VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Box NC con e senza miscelatore. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Box NC con e senza miscelatore. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato"

Transcript

1 Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Box NC con e senza miscelatore Per le seguenti pompe di calore: Tipo BWC 201.A06 - A17 Tipo BWC 221.A06 - A17 Tipo BWC 241.A06 - A17 Tipo BW/WW 301.A06 - A17 Tipo BWC/WWC 301.A06 - A17 Tipo BWC 331.A06 - A17 Tipo BWC 341.A06 - A17 Tipo BW/WW 351.A07 Tipo BWC/WWC 351.A07 Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza per evitare pericoli e danni a persone e cose. Spiegazione delle avvertenze sulla sicurezza Pericolo Questo simbolo segnala il pericolo di danni a persone. Avvertenza Le indicazioni contrassegnate con la parola Avvertenza contengono informazioni supplementari. Montaggio, prima messa in funzione, ispezione, manutenzione e riparazioni devono essere eseguiti unicamente da personale specializzato (ditta installatrice o addetta alla manutenzione o gestione) e qualificato a norma di legge. Prima di eseguire tali interventi su apparecchiature/impianto di riscaldamento, disinserire la tensione di rete (ad es. agendo sul singolo interruttore o sull'interruttore generale) ed assicurarsi che non possa essere reinserita. Avvertenza Oltre al circuito della corrente di regolazione, possono essere presenti altri circuiti corrente di carico (ad es. compressore, scambiatore istantaneo acqua di riscaldamento). Pericolo Il mancato disinserimento della tensione da tutti i circuiti elettrici può provocare lesioni dovute alla corrente elettrica e danni all'apparecchio. Disinserire tutti i circuiti elettrici e assicurarsi che non possano essere reinseriti. 4/2011

2 Avvertenze sulla sicurezza (continua) Effettuare lavori di riparazione su componenti con funzione tecnica di sicurezza compromette il sicuro funzionamento dell'impianto. Per la sostituzione utilizzare esclusivamente ricambi originali Viessmann o parti di ricambio autorizzate dalla Viessmann. Preparazione del montaggio per installazione successiva 1. Chiudere i rubinetti a sfera e le saracinesche. 2. Aprire il circuito primario (circuito di terra) e il circuito secondario (acqua riscaldamento) in un punto adatto e scaricare i fluidi termovettori. Avvertenze per il montaggio Il locale d'installazione deve essere asciutto e protetto dal gelo. Per evitare danni provocati dalla corrosione, rendere a tenuta di vapore tutte le tubazioni idrauliche (lato terra e lato acqua fredda) secondo le norme tecniche. Collegamento idraulico tramite raccordi da predisporre sul posto Per pompe di calore compatte Vitocal 222-G/242-G e Vitocal 333-G/343-G Vitocal 200-G, Vitocal 300-G e Vitocal 350-G senza distanze sufficienti di montaggio al di sopra della pompa di calore ad es. in caso di installazione successiva Montare il box NC su una parete portante in prossimità della pompa di calore. Avvertenza Non è descritto più dettagliatamente in seguito. Collegamento idraulico con kit di allacciamento idrauilico Per Vitocal 200-G, Vitocal 300-G e Vitocal 350-G e distanze sufficienti di montaggio al di sopra della pompa di calore (vedi pagina 4) 2

3 Avvertenze per il montaggio (continua) A BC D L K H F E G 35 A Box NC B Ritorno circuito di riscaldamento/ raffreddamento o circuito di raffreddamento separato C Mandata circuito di riscaldamento/ raffreddamento o circuito di raffreddamento separato 3

4 Avvertenze per il montaggio (continua) D Mandata circuito primario (ingresso circuito di terra box NC) E Ritorno circuito secondario verso la pompa di calore F Mandata circuito secondario verso box NC G Pompa di calore H Mandata circuito primario (ingresso circuito di terra pompa di calore) K Rubinetto di scarico circuito primario (circuito di terra) L Rubinetto di scarico circuito secondario (acqua di riscaldamento) Montaggio del box NC Montaggio senza kit di allacciamento idraulico: montare il box NC su una parete portante in prossimità della pompa di calore. Montaggio senza kit di allacciamento idraulico: montare il box NC al di sopra della pompa di calore con le distanze indicate

5 Apertura del box NC A E 1. B C D Avvertenza Se lo spazio di lavoro non è sufficiente, è anche possibile rimuovere l'elemento anteriore dell'involucro B. Prima rimuovere il coperchio dell'involucro D ed estrarre la lamiera con passacavi i E. A Scatola di allacciamento elettrico B Elemento anteriore dell'involucro C Cavo rete, cavi di allacciamento pompa di calore (segnale NC) e umidostato esterno (già collegati) D Coperchio della scatola E Lamiera con passacavi 5

6 Allacciamento idraulico Allacciamenti necessari A seconda del tipo di utenza è possibile collegare il box NC a due tipi diversi di pompa di calore. Circuito di riscaldamento/raffreddamento, ad es. impianto di riscaldamento a pavimento Collegamenti idraulici necessari tra il box NC e la pompa di calore Mandata circuito primario Mandata e ritorno circuito secondario Circuito di raffreddamento separato, ad es. ventilconvettore Collegamenti idraulici necessari tra il box NC e la pompa di calore Mandata circuito primario Tener conto di quanto riportato di seguito: Chiudere l'attacco del circuito secondario al box NC. Collegare mandata e ritorno del circuito secondario direttamente alla pompa di calore. Dotare il circuito di raffreddamento separato di un vaso di espansione e di una valvola di sicurezza (2,5 bar). 6

7 Allacciamento idraulico (continua) Collegamento con il kit di allacciamento idraulico 1. A B C 2. 7

8 Allacciamento idraulico (continua) Coppie di serraggio per l'avvitamento dei controdadi Allacciamento a Mandata circuito primario A (ingresso circuito di terra pompa di calore) Mandata circuito secondario B Pompa di calore Ritorno circuito secondario C 70 Nm 70 Nm 70 Nm Box NC 70 Nm 50 Nm 50 Nm Montaggio dell'umidostato esterno 24 V L'umidostato esterno (stato di fornitura:) sorveglia la formazione di condensa sulla mandata del circuito di riscaldamento/raffreddamento o del circuito di raffreddamento separato. Allo stato di fornitura l'umidostato esterno scatta con un'umidità relativa dell'80%. Questo valore è modificabile. Istruzioni separate umidostato esterno Avvertenza Allo stato di fornitura l'umidostato esterno si trova fuori dall'involucro del box NC ed è collegato elettricamente alla scatola comando. Il relativo cavo di allacciamento viene condotto attraverso i passacavi del box NC. 8

9 Montaggio dell'umidostato esterno 24 V (continua) C Scatola di allacciamento elettrico D Cavo rete e cavo di allacciamento pompa di calore (segnale NC) E Lamiera con passacavi F Cavo di allacciamento umidostato esterno Presupposto per il montaggio: la mandata e il ritorno del circuito di riscaldamento e raffreddamento o del circuito di raffreddamento separato sono collegati al box NC. F A B Montare l'umidostato al di sopra del box NC sulla mandata del circuito di riscaldamento/raffreddamento o di un circuito di raffreddamento separato. 2. Isolare termicamente tutte le tubazioni sul posto. Con un nastro isolante a tenuta di vapore isolare termicamente i raccordi tra i tubi e l'area vicina all'umidostato esterno. C E D A Mandata circuito di riscaldamento/ raffreddamento o circuito di raffreddamento separato B Umidostato esterno 24 V 9

10 Allacciamento elettrico pompa di calore Allacciamenti necessari Cavo di allacciamento pompa di calore ( segnale NC ) Segnale di accensione 230 V~ per il comando del box NC. Appena si presenta il segnale, si attiva la funzione Natural Cooling. Avvertenza Allo stato di fornitura il cavo di allacciamento della pompa di calore è collegato alla scatola di allacciamento del box NC e viene condotto verso l'esterno attraverso il passacavi del box NC. Contrassegno colori secondo DIN/IEC L BN marrone N BU blu? GN/YE verde/giallo Pericolo Un'assegnazione errata dei conduttori può causare lesioni gravi e danni all'apparecchio. Non invertire i conduttori L e N. Cavo BUS-KM (solo per box NC con miscelatore) Per il comando del kit di completamento miscelatore. 10

11 Allacciamento elettrico pompa di calore (continua) Allacciamenti elettrici A B C X avg X5 G D X ???? X N N N N N X2 F E 2 1 avg 11 X6 syd sys sya syö 5 F2 1 F0 15 A Box NC B Kit di completamento miscelatore (solo per box NC con miscelatore) avg Utenza BUS-KM per regolazione della pompa di calore oppure distributore BUS-KM con più utenze BUS-KM 11

12 Allacciamento elettrico pompa di calore (continua) C Scatola di allacciamento box NC X2 Morsettiera 230 V~ Allacciamento rete 230 V/50 Hz a X2.1 e X2.2 tramite distributore di rete sul posto Comando box NC (segnale NC) a X2.3 e X2.4 tramite regolazione della pompa di calore X5 Morsettiera messa a terra D Prima scheda in sequenza o morsetti volanti X1 Morsettiera messa a terra X2 Morsettiera conduttore neutro E Scheda base stampata (componenti di esercizio 230 V) F Scheda del regolatore/sensore G Regolazione della pompa di calore Vitotronic 200 Istruzioni di servizio Vitotronic 200 Allacciamento rete Pericolo Gli allacciamenti elettrici eseguiti in modo non corretto possono provocare lesioni dovute alla corrente elettrica e danneggiare gli apparecchi. Per l'allacciamento rete e i dispositivi di sicurezza (ad es. interruttore differenziale) attenersi alle seguenti normative: IEC Normative in vigore Prescrizioni di allacciamento dell'azienda erogatrice di energia elettrica locale (EVU) Protezione del cavo rete mediante fusibile da max. 16 A. Pericolo In assenza di messa a terra dei componenti dell'impianto, un eventuale guasto elettrico può provocare lesioni pericolose dovute alla corrente elettrica. L'apparecchio e le tubazioni devono essere collegati alla messa a terra dell'edificio. Dispositivi di separazione per conduttori privi di messa a terra L'interruttore generale (se presente) deve separare contemporaneamente dalla rete tutti i conduttori privi di messa a terra con una distanza tra i contatti pari ad almeno 3 mm. Se non viene installato alcun interruttore generale, tutti i conduttori privi di messa a terra devono essere separati dalla rete mediante la boccola per cavo inserita a monte, con una distanza tra i contatti pari ad almeno 3 mm. 12

13 Allacciamento rete (continua) Note per l'allacciamento Allo stato di fornitura il cavo rete è collegato alla scatola di allacciamento del box NC e viene condotto verso l'esterno attraverso il passacavi del box NC. Si consiglia di collegare l'allacciamento rete del box NC con l'allacciamento rete della regolazione della pompa di calore. L'allacciamento allo stesso fusibile aumenta la sicurezza in caso di guasti e disinserimenti di rete. Attenersi all'assorbimento di corrente delle utenze allacciate (protezione regolazione della pompa di calore max. 16 A). Pericolo Un'assegnazione errata dei conduttori può causare lesioni gravi e danni all'apparecchio. Non invertire i conduttori L e N. Contrassegno colori secondo DIN/IEC L BN marrone N BU blu? GN/YE verde/giallo Istruzioni di montaggio e di servizio pompa di calore 13

14 Allacciamento rete (continua) X L1 F N E D B X5 A C A Scatola di allacciamento box NC X2 Morsettiera 230 V~ Allacciamento rete 230 V/50 Hz a X2.1 e X2.2 tramite distributore di rete sul posto Comando box NC (segnale NC) a X2.3 e X2.4 dalla regolazione della pompa di calore X5 Morsettiera per messa a terra B Distributore di rete (da predisporre sul posto) C Regolazione della pompa di calore D Interruttore principale di rete (opzionale) E Fusibile F1 (max. 16 A) F Allacciamento rete 1/N/PE 230 V/50 Hz 14

15 Schema allacciamento elettrico e cablaggio X4 S1 R1 D1 K1 S2 D2 K2 R2 K1 K2 X A B X2 K5 K5 F1 T6,3A L N L N C D X5 X1 L +24V C1 D4 D6 D3 D V 1 N L 1 N L N L N M 1~ M 1~ lj lj sö sö E F G H M 1~ M 1~ A Potere di interruzione 24 V~/ 10 ma B Termostato per la protezione antigelo 230 V~/1 A C Comando box NC (segnale NC) D Allacciamento rete 230 V/50 Hz E Valvola di protezione antigelo (circuito di terra) (con box NC senza miscelatore valvola d'intercettazione collegata in modo parallelo) F Valvola deviatrice a 3 vie (riscaldamento/raffreddamento) 15

16 Schema allacciamento elettrico e cablaggio (continua) G Pompa del circuito primario di raffreddamento (solo per box NC con miscelatore) H Pompa del circuito secondario di raffreddamento Messa in funzione Riempire il circuito primario e quello secondario dell'impianto, sfiatarli e controllarne la tenuta. A Rubinetto di scarico circuito secondario (acqua di riscaldamento) B Rubinetto di scarico circuito primario (circuito di terra) Ordinazione di singoli componenti Sono necessari i seguenti dati: Nr. di fabbrica (vedi targhetta tecnica A) Componente (della lista dei singoli componenti) Numero di posizione del componente singolo all'interno del modulo (di questa lista dei singoli componenti) I componenti più comuni sono in vendita presso i rivenditori specializzati. 16

17 Schema dei moduli del box NC con e senza miscelatore A B C D A Targhetta tecnica B Modulo sistema idraulico C Modulo equipaggiamento elettrico D Modulo kit di allacciamento idraulico 17

18 Componenti non raffigurati 0006 Accessori di montaggio 0007 Penna per ritocchi vitosilber (argento) 0008 Vernice spray vitosilber (argento) Modulo sistema idraulico box NC con miscelatore 0001 Involucro in EPP 0002 Pompa di circolazione UPS Pompa di circolazione UPS Scambiatore di calore a piastre 0005 Valvola sferica motorizzata a 2 vie 224D2 G Valvola deviatrice a 3 vie 0007 Tubo uscita acqua di riscaldamento 0008 Curva uscita circuito di terra 0009 Tubo entrata acqua di riscaldamento 0010 Tubo ingresso circuito di terra 0011 Curva mandata circuito di terra 0012 Curva mandata circuito di raffreddamento 0013 Tubo mandata circuito di raffreddamento 0014 Tubo di collegamento miscelatore e pompa di circolazione 0015 Supporto parete 0016 Listello guida di montaggio 0017 Guarnizioni A 22 x 30 x 2 mm (kit) Fascetta stringitubo a vite D 22, M6 (kit) 0019 Bussole distanziatrici, lunghezza 12 mm (kit) 0020 Bussole distanziatrici, lunghezza 12 mm (kit) 0021 Passacavi (kit) 0022 Dadi in plastica M16 (kit) 0023 Lamiera per passacavi 0024 Termostato antigelo 0025 Scatola di allacciamento elettrico 0026 Sensore temperatura a bracciale 0027 Umidostato esterno 0028 Kit di completamento miscelatore con servomotore 0029 Miscelatore a 3 vie 0030 Rubinetto a sfera R ½ 18

19 Modulo sistema idraulico box NC con miscelatore (continua)

20 Modulo sistema idraulico box NC senza miscelatore 0001 Involucro in EPP 0002 Pompa di circolazione UPS Scambiatore di calore a piastre 0004 Valvola sferica motorizzata a 2 vie 224D2 G Valvola sferica motorizzata a 2 vie 224D2 G Valvola deviatrice a 3 vie 0007 Tubo uscita acqua di riscaldamento 0008 Tubo entrata acqua di riscaldamento 0009 Tubo ingresso circuito di terra 0010 Curva mandata circuito di terra 0011 Curva mandata circuito di raffreddamento 0012 Tubo mandata circuito di raffreddamento 0013 Curve circuito di terra 0014 Curva uscita circuito di terra 0015 Curva circuito di terra 0016 Supporto parete 0017 Listello guida di montaggio Guarnizioni A 22 x 30 x 2 mm (kit) 0019 Fascetta stringitubo a vite D 22, M6 (kit) 0020 Bussole distanziatrici, lunghezza 12 mm (kit) 0021 Bussole distanziatrici, lunghezza 12 mm (kit) 0022 Passacavi (kit) 0023 Dadi in plastica M16 (kit) 0024 Termostato antigelo 0025 Scatola di allacciamento elettrico 0026 Lamiera per passacavi 0027 Rubinetto a sfera R½ 0028 Umidostato esterno 20

21 Modulo sistema idraulico box NC senza (continua)

22 Modulo equipaggiamento elettrico 0001 Scheda NC 0002 Passacavi 0003 Dadi in plastica M16 x 1,5 mm 0004 Termostato per la protezione antigelo 0010 Involucro 0007 Cavo rete 0008 Cavo di allacciamento pompa di circolazione UPS cavo di allacciamento pompa di circolazione UPS 50 (solo box NC con miscelatore) Componenti non raffigurati 0005 Cavo di allacciamento termostato per la protezione antigelo 0006 Cavo di allacciamento umidostato esterno 22

23 Modulo equipaggiamento elettrico (continua)

24 Modulo kit di allacciamento idraulico 0001 Tubazione di collegamento ritorno del circuito secondario verso la pompa di calore 0002 Tubazione di collegamento mandata circuito secondario verso box NC 0003 Tubazione di collegamento mandata circuito primario (ingresso circuito di terra pompa di calore) 24

25 Modulo kit di allacciamento idraulico (continua)

26 Dati tecnici In generale Lunghezza mm 520 Larghezza mm 580 Altezza mm 420 Peso senza acqua kg ca. 25 Peso con acqua kg ca. 30 Temperatura ambiente ammessa durante il funzionamento C da 2 a 30 durante il deposito e il trasporto C da -30 a 60 Attacchi Mandata circuito primario (ingresso e uscita circuito di G 1 1/2 terra box NC) Mandata e ritorno circuito di riscaldamento/raffreddamento, G 1 circuito di raffreddamento separato Mandata/ritorno circuito secondario verso la G 1 pompa di calore Allacciamento rete 1/N/PE 230 V/50 Hz Dichiarazione di conformità Noi, Viessmann Werke GmbH&Co KG, D Allendorf, dichiariamo sotto la nostra responsabilità che il prodotto box NC è conforme alle seguenti norme: EN EN ; EN EN : A11: A1:1996 EN 50366; A12: A13: A14: A15: A16:2001 EN 55014; EN : A1:2000 Conformemente alle disposizioni delle direttive seguenti questo prodotto viene contrassegnato con _: 73/ 23/CEE 98/ 37/CE 89/336/CEE 2002/95/CE 97/ 23/CE 2002/96/CE Dati conformi alle direttive che regolano l'impiego degli apparecchi in pressione (97/ 23/CE): categoria I, modulo A 26

27 Dichiarazione di conformità (continua) Allendorf, 12 aprile 2011 Viessmann Werke GmbH&Co KG ppa. Manfred Sommer 27

28 Stampato su carta ecologica non trattata con cloro Avvertenze sulla validità Nr. di fabbrica: Viessmann S.r.l. Via Brennero Balconi di Pescantina (VR) Tel Fax Salvo modifiche tecniche!

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1 per Vitocell 100-W, tipo CVUC-A Avvertenze sulla sicurezza Si prega di

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMNN Completamento E1 vvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza per evitare pericoli e danni

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Resistenza elettrica EHE 6 kw e 12 kw per l'installazione nel bollitore Avvertenze sulla validità all'ultima pagina Resistenza

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOSOL-F. per il personale specializzato. Vitosol-F. Avvertenze sulla validità all'ultima pagina

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOSOL-F. per il personale specializzato. Vitosol-F. Avvertenze sulla validità all'ultima pagina Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitosol-F Avvertenze sulla validità all'ultima pagina VITOSOL-F 10/2012 Da conservare! Avvertenze sulla sicurezza Avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Alimentazione pellet con coclea flessibile

Alimentazione pellet con coclea flessibile Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Alimentazione pellet con coclea flessibile per Vitoligno 300-P Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS)

Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS) Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS) Avvertenze sulla sicurezza Si prega di

Dettagli

Estrazione con bracci a molle a balestra

Estrazione con bracci a molle a balestra Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Estrazione con bracci a molle a balestra per Vitoligno 300-H Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Mensola per regolazione Vitotronic

Mensola per regolazione Vitotronic Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Mensola per regolazione Vitotronic Generatore a gasolio/gas a bassa pressione Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOCELL 300-B. per il personale specializzato. Vitocell 300-B Tipo EVB Bollitore 300 l

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOCELL 300-B. per il personale specializzato. Vitocell 300-B Tipo EVB Bollitore 300 l Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocell 300-B Tipo EVB Bollitore 300 l VITOCELL 300-B 11/2013 Da conservare! Avvertenze sulla sicurezza Avvertenze sulla sicurezza Si prega

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITOSOL. per il conduttore dell'impianto. 5590 554 IT 3/2009 Da conservare!

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITOSOL. per il conduttore dell'impianto. 5590 554 IT 3/2009 Da conservare! Istruzioni d'uso per il conduttore dell'impianto VIESMANN VITOSOL 3/2009 Da conservare! Avvertenze sulla sicurezza Per la Vostra sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Vitocal 300-G, tipo BW 301.A21 - A45, BWS 301.A21 - A45. 3.1 Descrizione del prodotto. Vantaggi. Stato di fornitura tipo BW

Vitocal 300-G, tipo BW 301.A21 - A45, BWS 301.A21 - A45. 3.1 Descrizione del prodotto. Vantaggi. Stato di fornitura tipo BW Vitocal -G, tipo BW 1.A21 - A4, BWS 1.A21 - A4.1 Descrizione del prodotto Vantaggi A Regolazione digitale della pompa di calore in funzione delle condizioni climatiche esterne Vitotronic B Condensatore

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 100-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 100-W. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 100-W Tipo WB1A, da 8,0 a 30,0 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano Avvertenze sulla validità

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 100-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 100-W. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 100-W Tipo WB1C, da 6,5 a 35,0 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze

Dettagli

VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 26.0 kw

VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 26.0 kw VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 6.0 kw VITODENS 100-E Tipo AB1B Caldaia murale a gas a condensazione versione per installazione ad

Dettagli

VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw

VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw VITODENS 100-W Tipo WB1B Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35.0 kw Per gas metano e gas liquido VTP 100-W WB1B 06/008 VTD

Dettagli

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr.

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr. Modell 1256 03.0/2011 Art.-Nr. 684112 560725 Fonterra Kleinflächenregelstation A 2 Fonterra Kleinflächenregelstation B C D E F G 3 Istruzioni per l uso della stazione di regolazione per superfici ridotte

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 343-F. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 343-F. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 343-F Tipo FB3B, da 3,8 a 19 kw Caldaia a gas a condensazione compatta solare Versione a gas metano e a gas liquido

Dettagli

Contabilizzazione, riscaldamento alta e bassa temperatura e produzione acqua calda sanitaria per impianti a condensazione

Contabilizzazione, riscaldamento alta e bassa temperatura e produzione acqua calda sanitaria per impianti a condensazione Contabilizzazione, riscaldamento alta e bassa temperatura e produzione acqua calda sanitaria per impianti a condensazione Dima con tubi di lavaggio Idraulica Modulo completo di portella DESCRIZIONE ESEMPIO

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITODENS VITOPEND. per il conduttore dell'impianto

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITODENS VITOPEND. per il conduttore dell'impianto Istruzioni d'uso per il conduttore dell'impianto VIESMANN Impianto di riscaldamento con regolazione Vitotronic 100 per funzionamento a temperatura costante VITODENS VITOPEND 4/2007 Da conservare! Avvertenze

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013 04U08 con profondità 0 mm - GE GEY4 GEY4 - GEY43 VISTA DEL PORTELLO GEY48 GEY49 GE Figura - serie GE Descrizione I moduli di contabilizzazione serie GE con profondità 0 mm sono utilizzati per la misurazione

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 300-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 300-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 300-W Tipo WB3C, da 3,8 a 35,0 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla validità

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCAL 300-A. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCAL 300-A. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocal 300-A Tipo AWC-I-M, AW-O-M Pompa di calore compatta con servomotore elettrico (230 V~) Avvertenze sulla validità all'ultima

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 200-W Tipo WB2B, da 4,8 a 35,0 kw Caldaia a gas a condensazione, da parete Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla

Dettagli

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della Le serie e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della gamma Comparato per uso industriale. DENOMINAZIONE: Sul servocomando sono riportate le seguenti indicazioni: Marchio e nome della società

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOROND 111. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOROND 111. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitorond 111 Tipo RO2D, da 18 a 33 kw Caldaia a gasolio a bassa temperatura in ghisa Avvertenze sulla validità all'ultima pagina VITOROND

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI La combustione che avviene nelle caldaie tradizionali é in grado di sfruttare, trasformandola in calore, solo una parte dell energia contenuta nel combustibile, mentre il resto viene disperso dal camino.

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCOM 100. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCOM 100. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocom 100 Tipo LAN1 Interfaccia di comunicazione per il controllo e la gestione a distanza di impianti di riscaldamento via

Dettagli

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR IT INDICE 1. Descrizione 2 2. Installazione 3 3. Dimensioni e attacchi idraulici 4 4. Prevalenze pompe 5 5. Collegamento elettrico 6 6. Configurazione della

Dettagli

DUA plus. 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE

DUA plus. 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE DUA plus 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE IT INDICE Indice 1 Simbologia utilizzata nel manuale... 2 2 Uso conforme dell apparecchio... 2 3 Trattamento dell acqua... 2 4 Informazioni

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

UB 200 SOLAR. unità bollitore solare da abbinare a caldaie istantanee manuale per l uso destinato all installatore

UB 200 SOLAR. unità bollitore solare da abbinare a caldaie istantanee manuale per l uso destinato all installatore UB 200 SOLAR IT unità bollitore solare da abbinare a caldaie istantanee manuale per l uso destinato all installatore Gentile Cliente, la nostra Azienda ritiene che il Suo nuovo apparecchio soddisferà tutte

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A ISTRUZIONI PER L'USO Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A Edizione: 507513 A Produttore: Montech AG, Gewerbestrasse 12, CH-4552 Derendingen Tel. +41 (0)32 681 55 00, Fax +41 (0) 682 19 77 Dati tecnici / Allacciamento

Dettagli

Unità d interfaccia per la funzione riscaldamento e produzione istantanea di acqua calda sanitaria

Unità d interfaccia per la funzione riscaldamento e produzione istantanea di acqua calda sanitaria . - Unità di interfaccia idraulica tra caldaia a combustibile solido e caldaia a gas codice ES... DESCRIZIONE I moduli ECOKAM trovano impiego negli impianti combinati con caldaia a gas e caldaia a combustibile

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio

Catalogo pezzi di ricambio Catalogo pezzi di ricambio Sistemi solari 840213.14 IT 10/2009 VIH S 300-500/1 VIH S 300-500/2 VPS S 500-1000 VPS SC 700 VIH SN 150 i, VIH SN 250 i VIH SN 150 i R1, VIH SN 250 i R1 VIH SN 350/3 ip VIH

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE MODELLO OFWM 19 Stazione per la produzione istantanea dell' acqua calda sanitaria tramite scambiatore di calore. Attivazione del circolatore tramite flussostato. Riduzione del calcare tramite la valvola

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

IST 03 C 083-02 BOLLITORE WHPF BM MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE

IST 03 C 083-02 BOLLITORE WHPF BM MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE IST 03 C 083-02 BOLLITORE WHPF BM IT MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE Signori, ringraziandovi per la preferenza accordataci nello scegliere e nell acquistare i nostri prodotti, Vi invitiamo

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

Istruzioni per l'installazione

Istruzioni per l'installazione Sempre al tuo fianco Istruzioni per l'installazione e la manutenzione Stazione solare 35 l/min IT Volume Volume 1 Sicurezza... 3 1.1 Indicazioni di avvertenza relative all'uso... 3 1.2 Uso previsto...

Dettagli

Gamma Caldaie Murali

Gamma Caldaie Murali Gamma Caldaie Murali Caldaia a condensazione Ultra compatta Rapporto di modulazione 1:9 Interfaccia utente con LCD Regolazione della temperatura ambiente da caldaia con sonda esterna Relè supplementare

Dettagli

17/10/2013. calda alimentati a biomassa SOLIDO

17/10/2013. calda alimentati a biomassa SOLIDO 1 1 1 Questa presentazione illustra i principali elementi contenuti nella legislazione e nelle norme tecniche di volta in volta richiamate Questa presentazione ma non sostituisce gli atti richiamati e

Dettagli

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Serie 2850.. Manuale di installazione e messa in servizio Grazie per aver acquistato questo apparecchio. Leggere attentamente queste istruzioni

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOPEND 100-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOPEND 100-W. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitopend 100-W Tipo WH1D, da 10,7 a 24,8 kw e da 13,2 a 31 kw Caldaia murale a gas, solo riscaldamento con produzione d'acqua

Dettagli

FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170)

FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170) FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170) Caldaia a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria in abbinamento ad un sistema

Dettagli

VIESMANN. Foglio dati tecnici. VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 6.5 a 35 kw. VITODENS 100-W modello WB1C

VIESMANN. Foglio dati tecnici. VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 6.5 a 35 kw. VITODENS 100-W modello WB1C VIESMANN VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 6.5 a 35 kw Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITODENS 100-W modello WB1C Caldaia murale a gas a condensazione con

Dettagli

CALDAIE A CONDENSAZIONE

CALDAIE A CONDENSAZIONE 60 CALDAIE A CONDENSAZIONE 04/2009 Mono RENDIMENTO CLASSE NOx 5 Modulo a condensazione idoneo all installazione esterna in conformità a quanto prescritto dal titolo II del D.M. 12 aprile 1996 Mono: un

Dettagli

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2 Istruzioni per l uso Interruttore salvamotore > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...3

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL centopercento Made in Italy 1 Dati Tecnici Installazione, uso e manutenzione della caldaia combinata nella quale è possibile bruciare gasolio, gas

Dettagli

Caldaie murali ad alta ef ficienza da 24, 28 e 32 kw. La migliore ef ficienza in un design innovativo e in dimensioni compatte

Caldaie murali ad alta ef ficienza da 24, 28 e 32 kw. La migliore ef ficienza in un design innovativo e in dimensioni compatte Inovia Caldaie murali ad alta ef ficienza da 24, 28 e 32 kw. La migliore ef ficienza in un design innovativo e in dimensioni compatte CALDAIE MURALI Inovia Inovia è la nuova gamma BIASI di caldaie murali

Dettagli

VIESMANN. VITODENS Caldaia a gas a condensazione da 1,9 a 35,0 kw. Indicazioni per la progettazione. VITODENS 222-F Tipo FS2B

VIESMANN. VITODENS Caldaia a gas a condensazione da 1,9 a 35,0 kw. Indicazioni per la progettazione. VITODENS 222-F Tipo FS2B VIESMANN VITODENS Caldaia a gas a condensazione da 1,9 a 35,0 kw Indicazioni per la progettazione VITODENS 222-F Tipo FS2B Caldaia a gas a condensazione compatta, da 4,8 a 35,0 kw, per gas metano e gas

Dettagli

Istruzioni di montaggio e installazione

Istruzioni di montaggio e installazione 1.26 1.45 TIP Aerotermi 1.57 Aerotermo con ventilatore trifase a 2 velocità Custodire con cura per l utilizzo futuro! Leggere con cura prima della messa in servizio! I 369/01/10/1 IT 1.57 TIP Aerotermi

Dettagli

Manuale degli schemi THE FUTURE OF ENERGY. www.sonnenkraft.com

Manuale degli schemi THE FUTURE OF ENERGY. www.sonnenkraft.com Manuale degli schemi THE FUTURE OF ENERGY www.sonnenkraft.com Avvertenza: con la presente versione, tutti i manuali DEGLI schemi anteriori alla vers. n. 061018-sm-I perdono di validità! THE FUTURE OF ENERGY

Dettagli

RinNOVA COND. Caldaie murali a condensazione compatte nelle dimensioni grandi nelle prestazioni

RinNOVA COND. Caldaie murali a condensazione compatte nelle dimensioni grandi nelle prestazioni RinNOVA COND Caldaie murali a condensazione compatte nelle dimensioni grandi nelle prestazioni CALDAIE MURALI RinNOVA COND Biasi presenta una nuova caldaia a condensazione premiscelata: RinNOVA COND è

Dettagli

Caldaia murale a gas con piastra orizzontale

Caldaia murale a gas con piastra orizzontale Caldaia murale a gas con piastra orizzontale 6 0 60 09 I (00.0) OSW 99-./O 99-./O ZW /8- H A... ZW - H K... Indice Pagina Avvertenze Pannello di controllo 6 Messa in funzione dell apparecchio Controllare

Dettagli

FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI. Riscaldamento. Residenziale

FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI. Riscaldamento. Residenziale FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI Riscaldamento Residenziale PICCOLO INGOMBRO, GRANDI PRESTAZIONI FERSYSTEM BOX è il prodotto con il quale

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-75 CGB-100 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento Wolf Italia S.r.l. Via 25 Aprile, 17 20097 S. Donato Milanese (MI) Tel.

Dettagli

1 Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni. Nel presente manuale di istruzioni sono impiegati i seguenti simboli:

1 Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni. Nel presente manuale di istruzioni sono impiegati i seguenti simboli: Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni Prima di effettuare la messa in funzione leggere accuratamente questo manuale di istruzioni, conservarlo e, in caso di rivendita dell apparecchio consegnarlo

Dettagli

Istruzioni per l installazione. Scambiatore geotermico ad acqua glicolata

Istruzioni per l installazione. Scambiatore geotermico ad acqua glicolata Istruzioni per l installazione Scambiatore geotermico ad acqua glicolata INDICE 1. Avvertenze generali di sicurezza... 2 2. Avvertenze generali... 2 2.1. Impiego conforme alla destinazione... 2 3. Presupposti

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello Scaldacqua a Gas Istantanei Scaldacqua a Gas ad Accumulo ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello R8216117-04IT - Edizione 04-04/04/2011 Bollitori CUENOD Solare termico 535413 MODULA 23 MFFI (I,S,P)

Dettagli

Flussostato per liquidi

Flussostato per liquidi 594 59P0 Flussostato per liquidi Per liquidi nelle tubazioni di DN 0 00. QE90 Portata contatti: Pressione nominale PN5 max. 30 AC, A, 6 A max. 48 DC, A, 0 W Contatto pulito tipo reed (NO / NC) Custodia

Dettagli

Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 6 720 606 994 IT (03.07) AL

Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 6 720 606 994 IT (03.07) AL Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 IT (03.07) AL Indice Indice Avvertenze 3 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 3 1 Pannello di comando 4 2 Messa in funzione dell'apparecchio

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 200-W Tipo WB2C, 45 e 60 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla validità

Dettagli

NIKE Maior @ CARATTERISTICHE. Cod. S.0044 Rev. 000/2000-07 Pensili istantanee

NIKE Maior @ CARATTERISTICHE. Cod. S.0044 Rev. 000/2000-07 Pensili istantanee Nike Maior @ è la serie di caldaie pensili a camera aperta e tiraggio naturale caratterizzata dall'elegante e raffinata linea estetica conferitagli dal moderno design. Sono disponibili due modelli combinati

Dettagli

MICROINVERTER M500-S

MICROINVERTER M500-S MICROINVERTER M500-S Manuale di installazione Novembre 2014 Copyright LEAF SpA INDICE 1. INTRODUZIONE 4 1.1 Destinatari 1.2 Convenzioni utilizzate nel presente manuale 1.3 Note sulla sicurezza 1.4 Requisiti

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO KIT Mt Grazie per aver scelto un prodotto DOMUSA. All'interno della gamma dei prodotti DOMUSA avete scelto il kit per pavimenti radianti M t, un accessorio

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE MANUTENZIONE E RIPARAZIONE Famiglia: CONDIZIONATORI Gruppo: PARETE (Split) Marchi: ARISTON/SIMAT/RADI Modelli: MW07CBN MW09CBN MW12CBN MW07HBN MW09HBN MW12HBN MW07HAX MW09HAX MW12HAX Edizione Marzo 2004

Dettagli

CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO MULTIBLUE

CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO MULTIBLUE CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO MULTIBLUE 15 SISTEMI DI CALDAIE IN CASCATA MODULI MULTIBLUE La semplicità della modularità 1 2 14 11 10 3 14 17 6 9 15 4 13 8 5 16 12 7 COMPONENTI PRINCIPALI 1. Kit collettore

Dettagli

VPS S. Istruzioni di installazione, avvertenze per l utente. Serbatoio ad accumulo per sistemi solari. Per il tecnico abilitato/per l utente

VPS S. Istruzioni di installazione, avvertenze per l utente. Serbatoio ad accumulo per sistemi solari. Per il tecnico abilitato/per l utente Per il tecnico abilitato/per l utente Istruzioni di installazione, avvertenze per l utente VPS S Serbatoio ad accumulo per sistemi solari IT VPS S 500 VPS S 750 VPS S 1000 Indice Indice 1 Avvertenze relative

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 1 Meteo BOX Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I.

Dettagli

Centralina solare CS1.2. Istruzioni di montaggio ed esercizio

Centralina solare CS1.2. Istruzioni di montaggio ed esercizio Centralina solare CS1.2 Istruzioni di montaggio ed esercizio Indice Avvertenza per la sicurezza... 2 Dati tecnici e sommario delle funzioni... 3 1. Installazione... 4 1.1 Montaggio... 4 1.2 Allacciamento

Dettagli

Centrale termica per EcoBongas

Centrale termica per EcoBongas Centrale termica per EcoBongas Istruzioni di montaggio Centrale termica per BCC 80 singola e in cascata Centrale termica per BCC 120 singola e in cascata Centrale termica per BCC 160 singola e in cascata

Dettagli

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Istruzioni d uso e montaggio Regolatore della temperatura ambiente per il collegamento al programmatore della pompa di calore N. d'ordinazione: 452114.66.73 83288408 FD 9105

Dettagli

EOLO Eco kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili a condensazione & basso NOx

EOLO Eco kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili a condensazione & basso NOx Pensili a condensazione & basso NOx EOLO Eco kw è la caldaia pensile ecologica a camera stagna a tiraggio forzato omologata per il funzionamento sia all interno che all esterno in luoghi parzialmente protetti.

Dettagli

RinNOVA COND X. Caldaie murali a condensazione compatte nelle dimensioni grandi nelle prestazioni

RinNOVA COND X. Caldaie murali a condensazione compatte nelle dimensioni grandi nelle prestazioni RinNOVA COND X Caldaie murali a condensazione compatte nelle dimensioni grandi nelle prestazioni CALDAIE MURALI RinNOVA COND X Rinnova Cond X completa la gamma BIASI a condensazione: perfetta per impianti

Dettagli

Caldaia combinata istantanea da incasso per esterni

Caldaia combinata istantanea da incasso per esterni Caldaia combinata istantanea da incasso per esterni C 079-04 LA CALDAIA CHE C È... MA NON SI VEDE! PICTOR DUAL IN è la caldaia che c è... ma non si vede! Lavora ma non te ne accorgi e rende confortevole

Dettagli

Caldaie murali a gas. Serie. gioia

Caldaie murali a gas. Serie. gioia Caldaie murali a gas Serie gioia Serie gioia GRUPPI TERMICI MURALI A gas Speciale scambiatore di calore che permette di ottenere rendimenti nominali che oscillano dal 90,4% al 94,5% a seconda dei modelli.

Dettagli

SFA IL WC DOVE VUOI TU. Trituratori. WC con trituratore. classici. da incasso. Pompe. Stazioni di sollevamento. acque chiare.

SFA IL WC DOVE VUOI TU. Trituratori. WC con trituratore. classici. da incasso. Pompe. Stazioni di sollevamento. acque chiare. IL WC DOVE VUOI TU SFA Trituratori classici da incasso Pompe WC con trituratore acque chiare acque di condensa Stazioni di sollevamento acque chiare acque nere CATALOGO TECNICO TECNICO 2011 SANITRIT SANITRIT

Dettagli

Descrizione del funzionamento

Descrizione del funzionamento Descrizione del funzionamento Laddomat 21 ha la funzione di......all accensione, fare raggiungere velocemente alla caldaia una temperatura di funzionamento elevata....durante il riempimento, preriscaldare

Dettagli

ESTER T 32 MS DESCRIZIONE PER CAPITOLATO DIMENSIONI E DIMA COMPONENTI CALDAIA

ESTER T 32 MS DESCRIZIONE PER CAPITOLATO DIMENSIONI E DIMA COMPONENTI CALDAIA Generatore termico progettato per essere installato all esterno anche a cielo aperto. In particolar modo può essere ubicato su terrazze e balconi senza necessità di protezione dagli agenti atmosferici

Dettagli

PARVA COMFORT. Caldaie murali ad alte pre sta zioni con mini accumulo

PARVA COMFORT. Caldaie murali ad alte pre sta zioni con mini accumulo PARVA COMFORT Caldaie murali ad alte pre sta zioni con mini accumulo CALDAIE MURALI PARVA COMFORT Le caldaie Parva Comfort rappresentano il massimo delle prestazioni in termini di produzione di acqua calda

Dettagli

Scambiatore Condensing

Scambiatore Condensing Mynute Green S Caratterizzata da una nuova estetica particolarmente elegante che contraddistingue la nuova family line delle caldaie Beretta, la gamma Mynute Green S si avvale di due versioni combinate

Dettagli

Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T4002

Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T4002 Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T400 MOZELT GmbH & Co. KG Ai fini della sicurezza, sono assolutamente da seguire le seguenti avvertenze e raccomandazioni prima della messa in funzione!

Dettagli

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso 6302 8758 06/2003 IT Per l utente Istruzioni d uso Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS Si prega di leggere attentamente prima dell'uso Indice 1 Per la vostra sicurezza.........................................

Dettagli

6 720 608 121 06/2006 IT

6 720 608 121 06/2006 IT 6 720 608 121 06/2006 IT Per l utente Istruzioni per l uso Caldaia murale a gas Logamax U032/034-24 Si prega di leggere attentamente prima dell uso Indice Gentile Cliente, la caldaia a gas murale Logamax

Dettagli

Rilevatore di condensa

Rilevatore di condensa 1 542 1542P01 1542P02 Rilevatore di condensa Il rilevatore di condensa è utilizzato per evitare danni a causa della presenza di condensa sulle tubazioni e il è adatto per travi refrigeranti e negli impianti

Dettagli

Pompe di calore acqua acqua reversibili per installazione interna. ACTEA Schede tecniche

Pompe di calore acqua acqua reversibili per installazione interna. ACTEA Schede tecniche Pompe di calore acqua acqua reversibili per installazione interna ACTEA Schede tecniche Pompe di calore acqua-acqua ACTEA Le pompe di calore ACTEA sono progettate per lo sfruttamento dell energia accumulata

Dettagli

Istruzioni per l uso CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24. Caldaie a gas solo riscaldamento (collegabile bollitore esterno)

Istruzioni per l uso CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24. Caldaie a gas solo riscaldamento (collegabile bollitore esterno) Istruzioni per l uso Caldaie a gas solo riscaldamento (collegabile bollitore esterno) Caldaie a gas con produzione acqua calda istantanea (K) CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24 Wolf Italia

Dettagli

caldaia murale a gas a condensazione istantanea Ecologica ed economica con la tecnologia a condensazione Compatta con il nuovo scambiatore primario

caldaia murale a gas a condensazione istantanea Ecologica ed economica con la tecnologia a condensazione Compatta con il nuovo scambiatore primario caldaia murale a gas a condensazione istantanea La via semplice al risparmio Ecologica ed economica con la tecnologia a condensazione Compatta con il nuovo scambiatore primario Silenziosa con il mantello

Dettagli

Caldaie murali a gas a condensazione premiscelate per solo riscaldamento o con produzione sanitaria ECONCEPT 15-25 - 35

Caldaie murali a gas a condensazione premiscelate per solo riscaldamento o con produzione sanitaria ECONCEPT 15-25 - 35 Caldaie murali a gas a condensazione premiscelate per solo riscaldamento o con produzione sanitaria ECONCEPT 15-25 - 35 Generalità Per installazioni interne ed esterne in luoghi parzialmente protetti.

Dettagli

QUADERNO TECNICO 1. Approfondimento tecnico collettore Solcrafte

QUADERNO TECNICO 1. Approfondimento tecnico collettore Solcrafte QUADERNO TECNICO 1 Approfondimento tecnico collettore Solcrafte 2 QUADERNO TECNICO 1 : APPROFONDIMENTO TECNICO COLLETTORE SOLCRAFTE. Il presente documento di approfondimento tecnico fa seguito all enorme

Dettagli

Raya. Caldaie murali a gas a condensazione e tradizionali. P R O L i n e

Raya. Caldaie murali a gas a condensazione e tradizionali. P R O L i n e Raya Caldaie murali a gas a condensazione e tradizionali Raya Caldaie murali a gas a condensazione e tradizionali condensazione tradizionali installabile in interno Combinate solo riscaldamento integrazione

Dettagli

Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100

Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100 Caldaie a condensazione murali IDRA CONDENS 4100 Caldaie a condensazione a gas **** CE Scambiatore in acciaio inox 316 a dissipazione radiale forzata Bruciatore a premiscelazione totale Potenza da 20 a

Dettagli

Caldaie murali ecologiche a condensazione, combinate istantanee.

Caldaie murali ecologiche a condensazione, combinate istantanee. CONDENSAZIONE MYNUTE GREEN MURALI ECOLOGICHE Caldaie murali ecologiche a condensazione, combinate istantanee. MYNUTE GREEN Mynute Green: la tradizione si evolve. Mynute Green mantiene inalterate tutte

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE E FUNZIONAMENTO. Askoll ENERGY SAVING ES2 ES2 ADAPT ES2 SOLAR

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE E FUNZIONAMENTO. Askoll ENERGY SAVING ES2 ES2 ADAPT ES2 SOLAR ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE E FUNZIONAMENTO IT Askoll ENERGY SAVING ES2 ES2 ADAPT ES2 SOLAR ENERGY SAVING 1 Dichiarazione di conformità Noi Askoll Sei S.r.l. dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità

Dettagli

Premium Valvole + sistemi Sistema collegamento caldaia Regumat 220/280 DN40/50

Premium Valvole + sistemi Sistema collegamento caldaia Regumat 220/280 DN40/50 Premium Valvole + sistemi Sistema collegamento caldaia Regumat 220/280 DN40/50 Istruzioni di installazione e funzionamento Legga con attenzione le istruzioni di installazione e funzionamento prima dell'installazione

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Foglio dati tecnici VITOSOLAR 300-F. Articoli e prezzi: vedi listino prezzi

Foglio dati tecnici VITOSOLAR 300-F. Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VIESMANN VITOSOLAR 300-F Caldaia compatta per produzione d'acqua calda sanitaria tramite impianto solare e integrazione del riscaldamento con caldaia a gas a condensazione solo riscaldamento Vitodens 300-W

Dettagli