UFFICIO DI SEGRETERIA DEL CONGRESSO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UFFICIO DI SEGRETERIA DEL CONGRESSO"

Transcript

1 AUTORITÀ - COMITATI - UFFIZI 25 UFFICIO DI SEGRETERIA DEL CONGRESSO Presidente: S. PINCHERLE. Segretario generale: ETTORE BORTOLOTTI. Segretari : L. TONELLI, per l'organizzazione scientifica. A. MAMBRIANI, per la corrispondenza. L. ONOFRI, per gli alloggi e la disposizione dei locali del Congresso EDITTA PINI, per gli alloggi e l'organizzazione dell'ufficio di informazioni alla stazione. G. SUPINO, per i viaggi. PRESIDENTI DI SEZIONE Sezioni 4 settembre 5 settembre 6 settembre 8 settembre I-A E. Landau J. C. Fields R. Fueter ( O.A. Smith \ D. Mirimanoff I-B H. Bohr F. Riesz ^ N. Lusin \ S. Banach L H. Hahn \ O. Onicescu ^ G. Fubini \ G. Vitali G. M. Julia R. Courant A. Haar I-D G. Pólya G. Valiron P. Koebe M. Plancherel II-A V. Snyder L. A. Godeaux G. Castelnuovo G. Fano II-B III-A III-B IV A E. Cartan L. Lichtenstein W. Blaschke A. Rosenblatt ( E. Meissner B. Hostinsky } G. Kolossoff F. Cantelli J. A. Sehouten E. Bompiani J. Chazy ( J. Le Roux G. D. Birkhoff } E. T. Whittaker N. Kryloff L. G. Du Pasquier A. Guldberg B. Bydzovsky G. Gianfraneesehi A. Rosenblatt j M. Fréchet } G. Darmois IV-Il U. Tcijii R. Risser E. J. Gumbel E. J. Gumbel V T. Krti'iitiln ih Cisotti C. B. Biezeno V. Castellani VI H. Fehr l Ci. Castelnuovo ( I>. Sintsof S. Diekstein U. Arnaldi VII R. C. Archibald G. Loria G. Loria N. Parfentieff

2 26 RELAZIONE DEL CONGRESSO ENTI RAPPRESENTATI AL CONGRESSO - DELEGATI ARGENTINA Governo Argentino: proff. R. BIANCHEDI, U. BROGGI. Facultad de Ciencias Fisico-Matematicas, La Piata : prof. U. BROGGI. Facultad de Ciencias Matematicas, Fisico, Quimicas y Naturales-Rosario. N. N. Sociedad Cientifica Argentina : ing. L. LUIGGI. Universidad de Buenos Aires: proff. R. BIANCHEDI, U. BROGGI. AUSTRIA Akademie der Wissenschaften in Wien : prof. dr. Hofrat W. WIRTINGER. BELGIO Governo del Belgio: proff. T. DE DONDER, C. DE LA VALLéE POUSSIN, A. DEMOULIN, L. GODEAUX, A. MINEUR. Académie Royale de Belgique : proff. T. DE DONDER, C. DE LA VALLéE POUSSIN, A. DEMOULIN. Société Scientifique de Bruxelles: prof. C. DE LA VALLéE POUSSIN. Université de Liège: prof. L. GODEAUX. Université Catholique de Louvain : prof. C. DE LA VALLéE POUSSIN. BRASILE Scuola politecnica Bahia : prof. L. AFRANIO DO AMARAL. BULGARIA Università di Sofia : proff. N. OBRECHKOV, K. POPOV, D. TABAKOV, L. TCHAKALOV. CANADA Royal Canadian Institute: proff. J. C. Me LENNAN, J. C. FIELDS. Dalhousie University Halifax: proff. J. G. ADSHEAD, G. H. HENDERSON. University of British-Columbia: dr. D. BUCHANAN. University of Toronto: proff. A. T. DE LURY, G. C. FIELDS, J. C. Mc LENNAN. CECOSLOVACCHIA Governo Cecoslovacco : proff. K. PETR, L. BERWALD, B. HOSTINSKY, K. RYCHLIK. Öeska Akademie vëd a Umëni: prof. B. BYDZOVSKY. Oeského vysokého Uceni Technického v Praze: dr. prof. K. RYCHLIK.

3 AUTORITÀ - COMITATI - UFFIZI 27 Deutsche Universität in Prag: prof. dr. L. BERWALD. Jednota Öeskoslovenskych Matematiku a Fysicu v Praze: prof. B. BYDZOVSKY. Karlovy University v Praze: prof. dr. C. PETR. Masarykova Universita v Brno: prof. dr. B. HOSTINSKY, E. CECH. COSTA RICA Governo di Costa Rica: sig. Console I. RIGHI. DANIMARCA Det Kongelige Danske Videnskabernes Selskab: prof. N. E. NORLUND. Die Königliche Technische Hochschule: prof. dr. J. MOLLERUP. Institut de Géodésie à Copenhague: prof. N. E. NORLUND. EGITTO IiiHliltit d* Kgypte: ing. FAitin BOULAD BEY, ing. D. LIMONGELLI. FINLAN DIA Uiivi'i'iM» rhiltiiiflette : prof. H. NKVàNMNNA. IVkiilnkii IIOKHICOIIIII i Finland: Prof. P. J. MYRBERG. l'iiivernité Helsinki: prof. H. NKVANLINNA. FRANCIA Governo Francese: prof. M. FRéCHET. Académie de Montpellier: prof. P. HUMBERT. Académie de Rennes : prof. J. LE ROUX. Association française pour Y avancement des Sciences : prof. L. Du PASQUIER. Conservatoire national des arts et métiers : proff. G. KOENIGS, A. MESNAGER, R. RlSSER. École Centrale des Arts et Manufactures : prof. J. HADAMARD. École Normale Supérieure: proff. E. VESSIOT, G. JULIA. Institut de France (Académie des Sciences) : prof. J. HADAMARD. Institut des Actuaires français : M rs A. QUIQUET, R. RISSER. Institut international de coopération intellectuelle: M. DE VOS VAN STEENWIJK. Société française de Physique: prof. E. BOREL, dr. D. RIABOUCHINSKY. Société Mathématique de France: proff. E. BOREL, J. HADAMARD, P. LéVY, J. CHAZY, J. LE ROUX. Sorbonne (v. Université de Paris). Université de Clermont-Ferrand: prof. P. FLAMANT. Université de Lille: proff. B. GAMBIER, J. KAMPé DE FéRIET.

4 28 RELAZIONE DEL CONGRESSO Université de Nancy: proff. ED. HUSSON, G. DARMOIS. Université de Paris: proff. E. BOREL, E. CARTAN. Université de Strasbourg: proff. M. FRéCHET, G. VALIRON, H. Umiversité de Toulouse: prof. A. BUHL. MILLOUX. GERMANIA Governo Germanico: dr. A. FRENDENBERG, segretario d'ambasciata. Académie der Wissenschaften, Heidelberg: dr. H. LIEBMANN Académie der Wissenschaften (Sächsische) : prof. P. KOEBE. Gesellschaft der Wissenschaften, Göttingen: proff. D. HILBERT, ED. LANDAU, R. COURANT. Technische Hochschule, Karlsruhe: dr. TH. PöSCHL. Technische Hochschule, Stuttgart: prof. G. DOETSCH. Universität (Hessischen Landes), Giessen: dr. HARALD GEPPERT. Universität (Georg August), Göttingen: proff. D. HILBERT, E. LANDAU, R. COURANT. Universität Hamburg: prof. W. BLASCHKE. Universität Heidelberg: prof. A. ROSENTHAL. Universität (Christian Albrechts), Kiel: dr. A. FRAENKEL. Universität (Albertus), Kœnigsberg: prof. dr. K. REIDEMEISTER. Universität Leipzig: prof. P. KOEBE. Universität (Westf. Wilhelms), Münster: dr. H. BEHNKE. Universität Rostock: prof. R. FURCH. GIAPPONE National Research Council, Tokyo: dr. S. KAKEYA. Tohoku imperial University, Sendai: dr. YOSHITOMO University (imperial) Tokyo: M. I. SUETSUNA. OKADA. GRAN BRETTAGNA (e Nord Irlanda) Mathematical Society, Edinburgh: proff. B. B. BAKER, M. E. T. COPSON, W. SADDLER. Philosophical Society, Cambridge: M. R. H. FOWLER, M. F. P. WHITE. Physical Society, London: prof. C. G. DARWIN. Royal Society, Edinburgh: proff. E. T. WHITTAKER, J. E. A. STEGGALL, H. W. TURNBULL. Royal Society, London: proff. H. F. BAKER, G. H. HARDY. University of Aberdeen: proff. H. M. MACDONALD, G. PAGET University of Birmingham: prof. G. H. HARDY. University (the Queen's) of Belfast: prof. A. C. DIXON. THOMSON. University of Cambridge: proff. H. F. BAKER, R. H. FOWLER, F. P. WHITE.

5 AUTORITÀ - COMITATI - UFFIZI 29 University of Edinburgh: proff. E. T. WHITTAKER, C. G. DARWIN. University of Glasgow: prof. J. G. GRAY. University of Leeds : M. A. E.- INGHAM. University of London: prof. B. B. BAKER. University (the Victoria) of Manchester: proff. E. A. MILNE, L; J. MORDELL. University of Oxford: proff. G. H. HARDY, DOROTHY MAUD, WRINCH NICHOLSON. University of S.t Andrews: proff. I. E. A. STEGGALL, H. W. TURNBULL. University of Wales, Cardiff: M. TH. LEWIS. GRECIA Governo Ellenico: prof. P. ZERVOS. Università di Atene: proff. N. SAKELLARION, N. HATZIDAKIS, P. ZERVOS. GUATEMALA Governo del Guatemala : Console generale V. DURÂN. IRLANDA Trinity College, Dublin: prof. A. J. Me CONNELL. ITALIA R. Accademia Nazionale dei Lincei : proff. E. D' OVIDIO, E. BERTINI, S. PINCHERLE. Accademia Pontificia delle Scienze Nuovi Lincei: prof. G. GIORGI. R. Accademia delle Scienze di Modena: proff. ETTORE BORTOLOTTI, RICCARDO MALAGOLI. R. Accademia Peloritana dei Pericolanti, Messina: proff. G. B. Rizzo, V. MARTINETTI, U. CRUDELI. R. Accademia Navale, Livorno: prof. G. LAZZERI. Assicurazioni Generali, Trieste: dr. P. SMOLENSKY. Ansociazione Elettrotecnica Italiana, Milano: prof. G. SARTORI. ÀBBociazione Elettrotecnica Italiana, Sezione di Bologna : prof. G. SARTORI, ingegneri A. RIGHI, C. RIMINI. CHHHII di Risparmio di Bologna: Conte G. ISOLANI LUPARI, ing. E. MASETTI, dr. F. DE BOSDARI. Circolo Matematico di Catania: proff. G. SCORZA, M. CIPOLLA. Circolo Matematico CI VITA, F. SEVERI. di Palermo: proff. M. DE FRANCHIS, G. FUBINI, T. LEVI Confederazione» Generale Fascista dell'industria, Roma: cav. C. REGAZZONI. Consiglio Provinciale dell'economia, Bologna: comm. F. DE MORSIER, conte G. ISOLANI LUPARI, cav. C. REGAZZONI, cav. A. PINI.

6 30 RELAZIONE DEL CONGRESSO R. Deputazione di Storia Patria, Bologna: sen. L. RAVA, proff. I. B. SUPINO, ETTORE BORTOLOTTI, cav. C. FRATI. Direzione Generale Ferrovie dello Stato, Roma: ingegneri C. MONTUSCHI, V. CASTELLANI, D. SPANI. Direzione Generale Poste e Telegrafi, Roma : prof. G. Di PIRRO. Fondiaria Vita, Firenze: dr. R. OTTAVIANI. Giornale di Matematiche, Napoli: prof. R. MARCOLONGO. Istituto Centrale di Statistica, Roma: prof. C. GINI. Istituto Geografico Militare, Firenze: prof. A. LOPERFIDO. Istituto Marchigiano di Scienze, Lettere ed Arti, Ancona : prof. L. DONATI. Istituto Nazionale delle Assicurazioni, Roma: prof. L. AMOROSO. Istituto Sup. di Scienze Economiche e Commerciali, Bari : prof. C. BONFERRONL Istituto Superiore di Scienze Economiche e Commerciali, Torino : prof. F. INSOLERA. Istituto Sup. di Scienze Economiche e Commerc, Venezia: prof. C. A. DELL'AGNOLA. Ministero Aeronautica: prof. E. RAIMONDI. Ministero delle Comunicazioni: ing. ri C. MONTUSCHI, V. CASTELLANI, F. SPANI. Ministero Economia Nazionale: prof. S. MINETOLA. Ministero Finanze: prof. M. BACHI. Ministero Guerra : T. colonn. F. AMOROSO. Ministero Istruzione: prof. A. PERNA. Ministero Lavori Pubblici: ing. M. GIANDOTTI. Ministero Marina: colonn. G. RABBENO. R. Osservatorio Astronomico del Campidoglio, Roma : prof. G. ARMELLINI. Riunione Adriatica di Sicurtà, Trieste: dr. L. SPITZER, L. RIEDEL. R. Scuola di Ingegneria, Bologna: proff. U. PUPPINI, G. SARTORI. R. Scuola di Ingegneria Navale, Genova : proff. N. RONCO, G. LORIA, ED. CASATI. R. Scuola di Ingegneria, Milano: prof. U. CISOTTI. R. Scuola di Ingegneria, Padova: proff. C. PARVOPASSU, F. LORI, A. CAPETTI. R. Scuola di Ingegneria, Palermo: prof. M. GRECO. R. Scuola di Ingegneria, Torino: prof. G. FUBINI. R. Scuola Superiore di Architettura, Roma: prof. U. AMALDI. Sindacato Nazionale Fascista Ingegneri, Roma: prof. U. PUPPINI. Società Astronomica Italiana, Roma: prof. G. ARMELLINI. Società Cattolica di Assicurazione, Verona: ing. P. CEVESE. Società Idroelettrica Piemonte, Torino: ing. S. TREVES. Società Italiana di Fisica, Bologna: proff. V. VOLTERRA, T. LEVI-CIVITA, P. BURGATTI. Società Italiana per il Progresso delle Scienze, Roma: professori L. SILLA, F. ENRIQUES, L. AMOROSO. Società Italiana delle Scienze, detta dei XL, Roma: proff. S. PINCHERLE, G. CASTELNUOVO.

7 AUTORITÀ - COMITATI - UFFIZI 31 Società Reale di Napoli: proff. G. TORELLI, R. MARCOLONGO, G. SCORZA. Telefoni Italia Media Orientale: ing. G. MARCHESI. Unione Industriale Fascista, Provincia di Bologna: cav. C. REGAZZONI. Unione Nazionale Fascista Industrie Elettriche: ing. E. CESARI. R. Università, Cagliari: prof. G. GIORGI. Università, Ferrara: professori RITA BRUNETTI, G. PIETRA, A. TONOLO, MARGHERITA BELOCH-PIAZZOLA. R. Università, Genova: proff. C. SEVERINI, G. LORIA. R. Università, Padova: proff. E. LAURA, A. COMESSATTI, G. VITALI. R. Università, Pavia : prof. L. BERZOLARI. R. Università, Roma: prof. E. BOMPIANI. R. Università di Studi Economici e Commerciali, Trieste: prof. F. SIBIRANL JUGOSLAVIA Governo S. H. S. : dr. I. PLEML. Académie Royale Serbe: proff. M. PETROVITCH, A. BILIMOVITCH. Université de Belgrade: proff. M. PETROVITCH, A. BILIMOVITCH. Università di Zagabria: prof. V. VARICâK. LETTONIA Governo della Lettonia: prof. E. LEJNIEK. Université de Lettonie, Riga: prof. E. LEJNIEK. NORVEGIA Governo Norvegese: proff. A. GULDBERG, V. BRUN. Norge Akademiske Kollegium: prof. A. GULDBERG, dr. P. HEEGAARD. Norske Videnskaps-Akademi, Oslo: prof. A. GULDBERG, dr. P. HEEGAARD. Norges Tekniske Hoiskole, Trondlyèm: proff. V. BRUN, R. TAMBS LYKE. OLANDA Governo dei Paesi Bassi: prof. J. A. SCHOUTEN. Technische Hoogeschool, Delft : ing. C. B. BIEZENO, professori H. BREMEKAMP, J. A. SCHOUTEN, dr. I. M. BURGERS. Universität Leiden: prof. W. VAN DER WOUDE, dr. J. TRöSTE. PALESTINA Asssociation of Engineers & Architects in Palestina: dr. M. REINER. University of Jerusalem : dr. B. AMIRA.

8 32 RELAZIONE DEL CONGRESSO PERÙ Governo del Perù: dr. don P. E. PAULET. * POLONIA Governo Polacco : proff. W. SIERPINSKI, L. CHWISTEK, S. HACZMARZ, I. SPLAWA- NEYMAN. - Presidente d'onore della delegazione: S. E. C. BARTEL. Académie Polonaise des Sciences et Lettres : proff. W. SIERPINSKI, S. BANACH. École Polytechnique de Lwow: prof. V. STOZEK. Société Polonaise de Mathématique: prof. W. SIERPINSKI. Société des Sciences et des Lettres de Lwow: prof. A. LOMNICKI. Université de Lwow: prof. E. ZYLINSKI. Université de Varsovie: prof. S. MAZURKIEWICZ. ROMANIA Academia Romàna - Bucarest : prof. G. TZITZéICA. RUSSIA Académie des Sciences de l'u. R. S. S. : proff. S. BERNSTEIN, N. KRYLOFF. Groupe Académique Russe, Paris : dr. B. DEMTSCHENKO Université de Kasan : prof. N. PARFENTIEFF. SPAGNA Ministerio de Instrucción Publica : prof. D. E. TERRADAS. R. Academia de Ciencias y Artes, Barcelona: prof. D. A. TORROYA. R. Academia de Ciencias exactas, Fisicas y Naturales, Madrid: proff. I. PLANS, I. C. ALVAREZ UDE, E. TERRADAS. Confederación Sindicai Hidrogrâfica, Zaragoza : proff. M. L. PARDO, F. C. FERNANDEZ DE VILLEGAS. Escuela Central de Ingenieros Industriales, Madrid: prof. C. M. ARACIL. Escuela de Ingenieros de Caminos, Canales y Puertos, Madrid: prof. P. M. GONZALES QUIJANO. Universidad de Barcelona : proff. A. TORROJA, E. TERRADAS, D. MARIN TOYOS. STATI UNITI D'AMERICA Governo degli Stati Uniti : proff. O. VEBLEN, R. C. ARCHIBALD, G. D. BIRKHOFF, V. SNDYER, H. F. BLICHFELDT, O. K. KELLOG. American Mathematical Society: proff. R. C. ARCHIBALD, G. D. BIRKHOFF, H. F. BLICHFELDT, E. KASNER, O. VEBLEN, V. SNYDER.

9 AUTORITÀ - COMITATI - UFFIZI 33 American Telephone and. Telegraph C, New York: M. E. C. MOLINA. Cell Telephone Laboratories, New York: M. E. C. MOLINA. Istitute of Technology, Cambridge (Mass.) : prof H. W. TYLER. Mathematical Association of America: prof. I. W. JOUNG, dr. G. A. PLIMPTON, proff. D. BUCHANAN, E. B. STOUFFER, H. I. ETTLINGER. National Academy of Sciences, Washington : proff. O. VEBLEN, R. C. ARCHIBALD, G. D. BIRKHOFF, G. A. BLISS, V. SNYDER, H. F. BLICHFELDT, O. D. KELLOG. Brown University, Providence, (N. I.) : prof. R. C. ARCHIBALD. University of Colorado, Boulder: prof. CLARIBEL KENDALL. Cornell University, Ithaca (N. Y.) : proff. V. SNYDER, A. RANUM. Harvard University, Cambridge (Mass.): proff. D. BIRKHOFF, 0. D. KELLOG, W. G. GRAUSTEIN. John Hopkins University, Baltimore (Maryland) : prof. F. MORLEY, dr. 0. ZARISKI. State University of Jowa, Jowa-City: dr. N. B. CONKWRIGT. University of Michigan, Ann Arbor: proff. L. C. KARPINSKI, W. B. FORD. Northwestern University Evanston, Chicago (111.) : proff. E. I. MOULTON, F. E. WOOD. University of Pennsylvania, Philadelphia: dr. G. G. CHAMBERS. Princeton University, Princeton (N. J) : prof. O. VEBLEN. Yale University, New Haven (Conn.) : prof. O. ORE, dr. U. H. RAWLES. Worcester Polytechni Institute (Worcester, Mass.) : dr. A. W. EWELL. SVEZIA Governo Svedese: prof. E. A. HOLMGREN Università di Lund: dr. M. RiESZ. Università di Upsala: prof. E. A. HOLMGREN SVIZZERA «Governo della Confederazione Elvetica: prof. R. FUETER. omité National Suisse de l'union Internationale Mathématique : prof. H. FEHR. Enseignement Mathématique (1'), Revue Internationale : proff. A. BUHL, H. FEHR. Société Helvétique des Sciences Naturelles : prof. H. FEHR. Société Mathématique Suisse: proff. S. BAYS, G. JUVET, W. SAXER. Technische Hochschule (Eidgenössische), Zurich: prof. U. PLANCHEREL, dr. L. KOLLROS, proff. E. MEISSNER, G. POLYA. Università di Basilea: prof. M. OSTROWSKI. Università di Berna: prof. L. CRéLIER, F. GONSETH. Università di Friburgo: prof. S. BAYS Università di Ginevra: proff. H. FEHR, R. WAVRE. Università de Lausanne: prof. G. DUMAS. Atti del Congresso. 3

10 34 RELAZIONE DEL CONGRESSO Università di Neuchâtel: proff. L. G. Du PASQUIER, G. JUVET. Università di Zurigo: prof. A. SPEISER. * TURCHIA École Supérieure d'ingénieurs, Stamboul: prof. KERIM BEY. Université de Stamboul: proff. H. HAMID BEY, P. MENTRE UKRAINA Académie des Sciences Ucraïnienne: proff. N. KRYLOFF, G. PFEIFFER. Chaires de recherches scientifiques d'ucraïne: prof. N. KRYLOFF. Institut de l'enseignement public, Kiew: proff. G. PFEIFFER, M. KRAWTCHOUK. Technische Hochschule, Odessa: prof. G. SOUSLOW. UNGHERIA Académie des Sciences hongroise: prof. L. FEJéR. Université de Szeged: proff. F. RIESZ, A. HAAR. URUGAY Governo del Urugay : Console dell' Urugay a Torino. VENEZUELA Governo del Venezuela : dr. F. I. DUARTE.

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Cagliari, 14 Aprile 2014 Collegamenti dalla Sardegna Nella stagione aeronautica Summer 2014 la Sardegna è collegata con 87 aeroporti di cui 24 nazionali

Dettagli

ELENCO DEI CONGRESSISTI

ELENCO DEI CONGRESSISTI ELENCO DEI CONGRESSISTI 35 ELENCO DEI CONGRESSISTI ABATE-DAGA ing. G., Ufficio Tecnico Catastale, Messina, Italia. Abate-Daga sig. a G. d'adhémar le VICOMTE R., Istituto di Coimbre, Lambersat, (Nord) Francia.

Dettagli

L ATTIVITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI COLLEGI (2003-2008)

L ATTIVITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI COLLEGI (2003-2008) L ATTIVITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI COLLEGI (2003-2008) L intensa attività di internazionalizzazione svolta singolarmente dalla maggior parte dei Collegi della Conferenza è stata oggetto di un indagine

Dettagli

illimitata illimitata illimitata Dal luglio 2007 Illimitata Fino al 2009

illimitata illimitata illimitata Dal luglio 2007 Illimitata Fino al 2009 NAZIONE PARTNER OGGETTO DATA Argentina Universidad Nacional de Cuyo (Mendoza) Ateneo Brasile Universidade Do Estade De Minas Gerais/ Ateneo Fundacao De Ensino Superior De Passos Cile Universidad del Mar

Dettagli

Presentazione studenti. Accademia architettura USI

Presentazione studenti. Accademia architettura USI Presentazione studenti Accademia architettura USI novembre 2012 Contenuti 1. Presentazione commissione mobilità 2. Presentazione programma Erasmus studies e Mobilité Suisse 1. Presentazione commissione

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

LA TRACCIABILITA COME STRUMENTO DI MARKETING STRATEGICO

LA TRACCIABILITA COME STRUMENTO DI MARKETING STRATEGICO VINITALY Verona 27 marzo 2012 PRESENTAZIONE PROGETTO VERIFICA SUL MERCATO DELLA TRACCIABILITA DI FILIERA LA TRACCIABILITA COME STRUMENTO DI MARKETING STRATEGICO PROGETTO ATTUATO NELL AMBITO DEL CONTRATTO

Dettagli

Corsi di Studio in Economia

Corsi di Studio in Economia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Corsi di Studio in Economia Perché studiare Economia (a Pavia)? Per comprendere bene il funzionamento del sistema economico, dal punto di vista sia aziendale (micro) sia

Dettagli

DECRETA. Pisa, IL DIRETTORE Prof. Fabio Beltram. SDA-mob / SFI / SDA-all / ASG

DECRETA. Pisa, IL DIRETTORE Prof. Fabio Beltram. SDA-mob / SFI / SDA-all / ASG SDA-mob / SFI / SDA-all / ASG SDA/FP/et Decreto n.... Titolo III/10 IL DIRETTORE VISTO lo Statuto della Scuola Normale Superiore, emanato con decreto del Direttore n. 202 del 7 maggio 2012 (pubblicato

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

GuidA. Webinar Axis Guida per l utente

GuidA. Webinar Axis Guida per l utente GuidA Webinar Axis Guida per l utente Introduzione La partecipazione a un Webinar Axis è un modo rapido e facile per ottenere informazioni aggiuntive non solo su nuovi prodotti o tecnologie. Questi webinar

Dettagli

RENDE NOTO POSTI DISPONIBILI MOBILITA A.S. 2012/2013

RENDE NOTO POSTI DISPONIBILI MOBILITA A.S. 2012/2013 RENDE NOTO POSTI DISPONIBILI MOBILITA A.S. 2012/2013 COD. FUNZ. 001 PARIGI St. German. POSTI N. 1 (contenzioso in corso) PARIGI Sc. Inf. annessa I. C. POSTI N. 1 COD. FUNZ. 001 BARCELLONA Sc. Inf. annessa

Dettagli

Indice. Unità 2. Unità 1. Unità 3. L Unione Europea 39. Gli stati, i popoli, le culture in europa 9

Indice. Unità 2. Unità 1. Unità 3. L Unione Europea 39. Gli stati, i popoli, le culture in europa 9 Unità 1 Gli stati, i popoli, le culture in europa 9 Itinerario 1 Il cammino degli Stati europei 10 Le origini dell Europa 10 Un continente diverso dagli altri 10 L Europa romana e medievale 12 L Impero

Dettagli

Università e ricerca, Profumo e Barca presentano i risultati del bando Messaggeri della Conoscenza

Università e ricerca, Profumo e Barca presentano i risultati del bando Messaggeri della Conoscenza Università e ricerca, Profumo e Barca presentano i risultati del bando Messaggeri della Conoscenza Oltre 5 milioni di euro per portare nelle università del Mezzogiorno le eccellenze della didattica internazionale

Dettagli

MARCO ISOPI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

MARCO ISOPI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM MARCO ISOPI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DATA E LUOGO DI NASCITA:: 11 Aprile 1963. Roma. Recapito: Via Pavia 4, 00161 Roma. Telefono: 06-4441646 349 2701429 e-mail: isopi@mat.uniroma1.it TITOLI DI STUDIO

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dipartimento di Ingegneria dell Informazione PROGRAMMA ERASMUS + Anno Accademico 2014/2015 Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Criteri di selezione e sedi universitarie di destinazione Criteri di selezione Per l assegnazione di una borsa

Dettagli

OFFERTE SPECIALI PER DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO

OFFERTE SPECIALI PER DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO OFFERTE SPECIALI DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO Condizioni generali dell'offerta Le offerte sono acquistabili fino al 4 marzo 2015 ad esclusione della tratta indiretta nazionale - Genova, con scalo

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prot. n. 5736/A47 Bologna, 12 giugno 2012 A tutti gli studenti Sito Web Oggetto: riapertura dei termini di adesione borse di mobilità Erasmus per motivi di studio e di tirocinio a.a. 2012/13. Visto il

Dettagli

RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine

RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine COD. FUNZ. 001 METZ/STRASBURGO Sc. Int. Schuman POSTI N. 1 COD. FUNZ. 001 ADDIS ABEBA Ist. Comprensivo POSTI N. 1 Nota 1 ASMARA Ist. Comprensivo

Dettagli

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA A013 Chimica e tecnologie chimiche A016 Costruzioni,tecnologie delle costruzioni e disegno tecnico A017 Discipline economico

Dettagli

Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Dettagli

0.414.994.541. Accordo

0.414.994.541. Accordo Testo originale Accordo tra il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana sul reciproco riconoscimento delle equivalenze nel settore universitario 0.414.994.541 Concluso il 7 dicembre

Dettagli

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1 Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 2013 2014 Differenza Assoluta Differenza % ET Lago Maggiore 6 593 021 6 1 7 2 6 4,5 Gambarogno Turismo 1 357 144 1 366 558 9 414 0,7

Dettagli

Tutti i corsi che portano al doppio titolo

Tutti i corsi che portano al doppio titolo Tutti i corsi che portano al doppio titolo Area Titolo del corso Sede Paesi del doppio titolo Ateneo Classe Livello Area estesa per l'ambiente e il territorio Arcavacata di Rende (Cs) dell'automazione

Dettagli

PROGETTO Scienza senza Frontiere

PROGETTO Scienza senza Frontiere PROGETTO Scienza senza Frontiere Opportunità di collaborazione Università Imprese Borse di studio offerte dal governo brasiliano ai migliori studenti brasiliani per periodi di studio e tirocinio in Italia

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO MOBILITA STUDENTESCA SMS Erasmus 2012-13

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO MOBILITA STUDENTESCA SMS Erasmus 2012-13 D.D. n. 4/B del 23/01/2012 prot. 775 MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI PALERMO (LLP - LIFELONG LEARNING PROGRAMME, 2007-2013) PROGRAMMA

Dettagli

SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II

SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II CONTINGENTE RESIDUO DEI POSTI RISERVATI AGLI STUDENTI NON COMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 2000/2001. CORSI DI LAUREA:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Roma 29 aprile 2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Roma 29 aprile 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO Ufficio Stampa Rassegna Stampa Roma 29 aprile 2015 Argomento Testata Titolo Pag. Università Avvenire L Italia è ottava nella classifica Qs 2 Università IlSole24Ore.com

Dettagli

Direzione generale Direzione centrale rischi Direzione centrale prestazioni economiche. Circolare n. 28. Roma, 6 febbraio 2015.

Direzione generale Direzione centrale rischi Direzione centrale prestazioni economiche. Circolare n. 28. Roma, 6 febbraio 2015. Direzione generale Direzione centrale rischi Direzione centrale prestazioni economiche Circolare n. 28 Roma, 6 febbraio 2015 Al Ai Direttore generale vicario Responsabili di tutte le Strutture centrali

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

A cura di: prof. Attilio Celant, prof. Giandomenico Celata, dott.ssa Rossella Gaudio - PhD

A cura di: prof. Attilio Celant, prof. Giandomenico Celata, dott.ssa Rossella Gaudio - PhD A cura di: prof. Attilio Celant, prof. Giandomenico Celata, dott.ssa Rossella Gaudio - PhD INDICE I trend del turismo a Roma p. 3 Il vantaggio di Roma rispetto alle altre grandi mete turistiche italiane

Dettagli

ERASMUS+ PROGRAMME BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI MOBILITÀ A FINI DI STUDIO

ERASMUS+ PROGRAMME BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI MOBILITÀ A FINI DI STUDIO ERASMUS+ PROGRAMME NDO PER L ASSEGNAZIONE DI MOBILITÀ A FINI DI STUDIO ---------------------- ANNO ACCADEMICO 2015-2016 1 - Finalità Il programma ERASMUS+- Mobilità per Studio consente agli allievi della

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA

IL DIRETTORE DECRETA SDA-MOB SRC ALBO (fino al 15 giugno 2015 ) Titolo III/10 SDA/FP/ET Decreto n.... IL DIRETTORE VISTO lo Statuto della Scuola Normale Superiore, emanato con decreto del Direttore n. 202 del 7 maggio 2012

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E L applicazione della Legge 4 maggio 1983 n. 184 Disciplina dell adozione e dell affidamento dei minori negli anni 1993-1999 Analisi statistica A cura del Servizio Statistico

Dettagli

Resoconto della Conferenza MILMUN 2011

Resoconto della Conferenza MILMUN 2011 Resoconto della Conferenza MILMUN 2011 Milano, 30 Maggio 2011 Versione italiana Con il patrocinio di Sponsor Associazione MILMUN Via Conchetta, 2 20136 Milano, MI Italy www.milmun.org Codice Fiscale: 97518380155

Dettagli

Efficacia ed equità dei sistemi scolastici in base ai dati di PISA Quali politiche scolastiche?

Efficacia ed equità dei sistemi scolastici in base ai dati di PISA Quali politiche scolastiche? Efficacia ed equità dei sistemi scolastici in base ai dati di PISA Quali politiche scolastiche? Maria Teresa Siniscalco National Project Manager PISA 2003 Roma, 17 aprile 2007 1. La fotografia che PISA

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 37 41 52 Economia 53 49 64 Farmacia 17 29 41 Giurisprudenza 49 32 82 Lettere e Filosofia 53 41 65 Lingue e Letterature straniere

Dettagli

Università degli studi di Salerno I L15 Economia, valorizzazione, gestione del patrimonio turistico (interateneo/interfacoltà)

Università degli studi di Salerno I L15 Economia, valorizzazione, gestione del patrimonio turistico (interateneo/interfacoltà) I CORSI DI LAUREA CHE PROPONGONO TITOLI VALIDI ANCHE ALL'ESTERO DISTINTI PER LIVELLO E PER FACOLTÀ A cura di Eleonora Della Ratta Dipartimento/Facoltà Ateneo Livello Classe Titolo Sede del corso Doppio

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

VOLUME 3 CAPITOLO 14 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...

VOLUME 3 CAPITOLO 14 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... VLUME 3 APITL 14 MDUL D LE VENTI REGINI ITALIANE EURPA PPLAZINE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: PIL... pro capite... lingua-madre... lingua neolatina... lingua

Dettagli

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA Agli inizi di marzo è uscita la notizia che entro giugno ( si direbbe tra il 9 e il 19 giugno) la tribolata vicenda dei TFA dovrebbe trovare attuazione con le prime prove preselettive,

Dettagli

0.414.994.541. Accordo

0.414.994.541. Accordo Testo originale 0.414.994.541 Accordo tra il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana sul reciproco riconoscimento delle equivalenze nel settore universitario Concluso il 7 dicembre

Dettagli

Che cos è l impresa simulata?

Che cos è l impresa simulata? Che cos è l impresa simulata? E una metodologia didattica che intende riprodurre all interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un azienda negli aspetti che riguardano: l organizzazione

Dettagli

Inaugurazione 149 anno accademico 11 12. Il Politecnico per una crescita sostenibile del Paese Prof. Giovanni Azzone, Rettore

Inaugurazione 149 anno accademico 11 12. Il Politecnico per una crescita sostenibile del Paese Prof. Giovanni Azzone, Rettore Inaugurazione 149 anno accademico 11 12 Il Politecnico per una crescita sostenibile del Paese Prof., Rettore Indice 1. Formazione, ricerca e innovazione per una crescita sostenibile del Paese 2. Il nostro

Dettagli

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009 NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 29 Dagli ultimi Comunicati emessi dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali dello Stato no e dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS p. 1/10 Università della Calabria PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS Dr. Antonio Fuduli (Corso di Laurea in Informatica) Dr. Gennaro Infante (Corso di Laurea in Matematica) p. 2/10 Lifelong Learning

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS - AA.2011-2012

PROGRAMMA LLP ERASMUS - AA.2011-2012 PROGRAMMA LLP ERASMUS - AA.2011-2012 BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITA STUDENTI Scadenza: 1 aprile 2011 Bologna, 08.02.2011 Via Belle Arti 54 40126 Bologna Tel. 051.4226411 Fax 051. 253032 INFORMAZIONI ERASMUS

Dettagli

Il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati "Parti",

Il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati Parti, Accordo tra il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana sul reciproco riconoscimento delle equivalenze nel settore universitario Il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo

Dettagli

Business & Marketing School ESIC

Business & Marketing School ESIC PROGRAMMA SUMMER SESSION 2015 Si tratta di corsi accademici organizzati da alcune università partner, in genere della durata variabile, tra metà giugno e fine agosto. COPENHAGEN BUSINESS SCHOOL La DBS

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n.4 Posti disponibili per l'accesso al corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia anno accademico 2013-2014 Comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui alla legge 30 luglio

Dettagli

L Europa via Satellite Guida all installazione. L Europa via Satellite

L Europa via Satellite Guida all installazione. L Europa via Satellite L Europa via Satellite Guida all installazione Indice 1 Introduzione...3 2 Posizioni orbitali...3 2.1 Servizio in banda Ku da 4,8 E...3 2.2 Servizio in banda C da 319,5 E...3 3 Importanti concetti per

Dettagli

I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia

I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie Meeting di Primavera I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia Alghero Aprile Obiettivi Indagine

Dettagli

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2 Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 4.2 Profilo di CheBanca! Dati di sintesi Efficace collettore di provvista: 13,3mld di depositi diretti ed 1mld di indiretti Miglior

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ di MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER GLI STUDENTI della FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LE OPPORTUNITÀ di MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER GLI STUDENTI della FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Trento - dicembre 2005 LE OPPORTUNITÀ di MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER GLI STUDENTI della FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Trento, 17 settembre 2012 le opportunità di mobilità internazionale i progetti/programmi

Dettagli

titolo di studio Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l Università di Bologna il 26/5/1983 altri titoli di studio e professionali

titolo di studio Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l Università di Bologna il 26/5/1983 altri titoli di studio e professionali Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI nome e cognome MICHELE DE VITA data di nascita 2 aprile 1957 Ancona qualifica Dirigente (dall 1/6/1998) amministrazione Camera di Commercio di Ancona incarico attuale

Dettagli

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1 Creditreform Italia 1 Creditreform in Europa Creditreform nata in Germania nel 1879 Servizi di Informazioni Commerciali, Recupero Crediti e Marketing 543.000.000 fatturato totale 170.000 clienti 200 sedi

Dettagli

Esiti dei test preliminari

Esiti dei test preliminari Esiti dei test preliminari Per ogni classe sono evidenziati gli Atenei per i quali il numero di è inferiore al numero di posti. di A013 - CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE Prova sostenuta il 25/07/2012 - Valutati

Dettagli

Giovanni Calò 1882-1970

Giovanni Calò 1882-1970 Giovanni Calò 1882-1970 Solo col trascendente c è la libertà 1 GIOVANNI CALO, nato a Francavilla Fontana (Brindisi) il 24-12-1882, e ivi improvvisamente mancato il 25 maggio 1970. Laureato in Filosofia,

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dati Personali 1

CURRICULUM VITAE Dati Personali 1 CURRICULUM VITAE Dati Personali 1 Nome e cognome: Gabriele Antinolfi Luogo e data di nascita: Campobasso, 13 Agosto 1963 Nazionalità: Italiana Residenza: Via Principe di Piemonte, 47/C 86100 Campobasso

Dettagli

L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo.

L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo. VACANZA L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo. Sensata e sicura. L assicurazione viaggi di SWICA. Siete presi dall eccitazione per il viaggio e la vostra valigia è già

Dettagli

EVENTO PATRCINATO DA:

EVENTO PATRCINATO DA: EVENTO PATRCINATO DA: 1. Cos è UNITOUR UNITOUR è il Salone Internazionale di Orientamento Universitario, unico nel suo genere, che offre un servizio di orientamento personalizzato agli studenti di quarto

Dettagli

STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm)

STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm) STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm) Austria Anno di adesione all UE: 1995 federale Capitale: Vienna Superficie: 83 870 km² Popolazione: 8,3 milioni

Dettagli

Il caso della giustizia

Il caso della giustizia L integrazione dei dati per le analisi e le decisioni di policy nel territorio Il caso della giustizia Magda Bianco Banca d Italia 21 ottobre 2014 Istat Quarta giornata italiana della statistica Il caso

Dettagli

Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi

Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi di Federica Laudisa e Alberto Stanchi - Settembre 2003 - Premessa Alcuni paesi Ocse stanno guardando con crescente attenzione ai

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi Allegato 1CM REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico. 2014/2015 è attivato il Corso di Master di II livello in: Master

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA

IL DIRETTORE DECRETA Titolo III/10 SDA-IMM SDA /FP/et ALBO (gg. 30) IL DIRETTORE Decreto n.... VISTO lo Statuto della Scuola Normale Superiore, emanato con decreto del Direttore n. 202 del 7 maggio 2012 (pubblicato nella G.U.

Dettagli

PARTENZE PRIVILEGIO 2014

PARTENZE PRIVILEGIO 2014 2014 MEDITERRANEO 2014 4/ " Panorami d'oriente" Venezia 11 Classica / "Viaggio tra miti e leggende" Creta > Favolosa 15/ 10/11 "Le città del sole" Spagna, Baleari e Malta Serena 2/ /10 2/ 26/10 16/11 21/

Dettagli

"Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale?

Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale? "Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale? Incremento del PIL Composizione del contributo di Internet al PIL italiano 2009-2010, % su totale Consumi privati Investimenti privati Consumi pubblici

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

Referente Disciplina Accesso consentito NOTE. Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria (1) Era-12.3

Referente Disciplina Accesso consentito NOTE. Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria (1) Era-12.3 Facoltà di - Mobilità Erasmus a.a.2012/2013: Prerequisiti STATO N. Posti N. Mesi x borsa Università straniera Referente Disciplina Accesso consentito NOTE Austria 1 6 Medizinsche Universität Graz Austria

Dettagli

Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi.

Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi. Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi. È il momento di aggiornare il tuo sistema di navigazione Audi. Gamma A7 Sportback. Ciclo combinato: consumo di carburante (l/100 km): 5,1-8,2; emissioni

Dettagli

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 22/09/2015

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 22/09/2015 FRANCHIGIA ED BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 22/09/201 Nella colonna costo eccedenza bagagli i valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone, Corea e Cina), CAD (da Canada) o USD

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITÀ ALL ESTERO Bando Invernale 2015/2016

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITÀ ALL ESTERO Bando Invernale 2015/2016 BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITÀ ALL ESTERO Bando Invernale 2015/2016 Università partner in tutto il mondo USA EUROPE polito ASIA SOUTH AMERICA AFRICA OCEANIA Mobilità Internazionale: attività Extra

Dettagli

ERASMUS+ 2015-2016 - TRAINEESHIP AGREEMENT DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE

ERASMUS+ 2015-2016 - TRAINEESHIP AGREEMENT DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE ERASMUS+ 2015-2016 - TRAINEESHIP AGREEMENT DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE DOCENTE: prof. Francesco CALISE Sveuciliste u Zagrebu (University of Zagreb) Faculty of Mechanical Engineering and Naval

Dettagli

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto)

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) V 1.0 FASTWEB Business Unit Executive Strettamente confidenziale 1. Convenzione Fonia Amavet La presente offerta FONIA è valida per le sole Aziende Business

Dettagli

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA RIAPERTURA BANDO ERASMUS + DI INGEGNERIA PER L ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Poiché è rimasto non assegnato un numero significativo di borse di studio Erasmus+ di

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille I documenti devono essere: 1) Legalizzati (o apostillati) 2) Scritti o tradotti in lingua italiana 3) Non contrari a norme imperative o di ordine pubblico I documenti e gli atti dello stato civile formati

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

the employment law plant

the employment law plant the help the Employment Law Plant - Studio Legale Persiani è uno studio internazionale di diritto del lavoro nato nel 2011 dal progetto di alcuni soci, tutti con ampia e diversificata esperienza giuslavoristica,

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online INFO ITALIA Il presente listino è valido dal Marzo 0. Le tariffe indicate si intendono al netto d IVA e inclusivi dei diritti di segreteria

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università:

Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università: Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università: Lista Università Università Politecnica delle MARCHE http://www.univpm.it Ingegneria Informatica e dell'automazione, ANCONA Università

Dettagli

SECONDO SEMESTRE GRADUATORIA

SECONDO SEMESTRE GRADUATORIA BANDO ERASMUS+, MOBILITA PER STUDIO A.A. 2014/2015 SECONDO SEMESTRE GRADUATORIA 1. STUDENTI IDONEI VINCITORI Gli studenti idonei vincitori devono procedere all accettazione della Borsa di Mobilità entro

Dettagli

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Dettagli

Centro Internazionale di Matematica e Fisica Teorica Tullio Levi Civita

Centro Internazionale di Matematica e Fisica Teorica Tullio Levi Civita Centro Internazionale di Matematica e Fisica Teorica Tullio Levi Civita Motivazione iniziale Per uscire dalla crisi di competitività ed innovazione in cui attualmente versa il nostro Paese, e riportarlo

Dettagli

BTI DAY DA 15 ANNI LEADER IN RICERCA E INNOVAZIONE NELL IMPLANTOLOGIA ORALE. 29 Novembre

BTI DAY DA 15 ANNI LEADER IN RICERCA E INNOVAZIONE NELL IMPLANTOLOGIA ORALE. 29 Novembre BTI DAY 2014 DA 15 ANNI LEADER IN RICERCA E INNOVAZIONE NELL IMPLANTOLOGIA ORALE italia 29 Novembre Torino (NH Lingotto Tech) Filosofia BTI Semplicità ed affidabilità, con un occhio di riguardo rivolto

Dettagli

Comunicato stampa. Focus sulle strutture dell'istruzione superiore in Europa 2004/05. La struttura in due cicli: una realtà in Europa

Comunicato stampa. Focus sulle strutture dell'istruzione superiore in Europa 2004/05. La struttura in due cicli: una realtà in Europa Focus sulle strutture dell'istruzione superiore in Europa 2004/05 Tendenze nazionali nel Processo di Bologna Comunicato stampa In occasione della Conferenza dei Ministri dell'istruzione superiore di Bergen

Dettagli

Analisi dell offerta dei servizi di tpl in Italia e confronti internazionali

Analisi dell offerta dei servizi di tpl in Italia e confronti internazionali Analisi dell offerta dei servizi di tpl in Italia e confronti internazionali Dario Gentile Anno 2008 1 L analisi dell offerta di servizi di tpl in Italia Il settore del TPL in Italia vale complessivamente

Dettagli

REQUISITI RICHIESTI DALLE UNIVERSITA PARTNER PER SOSTENERE ESAMI IN LINGUA INGLESE

REQUISITI RICHIESTI DALLE UNIVERSITA PARTNER PER SOSTENERE ESAMI IN LINGUA INGLESE REQUISITI RICHIESTI DALLE UNIVERSITA PARTNER PER SOSTENERE ESAMI IN LINGUA INGLESE Anno Accademico 2010-2011 PREMESSA Cos è il TOEFL: E una prova di esame che misura le capacità linguistiche di studenti

Dettagli

The real estate event The real Community. VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it. 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI

The real estate event The real Community. VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it. 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it The real estate event The real Community 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI The real estate event - The real Community - VII EDIZIONE T h e r e a l e s t

Dettagli

Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione

Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione Milano 20 marzo 2015 Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione Nearly Zero Energy Building DECLARATORIA E OBIETTIVI FOCUS DEL CLUSTER: UN CONTRIBUTO ALLA QUESTIONE

Dettagli

Atlante Statistico dell Energia. RIE per AGI

Atlante Statistico dell Energia. RIE per AGI Atlante Statistico dell Energia RIE per AGI Settembre 215 ENERGIA E AMBIENTE 14 Emissioni totali di CO2 principali nei paesi Europei 12 1 mln tonn. 8 6 4 2 199 1992 1994 1996 1998 2 22 24 26 28 21 212

Dettagli

Classifica mondiale sulla Qualità della vita 2010 Indagine Mercer

Classifica mondiale sulla Qualità della vita 2010 Indagine Mercer Classifica mondiale sulla Qualità della vita 2010 Indagine Mercer Italia Milano, 26 May 2010 Le città europee restano in vetta alla classifica Vienna rimane al vertice, Baghdad è l ultima: Milano è al

Dettagli