Home page di PayPal Assistenza Cerca nella Centrale sviluppatori PayPal Cerca. Centrale sviluppatori Carrelli Come fare Libreria Forum

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Home page di PayPal Assistenza Cerca nella Centrale sviluppatori PayPal Cerca. Centrale sviluppatori Carrelli Come fare Libreria Forum"

Transcript

1 Home page di PayPal Assistenza Cerca nella Centrale sviluppatori PayPal Cerca Cerca HTML Centrale sviluppatori Carrelli Come fare Libreria Forum Informazioni generali sull'integrazione HTML Informazioni generali Pagamenti su sito web Variabili IPN e PDT API Riepilogo Pagamento express Pagamenti su sito web Riferimento API Endpoint API Test Sandbox PayPal Introduzione Sandbox Registrati Accedi Forum Sandbox Centrale sviluppatori > Come fare > HTML > Pagamenti su sito web > Comando Carica carrello Aggiornato il 15 luglio 2009 Informazioni generali Pagamenti su sito web Informazioni generali Pulsanti Paga adesso Pulsanti Donazione

2 Pulsanti Donazione Pulsanti Iscriviti Pulsanti Aggiungi al carrello Comando Carica carrello Pulsanti Protezione pagamento standard Autorizzazione e riscossione Modulo HTML base Riferimento variabili standard Trasferimento dei dati del pagamento Variabili IPN e PDT Altre risorse Riferimento variabili standard Documentazione Notifica immediata del pagamento Community Serve uno sviluppatore? Directory sviluppatori certificati Carrelli di terze parti Il comando di caricamento carrello Il capitolo descrive come sviluppare un carrello di terze parti compatibile con PayPal e i Pagamenti su sito web. Nota: Se non sei uno sviluppatore di terze parti puoi facilmente aggiungere un Carrello PayPal ospitato da PayPal. Vedi Carrello PayPal Pulsanti Aggiungi al carrello e Visualizza carrello. I seguenti argomenti riportano ulteriori informazioni sui carrelli di terze parti: Funzioni del carrello di terze parti Integrazione di PayPal con un carrello di terze parti Funzioni del carrello di terze parti Questo esempio mostra le funzioni di un carrello di terze parti in PayPal e nei Pagamenti su sito web. Il commerciante nell'esempio ha le seguenti impostazioni nel Profilo del proprio conto:

3 proprio conto: Conto PayPal opzionale attivato. L'acquirente può pagare senza un conto PayPal esistente e può crearne uno dopo avere effettuato il pagamento. Per ulteriori informazioni, vedi Conto PayPal opzionale. I calcoli per le spedizioni sono impostati. PayPal calcola le spese di spedizione automaticamente e le aggiunge all'ordine. Per maggiori informazioni, vedi Calcolo automatico delle spese di spedizione (solo per commercianti statunitensi) oppure Calcolo automatico delle spese di spedizione (solo per commercianti non statunitensi). Il Ritorno automatico è disattivato. Gli acquirenti devono cliccare sul pulsante Torna al commerciante per reindirizzare i browser al sito del commerciante una volta completato il pagamento. Per maggiori informazioni, vedi Ritorno automatico. Che cosa vede l'acquirente con carrelli di terze parti Roberto sta acquistando foto. Seleziona diverse foto cliccando su Aggiungi al carrello. Figura 1. Carrello di terze parti Aggiungi al carrello Nell'esempio, il carrello di terze parti è programmato in modo da visualizzare il contenuto del carrello a ogni clic su Aggiungi al carrello. Inoltre, Roberto clicca su

4 contenuto del carrello a ogni clic su Aggiungi al carrello. Inoltre, Roberto clicca su Visualizza carrello ogni volta per rivedere gli oggetti già nel carrello e per iniziare i Pagamenti PayPal su sito web. Figura 2. Carrello di terze parti Visualizza carrello Dopo avere selezionato gli oggetti da acquistare e le quantità, Roberto clicca sul pulsante Procedi al pagamento. Il browser reindirizza Roberto al sito PayPal Gli acquirenti con conti PayPal possono immettere le proprie credenziali PayPal e cliccare su Accedi. Figura 3. Carrello di terze parti Pagina di accesso per il pagamento con PayPal

5 Roberto non ha un conto PayPal, quindi immette le informazioni per il pagamento e la fatturazione e clicca su Rivedi pagamento. Roberto viene reindirizzato a una pagina di revisione dei dettagli del pagamento. Figura 4. Carrello di terze parti Pagina di revisione per il pagamento con PayPal

6 DesignerFotos ha imposto il calcolo delle spese di spedizione nel profilo conto in modo che PayPal aggiunga le spese di spedizione all'ordine. Roberto clicca su Paga $505,00 adesso per completare il pagamento. Il browser viene reindirizzato alla pagina di conferma del pagamento. DesignerFotos ha Ritorno automatico disattivato nel profilo conto, quindi la pagina riporta un pulsante per ritornare al sito DesignerFotos. Roberto può: Cliccare su Ritorna a DesignerFotos. Cliccare su Visualizza ricevuta per la stampa. Cliccare su Crea conto per creare un conto PayPal. Roberto non dispone di un conto PayPal e sceglie di aprirne uno cliccando su Crea conto. Le informazioni sul pagamento e sulla spedizione usate per la transazione vengono aggiunte automaticamente al suo conto PayPal. Figura 5. Carrello di terze parti Pagina di conferma del pagamento PayPal

7 Figura 5. Carrello di terze parti Pagina di conferma del pagamento PayPal PayPal invia una notifica del pagamento a DesignerFotos. Figura 6. Ricevuta di pagamento da PayPal all'acquirente Che cosa vede il commerciante

8 Che cosa vede il commerciante PayPal invia a DesignerFotos una notifica del pagamento di Roberto. Figura 7. Ricevuta di pagamento da PayPal al commerciante Nota: DesignerFotos può anche vedere il pagamento nella cronologia del conto PayPal. Integrazione di PayPal con un carrello di terze parti Diversi commercianti utilizzano carrelli di terze parti già integrati con PayPal. Questa sezione descrive come gli sviluppatori di terze parti integrano i carrelli di terze parti in PayPal utilizzando Pagamenti su sito web. Variabili obbligatorie Il codice HTML richiede almeno le seguenti variabili nascoste. Un elenco completo di variabili è riportato in Variabili HTML per Pagamenti su sito web. Tabella 1. Variabili obbligatorie Nome amount_1 Descrizione Prezzo dell'oggetto o il prezzo totale di tutti gli oggetti aggiunti al carrello.

9 amount_1 Prezzo dell'oggetto o il prezzo totale di tutti gli oggetti aggiunti al carrello. business Indirizzo ema specificato per il conto PayPal. item_name_1 Nome dell'oggetto oppure nome del carrello. Carica Indica l'uso di un carrello di terze parti Esistono due modi per integrare il carrello di terze parti in PayPal e Pagamenti su sito web. Fornire i dettagli dei singoli oggetti. Fornire l'importo aggregato del pagamento. Fornire a PayPal i dettagli dei singoli oggetti Se il codice del carrello di terze parti indica di fornire i dettagli dei singoli oggetti, tali informazioni vengono incluse nelle cronologie e nelle notifiche per acquirente e commerciante. 1. Imposta la variabile cmd su _cart. 2. Includi la variabile upload: <input type="hidden" name="upload" value="1"> 3. Definisci i dettagli dell'oggetto per ciascun oggetto nel carrello. Specifica le variabili obbligatorie e quelle opzionali elencate in Valori consentiti per la variabile HTML cmd. Aggiungi _ x al nome della variabile, dove x è il numero dell'oggetto, che inizia con 1 e aumenta di uno per ciascun oggetto aggiunto al carrello. Il primo oggetto nel carrello deve essere definito con le variabili che terminano con _1, come ad esempio item_name_1, amount_1 e quantity_1; il secondo con variabili denominate, per esempio, item_name_2, amount_2 e quantity_2; il terzo con item_name_3, amount_3 e quantity_3 e così via. Importante: i valori _ x devono aumentare di uno in successione per essere riconosciuti. Se si passa

10 i valori _ x devono aumentare di uno in successione per essere riconosciuti. Se si passa dall'oggetto numero 1 all'oggetto numero 3 senza definire l'oggetto numero 2, il terzo oggetto verrà ignorato. Di seguito è riportato un esempio di codice HTML minimo. HTML per fornire i dettagli dei singoli oggetti a PayPal <form action="https://www.paypal.com/cgi bin/webscr" method="post"> <input type="hidden" name="cmd" value="_cart"> <input type="hidden" name="upload" value="1"> <input type="hidden" name="business" <input type="hidden" name="item_name_1" value="item Name 1"> <input type="hidden" name="amount_1" value="1.00"> <input type="hidden" name="item_name_2" value="item Name 2"> <input type="hidden" name="amount_2" value="2.00"> <input type="submit" value="paypal"> </form> Impostazione della valuta nel carrello Tutte le variabili monetarie, amount_ x, shipping_ x., shipping2_ x, handling_ x, tax_ xe tax_cart sono interpretate nella valuta della variabile currency_code relativa al pagamento. Poiché currency_code non è specifica per l'oggetto non è necessario aggiungere _ x al nome della variabile currency_code. Se non è presente una variabile currency_code, tutti i valori monetari sono definiti in Dollari US. Impostazione delle tasse sui singoli oggetti Utilizza tax_ x per specificare un'imposta per un oggetto. Ad esempio, la riga seguente indica l'imposta sull'oggetto 2 di 15 centesimi: <INPUT TYPE="hidden" name="tax_2" value=".15"> Impostazione delle spese di spedizione per singoli oggetti Utilizza weight_x e weight_unit per specificare il peso degli oggetti se il commerciante basa le spese di spedizione sul peso. Ad esempio, la riga seguente specifica il peso dell'oggetto 3 nel carrello come 1,5 kg. <INPUT TYPE="hidden" name="weight_3" value="1.5"> <INPUT TYPE="hidden" name="weight_unit" value="kgs"> Usa quantity_x se le spese di spedizione sono basate sulla quantità. Ad esempio, la riga seguente indica la quantità 6 per l'oggetto 3: <INPUT TYPE="hidden" name="quantity_3" value="6"> Impostazione della tassa per l'intero carrello

11 Impostazione della tassa per l'intero carrello Usa tax_cart per specificare l'imposta per l'intera transazione, non singolarmente per ciascun oggetto. La variabile tax_cart ha priorità sulle imposte individuali specificate con tax_ x Impostazione delle spese di spedizione per l'intero carrello Usa la variabile shipping per specificare l'importo totale delle spese di spedizione per l'intero carrello. Il valore di shipping è utilizzato per le spese di spedizione indipendentemente da quanto indicato nel profilo del commerciante. Impostazione del peso per l'intero carrello Usa weight_cart e weight_unit per specificare il peso totale del carrello, se nel proprio profilo il commerciante basa le spese di spedizione sul peso. La variabile weight_cart ha priorità sul peso dei singoli oggetti specificato con weight_x. Impostazione degli sconti per il carrello Usa le variabili di sconto per specificare le percentuali o gli importi di sconto. Usa discount_amount_cart per applicare un unico importo di sconto sull'intero carrello. Usa discount_amount_x per impostare un importo dello sconto associato con l'oggetto x Usa discount_ratet_cart per applicare un'unica percentuale di sconto sull'intero carrello. Usa discount_rate_x per impostare una percentuale di sconto associata con l'oggetto x L'importo dello sconto viene visualizzato su tutte le pagine, i messaggi e i report che mostrano le informazioni sul pagamento. Elaborazione della tassa predefinita e dello sconto Gli sconti specifici per gli oggetti vanno applicati prima delle imposte e sono calcolati nel carrello di terze parti. Gli sconti e le tasse sono applicati su ciascun oggetto in base alla percentuale di sconto e di tassazione specificata. Tuttavia, un acquirente vede solo un importo totale per il carrello e una voce per ogni tassa applicabile. Impostazione di sconti consolidati

12 Impostazione di sconti consolidati Gli sconti consolidati sono applicati all'intero carrello. Le imposte sono calcolate sul totale degli oggetti dopo l'applicazione dello sconto consolidato. L'acquirente vede un importo totale di sconto per il carrello e una voce per l'imposta sulle vendite applicabile. Quando usi gli sconti consolidati, specifica un valore di imposta consolidata in tax_cart. Se non specifichi un valore di imposta e il tuo profilo specifica una percentuale di tassazione, tale percentuale sarà applicata dopo lo sconto consolidato. Gli sconti consolidati sono ignorati se il carrello di terze parti contiene un oggetto con tassa individuale specificata con tax_x o tax_rate_x Passaggio a PayPal dell'importo cumulativo del carrello Puoi aggregare l'intero carrello e fornire a PayPal l'importo totale. Devi usare una sola variabile item_name_1 per l'intero carrello e amount_1 per il prezzo totale del contenuto del carrello, come se si trattasse dell'acquisto di un singolo oggetto. Nota: Tuttavia, in questo modo gli acquirenti non vedono i singoli oggetti nell'ordine nelle pagine di pagamento PayPal. Il seguente codice HTML è identico all'esempio #id08a3f8090pf/id08a3ge00jbi tranne che gli importi dei singoli oggetti e i nomi degli oggetti sono aggregati. HTML per dettagli aggregati del carrello a PayPal <form action="https://www.paypal.com/cgi bin/webscr" method="post"> <input type="hidden" name="cmd" value="_cart"> <input type="hidden" name="upload" value="1"> <input type="hidden" name="business" <input type="hidden" name="item_name_1" value="aggregated items"> <input type="hidden" name="amount_1" value="3.00"> <input type="submit" value="paypal"> </form> Protezione del carrello Una volta personalizzato il carrello di terze parti, puoi proteggerlo da manomissioni o usi non autorizzati utilizzando uno dei metodi descritti in Protezione dei pulsanti Pagamenti su sito web. Informazioni sulla nostra società Contattaci Tariffe Contratti legali

13 Contratti legali Commenti sul sito Copyright PayPal. Tutti i diritti riservati.

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

ESEMPI DI FORM (da www.html.it)

ESEMPI DI FORM (da www.html.it) ESEMPI DI FORM (da www.html.it) Vediamo, nel particolare, tutti i tag che HTML 4.0 prevede per la creazione di form. Questo tag apre e chiude il modulo e raccoglie il contenuto dello stesso,

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

Guida. acquisti online. agli. nell Esko Store. Un utile manuale con istruzioni dettagliate per effettuare acquisti nel negozio online di Esko.

Guida. acquisti online. agli. nell Esko Store. Un utile manuale con istruzioni dettagliate per effettuare acquisti nel negozio online di Esko. Guida agli acquisti online nell Esko Store Un utile manuale con istruzioni dettagliate per effettuare acquisti nel negozio online di Esko. Sommario 1. Acquisto Aggiunta di articoli al carrello Verifica

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale

Università degli Studi Roma Tre. Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Università degli Studi Roma Tre Prove di Ammissione / Valutazione della Preparazione Iniziale Istruzioni per l individuazione della propria Prematricola e della posizione in graduatoria Introduzione...

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

I FORM. L'attributo action contiene l'url del file php a cui devono essere inviati i file per essere elaborati.

I FORM. L'attributo action contiene l'url del file php a cui devono essere inviati i file per essere elaborati. I FORM Che cosa sono e che caratteristiche hanno Un form contiene molti oggetti che permettono di inserire dati usando la tastiera. Tali dati verranno poi inviati alla pagina php che avrà il compito di

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML

Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML Lezione III: Oggetti ASP e interazione tramite form HTML La terza lezione, come le precedenti, ha avuto una durata di due ore, di cui una in aula e l altra in laboratorio, si è tenuta alla presenza della

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Guida per i mittenti Express Import system Un semplice strumento on-line che semplifica la gestione delle spedizioni in import a mittenti e destinatari. Express Import system è un

Dettagli

Procedura per scaricare le carte PREPAGATE Navionics Gold dal ChartInstaller Navionics

Procedura per scaricare le carte PREPAGATE Navionics Gold dal ChartInstaller Navionics Procedura per scaricare le carte PREPAGATE Navionics Gold dal ChartInstaller Navionics Come scaricare Le carte Gold dal ChartInstaller Navionics Accedere al sito: www.navionics.com La procedura di download

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

FedEx Ship Manager at fedex.com

FedEx Ship Manager at fedex.com FedEx Ship Manager at fedex.com Registrarsi Per spedire con FedEx Ship Manager occorrono: 1 il Codice Cliente FedEx di 9 cifre. 2 il Codice Identificazione Utente e la password. Per registrarvi, andate

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Sportello Telematico CERC PROCEDURA AGGIORNATA 2012 Brescia, 11 dicembre 2012 1 SERVIZIO WEB PER IL DEPOSITO DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTI

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012)

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) Guida del prodotto McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) COPYRIGHT Copyright 2012 McAfee, Inc. Copia non consentita senza autorizzazione. ATTRIBUZIONI DEI MARCHI McAfee, il logo McAfee,

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

GUIDA UTENTE PIATTAFORMA B2B - RIVENDITORE AUTORIZZATO

GUIDA UTENTE PIATTAFORMA B2B - RIVENDITORE AUTORIZZATO GUIDA UTENTE PIATTAFORMA B2B - RIVENDITORE AUTORIZZATO SOMMARIO GUIDA UTENTE PIATTAFORMA B2B RIVENDITORE AUTORIZZATO... 1 SOMMARIO... 1 1. REQUISITI DI SISTEMA DELLA PIATTAFORMA B2B... 2 1.1 REQUISITI

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Fattoriale di un numero Jsp [Java]

Laboratorio di Sistemi Fattoriale di un numero Jsp [Java] Desideriamo realizzare una applicazione web che ci consenta di calcolare il fattoriale di un numero. L'esercizio in sé non particolarmente difficile, tuttavia esso ci consentirà di affrontare il problema

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

Manuale Piattaforma SMS

Manuale Piattaforma SMS ------------------------------------------------------www.smsexpress.it------------------------------------------------------ Sommario Manuale Piattaforma SMS www.smsexpress.it... 1 Manuale Piattaforma

Dettagli

MANUALE CONSOLE INVIO SMS

MANUALE CONSOLE INVIO SMS www.aimon.it MANUALE CONSOLE INVIO SMS Sommario AREA ACCESSO... 4 REGISTRAZIONE... 4 ERRORI E SOLUZIONI... 5 RECUPERA PASSWORD... 5 PANNELLO (Home Area Credito Residuo)... 5 Homepage e verifica credito...

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

mestieree sulla voce

mestieree sulla voce Avviso pubblico rivolto alle imprese per l avvio di giovani per la formazione on the job nei mestieri Botteghee di Mestiere e ai a vocazione tradizionale DOMANDE DI ISCRIZIONE DEGLI ASPIRANT TI TIROCINANTI

Dettagli

OCS in un ora. Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0. OCS in un ora. Ultimo aggiornamento: dicembre 2007

OCS in un ora. Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0. OCS in un ora. Ultimo aggiornamento: dicembre 2007 Introduzione a Open Conference Systems Versione 2.0 Ultimo aggiornamento: dicembre 2007 1 Open Conference Systems è un iniziativa di ricerca sviluppata dal Public Knowledge Project dell Università della

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Alzex Personal Finance

Alzex Personal Finance Finanze personali software Alzex Personal Finance Manuale d'uso 2014 Tabella contenuti Finanze personali software Alzex Personal Finance...4 Iniziare...5 Creazione di un nuovo database...6 Scelta di valute...7

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

P a s q u a l e t t i V e r o n i c a

P a s q u a l e t t i V e r o n i c a PHP: OOP Pasqualetti Veronica Oggetti Possiamo pensare ad un oggetto come ad un tipo di dato più complesso e personalizzato, non esistente fra i tipi tradizionali di PHP, ma creato da noi. 2 Gli oggetti

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli