Una giornata di eventi, iniziative, visite guidate, escursioni, attività ricreative, concerti, spettacoli, proiezioni, mostre e degustazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Una giornata di eventi, iniziative, visite guidate, escursioni, attività ricreative, concerti, spettacoli, proiezioni, mostre e degustazioni"

Transcript

1 Una giornata di eventi, iniziative, visite guidate, escursioni, attività ricreative, concerti, spettacoli, proiezioni, mostre e degustazioni enogastronomiche. Alla scoperta delle bellezze turistiche e della ricchezza culturale della Toscana 1

2 In collaborazione con Il toscana Si ringrazia la Cooperativa Innova per il prezioso lavoro di coordinamento Progetto grafico Daniele Madio SocialDesign Stampa ABC Tipografia

3 Il Dì di festa Una giornata di eventi, iniziative, visite guidate, escursioni, attività ricreative, concerti, spettacoli, proiezioni, mostre e degustazioni enogastronomiche. Alla scoperta delle bellezze turistiche e della ricchezza culturale della Toscana Prenotazioni:

4 4 Trovo che la televisione sia molto educativa. Ogni volta che qualcuno l accende, vado in un altra stanza e leggo un libro. Groucho Marx

5 Presentazione La crisi globale nella quale siamo immersi ormai da due anni è di tipo culturale, di senso, piuttosto che economico-finanziaria. È infatti entrata irreversibilmente in crisi una idea stessa dello sviluppo e del consumo, basato sulla quantità, senza limiti e valori alle cose e ai beni comuni che sono sprecati e in modo ineguale distribuiti fra gli abitanti del pianeta. Superare la crisi vuol dire, dunque, cambiare la scala dei valori nel modo di vivere, nell atteggiamento rispetto ai beni comuni, cambiare il modello di sviluppo, trovare un nuovo senso, maggiormente fondato sull essere che non sull avere, alle cose che facciamo. Il valore delle relazioni, il contenuto non materiale dei prodotti, il significato delle esperienze saranno elementi destinati ad avere maggior peso nell idea dello sviluppo del XXI secolo. Per questo dobbiamo affermare con convinzione e praticare nella nostra attività che la cultura è un valore in sé, in quanto apre la testa alle persone e rende disponibile il pensiero della possibilità, concepire il cambiamento e l innovazione come parte necessaria della vita, vivere ricercando il significato profondo e non superficiale delle cose. La cultura rende liberi i cittadini, consapevoli della bellezza e curiosi di leggere il libro non ancora scritto, di ascoltare la musica non ancora composta, vedere il film non ancora girato. Il valore di questa condizione non è misurabile in termini monetari, ma proprio per questo ha un valore irrinunciabile. La cultura è, dunque, una componente essenziale della qualità della vita dei cittadini nella comunità; un fattore decisivo di coesione sociale. Si vive meglio in società dove la cultura ha una posizione centrale nelle politiche pubbliche e nel tessuto della comunità, come ormai registrano tutte le ricerche che si confrontano con la definizione di indicatori di misurazione del benessere più raffinati del PIL. 5

6 Infine, la cultura ha anche un significato economico, cioè può essere una componente importante del modello di sviluppo di una comunità, perché produce quote non marginali di PIL, presenta una maggiore intensità di occupazione di altri settori, rende dinamico il saldo economico di una società. Questi significati della cultura sono posti in ordine di importanza, giacché se la cultura non migliora la qualità della vita dei cittadini, non li rende cittadini consapevoli e aperti all innovazione, la ricaduta economica di investimenti culturali ha vita ed effetti brevi. Così concepita la cultura giustifica il finanziamento pubblico del settore, che non rappresenta costi improduttivi, bensì investimenti per lo sviluppo della società. 6 Ma in questa congerie di significati, la cultura è il terreno privilegiato del movimento cooperativo. Esso, infatti, ha nel suo DNA l idea per cui il consumo - anche quello culturale ha un significato sociale; cioè genera relazioni, valori ed esperienze, in una parola genera cultura. Nella crisi globale di oggi questa ispirazione originaria del movimento cooperativo torna (o potrebbe tornare) ad avere una nuova centralità. Il movimento cooperativo trova quindi sul terreno della cultura il motivo stesso della sua esistenza e l ambito privilegiato per rinnovare il suo mandato costitutivo. Negli anni in cui maturavano i motivi della crisi, cioè il liberismo economico che ha fatto strame dei valori di società, cultura, eguaglianza, solidarietà, le cooperative in Toscana in particolare hanno continuato, caparbiamente e non senza difficoltà, a costruire esperienze e servizi culturali che hanno migliorato la qualità del vivere nelle comunità di riferimento. Centinaia di cooperative hanno continuato ad animare i musei, ad aprire le biblioteche, a produrre spettacoli teatrali, a stampare giornali e riviste, a proporre laboratori didattici per bambini e adulti, a proporre esperienze di turismo culturale e ambientale, a restaurare e valorizzare beni culturali, a scavare siti archeologici. Ma nella pratica della continuità, non dobbiamo immaginare che il movimento sia solo storia (per quanto luminosa e importante): noi siamo, ogni giorno, innovazione. Non solo nelle forme con cui concepiamo ed organizziamo i servizi che offriamo al pubblico, bensì nell atteggiamento stesso verso la cultura.

7 La cultura ha, però, sempre più bisogno di farsi sistema, non solo per creare sinergie fra operatori e così ampliare e migliorare l offerta culturale per il pubblico, oltre che per abbattere costi e comunicare meglio; la necessità di fare sistema è anche una condizione per la sopravvivenza stessa della cultura, in un tempo in cui i tagli alle risorse pubbliche e l orientamento politico di molte parti politiche che ritengono la cultura un investimento inessenziale, ci prospettano orizzonti scuri e tempestosi. Le cooperative culturali sono in grado, e lo hanno fatto in più occasioni (come con la costituzione del Consorzio Toscano Turismo & Cultura) nonché oggi con questo progetto, di costituire esse stesse un sistema che può offrire complessivamente occasioni di qualità nel campo della fruizione culturale rendendo più conosciuto e accessibile il patrimonio di servizi e progetti che ordinariamente produciamo, ma anche mettendo insieme expertise e creatività per costruire un progetto culturale inedito. Questa disponibilità e capacità delle cooperative culturali si incrocia oggi con l intuizione e l impegno di Unicoop Firenze che da sempre, ma in particolare in questi ultimi tempi segnati dall ideologia del consumo senza limiti, ha mostrato di condividere una idea di cultura come quella qui presentata. Per questo è nata l esigenza di costruire insieme un progetto culturale articolato che, poggiandosi sul sistema composto dalle nostre realtà, può proporre ai cittadini e ai soci Coop un menù di prodotti culturali destinati alle sezioni soci di Unicoop; una domenica speciale dedicata a tante iniziative culturali con percorsi, visite guidate, incontri, letture, aperture speciali di siti culturali, passeggiate, degustazioni in Toscana; un calendario di eventi e proposte delle cooperative culturali per l autunno 2010 dedicate all incontro con la cultura in Toscana segnalate ai soci Unicoop Firenze che potranno beneficiare di promozioni e sconti specifici. Una proposta di ricerca di senso, che offra un alternativa al mondo banale che sostituisce l immagine al contenuto, che si unisce ad una idea di consumo sociale e responsabile, che ci spinge ad alzarci, andare nell altra stanza, quella possibile e meravigliosa in cui aprire un libro, ascoltare un concerto, guardare un film, addentrarci in un museo. 7

8 PROVINCIA DI FIRENZE Memorie dal Sottosuolo ore 12 Palazzo Vecchio, via de Gondi Firenze L iniziativa prevede una speciale visita guidata, realizzata in collaborazione con i Musei Civici Fiorentini, allo scavo archeologico del Teatro Romano rinvenuto nel sottosuolo di Palazzo Vecchio. La visita, condotta da un esperto archeologo, sarà animata da letture volte a contestualizzare i ritrovamenti. Durata dell itinerario: circa 1 ora Prezzo: 8 euro Prenotazione obbligatoria Cooperativa Archeologia 8

9 Una finestra sulla storia di Florentia ore 9 Palazzo Vecchio, via de Gondi Firenze 1500 anni di storia in un solo luogo - Palazzo Vecchio a Firenze - per scoprire i segreti di 1500 anni di storia della città attraverso le articolate stratificazioni di questo palazzo: si inizierà con la visita allo scavo archeologico del teatro romano e dei livelli medievali, per passare poi a illustrare la storia di Piazza della Signoria e degli ampliamenti del palazzo e alla visita dei quartieri monumentali. PROVINCIA DI FIRENZE Durata dell itinerario: circa 3 ore Prezzo: 10 euro Prenotazione obbligatoria Cooperativa Archeologia 9

10 PROVINCIA DI FIRENZE Durata dell itinerario: circa 2 ore Prezzo: Biglietto di ingresso riservato ai soci Coop 4,50 euro. Visite e laboratori gratuiti Prenotazione obbligatoria Cooperativa Servizi Culturali Sigma Per conoscersi un po di più Una Sinagoga - Una Moschea Punto di incontro ore 10 via L.C. Farini, 6 Firenze Una visita abbinata alla Sinagoga e alla Moschea per conoscere luoghi di preghiera, di studio, riti e festività della Comunità Ebraica e della Comunità Islamica di Firenze. Previsti per i bambini laboratori per giocare con i magici segni delle lettere ebraiche e delle lettere arabe. Le visite e i laboratori sono gentilmente offerti da Comunità Ebraica e Comunità Islamica 10

11 Bronzino. Pittore e poeta alla corte dei Medici Punto di incontro ore 10 Cortile di Palazzo Strozzi, piazza Strozzi Firenze PROVINCIA DI FIRENZE Lo splendore della corte al tempo di Cosimo I e Eleonora di Toledo. Un evento unico quanto spettacolare che raccoglie una scelta di opere di altissimo livello del Bronzino e degli artisti a lui legati come il Pontormo e Alessandro Allori. La visita guidata è gentilmente offerta da Fondazione Palazzo Strozzi e Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Durata della visita circa 1 ora Prezzo: biglietto d ingresso 8 euro. Visita guidata gratuita riservata ai soci Coop. Prenotazione obbligatoria Cooperativa Servizi Culturali Sigma 11

12 PROVINCIA DI FIRENZE Giocando s impara: Giro-gioco-città Indovina Firenze ore 15 piazza della Repubblica Firenze Speciale visita-gioco del centro storico di Firenze ideata e dedicata ai bambini: i partecipanti, divisi in squadre, vengono indirizzati da esperte guide alla scoperta della storia e dei segreti dei principali monumenti medievali della città dalla Cattedrale di Santa Maria del Fiore al Battistero di San Giovanni, dal quartiere storico medievale dei luoghi di Dante Alighieri a piazza della Signoria che vengono illustrati ai ragazzi con l ausilio di prove e giochi di varia abilità. Durata dell iniziativa: 2 ore circa. Minimo 10 partecipanti, massimo 20 Prezzo: 12 euro Sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Cooperativa FloraPromoTuscany 12

13 Henry James e gli altri: stranieri a Bellosguardo fra Otto e Novecento ore 15 piazza di Bellosguardo Firenze PROVINCIA DI FIRENZE Speciale visita guidata, dedicata al pubblico adulto, sulla collina di Bellosguardo, che sullo scorcio del XIX secolo e durante i primi anni del nuovo secolo ospitò diverse personalità del mondo culturale straniero, in particolare anglosassone. Le lussuose ville costruite sull ameno colle dell Oltrarno sono poco conosciute ma posseggono un notevole fascino architettonico, tanto da essere immortalate da numerosi pittori e essere descritte da numerosi autori, primo fra tutti Henry James. Durata dell iniziativa: 2 ore circa. Minimo 15 partecipanti, massimo 35 Prezzo: 12 euro Sconto del 50% per i soci Coop Prenotazione obbligatoria Cooperativa FloraPromoTuscany 13

14 Per Ville e per Giardini. Sorprese d arte e archeologia alle porte di Firenze Visite, itinerari e ingressi gratuiti Le visite e il trasporto in pullman sono gentilmente offerti da Ente Cassa di Risparmio di Firenze e Provincia di Firenze 14 Speciale Unicoop Firenze a cura della Cooperativa Servizi Culturali Sigma

15 Un viaggio nel tempo Da La Montagnola al Museo Richard Ginori Itinerario per tutta la giornata con guida e trasporto in pullman. Tomba etrusca La Montagnola, Giardino della Villa di Castello, Villa Corsini a Castello, Villa della Petraia, Museo Richard Ginori. Durata fino alle 18. Punto di incontro: pullman riservato Stazione SMN Firenze, lato Taxi ore 9.30 PROVINCIA DI FIRENZE Un percorso fra gli agrumi nel Giardino della Villa di Castello La scoperta e il fascino delle bizzarrie, le magnifiche piante di agrumi che già facevano parte della collezione medicea. Durata visita circa 1 ora. Visita guidata con guida botanica Punto di incontro: ore ingresso Villa di Castello Via di Castello 47, Firenze La riscoperta degli Etruschi Tomba etrusca La Montagnola Una misteriosa tomba a thòlos risalente al VII secolo a.c. che ricorda le grandiose tombe micenee. Durata visita circa 1 ora. Visita guidata con un archeologo Punto di incontro: ore Tomba Etrusca La Montagnola Viale Fratelli Rosselli, 95 Sesto Fiorentino Prenotazione obbligatoria per le tre iniziative 15

16 PROVINCIA DI FIRENZE I Sonetti dal portoghese di Elisabeth Barrett Browning ore 17 Biblioteca delle Donne, via Fiesolana 2/4b Firenze Speciale lettura e presentazione del volume Sonetti dal portoghese di Elizabeth Barrett-Browning, poetessa britannica tra le maggiori della metà dell 800, a lungo vissuta e morta a Firenze, dove è sepolta nel Cimitero degli Inglesi. L opera è tradotta ed edita dalla società editrice della Libreria. Dopo aver introdotto vita e opere della poetessa inglese, Milly Mazzei ne leggerà alcune poesie. Ingresso gratuito Ai soci Coop sarà applicato lo sconto del 10% su tutte le pubblicazioni edite dalla Cooperativa delle Donne. Prenotazione obbligatoria Cooperativa delle Donne 16

17 Aperi-concerto all ombra della Cupola del Brunelleschi ore 11 Biblioteca delle Oblate via dell Oriuolo 26 Firenze PROVINCIA DI FIRENZE Nella speciale location della terrazza della Biblioteca delle Oblate si potrà assistere al concerto che vedrà impegnati i musicisti dell Orchestra del Conservatorio Cherubini. Per l occasione sarà aperta la Caffetteria della Biblioteca, posta all ultimo piano del complesso, con la possibilità di gustare un aperitivo all ombra della Cupola di Santa Maria del Fiore di Filippo Brunelleschi. Durata dell iniziativa: circa 3 ore Prezzo: 8 euro (indicativo) Prenotazione obbligatoria Cooperativa Archeologia 17

18 PROVINCIA DI FIRENZE Durata dell iniziativa: circa 2 ore Ingresso gratuito Prenotazione obbligatoria Cooperativa Archeologia Aperi-concerto in BiblioteCaNova ore 11 BiblioteCaNova dell Isolotto via Chiusi 3/4 Firenze Nei nuovi locali della BiblioteCaNova del quartiere dell Isolotto di Firenze, recentemente aperta in sostituzione della vecchia Biblioteca di via dei Pini, si terrà uno speciale concerto che vedrà protagonisti l Orchestra del Conservatorio Cherubini. Al termine dell esibizione, gli spettatori potranno gustare uno sfizioso aperitivo al bar della biblioteca, la cui nuova inaugurazione è prevista per i primi di ottobre. 18

19 Musica, canto e massaggio per i piu piccoli ore Asilo nido musicale Nidoremì via P. Poccianti 1/a Scandicci PROVINCIA DI FIRENZE Laboratori di Musica materna per i bimbi di 2-3 anni, Musica multiespressiva per i bambini di 4-6 anni, laboratori espressivo-musicali per i bambini di 1-2 anni, laboratori strumentali e vocali per bambini di 5-10 anni, laboratori di massaggio infantile per lattanti e bambini più grandi. È solo un assaggio della vasta gamma di attività educativo-didattiche che l asilo musicale Nidoremì offre ai piccoli visitatori, anche in compagnia dei genitori. Le attività inizieranno ad orari scaglionati, a partire dalle 16,30 per concludersi alle 19. Durata dell iniziativa: varia Prezzo: 4 euro a bambino Sconto del 50% per i soci Coop. Gradita la prenotazione Cooperativa Musartes 19

20 PROVINCIA DI FIRENZE Durata dell itinerario: circa 3 ore Prezzo: 4 euro per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Cooperativa Archeologia Archeologia in Val di Sieve ore 9.30 località Poggio di Frascole Dicomano Visita alle ricchezze archeologiche della Val di Sieve: si parte dagli scavi in località Frascole, che hanno portato alla luce i resti di una chiesa del XIII secolo e di una struttura etrusca del periodo ellenistico, probabilmente residenza fortificata della famiglia Velasna, per giungere alla visita del Museo Archeologico di Dicomano, recentemente riaperto al pubblico con un nuovo suggestivo allestimento. 20

21 Natura incontaminata a due passi da Bilancino ore 15 Oasi di Gabbianello, Via di Galliano 1 Barberino di Mugello PROVINCIA DI FIRENZE Durata dell itinerario: circa 3 ore Prezzo: 6 euro intero, 3 euro bambini dai 6 ai 12 anni e adulti sopra i 65 anni, gratuito bimbi sotto i 6 anni. Sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria L Oasi di Gabbianello, zona umida di 25 ettari sulle sponde del Lago di Bilancino - dal 2003 riconosciuta come Anpil (Aree Naturali Protette di Interesse Locale) e inserita nel Sistema delle Oasi del WWF ospita numerosi uccelli acquatici, stanziali e di passo e diversi mammiferi selvatici. Una speciale visita guidata condurrà i visitatori tra i capanni di osservazione, il Giardino delle Farfalle, il Campo collezione Antichi Frutti dei Medici e lo Stagno didattico, fino alla Stalla Biologica gestita dalla Cooperativa Agriambiente, con circa 300 capi di razza frisona e bruna alpina che producono latte e yogurt biologici. Cooperativa Ischetus 21

22 PROVINCIA DI FIRENZE Una domenica di ottobre tra seccatoi ed erbe spontanee ore Museo del Paesaggio Storico dell Appennino Badia di Moscheta Firenzuola Durata dell itinerario: circa 3 ore Prezzo: 10 euro intero 5 euro bambini dai 6 ai 12 anni e adulti sopra i 65 anni, gratuito bimbi sotto i 6 anni. Sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Una giornata di passeggiate nei boschi per scoprire le bellezze di un territorio alla scoperta della Badia di Moscheta. Una guida accompagnerà i visitatori in un viaggio nella storia del convento fondato nel 1034 San Giovanni Gualberto, alla riscoperta delle piante spontanee utilizzate in cucina e come medicinali, della lavorazione del marrone e della castagna. Nell antico marroneto di Moscheta si potranno raccogliere i marroni, e nel pomeriggio sarà possibile visitare un seccatoio acceso, testimonianza di un mestiere praticato fino a pochi decenni anni fa. Cooperativa Ischetus 22

23 Maestri della ceramica Visita guidata con dimostrazione pratica al Museo della Ceramica di Montelupo Fiorentino ore 16 Museo della Ceramica di Montelupo Fiorentino Piazza Vittorio Veneto PROVINCIA DI FIRENZE Speciale visita guidata del Museo della Ceramica di Montelupo, alla scoperta della collezione di maioliche prodotte tra la fine del 1200 e la fine del 1700, in particolare della produzione rinascimentale, quando Montelupo divenne fornitrice delle più importanti famiglie fiorentine, tra cui i Medici. La visita sarà seguita dalla dimostrazione pratica di un maestro torniante che con un vecchio tornio a pedale foggerà l argilla con le proprie mani per dare vita a vasi e anfore. Al termine della visita è previsto un aperitivo presso la sala mostre del museo. Prezzo: 15 euro Sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Cooperativa Girolemura 23

24 PROVINCIA DI FIRENZE Visita guidata alla Villa Romana di Montelupo Fiorentino ore 9 Museo Archeologico via Santa Lucia 33 Montelupo Fiorentino Durata dell itinerario: 4 ore circa Prezzo: 18 euro. Sconto del 50% per i soci Coop. Gruppi di almeno 20 persone. Speciale visita guidata, alla scoperta della Villa Romana rinvenuta nei primi anni 80 all incrocio del fiume Pesa e del torrente Vergigno, con attività di animazione, archeologia sperimentale e degustazioni. L escursione prende il via in frazione Turbone lungo il torrente Pesa percorrendo una pista ciclabile che conduce alla villafattoria risalente al I secolo avanti Cristo. Dopo la visita, ai partecipanti verranno illustrati i segreti della realizzazione dei mattoni romani e a seguire potranno degustare un piccolo aperitivo di epoca romana. Cooperativa Ichnos 24

25 Viva la pappa (col pomodoro) ore Caffè Letterario Fahrenheit 451 piazza della Libertà 12/c San Giovanni Valdarno PROVINCIA DI AREZZO Ingresso gratuito Per i soci Coop sconto di un ulteriore 10% sull acquisto del Il Giornalino di Gian Burrasca a un prezzo promozionale con sconto del 10%. Alla vigilia del centenario della pubblicazione, nel 1911, de Il giornalino di Gian Burrasca arriva un primo assaggio della mostra itinerante dedicata al capolavoro di Luigi Vamba Bertelli e in generale all editoria per bambini: un anteprima, realizzata in collaborazione con il Caffè Letterario Fahrenheit 451, rivolta a genitori e bambini, di Viva La Pappa (col pomodoro ), con una speciale lettura musicata di alcuni capitoli del diario di Giannino Stoppani ideata da Giampiero Bigazzi e Piero Cherici. Cooperativa Diesis Teatrango Materiali Sonori 25

26 PROVINCIA DI AREZZO Visite guidate gratuite al Palazzo della Battaglia di Anghiari ore 11 e 16 piazza Mameli 1-2 Anghiari Durata della visita: 1 ora circa La Battaglia di Anghiari, combattuta nel 1440 e resa celeberrima dal famoso quanto introvabile dipinto di Leonardo da Vinci, rivive nell omonimo palazzo che ospita il Museo delle Memorie e del Paesaggio nella Terra di Anghiari. Nelle sue sale, che i visitatori potranno ammirare tramite due speciali visite guidate, si trova molto di più: strumenti preistorici, manufatti romani, frammenti scultorei altomedievali, manoscritti antichi, ceramiche invetriate e armi da fuoco. Oggetti evocativi che raccontano la storia di un intero territorio. Prezzo: Visita guidata gratuita a fronte del pagamento del biglietto 3 euro, sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Cooperativa Toscana d Appennino 26

27 I tesori del Parco Archeologico di Cortona ore 9.30 Parcheggio del Tumulo II del Sodo (presso il Museo Archeologico di Cortona) PROVINCIA DI AREZZO Un esclusivo tour guidato con esperti archeologi alla scoperta delle testimonianze archeologiche del territorio cortonese: a partire dalle tombe etrusche principesche del VII sec. a.c., per arrivare ai siti di eccezionale interesse ma normalmente non visitabili (per partecipare alla visita è necessario disporre di auto propria). Durata dell itinerario: 2 ore e mezzo circa Prezzo: 6 euro. Sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Cooperativa Aion Cultura 27

28 PROVINCIA DI AREZZO Luca Signorelli a Cortona ore Museo Diocesano piazza Duomo Cortona Alla scoperta di Luca Signorelli, il grande pittore cortonese ( ) reso famoso dal ciclo di opere di Monte Oliveto Maggiore ad Asciano, dai dipinti della Cappella di San Brizio nel Duomo di Orvieto e dagli affreschi della Cappella Sistina. Molte delle maggiori opere sono però ancora ammirabili nella sua città natale: dal Museo Diocesano, Cattedrale di S. Maria Assunta alla chiesa di S. Niccolò. Un esperto condurrà i visitatori nei luoghi che ospitano alcuni di questi capolavori. Alla fine del tour è previsto un aperitivodegustazione con i vini del Consorzio Cortona DOC. Durata dell itinerario: 3 ore circa Prezzo: 10 euro. Sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Cooperativa Aion Cultura 28

29 ANDAR PER FUNGHI ore 9 ritrovo località La Trappola Loro Ciuffenna AREZZO Passeggiata nei boschi del Pratomagno alla scoperta dei sapori e dei profumi del territorio. Alle ore 9 ritrovo al Bar Vin dè Nuvoli, e partenza della passeggiata alle ore Il percorso avrà una durata di 3 ore ed è adatto alle famiglie. Alle ore 13,30 si pranza al ristorante Vin dè Nuvoli, cominciando con un tradizionale antipasto toscano, per proseguire con due primi: acqua cotta ai funghi, pappardelle al cinghiale. Quindi girarrosto con patate al forno e insalata, completano il pranzo la bavarese e il caffè; acqua e vino sono inclusi. PROVINCIA DI AREZZO Prezzo: 40 euro a persona, sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Cooperativa Beta 29

30 PROVINCIA DI GROSSETO Il fuoco per dominare i metalli: miniere e metallurgia dagli etruschi ad oggi Ore 10 Laboratorio di Educazione Ambientale La Finoria Gavorrano. Un aspetto della Maremma è ancora poco conosciuto, il suo passato minerario. Per conoscere questa caratteristica che ha così condizionato la vita e il paesaggio di questa terra nel corso dei secoli, proponiamo oltre alla visita al Parco Minerario di Gavorrano, facente parte del Parco Nazionale delle Colline Metallifere Grossetane, anche un esperienza di metallurgia che ci riporterà al tempo in cui gli etruschi con piccoli ma efficienti fornetti, lavoravano i metalli lungo le coste del Golfo di Follonica. Durata: 6 ore Prezzo: 8 euro per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Coop Nuova Maremma 30

31 Prezzo: 10 euro (4 euro bambini) Speciali sconti per i soci Coop. Gradita la prenotazione Cooperativa Itinera Giro dei Fossi in battello, Canali Medicei DI LIVORNO Partenze alle 11 e alle 12 da Viale Avvalorati e alle dalla Scalinata Emiciclo Porto Mediceo. Livorno A giro per Livorno lungo i canali medicei: una originale iniziativa turistico-culturale che permette ai partecipanti, a bordo del battello Marco Polo, di conoscere e scoprire la storia, la tradizione e la cultura labronica. PROVINCIA DI LIVORNO 31

32 PROVINCIA DI LIVORNO Durata: 2 ore Prezzo: 20 euro Sconto del 50% per i soci Coop. Gradita la prenotazione Cooperativa Capitolium NELLA CUCINA Di Trimalcione ore Museo Archeologico via del Castello 24 Rosignano Marittimo Realizzazione di antiche ricette romane con degustazione finale. Una tavola speciale, degna dei banchetti narrati da Petronio nel Satyricon: nella particolarissima location della domus romana del Museo Archeologico di Rosignano Marittimo, i partecipanti all iniziativa potranno avvicinarsi ai sapori di Apicio con le millenarie ricette dell Antica Roma. 32

33 I signori dell Antica Cecina ore 10 Museo Archeologico di Cecina Località La Cinquantina, via Guerrazzi Cecina PROVINCIA DI LIVORNO Durata dell itinerario: 3 ore e mezzo circa Prezzo: 10 euro. Sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Un percorso archeologico tra le vestigia archeologiche del territorio di Cecina: l iniziativa prevede la visita guidata al Museo, agli scavi della Villa romana di San Vincenzino e a conclusione uno speciale aperitivo in cisterna. In caso di pioggia, la visita agli scavi di San Vincenzino sarà sostituita dalla visita al Museo della Vita e del Lavoro della Maremma settentrionale. Cooperativa Capitolium in collaborazione con 33

34 PROVINCIA DI LIVORNO Prezzo: 40 euro comprendente la visita guidata e la degustazione. Sconto del 50% per i soci Coop. Prenotazione obbligatoria Gorgona Cooperativa Sociale Capraia d autunno: colori e sapori dell arcipelago ore Ritrovo presso la Pro Loco di Capraia Isola via Assunzione, zona Porto Una passeggiata guidata nella zona della ex Colonia Penale Agricola alla scoperta della storia, dell ambiente, della vita dell isola. Alle 12,45, presso l azienda agricola biologica Valle di Portovecchio, godendo del magnifico panorama, sarà effettuata una sosta per la degustazione dei molteplici sapori dell isola. Alle 14 ritorno verso il Porto e visita dello storico borgo di Capraia, sviluppatosi presso il Castello di San Giorgio, che permetterà infine di approfondire gli aspetti storici e sociali della vita capraiese nel corso del tempo, in una dimensione diversa che lascia traccia indelebile anche in coloro che, solo per poche ore, ne possono fare esperienza. La visita sarà svolta in coincidenza con gli orari di arrivo e partenza del traghetto Toremar da/per Livorno. 34

35 FAI TU LA TUA TV Supermercato Coop, viale Puccini Lucca All interno del centro commerciale verrà istallato un vero e proprio set televisivo con regia e telecamere in vista: il pubblico sarà invitato a realizzare interviste, sketch, monologhi. Il pubblico, in particolare quello giovanile, potrà salire sul set ed utilizzare le camere, la regia e le altre attrezzature tecniche, con la possibilità quindi di capire, partecipando direttamente alla produzione, come si costruisce un prodotto televisivo, dalla ripresa al montaggio. Le trasmissioni potranno essere messe in onda sulla emittente comunitaria digitale terrestre Fare TV. PROVINCIA DI LUCCA Ingresso gratuito Cooperativa Alfea 35

36 PROVINCIA DI PISA L alabastro: pietra, luce e forme ore 11 e alle 15 Ingresso Ecomuseo dell Alabastro, via dei Sarti 2 Volterra Prezzo intero 12 euro, per famiglia (max 4 persone) 25 euro, soci Coop 50% di sconto. Prenotazione obbligatoria Viaggio Antico L alabastro per Volterra è molto più di una pietra. È la sua storia, la sua tradizione, è materia che diventa arte nelle mani di sapienti artigiani. L Ecomuseo dell Alabastro, allestito nella casa torre medievale Minucci, è concepito come un percorso nel tempo che va dagli etruschi ai giorni nostri. Il percorso è arricchito dalla ricostruzione di una vecchia bottega all interno del museo, che mostra gli strumenti e il luogo di lavoro degli alabastrai. La visita guidata, massimo per 20 persone, comprenderà anche l ingresso alla mostra L alabastro e gli scacchi, fascino di una collezione allestita al Palazzo dei Priori. La visita si concluderà con la realizzazione di un piccolo manufatto in Alabastro. Durata: due ore e 30 circa. 36

37 ARTE E NATURA A PISA Ore 9.30 Parco di San Rossore Gita in carrozza all interno del parco di San Rossore. Ore 13 pranzo presso il casale La Sterpaia con degustazione piatti tipici (facoltativo: 32 euro 20 euro per i soci Coop). PROVINCIA DI PISA Ore visita della mostra di Mirò al Palazzo Blu. Prezzo: 30 euro 18 euro per i soci Coop. La quota comprende: giro in carrozza nel parco e ingresso Mostra Mirò Copisa 37

38 PROVINCIA DI PISA L uomo fiammifero al Cinema Arsenale Tutto il giorno Cinema Arsenale, vicolo Scaramucci 4 Pisa Prezzo: 6 euro. Sconto del 50% per i soci Coop. Nel pomeriggio, ingresso gratuito per i soci Coop Cooperativa Alfea Nel corso della mattinata è prevista la speciale proiezione, alla presenza del regista, del film L Uomo Fiammifero di Marco Chiarini, pellicola che narra la storia dell amicizia di due bambini nella loro fantastica ricerca del regno dell Uomo fiammifero. Molto apprezzato dalla critica, che ha definito il film un miracolo e il regista il Tim Burton italiano, è rimasto al di fuori dei circuiti delle major cinematografiche e si è diffuso tramite il passaparola del pubblico e la distribuzione dal basso. 38

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi INDICE RASSEGNA STAMPA Si parla di noi Repubblica Firenze 27/03/2014 p. XIV KOREA FILM FESTIVAL 1 Nazione Massa Carrara Si gira in Toscana 27/03/2014 p. 26 Si cercano attori e comparse per un film che

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Opera d Arte società cooperativa, è

Opera d Arte società cooperativa, è LE PROPOSTE DIDATTICHE DI OPERA D ARTE Per la scuola, per i gruppi, per le associazioni, per la terza età, per i singoli, per chiunque voglia consolidare o arricchire le proprie conoscenze sulla storia

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario manifestazioni; Indirizzi utili

In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario manifestazioni; Indirizzi utili Info Loco Notiziario della Proloco di Robecco sul Naviglio Anno 6. Numero 2 giugno - luglio 2003 In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 La capacità di godere richiede cultura, e la cultura equivale poi sempre alla capacità di godere. Thomas Mann 1 Oggetto Il progetto consiste nella creazione

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007

il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007 il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007 Fiorire del Secchia La costruzione di un Parco Aperto Obbiettivi: Salvaguardare l ambientale;

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO

QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 1 UNO Giugno 2012 QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina 2 QuadernoUNO B1.qxd:5-Quaderno-UNO.qxd 22-05-2012 12:33 Pagina

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Da staccare e conservare 2014 GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Presentazione della Card La Card di Unica è un vantaggio aggiuntivo per il socio. E una tessera nominativa intestata al socio stesso e può essere

Dettagli

DELIBERE 2006 NUMERO E DATA DELIBERA

DELIBERE 2006 NUMERO E DATA DELIBERA DELIBERE 2006 NUMERO E DATA DELIBERA OGGETTO DELIBERA N. 4 DEL 09/01/06 REG. CE N 1257/99 PIANO DI SVILUPPO RURALE - ANNUALITÀ 2006 - PRESA D`ATTO DELLE PREVISIONI FINANZIARIE DI PROVINCE E COMUNITÀ MONTANE

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava.

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava. Nuova edizione Copyright 1995 Prima Ristampa 1996 Seconda Ristampa 2012 Edizioni ETS Piazza Carrara, 16-19, I-56126 Pisa info@edizioniets.com - www.edizioniets.com Finito di stampare nel mese di maggio

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli