Controllo della luce

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Controllo della luce"

Transcript

1 Controllo della luce

2 Dieci strategie Il controllo della luce è la soluzione ideale per ottenere il massimo dalla sua illuminazione. I sistemi di controllo della luce permettono di ottenere risparmi energetici e la massima flessibilità. ETAP ha molti anni di esperienza nello sviluppo dei sistemi di controllo della luce, sia per quanto riguarda i sensori (che siano integrati o meno nelle lampade) che i sistemi di gestione estesa, che le consentono di avere la luce giusta, nel posto giusto e al momento giusto. ETAP definisce dieci strategie che possono essere utilizzate come linee guida per scegliere il sistema di controllo della luce più adatto alle sue esigenze (*). L applicazione di queste strategie permette di ottenere risparmi energetici e flessibilità. ETAP può aiutarla ad applicare queste strategie. Partiamo sempre dalle sue esigenze specifiche e la supportiamo durante tutte le fasi del progetto, dalla scelta iniziale alla pianificazione, fino al completamento ed alla gestione. In questa brochure le offriamo una panoramica dei sistemi ETAP che possono aiutarla a sviluppare la sua strategia di controllo della luce, perfettamente adeguata ai suoi desideri ed alle sue esigenze. RILEVAZIONE DI PRESENZA Potrà prevenire gli sprechi impostando livelli di illuminazione standard in base alle mansioni o applicazioni specifiche. La norma europea EN indica diversi punti di forza in materia di illuminazione, in base alle mansioni. ADATTAMENTO ALLA MANSIONE Potrà prevenire gli sprechi impostando livelli di illuminazione standard in base alle mansioni o applicazioni specifiche. La norma europea EN indica diversi livelli di illuminamento, in base alle mansioni. CONTROLLO IN FUNZIONE DELLA LUCE DIURNA Con i sensori di luce diurna l intensità della luce artificiale cambia in base alla luce diurna presente. CONTROLLO INTELLIGENTE DELL ORARIO L illuminazione si adatta automaticamente a prospetti impostati in precedenza. Un esempio semplice è l illuminazione che si accende all inizio della giornata lavorativa e si spegne al termine della stessa. LIMITAZIONE DEL PICCO DI CARICO * Dossier gestione della luce, agosto 2013 In base al consumo energetico registrato, l illuminazione può essere temporaneamente dimmerata o spenta in posizioni scelte da lei, al fine di limitare il picco di carico totale. 2 CONTROLLO DELLA LUCE

3 EVOLVERSI INSIEME ALL EDIFICIO Quando agli edifici o ai luoghi di lavoro è attribuita una nuova destinazione d uso, l illuminazione può essere adeguata in maniera facile e rapida: ciò avviene ad esempio quando un ufficio open space è convertito in uffici individuali. CONTROLLO PERSONALE FLESSIBILITÀ Potrà adattare l illuminamento nella sua postazione di lavoro in base alle sue esigenze e preferenze, in qualsiasi momento. Per un lavoro grafico di precisione opterà probabilmente per un illuminamento maggiore, mentre per mansioni meno stancanti sarà sufficiente un illuminamento inferiore. SCENARIO AMBIENTE Definendo gli scenari, l illuminazione si adatta in maniera semplice alle varie funzioni all interno della stessa stanza: ad esempio in un auditorium possiamo trovare un illuminazione adattata a presentazioni video, discussioni di gruppo, manutenzione, ecc. INTEGRAZIONE CON ALTRE TECNOLOGIE RISPARMIO ENERGETICO Optando per un sistema di controllo della luce che può essere integrato con facilità in altri sistemi (sistemi di gestione di edifici, sistemi di allarme, ecc.), ad esempio, può anche controllare il riscaldamento, la ventilazione e l aria condizionata utilizzando i sensori di movimento del sistema di illuminazione. Può inoltre avere la certezza che il suo sistema di controllo della luce sarà in grado di affrontare le sfide future e di evolversi di pari passo con gli sviluppi tecnologici. FACILITÀ DI UTILIZZO E GESTIONE Un sistema di controllo della luce facile da utilizzare e gestire garantisce che anche la flessibilità del controllo della luce sia impiegata in maniera efficace. CONTROLLO DELLA LUCE 3

4 50% 25% 75% ELS - controllo in funzione della luce diurna 0% 100% Risparmio energetico potenziale (in base all applicazione) Il sensore ELS compatto integrato nella lampada misura costantemente la quantità di luce sul piano di lavoro sotto la lampada. In base alla quantità di luce totale il sensore dimmera la lampada: nel caso in cui entri più luce, la lampada produrrà meno luce artificiale ed utilizzerà meno energia. ELS è disponibile con sensori sia analogici che digitali (DALI). DALI (Digital Addressable Lighting Interface) è un protocollo standard utilizzato nell industria dell illuminazione. ETAP fornisce sensori ELS per lampade a LED e a fluorescenza. Per soffitti più alti (fino a 10 m) è disponibile un sensore ESL specifico con DALI e collegamento analogico nello stesso alloggiamento. Il sensore può essere controllato da un telecomando a infrarossi. Lampada a LED U7 con sensore ELS. Installazione semplice È sufficiente collegare l alimentatore: non sono necessari altri cablaggi. Il sensore ELS è configurato in fabbrica: il controllo della luce è quindi immediatamente funzionante una volta installate le lampade. Se desidera adattare i livelli di illuminazione in un secondo momento, sarà sufficiente modificare le impostazioni in loco. 70% 60% 50% Risparmio zona finestra Risparmio zona interna Maggiore comfort dell utilizzatore L esclusiva strategia di controllo ELS combina un notevole risparmio energetico con un ottima accettazione da parte dell utilizzatore. ELS reagisce immediatamente al cambiamento dell incidenza della luce, sia per i livelli di illuminazione in aumento che per quelli in diminuzione. In questo modo, la dimmerazione passa quasi inosservata. 40% 30% 20% 10% A risparmio energetico Con il controllo in base alla luce diurna è possibile risparmiare fino al 20% del consumo totale dell installazione di illuminazione. Il consumo dei sensori è di entità trascurabile. 0% J F M A M J J A S O N D Risparmio energetico di una lampada con ELS. I potenziali risparmi energetici sono maggiori durante i mesi estivi. 4 CONTROLLO DELLA LUCE

5 EVOLVERSI INSIEME ALL EDIFICIO CONTROLLO PERSONALE SCENARIO AMBIENTE INTEGRAZIONE CON ALTRE TECNOLOGIE FACILITÀ DI CONTROLLO UTILIZZO E GESTIONE INTEL LI GENTE DELL ORARIO CONTROLLO IN FUNZIONE DELLA LUCE DIURNA ADATTAMENTO ALLA MANSIONE RILEVAZIONE DI PRESENZA LIMITAZIONE DEL PICCO DI CARICO PROGETTO Impresa di consulenza Dauchez-Payet, Parigi SOLUZIONE Kardó 60 con sensori ELS CONTROLLO DELLA LUCE 5

6 50% 25% 75% EMD - ETAP multidetector 0% 100% Risparmio energetico potenziale (in base all applicazione) EMD analogico ETAP Multidetector è provvisto di un sensore analogico o digitale (DALI) e combina diversi sensori in un unico alloggiamento compatto. Il rilevatore di movimento dimmera l illuminazione oppure la spegne quando non rileva alcun movimento nella zona di rilevamento. Il sensore di luce dimmera l illuminazione in base all incidenza della luce diurna disponibile. La versione DALI di EMD presenta inoltre un ricevitore ad infrarossi, che consente di impostare e controllare l illuminazione da remoto. EMD digitale Il sensore EMD si integra perfettamente nella lampada. Semplice da installare Il sensore EMD si integra perfettamente nella lampada ETAP. Non è necessario alcun cablaggio aggiuntivo. Flessibile e confortevole Con EMD nelle sue lampade potrà adattare facilmente la sua illuminazione al cambiamento delle condizioni. Può ad esempio accendere soltanto il rilevatore di movimento oppure sia il rilevatore di movimento che il sensore di luce. La sensibilità del sensore di luce ed il lasso di tempo trascorso il quale il sensore di movimento spegne la luce possono essere configurati all infinito. Tutto questo è ancora più facile con EMD DALI. Con il telecomando può programmare diverse impostazioni, in base all utilizzo di un determinato spazio. Potrà quindi passare tra le varie funzioni premendo un tasto. La versione EMD DALI consente inoltre di controllare diversi gruppi di lampade con un singolo sensore e di dimmerare la parte verso la finestra e quella interna di una stanza in maniera indipendente, basandosi sulla luce diurna. A risparmio energetico L EMD riduce considerevolmente il consumo energetico della lampada. Grazie al controllo automatico dipendente dalla luce diurna e dalla presenza di persone si evita di sprecare energia inutilmente. Il consumo energetico improduttivo (il consumo energetico del sensore stesso) è ridotto al minimo. 6 CONTROLLO DELLA LUCE

7 EVOLVERSI INSIEME ALL EDIFICIO CONTROLLO PERSONALE SCENARIO AMBIENTE INTEGRAZIONE CON ALTRE TECNOLOGIE FACILITÀ DI CONTROLLO UTILIZZO E GESTIONE INTELLIGENTE DELL ORARIO CONTROLLO IN FUNZIONE DELLA LUCE DIURNA ADATTAMENTO ALLA MANSIONE RILEVAZIONE DI PRESENZA LIMITAZIONE DEL PICCO DI CARICO EMD per corridoi e spazi ampi In spazi ampi ed aperti e corridoi si raccomandano sensori di movimento specifici. I corridoi richiedono sensori con zone di rilevamento allungate. Negli spazi ampi, i sensori devono anche essere in grado di rilevare qualsiasi movimento, di qualsiasi tipo, a distanze maggiori. Anche per queste applicazioni ETAP offre una gamma completa di sensori EMD. SPAZI AMPI CORRIDOI inferiore a 4 metri tra 4 e 8 metri di altezza più alto di 8 metri inferiore a 4 metri più alto di 8 metri PROGETTO Edificio scolastico Werner-Heisenberg, Heide (Germania) SOLUZIONE Kardó 60 con EMD multidetector CONTROLLO DELLA LUCE 7

8 50% 25% 75% EasyDim 0% 100% Risparmio energetico potenziale (in base all applicazione) TRASMETTITORE A INFRAROSSI RILEVATORE DI MOVIMENTO SENSORE DI LUCE Easydim è un sistema di controllo locale della luce che combina rilevamento del movimento e controllo della luce diurna. illuminazione manualmente, con i pulsanti o con il telecomando. È possibile collegare fino a 15 lampade per sensore. Easydim è costituito da due componenti: un multisensore intelligente con un unità di controllo integrata, che riceve ed elabora i segnali locali, ed una scatola di installazione plug-in che è collegata alle lampade DALI. Il multisensore ha tre funzionalità: ricevitore ad infrarossi, rilevatore di movimento e sensore di luce. Un indicatore LED fornisce informazioni sulla quantità di energia risparmiata in qualsiasi momento, permettendole di regolare la luce ove necessario. Può anche regolare il livello di Semplice da installare EasyDim viene preconfigurato da ETAP in base all applicazione. Sono possibili nove configurazioni. Grazie a questa preconfigurazione, EasyDim è facile da usare in ambienti standard. Possiamo inoltre personalizzare la configurazione sulla base delle sue esigenze. Il suo rappresentante ETAP sarà lieto di assisterla nell individuazione della soluzione migliore per lei. 8 CONTROLLO DELLA LUCE

9 EVOLVERSI INSIEME ALL EDIFICIO CONTROLLO PERSONALE SCENARIO AMBIENTE INTEGRAZIONE CON ALTRE TECNOLOGIE FACILITÀ DI UTILIZZO E GESTIONE CONTROLLO CONTROLLO IN FUNZIONE INTELLIGENTE DELLA LUCE DIURNA DELL ORARIO ADATTAMENTO ALLA MANSIONE RILEVAZIONE DI PRESENZA LIMITAZIONE DEL PICCO DI CARICO EasyDim Pure Due versioni EasyDim è disponibile in due versioni: Pure ed Advanced. EasyDim Advanced EasyDim è adatto ad applicazioni semplici ed autonome che utilizzano lampade DALI, come nel caso di uffici individuali o servizi igienici. I due circuiti possono controllare separatamente le lampade lato finestra e lato corridoio, aumentando quindi il risparmio ottenuto grazie al controllo dell illuminazione in funzione della luce diurna. EasyDim è concepito per applicazioni in cui ha senso collegare tra loro diversi sistemi EasyDim, ad esempio per evitare che l illuminazione sia spenta quando vi è ancora attività in un altra area. Si possono collegare sino a 22 EasyDim ad un unico sistema. PROGETTO Scuola di Leval (Francia) SOLUZIONE Lampade a incasso U5 con EasyDim Pure CONTROLLO DELLA LUCE 9

10 EasyDim Ufficio individuale con finestre. EasyDim Pure combina rilevazione del movimento e controllo della luce diurna. Utilizzando il telecomando, il personale può regolare il livello di illuminazione nel proprio ufficio in base alle proprie esigenze. Applicazioni Sia EasyDim Pure che EasyDim Advanced presentano nove possibili configurazioni, in grado di fornire soluzioni per uffici individuali, uffici open space, aule scolastiche, corridoi, servizi igienici e sale conferenze. In base all applicazione e tenendo conto delle sue esigenze, il suo consulente ETAP le consiglierà una configurazione adeguata. Si tratta di un ufficio individuale, in cui la luce dovrebbe essere accesa soltanto se vi sono persone presenti, oppure si tratta di un ufficio open space, in cui è consigliabile mantenere l illuminazione dimmerata fino a quando l ultimo dipendente non se n è andato? Lo spazio ha uno o più muri con finestre? In un corridoio è invece importante che l illuminazione non rimanga accesa inutilmente se non vi sono persone presenti. Non è d altra parte consigliabile illuminare soltanto una piccola parte del corridoio: una persona che sia diretta verso un area più buia non si troverà a suo agio in una situazione del genere. Collegando tra loro i sistemi EasyDim, garantirà che diversi gruppi di lampade siano accesi ogniqualvolta viene rilevamento un movimento. In questo modo viene illuminata una parte sufficientemente ampia del corridoio, aumentando il senso di sicurezza. Ufficio open space con lungo muro con finestre. Con EasyDim Advanced, la luce rimane accesa e dimmerata nelle postazioni di lavoro non occupate, fino a quando non viene più rilevato alcun movimento. Ciò evita le zone buie. L illuminazione di ciascun sistema EasyDim Advanced può essere accesa / spenta o dimmerata utilizzando il telecomando. Accessori È possibile ordinare accessori aggiuntivi per il suo sistema EasyDim. Vendiamo diversi telecomandi, unità con pulsanti, sensori ad espansione per rilevazione del movimento ed alloggiamenti per montaggio a soffitto. Si rivolga al suo consulente ETAP. Alloggiamento per montaggio a soffitto 10 CONTROLLO DELLA LUCE

11 PROGETTO Schleswig-Holstein Netz AG, Niebüll (Germania) SOLUZIONE R7 con EasyDim Pure CONTROLLO DELLA LUCE 11

12 50% 25% 75% Excellum 0% 100% Risparmio energetico potenziale (in base all applicazione) Excellum è un sistema integrato per il controllo della luce e per la gestione energetica. L applicazione delle dieci strategie garantisce il massimo della flessibilità e del risparmio energetico per la sua illuminazione. Le funzioni di dimmerazione e commutazione, insieme al software di controllo di facile impiego, consentono ad Excellum di reagire in maniera dinamica alle variazioni costanti che caratterizzano le condizioni di luce all interno di un edificio. Excellum fornisce la corretta intensità di luce, dove e quando ne ha bisogno. PROGETTO Ernst&Young, Diegem (Belgio) SOLUZIONE Lampade personalizzate (diffusore e riflettore) con Excellum Excellum comunica attraverso DALI (Digital Addressable Lighting Interface), un protocollo standard utilizzato nell industria dell illuminazione. Per ciascun controller (ECU) è possibile collegare quattro linee DALI, che controllano individualmente un massimo di 64 lampade e componenti. Combinando diversi controller, l espansione del sistema risulta quasi illimitata. ECU DALI L Energy Control Unit (ECU) è l unità centrale intelligente del sistema, che raccoglie le informazioni da sensori di luce, sensori di presenza e/o pulsanti. L ECU determina i livelli di illuminazione adeguati o lo stato on/off di ciascuna lampada e zona, sulla base di tali informazioni. Ciascun ECU è provvisto di 4 canali DALI e controlla fino a 64 lampade. SSU L SSU (System Server Unit) è un database server destinato a tutti i dati del sistema Excellum. L SSU immagazzina impostazioni di sistema e parametri per lampade, sensori e dispositivi di controllo. L unità offre anche la possibilità di regolare da remoto configurazioni ed impostazioni. La SSU ha inoltre la funzionalità di un registro: può ad esempio consultare ed analizzare il consumo energetico, oppure risalire facilmente ad errori nell illuminazione (lampadine difettose, ecc.). 12 CONTROLLO DELLA LUCE

13 EVOLVERSI INSIEME ALL EDIFICIO CONTROLLO PERSONALE SCENARIO AMBIENTE INTEGRAZIONE CON ALTRE TECNOLOGIE FACILITÀ DI UTILIZZO E GESTIONE CONTROLLO CONTROLLO IN FUNZIONE INTELLIGENTE DELLA LUCE DIURNA DELL ORARIO ADATTAMENTO ALLA MANSIONE RILEVAZIONE DI PRESENZA LIMITAZIONE DEL PICCO DI CARICO DALI Bus Secure Ethernet (esistente) Rete Excellum Ethernet Lampade DALI con ballast DALI Sensore di movimento/di luce diurna + Sensor Coupler Software per il controllo personale Il Personal Control Software (software per il controllo personale) consente al singolo di controllare l illuminazione da un PC. In base alle impostazioni, l utente è in grado di accendere, spegnere o dimmerare le lampade, singolarmente o in gruppo. È inoltre possibile programmare e richiamare i vari scenari. È disponibile anche una versione web che non richiede alcuna installazione sul PC. Software Polaris 3D Polaris 3D è un interfaccia grafica basata sul progetto dell edificio. L utente può navigare facilmente tra le varie zone, tra i vari piani o tra i vari edifici per configurare le impostazioni di Excellum. Con il principio drag and drop ( trascina e posiziona ) è possibile programmare individualmente i vari componenti (lampade, sensori, dispositivi di controllo, ecc.). Il software consente inoltre di raggruppare le lampade oppure di assegnare un sensore ad un gruppo di lampade o ad una zona. CONTROLLO DELLA LUCE 13

14 Excellum Flessibile e a prova di futuro Excellum controlla ciascuna lampada individualmente. La configurazione in zone non dipende dai circuiti di illuminazione. Ciò rende la progettazione semplice, veloce, flessibile e a prova di futuro. Tutte le lampade e tutti i componenti di controllo sono collegati ad un tipo di bus sui dispositivi di controllo centrale (ECU): ciò rende più semplice l installazione del sistema. Rispettoso dell ambiente Grazie al software di gestione centrale Polaris 3D, il responsabile dell edificio può controllare ciascuna lampada in un edificio da un PC, attraverso una rete interna oppure internet, e di conseguenza non è necessario che sia presente nell edificio stesso. Il software Polaris 3D consente di gestire l illuminazione in base ad un interfaccia 3D grafica e chiara, basata sulla planimetria. Il software offre inoltre ampie funzionalità di rapporto e analisi. Regolazione facile La riconfigurazione dell illuminazione, ad esempio dopo modifiche apportate allo spazio di lavoro o dopo la ristrutturazione dell edificio, è anch essa effettuata utilizzando Polaris 3D. Utilizzando la funzione drag and drop (trascina e posiziona) è possibile, ad esempio, trascinare un sensore da una zona ad un altra. Sistema aperto Poiché DALI è un protocollo standard, avrà a disposizione una vasta gamma di opzioni. Per la scelta di lampade e componenti non è legato ad un singolo fornitore. L unico criterio è che le lampade siano controllate da DALI. Excellum è inoltre un sistema aperto. Ciò rende possibile consentire ai componenti Excellum (come, ad esempio, i sensori di movimento) non soltanto di controllare l illuminazione, ma anche la ventilazione o l aria condizionata. È inoltre possibile consentire ai componenti di un altro sistema di gestione dell edificio di comunicare con la sua installazione di illuminazione. Il software Polaris 3D offre un interfaccia 3D chiara, basata sulla planimetria. Utilizzando la funzione drag and drop è possibile regolare l installazione di illuminazione. 14 CONTROLLO DELLA LUCE

15 PROGETTO Edificio scolastico Het Vlier, Deventer (Olanda) SOLUZIONE Excellum dotato di una combinazione di controllo intelligente dell orario, regolazione dell illuminazione in funzione della luce diurna, adattamento in base alla funzione, rilevazione di presenza e controllo individuale. CONTROLLO DELLA LUCE 15

16 Sistema di controllo illuminazione personalizzato ETAP vanta molti anni di esperienza nell implementazione di sistemi di controllo della luce, inseriti in centinaia di progetti. Un team di specialisti è pronto ad assisterla nella scelta del controllo della luce in grado di soddisfare al meglio le sue esigenze e di sfruttare al massimo il potenziale di risparmio energetico e flessibilità. La supportiamo dalla fase di pianificazione fino al completamento ed alla gestione. Pianificazione La scelta del giusto sistema di controllo della luce inizia con un accurata analisi delle esigenze, basata sui piani dell edificio ma soprattutto sull ascolto delle sue richieste: cosa desidera ottenere con il controllo della luce? In questo contesto, le dieci strategie fungono da guida. Implementazione Il suo consulente ETAP la supporterà nell implementazione del controllo della luce. Gli specialisti configureranno le impostazioni richieste, effettueranno i test necessari e daranno istruzioni all installatore. Se necessario visiteremo il sito per il funzionamento iniziale. Uno studio di concetto definisce quindi il controllo della luce nelle varie parti dell edificio. Quale posizione vorrebbe per il suo regolatore dell illuminazione in funzione della luce diurna? Quale per i suoi sensori di movimento? I suoi dipendenti hanno un controllo individuale sull illuminazione? Lo studio di concetto serve come base per una valutazione del budget e per un piano dettagliato, che indichi la collocazione esatta delle lampade e degli altri componenti. Riceverà inoltre un elenco di prodotti semi - finiti, una stima dei costi dettagliata, una panoramica tecnica del sistema ed ulteriori informazioni descrittive. Gestione Gli specialisti ETAP faranno in modo che il responsabile della struttura o dell edificio prendano dimestichezza con il funzionamento del sistema di controllo della luce. Se necessario, tale formazione si terrà in loco. Se lo desidera, ETAP potrà inoltre offrire un contratto di assistenza. Ciò significa che le verrà fornita assistenza immediatamente, a seguito di qualsiasi guasto o anomalia. Sono inoltre possibili verifiche regolari del sistema, analisi e rapporti. Si rivolga al suo consulente ETAP. 16 CONTROLLO DELLA LUCE

17 Le strategie applicate Tutti i sistemi di controllo della luce ETAP applicano una o più strategie che le consentono di rendere flessibile la sua illuminazione e di risparmiare energia. Troverà di seguito un indicazione di quali strategie si applicano a ciascun prodotto. Tale indicazione può rappresentare una linea guida iniziale per la scelta di un sistema di controllo della luce che si adatti perfettamente alle sue esigenze. ELS EMD EasyDim Excellum EVOLVERSI INSIEME ALL EDIFICIO CONTROLLO PERSONALE FLESSIBILITÀ SCENARIO AMBIENTE INTEGRAZIONE CON ALTRE TECNOLOGIE FACILITÀ DI UTILIZZO E GESTIONE CONTROLLO INTELLIGENTE DELL ORARIO RISPARMIO ENERGETICO CONTROLLO IN FUNZIONE DELLA LUCE DIURNA ADATTAMENTO ALLA MANSIONE RILEVAZIONE DI PRESENZA LIMITAZIONE DEL PICCO DI CARICO CONTROLLO DELLA LUCE 17

18 Alcuni progetti di riferimento PROGETTO Stazione ferroviaria Bilbao (Spagna) SOLUZIONE Linee Kardó con ELS 18 CONTROLLO DELLA LUCE

19 Uffici Sede centrale di Carrefour, Paris (Francia) Schleswig-Holstein Netz AG, Niebüll (Germania) Ernst&Young, Diegem (Belgio) Majid Al Futtaim, Dubai (Emirati Arabi Uniti) WSP, Göteborg (Svezia) Assimoco Spa, Milano (Italia) Transavia, Schiphol (Olanda) Corte di giustizia dell UE, Lussemburgo (Lussemburgo) Eland House, Londra (Regno Unito) Sanità Ospedale Universitario di Anversa, Edegem (Belgio) Ospedale St Anne, Paris (Francia) Ten Hove, Mol (Belgio) Ospedale St Elisabeth, Tilburg (Olanda) Istruzione e cultura Edificio scolastico Het Vlier, Deventer (Olanda) Odyschool, Goes (Olanda) Scuola di Leval (Francia) Campus de Mersch (Lussemburgo) Scuola Tilia, Melsbroek (Belgio) Università di Hamburg (Germania) IE Università, Madrid (Spagna) Edificio scolastico Werner-Heisenberg, Heide (Germania) Trasporti e industria Parcheggio Haussman Berri, Paris (Francia) Mechelse Veiling, Sint-Katelijne-Waver (Belgio) Stazione ferroviaria Bilbao (Spagna) Gestamp Aveiro, Oliveira de Azeméis (Portogallo) Research Center Friesland Campina, Wageningen (Olanda) SMA Solar Technology, Niestetal (Germania) Topex, Varsavia (Polonia) CONTROLLO DELLA LUCE 19

20 Controllo della luce Risparmia energia e garantisce una flessibilità ottimale per la sua illuminazione Vasta gamma di sensori (integrati o meno nella lampada) e sistemi di gestione dell edificio Facile utilizzo e gestione Servizio di ampia portata prima, durante e dopo l installazione ETAP NV filiale Italiana Via Aristide De Togni Milano Tel Fax / I/0 - ETAP ha elaborato il presente documento con la maggior cura possibile. Le informazioni contenute nella presente pubblicazione non sono in alcun modo vincolanti e possono subire cambiamenti dovuti allo sviluppo tecnico futuro. ETAP non è responsabile per qualunque problema derivato dall uso di questo documento.

Excellum2. La facilità del controllo della luce

Excellum2. La facilità del controllo della luce Excellum2 La facilità del controllo della luce Excellum2: La facilità del controllo della luce Il sistema di controllo della luce Excellum2 consente di ottenere prestazioni ottimali dalla propria installazione

Dettagli

Illuminazione a LED per ampi spazi

Illuminazione a LED per ampi spazi Illuminazione a LED per ampi spazi Sistemi di illuminazione in linea con LED E4, E5 ed E7 di ETAP comprendono una vasta gamma di luci a LED per grandi spazi e soffitti alti, come stabilimenti industriali,

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

Accendi il risparmio. Philips OccuPlus - Sensore rileva presenze Soluzioni semplici per impianti complessi

Accendi il risparmio. Philips OccuPlus - Sensore rileva presenze Soluzioni semplici per impianti complessi Accendi il risparmio Philips OccuPlus - Sensore rileva presenze Soluzioni semplici per impianti complessi Spegni la luce, accendi il risparmio Il continuo aumento dei costi energetici e del numero di normative

Dettagli

I sistemi BUS 7.8.1. DALI

I sistemi BUS 7.8.1. DALI 7.8.1. DALI Il sistema DALI (Digital Addressable Lighting Interface) è un nuovo standard di interfaccia digitale per sistemi elettronici di gestione dell illuminazione d interni creato dai principali produttori

Dettagli

Energi Savr NodeTM. Una soluzione di controllo dell illuminazione versatile e a basso consumo, facile da installare ed espandibile

Energi Savr NodeTM. Una soluzione di controllo dell illuminazione versatile e a basso consumo, facile da installare ed espandibile Energi Savr NodeTM Una soluzione di controllo dell illuminazione versatile e a basso consumo, facile da installare ed espandibile riduci i consumi con LutronTM LUTRON PRESENTA ENERGI SAVR NODE COS È ENERGI

Dettagli

DOSSIER EN 12464-1. 10.80 m 10.30 BREVE DESCRIZIONE DELLO STANDARD. Edizione 2, giugno 2012

DOSSIER EN 12464-1. 10.80 m 10.30 BREVE DESCRIZIONE DELLO STANDARD. Edizione 2, giugno 2012 DOSSIER EN 12464-1 10.80 m 10.30 500 500 BREVE DESCRIZIONE DELLO STANDARD Edizione 2, giugno 2012 500 500 Introduzione EN 12464-1 è uno standard di applicazione per l illuminazione. Lo standard originale

Dettagli

I LED: una fonte di ispirazione

I LED: una fonte di ispirazione I LED: una fonte di ispirazione 2 www.etaplighting.com ETAP I LED: una tecnologia all avanguardia 3 I LED sono la tendenza del momento e non è un caso. Oggi, infatti, questa innovativa tecnologia costituisce

Dettagli

Softlight. Luce confortevole, spazi luminosi

Softlight. Luce confortevole, spazi luminosi Softlight Luce confortevole, spazi luminosi Softlight Luce confortevole, spazi luminosi Luce confortevole Le lampade softlight di ETAP schermano la fonte di luce e fanno entrare la luce nello spazio principalmente

Dettagli

Il nostro lavoro è farvi lavorare meglio

Il nostro lavoro è farvi lavorare meglio Il nostro lavoro è farvi lavorare meglio Soluzioni per una gestione intelligente degli uffici Oval Office a Berlino, Germania Photo: Anke Müller-Klein Architect: nps tchoban voss Soddisfazione totale garantita

Dettagli

Gamma completa, stile uniforme. Occhio per il dettaglio

Gamma completa, stile uniforme. Occhio per il dettaglio Design discreto K9 dimostra che l illuminazione di emergenza può essere accattivante e allo stesso tempo discreta. Il design minimalista, l esecuzione compatta e le finiture di alta qualità garantiscono

Dettagli

1, 2 o 4 metri. Possono essere installate singolarmente o in linea e sono disponibili in versione a soffitto o sospesa.

1, 2 o 4 metri. Possono essere installate singolarmente o in linea e sono disponibili in versione a soffitto o sospesa. E7 E7 - illuminazione a LED per ampi spazi E7 è una serie di lampade in linea e individuali con LED per illuminare ampi spazi. La serie utilizza la tecnologia LED+LENS di ETAP e fornisce soluzioni modulari

Dettagli

Aperto. Riunione. Predefinito. Video. Chiuso. Conferenza A/V. Spento

Aperto. Riunione. Predefinito. Video. Chiuso. Conferenza A/V. Spento Aperto Predefinito Chiuso Riunione Video Conferenza A/V Spento GRAFIK Eye QS Wireless Sistema programmabile, personalizzabile per il controllo dell illuminazione, di sistemi motorizzati per finestre ed

Dettagli

ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente.

ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente. ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente. Il sistema ABB i-bus EIB rappresenta una nuova filosofia impiantistica ed è la scelta più semplice e intelligente per le soluzioni di building automation

Dettagli

INDICE LIGHTING MANAGEMENT INDICE LA NOSTRA VISIONE 4 LE NORMATIVE SULL EFFICIENZA ENERGETICA 6 LIGHTING MANAGEMENT DI BTICINO 12

INDICE LIGHTING MANAGEMENT INDICE LA NOSTRA VISIONE 4 LE NORMATIVE SULL EFFICIENZA ENERGETICA 6 LIGHTING MANAGEMENT DI BTICINO 12 BUILDING SOLUTIONS Sistemi di gestione dell illuminazione 2 INDICE LA NOSTRA VISIONE 4 LE NORMATIVE SULL EFFICIENZA ENERGETICA LIGHTING MANAGEMENT INDICE LIGHTING MANAGEMENT DI BTICINO 12 CARATTERISTICHE

Dettagli

KNX per la regolazione di luce, calore e controllo remoto - Renato Ricci

KNX per la regolazione di luce, calore e controllo remoto - Renato Ricci calore e controllo remoto - Cesena, 25 novembre 2015 Esempi applicativi Edificio ad uso uffici: Proprietà richiede Classe Energetica A Costruttore fornisce i piani senza pareti Il cliente finale personalizza

Dettagli

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf 2011-1 Ronny Scherf Product Marketing Manager CentraLine c/o Honeywell GmbH Soluzioni intelligenti per In Europa gli edifici rappresentano il 40% del consumo energetico complessivo. Gli ospedali, in particolare,

Dettagli

KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME

KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME Un mondo di soluzioni KNX DAY 2013 Più di 300 aziende operanti in varie aree commerciali: - Impiantistica elettrica - Impiantistica meccanica

Dettagli

ESEMPI PRATICI DI PROGETTAZIONE ED INSTALLAZIONE. Atrio / Ascensore

ESEMPI PRATICI DI PROGETTAZIONE ED INSTALLAZIONE. Atrio / Ascensore ESEMPI PRATICI DI PROGETTAZIONE ED INSTALLAZIONE Atrio / Ascensore 44 Rilevamento di movimento Gestione ON-OFF ESIGENZE DI CONTROLLO Gestione automatica dell illuminazione sulla base della rilevazione

Dettagli

Spirax EasiHeat TM HTG

Spirax EasiHeat TM HTG soluzioni per la trasmissione del calore Spirax EasiHeat TM HTG Unità compatta di scambio termico con tecnologia integrata Spirax EasiHeat TM HTG Unità compatta di scambio termico con tecnologia integrata

Dettagli

Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US)

Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US) Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US) Descrizione Questo dispositivo consente di controllare una sorgente luminosa automaticamente mediante la rilevazione di movimento

Dettagli

Godetevi un nuovo stile di vita!

Godetevi un nuovo stile di vita! Eltako La domotica wireless Godersi la vita quotidiana in una nuova qualità! Più flessibilità, più sicurezza e più tempo per voi! Godetevi un nuovo stile di vita! Non è possibile iniziare la giornata in

Dettagli

www.osram.it/encelium Light is the solution ENCELIUM : Un modo intelligente di fare luce La luce è OSRAM

www.osram.it/encelium Light is the solution ENCELIUM : Un modo intelligente di fare luce La luce è OSRAM www.osram.it/encelium Light is the solution ENCELIUM : Un modo intelligente di fare luce La luce è OSRAM Introduzione Benvenuti nella soluzione per l illuminazione di nuova generazione ENCELIUM il sistema

Dettagli

DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED

DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED OPZIONI DI DIMMERAZIONE STANDARD DIMMERAZIONE PRODOTTI A LED OPZIONE DA (DIM-AUTO) REGOLAZIONE AUTOMATICA DEL FLUSSO LUMINOSO L alimentatore è configurato con un profilo di dimmerazione automatica che

Dettagli

Green Switch SCS da incasso PIR 574046 574096 L/N/NT4659N HD/HC/HS4659 067225 AM5659

Green Switch SCS da incasso PIR 574046 574096 L/N/NT4659N HD/HC/HS4659 067225 AM5659 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di movimento PIR e sensore di luminosità per l attivazione automatica di carichi di differente natura a seguito della rilevazione di movimento

Dettagli

EBS Compact. Sistema di batterie centralizzato compatto e semplice. I vantaggi di un sistema di batterie centralizzato...

EBS Compact. Sistema di batterie centralizzato compatto e semplice. I vantaggi di un sistema di batterie centralizzato... Sistema di batterie centralizzato compatto e semplice L EBS Compact è la versione più piccola dell EBS, il sistema di batterie centralizzato ETAP per le luci d emergenza. È un sistema compatto e semplice

Dettagli

Sistema DALI per il controllo digitale dell illuminazione: semplice, potente, universale

Sistema DALI per il controllo digitale dell illuminazione: semplice, potente, universale Sistema DALI per il controllo digitale dell illuminazione: semplice, potente, universale DALI: lo standard per il controllo digitale dell'illuminazione Requisiti tecnologici dell'illuminazione moderna

Dettagli

La Climatizzazione Intelligente www.airzoneitalia.it

La Climatizzazione Intelligente www.airzoneitalia.it La Climatizzazione Intelligente www.airzoneitalia.it 1 VOGLIAMO CONDIVIDERE LA NOSTRA VISIONE 2 Presentazione aziendale Airzone Italia è la filiale Italiana di Altra Corporacion, azienda leader mondiale

Dettagli

Sensore luminosità/ movimento - PIR

Sensore luminosità/ movimento - PIR Sensore luminosità/ movimento - PIR HD/HC/HS4659 - L/N/NT4659N - AM5659 Descrizione Questo dispositivo è dotato di rilevatore di movimento PIR e sensore di luminosità per l attivazione automatica di carichi

Dettagli

Illuminazione stradale. Sistemi di controllo per esterno

Illuminazione stradale. Sistemi di controllo per esterno Illuminazione stradale Sistemi di controllo per esterno Illuminazione stradale Sistemi di controllo per esterno Tre livelli di sistemi di controllo Un fornitore di servizi leader Benvenuto ai Sistemi di

Dettagli

Efficienza, comfort, e semplicità

Efficienza, comfort, e semplicità UM UM Efficienza, comfort, e semplicità La gamma UM offre diffusori con tecnologia MesoOptics. I vantaggi di questa tecnologia (altissima efficienza e distribuzione grandangolare della luce) uniti ad un

Dettagli

EL-sc Reattori elettronici controllabili. l i g h t i n g t h e w a y forward

EL-sc Reattori elettronici controllabili. l i g h t i n g t h e w a y forward EL-sc Reattori elettronici controllabili l i g h t i n g t h e w a y forward Gamma EL-sc - Reattori per corpi illuminanti di qualità Per montaggio standard o laterale in involucro di soli 21 I sistemi

Dettagli

AQUA 3000 OPEN. Sistema di gestione dell acqua

AQUA 3000 OPEN. Sistema di gestione dell acqua AQUA 3000 OPEN Sistema di gestione dell acqua UNA GESTIONE INTELLIGENTE DELL ACQUA COME GARANZIA DI SUCCESSO AQUA 3000 open. La nuova soluzione per soddisfare le esigenze più diverse. L acqua è una risorsa

Dettagli

Dedicatevi. e al clima ci pensiamo noi 800-012613. Numero Verde

Dedicatevi. e al clima ci pensiamo noi 800-012613. Numero Verde scuole in sicurezza Dedicatevi alla cultura alla luce e al clima ci pensiamo noi Numero Verde 800-012613 scuole in sicurezza Controllo illuminazione di cortili e scalinate di accesso Interruttore orario

Dettagli

Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere

Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere Far parlare l efficienza ABB i-bus KNX, le soluzioni di Building Automation per ambienti ospedalieri ABB i-bus

Dettagli

Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale

Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale Il Mercato residenziale: investimenti 2 Il Mercato residenziale: nuovi permessi 3 Una società globale Nord America 27% 28,000 Europa 44% 48,000 Resto

Dettagli

Porte a lama d'aria per l'efficienza energetica e un maggior comfort. Nuova gamma di porte a lama d aria intelligenti Serie PA

Porte a lama d'aria per l'efficienza energetica e un maggior comfort. Nuova gamma di porte a lama d aria intelligenti Serie PA PA Porte a lama d'aria per l'efficienza energetica e un maggior comfort Nuova gamma di porte a lama d aria intelligenti Serie PA Porte a lama d aria PA una serie, più possibilità Dovrebbe essere semplice

Dettagli

FUNZIONE. misura costantemente la luce nella stanza e l applicazione processa tale informazione. Grazie alla sua funzione di regolazione costante

FUNZIONE. misura costantemente la luce nella stanza e l applicazione processa tale informazione. Grazie alla sua funzione di regolazione costante GW 90 783: RILEVATORE PRESENZA PER CONTROLLO COSTANTE LUMINOSITÀ DA INTERNO (10..1000LUX) GW 90 784: RILEVATORE DI PRESENZA (10..1000LUX) GW 90 785: ACCESSORIO PER MONTAGGIO A PARETE FUNZIONE Nota Rilevazione

Dettagli

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO Oltre 100.000 industrie e imprese artigiane chiedono di più ai sistemi di produzione di aria compressa. Aria BOGE, l aria ideale per lavorare. I costi energetici

Dettagli

Nuovo sistema tebis, l impianto elettrico diventa benessere.

Nuovo sistema tebis, l impianto elettrico diventa benessere. Nuovo sistema tebis, l impianto elettrico diventa benessere. Nuovo sistema l impianto elettrico t e bi s ecnologia evoluta aperta a tutti i sistemi di spandibilità in tempi successivi e senza limitazioni

Dettagli

Soluzioni innovative per edifici ecosostenibili

Soluzioni innovative per edifici ecosostenibili Soluzioni innovative per edifici ecosostenibili Incontra il nuovo standard negli edifici sostenibili Distech Controls offre un sistema completo per la gestione degli edifici e dei consumi di energia che

Dettagli

domotica semplice intuitiva affidabile www.athomeitalia.it

domotica semplice intuitiva affidabile www.athomeitalia.it domotica semplice intuitiva affidabile La domotica rappresenta la soluzione alle crescenti esigenze di sicurezza, benessere, comfort e risparmio energetico nelle nostre case. Un attenta progettazione domotica

Dettagli

Home and Building Automation: La gestione dell edificio per l ottimizzazione delle prestazioni energetiche. Massimo Valerii Presidente KNX Italia

Home and Building Automation: La gestione dell edificio per l ottimizzazione delle prestazioni energetiche. Massimo Valerii Presidente KNX Italia Home and Building Automation: La gestione dell edificio per l ottimizzazione delle prestazioni energetiche Massimo Valerii Presidente KNX Italia Padova / Villa Ottoboni - 26 febbraio 2015 Cosa è KNX? Cosa

Dettagli

Building Automation. Inquinamento e risparmio energetico

Building Automation. Inquinamento e risparmio energetico Building Automation Il concetto edificio intelligente o meglio conosciuto come Building Automation, identifica quelle costruzioni progettate e costruite in modo da consentire la gestione integrata e computerizzata

Dettagli

Corso di aggiornamento Sulla domotica

Corso di aggiornamento Sulla domotica Corso di aggiornamento Sulla domotica 3) Attuatori e panoramica sui sistemi commerciali marcello.ferri@tiscalinet.it GLI ARGOMENTI DI OGGI Commenti sulla lezione precedente Panoramica sugli Attuatori e

Dettagli

Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici

Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici Alfio Galatà Settimana della Bioarchitettura e della Domotica 2014. 19 Novembre,

Dettagli

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting Indoor Smart Building INDOOR LIGHTING Gli edifici del futuro saranno in grado di acquisire dai propri sistemi informazioni utili

Dettagli

gesis FLEX Automazione decentralizzata degli ambienti Modulare - Compatto - Plug&Play Spazio al futuro.

gesis FLEX Automazione decentralizzata degli ambienti Modulare - Compatto - Plug&Play Spazio al futuro. gesis FLEX gesis FLEX Automazione decentralizzata degli ambienti Modulare - Compatto - Plug&Play Spazio al futuro. 2 gesis FLEX L'automazione degli ambienti nel futuro Automazione ambienti decentralizzata

Dettagli

Esempi di progettazione LUXOMAT per installatori elettrici e progettisti

Esempi di progettazione LUXOMAT per installatori elettrici e progettisti B.E.G. LUXOMAT LUXOMAT per installatori elettrici e progettisti Indice Mettete a frutto l esperienza di B.E.G. per una riuscita e un impiego senza problemi dei rilevatori di movimento LUXOMAT. Vi assistiamo

Dettagli

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA L EFFICIENZA DEL RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO, I VANTAGGI DELLA GESTIONE AUTONOMA INCENTIVI FISCALI 50% RISTRUTTURAZIONI 65% RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA Visualizzabile

Dettagli

Esempi. Applicativi. Ing. Renato Ricci Resp. Formazione KNX-Italia Bari - 15/03/2011

Esempi. Applicativi. Ing. Renato Ricci Resp. Formazione KNX-Italia Bari - 15/03/2011 Esempi Applicativi Ing. Renato Ricci Resp. Formazione KNX-Italia Bari - 15/03/2011 Perché con KNX si risparmia energia? La norma EN15232 stima il risparmio energetico conseguibile con una gestione ottima

Dettagli

Kardex Remstar Horizontal

Kardex Remstar Horizontal Standard Solutions Horizontal Carousel Kardex Remstar Horizontal Una soluzione efficiente per stoccaggio e prelievo Kardex Remstar Horizontal Kardex Remstar Horizontal: Risparmiate tempo attraverso accessi

Dettagli

centrale di allarme VERSA Plus

centrale di allarme VERSA Plus centrale di allarme VERSA Plus sicurezza, funzionalità, comfort www.satel-italia.it VERSA Plus sicurezza e semplicità d uso controllo remoto Soluzione conveniente e di facile installazione centrale con

Dettagli

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA L EFFICIENZA DEL RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO, I VANTAGGI DELLA GESTIONE AUTONOMA INCENTIVI FISCALI 50% RISTRUTTURAZIONI 65% RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA Visualizzabile

Dettagli

La progettazione integrata degli impianti per la domotica Ing. Paolo Mongiovì

La progettazione integrata degli impianti per la domotica Ing. Paolo Mongiovì La progettazione integrata degli impianti per la domotica Ing. Paolo Mongiovì Verona - 12 Ottobre 2010 1 Multidisciplinarietà L evoluzione impiantistica comprende interconnessioni tra differenti funzioni

Dettagli

QUALITÀ DELLA LUCE E RISPARMIO ENERGETICO

QUALITÀ DELLA LUCE E RISPARMIO ENERGETICO Convegno EPH+ La progettazione integrata a servizio dell efficienza energetica e del comfort ILLUMINOTECNICA QUALITÀ DELLA LUCE E RISPARMIO ENERGETICO ENERGY PERFONRMANCE HOME PLUS 1 Gestione digitale

Dettagli

Concento. Chiamata infermiera e sistema di comunicazione. Concento. Descrizione del sistema. Descrizione del sistema

Concento. Chiamata infermiera e sistema di comunicazione. Concento. Descrizione del sistema. Descrizione del sistema Concento Chiamata infermiera e sistema di comunicazione Tunstall Italia s.r.l. 0 1 V07 Generale Concento è un sistema di chiamata infermiera e di comunicazione che può essere utilizzato in strutture quali

Dettagli

lighting management best practice

lighting management best practice lighting management best practice esempi pratici di progettazione ed installazione 2 INDICE SISTEMA LIGHTING MANAGEMENT BEST PRACTICE 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA 08 SALA RIUNIONI

Dettagli

Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO

Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO Domotica & Building Automation Un Sistema per ridurre i consumi energetici RISPARMIO ENERGETICO 1 DOMOTICA La Domotica (Home Automation, Automazione della casa)......è l'insieme degli aspetti di ricerca

Dettagli

Guida rapida. Collegamento indipendente nella rete GAMMA instabus EIB/KNX (LOGO! e modulo EIB/KNX) www.siemens.com

Guida rapida. Collegamento indipendente nella rete GAMMA instabus EIB/KNX (LOGO! e modulo EIB/KNX) www.siemens.com Guida rapida Collegamento indipendente nella rete GAMMA instabus EIB/KNX (LOGO! e modulo EIB/KNX) www.siemens.com s Campi d impiego... 3 Collegamento dei moduli LOGO! - KNX... 10 Conclusioni... 21 Descrizione

Dettagli

percepto THE GREEN LIGHT

percepto THE GREEN LIGHT THE GREEN LIGHT CARATTERISTICHE APPARECCHIO Ermeticità blocco ottico: IP 66 (*) Ermeticità vano ausiliari: IP 66 (*) Resistenza agli urti: senza rilevatore di movimento IK 08 (**) con rilevatore di movimento

Dettagli

BASTA PREMERE UN PULSANTE

BASTA PREMERE UN PULSANTE BASTA PREMERE UN PULSANTE INDICE zeptrionair: la soluzione intelligente 3 Funzionale: flessibilità grazie al collegamento WLAN 4 Vantaggioso: progettazione e installazione semplicissime 6 Semplice da usare:

Dettagli

Controllo Wireless degli spazi esterni ILLUMINAZIONE, AUTOMAZIONI, RISCALDAMENTO, VENTILAZIONE, VENTO, PIOGGIA, NEVE...

Controllo Wireless degli spazi esterni ILLUMINAZIONE, AUTOMAZIONI, RISCALDAMENTO, VENTILAZIONE, VENTO, PIOGGIA, NEVE... Controllo Wireless degli spazi esterni ILLUMINAZIONE, AUTOMAZIONI, RISCALDAMENTO, VENTILAZIONE, VENTO, PIOGGIA, NEVE... UN NUOVO MODO DI VIVERE L OUTDOOR COMFORT E BENESSERE IN UN CLICK L ampia gamma di

Dettagli

Sensore da parete/soffitto con doppia tecnologia

Sensore da parete/soffitto con doppia tecnologia ensore da parete/soffitto con doppia tecnologia Descrizione Dispositivo di controllo e comando, alimentato da Bus C, dotato di tre differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di

Dettagli

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR BMSA101 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

» unità Compatta di recupero calore con regolazione versatile per il massimo comfort e risparmio energetico

» unità Compatta di recupero calore con regolazione versatile per il massimo comfort e risparmio energetico Air Comfort Air Treatment Energy Recovery eco Premium» unità Compatta di recupero calore con regolazione versatile per il massimo comfort e risparmio energetico Save Energy, Economy and Environment with

Dettagli

p. 4 p. 6 p. 10 p. 12 Riscaldamento continuo Controllo dinamico della temperatura del refrigerante. Quali sono le altre novità...?

p. 4 p. 6 p. 10 p. 12 Riscaldamento continuo Controllo dinamico della temperatura del refrigerante. Quali sono le altre novità...? Pompa di calore 2 il nuovo standard I VRV Daikin, fin dal lancio del primo sistema a Volume di Refrigerante Variabile nell ormai lontano 1982, hanno sempre rappresentato il riferimento nell ambito della

Dettagli

ABB Group November 23, 2010 Slide 1

ABB Group November 23, 2010 Slide 1 Simone Zoani ABB, IX Giornata Ricerca Anie, 19/11/2010 Aumentare l efficienza energetica negli edifici con la Home & Building Automation Il caso della Regione Molise November 23, 2010 Slide 1 Ridurre gli

Dettagli

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE 02 IL SISTEMA DEDICATO ALL ENERGY MANAGEMENT CHE RIDUCE COSTI E CONSUMI Gestione intelligente delle informazioni energetiche degli

Dettagli

Mobilità, efficienza, sicurezza: nuove soluzioni viste da vicino

Mobilità, efficienza, sicurezza: nuove soluzioni viste da vicino Mobilità, efficienza, sicurezza: nuove soluzioni viste da vicino CareSOFT Un server unico per tutti gli allarmi NurseCall Sistema di chiamata infermiera senza fili NurseCall Sistema di chiamata infermiera

Dettagli

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 Pagina 1 di 31 I.B.S. Intelligent Building System Pagina 2 di 31 INDICE I.B.S. INTELLIGENT BUILDING SYSTEM 1. Cosa è I.B.S. Descrizione pag. 4 2. Componenti

Dettagli

DOMOTICS Division. L internet della Casa

DOMOTICS Division. L internet della Casa DOMOTICS Division L internet della Casa Innovation Day 2014 Milano 25/09/2014 Fabio Nappo Direttore Divisione Domotics Agenda Ambiti applicativi: Smart Home & Smart Building Smart Home: oggi Smart Home:

Dettagli

Un grande passo verso la libertà di progettazione Funzioni attive solo quando richiesto

Un grande passo verso la libertà di progettazione Funzioni attive solo quando richiesto Dimming On Demand La tecnologia per la luce del futuro. Apparecchi intelligenti con funzioni da attivare solo quando serve. In modo efficiente e rapido, senza bisogno di progettare e investire prima. Un

Dettagli

GESTIONE INTELLIGENTE DELL ED

GESTIONE INTELLIGENTE DELL ED Sistema bus KNX GESTIONE INTELLIGENTE DELL ED Molteplici funzioni e uso semplice? Con il sistema bus KNX di Feller non è una contraddizione. Con la stessa individualità che contraddistingue voi e la vostra

Dettagli

QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI.

QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI. Sicuri e protetti. QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI. SISTEMI ANTIFURTO ANTINTRUSIONE Realizzati per garantire la protezione del bene e

Dettagli

Risparmio intelligente.

Risparmio intelligente. www.osram.it Risparmio intelligente. DALI MULTI 3: gestire l illuminazione in modo semplice e innovativo. 2 GESTIONE DELL ILLUMINAZIONE CON DALI MULTI 3 Nuove prospettive: gestione dell illuminazione con

Dettagli

Eminent e-domotica è un sistema di automazione domestico che offre comodità, sicurezza e risparmio energetico

Eminent e-domotica è un sistema di automazione domestico che offre comodità, sicurezza e risparmio energetico e-domotica Questo sistema intelligente di automazione semplificherà la vostra vita, aumenterà il confort, vi farà risparmiare soldi e ridurrà i consumi energetici! Il touch screen è il centro di controllo

Dettagli

La Domotica Evoluta. www.controlmanager.it

La Domotica Evoluta. www.controlmanager.it La Domotica Evoluta Ci Cairate (VA) 0331/1850360 Obiettivi della Domotica convergenza completezza registrazione gestione accessi programmabilità climatizzazione ambienti Control Casa Control Manager attiva

Dettagli

Il nuovo modo di vivere la tua casa myvirtuoso Home e dispositivi salva energia per il comfort e il risparmio energetico che hai sempre desiderato!

Il nuovo modo di vivere la tua casa myvirtuoso Home e dispositivi salva energia per il comfort e il risparmio energetico che hai sempre desiderato! Il nuovo modo di vivere la tua casa myvirtuoso Home e dispositivi salva energia per il comfort e il risparmio energetico che hai sempre desiderato! www.ecodhome.com La famiglia di prodotti EcoDHOME è stata

Dettagli

Cos è la domotica. www.sitzia.it

Cos è la domotica. www.sitzia.it Cos è la domotica La Domotica, anche conosciuta con il termine home automation, è la scienza dedita allo creazione e allo sviluppo delle tecnologie mirate a migliorare la qualità della vita nelle case

Dettagli

PROFINET La rete di comunicazione di prossima generazione

PROFINET La rete di comunicazione di prossima generazione PROFINET La rete di comunicazione di prossima generazione» G e s t i o n e d e l l a r i d o n d a n za» S t a n d a r d a p e r t o» C o n f i g u ra z i o n e s e m p l i f i c a t a PROFINET Standard

Dettagli

i l s i s t e m a d i a u t o m a z i o n e u n i c o:

i l s i s t e m a d i a u t o m a z i o n e u n i c o: home and building automa tion Una, i l s i s t e m a d i a u t o m a z i o n e u n i c o: una sola scheda gestisce tutte le funzionalità dell impianto domotico. Eva la solidità. Eva è concreta efficienza.

Dettagli

Protocolli e standard di comunicazione per la domotica e la gestione dell illuminazione

Protocolli e standard di comunicazione per la domotica e la gestione dell illuminazione Protocolli e standard di comunicazione per la domotica e la gestione dell illuminazione Ing. Susanna Spinsante Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università Politecnica delle Marche Ancona, 21

Dettagli

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA Comfort e flessibilità energetico Sicurezza e affidabilità OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC Il sistema facile,

Dettagli

AWMR-230 MINICOMMUTATORE RADIOCOMANDATO DA INCASSO

AWMR-230 MINICOMMUTATORE RADIOCOMANDATO DA INCASSO MANUALE DELL UTENTE versione 1.2 Italiano AWMR-230 MINICOMMUTATORE RADIOCOMANDATO DA INCASSO D A C * B * Illustrazione dello AYCT-102 (non incluso) A: Tasto collegamento B: Collegamento interruttore singolo

Dettagli

Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari. www.apice.org apice@apice.org

Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari. www.apice.org apice@apice.org Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari 1. INTRODUZIONE APICE è dal 1990 un azienda italiana specializzata nella produzione di dispositivi per il controllo

Dettagli

Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP

Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP Videosorveglianza IP Tutto in un'unica soluzione Bosch Video Management System (VMS) consente di gestire video, audio e dati IP e digitali,

Dettagli

Il Maestro del Telecontrollo

Il Maestro del Telecontrollo Il Maestro del Telecontrollo La necessità di controllare in tempo reale le grandezze caratteristiche degli impianti di illuminazione si sta trasformando in una richiesta di software più evoluti, tali da

Dettagli

Circuito DALI 1. Circuito DALI 2. Tastierino seetouchr QS. Link QS. Comunicazione senza fi li. Telecomando wireless PicoR. (fi no a 10 per QSM)

Circuito DALI 1. Circuito DALI 2. Tastierino seetouchr QS. Link QS. Comunicazione senza fi li. Telecomando wireless PicoR. (fi no a 10 per QSM) R R Energi Savr NodeTM per QSNE-2DAL-D Unità di controllo per lampade conformi Energi Savr NodeT per Energi Savr NodeT è un unità di controllo montata su barra DIN adatta all uso con carichi digitali indirizzabili

Dettagli

SAUTER Compact ASV115. Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments»

SAUTER Compact ASV115. Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments» SAUTER Compact ASV115 Sistema di regolazione e sorveglianza della portata volumetrica di «Critical Environments» Un clima ambiente su misura grazie alle soluzioni intelligenti della SAUTER per l industria

Dettagli

Automazione degli ambienti. Condizioni ottimali per il vostro edificio: funzionamento, regolazione, controllo, monitoraggio.

Automazione degli ambienti. Condizioni ottimali per il vostro edificio: funzionamento, regolazione, controllo, monitoraggio. Automazione degli ambienti. Condizioni ottimali per il vostro edificio: funzionamento, regolazione, controllo, monitoraggio. 2 Voglio risparmiare, ma senza rinunciare alla comodità. Ecco perché ho scelto

Dettagli

BALTIC ROOFTOP. 20-85 kw. lennoxemea.com RAFFREDDATO AD ARIA SOLO RAFFREDDAMENTO/POMPA DI CALORE/ A GAS/DUAL FUEL

BALTIC ROOFTOP. 20-85 kw. lennoxemea.com RAFFREDDATO AD ARIA SOLO RAFFREDDAMENTO/POMPA DI CALORE/ A GAS/DUAL FUEL BALTIC ROOFTOP RAFFREDDATO AD ARIA SOLO RAFFREDDAMENTO/POMPA DI CALORE/ A GAS/DUAL FUEL 20-85 kw lennoxemea.com BALTIC, innovazione con tecnologie sostenibili Prestazioni ecosostenibili garantite con edrive

Dettagli

INNOVATION CASE. Soluzione per una gestione intelligente di sicurezza e domotica

INNOVATION CASE. Soluzione per una gestione intelligente di sicurezza e domotica Soluzione per una gestione intelligente di sicurezza e domotica INNOVARE: COSA? L IDEA INNOVARE: COME? LA SOLUZIONE C è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti

Dettagli

Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0. Guida per l utente Italia

Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0. Guida per l utente Italia Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0 Guida per l utente Italia Sommario Introduzione 3 Controlli, connettori e indicatori 3 Pannello anteriore 3 Pannello posteriore 3 Informazioni sull unità disco

Dettagli

SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE

SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE I VANTAGGI DELL IMPIANTO CENTRALIZZATO E DELL IMPIANTO AUTONOMO IN UN UNICA SOLUZIONE SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE Lo scenario energetico sta cambiando rapidamente; le direttive

Dettagli

La sicurezza professionale resa semplice

La sicurezza professionale resa semplice GE Security La sicurezza professionale resa semplice La nuova serie di centrali Comfort g GE imagination at work Nuova serie Comfort Così semplici, è quasi un gioco da ragazzi Le centrali ibride della

Dettagli

Workshop Edifici. Home & Building Automation: norme, sistemi e casi applicativi per l efficienza energetica degli edifici

Workshop Edifici. Home & Building Automation: norme, sistemi e casi applicativi per l efficienza energetica degli edifici Workshop Edifici Home & Building Automation: norme, sistemi e casi applicativi per l efficienza energetica degli edifici Filomena D Arcangelo ANIE CSI AGENDA IL PROCESSO DI MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA

Dettagli

INNOVATION CASE. Soluzione IP per la gestione remota degli accessi nei siti non presidiati

INNOVATION CASE. Soluzione IP per la gestione remota degli accessi nei siti non presidiati INNOVATION CASE Soluzione IP per la gestione remota degli accessi nei siti non presidiati INNOVARE: COSA? L IDEA Una delle maggiori preoccupazioni dei responsabili dell area security nelle grandi aziende

Dettagli