LA MIA IDEA GIUSTA Executive Summary

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA MIA IDEA GIUSTA Executive Summary"

Transcript

1 LA MIA IDEA GIUSTA Executive Summary - Tutti i campi sotto riportati sono obbligatori - INFORMAZIONI GENERALI: (Titolo del Progetto, dati del Capo Progetto; segnalare se impresa già esistente oppure ancora da costituire) Progetto Semina, Network che genera frutti Capo Progetto: Ciro Genovese nato a Roma il 24/11/86 residente in via R. Leoncavallo 4 RM, C.F. GNVCRI86S24H501U Società ancora da costituire - Tutti i campi sotto riportati sono obbligatori - DESCRIZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE (Elementi distintivi dell idea, quali bisogni si vogliono soddisfare). Semina il nuovo network di valorizzazione e crescita del territorio e dei prodotti locali. Il progetto imprenditoriale prevede la formazione di una rete sociale di contatti (soggetti privati) per la promozione, vendita, pubblicizzazione delle eccellenze agroalimentari locali sostenendo anche la valorizzazione del territorio nazionale. ASSOCIAZIONE MAKE A CHANGE Piazza Diaz 6, Milano Tel , Fax ,

2 Semina ha quindi lo scopo di promuovere il territorio attraverso le eccellenze agroalimentari italiane unendo la domanda crescente del turismo enogastronomico a quella innata nell uomo di conoscere, scoprire e provare nuove esperienze uniche. Si compone di diverse parti, in primo luogo l incontro tra domanda e offerta attraverso la nostra piattaforma. Qui a seconda che tu sia un visitatore o un imprenditore si cerca di creare la massima coesione e conoscenza tra la domanda (quella del visitatore) e l offerta (dell imprenditore). In questo sito il visitatore può ricercare e avere informazioni su tutte le eccellenze agroalimentari vicine al territorio che ha scelto di visitare, si pone quindi in contatto diretto con le realtà imprenditoriali locali al fine di massimizzare la sua esperienza turistica nel territorio. L imprenditore invece pubblicizza sul sito la sua eccellenza enogastronomica dando valore a tutti gli elementi che la rendono unica. Come? In primo luogo con una breve descrizione della sua impresa e del suo prodotto e in secondo luogo con l offerta al pubblico di poter vivere un esperienza unica. L esperienza unica offerta dall imprenditore è un semplice regalo che donerà al visitatore una volta conosciuto nel territorio. Questa esperienza unica è il modo per l imprenditore di farsi conoscere, di far conoscere il proprio prodotto e di farlo apprezzare al pubblico, è una vetrina, ma anche un dono. Naturalmente per far si che sia una vera esperienza unica l imprenditore dovrà e potrà dare sfogo a tutta la sua creatività per cercare di creare un feeling con il visitatore, nonché futuro cliente. Per questo non vi sono limiti e non vi sono regole ne principi da rispettare è l imprenditore che sceglie come fidelizzare e rendere più unica l esperienza al visitatore/consumatore. Una volta vissuta la sua esperienza, al cliente verrà chiesto di seminare cioè raccontare, descrivere, tramettere le proprie emozioni e sensazioni realizzate attraverso questa esperienza alla sua rete di amicizie. Come? Attraverso la pubblicazione su social network o blog, attraverso la condivisione di foto, momenti, ma anche pensieri o altro. Perché questo? Perché attraverso questo modo di pubblicizzazione il visitatore/cliente otterrà dei semi virtuali, parametrati in base alla sua efficacia e alla forza di promozione, in base alle visualizzazioni dei suoi post sull esperienza, la condivisione delle foto, il numero di commenti ecc. A cosa serviranno i semi? Ad avere sconti e promozioni sui prodotti offerti dall imprenditore che ha conosciuto o su gli atri prodotti che si troveranno nel sito. Maggiore sarà la forza di pubblicizzazione del visitatore cliente, maggiore saranno i semi che avrà e quindi gli sconti e le offerte a lui destinate. Al contempo maggiore sarà la creatività e la bravura dell imprenditore di seminare e maggiore sarà il suo raccolto. Fuori da metafore più l imprenditore riesce a creare un legame con il cliente più venderà al cliente e alla sua rete di amici i suoi prodotti. L imprenditore dovrà quindi investire nel regalare al cliente visitatore un esperienza indimenticabile unica capace di far nascere in lui il desiderio non solo di raccontarlo e promuoverlo ma anche comprare i prodotti offerti. Nella fase di redazione dell esperienza che si propone, l imprenditore sarà affiancato e supportato dal nostro team per creare qualcosa di unico, sarà inoltre seguito nella realizzazione dell esperienza e infine valutato del visitatore/cliente attraverso feedback. L attività di Semina sarà quella di creare un terreno fertile per seminare, in pratica creare un sito per promuovere e sponsorizzare, creare un rete di clienti e partner locali e nazionali, creare una piattaforma di e-commerce sulla quale promuovere i prodotti ma lasciare la vendita (almeno in un primo momento) alla PMI. La filosofia che sta dietro a questo progetto è quella di creare un livello molto alto di soddisfacimento del cliente che è uno dei metodi migliori per fidelizzare il cliente, ecco il perché del nome Semina. Solo grazie alla pazienza, all amore e al duro lavoro si possono generare frutti che per le loro qualità rappresentano l eccellenza italiana e che sono la nostra vetrina internazionale di maggior successo. Per questo i prodotti offerti saranno eccellenze locali riconosciute e garantite e l esperienza che dovrà vivere il cliente visitatore dovrà essere per forza parametrata all alto livello del prodotto.

3 IMPATTO SOCIALE ATTESO (Descrivere come l idea migliorerà la vita della comunità beneficiaria e/o la qualità dell ambiente) I bisogni che andremo a soddisfare grazie a questo progetto possono essere sintetizzati in due punti. Il primo è quello di far emergere le piccole medie imprese, facendole avvicinare alle nuove tecnologie e quindi aumentare la loro visibilità e rafforzare la loro forza competitiva su un mercato quello di internet, quasi del tutto sconosciuto alle imprese agroalimentari locali o piccole. Come risulta dalle indagini Istat l Italia si posiziona ben al di sotto della media Europea per quanto riguarda la vendita di prodotti on-line delle PMI Il secondo bisogno riguarda quello del consumatore che non solo cerca prodotti di eccellenza, ma vuole toccare con mano avere un esperienza diretta con il produttore, si mette in gioco avvicinandosi il più possibile alla filiera di produzione del prodotto. Vuole essere partecipe della produzione, capirne i meccanismi per guastare al meglio il prodotto e per saperlo apprezzare. Anche se solo in una fase embrionale il progetto Semina ha in se numerose fonti di impatto sociale. In primo luogo la creazione di questo network porterà a dare maggiore visibilità al territorio e ai prodotti d eccellenza Italiana che spesso nascono in piccoli centri rurali. In secondo luogo il progetto ha l obbiettivo di ampliare e rafforzare il mercato turistico non operando come vero e proprio tour operator (almeno in fase iniziale), ma certamente agevolando e affiancando il mercato turistico e del turismo enogastronomico territoriale, legato quindi a piccoli centri, piccole realtà molte volte non inserite come mete turistiche primarie. Infine grazie al collegamento diretto tra le PMI e il mondo online, Semina aiuterà lo sviluppo tecnologico di queste piccole e medie aziende spesso a conduzione familiare che non hanno mai sperimentato la vendita online o nuovi canali o nuovi mercati limitandosi al solo mercato territoriale. Il buon esito del progetto potrà portare anche ad un incremento dell occupazione nelle PMI agricole che sono localizzate in territori con un elevato tasso di disoccupazione giovanile. MERCATO DI RIFERIMENTO (Clienti Comunità beneficiaria - Mercato primario di riferimento e futuri Mercati Strategia di vendita Quali sono eventuali concorrenti). Il mercato di riferimento è quello legato al turismo enogastronomico che dalle statistiche dell osservatorio nazionale per il turismo risulta che il 5% delle vacanze in Italia è stato motivato da interessi legati all enogastronomia, la domanda turistica in questo ambito specifico risulta composta principalmente da stranieri, mentre gli italiani rappresentano il 35,7% dei turisti enogastronomici. Le destinazioni preferite per il turismo enogastronomico sono la Toscana (15,9%), l Emilia Romagna (10,6%) e la Puglia (8%); durante il soggiorno i turisti hanno speso mediamente 82 euro pro-capite per l acquisto di beni e servizi, escludendo viaggio e alloggio.

4 Internet ha inciso sull orientamento delle scelte di questa tipologia di vacanza per il 37,7% dei clienti; le attività prevalenti alle quali si dedica il turista sono nell ordine di preferenza: le escursioni sul territorio, le degustazioni di prodotti tipici, la visita a musei e/o mostre. Il modello di consumo preferito dai giovani, per fare un esempio, è lo snapping (snack + supper), ovvero il recarsi in luoghi, ad esempio i wine bar, nei weekend o durante le vacanze, e degustare cibi tipici accompagnati da un calice di vino locale; ma c è anche chi organizza il proprio viaggio per fare food shopping e andare direttamente alla fonte delle filiere produttive per degustare e acquistare prodotti tipici. Oltre questo mercato Semina si inserisce anche nel mercato e-commerce e pubblicitario rivolgendosi quindi ad un ben più vasto mercato di consumatori, restando sempre legato al territorio grazie alla degustazione diretta o all esperienza diretta che l imprenditore farà vivere al visitatore/consumatore. Secondo il rapporto e-commerce Italia 2015 condotto da Casaleggio e associati il valore del fatturato e-commerce in Italia nel 2014 è stimato in 24,2 miliardi di Euro, con una crescita dell 8% sul Il trend è quindi ancora positivo, confermando il mercato dell ecommerce uno dei pochi a crescere ancora in modo sostenuto in un economia generale stagnante. Inoltre viene stimata una crescita del mercato e-commerce alimentare del +16% e dell e-commerce turistico del +20% per l anno Per quanto riguarda i concorrenti attualmente sul mercato ci sono molte piattaforme di vendita di prodotti tipici locali. Il concorrente che si avvicina di più come idea di business è la piattaforma di eatitaly la quale offre non solo prodotti tipici di eccellenza ma cerca anche di raccontare storie imprenditoriali e di successo nell ambito agroalimentare. A nostro avviso però potremmo considerare questa piattaforma più che concorrente potrebbe essere un partner per il canale delle vendite. COMPONENTI DEL TEAM (Figure chiave del progetto di impresa e competenze: Nome Posizione/Ruolo ricoperto Esperienze pregresse). Ciro Genovese Amministratore; Laureato in giurisprudenza si è sempre interessato del settore economico e societario ampliando i suoi studi conseguendo prima un Master in Diritto Penale d impresa presso l Università Luiss Guido Carli e poi completando il suo percorso economico societario presso l università Politecnica di Cartagena (Spagna) conseguendo un Master MBA in Amministrazione e gestione di entità economiche e sociali. Il suo ruolo sarà quello dell amministrazione della società, della gestione dei rapporti con terzi e fornitori e dell ampliamento della rete commerciale Armando Cardillo social media manager; grazie alle sua esperienze nella creazione e gestione di siti web e nella grafica e progettazione si occuperà di tutto lo sviluppo della piattaforma web e del marketing sui canali social, dando cosi risalto al cuore del nostro business PRINCIPALI INFORMAZIONI ECONOMICO/FINANZIARIE (Ricavi/costi/investimenti/copertura finanziaria; Investimento ricercato e come lo si intende utilizzare) Il progetto è ancora in una fase iniziale embrionale, non abbiamo ancora un business plan, è quindi difficile effettuare una tabella con dati certi dei ricavi e dei costi del progetto.

5 Approssimativamente possiamo però effettuare una prima analisi dei costi che riguardano la creazione e gestione della piattaforma web e i costi relativi alla creazione della società. Si può certo affermare che per quanto complicato e difficile da gestire i costi della piattaforma non richiedono un esborso eccessivo o un finanziamento importante, lo stesso si può dire per i costi fissi di creazione della start-up. L investimento iniziale potrà essere calcolato intorno ad euro che serviranno per la creazione della piattaforma e per stringere i primi accordi commerciali, oltre naturalmente le spese vive da sostenere per la creazione della società che ammonterebbero ad un Massimo di 2000 Per quanto riguarda i ricavi il discorso è analogo, allo stato attuale si può solo elencare e cercare di spiegare le fonti di guadagno della società omettendo naturalmente dati e proiezioni e strategie marketing Due sono le fonti primarie di ricavo: 1) La pubblicità delle PMI sul nostro sito 2) La percentuale sulle vendite dei prodotti pubblicizzati sul nostro sito e-commerce, ma direttamente venduti dal produttore. Per quanto riguarda il primo punto le PMI che vorranno partecipare a questo progetto verseranno una piccola quota come spese di gestione che potrà essere annuale, a progetto o una tantum. Queste quote copriranno almeno in parte i costi di gestione e amministrazione del sito internet. Per il secondo punto invece il ricavo può variare e varia naturalmente a seconda delle offerte e promozioni che applicheremo su ogni prodotto. Grazie al sistema di Semi il consumatore usufruirà di offerte e promozioni per tutti i prodotti presenti nel sito. Una volta effettuato l acquisto inserirà il codice promozionale e questo sarà la base di partenza per i ricavi derivanti dalle vendite di prodotti e-commerce. Un vantaggio non indifferente di questo progetto è la spesa limitata per la pubblicità, questo perché ci affideremo al visitatore/consumatore che come spiegato all inizio dovrà pubblicizzare sui propri canali network la sua esperienza/vista. PERCHÈ SUPPORTARE LA NOSTRA IDEA IMPRENDITORIALE? (riassumere le 4 motivazioni fondamentali, di cui almeno una riferita all ambito sociale) La nostra è un idea semplice che si basa sull amore del territorio, sulla valorizzazione di tutte quelle eccellenze enogastronomiche che il mondo ci invidia. Molto spesso le PMI italiane hanno difficoltà a sopravvivere in un mercato altamente concorrenziale e ormai orientato più al consumo e alla produzione di massa che al valore dell eccellenza. Il nostro progetto si pone come obbiettivo primario il far emergere tutte le PMI presenti nel territorio italiano che producono, grazie ad un legame e un rapporto stretto con la terra d origine, eccellenze gastronomiche, simboli internazionali del made in Italy, spesso però non conosciute o addirittura contraffatte e distribuite all estero come prodotti italiani. Non solo dobbiamo portare avanti le nostre tradizione, ma le dobbiamo valorizzare e infine esportare. Facciamo risaltare il territorio italiano partendo dalla terra che ci offre tutti gli elementi di successo e le opportunità necessarie di business e crescita. Semina è un progetto che va alle origini della nostra economia quella basata sul territorio, sul lavoro della terra, e la conduce nel modo moderno affiancandola alle opportunità di comunicazione internazionali e ai social network.

6 Siamo convinti che solo avendo una consapevolezza piena del passato e dei prodotti possiamo vincere le sfide del futuro e richiamare l attenzione internazionale su tutti i prodotti enogastronomici che nel mondo ci invidiano.

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

Ecommerce. di Gianluca Diegoli. 1. Alcune leggende da sfatare

Ecommerce. di Gianluca Diegoli. 1. Alcune leggende da sfatare 7 Ecommerce di Gianluca Diegoli 1. Alcune leggende da sfatare Si pensa spesso, da parte di un imprenditore, all ecommerce come a una panacea per un fatturato stagnante, o peggio come un arma magica che

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. Vanta, inoltre, una varietà e una ricchezza di produzioni e tipicità enogastronomiche difficilmente riscontrabile

Dettagli

Concorso Racconta il tuo Business Factor startup pitch:

Concorso Racconta il tuo Business Factor startup pitch: Concorso Racconta il tuo Business Factor startup pitch:.com 2011 by Goingo s.n.c. di Simone Lelli e Riccardo Santarelli Tourboox.com è un progetto ideato e sviluppato da Simone Lelli e Riccardo Santarelli

Dettagli

Il Kit del Turista per la valorizzazione dei beni culturali, lo sviluppo del turismo e dell impresa locale

Il Kit del Turista per la valorizzazione dei beni culturali, lo sviluppo del turismo e dell impresa locale Il Kit del Turista per la valorizzazione dei beni culturali, lo sviluppo del turismo e dell impresa locale Bruno Francesconi BancoPosta, Pm del progetto Poste Italiane (francesconb@posteitaliane.it) 27

Dettagli

PAG. 3 PERCHÉ PAG. 5 COME PAG. 6 CHI PAG. 9 DOVE \ QUANDO PAG. 10 COSA

PAG. 3 PERCHÉ PAG. 5 COME PAG. 6 CHI PAG. 9 DOVE \ QUANDO PAG. 10 COSA PROGETTO INTEGRATO DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE E PROMO COMMERCIALIZZAZIONE PER EXPO2015 PAG. 3 PERCHÉ PAG. 5 COME PAG. 6 CHI PAG. 9 DOVE \ QUANDO PAG. 10 COSA Il progetto Sardinia Expo2015 è stato interamente

Dettagli

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita In costante sviluppo, sempre pronta a cogliere le migliori opportunità offerte dal mercato, Holidaytravelpass si è presto consolidata anche come tour operator initalia

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo

REGOLAMENTO GENERALE CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo REGOLAMENTO GENERALE CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo ART 1 Definizione Il concorso "Il più bel lavoro del mondo" (di seguito indicato come "Concorso") è una competizione promossa annualmente

Dettagli

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 Agenda Italia 2015 - Master Plan del Governo per Expo Milano 2015 INIZIATIVA N. 17

Dettagli

Ricettività turistica

Ricettività turistica Ricettività turistica L importanza di farsi trovare Matteo Sivori Borsista Made in Italy Eccellenze in digitale Il punto di partenza 262 Gli alberghi mappati a Genova e provincia 13 I parametri presi in

Dettagli

Web Communication Strategies

Web Communication Strategies Web Communication Strategies The internet is becoming the town square for the global village of tomorrow. Bill Gates 1 ottobre 2013 Camera di Commercio di Torino Barbara Monacelli barbara.monacelli@polito.it

Dettagli

Sull onda del Turismo 2.0

Sull onda del Turismo 2.0 Sull onda del Turismo 2.0 Le comunità virtuali sono i punti d incontro più utilizzati per comunicare, per conoscere nuove persone e per scambiarsi opinioni. Gente proveniente da ogni parte del mondo scrive,

Dettagli

Costruendo valore per il turismo in Lombardia

Costruendo valore per il turismo in Lombardia Costruendo valore per il turismo in Lombardia Chi siamo Explora S.C.p.A. ha il compito di promuovere la Lombardia e Milano sul mercato turistico nazionale ed internazionale. La società opera esattamente

Dettagli

I Nostri Obiettivi, Il Vostro Risultato.

I Nostri Obiettivi, Il Vostro Risultato. UnicaItalia è la piattaforma multimediale dedicata alla promozione e allo sviluppo della capacità artigianale dell agroalimentare Made in Italy identificato nelle PMI della produzione e della distribuzione.

Dettagli

Il Web per lo sviluppo del Turismo Italo-Russo

Il Web per lo sviluppo del Turismo Italo-Russo 5-6 giugno 2014 - Università Milano-Bicocca Il Web per lo sviluppo del Turismo Italo-Russo Massimo Boaron TURISMEDIA marketing - EUROTEAM web technology 1 Lo scenario italiano L incoming è dominato dai

Dettagli

BUSINESS MODEL LE AREE DI BUSINESS

BUSINESS MODEL LE AREE DI BUSINESS RICERCHIAMO I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ENO E AGRO ALIMENTARI ITALIANI COMUNICHIAMO IL VALORE E LE TRADIZIONI CHE ESSI RAPPRESENTANO ACCORCIAMO LA FILIERA ATTRAVERSO 4 STRUMENTI: EVENTI, E-COMMERCE, SHOW

Dettagli

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK www.mycityweb.info IDEA INNOVATIVO SERVIZIO WEB/APP PER LA RICERCA DINEGOZI, RISTORANTI, PRODOTTI/SERVIZI ALL INTERNO DELL ECOSISTEMA CITTADINO. AVVICINARE LE PERSONE AI

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Realizzazione Sito Web

Realizzazione Sito Web Realizzazione Sito Web Aziendale We build your innovation Documento Preliminare di Discussione Magellano Esperienza nei progetti Web & Web Marketing Identità Magellano è un agenzia tecnologica che si propone

Dettagli

Scelta della destinazione.

Scelta della destinazione. Scelta della destinazione. Il passaparola batte internet? Il web è il terzo canale di comunicazione utilizzato dai turisti (29% in media) dopo il passaparola e l esperienza personale Affidarsi a consigli

Dettagli

Gruppi, aziende e associazioni: Pronti a partire per un nuovo sogno

Gruppi, aziende e associazioni: Pronti a partire per un nuovo sogno Gruppi, aziende e associazioni: Pronti a partire per un nuovo sogno Un viaggio, infinite emozioni. Aprite la porta a nuovi orizzonti Proposte esclusive per aziende, gruppi e associazioni Entusiasmo e competenza,

Dettagli

Bellavita London. 19-20-21 Luglio 2015. BIO Expo Area

Bellavita London. 19-20-21 Luglio 2015. BIO Expo Area Bellavita London 19-20-21 Luglio 2015 BIO Expo Area Il Regno Unito ha importato prodotti alimentari e bevande per un giro di affari complessivo che ammonta a 40.2 miliardi di sterline nel solo 2013. L

Dettagli

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Perché un Osservatorio sul turismo scolastico? L Osservatorio Touring sul turismo scolastico

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

Indice ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 6-7 8-11 12-13 14-15

Indice ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 6-7 8-11 12-13 14-15 Indice 5 6-7 8-11 12-13 14-15 ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 2 3 TRAVELLING Il portale delle esperienze. Vivi momenti indimenticabili

Dettagli

Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS

Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS Quadro di riferimento Il mercato elvetico, il Made in Italy e la CCIS Tendenze primo semestre 2012 L economia svizzera è una delle più ricche e solide dell Occidente, fortemente orientata ai servizi ed

Dettagli

START-UP INNOVATIVE. Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI

START-UP INNOVATIVE. Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI START-UP INNOVATIVE Un mix di Innovazione e Talento Giovanile per lo Sviluppo virtuoso di StartUp e PMI Il progetto mira a supportare in modo molto concreto StartUp, Studenti Universitari e PMI attraverso

Dettagli

PROPOSTA DI PROGRAMMA QUADRIENNIO 2014-2018

PROPOSTA DI PROGRAMMA QUADRIENNIO 2014-2018 PROPOSTA DI PROGRAMMA QUADRIENNIO 2014-2018 Il comitato di condotta ha individuato gli obiettivi principali da raggiungere nei prossimi quattro anni in relazione alle indicazioni dei programmi portati

Dettagli

FORMAGGIO.IT. L ambasciatore del formaggio ITALIANO nel mondo

FORMAGGIO.IT. L ambasciatore del formaggio ITALIANO nel mondo FORMAGGIO.IT L ambasciatore del formaggio ITALIANO nel mondo IL PORTALE NUMERO 1 AL MONDO DEI FORMAGGI MADE IN ITALY UNO STRUMENTO DI CONOSCENZA PER IL CONSUMATORE, UNO STRUMENTO DI MARKETING PER IL PRODUTTORE.

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop quality fashion shop Introduzione quality fashion shop Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l

Dettagli

Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it

Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it L azienda Gp.Studios GP.Studios è una società di Consulenza e di Formazione che opera nell ambito

Dettagli

CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING PROMOZIONALE

CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING PROMOZIONALE love your holidays Le Vacanze sono momenti importanti della nostra vita, ricordi, emozioni, esperienze amicizie.. Scegli chi può far vivere le tue emozioni CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE PROGETTO. Promuovere uno sviluppo economico basato sul territorio

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Programma Erasmus per Imprenditori. 15 maggio 2014 Università di Verona

Programma Erasmus per Imprenditori. 15 maggio 2014 Università di Verona Programma Erasmus per Imprenditori 15 maggio 2014 Università di Verona Le attività di Eurosportello Veneto e la rete EEN Aiutare le imprese ad individuare potenziali partner commerciali Fornire informazioni

Dettagli

Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere.

Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere. Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere. L idea Il Consorzio Il Made in Italy, conosciuto ovunque nel mondo, ha nei PRODOTTI AGROALIMENTARI una delle

Dettagli

ESSEREMILIANO IL TERRITORIO REGGIANO PROTAGONISTA PRIMA, DURANTE E DOPO EXPO 2015

ESSEREMILIANO IL TERRITORIO REGGIANO PROTAGONISTA PRIMA, DURANTE E DOPO EXPO 2015 ESSEREMILIANO IL TERRITORIO REGGIANO PROTAGONISTA PRIMA, DURANTE E DOPO EXPO 2015 EXPO 2015 E IL TERRITORIO DI REGGIO EMILIA Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 l Esposizione Universale di Milano, incentrata

Dettagli

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Per comprendere cosa succederà in queste imminenti festività natalizie, in particolare nel periodo tra metà

Dettagli

Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927

Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927 Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927 Net-Me Net-Me Net-Me nasce da un idea di Marco C. Bandino: sviluppare la sua passione per l

Dettagli

Progetto Este Farms. Prodotti agroalimentari toscani di alta qualità nella GDO statunitense Matthew Battaglia, 10 giugno 2015

Progetto Este Farms. Prodotti agroalimentari toscani di alta qualità nella GDO statunitense Matthew Battaglia, 10 giugno 2015 Progetto Este Farms Prodotti agroalimentari toscani di alta qualità nella GDO statunitense Matthew Battaglia, 10 giugno 2015 Chi siamo: PromoFirenze e Este Farms PromoFirenze è l Azienda Speciale della

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE DIECI STEP PER SVILUPPARE LA PROPRIA PRESENZA ONLINE

WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE DIECI STEP PER SVILUPPARE LA PROPRIA PRESENZA ONLINE WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE 3 DIECI STEP PER SVILUPPARE LA COLLANA I QUADERNI DI ORIENTAMENTO I Quaderni di Orientamento nascono per aiutare chi, per la prima volta, intende avviare un attività

Dettagli

PROGETTO TLF TYPICAL LOCAL FOOD

PROGETTO TLF TYPICAL LOCAL FOOD OBBIETTIVI E CONTESTO SOCIALE PROGETTO TLF TYPICAL LOCAL FOOD Riportare nelle tavole degli italiani prodotti alimentari di eccellenza sensibilizzando il consumatore sull importanza di un alimentazione

Dettagli

Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato. (Detto africano)

Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato. (Detto africano) Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato. (Detto africano) TURISMO IN ITALIA 159.600.000.000 di euro 10,3% del PIL 2.619.000 lavoratori 11,6% degli occupati italiani 50.000.000 di turisti

Dettagli

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Agenda Accordo tra ISP e Confindustria Piccola Industria: punti chiave Crescita: nuovo modello di servizio e specializzazione Credito:

Dettagli

Roberto Ciompi VUOI FINANZIARE LA TUA IMPRESA. 9+1 suggerimenti per richiedere i finanziamenti alle banche.

Roberto Ciompi VUOI FINANZIARE LA TUA IMPRESA. 9+1 suggerimenti per richiedere i finanziamenti alle banche. Roberto Ciompi VUOI FINANZIARE LA TUA IMPRESA 9+1 suggerimenti per richiedere i finanziamenti alle banche. 1 CIOMPI ROBERTO VUOI FINANZIARE LA TUA IMPRESA? 9+1 suggerimenti per richiedere i finanziamenti

Dettagli

ReStartApp PIANO DIDATTICO COS È RESTARTAPP

ReStartApp PIANO DIDATTICO COS È RESTARTAPP PIANO DIDATTICO ReStartApp PIANO DIDATTICO COS È RESTARTAPP ReStartApp è un incubatore temporaneo di impresa per il rilancio dell economia appenninica. Un campus residenziale della durata di tre mesi insediato

Dettagli

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO CORERAS IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO La Sicilia sulle tavole italiane Legge Regionale N 25 del 2011, Art. 10 VETRINE PROMOZIONALI E PUNTI MERCATALI Allarghiamo gli orizzonti, accorciamo

Dettagli

Azioni di marketing nel mercato USA per aziende Italiane operanti nei segmenti del Food and Wine, del Turismo, della Moda e del Design

Azioni di marketing nel mercato USA per aziende Italiane operanti nei segmenti del Food and Wine, del Turismo, della Moda e del Design Azioni di marketing nel mercato USA per aziende Italiane operanti nei segmenti del Food and Wine, del Turismo, della Moda e del Design Le Camere di Commercio Italo Americane del Midwest e del Texas: i

Dettagli

inprogress 8.9.10.11 NOVEMBRE 2015 STAZIONE LEOPOLDA FIRENZE CUOCO 3.0 Visioni - Valori - Vantaggi L ECCELLENZA DI TOSCANA MIXOLOGY

inprogress 8.9.10.11 NOVEMBRE 2015 STAZIONE LEOPOLDA FIRENZE CUOCO 3.0 Visioni - Valori - Vantaggi L ECCELLENZA DI TOSCANA MIXOLOGY L ECCELLENZA DI TOSCANA 15 EDIZIONE DEGUSTAZIONE DELLE ECCELLENZE VITIVINICOLE TOSCANE CUOCO 3.0 Visioni - Valori - Vantaggi 28 CONGRESSO NAZIONALE FEDERAZIONE ITALIANA CUOCHI MIXOLOGY Cocktail in the

Dettagli

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Responsive Edition V ed. / A. A. 2014 2015 Il master di I livello (Comunicazione multimediale dell enogastronomia) Responsive Edition

Dettagli

FAQ - VINO a Taste of ITALY (EXPO 2015) ESPOSITORI INFORMAZIONI GENERALI

FAQ - VINO a Taste of ITALY (EXPO 2015) ESPOSITORI INFORMAZIONI GENERALI 1 FAQ - VINO a Taste of ITALY (EXPO 2015) ESPOSITORI INFORMAZIONI GENERALI Che cos è VINO a Taste of ITALY? VINO a Taste of ITALY è il padiglione dedicato al panorama vitivinicolo italiano presente all

Dettagli

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK www.mycityweb.info Giulia si trova a Milano per un appuntamento di lavoro, le servono un paio di scarpe rosse e non sa in quale negozio trovarle. Allora decide di affidarsi

Dettagli

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Paolo Grigolli Chiara Bille Caprino Veronese 16 ottobre 2014 PROGETTO DI PROMOZIONE DEL TURISMO RURALE: I

Dettagli

Carta di qualità per la rete d imprese

Carta di qualità per la rete d imprese Carta di qualità per la rete d imprese L esposizione internazionale EXPO è un opportunità unica ed irripetibile per l economia dei nostri comuni che da secoli sono protagonisti nella produzione del patrimonio

Dettagli

NEWS. Credito d imposta per la creazione di lavoro stabile nel Mezzogiorno

NEWS. Credito d imposta per la creazione di lavoro stabile nel Mezzogiorno NEWS Credito d imposta per la creazione di lavoro stabile nel Mezzogiorno È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Interministeriale del 24 maggio 2012 che fissa le disposizioni di attuazione

Dettagli

1962-2012. Focus on Turchia. Giuseppe De Angelis: Posizione: Export Area Manager Divisione: IMER International Spa Inizio rapporto: Maggio 2006

1962-2012. Focus on Turchia. Giuseppe De Angelis: Posizione: Export Area Manager Divisione: IMER International Spa Inizio rapporto: Maggio 2006 1962-2012 Focus on Turchia Giuseppe De Angelis: Posizione: Export Area Manager Divisione: IMER International Spa Inizio rapporto: Maggio 2006 Università per Stranieri di Siena - 9 Ottobre 2013 La Realtà

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

STUDIO. LodeTTI. Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita.

STUDIO. LodeTTI. Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita. STUDIO LodeTTI Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita. INTERNET GRAFICA MARKETING CONSULENZA FOTOGRAFIA VIDEO STAMPA SOLUZIONI INTEGRATIVE PER UNA

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese)

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Indice: Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Mini MBA in Ristorazione e Catering Mini-MBA in International Business (in Inglese) Mini MBA in Business Management per Artisti e Creativi Mini

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop Introduzione Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l eccellenza del saper fare dei nostri stilisti

Dettagli

Vi sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quanto se ne sognano nella vostra filosofia (Amleto William Shakespeare)

Vi sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quanto se ne sognano nella vostra filosofia (Amleto William Shakespeare) Vi sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quanto se ne sognano nella vostra filosofia (Amleto William Shakespeare) Oggi la qualità delle relazioni sociali, delle condizioni ambientali, dei processi

Dettagli

TURISMO, ENOGASTRONOMIA E ARTIGIANATO: UNA RETE PER LO SVILUPPO

TURISMO, ENOGASTRONOMIA E ARTIGIANATO: UNA RETE PER LO SVILUPPO TURISMO, ENOGASTRONOMIA E ARTIGIANATO: UNA RETE PER LO SVILUPPO Lo sviluppo turistico dell area sud della Basilicata attraverso la valorizzazione delle risorse e delle produzioni locali e la creazione

Dettagli

Storytelling. T- Story NEWSLETTER. Giugno. Obiettivi del progetto

Storytelling. T- Story NEWSLETTER. Giugno. Obiettivi del progetto T- Story NEWSLETTER June Edition N. 1 Newsletter ufficiale del progetto europeo T-Story Storytelling applicato all educazione, sostenuto dal programma Key Activity 3 Tecnologie di Informazione e Comunicazione,

Dettagli

ICS-L. Impresa Creativa per lo Sviluppo Locale

ICS-L. Impresa Creativa per lo Sviluppo Locale ICS-L Impresa Creativa per lo Sviluppo Locale Cosa è Ics-l Portale di e-commerce territoriale per promuovere e facilitare l acquisto dei prodotti delle aziende agroalimentari e artigianali della Val di

Dettagli

BUSINESS MODEL LE AREE DI BUSINESS

BUSINESS MODEL LE AREE DI BUSINESS RICERCHIAMO I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ENO E AGRO ALIMENTARI ITALIANI COMUNICHIAMO IL VALORE E LE TRADIZIONI CHE ESSI RAPPRESENTANO ACCORCIAMO LA FILIERA ATTRAVERSO 4 STRUMENTI: EVENTI, E-COMMERCE, SHOW

Dettagli

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER OPERATORI COMMERCIALI E TURISTICI DEL DISTRETTO DELL ATTRATTIVITÀ TERRITORIALE DELLA BASSA BERGAMASCA CESCOT CENTRO SVILUPPO COMMERCIO TURISMO E SERVIZI Cescot Bergamo

Dettagli

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS in collaborazione con FACEBOOK PER IL BUSINESS MODULO BASE A giugno 2014 Facebook festeggia 30 milioni di piccole imprese attive con una pagina aziendale sui propri canali.

Dettagli

Franchising opportunity

Franchising opportunity Franchising opportunity 1 SELEZIONE DEI MIGLIORI PRODOTTI ITALIANI Ogni vino ha la sua storia, raccontarla è la nostra passione CHI NON AMA IL VINO LE DONNE E IL CANTO E UN PAZZO NON UN SANTO 3 L ECCELLENZA

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

MA SARÀ GRANDE SOLO QUANDO ARRIVA ALLA META CON TUTTI I SUOI CITTADINI!!! " (cit. GEORGE WASHINGTON, primo Presidente degli Stati Uniti d America)

MA SARÀ GRANDE SOLO QUANDO ARRIVA ALLA META CON TUTTI I SUOI CITTADINI!!!  (cit. GEORGE WASHINGTON, primo Presidente degli Stati Uniti d America) UN GRANDE PAESE, PER ESSERE TALE, NON DEVE SOLO ARRIVARE PRIMO AD OGNI COSTO, PERDENDO PER STRADA CHI NON RIESCE AD ESSERE SEMPRE VELOCE COME GLI ALTRI, MA SARÀ GRANDE SOLO QUANDO ARRIVA ALLA META CON

Dettagli

DARE VALORE ALLE IMPRESE

DARE VALORE ALLE IMPRESE DARE VALORE ALLE IMPRESE Estero, crescita, nuova imprenditoria Accordo Intesa Sanpaolo - Confindustria Piccola Industria indice 2 UN IMPEGNO COMUNE PER LA CRESCITA 3 I PUNTI CHIAVE DEL NUOVO ACCORDO 4

Dettagli

un Cuore Verde a Pochi Passi dal Blu

un Cuore Verde a Pochi Passi dal Blu Destinazione Turismo Interno un Cuore Verde a Pochi Passi dal Blu Corso Turismatica Prof. Paini 1 Introduzione La breve relazione intende delineare i passi base per introdurre sul mercato della rete una

Dettagli

www.viterbomarketing.com

www.viterbomarketing.com ViterboMarketing è un brand che rappresenta una struttura di co-working, ovvero un network di professionisti specializzati in settori diversi e complementari che hanno deciso di fare rete per offrire alle

Dettagli

tp 1 tourist portal 1 Introduzione... 2 2 Finalità e obiettivi del progetto... 2 3 I vantaggi offerti dal sistema... 4

tp 1 tourist portal 1 Introduzione... 2 2 Finalità e obiettivi del progetto... 2 3 I vantaggi offerti dal sistema... 4 Il distretto Turistico: un opportunità per turisti ed imprenditori. Destinazioni ed itinerari per l allungamento della stagione e un maggior utilizzo delle strutture ricettive. Jesolo, 13 febbraio 2006

Dettagli

DA LUOGHI A DESTINAZIONI TURISTICHE

DA LUOGHI A DESTINAZIONI TURISTICHE DA LUOGHI A DESTINAZIONI TURISTICHE 1 marzo 2008 IL CONTESTO STORICO Negli ultimi 20 anni l industria turistica ha aumentato la sua complessità. Dagli anni 90 fenomeni innovativi hanno modificato la natura

Dettagli

La Camera di commercio di Milano per Expo 2015

La Camera di commercio di Milano per Expo 2015 Imprenditoria femminile guardando all Expo 2015 Roma, 6 Novembre 2014 Unioncamere, Piazza Sallustio 21 - Sala Danilo Longhi La Camera di commercio di Milano per Expo 2015 Le opportunità per le imprese

Dettagli

Progetto di promozione turistica territoriale 2012

Progetto di promozione turistica territoriale 2012 Progetto di promozione turistica territoriale 2012 Disciplina delle Strade del Vino l obiettivo principale consiste nella valorizzazione dei territori a vocazione agricola e vinicola, con particolare riferimento

Dettagli

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 3 Cosa è una Esposizione Universale Da oltre 100 anni, le Esposizioni Universali hanno un posto d eccellenza nell'educazione dei cittadini, del mondo e nel

Dettagli

PRESENTAZIONE Firenze 2014

PRESENTAZIONE Firenze 2014 PRESENTAZIONE Firenze 2014 INDICE Presentazione generale del progetto... pg 3 Obiettivi... pg 3 Le caratteristiche del nuovo sito e-commerce... pg 3 Strumenti di promozione del progetto web.... pg 4 I

Dettagli

Cultura & Turismo Una strategia di sistema per l'italia

Cultura & Turismo Una strategia di sistema per l'italia Cultura & Turismo Una strategia di sistema per l'italia Il Kit del Turista per la valorizzazione dei beni culturali, lo sviluppo del turismo e dell impresa locale Bruno Francesconi BancoPosta, PM del progetto

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Si precisa che foto e marchi riprodotti in questo volume appartengono ai rispettivi proprietari e vengono inseriti a scopo puramente

Dettagli

Imago Report mercato turistico

Imago Report mercato turistico Imago Report mercato turistico REPORT SULLE NUOVE TENDENZE DEL TURISTA ITALIANO ED ESTERO FOCUS SUL TURISTA ENOGASTRONOMICO 22 LUGLIO 2015 Indice: I principali trend del turismo in Italia Il turista ESTERO

Dettagli

Suggerisci, vivi e regala le occasioni dei tuoi posti preferiti. www.tribeek.com

Suggerisci, vivi e regala le occasioni dei tuoi posti preferiti. www.tribeek.com Suggerisci, vivi e regala le occasioni dei tuoi posti preferiti Cos e TRIBEEK? TRIBEEK è il social commerce dove condividere il bello della tua città! TRIBEEK è dove trovare cose e posti sperimentati,

Dettagli

www.urbanworks.it info@urbanworks.it

www.urbanworks.it info@urbanworks.it www.urbanworks.it info@urbanworks.it I NOSTRI PORTALI I NOSTRI PORTALI Il portale di Siracusa e Provincia Suddiviso per sezioni e per categorie, è possibile consultare meteo, notizie, sport, cinema, annunci...

Dettagli

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24 2007 NetforumOTTOBRE RIVISTA MENSILE DI COMUNICAZIONE, MARKETING E MEDIA BUSINESS IN RETE Fabio Pagano, ceo e product manager di SitoVivo INTERVISTA Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori PAGINA

Dettagli

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti:

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti: CHI SIAMO Copagri Expo ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle aziende del food italiano e la diffusione dei prodotti del made in Italy autentico. E una realtà nata dall incontro di tre grandi opportunità.

Dettagli

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara. 2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Novembre 2015 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB

Dettagli

REPORT MERCATO TURISTICO

REPORT MERCATO TURISTICO REPORT MERCATO TURISTICO Report sulle nuove tendenze del turismo italiano ed estero Focus sul turista enogastronomico 22 luglio 2015 INDICE Trend del turismo estero in Italia.. pag. 3 Trend del turismo

Dettagli

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015 Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015 Milano, 5 marzo 2015 1 EXPO 2015: VISITATORI POTENZIALI GfKEurisko EXPO 2015 Italia 2013 ITALIA ESTERO EUROPA 3.3-4.4mln 12-14 mln 6-8 mln + 20% REPEATERS

Dettagli

elò ITALIA Going to China

elò ITALIA Going to China elò ITALIA Going to China elò ITALIA: l unione di esperti per il massimo dei risultati Consulvendite Srl Italy Professional Srl SG Consulting Core Business aziendale Società specializzata nella consulenza

Dettagli

Vuoi aumentare i ricavi e i clienti del tuo studio?

Vuoi aumentare i ricavi e i clienti del tuo studio? Vuoi aumentare i ricavi e i clienti del tuo studio? Abbiamo qualche idea per te! Scopri come fare... Lo sapevi che...... oggi la normativa consente di promuovere il proprio studio dentistico? Un opportunità

Dettagli

Mi Piace! LE NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING

Mi Piace! LE NUOVE FRONTIERE DEL MARKETING Mi Piace! Tutti i segreti del web marketing che le aziende devono conoscere per non perdere terreno nel complesso mondo di internet 2.0 Dario Dossena Che cosa c è dietro un mi piace? Qualsiasi cosa sia,

Dettagli

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Ruolo, servizi

Dettagli

2 milioni di utenti in Italia. Facebook e i social network: Le reti sociali come strumenti virali. Più di 1,2 milioni di fan in Facebook.

2 milioni di utenti in Italia. Facebook e i social network: Le reti sociali come strumenti virali. Più di 1,2 milioni di fan in Facebook. X 1 LETSBONUS OGGI Il portale leader nell'acquisto collettivo. 2 milioni di utenti in Italia Ogni giorno diverse proposte di: Wellness, bellezza, gastronomia, spettacoli, attività, viaggi, fine settimana

Dettagli

DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA.

DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA. FOODING ACTION 5.5.1 Development of a CRM (Customer relationship management P5 Chamber of commerce of Bari: ESPERIENZA DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA. La Camera di Commercio di Bari, nell ambito del

Dettagli

Programma Erasmus per Imprenditori. Webinar, 29 settembre 2014

Programma Erasmus per Imprenditori. Webinar, 29 settembre 2014 Programma Erasmus per Imprenditori Webinar, 29 settembre 2014 Le attività di Eurosportello Veneto e la rete EEN Aiutare le imprese ad individuare potenziali partner commerciali Fornire informazioni sulla

Dettagli