MANUALE DI INSTALLAZIONE PER PC-P2HTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE DI INSTALLAZIONE PER PC-P2HTE"

Transcript

1 MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO PER PC-P2HTE 1 MANUALE DI INSTALLAZIONE PER PC-P2HTE 1. PRECAUZIONI PER LA SICUREZZA PERICOLO: - NON versare acqua sul dispositivo di controllo remoto (di seguito definito "dispositivo di controllo"). Questi prodotti sono dotati di componenti elettrici. Versando acqua su questi componenti si può dare origine a forti scosse elettriche. - NON toccare i dispositivi con le mani bagnate. Possono essere provocate forti scosse elettriche. - Nel caso in cui i dispositivi di protezione entrino spesso in funzione o gli interruttori non funzionino bene, staccare l'alimentazione di rete e rivolgersi al centro di assistenza HITACHI. - Nel caso in cui vengano rilevate altre anomalie, arrestare il sistema, staccare l alimentazione di rete e rivolgersi al centro di assistenza HITACHI. 2. INSTALLAZIONE AVVERTENZA: - NON eseguire personalmente l installazione e la posa dei cavi. Nel caso in cui sia richiesta assistenza per riparazioni, manutenzioni o altre operazioni simili, rivolgersi al centro di assistenza HITACHI. - NON modificare lo schema elettrico. Potrebbero essere provocati incidenti gravi SELEZIONE DELL'UBICAZIONE Ubicazione del dispositivo di controllo remoto Selezionare un punto adatto per l installazione e determinare la posizione del dispositivo di controllo con l'accettazione del cliente. Prestare particolare attenzione nella selezione del punto di installazione in caso di utilizzo di un termistore per il dispositivo di controllo remoto (C8) PRIMA DELL'INSTALLAZIONE Verificare il contenuto e il numero degli accessori presenti nell imballaggio. NOTA: Nel caso di un solo dispositivo di controllo, la lunghezza massima totale del cavo (compreso il cavo di segnale tra le unità) è di 30 m se si utilizza un cavo da 0,3 mm² e di 500 m se si utilizza un cavo più spesso di 0,75 mm² SPAZIO D INSTALLAZIONE Nel caso in cui si installino più dispositivi di controllo in verticale, mantenere una distanza di oltre 50 mm tra i dispositivi. Se la distanza è insufficiente, non sarà possibile aprire correttamente la mascherina dei dispositivi. Dispositivo di controllo remoto per il controllo delle operazioni 2 viti M4x16L per il fissaggio della staffa di sostegno alla parete 1 fascetta per fissare il cavo all'anello Anello Più di 50 mm 2.4. PROCEDURA DI INSTALLAZIONE 1. Inserire la punta di un cacciavite a testa piatta nelle tacche sul lato inferiore della staffa di sostegno, spingere e ruotare il cacciavite e rimuovere il dispositivo di controllo dalla staffa di sostegno, come illustrato nella figura seguente. Dispositivo di controllo Vista dal basso Lato con le tacche Staffa di sostegno Lato con le tacche Staffa di sostegno Lato con le tacche cacciavite Staffa di sostegno cacciavite 2. Fissare il dispositivo di controllo alla staffa di sostegno nel modo indicato di seguito. Lato con le tacche

2 2 MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO PER PC-P2HTE Cavo scoperto del dispositivo di controllo remoto 1. Fissare la staffa di sostegno sulla parete come illustrato di seguito. 2. Inserire il fermo sul cavo all interno del foro di passaggio. Fascetta fermacavi (non in dotazione) Cavo Fissare la staffa di sostegno con il simbolo " UP" rivolto verso l'alto Vite (accessorio) Scatola per dispositivi.far passare il cavo nella scatola JIS non fornita a corredo (JIS ). Sono disponibili i seguenti 5 tipi di scatola. 1. Scatola per 1 dispositivo di controllo (senza coperchio) 2. Scatola per 2 dispositivi di controllo (senza coperchio) 3. Scatola per 1 dispositivo di controllo (con coperchio) 4. Scatola per 2 dispositivi di controllo (con coperchio) 5. Scatola di connessione (con coperchio) Far passare il cavo attraverso la canalina nella parete..fissare la staffa di sostegno alla scatola. Fissare la staffa di sostegno con il simbolo " UP" rivolto verso l'alto 3. Rimuovere il rivestimento dal cavo e farlo passare attraverso la scanalatura. 4. Rimuovere l'isolante all'estremità del cavo e fissare i terminali non saldati M3 mediante l'apposita fascetta..rimuovere l'isolante all'estremità del cavo e fissare i terminali non saldati M3 mediante l'apposita fascetta. REMOCON A REMOCON A.Procedure di montaggio. _ Collegare i morsetti B REMOCON REMOCON B 1. Inserire i ganci del dispositivo di controllo nei fori posti sulla parte superiore della staffa di sostegno. 2. Spingere la parte inferiore verso la staffa di sostegno. 3. Quando si avverte uno scatto, il dispositivo di controllo è collegato alla staffa di sostegno e il montaggio è terminato. Vite (accessorio) Controllare che il cavo non sia lasco. Se il cavo è lasco, come illustrato nella figura precedente, è possibile che resti bloccato nel foro (soprattutto la parte scoperta) provocando un errato funzionamento. 3. COLLEGAMENTI ELETTRICI 3.1. COLLEGAMENTI STANDARD Dispositivo di controllo Fascetta fermaca Anello Cavo del dispositivo di controllo - Durante l'installazione dell'unità, fissare l'anello nero (accessorio). - Inserire il cavo del dispositivo di controllo nell'anello avvolgendolo 2 volte come illustrato nella figura a destra prima di collegarlo alla morsettiera. Se i collegamenti sono da 0,75 mm 2, è necessario rimuovere il coperchio esteriore. - Fissare il cavo utilizzando la fascetta (accessorio).

