1 Guida del creatore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 Guida del creatore"

Transcript

1 1

2 Indice (Cliccate sui titoli per accedere direttamente al paragrafo che vi interessa) 2

3 3

4 Vi siete decisi a lanciarvi con noi nell'avventura A little? Innanzitutto GRAZIE E BENVENUTI! Questa guida è nata per fornirvi tutte le informazioni ed i consigli necessari alla riuscita della vostra attività nel sito. Verrà arricchita di continuo e vi invitiamo a memorizzare la pagina tra i favoriti del vostro browser internet, in modo da ritrovarla con facilità. Prima di tutto vi ricordiamo e consigliamo vivamente di leggere con attenzione le nostre Condizioni Generali d'uso in modo da avere chiaro il funzionamento del sito - lo sappiamo, il gergo burocratico è noioso, ma indispensabile! Voi lo sapete, quello che da la grinta al Team A little nell alzarsi ogni mattina, è di credere in una economia più umana e di aiutarvi a raggiungere i vostri sogni : vendere le vostre creazioni a migliaia di clienti che visitano il nostro sito. Per realizzare questa missione, noi del Team, diamo molta importanza ai valori A little, che sono la convivialità, la semplicità, l audacia, l autenticità e il miglioramento continuo. Affinché i vostri clienti, voi e noi, possiamo fare di questa bella avventura un successo, è importante che ogni creatore conosca le regole di permanenza sul sito e rispetti le condizioni generali di utilizzo. 4

5 E, per far si che tutto vada al meglio, ecco un piccolo focus per ricordarvi cosa non è autorizzato su A little Market : La vendita di articoli dei quali non si conosce l origine della fabbricazione (articoli di marche, comprati all ingrosso, forniture per creazioni non fatte a mano, ecc ). Il nostro sito è dedicato alla vendita di creazioni fatte a mano in piccole serie o uniche, la rivendita non è autorizzata. Se desiderate vendere delle forniture per creazioni, potete venderle su A little Craft. L utilizzo di loghi o altri elementi di marche senza l autorizzazione da parte della marca stessa, sia sulle foto, che nel titolo o nella descrizioni dei vostri prodotti. Esempio : Mario Bross, Gucci, Dior, Disney, Hello Kitty, ecc. L utilizzo a fini commerciali di elementi depositati è illegale poiché contrario al diritto della proprietà intellettuale della legge italiana. Link verso siti personali che contengono e-shop con la possibilità quindi di acquistare al di fuori di A little Market. Seppure non vi chiediamo nessuna esclusività e siamo ben contenti che voi riusciate a raggiungere il successo dentro e fuori dal sito, questo tipo di link non sono permessi poiché A little Market è ideata affinché voi possiate fare delle vendite grazie e tramite noi e non soltanto alla promozione delle vostre creazioni. Inoltre spostando i clienti al di fuori del sito, si privano altri creatori di effettuare vendite e allo stesso tempo di scoprire altri shop. E per le stesse ragioni, vi domandiamo di non proporre ai vostri clienti, durante la finalizzazione di un acquisto, di terminare la vendita in un altro canale come il vostro sito personale o dando direttamente i vostri dati bancari, che sia questo per il primo acquisto o per un altro. Le spese di spedizioni decise in maniera fraudolenta, senza nesso con i costi reali della spedizione. Anche se non è sempre facile aggiornare le tasse sulle spese di spedizione, potrà capitare che il cliente si troverà a pagare una spesa più alta di quella effettiva. In tal caso potrete rimborsare il vostro cliente direttamente grazie al vostro Portamonete o offrendo un buono sconto sul prossimo acquisto. Le false schede prodotto a scopo promozionale/publicitario che non propongono articoli reali in vendita, ma concorsi o riduzioni sui vostri shop. La vendita di prodotti alimentari: anche se fatti da voi, non fanno parte del nostro settore di attività. 5

6 E anche se ci auguriamo di non dover arrivare mai a questo punto, il non rispetto di anche una sola di queste regole, ci obbligherà a mettere in pausa, o addirittura a chiudere definitivamente il vostro shop. Infine vi ricordiamo che iscrivendovi sul nostro sito, siete pregati di avere un comportamento responsabile nei confronti degli altri membri. Vi ricordiamo che ogni creatore è il SOLO responsabile in caso di problematiche causate dai suoi prodotti. Se nel caso contrario, voi vi troviate ad avere dei problemi con uno dei vostri clienti, non esitate a contattarci ad affinché noi possiamo sistemare la spiacevole situazione. Creata nel dicembre 2008, A little Market è un marketplace francese dedicato all'acquisto ed alla vendita delle creazioni fatte a mano ed artigianali. Da più di un anno si è anche affacciato con successo sul mercato dell'handmade italiano. Di conseguenza, qualsiasi creazione fatta a mano, anche in piccola quantità (moda, decorazioni, borse, gioielli, oggetti artistici), è la benvenuta! Attenzione: a nessuna produzione industriale né copia, viene autorizzata la vendita nel sito! Dovrete quindi adeguarvi alle regole della proprietà intellettuale, che vietano l'uso di marchi o loghi di cui non godete nessun diritto (Hello Kitty, Disney, ecc). Consultate la lista dettagliata dei prodotti autorizzati alla vendita su A little Market. Il sito non impone l esclusività sulla vendita delle tue creazioni. Siete liberi di vendere in qualsiasi piattaforma e-commerce e in qualsiasi mercatino o negozio fisico da voi scelto, ricordatevi semplicemente di disattivare dal vostro shop ALM le creazioni che avete venduto già e che non sono più disponibili. La sola regola che vi chiediamo di rispettare è di non fare pubblicità all interno della 6

7 nostra piattaforma A little Market, a piattaforme o punti di vendita concorrenti. A little Market è un marketplace dedicato alla vendita di creazioni fatte a mano ed artigianalmente da creatori privati o professionisti (artigiani, liberi professionisti, piccole imprese artigianali, ecc). Se voi stessi producete dei gioielli, vestiti, accessori moda o degli oggetti di decorazione... o ancora se siete fotografi o artisti, siete i benvenuti: A little Market è stato concepito apposta per voi! Dato che siamo la sola piattaforma di mercato 100% italiano su Internet, se rispettate tutte le regole citate e se siete un italiano emigrato all'estero, potete comunque aprire uno shop nel nostro sito. Non è obbligatorio avere uno statuto professionale per iscrivervi come venditori nel sito ma, da privati, dovrete dichiarare l'importo delle vostre vendite nella vostra dichiarazione dei redditi. Tuttavia, se ad un certo punto raggiungerete un certo volume d'affari e la vostra attività online non potrà più essere considerata una semplice attività occasionale, si consiglia vivamente di cambiare lo status professionale, al fine di rispettare la normativa vigente in materia di scambi ( vedi: libero professionista). Le spese sono minime su A little Market. L'apertura dello shop e la messa online dei prodotti sono gratuite ed illimitate: potete mettere in vendita tanti articoli quanti ne desiderate e per il tempo che preferite. Percepiremo solo una piccola commissione di vendita, secondo i seguenti principi: 7 - Se il totale dell'ordine (escluse le spese di spedizione) è superiore a 10, A little

8 Market preleva una commissione del 5% dell'importo dell'ordine, sempre spese di spedizione escluse. - Se l'importo dell'ordine (spese di spedizione escluse) è inferiore o uguale a 10, A little Market preleva una commissione fissa di Concludendo, avrete dei costi solo se venderete. È una buona notizia, che ne pensate? Per sapere tutto sulle condizioni di vendita su A little Market, vi raccomandiamo di leggere (o rileggere!) con attenzione le nostre Condizioni Generali di Uso. Aprire uno shop su A little Market vi permette: - di accedere gratuitamente ad uno spazio di vendita visitato da migliaia di persone; - di beneficiare di numerosi strumenti gratuiti e consigli dal team di A little Market Italia che vi aiuterà nell'avvio e nell'ottimizzazione delle vostre vendite; - di seguire i risultati della vostra attività attraverso delle semplici statistiche; - di beneficiare dell'aiuto da parte del Servizio Clienti nel caso di domande o dubbi riguardanti una vendita; - di garantire ai vostri clienti delle transazioni online sicure, grazie al sistema dei pagamenti che mettiamo a disposizione; - di approfittare delle campagne di comunicazione nei media (diverrete una star!); - di partecipare ad un'avventura comunitaria unica ed alla rinascita del fatto a mano; - di raggiungere una comunità rigogliosa e piena di vita, grazie al forum e alle numerose attività comunitarie del sito: voti, commenti, preferiti, eventi, rappresentanti regionali, collezioni, ecc. 8

9 Aprire il vostro shop e mettere le vostre creazioni in vendita su A little Market è la prima tappa dell'inizio della vostra attività sul sito e sulla quale verranno concentrate le vostre forze, a partire dal momento dell'iscrizione. Questa non sarà la garanzia di vendita delle vostre creazioni, ma è la prima condizione necessaria per procedere ed il trampolino di lancio. Come in un vero e proprio negozio, il successo non si fa in una sola notte, necessita del tempo per costruire un'offerta, una rete ed una clientela su misura. Per questi motivi bisogna comprendere il funzionamento degli strumenti che avete a disposizione ed in quali casi utilizzarli. Questo capitolo è stato scritto per fornirvi le basi sulle quali potrete sviluppare la vostra attività come meglio credete nel sito... perché dopotutto questa è anche casa vostra! Per vendere su A little Market sono necessari tre elementi: un conto A little, uno shop A little Market ed un'offerta. Dell'offerta, che consiste nelle vostre creazioni, ve ne occupate voi, mentre noi vi diamo il sostegno per gli altri due elementi! Non c'è niente di più semplice che aprire un conto A little: basta iscriversi sul sito con un indirizzo (unico), un nome utente (unico) ed una password riservata, alla quale solo voi avrete accesso. Per aprire uno shop A little Market potete scegliere: Se non avete alcun conto in altri siti A little (Market e Craft), potete aprire il vostro shop durante il processo di iscrizione, cioè mentre state creando un conto, cliccando "Creare il mio shop". 9 Se disponete già di un conto A little, dovete solo connettervi e andare nel vostro spazio personale e cliccare sul bottone blu Creare il mio shop".

10 NB : l'indirizzo e il nome utente sono unici e non posso essere utilizzati se o uno o l'altro sono già presenti nel database A little. Se avete bisogno di cambiare l indirizzo sul vostro conto, vi basterà entrare in Parametri del conto e modificare direttamente il vostro indirizzo nello spazio . Una volta cambiato, cliccate sul bottone Conferma in basso alla pagina. Non avete bisogno di attendere nessuna conferma, il vostro indirizzo è stata istantaneamente modificato. 1. Il nome dello shop, il vostro marchio Quando aprite un conto in A little Market, dovete scegliere un nome utente, che sarà anche il nome del vostro shop, vi rappresenterà nel sito e sarà il vostro marchio. Il nome utente è quindi molto importante dato che permette ai visitatori (quindi potenziali clienti) di identificarvi nel sito. Si tratta del nome del vostro shop che potrete comunicare ai vostri amici, ai vostri potenziali clienti. L'indirizzo del vostro shop sarà così composto: 10

11 Avete già un marchio? Utilizzatelo. Non avete un marchio? Scegliete un nome utente che diventi il vostro brand. Il nome utente deve essere semplice: meglio se di una sola parola. Per fare in modo che i vostri clienti vi trovino direttamente nel sito, evitate di scegliere un nome utente troppo complicato e di cui l'ortografia è incerta. Ad esempio con "Le creazioni di Silvia", l'indirizzo diventerebbe: Troppo lungo! Meglio "Silvia- Crea" che sarà: Mettetevi al posto delle persone che cercheranno questo indirizzo nel loro browser internet! Il nome utente deve essere originale e facile da ricordare. Per trovarvi, gli internauti sceglieranno il vostro nome utente su Google o sul motore di ricerca di A little Market. Se per esempio scegliete un nome utente come "Le creazioni di Silvia", quando i risultati di ricerca verranno visualizzati, sarete in concorrenza con tutti i creatori che avranno scelto di chiamarsi "Le creazioni di...". Siate i più originali possibili! Il nome utente dev'essere professionale. Evitate di scegliere nomi utenti come "Silvia1983". Su internet darà l'impressione ai vostri clienti di indirizzarsi ad un venditore poco serio. Anche se non siete dei professionisti, bisognerebbe comunque comportarsi come tali, per rassicurare i vostri clienti: siete un creatore motivato e di fatto necessitate di un nome utente professionale. Per cambiare il vostro nome utente, andate sull'icona "Il mio conto" e cliccate su Parametri del conto. Attenzione! Ogni volta che cambiate il nome utente, perdete la vostra notorietà acquisita e la vostra visibilità su Google (ritornerà, ma ci vorrà un po' di tempo). La cosa migliore è quella di scegliere un 11

12 buon nome utente fin dall'inizio, ancora prima del lancio. La foto profilo è l'immagine che viene associata al vostro profilo nel sito. Questa foto apparirà nel vostro shop ogni volta che i membri cercheranno il vostro nome utente. Lo stesso vale per quando vi scambiate dei messaggi con i clienti o interagite nel forum. Se aveste un negozio fisico, questa sarebbe l'insegna alla porta d'entrata. Se avete un marchio potrebbe essere il vostro logo. NB : la foto viene chiamata anche avatar nel sito. La foto profilo è legata al vostro conto A little, quindi sarà la stessa sia su Market che su Craft. Scegliere una foto profilo ha la sua importanza, vista la sua funzione di rappresentarvi, e sarà la prima vera impressione che i clienti si faranno guardando al vostro negozio e al vostro universo creativo. La vostra foto profilo deve essere al massimo 92 x 92 pixel 12

13 Esistono numerosi software molto semplici che permettono di ridimensionare le foto nella misura richiesta. Ad esempio Picasa e Paint, che troverete installati su tutti i computer Windows. Su Paint vi basterà aprire la vostra immagine e cliccare in seguito su "Ridimensionare", selezionare "Pixel" e compilare il modulo richiesto. Scegliete una foto professionale Questa deve essere una immagine che rappresenta il vostro marchio, il vostro universo creativo. Se si dispone di un logo, è il posto ideale dove posizionarlo. Se non avete nessun logo, potrete usare un'illustrazione o un vostro ritratto. Alternativa: potete scegliere una foto di voi mentre siete al lavoro (ad esempio nel vostro atelier). Vi sconsigliamo di inserire una foto troppo personale, potrebbe dare l'impressione ai visitatori che non prendete troppo sul serio la vendita (evitate anche foto del vostro gatto, dei figli, delle vacanze, foto sfuocate o inquadrate male). Avatar : Si X Avatar : No Come caricare la vostra foto profilo nel sito? Per mettere la vostra foto profilo nel sito, andate sull'icona "Il mio conto" e cliccate su Parametri del conto. Nella pagina che si apre, cliccate su "Carica un file", selezionate la vostra immagine e cliccate sul bottone "Conferma" in basso. Se desiderate cambiare la foto profilo potete seguire lo stesso processo, ma cliccando sul bottone rosa "Aggiorna" a destra della pagina, invece di "Conferma" in basso. Vi sconsigliamo, tuttavia, di cambiare troppo spesso la vostra foto profilo dato che, così come per il vostro nome utente, è una 13

14 caratteristica identificativa molto forte e presente nel sito. Per visualizzare la vostra foto profilo, dovete cancellare i cache e i cookies del vostro browser. Attenzione! La registrazione della modifica della vostra foto potrà impiegare qualche minuto prima che sia visibile nel sito. 3. Il banner appare nella parte superiore del vostro shop. Se aveste un negozio fisico, sarebbe la vetrina. Il banner è collegato al vostro shop ed è visibile solo su questo. Viene situato nella parte alta di una 14

15 pagina shop, come quella nell'immagine, ed occupa uno spazio visivo molto importante. È una parte fondamentale da trattare, necessaria per il look del vostro shop, dato che la prima impressione agli occhi del visitatore è quello che conta. Meglio non perdere l'opportunità di far entrare il visitatore nel vostro universo creativo, ma anche la possibilità di dimostrarvi affidabili e seri ai loro occhi. Il banner deve essere di 760 x 100 pixel e nel formato Jpg Meglio creare da subito il vostro banner nelle giuste dimensioni, in modo da non rischiare di deformarne la visione ridimensionandolo in un secondo momento, il risultato sarebbe scarso e poco professionale. Se desiderate voi stessi crearvi un banner, potete utilizzare software come Photoshop, Paint o anche PicMonkey. Il banner è il riflesso del vostro universo creativo Se non vi sentite a vostro agio con la creazione grafica, iniziate piuttosto con un banner semplice e sobrio, invece di un banner troppo carico, troppo personalizzato o al contrario, che non ha nulla a che vedere con le vostre creazioni. E soprattutto non mettete online un banner che non è stato ridimensionato secondo i criteri, altrimenti l'immagine verrà deformata. Meglio a questo punto che non ci sia nulla, piuttosto di qualcosa di deformato o che lampeggia da far male agli occhi: non siamo a Las Vegas! Banner : Si 15

16 Banner : No Per mettere online il vostro banner, bisogna entrare sull icona Il mio conto e cliccare su Gestione delle mie creazioni > Aspetto. Accanto a Banner del tuo shop cliccate su «Carica un file», scegliete il file in formato jpg e cliccate in basso sul bottone rosa «Aggiorna». Se desiderate cambiare il vostro banner, potete seguire lo stesso processo ma cliccando sul bottone rosa a destra della pagina «Aggiorna». Per visualizzare il vostro nuovo banner dovrete cancellare i cache ed i cookies del vostro browser. Attenzione! La registrazione della modifica del vostro banner necessiterà di circa 24 ore prima che possa essere visibile sul sito. 16

17 La descrizione del vostro shop è l occasione per presentarvi a tutti i visitatori che passeranno per il vostro shop, di parlargli di voi e del vostro universo creativo, per far comprendere chi siete e cosa fate. Su A little Market i clienti cercano innanzitutto delle creazioni originali ma anche di poter incontrare il creatore. La descrizione del vostro shop si compone di tre elementi : Il sottotitolo: vi permette di completare il titolo del vostro shop con uno slogan o una breve descrizione (anche qui siate pragmatici, efficaci e professionali!). Il messaggio di benvenuto : vi dà la possibilità di presentare più precisamente il vostro shop e la vostra attività. Anche in questo caso meglio non essere prolissi ma piuttosto diretti. La biografia: questo spazio è sacro! Chi siete, qual è il vostro percorso, come siete diventati creatori, da cosa siete ispirati 17

18 Importante : Ogni elemento del testo del vostro shop (titolo, sottotitolo, biografia, titolo delle vostre creazioni, descrizioni dei prodotti, ecc) deve essere ottimizzato al fine di poter essere trovato facilmente su Google durante le ricerche dei vostri potenziali futuri clienti. È necessario che le parole descrivano al meglio il vostro articolo in maniera semplice, immaginando la ricerca che un internauta farà quando cercherà il vostro tipo di creazione. Per esempio, se siete fotografi, utilizzate semplicemente delle parole che siano in rapporto con «fotografia» per descrivere la vostra attività (foto, ripresa, ecc.) ed evitate le espressioni troppo complicate della serie «scenografia artistica» o «messa in posa istantanea» : nessuno fa questo genere di ricerche su Internet e rischiate di non venire trovati. Qualunque siano il vostro shop o i prodotti, non siete autorizzati a mettere per prima l indirizzo di un altro sito di vendita online, anche se si tratta del vostro, né un di contatto. Per completare questi tre elementi di descrizione di uno shop, andate sulla pagina Il mio conto > Gestione delle mie creazioni > Aspetto Prima di lanciarvi nel mettere online i vostri prodotti, dovete definire alcuni elementi per il vostro shop : il vostro statuto, i metodi di pagamento, la vostra politica delle spedizioni, le vostre condizioni generali di vendita, ecc. 18

19 Vendere su internet come privato non è vietato. L unico obbligo che avete è quello di dichiarare i vostri redditi. Nonostante ciò, se la vostra attività di vendita non è occasionale ma regolare (cioè vendete regolarmente sul sito e/o su diverse piattaforme, o partecipate i weekend ai mercatini), vi consigliamo vivamente lo statuto professionale (ad esempio come libero professionista) in modo da essere conformi alla legge. Avrete comunque la possibilità di farlo anche in un secondo momento. Per cambiare il vostro statuto di venditore basta cliccare su Il mio conto -> Gestione delle mie creazioni > Categoria venditore e condizioni di vendita. 19

20 Esistono tre metodi di pagamento su A little Market. Le informazioni che troverete in questo paragrafo riguardano le transazioni che avverranno solo ed unicamente nel vostro shop! Infatti su A little Market un cliente può richiedere un ordine presso più negozi contemporaneamente e pagando in un unica soluzione tutti gli articoli presenti nel carrello, anche se provengono da diversi shop. E quello che chiamiamo il carrello comune. L importo dell ordine completo sarà in seguito automaticamente ripartito per shop (ogni shop riceverà il pagamento che gli spetta). Nel caso del carrello comune, non sarà fattibile proporre altri metodi di pagamento nel vostro shop, il cliente può pagare solo via carta di credito, Paypal o Portamonete. Le altre possibilità non gli verranno proposte. I metodi di pagamento disponibili sono quelli che potete scegliere di proporre ai vostri clienti sul vostro shop A little Market. E importante riflettere bene sulle possibilità che volete selezionare, dato che hanno un influenza sulla capacità di vendere le vostre creazioni a diversi profili di clienti. Potete proporre fino a cinque metodi diversi sul vostro shop: Carta di credito Portamonete A little Paypal > La carta di credito viene automaticamente impostata per gli acquisti sul vostro shop (90% delle transazioni sono effettuate tramite carta di credito sul sito). Il pagamento, che è gestito dal nostro fornitore Payline, è totalmente sicuro per i vostri clienti. In caso di pagamento con carta di credito, disponete di 72 ore per confermare l ordine dall interfaccia di monitoraggio vendite. Oltre questo periodo, l ordine verrà automaticamente annullato e l acquirente rimborsato. > Il portamonete è un metodo di pagamento che abbiamo sviluppato per permettervi di pagare i vostri acquisti con i ricavi delle vendite. Viene impostato automaticamente sul vostro conto A little e non può essere cancellato. Quando venite pagati con carta di credito o portamonete, l importo della vendita viene trasferito 20

21 verso il portamonete legato al vostro conto. Potete, quindi, sia chiedere il trasferimento dei soldi che si trovano sul vostro portamonete verso il conto corrente, sia effettuare degli acquisti su uno dei nostri siti direttamente con il portamonete (AlittleMarket.it o AlittleCraft.it). Per accedere al vostro portamonete cliccate su Il mio conto -> Portamonete. Durante i pagamenti con carta di credito e portamonete, le spese di transizione vengono applicate indipendentemente dalla commissione. Si alzano al 5% dell importo totale della transizione (spese di spedizione comprese) e corrispondono alle spese applicate dalla nostra banca per questi servizi. Per gli ordini regolati da carta di credito e portamonete, la commissione e le spese di transizione vengono direttamente prelevate nel momento in cui confermate l ordine. >Paypal è un metodo di pagamento sicuro internazionale che permette agli acquirenti di pagare i loro acquisti su differenti siti senza dover ogni volte inserire i numeri della carta di credito. Se si dispone già di un conto Paypal, vi consigliamo di proporlo come metodo di pagamento nel vostro shop, dato che è molto popolare tra i clienti. Non tratteniamo alcun costo di transizione per i pagamenti tramite Paypal. Le spese di transizione sono interne a Paypal e bisogna consultare direttamente il loro sito web. Per ulteriori informazioni si prega di consultare Paypal.com. Non potete proporre pagamenti con carta di credito se non fate parte della zona SEPA (Single Euro Payments Area). La zona SEPA comprende 33 paesi: 28 sono i membri dell Unione Europea, oltre all Islanda, il Liechtestein, la Norvegia, la Svizzera ed il Principato di Monaco. Cliccate su Il mio conto -> Parametri del conto -> Modalità di pagamento. Gli estremi del vostro conto corrente ci permetteranno di trasmettere l importo delle vendite realizzate con carta di credito o portamonete verso il vostro conto corrente. Questo non potrà aiutarci in nessun caso a prelevare i vostri soldi. 21

22 I profili di spedizione sono le condizioni e le modalità di invio dei vostri prodotti. È importante impostare bene le vostre spese di spedizione, dato che spesso è un freno importante che si verifica nel momento dell acquisto online per i clienti. Alcune spese di spedizione troppo care o impostate male, possono farvi perdere clienti o creare un motivo di insoddisfazione. Le tariffe di spedizione vengono definite da Poste Italiane o da altri corrieri (i classici DHL, TNT, ecc) in funzione del peso e/o della taglia del pacco. Le spese di spedizione sono spesso le stesse per una stessa categoria di articoli, che avranno circa la stessa misura e lo stesso peso (anelli, borse, perle, ecc). Vi proponiamo di definire dei «Profili» di spedizione che potete applicare ai prodotti di vostra scelta. Per ciascun profilo di spedizione, bisogna innanzitutto indicare il paese o la zona di consegna dove vorreste inviarlo, e dopo scegliere il mezzo di spedizione che si vorrebbe proporre ai clienti (pacchi, buste grandi, ecc). Sta a voi determinare le spese di spedizione in funzione del tipo di articoli e del mezzo di spedizione che vorreste proporre per ogni categoria di prodotti (con o senza verifica, raccomandata o meno). Per questo vi consigliamo di informarvi prima di tutto sui siti dei corrieri per conoscere le loro tariffe. Ad ogni modo, ogni volta che conoscete i vostri costi ipotetici, vi consigliamo fortemente di proporre le spese di spedizione gratuite (a partire dal primo articolo o a partire da un certo importo dell ordine). Prima di proporre le spese di spedizione gratuite, senza che questo abbia un costo eccessivo, potete già integrarle nei prezzi di vendita finali degli articoli. Alla fine il prezzo sarà lo stesso per i clienti, ma 22

23 la Spedizione gratuita vi farà guadagnare in termine di vendite. Delle spese di spedizione troppo elevate vi faranno perdere delle vendite. Illustriamo un esempio: nel caso di una collana di 15 euro venduta con 4 euro di spese di spedizione, quest ultima aumenta del 25% del prezzo iniziale e psicologicamente può creare un freno per il cliente. In questo caso sarebbe meglio proporre agli acquirenti una collana a 19 euro con le spese di trasporto comprese. Integrare le spese giocherà a vostro favore, dato che il cliente avrà una buona idea del vostro shop se queste sono a 0 euro. Se siete reticenti, sappiate che i clienti non si fanno ingannare, sono a conoscenza del fatto che avete un margine sulle creazioni che realizzate, cosa completamente normale dato che la vostra manualità, oltre ai costi di fabbricazione e spedizione, deve essere compresa nel prezzo finale. Quello che i vostri clienti vogliono alla fine è sapere quanto pagano nel momento in cui confermano il loro carrello. È un astuzia semplice ma provata : abbiamo constatato che i creatori che propongono spese di spedizione pari a 0 realizzano in media un 15% di vendita in più. Su una piazza di mercato le spese di spedizione si accumulano. A little Market è come un mercato: gli shop sono indipendenti gli uni dagli altri. Quando un cliente mette diversi articoli provenienti da differenti shop nel carrello, ha la possibilità di pagare in una soluzione unica ma dovrà pagare per ogni shop le spese di spedizione. L accumulo di quest ultime, per ogni shop, rischia di farlo rinunciare al suo acquisto globale ( iniziano ad essere sostanziosi). Proporre delle spese di spedizione gratuite dovrebbe evitarvi che il clienti levi proprio le vostre creazioni dal carrello nel momento del pagamento. Per impostare i vostri differenti profili di spedizione: Il mio conto -> Gestione delle mie creazioni -> 23

