Civiltà protostoriche e antiche fra Vicino Oriente e Mediterraneo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Civiltà protostoriche e antiche fra Vicino Oriente e Mediterraneo"

Transcript

1 Università degli Studi di Roma La Sapienza - CdL in Ingegneria per l Edilizia e il Territorio - Rieti Fondamenti di storia dell architettura - a.a Prof. Arch. Cristiano Marchegiani II. Egeo Architettura e città all alba alba della civiltà europea nel mondo preellenico

2 Quadro sinottico (da W. Müller e G. Vogel, Atlante di Architettura, Milano 1992; ed. orig.: Monaco 1974) Civiltà protostoriche e antiche fra Vicino Oriente e Mediterraneo

3 Tabella cronologica (da Müller e Vogel, op. cit.) Egeo. Neolitico ed Età del Bronzo

4 Scoperte preelleniche che hanno retrodatato la cognizione delle origini della civiltà occidentale e influenzato cultura, arti e architettura contemporanee 1870 Il tedesco Schliemann inizia in Anatolia gli scavi di Troia, che da mito omerico diviene realtà 1874 Schliemann inizia in Grecia gli scavi di Micene 1900 L inglese Evans (nella foto) inizia a Creta gli scavi di Cnosso Arthur Evans, The Palace of Minos at Knossos, Londra , 4 volumi in 6 tomi

5 Civiltà egeo-cretese o minoica c a.c. Minoico Medio I Primi grandi palazzi Città-stato Rapporti con Egitto e Babilonia Minoico Medio III Palazzi distrutti e riedificati Minoico Recente I Secondi palazzi Naturalismo in arte Festo, i resti del palazzo nella splendida ambientazione in quello che fu un paesaggio sacro: sede e immagine di Gea, Grande Madre degli dèi (foto da Wikipedia). Le città erano aperte, prive di mura In mezzo al mare colore del vino c'è un'isola, Creta, fertile e bella,, circondata dall'acqua. Molti uomini vivono in essa, assai numerosi, e vi sono novanta città à. Omero, Odissea, XIX Agli albori della storia d Occidente, d la CULTURA PALAZIALE cretese, fiorita in due distinte fasi fra Minoico Medio e Minoico Recente, inaugura la storia dell architettura occidentale

6 Architettura protopalaziale c a.c. Cortile: centro rappresentativo e ordinatore del progetto Distribuzione : principio additivo organico- funzionalista Modelli architettonici: influssi egizi (sintetismo,, architettura trabeata, sale ipostile) Il palazzo di Mallia Ricostruito nel 1650 a.c. secondo l impianto l del primo palazzo edificato circa due secoli prima, offre perciò dati sui tipici aspetti protopalaziali Ricostruzione grafica (da Müller-Vogel, op. cit.)

7 Architettura neopalaziale c a.c. Festo, planimetria parziale e vedute dell ingresso Ruolo simbolico-sacrale della colonna centrale (cfr. Micene, Porta dei Leoni) Armoniosa composizione d insieme e nel rapporto col paesaggio

8 Màstaba egizia, ricostruzione grafica Antico Regno, I dinastia, c a.c. Giza, tempio funerario tempio funerario presso la piramide di Chefren, c a.c. Festo (Creta), grande palazzo, c (I epoca), 1700 a.c. (II e.) EGITTO-CRETA: INFLUSSI RECIPROCI Orizzontalismo, sintetismo geometrizzante Ortogonalismo compositivo Articolazione muraria (es( es.: andamento a greca sporgente-rientrante rientrante) Articolazione spaziale con colonne e pilastri: gallerie e sale ipostile Uso affine di portici e logge nelle coeve epoche neopalaziale e del Nuovo Regno egizio. Ma se l Egitto l influenza l architettura l dei primi palazzi, la splendida cultura neopalaziale offre modelli all Egitto.

9 Archeologia preellenica e Movimento Moderno: influssi reciproci Se la proposta di ricostruzione di Evans del complesso di Cnosso sembra subire suggestioni protorazionaliste di inizio 900 (es.: Adolf Loos), la scoperta cretese è per gli stessi razionalisti rivelazione di ancestrali radici del linguaggio della modernità, date le chiare corrispondenze Georg Muche, casa unifamiliare progettata per la prima mostra del Bauhaus, Weimar 1923 Modellino di casa minoica trovato ad Arkhanes, a sud di Cnosso Adolf Loos, Scheu Haus, Vienna,

10 CIVILTÀ DEI SECONDI PALAZZI secc. XVI-XV a.c. Cnosso Il palazzo secc. XVII-XV a.c. Impianto: c. 150x100 m cortile: c. 50x25 m Residenza del re-sacerdote Sede di solenni e spettacolari eventi cerimoniali Mito greco: luogo del labirinto del Minotauro

11 La ricostruzione proposta e in parte attuata da Evans, che pubblicò i risultati fra 1921 e 1935, trova interessanti corrispondenze con i principi modernisti dell International Style Th. van Doesburg et al., Hôtel particulier, modello 1923 Mesopotamia: Mari (Siria) c a.c. Il palazzo di Cnosso (seconda fase) archetipo della magnificenza palaziale; ; pianta rivoluzionaria del settore residenziale. Influssi diretti subisce il palazzo egizio e quello siriano Il labirinto Archetipo della complessità e del pluralismo funzionalista (cfr.. architettura organica e razionalista) Ambientazione Integrazione spaziale (assetto movimentato) e visiva (portici, logge) col paesaggio

12 L ordine minoico Dotato di capitello pseudo-dorico dorico,, il fusto della tipica colonna rastremato verso il basso era un tronco d albero d adattato allo scopo (ai primi del 900 a Cnosso A. Evans ne ricostruì diverse in cemento armato, sulla base dei resti carbonizzati): alla funzione strutturale era associato il riferimento simbolico alla dea Madre Terra, e quindi al concetto di autorità.

13 Architettura minoica Aspetti tipologici, compositivi, distributivi, decorativi Giza, interno del tempio funerario di Chefren, c a.c. Il palazzo di Cnosso Tavole da W. Müller e G. Vogel, Atlante di Architettura, Milano 1992; ed. orig.: Monaco 1974

14 Civiltà della terraferma Le città fortificate della Grecia micenea

15 COSTRU- ZIONI MEGA- LITICHE MICENEE Micene e i monti Marta e Zara (da Wikipedia) MI CE NE (da P. Morachiello, La città greca, Roma-Bari 2003) MURA CICLOPICHE Micene, la Porta dei Leoni (da Wikipedia) Planimetria (da Wikipedia)

16 Il megaron della terraferma Il principio miceneo dell assialit assialità vs il flessibile sistema labirintico cretese Tirinto Tavole da Müller e Vogel, op. cit.

17 La lezione minoica : architettura e colore Tirinto, affresco, XIII sec. a.c. Restituzione prospettica del megaron e della corte, e pianta dei resti del palazzo degli Atridi a Micene Intonaci dipinti

18 La tomba a tholos micenea (pseudocupola) Micene, il Tesoro di Atreo, c a.c.

ARTE MINOICA prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it. 4a. ARTE MINOICA CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

ARTE MINOICA prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it. 4a. ARTE MINOICA CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE 4a. ARTE MINOICA ALLE ORIGINI DELL ARTE GRECA La civiltà cretese (o minoica) e quella micenea prendono il nome dai principali centri di sviluppo: l isola di Creta (situata nel mar Egeo, fra la Grecia e

Dettagli

Palazzo di Cnosso XV secolo a.c.

Palazzo di Cnosso XV secolo a.c. Palazzo di Cnosso XV secolo a.c. L isola di Creta è una immensa cittadella con il tempio incorporato nel palazzo circondata dal mare che la cingeva come un invalicabile fossato. Nel palazzo di Minosse

Dettagli

CRETA e MICENE Vol. I, pp. 48-57

CRETA e MICENE Vol. I, pp. 48-57 CRETA e MICENE 1700-1400 1400 a.c. La civiltà minoica (dal re Minosse) ) si sviluppa parallelamente a quella egizia e mesopotamica La posizione geografica di è strategica per l area del Mediterraneo Già

Dettagli

1 As - Bs Disegno e Storia dell arte. o dell abitare... Lezione n 8. Alle origini dell arte - Creta - Micene

1 As - Bs Disegno e Storia dell arte. o dell abitare... Lezione n 8. Alle origini dell arte - Creta - Micene Disegno e Storia dell arte o dell abitare... Lezione n 8 Alle origini dell arte - Creta - Micene Modulo di disegno 08 - Proiezioni ortogonali Creta Una vita piena di colore Creta si configura come una

Dettagli

I palazzi cretesi e micenei e le loro differenze strutturali

I palazzi cretesi e micenei e le loro differenze strutturali I palazzi cretesi e micenei e le loro differenze strutturali I palazzi cretesi Gli scavi successivi condotti dallo stesso Evans a Cnosso e da altri archeologi a Festo, Haghià Triada, Mallia, Gurnià, Zacros

Dettagli

Schiassi 20120127_Arte cretese, Pagina 1 di 6

Schiassi 20120127_Arte cretese, Pagina 1 di 6 Schiassi 20120127_Arte cretese, Pagina 1 di 6 CIVILTà CRETESE RIASSUNTO DELLA LEZIONE TIPO TWEET Twitter is an online social networking and microblogging service that enables its users to send and read

Dettagli

Arte Cretese e Micenea

Arte Cretese e Micenea Arte Cretese e Micenea Le culture di Creta e Micene, per molti aspetti, strettamente legate tra di loro, rappresentano due antiche civiltà, in parte contemporanee, che fiorirono l una nell isola di Creta

Dettagli

L ARTE CRETESE. Statuetta di marmo d arte cicladica

L ARTE CRETESE. Statuetta di marmo d arte cicladica L ARTE CRETESE Grazie ad alcune impegnative campagne di scavo e ad approfonditi esami dei tanti reperti rinvenuti alla fine del 1800 nell isola di Creta, gli archeologi di una spedizione italiana (che

Dettagli

TITOLO : La civiltà cretese e micenea

TITOLO : La civiltà cretese e micenea 1E 120112_Tomasi_Laciviltàcretesemicenea, Pagina 1 di 7 TITOLO : La civiltà cretese e micenea L isola di Creta e la sua posizione centrale nel Mediterraneo Arthur Evans Arthur Evans mentre analizza un

Dettagli

Micene, foto aerea. i Micenei

Micene, foto aerea. i Micenei Micene, foto aerea i Micenei MICENEI All inizio del II millennio a.c. una popolazione indoeuropea iniziò a stanziarsi nel continente greco, e quindi occupò l isola di Creta: i nuovi abitanti furono chiamati

Dettagli

LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA

LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA Creta è l isola più grande dell arcipelago greco. Si trova al centro del Mar Mediterraneo. L isola aveva un territorio fertile. Queste caratteristiche dell isola hanno permesso

Dettagli

Indice del volume. 1 le prime civiltà. 1.1 La preistoria. 1.2 Mesopotamia e Egitto

Indice del volume. 1 le prime civiltà. 1.1 La preistoria. 1.2 Mesopotamia e Egitto ndice del volume 1 le prime civiltà TEST ONLNE 1.1 La preistoria 1.1.1 Cacciatori e agricoltori 2 1.1.2 Pittura e scultura nel Paleolitico 3 Le Grotte di Lascaux 4 1.1.3 L arte del Neolitico 7 Le tecniche

Dettagli

Agli inizi dell arte

Agli inizi dell arte Calendario incontri mercoledì 27.10 e giovedì 11, 18 e 25.11.2010 Mercoledì, 27 ottobre Auditorium, terzo piano Giovedì, 11 novembre Auditorium, terzo piano Giovedì 18 novembre, Aula 11, Palazzo Rosso

Dettagli

L'arte nel Mar Egeo. Arte cretese

L'arte nel Mar Egeo. Arte cretese L'arte nel Mar Egeo Introduzione Questo idoletto convenzionalmente chiamato «suonatore lira» è l esempio più noto della cosiddetta «arte ciclaca». Con questo termine si intende l arte fiorita in alcune

Dettagli

Approfondimenti: Lo shaduf: un modo ingegnoso per prelevare l'acqua.

Approfondimenti: Lo shaduf: un modo ingegnoso per prelevare l'acqua. ISTITUTO SALESIANO SACRO CUORE (NAPOLI-VOMERO) LICEO CLASSICO E LICEO SCIENTIFICO LICEO LINGUISTICO E IT AMMIN. FIN. MARK. PROGRAMMA DI GEOSTORIA ANNO SCOLASTICO 2013-2014 CLASSE I LICEO CLASSICO A N.O.

Dettagli

Indice del volume. Le tecniche pittoriche primitive 4. La rappresentazione della figura umana e la pittura a secco presso gli Egizi 34

Indice del volume. Le tecniche pittoriche primitive 4. La rappresentazione della figura umana e la pittura a secco presso gli Egizi 34 ndice del volume 1 LE PRME CVLTÀ 1.1 La preistoria TEST ONLNE 1.1.1 Cacciatori e agricoltori 2 1.1.2 Pittura e scultura nel Paleolitico 2 Le tecniche pittoriche primitive 4 Le Grotte di Lascaux 6 1.1.3

Dettagli

La civiltà micenea. La civiltà micenea, al pari di quella minoica, è stata suddivisa in tre periodi:

La civiltà micenea. La civiltà micenea, al pari di quella minoica, è stata suddivisa in tre periodi: La civiltà micenea Mentre a Creta iniziava il suo declino la cosiddetta civiltà minoica, in Grecia nel Peloponneso cominciava a fiorire la civiltà preistorica che sarebbe stata chiamata civiltà micenea,

Dettagli

Il racconto per immagini

Il racconto per immagini Arte cretese Pittura vascolare: Aiace e Achille Altare di Pergamo L opera artistica pittorica o scultorea talvolta riproduce immagini che descrivono episodi tratti da storie fantastiche o da fatti realmente

Dettagli

GRECIA CLASSICA architettura

GRECIA CLASSICA architettura GRECIA CLASSICA architettura 1200-400 a.c. Grecia classica La Mesopotamia è stata la culla delle più antiche civiltà del Vicino Oriente mentre m la Grecia ha rappresentato la radice della civiltà occidentale

Dettagli

Storia delle immagini

Storia delle immagini Anno 2004 Massimo A. Cirullo Storia delle immagini 1 arte della preistoria Egitto Creta e Micene Dispensa elettronica in formato PDF per i miei studenti di prima media arte della preistoria e più antiche

Dettagli

Politecnico di Milano, Polo regionale di Mantova A.A. 2007/2008 04/04/08. Massimiliano Caviasca. L evoluzione della tipologia e la materia costruttiva

Politecnico di Milano, Polo regionale di Mantova A.A. 2007/2008 04/04/08. Massimiliano Caviasca. L evoluzione della tipologia e la materia costruttiva Politecnico di Milano, Polo regionale di Mantova A.A. 2007/2008 04/04/08 Massimiliano Caviasca L evoluzione della tipologia e la materia costruttiva Il MURO A EMPLECTON Corso di alta specializzazione -

Dettagli

la civiltà cretesesi sviluppa sull isola di Creta: terra fertile e al centro delle vie commerciali per mare

la civiltà cretesesi sviluppa sull isola di Creta: terra fertile e al centro delle vie commerciali per mare I popoli dell Egeo Guaraldi, Ismail, Nicolini, Petràz, Rivieccio 1 A LSSA INDICE I Minoici : I Micenei : Collocazione geografica Economia Il mito del Minotauro Periodo palaziale (2000-1100 A.C) La cultura

Dettagli

Corso di Storia delle Arti visive. 2. L origine dell arte

Corso di Storia delle Arti visive. 2. L origine dell arte Corso di Storia delle Arti visive 2. L origine dell arte 1 Il mondo antico: l origine dell arte L arte figurativa del Paleolitico ha lo scopo di favorire la caccia per cui vengono rappresentati prevalentemente

Dettagli

Arte Egea Arte Cretese La ceramica Arte Micenea Porta dei Leoni La maschera di Agamennone Il tesoro di Atreo L'arte dell'area egea, ossia di tutte quelle isole vicine al Peloponneso, del Peloponneso stesso

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 2 I (anno scolastico 2010/2011) MODULO N 1 Le rappresentazioni grafiche U.D.

Dettagli

STORIA E STORIE, DI PAESAGGI, DI ARCHITETTURE E DI CITTÀ Corso di Storia dell architettura, Anno accademico 2008-09, II semestre

STORIA E STORIE, DI PAESAGGI, DI ARCHITETTURE E DI CITTÀ Corso di Storia dell architettura, Anno accademico 2008-09, II semestre STORIA E STORIE, DI PAESAGGI, DI ARCHITETTURE E DI CITTÀ Corso di Storia dell architettura, Anno accademico 2008-09, II semestre 1. Architettura e città I parte. La Polis, l Urbe, gli incastellamenti Dalla

Dettagli

SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD. STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO

SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD. STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO Civiltà minoica e micenea Quale civiltà si sviluppò nell isola di Creta?

Dettagli

I MICENEI Da una originaria ricerca di Lucia Craxi (allieva del Corso di Civiltà Preclass. a.a 98-99)

I MICENEI Da una originaria ricerca di Lucia Craxi (allieva del Corso di Civiltà Preclass. a.a 98-99) I MICENEI Da una originaria ricerca di Lucia Craxi (allieva del Corso di Civiltà Preclass. a.a 98-99) Prima di affrontare il complesso sviluppo della civiltà micenea nel tempo, è necessario fare un analisi

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO. PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A

LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO. PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A INSEGNANTE: Marcella Fariselli LIBRO DI TESTO: Gillo Dorfles Marcello Ragazzi Maria Grazia

Dettagli

OBIETTIVI E CONTENUTI DI ARTE E IMMAGINE nel triennio della Scuola secondaria di primo grado Prof.ssa Isabella Coppola

OBIETTIVI E CONTENUTI DI ARTE E IMMAGINE nel triennio della Scuola secondaria di primo grado Prof.ssa Isabella Coppola A.S 2012 2013 OBIETTIVI E CONTENUTI DI ARTE E IMMAGINE nel triennio della Scuola secondaria di primo grado Prof.ssa Isabella Coppola Obiettivi didattici del 1 anno 1. Capacità di vedere osservare e comprensione

Dettagli

Osserva e scopri! Vi sono insenature naturali. Creta. Osservala attentamente e rispondi

Osserva e scopri! Vi sono insenature naturali. Creta. Osservala attentamente e rispondi I Cretesi L ambiente Vi sono insenature naturali. Osserva e scopri! Questa fotografia mostra l isola di Creta. Osservala attentamente e rispondi alle domande. Com è il territorio? Secondo te, c è la possibilità

Dettagli

Ricostruzione del Neues Museum di Berlino, Germania

Ricostruzione del Neues Museum di Berlino, Germania Progetti Adolfo F. L. Baratta david chipperfield architects Ricostruzione del Neues Museum di Berlino, Germania Planimetria generale. È nel cuore dell attuale Museums Insel (Isola dei Musei), la parte

Dettagli

CRETA VISITA ALLA REGGIA DI CNOSSO E ALLA CITTA DI HERAKLION

CRETA VISITA ALLA REGGIA DI CNOSSO E ALLA CITTA DI HERAKLION CRETA VISITA ALLA REGGIA DI CNOSSO E ALLA CITTA DI HERAKLION NOTE INFORMATIVE GENERALI TOUR OPERATOR: ALPITOUR WORLD TESTATO DA HANDY SUPERABILE NELL OTTOBRE 2010 DURATA VISITA: giornata intera (Partenza

Dettagli

BELLEI ANDREA BERTELLI LEONARDO FERRACINI ALESSANDRO MANICARDI PIETRO 1 Abstract Pagina Motivazione Pagina 4 Problema Pagina 5 Differenze fra le 2 maschere Pagina 6 Analisi dei reperti Pagina 7-8 Egizi

Dettagli

Arte Cretese e Micenea

Arte Cretese e Micenea Arte Cretese e Micenea Itinerario nella storia - Dal mito alla storia o Contemporaneamente popoli Mesopotamia e Egitto ==> grande civiltà isola di Creta. Perchè?: - incrocio importanti rotte commerciali

Dettagli

Planimetria Unità Organica. Iconografia. Cono di ripresa n. 1 Cono di ripresa n. 2

Planimetria Unità Organica. Iconografia. Cono di ripresa n. 1 Cono di ripresa n. 2 N 14 Planimetria Unità Organica Iconografia Cono di ripresa n. 1 Cono di ripresa n. 2 Cono di ripresa n.3 PIANO di GOVERNO del TERRITORIO di PALOSCO- Nuclei di Antica Formazione N.14 Disciplina Spazi Edificati

Dettagli

Unità di apprendimento semplificata

Unità di apprendimento semplificata Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero Testo di Amalia Guzzelloni, IP Bertarelli, Milano La prof.ssa Guzzelloni

Dettagli

Civiltà minoico-cretese

Civiltà minoico-cretese Civiltà minoico-cretese Civiltà minoica-cretese è il nome dato alla cultura cretese dell'età del bronzo, fiorita approssimativamente dal 2700 al 1450 a.c. e decaduta con l arrivo nel Peloponneso e nelle

Dettagli

DOCENTE: GIORGIO WALTER CANDELORO

DOCENTE: GIORGIO WALTER CANDELORO LICEO SCIENTIFICO FILIPPO LUSSANA BERGAMO PROGRAMMA DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE SVOLTO NELL' A.S. 2014-15 CLASSE 1P INDIRIZZO: SCIENZE APPLICATE DOCENTE: GIORGIO WALTER CANDELORO QUADRO ORARIO Ordinamento

Dettagli

Le principali testimonianze della cosiddetta «arte primitiva» sono

Le principali testimonianze della cosiddetta «arte primitiva» sono . Storia dell arte L arte antica Le principali testimonianze della cosiddetta «arte primitiva» sono andate perse nel corso del tempo. Dell arte preistorica (fino al 3000 a.c.) ci sono giunte le figure

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 3 M (anno scolastico 2011/2012) MODULO N 1 Storia dell Arte U.D. 1 - Arte preistorica L

Dettagli

COMUNE DI BUCCINO Provincia di Salerno

COMUNE DI BUCCINO Provincia di Salerno Pagina1 SCHEDA UNITA IMMOBILIARE Pianta stato di fatto Localizzazione Comune: BUCCINO c.a.p : 84021 Provincia: Salerno Zona: Centro storico denominazione stradale: Via Roma/Q. Di Vona n civico: s.n.c Superficie

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA. ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi

PROGRAMMA DI STORIA. ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi PREISTORIA E STORIA Come tutto è cominciato La storia degli esseri umani La geologia La biologia L evoluzione degli organismi Il tempo profondo

Dettagli

Piano di lavoro annuale

Piano di lavoro annuale Piano di lavoro annuale Primo biennio a.s. 2013/2014 IL PIANO DI LAVORO RAPPRESENTA UNA IMPOSTAZIONE DEL PERCORSO PREVISTO DAL DOCENTE CHE PUÒ ESSERE MODIFICATO, INTEGRATO, PERSONALIZZATO NEL CORSO DELL

Dettagli

PROGRAMMAZIONE classi: 1^ C; 1^D. A.S. 2007 2008 Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. MARISA QUARTA

PROGRAMMAZIONE classi: 1^ C; 1^D. A.S. 2007 2008 Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. MARISA QUARTA ISTITUTODI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO SCIENTIFICO T. L. CARO CITTADELLA PROGRAMMAZIONE classi: 1^ C; 1^D. A.S. 2007 2008 Materia: E STORIA DELL ARTE Prof. MARISA QUARTA Premessa. Gli obiettivi generali

Dettagli

La prima civiltà: Minoica (o cretese)

La prima civiltà: Minoica (o cretese) La Grecia Antica La prima civiltà: Minoica (o cretese) VII millennio a.c. IV millennio a. C. Creta è abitata da popolazione autoctona che vive di caccia, pesca, agricoltura. Popoli provenienti dalle coste

Dettagli

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI CLASSE TERZA TURISMO Libro di testo: Itinerario nell arte vol. 1, a cura di Cricco e Di Teodoro. 1) Il problema della creazione artistica. La definizione di arte. 2) Il mondo primitivo e le prime manifestazione

Dettagli

Un lapbook sulla civiltà micenea

Un lapbook sulla civiltà micenea Un lapbook sulla civiltà micenea In queste pagine inserisco materiale che può ispirare la costruzione di un lapbook sulla civiltà degli Achei. Resta fermo, però, il principio che un lapbook non è un lavoretto

Dettagli

La Grecia classica. DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta. Storia dell arte - prof.

La Grecia classica. DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta. Storia dell arte - prof. Dettaglio del Partenone, Atene La Grecia classica Storia dell arte - prof.ssa Tolosano DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta 480 a. C. I Greci sono sconfitti

Dettagli

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE a.s. 2015/16 CLASSE 1 BS Indirizzo di studio LICEO SCIENTIFICO Docente Disciplina TRINGALI ANNA DISEGNO

Dettagli

STORIA. CURRICOLO VERTICALE PRIMO CICLO indicazioni ministeriali e curricolo di Istituto

STORIA. CURRICOLO VERTICALE PRIMO CICLO indicazioni ministeriali e curricolo di Istituto CURRICOLO VERTICALE PRIMO CICLO e curricolo di Istituto TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA. L alunno/a conosce elementi significativi del passato del suo ambiente

Dettagli

-Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia e della Geografia.

-Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia e della Geografia. A.S. 2014/2015 Liceo Scientifico G. d Alessandro -Bagheria. Programma di Geostoria-Classe I I Prof.ssa A. Maciocio -Percorso storico/politico: -Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Classe 1 sezione La Docente : Federica Granato Anno Scolastico : 2013-2014

PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Classe 1 sezione La Docente : Federica Granato Anno Scolastico : 2013-2014 ISTITUTO DI STATO CINE-TV Roberto Rossellini PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Classe 1 sezione La Docente : Federica Granato Anno Scolastico : 2013-2014 Modulo 1 U D 1: La Preistoria Sui concetti di Storia

Dettagli

Siria, rivive palazzo dei Re di Qatna grazie a Università di Udine

Siria, rivive palazzo dei Re di Qatna grazie a Università di Udine Siria, rivive palazzo dei Re di Qatna grazie a Università di Udine http://www.udine20.it/siria-rivive-palazzo-dei-re-di-qatna-grazie-a-universita-di-udine Udine, 24 settembre 2010 Il palazzo monumentale

Dettagli

l metodo della ricerca storica 2 a classificazione delle fonti e la Storiografia 5 ORIGINI ED EVOLUZIONE: IL PIANETA TERRA E LA SPECIE UMANA

l metodo della ricerca storica 2 a classificazione delle fonti e la Storiografia 5 ORIGINI ED EVOLUZIONE: IL PIANETA TERRA E LA SPECIE UMANA ßIndice del volume AVVIO ALLO STUDIO DELLA STORIA I L l metodo della ricerca storica 2 1 Differenza tra Storia e Preistoria 2 2 Cronologia e periodizzazione 4 a classificazione delle fonti e la Storiografia

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA FINANZIAMENTO «GIOVANI RICERCATORI»

PROGETTO DI RICERCA FINANZIAMENTO «GIOVANI RICERCATORI» PROGETTO DI RICERCA FINANZIAMENTO «GIOVANI RICERCATORI» 1 Caterina Samà via Gregorio Aracri, 24, Squillace 88069 (CZ), 0961 912117 / 338 1791895 e-mail : caterinasama@libero.it Al Magnifico Rettore dell

Dettagli

ARTE PREISTORICA - LE CIVILTA FLUVIALI - LE ANTICHE CIVILTA DEL MEDITERRANEO - L ARTE GRECA

ARTE PREISTORICA - LE CIVILTA FLUVIALI - LE ANTICHE CIVILTA DEL MEDITERRANEO - L ARTE GRECA ARTE PREISTORICA - LE CIVILTA FLUVIALI - LE ANTICHE CIVILTA DEL MEDITERRANEO - L ARTE GRECA ISTRUTTORE EDUCATIVO: BREMBILLA LAURA ANNO SCOLASTICO 2009-2010 1 INDICE 3) L ARTE PREISTORICA: Arte rupestre

Dettagli

Verso la fine del III millennio

Verso la fine del III millennio Creta e micene Verso la fine del III millennio avanti Cristo, più o meno quando in Egitto cominciava il Medio Regno e in Mesopotamia regnavano gli Accadi, un altra civiltà emerse nell isola di Creta, nell

Dettagli

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra 1 Dalle prime forme di vita alle prime civiltà 1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra º 1. Dalle origini della Terra alle origini della vita 4 º 2. L origine delle specie 6 º 3. La nascita

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO STORIA e GEOGRAFIA Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO STORIA e GEOGRAFIA Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014 1 PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO e Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014 OBIETTIVI GENERALI Le discipline di Storia e Geografia sono finalizzate a Approfondire il legame tra la Geografia e la Storia, portando

Dettagli

IL MIO MONDO UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO

IL MIO MONDO UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO IL MIO MONDO UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO L alunno si confronta con l esperienza religiosa e distingue la specificità della proposta di salvezza del cristianesimo. Riconosce che la Bibbia è il

Dettagli

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale.

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale. Cinque occasioni da non perdere 1 Il Museo 2 I Templi 3 L anfiteatro. Nazionale. Paestum Una città antica. 4 Il Comune di 5 Il Parco Nazionale del Cilento e Valle di Capaccio, una meraviglia ed una scoperta

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico 2010-2011

PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico 2010-2011 PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico 2010-2011 FINALITA' E OBIETTIVI GENERALI 1) Favorire la formazione di una cultura storica tesa a recuperare la memoria del passato più lontano, in cui il nostro

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA STORIA (Classi 1ª-2ª)

SCUOLA PRIMARIA STORIA (Classi 1ª-2ª) SCUOLA PRIMARIA STORIA (Classi 1ª-2ª) COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Usare strumenti opportuni per orientarsi nel tempo e per collocare i fatti Raccontare esperienze personali. Conoscere, ricostruire e

Dettagli

LE GRANDI CIVILTA PRIMA DEI GRECI

LE GRANDI CIVILTA PRIMA DEI GRECI ARTE INSIEME Ciclo di incontri promossi dalle scuole della coop. La Carovana, condotti da Mariangela Grassi, insegnante di arte alla scuola primaria L Arca, sulla storia dell arte, come storia dell avventura

Dettagli

GLI STRUMENTI MUSICALI DEGLI EGIZI

GLI STRUMENTI MUSICALI DEGLI EGIZI GLI STRUMENTI MUSICALI DEGLI EGIZI I FLAUTI Erano lunghi, sottili,dritti o leggermente arcuati. Soffiandovi dentro producevano un suono molto dolce. Chiudendo i buchi variava l altezza del suono prodotto.

Dettagli

Curriculum Vitae Nome e cognome: Ufficio di appartenenza/posizione lavorativa: Professione: Tel. Uff: E-mail: TITOLI DI STUDIO 1975 1976 1985/86

Curriculum Vitae Nome e cognome: Ufficio di appartenenza/posizione lavorativa: Professione: Tel. Uff: E-mail: TITOLI DI STUDIO 1975 1976 1985/86 Curriculum Vitae Nome e cognome: Patrizia Elettra Governale Ufficio di appartenenza/posizione lavorativa:direttore del laboratorio materiali lapidei Professione: Direttore Conservatore restauratore di

Dettagli

Državni izpitni center LINGUA ITALIANA PROVA SCRITTA. martedì 6 maggio 2008 / 60 minuti. VERIFICA DELLE COMPETENZE alla fine del secondo triennio

Državni izpitni center LINGUA ITALIANA PROVA SCRITTA. martedì 6 maggio 2008 / 60 minuti. VERIFICA DELLE COMPETENZE alla fine del secondo triennio C o d i c e d e l l' a l u n n o: Državni izpitni center *N08111121* SESSIONE ORDINARIA LINGUA ITALIANA PROVA SCRITTA martedì 6 maggio 2008 / 60 minuti All'alunno è consentito l'uso della penna stilografica

Dettagli

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI classe 1 D 26 ottobre 2010 classe 1 F 25 ottobre 2010 1.1. Veneri preistoriche e immagini rupestri: arte magico propiziatoria. 7-10 18-19 12-15 1.1. I Cretesi e la città-palazzo. I pilastri di un cortile

Dettagli

Programma svolto. Storia. Strumenti propedeutici: Significato del termine storia. Fonti e "scienze ausiliarie.

Programma svolto. Storia. Strumenti propedeutici: Significato del termine storia. Fonti e scienze ausiliarie. Liceo Scientifico Statale Gobetti sede Segré di Torino Classe I sez. SC Materia: GEOSTORIA Data: 9/6/2015 Programma svolto Introduzione. Il corso ha previsto essenzialmente lo studio del territorio come

Dettagli

PERCORSO CRISTIANO (3 ore circa) -Museo della Cattedrale Piazza Duomo Chiusi. -Cattedrale di S. Secondiano Piazza Duomo Chiusi

PERCORSO CRISTIANO (3 ore circa) -Museo della Cattedrale Piazza Duomo Chiusi. -Cattedrale di S. Secondiano Piazza Duomo Chiusi PERCORSO CRISTIANO (3 ore circa) -Museo della Cattedrale Ingresso: 2,00, 1,50 per gruppi 1,00 scuole Partendo da Piazza Baldini, già, è possibile visitare il Museo della Cattedrale, inaugurato nel 1984,

Dettagli

Indice. 1 I. L'eredità micenea Continuità e discontinuità tra Età del Bronzo e Età del Ferro

Indice. 1 I. L'eredità micenea Continuità e discontinuità tra Età del Bronzo e Età del Ferro Indice XIII Prefazione 1 I. L'eredità micenea Continuità e discontinuità tra Età del Bronzo e Età del Ferro 1 LI L'architettura nella Grecia preistorica e protostorica 1 1.1.1 Introduzione 2 1.1.2 Dal

Dettagli

Le carte Ti aiutano a collocare meglio nello spazio e nel tempo gli eventi trattati.

Le carte Ti aiutano a collocare meglio nello spazio e nel tempo gli eventi trattati. per studiare L approccio narrativo ai fatti del passato e la riflessione guidata sui temi e problemi della storia che caratterizzano Correva l anno ti offrono un avvicinamento critico alla storia politico-istituzionale

Dettagli

Le fasi della civiltà greca:

Le fasi della civiltà greca: LA CIVILTA GRECA Le fasi della civiltà greca: L età arcaica (dall VIII sec. A.C.) L età aurea (dalla metà del V sec. A.C.) L età di transizione (IV sec. A.C.) L età ellenistica (dal 306 A.C. al 50 A.C.)

Dettagli

La civiltà micenea. Periodizzazione. Organizzazione politica e sociale. Le città

La civiltà micenea. Periodizzazione. Organizzazione politica e sociale. Le città La civiltà micenea All inizio del II millennio a.c. una popolazione indoeuropea iniziò a stanziarsi nel continente greco, e quindi occupò l isola di Creta: i nuovi abitanti furono chiamati Achei dai Greci

Dettagli

introduzione A. Il ruolo dei protagonisti (H. Schliemann, A. Evans, M. Ventris).

introduzione A. Il ruolo dei protagonisti (H. Schliemann, A. Evans, M. Ventris). Introduzione Questo volume racconta la scoperta delle antiche civiltà dell Egeo, descrive il lungo cammino che ha portato all invenzione della scrittura a Creta e nella Grecia continentale, approfondisce

Dettagli

LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE?

LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE? LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE? Da anni sostengo che i Sardi hanno origini occidentali, non orientali come i più credono. Quella sarda è civiltà megalitica e la civiltà megalitica

Dettagli

º 1. Perché sono necessari il sistema di riferimento

º 1. Perché sono necessari il sistema di riferimento Gli uomini e la storia º 1. Che cos è la storia 1 º 2. Le coordinate della storia: il tempo e lo spazio 2 º 3. Le molte domande della storia 4 º 4. Il documento 5 º 5. Il mestiere dello storico 6 º 6.

Dettagli

MUSEO ARCHEOLOGICO POLVERIERA GUZMAN ORBETELLO OFFERTA DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015

MUSEO ARCHEOLOGICO POLVERIERA GUZMAN ORBETELLO OFFERTA DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 MUSEO ARCHEOLOGICO POLVERIERA GUZMAN ORBETELLO OFFERTA DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 1 MOTIVAZIONI E FINALITÀ Il Museo Archeologico di Orbetello ha predisposto per l anno scolastico 2014-2015 un

Dettagli

Istituto Tecnico Tecnologico Statale Liceo Scientifico (opzione scienza applicate) Ettore Molinari

Istituto Tecnico Tecnologico Statale Liceo Scientifico (opzione scienza applicate) Ettore Molinari Istituto Tecnico Tecnologico Statale Liceo Scientifico (opzione scienza applicate) Ettore Molinari PERCORSO FORMATIVO DI STORIA PRIMO BIENNIO - CLASSI PRIME E SECONDE ASSE STORICO-SOCIALE di base a conclusione

Dettagli

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni.

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni. SEGESTA La città Situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo di cultura e tradizione peninsulare che, secondo lo storico greco Tucidide,

Dettagli

Museo archeologico. Sezione preistoria/protostoria

Museo archeologico. Sezione preistoria/protostoria Museo archeologico Sezione preistoria/protostoria VIAGGIO NELLA PREISTORIA E PROTOSTORIA DAL PALEOLITICO ALL ETÁ DEL FERRO Contenuti: Visita alle sale preistoriche del Paleolitico, Mesolitico e Neolitico,

Dettagli

(guida scritta per audio guide) 1) Introduzione. 2) Retrospezione. 3) Spiegazione delle Necropoli

(guida scritta per audio guide) 1) Introduzione. 2) Retrospezione. 3) Spiegazione delle Necropoli TOMBE DEI RE 1 (guida scritta per audio guide) 1) Introduzione 2) Retrospezione 3) Spiegazione delle Necropoli 4) Guida alle tombe 1,2,3,4,5,6,7,8 e al tumolo vicino alla tomba 2 INTRODUZIONE Uscendo dalla

Dettagli

Ferrara 2002 Massimo e Gabriella Carmassi

Ferrara 2002 Massimo e Gabriella Carmassi Studio della collocazione urbana del polo museale d arte moderna e contemporanea di Ferrara e per la redazione dei rilievi degli edifici costituenti il polo museale Ferrara 2002 Massimo e Gabriella Carmassi

Dettagli

Con la Scuola al Museo Nazionale Atestino di Este

Con la Scuola al Museo Nazionale Atestino di Este Associazione culturale Studio D info@studiodarcheologia.it Attività didattiche e di valorizzazione 2015-2016 MUSEO NAZIONALE ATESTINO DI ESTE Premessa Il Museo Nazionale Atestino si trova dal 1902 nel

Dettagli

1. L origine dei greci

1. L origine dei greci 1. L origine dei greci Una volta si pensava che i greci fossero venuti dal nord, divisi in stirpi (tesi dell'invasione). In realtà noi pensiamo che si tratti di una formazione, ovvero i greci si sono formati

Dettagli

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA Per accompagnare e approfondire l insegnamento scolastico delle antiche civiltà, si propone una serie incontri che si potranno adottare o per

Dettagli

Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014. CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia

Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014. CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014 CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia SUDDIVISIONE DEI MODULI SETTIMANALI: nr. 2 moduli di storia nr. 2 moduli di geografia

Dettagli

I.I.S. C. MARCHESI. Piano Annuale di Lavoro

I.I.S. C. MARCHESI. Piano Annuale di Lavoro Pag. 1 di 6 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PIANO ANNUALE DI LAVORO INSEGNANTE Tugnolo Barbara (Suppl. Galletto) CL. 1 SEZ. AM MATERIA Storia dellʼarte 1) PROFILO INIZIALE DELLA CLASSE Il comportamento è corretto

Dettagli

Dipartimento di Discipline geometriche, architettoniche, arredamento e scenotecnica

Dipartimento di Discipline geometriche, architettoniche, arredamento e scenotecnica DISCIPLINE PROGETTUALI ARCHITETTURA E AMBIENTE 3 anno (6 ore settimanali) La materia propone l ampliamento, la conoscenza e l uso dei metodi proiettivi orientandoli verso lo studio e la rappresentazione

Dettagli

PARTE PRIMA: PROGETTAZIONE ANNUALE

PARTE PRIMA: PROGETTAZIONE ANNUALE INSEGNANTE:Alberto Manodori Sagredo ANNO SCOLASTICO:2014-2015 CLASSE:I Scienze Umane MATERIA:Storia dell Arte PARTE PRIMA: PROGETTAZIONE ANNUALE UDA 1: Il Mediterraneo: dalla preistoria alle soglie della

Dettagli

I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA. William Di Marco by Migliardi

I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA. William Di Marco by Migliardi I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA Atene Troia Sparta Macedonia Tebe Micene Creta Itaca LA PRIMA CIVILTÀ: MINOICA (O CRETESE) Si sviluppò tra il 2600 e il 1450 a.c. Commercianti e agricoltori Pacifici (città

Dettagli

PON C-5-FSEPAC_POR_CAMPANIA-2013-187 VS. PROT. N. 1545/C15 del 14/04/2015

PON C-5-FSEPAC_POR_CAMPANIA-2013-187 VS. PROT. N. 1545/C15 del 14/04/2015 PON C-5-FSEPAC_POR_CAMPANIA-2013-187 VS. PROT. N. 1545/C15 del 14/04/2015 Progetto: Forum delle civiltà e delle culture. Grecia: dalle poleis all Unione Giorni 25/05/2015 lunedì 26/05/2015 martedì 27/05/2015

Dettagli

La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico

La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico Il mondo greco e i principali teatri dell antichità Mappa della distribuzione dei teatri antichi greci e romani nel bacino del Mediterraneo Atene,

Dettagli

Le età del bronzo e del ferro in Sardegna

Le età del bronzo e del ferro in Sardegna Le età del bronzo e del ferro in Sardegna In Sardegna, l età del bronzo (1800-900 a.c.) e l età del ferro (900-500 circa a.c.), precedente all invasione cartaginese, sono caratterizzate dalla civiltà nuragica,

Dettagli

La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria

La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com -

Dettagli

Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015. PROGRAMMA (effettivamente svolto)

Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015. PROGRAMMA (effettivamente svolto) Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA (effettivamente svolto) Insegnate: Prof. MARCO PINAMONTI Classi: 2E, 3E, 3D, 3P, 4E/D, 4P, 5P, 5E Materia: STORIA

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE ANCO MARZIO, ROMA INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO STORIA DELL ARTE

LICEO CLASSICO STATALE ANCO MARZIO, ROMA INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO STORIA DELL ARTE INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO Arte dell età paleocristiana: - catacombe di Roma: struttura, temi della pittura, sarcofagi - schema della basilica a Roma (S. Pietro) e Ravenna (S. Apollinare, S.

Dettagli

MINI GUIDA SUDAN FARAONI NERI

MINI GUIDA SUDAN FARAONI NERI 2 IL REGNO DEI FARAONI NERI Viaggio, in guest-house e campo tendato fisso, nei siti archeologici nubiani e incontro con genti e villaggi. Un viaggio che permette di visitare un paese poco conosciuto, ai

Dettagli