3 MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO PER PC-P2HTE 3 - Utilizzare il doppino (schermato) ritorto (2 x 0,75 mm²) come cavo di trasmissione per impedire il cattivo funzionamento (la lunghezza massima totale del cavo è di 500 m). Se la lunghezza totale del cavo è inferiore a 30 m, è possibile utilizzare un cavo di altro tipo (più di 0,3 mm²). - Mantenere una distanza di oltre 30 cm tra il cavo del dispositivo di controllo remoto e il cavo di trasmissione delle unità interne. - Nel caso in cui più unità interne vengano controllate contemporaneamente, impostare il numero del ciclo di refrigerazione e l'indirizzo delle unità interne come indicato sotto. Indirizzo delle unità interne: Unità principale 1 a unità 2 a unità 3 a unità 4 a unità 5 a unità 6 a unità 7 a unità 8 a unità 9 a unità 10 a unità 11 a unità 12 a unità 13 a unità 14 a unità 15 a unità 4. PROCEDURE DI CONTROLLO 1. Accendere tutte le unità interne. 2. Impostare la modalità TEST RUN (Prova di funzionamento) premendo contemporaneamente per più di 3 secondi MODE (Modalità) e CHECK (Controllo). Nel caso in cui il controllo utilizzi due dispositivi di controllo remoti (principale e sussidiario), la prova di funzionamento deve essere eseguita dal dispositivo di controllo principale. NOTA: - Per completare la procedura di impostazione automatica dell'indirizzo sono necessari da 3 a 5 minuti dopo l'accensione. - Il numero totale di unità collegate è indicato sul display a cristalli liquidi. unit Example when 5 indoor Units are connected. - Se il numero indicato non è corretto, significa che ci sono alcune anomalie (collegamenti errati, disturbo elettrico e così via). Staccare l'alimentazione e correggere i collegamenti dopo aver verificato quanto segue (non riaccendere il dispositivo per almeno 10 secondi): - l'unità interna non è accesa o i collegamenti sono errati, - collegamento non corretto del cavo di collegamento tra le unità interne o collegamento non corretto del cavo del dispositivo di controllo, - impostazione non corretta del commutatore rotativo (impostazione sovrapposta) nella scheda di circuito stampato delle unità interne, - verificare che non sia impostata la modalità "Test Run" (Prova di funzionamento). 3. Annullamento della modalità Test Run (Prova di funzionamento) - Con l'unità non in funzione, premere l'interruttore RESET (Ripristina). - Con l'unità in funzione, premere l'interruttore RUN/STOP (Esegui/Arresta). L'impostazione del numero di unità interna non può essere eseguita dal dispositivo di controllo. Per impostare il numero di unità, fare riferimento all'argomento Indirizzo delle unità interne" nella sezione 2 "Collegamenti elettrici per più unità". 5. IMPOSTAZIONE DI ELEMENTI OPZIONALI E IMPOSTAZIONE DI INPUT/OUTPUT DELL'UNITÀ INTERNA 5.1. MODALITÀ DI IMPOSTAZIONE DI ELEMENTI OPZIONALI Modalità normale (quando l'unità non è in funzione) Passare alla modalità di impostazione di elementi opzionali. Tenere premuti contemporaneamente per più di 3 secondi i tasti OK e RESET. Selezione della modalità di impostazione di elementi opzionali SET TEMP C Viene visualizzato "" e il numero di modalità lampeggia Premere il tasto " " o " " e impostare "01" o "02", quindi premere "OK".

4 4 MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO PER PC-P2HTE 5.2. SELEZIONE DELL'UNITÀ INTERNA Selezione dell unità interna per l impostazione di elementi opzionali "01" non lampeggia più. ADDS. RN ADDS. RN Selezionare l unità interna da impostare premendo il tasto o e quindi premere OK. L'indirizzo dell'unità interna (ADDS) da impostare e il numero del ciclo di refrigerazione (RN) sono indicati da 0~15 (nella figura a sinistra sono visualizzati il ciclo N. 1 e l'unità interna N. 1). <Esempio> Quando si seleziona il ciclo N. 2 e l'unità interna N. 3 NOTA: 1. Nel caso in cui entrambi gli indicatori "ADDS." e "RN" visualizzino "AA", la stessa impostazione viene applicata a tutte le unità interne. 2. L'indirizzo delle unità interne non collegate non viene indicato MODIFICA DELLE FUNZIONI OPZIONALI E DELLE CONDIZIONI DI IMPOSTAZIONE IMPOSTAZIONE DI ELEMENTI OPZIONALI Modalità di impostazione di elementi opzionali (Modalità Selezione delle impostazioni di elementi opzionali Codice dell elemento opzionale da impostare Selezionare il codice dell elemento premendo il tasto o e quindi premere OK. <Esempio> Quando si seleziona b6 e si imposta 01 (impostazione della temperatura) Impostazione di elementi opzionali (A) Codice Elementi Disponibilità della singola impostazione (B) Condizioni di impostazione b1 Annullamento della regolazione della temperatura impostata per il riscaldamento A 00: Standard, 01: Annullamento b2 Destratificatore per il riscaldamento A 00: Standard, 01: Funzione b3 Blocco di sicurezza del compressore di 3 minuti A 00: Standard, 01: Funzione b4 Periodo per segnale filtro A *1) b5 Regolazione della modalità operativa N 00: Standard, 01: Regolazione b6 Regolazione dell'impostazione della temperatura N 00: Standard, 01: Regolazione b7 Regolazione del raffreddamento N 00: Standard, 01: Regolazione b8 Raffreddamento/riscaldamento automatico N, b9 Regolazione della velocità della ventola N 00: Standard, 01: Regolazione C1 Non preparato Non utilizzato C2 Non preparato Non utilizzato C3 Non preparato Non utilizzato C4 Funzionamento della pompa di drenaggio nel riscaldamento A, C5 Aumento della velocità della ventola A *2) C6 Aumento della velocità della ventola con richiesta termica OFF nel riscaldamento A, C7 Annullamento del blocco di sicurezza del compressore di 3 minuti *1) 00: Standard, 01: 10 ore, 02: 1200 ore, 03: 2500 ore, 04: Nessuna indicazione *2) Per RPI: 00: pressione statica media, 01: Pressione statica alta, 02: pressione statica bassa Per RCI, RCIM e RCD: 00: Normale, 01: velocità in aumento 1, 02: velocità in aumento 2 A 00: Standard, 01: Annullamento

5 MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO PER PC-P2HTE 5 Impostazione di elementi opzionali (cont.) (A) Codice C8 Elementi Termostato del dispositivo di controllo remoto Disponibilità della singola impostazione A (B) Condizioni di impostazione 01, 02: *3) C9 Non preparato - Non utilizzato CA Non preparato - Non utilizzato Cb Selezione della logica di arresto manuale CC Non preparato N 00 N 00: A Contatto 01: B Contatto d1 Alimentazione ON/OFF 1 A d2 Non preparato - Non utilizzato d3 Alimentazione ON/OFF 2 A E1 Modalità di ventilazione A *4) E2 Funzionamento per l'aumento del volume dell'aria per la ventilazione A E3 Non preparato - Non utilizzato E4 Periodo di raffreddamento/riscaldamento (KPI ed Econofresh) A *5) E5 Non preparato - Non utilizzato F1 Non preparato - Non utilizzato F2 F3 F4 F5 F6 F7 Impostazione del dispositivo di controllo remoto principale/sussidiario Non preparato F8 Blocco modalità N F9 Blocco temperatura N FA Blocco ventola N Fb Blocco feritoia N Fc Fd FE Limite intervallo temperatura di raffreddamento Limite intervallo temperatura di riscaldamento Temperatura riscaldamento automatico N 00: Principale 01: Sussidiario - Non utilizzato N 00~10 *6) N 00~10 *7) N 00: 5 C 01: 10 C 02: 15 C *3), 01: Termistore del dispositivo di controllo remoto; 02: valore medio tra il termistore di aspirazione interno e il termistore del dispositivo di controllo remoto. *4) Per Econofresh:, 01/02: modalità All-Fresh Per KPI: 00: Ventilazione automatica, 01: Ventilazione tramite scambiatore di calore totale, 02: Ventilazione di bypass. *5) Per Econofresh:, 01/02: modalità sensore C0 2 Per KPI: 00: Standard, 01: minuti, 02: 60 minuti. *6) 00: Standard, 01~10: Temperatura minima +1~+10 C *7) 00: Standard, 01~10: Temperatura massima -1~ -10 C E1~E5: Solo per KPI

6 6 MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO PER PC-P2HTE NUMERO DI INPUT/OUTPUT Modalità di impostazione di input/output (Modalità Selezione del numero di input/output SERViCE Numero di input/output Selezionare il numero di input/output premendo il tasto SELECT o. SERViCE <Esempio> Quando si seleziona 01 (Output 1) Connettore e modalità di impostazione di input/output Modalità Impostazione Indicazione Porta Elemento Impostazione iniziale Indicazione Input 1 CN3 1-2 Remoto ON/OFF 1 03 Input 2 CN3 2-3 Interdizione dell'accesso al dispositivo di controllo remoto dopo l'arresto manuale 06 Output 1 CN7 1-2 Funzionamento 01 Output 2 CN7 1-3 Allarme 02 Output 3 CN8 1-2 Richiesta termica ON per il riscaldamento 06 Indicazione Input Output 00 Non impostato Non impostato 01 Termostato ambientale (per il raffreddamento) Funzionamento 02 Termostato ambientale (per il riscaldamento) Allarme 03 Remoto ON/OFF 1 Raffreddamento 04 Remoto ON/OFF 2 (funzionamento) Richiesta termica ON per il raffreddamento 05 Remoto ON/OFF 2 (arresto) Riscaldamento 06 Interdizione dell'accesso al dispositivo di controllo remoto dopo l'arresto manuale Richiesta termica ON per il riscaldamento 07 Modifica raffreddamento/riscaldamento remoto Scambiatore di calore totale 08 Non impostato Non impostato Annotare le impostazioni nella tabella stampata sulla staffa di sostegno. 6. FUNZIONAMENTO DEL TIMER 6.1. IMPOSTAZIONE DI GIORNO E ORA 1.Tenere premuto il pulsante DAY (Giorno) per oltre 3 secondi per modificare la modalità di funzionamento sulla modalità di impostazione dell ora. Viene visualizzato SET e il giorno lampeggia. Sono visualizzati tutti i giorni ad eccezione di quello corrente. RUN/STOP TEMP 2.Premere il tasto DAY finché non lampeggia il giorno corrente e quindi premere OK. Viene visualizzato il giorno selezionato e inizia a lampeggiare l ora. MODE FAN SPEED TIMER RESET VENTI LOUVER DAY SCHEDULE OK SELECT 3.Premere il tasto SELECT per regolare l ora e quindi premere OK. Viene visualizzata l ora e iniziano a lampeggiare i minuti. 4.Premere il tasto per regolare i minuti e quindi premere OK. La modalità di impostazione dell ora è terminata e si ritorna in modalità normale. Vengono visualizzati i minuti e SET si spegne. I secondi ripartono da zero.

7 MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO PER PC-P2HTE IMPOSTAZIONE DEL TIMER (PROGRAMMAZIONE) 1.Premere il tasto TIMER. Vengono visualizzati SET e SCHEDULE. Il numero di programmazione 1 lampeggia e vengono visualizzati gli altri numeri. 5.Premere il tasto SELECT per regolare i minuti e quindi premere di nuovo il tasto. Vengono visualizzati i minuti e inizia a lampeggiare l ora di spegnimento. 2.Premendo il tasto di programmazione, i numeri scorrono nell ordine seguente: [1] [2] [3] [4] [S] [1]. *Se si seleziona [S], è possibile impostare l ora di accensione/spegnimento e il cambio di temperatura. *Premendo il tasto TIMER, SET e SCHEDULE si spengono e si ritorna in modalità normale. 3.Premendo OK viene visualizzato il numero di programmazione selezionato. Gli altri numeri di programmazione vengono spenti e l ora di accensione per la programmazione selezionata inizia a lampeggiare. 6.Impostare l'ora di spegnimento eseguendo la stessa procedura indicata per l'ora di accensione. Dopo aver impostato i minuti, viene visualizzata l ora di spegnimento. Se si seleziona il numero di programmazione ([1][2][3][4]), la visualizzazione cambia per consentire l impostazione del numero di programmazione come indicato al punto 2. Se si seleziona [S], vedere la sezione dedicata all impostazione del cambio di temperatura per ulteriori informazioni. 7.Premendo il tasto TIMER, SET e SCHEDULE si spengono e si ritorna in modalità normale. 4.Premere il tasto SELECT per regolare l ora e quindi premere OK. Viene visualizzata l ora e iniziano a lampeggiare i minuti DETERMINAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE APPLICABILE 1.Tenere premuto il tasto TIMER per più di 3 secondi, verrà visualizzato SET. Vengono visualizzati tutti i giorni e il numero di programmazione. 2.Premere il tasto DAY finché non lampeggia il giorno da impostare. Premendolo il giorno lampeggia [Mon]([Tue]( ([Sun]([Mon~Sun]( [Mon~Fri]([Sat, Sun]([Mon]. Se lampeggiano più giorni, la stessa impostazione viene applicata a tutti i giorni. _3.Premere il tasto SCHEDULE finché non lampeggia il numero di programmazione da impostare. 4.Premere il tasto, viene visualizzato SCHEDULE e il numero di programmazione selezionato al punto 3 viene applicato ai giorni impostati al punto 2. Premendo il tasto OK si attiva o disattiva la programmazione. Se la programmazione è attivata, SCHEDULE si accende, mentre se è disattivata SCHEDULE è spento. 5.Premere il tasto TIMER, SET si spegne e si ritorna in modalità normale ANNULLAMENTO DEL TIMER In modalità normale tenere premuto il tasto SELECT per più di 3 secondi. NEXT SCHEDULE lampeggia. (Annullamento totale del timer) In modalità di annullamento del TIMER tenere premuto il tasto SELECT per più di 3 secondi. Viene visualizzato NEXT SCHEDULE. (Attivazione del timer)

8 8 MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO PER PC-P2HTE 6.5. IMPOSTAZIONE DEL CAMBIO DI TEMPERATURA (MODALITÀ RISPARMIO ENERGETICO) Aumentare o diminuire la temperatura (±3 ºC o ±5 ºC) in base all ora di accensione o spegnimento. Il cambio di temperatura varia a seconda della modalità di funzionamento. Se è attività la modalità ventola, raffreddamento o deumidificazione, dal cambio di temperatura: cambio in aumento. Se è attivata la modalità riscaldamento, dalla temperatura impostata: cambio in diminuzione. 1. Impostare l ora di accensione/spegnimento come indicato ai punti 1 e 2 del sottocapitolo e quindi selezionare S come numero di programmazione. 2. Impostare l ora di accensione/spegnimento come indicato ai punti 4 e 6 del sottocapitolo. Dopo aver impostato l ora di accensione/spegnimento, viene visualizzata la temperatura impostata. 3. Selezionare il cambio di temperatura premendo il tasto. È possibile selezionare 3 o 5. Se viene premuto il tasto di ripristino, il cambio di temperatura non viene eseguito e viene visualizzato - -. Premendo il tasto TIMER, viene visualizzata la temperatura e si passa alla modalità di selezione del numero di programmazione. 4. Premendo il tasto TIMER, SET e SCHEDULE si spengono e si ritorna in modalità normale. 1. La visualizzazione della temperatura impostata viene modificata. 2. In CS-NET o PSC-5S la temperatura impostata si trova nell intervallo normale, mentre da R.C.S. può essere modificata in un nuovo intervallo IMPOSTAZIONE DELLA MODALITÀ DI RISCALDAMENTO AUTOMATICO (PROTEZIONE ANTIGELO) Se la temperatura ambiente è inferiore a un determinato valore 1 *, il riscaldamento viene avviato automaticamente. In caso di riscaldamento automatico, quando la temperatura ambiente raggiunge la temperatura impostata, la modalità di riscaldamento automatico viene interrotta. 1. In modalità normale tenere premuto il tasto per più di 3 secondi per modificare la modalità di funzionamento. L impostazione del riscaldamento automatico è valida e a destra dell ora corrente viene visualizzato ON. ON lampeggia quando è attivata la modalità di riscaldamento automatico. * 1 Facoltativamente è possibile selezionare (5/10/15ºC) BLOCCO DEL FUNZIONAMENTO Rilasciare Quando la modalità di riscaldamento automatico è attiva, tenere premuto il tasto MODE per più di 3 secondi per tornare alla modalità normale. L impostazione di riscaldamento automatico non è più valida e ON non è più visualizzato a destra dell ora corrente. Per evitare un uso errato dei tasti, è possibile attivarne il blocco*. *A tale scopo, è possibile procedere dalle modalità di modifica della modalità di funzionamento, di regolazione della temperatura, della portata dell aria e di regolazione automatica della feritoia impostando fino a quattro elementi opzionali (F8~Fb). 1. In modalità normale tenere premuto il tasto SELECT per più di 3 secondi. Viene attivato il blocco del funzionamento e viene visualizzato OPER.LOCK. Se viene premuto un tasto mentre il blocco è attivato, OPER. LOCK lampeggia. Rilasciare Quando il blocco del funzionamento è attivo, tenere premuto il tasto SELECT per più di 3 secondi per tornare alla modalità normale. Il blocco viene disattivato e OPER. LOCK si spegne. L impostazione può essere modificata da CS-NET o dal dispositivo di controllo remoto sussidiario. ITA-PMML00120A-rev.0-05/06

10.1. Controllo remoto a parete con timer (PC-P2HTE)

10.1. Controllo remoto a parete con timer (PC-P2HTE) Dispositivi di controllo remoto 10.1. Controllo remoto a parete con timer (PC-P2HTE) Display a cristalli liquidi (LCD) MODE FAN SPEED TIMER RE VENTI LOUVER DAY SELECT Modello PC-P2HTE Caratteristiche Questo

Dettagli

MANUALE USO PC-ARTE. Althardstrasse 238 8105 Regensdorf Telefon: 044 843 93 93 Telefax: 044 843 93 99 www.charles-hasler.ch

MANUALE USO PC-ARTE. Althardstrasse 238 8105 Regensdorf Telefon: 044 843 93 93 Telefax: 044 843 93 99 www.charles-hasler.ch MANUALE USO PC-ARTE Althardstrasse 238 8105 Regensdorf Telefon 044 843 93 93 Telefax 044 843 93 99 www.charles-hasler.ch FUNZIAMENTO DEL 5. FUNZIAMENTO DEL 5.1. Comando REMOTO A CRISTALLI LIQUIDI OPZIALE

Dettagli

PC-ART REMOTE CONTROLLER ENGLISH ESPAÑOL INSTALLATION MANUAL MANUAL DE INSTALACIÓN INSTALLATIONSHANDBUCH MANUEL D INSTALLATION MANUALE D INSTALLAZIONE

PC-ART REMOTE CONTROLLER ENGLISH ESPAÑOL INSTALLATION MANUAL MANUAL DE INSTALACIÓN INSTALLATIONSHANDBUCH MANUEL D INSTALLATION MANUALE D INSTALLAZIONE PC-ART REMOTE CONTROLLER ENGLISH INSTALLATION MANUAL MANUAL DE INSTALACIÓN INSTALLATIONSHANDBUCH MANUEL D INSTALLATION MANUALE D INSTALLAZIONE MANUAL DE INSTALAÇÄO MONTERINGSVEJLEDNING INSTALLATIEHANDLEIDING

Dettagli

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO... Manuale del telecomando ITALIANO Sommario PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...3... 4-12 Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria Prima di avviare il climatizzatore, leggere con attenzione

Dettagli

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO... Manuale del telecomando ITALIANO Sommario PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...3... 4-12 Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria Prima di avviare il climatizzatore, leggere con attenzione

Dettagli

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA INDICE 1. Prefazione 2 2. Precauzioni di sicurezza 3 3. Struttura.. 4 4. Modo d uso. 5 a) Controllo ausiliario e display LED... 5 b) Telecomando.. 6 c) Modo d uso 7 5. Manuale operativo.. 11 6. Manutenzione.

Dettagli

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA ITALIANO SODDISFARE PRECAUZIONI...1-2 IFEEL SLEEP ROOM TIMER SET MODE TEMP USO DEL TELECOMANDO...3 CLEAR HOUR OPERAZIONE...4-8 Grazie per aver comprato il nostro condizionatore

Dettagli

MANUALE TELECOMANDO RG52A4

MANUALE TELECOMANDO RG52A4 Prima di utilizzare il condizionatore d'aria, si prega di leggere attentamente questo manuale e conservarlo per riferimento futuro. CONDIZIONATORI D ARIA MANUALE TELECOMANDO RG52A4 Vi ringraziamo per aver

Dettagli

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA ITALIANO SODDISFARE PRECAUZIONI...1-2 USO DEL TELECOMANDO...3 OPERAZIONE...4-9 Grazie per aver comprato il nostro condizionatore d aria Prima di utilizzare il condizionatore,

Dettagli

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA ITALIANO SODDISFARE PRECAUZIONI...1-2 USO DEL TELECOMANDO...3 OPERAZIONE...4-9 Grazie per aver comprato il nostro condizionatore d aria Prima di utilizzare il condizionatore,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

Manuale d uso e funzionamento

Manuale d uso e funzionamento Manuale d uso e funzionamento Comando Remoto per Caldaria 55.1 e 100.1 Condensing A B C Selezione stato funzionamento Impostazione orologio e temperature Programma settimanale D E F G Modifica valore visualizzato

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI. Cronotermostato MILUX

MANUALE DI ISTRUZIONI. Cronotermostato MILUX MANUALE DI ISTRUZIONI Cronotermostato MILUX GENERALITÁ ITA Il cronotermostato MILUX è un termostato digitale programmabile, in grado di controllare e regolare direttamente gli impianti di riscaldamento

Dettagli

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005 Manuale d uso Sicurezza Questo simbolo indica la presenza di tensione pericolosa non isolata all interno dell'apparecchio che può

Dettagli

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw 1 2 3 4 5 1. Adotta refrigerante R410A, amico del nostro ambiente. 2. Design compatto: Unità con pompa acqua e vaso di espansione, basta

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

72 Telecomandi ( I ) Parete-Soffitto Inverter: AWY 14 Ui A AWY 18 Ui A

72 Telecomandi ( I ) Parete-Soffitto Inverter: AWY 14 Ui A AWY 18 Ui A Telecomandi ( I ) Parete-Soffitto Inverter: AWY Ui A AWY Ui A Trasmettitore di segnale Trasmette i segnali del controllo al condizionatore. Pulsante START/STOP AIR FLOW DIRECTION Direzione del flusso dell

Dettagli

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell

Dettagli

10. Funzionamento dell inverter

10. Funzionamento dell inverter 10. Funzionamento dell inverter 10.1 Controllo prima della messa in servizio Verificare i seguenti punti prima di fornire alimentazione all inverter: 10.2 Diversi metodi di funzionamento Esistono diversi

Dettagli

Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX

Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX Guida alle funzioni GOLD versione E, SMART Link DX 1. Generalità La funzione SMART Link DX è progettata per il controllo della temperatura dell'aria di mandata tramite l'interconnessione di un'unità di

Dettagli

PERICOLO! AVVERTENZA!

PERICOLO! AVVERTENZA! INDICE PRECAUZIONI DI SICUREZZA... DENOMINAZIONE DELLE PARTI E DEI COMANDI... PREPARATIVI... FUZIONAMENTO... FUNZIONI TIMER... 5 TIMER ON/OFF... 5 TIMER TIMANALE... 6 TIMER BACK TEMPERATURA... 8 GENERALITÀ

Dettagli

SERVICE MANUAL ASCIUGABIANCHERIA. Asciugabiancheria a condensa con pompa di calore ENV06 HP

SERVICE MANUAL ASCIUGABIANCHERIA. Asciugabiancheria a condensa con pompa di calore ENV06 HP SERVICE MANUAL ASCIUGABIANCHERIA Electrolux Home Italia S.p.A. Numero di pubblicazione Corso Lino Zanussi, 30 I - 33080 Porcia PN - 599 71 61 36 Fax: + 39 0434 394096 IT Asciugabiancheria a condensa con

Dettagli

SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3

SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 Precauzioni di Installazione... 4 Precauzioni per il funzionamento... 5 INTRODUZIONE ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

Original instructions. SIRe Basic Air Curtains Electric With quick guide. SIReB. For wiring diagram, please see last pages

Original instructions. SIRe Basic Air Curtains Electric With quick guide. SIReB. For wiring diagram, please see last pages Original instructions SIRe Basic Air Curtains Electric With quick guide SIReB C For wiring diagram, please see last pages SIRe Basic Air Curtains Electric IT Guida rapida/avvio Controllare che siano presenti

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Set di servizio Bruciatore per Logano plus GB202-35 GB202-45 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 619 350-02/2009 IT/CH 1 Spiegazione dei

Dettagli

KIT RIVELATORI DI GAS

KIT RIVELATORI DI GAS SEZIONE 4 KIT RIVELATORI DI GAS attivato guasto allarme sensore esaurito test Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. MT140-001_sez.4.pdf MT140-001 sez.4 1 INDICE SEZIONE 4 CONTROLLO

Dettagli

CONTROLLO ELETTRONICO CLIMATIZZAZIONE

CONTROLLO ELETTRONICO CLIMATIZZAZIONE CONTROLLO ELETTRONICO CLIMATIZZAZIONE TH500 Pannello autista semplice TH505 Pannello autista completo TH510 Control box THERMOBUS MANUALE D ISTRUZIONI PER L OPERATORE Dicembre 2005 / Rev.C Versione software

Dettagli

Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch

Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch Tecnologia wireless facile da installare SENSORE DI FUMO MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Sensore di fumo (con staffa di montaggio) 3 x Batterie alcaline AA 2 x Viti 2 x Tasselli

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI TAB CHART 32

MANUALE DI ISTRUZIONI TAB CHART 32 MANUALE DI ISTRUZIONI TAB CHART 32 1 INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA Vi preghiamo di leggere e seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. La mancata ottemperanza alle istruzioni potrebbe

Dettagli

Istruzioni per l uso Telecomando CONDIZIONATORI COLLECTION EVO

Istruzioni per l uso Telecomando CONDIZIONATORI COLLECTION EVO Istruzioni per l uso Telecomando CONDIZIONATORI COLLECTION EVO 12/2012 420010384501 INDICE Norme di sicurezza... 4 Utilizzo del telecomando... 5 Sostituzione delle pile... 5 Tasti funzione... 6 Display...

Dettagli

Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI

Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI APPLICAZIONI Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI I termostati digitali serie T6590 possono essere impiegati per controllare valvole, ventole e riscaldatori elettrici ausiliari

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai.

Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai. Unità di ricircolo Istruzioni per l uso Modello del prodotto: RCD-XH Codice prodotto: RCD-XH(F) Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai. Componenti... 1 Modalità di utilizzo... 2

Dettagli

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter Western Co. Leonardo Inverter 1 Leonardo Inverter 1500 Inverter ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1500W Potenza di picco 2250W per 10sec. Tensione di Output: 230V 50Hz Distorsione Armonica

Dettagli

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA

MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA MANUALE DEL CONTROLLO A DISTANZA ITALIANO Grazie per aver comprato il nostro condizionatore d aria Prima di usare il vostro condizionatore, per favore, leggete queste istruzioni d uso attentamente e conservatele

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Modello 412300A Calibratore Corrente

Manuale d'istruzioni. Modello 412300A Calibratore Corrente Manuale d'istruzioni Modello 412300A Calibratore Corrente Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Calibratore di Corrente Modello 412300A della Extech. Il 412300A può misurare/rilevare corrente

Dettagli

CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA. TH540 - Pannello di Controllo

CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA. TH540 - Pannello di Controllo CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA TH540 - Pannello di Controllo MANUALE PER L OPERATORE Maggio 2005 Rev. BI Versione Software: 1.1 SOMMARIO 1) INTRODUZIONE..... 03 1.1) Introduzione...03 1.2) Pannello

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

È sufficiente attendere 3 minuti perché tutto torni a funzionare come sempre.

È sufficiente attendere 3 minuti perché tutto torni a funzionare come sempre. Vediamo alcune delle principali anomalie che possono verificarsi su un condizionatore Daikin e le relative soluzioni che vengono proposte dalla casa produttrice. Mancato inizio del funzionamento La soluzione

Dettagli

CONTENUTI. Solo pochi minuti dedicati alla lettura delle seguenti istruzioni Vi permetteranno un assemblaggio corretto e veloce e molti anni di relax.

CONTENUTI. Solo pochi minuti dedicati alla lettura delle seguenti istruzioni Vi permetteranno un assemblaggio corretto e veloce e molti anni di relax. Manuale utente CONTENUTI (0) CARATTERISTICHE SAUNA TERVE (1) ISTRUZIONI INSTALLAZIONE Solo pochi minuti dedicati alla lettura delle seguenti istruzioni Vi permetteranno un assemblaggio corretto e veloce

Dettagli

1 Menu utente. Fratelli La Cava Sas Manuale Programmazione Stufe Pag 1

1 Menu utente. Fratelli La Cava Sas Manuale Programmazione Stufe Pag 1 Fratelli La Cava Sas Manuale Programmazione Stufe Pag 1 IL MENU Con pressione sul tasto P3 (MENU) si accede al menu. Questo è suddiviso in varie voci e livelli che permettono di accedere alle impostazioni

Dettagli

Rilevatore portatile di monossido di

Rilevatore portatile di monossido di MANUALE UTENTE Rilevatore portatile di monossido di carbonio (CO) Modello CO40 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO40 di Extech Instruments. Il CO40 rileva simultaneamente la concentrazione

Dettagli

Pannello comandi a distanza

Pannello comandi a distanza Pannello comandi a distanza 6-7 1-5 Istruzioni d uso INFORMAZIONI GENERALI PER UN USO CORRETTO DEL PANNELLO COMANDI A DISTANZA VI INVITIAMO A LEG- GERE ATTENTAMENTE IL CONTENUTO DEL PRESENTE MANUALE. AVVERTENZE

Dettagli

Istruzioni per l installazione e il funzionamento Convettore a muro EPX 500 EPX 2500

Istruzioni per l installazione e il funzionamento Convettore a muro EPX 500 EPX 2500 I Convettore a muro EPX 500 EPX 2500 453321.67.95gb 02/06/A 1. Informazioni importanti Leggere attentamente tutte le informazioni contenute in questo manuale. Conservare queste istruzioni in un luogo sicuro

Dettagli

CLIMATIZZATORE D ARIA. Manuale Telecomando Remote Control Manual

CLIMATIZZATORE D ARIA. Manuale Telecomando Remote Control Manual CLIMATIZZATORE D ARIA Manuale Telecomando Remote Control Manual INDICE Norme di sicurezza... 3 Utilizzo del telecomando... 4 Sostituzione delle pile... 5 Tasti funzione... 6 Modalità di utilizzo dei tasti...

Dettagli

Costruzione e funzionamento

Costruzione e funzionamento 4.4 Dispositivi di sicurezza I seguenti dispositivi di sicurezza sono installati e non possono essere modificati: PulsanteARRESTOdiEMERGENZA Premendo il pulsante ARRESTO di EMERGENZA si disattiva immediatamente

Dettagli

Rilevatore di biossido di carbonio

Rilevatore di biossido di carbonio MANUALE UTENTE Rilevatore di biossido di carbonio Modello CO240 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO240 di Extech Instruments. Il CO240 misura biossido di carbonio (CO 2 ), temperatura

Dettagli

Aggiunta alle istruzioni originali

Aggiunta alle istruzioni originali Aggiunta alle istruzioni originali E-Hybride Trail per l utilizzo del display ION CU3 Contenuto 1 Manuale di istruzioni... 2 1.1 Accessori... 2 2 Display quadrangolare... 3 2.1 Rimozione e fissaggio...

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SAMSUNG AQ24MWBX http://it.yourpdfguides.com/dref/472612

Il tuo manuale d'uso. SAMSUNG AQ24MWBX http://it.yourpdfguides.com/dref/472612 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SAMSUNG AQ24MWBX. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Scheda prodotto 4. Pannello comandi 4. Funzioni del programmatore elettronico 4. Funzioni del forno 6. Uso del forno 7

Scheda prodotto 4. Pannello comandi 4. Funzioni del programmatore elettronico 4. Funzioni del forno 6. Uso del forno 7 Scheda prodotto Scheda prodotto 4 Pannello comandi 4 Funzioni del programmatore elettronico 4 Funzioni del forno 6 Uso del forno 7 Scheda prodotto 1. Pannello comandi 2. Porta del forno 3. Maniglia porta

Dettagli

Prima dell installazione. Esploso GX1200/2200. Esploso pag. 2. Ordine di imballaggio pag. 3. Istruzioni assemblaggio pag. 4-13

Prima dell installazione. Esploso GX1200/2200. Esploso pag. 2. Ordine di imballaggio pag. 3. Istruzioni assemblaggio pag. 4-13 Manuale Utente Prima dell installazione Esploso pag. 2 Esploso GX1200/2200 Ordine di imballaggio pag. 3 Istruzioni assemblaggio pag. 4-13 Pannello di controllo pag. 14-15 Istruzioni per la sicurezza pag.

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

EASYREMOTE. Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017

EASYREMOTE. Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017 Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate (PU) ITALY INFORMAZIONI GENERALI Caratteristiche

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105 Cod. 523.0000.102 Perché la garanzia sia valida, installare e utilizzare il prodotto secondo le istruzioni contenute nel presente manuale. È perciò di fondamentale

Dettagli

Compressore. FME/FMC (Evaporatore/Condensatore con batteria a microcanali) Canalizzabile Slim S. Canalizzabile MSP S

Compressore. FME/FMC (Evaporatore/Condensatore con batteria a microcanali) Canalizzabile Slim S. Canalizzabile MSP S le unità canalizzabili Samsung garantiscono prestazioni eccellenti con il minimo dei consumi energetici. Canalizzabile Slim S COMPRESSORE DIGITAL INVERTER FILTRO ANTIBATTERICO FILTRO REMOVIBILE Compressore

Dettagli

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Generalità pag. 2 Caratteristiche pag. 2 Modo di funzionamento pag. 3 Collegamenti pag. 3 Visualizzazioni pag. 4 Eventi pag. 4 Allarme pag. 4 Tamper pag. 4 Batteria scarica

Dettagli

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni.

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. 22 1000 32 88 05 03.2009 Indice generale Introduzione Leggere prima qui... 3 Istruzioni per la sicurezza...

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE DEL RIVELATORE PER AVVOLGIBILI VR200

MANUALE D INSTALLAZIONE DEL RIVELATORE PER AVVOLGIBILI VR200 Doppia Frequenza This product can be used in all the EU countries. Conformità dei prodotti alle direttive europee: 89/336/EEC; 73/3/EEC; 99/5/EC. 809/A - DIAGRAL - 0/0 - Il presente manuale può essere

Dettagli

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MZ Istruzioni di riparazione del disco rigido 7429170006 7429170006 Versione documento: 1.0 - Maggio 2007 www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della

Dettagli

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Istruzioni d uso e montaggio Regolatore della temperatura ambiente per il collegamento al programmatore della pompa di calore N. d'ordinazione: 452114.66.73 83288408 FD 9105

Dettagli

Hobbes. TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB. Manuale d'uso

Hobbes. TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB. Manuale d'uso Hobbes TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB Manuale d'uso GARANZIA Grazie per avere preferito un prodotto Hobbes. Per potere utilizzare al meglio il nostro tester per reti LAN vi consigliamo

Dettagli

Pannello comandi a distanza

Pannello comandi a distanza Pannello comandi a distanza Istruzioni d uso caldaie INDICE Informazioni generali... 4 Descrizione del pannello comandi... 6 Descrizione dei tasti... 6 Descrizione del display... 7 Utilizzo del pannello

Dettagli

Sistema 2000 Pannello interruttore automatico pannello Standard. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione 1300..

Sistema 2000 Pannello interruttore automatico pannello Standard. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. 3 Funzione 1300.. 1300.. 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza delle istruzioni possono verificarsi

Dettagli

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007)

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) TD-37350-810-02-01F- Istruzioni di servizio 04.01.2008 Pag. 1 von 6 Avvertenze importanti Gruppi target

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

LEC. Procedura di avviamento LEC. Termoregolatore. Funzionamento di base/configurazione avanzata/ Interventi di ripristino C K. Versione 1.

LEC. Procedura di avviamento LEC. Termoregolatore. Funzionamento di base/configurazione avanzata/ Interventi di ripristino C K. Versione 1. Procedura di avviamento LEC Ciclo a secco stampo, applicare la massima forza di chiusura, ripetere - volte (chiudere tutti i conduttori prima di iniziare). Accendere l interruttore principale (posizione

Dettagli

Istruzioni per la trasformazione gas

Istruzioni per la trasformazione gas Istruzioni per la trasformazione gas Caldaie combinate a gas e caldaie a gas con bollitore integrato CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24 Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0

Dettagli

GEKMN LBCNFYWBJYYJUJ EGHFDKTYBZ CONTROLE REMOTO

GEKMN LBCNFYWBJYYJUJ EGHFDKTYBZ CONTROLE REMOTO REMOTE CONTROL GEKMN LBCNFYWBJYYJUJ EGHFDKTYBZ CONTROLE REMOTO MANDO A DISTANCIA TELECOMANDO UZAKTAN KUMANDA ENGLISH HECCRBQ PORTUGUÈS ESPAÑOL ITALIANO Türkçe PROGRAMMING AND OPERATING MANUAL MANUAL DE

Dettagli

Regolatore climatico RCLM

Regolatore climatico RCLM Regolatore climatico RCLM Caratteristiche principali - Curve di regolazione selezionabili - Programmazione oraria settimanale con 9 programmi preconfigurati e 4 personalizzabili limiti massimi e minimi

Dettagli

Unità Interna Modello a pavimento FVXS-F. 1 Caratteristiche... 4. 2 Specifiche... 5 Specifiche tecniche... 5 Specifiche elettriche...

Unità Interna Modello a pavimento FVXS-F. 1 Caratteristiche... 4. 2 Specifiche... 5 Specifiche tecniche... 5 Specifiche elettriche... INDICE FVXS-F 1 Caratteristiche...................................................... 4 2 Specifiche........................................................... 5 Specifiche tecniche..................................................

Dettagli

UNITÀ DI LAVAGGIO CONCEPT 305

UNITÀ DI LAVAGGIO CONCEPT 305 UNITÀ DI LAVAGGIO CONCEPT 305 PREINSTALLAZIONE INSTALLAZIONE SOMMARIO DESCRIZIONE DELLA MACCHINA: Indirizzo del produttore:... 3 Campo di applicazione:... 3 Massima capacità della macchina:... 3 Descrizione

Dettagli

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Me.Si. V.7 DISPOSITIVO per il RISPARMIO di COMBUSTIBILE negli IMPIANTI di RISCALDAMENTO Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Che cos'è Me.Si. è un prodotto rivoluzionario e brevettato che consente di

Dettagli

Manuale Easy Tronic Micro II (firmware V06)

Manuale Easy Tronic Micro II (firmware V06) (firmware V06) Il presente manuale prende in esame la scheda Easy Troni Micro II, prodotto che si prefigge di controllare e di eseguire il processo di funzionamento di un compressore d aria a vite. Definizione

Dettagli

USER MANUAL HT-6050/6060

USER MANUAL HT-6050/6060 USER MANUAL HT-6050/6060 HT-6050/6060 MANUALE DI ISTRUZIONI Catalogue Istruzioni per la sicurezza 1 Introduzione Operazioni 3 Risoluzione dei problemi 6 Manutenzione 7 Specifiche 8 Istruzioni per la sicurezza

Dettagli

KEEP IT DRY. Il nuovo simbolo per il risparmio energetico

KEEP IT DRY. Il nuovo simbolo per il risparmio energetico KEEP IT DRY Il nuovo simbolo per il risparmio energetico Il nuovo simbolo per il risparmio energetico Il Sistema di Controllo Elettronico dell Energia (EECS ) limita il consumo di energia operando alla

Dettagli

Pompa di calore per piscine GUIDA DI INSTALLAZIONE E UTILIZZO

Pompa di calore per piscine GUIDA DI INSTALLAZIONE E UTILIZZO Pompa di calore per piscine GUIDA DI INSTALLAZIONE E UTILIZZO Release 1-2012 Sommario I. Applicazione... 3 II. Descrizione... 3 III. Caretteristiche tecniche... 4 IV. Ingombri... 5 V. Istruzioni di installazione...

Dettagli

Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600

Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600 Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600 Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelit.eu e-mail: commerciale.italia@comelit.it PRECAUZIONI DI SICUREZZA Leggere prima dell utilizzo

Dettagli

ISTRUZIONI D USO. Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100

ISTRUZIONI D USO. Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100 ISTRUZIONI D USO Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D802 LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100 Sede europea Linkman: PRIMITECH sas Via Marchesina,

Dettagli

MultiControl Manuale d uso. Versione software 1.2

MultiControl Manuale d uso. Versione software 1.2 MultiControl Manuale d uso Versione software 1.2 Indice 1. Introduzione........................................... 3 1.1 Indicazioni di sicurezza................................... 3 1.2 Montaggio.........................................

Dettagli

MANUALE UTENTE ILON. vers. 0.2 del 02 Settembre 2009. Pagina 1

MANUALE UTENTE ILON. vers. 0.2 del 02 Settembre 2009. Pagina 1 MANUALE UTENTE ILON vers. 0.2 del 02 Settembre 2009 Pagina 1 Collegarsi a ILON Pagina 2 Collegarsi a ILON Aprire Internet Explorer e digitare indirizzo IP di ILON. IP di fabbrica : 192.168.1.222 Pagina

Dettagli

Guida all'installazione di Powerline 600 Mbps con presa passante a 4 porte XAVB6504

Guida all'installazione di Powerline 600 Mbps con presa passante a 4 porte XAVB6504 Guida all'installazione di Powerline 600 Mbps con presa passante a 4 porte XAVB6504 Sommario Contenuto della confezione.............................. 3 Funzionalità hardware...................................

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO () Generalità Quadro di comando e controllo manuale/automatico () fornito a bordo macchina, integrato e connesso al gruppo elettrogeno. Il quadro utilizza un compatto

Dettagli

CONTROLLO REMOTO CLIMA CONTROL REM CC

CONTROLLO REMOTO CLIMA CONTROL REM CC CONTROLLO REMOTO CLIMA CONTROL REM CC MANUALE INSTALLAZIONE 1 2 La ditta costruttrice declina ogni responsabilità per le inesattezze contenute nel presente, se dovute ad errori di stampa o di trascrizioni.

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US)

Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US) Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US) Descrizione Questo dispositivo consente di controllare una sorgente luminosa automaticamente mediante la rilevazione di movimento

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate.

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. ISTRUZIONI PER L USO 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. Sommario 1 Introduzione...3 2 Sicurezza...4 3 Descrizione della caldaia...5 4 Display e tasti...6 4.1 Tasto Reset...6 4.2 Impostazione della

Dettagli

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Serie 2850.. Manuale di installazione e messa in servizio Grazie per aver acquistato questo apparecchio. Leggere attentamente queste istruzioni

Dettagli

GAMMA PRODOTTI ErP 2014

GAMMA PRODOTTI ErP 2014 GAMMA PRODOTTI ErP 2014 Garanzia IDEMA offre per i climatizzatori della gamma residenziale e commerciale non solo la garanzia standard di 2 anni, ma anche un ulteriore garanzia di 3 anni sui compressori.

Dettagli

Grazie per aver acquistato questo condizionatore d'aria. Leggere attentamente queste istruzioni per l'uso e l'installazione prima di installare e

Grazie per aver acquistato questo condizionatore d'aria. Leggere attentamente queste istruzioni per l'uso e l'installazione prima di installare e ISTRUZIONI PER L'USO E L'INSTALLAZIONE Grazie per aver acquistato questo condizionatore d'aria. Leggere attentamente queste istruzioni per l'uso e l'installazione prima di installare e utilizzare questo

Dettagli

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE INDICATORE, REGOLATORE DI LIVELLO PER IL COMANDO DI DUE POMPE CON SENSORE PIEZORESISTIVO TIPO LP 2000 Questo strumento è stato studiato per dare una soluzione tecnologicamente

Dettagli

Split Climatizzatore

Split Climatizzatore Split Climatizzatore Manuale utente Climatizzatore Domestico MODELLO: DS-9UIAK_DOS-9UIAK DS-12UIAK_DOS-12UIAK Grazie per aver scelto il nostro Climatizzatore. Per un funzionamento corretto si prega di

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Manuale utente per il modello

Manuale utente per il modello Manuale utente per il modello RBS 24 Elite Caldaia murale istantanea con scambiatore integrato CE 0694 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate (PU) ITALY RBS 24 - RAD - ITA - MAN.UT

Dettagli

Termoigrometro rilevatore di formaldeide

Termoigrometro rilevatore di formaldeide MANUALE UTENTE Termoigrometro rilevatore di formaldeide Modello FM200 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello FM200 di Extech Instruments. L'FM200 misura concentrazione di formaldeide CH

Dettagli

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette Guida dell utente Stampante di etichette QL-700 Prima di usare l apparecchio, leggere e comprendere bene la presente guida. Consigliamo di tenere la guida a portata di mano come riferimento futuro. www.brother.com

Dettagli

Guida rapida. Informazioni sul pannello operatore. Informazioni sulle spie del pannello operatore. Guida rapida

Guida rapida. Informazioni sul pannello operatore. Informazioni sulle spie del pannello operatore. Guida rapida Guida rapida Informazioni sul pannello operatore Il pannello operatore della stampante dispone di due pulsanti e sei spie (il pulsante è anche una spia). Le spie indicano lo stato della stampante mentre

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

CM901 - Manuale dell utente

CM901 - Manuale dell utente Descrizione Honeywell CM901 è un Cronotermostato, progettato per controllare in modo efficiente il sistema di riscaldamento e garantire una temperatura gradevole quando si è in casa e un risparmio energetico

Dettagli

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Il gas detector è un dispositivo che segnala la presenza di un certo tipo di gas con l ausilio di un allarme acustico e visivo locale. Il dispositivo può funzionare

Dettagli