24 Profili di spedizione Che siate professionisti o privati, le condizioni di vendita sono fatte per spiegare ai vostri clienti come funzionate. Questo eviterà contestazioni o malcontento in un secondo momento ; è quindi importante dare uno sguardo all argomento. Tuttavia siate sicuri di elaborare delle condizioni generali di vendita che rispettino la legge, altrimenti non sarà possibile applicarle. Le vostre condizioni di vendita sono visualizzate sotto ogni elemento della stessa scheda. La categoria di venditore : professionista o privato. Le vostre coordinate (Partita Iva, Nome della società) se siete professionisti. Il termine di consegna, calcolato automaticamente in funzione dei modi di spedizione che avete scelto. I metodi di pagamento che avete stabilito. I vantaggi cliente che proponete, nel caso ce ne siano (soddisfatti o rimborsati, rispedizione gratuita, ecc.). Sollecito : proporre soddisfatti o rimborsati è obbligatorio per i venditori professionisti, dato che corrisponde al diritto di retrazione proposto dalla legge a tutti i consumatori che abbiano fatto un acquisto online. 24

25 Per modificare le vostre Condizioni Generali di Vendita: Il mio conto -> Gestione delle mie creazioni -> Categoria e condizioni generali di vendita Vi ricordiamo, innanzitutto, che A little Market è un marketplace di creazioni originali fatte a mano. Tutti gli altri tipi di prodotto che saranno messi in vendita verranno cancellati. Se avete un dubbio sulla validità della messa in vendita di un vostro articolo, vi invitiamo a consultare nel dettaglio la lista dei prodotti autorizzati alla vendita su A little Market. È comunque necessario avere preparato un po in anticipo il lancio delle vostre creazioni ed i diversi passaggi chiave : 25

26 Bisogna aver creato già diversi articoli (studi statistici ci mostrano che la prima vendita avviene dopo la 24esima creazione messa online) ; Bisogna studiare l offerta che è presente sul sito e capire come potersi differenziare, rispetto ad altri negozi che propongono creazioni simili alle vostre ; Bisogna aver preparato il modo in cui descrivete ciascuna delle vostre creazioni per rispondere ai requisiti della vendita online : Fornire tutte le informazioni riguardanti la vostra creazione (che cos è, la sua realizzazione, i materiali, il colore, lo stile ). Poche informazioni sono sufficienti per un visitatore che decide di non acquistare, senza nemmeno perdere il tempo di contattarvi. Invogliare l acquisto della creazione (senza cadere in un discorso commerciale) descrivendone il suo uso o l effettivo utilizzo del cliente. Strutturare delle buone descrizioni dei prodotti, dal titolo al sottotitolo, dalle caratteristiche alle parole chiave, ecc. Infine e senza questa sarebbe poco reale l aspettativa di vendere: bisogna aver fatto una vera e propria sessione di foto «shooting» dei vostri prodotti, al fine di mettere online foto di ottima qualità che siano all altezza dei vostri prodotti, che li valorizzino e diano voglia di acquistarli. Per avere una possibilità di vendere, infatti, dovete avere delle foto di alta qualità, quasi perfette. Diventa, così, molto semplice per il visitatore, nonché potenziale cliente, comprare diverse creazioni simili e se non avete una foto di qualità perfetta, potete essere sicuri che il vostro prodotto non sarà la scelta del cliente. Non dimenticate che in un e-commerce, la persona non vede la creazione, o meglio non può toccarla. Se la foto è sfuocata, non molto luminosa, il visitatore NON VEDRÀ chiaramente il vostro prodotto e non l acquisterà, non cliccherà nemmeno sulla scheda. Voi stessi, acquistereste un articolo di cui non vedete precisamente i contorni, la cui foto è poco chiara o ha come scenografia un divano con un gatto? 26

27 Per mettere online le vostre creazioni è molto semplice, andate su Il mio conto -> Gestione delle mie creazioni e poi su «Aggiungi un prodotto» ( in alto a destra della pagina). Dovete quindi riempire la scheda prodotto della vostra creazione e dare informazioni sui seguenti elementi : Foto : Devono essere in formato jpg o png. La misura minima è di 450x450 pixels e le dimensioni ottimali sono le seguenti : 570x364 pixels. Non esitate a mettere più foto per ciascuna delle vostre creazioni per presentarle sotto differenti angolazioni o zoomare sui dettagli. Non dimenticate che per riuscire a vendere anche una sola delle vostre creazioni è necessario avere delle fotografie PERFETTE. Proprio per questo vi chiediamo di seguire i consigli da noi preparati appositamente per voi nella Guida Foto. Consigli utili Al fine di garantire una certa qualità grafica, il Team di A little Market al momento della selezione di creazioni o shop da mettere in avanti in Newsletter o altri canali comunicativi e promozionali, prende in conto più criteri che vi consigliamo di seguire : - Anche se il formato minimo per le fotografie delle creazioni è di 450 X 450 pixel, noi vi consigliamo di optare per un formato 765 X 450 pixel o più. Cosi l immagine risulterà più nitida e potrà essere scelta per qualsiasi tipo di promozione pubblicitaria. - Le foto delle creazioni non devono contenere ne loghi, ne nomi dello shop, ne monete per mostrare la taglia ( è terribilmente antiestetico! ). - Dovrà avere uno sfondo chiaro e uniforme o presentare una scena studiata per la creazione. - L immagine dovrà essere nitida e mettere in evidenza con l aiuto delle luci, la creazione in vendita, ricordate sempre che è la creazione la protagonista assoluta della fotografia! Questo accade quando la foto è stata scattata con Apple, dato che i supporti Apple non registrano le 27

28 foto in formato ritratto, ma in paesaggio. La maggior parte dei software effettuano automaticamente la rotazione ma questa configurazione non è automatizzata per il momento sul sito. Per questo motivo, infatti, la foto non viene visualizzata nella giusta direzione. Per rimediare bisogna che giriate la foto sul vostro computer prima di postarla sul sito, in modo che, quando sarà caricata, sarà già nella buona direzione. Pertanto se utilizzate Windows aprite la foto con Windows Photo Viewer e cliccate su «Ruota verso sinistra o verso destra». Se utilizzate un Mac, cliccate su Anteprima > Strumenti > Ruota a sinistra o a destra. A questo punto basta solo caricare la foto nel vostro shop! Categorie : scegliete la categoria e la sottocategoria più rilevanti per il vostro progetto. Prendetevi cura della vostra creazione scegliendo la più appropriata sottocategoria, altrimenti non apparirà nei risultati di ricerca di un visitatore che consulta un livello di categoria più specifica. Ci sono anche un minor numero di articoli (quindi più probabilità di distinguersi) all interno di una categoria più precisa, rispetto ad una categoria più ampia. Spesso, inoltre, i visitatori che sanno quello che vogliono, navigano all interno delle categorie e sottocategorie, sono dei potenziali clienti! Attenzione a non sbagliare categoria, altrimenti la vostra creazione apparirà in mezzo ad altre che non hanno nulla a che fare con le ricerche effettuate e nessun visitatore la potrà trovare se appartiene al gruppo sbagliato. Titolo, sottotitolo e descrizione: il titolo ed il sottotitolo devono avere tra le 5 e le 15 parole, mentre la descrizione deve avere come minimo 20 parole (sono escluse parole di tre lettere come «di», «a», «con», «tra», ecc). Siate chiari, semplici ma precisi: Il titolo deve essere conciso e dire COSA è la creazione. Il sottotitolo deve essere il più sviluppato possibile e portare delle informazioni complementari a quelle molto sintetiche del titolo, come ad esempio sulla gamma dei prodotti. 28

29 La descrizione d altro canto deve essere esaustiva e dare tutti i dettagli riguardanti il prodotto al fine di permettere ai vostri clienti di comprendere cos è ed, allo stesso tempo, di avere voglia di acquistarlo. Parole complementarie : potete aggiungere delle parole chiave che saranno associate alle vostre creazioni. Le parole complementari possono essere di qualsiasi tipo, basta che siano coerenti con il prodotto. È inutile mettere le parole chiave che vi sembrano più ricercate. Queste vi permetteranno di ottimizzare ulteriormente il SEO del sito (ad esempio : scrapbooking, San Valentino, ecc) ma anche i motori di ricerca esterni (Google). NB : Attenzione, è vietato aggiungere i nomi di altri shop nelle vostre parole chiave, per deviare una parte del loro traffico : questa pratica sleale non è consentita e comporterà la sospensione del vostro shop. Informazioni sui diversi aspetti del prodotto : materia, colore, misura, stile, occasione, destinatario (cliccate sul link rosa Più opzioni per aumentare la vostra visibilità ). Fornite il massimo dei dettagli prendendo in conto le caratteristiche principali delle vostre creazioni. Queste informazioni sono molto importanti e permetteranno ai vostri clienti di trovarvi facilmente quando faranno una ricerca sul sito filtrando precisamente i loro 29

30 criteri nella colonna di sinistra sulle pagine dei risultati. Le materie ed i colori: Potete dare informazioni fino a due materie e due colori per ciascun prodotto. Queste informazioni sono obbligatorie e fondamentali nella creazione della vostra scheda prodotto, soprattutto per il SEO nel motore di ricerca del sito. Non esitate ad aggiungerne direttamente nella descrizione del prodotto se necessario, al fine di essere i più precisi possibili. Altre informazioni: Le informazioni come lo stile, l occasione o ancora il tipo di destinatario ( Più opzioni per aumentare la tua visibilità ) sono opzionali ma permettono di fornire più precisione sulla vostra creazione e aumentare le possibilità di vendita. Per quanto riguarda la descrizione del vostro shop, è necessario ottimizzare ogni elemento che descriva e caratterizza le vostre creazioni, in modo che possano essere più facilmente trovate sul sito e sui motori di ricerca esterni. Questo è composto dalla maggior parte degli elementi indicizzati, che determinano la vostra visibilità sul sito durante una ricerca o sui motori di ricerca esterni. Consultate la nostra guida al SEO al fine di ottimizzare la vostra presenza su internet e sui motori di ricerca (Google, ecc). Personalizzazione : se potete e volete proporre ai vostri clienti di personalizzare alcuni dei vostri prodotti in funzione della loro domanda, è su questo punto che lo dovete precisare. Potete comunque inserire questa informazione nella descrizione delle creazioni sulle quali accettate di farlo. La personalizzazione è un argomento commerciale forte che vi consigliamo di proporre se potete gestirlo. È esattamente quello che i clienti cercano quando arrivano su A little Market : creazioni uniche che non troveranno da nessuna parte e create su misura per loro. Sulla scheda dell articolo, il cliente che vuole richiedere la personalizzazione può cliccare sia sul link in basso della pagina «Vorresti personalizzare questa creazione? Richiedilo al creatore, sia inviando un messaggio cliccando sul bottone «Contatta il creatore». Riceverete un messaggio nella vostra Messaggeria dove potete discutere con il cliente della personalizzazione dell ordine. 30

31 Una volta realizzato, bisogna creare una nuova scheda prodotto che corrisponda alla personalizzazione richiesta dal cliente e riservargli questa scheda inserendo il nome utente del cliente all interno di Prenota ora nella parte 6. Rimane solo da informare il cliente che la sua creazione personalizzata è pronta, tramite l'invio di un messaggio in cui gli consigliamo di copiare ed incollare l'url della scheda prodotto, in modo che sia l unico a poterlo acquistare. Prezzo : è il totale comprensivo di Iva. Per determinare il vostro prezzo di vendita bisogna tener conto del costo delle vostre materie prime, del tempo che avete impiegato nella realizzazione (la vostra remunerazione oraria), ma anche del margine (guadagno) a cui vorreste arrivare con la vendita delle vostre creazioni. ATTENZIONE! Dovete obbligatoriamente dare un prezzo superiore a 0.05, altrimenti la scheda prodotto non verrà pubblicata nel vostro shop. Se desiderate vendere un prodotto ad un prezzo inferiore a 0.05, vi consigliamo di venderlo per lotti. Se trovate delle difficoltà nel posizionare il prezzo, non esitate a guardare i prezzi stabiliti sul sito dai creatori che fanno cose simili alle vostre. Questo potrebbe aiutarvi nel farvi una prima idea di che cosa potete proporre. Non siate troppo avidi, rischiate di far scappare i vostri clienti, ma non guardate nemmeno troppo in basso : le creazioni a prezzi ridotti verranno viste in modo sospettoso, dato che potrebbero venire assimilate alla rivendita di articoli industriali. Le vostre capacità hanno un prezzo e i clienti lo sanno, altrimenti non cercherebbero le vostre creazioni. Insomma, cercate un equilibrio e potete pure aggiustare il prezzo in un secondo momento se necessario. Quantità disponibile : indicate quanti esemplari della vostra creazione vorreste mettere in vendita nel vostro shop A little Market. Vi ricordiamo che i clienti A little Market cercano dei pezzi unici o delle piccole serie, per questo vi sconsigliamo di proporre una creazione fatta in troppi esemplari: sottovaluterebbe la vostra offerta. Meglio privilegiare la creazione in tutte le sue declinazioni (colore, taglia, materiali). Attenzione a sottrarre una unità a questa quantità disponibile se avete un esemplare della creazione altrove che su A little Market. Siete responsabile della gestione dei vostri «stock» e, nel caso di un ordine annullato poiché la creazione non è più disponibile, non rimborsiamo la commissione. 31

32 Termine di spedizione : si tratta del numero di giorni che vi servono per elaborare un ordine e portarlo alle Poste (o trasmetterlo al vostro corriere). Se gestite gli ordini il giorno stesso mettete 0, per un giorno di tempo prima della spedizione mettete 1, ecc. I clienti apprezzeranno sempre di ricevere la consegna il prima possibile, comunque restate calmi, meglio una piacevole sorpresa che arriva con un giorno di anticipo, che una delusione con un pacco che arriva in ritardo. Questo può essere sufficiente per motivare una valutazione negativa e far deludere il vostro cliente. Questo consiglio è valido per tutti i periodi dell anno, anche se a Natale, per esempio, la reazione e la rapidità di consegna potrebbe essere dei criteri di scelta discriminanti per catturare i clienti in ritardo sui loro regali a pochi giorni dalla festa. Spese di spedizione : applicate semplicemente uno dei profili di spedizione che avete già precedentemente impostato o create un nuovo profilo che possiate applicare ad altri prodotti simili. Opzioni : su questo punto potete riservare un prodotto ad un cliente inserendo il suo ID o il nome utente (per una creazione impostata), programmare una messa online o ancora scegliere di posizionare la creazione in una delle vostre categorie personali. Alla fine della redazione della vostra scheda prodotto, cliccate sul bottone verde «Metti online» o sul bottone «Registra la bozza» se non avete finito o riempito del tutto i campi obbligatori, altrimenti la vostra scheda prodotto non verrà registrata ed il vostro lavoro andrà perso. Vi consigliamo di mettere regolarmente online le nuove creazioni, questo permette di alimentare il vostro shop sulle novità ed, allo stesso modo, di salire nei motori di ricerca. Come creatore, siete responsabile del look del vostro shop e della buona gestione dei vostri riferimenti. Per questo motivo è vostro compito mantenere aggiornato lo stock, ritirare dalla vendita le creazioni che non volete più vendere o che avete venduto altrove, ecc. 32

33 Per effettuare queste differenti azioni di gestione andate su Il mio conto -> Gestione delle creazioni. Per modificare una scheda prodotto, cliccate su «Modifica» presente sulla linea di ogni articolo. Potrete quindi modificare le voci che avete e non dimenticatevi di registrarvi cliccando su «Mettere online» in basso della pagina. NB : la quantità, il prezzo, il termine di spedizione e l ordine di ciascun articolo possono essere modificati direttamente sulla pagina Gestione delle creazioni senza dover entrare nella scheda prodotto. Per cancellare definitivamente una scheda prodotto, cliccate su Cancella. Per duplicare la scheda prodotto, cliccate su «Duplica». Questa funzione è molto utile se vi create per esempio lo stesso prodotto in più colori e misure differenti. Duplicando la scheda prodotto, non c è bisogno di riscrivere daccapo tutti i dettagli, potete direttamente cambiare gli elementi che variano sui nuovi articoli. Per ritirare una creazione dalla vendita, è sufficiente disattivarla : non apparirà più nel vostro shop ma resterà sulla pagina «Gestione delle mie creazioni». Potrete in seguito riattivarla se lo desiderate. Le creazioni inattive hanno il bottone rosso, mentre quelle attive e disponibili alla vendita il verde. Per disattivare o attivare un prodotto, potete sia controllare accanto al prodotto di vostra scelta e cliccate su «Disattivare» per ritirarlo dalla vendita, oppure «Attivare» per rimetterlo in vendita, sia cliccando direttamente sul bottone, verde o rosso, situato a sinistra di ogni linea del prodotto. 33

34 Allo stato attuale solo 40 articoli appaiono sulla prima pagina del vostro shop ed è raro che qualcuno visiti il vostro shop oltre la terza pagina per scoprire i vostri diversi prodotti. Scegliere i prodotti che appaiono nei primi 40 può avverarsi cruciale per presentare le migliori creazioni o quelle che rappresentano meglio il vostro universo creativo, o quelle che vendono di più. Per impostazione predefinita, la regola della visualizzazione nello shop è cronologica, cioè apparirà per primo nel vostro shop l ultimo prodotto messo online. Tuttavia potete decidere la disposizione dei vostri prodotti nello shop. Disponete di differenti opzioni per controllare la visualizzazione dei prodotti nel vostro shop : - Nel vostro Spazio personale > Shop > I miei prodotti nella colonna Ordine : Cliccate sulla stellina per fare apparire il prodotto nei prodotti in primo piano in alto dello shop 34 Attribuire dei numeri a tutti i vostri prodotti per classificarli per ordine di visualizzazione. Il

35 numero attribuito a tutti i prodotti è 1 dal settembre NB : Per le schede articoli creati prima di settembre 2013, il numero attribuito era lo 0. - Nella scheda Shop > Organizzazione dello shop, attivate la selezione manuale per piazzare i prodotti dove preferite all interno dello shop. NB : oltre i 500 articoli, la selezione manuale non funziona più. IMPORTANTE! La modifica della visualizzazione di un prodotto non si fa immediatamente, quindi non siate sorpresi se non verrà eseguita subito. L altra componente per aiutare il visitatore del vostro shop a ritrovarsi nelle vostre creazioni e a mettere in primo piano le creazioni scelte, è la suddivisione in categorie. Come in un vero negozio fisico, le creazioni vengono organizzate su modello dei «reparti», in modo da facilitare l accesso ai diversi tipi di creazione per il visitatore. Inoltre le categorie del vostro shop vengono prese in considerazione dal motore di ricerca del sito e anche dal SEO al di fuori del sito (Google, ecc.) Per questo avete la possibilità di mettere in ordine ogni creazione secondo due modalità di categorie disponibili sul vostro shop : 35

36 Utilizzare le categorie generali A littlemarket, che appaiono nel motore di ricerca. Questa è la classificazione impostata ed utilizzata in tutti gli shop. Creare e gestire le vostre categorie personali, cosa che vi permette di mettere in primo piano una parte della vostra offerta piuttosto che un altra secondo i bisogni del momento. Vi consigliamo di mescolare le due opzioni : cioè di lasciare le categorie generali del sito (accessori, bijoux, borse, ecc.) e di creare anche delle categorie per tema al fine di proporre ai vostri clienti un altro modo di ricerca. Attenzione tuttavia a non esagerare con le categorie personali, dato che rischiate di ritrovarvi con una lista di categorie estese nelle quali il visitatore si sentirà perduto e/o con una sola creazione per categoria. Qualche esempio : - A San Valentino create una categoria «Regali per San Valentino» nella quale metterete dei pezzi creati apposta per la festa dell amore. - Se fate un operazione di «svuota tutto», create una categoria del tipo : Svuota tutto, fino al 50%. - Potete anche classificare le vostre creazioni per taglia : S, M, L, ecc. L esperienza insegna che i clienti hanno bisogno di avere suggerite delle idee. La maggior parte di loro arriva su A little Market senza sapere più che cosa vogliono acquistare o regalare: le vostre categorie potranno aiutarli! Per impostare le vostre categorie, andate su Spazio personale > Shop > Categorie 36

37 A. 1) L Acquirente acquista una creazione da un Venditore, il Venditore riceve la notifica di quest ordine via . 2) Acquirente e Venditore possono seguire l evoluzione dell ordine nel loro spazio Acquisti e Vendite. 3) Quando il Venditore ha ricevuto il pagamento dell ordine, clicca sul bottone «Conferma la ricezione del pagamento» e l Acquirente riceve una notifica via dell avvenuto pagamento. 4) Il Venditore spedisce la sua creazione e lo indica all Acquirente cliccando sul bottone «Conferma la spedizione» che viene notificato dalla spedizione dell ordine per mail. Può comunque vederlo nel suo spazio personale. 5) Dopo l invio dell ordine il ruolo del Venditore è terminato e viene quindi invitato a valutare la 37

38 transazione. 6) Quando l Acquirente riceve il suo ordine, viene invitato a confermare la ricezione del pacco lasciando una valutazione al Venditore sull ordine. Valutare il Venditore conferma automaticamente la ricezione del pacco (la valutazione viene quindi fatta dopo la ricezione del pacco e non prima). Se l Acquirente non lascia valutazioni, il pacco viene considerato come ricevuto dopo 21 giorni. Come venditore, l ordine viene seguito nella pagina «Vendite» del vostro Spazio personale, come acquirente invece sulla pagina «Acquisti». Una volta che l ordine è stato fatto sul vostro shop, potete stampare direttamente un riassuntivo dell ordine sul sito. NB: il riassuntivo dell ordine non ha nessun valore di fattura. Per dei motivi legali di responsabilità, non è possibile oggi pubblicare le fatture sul sito (per i professionisti ad esempio). Dovete scriverle voi stessi. Dal lato del Cliente 38

39 Dal lato del Creatore Una volta terminato l ordine sul vostro shop, è molto importante che voi stampiate il riepilogo dell ordine che trovate all interno dello spazio Vendite, e lo inseriate all interno del pacco da spedire al vostro cliente. Questo riepilogo dell ordine, rappresenta un vero valore aggiunto all ordine del vostro cliente, vi permetterà di essere più professionale e di migliorare il vostro servizio clienti. NB: il riepilogo non rappresenta né una fattura né un formulario per il reso. 39

40 Posso apparire 4 date in tutto : - La data dell ordine - La data stimata per la spedizione, che si basa sul tempo di spedizione da voi impiegato ( bisogna riempire correttamente questa parte in base ai vostri ritmi di risposta agli ordini e di spedizione ). - La data di spedizione reale, che corrisponde al giorno in cui voi cliccate su Confermare spedizione, ovvero il giorno effettivo nel quale siete andati a spedire il pacco. - La data di consegna stimata, ovvero il giorno in cui il pacchetto arriverà nelle mani del cliente. Questo tempo è dato dal giorno effettivo di spedizione, con l aggiunta dei giorni che la società di trasporti impiegherà per far recapitare il pacco. 40

41 Un compratore può annullare un ordine per qualsiasi motivo, prima che il venditore abbia effettuato la spedizione. Finché non viene pagato dall acquirente, il venditore non ha alcun obbligo di spedire l ordine. Fino a quel momento, nessuno viene punito se l ordine viene annullato. La commissione dovuta ad A little Market viene addebitata non appena l acquirente ha pagato l ordine, trattenuta dall importo del ricavo che viene depositato sul portamonete virtuale del creatore. In caso di annullamento rimborseremo le spese legate all ordine secondo i seguenti motivi: Se l ordine è stato annullato per un problema di stock, non procediamo al rimborso della commissione. In effetti lo stato dello stock deve essere aggiornato dal creatore dato che altrimenti si rischia l insoddisfazione. Se un venditore annulla un ordine dopo che è stato regolato, il venditore rimborsa l acquirente e sarà rimborsato delle spese di commissione da A little Market. Il processo di annullamento dell ordine è stato pensato per permettere, ai clienti come ai creatori, di procedere all annullazione di un ordine in totale autonomia. Ogni azione e tappa del processo interessa sia creatore che cliente, i quali dispongono infatti delle stesse informazioni e indicazioni, compreso il processo finanziario, tutto seguito tramite messaggi e d informazione. Il processo di annullamento dell ordine permette : Di annullare un ordine, in modo parziale o totale, grazie ad un processo automatico, a disposizione del cliente e del creatore. Al creatore, di trattare le richieste di annullamento da parte del cliente. 41

42 Di automatizzare il trattamento dei flussi finanziari, come il rimborso delle spese di A little Market. Il cliente può fare una domanda di annullamento totale o parziale e selezionare i prodotti che desidera annullare. In seguito ad un annullamento dell ordine, il cliente dispone di tutte le informazioni necessarie a seguire l avanzamento del processo di annullamento ( annullamento in corso, rimborso ). Lo stesso processo avviene dal lato del creatore. Al momento della domanda di annullamento da parte del cliente, disporrà di tutte le informazioni che il cliente ha indicato. Il creatore può ugualmente annullare un ordine e seguire tutte le procedure riguardo al rimborso, che varia a seconda delle modalità di pagamento, così come le indicazioni relative alle spese A little Market. Lato cliente Il cliente può annullare un ordine nella sezione degli Acquisti, cliccando sul tasto Annullare l ordine. In quel caso verrà rinviato verso una nuova pagina nella quale dovrà specificare 42

43 quale prodotto desidera annullare : In seguito dovrà specificare anche il motivo della sua annullazione : 43

44 Una volta passati alla tappa successiva, apparirà un riepilogo dell ordine di annullamento che il cliente dovrà validare per confermare la sua scelta. Su questo riepilogo, avrà accesso alle informazioni riguardo al suo futuro rimborso : Una volta confermata da richiesta di annullamento, il cliente è rinviato sul suo riepilogo dell ordine, dove il suo ordine sarà passato allo stato Annullamento in corso. Un link Vedere i dettagli gli permetterà di accedere al riepilogo della domanda di annullamento. 44

45 Le informazioni de la richiesta di annullamento sono inviate via al cliente, dopo che lui ha confermato al sua domanda di annullamento. Una notifica verrà inviata anche per al creatore, invitandolo a trattare la richiesta ( con le motivazioni e tutte le informazioni relative all annullamento e al rimborso ). Lato creatore Una volta che il cliente ha fatto la sua richiesta di annullamento, l ordine passa in Annullamento in corso nel riepilogo dell ordine. 45

46 Il link Vedere i dettagli permette di accedere al trattamento della richiesta di annullamento. Il creatore non può modificare il totale da rimborsare ( escluse spese di spedizione ). Tuttavia 46

47 può modificare le spese di spedizioni, nel caso si tratti di un annullamento parziale. Le informazioni presenti su queste pagine variano in funzione al metodo di pagamento dell ordine e al suo stato. Una volta che la richiesta di annullamento è stata accettata dal creatore, si ritorna al riepilogo dell ordine. Nel caso si un annullamento parziale, l ordine resta in stato In corso di preparazione. Se l ordine ha invece subito un annullamento totale, lo stato sarà di Ordine annullato. In caso di annullamento totale, il rimborso del cliente, comprese le spese legate all ordine (commissioni, spese di transazione ) appariranno nella sezione dedicata all ordine. 47

48 Quando un cliente acquista un articolo su Internet, non è mai sicuro di quello che ha realmente comprato, finché non l ha ricevuto. Questo è evidente, ma meglio non dimenticarlo. È un concetto condiviso da tutti nell e-commerce: bisogna facilitare il reso dei prodotti attraverso la promozione di offerte e/o servizi come «Soddisfatti o rimborsati», incoraggiando l atto di acquisto e migliorando la soddisfazione e la confidenza dei clienti aumentando la loro fedeltà. Come creatore di A little Market, la qualità del vostro servizio clienti è fondamentale, dato che una volta che siete riusciti a catturare i vostri primi clienti, la vostra notorietà può accelerare o, al contrario, crollare: Se non sono soddisfatti, non torneranno più nel vostro shop (anche se apprezzano il vostro universo creativo) e non parleranno di voi nella loro cerchia di amici e, nel peggiore dei casi, vi faranno una pubblicità negativa. Al contrario, se sono soddisfatti, c è la possibilità che parlino bene di voi tra i loro conoscenti ma anche che tornino ad acquistare nel vostro shop, dato che il vostro universo creativo è piaciuto ed hanno apprezzato lo scambio e interagire con voi. Vi consigliamo quindi di proporre la seguente opzione: Soddisfatti e rimborsati (obbligatorio per i professionisti visto che corrisponde al diritto di ritrattazione legale) E /o il Reso gratuito: si tratta di un servizio supplementare proposto ai clienti, ai quali viene rimborsata l intera somma delle spese di spedizione per il reso di un prodotto che si decide di rimandare al cliente. Tale rimborso dipende dalle compagnie di trasporto e dai loro prezzi. Se scegliete di proporre questa formula, questo servizio verrà evidenziato sul vostro shop sulla pagina prodotta nella casella «Condizioni di vendita». 48

49 Si può richiedere il rimborso per tre motivazioni principali: Semplicemente perché non lo si vuole più. Il cliente può, senza dover dare nessuna giustificazione, rispedire al creatore l articolo entro un termine massimo di 14 giorni a partire dalla data di consegna del prodotto. In questo cosa il cliente dovrà essere rimborsato del totale della sposa, comprese le spese di spedizione (spedizione dal creatore al cliente). Il cliente potrà quindi a SUE spese rimandare indietro il prodotto acquistato (salvo se il cliente non propone l opzione del Reso Gratuito, in quel caso le spese di spedizione anche del reso, saranno a carico del creatore). Una volta che il creatore è di nuovo in possesso del prodotto reso, ha tempo 14 giorni per rimborsare il cliente. L articolo non è conforme alle foto o alle descrizioni. Il cliente può richiedere il rimborso o il cambio del prodotto. Attenzione, in questo caso le spese di spedizione, sono interamente a carico del creatore! L articolo presenta un difetto. Come per l esempio sopra, il cliente più richiedere il rimborso o il cambio dell articolo. Anche in questo caso le spese saranno sempre solo a carico del creatore. Quando l articolo è personalizzato ed è quindi stato fatto su misura secondo le sue richieste. Per i prodotti che possono deteriorarsi, ma non è autorizzata la vendita di questi prodotti sul nostro sito. Per i prodotti di igiene personale ( saponi etc ). Se l articolo è stato indossato o usato. 49

50 No, è importante distinguere bene le due cose. Si può accettare il reso di un prodotto avvalendosi della clausola del Soddisfatto o Rimborsato, ma il creatore può comunque rifiutarsi di pagare le spese di spedizione del reso, qualora queste non siano per legge a carico suo. Tutti i rimborsi si faranno attraverso il portamonete virtuale di A little Market. Nel momento in cui accetterete di prenderne l incarico, vi chiederemo di indicare l importo da rimborsare. I soldi saranno bloccati sul vostro portamonete virtuale ed il cliente non verrà realmente rimborsato fino a quando non avrete ricevuto il pacco. In questo caso, potrete indicare di accettare il reso con un rimborso che passerà a 0. Per parametrare il soddisfatto o rimborsato, entrate sulla sezione Gestione delle mie creazione > Categoria e condizioni generali di vendita e selezionare l opzione Soddisfatto o Rimborsato. Le valutazioni sono molto importanti per un sito come il nostro. Queste permettono di mettere in sicurezza il sito e di migliorarlo a livello di servizi che forniamo. Se volete esprimere una critica, assicuratevi prima di averci dato una possibilità per regolare il problema. Per confermare la ricezione di un ordine il cliente deve lasciare una valutazione. Per questo deve dirigersi nella sezione Acquisti e selezionare nel «Filtro per ordine» la frase Da 50

51 valutare. In questo modo il cliente lascerà la sua valutazione riguardante l ordine. Nella stessa maniera il venditore per lasciare una valutazione al cliente deve andare nella sezione «Vendite» e selezionare il comando «Da valutare». Se avete fatto o ricevuto una valutazione negativa, abbiamo realizzato un sistema che permette ai nostri membri di chiedere una «seconda possibilità». Se un membro ha ricevuto una valutazione negativa ha anche la possibilità di fare una proposta al suo interlocutore per regolare il problema riscontrato. Se i due protagonisti della transazione trovano un accordo e la proposta viene realizzata, in quel caso la valutazione può essere modificata. Un membro ha diritto solo a tre seconde opportunità all anno. A little Market si riserva il diritto di cancellare una valutazione solo nei seguenti casi specifici: - La valutazione contiene degli insulti o commenti inappropriati - La valutazione contiene pubblicità - La valutazione è chiaramente fraudolente (fatta da un membro il cui unico scopo era quello di dare una recensione negativa ad un altro membro) - Le informazioni private vengono visualizzate nella valutazione ( , numero di telefono...) - Il valutatore ha scritto una valutazione per sbaglio 51

52 È fatta, il vostro shop è aperto e le vostre creazioni sono online! Ora possiamo cambiare argomento e concentrarci sullo sviluppo dell attività! È giunto il momento di concentrarvi sui seguenti obiettivi : - Aumentare le visite sul vostro spazio di vendita (lavorare sulla visibilità) - Vendere le vostre creazioni (trasformare i visitatori in compratori) - Fidelizzare i vostri clienti (far tornare gli acquirenti) All inizio del 2015, abbiamo effettuato un grande studio per identificare i criteri di riuscita sul sito. Dopo aver analizzato in largo e ungo tutte i dati estrapolati dalla nostra banca dati, siamo riusciti a fare alcune considerazioni non sempre scontate. Il primissimo punto è la forte correlazione, quasi meccanica, che esiste tra la messa online di prodotti ( frequentemente e con un bel volume ) e le vendite. 52

53 - RIASSUMENDO ( ricetta express! ) - 1. Per testare l attività del vostro shop e della vostra offerta, dovete inserire almeno 24 creazioni in vendita 2. Per continuare a vendere e a progredire, è necessario mettere regolarmente delle creazioni in vendita ( consigliamo almeno 1 a settimana ). 3. Se nonostante tutto questo, non avete ancora venduto, mettete in dubbio la vostra offerta ( foto, titoli, descrizioni, prezzo, modalità di spedizione, etc ) Lavorare sulle referenze delle creazioni sul sito Il motore di ricerca del sito si evolve continuamente cosi da essere sempre più efficace e pertinente ai risultati di ricerca. Per comprendere la classifica dei risultati del motore di ricerca, bisogna prendere in conto un certo numero di criteri come ad esempio : Il titolo della creazione : le parole più importanti che devono essere più pertinenti possibili L attività recente della creazione : è molto importante annotare le novità e i cambiamenti facendo ruotare le creazioni nello shop La categoria della creazione La qualità delle fotografie Importante : Il peso dei criteri di ricerca ( in confronto ad un altro criterio di ricerca ) varia continuamente. Dovete quindi dare a tutti i criteri lo stesso valore!

54 2. Sappiate che dal momento che le vostre creazioni appaiono nel vostro shop, sono indicizzati nel motore di ricerca e quindi necessariamente compaiono nelle pagine dei risultati di ricerca! 3. Infine, i risultati di ricerca hanno una visualizzazione casuale e cambiano continuamente da una ricerca ad un altra! Cambiano costantemente per garantire equità fra tutti i creatori. Se non vedi i tuoi articoli nelle prime pagine dei risultati di ricerca, questo non significa che gli altri non le vedranno nelle loro pagine di ricerca. Una creazione con delle caratteristiche ben definite, avrà sempre più possibilità di essere messa in evidenza dal motore di ricerca perché più vicina alla pertinenza della ricerca effettuata. Per referenziare bene una creazione bisogna fare molta attenzione al descrivere correttamente le caratteristiche della creazione ( titolo, categoria, materiali, colori etc ) e stare attenti a non utilizzare parole che vengono interdette dal motore di ricerca come ad esempio i nomi di marchi depositati. Le visualizzazioni, anche chiamate «Vetrine promozionali», permettono di dare visibilità ai vostri articoli direttamente all interno del motore (e soprattutto i risultati) di ricerca. I prodotti che dispongono di molte visualizzazione saranno i primi ad apparire in alto della pagina dei risultati di ricerca. Una creazione presente nella vetrina viene vista tre volte di più che la media delle creazioni del sito. La creazione che viene più visualizzata comparirà per prima, cioè sarà visualizzata nel banner «Creazioni messe in evidenza» in alto della pagina, corrispondente alla posizione che avete scelto di assegnare al vostro prodotto. Avete la possibilità di scegliere come posizionare il motore di ricerca e/o uno dei temi delle guide shopping. 54

55 Tuttavia le vetrine sono composte da una selezione aleatoria di 200 articoli, aggiornata tutte le ore. Se non vedete subito le vostre creazioni, non preoccupatevi, è normale. Inoltre la vostra creazione sarà visualizzata casualmente lungo il banner «Creazioni messe in evidenza» fino a quando le registrazioni di credito saranno esaurite. La vostra creazione può figurare sulla prima parte del banner un giorno e sulle parti seguenti il giorno successivo. Non dimenticate di scorrere la pagina per vederla. Un credito di visualizzazione viene consumato quando il prodotto è stato visto (e non cliccato) una volta. Pertanto comprerete delle visualizzazioni e non dei clic. Queste visualizzazioni non garantiscono i clic ma : 1 credito = 1 visualizzazione, niente di più, niente di meno. Se il vostro prodotto è molto visitato, le vostre visualizzazioni possono essere consumate molto velocemente! O al contrario molto lentamente. Ad ogni modo se la vostra creazione non viene visualizzata il vostro conto non cambia. Per acquistare le visualizzazioni andare su Gestione delle mie creazioni > Vetrine promozionali (bottone rosa in alto a destra). 55

56 Il processo di visualizzazione si svolte in 4 tappe : 1. Acquistare dei crediti 2. Scegliere le creazioni da visualizzare 3. Suddividere i crediti tra le creazioni : a ciascuna creazione deve essere destinato un minimo di 1000 visualizzazioni. 4. Scegliere la posizione : Avete la possibilità di scegliere come posizionare il motore di ricerca e/o i temi nelle guide allo shopping. Vi consigliamo prima di tutto il motore di ricerca dove c è più traffico che passa e sul quale le vostre visualizzazioni usciranno in funzione della ricerca del visitatore (attenzione a completare al meglio la scheda dei prodotti!). Questo corrisponde alla durata durante la quale vorreste che le vostre creazioni vengano visualizzate. Più le visualizzazioni destinate ad una creazione avranno una breve durata, più le visualizzazioni saranno efficaci. Perché? Perché questo vi permette di essere molto visibili durante il periodo. Se acquistate 1000 visualizzazioni e dite che volete che siano visibili durante 30 giorni, avrete semplicemente qualche visualizzazione al giorno => non è efficace. 56

57 Se acquistate 5000 visualizzazioni e volete che siano visibili durante 3 giorni, in questo breve periodo avrete un altissima visibilità. Non diluirle su 30 creazioni, ma scegliere 2 o 3 «prodotti d appeal» che attireranno i visitatori sul vostro shop e che li inciteranno a scoprire il resto del vostro shop (in un vero negozio non si mette in vetrina l intero magazzino si cerca di rendere visibili i prodotti più attraenti). Inoltre, è meglio mettere un buon numero di visualizzazioni su un periodo breve per assicurare visibilità e potenza. La soluzione vincente quando acquisti delle visualizzazioni è la seguente : utilizzarle per poche creazioni durante una breve durata, e di potenza (importante numero di visualizzazioni). O altrimenti su molte creazioni, su periodo breve e sempre di potenza (ma quest azione è più costosa). Bisogna inoltre concentrare gli articoli in funzione del periodo : non si mette in vetrina il costume da bagno in pieno inverno o le decorazioni dell albero di Natale nel mese di maggio ;) Il principio di una collezione è semplice : è una selezione di articoli riuniti intorno ad un unico tema scelto dal creatore della collezione (ad es. Colori, estate, vintage ). L idea è di scegliere dei bei prodotti intorno ad un tema che vi interessa e che avete voglia di condividere. Le collezioni si compongono di 16 articoli di 16 creatori (tra cui voi!) diversi: sarà una creazione per creatore. Sono attive durante tre mesi (disattivazione automatica alla scadenza del termine) ed un creatore può creare tante collezioni quante desidera. > Creare una collezione vi permette di aumentare la vostra visibilità sul sito. Se la vostra collezione è composta da 16 articoli di 16 creatori diversi (tra cui voi se volete), è visibilmente armoniosa con foto di buona qualità e di attualità, potrebbe essere probabile che venga evidenziata sulla homepage del sito da parte del Team di A little Market. Tuttavia la scelta del Team è a discrezione e non esiste il consiglio perfetto per vedere la propria collezione figurare nella homepage. Queste vi permettono di tessere e mantenere i vostri contatti tra i creatori di A little Market 57

58 Per creare la vostra collezione cliccate su Come appare il mio shop > Collezioni (ultima a destra) NB : La scelta delle creazioni e dei creatori che appaiono per primi nel carrousel (slideshow) è a discrezione del Team Marketing. Con lo scopo di fare conoscere il vostro shop su A little Market al di fuori del sito, vi diamo la possibilità di costruire dei widget. Si tratta di un applicazione comunicante che potete inserire nel vostro blog e che vi permetterà di mettere in rilievo le vostre creazioni o quelle dei vostri preferiti, al fine di generare delle vendite supplementari. L istallazione è rapida e molto semplice. Per creare il vostro widget, connettersi su Statistiche > Aumentare le visite sul mio shop > Siti referenti > Accedi al widget. I Social Network possono diventare una fonte di traffico se ben utilizzati. Non dimenticate che nei social network avete la possibilità di catturare l attenzione di milioni di utilizzatori! Sarebbe veramente un peccato non sfruttare la possibilità di apparire davanti ad un pubblico talmente vasto. Per quanto riguarda la vostra attività su A little Market, i social più interessanti sono Facebook, Instagram ed infine Pinterest. La Newsletter Prodotto serve a farvi conoscere presso i vostri network e per cercare nuovi clienti (e non comunicare solo ai vostri clienti attuali di A little Market). Vi permette di presentare i vostri prodotti ai vostri contatti e amici di cui conoscete l indirizzo , per fare in modo di far scoprire loro il vostro shop. 58

59 Una Newsletter Prodotto è principalmente una selezione di articoli scelti da voi al fine di rappresentare al meglio l universo del vostro shop o una specifica offerta di prodotti che si desidera inoltrare. Per crearla si deve posizionare la miniatura delle creazioni nel corpo della vostra newsletter, accompagnata dal titolo e dalla descrizione di vostra scelta, quindi si invia specificando gli indirizzi dei destinatari. NB : nel periodo delle Vendite Private o dei Saldi, gli sconti sui vostri prodotti sono ben visibili sulle miniature dei vostri articoli nella Newsletter. Alcune norme che ne disciplinano l uso : Potete creare solo una newsletter ogni 7 giorni, che diventerà inattiva dopo una settimana. Non è possibile inviare più di una newsletter a destinatario per settimana. Per creare la vostra Newsletter Prodotto, andare su Statistiche > Aumentare le visite sul mio shop > Traffico diretto > Crea e invia le tue newsletter come un vero e proprio professionista Uno strumento è disponibile sul sito per aiutarvi ad ottimizzare la vostra visibilità su Google : l interfaccia di ottimizzazione dei vostri prodotti. Quest interfaccia passa automaticamente le creazioni che vengono mal referenziate da Google e che quindi sono poco visibili. Su questa interfaccia potrete quindi in qualche clic ottimizzare i vostri titoli, sottotitoli e descrizioni purché le vostre creazioni ne guadagnino in visibilità. Bonus : se migliorate significativamente le vostre schede prodotto, lo consideriamo come dei nuovi aggiornamenti e lo faremo risalire nel motore di ricerca del sito! Bisogna utilizzare tra le 5 e le 15 parole nei vostri titoli e sottotitoli Le vostre descrizioni devono essere almeno di 20 parole 59

60 Qualche cifra per iniziare: in media un cliente soddisfatto ne parla ad altri tre, ma un cliente scontento ne parla ad altri 10! Per questo motivo è estremamente importante curare un servizio clienti. Inoltre un cliente soddisfatto è un cliente che vi lascia delle valutazioni positive, che vi sarà fedele e soprattutto che parlerà di voi nel suo passaparola (bisogna corteggiarli e coccolarli!) Per avere un servizio clienti eccellente vi consigliamo fortemente : Di avere una descrizione del prodotto il più conforme alla realtà, in modo che il cliente non abbia una cattiva sorpresa Di essere reattivi ad ogni domanda del cliente e di rispettare le scadenze Di essere accomodanti, flessibili ed accoglienti Di non promettere troppo. Se non avete il tempo di occuparvi degli ordini, allungate le scadenze per i vostri clienti, piuttosto che promettere l impossibile. Di creare l effetto sorpresa, con delle piccole attenzioni inaspettate al cliente (una piccola parola personalizzata o altro, un piccolo regalo in occasione di secondo acquisto o di un ordine cospicuo ad esempio) Di intrattenere delle relazioni semplici e conviviali È comunque importante curare ciascuna tappa dell ordine, qualunque sia, prima, durante (ad esempio un pacco carino) o dopo e di mantenere i contatti con il cliente in seguito per fidelizzarlo. Disponete sul nostro sito di diversi strumenti per comunicare con i vostri clienti (messaggeria, pagina per seguire (di tracking) dell ordine, newsletter, il vostro blog, ecc) e per rispondere alla loro attenzione (opzioni dello shop, personalizzazione, sconti, programma di fidelizzazione). Ecco, se rispettate questo, avrete le basi per un buon servizio clienti! 60

61 Proporre il soddisfatto o rimborsato con reso gratuito da parte del cliente, è un argomento commerciale molto importante. Oltre ai casi obbligatori per legge, offrire il soddisfatto o rimborsato anche a chi non dovrebbe usufruirne, può aiutarvi a mantenere il cliente per un futuro nuovo acquisto. Acquistare un prodotto che può essere reso senza spese a proprio carico, darà senz altro un incentivo in più a tutti quei clienti titubanti a concludere l ordine. Su A little Market, avete la possibilità di creare dei buoni sconto personalizzati e di metterli online sul vostro shop al fine di far approfittare i vostri visitatori. Potete anche inviarli direttamente ai vostri contatti via . Questi buoni sconto vi permettono di proporre delle offerte promozionali ai vostri clienti al di fuori del periodo dei saldi, di ricompensare i vostri migliori clienti o ancora di fare delle sorprese ai vostri amici! Potete scegliere il tipo di sconto da applicare, limitare o meno lo sconto ad alcune vostre creazioni o ancora limitare lo sconto nel tempo. I buoni sconto che potete creare sono validi solo per il vostro shop. Vi sconsigliamo di creare troppi buoni sconto allo stesso momento, dato che questo diminuirà il valore della vostra offerta (meglio scaglionare in periodi dell anno non di punta) e solo due codici sconto appaiono sul vostro negozio nella casella «Vantaggi per il cliente dello shop». Per creare un buono sconto andare su Statistiche > Aumentare la fedeltà dei miei clienti > Creare dei buoni sconto personalizzati Aderendo a questi programmi di sconto, A little Market invia degli sconti in automatico ai vostri clienti Programma «Trasforma un primo acquisto in un secondo acquisto»

62 A little Market invia ai vostri potenziali clienti, che hanno messo uno dei vostri articoli nel loro carrello senza ancora acquistare, non uno sconto, ma un messaggio che li invita ad acquistare nel vostro shop. Infatti abbiamo scoperto dopo il test che inviare un messaggio risulta più efficace rispetto all invio di uno sconto. NB : Gli articoli nel carrello specificati nel bilancio che vi viene inviato ogni settimana non sono degli ordini. Questo vuole solamente segnalare che i clienti hanno messo alcune vostre creazioni nel carrello e sono quindi interessati. Per partecipare a questo progetto cliccate su Statistiche > Aumentare il mio tasso di conversione > Trasforma una messa nel carrello in un primo acquisto - Programma «Trasforma l interesse di un membro in un primo acquisto» Si tratta di inviare degli sconti ai vostri potenziali clienti che mostrano l interesse per il vostro shop, cioè che hanno visitato almeno tre pagine del vostro shop (sconto valido 24 h sul vostro negozio). Per partecipare a questo programma andate su Statistiche > Aumentare il mio tasso di conversione > Trasforma l interesse di un membro in un primo acquisto - Programma «Trasforma un primo acquisto in un secondo acquisto» A little Market invia degli sconti ai vostri nuovi clienti dopo il loro primo acquisto in modo da incitarli a passare un secondo ordine (valido per un mese sul secondo acquisto sul vostro shop). Per partecipare a questo programma andate su Statistiche > Aumentare la fedeltà dei miei clienti > Trasformare un primo acquisto in un secondo acquisto 62

63 Raggiungendo A little Market, avete integrato (magari inconsapevolmente) una brillante e viva comunità di creatori appassionati con cui potete scambiare idee e progetti, grazie ai nostri strumenti. Il Forum è uno spazio riservato ai membri della comunità di creatori dove potete presentarvi, porre alcune domande e condividere la vostra opinione creando delle discussioni. Troverete numerose risposte ad eventuali domande e dei preziosi consigli da chi ha più esperienza. Non esitate ad andare sul Forum! Proprio sul forum il Team di A little Market vi tiene al corrente delle novità e dell evoluzione del sito. Per andare sul forum cliccate Comunità > Forum. Attenzione tuttavia a rispettare la Carta del Forum. Il principio di una collezione è semplice : una selezione di articoli riuniti intorno ad uno stesso tema scelto dai creatori della collezione (esempi : colore, estate, vintage, ecc). L idea è di scegliere dei buoni prodotti intorno ad un tema che vi piace e che avete voglia di condividere. Le collezioni devono comporsi di 16 articoli di 16 creatori (tra cui voi!) diversi, quindi una creazione per creatore. Sono attive durante tre mesi (verranno disattivate automaticamente alla scadenza) ed un creatore può creare tante collezioni quante ne desidera. Creare una collezione vi permette di sviluppare la vostra rete A little Market. Infatti creando una collezione vi fate conoscere da altri membri della comunità in quanto i creatori di cui sceglierete le creazioni nella vostra collezione ne saranno informati e quindi suscettibili di aggiungervi al loro giro o 63

64 semplicemente di ringraziarvi e di interagire sui vostri rispettivi universi creativi! Un giorno, magari, vivrete anche la sorpresa di vedere apparire in prima pagina di A little Market la vostra collezione selezionata dal Team Marketing. Per creare la vostra collezione, andate su Come appare il mio shop > Collezioni. Alcuni eventi vengono organizzati dal Team di A little Market Italia tutto l anno per l Italia ma anche, e soprattutto, dalla comunità di creatori : mercati, saloni, esposizioni e vendite, atelier, negozi Scoprire un evento vicino a voi, fare incontri interessanti, lavorare sulla vostra notorietà e magari un po di shopping! Al fine di entrare in contatto o di tenersi informati sull attualità dei creatori A little Market della vostra regione, potete raggiungere i diversi gruppi regionali che raggruppano tutti i creatori per ciascuna zona d Italia su Facebook : - Alittlemarket Nord Ovest - Alittlemarket Nord Est - Alittlemarket Centro - Alittlemarket Sud e Isole 64

65 La sezione Profilo vi permette di scoprire la creatività condividendo quello che desiderate, aldilà delle vostre creazioni, il vostro universo, le vostre ispirazioni, la vostra storia, ecc. Foto, video, articoli : condividete tutto quello che permette ai clienti di scoprirvi e di dar loro voglia di venire e tornare nel vostro meraviglioso shop. Andare in Come appare il mio shop > Profilo. I clienti e gli altri visitatori del vostro shop dovranno solamente cliccare su questo pulsante per vedere le vostre pubblicazioni. o Il vostro Wall Come in un blog, potete pubblicare testimonianze della vostra attività attraverso degli articoli, immagini e foto. 65

Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività!

Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività! Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività! Breve guida su come sfruttare i servizi offerti dal Portale del Commercio POWERED BY WEB 66 HTTP: INDICE Capitolo Pagina Perché

Dettagli

GUIDA DELL ACQUIRENTE :

GUIDA DELL ACQUIRENTE : GUIDA DELL ACQUIRENTE : Nuovo acquirente su Delcampe? Ecco come cominciare con delle buone basi : 1 a tappa : Iscrivervi a) L iscrizione è gratuita b) La procedura di iscrizione c) Aprire una sessione

Dettagli

GUIDA DEL VENDITORE :

GUIDA DEL VENDITORE : GUIDA DEL VENDITORE : Nuovo venditore su Delcampe? Ecco come cominciare con delle buone basi : 1 a tappa : Iscrivervi a) L iscrizione è gratuita b) La procedura di iscrizione c) Aprire una sessione sul

Dettagli

Il sistema di pagamento di A Little Market

Il sistema di pagamento di A Little Market Il sistema di pagamento di A Little Market Perché questo sistema? Obiettivo Gli studi sugli acquisti su internet mostrano che circa l'80% degli utenti utilizzano sistemi di pagamento con carte di credito

Dettagli

Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale

Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale Come acquistare sul negozio on line del Breviario Digitale Dopo aver aggiunto i libri nel CARRELLO, si aprirà una piccola finestra con 2 bottoni: uno per proseguire con gli acquisti, uno per concludere

Dettagli

GUIDA ALL USO. COme pagare OnLIne e vivere tranquilli.

GUIDA ALL USO. COme pagare OnLIne e vivere tranquilli. GUIDA ALL USO. Come pagare online e vivere tranquilli. Indice PayPal, il tuo conto online...pag.3 Ti sei appena registrato? Completa l attivazione del conto in 3 passi...pag.4 1. Conferma il tuo indirizzo

Dettagli

Ideare e gestire una newsletter

Ideare e gestire una newsletter Ideare e gestire una newsletter Se correttamente gestita, una newsletter può diventare uno strumento davvero utile per tenere informati i visitatori di un sito e conquistare la fiducia e la fedeltà, dei

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet. Creazione di Site Internet

Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet. Creazione di Site Internet Come utilizzare il servizio di creazione di siti Internet Sommario 1) Come mi connetto al mio conto cliente? 2) Come creare il mio sito Internet? 3) Come amministrare le pagine del mio sito Internet? 4)

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

Cos è il commercio elettronico? Quali sono i vantaggi? Pianificazione e Strategia. Realizzazione ad Hoc

Cos è il commercio elettronico? Quali sono i vantaggi? Pianificazione e Strategia. Realizzazione ad Hoc Cos è il commercio elettronico? L'insieme delle transazioni per la commercializzazione di beni e servizi tra produttore e consumatore, realizzate tramite Internet In parole povere, è il sistema che rende

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Manuale di istruzioni GESTIRE IL MERCATO ONLINE Pagina La Pagina Centrale...1 L Area di Lavoro...1 Inserimento dei vostri prodotti...2 Trovare offerte e richieste...3 Fare e ricevere proposte...4 Accettare

Dettagli

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE Sommario 1. Introduzione... 3 2. Registrazione... 3 3. Accesso alla piattaforma (login)... 4 4. Uscita dalla piattaforma (logout)... 5 5. Creazione di un

Dettagli

DHL Express (Switzerland) Ltd. 1 DHL IntraShip User Guide

DHL Express (Switzerland) Ltd. 1 DHL IntraShip User Guide DHL Express (Switzerland) Ltd 1 DHL IntraShip User Guide ACCESSO Usa il tuo nome utente e password per accedere al DHL INTRASHIP a https://www.intraship.ch DHL IntraShip si può accedere anche attraverso

Dettagli

PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO?

PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO? PERCHE SCEGLIERE QUI VENDO? 1 PERCHE' APRIRE 01 E un servizio H24 che non impiega il tempo dei tuoi collaboratori, rispondendo alle esigenze dei tuoi clienti,ed ampliando il tuo mercato. PER RISPARMIARE

Dettagli

ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA)

ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA) ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA) Per aggiornare o modificare lo spazio web accedere all Area riservata in www.shoppingdonna.it cliccando sulla voce LOGIN (in alto

Dettagli

MANUALE D USO - ECOMMERCE INDICE. Passo 1 Autenticazione... 2. Passo 2 Pannello strumenti... 2

MANUALE D USO - ECOMMERCE INDICE. Passo 1 Autenticazione... 2. Passo 2 Pannello strumenti... 2 Pag. 1/17 INDICE Passo 1 Autenticazione... 2 Passo 2 Pannello strumenti... 2 Passo 3 Catalogo... 3 Passo 3.1 Catalogo Categorie...3 Passo 3.2 Catalogo Prodotti...5 Passo 3.3 Catalogo Produttore...8 Passo

Dettagli

TREND Il Tuo negozio online in 5 minuti

TREND Il Tuo negozio online in 5 minuti TREND, il Tuo negozio online in 5 minuti TREND Il Tuo negozio online in 5 minuti Guida per l utente Da oggi puoi facilmente creare il Suo negozio anche su internet senza dover acquistare o realizzare costosi

Dettagli

presenta: By: Centro Informazioni

presenta: By: Centro Informazioni presenta: By: Centro Informazioni Sito Internet: http://www.centroinformazioni.net Portale: http://www.serviziebay.com Blog: http://www.guadagnare-da-casa.blogspot.com/ Email: supporto@centroinformazioni.net

Dettagli

Primi Passi Guadagno

Primi Passi Guadagno Primi Passi Guadagno Online Questo è un report gratuito. E possibile la sua distribuzione, senza alterare i contenuti, gratuitamente. E vietata la vendita INTRODUZIONE Mai come in questo periodo è scoppiato

Dettagli

GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET.

GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET. GUIDA DEFINITIVA PER GUADAGNARE VENDENDO SU EBAY E SU INTERNET. In questa guida non parleremo di metodi che ti fanno guadagnare denaro senza far niente, come quelli che vediamo in vendita ogni giorno su

Dettagli

Piattaforma d apprendimento di Rete postale e vendita

Piattaforma d apprendimento di Rete postale e vendita Piattaforma d apprendimento di rete postale e vendita Guida per gli utenti Benvenuti sulla piattaforma di Rete postale e vendita. L obiettivo della presente guida è innanzitutto di facilitarvi, attraverso

Dettagli

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez. VADEMECUM Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.it 1/8 Introduzione Per la comunità on line dei partecipanti al progetto

Dettagli

La guida per i Commercialisti

La guida per i Commercialisti La guida per i Commercialisti Premessa Fatture in Cloud è un software innovativo del gruppo TeamSystem, dedicato espressamente a professionisti, freelance, artigiani e piccole aziende per la gestione della

Dettagli

SHOPPING ONLINE: QUALI DIRITTI DIRITTI CONOSCI EBAY SHOPPING. Un iniziativa educativa di:

SHOPPING ONLINE: QUALI DIRITTI DIRITTI CONOSCI EBAY SHOPPING. Un iniziativa educativa di: SHOPPING ONLINE: QUALI DIRITTI DIRITTI SHOPPING CONOSCI EBAY Un iniziativa educativa di: SHOPPING 1 L UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI SPIEGA LO SHOPPING ONLINE 2 COME ACQUISTARE IN MODO SICURO 3 LA SCELTA

Dettagli

Vi ricordiamo che per qualsiasi problema tecnico o informazione potete contattare info@eduitalia.org oppure Francesco al 3357761103.

Vi ricordiamo che per qualsiasi problema tecnico o informazione potete contattare info@eduitalia.org oppure Francesco al 3357761103. Gentili Associati, in questi ultimi tempi abbiamo lavorato per sviluppare un software capace di far gestire direttamente alle scuole la propria presenza sul sito di Eduitalia. Tramite la registrazione

Dettagli

Meglio prevenire che curare.

Meglio prevenire che curare. Cari membri, Delcampe.net comprende oggi alcune migliaia di utenti. Questo numero si ingrandisce sempre di più e conoscerà molto probabilmente una crescita fulminea appena saranno messi in linea i siti

Dettagli

Indice. Introduzione alle funzionalità Requisiti Minimi

Indice. Introduzione alle funzionalità Requisiti Minimi Manuale operativo Indice Introduzione alle funzionalità Requisiti Minimi Lato Cliente Home I miei Album I miei Ordini I miei Dati Carrello Sistema di Pagamento via Paypal Contattaci Lato Amministratore

Dettagli

VALE SERVICE CATALOGO DEI SERVIZI

VALE SERVICE CATALOGO DEI SERVIZI VALE SERVICE CATALOGO DEI SERVIZI Il web è sempre più presente nelle nostre vite e nel nostro lavoro. Lo utilizziamo ogni giorno per dare e ricevere informazioni. È fondamentale per conoscere prodotti

Dettagli

Informazioni tecniche su PayPal come Opzione di pagamento aggiuntiva Numero del documento: 100004.en_US-200511

Informazioni tecniche su PayPal come Opzione di pagamento aggiuntiva Numero del documento: 100004.en_US-200511 Informazioni tecniche su PayPal come Opzione di pagamento aggiuntiva Numero del documento: 100004.en_US-200511 2007 PayPal, Inc. Tutti i diritti riservati. PayPal e il logo PayPal sono marchi registrati

Dettagli

formazione Suite Web

formazione Suite Web formazione Suite Web 1 Le informazioni contenute in questo vademecum vi saranno utili per gestire al meglio il vostro Suite Web col quale potrete modificare i moduli dinamici (come offerte, videogallery,

Dettagli

Praticità e comodità

Praticità e comodità Le 4 ragioni per avere un booking system sulla scheda di alberghieturismo.it Il turismo ha subito cambiamenti profondi con la diffusione di Internet. Il web è una miniera di opportunità per aumentare i

Dettagli

LIBRETTO DI ISTRUZIONI

LIBRETTO DI ISTRUZIONI LIBRETTO DI ISTRUZIONI BENVENUTO nel mondo di 4tourist.net! INDICE: 1. Raccolta del materiale: il primo passo 2. Il Pannello di controllo 3. Entriamo nel vivo: come funziona il sistema di prenotazione

Dettagli

DOMANDE PIÙ FREQUENTI

DOMANDE PIÙ FREQUENTI DOMANDE PIÙ FREQUENTI Che cos è PaschiPay MasterPass? PaschiPay MasterPass di Banca Monte dei Paschi di Siena è la soluzione per lo shopping online semplice, rapido e sicuro. PaschiPay MasterPass memorizza

Dettagli

Associazione Culturale Il Cerchio Sciamanico

Associazione Culturale Il Cerchio Sciamanico FORUM DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE IL CERCHIO SCIAMANICO Linee Guida per la Registrazione Premessa importante Data la natura e la confidenzialità degli argomenti trattati questo forum NON E PUBBLICO ma

Dettagli

LA STRUTTURA DEL SITO

LA STRUTTURA DEL SITO LA STRUTTURA DEL SITO è molto semplice: Nella parte superiore c è il logo di Radio Maria il tasto per ASCOLTARE la diretta online - il link a World Family dove troverete le Radio Maria sparse in tutto

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Guida. O P O - N e t. È arrivato il nuovo shop online! News & Info su prodotti, servizi e. 40 000 articoli. da ordinare subito nel nuovo OPO-Net.

Guida. O P O - N e t. È arrivato il nuovo shop online! News & Info su prodotti, servizi e. 40 000 articoli. da ordinare subito nel nuovo OPO-Net. Guida O P O - N e t È arrivato il nuovo shop online! News & Info su prodotti, servizi e 40 000 articoli da ordinare subito nel nuovo OPO-Net. SHOP ONLINE Panoramica generale 4. Homepage 4. Personalizzazione

Dettagli

ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE

ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE Il Portale degli Agenti e dei Mediatori d Affari ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE Esserciconta è una iniziativa di: 4 TO BE s.r.l. Viale Risorgimento n. 2, 42121 Reggio Emilia (RE) tel. +39.0522.1606435

Dettagli

E completamente personalizzabile potrete variare colori, i Vs. dati i riferimenti per i contatti, i prodotti in tempo reale.

E completamente personalizzabile potrete variare colori, i Vs. dati i riferimenti per i contatti, i prodotti in tempo reale. e.commerce dinamico sul Web multilingua, consente di gestire un e.commerce anche ad utenti poco esperti grazie alla semplicità d'uso del pannello amministratore che permette la gestione dei clienti, abilitarli

Dettagli

www.autoscout24.it Inserire le auto in Internet E' davvero semplice

www.autoscout24.it Inserire le auto in Internet E' davvero semplice Inserire le auto in Internet E' davvero semplice Imparate a conoscere tutte le funzioni ed i servizi Anmelden: AutoScout24 facilita la vendita delle vostre auto tramite Internet. In questa guida troverete

Dettagli

Guida all uso! Moodle!

Guida all uso! Moodle! Guida all uso della piattaforma online Moodle Guida Piattaforma Moodle v. 1.3 1. Il primo accesso Moodle è un CMS (Course Management System), ossia un software Open Source pensato per creare classi virtuali,

Dettagli

Manuale d uso. 1. Introduzione

Manuale d uso. 1. Introduzione Manuale d uso 1. Introduzione Questo manuale descrive il prodotto Spazio 24.7 e le sue funzionalità ed è stato elaborato al fine di garantire un più agevole utilizzo da parte del Cliente. Il manuale d

Dettagli

GUIDA ALL'USO DEL SITO ECOMMERCE shop.novam.it

GUIDA ALL'USO DEL SITO ECOMMERCE shop.novam.it GUIDA ALL'USO DEL SITO ECOMMERCE shop.novam.it A cura del Customer Care di Novam S.r.l. Revisione: 1.0 Data creazione: 20 settembre 2013 Data revisione: 20 settembre 2013 NOVAM S.r.l. GUIDA ALL'USO DEL

Dettagli

Creare un sito di E-commerce con Joomla! e VirtueMart

Creare un sito di E-commerce con Joomla! e VirtueMart www.vmitalia.net & www.joomlaveneto.org Creare un sito di E-commerce con Joomla! e VirtueMart By Kess e Franz Sommario Previsioni e-commerce mondiale Presentazione di VirtueMart Storia e stato di sviluppo

Dettagli

TONKE STUDIO MANAGER. E semplice e funziona.

TONKE STUDIO MANAGER. E semplice e funziona. E semplice e funziona. Le caratteristiche principali! Gestione clienti e fornitori Gestione Fatture attive, passive, costi diretti e costi indiretti Canoni ricorrenti (domini, hosting, etc) Gestione commesse

Dettagli

Piccola guida per la creazione di un album digitale di foto

Piccola guida per la creazione di un album digitale di foto Piccola guida per la creazione di un album digitale di foto Luglio 2008 Autore: Sibylle Moebius Contributo: Mario Mazzocchi Il progetto Fotomemoria è finanziato con il contributo della Commissione europea.

Dettagli

Progettazione di un sistema informativo aziendale

Progettazione di un sistema informativo aziendale Università degli Studi di Torino Corso in Sistemi Informativi Aziendali Professor M. Segnan Progettazione di un sistema informativo aziendale per un negozio online di articoli sportivi Eseguito da Giovanni

Dettagli

nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento

nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento I Guida completa alle nuove modalità di abbonamento Il 1 luglio 2015 sono nate le edizioni digitali del Nuovo Rinascimento e di Buddismo e Società,

Dettagli

Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te!

Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te! Mettiti comodo, scegli il sito web che fà per te! Web Design Il nostro obiettivo è realizzare siti internet dove le informazioni e i contenuti siano immediatamente reperibili dal navigatore del web. Un

Dettagli

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale Pannello controllo Web www.smsdaweb.com Il Manuale Accesso alla piattaforma Accesso all area di spedizione del programma smsdaweb.com avviene tramite ingresso nel sistema via web come se una qualsiasi

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

Servizio online - servizio del Fornitore disponibile all'indirizzo Internet http://www.ecolorland.it

Servizio online - servizio del Fornitore disponibile all'indirizzo Internet http://www.ecolorland.it Termini e Condizioni d'uso PDF version Termini e Condizioni d'uso ecolorland fornisce software e servizi personali di stampa on-demand di pubblicazione che consentono ai Clienti di creare, design, cambiare,

Dettagli

"LIBRI SCOLASTICI - COME ORDINARE E RISPARMIARE ATTRAVERSO INTERNET"

LIBRI SCOLASTICI - COME ORDINARE E RISPARMIARE ATTRAVERSO INTERNET "LIBRI SCOLASTICI - COME ORDINARE E RISPARMIARE ATTRAVERSO INTERNET" Pensare già nel mese di Agosto ai libri di scuola può sembrare esagerato, ma se vogliamo evitare l'affanno di settembre fatto di code

Dettagli

Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico

Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico Guida per la registrazione alla piattaforma di Gestione dei Corsi per il Consulente Tecnico Telematico Maribel Maini Indi ndice ce: Procedura di registrazione alla piattaforma e di creazione del proprio

Dettagli

Ti ringraziamo per aver condiviso con noi i tuoi dati personali.

Ti ringraziamo per aver condiviso con noi i tuoi dati personali. Informativa sulla privacy Ti ringraziamo per aver condiviso con noi i tuoi dati personali. Visitando www.store80.it, prendi atto ed accetti le procedure descritte in questa Informativa sulla privacy. Titolari

Dettagli

Milanolocation. Presentazione del progetto. da Febbraio 2008 TITOLO PROGETTO CONCEPT. Studiolabo

Milanolocation. Presentazione del progetto. da Febbraio 2008 TITOLO PROGETTO CONCEPT. Studiolabo Milanolocation TITOLO PROGETTO Presentazione del progetto CONCEPT da Febbraio 2008 Studiolabo Studiolabo Concept and communication design Studiolabo c/o Baseb Zona Bovisa via Lambruschini 36 20158 Milano

Dettagli

neroavorio grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot

neroavorio grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot neroavorio p u b b l i c i t à grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot index Sito internet di presentazione aziendale

Dettagli

«Guida foto» Ecco, il tuo shop è lanciato. Adesso prendi la fotocamera!

«Guida foto» Ecco, il tuo shop è lanciato. Adesso prendi la fotocamera! «Guida foto» Ecco, il tuo shop è lanciato. Adesso prendi la fotocamera! Vuoi valorizzare le tue creazioni? Lo devi fare con delle foto di qualità. Questa tappa è importantissima perchè una foto che valorizza

Dettagli

Il I C entr t alino Te T lefo f nico Vi V rtu t ale: Manuale d uso

Il I C entr t alino Te T lefo f nico Vi V rtu t ale: Manuale d uso Il : Manuale d uso Indice 1) Connettersi all interfaccia online 2) Personalizzare il messaggio di benvenuto A) Selezionare un messaggio pre-registrato B) Comporre un messaggio attraverso la sintesi vocale

Dettagli

Qual è la spesa minima con AdWords? Non vi è minimo di spesa. Puoi decidere un budget giornaliero appropriato per i tuoi obiettivi.

Qual è la spesa minima con AdWords? Non vi è minimo di spesa. Puoi decidere un budget giornaliero appropriato per i tuoi obiettivi. FAQ Come si paga la pubblicità su Google? Con AdWords di Google sei tu a decidere l'importo da pagare per la tua pubblicità. A parte la quota di attivazione una tantum di 5, puoi controllare il costo del

Dettagli

Windows Live OneCare Introduzione e installazione

Windows Live OneCare Introduzione e installazione Windows Live OneCare Introduzione e installazione La sicurezza e la manutenzione del proprio computer è di fondamentale importanza per tenerlo sempre efficiente e al riparo dalle minacce provenienti dalla

Dettagli

Docente: Di Matteo Marcello

Docente: Di Matteo Marcello Docente: Di Matteo Marcello Cos è la posta elettronica La posta elettronica è nata nel 1971; Ray Tomlinson aveva scritto un programma che permetteva agli utenti di un computer di scambiarsi messaggi e

Dettagli

Copyright 2004 EVA Group :: www.evagroup.net :: info@evagroup.net

Copyright 2004 EVA Group :: www.evagroup.net :: info@evagroup.net MODULO EVA: ComMy E-Shopping (E-commerce B2B/B2C) Commy è un vostro punto vendita virtuale, che porta in tutto e per tutto la filosofia e i prodotti della vostra attività commerciale su internet in modo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT Benvenuto nell area istruzioni per l uso del sito QuiTiTrovo. In questo documento potrai trovare la spiegazione a tutte le funzionalità contenute nel sito

Dettagli

euromuse.net TYPO3 Manuale per i membri ITALIANO

euromuse.net TYPO3 Manuale per i membri ITALIANO euromuse.net TYPO3 Manuale per i membri ITALIANO Ultimo aggiornamento: 01.04.2013 Indice Benvenuto a euromuse.net 3 Login e configurazione dei contenuti 4 Tutti gli elementi, creare nuove schede 6 MUSEO

Dettagli

SixPrint è... SEMPLICE. Facile da usare. Pensato per te. SICURO. Nei pagamenti, nei prodotti.

SixPrint è... SEMPLICE. Facile da usare. Pensato per te. SICURO. Nei pagamenti, nei prodotti. SixPrint è SixPrint è... SEMPLICE. Facile da usare. Pensato per te. SICURO. Nei pagamenti, nei prodotti. SOCIALE. La tua community, per partecipare e divertirsi. SOSTENIBILE. Km0, prodotti green. Il pianeta

Dettagli

MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE

MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE MAILING LIST SERVICE A SIMPLE USER GUIDE 1. Vai alla pagina www.fnas.it/admin/ ma ci puoi arrivare anche dal link login a pie' di ogni pagina. Inserisci username e password e conferma. 2. Questa che vedi

Dettagli

Linkedin IN PILLOLE. rimani aggiornato dal tuo network. Leonardo Bellini

Linkedin IN PILLOLE. rimani aggiornato dal tuo network. Leonardo Bellini Linkedin IN PILLOLE rimani aggiornato dal tuo network Leonardo Bellini Sommario Benvenuto Personalizzare la diffusione delle attività Alla scoperta di Pulse Influencer e autori su LinkedIn I vantaggi di

Dettagli

Ecco qui tutto quello che dovete sapere (e fare) per acquistare il libro dei One Direction attraverso lo store online di TeamWorld.

Ecco qui tutto quello che dovete sapere (e fare) per acquistare il libro dei One Direction attraverso lo store online di TeamWorld. Ecco qui tutto quello che dovete sapere (e fare) per acquistare il libro dei One Direction attraverso lo store online di TeamWorld. Una volta aperto lo store ( http://shop.teamworld.it/it/ ) scorrete verso

Dettagli

introduzione a SUITEMAIL

introduzione a SUITEMAIL formazione SUITEMAIL introduzione a SUITEMAIL Raggiungi tutti i tuoi clienti in un solo click: Network Service ti aiuta a massimizzare i tuoi profitti delle tue campagne di mail marketing! Anche le e-mail,

Dettagli

La velocissima diffusione di Internet ha determinato la nascita e lo sviluppo

La velocissima diffusione di Internet ha determinato la nascita e lo sviluppo E-COMMERCE: ACQUISTARE ON-LINE La velocissima diffusione di Internet ha determinato la nascita e lo sviluppo del commercio elettronico (in inglese e-commerce ), che consiste nella compravendita di beni

Dettagli

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di Guida per l utente Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it FotoMax editor è il software gratuito di Indice Contenuti Introduzione... pag. 1 Copyright e contenuti... 2 Privacy... 2 Download

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

GIOVANNI CALABRESE. Sito E-learning Istituto Tridente. Guida all utilizzo di Moodle per gli studenti

GIOVANNI CALABRESE. Sito E-learning Istituto Tridente. Guida all utilizzo di Moodle per gli studenti GIOVANNI CALABRESE Sito E-learning Istituto Tridente Guida all utilizzo di Moodle per gli studenti Sommario 1. COS È MOODLE... 1 1.1 Requisiti necessari...1 1.2 Configurazione del browser...1 Impostazione

Dettagli

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo VIRTUAL MAIL Guida rapida di utilizzo Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SERVIZIO... 4 Requisiti di sistema... 4 3. PROFILO... 5 Menu Principale... 5 Pagina Iniziale... 5 Dati Personali... 6 4.

Dettagli

Linked. 6 mosse per entrare nella rete del lavoro

Linked. 6 mosse per entrare nella rete del lavoro Linked 6 mosse per entrare nella rete del lavoro La guida è realizzata nell ambito del Progetto n. 2013-1340 Lavoro subito cofinanziato da Provincia di Cremona, Camera di Commercio di Cremona, Comuni di

Dettagli

GUIDA WEB BIOSIGMA.IT SOMMARIO

GUIDA WEB BIOSIGMA.IT SOMMARIO GUIDA WEB BIOSIGMA.IT SOMMARIO 1. NavigaZIONE 2. Per connettersi al vostro spazio personale 3. ORDinare - ordine diretto - fare una domanda di validazione preventiva - validare una domanda 4. gestione

Dettagli

Downlovers.it: registriamoci e scarichiamo il nostro primo brano.

Downlovers.it: registriamoci e scarichiamo il nostro primo brano. Downlovers.it: registriamoci e scarichiamo il nostro primo brano. Tutorial realizzato da Domenico A. Di Renzo il 12 dicembre 2008 (versione 1.0) Il documento originale si trova su: www.musicapuntoamici.com

Dettagli

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 Usiamo Gmail In questo capitolo vedremo come creare un proprio accesso alla posta elettronica (account) ad uno dei servizi di mail on line più diffusi: Gmail, la

Dettagli

È TUTTO PRONTO? E ADESSO FATEVI TROVARE!

È TUTTO PRONTO? E ADESSO FATEVI TROVARE! È TUTTO PRONTO? E ADESSO FATEVI TROVARE! 5 5 È tutto pronto? E adesso fatevi trovare!... 87 5.1 La cassetta degli attrezzi del web-marketing... 88 5.1.1 Motori di ricerca e directory... 89 5.1.2 Banner

Dettagli

Guida all'acquisto. Contenuti:

Guida all'acquisto. Contenuti: Guida all'acquisto Contenuti: Questa guida cercherà di essere quanto più dettagliata possibile per aiutarvi passo passo all'acquisto dei prodotti su MaintStore. E' rivolta a chi per la prima volta vuole

Dettagli

COMPANY PROFILE KATE BUSINESS

COMPANY PROFILE KATE BUSINESS COMPANY PROFILE SERVIZI. Orientamento e Consulenza per l Avvio di Impresa - Online. Per chi ha intenzione di avviare un attività in proprio. L idea viene analizzata e sviluppata e vengono fornite informazioni

Dettagli

PROMOTE YOUR BUSINESS FPFREE PACK PERFETTA PER SCOPRIRE EUROPAGES. EUROPAGES +33 1 41 16 49 00 www.europages.com

PROMOTE YOUR BUSINESS FPFREE PACK PERFETTA PER SCOPRIRE EUROPAGES. EUROPAGES +33 1 41 16 49 00 www.europages.com PROMOTE YOUR BUSINESS FREE PACK PERFETTA PER SCOPRIRE EUROPAGES EUROPAGES +33 1 41 16 49 00 www.europages.com Perché iscriversi ad EUROPAGES? Oggi, la maggior parte degli acquirenti internazionali inizia

Dettagli

SPAM SPAM SPAM. Leggi questo documento fino in fondo. Solo cosi potrai essere certo che ogni tua comunicazione venga letta.

SPAM SPAM SPAM. Leggi questo documento fino in fondo. Solo cosi potrai essere certo che ogni tua comunicazione venga letta. SPAM SPAM SPAM Spam è ogni e-mail inviata senza che l utente abbia fornito il suo consenso esplicito e libero a ricevere posta elettronica da te o dalla tua azienda. Leggi questo documento fino in fondo.

Dettagli

Istruzioni per l invio tramite PEC

Istruzioni per l invio tramite PEC Pagina 1 di 16 (posta elettronica certificata) di istanze, comunicazioni e documenti Versione 1.0 del 28 marzo 2011 In queste pagine intendiamo fornirvi alcune istruzioni pratiche ed operative per inviare

Dettagli

TABBY PLAYS ISTRUZIONI

TABBY PLAYS ISTRUZIONI TABBY PLAYS ISTRUZIONI INDEX REQUISITI TECNICI... 2 REGISTRAZIONE... 2 LA TUA STANZA... 3 STATUS... 3 LA CITTA... 4 SOCIAL NETWORK... 4 INTERAZIONI... 6 SFIDE... 6 NEGOZI... 7 ATTI DI BULLISMO... 7 LA

Dettagli

OGGETTO: OFFERTA - Sito internet E-commerce

OGGETTO: OFFERTA - Sito internet E-commerce !Offerta valida fino ad esaurimento disponibilità! OGGETTO: OFFERTA - Sito internet E-commerce Realizzazione del progetto La piattaforma sarà subito di facile utilizzo e completa di ogni sistema necessario

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Siete un ORDINE/ISTITUTO RELIGIOSO, una DIOCESI, un DICASTERO, un'associazione o una LIBRERIA? COME CONVENZIONARSI

Siete un ORDINE/ISTITUTO RELIGIOSO, una DIOCESI, un DICASTERO, un'associazione o una LIBRERIA? COME CONVENZIONARSI Siete un ORDINE/ISTITUTO RELIGIOSO, una DIOCESI, un DICASTERO, un'associazione o una LIBRERIA? 1 COME CONVENZIONARSI Guida veloce: ottieni una convenzione! 1. RICHIESTA 2 Per ottenere una convenzione con

Dettagli

Editori. Guida. .01 Cosa è .02 .03 .04. tidbit? Benvenuto su. Come registrarsi? Cosa posso fare poi?

Editori. Guida. .01 Cosa è .02 .03 .04. tidbit? Benvenuto su. Come registrarsi? Cosa posso fare poi? Guida Editori.01 Cosa è tidbit?.02 Come registrarsi? Benvenuto su.03.04 Cosa posso fare poi? Come cercare un contenuto? La piattaforma dedicata ai freelance dell informazione Cosa è tidbit? tidbit è la

Dettagli

UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014)

UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014) UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014) Star Link srl, Titolare del trattamento dei dati personali, informa che questo Sito internet fa uso di

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DI UN ORDINE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DI UN ORDINE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DI UN ORDINE Qui di seguito una guida riassuntiva su come effettuare un ordine sul sito stampa gadget.net con la personalizzazione di un gadget. Innanzitutto dalla home page scegliere

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda

anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda INDICE I vantaggi dell e-mail marketing... 1 I vantaggi di anthericamail... 2 La piattaforma di e-mail marketing... 3 La gestione contatti...

Dettagli