Mineralogramma MULTI-MINERAL ANALYSIS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mineralogramma MULTI-MINERAL ANALYSIS"

Transcript

1 MULTI-MINERAL ANALYSIS 1. Cos è la Multi-Mineral Analysis? E un indagine di laboratorio riconosciuta e utilizzata dall EPA (Environment Protection Agency) il Dipartimento Scientifi co dell Ambiente americano, che permette di misurare con precisione i livelli e i rapporti dei minerali nutrizionali oltre l eventuale accumulo di metalli tossici nell organismo. 2. Come viene eseguita? Un campione di capelli viene prelevato dalla zona occipitale, in quantità di circa 0,5 g e inviato in un laboratorio autorizzalo Qui il campione viene prima sottoposto a una «rie dì procedure digestive, fi sico- chimiche, per essere sciolto ed esaminata con uno spettrometro ad assorbimento atomico, per la valutazione dei minerali Nutrizionali contenuti. Infi ne con un programma molto sofi sticato di SMM srl di Milano viene elaborata l interpretazione dei dati e dei rapporti dei minerali e indicati i consigli nutrizionali (dieta e integratori] per correggere gli eventuali squilibri degli stessi. 3. Perché i minerali e quali? Come afferma un noto ricercatore, il dr. Henry Shroeder I minerali sono più importanti delle vitamine nelle nutrizione umana. L organismo infatti può fabbricare molte vitamine, ma non può produrre le quantità necessarie di minerali anche se minime che gli necessitano I minerali nutrizionali sono di fondamentale importanza per la Funzionalità del Sistema Nervoso (Centrale e Periferico, del Sistema Nervoso Autonomo (Simpatico e Parasimpatico}, del Sistema Endocrino e infi ne per la maggior parte dei processi metabolici organici dove agiscono da catalizzatori o da componenti strutturali. Una loro accurata indagine perciò ci può dare utili indicazioni su questi processi, ma possiamo anche ricavare informazioni sulle condizioni di STRESS, sulle POTENZIALITÀ ENERGETICHE. sulle PREDISPOSIZIONI a malattie organiche o psicosomatiche e funzionali. Per esempio: Lo ZINCO è coinvolta nella produzione, deposito e secrezione dell insulina ed è necessario per l ormone della crescila. E contenuta in grande quantità nella prostata, più che in tutti gli altri organi. Quando è carente si possono avere dermatiti e/o acne. Il MAGNESIO e richiesto per la normale funzionalità muscolare, in particolare di quella CARDIACA. Previene i danni cerebrali provocali dall alcool. La sua carenza è associata a un aumento dell incidenza degli attacchi cardiaci, della sindrome ansiosa, del nervosismo e della depressione, Anche molte forme allergiche sona provocale da carenza di magnesio. Il CALCIO quando è carente può provocare una serie di disturbi che comprendono ansia, tachicardia, paure, fobie e cambi improvvisi di umore, che inducono i medici curanti a prescrivere psicofarmaci in grande quantità. Mentre un eccesso di CALCIO e responsabile di artriti, artrosi, calcoli renali o biliari, stipsi, obesità cellulite, rughe, perdila di capelli, disturbi circolatori e infi ne osteoporosi del II tipo Il POTASSIO è invece fondamentale per il trasporto intracellulare delle sostanze nutritive Una carenza provoca debolezza muscolare, depressione e letargia.

2 Nel caso dei minerali tossici, sono tali e tanti i sintomi e le malattie riconosciute che provocano, da essere inseriti per obbligo di legge nelle indagini preventive di medicina del lavoro. I più importanti minerali analizzali sono elencali nella tabella in fondo. 4. Quali cause possono provocare una alterazione del livello dei minerali? Le cause sono diverse. Tra le più importanti: LA DIETA Una dieta scorretta con elevata quantità di cibi lavorati e raffinati, di alcolici, oppure le diete maniacali possono lune provocare gravi squilibri biochimici. Anche i componenti nutritivi di una dieta salutare possono risultare inadeguati perché dipendono dal terreno nel quale gli alimenti sona cresciuti e/o i modi con cui sono stati preparati; LO STRESS Stress fi sici o emozionali possono depauperare l organismo di molle sostanze nutritive e contemporaneamente ridurre la capacita di assorbire e di utilizzare molti nutrienti; I MEDICAMENTI L assunzione eccessiva di farmaci può impoverire le riserve di minerali dell organismo e/o aumentare i livelli dei metalli tossici. Coinvolti frequentemente sono; DIURETICI, ANTIACIDI, SALICILATI (Aspirina) e ANTICONCEZIONALI ORALI (Pillola); L INQUINAMENTO Dall infanzia alla vecchiaia l uomo di oggi nelle grandi città è continuamente esposto a una varietà notevole di metalli tossici. Il fumo delle sigarette (Cadmio), Le vernici e pitture (Piombo] Oli idrogenati (Nichel) Deodoranti (Alluminio) Cosmetici (Piombo ) Utensili da cucina, pentolame (Rame e Alluminio). 5. Quali sono le conseguenze sulla salute che si possono avere da eccessi o carenze di minerali? Disturbi, sintomi e patologie vere proprie sono specifi che per ogni minerale, per esempio. le cefalee frontali retro oculari nello sindrome premestruale sono associate a un eccesso dì RAME o eccesso di FERRO. Il CLORURO DI SODIO in eccesso può, oltre all ipertensione arteriosa, provocare ictus cerebrali Uno ZINCO carente può ritardare lo sviluppa osseo e provocare malformazioni dell apparato riproduttivo. L assunzione eccessiva di FERRO può provocare sintomi quali l artrite, l ipertensione, la cefalea muscolo tensiva e le vertigini. I metalli tossici nei bambini possono contribuire a sviluppare problemi dell apprendimento, II PIOMBO provoca gravi disturbi neurologici, cefalee e iperattività nei bambini. Il CADMIO m eccesso dà, come riscontro l ipertensione arteriosa PIOMBO, CADMIO e MERCURIO provocano dolori articolari e problemi muscolari.

3 6. Oltre ai singoli minerali nella Multi-Mineral Analysis sono messi in evidenza i rapporti tra i diversi minerali e rapporti tossici. C è un motivo particolare? I singoli minerali hanno rapporti che devono essere equilibrati tra loro, perché la normalità o gli eccessi e/o le carenze degli uni infl uiscono sulla funzionalità e l attività degli altri in senso positivo o negativo, per esempio: - il rapporta CALCIO/FOSFORO, indicatore del funzionamento del Sistema Nervoso Autonomo, quando è superiore alla norma, signifi ca che prevale la branca parasimpatica e aumenta il funzionamento delle ghiandole endocrine ad azione anabolica con sintomi quali. Stanchezza, obesità, diabete, depressione, allergia, acne, stipsi, ecc., - un alteralo rapporto ZINCO/RAME è frequente nei dolori artritici; - un rapporto CALCIO/POTASSIO, indicatore della funzione tiroidea, quando e superiore alla norma, indica che la tiroide è ipofunzionante con sintomi quali: riduzione della temperatura basale, depressione, crisi di pianto immotivate, disturbi del ciclo mestruale, cefalea, estremità fredde, astenia ecc. Lo stesso avviene nei rapporti alterati di metalli tossici, per esempio quando il rapporto FERRO/MERCURIO è ridotto, indica che il metallo tossico MERCURIO è ancora presente nei tessuti e che permane la sua interferenza nell attività che dovrebbe svolgere il FERRO con conseguente situazione (per esempio) dì anemia sideropenica. Se invece c è un aumento del rapporto ZINCO/CADMIO questo signifi ca che il CADMIO tossico è in via di eliminazione e che lo ZINCO prevale can conseguente miglioramento dei sintomi quali: ipotensione, disturbi renali, artrite, osteoporosi. Al contrario se lo ZINCO è ridotto rispetto al CADMIO, si possono verifi care allergie. 7. Si possono dalla M-M.A. avere informazioni sulle vitamine? I dati sulle vitamine si passano avere in moda indiretto. Ogni minerale essenziale, come pure i metalli tossici, hanno rapporti dì sinergia o dì antagonismo con le diverse vitamine. Un eccesso o una carenza degli uni può incidere positivamente oppure ostacolare l attività delle altre e viceversa, Per esempio la VITAMINA C assunta in eccesso può ridurre l attività del RAME La VITAMINA D in eccesso può provocare carenze di MAGNÈSIO e viceversa 8. Perché l analisi dei capelli piuttosto che quella del sangue? Premesso che l uno non esclude l altra, mentre l analisi del sangue ci da indicazioni del momento attuale della situazione dei minerali del siero, quella effettuata sugli annessi cutanei, capelli in genere, ci da indicazioni che riguardano squilibri e alterazioni avvenute negli ultimi 3-4 mesi. Inoltre il prelievo dei capelli non è traumatico, il campione non si altera facilmente nel tempo e il livello dei minerali analizzabile è molto più ampio rispetto al sangue e quindi e più precisa l indagine. 9. Qualche esempio? I capelli sono usati come uno dei tessuti elettivi dall EPA (Environmental Protecton Agency) per determinare l esposizione di soggetti a metalli tossici (piombo, mercurio, alluminio e altri) perche si sono verifi cati casi di esposizione acuta al PIOMBO nei quali dopo giorni non veniva riscontrato alcun livello elevato del metallo lessico nel siero. Ciò avviene per i meccanismi di difesa dell organismo che rimuovano rapidamente i metalli lessici dal siero, ma li depositano nei tessuti quali fegato, reni, ossa, denti e capelli.

4 Qualche esempio: una notevole perdita di CALCIO nell organismo si può verifi care senza che ci siano cambiamenti degni di nota nei livelli di CALCIO del sangue e contemporaneamente le ossa possono sviluppare una grave osteoporosi. E ancora, i sintomi da carenza di FERRO possono essere presenti molto tempo prima che i livelli del ferro del sangue siano alterati. 10. Come si può intervenire per correggere gli squilibri dei minerali? Dopo che il curante ha riconosciuto e diagnosticato il disturbo, integrando la M M.A. con tutti gli altri esami che ritiene utili, consiglierà la dieta e gli integratori necessari, sia in qualità che in quantità per correggere il problema. 11. Per quanto tempo? Per un periodo di sei mesi circa dividendo il periodo in due fasi di tre mesi, una prima di TRATTAMENTO e una seconda di MANTENIMENTO. 12. Come ottenere un campione di capelli LOCALIZZAZIONE II campione deve essere prelevato in piccole quantità da zone differenti della zona occipitale del cuoio capelluto (almeno 3-4 zone). QUANTITA DEL PRELIEVO Bisogna tagliare i capelli il più vicino possibile alla nuca e tenere circa 2-3 cm di lunghezza dalla parte della radice eliminando il resto La porzione prossimale riflette la più recente attività metabolica. QUANTITÀ Da 0,5 a 1 g come minimo, o non si può eseguire correttamente l esame.

5 INDICAZIONI ALLERGIE-ANEMIE. DISTURBI DELL APPARATO CARDIO CIRCOLATORIO (Ipotensione, Ipertensione Arteriosa DISTURBI DELL APPARATO DIGERENTE (Nauseo, vomito, gastriti, coliti}, DISTURBI ENDOCRINI (dell apparato ginecologico, del ciclo mestruale, prostata, problemi tiroidei, ipoglicemia, diabete, ritardi della crescita ) DISTURBI MUSCOLARI (Tensioni muscolari, crampi, ipercinesia e iperattività). DISTURBI NEUROLOGICI (Disturbi dell apprendimento, cefalea, emicrania, neuropatie, vertigini DISTURBI DELLA PELLE (Eruzioni e rughe cutanee, perdita di capelli) DISTURBI PSICOSOMATICI (Ansia, variazioni improvvise d umore, paure. fobie, eccitabilità, emotività, agitazione, depressione, insonnia del I e II tipo, irritabilità, problemi emotivi) DISTURBI DELL APPARATO SCHELETRICO (artriti, artrosii, osteoporosi del I e II tipo) TABELLA DEI MINERALI E DEI METALLI TOSSICI MINERALI NUTRIZIONALI ANALIZZATI Antimonio, Argento, Bario, Boro, Calcio, Cobalto, Cromo, Ferro, Fosforo, Germanio, Litio Magnesio, Manganese, Molibdeno, Nickel, Oro, Platino, Potassio, Rame, Selenio, Silicio, Sodio, Stagno, Stronzio,Titanio, Tungsteno, Zinco, Zirconio, Zolfo, Vanadio. RAPPORTI DEI MINERALI NUTRIZIONALI Ca/Na, Ca/Mg, Ca/P, Ca/K, Zn/Cu, Fe/Co, S/Cu, Na/K, Fe/Cu, K/Co, Se/Ag, Na/K, Na/Mg, Cr/V, K/Li, Se/Str METALLI TOSSICI Alluminio Arsenico Berillio Cadmio Mercurio Piombo RAPPORTI DEI METALLI TOSSICI Ca/Pb, Fe/Pb, Fe/Hg,Se/Hg, Zn/Cd, Zn/Hg, S/Hg, S/Cd, S/Pb, Mn/Al.

6

S.M.M. Srl Galleria Strasburgo, 3-20122 Milano (MI)

S.M.M. Srl Galleria Strasburgo, 3-20122 Milano (MI) MINERAL PET S.M.M. Srl Galleria Strasburgo, 3-20122 Milano (MI) Esame elaborato per: F. G. Via XX,11 - Mil Tipo Animale Età Peso Gatto - Europeo Nome Jingle 1 Sesso Maschio 4.3 Altezza 0 Informazioni Generali

Dettagli

QUALI INFORMAZIONI E IN GRADO DI DARCI?

QUALI INFORMAZIONI E IN GRADO DI DARCI? IL MINERALOGRAMMA Esame funzionale indiretto riguardo all eccesso fisiologico, alla carenza o alla maldistribuzione fisiologica di minerali nell organismo. Inoltre rivela eventuali minerali tossici. L

Dettagli

Vitamine, Acqua e Sali Minerali. di Dea Bordin, Matzedda Davide & Pitrone Gianluca

Vitamine, Acqua e Sali Minerali. di Dea Bordin, Matzedda Davide & Pitrone Gianluca Vitamine, Acqua e Sali Minerali di Dea Bordin, Matzedda Davide & Pitrone Gianluca Sali Minerali di Gianluca Pitrone Generalità: I Sali Minerali hanno un ruolo fondamentale nel funzionamento di tutti gli

Dettagli

MINERALOGRAMMA VINADIO - MAGGIO

MINERALOGRAMMA VINADIO - MAGGIO VINADIO - MAGGIO 2011 Cinzia de Vendictis presidente AISIC I MINERALI I minerali presenti nel nostro organismo ( 4% della composizione corporea ) si differenziano per quantità e funzioni. Minerali Nutrizionali:

Dettagli

L eccesso di calcio darà: disturbi legati al metabolismo degli zuccheri, artritismo e arteriosclerosi.

L eccesso di calcio darà: disturbi legati al metabolismo degli zuccheri, artritismo e arteriosclerosi. Gli oligoelementi (dal greco olos poco), sono dei composti infinitesimali delle piante, della frutta e degli ortaggi, indispensabili al buon funzionamento dei nostri organi, per un benessere fisico e mentale.

Dettagli

ANSIA E DEPRESSIONE (episodica e cronica)

ANSIA E DEPRESSIONE (episodica e cronica) ANSIA E DEPRESSIONE (episodica e cronica) Definizioni L ansia è un sentimento sgradevole e penoso di minaccia imminente, di inquetudine, disagio psichico che deriva dall attesa dolorosa di un pericolo,

Dettagli

SPIRE. BIOCHEMICAL COMPONENTS CHECK Analisi del capello per capire dai capelli cosa accade in te.

SPIRE. BIOCHEMICAL COMPONENTS CHECK Analisi del capello per capire dai capelli cosa accade in te. Analisi del capello per capire dai capelli cosa accade in te. Minerali, vitamine, aminoacidi, ormoni sono componenti essenziali dell organismo dell uomo, che strutturano o regolano processi vitali importanti.

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

MINERAL EVOLUTION (Valutazione minerale tessutale del capello)

MINERAL EVOLUTION (Valutazione minerale tessutale del capello) ALLEGATO: Note informative a corredo del risultato analitico utili al paziente ed al suo medico al quale comunque si rimanda per una corretta interpretazione dei dati. Cod. ID: 123456 CCV: 000 Data: 01/01/2014

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI NEUROLOGIA E OTORINOLARINGOIATRIA MASTER IN NATUROPATIA L ANALISI SPETTROFOTOMETRICA DEL CAPELLO O MINERALOGRAMMA

Dettagli

L integrazione in gravidanza

L integrazione in gravidanza L integrazione in gravidanza Dr. Italo Guido Ricagni Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita OBIETTIVI GENERALI Fornire competenze al MMG: a) Fabbisogni alimentari in gravidanza

Dettagli

Estate emergenza caldo: impara a riconoscere i sintomi della disidratazione

Estate emergenza caldo: impara a riconoscere i sintomi della disidratazione Con l'arrivo del grande caldo, il rischio maggiore che corrono gli italiani, soprattutto le categorie più a rischio come anziani, donne e bambini, è quello della disidratazione e di riflesso: spossatezza,

Dettagli

LETTURA DEGLI ESAMI DI LABORATORIO ESAME DELLE URINE DELLE 24/H

LETTURA DEGLI ESAMI DI LABORATORIO ESAME DELLE URINE DELLE 24/H LETTURA DEGLI ESAMI DI LABORATORIO ESAME DELLE URINE DELLE 24/H ANALITI VALORE UNITÀ VALORI NORMALI (*) CALCIO mg/24h 100-300 CLORO meq/24h 110-250 SODIO meq/24h 110-260 MAGNESIO meq/24h 100-300 FOSFORO

Dettagli

Agenti chimici Agenti fisici Agenti biologici

Agenti chimici Agenti fisici Agenti biologici INQUINAMENTO INDOOR Nell ambito delle nostre case siamo di frequente soggetti ad inquinanti di diversa natura. Ci capita spesso di avere i problemi più svariati e non sapere da dove possano derivarci.

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI Daniela Livadiotti Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 5 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque destinate al consumo umano, di piscina Conta di Legionella spp (compresa Legionella pneumophila) UNI EN ISO 11731-2: 2008 Acque destinate al

Dettagli

Didattica della tecnologia

Didattica della tecnologia Didattica della tecnologia I sali minerali: la buona salute ha un buon sapore (sesta parte) Premessa Nel riprendere l argomento sui sali minerali ribadisco che essi sono dei composti inorganici che svolgono

Dettagli

I minerali: a cosa servono e dove li possiamo trovare

I minerali: a cosa servono e dove li possiamo trovare I minerali: a cosa servono e dove li possiamo trovare Calcio 700mg (2) Latte e prodotti derivati dal latte, verdure a foglia verde scuro, piccoli pesci in scatola (con le ossa), piselli secchi. Formazione

Dettagli

I minerali: a cosa servono e dove li possiamo trovare

I minerali: a cosa servono e dove li possiamo trovare I minerali: a cosa servono e dove li possiamo trovare Calcio Dose da assumere per una popolazione di riferimento composta da maschi adulti dai 18 anni in su per l Unione Europea; i valori in corsivo indicano

Dettagli

4. Bilancio nutrizionale

4. Bilancio nutrizionale 4.1 Stato Magnesio 4.2 Alimentazione e infiammazione 4.3 Metabolismo ferro BILANCIO NUTRIZIONALE Affaticamento, stress, sports, studio alimenti industriali Gravi problemi di alimentazione, persone anziane

Dettagli

La salute si conquista con il 5!

La salute si conquista con il 5! Nutrirsi di salute - Aprile 2011 La salute si conquista con il 5! È risaputo che frutta e verdura apportano benefici al nostro organismo. Quante porzioni dobbiamo consumarne ogni giorno? Questi preziosi

Dettagli

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono essere soddisfatti i fabbisogni di nutrienti necessari

Dettagli

UNITà 9 Malnutrizioni e malattie correlate all alimentazione

UNITà 9 Malnutrizioni e malattie correlate all alimentazione unità Malnutrizioni e malattie correlate all alimentazione I termini e i concetti fondamentali 1 lo stato di nutrizione Lo stato di nutrizione è la particolare condizione biologica data dal rapporto tra

Dettagli

STRUMENTI DI ANALISI: Il Mineralogramma. Dott. Carmelo Rizzo

STRUMENTI DI ANALISI: Il Mineralogramma. Dott. Carmelo Rizzo STRUMENTI DI ANALISI: Il Mineralogramma Dott. Carmelo Rizzo Definizione L analisi minerale tissutale o mineralogramma è una biopsia minerale di un tessuto molle (il capello). Il mineralogramma fornisce

Dettagli

LE PROTEINE DELLA CARNE

LE PROTEINE DELLA CARNE LE PROTEINE DELLA CARNE Dott.sa Roberta Marcon Farmacia All Angelo Tutti gli organismi hanno bisogno di ricavare dall ambiente circostante l energia necessaria per mantenersi in vita,crescere e riprodursi.

Dettagli

STRESS E PATOLOGIE CORRELATE: STRATEGIE NUTRIZIONALI E MOTORIE

STRESS E PATOLOGIE CORRELATE: STRATEGIE NUTRIZIONALI E MOTORIE STRESS E PATOLOGIE CORRELATE: STRATEGIE NUTRIZIONALI E MOTORIE Dott. ssa Annalisa Caravaggi Biologo Nutrizionista sabato 15 febbraio 14 STRESS: Forma di adattamento dell organismo a stimoli chiamati STRESSOR.

Dettagli

la base del benessere ph Basic AIUTA L EQUILIBRIO ACIDO-BASE

la base del benessere ph Basic AIUTA L EQUILIBRIO ACIDO-BASE la base del benessere ph Basic AIUTA L EQUILIBRIO ACIDO-BASE Il ph è l unità di misura dell acidità che va da 0 (acido) a 14 (basico o alcalino). 7 è il valore neutro. Il metodo più facile per avere un

Dettagli

L analisi minerale del capello fa chiarezza

L analisi minerale del capello fa chiarezza L analisi minerale del capello fa chiarezza Carenza di magnesio Presenza di piombo Presenza di cadmio Carenza di zinco Per saperne di più sul proprio bilancio in oligoelementi e minerali e sulla presenza

Dettagli

INTOSSICAZIONI Da ABUSO DI SOSTANZE NON TERAPEUTICHE e ALCOOL

INTOSSICAZIONI Da ABUSO DI SOSTANZE NON TERAPEUTICHE e ALCOOL INTOSSICAZIONI Da ABUSO DI SOSTANZE NON TERAPEUTICHE e ALCOOL aspetti generali, alterazioni e primo soccorso Inf.Bazzanella Alessandro e IC Ivano Floriani 2012 stato patologico provocato dall azione nociva

Dettagli

integratori alimentari no coloranti no conservanti no aromatizzanti

integratori alimentari no coloranti no conservanti no aromatizzanti no aromatizzanti no coloranti no conservanti integratori alimentari Milioni di persone assumono vitamine o integratori alimentari ogni giorno per aiutare l organismo a crescere bene e in modo naturale!

Dettagli

PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012

PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012 PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012 DOCENTE: Madaschi Rossana Dietista e Docente di Scienza dell Alimentazione MATERIE: Dietologia - Scienza dell Alimentazione CLASSE:

Dettagli

COSA SONO I NUTRIENTI?

COSA SONO I NUTRIENTI? 1. DAGLI ALIMENTI AI NUTRIENTI Gli alimenti che mangiamo vengono digeriti e scomposti in elementi più semplici, i nutrienti, che vengono riversati nel flusso sanguigno per essere distribuiti a tutte le

Dettagli

I cinque elementi. Il Sud è lo Yang massimo, il mezzogiorno, all estate, al fuoco.

I cinque elementi. Il Sud è lo Yang massimo, il mezzogiorno, all estate, al fuoco. I cinque elementi La teoria dello Yin e dello Yang da sola non bastava a spiegare la complessità dell approccio teorico e pratico alla MTC. Occorreva, sempre da un punto di vista analogico, un sistema

Dettagli

CEFALEA A GRAPPOLO Criteri diagnostici dell International Headache Society per l attacco doloroso di cefalea a grappolo

CEFALEA A GRAPPOLO Criteri diagnostici dell International Headache Society per l attacco doloroso di cefalea a grappolo GESTIONE RAGIONATA DELLA CEFALEA A GAPPOLO CRONICA La diagnosi di cefalea a grappolo Nella cefalea a grappolo le crisi dolorose sono molto intense, strettamente unilaterali, in sede orbitaria, sovraorbitaria,

Dettagli

Minerali. Macrominerali elementi il cui fabbisogno giornaliero è superiore a 100mg

Minerali. Macrominerali elementi il cui fabbisogno giornaliero è superiore a 100mg I sali minerali I Minerali L importanza dei minerali per la salute dell uomo è stata riconosciuta solo negli ultimi anni esistono più di 100 minerali e di questi almeno 50 sono da ritenere di importanza

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE AREA SUD MILANESE

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE AREA SUD MILANESE Opera MALORI IMPROVVISI PERDITE DI SENSI MALORI DOVUTI A DISTURBI DEL S.N. MALORI PER CAUSE AMBIENTALI 1. Perdite di coscienza transitorie Lipotimia (debolezza con o senza perdita coscienza) Sincope (improvvisa

Dettagli

Integrazione di silice - Benefici riportati

Integrazione di silice - Benefici riportati Integrazione di silice - Benefici riportati Riduzione del dolore e dell infiammazione dei legamenti Migliorata elasticità della pelle Migliorata idratazione della pelle Stimolazione della formazione e

Dettagli

!!"#$#%&'()*++','(-(!++#%.'/"'0(1/2#""'

!!#$#%&'()*++','(-(!++#%.'/'0(1/2#' LAB #: H111031-2617-1 PAZIENTE: ID: ZARA-D-00009 SESSO: Female ETA: 44 CONTO #: 22284 DOTTORE: Driatec Via Leonardo Da Vinci 21/e Cassina De Pecchi, 20060 ITALY!!"#$#%&'()*++','(-(!++#%.'/"'0(1/2#""' METALLI

Dettagli

I CRAMPI NEL RUNNER. Come faccio a prevenire i crampi? oppure perché vengono i crampi?

I CRAMPI NEL RUNNER. Come faccio a prevenire i crampi? oppure perché vengono i crampi? I CRAMPI NEL RUNNER Ai bicipiti femorali o ai polpacci, i crampi, contrazioni muscolari involontarie, sono sempre molto fastidiosi e a volte dolorosi. La decisione di trattare questo argomento è nata dalle

Dettagli

DISTURBI METABOLICI. Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna

DISTURBI METABOLICI. Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna DISTURBI METABOLICI Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna IL PANCREAS Funzione esocrina: supporto alla digestione Funzione endocrina: produzione di due ormoni: insulina e glucagone I due

Dettagli

ENDOCRINOLOGIA E NUTRIZIONE UMANA LEZIONE 6 GHIANDOLE SURRENALI ZONE

ENDOCRINOLOGIA E NUTRIZIONE UMANA LEZIONE 6 GHIANDOLE SURRENALI ZONE ENDOCRINOLOGIA E NUTRIZIONE UMANA LEZIONE 6 GHIANDOLE SURRENALI ZONE Struttura La porzione più esterna della corticale, la zona glomerulare, è costituita da piccole cellule mentre la porzione centrale,

Dettagli

Triskell. Natural Energy POCKET FOTO POCKET

Triskell. Natural Energy POCKET FOTO POCKET Triskell Natural Energy POCKET FOTO POCKET E NATO. IN MOLTI CHIEDONO UNA PROTEZIONE PORTATILE, UN TRISKELL MINI DA PORTARE SEMPRE CON SE. E OGGI, CI SIAMO VERAMENTE SUPERATI. TRISKELL POCKET MINI PORTATILE.

Dettagli

ANTIAGING PROFILE. Valutazione globale dello stress ossidativo ANTIAGING PROFILE COS E ANTIAGING PROFILE? GUIDA ALLA LETTURA DEL TEST

ANTIAGING PROFILE. Valutazione globale dello stress ossidativo ANTIAGING PROFILE COS E ANTIAGING PROFILE? GUIDA ALLA LETTURA DEL TEST Cod. ID: Data: Paziente: ANTIAGING PROFILE Valutazione globale dello stress ossidativo ANTIAGING PROFILE COS E ANTIAGING PROFILE? GUIDA ALLA LETTURA DEL TEST LO STRESS OSSIDATIVO NOME COGNOME Cod. ID 215xxxxx

Dettagli

La Gialmica ti permette di prendere un appuntamento per una visita con la nostra Nutrizionista, la

La Gialmica ti permette di prendere un appuntamento per una visita con la nostra Nutrizionista, la La Gialmica ti permette di prendere un appuntamento per una visita con la nostra Nutrizionista, la Dott.ssa Ventriglia. Potrai ricevere una dieta personalizzata e bilanciata con i consigli per dimagrire

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

con la dissoluzione di rocce (magnesio, calcio, solfato, idrogeno) e altri elementi (CO2). Donat Written by l, d F Y H:i - Last Updated l, d F Y H:i

con la dissoluzione di rocce (magnesio, calcio, solfato, idrogeno) e altri elementi (CO2). Donat Written by l, d F Y H:i - Last Updated l, d F Y H:i Rogaška Slatina vanta una delle sorgenti più preziose in tutta Europa. Già da molti secoli viene scelta come meta da numerosi ospiti, che vogliono ripristinare nel proprio corpo l'equilibrio dei sali minerali

Dettagli

7 Sintomi da non sottovalutare per capire se è necessario controllare la TIROIDE

7 Sintomi da non sottovalutare per capire se è necessario controllare la TIROIDE 7 Sintomi da non sottovalutare per capire se è necessario controllare la TIROIDE Associazione Sistema Helios Via Appia Nuova, 185-00183 Roma --- Informazioni: 06 700 52 52 www.sistemahelios.it -associazione@sistemahelios.it

Dettagli

Concimi chimici, raffinazione industriale, inquinamento, cibi in scatola ecc.. sottopongono il nostro corpo ad uno stress fisico notevole

Concimi chimici, raffinazione industriale, inquinamento, cibi in scatola ecc.. sottopongono il nostro corpo ad uno stress fisico notevole ALIMENTAZIONE BENESSERE BELLESSERE Le proprietà farmacologiche, salutistiche, estetiche del cibo La mancanza di equilibrio tipica dell alimentazione moderna è spesso correlata al determinismo di molte

Dettagli

CURRICOLO IN VERTICALE di SCIENZE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CLASSE SECONDA

CURRICOLO IN VERTICALE di SCIENZE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CLASSE SECONDA CURRICOLO IN VERTICALE di SCIENZE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CLASSE SECONDA SAPERI CONTENUTI Fisica: - La Luce - Le onde e i suoni - Meccanica (forze, leve, moti) Chimica: - Principi di chimica generale

Dettagli

ACCADEMIA ITALIANA OSTEOPATIA TRADIZIONALE. Bioterapia Nutrizionale

ACCADEMIA ITALIANA OSTEOPATIA TRADIZIONALE. Bioterapia Nutrizionale Bioterapia Nutrizionale Dicembre 2013 - Maggio 2014 PESCARA Dott. Fausto Aufiero; D.ssa Diana Gallone; D.ssa Sara Farnetti Programma: 6-7 DICEMBRE 2013 1.Presentazione e finalità del Corso il nutrimento:

Dettagli

Linfo-press. Avvolgi il tuo corpo da una piacevole sensazione di benessere

Linfo-press. Avvolgi il tuo corpo da una piacevole sensazione di benessere Avvolgi il tuo corpo da una piacevole sensazione di benessere Linfo-press bendaggio contro il ristagno dei liquidi - la cellulite - le adiposità localizzate; le sostanze lipolitiche difatti, stimolano

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E L ALIMENTAZIONE LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI DANIELA LIVADIOTTI INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione delle funzioni

Dettagli

Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre

Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre L obesità è una patologia causata (laddove non sia attribuibile ad altri motivi) da comportamenti ed abitudini di vita scorretti: contrastarla

Dettagli

Pescara 22 febbraio 2014 Metalli Tossici Tipologie di inquinamento Organico (prodotti chimici, pesticidi, interferenti endocrini) Inorganico (metalli tossici) Acustico Luminoso Elettromagnetico (cellulari,

Dettagli

5 alimenti che le donne dovrebbero consumare di piu'

5 alimenti che le donne dovrebbero consumare di piu' 5 alimenti che le donne dovrebbero consumare di piu' Spesso, a causa della nostra vita frenetica e degli impegni quotidiani, noi donne non abbiamo molto tempo da dedicare alla preparazione dei cibi, e

Dettagli

Cause di malattia Genetiche:

Cause di malattia Genetiche: omeostasi Cause di malattia Genetiche: relativamente poche e derivano da alterazioni a carico di uno o più geni. Esempio: sindrome di Down (dovuta a trisomia del cromosoma 21); sindrome di Turner (dovuta

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO CENTRALE. Cibo e Salute: Giornata di prevenzione dell Osteoporosi della CRI.

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO CENTRALE. Cibo e Salute: Giornata di prevenzione dell Osteoporosi della CRI. CROCE ROSSA ITALIANA SCHEDA DI APPROFONDIMENTO Il Consigliere del Presidente Nazionale Prof. Giuliano Da Villa Cell. 3355499265 e-mail: ciboesalute@cri.it CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO CENTRALE Cibo e

Dettagli

APPARATO CARDIOCIRCOLATORIO CARDIOCIRCOLATORIO

APPARATO CARDIOCIRCOLATORIO CARDIOCIRCOLATORIO APPARATO CARDIOCIRCOLATORIO TURBE del SISTEMA CARDIOCIRCOLATORIO Storti Chiara Francesca Istruttore PSTI APP. CARDIOCIRCOLATORIO OBIETTIVI Cenni di ANATOMIA e FISIOLOGIA dell APP. CARDICIRCOLATORIO il

Dettagli

CORRELAZIONE TRA STRESS E INSORGENZA DI PATOLOGIE NEL PERSONALE SCOLASTICO. Dr. F. Orlando

CORRELAZIONE TRA STRESS E INSORGENZA DI PATOLOGIE NEL PERSONALE SCOLASTICO. Dr. F. Orlando CORRELAZIONE TRA STRESS E INSORGENZA DI PATOLOGIE NEL PERSONALE SCOLASTICO Dr. F. Orlando Lo stress uccide? CANICATTI : UCCISO DALLO STRESS VEDOVA DI FUNZIONARIO CHIEDE RISARCIMENTO DANNI Aveva la pressione

Dettagli

La Nutrizione. I principi nutritivi, gli alimenti

La Nutrizione. I principi nutritivi, gli alimenti La Nutrizione I principi nutritivi, gli alimenti PERCHÈ MANGIAMO? Prima di rispondere alla domanda proviamo a pensare al corpo umano come ad una meravigliosa macchina. Il nostro organismo, proprio come

Dettagli

La nutrizione e il metabolismo

La nutrizione e il metabolismo La nutrizione e il metabolismo 1. Le sostanze nutritive, o nutrienti 2. Definizione di metabolismo 3. Il metabolismo dei carboidrati 4. Il metabolismo dei lipidi 1 L apparato respiratorio 5. Il metabolismo

Dettagli

A cosa serve lo iodio?

A cosa serve lo iodio? Iodio e Salute Che cos è lo iodio? Lo iodio, dal greco iodes (violetto), è un elemento (come l ossigeno, l idrogeno, il calcio ecc) diffuso nell ambiente in diverse forme chimiche. Lo iodio presente nelle

Dettagli

DALLA RICERCA SCIENTIFICA ALLA FARMACIA. Guida al programma. www.fatpharmacy.it

DALLA RICERCA SCIENTIFICA ALLA FARMACIA. Guida al programma. www.fatpharmacy.it DALLA RICERCA SCIENTIFICA ALLA FARMACIA Guida al programma www.fatpharmacy.it Benvenuto nel programma FAT Pharmacy Forse non lo sai, ma molte problematiche relative alla salute dipendono dagli elementi

Dettagli

SCHEDA MEDICA INFORMATIVA

SCHEDA MEDICA INFORMATIVA IdL 8 Edizione n 07 del 01/01/2009 Pagina 1 di 7 REDAZIONE RQ APPROVAZIONE DG Dott.ssa Gavioli Roberta Dott.ssa Cavalieri Luisa Idl 8 Edizione n 07 del 01/01/2009 Pag.2 di 6 SCHEDA MEDICA INFORMATIVA (

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Sistema endocrino 6. Metabolismo del calcio e del fosfato, ormone paratiroideo, calcitonina, vitamina D

Sistema endocrino 6. Metabolismo del calcio e del fosfato, ormone paratiroideo, calcitonina, vitamina D Sistema endocrino 6. Metabolismo del calcio e del fosfato, ormone paratiroideo, calcitonina, vitamina D Prof. Carlo Capelli Fisiologia Generale e dell Esercizio Facoltà di Scienze Motorie, Università di

Dettagli

PROFILO DEL PRODOTTO

PROFILO DEL PRODOTTO PROFILO DEL PRODOTTO Contenuti 1 2 3 4 5 8 10 Introduzione Contenuti Profilo Prodotto Prospetto Marketing Sommario Scientifico Storia Del Prodotto Glossario 2 abc Profilo Prodotto Chi Siamo l idea agel

Dettagli

COLESTEROLO. l insidioso killer del cuore. A cura della Dott.ssa Anna Maria Marcellini Direttore Tecnico del Laboratorio Gruppo Ippocrate

COLESTEROLO. l insidioso killer del cuore. A cura della Dott.ssa Anna Maria Marcellini Direttore Tecnico del Laboratorio Gruppo Ippocrate COLESTEROLO l insidioso killer del cuore A cura della Dott.ssa Anna Maria Marcellini Direttore Tecnico del Laboratorio Gruppo Ippocrate Cos è il COLESTEROLO Il Colesterolo è una sostanza che appartiene

Dettagli

Scritto da Administrator Martedì 10 Ottobre 2006 23:15 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Dicembre 2009 17:51

Scritto da Administrator Martedì 10 Ottobre 2006 23:15 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Dicembre 2009 17:51 La colite ulcerosa e il morbo di Crohn sono malattie che colpiscono l apparato intestinale e vengono definite generalmente col nome di malattie infiammatorie dell apparato intestinale. La colite ulcerosa

Dettagli

METALLI FERROSI GHISA ACCIAIO

METALLI FERROSI GHISA ACCIAIO METALLI FERROSI I metalli ferrosi sono i metalli e le leghe metalliche che contengono ferro. Le leghe ferrose più importanti sono l acciaio e la ghisa. ACCIAIO: lega metallica costituita da ferro e carbonio,

Dettagli

La corrosione dei metalli delle leghe dentali

La corrosione dei metalli delle leghe dentali La corrosione dei metalli delle leghe dentali Le leghe metalliche usate per la costruzione delle protesi dentarie mobili ma sopratutto fsse, sono state concepite allo scopo di non nuocere all'organismo,

Dettagli

13.4. Gli effetti dell'etanolo comprendono a. aumento del sonno REM b. aumento della secrezione gastrica c. (a e b) d. (nessuna delle precedenti)

13.4. Gli effetti dell'etanolo comprendono a. aumento del sonno REM b. aumento della secrezione gastrica c. (a e b) d. (nessuna delle precedenti) 56 13. Alcol etilico - Proprietà farmacologiche, effetti collaterali, usi clinici. - Farmacocinetica. - Intossicazione acuta e cronica e loro trattamento. - Dipendenza e sindrome da astinenza, loro trattamento.

Dettagli

L olio di semi di canapa è un alimento che si ricava dalla spremitura a freddo dei semi della pianta di canapa. Il seme di canapa è l alimento

L olio di semi di canapa è un alimento che si ricava dalla spremitura a freddo dei semi della pianta di canapa. Il seme di canapa è l alimento L o l i o d i c a n a p a n e l l a l i m e n t a z i o n e L olio di semi di canapa è un alimento che si ricava dalla spremitura a freddo dei semi della pianta di canapa. Il seme di canapa è l alimento

Dettagli

Si tratta di un potente peeling chimico formulato con 3 importanti principi attivi:

Si tratta di un potente peeling chimico formulato con 3 importanti principi attivi: Trattamento viso che fornisce energia, vitalità e ripristina il colore naturale della pelle, grazie all alto contenuto di minerali ed oligoelementi. Rassoda e rimodella il viso con un effetto lifting.

Dettagli

CLASSIFICAZIONE del DIABETE

CLASSIFICAZIONE del DIABETE Il DIABETE Malattia cronica Elevati livelli di glucosio nel sangue(iperglicemia) Alterata quantità o funzione dell insulina, che si accumula nel circolo sanguigno TASSI di GLICEMIA Fino a 110 mg/dl normalità

Dettagli

Medicina sociale. Prof. Giovanna Tassoni Istituto di Medicina legale Università degli Studi di Macerata

Medicina sociale. Prof. Giovanna Tassoni Istituto di Medicina legale Università degli Studi di Macerata Medicina sociale Prof. Giovanna Tassoni Istituto di Medicina legale Università degli Studi di Macerata Alcolemia Concentrazione di alcool nel sangue Prof.. Istituto di Medicina legale Università degli

Dettagli

Micronutrienti I sali minerali: Macroelementi e oligoelementi Elementi essenziali

Micronutrienti I sali minerali: Macroelementi e oligoelementi Elementi essenziali Micronutrienti I sali minerali: Macroelementi e oligoelementi Elementi essenziali Trasformazione industriale Cottura Legumi in scatola perdono dal 60-80% del loro contenuto in oligoelementi nel liquido

Dettagli

TOSSICODIPENDENZE TOSSICODIPENDENZE

TOSSICODIPENDENZE TOSSICODIPENDENZE TOSSICODIPENDENZE Storti Chiara Francesca Istruttore PSTI OBIETTIVI TOSSICODIPENDENZE Identificare e classificare i diversi tipi di DROGHE e SOSTANZE che provocano TOSSICODIPENDENZA Cosa significa DIPENDENZA,

Dettagli

Sulle matrici indagate sono stati determinati i livelli di concentrazione delle seguenti sostanze:

Sulle matrici indagate sono stati determinati i livelli di concentrazione delle seguenti sostanze: 1 La Relazione sui risultati preliminari dei Piani di monitoraggio sugli inquinanti ambientali nell area del Poligono interforze del salto di Quirra, predisposta dall Istituto zooprofilattico della Sardegna

Dettagli

ENERGIA CONCENTRATA NEI TUOI MUSCOLI.

ENERGIA CONCENTRATA NEI TUOI MUSCOLI. CARBOIDRATI. I carboidrati rappresentano la principale fonte di energia delle cellule. Essi fungono da combustibile di pronto e facile impiego e di maggior rendimento. I CARBOIDRATI possono essere divisi

Dettagli

Sistema Endocrino 3. Ormoni del surrene. Fisiologia Generale e dell Esercizio Prof. Carlo Capelli

Sistema Endocrino 3. Ormoni del surrene. Fisiologia Generale e dell Esercizio Prof. Carlo Capelli Sistema Endocrino 3. Ormoni del surrene Fisiologia Generale e dell Esercizio Prof. Carlo Capelli Obiettivi Surrene: secrezione nelle varie zone del surrene, sintesi degli ormoni surrenali, Mineralcorticoidi-aldosterone,

Dettagli

Gli auto-test: 1) Test del bulbo del capello: nuovo mineralogramma. Descrizione sintetica.

Gli auto-test: 1) Test del bulbo del capello: nuovo mineralogramma. Descrizione sintetica. 1 Centro Terapie Naturali Ambulatorio polispecialistico direttore sanitario dott. Gerardo Olbi (www.dottolbiozono.it) Gestione: Società Herboristica Sas. P.za P. M. D Aviano, 9/5 31046 Oderzo (Tv). C.F.

Dettagli

Ma cosa è lo stress ossidativo? Quali conseguenze comporta? Come si manifesta? E possibile valutarlo?

Ma cosa è lo stress ossidativo? Quali conseguenze comporta? Come si manifesta? E possibile valutarlo? Risultati analisi bilancio ossidativo Studio Medico Dr.ssa Maria Giuseppa Gargano Via Astarita Costantino 50 84016 Pagani (SA). Desideriamo ringraziarla per essersi sottoposta/o alla valutazione dello

Dettagli

L indispensabile Vitamina C Previene tutte le malattie Bisogna assumerla nel modo giusto

L indispensabile Vitamina C Previene tutte le malattie Bisogna assumerla nel modo giusto L indispensabile Vitamina C Previene tutte le malattie Bisogna assumerla nel modo giusto RIZA Sommario Capitolo 1 Le vitamine, sostanze indispensabili al corpo 7 Capitolo 2 La vitamina C: formula, storia

Dettagli

MSM - METILSULFONILMETANO RIGENERATORE CELLULARE DAI MOLTEPLICI BENEFICI

MSM - METILSULFONILMETANO RIGENERATORE CELLULARE DAI MOLTEPLICI BENEFICI MSM - METILSULFONILMETANO RIGENERATORE CELLULARE DAI MOLTEPLICI BENEFICI Lo zolfo è il quarto minerale come quantità presente nel nostro corpo. È quindi di fondamentale importanza per tutte le funzioni

Dettagli

-assicurare il fabbisogno plastico necessario alla riparazione protezione e ricambio dei tessuti.

-assicurare il fabbisogno plastico necessario alla riparazione protezione e ricambio dei tessuti. Il principali compiti derivanti dall assunzione periodica di cibo sono: -assicurare il giusto fabbisogno energetico necessario alla vita ed all attività muscolare (tenendo conto che entrate ed uscite devono

Dettagli

IPOTESI DI COLLEGAMENTO TRA CEFALEA A GRAPPOLO E STRESS il testo e' stato preso da un lavoro di BARBARA VANNINI laureanda in psicologia.

IPOTESI DI COLLEGAMENTO TRA CEFALEA A GRAPPOLO E STRESS il testo e' stato preso da un lavoro di BARBARA VANNINI laureanda in psicologia. IPOTESI DI COLLEGAMENTO TRA CEFALEA A GRAPPOLO E STRESS il testo e' stato preso da un lavoro di BARBARA VANNINI laureanda in psicologia. Vi espongo delle MIE riflessioni elaborate in funzione della nostra

Dettagli

Ipotiroidismo. Società Italiana di Endocrinologia. Sintomi. Cosa è l ipotiroidismo?

Ipotiroidismo. Società Italiana di Endocrinologia. Sintomi. Cosa è l ipotiroidismo? Società Italiana di Endocrinologia Le informazioni presenti sul sito non intendono sostituire il programma diagnostico, il parere ed il trattamento consigliato dal vostro medico. Poiché non esistono mai

Dettagli

PEMETREXED (ALIMTA) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

PEMETREXED (ALIMTA) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI PEMETREXED (ALIMTA) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

Acqua Sana. Acqua Alcalina.

Acqua Sana. Acqua Alcalina. Acqua Sana. Acqua Alcalina. Importanza dell Acqua Per il Nostro Organismo. L acqua è alla base di tutte le forme di vita. Per la nostra salute e per il nostro benessere è indispensabile e fondamentale

Dettagli

Le Dispense di Dietaenutrizione.it LA COLAZIONE IDEALE

Le Dispense di Dietaenutrizione.it LA COLAZIONE IDEALE LA COLAZIONE IDEALE Recenti statistiche attribuiscono ad una alimentazione scorretta la causa principale di diverse patologie nel mondo Noi siamo quello che mangiamo Alcuni fatti... L 86% dei decessi,

Dettagli

Il sale è un elemento fondamentale per l alimentazione umana ed è costituito da cloruro di sodio (NaCl). Una sua eccessiva introduzione però può

Il sale è un elemento fondamentale per l alimentazione umana ed è costituito da cloruro di sodio (NaCl). Una sua eccessiva introduzione però può Sale e salute Il sale è un elemento fondamentale per l alimentazione umana ed è costituito da cloruro di sodio (NaCl). Una sua eccessiva introduzione però può causare gravi problemi alla salute. La quantità

Dettagli

Dott.ssa M.Versino 1

Dott.ssa M.Versino 1 Dott.ssa M.Versino 1 Stress lo stress è inteso come risposta aspecifica dell organismo a tutto ciò che lo costringe ad uno sforzo di adattamento lo stress è la risposta a una o più stimolazioni fisiche

Dettagli

Il sistema endocrino

Il sistema endocrino Il sistema endocrino 0 I messaggeri chimici 0 I messaggeri chimici coordinano le diverse funzioni dell organismo Gli animali regolano le proprie attività per mezzo di messaggeri chimici. Un ormone è una

Dettagli

IL PAZIENTE IN DIALISI

IL PAZIENTE IN DIALISI IL PAZIENTE IN DIALISI Storti Chiara Francesca Istruttore PSTI DIALISI OBIETTIVI Cenni sull INSUFFICIENZA RENALE Diversi tipi di DIALISI Il PAZIENTE DIALIZZATO: problematiche ed emergenze EMORRAGIE della

Dettagli

Uno studio condotto da Green Cross e Pure Earth mette in evidenza la pericolosità di alcune sostanze per la salute dell uomo e dell ambiente

Uno studio condotto da Green Cross e Pure Earth mette in evidenza la pericolosità di alcune sostanze per la salute dell uomo e dell ambiente Uno studio condotto da Green Cross e Pure Earth mette in evidenza la pericolosità di alcune sostanze per la salute dell uomo e dell ambiente Quali sono le sostanze più inquinanti del Pianeta? Green Cross

Dettagli

DISTURBI METABOLICI. Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna

DISTURBI METABOLICI. Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna DISTURBI METABOLICI Modulo 1 Lezione C Croce Rossa Italiana Emilia Romagna IL PANCREAS Funzione esocrina: supporto alla digestione Funzione endocrina: produzione di due ormoni: insulina e glucagone I due

Dettagli

estratti del frutto della pianta dei Noni, Kyani Nitro Xtreme dedicato a chi pratica sport o attività fisica.

estratti del frutto della pianta dei Noni, Kyani Nitro Xtreme dedicato a chi pratica sport o attività fisica. estratti del frutto della pianta dei Noni, Kyani Nitro Xtreme dedicato a chi pratica sport o attività fisica. Il Noni (Morinda Citrifolia) è un albero sempreverde originario delle zone calde tropicali

Dettagli