COMUNE DI OSILO Provincia di Sassari Via Sanna Tolu, n Osilo T el O - Fax

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI OSILO Provincia di Sassari Via Sanna Tolu, n.30 07033 Osilo T el. 079 3242211-3242200 - 324221 O - Fax 079 3242245"

Transcript

1 COMUNE DI OSILO Provincia di Sassari Via Sanna Tou, n Osio T e O - Fax I presente documento, inviato via Pec agi indirizzi Pec dei Comuni e Provincia sottoindicati non sarà seguito da documento originae. Prot. n 356 de Spett.i Comune di Cargeghe; Comune di Codrongianos;Comune di Muros;Comune di Thiesi;Comune di Torraba;Comune di Nuvi;Comune di Poaghe;Comune di Forinas;Comune di Sennori;Comune di Sassari; Comune di Sorso;Comune di Tergu;Comune di Ossi;Comune di Tissi;Comune di Uri;Comune di Usini; Comune di Chiaramonti;Comune di Martis;Comune di Ozieri;Comune di Oschiri;Comune di Aghero; Comune di Omedo;Comune di Ittiri;Comune di Vaedoria;Comune di Santa Maria Coghinas; Comune di Perfugas;Comune di Castesardo;Comune di Sedini;Comune di Viddaba;Comune di Vianova Monteeone;Comune di Obia;Comune di Tempio Pausania;Comune di Porto Torres;Comune di Cagiari; Comune di Oristano;Comune di Nuoro; Provincia di Sassari;Centro per 'Impiego Sassari.. OGGETTO: richiesta pubbicazione Bando di concorso pubbico per a copertura a tempo indeterminato e pieno di n. posto di istruttore, categoria C, posizione economica C, riservato a soggetti disabii di cui a'art. dea Legge 68/ 999. Si trasmette, in aegato aa presente, i Bando di concorso pubbico per a copertura a tempo indeterminato e pieno di n. posto di istruttore, categoria C, posizione economica C, riservato a soggetti disabii di cui a'art. dea Legge 68/999 con a preghiera di pubbicaro a'abo pretorio on ine fino a' Giugno 205 e restituire 'unito referto di pubbicazione. Si ringrazia per a coaborazione. Distinti sauti

2 COMUNE DI OSILO Provincia di Sassari CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. POSTO DI ISTRUTTORE, CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA C, RISERVATO A SOGGETTI DISABILI DI CUI ALL'ART. DELLA LEGGE 68/999. IL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG.- PERSONALE In esecuzione dea detenninazione n. 56 de RENDE NOTO Che è indetta una procedura per i recutamento, tramite concorso pubbico per titoi ed esami, di n. (una) unità di personae Istruttore Amministrativo - contabie, categoria C, posizione economica C, a tempo indeterminato e tempo pieno, riservato escusivamente ai soggetti disabii di cui a'art. dea egge 68/999, da inserire nei ruoi organici de comune di Osio, Settore Finanziario - Ufficio Tributi. Indicazioni generai Le modaità di partecipazione a concorso e quee di svogimento deo stesso sono discipinate da presente bando e, per quanto non espressamente previsto, dae disposizioni de vigente Regoamento comunae per 'ordinamento dei servizi e degi uffici e dae norme di cui a D.P.R , n 487, come successivamente modificato. Lo svogimento dea procedura concorsuae e 'assunzione sono subordinate ai vincoi egisativi vigenti e futuri in materia di personae. L'Amministrazione comunae si riserva a facotà di riaprire, prorogare, sospendere, modificare o revocare in quasiasi momento con provvedimento motivato i presente bando di concorso. AVVERTENZA Lo svogimento de presente concorso e/o 'assunzione de vincitore, sono subordinati, senza che i concorrenti o i vincitore possano vantare acun diritto o richiesta, aa mancata assegnazione, nei termini di cui a'art. 34-bis de D.Lgs. n (Disposizioni in materia di mobiità de personae), di personae in disponibiità iscritto negi appositi eenchi. La revoca de concorso a seguito de'eventuae assegnazione di cui sopra, sarà resa pubbica mediante apposito avviso su sito internet; Trattamento economico A personae assunto sarà corrisposto i trattamento economico previsto da vigente CCNL de comparto Regioni - Autonomie Locai per i profio professionae di Istruttore Amministrativo, ascritto aa categoria C, posizione economica C, nonché e quote de'assegno a nuceo famiiare se ed in quanto dovute, a tredicesima mensiità nee misure stabiite daa egge e quant'atro dovuto ai sensi dee vigenti disposizioni contrattuai e di egge. Tutti gi emoumenti sono assoggettati ae ritenute stabiite per egge. Art. - Requisiti per 'ammissione Possono partecipare i candidati di entrambi i sessi che siano in possesso dei seguenti requisiti aa data di scadenza de termine stabiito da bando di concorso per a presentazione dea domanda di ammissione : Requisiti generai:

3 a) cittadinanza itaiana, ovvero di uno degi stati membri de'unione Europa, oppure trovarsi nee condizioni previste da'art. 38 comma e 3 bis de D.Lgs. 65/200; i cittadini degi stati membri dea U.E. devono essere in possesso ( ex art. 3 de DPCM n. 74/994), ad eccezione dea cittadinanza itaiana, di tutti i requisiti previsti da bando di concorso per i cittadini dea Repubbica, ed in particoare : godimento dei diritti civii e poitici anche negi Stati di appartenenza o provenienza - adeguata conoscenza dea ingua itaiana; titoo di studio richiesto da bando, riconosciuto in Itaia; b) età non inferiore agi anni 8 e non superiore a'età prevista dae norme vigenti in materia di coocamento a riposo d'ufficio; c) idoneità fisica, compatibimente con a propria disabiità, ao svogimento dee mansioni proprie de profio da ricoprire. L'Amministrazione sottoporrà a visita medica di idoneità i vincitore in base aa normativa vigente. Ai sensi di quanto previsto daa egge 209 si precisa che i requisito dea vista è essenziae per i profio che interessa e pertanto non sono ammessi aa seezione i privi dea vista. d) Godimento dei diritti civii e poitici ; e) iscrizione nee iste eettorai, oppure, per cooro che non sono cittadini itaiani, i godimento dei diritti civii e poitici negi stati di appartenenza e provenienza ; f) posizione regoare nei confronti degi obbighi di eva, per gi obbigati ai sensi di egge g) buona conoscenza dea ingua itaiana (per cooro che non sono cittadini itaiani); h) non aver riportato condanne penai e non avere procedimenti penai in corso che impediscano, ai sensi dee vigenti disposizioni in materia, a costituzione de rapporto d'impiego con a Pubbica Amministrazione ; i) Non essere stati destituiti, oppure dispensati o icenziati da'impiego presso una Pubbica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o icenziati a seguito di procedimento discipinare ; j) di non essere stati dichiarati decaduti da un pubbico impiego per aver conseguito o stesso mediante a produzione di documenti fasi o viziati di invaidità insanabie ; k) di essere in possesso dea patente di guida veicoi categoria "B" in corso di vaidità. Sono inotre richiesti i seguenti requisiti specifici: ) appartenere ae categorie protette, soggetto disabie di cui a'art. dea egge 68/999 (non possono partecipare aa seezione i soggetti di cui a'art. 8 dea L. 68/999), ed inotre, essere iscritti ne'eenco dei disabii di cui a'art. 8, comma 2, dea stessa egge; 2) essere in possesso di uno dei seguenti titoi di studio: avere conseguito i dipoma di maturità di ragioneria o equipoente; per i titoi conseguiti a'estero 'ammissione è subordinata, ai sensi dea normativa vigente, a riconoscimento degi stessi a titoo di studio previsto per 'accesso. A ta fine nea domanda di ammissione a concorso deve essere aegata, a pena d'escusione, a certificazione di equiparazione de titoo di studio, redatta in ingua itaiana e riasciata dae competenti autorità. Tutti i requisiti prescritti, generai e specifici (compreso i possesso dei specifici requisiti che danno diritto a'iscrizione negi eenchi dei disabii de coocamento obbigatorio), devono essere posseduti aa data di scadenza de termine stabiito da presente bando di concorso per a presentazione dea domanda di ammissione e mantenuti a momento de'assunzione. L'accertamento dea mancanza anche di uno soo dei requisiti prescritti per 'ammissione a concorso e per 'assunzione comporta, in quaunque tempo, 'escusione da concorso o a cessazione de rapporto di avoro. Art. 2 - Domanda di partecipazione- contenuto Nea domanda di ammissione a concorso, redatta in carta sempice utiizzando i moduo aegato a presente bando, debitamente sottoscritta a pena d'escusione, i candidato chiederà di partecipare a concorso, indicandone 'oggetto, e dichiarerà, ai sensi degi articoi 46 e 47 de DPR 445 de 28 dicembre 2000, sotto a propria personae responsabiità e consapevoe dee sanzioni penai previste da'art. 76 de citato DPR per e ipotesi di fasità in atti e di dichiarazioni mendaci, i seguenti fatti/requisiti : a) Cognome, nome, uogo e data di nascita, codice fiscae, residenza ed esatto indirizzo postae, con 'indicazione de numero di codice di avviamento postae, o posta eettronica certificata (PEC) a quae devono essere effettuate e comunicazioni inerenti i concorso, nonché de recapito teefonico. Le eventuai variazioni di indirizzo dovranno essere dao stesso tempestivamente

