Stregonerie per vendere online

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stregonerie per vendere online"

Transcript

1 Riccardo Donato Stregonerie per vendere online Controlla se hai fatto tutto il necessario per vincere sul web Marzo 2015

2 Ma che c entra? Io voglio vendere online e tu vuoi parlarmi di identità e valori? Voglio portarmi a casa lead caldi e tu vuoi ragionare sul brand positioning? Ma che c entra? Se vuoi andare in auto da Roma a Milano che fai? Ti siedi sulla tua bella macchina, metti in moto e parti. Perfetto, ma qualcuno ti ci ha messo delle gomme, qualcun altro un volante e dei sedili, altri il serbatoio della benzina e altri ancora hanno pensato a costruire qualche distributore e c è chi, addirittura, ti ha costruito pure un bella autostrada e forse dei lampioni per illuminarla di notte. E forse ti sei dimenticato che hai pure studiato per prendere la patente e che ti servono dei soldini per pagare l autostrada e il carburante (e tanti li hai già tirati fuori per comprarti l auto, pagare le tasse, ecc.). Vendere online non è molto diverso, è un fatto di strumenti, di percorsi, di competenze e di risorse. Ti serve un Sistema per crearti un brand di successo acquisire visibilità online vendere sul web. Tutto chiaro? E allora vediamo cosa sono e cosa significano queste stregonerie (da sinistra a destra e dall alto in basso): Cliente Settore offline Settore online Business model Identità e valori Marchio Comunicazione efficace Brand Positioning Strategia web Sito web Negozio on-line Blog SEO Social media marketing App Web Advertising Copywriting Web analytics Ci sarebbero altri elementi rilevanti, ma questi sono quelli fondamentali, le ruote e il carburante della tua auto e la strada che devi fare per arrivare dove sei diretto. Questo è quello che devi realizzare per costruire un Sistema vincente. 2

3 Perché stregonerie L immagine che mi porto dietro di streghe e stregoni è quella di esseri scarniti, emaciati e allampanati, che rimestano un grande pentolone bollente nel quale aggiungono con sapienza e ritualità consumata, ingredienti misteriosi tutti egualmente fondamentali per ottenere la pozione magica del caso. Ecco, se realizzare la vendita è l effetto miracoloso che richiediamo alla nostra pozione, allora le stregonerie sono gli ingredienti che dobbiamo sapientemente miscelare e amalgamare per ottenere tale pozione; basta una dimenticanza, una dose sbagliata o un ingrediente errato per rovinare il risultato (e magari ti ritrovi ranocchio ). Per questo abbiamo creato il Sistema Branding Visibilità e Vendita sul web in 6 mosse e il Super Check, per scoprire: quello che già hai fatto e che funziona, quello che ancora devi fare, quello che devi migliorare. Intanto procurati mestolo, fuoco e pentolone che andiamo a incominciare! Poi ti insegneremo anche a controllare a che punto sei. Impariamo una per una le stregonerie 3

4 Cliente Donna tutto si fa per te 1 recitava una magnifica canzone della mia infanzia. Trova Sostituisci Donna con Cliente. Ecco, al cliente devi pensare come se fosse l oggetto del tuo desiderio, quell essere che vuoi conquistare a tutti i costi e per il quale inventi tattiche, strategie e fai cose a volte pazzesche, perché non ti fa dormire la notte e ti emoziona quando ce l hai vicino. Sono stato chiaro? Immagina il tuo cliente così, e trova tutto quello che può dargli gioia, attirare la sua attenzione, ma anche spaventarlo, o infastidirlo, fanne tesoro e mettilo, o evitalo, nel tuo prodotto o servizio. Abbiamo una tecnica meravigliosa per estrarre tutto questo, a te la voglia e l impegno per scoprirlo. 1 DONNA di Nicola Arigliano

5 Settore offline e Settore online Visto che così ho iniziato, continuiamo con le metafore. Il settore nel quale operi è come il tuo quartiere, o il tuo bel paesello se non vivi in città. Ne fai parte e ne condizioni, nel tuo piccolo, l esistenza e contemporaneamente ne vieni condizionato. Ne conosci e accetti, o rifiuti, le regole, ci sono le persone che ti piacciono e quelle che invece proprio non sopporti, ti ci muovi con facilità perché conosci le strade, i negozi, i luoghi di ritrovo e quelli dove si decide. Puoi migliorarne la vita, cambiando le regole e trovando persone che la pensano come te, ma puoi anche venire messo ai margini se il tuo comportamento non viene accettato. Non fai transazioni economiche con i tuoi vicini di casa, ma vi scambiate favori o dispetti. Hai sempre una responsabilità sociale, come cittadino nel più semplice dei casi, o come amministratore della cosa pubblica. Nelle vesti dell uno o dell altro hai dei concorrenti (quelli che non la pensano come te), dei soci (quelli che vogliono cambiare le cose come te e ti aiutano) e dei clienti, quelli che ti sostengono perché pensano al loro benessere nel tuo stesso modo. Pensa alle dinamiche del tuo settore nello stesso modo: se le cambi e fai stare meglio i tuoi clienti il successo è garantito, se sbagli sei messo ai margini, se tiri a campare esisti senza lode, ne infamia, ma al primo soffio di vento! Il settore sul web può avere logiche diverse, cambiano le modalità di comunicazione e gli strumenti, ma resta la sostanza ed il tipo di ragionamenti che devi fare è uguale. 5

6 Business Model Che cos è un Business Model? Direi il disegno strategico che l azienda adotta per garantire il funzionamento del sistema finalizzato a generare e distribuire ai propri clienti il valore promesso in termini di servizio e/o prodotto ed ottenerne in cambio un valore economico. Ti sembra abbastanza importante? Se il tuo prodotto di punta fosse una pizza 2 per celiaci così buona, che, pure chi il glutine se lo può pappare, farebbe a botte per mangiarsela, nel tuo business model dovrebbe essere previsto: quali sono i tuoi clienti e come comunichi con loro, in che modo consegni la pizza ai tuoi clienti (nella tua pizzeria, a domicilio, per strada, mentre fanno il loro pic nic, ecc.), come ti fai pagare dai tuoi clienti, quali sono i fornitori delle buonissime farine (e gli altri speciali fornitori degli altri ingredienti), che ti consentono di fare questo miracolo e come te li coccoli per avere un trattamento esclusivo, come custodisci e aggiorni la ricetta originale, quanto guadagni per ogni pizza. Che c entra il web? C entra perché sul web, come al mercato di Porta Portese o nella Silicon Valley, tu porti il tuo modello di business e se il tuo modello non funziona, il cliente se ne accorge e il web (sul quale le notizie corrono veloci, inarrestabili e globali), diventa il tuo inferno invece che il mercato che ti arricchisce. 2 Lo so che faccio spesso metafore con la pizza, spero ti piaccia quanto piace a me 6

7 Identità e Valori Ho scritto tanto su questi due elementi, mi ripeto contestualizzando. Qui stanno le fondamenta del tuo successo. L anima che hai messo nelle cose che hai realizzato viene dall identità e dai valori che ti porti dentro. Il significato che trasmetti e le emozioni che riesci a comunicare vengono dalla tua identità e dai tuoi valori. Se sei interessato a creare un brand di valore e a posizionarlo (elemento fondamentale per vendere sia offline, che online), concentrati, prenditi il tempo necessario e non dare nulla per scontato. Estrai identità e valori della tua organizzazione o prodotto o servizio. Definizione di IDENTITA secondo il vocabolario Devoto Oli: "La coscienza, anche collettiva, della propria individualità e personalità." Coscienza, quindi consapevolezza. Individualità e personalità, quindi storia, luoghi, persone e fatti importanti, esperienze, cultura, attitudini, talenti, valori, passioni, carattere, sconfitte, risultati. Interrogati, ricorda e acquisisci consapevolezza di tutto questo. Questa è l identità. Che farci, concretamente? Traduci tutto in scrittura, in una o più frasi e usale come meglio credi! Puoi appenderle nel tuo ufficio, distribuirle, organizzare un momento di condivisione insieme a chi lavora con te. Puoi servitene per scrivere o adeguare la mission e la vision aziendali, per pianificare gli obiettivi da raggiungere, per trovare le parole e le immagini della comunicazione aziendale, per ispirarti nelle questioni più difficili, per trovare e dare coerenza all agire tuo e della tua organizzazione. VALORE, nel senso che a noi, qui e ora interessa, è ciò che importa per l'azienda, la squadra, l organizzazione. I VALORI ricoprono un'importanza straordinaria perché determinano la tua maggiore attenzione e focalizzazione su parti specifiche della realtà, determinano il filtro che utilizzi rispetto a tutto quello che ti accade intorno in 7

8 ogni momento e, ancora, determinano la scelta degli ambiti verso i quali focalizzi interessi ed energie. Anche attraverso la griglia dei valori comprendiamo i bisogni e le tendenze e diamo le nostre risposte. I VALORI orientano e condizionano la percezione della realtà. Se il valore principale per un'azienda è la soddisfazione del cliente e per un'altra l'innovazione, di fronte al reclamo di un cliente insoddisfatto queste due aziende avranno atteggiamenti e reazioni completamente diversi, che genereranno una valutazione del mercato diversa e quindi strategie e tattiche diverse che porteranno a risultati diversi. I tuoi VALORI influiscono quindi su ciò che la tua organizzazione è, e diventa (a completamento dell'identità); il mix dei tuoi valori contribuisce a renderti una persona, una squadra, o un organizzazione unica e nella percezione del cliente, genera l'esperienza del brand. In seconda battuta i VALORI determinano le tue scelte e poi i tuoi comportamenti, i tuoi obiettivi e quindi i tuoi progetti. Tutti abbiamo dei VALORI; ma allora cosa rende alcuni di noi più forti, più sereni e più coerenti rispetto ad altri? Cosa rende certe squadre così potenti e certe organizzazioni tanto di successo? Prima di tutto, ancora una volta, la consapevolezza. Quanti manager o imprenditori si chiedono sistematicamente: Che cos è importante per l'azienda, in questo momento della sua storia? Poi la coerenza: quanti verificano che quanto ritenuto importante sia alla base delle scelte, dei comportamenti quotidiani, dei progetti e degli obiettivi del momento? E quanti adeguano scelte, comportamenti, progetti e obiettivi ai valori del momento? Probabilmente non molti! Infine la condivisione. I valori devono essere comunicati, discussi, adeguati se necessario, soprattutto quando esiste un gruppo di persone che deve farli propri. 8

9 Marchio Almeno nell immaginario collettivo, il marchio è l elemento differenziante per eccellenza. Porta con se e contribuisce a creare i significati che il cliente ha assegnato al brand. In un marchio normalmente trovi il nome, il simbolo ed il payoff realizzati con segni, colori e lettere. Come si fa a sapere se un marchio funziona? Prepara una bella tabella nella quale elenchi i valori, le caratteristiche differenzianti, le emozioni che vuoi trasmettere e aggiungi valori, caratteristiche ed emozioni ulteriori, che con la tua attività non hanno nulla a che vedere. Chiedi ad un gruppo di persone in target di assegnare un voto di pertinenza da 1 a 5, fra marchio da un lato e ciascuno dei valori, caratteristiche, emozioni dall altro. Conta e fai le tue scelte. Puoi fare questo esercizio, separatamente, solo con il nome, che del marchio è forse l elemento più significativo. Comunque vada lavoraci fino a quando il tuo marchio non esprimerà coerenza e forza con tutte le caratteristiche rilevanti del brand. 9

10 Comunicazione efficace Ci sono due livelli di comunicazione efficace, o, meglio, la tua comunicazione necessita di efficacia in due contesti differenti. Il primo, che possiamo definire strategico, veicola, soprattutto con le parole, il messaggio, i valori e i contenuti esperienziali del brand. Attrae per le emozioni, le sensazioni ed i concetti che trasmette contribuendo a creare l unicità e la riconoscibilità della marca. Questa comunicazione si alimenta principalmente dei risultati del band positioning e di quant altro (non molto secondo me) rappresenta il marketing strategico. Il secondo, che possiamo definire commerciale, è più finalizzato alla vendita, si basa sulle leve psicologiche che conducono il cliente alla decisione di acquisto e sull enfasi posta sui benefici e vantaggi offerti dal prodotto/servizio in questione. Si alimenta principalmente dei principi e delle tecniche di vendita e di quelle del marketing e del copywriting a risposta diretta. Anche in questo caso, e per entrambe i fini della tua comunicazione, conta, oltre a quello che dici e a come lo dici, la coerenza che mantieni fra tutti gli elementi che stiamo analizzando. E contano pure le immagini, i colori, i video, i percorsi, insomma tutto ciò che crea l esperienza del cliente o potenziale tale. Puoi avere confezionato il migliore prodotto o servizio al mondo, ma se non lo comunichi nel modo giusto, rischi di sprecarlo, di non farne percepire il valore e l importanza. Comunicare efficacemente conviene (anche fuori dal web e dal contesto professionale)! 10

11 Brand positioning Un brand (marca in italiano) esiste nel momento in cui, più clienti e potenziali tali, riconoscono un marchio ed i prodotti o servizi che rappresenta, come insieme di caratteristiche, benefici, valori, significati ed emozioni uniche, grazie ai messaggi visivi e testuali ricevuti, alle esperienze di acquisto realizzate e ad ogni altro elemento di vissuto che al brand in questione sia stato collegato. Il positioning (posizionamento in italiano), è, letteralmente, il gradino che, nella mente dei consumatori, occupa un concetto legato direttamente ad un marchio, o un azienda o un prodotto, nell ambito di una categoria specifica. I primi tre gradini incidono, in genere, per circa l 80% delle decisioni di acquisto nella categoria in questione. Per questo tanto affanno e attenzione attorno a queste due paroline. Rappresentano per me il cuore nobile di tutto il marketing strategico ed il presupposto fondamentale per iniziare qualunque ragionamento imprenditoriale o professionale. 11

12 Strategia web Una grande domanda, alla quale non possono essere date risposte definitive (causa la soggettività e la variabilità dell argomento), è dove finisce una strategia e dove comincia una tattica (troverai qualcuno che pensa di avere la risposta ultima e perfetta, io non gli darei retta). Adesso ti becchi un altra metafora culinaria. Organizzi una cena fra famiglie per delle persone importanti con le quali vuoi entrare in amicizia. Strategia Attivando tutti i canali di informazione a tua disposizione cerchi di capire i gusti, le eventuali allergie, intolleranze o antipatie gastronomiche dei tuoi invitati. Una volta che sai quello che devi evitare decidi il tema: pesce, carne, regionale, vegetariano, esotico. Insomma, il filo conduttore. A questo punto scegli i piatti principali ed i contorni per poi passare agli accostamenti con le bevande. Ti ripassi le ricette. Se sei proprio bravo/a accosti posate, bicchieri, piatti, tovaglia e decorazioni con il menu e tocco di classe finale, musica a tema come sottofondo. Tattica Prendi le ricette, fai un elenco di tutti gli ingredienti che servono (controlla se qualcosa ce l hai già in dispensa), decidi dove e quando andarli a comprare. Assicurati di avere soldini a sufficienza. Fai in modo di avere tutto a casa prima di iniziare a cucinare. Programma la realizzazione delle ricette (magari qualcosa puoi anche iniziarla il giorno prima) e controlla anche di avere tutti gli strumenti necessari e funzionanti. Mobilita e istruisci quelli che devono aiutarti. Poi inizia la battaglia e passiamo il testimone alle Operation. Ora che hai imparato la differenza di massima fra tattica e strategia e non è difficile trasportare tutto questo sul web. Gli invitati sono i tuoi clienti, cibo e bevande i tuoi prodotti e tutto il resto fa parte dell esperienza di acquisto unica e irripetibile. Gli strumenti che devi conoscere (fornelli, frullatori, pentole, ecc.) sono tutti quelli del web, del marketing e della comunicazione. Se non ce la fai da solo a gestire tutto chiedi aiuto a chi lo fa di mestiere. 12

13 Sito web Circa 900 milioni i siti web nel mondo; poco più di 200 milioni quelli attivi, fermi tutti gli altri Di quale gruppo vuoi fare parte? Questo e-book si intitola Stregonerie per vendere online, quindi il tuo sito dovrebbe servirti per creare lead ai quali vendere i tuoi servizi. Se desideri veramente avere successo sul web, il tuo sito deve comunque rispondere a cinque requisiti principali: essere facile da trovare per chi ti cerca, utilizzabile indifferentemente da pc, tablet, mobile, ecc., raccontare esaurientemente il tuo prodotto/servizio comunicandone le caratteristiche ed i benefici unici ed esclusivi, emozionare con parole e immagini che trasmettano i concetti fondamentali del brand, convincere i visitatori a compiere le azioni che desideri. Condividi? Questo risultato si raggiunge utilizzando, il meglio di diverse tecnologie: ingegneria del web, ingegneria dell informazione, marketing, comunicazione efficace e design. Facile no? Basta sapere cosa fare e come farlo. Inizia subito allora! 13

14 Negozio on line Tutto quello che vale per il sito vale anche per il negozio, ma non basta. C è un ulteriore requisito fondamentale che devi soddisfare: creare un esperienza di acquisto all altezza della tua promessa e delle aspettative del compratore! Significa che ogni fase del processo di acquisto (scelta del prodotto, selezione, eventuali confronti, ricerca di informazioni dettagliate, gestione del carrello, pagamento, verifica dell ordine, consegna e post sales), deve essere facile, veloce e naturale. Nessun dubbio, nessuna perdita di tempo, nessuna inefficienza, nessuna distrazione. Parole ed immagini chiare, tranquillizzanti ed accattivanti. Immagini emozionanti, prodotti eccellenti, comunicazione efficace: non bastano! La gestione delle vetrine, l acquisto, l imballaggio, la spedizione e il post sales sono processi complessi online e offline. Sono tutti sotto controllo? E la gestione amministrativa, fiscale, delle dogane? Hai scelto la località giusta per il tuo negozio online? Per fare veramente funzionare la tua attività di vendita online ti serve un supporto per tutte le attività collegate all e-commerce, per lasciarti libero di concentrarti sullo sviluppo del tuo business e delle relazioni commerciali. Bastano anche piccole dimenticanze o processi non perfettamente allineati per creare inconvenienti ai tuoi clienti, le conseguenti giuste lamentele e l inevitabile discredito su un servizio magari eccellente sotto tutti gli altri aspetti. Nella percezione dei clienti basta un ingrediente sbagliato e ottieni lo stesso effetto di un cucchiaino di sale nel caffè! 14

15 Blog Perché parlo specificamente solo di blog? Per un solo, fondamentale, buon motivo. Blog significa contenuti dinamici: il sito fotografa, il blog filma e racconta. Se sei un professionista puoi anche fare a meno di sito e a maggior ragione, del negozio online, il tuo blog è tutto quello di cui hai bisogno. Quello che fa la differenza del tuo blog soni i contenuti. Che vuol dire? Significa immaginare un dialogo con la rete basato sulle informazioni utili che puoi condividere e regalare. Quali sono le caratteristiche vincenti? Specificità Significatività Correlazione Ultimamente ho notato che ci sono consulenti che addirittura ti insegnano a creare contenuti anche se non sai cosa raccontare, o se non sai scrivere. Vero, a scrivere si impara, ma se non hai nulla da raccontare, beh, evita di regalare i tuoi soldi a questi geni della vendita e coltiva gli altri talenti che sicuramente possiedi. Impara a creare relazioni attraverso la tua scrittura e il blog, da solo, ti porterà molto del traffico di cui hai bisogno. 15

16 SEO (Search Engine Optimization) E tutta la vita che lavoro con tecnici (per tecnico intendo una persona che si concentra su una specifica materia dove il saper fare ed il conoscere prevalgono rispetto al saper essere e ci dedica tutta la sua vita professionale), spesso sono stato a capo di organizzazioni prevalentemente tecniche, apprezzo e comprendo il loro lavoro, ma non fa per me. Il SEO è un mestiere da tecnici, per questo ti consiglio di lasciarlo fare a loro. Se vuoi conquistare il web è bene tu sappia di cosa si tratta, ma niente di più. Con parole da non tecnico, il SEO è l abilità di dimostrare ai motori di ricerca la bontà e unicità dei propri contenuti. Concentrati sui contenuti e rivolgiti ad un esperto SEO per il resto. Senza contenuti il SEO è impossibile oltre che inutile. 16

17 Social Media Marketing Attraverso i social media un umanità di guardoni da un lato e di esibizionisti dall altro, ha trovato un modo teoricamente innocuo di esercitare il proprio vizietto su scala planetaria. La buona notizia è che molti di loro, nella sfida alla banalità e alla noia di pagine e pagine di notizie insignificanti ed inutili e di foto imbarazzanti per la loro vacuità, hanno fatto il salto di qualità e si sono ritrovati a descrivere con spirito e arguzia le loro passioni, le loro competenze, i loro desideri migliori, le loro riflessioni; hanno condiviso il loro mondo con spirito costruttivo, e ci hanno invitati a discuterne per farne uno migliore. Prima ancora di vendere, se desideri utilizzare i social media, è di te e del tuo universo (o di quello della tua azienda) che devi parlare, informando con generosità e trasparenza, creando cultura nel perimetro di quello che sai fare meglio e conosci bene. Si anche provocatorio, polemico, controcorrente. Quello che conta e l onestà intellettuale e la qualità di quello che scrivi. 17

18 App SOTTOTITOLO: Sempre apportata di mano Riporto integralmente quello che ho scritto sul nostro sito. Approntiamo applicazioni apposta per appagare appassionati che apprendono ad approfittare di apparati appositi per approvvigionarsi dappertutto di apparecchiature, appunti, applique, appartamenti, appoggiapiedi, appalti e altro approfittando appieno dell appeal del web. Applauso! Scherzi apparte, se hai qualunque esigenza di rendere più smart o più comodo o più rintracciabile il tuo spazio web, attraverso app dedicate, ci siamo, con intelligenza! Come hai capito, l impressione che ho e che si tenda a creare app totalmente inutili, ma, al contempo, ci sono app molto interessanti che semplificano realmente la vita agli utenti e per questo li fidelizzano. 18

19 Web advertising Come il SEO, ecco un altro territorio in cui la componente tecnica è rilevante. Hai mai provato a gestire una campagna adwords? Io lo trovo inquietante! Sembra un polipo che quando gli hai bloccato quattro tentacoli, glie ne restano altri quattro per importunarti! Ribadisco rispetto e ammirazione per chi ci dedica la propria esistenza professionale (tra l altro si tratta di un attività della quale non puoi fare a meno), solo che io non ne sarei capace. Diciamo anche che il SEO sta ai contenuti come l advertising sta alla comunicazione efficace e purtroppo (per loro), non tutti lo capiscono. Conosco imprenditori che investono sistematicamente almeno 1000 euro/mese in campagne adwords ben fatte, mi chiamano perché hanno il problema delle conversioni ( Sul mio sito arrivano un sacco di visitatori, ma solo pochi si trasformano in contatti! ), e quando gli spiego che devono rivedere la loro comunicazione (cioè cambiare, iper-semplificando, testi e immagini), mi rispondono che queste cose non servono. Bene così! 19

20 Copywriting La domanda che mi faccio è: Riccardo, ma in che cosa il copywriting si differenzia dalla comunicazione efficace? Nel nostro contesto probabilmente non molto. Al di fuori del contesto del marketing e della vendita la comunicazione efficace rimane una competenza utile in qualunque situazione di interazione personale e professionale, mente il copywriting non esiste. Ma allora, perché non ne togliamo uno dei due e diminuiamo le stregonerie? Perché, a pensarci bene, il copywriting riguarda solo i testi (non a caso writing ), mentre la comunicazione efficace tutti gli elementi che compaiono sullo schermo del tuo device: immagini, colori, spazi, illustrazioni, video, ecc.; e ancora, il copywriting è più indirizzato ad ottenere un risultato immediato, la comunicazione efficace a creare un esperienza, un clima. E allora? Allora, non trascurare il copy come strumento di vendita o di creazione di lead. Gli specialisti di questa materia, sono bravissimi a condurre il tuo cliente a compiere l azione che desideri e senza azioni tu non otterresti nessun risultato. Anche nel copy c è una componente tecnica importante, ma ti consiglio di acquisirne almeno le basi perché è veramente utile per comprendere i meccanismi che stanno alla base di una decisone di acquisto. 20

21 Web analytics La potenza è nulla senza il controllo recitava una incisiva pubblicità di una famosa marca di copertoni per auto. Solo due parole sul concetto di controllo quando si parla di performance aziendali. Il controllo è indispensabile e il controllo costa. E indispensabile perché senza il controllo affido la guida della mia auto al caso e non al guidatore che ha a disposizione pedali, sterzo, cambio e qualche dato. Costa perché un dato va prima generato, poi controllato e poi gestito. La sovrabbondanza di dati rende inoltre complicata la comprensione dell andamento tanto quanto l assenza. Quindi i dati da controllare vanno progettati con buon senso e intelligenza gestionale, privilegiando cioè l analisi di quei numeri legati ai fattori più importanti relativamente alla performance. Se da questi dati si rilevano anomalie (in positivo o in negativo), si approfondisce. Sul web esistono tantissimi strumenti di analisi che generano tutti i numeri possibili e immaginabili, una volta comprese le logiche, creati un report su misura proprio per evitare i rischi che ti ho descritto. Il vantaggio che hai sul web rispetto a qualunque altro contesto, è quello di potere controllare quasi in tempo reale ed a bassissimo costo, se non gratis, il risultato delle tue azioni e quindi adeguarle in funzione dei tuoi obiettivi. 21

22 Conclusioni Ecco finite le stregonerie, che, tutte insieme, creano il Sistema di Branding Visibilità e Vendita in 6 mosse sul web. Scopri con noi il Sistema completo e controlla con il nostro Super-Check quello che hai già fatto e quello che ancora ti manca per vincere sul web. Grazie per avere letto queste righe, se ti sono state utili troverai interessante il nostro sito e il nostro blog Se desideri contribuire con un commento, una precisazione o qualunque altro contenuto sarò lieto di darti tutto lo spazio che desideri, così come pure ogni chiarimento o ulteriore consiglio che posso E come sempre, AVANTI! 22

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Chimica Suggerimenti per lo studio

Chimica Suggerimenti per lo studio Chimica Suggerimenti per lo studio Dr. Rebecca R. Conry Traduzione dall inglese di Albert Ruggi Metodo di studio consigliato per la buona riuscita degli studi in Chimica 1 Una delle cose che rende duro

Dettagli

CIO CHE SPINGE L UOMO

CIO CHE SPINGE L UOMO CIO CHE SPINGE L UOMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU COME PERCEPIAMO IL MONDO INTORNO A NOI COSA CI SPINGE? Cosa ci fa agire, cosa ci fa scegliere un alternativa piuttosto che un altra, cosa ci attrae e

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Ri...valutando: azione e ricerca per il miglioramento

Ri...valutando: azione e ricerca per il miglioramento Il team di ricerca Mario Ambel (Responsabile) Anna Curci Emiliano Grimaldi Annamaria Palmieri 1. Progetto finalizzato alla elaborazione e validazione di un modellostandard - adattabile con opportune attenzioni

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web Domini, una guida per capire come avviare un business nel web HostingSolutions.it, ISP attivo da 10 anni nel mondo della registrazione domini, vuole fornire ai propri clienti e non una breve guida che

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda.

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda. [D q Una delle domande più frequenti è: Cosa può fare la mia azienda per generare più richieste, avere più clienti e aumentare le vendite? Quasi tutte le aziende, anche le più piccole, oggi investono in

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli IL COST CONTROL Il controllo dei Costi nella Ristorazione a cura di Marco Comensoli 1 La Ristorazione I Costi I Costi I principali costi delle attività di ristorazione sono: Le risorse umane; Gli alimenti;

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o HDR n e t w o r k Come costruire un Organizzazione di Network Marketing di successo Parte I m a n u a l e o p e r a t i v o M a t e r i a l e a d u s o e s c l u s i v o D e i Co P a r t n e r H D R SOMMARIO

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER LEADER: 1. Colui che conduce o guida. 2. Colui che ha la responsabilità o il comando di altri. 3. Colui che ha influenza o potere. ESSERE LEADER: Innanzitutto avere una

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

CURSOS AVE CON TUTOR

CURSOS AVE CON TUTOR CURSOS AVE CON TUTOR DOMANDE PIÙ FREQUENTI (FAQ) A che ora ed in quali giorni sono fissate le lezioni? Dal momento in cui riceverai le password di accesso al corso sei libero di entrare quando (24/24)

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA 12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA LE CARATTERISTICHE PEDAGOGICHE DEL GRUPPO CLASSE 13 1 Le caratteristiche

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA COME DEFINISCE LA QUALITÀ DI UNA BEVANDA CALDA? Esigenze per la macchina da caffè del futuro. Il piacere di una deliziosa bevanda aggiunge qualità in

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

QUALE MATEMATICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA. Scuola dell Infanzia Don Milani Anni 2006/2007/2008 Ins. Barbara Scarpelli

QUALE MATEMATICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA. Scuola dell Infanzia Don Milani Anni 2006/2007/2008 Ins. Barbara Scarpelli QUALE MATEMATICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA Scuola dell Infanzia Don Milani Anni 2006/2007/2008 Ins. Barbara Scarpelli ESPERIENZE MATEMATICHE A PARTIRE DA TRE ANNI QUALI COMPETENZE? L avventura della matematica

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI VALENTINO DOMINI L attacco iniziale, prima azione di affrancamento della coppia controgiocante, è un privilegio e una responsabilità: molti contratti vengono battuti o realizzati proprio in rapporto a

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

Il Testamento di un Commerciante di Mobili

Il Testamento di un Commerciante di Mobili Il Testamento di un Commerciante di Mobili 4 Inter IKEA Systems B.V. 1976-2007 Inter IKEA Systems B.V. 1976-2007 Il Testamento di un Commerciante di Mobili. Piccolo Glossario IKEA 5 Creare una vita quotidiana

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli