VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE"

Transcript

1 Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Resistenza elettrica EHE 6 kw e 12 kw per l'installazione nel bollitore Avvertenze sulla validità all'ultima pagina Resistenza elettrica EHE 9/2014 Da conservare!

2 Avvertenze sulla sicurezza Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza per evitare pericoli e danni a persone e cose. Spiegazione delle avvertenze sulla sicurezza Pericolo Questo simbolo segnala il pericolo di danni a persone.! Attenzione Questo simbolo segnala il pericolo di danni a cose e all'ambiente. Le indicazioni contrassegnate con la parola contengono informazioni supplementari. Interessati Le presenti istruzioni sono rivolte esclusivamente al personale specializzato. Gli interventi all'impianto elettrico devono essere eseguiti unicamente da personale specializzato e qualificato a norma di legge. Normative In caso di interventi attenersi alle norme di installazione nazionali, alle norme antinfortunistiche, alle norme per la salvaguardia ambientale, alle disposizioni dell'istituto di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, alle disposizioni di sicurezza pertinenti previste dalle norme in vigore Interventi sull'impianto Disinserire la tensione di rete dell'impianto (ad es. agendo sull'apposito fusibile o sull'interruttore generale) e controllare che la tensione sia disinserita. Assicurarsi che non possa essere reinserita. 2

3 Indice Indice 1. Informazioni sul prodotto Impiego conforme alla norma... 4 Informazioni sul prodotto Sequenza di montaggio Montaggio della resistenza elettrica EHE... 6 Allacciamento rete... 6 Allacciamento della messa a terra al bollitore messa in funzione e regolazione Messa in funzione Istruzioni per il conduttore dell'impianto Manutenzione Manutenzione e assistenza Eliminazione dei guasti È intervenuto il termostato di sicurezza a riarmo manuale Certificati Dichiarazione di conformità

4 Informazioni sul prodotto Impiego conforme alla norma Informazioni L'apparecchio deve essere impiegato solo per la produzione supplementare di acqua calda sanitaria in serbatoi chiusi (bollitori). In ragione della sua tipologia costruttiva l'apparecchio deve essere montato e fatto funzionare esclusivamente in orizzontale. Durante il funzionamento le resistenze di riscaldamento e il tubo sonda devono essere circondati completamente di acqua sanitaria da tutti i lati. Il flusso idrico dovuto alla temperatura non deve essere impedito. I valori tecnici limite riportati nelle presenti istruzioni devono essere rispettati. È consentito installare e far funzionare l'apparecchio in modo conforme alle norme solo in sistemi chiusi a norma EN e attenendosi a quanto riportato nelle rispettive istruzioni di montaggio, di servizio e d'uso. I bollitori sono concepiti solo per acqua di riempimento che abbia caratteristiche di acqua potabile. L'impiego conforme alle norme presuppone che sia stata effettuata un'installazione permanente in abbinamento a componenti omologati e specifici per l'impianto. L'impiego commerciale o industriale per scopi diversi dalla produzione d'acqua calda sanitaria è considerato non conforme alla norma. Un impiego che esula da quello previsto richiede, caso per caso, l'autorizzazione da parte del costruttore. Un uso errato o improprio dell'apparecchio (ad es. l'apertura dell'apparecchio da parte del conduttore dell'impianto) è vietato e comporta l'esclusione della responsabilità. Per uso errato s'intendono anche modifiche della funzionalità conforme alla norma di componenti del sistema. Attenersi alle disposizioni legali in vigore, in particolare quelle sull'igiene dell'acqua potabile. Informazioni sul prodotto Resistenza elettrica EHE Secondo EN e relative normative locali. Per la produzione d'acqua calda sanitaria La resistenza elettrica EHE può essere impiegata solo con acqua sanitaria molto dolce o di media durezza fino a 2,5 mol/m 3 (14 dh). Temperatura ambiente max. del rivestimento esterno: 35 C Zona non riscaldata: ca. 100 mm a partire dalla superficie di tenuta Per l'installazione nel bollitore alle seguenti condizioni: Contenuto d'acqua min. 200 l I tubi di entrata e di scarico dell'acqua devono essere in metallo. Tutti gli elementi in metallo che vengono a contatto con l'acqua devono essere collegati costantemente e in modo sicuro alla messa a terra. La valvola di sicurezza deve essere montata secondo le istruzioni di montaggio del costruttore e del bollitore. Regolatore di temperatura: Per prevenire una rapida incrostazione della resistenza elettrica EHE si consiglia di impostare il regolatore di temperatura su max. 60 C (marcatura sulla manopola). Campo di taratura del regolatore di temperatura: circa C. Temperatura durante il funzionamento con protezione antigelo: circa 10 C. Inizio del lavoro: circa 34 C. Attenzione! A temperature superiori a 90 C interviene il termostato di sicurezza a riarmo manuale della resistenza elettrica EHE. Se si impiega la resistenza elettrica EHE in un bollitore con scambiatore di calore incorporato, limitare a 90 C la temperatura apportata mediante lo scambiatore di calore. 4

5 Informazioni sul prodotto Informazioni sul prodotto (continua) Distanza minima Nell'installare il bollitore garantire una distanza sufficiente per il montaggio della resistenza elettrica EHE. Deve corrispondere almeno alla lunghezza di montaggio della resistenza elettrica EHE più 150 mm. Istruzioni di montaggio bollitore Informazioni 5

6 Sequenza di montaggio Montaggio della resistenza elettrica EHE Le resistenze di riscaldamento e il tubo sonda della resistenza elettrica EHE non devono entrare in contatto Montaggio SW Fig. 1 Allacciamento rete Disgiuntori per conduttori privi di messa a terra: Nel cavo rete è previsto un disgiuntore in grado di separare dalla rete tutti i conduttori omnipolari attivi e corrispondente alla categoria III di sovratensione (3 mm) per l'esclusione completa. Tale dispositivo deve essere integrato nell'installazione elettrica fissa conformemente alle disposizioni per l'allestimento. 4x Pericolo Gli allacciamenti elettrici eseguiti in modo non corretto possono provocare lesioni dovute alla corrente elettrica e danneggiare gli apparecchi. 2. Per l'allacciamento rete e i dispositivi di sicurezza (ad es. interruttore differenziale) attenersi alle seguenti normative: IEC Normative in vigore Prescrizioni tecniche di allacciamento dell'azienda erogatrice di energia elettrica locale 4. Pericolo In assenza di messa a terra dei componenti dell'impianto, un eventuale guasto elettrico può provocare lesioni pericolose dovute alla corrente elettrica. L'apparecchio e le tubazioni devono essere collegati alla messa a terra dell'edificio. Fig Aprire l'involucro. 3. Pericolo Un'assegnazione errata dei conduttori può causare lesioni gravi e danni all'apparecchio. Non invertire i conduttori L e N. 2. Montare il passacavo (è compreso nell'involucro). Cavo rete consigliato: H05V2V2-F 6

7 Sequenza di montaggio Allacciamento rete (continua) 3. Introdurre il cavo H05V2V2-F attraverso il passacavo e collegarlo elettricamente. La resistenza elettrica EHE può essere utilizzata a 3 livelli di potenza. La potenza dipende dal tipo di allacciamento. Eseguire l'allacciamento rete per la resistenza elettrica EHE da 6 kw e da 12 kw secondo le seguenti tabelle. 4. Fissare il cavo. 5. Pericolo Un involucro non chiuso ermeticamente può comportare dei guasti elettrici che possono causare lesioni gravi dovute alla corrente elettrica. Usare soltanto le rondelle, le viti e la guarnizione dell'involucro fornite in dotazione. Nel chiudere l'involucro fare attenzione a non spostare o a non danneggiarne la guarnizione. Chiudere l'involucro. Resistenza elettrica EHE 6 kw Allacciamento potenzialità 2 kw: Allacciamento potenzialità 4 kw: Allacciamento potenzialità 6 kw: 1/N/PE 230 V~ 1/N/PE 230 V~ 3/PE 400 V~ L1 N PE A L1 N PE A L1 L2 L3 PE Montaggio B B A D D B C STB TR L1 L2 L3 R S T U V W N C STB TR L1 L2 L3 R S T U V W N C STB TR L1 L2 L3 R S T U V W D Per l'allacciamento rimuovere il ponticello D. A Fusibile da predisporre sul posto, in funzione della potenzialità B Interruttore a 3 poli (da predisporre sul posto) C Resistenza elettrica EHE D Togliere il ponticello (stato di fornitura) A Fusibile da predisporre sul posto, in funzione della potenzialità B Interruttore a 3 poli (da predisporre sul posto) C Resistenza elettrica EHE D Ponticello (stato di fornitura) Per l'allacciamento rimuovere il ponticello D. A Fusibili da predisporre sul posto, in funzione della potenzialità B Interruttore a 3 poli (da predisporre sul posto) C Resistenza elettrica EHE D Togliere il ponticello (stato di fornitura) 7

8 Sequenza di montaggio Allacciamento rete (continua) Resistenza elettrica EHE 12 kw Allacciamento potenzialità 4 kw: Allacciamento potenzialità 8 kw: Allacciamento potenzialità 12 kw: 2/PE 400 V~ 2/PE 400 V~ 3/PE 400 V~ L1 L2 PE A L1 L2 PE A L1 L2 L3 PE A Montaggio B C STB L1 L2 L3 R S T D B C STB L1 L2 L3 R S T D B C STB L1 L2 L3 R S T D TR U V W TR U V W TR U V W Per l'allacciamento rimuovere il ponticello D. A Fusibili da predisporre sul posto, in funzione della potenzialità B Interruttore a 3 poli (da predisporre sul posto) C Resistenza elettrica EHE D Togliere il ponticello (stato di fornitura) A Fusibili da predisporre sul posto, in funzione della potenzialità B Interruttore a 3 poli (da predisporre sul posto) C Resistenza elettrica EHE D Ponticello (stato di fornitura) Per l'allacciamento rimuovere il ponticello D. A Fusibili da predisporre sul posto, in funzione della potenzialità B Interruttore a 3 poli (da predisporre sul posto) C Resistenza elettrica EHE D Togliere il ponticello (stato di fornitura) Allacciamento della messa a terra al bollitore Pericolo In assenza di messa a terra dei componenti dell'impianto, un eventuale guasto elettrico può provocare lesioni pericolose dovute alla corrente elettrica. L'apparecchio e le tubazioni devono essere collegati alla messa a terra dell'edificio. I tubi di entrata e di scarico dell'acqua del bollitore devono essere in metallo. Tutti gli elementi in metallo che vengono a contatto con l'acqua devono essere collegati costantemente e in modo sicuro alla messa a terra. Istruzioni di montaggio bollitore Il corpo metallico interno del bollitore deve essere collegato in modo sicuro e permanente alla messa a terra tramite una rosetta elastica, ai sensi delle disposizioni VDE conformemente alla normativa vigente. 8

9 Sequenza di montaggio Allacciamento della messa a terra al bollitore (continua) A B C D Fig. 3 A Vite (con rondella) B Occhielli metallici per messa a terra C Rondella D Rosetta elastica Montaggio 9

10 messa in funzione e regolazione Messa in funzione Mettere in funzione la resistenza elettrica EHE solo quando il bollitore è pieno ed è sotto pressione d'esercizio. 1. Impostare sul regolatore di temperatura la temperatura acqua calda sanitaria desiderata. 2. Sorvegliare e controllare il funzionamento durante il primo riscaldamento testando il disinserimento automatico del regolatore di temperatura. Durante il processo di riscaldamento l'acqua deve gocciolare dalla valvola di sicurezza. Istruzioni per il conduttore dell'impianto Messa in funzione Il conduttore dell'impianto è tenuto a fornire le istruzioni all'uso della resistenza elettrica EHE in abbinamento all'intero impianto di riscaldamento. Queste istruzioni devono contenere i seguenti punti: Impiego del regolatore di temperatura (vedi pagina 4) Comportamento in caso di guasto: disinserire la tensione di rete dell'apparecchio e informare il centro assistenza autorizzato. relativa agli intervalli di manutenzione necessari in base al grado di durezza dell'acqua sanitaria (vedi pagina 11) relativa all'azionamento a intervalli regolari della valvola di sicurezza (vedi istruzioni d'uso dell'impianto di riscaldamento) Per ulteriori informazioni, l'operatore può consultare le istruzioni d'uso dell'impianto di riscaldamento. per l'operatore La resistenza elettrica EHE può essere utilizzata anche da bambini a partire dagli 8 anni di età e da persone con limitazioni delle abilità fisiche, sensorie o mentali o con scarsa esperienza e/o con conoscenze non adeguate, se sorvegliati o istruiti circa l'uso sicuro dell'apparecchio e se sono in grado di comprendere i pericoli che ne potrebbero derivare. Condizioni ambientali! Attenzione Condizioni ambientali non idonee possono provocare danni all'impianto di riscaldamento e pregiudicarne la sicurezza durante il funzionamento. Garantire temperature ambiente superiori a 0 C e inferiori a 35 C. Componenti supplementari, parti di ricambio e pezzi soggetti ad usura! Attenzione I componenti che non sono stati collaudati con l'impianto di riscaldamento possono provocare danni all'impianto stesso o pregiudicarne il funzionamento. Far eseguire l'installazione e la sostituzione unicamente dal Centro Assistenza autorizzato. 10

11 Manutenzione e assistenza Manutenzione A seconda del grado di durezza dell'acqua sanitaria e delle condizioni di funzionamento può essere necessario rimuovere i depositi di calcare dalle resistenze di riscaldamento a determinati intervalli di tempo. Con un grado di durezza dell'acqua sanitaria di > 1,3 mol/m 3 (7 dh) è necessaria una manutenzione periodica della resistenza elettrica EHE. In alternativa si possono adottare delle misure adeguate per la riduzione del contenuto di calcare nell'acqua sanitaria 1. Disinserire la tensione di rete della resistenza elettrica EHE e accertarsi che non possa essere reinserita. 2. Scarico del bollitore: Istruzioni di servizio del bollitore 3. Smontare la resistenza elettrica EHE procedendo nella sequenza inversa a quella del montaggio, vedi pagina Asportare i depositi di calcare dalle resistenze di riscaldamento. 5. Rimontare la resistenza elettrica EHE, vedi pagina Riempire il bollitore. Istruzioni di servizio del bollitore Manutenzione 7. Verificare il funzionamento della valvola di sicurezza. Istruzioni di servizio del bollitore e istruzioni della valvola di sicurezza 8. Reinserire l'alimentazione della resistenza elettrica EHE. 11

12 Eliminazione dei guasti È intervenuto il termostato di sicurezza a riarmo manuale Il termostato di sicurezza a riarmo manuale disinserisce la resistenza elettrica EHE a una temperatura di 98 C -6 K. La resistenza elettrica non era ancora in funzione: Il termostato di sicurezza a riarmo manuale è intervenuto a causa di temperature di magazzinaggio inferiori a 12 C. Portare la temperatura sonda a 20 C e quindi sbloccare il termostato di sicurezza a riarmo manuale: I contatti si aprono e vengono bloccati. La resistenza elettrica era già in funzione: La causa dell'intervento del termostato di sicurezza a riarmo manuale può essere un danneggiamento della resistenza elettrica. Per questo motivo non sbloccare il termostato di sicurezza a riarmo manuale. Sostituire completamente la resistenza elettrica. A Fig Disinserire la tensione di rete ed assicurarsi che non possa essere reinserita. 2. Smontare la copertura con un cacciavite. 3. Premere il pulsante di sblocco A. 4. Rimontare la copertura. Diagnosi 12

13 Certificati Dichiarazione di conformità Noi, Viessmann Werke GmbH & Co KG, D Allendorf, dichiariamo sotto la nostra responsabilità che il prodotto resistenza elettrica EHE è conforme alle seguenti norme: EN EN EN VDE 0700 parte 253 Conformemente alle disposizioni delle direttive seguenti questo prodotto viene contrassegnato con _: 2006/96/CE 2004/108/CE Allendorf, 1 settembre 2014 Viessmann Werke GmbH & Co KG ppa. Manfred Sommer Allegato 13

14 Allegato 14

15 15

16 16 Avvertenze sulla validità Nr. di fabbrica: Viessmann S.r.l. Via Brennero Balconi di Pescantina (VR) Tel Fax Salvo modifiche tecniche!

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1 per Vitocell 100-W, tipo CVUC-A Avvertenze sulla sicurezza Si prega di

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOCELL 300-B. per il personale specializzato. Vitocell 300-B Tipo EVB Bollitore 300 l

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOCELL 300-B. per il personale specializzato. Vitocell 300-B Tipo EVB Bollitore 300 l Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocell 300-B Tipo EVB Bollitore 300 l VITOCELL 300-B 11/2013 Da conservare! Avvertenze sulla sicurezza Avvertenze sulla sicurezza Si prega

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMNN Completamento E1 vvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza per evitare pericoli e danni

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Box NC con e senza miscelatore. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Box NC con e senza miscelatore. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Box NC con e senza miscelatore Per le seguenti pompe di calore: Tipo BWC 201.A06 - A17 Tipo BWC 221.A06 - A17 Tipo BWC 241.A06 - A17 Tipo

Dettagli

Estrazione con bracci a molle a balestra

Estrazione con bracci a molle a balestra Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Estrazione con bracci a molle a balestra per Vitoligno 300-H Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Mensola per regolazione Vitotronic

Mensola per regolazione Vitotronic Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Mensola per regolazione Vitotronic Generatore a gasolio/gas a bassa pressione Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOSOL-F. per il personale specializzato. Vitosol-F. Avvertenze sulla validità all'ultima pagina

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOSOL-F. per il personale specializzato. Vitosol-F. Avvertenze sulla validità all'ultima pagina Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitosol-F Avvertenze sulla validità all'ultima pagina VITOSOL-F 10/2012 Da conservare! Avvertenze sulla sicurezza Avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITOSOL. per il conduttore dell'impianto. 5590 554 IT 3/2009 Da conservare!

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITOSOL. per il conduttore dell'impianto. 5590 554 IT 3/2009 Da conservare! Istruzioni d'uso per il conduttore dell'impianto VIESMANN VITOSOL 3/2009 Da conservare! Avvertenze sulla sicurezza Per la Vostra sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Alimentazione pellet con coclea flessibile

Alimentazione pellet con coclea flessibile Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Alimentazione pellet con coclea flessibile per Vitoligno 300-P Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITODENS VITOPEND. per il conduttore dell'impianto

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITODENS VITOPEND. per il conduttore dell'impianto Istruzioni d'uso per il conduttore dell'impianto VIESMANN Impianto di riscaldamento con regolazione Vitotronic 100 per funzionamento a temperatura costante VITODENS VITOPEND 4/2007 Da conservare! Avvertenze

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOROND 111. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITOROND 111. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitorond 111 Tipo RO2D, da 18 a 33 kw Caldaia a gasolio a bassa temperatura in ghisa Avvertenze sulla validità all'ultima pagina VITOROND

Dettagli

Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS)

Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS) Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Accessorio per il funzionamento a camera stagna con camino adatto per caldaie a camera stagna (LAS) Avvertenze sulla sicurezza Si prega di

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 100-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 100-W. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 100-W Tipo WB1C, da 6,5 a 35,0 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze

Dettagli

DUA plus. 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE

DUA plus. 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE DUA plus 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE IT INDICE Indice 1 Simbologia utilizzata nel manuale... 2 2 Uso conforme dell apparecchio... 2 3 Trattamento dell acqua... 2 4 Informazioni

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCOM 100. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCOM 100. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocom 100 Tipo LAN1 Interfaccia di comunicazione per il controllo e la gestione a distanza di impianti di riscaldamento via

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 100-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 100-W. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 100-W Tipo WB1A, da 8,0 a 30,0 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano Avvertenze sulla validità

Dettagli

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Istruzioni per l uso Caldaia speciale gasolio/gas Logano G125 ECO Per il gestore Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Indice 1 Per la vostra sicurezza........................................

Dettagli

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso 6302 8758 06/2003 IT Per l utente Istruzioni d uso Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS Si prega di leggere attentamente prima dell'uso Indice 1 Per la vostra sicurezza.........................................

Dettagli

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Istruzioni d uso e montaggio Regolatore della temperatura ambiente per il collegamento al programmatore della pompa di calore N. d'ordinazione: 452114.66.73 83288408 FD 9105

Dettagli

Istruzioni per l'installazione

Istruzioni per l'installazione Sempre al tuo fianco Istruzioni per l'installazione e la manutenzione Stazione solare 35 l/min IT Volume Volume 1 Sicurezza... 3 1.1 Indicazioni di avvertenza relative all'uso... 3 1.2 Uso previsto...

Dettagli

MICROINVERTER M500-S

MICROINVERTER M500-S MICROINVERTER M500-S Manuale di installazione Novembre 2014 Copyright LEAF SpA INDICE 1. INTRODUZIONE 4 1.1 Destinatari 1.2 Convenzioni utilizzate nel presente manuale 1.3 Note sulla sicurezza 1.4 Requisiti

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 6304 640 0/005 IT Sieger Heizsysteme GmbH D-5707 Siegen Telefono +49 (0) 7 343-0 email: info@sieger.net Istruzioni di montaggio Quadro di comando HS 500 Pregasi conservare Indice Sicurezza...................

Dettagli

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr.

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr. Modell 1256 03.0/2011 Art.-Nr. 684112 560725 Fonterra Kleinflächenregelstation A 2 Fonterra Kleinflächenregelstation B C D E F G 3 Istruzioni per l uso della stazione di regolazione per superfici ridotte

Dettagli

Vitocal 300-G, tipo BW 301.A21 - A45, BWS 301.A21 - A45. 3.1 Descrizione del prodotto. Vantaggi. Stato di fornitura tipo BW

Vitocal 300-G, tipo BW 301.A21 - A45, BWS 301.A21 - A45. 3.1 Descrizione del prodotto. Vantaggi. Stato di fornitura tipo BW Vitocal -G, tipo BW 1.A21 - A4, BWS 1.A21 - A4.1 Descrizione del prodotto Vantaggi A Regolazione digitale della pompa di calore in funzione delle condizioni climatiche esterne Vitotronic B Condensatore

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A ISTRUZIONI PER L'USO Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A Edizione: 507513 A Produttore: Montech AG, Gewerbestrasse 12, CH-4552 Derendingen Tel. +41 (0)32 681 55 00, Fax +41 (0) 682 19 77 Dati tecnici / Allacciamento

Dettagli

Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 6 720 606 994 IT (03.07) AL

Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 6 720 606 994 IT (03.07) AL Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 IT (03.07) AL Indice Indice Avvertenze 3 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 3 1 Pannello di comando 4 2 Messa in funzione dell'apparecchio

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOPEND 100-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOPEND 100-W. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitopend 100-W Tipo WH1D, da 10,7 a 24,8 kw e da 13,2 a 31 kw Caldaia murale a gas, solo riscaldamento con produzione d'acqua

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO

ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO 24 AVVERTENZE PER LA MESSA IN SERVIZIO DELL'APPARECCHIO La prima accensione va effettuata da personale professionalmente abilitato (ad esempio i Centri Assistenza autorizzati

Dettagli

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI.

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. The Else ISTRUZIONI PER L'USO E LA CURA PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. www.adrianos.ch Ciao! Le presenti istruzioni

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 6301 3078 03/2001 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Regolatore differenziale ad innesto SR 3 Regolatore differenziale di temperatura solare Si prega di leggere attentamente prima del

Dettagli

Istruzioni per il montaggio Piani di cottura in vetroceramica

Istruzioni per il montaggio Piani di cottura in vetroceramica Istruzioni per il montaggio Piani di cottura in vetroceramica Leggere assolutamente le istruzioni d uso e di montaggio prima di posizionare, installare e usare l apparecchio per evitare di infortunarsi

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 300-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 300-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 300-W Tipo WB3C, da 3,8 a 35,0 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla validità

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE MODELLO OFWM 19 Stazione per la produzione istantanea dell' acqua calda sanitaria tramite scambiatore di calore. Attivazione del circolatore tramite flussostato. Riduzione del calcare tramite la valvola

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Avvisatore acustico > 8493/11-2.

Istruzioni per l'uso. Avvisatore acustico > 8493/11-2. Istruzioni per l'uso Avvisatore acustico > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 3 Avvertenze per la sicurezza...3 4 Conformità alle norme...3 5 Funzione...3 6 Dati tecnici...4 7 Disposizione

Dettagli

STORACELL. Bollitore ad accumulo a riscaldamento indiretto ST 75. Istruzioni di installazione. Indice

STORACELL. Bollitore ad accumulo a riscaldamento indiretto ST 75. Istruzioni di installazione. Indice Istruzioni di installazione Bollitore ad accumulo a riscaldamento indiretto 6 20 60 689 (010) RBIT STORACELL Indice Pagina 1 Informazioni generali 2 ST 5 2 Dati tecnici 2- Montaggio Connessione elettrica

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate.

ISTRUZIONI PER L USO. 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. ISTRUZIONI PER L USO 8C.52.59.00/09.09 Modifiche riservate. Sommario 1 Introduzione...3 2 Sicurezza...4 3 Descrizione della caldaia...5 4 Display e tasti...6 4.1 Tasto Reset...6 4.2 Impostazione della

Dettagli

FUMO50000 Modulo GSM Secvest

FUMO50000 Modulo GSM Secvest FUMO50000 Modulo GSM Secvest IT Istruzioni per l'installazione e per l'uso 14 Versione 1.0 BOM 12501665 Indice Introduzione... 99 Avvertenze sulla sicurezza... 100 Dotazione... 101 Dati tecnici... 101

Dettagli

Indice. 1 Avvertenze e spiegazione dei simboli 3 1.1 Avvertenze 3 1.2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 4. 2 Pannello di comando 5

Indice. 1 Avvertenze e spiegazione dei simboli 3 1.1 Avvertenze 3 1.2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 4. 2 Pannello di comando 5 Indice Indice 1 Avvertenze e spiegazione dei simboli 3 1.1 Avvertenze 3 1.2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 4 2 Pannello di comando 5 3 Messa in funzione dell'apparecchio6 3.1 Prima della

Dettagli

Il clima di casa ISTRUZIONI PER L'INSTALLATORE E PER IL SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA BOLLITORE SOLARE BOLLITORE SOLARE

Il clima di casa ISTRUZIONI PER L'INSTALLATORE E PER IL SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA BOLLITORE SOLARE BOLLITORE SOLARE ACCUMULI INERZIALI CALDO E FREDDO STOR H BOLLITORE SOLARE BOLLITORE SOLARE ISTRUZIONI PER L'INSTALLATORE E PER IL SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA Il clima di casa 2 GAMMA MODELLO CODICE STOR H 200 2005680

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 200-W Tipo WB2B, da 4,8 a 35,0 kw Caldaia a gas a condensazione, da parete Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla

Dettagli

Manuale d'istruzione INALATORE. Tutti i diritti riservati Ordinazione No. 32014.00

Manuale d'istruzione INALATORE. Tutti i diritti riservati Ordinazione No. 32014.00 INALATORE Manuale d'istruzione Tutti i diritti riservati Ordinazione No. 32014.00 CH-4900 Langenthal Telefon ++41 (0) 62 916 10 30 Weststrasse 69 Telefax ++41 (0) 62 916 10 35 www.aro.ch e-mail: mail@aro.ch

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

Per il tecnico abilitato. Istruzioni per l'installazione. allstor VPS.../2

Per il tecnico abilitato. Istruzioni per l'installazione. allstor VPS.../2 Per il tecnico abilitato Istruzioni per l'installazione allstor VPS.../2 IT Indice Indice 1 Avvertenze sulla documentazione... 3 1.1 Documentazione complementare... 3 1.2 Custodia della documentazione...

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO COMPONENTI MONTRAC. Alimentazione elettrica

ISTRUZIONI PER L USO COMPONENTI MONTRAC. Alimentazione elettrica ISTRUZIONI PER L USO COMPONENTI MONTRAC Alimentazione elettrica BA-100066 italiano, edizione 03/2007 Indice 1. Informazioni importanti 3 1.1. Introduzione 3 1.2. Dichiarazione di conformità CE (secondo

Dettagli

6 720 608 121 06/2006 IT

6 720 608 121 06/2006 IT 6 720 608 121 06/2006 IT Per l utente Istruzioni per l uso Caldaia murale a gas Logamax U032/034-24 Si prega di leggere attentamente prima dell uso Indice Gentile Cliente, la caldaia a gas murale Logamax

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCAL 300-A. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOCAL 300-A. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitocal 300-A Tipo AWC-I-M, AW-O-M Pompa di calore compatta con servomotore elettrico (230 V~) Avvertenze sulla validità all'ultima

Dettagli

Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T4002

Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T4002 Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T400 MOZELT GmbH & Co. KG Ai fini della sicurezza, sono assolutamente da seguire le seguenti avvertenze e raccomandazioni prima della messa in funzione!

Dettagli

L'impianto elettrico nei locali da bagno e doccia

L'impianto elettrico nei locali da bagno e doccia L'impianto elettrico nei locali da bagno e doccia Pubblicato il: 11/12/2003 Aggiornato al: 11/12/2003 di Gianluigi Saveri Secondo la Norma 64-8 sez. 701, in funzione della pericolosità, nei locali bagno

Dettagli

1. PRESCRIZIONI GENERALI DI SICUREZZA 2. NORME GENERALI DI SICUREZZA INFORMAZIONI GENERALI ITALIANO

1. PRESCRIZIONI GENERALI DI SICUREZZA 2. NORME GENERALI DI SICUREZZA INFORMAZIONI GENERALI ITALIANO ITALIANO IMPORTANTE: Il presente manuale contiene informazioni fondamentali sulle misure di sicurezza da adottare al momento dell'installazione e della messa in servizio. È quindi indispensabile che sia

Dettagli

Pressostato di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione GW A4/2 HP

Pressostato di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione GW A4/2 HP di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione 5.04 Printed in Germany Edition 07. Nr. 4 656 6 Caratteristiche tecniche Il pressostato GW A4 HP è un pressostato regolabile secondo EN 854 (GW 6000

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di servizio VITODENS 200-W. per il personale specializzato Istruzioni di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 200-W Tipo WB2C, 45 e 60 kw Caldaia murale a gas a condensazione Versione a gas metano e a gas liquido Avvertenze sulla validità

Dettagli

Foglio dati tecnici VITOSOLAR 300-F. Articoli e prezzi: vedi listino prezzi

Foglio dati tecnici VITOSOLAR 300-F. Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VIESMANN VITOSOLAR 300-F Caldaia compatta per produzione d'acqua calda sanitaria tramite impianto solare e integrazione del riscaldamento con caldaia a gas a condensazione solo riscaldamento Vitodens 300-W

Dettagli

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC INDICE Paragrafo Istruzioni per l'installazione 1 Rispondenza

Dettagli

Caratteristiche Idrauliche

Caratteristiche Idrauliche 1 0 0 1 0 0 2014.04 SCHEDA DI PREISTALLAZIONE ART. 157A (mm x ) Versione Sinistra Versione Destra 50 50 Misure in mm. - Allaccio acqua calda per rubinetteria 1 /2 ". - Allaccio acqua fredda per rubinetteria

Dettagli

Istruzioni di montaggio e installazione

Istruzioni di montaggio e installazione 1.26 1.45 TIP Aerotermi 1.57 Aerotermo con ventilatore trifase a 2 velocità Custodire con cura per l utilizzo futuro! Leggere con cura prima della messa in servizio! I 369/01/10/1 IT 1.57 TIP Aerotermi

Dettagli

Caldaia murale a gas a camera stagna, tiraggio forzato

Caldaia murale a gas a camera stagna, tiraggio forzato 6720608737-0807 (Users) Leblanc.fm Page 1 Thursday, July 10, 2008 8:41 AM Istruzioni d utilizzo B GVM 24-2 E HB/N Caldaia murale a gas a camera stagna, tiraggio forzato Modelli e brevetti depositai Réf

Dettagli

Regolazione Standard varimatic 230 V oppure 24 V

Regolazione Standard varimatic 230 V oppure 24 V Regolazione Standard varimatic 230 V oppure 24 V I.7.1 Descrizione del sistema Termostato ambiente varimatic 230 V Termostato ambiente varimatic 230 V Modulo regolazione varimatic 230 V da 1 fino a 6 termostati

Dettagli

Revio-868 SW Cod. 28 415 0006

Revio-868 SW Cod. 28 415 0006 Revio-868 SW Cod. 28 415 0006 IT Istruzioni per l'uso (traduzione) Conservare le istruzioni per l'uso. 181111901_IT_0814 Indice Descrizione degli apparecchi Descrizione degli apparecchi... 3 Indicazioni

Dettagli

FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest

FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest IT Istruzioni per l'installazione e per l'uso 14 Versione 1.0 BOM 12501666 Indice Introduzione... 104 Avvertenze sulla sicurezza... 105 Dotazione... 106

Dettagli

TTV 1000 S / TTV 2500 S

TTV 1000 S / TTV 2500 S TTV 1000 S / TTV 2500 S IT ISTRUZIONI PER L USO VENTILATORE DI TRASPORTO TRT-BA-TTV1000S_2500S-TC-001-IT Sommario Indicazioni relative alle istruzioni per l'uso... D - 01 Sicurezza... D - 02 Informazioni

Dettagli

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE 22 2 600 160 22 2014.04 SCHEDA DI PREISTALLAZIONE ART. 156-156A - 156M (mm x ) 90 1/2" 80 1/2" 40 156 156M 1800 B 20 156A Misure in mm. - Allaccio acqua calda per rubinetteria 1/2". - Allaccio acqua fredda

Dettagli

VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 26.0 kw

VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 26.0 kw VITODENS 100-E Caldaia murale a gas a condensazione per installazione ad incasso o a balcone da 7.9 a 6.0 kw VITODENS 100-E Tipo AB1B Caldaia murale a gas a condensazione versione per installazione ad

Dettagli

Traduzione delle istruzioni d'uso originali Dispositivo di sollevamento Z 70 /...

Traduzione delle istruzioni d'uso originali Dispositivo di sollevamento Z 70 /... Traduzione delle istruzioni d'uso originali Dispositivo di sollevamento Z 70 /... Indice 1. Dispositivo di sollevamento / uso previsto 2. Basi giuridiche 3. Indicazioni ed informazioni generali 4. Indicazioni

Dettagli

La regolazione solare Paradigma

La regolazione solare Paradigma La regolazione solare Paradigma SystaSolar Installazione e messa in funzione Per tecnici specializzati THIT1764 07/09 V 1.5 Sistemi di riscaldamento ecologico Indice Indice 1. Sul presente documento...............

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOSOLIC 200. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITOSOLIC 200. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Regolazione elettronica a temperatura differenziale Vitosolic 200 Tipo SD4 Avvertenze sulla validità all'ultima pagina VITOSOLIC

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Vers. 150710 SISTEMA DI SUPPORTO FV INTEGRATO NEL TETTO GEHRTEC INTRA. Con riserva di modifiche tecniche www.gehrlicher.

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Vers. 150710 SISTEMA DI SUPPORTO FV INTEGRATO NEL TETTO GEHRTEC INTRA. Con riserva di modifiche tecniche www.gehrlicher. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Vers. 150710 SISTEMA DI SUPPORTO FV INTEGRATO NEL TETTO GEHRTEC INTRA Con riserva di modifiche tecniche www.gehrlicher.com 1 1 SISTEMA INTEGRATO GEHRTEC INTRA INFORMAZIONI IMPORTANTI

Dettagli

Monitoraggio dell'impianto Anemometro

Monitoraggio dell'impianto Anemometro Monitoraggio dell'impianto Anemometro Istruzioni per l installazione Windsensor-IIT101010 98-0025610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni...........

Dettagli

Scaldabagno istantaneo a gas ad accensione elettronica

Scaldabagno istantaneo a gas ad accensione elettronica 6 720 606 716 (02.03) JS Istruzioni d'installazione ed utilizzo Scaldabagno istantaneo a gas ad accensione elettronica Per la vostra sicurezza Se avvertite odore di gas: - Chiudete il rubinetto del gas

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

Via Olanda, 1 37069 Villafranca di Verona (VR) Italia Tel 045/8520650 Fax 045/8520761 www.sarigas.it E-Mail: sarigas@sarigas.it

Via Olanda, 1 37069 Villafranca di Verona (VR) Italia Tel 045/8520650 Fax 045/8520761 www.sarigas.it E-Mail: sarigas@sarigas.it CERTIFICATI DI ESAME CE DI TIPO n 51BL1800 Mod. Z420 A Z520 A ZW520 A n 51BL1802 Mod. ZF420 A ZF520 A ZFW520 A DIRETTIVA RENDIMENTI n 51BL1801DR Mod. Z420 A Z520 A ZW520 A n 51BL1803DR Mod. ZF420 A ZF520

Dettagli

BRAND NAME TELAIO DA INCASSO MANUALE DI INSTALLAZIONE IT IST 04 C 125-01

BRAND NAME TELAIO DA INCASSO MANUALE DI INSTALLAZIONE IT IST 04 C 125-01 BRAND NAME TELAIO DA INCASSO IT IST 04 C 125-01 MANUALE DI INSTALLAZIONE Signori, ringraziandovi per la preferenza accordataci nello scegliere e nell acquistare le nostre caldaie, Vi invitiamo a leggere

Dettagli

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie IT Manuale d uso Macinacaffè Kaffeemühle CM 80-Serie Indice Avvertenze di sicurezza... 3 Prima del primo utilizzo... 4 Apertura dell imballaggio... 4 Criteri per il collocamento dell apparecchio... 5 Impostazione

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 343-F. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio VITODENS 343-F. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Vitodens 343-F Tipo FB3B, da 3,8 a 19 kw Caldaia a gas a condensazione compatta solare Versione a gas metano e a gas liquido

Dettagli

06/2012. Mod: E60/CP3T. Production code: 60/30 CPE

06/2012. Mod: E60/CP3T. Production code: 60/30 CPE 06/2012 Mod: E60/CP3T Production code: 60/30 CPE INDICE Paragrafo Istruzioni per l installatore 1 Rispondenza alle direttive CEE 1.1 Schemi di installazione 1.2 Schemi elettrici 1.3 Dati elettrici 1.4

Dettagli

Certificato di garanzia convenzionale destinato alle Ditte Acquirenti

Certificato di garanzia convenzionale destinato alle Ditte Acquirenti Certificato di garanzia convenzionale destinato alle Ditte Acquirenti Viessmann Group 5319 898 02/2013 Viessmann Srl - Via Brennero, 56-37026 Balconi di Pescantina (Vr) - Tel. 045/6768999 - Fax 045/6700412

Dettagli

IST 03 C 083-02 BOLLITORE WHPF BM MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE

IST 03 C 083-02 BOLLITORE WHPF BM MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE IST 03 C 083-02 BOLLITORE WHPF BM IT MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE Signori, ringraziandovi per la preferenza accordataci nello scegliere e nell acquistare i nostri prodotti, Vi invitiamo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. Opzione -AS- Blocco di sicurezza dell'avviamento BA-100044

ISTRUZIONI PER L'USO. Opzione -AS- Blocco di sicurezza dell'avviamento BA-100044 Componenti di manipolazione SERVOLINE ISTRUZIONI PER L'USO Opzione -AS- Blocco di sicurezza dell'avviamento BA-100044 Edizione 02/06 Apice di modifica Edizioni finora pubblicate: Edizione Osservazioni

Dettagli

T 93 E H2 T 97 E H3 GEBRUIKSAANWIJZINGEN

T 93 E H2 T 97 E H3 GEBRUIKSAANWIJZINGEN NSTRUCTION MANUAL MODE D EMPLOI BETRIEBSANLEITUNGEN INSTRUCCIONES DE USO INSTRUÇÕES PARA A UTILIZAÇÃO UMIDIFICATORE ELETTRONICO COMPACT T 93 E H2 T 97 E H3 GEBRUIKSAANWIJZINGEN INSTRUKSJONSHÅNDBOK BRUKSANVISNING

Dettagli

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Indice 1 Premessa3 1.1 Spiegazione dei simboli 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Requisiti

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

WI 9 ME WI 14 ME. Istruzioni di installazione e d uso. Pompa di calore acqua/acqua per installazione interna. Italiano

WI 9 ME WI 14 ME. Istruzioni di installazione e d uso. Pompa di calore acqua/acqua per installazione interna. Italiano WI 9 ME WI 14 ME Istruzioni di installazione e d uso Italiano Pompa di calore acqua/acqua per installazione interna N. d'ordine: 452232.66.17 FD 8612 Indice 1 Prima dell'uso... I-2 1.1 Informazioni importanti...

Dettagli

Istruzioni per l'installazione e la manutenzione

Istruzioni per l'installazione e la manutenzione IT Termostato ambiente a modulazione qsense Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 125028-AA Indice 1 Prefazione...2 1.1 Generalità...2 2 Luogo d'installazione...3 2.1 Posizione del regolatore...3

Dettagli

1 Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni. Nel presente manuale di istruzioni sono impiegati i seguenti simboli:

1 Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni. Nel presente manuale di istruzioni sono impiegati i seguenti simboli: Indicazioni per l uso del manuale di istruzioni Prima di effettuare la messa in funzione leggere accuratamente questo manuale di istruzioni, conservarlo e, in caso di rivendita dell apparecchio consegnarlo

Dettagli

aurostep pro Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Per il tecnico qualificato VTS 1-150, VTS 1-200, VTS 2-200, VTS 2-300

aurostep pro Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Per il tecnico qualificato VTS 1-150, VTS 1-200, VTS 2-200, VTS 2-300 Istruzioni di montaggio Per il tecnico qualificato Istruzioni di montaggio aurostep pro VTS 1-150, VTS 1-200, VTS 2-200, VTS 2-300 IT Editore/produttore Vaillant GmbH Berghauser Str. 40 D-42859 Remscheid

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2 Istruzioni per l uso Interruttore salvamotore > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...3

Dettagli

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 10 2 3 6 4 5 15 8 7 9 14 16 11 12 1 13 18 17 19 20 Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 ITALIANO Espresso 3000 1) Interruttore generale 2) Spia ON: macchina accesa 3) Spia mancanza acqua 4) Interruttore

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N.

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. N. ordine : 1079 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI

PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI ISTRUZIONI PER L USO PRIMA DI USARE LA CAPPA CONSIGLI PER LA SALVAGUARDIA DELL AMBIENTE PRECAUZIONI E SUGGERIMENTI GENERALI COME USARE LA CAPPA MANUTENZIONE E PULIZIA GUIDA RICERCA GUASTI SERVIZIO ASSISTENZA

Dettagli

Manuale utente RSF 20 /S. per il modello. Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113.

Manuale utente RSF 20 /S. per il modello. Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113. Manuale utente per il modello RSF 20 /S Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113.1-40-00068 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate

Dettagli

-250 Controllo filtro 400V con regolazione dell energia solare

-250 Controllo filtro 400V con regolazione dell energia solare Istruzioni per l uso e di montaggio -250 Controllo filtro 400V con regolazione dell energia solare Art. Nr.: 3100000440 Dati Tecnici: Dimensioni: Tensione di esercizio: Assorbimento di potenza del controllo:

Dettagli

Telaio di montaggio SUNNY TOWER

Telaio di montaggio SUNNY TOWER Telaio di montaggio SUNNY TOWER Istruzioni per l'installazione ST6-IIT083820 98-2003720 Versione 2.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni...........

Dettagli

VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw

VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw VITODENS 100-W Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35 kw VITODENS 100-W Tipo WB1B Caldaia murale a gas a condensazione da 9.0 a 35.0 kw Per gas metano e gas liquido VTP 100-W WB1B 06/008 VTD

Dettagli

ORGS 11 11 ORGS 11 12

ORGS 11 11 ORGS 11 12 GESTRA Sistemi per vapore ORGS 11 11 ORGS 11 12 IT Italiano Manuale d'installazione e uso 819353-00 Rivelatore di olio con allarme ORGS 11-1, ORGS 11 12 1 Indice Note importanti Pagina Corretto utilizzo...4

Dettagli

Accessori scarico fumi per apparecchi

Accessori scarico fumi per apparecchi Accessori scarico fumi per apparecchi 6 720 606 436-00.1O ZW 23 AE JS Índice Índice Avvertenze 2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 2 1 Applicazione 3 1.1 Informazioni generali 3 1.2 Combinazione

Dettagli

atmomag Catalogo pezzi di ricambio atmomag

atmomag Catalogo pezzi di ricambio atmomag Catalogo pezzi di ricambio atmomag atmomag MAG 16-0/0 XEA MAG 11-0/0 XZ MAG mini 11-0/0 XZ MAG 14-0/0 XZ MAG mini 11-0/0 XI MAG 14-0/0 XI MAG mini 11-0/0 GX MAG 14-0/0 GX MAG 11-0/0 Y XZ MAG mini 11-0/0

Dettagli

Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato. EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H

Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato. EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H Accessori scarico fumi per apparecchi a camera stagna a tiraggio forzato EUROLINE ZW 23-1 AE Axelia B GVM 23-1H (05.05) AL Índice Índice Avvertenze 2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 2 1 Applicazione

Dettagli