4 j! J ì t j comunicate. In caso contrario 'Amministrazione è soevata da quasiasi responsabiità se i destinatario è irreperibie. b) I possesso dea cittadinanza itaiana o di uno degi stati membri de'unione Europea, o di trovarsi nee condizioni previste da'art. 38, commi e 3 bis, de D.Lgs. 65/200; c) Le eventuai condanne penai riportate e gi eventuai procedimenti penai in corso. In caso contrario, si dovrà dichiarare di non avere riportato condanne penai; d) Di non essere stati destituiti, oppure dispensati o icenziati da'impiego presso una Pubbica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento e di non essere stati dichiarati decaduti da un pubbico impiego per aver conseguito o stesso mediante a produzione di documenti fasi o viziati di invaidità insanabie; Inotre, di non essere stato icenziato da una Pubbica Amministrazione a seguito di procedimento discipinare; e) Di essere, compatibimente con a propria disabiità, fisicamente idoneo ao svogimento dee mansioni proprie de profio da ricoprire; f) Di essere in posizione regoare rispetto agi obbighi di eva, per i soggetti a tae obbigo; g) i godimento dei diritti civii e poitici; h) i comune nee cui iste eettorai si è iscritti, ovvero i motivi dea non iscrizione o dea canceazione dae iste medesime, (per cooro che non sono cittadini itaiani: i godimento dei diritti civii e poitici negi stati di appartenenza e provenienza ovvero i motivi de mancato godimento e di avere buona conoscenza dea ingua itaiana); i) I titoo di studio posseduto, 'Istituto che o ha riasciato e 'anno di conseguimento; k) L' appartenenza ae categorie protette, soggetto disabie di cui a'art. dea egge 2/03/999, n. 68, e 'iscrizione ne'eenco dei disabii di cui a'art. 8, comma 2, dea stessa egge indicandone gi estremi; ) di essere in possesso dea patente di guida veicoi categoria "B" in corso di vaidità. m) 'eventuae possesso di uno o più titoi che conferiscono diritto di preferenza in caso di pari merito in graduatoria con atri candidati (titoi di preferenza eencati ne'aegato B de presente bando) n) i candidati portatori di handicap, ai sensi dea L. 04/992 devono specificare nea domanda gi eventuai ausii di cui necessitano per sostenere e prove d'esame stabiite da bando di concorso, nonché 'eventuae necessità di tempi aggiuntivi; o) a ingua straniera, a sceta, tra ingese e francese, nea quae intende sostenere i cooquio; p) 'eventuae possesso de requisito di cui a'art. 20, comma 2, bis, dea L. 04/992 ( persona handicappata affetta da invaidità uguae o superiore a'so%) corredato da apposita certificazione; q) Di accettare tutte e causoe de presente bando. La dichiarazione generica de possesso di tutti i requisiti non è ritenuta vaida. L'Amministrazione si riserva a facotà di procedere ad idonei controi, anche a campione, sua veridicità dee dichiarazioni di cui sopra. Quaora da controo emerga a non veridicità de contenuto dee dichiarazioni, i candidato, otre a rispondere ai sensi de'art. 76 de DPR 445/2000, decade dai benefici eventuamente conseguiti a provvedimento emanato sua base dea dichiarazione non veritiera. In reazione ae dichiarazioni sostitutive di atto notorio, a firma de candidato sua domanda di partecipazione a concorso deve essere posta in presenza di un dipendente de'ufficio Personae addetto a ricevere a documentazione. In aternativa, i candidato deve aegare aa domanda una fotocopia di un documento d'identità vaido. Art. 3- Documentazione da aegare aa domanda Aa domanda di partecipazione i concorrenti devono aegare: o fotocopia non autenticata di un documento di identità in corso di vaidità de sottoscrittore ne caso in cui a domanda sia inotrata a mezzo raccomandata postae o presentata direttamente a'ufficio protocoo (ne caso di domanda non sottoscritta in presenza de personae addetto), oppure scansione di un documento di identità in corso di vaidità de sottoscrittore ne caso che a domanda sia inotrata tramite PEC, a pena d'escusione; o fotocopia non autenticata dea certificazione di equipoenza dei titoo di studio redatta in ingua itaiana e riasciata daa competente autorità (escusivamente per cooro che sono in possesso di un titoo di studio conseguito a'estero), a pena di escusione; o fotocopia de verbae di accertamento dee condizioni di disabiità di cui a'art., L. 68/999 riasciato daa competente commissione medica, contenente i giudizio definitivo espresso da'inps; o fotocopia non autenticata de titoo che comprovi i possesso de permesso di soggiorno CE per i t

5 o o soggiornanti di ungo periodo, ovvero deo status di rifugiato ovvero deo status di protezione sussidiaria e/o dea documentazione attestante i grado di parentea con un cittadino comunitario accompagnata da permesso di soggiorno in corso di vaidità escusivamente per i cittadini extracomunitari) a pena d'escusione; fotocopia comprovante i possesso de requisito di cui a'art. 2 punto p de presente bando (escusivamente per candidati interessati); curricuum" professionae, redatto sottoforma di dichiarazione personae, indicante i titoi di studio e di servizio posseduti da candidato e utii aa vautazione de punteggio di cui a'art. 8 de presente bando. Tae curricuum deve essere redatto in carta sempice e sottoscritto da candidato; Art. 4 - Modaità di presentazione dea domanda La domanda di partecipazione a concorso, come sopra redatta, ed indirizzata a responsabie de Settore AA.GG. -Personae de comune di Osio, dovrà essere inotrata mediante una dee seguenti modaità: - consegnata direttamente a'ufficio protocoo de comune di Osio, posto in Via Sanna Tou n. 30. Ne caso di presentazione diretta, ai fini de rispetto dei termini per a ricezione, fa fede a data riportata ne timbro apposto sua domanda a cura de'ufficio Protocoo de comune; - spedita tramite servizio postae con ettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Comune di Osio (SS), Via Sanna Tou n Osio (SS), indicando nea busta "Domanda di partecipazione a concorso per un posto di istruttore amministrativo - contabie, categoria C, riservato ae categorie protette". Ai fini dea ricezione dea domanda fa fede a data riportata da timbro apposto sua domanda a cura de'ufficio Protocoo de comune; - trasmessa mediante posta eettronica certificata proveniente da indirizzo di posta eettronica mittente anch'essa certificata (P.E.C.), a'indirizzo P.E.C.: In ta caso, i moduo di domanda debitamente compiato deve essere sottoscritto con firma digitae oppure con firma autografa e successivamente scansionato formato PDF. Le domande e gi aegati inviati tramite posta eettronica certificata devono essere in formato PDF. In ta caso, ne'oggetto dea mai! dovrà essere inserita a dicitura: "Domanda di partecipazione a concorso per un posto di istruttore amministrativo contabie - categoria C, riservato ae categorie protette ". Ne caso di presentazione mediante PEC ai fini dea ricezione fa fede a data di ricezione. NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE, E QUINDI SARANNO ESCLUSE DALLA PROCEDURA CONCORSUALE, LE DOMANDE CHE SEPPUR PERVENUTE ALL'INDIRIZZO DI PEC DEL COMUNE DI OSILO SIANO STATE SPEDITE DA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA NON CERTIFICA T A. Art. 5 - Termine di presentazione dea domanda La domanda deve, in ogni caso, pervenire a comune di Osio entro i termine perentorio di 30 giorni a decorrere da giorno successivo aa data di pubbicazione de'estratto de bando di concorso nea Gazzetta Ufficiae, e precisamente entro i giorno giugno 205. Pertanto non saranno prese in considerazione e domande che per quasiasi causa, non escusa a forza maggiore, i fatto di terzi e i ritardi de servizio postae, non siano PERVENUTE a comune entro i suddetto termine, ciò comportando 'escusione daa procedura concorsuae. Ove detto termine cada di giorno festivo deve intendersi prorogato a giorno seguente non festivo. Si ribadisce che, FARA' FEDE LA DA T A DI EFFETTIVO ARRIVO AL COMUNE DI OSILO DELLA DOMANDA E NON LA DATA DI SPEDIZIONE DELLA STESSA. L'Amministrazione non assume responsabiità per a dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni de recapito da parte de concorrente, oppure da mancata o tardiva comunicazione de cambiamento di indirizzo indicato nea domanda, né per eventuai disguidi postai o teegrafici o comunque imputabii a fatto di terzi, o caso fortuito. Non è richiesta acuna autenticazione dea sottoscrizione, neppure per e istanze trasmesse a mezzo de servizio postae. Art. 6 - Ammissione ed escusione daa seezione Comporta 'escusione da concorso : - a mancanza dea firma in cace aa domanda, fermo restando quanto diversamente stabiito daa normativa vigente in materia di invio te! ematico; - a ricezione dea domanda fuori da termine, fissato perentoriamente, per a presentazione dea stessa;

6 - 'omessa dichiarazione dee generaità, data e uogo di nascita e residenza o domiciio; - a mancata presentazione dea copia de documento di riconoscimento in corso di vaidità (se domanda non sottoscritta in presenza de personae addetto); - 'invio dea domanda di partecipazione da indirizzo di posta eettronica non certificata, ne caso in cui i candidato utiizzi a modaità teematica per 'invio; - a mancata presentazione dea certificazione di equipoenza redatta in ingua itaiana, riasciata dae competenti autorità, dei titoi di studio conseguiti a'estero; - a mancata regoarizzazione o integrazione dea domanda nei termini assegnati; - a mancanza di uno o più requisiti di ammissione a concorso in quaunque tempo accertata. Fatto savo quanto sopra, è consentita a regoarizzazione dee domande prive o incompete di una o più dichiarazioni o adempimenti richiesti da bando di concorso entro i successivo termine assegnato, pena 'escusione da concorso Aa seezione saranno ammessi tutti i concorrenti che risutino, in base a quanto dichiarato, in possesso dei requisiti richiesti per a partecipazione aa procedura seettiva. Art. 7 - Prova preseettiva Ne caso in cut concorrenti ammessi a concorso superino e quaranta unità, a commissione esaminatrice potrà procedere ad attuare forme preseettive per seezionare gi aspiranti che parteciperanno a successivo concorso attraverso specifiche prove attitudinai consistenti nea souzione di test a risposta mutipa attinenti argomenti di cutura generae e/o materie oggetto de concorso. Potranno essere ammessi a sostenere e successive prove concorsuai i candidati che nea prova preseettiva si saranno coocati nei primi quaranta posti nea graduatoria che verrà formata a'esito dea prova. Tae graduatoria verrà formata in ordine decrescente secondo i punteggio finae conseguito da ciascun candidato. In caso di parità ne'utimo punteggio utie dea preseezione, saranno ammessi tutti i candidati che avranno conseguito tae punteggio. La preseezione non costituisce prova d'esame per cui i reativo punteggio non si somma a queo ottenuto nee prove concorsuai. La comunicazione dea data dea preseezione sarà effettuata ameno 5 giorni prima de giorno in cui a stessa avrà uogo. Nea prova preseettiva verrà assegnato uno) punto per ogni risposta esatta, O (zero) punti per e risposte non date e sottratti punti 0,50 meno zero virgoa cinquanta) per e risposte sbagiate o purime sua stessa domanda. Art. 8-Vautazione dei titoi La seezione è per titoi ed esami. La vautazione dei titoi è effettuata dopo 'espetamento dee prove, soamente per i candidati che e hanno superate integramente La vautazione verrà effettuata secondo i seguenti vaori: a) Titoi (massimo punti 0) I titoi vautabii ai fini dea seezione si suddividono in due tipoogie: titoi di studio titoi di servizio in quaità di avoratore dipendente; Curricuum formativo e professionae Titoi vari e cuturai Agi stessi sono assegnati i punteggi di seguito riportati: a) Titoi di studio, massimo 3 O così suddivisi: -Dipoma di maturità richiesto per 'accesso: massimo punti 3 Votazione conseguita ne titoo di studio secondo a seguente graduazione: votazione da 6 a 65/00 (o equipoente): punti 0,25 votazione da 66 a 70/00 (o equipoente): punti 0,50 votazione da 70 a 75/00 (o equipoente): punti 0,75 votazione da 76 a 80/00 (o equipoente): punti,00 votazione da 8 a 85/00 (o equipoente): punti,25 votazione da 86 a 90/00 (o equipoente): punti,50 votazione da 9 a 95/00 (o equipoente): punti,75 votazione da 96 a 00/00 (o equipoente): punti 2,00 a2) Titoi di studio attinenti, di iveo pari o superiore a quei prescritti - uteriore dipoma o dipoma di aurea (max punti O, 7) attinente a posto messo a concorso:

7 votazione da 6 a 65/00 (o equipoente): punti 0,0 votazione da 66 a 75/00 (o equipoente): punti 0,30 votazione da 76 a 90/00 (o equipoente): punti 0,50 votazione da 8 a 00/00 (o equipoente): punti 0,70 a3) Titoi di studio non attinenti, di iveo pari o superiore a quei prescritti- uteriore dipoma o dipoma di aurea (max punti 0,3) votazione da 6 a 65/00 (o equipoente): punti 0,05 votazione da 66 a 75/00 (o equipoente): punti 0,0 votazione da 76 a 90/00 (o equipoente): punti 0,20 votazione da 8 a 00/00 (o equipoente): punti 0,30 I punteggi non sono cumuabii fra oro in presenza di più dipomi o più auree. B) Titoi di servizio, massimo 4/0 così suddivisi: b) per ogni periodo mesi prestato con rapporto di avoro dipendente subordinato nea pubbica amministrazione, a tempo determinato od indeterminato, in un posto di stessa categoria o categoria superiore e profio professionae identico o anaogo a queo de posto messo a seezione (max. punti 2,70): punti 0,5 per ogni mese di servizio effettivamente prestato. Le eventuai frazioni di mese si sommano, e si escude da cacoo soo a frazione residua inferiore a mese. Eventuai servizi prestati a tempo parziae saranno vautati secondo i criterio dea proporzionaità. I servizi verranno considerati massimo fino aa data di inizio di pubbicazione de bando. b2) per ogni periodo mesi prestato con rapporto di avoro dipendente subordinato nea pubbica amministrazione, a tempo determinato od indeterminato, in un posto in area diversa da quea de posto messo a seezione (max. punti,30): punti O, 0 per ogni mese di servizio effettivamente prestato. Le eventuai frazioni di mese si sommano, e si escude da cacoo soo a frazione residua inferiore a mese. Eventuai servizi prestati a tempo parziae saranno vautati secondo i criterio dea proporzionaità. I servizi verranno considerati massimo fino aa data di inizio di pubbicazione de bando. C) Titoi vari (max punti 2): c) Pubbicazioni attinenti direttamente o indirettamente ai contenuti professionai de posto a concorso (max. punti 0,50): punti 0,25 per ogni pubbicazione; c2) Speciaizzazioni conseguite in attività connesse o usufruibii con 'espetamento dee funzioni de posto messo a concorso o per o stesso espressamente richieste (max. punti 0,60): punti 0,20 per ogni speciaizzazione; c3) Frequenza di corsi di perfezionamento o aggiornamento su discipine e attività professionai attinenti ae funzioni de posto a concorso (max. punti 0,60); punti 0,20 per ogni corso di ameno tre giorni; c4) Idoneità in concorsi per titoi ed esami o per esami, reativi a posti di quaifica pari o superiore a quea de posto a concorso (max. punti 0,30); punti O, 5 ogni idoneità; Art. 9-Contenuti dee Prove Le prove saranno dirette ad accertare a professionaità dei candidati con riferimento ae attività che i medesimi sono chiamati a svogere, 'effettiva capacità di risovere probemi nonché vautare i principai aspetti reativi a capacità personai, comportamenti organizzativi e motivazioni. La durata effettiva dee prove sarà stabiita daa Commissione. In particoare, a seezione prevede: a Prova scritta: eaborato a contenuto tecnico-professionae La prova avrà quae obiettivo queo di vautare e conoscenze de candidato nee seguenti materie: Testo Unico dee eggi su'ordinamento degi enti ocai (D.Lgs. 267/2000); Normativa in materia di procedimenti amministrativi (L. 24/90); Normativa reativa ai tributi ocai; Contabiità degi Enti Locai; 2a Prova scritta: prova pratico-operativa, a contenuto tecnico-professionae: La prova sarà vota ad accertare e conoscenze de candidato sue materie indicate per a prima prova scritta e e capacità di utiizzare tai conoscenze nea souzione dei casi di ordine pratico. Prova orae: cooquio a contenuto tecnico-professionae I cooquio avrà ad oggetto 'approfondimento dee materie oggetto dea prova scritta.

8 J i i Sarà inotre accertato, unitamente aa prova orae, a conoscenza dee appicazioni informatiche più diffuse e a conoscenza di una ingua straniera sceta da candidato tra Ingese e Francese. Durante o svogimento dee prove i candidati non potranno consutare acun testo e neppure utiizzare appunti di quasiasi tipo. La Commissione disporrà, per ogni prova d'esame, di un punteggio massimo di 30 punti, da assegnare ad ogni candidato con votazione unica. Ciascuna prova si ritiene superata se i candidato ottiene un punteggio di ameno 2/30. I punteggio finae è dato daa somma dei punteggi conseguiti in ciascuna prova. Durante a prova orae si procederà a'accertamento dea conoscenza dea ingua straniera indicata da candidato nea domanda a sceta tra ingese e francese, nonché a'accertamento de'uso de pacchetto Microsoft Office (2007 o superiore), utiizzo di posta eettronica ed internet. Le prove di concorso non possono aver uogo nei giorni festivi né nei giorni di festività reigiose ai sensi dea normativa vigente. Art. O- Discipina generae dee prove d'esame I candidati dovranno verificare 'ammissione a concorso consutando i sito internet de Comune di Osio, nea sezione "Amministrazione trasparente" > "Bandi di concorso". Ai candidati non ammessi a concorso verrà inviata apposita comunicazione scritta, a mezzo raccomandata r.r., con e motivazioni dea non ammissione. I candidati ammessi devono presentarsi ae prove d'esame (e a'eventuae prova preseettiva) muniti di idoneo e vaido documento di riconoscimento. I candidati che non si presentano nei giorni stabiiti per e prove d'esame (scritte e orae) saranno considerati rinunciatari a concorso anche se a mancata presentazione fosse dipendente da causa di forza maggiore. Ao stesso modo sono considerati rinunciatari e non più interessati aa procedura concorsuae, i candidati che dopo essere stati identificati dichiarino di non voer più sostenere a prova. I diario dee prove scritte e i uogo dea oro effettuazione verranno comunicati ai candidati tramite pubbicazione su sito internet de Comune di Osio, che avrà vaore di notifica: non si procederà ad inviare convocazioni scritte ai singoi candidati. I concorrenti sono pertanto tenuti a consutare obbigatoriamente i sito internet per quasiasi informazione inerente i concorso. Anche quaora risutasse necessario modificare e date ed i uogo di effettuazione dee stesse, verrà comunicato ai candidati, tramite i sito internet de Comune. La mancata presentazione ae prove equivae a rinuncia aa seezione, anche in caso di impedimento derivante da causa di forza maggiore Nea vautazione dee prove, a commissione dispone di trenta punti per ciascuna prova d'esame scritta, teorico/pratica e orae). Conseguono 'ammissione aa successiva prova pratica i candidati che abbiano riportato nea prova scritta una votazione di ameno 2/30. Lo stesso dicasi per 'ammissione aa prova orae che sarà conseguita da cooro che avranno riportato, anche nea precedente prova pratica, a votazione di ameno 230. La prova orae è pubbica. La prova orae si intende superata con i conseguimento di una votazione non inferiore a 2/30. Ai sensi de'art. de vigente regoamento comunae per 'accesso agi impieghi, i caendario di tutte e prove scritte, pratiche ed orai, potrà formare oggetto di un'unica comunicazione, ne rispetto di termini ivi previsti. A termine dea seduta dedicata aa prova orae, verrà affisso nea sede degi esami 'eenco dei candidati che 'hanno sostenuta con 'indicazione de voto da ciascuno riportato. Tae comunicazione ha effetto di notifica nei confronti di tutti gi interessati. Art. - Formazione dea graduatoria A ciascun concorrente sarà attribuito un voto finae risutante daa somma dea media dei voti conseguiti nea prova scritta, nea prova teorico/pratica e nea prova orae, a quae andrà aggiunto i punteggio reativo ai titoi. A parità si appicano e preferenze di egge di cui a'aegato B de presente bando. titoi di preferenza devono essere già posseduti aa data di scadenza de termine utie per a presentazione dea domanda di ammissione ed i possesso deve perdurare anche a momento de'assunzione. La Commissione Esaminatrice provvede poi a formuare a graduatoria provvisoria di merito dei candidati, formata in ordine decrescente secondo i punteggio finae conseguito da ciascun candidato. La graduatoria finae viene approvata con determinazione de Responsabie de'area Amministrativa con a

9 quae viene dichiarato vincitore i candidato coocato a primo posto dea graduatoria finae di merito. Tae provvedimento, concusivo dea procedura seettiva, sarà pubbicato a'abo Pretorio onine su sito de Comune per quindici giorni consecutivi. Daa data di pubbicazione a'abo Pretorio on-ine de comune decorrono i periodo di vaidità dea stessa e i termini per 'eventuae impugnazione da effettuarsi, entro 60 giorni, a Tribunae Amministrativo dea Sardegna, ed entro 20 giorni a Capo deo Stato. Tae pubbicazione vae quae comunicazione de'esito de procedimento agi interessati. La graduatoria rimane vaida per un termine di trentasei mesi daa data di eseguibiità de provvedimento di approvazione dea stessa, fatte save eventuai successive diverse disposizioni egisative in materia. Art. 2 - Accertamento dei requisiti e dei titoi L'accertamento de reae possesso dei requisiti - di cui a punto 5 de presente bando - dichiarati dai candidati verrà effettuato a momento de'assunzione. I candidato che non risuti in possesso dei requisiti prescritti verrà escuso daa graduatoria. L'accertamento dea mancanza di uno soo dei requisiti prescritti per 'ammissione aa seezione comporta comunque, in quaunque momento, a risouzione de rapporto di avoro. Quaora si riscontrassero fasità in atti, gi eventuai reati saranno perseguiti penamente Art. 3 -Presentazione documenti e assunzione in servizio L'Amministrazione dichiara vincitore i candidato utimente coocato a primo posto dea graduatoria di merito, tenuto conto dei titoi di preferenza /precedenza previsti da'art. O de presente bando previo accertamento circa a veridicità dee dichiarazioni rese a riguardo da candidato medesimo nea domanda di partecipazione. L'amministrazione procede inotre a'accertamento dei requisiti richiesti per 'assunzione a tempo indeterminato e tempo pieno de vincitore. I vincitore, quaora non o abbia già fatto in sede di domanda, deve presentare a certificazione medica attestante a condizione di disabiità di cui a'art. dea Legge 68/999. Per e domande di invaidità civie presentate a partire da o gennaio 20 O, tae certificato deve riportare anche 'accertamento definitivo de'inps. In mancanza di tae certificato non si potrà procedere a'assunzione. I vincitore assume servizio previa stipua de contratto individuae di avoro, ai sensi de vigente CCNL de personae de comparto Regioni- Autonomie Locai. L'assunzione è soggetta ad un periodo di prova di sei mesi, superato positivamente i quae verrà acquisita a stabiità de posto. La stipuazione de contratto individuae di avoro e 'assunzione de servizio de vincitore sono comunque subordinati, otre aa verifica de possesso dei requisiti richiesti per 'assunzione, aa concreta possibiità di costituire i reativo rapporto da parte de'amministrazione, in reazione ae eggi disposizioni di egge riguardanti i personae degi enti ocai, vigenti a momento dea stipuazione ed ae disponibiità finanziarie de'ente. Art. 4-Disposizioni finai L'Amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per 'accesso a avoro ed i trattamento su avoro, ai sensi de d. Lgs. 98/2006. Ai sensi de D. Lgs. 96/2003 i trattamento dei dati personai fomiti dai candidati sarà improntato ai principi di correttezza, iceità, trasparenza, tuteando a riservatezza ed i diritti dei candidati medesimi. In particoare, secondo 'art. 3 di tae decreto, si informa che i trattamento viene eseguito ne'ambito dea procedura seettiva, a fine de recutamento de personae. I dati eaborati con strumenti informatici vengono conservati in archivi informatici e cartacei. I dati personai potranno essere resi noti ai titoari de diritto di accesso, secondo e norme di egge o regoamento o risutino comunque necessari per o svogimento dee funzioni istituzionai o per rievanti finaità di interesse pubbico. La presentazione dea domanda costituisce consenso a trattamento dei dati personai da parte de'ente. A'interessato sono riconosciuti i diritti di cui a'art. 7 de D.Lgs. 96/2003 ed in particoare i diritto ad accedere ai propri dati personai, di chiederne a rettifica, 'aggiornamento e a canceazione, se incompeti erronei o raccoti in vioazione di egge, nonché opporsi a trattamento per motivi egittimi. I titoare de trattamento è i comune di Osio. I responsabie de trattamento è i responsabie de Settore AA. GG. - personae. Per eventuai chiarimenti o informazioni gi interessati possono rivogersi a Settore AA.GG., uffcio personae de Comune di Osio, Via Sanna Tou n. 30, te. 079/324220/2 -fax 079/

10 i ' i I presente avviso è consutabie su sito internet de Comune di Osio a'indirizzo Estratto de presente bando verrà atresì pubbicato sua gazzetta Ufficiae (serie concorsi ed esami). Aegati:. modeo domanda. 2. eenco dei titoi che danno diritto a preferenza nea nomina a parità di punteggio. 3.informativa su trattamento dei dati personai Osio, ì IL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG. (Dr. Favio Cuccureddu)

11 --:: di non essere stato destituito o dispensato da'impiego presso una pubbica amministrazione; _ di essere iscritto nee iste eettorai de Comune di... ; = di essere fisicamente idoneo ae mansioni previste per i posto di Istruttore tecnico ed esente da difetti che possano infuire su rendimento de servizio; = di aver ottemperato ae norme riguardanti gi obbighi miitari (tae dichiarazione deve essere resa soo dai concorrenti di sesso maschie nati sino a tutto i 985); = di avere compiuto i 8 anno di età; = di essere in possesso de titoo di studio di... Dea durata egae di anni... conseguito ne'anno... presso (indicare a denominazione de'istituto Scoastico)... con sede in... e con a votazione di... ; =di appartenere aa categoria dei disabii di cui a'art. dea egge n. 68; '--" di essere iscritto negi eenchi/graduatorie dei disabii, ai sensi de'art. 8 dea stessa egge n. 68, dea Provincia di... ; = di avere diritto aa preferenza nea graduatoria di merito a parità.di punteggio per i seguenti motivi (si veda ai. B de bando)..., I sottoscritto dichiara di autorizzare 'utiizzo dei propri dati personai ne rispetto de decreto egisativo 30 giugno 2003 n. 96 e dee disposizioni vigenti. I sottoscritto dichiara, atresì, di essere consapevoe dee sanzioni anche penai, ne caso di dichiarazioni non veritiere e fasità negi atti, richiamate dagi artt. 75 e 76 DPR 445 de 28/2/2000. Dichiara, inotre, di essere a conoscenza che, quaora da controo dee dichiarazioni rese emerga a non veridicità de contenuto di quanto dichiarato, decade dai benefici eventuamente conseguenti a provvedimento emanato sua base dea dichiarazione non veritiera. Luogo e data:.... (firma eggibie)

12 Ai. C INFORMATIVA TRATTAMENTO DATI PERSONALI ART. 3 D.L.vo N. 96/2003 I trattamento dei dati personai è finaizzato escusivamente ai' istruttoria de procedimento amministrativo ed ae finaità ad esso strettamente connesse; i conferimento dei dati è obbigatorio/facotativo/facotativo ma necessario ed indispensabie per 'istruttoria dea pratica; i dati non verranno diffusi e non verranno comunicati a terzi, savo i casi di chi ne ha diritto in base a norme di egge o di regoamento; i trattamento dei dati verrà effettuato sia in forma cartacea che con 'ausiio di mezzi eettronici o automatizzati, e comprenderà, ne rispetto dei imiti e dee condizioni poste dai' art., D.gs. n. 96/2003, e operazioni previste da'art. 4 comma, ett. a), indispensabii a trattamento in questione. Quanto sopra avverrà ne rispetto dea sicurezza e dea riservatezza necessarie e nei imiti di quanto disposto da Decreto egisativo n. 96/2003; chi ne ha interesse può in ogni momento esercitare i diritto di accesso, rettifica, aggiornamento, integrazione, canceazione, opposizione a trattamento dei dati, con e modaità e termini previsti dai' art. 7 (riportato integramente di seguito); titoare de trattamento dati è i Comune di Osio; Art. 7. Diritto di accesso ai dati personai ed atri diritti L'interessato ha diritto di ottenere a conferma de'esistenza o meno di dati personai che Io riguardano, anche se non ancora registrati, e a oro comunicazione in forma inteigibie. 2. L'interessato ha diritto di ottenere: a) de'origine dei dati personai; b) dee finaità e modaità de trattamento; c) dea ogica appicata in caso di trattamento effettuato con 'ausiio di strumenti eettronici; d) degi estremi identificativi dei titoare, dei responsabii e de rappresentante designato ai sensi de'articoo 5, comma 2; e) dei soggetti o dee categorie di soggetti ai quai i dati personai possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in quaità di rappresentante designato ne territorio deo Stato, di responsabii o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) 'aggiornamento, a rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, 'integrazione dei dati; b) a canceazione, a trasformazione in forma anonima o i bocco dei dati trattati in vioazione di egge, compresi quei di cui non è necessaria a conservazione in reazione agi scopi per i quai i dati sono stati raccoti o successivamente trattati; c) 'attestazione che e operazioni di cui ae ettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda i oro contenuto, di cooro ai quai i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato i caso in cui tae adempimento si rivea impossibie o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto a diritto tuteato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi egittimi a trattamento dei dati personai che o riguardano, ancorché pertinenti ao scopo dea raccota; b) a trattamento di dati personai che o riguardano a fini di invio di materiae pubbicitario o di vendita diretta o per i compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciae

13 i Aegato A- Modeo di domanda Scadenza AL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG. -PERSONALE DEL COMUNE DI OSILO Via Sanna Tou n OSILO Oggetto: Domanda di partecipazione a concorso pubbico per titoi ed esami per a copertura a tempo pieno e indeterminato di n. posto di istruttore amministrativo -contabie, categoria C, C, riservato aa catgorie protette di cui a'art. dea L. 68/999 I sottoscritto nato a i Codice Fiscae C.A.P presa visione de bando di concorso CHIEDE di essere ammesso a partecipare a concorso indicato in oggetto. A ta fine dichiara sotto a sua personae responsabiità, ai sensi degi articoi 46 e 47 de dpr 445/2000 e consapevoe dee sanzioni penai previste da'articoo 76 de citato dpr per e ipotesi di fasità in atti e di dichiarazioni mendaci, DICHIARA. RESIDENZA: di risiedere a (Pro v. CAP via n. (T e. ceuare, 2. RECAPITO COMUNICAZIONI Che ogni comunicazione reativa a concorso deve essere recapitata: C:: aa propria residenza sopra indicata; = a seguente indirizzo (se diverso daa residenza); VIa oppure [ a seguente indirizzo di posta eettronica certificata (PEC) n. CAP Comune Prov e si impegna a comunicare tempestivamente e successive eventuai variazioni de recapito stesso; 3. TITOLO DI STUDIO Di essere in possesso de seguente titoo di studio: Dipoma di conseguito presso ne'anno Eventuae provvedimento normativo che sancisce 'equipoenza de proprio titoo di studio a queo richiesto da bando di concorso: APPARTENENZA ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL'ART. N. L. 68/999 Di appartenere ae categorie protette, soggetto disabie di cui a'art. dea egge n. 68 de e di essere iscritto n ei' eenco dei disabii disoccupati di cui ai' art. 8, comma 2, L. 68/999; 5. CITTADINANZA

14 O di essere di cittadinanza itaiana; O di essere cittadino/a di uno degi stati membri de'unione europea (specificare quae) O di trovarsi nee condizioni previste da'art. 38, commi e 3bis de D. Lgs. 65/ GODIMENTO DEI DIRITTI CIVILI E POLITICI Di godere dei diritti civii e poitici. 7. ISCRIZIONE LISTE ELETTORALI di essere iscritto nee iste eettorai de Comune di (indicare eventuai motivi dea non iscrizione o dea canceazione dae iste medesime) [ (per cooro che non sono cittadini itaiani) di godere dei diritti civii e poitici neo stato di provenienza e di avere buona conoscenza dea ingua itaiana; 8. OBBLIGID MILITARI DI LEVA di essere nea seguente posizione nei riguardi degi obbighi miitari di eva (per gi obbigati ai sensi di egge) 9. IDONEITA' FISICA Di essere in possesso, compatibimente con propria disabiità, dei requisiti di idoneità fisica ao svogimento di tutte e mansioni previste per i posto messo a concorso; 0. PATENTE DI GUIDA Di essere in posses_so dea patente di guida per veicoi categoria "B" in corso di vaidità.. REQUISITO DI CUI ALL'ART. 20, COMMA 2BIS, DELLA LEGGE 04/92 (per i soi candidati interessati) Di essere in possesso de requisito di cui a'art. 20, comma 2bis, dea egge 04/92 (vae a dire persona handicappata affetta da invaidità uguae o superiore a'so%), come aegata certificazione. 2. PROCEDIMENTI PENALI Di non avere procedimenti penai in corso, di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penai e di non aver subito condanne penai (indicare eventuai carichi pendenti o eventuai condanne subite) 3. DESTITUZIONE/LICENZIAMENTO di non essere stato destituito/a, icenziato/a o dispensato/a da'impiego presso una Pubbica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, di non essere stato dichiarato/a decaduto/a da un impiego pubbico per aver conseguito 'impiego mediante a produzione di documenti fasi o viziati da invaidità insanabie; di non essere stato icenziato da una Pubbica Amministrazione a seguito di procedimento discipinare; 4 PREFERENZA A PARITA' DI MERITO (per i soi concorrenti interessati) di possedere ive seguente/i titoo/i di preferenza a parità di merito previsti da'aegato B de bando di concorso: Famiiare di cittadino di Stato membro de'unione Europea titoare de diritto di soggiorno o de diritto di soggiorno permanente: cittadino di Paesi Terzi titoare de permesso di soggiorno CE per soggiornanti di ungo periodo o titoare deo status di rifugiato ovvero deo status di protezione sussidiaria

15 5. AUSILI NECESSARI E TEMPI AGGIUNTIVI EX L. 04/92 (per i soi concorrenti interessati vedere art. 2, punto n de bando di concorso) 6. LINGUA straniera Di voere sostenere i cooquio nea seguente ingua straniera: D ingese D francese 7. BANDO DI CONCORSO Di accettare e causoe de bando di concorso ia sottoscritto/a prende atto che: i Comune di Osio non assume acuna responsabiità in caso di dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni de recapito, o da mancata o tardiva comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni de recapito, o da mancata o trdaiva comunicazione de cambiamento di indirizzo, ovvero da disguidi postai o comunque imputabii a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore. I trattamento dei dati personai, ai sensi de D. Lgs. 96/2003, avverrà unicamente ai fini de'espetamento dea suddetta procedura concorsuae. Aega: D fotocopia non autenticata di un documento di identità in corso di vaidità de sottoscrittore, ne caso che a domanda sia inotrata a mezzo raccomandata postae o presentata direttamente e non firmata aa presenza de personae addetto aa ricezione,a pena di escusione; D scansione di un documento d'identità in corso di vaidità de sottoscrittore, ne caso che a domanda sia inotrata mediante PEC, a pena di escusione; D fotocopia de verbae di accertamento dee condizioni di disabiità di cui ai' art., L. 68/999 riasciato daa competente commissione medica, contenete i giudizio definitivo espresso da'inps; Dfotocopia non autenticata de titoo che comprovi i possesso de permesso di soggiorno CE per soggiornanti di ungo periodo o deo status di rifugiato ovvero deo status di protezione sussidiaria e/o dea documentazione attestante i grado di parentea con un cittadino comunitario accompagnata da permesso di soggiorno in corso di vaidità (escusivamente per i cittadini extracomunitari), a pena di escusione; Dfotocopia non autenticata dea certificazione di equipoenza de titoo di studio redatta in ingua itaiana e riasciata daa competente autorità (escusivamente per cooro che sono in possesso di un titoo di studio conseguito a'estero), a pena di escusione; D fotocopia di certificazione comprovante i possesso de requisito di cui a punto 2 de presente modeo di domanda (escusivamente per i candidati interessati); D curricuum" professionae, redatto sottoforma di dichiarazione personae, indicante i titoi di studi e di servizio posseduti da candidato e utii aa vautazione de punteggio di cui a'art. 8 de bando. Tae curricuum deve essere redatto in carta sempice e sottoscritto da candidato ì r f f ' Luogo e data Firma a domanda deve essere sottoscritta da candidato (a pena escusione)

16 " ~ '~ i \ j ' i i i j ~ i i j J j! ~ Ai. B TITOLI PER LA PREFERENZA NELLA NOMINA A parità di merito sono preferiti: ) gi insigniti di medagia a va or miitare; 2) i mutiati ed invaidi di guerra ex combattenti; 3) i mutiati ed invaidi per fatto di guerra; 4) i mutiati ed invaidi per servizio ne settore pubbico e privato; 5) gi orfani di guerra; 6) gi orfani dei caduti per fatto di guerra; 7) gi orfani dei caduti per servizio ne settore pubbico e privato; 8)i feriti in combattimento; 9) gi insigniti di croce di guerra o di atra attestazione speciae di merito di guerra, nonché i capi di famigia numerosa; O) i figi dei mutiati e degi invaidi di guerra ex combattenti; ) i figi dei mutiati e invaidi per fatto di guerra; 2) i figi dei mutiati e invaidi per servizio ne settore pubbico e privato; 3) i genitori vedovi non risposati e e soree e i fratei vedovi o non sposati dei caduti in guerra; 4) i genitori vedovi non risposati e e soree e i fratei vedovi o non sposati dei caduti per fatto di guerra; 5) i genitori vedovi non risposati, i coniugi non risposati e e soree e i fratei vedovi o non sposati dei caduti per servizio ne settore pubbico e privato; 6) cooro che abbiano prestato servizio miitare come combattenti; 7) cooro che abbiano prestato odevoe servizio a quaunque titoo, per non meno di un anno ne'amministrazione che ha indetto i concorso; 8) i coniugati e i non coniugati con riguardo a numero dei figi a carico; 9) gi invaidi ed i mutiati civii; 20) i miitari voontari nee Forze Armate congedati senza demerito a termine dea ferma o rafferma; A parità di merito e titoi a preferenza è determinata: A. da numero di figi a carico, indipendentemente da fatto che i candidato sia coniugato o meno; B. da'aver prestato odevoe servizio nee amministrazioni pubbiche; C. daa minore età f J J

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Le pensioni dal 1 gennaio 2014

Le pensioni dal 1 gennaio 2014 Argomento A cura deo Spi-Cgi de Emiia-Romagna n. 1 gennaio 2014 Le pensioni da 1 gennaio 2014 Perequazione automatica 2014 pensioni, assegni e indennità civii assistenziai importo aggiuntivo per anno 2013

Dettagli

BANDO DI GARA D' APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento

BANDO DI GARA D' APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento , ROMA CAPTALE '21M~ BANDO D GARA D' APPALTO SEZONE ) AMMNSTRAZONE AGGUDCATRCE. N PUBBLCAZONE DAL~...1:Jj~jM.~ A L _.2 /~L-MZ: = 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitae Dipartimento

Dettagli

LAZIODISU. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 4 POSTI DI OPERATORE INFORMATICO, cat. B3.

LAZIODISU. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 4 POSTI DI OPERATORE INFORMATICO, cat. B3. LAZIODISU BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 4 POSTI DI OPERATORE INFORMATICO, cat. B3. Visti: il D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165; il D.P.R. 9 maggio 1994 n. 487; il D.P.R

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO 1 PUBBLICATO ALL ALBO DELL ASL 2 SAVONESE IL 08.01.2010 SCADE IL 28.01.2010 AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO In attuazione della deliberazione del Direttore Generale

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

Comune di Isola del Liri

Comune di Isola del Liri SERVIZIO 1 - SEGRETERIA DEL SINDACO U.R.P. AFFARI GENERALI E PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 110, COMMA 1, DEL D. LGS. 267/2000, DI N. 1

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

BANDO DI GARA D'APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento

BANDO DI GARA D'APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento Po) AA/AZ ft.'f ROMA CAPTALE BANDO D GARA D'APPALTO SEZONE ) AMMNSTRAZONE AGGUDCATRCE. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitae Dipartimento Sviuppo nfrastrutture e Manutenzione

Dettagli

DOMANDA DI AGGIORNAMENTO AI FINI DELLA COSTITUZIONE DELLE GRADUATORIE PER L A.S. 2015/16

DOMANDA DI AGGIORNAMENTO AI FINI DELLA COSTITUZIONE DELLE GRADUATORIE PER L A.S. 2015/16 Modello B2 GRADUATORIE PERMANENTI DEL PERSONALE AMMINISTRATIVO, TECNICO E AUSILIARIO AI SENSI DELL ART. 554 DEL D.L.VO 297/94 (indizione concorsi nell a.s. 2014/15) DOMANDA DI AGGIORNAMENTO AI FINI DELLA

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità regionale ed interregionale tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario, per la copertura

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

E INDETTA. Art. 1. Articolo 2

E INDETTA. Art. 1. Articolo 2 Direttore: Prof. Filippo Rossi Fanelli SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA (CO.CO.CO.) PER LE ESIGENZE DEL CENTRO

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

Roma, 18 settembre 2014. Claai

Roma, 18 settembre 2014. Claai .:.ontratto Coettivo Nazionae di Lavoro per i dipendenti dae imprese artigiane esercenti Servizi di puizia, Disinfezione, Disinfestazione, Derattizzazione e Sanificazione Roma, 18 settembre 2014 Caai Si

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. 26329/2015 Selezione pubblica per l assunzione a tempo indeterminato di 892 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

Prot. 604 SCADENZA 10 giugno 2011

Prot. 604 SCADENZA 10 giugno 2011 Prot. 604 SCADENZA 10 giugno 2011 Unione dei Comuni dell Anglona e della Bassa Valle del Coghinas Bulzi - Chiaramonti Erula Laerru Martis Nulvi - Perfugas S.M. Coghinas Sedini - Tergu - Valledoria - Viddalba

Dettagli

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui

MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui MODELLO A allegato all avviso di procedura comparativa di cui al D.D. n. 7 del 01/04/2015 Al Direttore del Dipartimento di LETTERE dell Università degli Studi di Perugia Piazza Morlacchi, 11-06123 PERUGIA

Dettagli

RECAPITO a mezzo raccomandata/telegramma (se diverso dalla residenza, indicare qui sotto):

RECAPITO a mezzo raccomandata/telegramma (se diverso dalla residenza, indicare qui sotto): Prot. n. di data Riservato all Ufficio Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ripartizione Reclutamento e Formazione Piazzale Europa, 1-34127 Trieste Il/la sottoscritto/a chiede di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

DD I/3 2804 del 06/02/10

DD I/3 2804 del 06/02/10 AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Dirigente Ascenzo FARENTI Coordinatore Dott. Luca BUSICO Unità Amministrazione personale tecnico amministrativo Responsabile Dott. Massimiliano GALLI DD

Dettagli

Regolamento per la disciplina dei Concorsi

Regolamento per la disciplina dei Concorsi REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CONCORSI PER LE ASSUNZIONI DI PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO pag. 1 INDICE Art. 1 - Oggetto CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI Art. 2 - Ambito di applicazione Art. 3 - Riserva

Dettagli

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato IL DIRETTORE GENERALE Premesso che: Puglia Sviluppo S.p.A. è

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Articolo 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Articolo 4 comma 17 D.P.C.M. 05/12/2013

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015 U.O.S.D. FORMAZIONE EDUCAZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE Scadenza 15 DICEMBRE 2014 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Dirigente medico - Area medica e delle specialità

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Bando di selezione pubblica, per titolo e prova pratica ed orale, per l'assunzione

Bando di selezione pubblica, per titolo e prova pratica ed orale, per l'assunzione Bando di selezione pubblica, per titolo e prova pratica ed orale, per l'assunzione a tempo indeterminato di cinquantuno Aiuti Cuoco con rapporti di lavoro a tempo parziale misto, con diversificazione dell'orario

Dettagli

D.D. n. 245 del 11 settembre 2014

D.D. n. 245 del 11 settembre 2014 D.D. n. 245 del 11 settembre 2014 Concorso pubblico, per titoli ed esami, ad un posto di Ricercatore III livello - con contratto di lavoro a tempo determinato, nell ambito del progetto di ricerca Premiale

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA: STRUTTURA SEMPLICE Gestione

Dettagli

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo:

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo: Avviso pubblico per l istituzione di un Albo di esperti da impegnare nelle attività di realizzazione di programmi e progetti di studio, ricerca e consulenza. Art. 1 Premessa E indetto Avviso Pubblico per

Dettagli

J yy > Jxx. l o H A R A R B

J yy > Jxx. l o H A R A R B oitecnico di Torino I cedimento di una struttura soggetta a carichi statici può avvenire in acuni casi con un meccanismo diverso da queo di superamento dei imiti di resistena de materiae. Tae meccanismo

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

COMUNE DI MODENA C O R S O C O N C O R S O

COMUNE DI MODENA C O R S O C O N C O R S O PROT. N. 366 COMUNE DI MODENA C O R S O C O N C O R S O P E R S O L I E S A M I P E R L A C O P E R T U R A D I N. 1 P O S T O N E L P R O F I L O P R O F E S S I O N A L E E P O S I Z I O N E D I L AV

Dettagli

Art.1 Modalità di accesso

Art.1 Modalità di accesso REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I PROCEDIMENTI DI SELEZIONE ED ASSUNZIONE DEL PERSONALE TECNICO ED AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SIENA (Emanato con D.R. n. 418/Uff. Concorsi del 24 aprile 2001,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Direzione Generale Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Direzione Generale DECRETO n 2228 IL DIRETTORE GENERALE Visto il D.P.R.10.1.1957, n.3 e successive

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio VI Personale della scuola BANDO DI CONCORSO DEL DIRETTORE GENERALE REGIONALE DELLA LOMBARDIA

Dettagli

ADDETTO ALLE AZIENDE AGRARIE

ADDETTO ALLE AZIENDE AGRARIE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA BANDO DI CONCORSO DEL DIRETTORE GENERALE DELLA TOSCANA DECRETO N. 36 FIRENZE, 30 MARZO 2015 INDIZIONE

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta PIAZZA MUNICIPIO C.F.81000730853 P.IVA. 01556350856 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (periodo dall 01/01/2011

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI..

..DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNI SUCCESSIVI.. Corso di laurea.... C.L. specialistica/magistrale... Curriculum/Indirizzo... Matricola.. Marca da bollo da 16,00 se non assolta in modo virtuale AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO Standard Internazionai di Vautazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) cacoo dei prezzi marginai Docente: geom. Antonio Eero CORSO PRATICANTI 205 I PREZZI MARGINALI I prezzo

Dettagli

DISCIPLINARE CIG: 5153273767

DISCIPLINARE CIG: 5153273767 DISCIPLINARE GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DOVE HANNO SEDE GLI UFFICI DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO CIG: 5153273767 1. NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA

Dettagli

TITOLO I - Modalità di assunzione agli impieghi, requisiti di accesso, modalità concorsuali. Capo I - Modalità di assunzione agli impieghi.

TITOLO I - Modalità di assunzione agli impieghi, requisiti di accesso, modalità concorsuali. Capo I - Modalità di assunzione agli impieghi. TITOLO I - Modalità di assunzione agli impieghi, requisiti di accesso, modalità concorsuali. Capo I - Modalità di assunzione agli impieghi. Art. 1 Gestione associata delle procedure di reclutamento del

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE MODULO DOMANDA / NUOVO CAS-SISMA MAGGIO 2012 DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE (Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DI ISTITUZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE Art. 1 - Area delle posizione organizzative 1. Nel rispetto dei criteri generali contenuti nelle disposizioni

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Prot. n. 1250 AOODRBA Reg. Uff. Usc. Potenza, 28 febbraio 2014 IL DIRETTORE GENERALE

Prot. n. 1250 AOODRBA Reg. Uff. Usc. Potenza, 28 febbraio 2014 IL DIRETTORE GENERALE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Direzione Generale Piazza delle Regioni - 85100 - Potenza - Tel. 0971.449911 - Fax 0971.445103

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale

Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale 1 - Individuazione qualifiche e numero di rapporti di lavoro a tempo parziale Il rapporto di lavoro a tempo parziale, anche se a tempo

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

5. Limiti di funzione.

5. Limiti di funzione. Istituzioni di Matematiche - Appunti per e ezioni - Anno Accademico / 6 5. Limiti di funzione. 5.. Funzioni imitate. Una funzione y = f(x) definita in un intervao [ a b] imitata superiormente in tae intervao

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

TITOLOPROGETTO SEDE DI ATTUAZIONE N. VOL... ED IO AVRÒ CURA DI TE A CASTELLAMMARE - Viale Europa -

TITOLOPROGETTO SEDE DI ATTUAZIONE N. VOL... ED IO AVRÒ CURA DI TE A CASTELLAMMARE - Viale Europa - BANDO PER LA SELEZIONE DI 2.005 VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA EUROPEO GARANZIA GIOVANI NELLA REGIONE CAMPANIA Art. 1 Progetti e sedi di

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Oggetto: procedura aperta indetta ai sensi dell'art. 124 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. per l'affidamento del servizio di pulizia della sede della Fondazione E.N.P.A.I.A. di viale Beethoven,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE DEI PROGETTI DI INFORMAZIONE ED EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO PROMOSSI DALLE ONG DOTAZIONE FINANZIARIA 2015

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE DEI PROGETTI DI INFORMAZIONE ED EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO PROMOSSI DALLE ONG DOTAZIONE FINANZIARIA 2015 AVVISO PUBBLICO SELEZIONE DEI PROGETTI DI INFORMAZIONE ED EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO PROMOSSI DALLE ONG DOTAZIONE FINANZIARIA 2015 DATA DI PUBBLICAZIONE DELL ESTRATTO DEL BANDO SULLA GURI: DATA DI SCADENZA

Dettagli

STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA DELLA COSTRUZIONE DI MACCHINE NON ELETTRICHE IN ITALIA

STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA DELLA COSTRUZIONE DI MACCHINE NON ELETTRICHE IN ITALIA C0MMISSIOHE DELLE COMUNITÀ EUROPEE DIRE!ZIONE GENERALE DELLA CONCORRENZA IV/A._3 STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA DELLA COSTRUZIONE DI MACCHINE NON ELETTRICHE IN ITALIA - Costruzione

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Ufficio per il servizio civile nazionale Bando per la selezione di n.18.793 volontari da impiegare in progetti

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARINA ( Provincia di Salerno)

COMUNE DI SANTA MARINA ( Provincia di Salerno) COMUNE DI SANTA MARJNA Provincia di Salerno : 4 SEi. 2012 "'O'tGmRAl.EN.~+.1~.. COMUNE DI SANTA MARINA ( Provincia di Salerno) \';"S(,,,,,,, CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017.

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017. Prot. n. 0000 /2013 Torrebelvicino, 07 febbraio 2013 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO RACCOMANDATA A.R. Spett.le OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO

GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO Modello A3 GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO MODELLO DI RICHIESTA DI INSERIMENTO NEGLI ELENCHI AGGIUNTIVI ALLE GRADUATORIE DI 2^ FASCIA PER GLI AA.SS. 2014/2015 2015/2016

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 Prot. N 41920 N. Repertorio 3115/2015 Titolo V Classe 5 Fascicolo Milano, 30 giugno 2015 VISTI gli

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IL DIRETTORE GENERALE VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3, con il quale è stato approvato il testo unico delle disposizioni concernenti lo Statuto degli impiegati civili

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI

BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE LA REGISTRAZIONE DI MARCHI COMUNITARI E INTERNAZIONALI Dipartimento per l impresa e l internazionalizzazione Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER FAVORIRE

Dettagli

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO PREMIO STOR-AGE Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO Art. 1 Oggetto e finalità Il premio STOR-AGE è un iniziativa volta a supportare lo sviluppo di progetti imprenditoriali

Dettagli

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI.

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. MODULO PER DICHIARAZIONI REQUISITI TECNICI/ECONOMICI E DI IDONEITÀ MORALE DA COMPILARSI DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. OGGETTO: Gara per l affidamento del servizio di pulizia delle sedi del Ministero

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli