Segreteria Direzione Generale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Segreteria Direzione Generale"

Transcript

1 Segreteria Direzione Generale Da: Inviato: A: MIE o o h o l: LL o w ai.4 O o. o co m o cri a ti ci. 0 a. - il o: co O a. co ti. O «< < C( (t MAN ~ aia fi my z N< Oggetto: n per conto di Personale Tempo Indeterminato UNITO > giovedì 19 marzo :22 Humanitas University; IUSS Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia; Libera Università degli Studi "Maria SS. Assunta" LUMSA; Libera Università di Bolzano; Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM; Libera Università Internazionale degli Studi Sociali "Guido Carli" - LUISS; Libera Università "Vita-Salute San Raffaele" Milano; Politecnico di Bari; Politecnico di Milano; Politecnico di Torino; Scuola IMT Istituzioni, Mercati, Tecnologie Alti Studi di Lucca; Scuola Internazionale Superiore degli Studi Avanzati di Trieste SISSA; Scuola Normale Superiore di Pisa; Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento "Sant'Anna"; Seconda Università degli Studi di Napoli; UKE Università degli Studi di Etna "Kore"; UNICUSANO Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma; Università Cattolica del Sacro Cuore; Università Commerciale "Luigi Bocconi" di Milano; Università degli Studi de L'Aquila; Università degli Studi del Molise; Università degli Studi del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro" di Vercelli; Università degli Studi del Salento; Università degli Studi del Sannio di Benevento; Università degli Studi della Basilicata; Università degli Studi della Tuscia; Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"; Università degli Studi di Bergamo; Università degli Studi di Bologna; Università degli Studi di Brescia; Università degli Studi di Cagliari; Università degli Studi di Camerino; Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale; Università degli Studi di Catania; Università degli Studi di Ferrara; Università degli Studi di Firenze; Università degli Studi di Foggia; Università degli Studi di Genova; Università degli Studi di Macerata; Università degli Studi di Messina; Università degli Studi di Milano; Università degli Studi di Milano-Bicocca; Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Università degli Studi di Napoli "Federico II"; Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"; Università degli Studi di Napoli "Parthenope"; Università degli Studi di Padova; Università degli Studi di Palermo; Università degli Studi di Parma; Università degli Studi di Pavia; Università degli Studi di Perugia; Università degli Studi di Pisa; Università degli Studi di Roma "Foro Italico"; niversità degli Studi di Roma "La Sapienza"; Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"; Università degli Studi di Salerno; Università degli Studi di Sassari; Università degli Studi di Scienze Gastronomiche; Università degli Studi di Siena; Università degli Studi di Teramo; Università degli Studi di Trento; Università degli Studi di Trieste; Università degli Studi di Udine; Università degli Studi di Urbino "Carlo BO"; Università degli Studi di Verona; Università degli Studi Europea di Roma; Università degli Studi INSUBRIA Varese-Como; Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT; Università degli Studi Roma Tre; Università degli Studi Link Campus University; Università degli Studi "G. d'annunzio" Chieti-Pescara; Università degli Studi "Magna Graecia" di Catanzaro; Università degli Studi "Mediterranea" di Reggio Calabria; Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" di Napoli; Università della Calabria; Università della Valle D'Aosta; Università IUAV di Venezia; Università LUM "Jean Monnet"; Università per Stranieri di Perugia; Università per Stranieri di Siena; Università per Stranieri "Dante Alighieri" di Reggio Calabria; Università Politecnica delle Marche; Università Telematica E-Campus; Università Telematica Internazionale Uninettuno; Università Telematica "Giustino Fortunato"; Università Telematica "Guglielmo Marconi"; Università Telematica "Italian University Line" IUL; Università Telematica "Leonardo Da Vinci"; Università Telematica "PEGASO"; Università Telematica "San Raffaele" di Roma; Università Telematica "UNITELMA SAPIENZA"; Università Telematica "Università MERCATORUM"; Università "Campus Bio-Medico" di Roma; Università "Carlo Cattaneo" LIUC; Università "Cà Foscari" di Venezia Avviso di mobilità compartimentale ed intercompartimentale (riservato al personale appartenente alle categorie protette) dell'università degli Studi di Torino

2 Allegati: Avviso mobilita di comparto CAT_PROT.pdf 17 E Si trasmette, ai sensi dell'art. 30 D.Lgs. 165/2001 e s.m.i, l'avviso di mobilità compartimentale ed intercompartimentale, riservato al personale appartenente alle categorie protette di cui all'articolo 18 della Legge 12/3/1999 n. 68, dell'università degli Studi di Torino, la cui scadenza è fissata per il 17 aprile L'avviso è altresì consultabile sul portale dell'università degli Studi di Torino all'indirizzo: ortunita -ed -es p erienze-di/personale-tecnico-amministrativo/mobilita--0. Si chiede alle SS.LL. di pubblicizzare, con idonei mezzi, la presente comunicazione a tutto il personale interessato. Con distinti saluti Università degli Studi di Torino Direzione Risorse Umane Sezione Personale TA e Incarichi didattici 2

3 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Direzione Risorse Umane Sezione Personale TA e Incarichi didattici Ufficio Dirigenti e Personale Tecnico-Amministrativo vil.1 Prot. n. 93 del g/03 12Q Allegato 1 OGGETTO: Ai Direttori Generali Delle Università per il successivo inoltro al personale interessato A tutte le Pubbliche Amministrazioni di cui all'art. 1, co. 2 del D. Lgs. 165/01 LORO SEDI Avviso di mobilità compartimentale e intercompartimentale ai sensi dell'art. 30 del D. Lgs e s.m.i. riservato al personale appartenente alle categorie protette di cui all'articolo 18 della Legge 12/3/1999 n. 68. Al fine di favorire l'attuazione dei trasferimenti del personale, ai sensi della normativa in oggetto, si comunica che questo Ateneo intende procedere, nell'ambito della programmazione del personale tecnico-amministrativo, alla copertura dei posti elencati nella Tabella A. Requisiti di partecipazione Possono presentare istanza di partecipazione alla procedura di mobilità suindicata i dipendenti che siano in possesso dei seguenti requisiti: appartenenza alle categorie protette di cui all'art. 18 della L. 12/3/99 n. 68; essere in servizio con rapporto di a tempo indeterminato presso una delle Amministrazioni di cui all'art. 1 del D. Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i.; essere attualmente inquadrati nella categoria e area corrispondenti al posto da ricoprire in caso di appartenenza al comparto Università o equivalenti in caso di appartenenza ad altro comparto; titolo di studio indicato a seconda della categoria/profilo richiesto. Termini e modalità di presentazione delle istanze di mobilità I dipendenti interessati a partecipare al presente avviso di mobilità potranno presentare istanza di trasferimento, redatta secondo lo schema allegato, indirizzata al Direttore della Direzione Risorse Umane - Università degli Studi di Torino Via Po n Torino entro e non oltre il 49 /RAP-9.45esclusivamente secondo le modalità sotto indicate: via fax al numero 011/ L'Amministrazione non assume alcuna responsabilità per il mancato ricevimento delle domande trasmesse; tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo PEC di Ateneo L'invio potrà essere effettuato esclusivamente dal proprio indirizzo PEC personale e il messaggio dovrà riportare nell'oggetto la seguente dicitura: 'Istanza relativa ad avviso di mobilità". La data di acquisizione delle istanze inviate tramite PEC è comprovata dalla data indicata nella ricevuta di avvenuta consegna alla casella di destinazione. Via Po, Torino Tel Fax P.E.C.:

4 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI Di TORINO Direzione Risorse Umane All'istanza di trasferimento dovranno essere allegati: - il curriculum vitae, compilato secondo il formato europeo, da cui si evinca il titolo di studio posseduto, i corsi di formazione e di aggiornamento professionale frequentati, le esperienze professionali maturate e gli incarichi ricoperti, nonché l'eventuale formazione universitaria pertinente rispetto al profilo da ricoprire; - fotocopia, fronte e retro, dì un documento d'identità, in corso di validità; nulla osta al trasferimento dell'amministrazione di appartenenza. L'Amministrazione non prenderà in considerazione le istanze: non sottoscritte; pervenute oltre la data di scadenza indicata Coloro i quali abbiano già presentato istanza di trasferimento presso questo Ateneo anteriormente alla data di pubblicazione del presente avviso o comunque al di fuori della presente procedura dovranno presentare una nuova domanda redatta secondo le modalità e nel rispetto dei termini di cui al presente avviso. Criteri e modalità dí selezione Le domande pervenute saranno preliminarmente esaminate dall'amministrazione ai fini dell'accertamento della sussistenza dei requisiti richiesti per la partecipazione alla presente procedura di mobilita. La scelta dei candidati sarà effettuata dall'amministrazione attraverso la valutazione dei curriculum culturale e professionale e un eventuale colloquio al fine di verificare la rispondenza delle competenze professionali possedute in relazione alla tipologia del posto da ricoprire. L'Amministrazione si riserva /a facoltà di non accogliere la domanda di mobilità qualora l'idoneità richiesta non sia riscontrata. Pubblicità Il presente avviso è affisso all'albo di Ateneo - con valore di notifica a tutti gli effetti - per la durata di 30 giorni, ed è consultabile sul sito web dell'università degli Studi di Tonno all'indirizzo: nita-ed-e-sperienze-di- lavortoipersonaie -tecnicoamministrativo/mobilita Trattamento dei dati personali I dati personali trasmessi dai candidati con la domanda di partecipazione alla procedura di mobilità saranno raccolti e trattati da questa Amministrazione ai sensi di quanto disposto dal D. Lgs. 196/03 per ie finalità di gestione del presente avviso. Con distinti saluti Direzione Cla Umane e Po, Torino Tel Fax pere-jempoindewminatcaunirc.if P.E.C.:

5 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Direzione Risorse Umane ST_ 7 C Amministrativa Diploma dí istruzione secondaria di secondo grado Appartenenza ad una delle seguenti categorie: orfani e coniugi SuperStiti dei deceduti per causa di, di guerra o di servizio, ovvero.a causa dell'aggravarsi di invalidità riportate per tali cause; : coniugi e tgli di soggetti, riconosciuti grandi invalidi per causa di, guerra, di servizio e di ; esclusivamente in via sostitutiva dell'avente diritto a titolo principale; profughi italiani rimpatriati; vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere, anche se non in stato di disoccupazione; familiari delle vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere,' -; esclusivamente invia sostitutiva dell'avente diiitto a titolo - principale e anche se hòh'ib stato di disoccupazione... rer~.9ggitsge ATTIVITÀ': : - Supporto alle strutture dipartimentali/direzionali dell'ateneo per la gestione amministrativa, contabile, didattica ed economicopatrimoniale. CONOSCENZE: - Conoscenza di base delle norme di legislazione universitaria e di organizzazione delle Università (L. 240/2010, Statuto; Conoscenza informatica applicata, acquisita attraverso corsi specifici o esperienze lavorative; -Conoscenza della lingua inglese o francese. COMPETENZE COMPORTAMENTALI: Orientamento all'utenza; - Capacità di organizzazione del proprio ; - Capacità di gestire relazioni. nell'ambito del proprio. Le esperienze acquisite dovranno essere rilevabili dal curriculum vitae. Il ruolo recepisce il grado di autonomia e responsabilità descritti dal CCNL Comparto Università del 16/10/ Tabella A. Via Po, Torino Tel Fax itp.e.c.:

6 SCHEMA DI DOMANDA Al Direttore della Direzione Risorse Umane Università degli Studi di Torino Via Po n TORINO Oggetto: Domanda di partecipazione alla mobilità compartimentale e intercompartimentale, ai sensi dell'art. 30 del D. Lgs , n. 165 s.m.i. riservato al personale appartenente alle categorie protette di cui all'articolo 18 della Legge 12/3/1999 n. 68. Il/La sottoscritto/a cognome nome nato/a il a ) sesso (gg/mm/aaaa) comune (o stato estero) provincia (M/F) PRESENTA domanda di mobilità per la categoria C, area Amministrativa, ai sensi dell'art. 30 del D. Lgs , n. 165 e s.m.i. - presso l'università degli Studi di Torino. A tal fine dichiara, sotto la propria responsabilità ai sensi dell'art. 46 del D.P.R. n. 445/2000: 1) di essere in servizio a tempo indeterminato presso la seguente Amministrazione dal e di essere inquadrato/a nella categoria posizione economica area a decorrere dal che il proprio codice fiscale è il seguente di essere nato/a in data e luogo sopra riportati di essere residente a ( ) C.a.p. in via Tel. di essere cittadino/a italiano/a ovvero cittadino/a di uno Stato membro dell'unione Europea di essere iscritto/a nelle liste elettorali del Comune e di godere dei Celi. diritti civili e politici di non aver riportato condanne penali, di non aver procedimenti penali pendenti e di non avere riportato procedimenti disciplinari nel biennio precedente la data dell'avviso di mobilità e di non avere procedimenti disciplinari in corso (in caso contrario indicare quali) 8) di essere in possesso del seguente titolo di studio

7 conseguito con votazione di nell'anno presso 9) di essere iscritto nel seguente albo professionale presso dal n iscrizione di essere / non essere portatore di handicap accertato ai sensi della L. 104/92 di appartenere alle categorie protette - articolo 18 della Legge 12/3/1999 n. 68 per la seguente tipologia: Specificare la motivazione della richiesta di trasferimento Di eleggere il seguente recapito per le comunicazioni relative al presente avviso di mobilità: Via/Corso n. C.a.p. Comune Tel. Provincia Allega alla presente istanza il curriculum culturale e professionale, datato e firmato, e dichiara che tutto quanto in esso indicato corrisponde a verità ai sensi dell'art. 46 del D.P.R. 445/2000. Allega altresì la fotocopia, fronte e retro, di un documento d'identità, in corso di validità. Data Firma II/La sottoscritto/a esprime il proprio consenso affinché i dati personali forniti possano essere trattati nel rispetto del D.Lgs. n. 196/2003 per gli adempimenti connessi alla presente procedura. Data Firma

8 -1 CURRICULUM VITAE.. INFORMAZIONI PERSONALI Nome [COGNOME, N OME, E, SE PERTINENTE, ALTRI NOMI ] Anno di nascita Nazionalità ESPERIENZA LAVORATIVA Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità [ Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego pertinente ricoperto. ] [ Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego pertinente ricoperto.] Tipo di impiego.prihcipali mansioni e responsabilità Tipo di impiego *Principali mansioni e responsabilità [ Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego pertinente ricoperto.] [ Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego pertinente ricoperto. ] I Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego pertinente ricoperto. ]

9 ed Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nome e tipo di istituto di istruzione o formazioni Principali materie f abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) [ Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun corso pertinente frequentato con successo. ] CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. MADRELINGUA ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Competenze non precedentemente indicate. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Competenze non precedentemente indicate. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc [Indicare la madrelingua ] [Indicare la lingua [ Indicare il livello: eccellente, buono, elementare.] [ Indicare il livello: eccellente, buono, elementare. ] [ Indicare il livello: eccellente, buonò, elementare. ] [ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ] [Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ] [ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ] DATA PATENTE O PATENTI ULTERIORI INFORMAZIONI [ Inserire qui ogni altra informazione pertinente, ad esempio persone di riferimento, referenze ecc. ] FIRMA Si autorizza al trattamento dei dati personali quanto indicato ne! Diga 196/03 e successive integrazioni. In ottemperanza all'art. 10 della L. 31/12/1996 n. 675 (art. 48 DPR 445/00) il sottoscritto dichiara, sotto la propria ed esclusiva responsabilità, che quanto riportato nel presente curriculum corrisponde al vero.

Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi attivi 600,00 Quote iscrizione partecipanti Convegno 2015 18.

Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi attivi 600,00 Quote iscrizione partecipanti Convegno 2015 18. CONVEGNO DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AMMINISTRAZIONI UNIVERSITARIE Bilancio preventivo ANNO 2015 Fondo iniziale di cassa 100.000,00 Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi

Dettagli

Oggetto: Offerta formativa 2011-2012. Attuazione DM 22 settembre 2010, n. 17.

Oggetto: Offerta formativa 2011-2012. Attuazione DM 22 settembre 2010, n. 17. DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER L'UNIVERSITÀ, LO STUDENTE E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Al Rettore Al Direttore

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO _. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Direzione Risorse Umane Sezione Personale T A e Incarichi didattici Ufficio Dirigenti e Person~le Tecnico-Amministrativo Vll.1 Prot. n. 'jj\ del t8/()'~1;?q\3 Allegato

Dettagli

AREA - USO. Valore nazionale degli indicatori

AREA - USO. Valore nazionale degli indicatori AREA - USO Valore nazionale degli indicatori N Nome 2010 2006 2002 11 (Prestiti + ILL passivi + DD passivi) / Utenti potenziali 2,5 2.63 2.42 13 Partecipanti ai corsi di formazione/ studenti iscritti *100

Dettagli

Giurisprudenza I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LMG/01 GIURISPRUDENZA

Giurisprudenza I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LMG/01 GIURISPRUDENZA LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI GIURISPRUDENZA Giurisprudenza I T A L I A Università degli Studi di BARI ALDO MORO http://www.uniba.it GIURISPRUDENZA, TARANTO GIURISPRUDENZA,

Dettagli

Totale Entrate 180.600,00. Totale Generale Entrate 280.600,00. Totale Spese 280.600,00 Accantonamento 0,00 Totale Generale Spese 280.

Totale Entrate 180.600,00. Totale Generale Entrate 280.600,00. Totale Spese 280.600,00 Accantonamento 0,00 Totale Generale Spese 280. CONVEGNO DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AMMINISTRAZIONI UNIVERSITARIE Bilancio preventivo ANNO 2015 Fondo iniziale di cassa 100.000,00 Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (al i. A 2015) Interessi

Dettagli

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 23% Centro 24%

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 23% Centro 24% IMMATRICOLAZIONI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 1 Il numero complessivo degli immatricolati risulta pari a circa 312 mila unità e appare lievemente inferiore rispetto al passato anno accademico (-3%). Le Università

Dettagli

«Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri

«Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri «Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri Aree interne del Paese Assegnazione FFO Università Aree interne Ateneo 2015

Dettagli

Aree di ricerca CUN Area 1 - Scienze matematiche e informatiche Area 2 - Scienze fisiche Area 3 - Scienze chimiche Area 4 -Scienze della terra Area 5 - Scienze biologiche Area 6 - Scienze mediche Area

Dettagli

DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA

DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER L'UNIVERSITÀ, LO STUDENTE E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Al Rettore Al Direttore

Dettagli

DEGLI STUDI DI TORIh'O. Divisione Gestione Risorse Umane. A tutti i dipendenti delle PP.AA.

DEGLI STUDI DI TORIh'O. Divisione Gestione Risorse Umane. A tutti i dipendenti delle PP.AA. UNIVERSITÀ Servizio Amministrazione Carriere Settore Personale Teciiico-Amministrativo UfTcio Assunzioni Vll.1 DEGLI STUDI DI TORIh'O Pr0t.n. 40535 del 46.12.201i 0 Allegato I AI RETTORI DELLE UNIVER:SITA'

Dettagli

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Università

Dettagli

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 37 41 52 Economia 53 49 64 Farmacia 17 29 41 Giurisprudenza 49 32 82 Lettere e Filosofia 53 41 65 Lingue e Letterature straniere

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

AREA - COSTI. Valore nazionale dell indicatori

AREA - COSTI. Valore nazionale dell indicatori AREA - COSTI Valore nazionale dell indicatori N Nome 2010 2006 2002 22 spese per il personale/spese totali SBA *100 46,90 48,60 55 47 costo medio di download di full tex - - 2,9 48 costo medio per sessione

Dettagli

Esiti dei test preliminari

Esiti dei test preliminari Esiti dei test preliminari Per ogni classe sono evidenziati gli Atenei per i quali il numero di è inferiore al numero di posti. di A013 - CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE Prova sostenuta il 25/07/2012 - Valutati

Dettagli

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Dettagli

Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università:

Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università: Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università: Lista Università Università Politecnica delle MARCHE http://www.univpm.it Ingegneria Informatica e dell'automazione, ANCONA Università

Dettagli

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE LM-85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Università degli Studi

Dettagli

Università di Macerata dati e classifiche 2013

Università di Macerata dati e classifiche 2013 Università di Macerata dati e classifiche 2013 INDICE I RISULTATI DELLA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELLA RICERCA 2004-2010 2 LE UNIVERSITÀ AL TOP PER LA QUALITÀ DEI PRODOTTI DELLA RICERCA 3 LE MEDIE UNIVERSITÀ

Dettagli

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Università

Dettagli

Oggetto: Avviso di Mobilità ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 165/2001 e dell art. 57 del C.C.N.L. Comparto Università sottoscritto il 16/10/2008.

Oggetto: Avviso di Mobilità ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 165/2001 e dell art. 57 del C.C.N.L. Comparto Università sottoscritto il 16/10/2008. Ufficio Personale Tecnico-Amministrativo, CEL, Dirigenti Torino, 7/10/2015 Prot. 0014221_VII.3 Ai Direttori Generali delle Università Oggetto: Avviso di Mobilità ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 165/2001

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2010 consultabile seguendo il link: http://www.censisguida.it/document/it/nota_metodologica/universita

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

Rapporto sui risultati della VQR 2004-2010

Rapporto sui risultati della VQR 2004-2010 Rapporto sui risultati della VQR 2004-2010 6 maggio 2014 PREMESSA. L esercizio di Valutazione della Qualità della Ricerca si è concluso a fine Giugno 2013, con la pubblicazione di un Rapporto Finale ANVUR

Dettagli

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario Contributi della Segreteria Tecnica Prime analisi sulle strutture disponibili

Dettagli

Tirocinio Formativo Attivo:

Tirocinio Formativo Attivo: Tirocinio Formativo Attivo: contingente di personale della scuola da collocare in esonero parziale o totale e la loro ripartizione tra l (Decreto Interministeriale n. 210 del 26 marzo 2013) 1 / 20 Documentazione

Dettagli

Oggetto: ORIENTAMENTO IN USCITA PER LA SCELTA STUDI POST DIPLOMA Università, Accademie e Formazione Professionale Post Diploma.

Oggetto: ORIENTAMENTO IN USCITA PER LA SCELTA STUDI POST DIPLOMA Università, Accademie e Formazione Professionale Post Diploma. Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Liceo Artistico Statale Medardo Rosso via Calatafimi n 5-23900 Lecco Tel. 0341369278 Fax. 0341364378 email segreteria@artisticolecco.it Circ 153

Dettagli

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Promulga. la seguente legge: Art.

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Promulga. la seguente legge: Art. LEGGE 7 febbraio 2013, n. 15 Ratifica ed esecuzione dell'accordo sul reciproco riconoscimento dei titoli di studi universitari rilasciati nella Repubblica italiana e nella Repubblica di San Marino ai fini

Dettagli

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE Questa tabella mostra i voti dei dipartimenti delle università [1] e delle sottostrutture degli enti nelle 14 aree scientifiche e la percentuale

Dettagli

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA A013 Chimica e tecnologie chimiche A016 Costruzioni,tecnologie delle costruzioni e disegno tecnico A017 Discipline economico

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n.4 Posti disponibili per l'accesso al corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia anno accademico 2013-2014 Comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui alla legge 30 luglio

Dettagli

Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche

Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE

Dettagli

RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA

RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA IX. Il sistema universitario del Mezzogiorno e gli interventi per la qualità e l'efficienza

Dettagli

Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Dettagli

Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA

Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA Università

Dettagli

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Università degli Studi di BARI ALDO

Dettagli

Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati.

Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati. Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati. ABRUZZO Università degli Studi "Gabriele D'Annunzio" Via dei Vestini, 31-66013 Chieti - Tel.

Dettagli

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET - http://offf.miur.it CLASSE DELLE LAUREE

Dettagli

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET - http://offf.miur.it CLASSE DELLE LAUREE L-20

Dettagli

Università Politecnica delle Marche. Classe 17 - Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale

Università Politecnica delle Marche. Classe 17 - Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Politecnica delle Marche ECONOMIA E COMMERCIO 5 ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE 15 ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE SPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO Politecnica

Dettagli

Pec: la lista nera delle Amministrazioni fuorilegge. Scattano le ispezioni della Funzione pubblica e le sanzioni per i dirigenti inadempienti

Pec: la lista nera delle Amministrazioni fuorilegge. Scattano le ispezioni della Funzione pubblica e le sanzioni per i dirigenti inadempienti Home Sala stampa Mappa del sito Cerca: Vai Ti trovi in: Home : Notizie : Pec: la lista nera delle Amministrazioni fuorilegge. Scattano le ispezioni della Funzione pubblica e le sanzioni per i dirigenti

Dettagli

Il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati "Parti",

Il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati Parti, Accordo tra il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana sul reciproco riconoscimento delle equivalenze nel settore universitario Il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo

Dettagli

VQR 2011-2014. Dati statistici sul conferimento prodotti delle università

VQR 2011-2014. Dati statistici sul conferimento prodotti delle università VQR 2011-2014 Dati statistici sul conferimento delle università Il giorno 14 marzo 2016 si à conclusa regolarmente la fase di conferimento dei della ricerca da parte delle università italiane per la VQR

Dettagli

SEZ.: DATI DI INSEGNAMENTO

SEZ.: DATI DI INSEGNAMENTO DOMANDA PER NOMINA IN COMMISSIONI DI ESAMI DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE LIBERE PROFESSIONI DI: PERITO AGRARIO, PERITO INDUSTRIALE E GEOMETRA - SESSIONE 2015 - MODULO A/1 PER PROFESSORI UNIVERSITARI

Dettagli

DATI FINALI 1. UNIVERSITÀ DI BARI:

DATI FINALI 1. UNIVERSITÀ DI BARI: DATI FINALI. UNIVERSITÀ DI BARI: Agraria Farmacia Lettere e filosofia Lingue e lett. Straniere Medicina e Chirurgia Medicina veterinaria Biotecnologie Sc Formazione Sc Politiche Agraria: : Farmacia: :

Dettagli

Lettere Lingue Mediazione linguistica

Lettere Lingue Mediazione linguistica Lettere Lingue Mediazione linguistica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-10

Dettagli

UNIVERSITÀ. - Ai Direttori Generali delle Università per il successivo inoltro ai dipendenti interessati. - A tutte le Pubbliche Amministrazioni

UNIVERSITÀ. - Ai Direttori Generali delle Università per il successivo inoltro ai dipendenti interessati. - A tutte le Pubbliche Amministrazioni DI' SIENA Direzione Amministrativa Progetto mobilità Siena, _ 2 DIC. 2013 - Ai Direttori Generali delle Università per il successivo inoltro ai dipendenti interessati - A tutte le Pubbliche Amministrazioni

Dettagli

sui criteri per la utilizzazione della quota di riequilibrio del fondo per il finanziamento ordinano delle università

sui criteri per la utilizzazione della quota di riequilibrio del fondo per il finanziamento ordinano delle università Il sistema universitario I principi costituzionali e fini dell'università La Costituzione della repubblica italiana afferma il principio che l'arte e la scienza sono 'bere ebbero ne è l'insegnamento A

Dettagli

Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE DELL EDILIZIA

Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE DELL EDILIZIA Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE

Dettagli

UN AGGIORNAMENTO DEL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/11 (Economia degli Intermediari Finanziari)

UN AGGIORNAMENTO DEL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/11 (Economia degli Intermediari Finanziari) UN AGGIORNAMENTO DEL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/11 (Economia degli Intermediari Finanziari) di Paola Vezzani 1 Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia 1 Indice 1. INTRODUZIONE...3

Dettagli

ELENCO SEDI DELLE PROVE PER L'AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA A.A. 13/14

ELENCO SEDI DELLE PROVE PER L'AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA A.A. 13/14 Abruzzo Chieti Istituzione Scolastica "GALIANI DE STERLICH" Abruzzo Chieti Università degli Studi "G. d'annunzio" CHIETI PESCARA Abruzzo L'Aquila Istituzione Scolastica "SCUOLA MEDIA D.ALIGHIERI" Abruzzo

Dettagli

L organizzazione dei servizi di supporto alla ricerca delle Università Italiane. 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano

L organizzazione dei servizi di supporto alla ricerca delle Università Italiane. 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano L organizzazione dei servizi di supporto alla delle Università Italiane 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano Cambiamenti nel mondo della IN QUALE CONTESTO SI TROVANO AD OPERARE

Dettagli

delle Università LORO SEDI

delle Università LORO SEDI RIPARTIZIONE II PERSONALE SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA /* / A toma 19/11/2009 'rot0061323 Ai Direttori Amministrativi delle Università LORO SEDI Oggetto: Avviso di mobilità di comparto - Art. 46 del CCNL

Dettagli

Medicina Odontoiatria

Medicina Odontoiatria LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) Medicina Odontoiatria I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI - MEDICINA E CHIRURGIA Università degli Studi di BARI ALDO MORO http://www.uniba.it Medicina e chirurgia,

Dettagli

Entità di eventuali mutui per l'edilizia sportiva. Ancona SI NO SI NO. Bari 80.900 933.754.000 25.000.000 309.000.000 SI NO 9.026 20.

Entità di eventuali mutui per l'edilizia sportiva. Ancona SI NO SI NO. Bari 80.900 933.754.000 25.000.000 309.000.000 SI NO 9.026 20. CRUI Indagine sullo sport o - aprile 1997 l' l'eventuale o l'elizia Il Importo I pendenti Ana Bari 80.900 933.754.000 25.000.000 309.000.000 9.026 20.000 annue Bari Polit. 10.600 38.785.000 25.000.000

Dettagli

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA Agli inizi di marzo è uscita la notizia che entro giugno ( si direbbe tra il 9 e il 19 giugno) la tribolata vicenda dei TFA dovrebbe trovare attuazione con le prime prove preselettive,

Dettagli

Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE

Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE

Dettagli

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Fonte: Controcampus.it Per gli studenti che hanno sostenuto il test di Professioni Sanitarie

Dettagli

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI MOBILITA' ESTERNA Div. IV /2/ AC/CS/cg Ai Direttori Generali delle Università LORO SEDI usn Prat. 8819148 38/87/2915 A Tutte le Pubbliche Amministrazioni LORO

Dettagli

Ministero, dell'istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero, dell'istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero, dell'istruzione, dell Università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale Prot. n. 1058 Spedito l 11/6/2009 All On.le Ministro S E D E Oggetto: Mozione su fondi e regole reclutamento.

Dettagli

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65 1. L indagine 2013 Il Profilo dei Laureati 2012 (indagine 2013) prende in considerazione quasi 227.000 laureati di 63 Atenei italiani, 2 dei quali partecipano per la prima volta (Roma Tor Vergata e Enna

Dettagli

Ingegneria discipline varie

Ingegneria discipline varie Ingegneria discipline varie I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-8 - INGEGNERIA

Dettagli

Indagine sugli studenti iscritti

Indagine sugli studenti iscritti di Verona Direzione Finanza e Controllo Area Contabilità, Finanza e Sistemi di Controllo Indagine sugli studenti iscritti AA.AA. 2008/09-2009/10 ALLEGATO 2 Fonte dati Anagrafe Nazionale Studenti INDICE

Dettagli

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-20

Dettagli

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea AIGA Associazione Italiana Giovani Avvocati XX Congresso Nazionale Le Avvocature tra paleogiustizia e società contemporanea Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea TAORMINA, 10 OTTOBRE

Dettagli

RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE

RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE Questa è la lista dei riconoscimenti Universitari in Italia, aggiornato a Settembre 2013. Le informazioni riportate sono state reperite navigando sui siti internet

Dettagli

Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 197 Esami di Stato di abilitazione Dottore Commercialista ed Esperto Contabile anno 2015

Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 197 Esami di Stato di abilitazione Dottore Commercialista ed Esperto Contabile anno 2015 Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 197 Esami di Stato di abilitazione Dottore Commercialista ed Esperto Contabile anno 2015 VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive modificazioni,

Dettagli

Decreto Interministeriale 12 settembre 2014

Decreto Interministeriale 12 settembre 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Cerca Home» Atti Ministeriali» Anno 2014» Settembre» di 12092014 Atti Ministeriali Ministero Istruzione Università Ricerca Decreto Interministeriale

Dettagli

Offerta formativa Master di primo e secondo livello, corsi di Perfezionamento A.A. 2014/2015

Offerta formativa Master di primo e secondo livello, corsi di Perfezionamento A.A. 2014/2015 Federazione ISTITUITA AI SENSI DELLE LEGGI: Nazionale 4.8.1965 N. 1103 E 31.1.1983 N. 25 Collegi C.F. 01682270580 Professionali Tecnici Sanitari di Radiologia Medica Offerta formativa di primo e secondo

Dettagli

Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri

Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri I laureati con competenze di ingegneria in Italia Anno 2012 (c.r. 447-I) Roma, novembre 2013 Ing. Armando Zambrano Ing. Fabio Bonfà Ing. Gianni Massa Ing. Riccardo

Dettagli

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59 1. L indagine 014 Il Profilo dei Laureati 013 (indagine 014) prende in considerazione quasi 30.000 laureati di 64 Atenei italiani (rispetto alla scorsa indagine partecipa per la prima volta anche l Ateneo

Dettagli

Archeologia Storia Storia dell arte

Archeologia Storia Storia dell arte Archeologia Storia Storia dell arte I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE - BENI

Dettagli

KA103_ERASMUSPLUS_VALUTAZIONE FORMALE_2014/2015

KA103_ERASMUSPLUS_VALUTAZIONE FORMALE_2014/2015 1 I ADRIA01 CONSERVATORIO DI MUSICA DI ADRIA MOBILITA' KA103 001889 IDONEO 2 I AGRIGEN02 ISTITUTO SUPERIORE STUDI MUSICALI A.TOSCANINI DI RIBERA(AG) MOBILITA' KA103 002883 IDONEO 3 I ALESSAN01 CONSERVATORIO

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Pagina 1 di 5 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA DECRETO 29 luglio 2015 Programmazione dei posti per l'accesso ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e chirurgia

Dettagli

Università Cagliari Settore Concorsi Inviato:

Università Cagliari Settore Concorsi <concorsi@amm.unica.it> Inviato: Veronica Fogliato Da: Università Cagliari Settore Concorsi Inviato: mercoledì 20 gennaio 2016 16:51 A: Università Cagliari Settore Concorsi Oggetto: Università di Cagliari - Avviso

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Bgarthen~pe~~

Università degli Studi di Napoli Bgarthen~pe~~ Università degli Studi di Napoli Bgarthen~pe~~ AVVISO DI MOBILITA Oggetto: Avviso di mobilità compartimentale e intercompartitnentale ai sensi dell art. 30 del D.lgs. 165/2001 e dell art. 28 del CCNL Area

Dettagli

PUNTI ORGANICO 2014 Come prima, peggio di prima La nostra scheda di approfondimento

PUNTI ORGANICO 2014 Come prima, peggio di prima La nostra scheda di approfondimento PUNTI ORGANICO 2014 Come prima, peggio di prima La nostra scheda di approfondimento Gennaio 2015 Con il consueto notevolissimo ritardo, il MIUR con Decreto del 18 dicembre 2014 ha comunicato alle Università,

Dettagli

Espositori OrientaCalabria 12, 13, 14 Marzo 2015 - Lamezia Terme. Patrocini 2015

Espositori OrientaCalabria 12, 13, 14 Marzo 2015 - Lamezia Terme. Patrocini 2015 www.orientacalabria.it info@orientacalabria.it Espositori OrientaCalabria 12, 13, 14 Marzo 2015 - Lamezia Terme CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Patrocini 2015 Senato della Repubblica Camera

Dettagli

Le università in Italia

Le università in Italia Le università in Italia Università degli studi di ANCONA Piazza Roma, 22 60121 - ANCONA Tel. 071-2201 Fax 071-2202213 Sito Internet: http://www.unian.it Ripartizione relazioni esterne: tel. 071-2202344,

Dettagli

SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II

SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II CONTINGENTE RESIDUO DEI POSTI RISERVATI AGLI STUDENTI NON COMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 2000/2001. CORSI DI LAUREA:

Dettagli

La capacità di attrarre studenti stranieri come fattore di competitività

La capacità di attrarre studenti stranieri come fattore di competitività the Italian Think Tank Le Università italiane nel mercato globale dell innovazione La capacità di attrazione di studenti stranieri Un progetto di marketing per l Italia 2009 -Position paper - Questo paper

Dettagli

Offerta formativa Master di primo e secondo livello, corsi di Perfezionamento A.A. 2013/2014

Offerta formativa Master di primo e secondo livello, corsi di Perfezionamento A.A. 2013/2014 Federazione ISTITUITA AI SENSI DELLE LEGGI: Nazionale 4.8.1965 N. 1103 E 31.1.1983 N. 25 Collegi C.F. 01682270580 Professionali Tecnici Sanitari di Radiologia Medica Offerta formativa di primo e secondo

Dettagli

Anna Fabbro Coordinatore Nazionale Consulta Professioni Sanitarie SItI

Anna Fabbro Coordinatore Nazionale Consulta Professioni Sanitarie SItI RILEVAZIONE DEICOR DI LAUREA DELLE PROFESONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE (ASSTENTE SANITARIO E TECNICO DELLA PREVENZIONE) ATTIVATI IN ITALIA DAL 2001 AL 2015. Nel 2001, 8 Università in Italia hanno attivato

Dettagli

Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001

Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001 Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 P rofessioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001 Allegati Ordinanza Ministeriale 22 gennaio 2007 Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate

Dettagli

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO (451-2G h 45 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO SERVIZI AMMINISTRATIVI GENERALI SEI EZIONI E GESTIONE GIURIDICA a A.P Ettlita. o A.LoSa.V. O ANL P ASOS ai.0a.r USA. Asta o Sii;ir Rettore X Orrettore C Org.

Dettagli

Università che hanno comunicato il numero complessivo dei posti disponibili per singola facoltà

Università che hanno comunicato il numero complessivo dei posti disponibili per singola facoltà Allegato 3 Contingente riservato agli studenti non comunitari residenti all'estero per l'anno accademico 2001/2002 per i corsi di laurea e di diplomi universitari attivati secondo l'ordinamento didattico

Dettagli

Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003

Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003 Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003 Ordinanza ministeriale 24 febbraio 2003 con la quale vengono indette per l'anno 2003 le sessioni di esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio delle professioni

Dettagli

Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013

Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013 Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013 ANNO ACCADEMICO 2012/2013 ATENEO FACOLTA' Maschi Femmine Totale Aosta Classe non richiesta

Dettagli

ASSEMBLEA DELLA FACOLTA DI INGEGNERIA. La Seconda Università di Napoli e il DDL 1905. Le ragioni di una protesta

ASSEMBLEA DELLA FACOLTA DI INGEGNERIA. La Seconda Università di Napoli e il DDL 1905. Le ragioni di una protesta ASSEMBLEA DELLA FACOLTA DI INGEGNERIA La Seconda Università di Napoli e il DDL 1905 Le ragioni di una protesta Caserta, 25 giugno 2010 tesi tesi L Università costa troppo Bisogna ridurre i FFO tesi L Università

Dettagli

n.138/2013 la formazione degli ingegneri Anno 2012

n.138/2013 la formazione degli ingegneri Anno 2012 QUADERNI DEL CENTRO STUDI CONSIGLIO NAZIONALE INGEGNERI n.138/2013 la formazione degli ingegneri Anno 2012 138/2013 L A F O R M A Z I O N E D E G L I I N G E G N E R I A N N O 2 0 1 2 5 Il presente rapporto

Dettagli

Note metodologiche. numero dei laureati nel Profilo 2013. tipologia del corso

Note metodologiche. numero dei laureati nel Profilo 2013. tipologia del corso Note metodologiche Il Profilo dei Laureati 2013 utilizza in modo integrato: la documentazione degli archivi amministrativi dei 64 Atenei che hanno aderito ad AlmaLaurea prima del 2013; le informazioni

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2012 consultabile seguendo il link: http://www.censismaster.it/media/nota_metodologica_2012_2013

Dettagli

SCADE alle ore 13.00 del giorno 19 dicembre 2014

SCADE alle ore 13.00 del giorno 19 dicembre 2014 SCADE alle ore 13.00 del giorno 19 dicembre 2014 La domanda, a pena di esclusione, deve essere sottoscritta dal candidato; alla stessa deve essere allegata copia fotostatica di un valido documento d identità

Dettagli

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006 TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR CAMERINO CATANIA

Dettagli

LA QUALITÀ DELLA RICERCA NELLE 14 AREE: DIPARTIMENTI E SOTTOSTRUTTURE

LA QUALITÀ DELLA RICERCA NELLE 14 AREE: DIPARTIMENTI E SOTTOSTRUTTURE dipartimenti delle università e delle sottostrutture degli enti Salerno Informatica 1,49 78,9 Roma La Sapienza Informatica 1,39 68,8 Pavia Matematica F. Casorati 1,39 61,9 MEDIE Trieste SISSA *** n.d.

Dettagli

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2003 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR BARI CAMERINO CATANIA

Dettagli