Istruzioni per l'uso e il montaggio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni per l'uso e il montaggio"

Transcript

1 Istruzioni per l'uso e il montaggio Piano di cottura in vetroceramica a induzione KM 6395 Leggere attentamente queste istruzioni prima it - IT, CH di procedere al posizionamento, all'installazione e alla messa in funzione dell'apparecchio. In questo modo si evitano danni sia a sé stessi che alle apparecchiature. M.-Nr

2 Indice Istruzioni per la sicurezza e avvertenze....4 Il Vostro contributo alla tutela dell'ambiente...14 Smaltimento rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) Induzione...15 Funzionamento...15 Rumori...16 Stoviglie...17 Display touch...18 On/Off...18 Multizona (Multi) Trio (a tre zone) Solo (zona unica)...18 Indicazioni per l'uso...19 Impostazioni...19 Orologio/Timer...19 Durata...19 Timer...19 Menù principale...20 Livello di potenza...20 Blocco Blocco per operazioni di pulizia...20 Indietro...21 Rilevamento pentola attivo...21 Pentola rilevata...21 Pentola non rilevata...21 Suggerimenti pratici...21 Indicazione calore residuo...21 Prima messa in funzione Prima pulizia...22 Messa in funzione...22 Modalità di utilizzo...23 Impostazione...23 Booster

3 Indice Dispositivi di sicurezza...24 Spegnimento di sicurezza...24 Dispositivo antisurriscaldamento Consigli per risparmiare energia elettrica...25 Pulizia e manutenzione...26 Guasti, cosa fare?...28 Accessori su richiesta Istruzioni di sicurezza per il montaggio Distanze di sicurezza Indicazioni relative al montaggio...36 Misure d'incasso...37 Montaggio Allacciamento elettrico...40 Cavo di allacciamento alla rete elettrica...42 Schema di allacciamento...43 Assistenza tecnica / Targhetta dati...44 Servizio Clienti...44 Informazioni importanti sulla garanzia...44 Targhetta dati

4 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Questo piano di cottura è conforme alle vigenti norme in materia di sicurezza. L'uso improprio può provocare danni a cose e/o persone. Leggere attentamente le istruzioni d'uso prima di mettere in funzione il piano di cottura, poiché contengono importanti indicazioni per la sicurezza, l'uso e la manutenzione dell'apparecchio. In questo modo ci si protegge e si evita che l'apparecchio si danneggi. Miele non può essere ritenuta responsabile per danni causati dalla non osservanza delle istruzioni per la sicurezza e avvertenze. Conservare le istruzioni d'uso e di montaggio e consegnarle a eventuali futuri utenti dell'apparecchio. 4

5 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Uso previsto Questo piano di cottura deve essere utilizzato sempre nei limiti del normale uso domestico e non per uso professionale. Questo apparecchio non è destinato all'impiego in ambienti esterni. Esso è destinato esclusivamente all'uso domestico per preparare e tenere in caldo le pietanze. Qualsiasi altro impiego non è ammesso. Le persone che per le loro capacità fisiche, sensoriali o psichiche o per la loro inesperienza o non conoscenza non siano in grado di utilizzare in sicurezza il piano di cottura, non devono farne uso senza la sorveglianza e la guida di una persona responsabile. È importante che sappiano riconoscere e comprendere quali pericoli possono derivare da un uso non corretto dell'apparecchio. 5

6 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Bambini Servirsi del dispositivo di blocco per impedire che i bambini possano accendere inavvertitamente l'apparecchio o modificarne le funzioni. Tenere sempre lontani dal piano di cottura i bambini al di sotto degli otto anni oppure sorvegliarli costantemente. I ragazzini più grandi e responsabili (a partire dagli otto anni) possono eventualmente utilizzare il piano senza sorveglianza solo ed esclusivamente se è stato loro spiegato come effettuare questa operazione e sono in grado di farlo in tutta sicurezza. È importante che sappiano riconoscere e comprendere quali pericoli possono derivare da un uso non corretto dell'apparecchio. I bambini non possono pulire il piano di cottura senza sorveglianza. Sorvegliare i bambini che si trovano nelle immediate vicinanze del piano di cottura; non permettere loro di giocare con il sistema stirante. L apparecchio in funzione è molto caldo e rimane caldo anche per un certo tempo dopo averlo spento. Tenere i bambini lontano dall'apparecchio finché si è completamente raffreddato. Non si corre in questo modo il rischio che possano ustionarsi. Pericolo di ustioni. Conservare fuori della loro portata oggetti che potrebbero attirare la loro attenzione, riponendoli in vani sopra o dietro il piano di cottura. Questi oggetti potrebbero indurli a salire sull'apparecchio. Pericolo di ustioni e scottature. Disporre pentole e padelle sulle zone di cottura in modo che i bambini non possano capovolgerle e quindi non si ustionino. Una speciale barriera protettiva (reperibile presso i rivenditori specializzati) impedisce che ciò accada. 6

7 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Pericolo di soffocamento. I bambini possono avvolgersi per gioco nel materiale d'imballaggio (p.es. pellicola) oppure infilarlo in testa e quindi soffocare. Tenere lontano dai bambini questo genere di materiale. Sicurezza tecnica Riparazioni o lavori di installazione e di manutenzione non correttamente eseguiti possono mettere seriamente in pericolo l'utente. Lavori di installazione e di manutenzione nonché riparazioni possono essere eseguiti solo da personale tecnico qualificato. Un piano di cottura danneggiato può essere rischioso per la sicurezza. Prima di procedere all'incasso dell'apparecchio controllare se ci sono danni visibili. Non mettere mai in funzione un apparecchio difettoso. La sicurezza elettrica è garantita solo se il piano di cottura è allacciato a un regolare collegamento a terra. Questo presupposto per la sicurezza deve essere garantito. In caso di dubbi far controllare l'impianto elettrico da un elettricista qualificato. I dati di allacciamento (protezione, frequenza, tensione) riportati sulla targhetta dati del piano di cottura devono corrispondere assolutamente a quelli della rete elettrica affinché l'apparecchio non si danneggi. Confrontare questi dati prima dell'allacciamento. In caso di dubbi rivolgersi a un elettricista qualificato. Le multiprese o le prolunghe non garantiscono la necessaria sicurezza (pericolo di incendio). Non collegare quindi il piano di cottura alla rete elettrica con questo tipo di dispositivi. Per questioni di sicurezza, il piano di cottura deve essere usato solo dopo essere stato incassato. 7

8 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Non utilizzare questo apparecchio in luoghi non stazionari (ad es. sulle navi). Non aprire mai l'involucro dell'apparecchio. L'eventuale contatto con parti sotto tensione o la modifica delle strutture elettriche o meccaniche possono causare anomalie di funzionamento. Il diritto alla garanzia inoltre decade se il piano di cottura non viene riparato dall'assistenza tecnica autorizzata Miele. Solo usando pezzi di ricambio originali, Miele garantisce il rispetto degli standard di sicurezza. Sostituire eventuali pezzi guasti o difettosi con ricambi originali Miele. Per i piani di cottura forniti senza cavo di alimentazione, o in caso di sostituzione di un cavo danneggiato, un elettricista qualificato deve installare un cavo di alimentazione speciale (v. cap. "Allacciamento elettrico"). Per eseguire i lavori di installazione e di manutenzione nonché di riparazione scollegare l'apparecchio dalla rete elettrica. La macchina è staccata dalla rete elettrica solo se: l'interruttore generale dell'impianto elettrico è disinserito, oppure i fusibili dell'impianto elettrico sono completamente svitati, oppure il cavo di alimentazione è staccato dalla rete elettrica; per staccarlo dalla rete non tirare il cavo, bensì afferrare la spina. 8

9 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Se il piano di cottura è dotato di modulo di comunicazione, accertarsi che durante i lavori di installazione, manutenzione e riparazione dell'apparecchio anche il modulo sia staccato dalla rete elettrica. L'apparecchio non è destinato al funzionamento con orologio programmatore esterno oppure con sistema di comando a distanza. Pericolo di scossa elettrica. Non mettere in funzione o spegnere subito il piano di cottura se la lastra in vetroceramica è danneggiata o crepata. Staccarlo dalla rete elettrica. 9

10 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Impiego corretto Avvertenza per persone con pacemaker: tenere presente che nelle immediate vicinanze dell'apparecchio in funzione si genera un campo elettromagnetico. La possibilità che il funzionamento del pacemaker ne risenta è molto remota. In caso di dubbio rivolgersi al produttore del pacemaker o al proprio medico. Il campo elettromagnetico del piano acceso può influenzare il funzionamento degli oggetti soggetti a magnetizzazione. Non tenere nelle immediate vicinanze del piano di cottura carte di credito, dispositivi di memoria, calcolatrici. L apparecchio in funzione è molto caldo e rimane caldo anche per un certo tempo dopo averlo spento. Il rischio di ustione non sussiste più solo quando si spengono le spie del calore residuo. È possibile ustionarsi a contatto col piano di cottura molto caldo. Si consiglia di proteggere le mani dal calore usando delle apposite manopole o presine. Utilizzare solo manopole o presine asciutte. Eventuali capi bagnati conducono il calore meglio e possono causare ustioni dovute al vapore. Quando il piano è acceso, o se lo si accende inavvertitamente oppure se è ancora presente calore residuo sussiste il pericolo che oggetti metallici eventualmente appoggiati sulla superficie del piano possano surriscaldarsi. Altri materiali possono fondersi oppure incendiarsi. I coperchi umidi delle pentole possono chiudersi ermeticamente. Non utilizzare il piano di cottura come superficie di appoggio. Spegnere la zona di cottura utilizzata subito dopo l'utilizzo! Oggetti metallici conservati in un cassetto posto sotto l'apparecchio possono diventare incandescenti se l'apparecchio viene usato in maniera prolungata. Non conservare oggetti metallici in cassetti situati direttamente sotto il piano di cottura. 10

11 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze La lastra in vetroceramica si danneggia se sul piano si rovesciano zucchero, alimenti contenenti sostanze zuccherate, plastica oppure carta stagnola e si fondono. Spegnere immediatamente l'apparecchio e pulire queste sostanze con un raschietto per vetroceramica. Per tale operazione si consiglia di indossare dei guanti da cucina. Pulire le zone di cottura con un apposito detergente per vetroceramica quando si sono raffreddate. Nei barattoli chiusi, nel corso della fase di conservazione e riscaldamento, si genera sovrappressione che potrebbe farli scoppiare. Non utilizzare il piano di cottura per la preparazione e il riscaldamento di alimenti in barattoli o vasi. Se nelle immediate vicinanze del piano di cottura si utilizza un apparecchio elettrico, p.es. un frullatore, fare attenzione che il cavo di alimentazione elettrica non venga a contatto con il piano. È possibile che si danneggi l'isolamento del cavo di alimentazione. Se il piano di cottura viene coperto, in caso di accensione involontaria o di calore residuo ancora presente, si rischia che il materiale della copertura prenda fuoco, salti o si fonda. Non coprire mai il piano di cottura, p.es. con piastre, un panno o pellicola protettiva. Oli e grassi potrebbero bruciare facilmente in caso di surriscaldamento. Rimanere sempre nelle vicinanze dell'apparecchio quando si utilizzano grassi e oli; non spegnere mai con acqua oli e grassi che prendono fuoco. Spegnere l'apparecchio e soffocare le fiamme con attenzione con un coperchio oppure con un'apposita coperta antincendio. Le fiamme possono raggiungere i filtri antigrasso di una cappa aspirante. Non preparare pietanze flambé sotto la cappa aspirante. Stoviglie in plastica o carta stagnola fondono a temperature elevate. Non utilizzare stoviglie di plastica oppure carta stagnola. 11

12 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Dato che i piani di cottura a induzione riscaldano molto velocemente, la temperatura del fondo delle stoviglie può raggiungere in breve tempo il punto di autocombustione di grassi e oli. Rimanere sempre nelle vicinanze dell apparecchio quando è in funzione. Se si riscaldano bombolette spray, liquidi facilmente infiammabili o materiali combustibili, è possibile che prendano fuoco. Non conservare quindi mai oggetti facilmente infiammabili nei cassetti situati direttamente sotto il piano cottura. Il portaposate del cassetto, se presente, deve essere in materiale resistente al calore. Se il piano cottura è montato dietro l'anta di un mobile, farlo funzionare solo con l'anta del mobile aperta. Chiudere l'anta del mobile solo quando le spie del calore residuo sono spente. Non riscaldare mai stoviglie senza contenuto. Riscaldare oli e grassi max. per un minuto e non utilizzare mai il Booster. Pentole vuote riscaldate possono causare danni alla lastra in vetroceramica. Rimanere sempre nelle vicinanze dell apparecchio quando è in funzione. Pentole e padelle con fondo ruvido possono graffiare il piano in vetroceramica. Usare solo pentole e padelle a fondo liscio. Sale, zucchero o granelli di sabbia, ad es. derivanti da verdure mondate, possono graffiarlo se finiscono sotto il fondo della pentola. Accertarsi che la lastra in vetroceramica sia pulita prima di appoggiarvi le stoviglie. Oggetti molto caldi sul display touch possono danneggiare l'elettronica sottostante. Non appoggiare mai pentole o padelle molto calde sul display touch. 12

13 Istruzioni per la sicurezza e avvertenze Anche oggetti leggeri (p.es. una saliera) possono crepare o danneggiare la lastra di vetroceramica. Attenzione a non far cadere oggetti sulla superficie in vetroceramica. L'apparecchio è dotato di una ventola di raffreddamento. Se sotto un apparecchio incassato è situato un cassetto, accertarsi che tra il contenuto del cassetto e la parte inferiore dell'apparecchio vi sia una distanza sufficiente affinché sia garantito il sufficiente afflusso di aria fredda per il piano di cottura. Non conservare oggetti appuntiti o piccoli oppure carta nel cassetto, poiché questi possono giungere nell'involucro attraverso la fessura di aerazione oppure essere aspirati e quindi danneggiare la ventola dell'aria di raffreddamento o pregiudicare la fase di raffreddamento. Se l'apparecchio viene incassato sopra un forno oppure una cucina elettrica dotati di sistema pirolitico non dovrebbe essere messo in funzione mentre il procedimento pirolitico è in corso, poiché può scattare la protezione di surriscaldamento del piano di cottura (v. relativo capitolo). 13

14 Il Vostro contributo alla tutela dell'ambiente Smaltimento dell'imballaggio L imballaggio ha lo scopo di proteggere la merce da eventuali danni che potrebbero verificarsi durante le operazioni di trasporto. I materiali utilizzati per l imballaggio sono riciclabili, per cui selezionati secondo criteri di rispetto dell ambiente e di facilità di smaltimento finalizzata alla reintegrazione nei cicli produttivi. Riciclare i componenti consente da un lato di risparmiare materie prime e dall'altro di ridurre il volume dei rifiuti. Tale meccanismo permette di ridurre il volume degli scarti e rende possibile un utilizzo più razionale delle risorse non rinnovabili. Smaltimento rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) ai sensi del Decr. Legisl. 25 luglio 2005, n. 151 in attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE sullo smaltimento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. L'utente dovrà conferire l'apparecchiatura giunta a fine vita agli idonei centri di raccolta differenziata dei rifiuti elettronici ed elettrotecnici oppure riconsegnarla al rivenditore al momento dell'acquisto di una nuova apparecchiatura di tipo equivalente, in ragione di uno a uno. L'adeguata raccolta differenziata per l'avvio successivo dell'apparecchiatura dismessa al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente compatibile contribuisce a evitare possibili effetti negativi sull'ambiente e sulla salute e favorisce il riciclo dei materiali di cui è composta l'apparecchiatura. Per la gestione del recupero e dello smaltimento degli elettrodomestici, Miele Italia aderisce al consorzio Ecodom (Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici). Lo smaltimento abusivo del prodotto da parte dell'utente comporta l'applicazione di sanzioni amministrative previste dalla normativa vigente. Il simbolo del cassonetto barrato indica che il prodotto alla fine della propria vita utile deve essere raccolto separatamente dagli altri rifiuti. 14

15 Funzionamento Induzione Sotto la lastra in vetroceramica sono situate le bobine dell'induzione. Se la zona di cottura è accesa e vi si appoggia una pentola, queste bobine generano un campo magnetico che reagisce direttamente sul fondopentola e lo riscalda. La lastra in vetroceramica si riscalda sono indirettamente grazie al calore ceduto dalla pentola. Le dimensioni della pentola appoggiata vengono rilevate automaticamente. L'induzione funziona solo appoggiandovi stoviglie con fondo magnetizzabile (v. capitolo "Stoviglie").Non funziona con stoviglie non adatte o se non si appoggiano le stoviglie (con fondo magnetizzabile). se il diametro del fondo della pentola utilizzata è troppo piccolo. spostando le stoviglie dal piano. Se non si utilizzano stoviglie o si utilizzano stoviglie non adatte, il piano di cottura si spegne automaticamente dopo alcuni minuti. Pericolo di ustioni. Se l'apparecchio è acceso, viene acceso inavvertitamente oppure se è presente del calore residuo, si rischia che oggetti metallici appoggiati sul piano cottura si riscaldino. Non utilizzare il piano cottura come superficie di appoggio per oggetti metallici (p.es. posate). Spegnere l'apparecchio dopo l'uso. 15

16 Induzione Rumori Quando si usa un piano di cottura a induzione le stoviglie possono causare dei rumori a seconda del materiale e della struttura: brusio quando il livello della potenza è alto. Il brusio si riduce o sparisce riducendo il livello di potenza. Se si usano stoviglie con fondo composto da materiali diversi (p.es. fondo a strati) si può sentire un crepitio. Se per più stoviglie con fondo in materiale diverso è impostato il livello Booster si sente un fischio. Un rumore di clic può comparire con processi di commutazione elettronici, soprattutto a livelli di potenza bassi. Rombo quando si accende la ventola di raffreddamento. Si accende per proteggere l'elettronica se il piano di cottura viene utilizzato frequentemente. E' possibile che la ventola di raffreddamento continui a funzionare anche dopo aver spento l'apparecchio. 16

17 Induzione Stoviglie Stoviglie adatte: acciaio inossidabile con fondo magnetizzabile, acciaio smaltato, ghisa. Stoviglie non adatte: acciaio inossidabile con fondo non magnetizzabile, alluminio o rame, vetro, ceramica, terracotta. Qualora non foste sicuri della possibilità di utilizzare una pentola o una padella sul piano a induzione, verificare se sul fondo è possibile attaccare un magnete. Se il magnete non si stacca, la pentola è adatta. Tenere in considerazione che le caratteristiche d'uso del fondo delle stoviglie possono influenzare l'uniformità del risultato di cottura. Il diametro del fondo minimo delle pentole di essere di 10,0 cm, delle padelle 14,5 cm. Considerare inoltre che spesso viene indicato il diametro massimo o superiore delle padelle e/o pentole, Importante è però il diametro (di norma più piccolo) del fondo. 17

18 Display touch L'apparecchio è dotato di un display touch. Tutte le impostazioni possono essere eseguito toccando il display. Il display touch deve essere sempre pulito; inoltre si consiglia di non appoggiarvi oggetti. in caso contrario i tasti non reagiscono oppure è possibile che vengano inavvertitamente azionati dei procedimenti, come per esempio lo spegnimento automatico del piano di cottura (vedi capitolo "Spegnimento di sicurezza"). Non appoggiare in nessun caso stoviglie molto calde sui tasti sensori. L'elettronica, situata sotto i comandi, potrebbe riportare dei danni. On/Off Multizona (Multi) Trio (a tre zone) Tocco lungo: accensione/spegnimento del piano di cottura Tocco breve: spegnimento delle zone di cottura È possibile disporre le stoviglie su qualsiasi punto del piano. Per ogni singola pentola o padella è possibile impostare un livello di potenza. Utilizzo contemporaneo di 5 stoviglie. La superficie è suddivisa in 3 zone di cottura. Per ogni singola zona è possibile impostare un livello di potenza. Solo (zona unica) Sull'intera superficie la potenza è uguale, p.es. livello di potenza 5. È possibile disporre le stoviglie su qualsiasi punto del piano. 18

19 Display touch Indicazioni per l'uso Area comandi Piano di cottura Impostazioni Modalità Impostazioni Demo piano di cottura - solo per i rivenditori specializzati Diagnosi - solo per l'assistenza tecnica Luminosità display Lingua Orologio/Timer Durata L'apparecchio è acceso ma non è stata selezionata alcuna modalità: regolare l'ora. Impostare l'ora nella modalità 24 h, p.es. 13:12. L'apparecchio è acceso, è già stata selezionata una modalità: selezione delle funzioni timer (durata, timer). Al termine della durata di cottura la zona o il riscaldamento attivo per una pentola si spegne. Timer Timer per sorvegliare processi di cottura a parte. 19

20 Display touch Menù principale Livello di potenza Modalità/ Selezionare menù Impostazioni Orologio Indicazioni per l'uso On/Off Passare col dito sui trattini per impostare il livello di potenza. Blocco Toccare il simbolo del lucchetto per almeno 3 secondi per attivare o disattivare il blocco. Attivato Il piano di cottura non può essere messo in funzione. Disattivato Il piano di cottura può essere messo in funzione. Blocco per operazioni di pulizia Toccare il simbolo del lucchetto per 1 secondo. Il blocco rimane attivo per 30 secondi. 20

21 Display touch Indietro Toccando il display si torna all'elenco delle selezioni precedenti. Rilevamento pentola attivo La zona di cottura è accesa. Pentola rilevata È possibile impostare un livello di potenza. Pentola non rilevata La pentola/padella non è adatta o è troppo piccola. Suggerimenti pratici Consigli per l'utilizzo del piano di cottura Indicazione calore residuo Pericolo di ustionarsi e di incendio. Non toccare le zone di cottura finché le spie del calore residuo sono accese. 21

22 Prima messa in funzione Prima pulizia Incollare la targhetta dati compresa nella documentazione dell'apparecchio nell'apposito spazio al capitolo "Assistenza tecnica / Targhetta dati". Rimuovere eventuali pellicole protettive e adesivi. Prima di mettere in funzione l'apparecchio per la prima volta, pulirlo con un panno umido e asciugarlo. Messa in funzione L'apparecchio si accende automaticamente nel momento in cui viene allacciato alla rete elettrica. È necessario eseguire alcune impostazioni di base necessarie per mettere in funzione l'apparecchio. Impostazione della lingua Toccare il tasto sensore con la lingua desiderata e confermare con "OK". Regolazione dell'orologio Impostare ore e minuti e confermare con "OK". Dopo aver confermato l'ora vengono visualizzate delle indicazioni per il primo accesso. "Con "avanti" si giunge al menù principale. 22

23 Modalità di utilizzo Quando si accende l'apparecchio per la prima volta è possibile che si generino odori o si formino fumane. Con ogni ulteriore uso l'odore si attenua finché sparisce del tutto. Odori ed eventuali fumane non sono sintomatiche per l'allacciamento errato e per danni all'apparecchio e non sono dannosi per la salute. Tenere in considerazione che il tempo di riscaldamento dei piani di cottura a induzione è molto più breve rispetto allo stesso tempo dei piani di cottura tradizionali. Impostazione Pericolo d'incendio. Rimanere sempre nelle vicinanze dell apparecchio quando è in funzione. Toccare il display touch. Accendere l'apparecchio. Selezionare la modalità d'uso. Toccare il display touch per attivare il rilevamento della pentola. Se il simbolo per il rilevamento della pentola lampeggia, appoggiare le stoviglie sul piano. Impostare il livello della potenza. Booster Impostare il livello della potenza "15". Toccare "+". Sul display appare "BOOST". 23

24 Dispositivi di sicurezza Spegnimento di sicurezza Durata di funzionamento troppo lunga Ogni livello di potenza è abbinata a una durata massima di funzionamento compresa tra 1e8ore. Trascorso questo tempo, il piano si spegne automaticamente. A display appare un avviso e suona un segnale. Toccare un simbolo attivo per cancellare l'informazione. È possibile rimettere in funzione il piano di cottura. Display touch coperto Il piano di cottura si spegne automaticamente se il display touch viene coperto, p.es. a causa di pietanze traboccate o oggetti appoggiati. Pulire il display touch oppure spostare gli oggetti in questione. È possibile rimettere in funzione il piano di cottura. Dispositivo antisurriscaldamento Tutte le bobine di induzione e il dissipatore di calore dell'elettronica sono rispettivamente dotati di un dispositivo antisurriscaldamento. Questo limita automaticamente la potenza oppure la disattiva prima che le bobine a induzione o il dissiparore di calore si surriscaldino. Sul display compare una segnalazione di guasto. È possibile rimettere in funzione il piano di cottura quando la segnalazione scompare. Il dispositivo antisurriscaldamento può scattare se si riscaldano stoviglie senza contenuto. si riscaldano olio o burro a potenza elevata. la parte inferiore dell'apparecchio non è aerata a sufficienza. 24

25 Consigli per risparmiare energia elettrica Usare possibilmente sempre dei coperchi per evitare l'inutile dispersione di calore. senza coperchio con coperchio Per quantità ridotte si consiglia di utilizzare una pentola più piccola. Una pentola di piccole dimensioni ha bisogno di meno energia elettrica rispetto a una pentola grande, non particolarmente piena. Si consiglia di cuocere con poca acqua. Dopo aver iniziato ad arrostire o a cuocere le pietanze portare il livello di potenza su un livello più basso. Il tempo di cottura può ridursi sensibilmente utilizzando una pentola a pressione. 25

26 Pulizia e manutenzione Pericolo di ferirsi. Il vapore di un apparecchio di pulizia a vapore può giungere alle parti conducenti tensione e causare un corto circuito. Per pulire l'apparecchio non utilizzare mai un apparecchio a vapore. Pulire sempre il piano di cottura dopo ogni uso. Farlo raffreddare. Dopo la pulizia asciugare l'apparecchio per evitare depositi di calcare. Per non danneggiare le superfici, non usare i seguenti prodotti per la pulizia: detersivo per i piatti, detergenti contenenti soda, ammoniaca, acidi o cloruri, prodotti anticalcare, prodotti per eliminare macchie e ruggine, detergenti abrasivi, ad es. polveri o latte abrasivi, paste per pulire, solventi, detergenti per lavastoviglie, spray per grill e forni, detergenti per vetro, spazzole e spugne abrasive come ad es. pagliette o spugne che ancora contengono residui di detergenti abrasivi gomma cancella-sporco, oggetti appuntiti (per evitare di danneggiare la guarnizione tra la lastra in vetroceramica e la cornice o tra la cornice e il piano di lavoro). 26

27 Pulizia e manutenzione Per la pulizia non utilizzare detersivo per i piatti. Con il detersivo per i piatti non si riescono a eliminare tutti i residui e le incrostazioni. Si crea una pellicola invisibile, che decolora la vetroceramica. Queste decolorazioni sono poi impossibili da rimuovere. Pulire regolarmente il piano di cottura con un detergente specifico per vetroceramica. Eliminare lo sporco più grosso con un panno umido; per macchie di sporco più ostinato utilizzare l'apposito raschietto. Pulire infine accuratamente il piano di cottura con alcune gocce dello speciale detergente per vetroceramica e acciaio inossidabile Miele (vedi "Accessori su richiesta") e con carta cucina oppure con un panno pulito. Il prodotto non deve essere usato se il piano di cottura è ancora caldo perché potrebbe macchiarlo. Attenersi alle indicazioni fornite dal produttore del detergente. Dopo aver pulito l'apparecchio con un panno umido, asciugarlo. Nei successivi procedimenti di cottura, i residui potrebbero fissarsi sulla vetroceramica e danneggiarla. Rimuovere accuratamente tutti i residui di detergente. Macchie dovute a residui calcarei, acqua e residui di alluminio (macchie con riflessi metallici) possono essere eliminate usando il detergente specifico per vetroceramica e acciaio inossidabile. Pericolo di ustioni. Indossare i guanti da cucina prima di rimuovere dalla vetroceramica residui di zucchero, plastica o carta stagnola con l'apposito raschietto. Spegnere immediatamente il piano di cottura se zucchero, plastica o carta stagnola dovessero finirvi sopra mentre è ancora caldo. Rimuovere queste sostanze subito, cioè quando il piano è ancora caldo, con l'apposito raschietto. Infine pulire la zona di cottura quando si raffredda come descritto precedentemente. 27

28 Guasti, cosa fare? La maggior parte dei guasti o delle anomalie che si possono verificare durante l'uso quotidiano della macchina può essere eliminata personalmente. Evitando di chiamare l'assistenza tecnica, si risparmiano tempo e denaro. La seguente panoramica serve di supporto per riconoscere ed eliminare le cause di determinati guasti. Tenere tuttavia presente che: le riparazioni possono essere eseguite solamente da personale specializzato. Se non effettuate correttamente, queste possono mettere seriamente a rischio la sicurezza dell'utente. Problema Possibile causa Rimedio Il piano di cottura o le zone di cottura non si accendono. È scattato il fusibile./è saltato l'interruttore generale dell'impianto elettrico. Può essersi verificato un guasto tecnico. Attivare il fusibile./ripristinare l'interruttore dell'impianto elettrico (protezione minima v. targhetta dati). Per ca. 1 minuto staccare l'apparecchio dalla rete elettrica, per cui disinserire l'interruttore automatico principale oppure disinserire l'interruttore automatico differenziale (salvavita). Se dopo il reinserimento dell'interruttore automatico principale l'apparecchio non dovesse ancora mettersi in funzione, richiedere l'intervento di un elettricista o del servizio di assistenza tecnica. 28

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Piani di cottura in vetroceramica KM 6220 / 6223 / 6224 / 6226 KM 6227 / 6229 / 6230 Leggere assolutamente le istruzioni d'uso it-it e di montaggio prima di procedere al posizionamento,

Dettagli

Istruzioni per il montaggio Piani di cottura in vetroceramica

Istruzioni per il montaggio Piani di cottura in vetroceramica Istruzioni per il montaggio Piani di cottura in vetroceramica Leggere assolutamente le istruzioni d uso e di montaggio prima di posizionare, installare e usare l apparecchio per evitare di infortunarsi

Dettagli

1 Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni. Nel presente manuale di istruzioni sono impiegati i seguenti simboli:

1 Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni. Nel presente manuale di istruzioni sono impiegati i seguenti simboli: Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni Prima di effettuare la messa in funzione leggere accuratamente questo manuale di istruzioni, conservarlo e, in caso di rivendita dell apparecchio consegnarlo

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante. DKS5i / DKS6i. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante. DKS5i / DKS6i. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DKS5i / DKS6i Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. Tuttavia, leggete

Dettagli

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC INDICE Paragrafo Istruzioni per l'installazione 1 Rispondenza

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241 MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE cod. 7372 241 Gentile cliente Il piano cottura induzione ad incasso è destinato all uso domestico. Per l imballaggio dei nostri prodotti usiamo materiali che rispettano

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DFPQ. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DFPQ. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DFPQ Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa le esigenze più elevate e il suo uso è molto semplice. È tuttavia necessario

Dettagli

Non installate nelle vicinanze di tende e di altri materiali combustibili.

Non installate nelle vicinanze di tende e di altri materiali combustibili. LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE QUESTO MANUALE PER LA VOSTRA SICUREZZA E PER UN CORRETTO USO DELL APPARECCHIO Il simbolo riportato sull apparecchio ha il seguente significato: non coprire l apparecchio.

Dettagli

CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE "7" Mod. PCEM 70 CFEM 70. Cod. 252.117.00

CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE 7 Mod. PCEM 70 CFEM 70. Cod. 252.117.00 ~ ~ CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE "7" Mod. PCEM 70 CFEM 70 Cod. 252.117.00 INDICE Paragrafo ISTRUZIONI PER L'ISTALLATORE 1 Rispondenza alle direttive CEE 1.1 Schemi di installazione 1.2 Schemi

Dettagli

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie IT Manuale d uso Macinacaffè Kaffeemühle CM 80-Serie Indice Avvertenze di sicurezza... 3 Prima del primo utilizzo... 4 Apertura dell imballaggio... 4 Criteri per il collocamento dell apparecchio... 5 Impostazione

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante. DK-S5i. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante. DK-S5i. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DK-S5i Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

Istruzioni per l'uso DWVHR9. Cappa aspirante

Istruzioni per l'uso DWVHR9. Cappa aspirante Istruzioni per l'uso DWVHR9 Cappa aspirante Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa le esigenze più elevate e il suo uso è molto semplice. È tuttavia necessario che

Dettagli

06/2012. Mod: E60/CP3T. Production code: 60/30 CPE

06/2012. Mod: E60/CP3T. Production code: 60/30 CPE 06/2012 Mod: E60/CP3T Production code: 60/30 CPE INDICE Paragrafo Istruzioni per l installatore 1 Rispondenza alle direttive CEE 1.1 Schemi di installazione 1.2 Schemi elettrici 1.3 Dati elettrici 1.4

Dettagli

COFFEE MAKER KM 5260 DE EN FR ES TR NO SV EL NL IT PL PT

COFFEE MAKER KM 5260 DE EN FR ES TR NO SV EL NL IT PL PT COFFEE MAKER KM 5260 DE EN FR ES TR NO SV EL NL IT PL PT A B C D E F G H I J 3 SICUREZZA E INSTALLAZIONE Leggere questo manuale di istruzioni completamente prima di usare questo dispositivo! Seguire tutte

Dettagli

PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI

PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI ISTRUZIONI PER L USO PRIMA DI USARE LA CAPPA CONSIGLI PER LA SALVAGUARDIA DELL AMBIENTE PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI COME USARE LA CAPPA MANUTENZIONE E PULIZIA GUIDA RICERCA GUASTI SERVIZIO ASSISTENZA

Dettagli

SA-1. Seghetto alternativo. Manuale d uso

SA-1. Seghetto alternativo. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Manuale d Uso. HabaNero. Forno Elettrico Ventilato

Manuale d Uso. HabaNero. Forno Elettrico Ventilato Manuale d Uso HabaNero Forno Elettrico Ventilato AVVERTENZE IMPORTANTI Quando si utilizza il fornetto elettrico è necessario osservare tutte le seguenti precauzioni: Leggere attentamente tutte le istruzioni

Dettagli

Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore. n art. 7177.198 19. 80

Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore. n art. 7177.198 19. 80 Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore n art. 7177.198 19. 80 Gentile cliente, Legga attentamente le presenti istruzioni d uso prima di allacciare l apparecchio alla corrente elettrica. Eviterà così

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione forno

Manuale d uso e manutenzione forno Manuale d uso e manutenzione forno Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti di qualità. Per garantire il funzionamento ottimale e regolare dell apparecchio, la preghiamo di leggere attentamente questo

Dettagli

AVVERTENZE IMPORTANTI

AVVERTENZE IMPORTANTI AVVERTENZE IMPORTANTI Leggere attentamente il presente manuale di istruzioni prima di utilizzare la macchina per la prima volta. Non utilizzare la macchina senza acqua; l utilizzo senza acqua danneggerà

Dettagli

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2 Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI STYLER PER CAPELLI IT pagina 1 00331.indd 1 30/06/10 13.2 [Z] 1 2 3 6 9 7 5 4 8 TYPE G3501 220-240V 50/60 Hz 105 W 00331.indd 1 30/06/10 13.2 ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

CAB 0029; 0030; 0031

CAB 0029; 0030; 0031 CAB 0029; 0030; 0031 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 3 II. III. IV. SCHEMI ELETTRICI........ 1. Schema elettrico AC 3-N-400 50/60 Hz.. 2. Schema elettrico AC 3-230 50/60 Hz.. 3. Schema elettrico

Dettagli

GRATTUGIA RICARICABILE

GRATTUGIA RICARICABILE Istruzioni per l uso GRATTUGIA RICARICABILE GRATTUGIA RICARICABILE IT pagina 1 [A] 1 2 11 3 10 4 5 6 7 8 9 I [B] [C] [D] [E] [F] [G] [H] [I] [L] II III TYPE E0401 2.4 V IT MANUALE DI ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione.

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. Tablet PC Indicazioni di securezza Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. MSN 4004 6473 1. Informazioni relative al presente manuale

Dettagli

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT Simco-Ion Europe Casella postale 71 NL-7240 AB Lochem Telefono +31-(0)573-288333 Fax +31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Registro delle imprese di Apeldoorn n.

Dettagli

Elettrodomestici ANNI

Elettrodomestici ANNI Elettrodomestici QUALITA GARANTITA GIORNO DOPO GIORNO ANNI La vita di tutti i giorni in casa mette a dura prova gli elettrodomestici. Indipendentemente dal modello che scegli, gli elettrodomestici IKEA

Dettagli

Istruzioni d uso. Forno a vapore DG 1450. it-it. Leggere assolutamente le istruzioni d uso

Istruzioni d uso. Forno a vapore DG 1450. it-it. Leggere assolutamente le istruzioni d uso Istruzioni d uso Forno a vapore DG 1450 Leggere assolutamente le istruzioni d uso it-it e di montaggio prima di procedere al posizionamento, all installazione e alla messa in funzione. In questo modo si

Dettagli

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221 LOVELY mini hair dryer MACOM ISTRUZIONI PER L USO Art.: 221 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente le istruzioni e conservarle per consultazioni future. Assicurarsi che il voltaggio

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

BEDIENUNGSANWEISUNG mit Montageanweisungen

BEDIENUNGSANWEISUNG mit Montageanweisungen BEDIENUNGSANWEISUNG mit Montageanweisungen Instructions for use and installation instructions Instructions d utilisation et avis de montage Gebruiksaanwijzing en montagehandleiding Istruzioni di uso e

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI AFFETTATRICE. Art. 8060-8070 8080-8090

MANUALE ISTRUZIONI AFFETTATRICE. Art. 8060-8070 8080-8090 MANUALE ISTRUZIONI AFFETTATRICE Art. 8060-8070 8080-8090 ATTENZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE LE AVVERTENZE CONTENUTE NEL PRESENTE LIBRETTO IN QUANTO FORNISCONO IMPORTANTI INDICAZIONI RIGUARDANTI LA SICUREZZA

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

Istruzioni per l uso

Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Avvertenze 4 Consigli per la salvaguardia dell ambiente 5 Istruzioni di montaggio e d uso 6 Utilizzazione 6 Montaggio 6 Funzionamento 11 Manutenzione 11 Servizio Assistenza Tecnica

Dettagli

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Pagina 2 Modello: BLV 5 A tutti gli stimati clienti che hanno scelto di acquistare

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY

RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY RADIATORI ELETTRICI Manuale d uso e manutenzione TYROOL V CLAYSTEEL L CLAYSTEEL S MAXIKOTTO 06 FLEXY SLIMMY Complimenti! Siete ora proprietari di un radiatore elettrico ThermalMatiria I radiatori elettrici

Dettagli

INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO...

INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO... INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO... 5 FUNZIONAMENTO... 5 PREPARARE PIU CARAFFE DI CAFFE... 5 TRATTAMENTO

Dettagli

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI.

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. The Else ISTRUZIONI PER L'USO E LA CURA PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. www.adrianos.ch Ciao! Le presenti istruzioni

Dettagli

INSTRUCTION MANUAL FOR WINE COOLER MODEL:CCVB60

INSTRUCTION MANUAL FOR WINE COOLER MODEL:CCVB60 INSTRUCTION MANUAL FOR WINE COOLER MODEL:CCVB60 Grazie per aver acquistato la nostra cantinetta. Il nostro prodotto vi permetterà di scoprire i reali benefici di una corretta conservazione del vino al

Dettagli

Versione 1.0 del documento Maggio 2014. Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 Guida per l'utente

Versione 1.0 del documento Maggio 2014. Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 Guida per l'utente Versione 1.0 del documento Maggio 2014 Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 BR9918 Indice generale 1 Panoramica del prodotto...1-1 Panoramica degli strumenti software...1-1 Componenti dello scanner...1-1

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

@ESPRESSO CAFFE' VERGNANO - M0S10001-1R10:A5 31/10/2011 9.07 Pagina 1

@ESPRESSO CAFFE' VERGNANO - M0S10001-1R10:A5 31/10/2011 9.07 Pagina 1 CAFFE' VERGNANO - M0S10001-1R10:A5 31/10/2011 9.07 Pagina 1 CAFFE' VERGNANO - M0S10001-1R10:A5 31/10/2011 9.07 Pagina 2 2 7a 7 5 4 8 3 1 10 6 9 Fig.1 1 2 3 Fig.2 1 2 Fig.3 M0S10001-1R10 CAFFE' VERGNANO

Dettagli

AROMA 1500 DIGIT O R Q P T S B D E J. Fig.1 Fig.2 Fig.3. Fig.4 Fig.5 Fig.6. Fig.7 ITALIANO

AROMA 1500 DIGIT O R Q P T S B D E J. Fig.1 Fig.2 Fig.3. Fig.4 Fig.5 Fig.6. Fig.7 ITALIANO AROMA 1500 DIGIT K B D E J L J1 M A O R Q N U V P T S C F G I Fig.1 Fig.2 Fig.3 6 3 Fig.4 Fig.5 Fig.6 Fig.7 LEGENDA A) Coperchio raccoglitore B) Raccoglitore C) Caldaia D) Filtro a disco E) Guarnizione

Dettagli

Mod. 625. Made in Italy ISTRUZIONI D USO

Mod. 625. Made in Italy ISTRUZIONI D USO Mod. 625 Made in Italy ISTRUZIONI D USO GENERALITA Prima di utilizzare questa macchina da caffè, leggere attentamente il manuale d'uso e conservarlo per eventuali consultazioni future. Il manuale d'uso

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

LIBRETTO DI ISTRUZIONI

LIBRETTO DI ISTRUZIONI LIBRETTO DI ISTRUZIONI Macchina da Caffè BEAUTY Per capsule Caffè PERA compatibili Espresso Point e Lavazza Espresso Point Originali LEGENDA 01= Leva chiusura ; 02= Vano inserimento capsule 03= Interruttore

Dettagli

Induzione. La nuova frontiera della cottura LE DOMANDE PIU FREQUENTI IN TEMA DI COTTURA AD INDUZIONE. TUTTE LE RISPOSTE DI

Induzione. La nuova frontiera della cottura LE DOMANDE PIU FREQUENTI IN TEMA DI COTTURA AD INDUZIONE. TUTTE LE RISPOSTE DI Induzione La nuova frontiera della cottura LE DOMANDE PIU FREQUENTI IN TEMA DI COTTURA AD INDUZIONE. TUTTE LE RISPOSTE DI B 1) L induzione è una tecnologia nuova NO, l induzione è una tecnologia innovativa,

Dettagli

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA Introduzione La qualità dell acciaio utilizzato nella costruzione delle attrezzature per le cucine professionali è

Dettagli

Manuale di istruzioni per il robot cucina Newcook

Manuale di istruzioni per il robot cucina Newcook Manuale di istruzioni per il robot cucina Newcook Newcook PUOI SCARICARTI DA INTERNET IL RICETTARIO DIGITANDO QUESTO LINK: http://newcook.vip4vips.com PIASTRA FORNO FRIGGERE CANCELLARE MENU CUCINARE SCALDARE/

Dettagli

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta dell energia elettrica di casa. Per risparmiare energia è importante, come prima cosa, imparare

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BLITZ FMCX_

MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BLITZ FMCX_ MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE IST 03 F 035-01 BLITZ FMCX_ Radiatori elettrici IT Gentile Cliente: Ringraziandola per la preferenza da Lei espressa e prima di installare e/o utilizzare il prodotto

Dettagli

Piano cottura a induzione portatile

Piano cottura a induzione portatile Serie CTN431SC Piano cottura a induzione portatile manuale dell'utente Questo manuale è realizzato interamente con carta riciclata. immagina le possibilità ITALIANO Grazie per avere acquistato un prodotto

Dettagli

Per Friggere Arrostire Cuocere al forno Grigliare

Per Friggere Arrostire Cuocere al forno Grigliare Per Friggere Arrostire Cuocere al forno Grigliare Panoramica del Prodotto Rotella temperatura Presa di Aria con filtro Presa di Aria Spia di accensione Spia di Riscaldamento Timer Cestello Griglia Antiaderente

Dettagli

Manuale d'istruzione INALATORE. Tutti i diritti riservati Ordinazione No. 32014.00

Manuale d'istruzione INALATORE. Tutti i diritti riservati Ordinazione No. 32014.00 INALATORE Manuale d'istruzione Tutti i diritti riservati Ordinazione No. 32014.00 CH-4900 Langenthal Telefon ++41 (0) 62 916 10 30 Weststrasse 69 Telefax ++41 (0) 62 916 10 35 www.aro.ch e-mail: mail@aro.ch

Dettagli

Istruzioni d uso e di montaggio

Istruzioni d uso e di montaggio Istruzioni d uso e di montaggio Cappa aspirante DA 2900 DA 2900 EXT Prima di installare e mettere in funzione it-it l elettrodomestico, leggere assolutamente le istruzioni d'uso per evitare di danneggiare

Dettagli

Cappa aspirante. [it] Istruzioni per l uso e il montaggio

Cappa aspirante. [it] Istruzioni per l uso e il montaggio Cappa aspirante [it] Istruzioni per l uso e il montaggio â Indice[it]Istruzioni perl usoeil montagio ISTRUZIONI PER L USO... 2 Smaltimento ecologico...2 Istruzioni di sicurezza... 2 Tipi di esercizio...4

Dettagli

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE SAUNA INFRAROSSI

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE SAUNA INFRAROSSI LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE SAUNA INFRAROSSI Introduzione Grazie per aver acquistato la nostra sauna ad infrarossi. La sauna ad infrarossi ti aiuta a bruciare le calorie, ridurre le tossine

Dettagli

DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi IT Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650.

DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi IT Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650. DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650.0 E Gentile Signora, Caro Signore, Se seguirà con cura le raccomandazioni

Dettagli

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso 6302 8758 06/2003 IT Per l utente Istruzioni d uso Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS Si prega di leggere attentamente prima dell'uso Indice 1 Per la vostra sicurezza.........................................

Dettagli

FOREVER 850 FOREVER 870 FOREVER 850 PRO FOREVER 855 PRO

FOREVER 850 FOREVER 870 FOREVER 850 PRO FOREVER 855 PRO FOREVER 850 FOREVER 870 FOREVER 850 PRO FOREVER 855 PRO Forever 850 PRO / 855 PRO 10a 11 7 Forever 850 PRO 10a 11 15 8a 10 3 1 4 7 10 Forever 855 PRO 10a 11 9 10 7 B A 2 8a 8 14 13 5 12 C 6 Fig. 1 Fig.

Dettagli

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 IMPORTANTE: LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE MANUALE E CONSERVARLO PER RIFERIMENTI FUTURI INDICE 1) ISTRUZIONI

Dettagli

BANCHI PESCE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE. Versione 01

BANCHI PESCE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE. Versione 01 MANUALE DI USO E MANUTENZIONE BANCHI PESCE Versione 01 1 AVVERTENZE GENERALI INDICE 1 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE 1.1 Controlli alla consegna 1.2 Movimentazione 1.3 Imballo 1.4 Dimensioni dell attrezzatura

Dettagli

FORNI ELETTRICI D INCASSO MOD. FI 60 FI 90 FI 70 FI TWIN FI 30/36 FI 45 ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE. Mod.

FORNI ELETTRICI D INCASSO MOD. FI 60 FI 90 FI 70 FI TWIN FI 30/36 FI 45 ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE. Mod. FORNI ELETTRICI D INCASSO MOD. FI 60 FI 90 FI 70 FI TWIN FI 30/36 FI 45 ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE STATICO VENTILATO MULTIFUNZIONE MULTISYSTEM PIROLITICO Mod. (E, ET) (V, VT) (W, WT)

Dettagli

Shiatsu Massage Pillow

Shiatsu Massage Pillow B-SP19H-0612-03_Layout 1 10/07/2012 14:36 Page 1 Shiatsu Massage Pillow nstruction Manual SP-19H-EU SMP-17H-GB 1 B-SP19H-0612-03_Layout 1 10/07/2012 14:37 Page 19 LEGGERE NTEGRALMENTE LE PRESENT STRUZON

Dettagli

WMF Cook Assist. Istruzioni

WMF Cook Assist. Istruzioni Istruzioni Pagina Composizione 3 Istruzioni per la sicurezza 4 Descrizione del prodotto 5 Descrizione delle funzioni 1. Messa in funzione 6 1.1. Prima del primo utilizzo 6 1.1.1. Caricamento del sensore

Dettagli

CAFFETTIERA ELETTRICA

CAFFETTIERA ELETTRICA CAFFETTIERA ELETTRICA ISTRUZIONI PER L USO A B C H I P Q U L M R R1 T T1 N S1 S O X 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 Leggere con attenzione questo libretto istruzioni prima di installare ed usare l apparecchio.

Dettagli

due LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI CASA sicura GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO

due LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI CASA sicura GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO due GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO CASA sicura LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI Ministero delle Attività Produttive Direzione Generale Armonizzazione Mercati e Tutela Consumatori www.casasicura.info

Dettagli

Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T4002

Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T4002 Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T400 MOZELT GmbH & Co. KG Ai fini della sicurezza, sono assolutamente da seguire le seguenti avvertenze e raccomandazioni prima della messa in funzione!

Dettagli

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA IDROMASSAGGIO

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA IDROMASSAGGIO LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA IDROMASSAGGIO 1.FUNZIONI ED EQUIPAGGIAMENTO TIPO MODELLO MISURE VASCA IDROMASSAGGIO I-VI04 170x80x60 cm I-VI05 180x110x65 cm ISTRUZIONI PER L USO 1. RIEMPIMENTO

Dettagli

C K H G. V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03

C K H G. V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03 M L E A C K B J D H G F I V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03 ITALIANO Vaporella 4800 R A) Tappo brevettato di sicurezza B) Interruttore luminoso caldaia C) Interuttore luminoso generale ferro D) Cavo

Dettagli

INTRODUZIONE GENTILE CLIENTE ATTENZIONE AVVERTENZE DI SICUREZZA. MBO PLG 5210 Ital. 28.05.2002 15:58 Uhr Seite 1

INTRODUZIONE GENTILE CLIENTE ATTENZIONE AVVERTENZE DI SICUREZZA. MBO PLG 5210 Ital. 28.05.2002 15:58 Uhr Seite 1 MBO PLG 5210 Ital. 28.05.2002 15:58 Uhr Seite 1 INTRODUZIONE 1 GENTILE CLIENTE Grazie per aver acquistato una laminatrice della marca MBO. Ora dispone di un apparecchio di facile utilizzo, un prodotto

Dettagli

User manual. Benutzerhandbuch. Istruzioni d uso. Mode d emploi. Manual de usuario

User manual. Benutzerhandbuch. Istruzioni d uso. Mode d emploi. Manual de usuario MICROPROCESSOR CONTROLLED FLASH EXPOSURE SYSTEM EXPOSURE SIZE 20 X 05 MM MIKROPROZESSORGESTEUERTES BLITZBELICHTUNGSSYSTEM BELICHTUNGSGRÖSSE 20 X 05 MM SISTEMA DI ESPOSIZIONE FLASH A MICROPROCESSORE DIMENSIONE

Dettagli

SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE

SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D'USO... 6 DESCRIZIONE DEL SISTEMA STIRANTE... 9 ISTRUZIONI PER IL RIFORNIMENTO DELLA CALDAIA... 11 FUNZIONAMENTO... 12 CONSIGLI

Dettagli

Istruzioni d'uso e di montaggio Cappa aspirante

Istruzioni d'uso e di montaggio Cappa aspirante Istruzioni d'uso e di montaggio Cappa aspirante Prima di installare e mettere in funzione l'elettrodomestico, leggere as solutamente le presenti istruzioni d'uso per evitare di danneggiare il prodotto

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Tinozza vasca da bagno in legno massello Istruzioni di montaggio 1/9

Tinozza vasca da bagno in legno massello Istruzioni di montaggio 1/9 Tinozza vasca da bagno in legno massello 1/9 Tinozza vasca da bagno in legno massello 2/9 Tinozza vasca da bagno in legno massello 3/9 Tinozza vasca da bagno in legno massello 4/9 Tinozza vasca da bagno

Dettagli

Indice. Introduzione, benefici, punti salienti... p.2-3. Installazione p.3. Requisiti per l installazione. p.3. Procedura di installazione... p.

Indice. Introduzione, benefici, punti salienti... p.2-3. Installazione p.3. Requisiti per l installazione. p.3. Procedura di installazione... p. Indice Introduzione, benefici, punti salienti..... p.2-3 Installazione p.3 Requisiti per l installazione. p.3 Procedura di installazione... p.3-9 Funzionamento....... Avvertenze.. Risoluzione dei problemi

Dettagli

IL RISCHIO ELETTRICO NELLE ABITAZIONI CIVILI. L impianto elettrico è a norma? La scossa elettrica

IL RISCHIO ELETTRICO NELLE ABITAZIONI CIVILI. L impianto elettrico è a norma? La scossa elettrica a cura di: IL RISCHIO ELETTRICO NELLE ABITAZIONI CIVILI L impianto elettrico è a norma? Impianti elettrici non a norma possono comportare il rischio di folgorazioni, corto circuito, incendio. Per evitare

Dettagli

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 10 2 3 6 4 5 15 8 7 9 14 16 11 12 1 13 18 17 19 20 Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 ITALIANO Espresso 3000 1) Interruttore generale 2) Spia ON: macchina accesa 3) Spia mancanza acqua 4) Interruttore

Dettagli

Sicurezza. Avvertenze fondamentali per la sicurezza

Sicurezza. Avvertenze fondamentali per la sicurezza INDICE Sicurezza 4 Avvertenze fondamentali per la sicurezza...4 smaltimento 5 Uso conforme alla destinazione 6 Descrizione dell apparecchio 6 Pannello comandi (diverso a seconda dei modelli)...6 Ferro

Dettagli

compact MANUAL Delizio_MANUAL_261--IT-ITALIENISCH--DH-06-SW--Cover.indd 1 29.06.13 / KW 26 16:30

compact MANUAL Delizio_MANUAL_261--IT-ITALIENISCH--DH-06-SW--Cover.indd 1 29.06.13 / KW 26 16:30 IT compact MANUAL Delizio_MANUAL_261--IT-ITALIENISCH--DH-06-SW--Cover.indd 1 29.06.13 / KW 26 16:30 2 Norme di sicurezza Per la sicurezza dell utente Prima dell uso leggere le presenti norme di sicurezza

Dettagli

Moduli fotovoltaici cristallini Sunerg

Moduli fotovoltaici cristallini Sunerg IEC / IEC EN 61215 IEC / IEC EN 61730-1 IEC / IEC EN 61730-2 Moduli fotovoltaici cristallini Sunerg per connessione a rete Manuale di sicurezza, installazione e funzionamento ATTENZIONE! Il presente manuale

Dettagli

TanGO HOBOT. Robot lavavetri Manuale

TanGO HOBOT. Robot lavavetri Manuale TanGO HOBOT Robot lavavetri Manuale Copyright Copyright 2013 por HOBOT Technology Inc. e TanGO HOBOT Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione puó essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO

BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO Note importanti: L installazione deve eseguita da personale qualificato, la ditta importatrice declina ogni responsabilità in merito

Dettagli

Libretto di Istruzioni Instructions Manual Manuel d Instructions Bedienungsanleitung Manual de instrucciones Manual de Instruções Gebruiksaanwijzing

Libretto di Istruzioni Instructions Manual Manuel d Instructions Bedienungsanleitung Manual de instrucciones Manual de Instruções Gebruiksaanwijzing Libretto di Istruzioni Instructions Manual Manuel d Instructions Bedienungsanleitung Manual de instrucciones Manual de Instruções Gebruiksaanwijzing Bruksanvisning Руководство по эксплуатации AVVERTENZE!

Dettagli

Uso, manutenzione. e corretta areazione

Uso, manutenzione. e corretta areazione Uso, manutenzione e corretta areazione La corretta areazione Le vostre finestre in PVC KBE sono notevolmente più impermeabilizzanti di quelle utilizzate finora. La vostra casa così non è più soggetta ad

Dettagli

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale.

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale. Indice 1 Norme di sicurezza... 2 2 Descrizione prodotto e collegamenti... 3 2.1 Indicatori di stato LED... 3 2.2 Pulsanti e connessioni... 4 3 Installazione... 5 3.1 Antenna TV... 5 3.2 Alimentazione...

Dettagli

FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest

FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest IT Istruzioni per l'installazione e per l'uso 14 Versione 1.0 BOM 12501666 Indice Introduzione... 104 Avvertenze sulla sicurezza... 105 Dotazione... 106

Dettagli

LIGHT ROSE DIFFUSORE DI ESSENZE

LIGHT ROSE DIFFUSORE DI ESSENZE LIGHT ROSE DIFFUSORE DI ESSENZE IT INDICE: A. FUNZIONE B. SPECIFICHE DEL PRODOTTO C. FUNZIONAMENTO D. MANUTENZIONE E. SOLUZIONE POSSIBILI PROBLEMI FUNZIONE Questo diffusore di essenze dal design innovativo

Dettagli

Perché scegliere l induzione?

Perché scegliere l induzione? Perché scegliere l induzione? siemens-home.com/it Siemens. The future moving in. Perché scegliere l induzione? Perché consuma come il gas. Perché è compatibile anche con il contatore da 3 kw. Perché è

Dettagli

Cod. 252.115.00 CUCINE ELETTRICHE AD INDUZIONE VETROCERAMICA I MOD. 37/50 IND MOD. 90/40 IND MOD. 90/80 IND

Cod. 252.115.00 CUCINE ELETTRICHE AD INDUZIONE VETROCERAMICA I MOD. 37/50 IND MOD. 90/40 IND MOD. 90/80 IND ~ ~ Cod. 252.115.00 CUCINE ELETTRICHE AD INDUZIONE VETROCERAMICA I MOD. 37/50 IND MOD. 90/40 IND MOD. 90/80 IND INDICE Paragrafo Istruzioni per l installatore 1 Rispondenza alle direttive CEE ; normativa

Dettagli

ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA

ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA ECOSTAR PIANA PRISMATICA CURVA 2 AVVERTENZA: Nell elenco delle parti è indicato il numero di codice da citare in caso di richiesta componente per ricambio o sostituzione. ECOSTAR ISTRUZIONI D USO Complimenti

Dettagli

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA INDICE 1. Prefazione 2 2. Precauzioni di sicurezza 3 3. Struttura.. 4 4. Modo d uso. 5 a) Controllo ausiliario e display LED... 5 b) Telecomando.. 6 c) Modo d uso 7 5. Manuale operativo.. 11 6. Manutenzione.

Dettagli

IT compact AutomAtic

IT compact AutomAtic IT compact Automatic 2 Norme di sicurezza 3 Per la sicurezza dell utente Prima dell uso leggere le presenti norme di sicurezza e conservarle per ogni eventuale altro utente Utilizzare esclusivamente capsule

Dettagli

WiCOS L-6. WiCOS Charger. Istruzioni brevi. Am Labor 1, 30900 Wedemark, Germany Publ. 10/09 www.sennheiser.com 535385/A01

WiCOS L-6. WiCOS Charger. Istruzioni brevi. Am Labor 1, 30900 Wedemark, Germany Publ. 10/09 www.sennheiser.com 535385/A01 Istruzioni brevi WiCOS Charger WiCOS L-6 Le istruzioni per l uso dettagliate del sistema per conferenze WiCOS completo sono disponibili: in Internet all indirizzo www.sennheiser.com oppure sul CD-ROM in

Dettagli

PROCEDURA DI SICUREZZA UTILIZZO DELLA FOTOCOPIATRICE

PROCEDURA DI SICUREZZA UTILIZZO DELLA FOTOCOPIATRICE SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI Pagina 1 di 6 PROCEDURA DI SICUREZZA 1. UTILIZZO DELLA FOTOCOPIATRICE 2. Revisione numero Data emissione e/o ultima modifica Approvata da Emessa da S.P.P.R.

Dettagli

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Istruzioni per l uso Caldaia speciale gasolio/gas Logano G125 ECO Per il gestore Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Indice 1 Per la vostra sicurezza........................................

Dettagli

MANUALE DI USO, MANUTENZIONE E INSTALLAZIONE TERMOCAMINO NINO

MANUALE DI USO, MANUTENZIONE E INSTALLAZIONE TERMOCAMINO NINO MANUALE DI USO, MANUTENZIONE E INSTALLAZIONE TERMOCAMINO NINO Realizzazione e installazione di termocamini con brevetto proprio Per ottenere le migliori prestazioni Le suggeriamo di leggere attentamente

Dettagli

Cappa aspirante. Istruzioni per l uso e il montaggio

Cappa aspirante. Istruzioni per l uso e il montaggio Cappa aspirante [it] Istruzioni per l uso e il montaggio â Indice[i t]istruzioni perl usoeil montaggio ISTRUZIONI PER L USO... 2 Importanti avvertenze di sicurezza... 2 Tutela dell'ambiente... 4 Smaltimento

Dettagli

Istruzioni per l uso

Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Avvertenze 4 Consigli per la salvaguardia dell ambiente 5 Istruzioni di montaggio e d uso 6 Utilizzazione 6 Montaggio 7 Descrizione della cappa 11 Funzionamento 11 Manutenzione 12

Dettagli