RELAX. Con l arrivo delle prime belle giornate UN ONDATA DI BENESSERE. all interno

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAX. Con l arrivo delle prime belle giornate UN ONDATA DI BENESSERE. all interno"

Transcript

1 PALESTRA LA GINNASTICA COMINCIA FRA LE MURA DOMESTICHE ROCCHI A PAGINA 13 SULLE STRADE IL PIACERE DI UN VIAGGIO CON IL CIELO... IN TESTA SCHIRA ALLE PAGINE 8 e 9 Tempo libero alla ricerca del benessere Estate 2013 IN SELLA TUTTO IL TICINO IN BICICLETTA CAVALCANDO NUOVI PERCORSI ALLE PAGINE 10 e 11 il-caffè I consigli Ecco come abbronzarsi salvando... la propria pelle CENNI ALLE PAGINE 2 e3 all interno ilbenessere Rigenerarsi e ritemprarsi in un parco fatto di acqua A PAGINA 6 UN ONDATA DI BENESSERE l alimentazione Integratori per affrontare la giornata a tutto sprint A PAGINA 7 CAROLINA CENNI Con l arrivo delle prime belle giornate l istinto è quello di esporsi subito al sole per cancellare il pallore dei mesi invernali. Già ma con il sole di primavera ripartono anche gli allarmi sugli effetti benefici o meno dei raggi solari sulla nostra pelle. Le scuole di pensiero che si confrontano sulla questione sono varie, ma la verità è una. Va bene esporsi al sole, ma è opportuno farlo con saggezza. Proteggendosi e con i dovuti limiti: I principali suggerimenti sono semplici e pochi - spiega al Caffè Patrizia Carrozza Merlani, specialista fmh in dermatologia e venereologia e presidente della Società ticinese di dermatologia e venereologia (Stdv) -. Per prima cosa è fondamentale stare all ombra tra le undici e le quindici, perché 2/3 dell irradiazione ultravioletta che colpisce la Terra è presente in questa fascia. Indossare degli indumenti adatti, un cappello a tesa larga e gli occhiali da sole. A PAGINA 2 NOSTRO SERVIZIO Chi ha i capelli ricci li vorrebbe lisci e viceversa. Le brune si sognano bionde e quest ultime preferirebbero toni più scuri. Con i nostri capelli iniziamo a lottarci sin da giovanissime, tra permanenti, colorazioni, tinte, mèsches, piastre e spazzole, sottoponendoli ad ogni tipo di tortura: phon, shampoo aggressivi, mollette ed elastici. E oltre ai nostri danni, si aggiungono quelli della natura, come nel caso del sole o dell acqua di mare estivi. Ma per i capelli open air, la sfida è mantenere chiome lucide, vigorose e malleabili allo styling. D estate, infatti, i capelli si schiariscono. Effetto di solito amato, ma che in realtà è tutt altro che salutare perché schiarendosi i capelli si rovinano, diventano opachi e fragili e si spezzano più facilmente. Sono necessari trattamenti specifici, da fare in salone ma anche a casa propria - spiega Rosi Campisi, titolare dell omonimo salone a Minusio -. Oli, fluidi e sieri non devono mai mancare. A PAGINA 4 Dal cibo agli attrezzi casalinghi. Dalle biciclette alle automobili. Dai prodotti per il corpo ai capelli Come vivere il tempo libero d estate facendo il pieno di salute per il nostro corpo e la psiche laprotezione Difendere chioma e occhi dalla luce del sole A PAGINA 4

2 IL CAFFÈ estate 2013 ALL ARIA APERTA PIÙ BELLI Effetto solleone Se da una parte può essere un nemico per la salute della propria pelle, dall altra è invece una vera manna per la produzione di vitamina D Al sole sì prudenza ma con COME PROTEGGERSI DAL SOLE L Oms stabilisce alcune indicazioni per proteggersi dal sole, oltre i filtri solari consigliati per ogni fototipo 1 Nessuna indicazione richiesta 3 2 Cappello, occhiali e maglietta (indumenti protettivi) 6 4 Indumenti protettivi. Rimanere all ombra nelle ore di mezzodì 8 7 Indumenti protettivi. Evitare di stare fuori nelle ore di mezzodì Indumenti protettivi obbligatori. Rimanere all ombra ed evitare di stare fuori nelle ore di mezzodì CAROLINA CENNI Con l arrivo delle prime belle giornate l istinto è quello di esporsi subito al sole per cancellare il pallore dei mesi invernali. Già ma con il sole di primavera ripartono anche gli allarmi sugli effetti benefici o meno dei raggi solari sulla nostra pelle. Le scuole di pensiero che si confrontano sulla questione sono varie, ma la verità è una. Va bene esporsi al sole, ma è opportuno farlo con saggezza. Proteggendosi e con i dovuti limiti: I principali suggerimenti sono semplici e pochi - spiega al Caffè Patrizia Carrozza Merlani, specialista fmh in dermatologia e venereologia e presidente della Società ticinese di dermatologia e venereologia (Stdv) -. Per prima cosa è fondamentale stare all ombra tra le undici e le quindici, perché 2/3 dell irradiazione ultravioletta che colpisce la Terra è presente in questa fascia. Indossare degli indumenti adatti, un cappello a PATRIZIA CARROZZA MERLANI Specialista Fmh in dermatologia e venereologia con studio a Bellinzona e presidente della Società ticinese di dermatologia e venereologia (Stdv) L abbronzatura è una reazione della pelle per difendersi dai raggi ultravioletti tesa larga e gli occhiali da sole. Applicare bene una crema solare adatta ed evitare il solarium. Chi si deve proteggere in particolar modo sono i bambini, gli adolescenti e le persone con i fototipi di pelle 1 e 2. Ma se da una parte il sole può essere un nemico per la salute della propria pelle, dall altra può essere una vera manna per la produzione di vitamina D. Infatti, secondo uno studio pubblicato sul Clinical Journal of the American Society of Nephrology, due ore di sole al giorno riducono il rischio di sviluppare tumori alla prostata, al seno e al colon-retto, grazie alla maggiore produzione di vitamina D dell'organismo stimolata appunto dai raggi solari. Esistono studi che dimostrano come la vitamina D aiuti anche a prevenire patologie croniche come i reumatismi e influisca sulla profilassi delle malattie tumorali o cardiocircolatorie. Ma assumere vitamina D non è così facile. Anzi. La maggior parte degli alimenti ne contiene poca e quantità significative sono presenti solamente nei pesci di mare più grassi come salmone o aringa. Il nostro organismo, però, può produrla anche da solo. Ma per farlo ha bisogno dei raggi B del sole. La permanenza quotidiana all aperto assicura la sintesi di vitamina D persino quando esponiamo al sole solo le mani o i piedi. Durante l inverno e la primavera, oltre la metà della popolazione svizzera è carente di vitamina D, dato che l intensità del sole non è sufficiente per sintetizzarne a sufficienza mediante l esposizione solare: La vitamina D viene assimilata con l alimentazione, ma spesso questo non basta - prosegue l esperta -. Ma nella nostra zona può essere sufficiente anche solo quello che prendiamo sulle braccia andando a fare la spesa, mettendoci seduti ai tavolini esterni di un bar o facendo una passeggiata. Quindi, un esposizione normale è sufficiente per la produzione. Non è necessario esporsi dalle undici alle quindici, piuttosto si possono assumere le gocce di vitamina D. È però opportuno saper prendere il sole. Esagerare può causare rughe, macchie, invecchiamento precoce della pelle e nei casi più gravi tumori. È importante aver presente, però, che la protezione solare non è assolutamente un lasciapassare per mettersi ad arrostire - continua la dermatologa -. Tra le undici e le quindici non bisogna comunque esporsi. Non esiste un abbronzatura sana, che fa bene. L abbronzatura è una reazione della pelle per proteggersi dai raggi ultravioletti. E, quindi, come regolarsi con la protezione solare? Dipende dall attività praticata, dal tipo di pelle e dalla storia personale, come le malattie che vengono scatenate o peggiorate dal sole e dall orario. Io non andrei mai sotto un fattore quindici - conclude Patrizia Carrozza Merlani - Inoltre, è importante metterla bene, senza tralasciare naso, labbra, orecchie e collo del piede che solitamente si tende a dimenticare. Va bene esporsi sotto la calda luce, ma è opportuno farlo con saggezza. Ecco alcuni consigli da seguire BASSA MODERATA ALTA MOLTO ALTA ESTREMA CATEGORIE DI ESPOSIZIONE (I) DELLA RADIAZIONE SOLARE (I) Descrive il livello di radiazione Uv solare che raggiunge la superficie terrestre in una certa area Più è alto il valore dell indice, maggiore è il potenziale danno per pelle e occhi In molti Paesi l indice Uv viene fornito all interno delle previsioni del tempo FOTOTIPI E CREME PROTETTIVE CON FOTOTIPO I Capelli Biondi/rossi Occhi Chiari Carnagione Molto chiara Pelle Molto sensibile, sviluppa eritema I SPF Lacosmesi Come muoversi nella giungla di creme, olii e spray Abbronzatura Scarsa 1/3 15 4/6 30 7/ FOTOTIPO II Capelli Biondi scuri/ castani chiari Occhi Chiari/scuri Carnagione Chiara Pelle Delicata, tende a scottarsi facolmente I SPF Abbronzatura Leggera 1/3 12 4/6 25 7/9 40 L estate è la stagione associata da sempre al sole, al caldo, al mare, alla spiaggia e, ovviamente, all'abbronzatura. C'è chi riesce a ottenere un colorito dorato e uniforme in pochissimo tempo, chi invece deve mettersi d impegno per non tornare dalle vacanze con lo stesso tono spento di quando è partito. E nonostante ciò non sempre ci riesce. Ma c'è qualcosa che accomuna tutti, ovvero l idea che una crema con filtro solare basso assicuri un'abbronzatura più intensa e duratura. Niente di più sbagliato. Sfatiamo subito questo mito: le creme con filtri di protezione elevata assicurano una maggiore protezione dai raggi uva e uvb, ma non equivalgono a una minor abbronzatura. I danni del sole sono molteplici: dal foto invecchiamento all'iperpigmentazione, fino ad arrivare ai tumori della pelle. È fondamentale scegliere solari con spf (sun protection factor, ovvero fattore di protezione solare) medio alti, ma se il solo pensiero di un spf 30 o 50 vi fa storcere il naso, cercate di optare per un spf 15 o 20 e applicarlo spesso. Ma mai scendere ulteriormente, fattori dieci o sei sono da evitare accuratamente. È importante sapere anche che l'spf riportato sulla confezione è valutato in 1

3 3 2/3 IRRADIAZIONE Due terzi dell irradiazione ultravioletta colpisce la Terra tra le 11 e le 15 MEGLIO IL MARE La dermatite Una vacanza al mare può rivelarsi un ottima alleata per i bimbi che soffrono di dermatite atopica, l disturbo, ma è importante gestire l'esposizione al sole in modo che la pelle del piccolo tragga il massimo giovamento dal tempo trascorso in spiaggia 2ORE Due ore di sole al giorno riducono il rischio di tumori alla prostata, al seno e al colon-retto 15 SPF I dermatologi consigliano di non scendere sotto una protezione 15 L alimentazione Quando la tintarella diventa vegetariana U n aiuto per un abbronzatura perfetta arriva anche dalla natura, più precisamente da frutta e verdura. Infatti, quasi tutti ormai conoscono l importanza delle carote, della frutta rossa o dei pomodori che contengono il beta-carotene, quella sostanza magica che si unisce all azione della melanina e ci aiuta ad ottenere un bel colorito estivo in tempi più rapidi. Il betacarotene altro non è che un pigmento arancione contenuto in molte varietà di frutta e verdura a cui conferisce un colore che varia dal giallo al rosso. Una volta giunto nell intestino, viene convertito in parte in vitamina A, importante per la salute di pelle ed occhi, mentre il resto viene assorbito e immagazzinato come tale. La grande importanza data al betacarotene è dovuta al fatto che, ingerito per bocca e accumulandosi nel tessuto adiposo e nella cute, fa assumere alla pelle il caratteristico colore arancione. Questo colore unendosi a quello bruno della melanina, contribuisce all ot- IGLIATE SPF (Sun Protection Factor) filtro di protezione solare FOTOTIPO III Abbronzatura Pronunciata FOTOTIPO IV Abbronzatura Intensa FOTOTIPO V Abbronzatura Molto intensa FOTOTIPO VI Abbronzatura Inesistente Capelli Castani Occhi Chiari/scuri Capelli Castani/ scuri/neri Occhi Scuri Capelli Neri Occhi Scuri Capelli Neri Occhi Scuri Carnagione Bruno-chiara Pelle Si scotta dopo l esposizione intensiva I SPF 1/3 9 4/6 15 7/ Carnagione Oliva-scura Pelle Può scottarsi con l esposizione intensiva I SPF base a dosi specifiche (si parla di circa un milligrammo per due centimetri di pelle), che difficilmente vengono rispettate quando si applica la crema. Perché chiaramente nessuno di noi si mette a misurare, dosare e quantificare. Si spalma e basta. Ma cosa significa questo? Bè, che se la confezione assicura una protezione 30, molto probabilmente quella effettiva in relazione al rapporto quantità crema/superficie della pelle sarà un po minore. Quindi, meglio stare alti o applicarla perfettamente. Ma nella grande marea di creme solari come fare per scegliere quella giusta? C è chi è fedele da anni ad una marca e chi, invece, ogni estate si fa tentare da una nuova crema solare. Ma è bene sapere che di fatto, i nuovi prodotti che tante case cosmetiche lanciano come nuovi non sempre sono caratterizzati da innovazioni particolari in termini di protezione. Fatto sta che per determinare il livello di protezione più adatto, è bene tener conto del tipo di pelle (dalla pelle sensibile a quella ambrata) e della destinazione della vacanza. Si può scegliere tra tre livelli possibili: una protezione media con indice da 15 a 25, una alta con indice da 30 a 50 ed infine una 1/3 6 4/6 12 7/ Utilizzare una protezione elevata non significa abbronzarsi di meno UOMINI Rispetto alle classiche creme solari gli uomini preferiscono spray leggeri che non ungono nè appiccicano Carnagione Bruno-oliva Pelle Si scotta di rado I SPF 1/3-4/6 10 7/ Carnagione Nera Pelle Si scotta molto raramente I SPF 1/3-4/6 6 7/ protezione molto alta dove l indice supera il 50. Inoltre, le creme sono indispensabili sì, ma ci sono anche altre regole da seguire per proteggersi. Come non esporsi mai nelle ore più calde della giornata, tra le undici e le quindici e non dimenticare i benefici di un cappello o degli occhiali da sole. E poi verificare l esposizione effettiva, tenendo conto della propria attività professionale o sportiva fatta all aria aperta ed evitare l errore di ritenere che la crema solare consenta di prolungare arbitrariamente la propria esposizione al sole. Una volta comprata la crema bisogna anche utilizzarla adeguatamente. Infatti, come sottolinea Patrizia Carrozza Merlani, specialista fmh in dermatologia e venereologia e presidente della Società ticinese di dermatologia e venereologia (vedi articolo principale) è necessario stenderla prima di esporsi al sole. La crema andrebbe riapplicata ogni due ore, dopo ogni bagno, senza dimenticare labbra, naso, orecchie e collo del piede. Infine non è detto che i prodotti avanzati dall anno precedente siano ancora perfetti. E siccome non saranno sufficienti, tanto vale ricomprarli comunque. Il betacarotene è un pigmento arancione contenuto in molte varietà di frutta e verdura. Si accumula nel tessuto adiposo e lo colora tenimento di un abbronzatura rapida e intensa. Ma dove si trova il betacarotene? Carote, albicocche, pomodori, zucche, fragole, meloni, peperoni, ciliegie, anguria e pesche ad esempio. Rimpinzarsi non è però necessario. Non importa trasformarsi in conigli e vivere di sole carote per tutta l estate. Infatti, sono sufficienti soltanto 100 grammi al giorno di carote (che hanno un contenuto record di 1200 microgrammi di vitamina A ogni 100 grammi di prodotto), di albicocche (500 microgrammi per 100 grammi di prodotto), pomodori, zucca gialla e fragole. Ma è bene non trascurare neppure insalate, cicoria, lattughe, succhi di frutta e tanta acqua. Le verdure ci vengono incontro per svariate esigenze: dissetano, nutrono, reintegrano i sali minerali, apportano vitamine, mantengono in efficienza l apparato intestinale grazie alle fibre che contengono e contrastano l azione dei radicali liberi prodotti nell organismo a seguito della esposizione al sole. Quindi ben vengano. Infine, soprattutto se non si ha modo di esporsi al sole in maniera costante, è consigliabile assumere alimenti che aiutano a prolungare l abbronzatura come latte e pesce, i quali contengono Omega 3 ed Omega 6 importanti per la formazione e la sintesi di collagene e rilastina che rendono la pelle elastica e nutrita. Infine, un ultima informazione riguardante le creme protettive. Alcune di esse presentano tra gli ingredienti il betacarotene, ma la sua attività di fatto è a dir poco nulla dato che la trasformazione in vitamina A avviene soltanto nell intestino.

4 4 IL CAFFÈ estate 2013 LA PREVENZIONE Per abbronzarsi senza correre pericoli Strapazzati e maltrattati tutto l anno, con la bella stagione la situazione peggiora: raggi solari e acqua salata. Ma un modo sicuro per salvare testa e vista c è CapelliOcchi & TEST DI POROSITÀ DEI CAPELLI Verifica se i tuoi capelli sono sani o sfibrati. Taglia un ciuffetto e immergilo in un bicchier d acqua. 10 secondi I RAGGI PROVENIENTI DALLO SPAZIO Sole -C Superficie terrestre Il sole emette raggi di 3 tipi: -C che vengono assorbiti dall ozonosfera -A che non vengono assorbiti -B i più dannosi, che vengono assorbiti al 95% -A -B Strato di ozono Difendeteli sole dal I FATTORI CHE DANNEGGIANO IL CAPELLO CAROLINA CENNI Capelli sani (galleggiano) Capelli rovinati Raggi Chi ha i capelli ricci li vorrebbe lisci e viceversa. Le brune si sognano bionde e quest ultime preferirebbero toni più scuri. Con i nostri capelli iniziamo a lottarci sin da giovanissime, tra permanenti, colorazioni, tinte, mèsches, piastre e spazzole, sottoponendoli ad ogni tipo di tortura: phon, shampoo aggressivi, mollette ed elastici. E oltre ai nostri danni, si aggiungono quelli della natura, come nel caso del sole o dell acqua di mare estivi. Ma per i capelli open air, la sfida è mantenere chiome lucide, vigorose e malleabili allo styling. D estate, infatti, i capelli si schiariscono. Effetto di solito amato, ma che in realtà è tutt altro che salutare perché schiarendosi i capelli si rovinano, diventano opachi e fragili e si spezzano più facilmente. Sono necessari trattamenti specifici, da fare in salone ma anche a casa propria - spiega Rosi Campisi (foto a fianco), titolare dell omonimo salone a Minusio -. Oli, fluidi e sieri non devono mai mancare, nemmeno nella trousse che ci portiamo in vacanza. La nostra attenzione è sempre rivolta alla protezione della pella. E dei capelli ci interessiamo ben poco. Salvo poi ritrovarceli nella spazzola e correre ai ripari. Ma a volte è troppo tardi. Sempre meglio prevenire - riprende Campisi -. Altrimenti spesso siamo costretti a dare un taglio alla chioma. Infatti, i danni al fusto si possono prevenire ma non riparare. E allora è importante capire come proteggere i capelli. Il miglior trucco è quello di andare al mare o in piscina con i capelli bagnati, magari con sopra un impacco, mai capelli secchi!, avverte Campisi. L acqua di mare, ma anche quella della piscina, infatti, non sono un toccasana per le nostre chiome. La sera, poi, uno shampoo delicato e un balsamo ristrutturante consentiranno di mantenere una chioma sana e luminosa, anche dopo una lunga vacanza. I capelli secchi, invece, sono quelli più a rischio a causa dell azione disidratante dell acqua marina, del vento e dei raggi uva. Niente paura: basta dedicare loro qualche attenzione in più e l estate potrà anche aiutarli a diventare finalmente morbidi ed elastici. Per la detersione quotidiana, basta scegliere uno shampoo e un balsamo delicati, e arricchiti con principi attivi idratanti ed energizzanti. Come aiuto durante le giornate di sole, è indispensabile proteggerli dalle radiazioni uv e dalla salsedine con apposite creme, sprai o oli con filtri ad alto indice di protezione - spiega Rosi Campisi - : serviranno anche per richiudere le squame esterne e ristrutturare le cuticole. I capelli colorati meritano un attenzione in più. Le sostanze chimiche impiegate nelle tinture permanenti sono aggressive, e trattamenti molto frequenti indeboliscono la struttura dei capelli, che spesso diventano secchi, stoppo- Sono necessari trattamenti specifici, da fare in salone e anche a casa. Oltre a oli, fluidi e sieri si e opachi. L ideale è usare uno shampoo specifico delicatissimo e ristrutturante, un balsamo idratante e protettivo, e un impacco settimanale. Sotto il sole è d obbligo un occhio di riguardo: indispensabile salvaguardare la brillantezza del colore con un prodotto che contenga filtri solari. Per tutti i tipi di capelli, dopo ogni bagno in mare, è importante sciacquarli subito con acqua dolce per eliminare la salsedine. Cristallino Catarate (opacamento del cristallino) Iride Infiammazione dell iride, dolore e lacrimazione (uveite) allaluce S Ma gli occhiali non sono solo un accessorio! Cornea Cheratite, infiammazione dello strato superiore della cornea PRINCIPALI DANNI AGLI OCCHI IL FOLLICOLO PILIFERO È una formazione epidermica, affondata nel derma, costituita dal pelo e dalle sue guaine Retina Degenerazione maculare Nervo ottico Sclera Vanno indossati ad ogni età, ma soprattutto da bambini e anziani, persino quando il cielo è nuvoloso e è necessario prestare attenzione alla protezione di pelle e capelli dai raggi solari e dal vento, la stessa cosa vale per gli occhi. Già perché quello che molti non sanno è che la vista va sempre protetta dalla luce. Quindi è bene iniziare a vedere gli occhiali da sole non come un esclusivo accessorio di moda, ma come una precauzione fondamentale per salvaguardare gli occhi. Gli occhiali da sole di qualità acquistati nei negozi specializzati sono l unico strumento che tutela gli occhi. Un esposizione prolungata o impropria degli occhi ai raggi ultravioletti può portare ad alterazioni del metabolismo corneale per disidratazione. Come le abitudini sbagliate possono essere causa, assieme ad altri fattori, dell insorgenza progressiva della opacità del cristallino. Gli occhiali da sole vanno indossati ad ogni età, ma soprattutto da bambini e anziani, persino quando il cielo è nuvoloso. Gli occhiali da sole non certificati espongono al rischio di danni alla vista per via delle lenti non a norma e possono provocare reazioni allergiche alla pelle per i materiali non a norma. Melanociti Papilla Vasi sanguigni Tinture Pettini spazzole Phon piastre Shampoo agressivi Cloro Guaina epiteliale esterna

5 ! E N E B O N A T T A R T I S I B R U IF Pratico massaggiatore Sauna facciale In diversi colori PM QUADBX 2 EU Massaggiatore 4 cuscinetti massaggianti, comoda impugnatura, illuminazione durante l'uso. Art.Nr: Offerte valide fino ad esaurimento delle scorte. Vendita limitata esclusivamente al consumatore fi nale e in quantità necessarie per un utilizzo domestico. Tutti i prezzi sono comprensivi di IVA e tassa di riciclaggio anticipata (TRA). Con riserva di errori o modifi che tecniche. 40 nuovi brani Zumba Fitness 3 Gioco per Console Nintendo Wii Pensato per tutti quelli che non vogliono rinunciare a ballare e tenersi in forma, propone un allenamento per tutto il corpo, con speciale focus sugli addominali Art.Nr: Massima sicurezza per 5 anni al prezzo più basso Massaggio Shiatsu a domicilio Sauna per viso La sauna facciale Medisana FSS pulisce, purifica e idrata la pelle in profondità rendendola più luminosa. La sauna facciale dilata i pori della pelle grazie al calore, eliminando le tossine, i punti neri e i residui di trucco. Art.Nr: Misurazione della pressione sanguigna al braccio precisa con iphone o ipad ihealth Misuratore di pressione Questo accessorio con la sua App trasforma il tuo ipod Touch, iphone e ipad in un monitor potente per la misurazione della pressione sanguigna, possiblità di elaborazione delle misurazioni con invio via mail degli esiti, prodotto sanitario certificato. Art.Nr: Il sistema Lumea di Philips applica dei leggeri impulsi di luce alla radice del pelo Epilazione definitiva Complete Massaggiatore Shiatsu o rullo per schiena e collo, massaggio personalizzato (completo, mirato, localizzato: zona alta o bassa della schiena), regolazione verso l'interno o l'esterno, massaggio del collo regolabile in altezza, con calore rilassante, massaggio vibrante per le gambe. Art.Nr SC 2001/00 Lumea Epilazione a luce pulsata Applica dei leggeri impulsi di luce alla radice del pelo, previene la ricrescita per una pelle liscia ogni giorno, applicazione sicura e delicata, batteria ricaricabile, 5 intensità di luce, durata della lampadina ca impulsi Art.Nr: Lugano-Grancia, Centro Lugano Sud, Tel. 091/ ; Aperto: Lu/Ma/Me/Ve ; Gio ; Sa

6 6 IL CAFFÈ estate 2013 LA SALUTE leproprietà Sostanza fondamentale È la sostanza fondamentale per la vita di tutti gli esseri viventi. L'acqua è vita, né piante né animali potrebbero sopravvivere senza, tutti gli esseri viventi contengono e fanno uso di acqua Digestione e temperatura Discioglie e trasporta i principi nutritivi in tutte le cellule, promuove la digestione, garantisce la termoregolazione, trasporta le scorie fuori dall organismo per mezzo di organi escretori IL BENESSERE Quei parchi naturali sempre più liquidi Dal tradizionale Alpamare di Pfäffikon, passando per le strutture di BernAqua e AquaBasilea, fino ad arrivare al progetto di Rivera, che sta per portare al Ticino e alla Svizzera una nuova offerta L acqua rigenera Vista e udito È una sorta di ammortizzatore nei confronti degli organi più delicati quali l occhio, l orecchio interno e il cervello, ricchi d acqua, circondati da acqua oppure posati su un cuscinetto d acqua I sistemi organici Sono in contatto con l acqua i seguenti sistemi: circolatorio, urogenitale, respiratorio, digestivo, nervoso, sensoriale. I liquidi corporei più acquosi sono: cerebrale e midollo osseo MASSIMO SCHIRA Anche il Tamaro si propone di rispondere ad ogni esigenza Se l acqua nei prossimi anni è destinata sempre più a ricoprire il ruolo di oro blu come bene di prima necessità nel Mondo, altrettanto si può dire del ruolo che il bene liquido per eccellenza ha per il benessere, soprattutto nei Paesi industrializzati. E la Svizzera, una sorta di Eden per quanto concerne le risorse idriche (non solo in ambito energetico, per quanto importante), sta diventando un vero e proprio centro nevralgico europeo anche nello sfruttamento dell acqua a fini terapeutici e turistici. I luoghi di questo modo differente di sfruttare un bene comune sono diversi. Da centri di caratura internazionale come Leukerbad o Ovronnaz per le fonti calde ad assolute chicche del turismo idrofilo o idrovoro che dir si voglia - come le spettacolari terme di Vals, realizzate da un guru dell architettura come Peter Zumthor. Senza dimenticare l acqua come fonte di divertimento per tutta la famiglia. Dal tradizionale Alpamare di Pfäffikon, passando per le moderne strutture di BernAqua e AquaBasilea, fino ad arrivare al progetto di Rivera, che sta per portare al Ticino e alla Svizzera un nuovo gioiello per vivere l acqua. Naturalmente anche un progetto di caratura internazionale come quello alle pendici del Tamaro si propone di raccogliere le esigenze di un pubblico quanto più eterogeneo possibile. E, proprio per questo, l acqua allo Splash & Spa viene declinata in mille maniere differenti. Dal fun allo stato puro dedicato ai più giovani attraverso una serie di scivoli di diverse velocità, piscine con le onde e giochi di tipo splash tutto a spruzzi, insomma fino ad arrivare alle aree più espressamente riservate a chi l acqua come passatempo la coniuga all insegna del relax, con in primo piano l idromassaggio, uno dei modi preferiti di rilassarsi coccolati dalla naturalezza dell acqua. Si entra nel côté Spa della struttura, quindi, tra strutture interne ed esterne. E, allora, apprezzare i benefici dell acqua significa anche go- dersela in stati chimici diversi da quello liquido. Partendo, ad esempio, dal vapore magari anche profumato con essenze pregiate - degli Hammam, passando per le saune, con particolare attenzione a tradizioni lontane e vicine. Dalla terapia con l argilla fino ai 95 gradi della sauna costruita con legno di castagno ticinese, passando per la sauna di sale, che sfrutta il potere curativo di un altro oro, quello bianco dell Himalaya. Per torna- re poi ad una ricerca del benessere più tradizionale in vasche ad alta salinità, oppure in quella in cui lo iodio funge da fonte di energia per il corpo e la mente. Un vero centro nevralgico dedicato all acqua che si prefigge di assumere una caratura europea, per dimensioni e per capacità di fungere da attrattiva turistica anche fuori dai confini nazionali. Tanti modi, insomma, per apprezzare l elemento più comune che si conosca. Un elemento atavola che, però, è spesso sottovalutato e considerato come normale, quasi dovuto. E che, invece, nasconde proprietà uniche, capaci di benefici a volte anche inattesi. Bere allunga la vita e mantiene giovani SALUTE IN SORSI Bere tanta acqua aiuta anche a depurare il nostro fisico V ivere senz acqua non possiamo, visto che rappresenta circa il 65 per cento della nostra massa corporea. La quantità dipende molto da età, costituzione, tipo di alimentazione, mentre organi e tessuti sono idratati in modo diverso uno dall altro. Da giovani siamo decisamente più ricchi d acqua, soprattutto nei tessuti molli, nella pelle e nei tessuti connettivi e sottocutanei. Crescendo, poi, il tenore d acqua si riduce progressivamente da una media del 75 per cento del bambino piccolo a circa il 50 per cento nella terza età. Ecco perché, sia negli adulti che negli anziani la pelle è più secca, meno elastica, basta provare a fare una pressione col pollice e si vede che sulla pelle rimane evidente più a lungo. Insomma, bere allunga la vita e mantiene giovani. Infatti, l età biologica della pelle di tutto il nostro organismo si determina facilmente dal suo stato di idratazione. Certo, l acqua è un elemento che non dà energia in senso stretto, ma è comunque indispensabile: aiuta a sciogliere tutti i prodotti della digestione, regola il volume cellulare, la temperatura corporea, Inoltre, è essenziale per eliminare dal nostro organismo tutte quelle fastidiose e dannose scorie metaboliche, oltre a permettere il trasporto Gli esperti suggeriscono due litri al dì. Per gli anziani moltiplicare per tre il proprio peso dei nutrienti. Già, ma quanto bere in un giorno? Gli esperti suggeriscono due litri. Tuttavia, meglio considerare anche il peso corporeo. Per gli anziani, quindi, si può adottare un semplice sistema di calcolo: moltiplicare per 3 il proprio peso. Ad esempio, chi pesa 70 chili dovrebbe bere 2,1 litri al giorno, a chi ne pesa 80 ne toccherebbero 2,4 e così via. Un intelligente consiglio pratico è quello di usare sempre la stessa bottiglia, per bere, riempiendola al mattino, in modo da tenere sotto controllo la quantità bevuta. Ma in commercio esistono anche simpatici e pratici bicchieroni che monitorano la quantità di acqua ingerita durante l arco della giornata. p.g.

7 IL CAFFÈ estate L ALIMENTAZIONE LA NUTRIZIONE Dalla pappa reale al multivitaminico Il gesto quotidiano di mandar giù la pillolina di calcio o acido folico non va banalizzato. Alcune sostanze sono utili e benefiche. Altre molto meno LA SALUTE NEL PIATTO La dieta Una dieta equilibrata e variata assicura l apporto giusto di calcio: yogurt e formaggi, cavoli e broccoli, ma anche sardine e salmone. Meno ricchi alimenti a base di cereali (pane, pasta e cereali), ma aggiungono quantità elevate comunque perché li si mangia spesso e in porzioni abbondanti ROBERTA VILLA Gli integratori non sono tutti uguali. Sotto quest unica etichetta, che li distingue dai farmaci veri e propri, si raccolgono infatti prodotti che in alcune circostanze possono essere utili, altri che non fanno né bene né male, ma anche sostanze che rischiano di provocare danni alla salute. È soprattutto da questi che occorre stare in guardia, come raccomanda sulle pagine di Jama Internal Medicine Ziv Harel, un nefrologo canadese che della sicurezza dei pazienti ha fatto la sua missione. Il ricercatore dell Università di Toronto, insieme con i suoi collaboratori, ha infatti esaminato tutti i casi in cui la Food and Drug Administration statunitense, a partire dal gennaio 2004, ha ordinato il ritiro dal mercato di un prodotto per fondato sospetto che potesse essere pericoloso. Ci ha molto sorpreso verificare che nella metà dei casi non si trattava di farmaci per i quali era richiesta una ricetta medica, ma di prodotti che si acquistavano liberamente appunto perché appartenenti alla categoria dei cosiddetti supplementi, cibiutili Le arance Con mandarini e pompelmi sono un elisir di lunga vita, anche contro l ictus da Integratori alimentari bene. Sul fatto che prenderli regolarmente possa invece servire a prevenire i mali del nostro tempo gli esperti sono più titubanti: gli effetti benefici di alcune di queste sostanze quando si trovano all interno degli alimenti (soprattutto frutta e verdura) non si riescono a riprodurre nello stesso modo isolandole e racchiudendole in pastiglie e gocce. Qualche ricerca segnala anzi che un loro uso eccessivo e protratto negli anni potrebbe addirittura aumentare il rischio di alcune malattie: alla fine dell anno scorso, per esempio, uno studio condotto all interno del grande progetto europeo Epic, che correla le abitudini del continente con l insorgenza di varie patologie, ha osservato che i supplementi di dice l autore. Gli integratori di cui era stata vietata la vendita appartenevano però per lo più a tre categorie: supplementi utilizzati per aumentare la massa muscolare nel body-building, per dimagrire e, soprattutto, per aumentare le performance sessuali. Non certo le semplici e comuni miscele di vitamine e sali minerali cui ci si rivolge per tirarsi un po su. Tuttavia, sull utilità di questi integratori e sulle loro diverse componenti (dal calcio alla vitamina C, dall acido folico al selenio) i pareri sono discordi. Possono infatti essere utili dopo una lunga malattia, a compensare il ridotto assorbimento intestinale di alcune sostanze o in altre situazioni che il medico conosce rimedifaidate Il miele Ottimo integratore, naturale e gustoso non ha certo controindicazioni La pappa Nella crescita, per le persone anziane, per i convalescenti e per chi si sente stanco La melassa Quella nera apporta buone quantità di ferro, calcio, magnesio, minerali e vitamine calcio potrebbero raddoppiare il rischio di infarto, mentre al contrario un altro importante lavoro americano suggerisce che, almeno nei fumatori, la vitamina E potrebbe proteggere dal cancro alla prostata. L ultimo verdetto sull acido folico, poi, recentemente pubblicato sull importante rivista The Lancet, si conclude con un nulla di fatto: preziosi all interno degli alimenti, i folati presi in pillole non incidono, né nel bene, né nel male, sul rischio di sviluppare un tumore. Lo stesso, allo stato attuale delle conoscenze, vale per l Alzheimer: nonostante tante speranze, non c è antiossidante che possa prevenire o rallentare la comparsa della malattia. Che fare dunque? Non c è modo di aiutarsi a recuperare le forze dopo il lungo inverno appena trascorso o sostenere i ragazzi stanchi in prossimità degli esami? Se queste sono le motivazioni, nulla vieta di prendere per qualche settimana un multivitaminico o un po di pappa reale tutte le mattine. Anche il semplice gesto quotidiano di prendersi cura di sé ha un suo valore. Sarà un effetto placebo, ma l importante è che un effetto ci sia. Mangiare più verde aumenta la positività e il senso di serenità La banana Consigliata agli sportivi per il suo contenuto di potassio, combatte i crampi muscolari Il gelato Ottimo contro la depressione, fa tornare il sorriso perché attiva i centri del piacere Il kiwi Mangiare tre volte al giorno un kiwi provoca un calo della pressione sanguigna I naturisti sostengono che la malattia di ogni nostro organo dipende dalle tossine accumulate nel corso degli anni. Ecco perché propongono a tutti, vegetariani e non, di inserire ogni tanto nelle proprie abitudini culinarie anche una dieta disintossicante. E il periodo migliore per iniziare è proprio questo, inizio estate, grazie anche all ampia scelta di piatti ben più leggeri e semplici, che ci evitano di trascorrere ore e ore ai fornelli. Anche chi non intende togliere totalmente dai propri menu la carne, di modi per diminuirne il consumo, almeno un po, e trovare alimenti alternativi altrettanto saporiti ce n è a iosa. Basti dire che in una dieta vegetariana compaiono anche uova, latticini di capra o pecora, cereali, frutta, noci, mandorle, miele ed altri prodotti naturali. Insomma, più gusto di così! Ma ecco qualche esempio di cibi che ci riporteranno alla perfetta forma psicofisica. Almeno tre-quattro volte la settimana, alternandoli tra loro, cereali integrali (pane, pasta, riso, grano saraceno, mais, ecc.), mele e frutta fresca di stagione (ma non mescolare vari tipi di frutta), verdura fresca cruda (tranne i pomodori), verdura cotta (tranne le patate). Come alternativa e quando l assenza di carne si fa sentire si può optare per pesce, pollame, uova, latte, yogurt e formaggi vari, ma anche olive e frutta secca (noci/nocciole, mandorle, fichi, uvetta, ). Solo raramente, farina bianca e i suoi prodotti (pane, pasta, pizza, grissini), riso brillato, patate, pomodori cotti (attenti all acidità), gelato, torte o biscotti fatti in casa, legumi vari (fagioli, lenticchie, ceci, fave, ). Inutile dire che i seguenti alimenti andrebbero totalmente eliminati: fritture, cibi in scatola e latte a lunga conservazione, ma anche insaccati, carne macellata, frattaglie, zucchero bianco, cioccolata e merendine varie. Niente strutto, lardo, alcoolici, caffè, in alternativa c è quello d orzo), aceto e sottaceti (usare anche poco limone). E allora, se relax, benessere, star bene siedono, a pieno diritto, con noi a tavola, ricordiamoci che non possiamo continuare ad alimentarci come vogliamo e, soprattutto, come più ci piace. Quasi sempre, infatti, ciò che ci piace non ci fa granché bene. Si tratta di fare qualche piccolo passo alla volta verso il benessere che, poi, diventerà una sana abitudine. p.g.

8 IL CAFFÈ estate 2013 SULLE STRADE IL TEMPO LIBERO Il benessere assoluto all aria aperta Per gli amanti dell automobile scoperta, la decappottabile, un senso di benessere assoluto nel sentirsi come Cary Grant e Grace Kelly lanciati a tutta velocità, in fuga sulle tortuose strade di un ipotetica Costa Azzurra Ecco come fare per non perdere quella sensazione unica di viaggiare sotto il sole, o sotto le stelle MASSIMO SCHIRA ilcomfort Guidare rilassati con i sedili a tutto comfort Senza un tetto sopra la testa MODELLI STORICI Un 2013 all insegna di alcuni modelli storici: Golf Gti Vw, la Sl e la Slk di Mercedes e l affascinante Jaguar F-Type Per gli amanti dell automobile scoperta, la decappottabile, la sensazione di benessere assoluto nel sentirsi come Cary Grant e Grace Kelly, lanciati a tutta velocità in fuga sulle tortuose strade di una Costa Azzurra anni Cinquanta, capelli e foulard al vento in Caccia al Ladro di Alfred Hitchcock (1955), non ha paragoni. E sono tanti gli amanti delle vetture cabriolet che, ad ogni stagione, osservano con attenzione il mercato delle auto nude alla ricerca della novità sognata, non necessariamente d epoca come la Alpine Sunbeam guidata dalla Principessa Grace nel film diretto dal maestro del brivido. Le case automobilistiche, del resto, fanno da sempre leva sulla sensazione di libertà che il viaggiare con la vettura scoperta procura. Basta osservare le campagne pubblicitarie ad ogni nuovo modello in vendita. Il 2013, ad esempio, si presenta all insegna di alcuni modelli storici che si presentano in modalità capelli al vento. Come la Golf Gti di Volkswagen (anche nella sportivissima versione R da 265 cavalli), che entra di prepotenza nel segmento delle sportive decappottabili, seguita a ruota anche dalla New Beetle. Per rimanere in Germania, questo è l anno del ritorno in forza anche delle scoperte di casa Mercedes, con modelli come la Sl e la Slk che riprendono e rinnovano la forte tradizione della casa di Stoccarda per chi ama le cabrio di classe superiore, settore dove s inserisce certamente anche la nuovissima ed affascinante Jaguar F-Type da due posti. Tra i marchi che hanno fatto della nuda una questione di stile, anche Mazda prosegue il per godersi l estate suo percorso di sviluppo di modelli ormai tradizionali come la Mx5, mentre per quest anno è previsto anche il lancio della nuova Mazda6 Cabriolet per cui le anteprime già T ra le innumerevoli caratteristiche che convincono o dissuadono il cliente dall acquistare una vettura nuova, il comfort alla guida sta diventando sempre più decisivo nella scelta. Lo dimostra la crescente offerta di optional legati a questo particolare aspetto, sempre più diffusi anche sui modelli base. Non è certo necessario spingersi ai sedili dotati di dispositivo per massaggio Shiatsu per trovare una posizione di guida corretta e che permetta di viaggiare con un certo relax (senza mai perdere la necessaria concentrazione). Già un ottimo sedile dotato di tutte L ABBIGLIAMENTO Viaggiare in cabriolet presuppone, di rigore, l abbigliamento giusto: dagli occhiali ai cappelli dai guanti alle cuffie le regolazioni base rappresenta un buon inizio. Da tenere in considerazione, infatti, c è la necessità di poter apportare modifiche a particolari che potrebbero sembrare dettagli, ma che in realtà non lo sono. Come la regolazione più ergonomica possibile della seduta, con la possibilità di avanzare o arretrare anche solo la base del sedile. Oppure l altezza rispetto alla scocca, importante per le persone di piccola statura. Esistono poi modelli che danno la possibilità di inclinare il cuscino della seduta e quella di estrarne un ulteriore appendice morbida, per dare supporto alle lasciano trasparire un automobile che potrebbe essere molto apprezzata dal pubblico, visto che i modelli coupé e station wagon hanno staccato lo scorso anno il titolo di Auto Svizzera dell anno. A scendere in pista nel comparto delle auto scoperte è anche la Opel, che con Cascada presenta una vettura di sicuro impatto visivo. Appeal che non necessità invece di preamboli per quanto concerne altri due marchi tedeschi, con Porsche che ha presentato la versione Carrera 4S (a 4 ruote motrici) della sua Cabrio (da 400 cavalli). Proprio mentre un altra casa del gruppo Amag, l Audi, entrava nel settore supersportive decappottabili con la nuova Rs5, spinta da un 8 cilindri e capace di sviluppare 450 cavalli e volare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi! Per chi ha meno pretese, ecco invece la Smart Ed Cabrio o la Citroën Ds3 capace di scoprirsi in pochi attimi. Naturalmente per l amante dell aria aperta anche in automobile, non contano solo le prestazioni. Grande attenzione è sempre dedicata al comfort nelle sue diverse declinazioni. A cominciare dall aria che si percepisce, che non deve essere logicamente troppa, ma neppure troppo poca per non perdere la sensazione unica di viaggiare sotto il sole o sotto le stelle. Passando per l affidabilità e la velocità del sistema automatico (ovviamente) di copertura dell abitacolo. Per arrivare all abbigliamento del cabriolettista, che accanto al tradizionale abbinamento foulard-occhiali da sole offre soluzioni esclusive, quanto stravaganti. Come le cuffie in pelle o i cappellini. Adatti tanto alle signore, quanto agli uomini. Non c è che da sbizzarrirsi. Ma sempre senza la capotte. cosce. Tutto per evitare il più possibile le sollecitazioni negative alla colonna vertebrale. Importante è non accontentarsi della prima regolazione, ma cercare di affinare i dettagli per quanto il sedile concede. Anche regolando il supporto lombare a poco a poco. Senza dimenticare di regolare il poggiatesta all altezza corretta della testa, anche in cabriolet. Esistono poi sedili capaci di memorizzare la vostra posizione abituale anche quando ad usare l auto è qualcun altro, altri che si fanno trovare caldi nelle mattine fredde. Altri, ancora, ventilati dall interno.

9 9 lescelte La voglia di sprint e sicurezza imodelli tra la classica tela e gli hard top Servono tra 7 e 12 secondi per il passaggio da coupé ad open F in dai tempi in cui i vetturini erano costretti ad autentiche acrobazie per coprire i passeggeri di carrozze e calesse in caso di improvvisi acquazzoni, il tempo di chiusura delle coperture nei mezzi di trasporto è al centro dell attenzione dei fabbricanti. Un discorso che vale anche per le automobili di ultima generazione, dove le differenze tra la scelta della tela classica o dell hard top come copertura è sempre più ridotta. Sia per velocità, sia per funzionalità. Così come per il confort quando la capote è chiusa. La dimostrazione all interno di una stessa marca e categoria la si trova, ad esempio, nella gamma Mx-5 di Mazda, con la casa di Hiroshima che propone la sua nuda, una tra le più vendute in assoluto tra le cabriolet presenti sul mercato, in versione Roadster con tetto in tela e Roadster Coupé con tetto rigido. Una soluzione che si basa su una strategia del grammo voluta dai nipponici per limitare la differenza di peso tra la tela e la copertura rigida. Il tetto della roadster pesa infatti solo 37 chilogrammi in più rispetto a quello della Roadster tradizionale, e riesce a confermarne le migliori peculiarità. Innanzitutto si ripiega totalmente tra l abitacolo e il bagagliaio senza incidere sui volumi di carico. Mantenendo pure tempi di apertura o chiusura tra i più brevi della categoria: 12 secondi. Dati che confermano il fatto che una classe automobilistica che pareva morta e sepolta alla fine degli anni Ottanta ha riscoperto il suo fascino. Partendo da qualità e inserimento massiccio della tecnologia. Tanto da spingere anche le più blasonate case a tornare sui propri passi rispolverando modelli come la Volkswagen Golf cabrio, le numerose versioni in casa Bmw una delle produttrici storiche di cabrio -, e stimolando il ritorno nel comparto di Porsche, Jaguar o Mercedes. AUDI A3 e A5 sono disponibili anche in versione cabriolet con design e interni all avanguardia MERCEDES Classe E, Sl Roadster, Sls Amg, Slk Roadster sono i modelli cabrio della casa germanica MAZDA MX-5 Roadster, eccola la piccolina firmata Mazda che ha riempito le strade elvetiche OPEL La nuova Cascada è l atletica cabrio di Opel. Classe media, ma con un tocco di eleganza

10 IL CAFFÈ estate 2013 IN SELLA PEDALANDO Sui percorsi della salute Le statistiche ufficiali dicono che la bicicletta nel nostro Paese sta un po perdendo il suo storico appeal. Eppure il benessere... ledritte RASSODARE I GLUTEI A IMPATTO ZERO Volete sapere come consumare 500 calorie all ora, rassodarvi e allenarvi ad impatto ambientale zero? E allora cyclette, mountain bike e bicicletta sono la risposta giusta. Infatti, il sellino è l allenamento più efficace per perdere peso e rimodellare i glutei, tanto cari alle signore. Una sorta di bike-cultura, che si sta diffondendo sempre di più. Iniziare con un minimo di forma, per poi aumentare gradatamente e mantenere la regolarità. TRA ACQUA E MUSICA PER PERDERE PESO L Acquabike è una disciplina che unisce il piacere della bicicletta, della musica e del lavoro collettivo a un attività muscolare e cardiocircolatoria piuttosto intensa. A differenza dello Spinning, la bici è ancorata sul fondo della piscina, con un altezza dell acqua di 150 cm circa, in modo da consentire a testa e spalle di restare fuori, e di pedalare sfruttando la maggiore resistenza presente (compensando l impossibilità di aumentare o ridurre la frenata). Il Ticino sul sellino 250 chilometri in bici MASSIMO SCHIRA Le statistiche ufficiali dicono che la bicicletta in Svizzera ha ormai raggiunto il suo apice storico. E questo con una rete crescente di percorsi a livello nazionale e cantonale, supportati dalle moderne tecnologie. L aumento delle famiglie che dichiarano di non avere alcuna bicicletta in casa, per la verità, un po stride sulla percezione che sul terreno si ha a proposito della presenza di ciclisti. Basti osservare il successo di manifestazioni proprio dedicati a questa forma di mobilità lenta come SlowUp con mezzo milione di partecipanti l anno -, le giornate senz auto e le pedalate popolari come la Gianetti Day, il Trittico Alpino o la gran fondo del Gottardo per i pedalatori più esigenti. Senza dimenticare la crescita costante delle offerte legate all escursionismo con le Mountain Bike, tra percorsi sui sentieri e discese mozzafiato come quella del Tamaro. D altra parte, l avvento della stagione più propizia alle uscite sulle due ruote, in famiglia o in compagnia, ripropone soprattutto in Ticino l annoso tema della necessità di creare percorsi adatti e sicuri. Proprio nelle prime sedute del 2013, il parlamento cantonale ha accettato di discutere un ambizioso progetto da 31 milioni di franchi per la realizzazione di 250 km di percorsi dedicati alle biciclette, 100 nel Luganese, 70 nel Mendrisiotto e Basso Ceresio, 35 nel Bellinzonese e 45 nel Locarnese. A cui andranno aggiunte anche piste ciclabili realizzate a livello regionale, specie nelle valli. Accanto ai percorsi, si stanno poi sviluppando altri aspetti legati alla promozione della bicicletta come mezzo di trasporto. Due su tutti: lo sviluppo della bicicletta elettrica e il bike sharing, la messa a disposizione di biciclette a noleggio, come già succede nelle maggiori città europee. Certo, raggiungere il 37% di spostamenti in bicicletta tra casa e lavoro di Copenhagen sarà complicato per un territorio come quello ticinese, ma lo sviluppo di Ogni anno in Svizzera vengono vendute circa 40mila due ruote e 1 su 5 è ormai elettrica strutture adeguate permetterà certamente un incremento anche del numero di pedalatori pendolari. Secondo le statistiche, ogni anno in Svizzera vengono vendute circa 50mila biciclette e 1 su 5 è ormai elettrica, nonostante i prezzi possano tranquillamente toccare i 4mila franchi e la manutenzione delle batterie può portare a circa 700 franchi di spesa (in media ogni 4 anni). Cifre che evidenziano I ladri Nell Europa di lingua tedesca, Berna e Basilea sono le città in cui vengono rubate più biciclette I lucchetti Non basta un lucchetto normale, meglio quelli con allarme incorporato La salute Permette di ridurre l adipe, il controllo di glicemia, livelli di colesterolo e trigliceridi come i potenziali utilizzatori sono molti, anche - forse soprattutto all interno delle aree urbane, dove la necessità di sviluppare percorsi di mobilità lenta è certamente più urgente e sentita. E anche le aziende che puntano sullo Swiss Made al 100% si stanno adoperando per proporre ai clienti novità nel campo della bici elettrica. Come, ad esempio, la Stöckli, ben più nota per le imprese negli sport invernali, che ha presentato un modello e.t. a tinte completamente rossocrociate fin nei più minimi dettagli. Premiata nel 2012 come prodotto particolarmente innovativo, costa comunque 4mila franchi per il modello di base. l intervista Ma pedalare non è e non deve essere solo fatica e sudore La e-bike aiuta ad affrontare tratti non accessibili a tutti, consente uno sforzo fisico contenuto anche agli anziani L o sforzo sui pedali e l attività all aria aperta hanno sempre fatto della bicicletta uno dei migliori sponsor del benessere. Sarebbe quindi scontato chiedere proprio alla presidente di Ticino Cycling di spezzare una lancia a favore dello sport sul sellino. Abbastanza a sorpresa, invece, Paola Valchera estende alla bici elettrica ulteriori ed inediti benefici per la salute. Non deve affatto sorprendere, prima di tutto perchè anche con l e-bike l attività si svolge all aria aperta - spiega Valchera -. Poi non bisogna dimenticare che è l aumentata sensibilità ecologica dei ticinesi. La conformazione del nostro territorio impedisce, come avviene in Olanda o in Danimarca, di vedere tutti in sella nel tragitto casa-ufficio, ma la voglia c è e la bici elettrica può aiutare. In che modo la e-bike può aumentare la popolazione su due ruote? Ad esempio la pedalata assistita aiuta ad affrontare certi tratti stradali, anche cittadini come a Lugano, difficilmente affrontabili da tutti. Poi, consentendo uno sforzo fisico contenuto, può raggiungere altre persone che la bici non la usano proprio. Parla di quelli che non vogliono fare fatica? Ma no, il problema non è questo, e la bicicletta non è e non deve essere solo sudore e fatica. Può essere lo strumento ideale per la scoperta del nostro territorio, e infatti gli enti turistici abbinano ospitalità e bicicletta, anche elettrica. Poi l e-bike è l ideale anche per gli anziani. Ma che attività fisica c è se il movimento è a motore elettrico? È un accettabile compromesso perchè l e-bike abbatte certi limiti come, appunto, l età. Si pedala lo stesso, ma è una pedalata alla portata di tutti dove la componente elettro-meccanica interviene in aiuto in qualsiasi momento di difficoltà motoria. Quindi non teme che la bicicletta perda un po del suo storico appeal? E perché mai? Continuo a vedere ulteriori sviluppi della più economica e salutare delle due ruote. Ci fa qualche esempio innovativo? Ad esempio sento sempre più affermarsi il concetto di mobilità lenta, e la bici, anche elettrica, ne è il testimonial naturale. Poi ci saranno le quad bike per disabili, come quelle che stanno già organizzando per il Parco nazionale del Locarnese. e.r.b. PAOLA VALCHERA Presidente di Ticino Cycling, Federazione ciclistica ticinese

11 11 IN TESTA ALLACCIATO IN TUTTE LE OCCASIONI Non è ancora legge, ma il consiglio di portare il casco ben allacciato in testa è sempre utile per chi utilizza la bicicletta. Anche sui percorsi brevi e leregolecasco apparentemente privi di pericoli. Cadere a bassa velocità è rischioso quanto farlo quando si pedala a tutto gas. E anche chi usa le biciclette elettriche deve tenerne conto, visto che le velocità possono anche essere ragguardevoli. Anche l uso dei guanti è consigliato per i tragitti più impegnativi. l esperto ATTENZIONE A COSA BERE PER EVITARE SORPRESE Sul mercato sono presenti tanti prodotti diversi che vengono indicati come utili in caso di attività sportiva. È però bene prestare attenzione al fatto che, spesso, queste bevande risultano un po pesanti per chi le consuma durante l attività stessa. Meglio dunque integrare gli isotonici con l acqua. L importante è però mai dimenticare di idratarsi a sufficienza. Anche durante le giornate che sembrano meno afose o calde di altre. È BENE PROTEGGERE GLI OCCHI E LA PELLE Andare in bicicletta significa affrontare un attività all aperto. È quindi bene prestare attenzione come in qualsiasi altra attività. Proteggendo la pelle con creme adatte e con un filtro Uv sufficientemente elevato, abiti adatti (ne esistono di filtranti ai raggi del sole) e occhiali certificati per la protezione degli occhi. Un aspetto importante per evitare brutti inconvenienti. L aiuto delle batterie fa nascere un fitness sempre più popolare Categorie, tipo di terreno, esigenze e capacità Consigli utili per comprare il mezzo più adatto a voi La crescita di popolarità della bicicletta elettrica, oltre a promuovere un tipo di mobilità sostenibile molto interessante soprattutto in città, allarga certamente la base dei potenziali utenti. Al punto che il cliente classico dei negozi specializzati sta diventando quello della e-bike. Definire un cliente tipo è sempre più difficile - osserva Luca Cereghetti della Belimport di Lugano -. E questo perché in un primo momento chi comprava la e-bike erano più che altro anziani o persone con difficoltà motorie. In 15 anni le cose sono però molto cambiate ed è cresciuta, tra le altre cose, anche la coscienza ecologica. E se ormai quasi una due ruote su cinque è all insegna dell elettricità, appare evidente come la tipologia del cliente abbia subito una netta evoluzione negli ultimi anni. Troviamo infatti un po di tutto - precisa ancora Cereghetti -, dal manager a cui è stata ritirata la patente dell auto alla signora anziana, passando per la mamma che acquista la bici nuova per sostituirne una tradizionale e la usa per fare la spesa. Anche perché le proposte sono sempre più variegate per tipologia e terreno su cui utilizzare l e-bike. Si va dalla bici da città a quella per i lunghi viaggi - afferma Cereghetti -, quindi più solida. Fino alla novità della mountain bike con l ausilio della batteria. Ci sono poi due categorie da tenere in considerazione. Esiste una fascia di e-bike che raggiunge i 25 chilometri orari pedalando con calma con il supporto della batteria, quindi è adatta un po a tutte le esigenze. Mentre le biciclette elettriche che superano i 25 all ora richiedono una riflessione più approfondita da parte di chi le acquista. Non è un caso se noi offriamo ai clienti la possibilità di testare le differenti biciclette che abbiamo in catalogo.

12 Le offerte di Autopostale Dal tempo libero alla salute, passando dalla cultura e lo sport Offerte per il tempo libero Offerta balneare del Mendrisiotto e Basso Ceresio: 30% di sconto Svago, refrigerio e la scoperta di luoghi e specificità nei comuni di Bissone, Maroggia, Melano,Capolago, Riva San Vitale, Brusino Arsizio e Chiasso! è un elemento che trasmette energia e genera benessere. Il Lago Ceresio rappresenta un importante spazio acqua che, L acqua grazie alla presenza di numerosi villaggi che s affacciano sulle sue sponde, propone momenti di relax e di svago a coloro che sanno apprezzarli, in tutti i mesi dell anno. Nel tratto più a sud del Lago, denominato Basso Ceresio troviamo sei villaggi che, con le loro specificità, rappresentano luoghi L estate è prossima, l offerta allettante. Provare per credere! interessanti da visitare e nei quali sostare per scoprirne il valore. Grazie alla collaborazione con Mendrisiotto Turismo in questi villaggi a lago sono stati inseriti dei pannelli didattici che illustrano le peculiarità e curiosità storiche. Pannelli inseriti in due itinerari distinti. Itinerari che oltre ai villaggi a lago conducono alla scoperta di altri luoghi che fanno parte della Val Mara e del Monte San Giorgio. Gli spazi d acqua che sono presenti nell area del Mendrisiotto e Basso Ceresio non sono tuttavia unicamente quelli a lago. Da qualche anno a Chiasso la piscina pubblica è infatti fruibile tutto l anno. Anche Chiasso è stato inoltre inserito in un itinerario storico culturale, quello del Basso Mendrisiotto e i pannelli didattici insediati presso il comune rappresentano un importante fonte di informazione per i visitatori. Fortemente sostenuta dai comuni che condividono e sostengono il bisogno di promuovere il trasporto su mezzi pubblici, la proposta di AutoPostale invita a spostarsi nella regione con i mezzi pubblici, godendo di prezzi particolari sull entrata dei lidi e della piscina di Chiasso (a Chiasso lo sconto non é applicato a coloro che usufruiscono della tariffa Residenti.). Per usufruire dello sconto è sufficiente richiedere il buono al conducente. È possibile approfittare degli sconti, non cumulabili con altre riduzioni, solo presentando un titolo di trasporto valevole. Alcuni utili suggerimenti Le offerte MyPlus Su trovate offerte e sconti esclusivi e limitati di AutoPostale e di partner scelti. Viaggi e tempo libero. Favolose idee per il tempo libero ed escursioni a prezzo ridotto Biglietti & Manifestazioni. Biglietti a prezzi molto vantaggiosi per eventi e manifestazioni di spicco nazionali e regionali Hotel e gastronomia. Pernottamenti alberghieri e piaceri della tavola a prezzi sensazionali freedreams: alberghi a prezzi da sogno ideecadeau.ch50% di sconto sui buoni di ideecadeau.ch Camille Bloch: Regalate o assaporate questo cioccolato articoli nell'esclusivo design AutoPostale Articoli AutoPostale: Per avere un pezzo di storia di AutoPostale a casa Carte giornaliere di diverse comunità tariffali a metà prezzo Wenger: Qui trovate nuove offerte straordinarie di Wenger nectaflor / Swiss Alpine Herbs: Prodotti di attualità in interessanti set con sconti fino al 40% Sorteggi e concorsi: Diversi sorteggi negli ambiti dello sport, della cultura e del mondo digitale Piscina comunale di Carona: 30% di sconto UNA VISITA al pittoresco paese di Carona e uno sconto del 30% all ingresso della piscina comunale con AutoPostale. Il centro sportivo è immerso nel verde, in un paesaggio idilliaco per rilassare all aria aperta mente e corpo. Per gli amanti della natura e dello sport, Carona offre tutta una serie di attività interessanti: bellissimi sentieri attraverso foreste di castagni percorsi di jogging per gli amanti del fitness una grande piscina pubblica due campi da tennis un campo da calcio all avanguardia svariati percorsi da scoprire in mountain bike. Esso offre delle belle piscine per salutari nuotate e ampi spazi per il divertimento dei bambini. Oltre alle attività acquatiche è possibile rilassarsi con una partita a pingpong oppure a mini golf. Presso la piscina si trova inoltre un ricco servizio di gastronomia composto da bar, ristorante e pizzeria. La pizzeria e il ristorante restano aperti la sera oltre la chiusura della piscina. Da lunedì a venerdì la piscina organizza una serie di attività che animano il centro sportivo, quali ad esempio tuffi, beachvolley, acqua gym, corsi di nuoto per tutti i livelli, corsi di fotografia e di massaggi. Inoltre, oltre ad avere una griglia in funzione tutto il giorno, dalle 18.00, è previsto l happy hour musicale con serate dedicate alle percussioni. Consegnando il buono ed esibendo il titolo di trasporto valido all ingresso della piscina, il cliente beneficia del 30% di sconto sul prezzo d ingresso alla piscina. Il buono viene stampato su richiesta del cliente- dal conducente che esegue una corsa AutoPostale fino alla fermata Carona, Paese. Il buono viene rilasciato solo con l acquisto di un biglietto o ai possessori di un titolo di trasporto valido. Centro balneare di Tesserete: 20% di sconto ALL ARENA sportiva di Capriasca e Val Colla con AutoPostale per beneficiare del 20% di sconto all ingresso della piscina. Il Centro sportivo offre condizioni ideali per lo sport, lo svago e la ricreazione, a contatto con la natura e con un ambiente ideale che permette di ritemprare il fisico e la mente. L Arena sportiva di Capriasca e Val Colla Lo stabilimento balneare di Tesserete è situato nel cuore della Capriasca ad un'altitudine di 550 metri. Il Comune di Capriasca che lo ospita è immerso nel verde, inserito in un contesto paesaggistico, storico e naturalistico di particolare pregio, nonché in zona pedonale. Tesserete è inoltre il punto di partenza di interessanti percorsi che permettono di svolgere numerose attività sportive e ricreative nel suggestivo bosco circostante: walking e nordic walking, running, mountain bike, corsa d'orientamento, escursionismo di giornata seguendo sentieri storici e tematici. Il centro sportivo Nel Centro sportivo è possibile praticare una decina di discipline. Sono a disposizione impianti e strutture, gestiti con cura, concepiti per soddisfare sia le esigenze agonistiche e sia quelle non competitive. Il centro balneare L area balneare è composta da 3 vasche comunicanti, che formano un unico suggestivo specchio d acqua, predisposte per il nuoto disciplinato, la ricreazione e le attività ludiche. Consegnando il buono ed esibendo il titolo di trasporto valido all ingresso della piscina, il cliente beneficia del 20% di sconto sul prezzo d ingresso alla piscina. Il buono da diritto al 20% di riduzione sul biglietto d ingresso alla piscina. Il buono viene stampato su richiesta del cliente- dal conducente che esegue una corsa AutoPostale fino alla fermata di Tesserete Scuole o Tesserete Stazione. Il buono viene rilasciato solo con l acquisto di un biglietto o di una carta per più corse. I possessori di abbonamenti AG possono beneficiare dell offerta. Il biglietto combinato è valido da qualsiasi fermata delle linee AutoPostale fino alla fermata di Tesserete stazione oppure Tesserete scuole. Dalla fermata AutoPostale, a pochi passi, si trova il centro balneare. Il Ristorante e Albergo San Michele: 50% di sconto SITUATO nelle vicinanze del vecchio nucleo di Arosio, immerso nel verde delle fronde dei castagni, il Ristorante e Albergo San Michele è il luogo ideale per delle vacanze indimenticabili a prezzi convenienti. Al Ristorante e Albergo San Michele è presente uno spazio-gioco per grandi e piccini. Durante i fine settimana musica blues-folk o jazz. Per maggiori informazioni consultare il programma aggiornato degli eventi sul sito del ristorante. Ristorante Anche i più esigenti dovrebbero fermarsi per qualche giorno, in modo da poter apprezzare l'ottima genuina e variegata cucina, accompagnata da una vasta scelta di vini Ticinesi ed Italiani. Albergo L albergo è attrezzato con 12 camere disposte su due piani, con o senza terrazza, doppie o singole, complete di lavabo con acqua calda e fredda; i servizi e la doccia sono in comune al piano. Malcantone Il Malcantone, è una delle più tipiche regioni del Canton Ticino. Le vallate ricoperte da freschi boschi offrono possibilità di escursioni rilassanti ed illustrative della vita rurale che vi si svolgeva un tempo, oppure, sempre seguendo facili sentieri si raggiungono le cime, dove si gode un panorama di suggestiva bellezza tra laghi e cielo. Fino a tardo autunno, un clima particolarmente mite permette di usufruire della bellezza della regione e di assaporarne i tipici frutti quali le castagne, i funghi, la selvaggina e gli ottimi vini. Consegnando il buono al ristorante ed esibendo il biglietto AutoPostale il cliente beneficerà del 50% di sconto sul menu del giorno a mezzogiorno (bibite escluse). Il biglietto combinato è valido da qualsiasi fermata delle linee AutoPostale fino alla fermata di Arosio Paese. Il buono da diritto al 50% di sconto sul menu a mezzogiorno, bibite escluse. Il buono assume validità solo se accompagnato da biglietto valido acquistato sugli autopostali o presso il punto vendita di Lugano. Abbonamento generale, CPC e arcobaleno esclusi dall offerta. Il buono è da richiedere al personale conducente o da ritagliare dalle varie inserzioni pubblicitarie. Fitness Centre New Olimpia a Bellinzona: 50% di sconto NEL TEMPO libero concedetevi dei trattamenti presso il Fitness Centre New Olimpia. Rilassatevi con un massaggio o ricaricatevi Articoli design con attività più energiche. A volte basta davvero poco per mantenersi in forma. Non è necessario seguire regimi alimentari troppo rigidi che spesso risolvono il problema solo per un periodo breve: meglio adottare delle abitudini sane per aiutare il corpo a mantenersi sempre in forma. Il New Olimpia Fitness Centre offre una moltitudine di opportunità per soddisfare le esigenze di ognuno. Ai Cedri Fitness Club: carta per più corse per Vezia e 3 entrate gratuite PER INFORMAZIONI sugli abbonamenti, sugli orari di apertura o sulle attività della palestra contattare direttamente il partner Ai Cedri Fitness Club (Tel , Fax ) Presso la Ai Cedri Fitness Club ogni persona è libera di trovare la propria dimensione, sia essa agonistica, amatoriale o di relax e benessere. Le varie offerte sono divise tra Cardio Fitness, Gym & Tone, Benessere e armonia, Wellness. Cardio Fitness : per bruciale calorie, perdere grasso corporeo e rinforzare i polmoni e il cuore troviamo attività quali l aerobica, lo step, l interval training, il double fit, l indoord cycling e il master class. Gym & Tone per tonificare il corpo, rinforzare le fasce muscolari e ridefinire la silhouette troviamo attività quali la sala fitness, il body tone, G.A.G, bottom Class, total body. Benessere & armonia: per rilassare e tonificare, migliorare la postura e aumentare la flessibilità troviamo attività quali pilates, yoga e ginnastica posturale. Wellness: per completare i benefici della pratica fisica è possibile rilassarsi con una sauna, un massaggio, una doccia solare, una consulenza dal dietista o tramite una plicometria dell area wellness. La palestra dispone di rinnovate attrezzature e con una direzione e istruttori giovani e competenti che le sanno dare quel lustro che LA WENGER S.A. è una tradizionale impresa svizzera fondata nel 1893 ed è conosciuta in tutto il mondo per il coltellino dell'esercito svizzero. Wenger produce anche orologi, coltelli da cucina e articoli per uso esterno. In collaborazione con AutoPostale ha creato degli articoli dal design. Postale! Un ampia selezione di questi articoli è disponibile al punto vendita di Lugano con degli sconti del 20-50%. si merita. Per usufruire dell offerta di 3 entrate gratuite è necessario acquistare sugli autopostale o presso il punto vendita di Lugano una carta per più corse fino a Vezia, Paese. Alla ricezione della palestra vi sarà chiesto di esibire il titolo di trasporto e di compilare la scheda di iscrizione. La carta per più corse deve essere fatta fino alla fermata Vezia Paese. L acquisto di una carta per più corse fino a Vezia paese, permette di beneficiare di 3 entrate gratuite alla Ai Cedri Fitness Club SA. Maggiori informazioni sull iscrizione ai corsi o l accesso alle strutture della palestra vanno richieste direttamente alla Ai Cedri Fitness Club. Planet Wellness di Grancia: 50% di sconto 50% DI RIDUZIONE all ingresso del Planet Wellness per coloro che si spostano con l autopostale fino alla fermata Pambio-Noranco, Bivio Scairolo. Il Centro The Planet offre una combinazione unica di attività fitness, rilassamento e recupero sotto un unico tetto. L infrastruttura ospita piscine, bagni termali, saune, palestre e si avvale di personale competente in materia di scienze motorie, dietetica, medicina sportiva e fisioterapia. Il centro si propone a chiunque voglia fare qualcosa di positivo per la propria salute. Ogni socio può scegliere l attività che preferisce, sia essa un corso di ginnastica, spinning, una seduta di allenamento in palestra, oppure rilassarsi nell oasi wellness tra bagni romani, saune e piscina termale. Offerta combinata: Condizioni per beneficiare dello sconto Il buono sconto viene stampato su richiesta del cliente dal conducente che esegue una corsa AutoPostale fino alla fermata Pambio Noranco, Bivio Scairolo. Il buono viene rilasciato solo con l'acquisto di un biglietto AutoPostale (intero o metà prezzo). All'entrata della palestra è necessario esibire il biglietto valido e consegnare il buono per beneficiare del 50% sull'entrata. Abbonamenti generali, arcobaleno, carte per più corse e giornaliere non valide per l'azione. Ristorante Ratatouille: 50% di sconto IL COMUNE di Comano è situato sullo spartiacque tra i fiumi Vedeggio e Cassarate e gode di una vista impareggiabile sui golfi di Lugano e di Agno. Comano Nel cuore del villaggio si trova la chiesa parrocchiale di Santa Maria, monumento storico che si affaccia sul nuovo centro Prospò: parco che ha ottenuto nel 1996 il premio ASPAN e in cui si possono ammirare le statue donate al Comune da Nag Arnoldi, artista domiciliato a Comano e conosciuto a livello internazionale. Il Comune, sviluppatosi dopo gli anni sessanta attorno ai due nuclei originari di Tèra d'sott e di Tèra d'sura, è oggi prevalentemente residenziale. Comano è sede degli studi della Televisione svizzera di lingua italiana. Malgrado l importante sviluppo edilizio conosciuto negli ultimi 40 anni, Comano è riuscito, grazie ad una pianificazione mirata, a mantenere un equilibrio armonioso fra parte edificata e paesaggio. Il villaggio, a pochi minuti da Lugano, è il punto di partenza ideale per escursioni nel bosco che lo sovrasta, dove è possibile fare rilassanti passeggiate in un tipico ambiente prealpino. Si può raggiungere la collina di San Bernardo con l omonimo eremo, il laghetto di Origlio o i villaggi della Capriasca. Il ristorante Per informazioni sui menu, gli orari di apertura e prenotazioni contattare direttamente il ristorante (tel. +41 (0) ). Il ristorante Ratatouille è una festa per il palato allietata dai sapori e dai colori della cucina mediterranea. Si raggiunge salendo dalla rotonda di Cureglia, seguendo la direzione Comano; a metà salita si svolta a sinistra dove si trova il simpatico cartello del locale, aperto da pochi mesi dalla famiglia Scarallo. L arredamento è moderno e completamente rinnovato, e infonde un senso di accoglienza grazie ai colori pastello, all utilizzo del legno e alle lampade speciali che giocano con la luce, creando effetti gradevoli. Bello l affresco in sala firmato Salvioni, Sediamoci a tavola. La cucina è - come recita lo slogan - di stile mediterraneo, con un attenzione per la freschezza e la genuinità dei prodotti. Attenta alla stagionalità, la carta propone una bella scelta di antipasti di mare, piatti locali e vegetariani. Per i primi ricordiamo ad esempio le paste con diversi sughi, risotto ticinese o a base di pesce. Come secondi segnaliamo ifiletti di orata o branzino, i gamberoni, le carni bianche e rosse anche alla griglia, Chateaubriand con contorni di verdure e patate. Infine, per la gioia dei più golosi, proponiamo dessert fatti in casa, torte, crostate e creme. Il tutto accompagnato da ottimi vini ticinesi, italiani e internazionali. Offerta combinata Servizi supplementari Distribuzione del buono È possibile ricevere gratuitamente il buono presso il punto vendita Auto- Postale di Lugano, o richiedendolo al personale conducente. Il buono dà diritto al 50% di sconto sul menu a pranzo, bibite escluse. Il buono è utilizzabile solo se accompagnato da un titolo di trasporto valido acquistato sugli autopostali o presso il punto vendita di Lugano. Consegnando il buono il cliente beneficerà del 50% di sconto sul menu del giorno a pranzo (bibite escluse).

13 IL CAFFÈ estate LA GINNASTICA Avere cura del corpo già a casa nostra Strumenti domestici per il benessere, kit casalinghi per il wellness. Qualsiasi nome abbiano, permettono di avere cura del nostro corpo Piccoli elettrodomestici EZIO ROCCHI BALBI fascia per C è la polso per il trattamento di dolori, che riproduce il meccanismo naturale della contrazione muscolare, il pesapersona con impedenzimetro e la bilancia digitale con analisi della massa corporea incorporata... Chiamateli piccoli elettrodomestici della salute, strumenti domestici per il benessere, kit casalinghi per il wellness; insomma, qualsiasi nome abbiano rientrano in una gamma sempre più numerosa di oggetti che permettono di avere cura del nostro corpo. Sempre più comodamente, sempre più economicamente, sempre più facilmente. Tanti piccoli elettrodomestici che sostituiscono o almeno integrano gli strumenti professionali solitamente usati negli studi medici, nei centri fitness, in palesta, nelle Spa e negli spazi dedicati al benesse. Tutti strumenti dalle funzioni sofisticatissime che, grazie alla rivoluzione digitale e alla conseguente miniaturizzazioni, sono diventati accessibili a tutte le tasche e perfettamente adat- per la salute tabili agli spazi delle nostre abitazioni. La bilancia con funzione diagnostica, ad esempio, espone il display delle calorie e la misurazione del grasso corporeo nello stesso spazio che destinavamo alla pesapersone in bagno. E volendo misura anche la percentuale di acqua, massa ossea e muscolare, memorizzando fino a dieci componenti diversi della famiglia. Oppure gli sfigmomanometri da braccio, giusto per fare un altro del battito cardiaco. E non c è neanche bisogno di trascrivere i valori: ci pensa la funzione memoria a custodire il tutto. E sempre per il benessere del corpo tra gli elettrodomestici della salute c è anche il Joycare per la salute facciale, il sedile massaggiante che agisce contemporaneamente sui muscoli contratti della cervicale, spalle, schiena e glutei per un benessere totale. In un tripudio di illuminazione a led, comandi elettronici esempio, che prima erano e display touchscreen esclusivo appannaggio del medico di fiducia, ora sono custoditi in un cassetto qualunque della casa, pronti in qualsiasi momento per misurare la pressione arteriosa e la frequenza sono innumerevoli, per modello e forme, gli elettro-strumenti domestici deidicati ai diversi tipi di massaggio. E non a caso i migliori store del settore ormai dedicano al wellness e all he- cosaacquistare Per la pressione Di tutte le dimensioni e per tutte le tasche gli sfigmomanometri per misurare la pressione arteriosa e la frequenza del battito cardiaco, memorizzando comodamente il tutto La poltrona Il super sedile massaggiante che agisce contemporaneamente sui muscoli contratti della cervicale, spalle, schiena e glutei per un benessere totale IN FORMA A KM ZERO Senza nemmeno uscire di casa ci si può rimettere, e mantenere, in forma. Basta scegliere gli elettrodomestici giusti Le nuove palestre virtuali sempre più sono ospitate in salotto grazie a console e videogiochi La bilancia Altro che peso! Dalla massa corporea alla percentuale d acqua, fino a stabilire la corretta massa muscolare le nuove pesapersone digitalizzano tutta la famiglia Salti in casa Dal golf all aerobica, dallo yoga al tennis, con le console di ultima generazione la palestra virtuale è in salotto grazie ai sistemi con videocamera kinetic e alla balance board Nintendo Wii alth care interi reparti. Per tacere dei tapis roulant da camera digitalizzati, delle cyclette ergonomiche, degli elettrostimolatori che prima si vedevano far capolino solo negli spogliatoi dei migliori team e oggi sono in tutte le case. Elettrodomestici puri, poi, sono le palestre virtuali che sempre più spesso sono ospitate in salotto grazie a console e videogiochi così scientificamente elaborati che sembra un eresia definirli videogames! Parliamo della balance board, naturalmente, la pedana della serie Wiifit, realizzata dal famoso designer Shigeru Miyamoto, che già nella versione base contiene circa quaranta esercizi diversi, divisi in quattro categorie: yoga, esercizi muscolari, esercizi aerobici e giochi di equilibrio. Poi, sempre con lo stesso spazio destinato a tv e videogame, nel salotto ci si può cimentare con tornei di golf, di tennis, di bowling e via dicendo, dal livello principiante al profilo da professionista. Inoltre potremmo avventuraci nel futuristico Kinect, che grazie ad una telecamera con sensori di profondità, rileva i nostri movimenti e ci permette di allenarci davanti alla tv senza alcun controller in mano. RISTORANTE C A F É L E O P O L D O illaboratorioblu.it

14 14 IL CAFFÈ estate 2013 iluoghi hot In tenda A contatto con la natura. La situazione è rocambolesca e stretta, ma pare molto passionale. Attenzione a non disturbare i vicini di camper... IL PIACERE CAROLINA CENNI Il sesso interessa di più all inizio dell estate. A comunicarcelo è niente di meno che Google. Secondo il motore di ricerca, a testimoniarlo sarebbero proprio le nostre ricerche sul tema. Ma come Google la pensano anche due docenti di psicologia, Patrick Markey della Villanova University e la moglie Charlotte Markey della Rutgers University, che hanno pubblicato uno studio sulla rivista Archives of Sexual Behavior. Secondo i due studiosi, la frequenza delle ricerche con le parola chiave che ruotano attorno al sesso aumenta enormemente durante la bella stagione e subisce un crollo nelle altre. Il motivo? Bè, potrebbero essere tanti. Tant è che si suppone possa trattarsi di un aumento stagionale della libido dovuto a cambiamenti ormonali, oppure più semplicemente si tratta di un periodo dell'anno in cui ci sono le vacanze che, si sa, mettono le persone dell umore giusto. C è tempo per fare tutto. Insomma, estate bollente, che coincide con il risveglio dei sensi e la voglia di novità. Le alte temperature accendono il desiderio e la voglia di fare l amore all improvviso, guidando le persone in qualche avventura e spingendo a provare anche nuove esperienze. Diciamo che le premesse ci sono tutte - spiega al Caffè la sessuologa e psicoterapeuta Linda Rossi -. IL SESSO Il risveglio dei sensi La bella stagione aumenta l interesse e la voglia di erotismo. Per i single, ma anche nella coppia rodata Il presevativo Il condom va conservato lontano da ogni fonte di calore Estrarre il condom subito dopo l eiaculazione Maneggiare il condom con cura per non romperlo Gli elementi che aiutano in questo senso sono tre: le vacanze, il caldo e la possibilità di fare più incontri dato che si trascorre molto più tempo fuori frequentando festival e locali vari. Le giornate sono più lunghe e le occasioni d incontro aumentano notevolmente. Così quelle che in inverno sembrano situazioni off-limits, d estate si trasformano in occasione per osare, da sfruttare al cento per cento per rompere la routine e dare nuovi stimoli ed energie alla vita sessuale, sia da single che che all interno della coppia ben rodata. E poi la bella stagione è proprizia al sesso, dato che oltre a far salire la voglia di vivere l eros e di un innata libertà - complice anche la nudità che si lascia intravvedere dai vestiti - propone persino una serie di contesti e luoghi eccitanti dove fare l amore. Qualche esempio? La tenda da campeggio, in acqua oppure in spiaggia di notte sotto le stelle. Che poi, basta poco per essere In acqua Che sia acqua salata o dolce, mare o lago, non importa. L acqua aiuta. Se avete a disposizione una piscina privata o un atollo alle Maldive ancora meglio In spiaggia di notte Assicuratevi di essere davvero appartati e in un angolo sicuro. Portate un asciugamano, qualche candela e tanto amore. E attenzioni alle stelle cadenti! Nell ufficio deserto Un ottimo modo per prendersi Iniziare il raporto una piccola rivincita sui soltanto dopo colleghi in ferie. Controllate una corretta però che non ci siano le lubrificazione telecamere... vaginale E l estate diventa bollente un po più audaci del solito. Alle volte è sufficiente viverlo con più leggerezza. L importante è non abbassare mai la guardia, quindi prendere tutte le precauzioni del caso, perché i pericoli, quelli, non vanno mai in vacanza. latua oasidirelax

15 consiglio IL CAFFÈ estate IL DIVERTIMENTO LE ATTIVITÀ La palestra ora è all aria aperta Dal fitness al pilates, passando per lo yoga e il body pump. Quando il termometro sale, anche gli sportivi si spostano sulle rive di laghi, mari e fiumi Forse i giorni d oro della pétanque sono definitivamente tramontati a favore di indiaca, beach tennis, beach volley o altre diavolerie da spiaggia. Fatto sta che quando il termometro sale, la voglia di spiaggia e di sport da spiaggia torna a farsi sentire. Proprio come il caldo. E per chi non ama rimanere solo a crogiolarsi al sole, novità e grandi classici non mancano. Con le distese sabbiose che diventano palestra, campo da gioco e pista d'atletica. Tra le specialità che stanno vivendo un periodo di grande fama, il beach tennis è certamente una tra le più visibili. Accanto ai campi - ormai tradizionali - del beach volley, infatti, stanno spuntando come funghi veri e propri club tennistici in riva al mare. Specie per chi frequenta le spiagge italiane, il fenomeno è evidente. Non a caso, proprio dall'italia arrivano i migliori beachtennisti a livello internazionale. Sì perché dalle pallettate con i racchettoni sul bagnasciuga si è rapidamente passati ad una serie di tornei sotto l egida della federazione mondiale di tennis! Un po come successo qualche anno fa al beach volley, che resta il re degli sport da spiaggia, assurgendo addirittura alla gloria olimpica come disciplina a tutti gli effetti ai Giochi estivi. Ma non vanno dimenticate altre specialità, come il calcetto, che ha pure vissuto un esplosione a livello agonistico, celebrando campionati europei e mondiali I giorni della pétanque sono tramontati? Forse. E allora si sceglie cosa fare d estate (ufficiali di Uefa e Fifa) seguitissimi dagli appassionati e in cui la Svizzera ha spesso ben figurato. E alle porte ci sono altri sport che si stanno trasferendo dai campi alle spiagge. Come il rugby, che già vede parecchi tornei disputarsi in riva al mare e che ben si presta anche ad essere giocato tra amici. Ovviamente limitando i contatti Sulla spiaggia per rilassarsi o per sport tra i giocatori e adattando le regole del gioco. Che la spiaggia sia diventata una specie di grande palestra a cielo aperto appare evidente ormai da qualche anno, visto che in riva al mare o ai laghi si moltiplicano anche le offerte di corsi, lezioni e allenamenti sulla sabbia. Si va dal pilates alla capoeira, passando per il crossfit, body pump e l aerobica. Senza dimenticare lo yoga e il training autogeno per lanovità D alla terra rossa come al Roland Garros alla sabbia (magari bianca) di una spiaggia tropicale. Sempre però con le qualità di un vero e proprio tennis club. Siete alla ricerca di uno sport dinamico, intenso e spettacolare? Magari da giocare anche in vacanza senza troppi problemi di campi da prenotare? Bene, allora il beach tennis fa al caso vostro. In Svizzera la disciplina è ancora in una fase di lancio, con Swiss Tennis che, però, ne ha intuito il potenziale e si occupa della promozione. E a Lugano c è uno dei club leader a livello nazionale di questa disciplina nuova, ma già di grande tendenza. Abbiamo iniziato nel conferma Yves approfittare della pace (sempre più apparente) del contatto con la natura. E siccome all inventiva non c è limite, ecco che parecchi stabilimenti balneari già danno vita ai Beach Games, vere e proprie olimpiadi polisportive che hanno la spiaggia come centro nevralgico. Troppo stress? Beh, allora non vi resta che tornare a tirare al classico pallino m.s. E sul bagnasciuga oggi si gioca anche a tennis, come nei veri club Fornasier, istruttore e giocatore di beach tennis a Lugano - ed è subito partita anche la collaborazione con la federazione elvetica. È uno sport che logicamente parte coinvolgendo tennisti o ex tennisti, che hanno un approccio molto rapido con la versione beach. Ma in molti si avvicinano, lo scoprono perché è un po più facile da avvicinare di- vertendosi subito, rispetto alla versione tradizionale. Le racchette sono del tutto simili a quelle che si usano in spiaggia tra amici, i mitici racchettoni o paddle, per dirla in gergo tecnico. Il campo è quello del beach volley, 8 metri per 16, diviso da una rete posta a 1 metro e 70 - spiega Fornasier -. La pallina, invece, è simile a quella del tennis ma non contiene aria, altrimenti sarebbe troppo rapida. Poi si gioca tutto di volo, con volées, schiacciate, colpi spettacolari e pallonetti a farla da padrone. Una specialità anche spettacolare, con giocatori che utilizzano spesso il tuffo per colpire la pallina. Diversi tennisti dicono che migliora il loro gioco, perché lo fa diventare più offensivo e più rapido - conclude Fornasier -. Dico sempre ai club di tennis di pensare a realizzare un campo da beach tennis, perché migliora lo spirito di club, mantenendo vicini molti giovani e permettendo di organizzare tornei snelli, anche sull arco di una sola giornata. E molto divertenti. m.s. Inserzione pubblicitaria A Massagno ci si cura dolcemente grazie alla cromoterapia Per un mondo fatto Inserzione pubblicitaria di colori che guariscono il CENTRO DI CROMOTERAPIA Via Val Gersa Massagno Tel Fax I l Centro di Cromoterapia di Massagno nasce nel Un luogo, dove il tempo si ferma per lasciare parlare l energia del colore. Angela Roncoroni, titolare del centro, e le sue quattro collaboratrici attraverso la cromopuntura accompagnano il paziente in un percorso di cura del sintomo cercando la causa del dolore, della malattia o del malessere: Dopo tanti anni di esperienza, posso affermare che l energia del colore è incredibile - spiega Angela Roncoroni, terapista in medicina complementare, cromopuntura, diagnosi dei punti terminali e terapista in medicina esogetica e cristalloterapia -. Inoltre, è adatta a qualsiasi persona, dal bebè all anziano, perché la frequenza del colore riporta equilibrio, benessere e libera l energia bloccata. Ma chi sono le persone che si rivolgono al centro? Chi soffre di dolori cronici o acuti o disturbi psicologici, ma anche coloro che desiderano intraprendere un percorso di crescita personale. La cromopuntura è adatta a chiunque, poiché indolore. Viene praticata irradiando luce colorata sui punti dell agopuntura, dove il colore grazie alla risonanza cambia la memoria cellulare modificandone l energia e l informazione. Per curare il sintomo e cercare di ristabilire l equilibrio energetico di base. Nel 2011 il Centro di Cromoterapia ha aggiunto altre terapie come ad esempio l arteterapia, che ha permesso di aiutare con ottimi risultati bambini e adulti con necessità di approfondire tematiche che, attraverso tecniche creative, fanno parlare l inconscio. Tra le novità anche il massaggio cromatico. Un massaggio eseguito alla schiena, irradiata da una lampada speciale. Ogni vertebra è associata ad un colore, così come ad un significato psicologico e a un collegamento fisico.

16 Rossa per l emozione: La Mazda6 Auto dell anno della Svizzera 2013 Nello sviluppo di una mobilità ricca di emozioni ci siamo affrancati dagli schemi abituali e abbiamo esplorato spazi di movimento presenti in natura, ne cattura la forza atletica ed essenziale, per plasmarla sulle nostre vetture. Grazie alla NUOVA M{ZD{ 6. OLTRE LE CONVENZIONI. Scoprite tutti i dettagli su

Le radiazioni ultraviolette e la fotoprotezione

Le radiazioni ultraviolette e la fotoprotezione Le radiazioni ultraviolette e la fotoprotezione DURANTE La più importante sorgente di raggi ultravioletti è il sole. Mentre i raggi UVC vengono quasi completamente assorbiti dallo strato di ozono dell

Dettagli

APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE

APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE 1) CONTROLLA IL PESO E MANTIENITI ATTIVO Pesarsi almeno una

Dettagli

La Radiazione Ultravioletta e la Biosfera

La Radiazione Ultravioletta e la Biosfera La Radiazione Ultravioletta e la Biosfera L esposizione del corpo umano alla radiazione solare è un evento naturale, entro certi limiti inevitabile e responsabile di pressione selettiva nell evoluzione

Dettagli

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA La dieta nel diabete Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura

Dettagli

I.P. A PROPOSITO DI OZONO. PER INFORMAZIONI:

I.P. A PROPOSITO DI OZONO. PER INFORMAZIONI: I.P. A PROPOSITO DI OZONO. PER INFORMAZIONI: Direzione Tutela e Risanamento Ambientale - Programmazione Gestione Rifiuti Via Principe Amedeo 17, Tel. 011.432.14.20 - Fax 011.432.39.61 www.regione.piemonte.it/ambiente/aria.html

Dettagli

Mangiar sano secondo la nuova Piramide Mediterranea

Mangiar sano secondo la nuova Piramide Mediterranea Mangiar sano secondo la nuova Piramide Mediterranea La nuova piramide della dieta mediterranea moderna proposta dall INRAN (Istituto Nazionale per la Ricerca degli Alimenti e della Nutrizione) presenta

Dettagli

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Regole per 10 una S a n a Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio. Una volta che l

Dettagli

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH Nei mesi invernali freddo, vento e umidità sono i peggior nemici della pelle soprattutto delle zone delicate e sensibili del viso e del collo. Con alcune precauzioni è possibile mantenere la pelle in ottime

Dettagli

Le rughe e la voglia di rimanere sempre giovani

Le rughe e la voglia di rimanere sempre giovani Le rughe e ll iinvecchiiamentto cuttaneo :: riisvollttii psiicollogiicii Le rughe e la voglia di rimanere sempre giovani La comparsa delle rughe è senza alcun dubbio uno dei primi segni dell invecchiamento

Dettagli

I CINQUE GRUPPI DI ALIMENTI

I CINQUE GRUPPI DI ALIMENTI I CINQUE GRUPPI DI ALIMENTI Le Linee guida per una sana alimentazione italiana dell Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN) pubblicate nel 2003 propongono dieci direttive

Dettagli

SOLARI Il sole, amico o nemico?

SOLARI Il sole, amico o nemico? SOLARI Il sole, amico o nemico? Il sole è la stella più vicina a noi. È una fonte di piacere. I suoi raggi, tuttavia, possono nuocere alla pelle. I raggi solari hanno due componenti che ci interessano

Dettagli

La Radiazione da Raggi Ultravioletti di origine solare

La Radiazione da Raggi Ultravioletti di origine solare La Radiazione da Raggi Ultravioletti di origine solare (1) Premessa L esposizione del corpo umano alla radiazione solare è un evento naturale, entro certi limiti inevitabile e responsabile di pressione

Dettagli

Alimenti. Gruppi Alimentari

Alimenti. Gruppi Alimentari Alimenti Gli alimenti sono tutto ciò che viene utilizzato come cibo dalla specie umana. Un dato alimento non contiene tutti i nutrienti necessari per il mantenimento di un corretto stato fisiologico La

Dettagli

La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia

La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia 8. Varia spesso le tue scelte a tavola 58 La dieta deve assicurare al nostro organismo, oltre alle proteine, i grassi, i carboidrati e l energia da essi apportata, anche altri nutrienti indispensabili,

Dettagli

CTESTO. Tintarella: IN & OUT. di Monica Faganello, farmacista. 38 - NuovoCollegamento

CTESTO. Tintarella: IN & OUT. di Monica Faganello, farmacista. 38 - NuovoCollegamento CTESTO COSMESI&SALUTE Tintarella: VINCE LA COSMETOLOGIA IN & OUT di Monica Faganello, farmacista 38 - NuovoCollegamento COSMESI&SALUTE L esposizione al sole richiede la scelta di un cosmetico di qualità

Dettagli

www.regione.lombardia.it REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME.

www.regione.lombardia.it REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. www.regione.lombardia.it 10 REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. Ecco uno strumento utile per combattere il caldo estivo. Una serie

Dettagli

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv. FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.it Progetto pilota Linee

Dettagli

E importante che il paziente con Insufficienza renale cronica comprenda che una corretta alimentazione è come una medicina.

E importante che il paziente con Insufficienza renale cronica comprenda che una corretta alimentazione è come una medicina. Perché è necessaria la dieta nella IRC? La principale funzione dei reni è quella di eliminare con le urine le scorie, l acqua e sali minerali nella quantità necessaria. Nella Insufficienza renale cronica

Dettagli

L alimentazione dei bambini A TAVOLA CON NOI

L alimentazione dei bambini A TAVOLA CON NOI L alimentazione dei bambini A TAVOLA CON NOI La prima colazione A tavola: La prima colazione permette di migliorare l attenzione e la concentrazione, quindi il rendimento scolastico. Inizia la tua giornata

Dettagli

Prevenzione & Salute

Prevenzione & Salute Prevenzione & Salute La salute comincia a tavola! Scoprilo insieme a Faschim. 3 Argomento BIMBI IN FORMA, SERVE UN GIRO DI VITA. Sapevate che in Italia i minori in sovrappeso o in condizioni di obesità

Dettagli

Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari

Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari È una iniziativa Diversity & Inclusion Sandoz Stili di vita e alimentazione nelle patologie cardiovascolari Introduzione: Le malattie cardiovascolari

Dettagli

UN ESTATE AL RIPARO DAL CALDO

UN ESTATE AL RIPARO DAL CALDO I.P. UN ESTATE AL RIPARO DAL CALDO QUESTO OPUSCOLO È STATO REALIZZATO PER FORNIRE UTILI CONSIGLI A SOSTEGNO DEGLI ANZIANI. FAVORISCI LA SUA DIFFUSIONE TRA LE FASCE DI POPOLAZIONE IN ETÀ PIÙ AVANZATA. GRAZIE.

Dettagli

www.coolfoodplanet.org www.efad.org coolf et.org www.eufic.org

www.coolfoodplanet.org www.efad.org coolf et.org www.eufic.org g olf or w. coo n lf o o d p l a et. g or co w w et. ww w.efa d.o.eufic.org w ww rg Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio.

Dettagli

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata.

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. Una corretta alimentazione e una costante attività fisica sono la base per una vita sana Perché si

Dettagli

Guida alla nutrizione

Guida alla nutrizione CentroCalcioRossoNero Guida alla nutrizione Bilancio energetico e nutrienti Il mantenimento del bilancio energetico-nutrizionale negli atleti rappresenta un importante obiettivo biofisiologico. Diversi

Dettagli

Frutta e verdura, i freschi colori dell estate.

Frutta e verdura, i freschi colori dell estate. Frutta e verdura, i freschi colori dell estate. www.politicheagricole.it più colore alla tua vita www.inran.it Indagini recenti ci confermano un dato purtroppo costante negli ultimi anni: il calo nei consumi

Dettagli

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE BALLO LATINO AMERICANO CORSA NUOTO FOOTBALL MOUNTAIN BIKE TENNIS BICICLETTA SCIARE CAMMINARE VELOCE ATTIVITA LAVORATIVA 250 CALORIE

Dettagli

Alimentazione nel bambino in età scolare

Alimentazione nel bambino in età scolare Martellago 05 marzo 2015 Alimentazione nel bambino in età scolare Dr.ssa Maria Tumino Servizio Igiene degli alimenti e della Nutrizione Veneto Sovrappeso Obesità Obesità severa 17,45% 5,5% 1,5% latte

Dettagli

8 Trattamenti naturali fai-da-te per la cura di tutti i tipi di capelli

8 Trattamenti naturali fai-da-te per la cura di tutti i tipi di capelli 8 Trattamenti naturali fai-da-te per la cura di tutti i tipi di capelli uova e miele sono, a prima vista, tutti gli ingredienti di una gustosa ed energetica prima colazione, ma possono diventare all occorrenza

Dettagli

ALIMENTAZIONE e NUOTO

ALIMENTAZIONE e NUOTO MICROELEMENTI ALIMENTAZIONE e NUOTO ZUCCHERI: costituiscono la fonte energetica, che permette all uomo di muoversi. Sono di due tipi : a. SEMPLICI, si trovano nella zuccheriera, nella, nel miele e sono

Dettagli

TOSSINE E SOSTANZE NOCIVE: nemici per la nostra salute.

TOSSINE E SOSTANZE NOCIVE: nemici per la nostra salute. TOSSINE E SOSTANZE NOCIVE: nemici per la nostra salute. Le nuove scoperte avvenute nel campo scientifico e medico hanno notevolmente aumentato la qualità della vita. Contemporaneamente, l inquinamento,

Dettagli

Addome piatto per sempre e energia per tutto il giorno

Addome piatto per sempre e energia per tutto il giorno Addome piatto per sempre e energia per tutto il giorno Avvertenze Le informazioni racchiuse in questo documento non sono da intendere come indicazioni mediche, ma sono a fini educativi e di intrattenimento.

Dettagli

Emergenza caldo. Conoscere e prevenire i rischi di un estate bollente.

Emergenza caldo. Conoscere e prevenire i rischi di un estate bollente. Emergenza caldo. Conoscere e prevenire i rischi di un estate bollente. Emergenza caldo. Ecco una serie di consigli pratici per prevenire e affrontare i pericoli del caldo estivo. Questi consigli, validi

Dettagli

Nuovi stili di vita attivi per bambini e famiglie. Guida per gli insegnanti

Nuovi stili di vita attivi per bambini e famiglie. Guida per gli insegnanti Nuovi stili di vita attivi per bambini e famiglie Guida per gli insegnanti insegnanti-interno Marco 18-10-2006 17:30 Pagina 3 Cari insegnanti, Cosa intendiamo per stile di vita sano? come certamente sapete

Dettagli

Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre

Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre L obesità è una patologia causata (laddove non sia attribuibile ad altri motivi) da comportamenti ed abitudini di vita scorretti: contrastarla

Dettagli

I prodotti per la protezione solare non sono in grado di garantire una protezione totale 100% dai rischi per la salute derivanti dai raggi UV.

I prodotti per la protezione solare non sono in grado di garantire una protezione totale 100% dai rischi per la salute derivanti dai raggi UV. Arriverà in farmacia e in erboristeria ad aprile la nuovissima linea Solari Planter s all Acido Ialuronico Anti-Età. In un comodissimo formato travel, questi nuovi solari anti-età sono stati formulati

Dettagli

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali Comunicato stampa n. 303 23 giugno 2009 Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali UFFICIO STAMPA Prevenzione dei rischi per la salute derivanti dalle ondate di calore Attivo numero verde

Dettagli

Attività fisica e. Per guadagnare salute 09/05/2013

Attività fisica e. Per guadagnare salute 09/05/2013 Attività fisica e Alimentazione Per guadagnare salute 09/05/2013 ? QUANTA ENERGIA ENERGIA SERVE AL PODISTA AMATORE? 09/05/2013 FABBISOGNO ENERGETICO Metabolismo basale (60-75%): età, sesso, massa corporea

Dettagli

CUORE & ALIMENTAZIONE

CUORE & ALIMENTAZIONE 5 Convegno Socio-Scientifico ASPEC Teatro «Antonio Ghirelli» - Salerno, 27 Giugno 2015 CUORE & ALIMENTAZIONE Annapaola Campana Unità Operativa di Oncoematologia Presidio Ospedaliero Pagani (SA) CAUSE DI

Dettagli

ALIMENTAZIONE. Matilde Pastina

ALIMENTAZIONE. Matilde Pastina ALIMENTAZIONE Matilde Pastina I macronutrienti COSA SONO I MACRONUTRIENTI I macronutrienti sono princìpi alimentari che devono essere introdotti in grandi quantità, poiché rappresentano la più importante

Dettagli

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE Corso di tecniche di assistenza di base per caregivers Maggio Dicembre 2012 FABBISOGNO ENERGETICO Il fabbisogno energetico è individuale e dipende da: Sesso Peso Altezza Età

Dettagli

Concimi chimici, raffinazione industriale, inquinamento, cibi in scatola ecc.. sottopongono il nostro corpo ad uno stress fisico notevole

Concimi chimici, raffinazione industriale, inquinamento, cibi in scatola ecc.. sottopongono il nostro corpo ad uno stress fisico notevole ALIMENTAZIONE BENESSERE BELLESSERE Le proprietà farmacologiche, salutistiche, estetiche del cibo La mancanza di equilibrio tipica dell alimentazione moderna è spesso correlata al determinismo di molte

Dettagli

Sani si diventa. Dall infanzia alla maturità, il felice equilibrio tra corpo e mente

Sani si diventa. Dall infanzia alla maturità, il felice equilibrio tra corpo e mente Sani si diventa. Dall infanzia alla maturità, il felice equilibrio tra corpo e mente Mente sana in un corpo sano. Come sempre, la saggezza antica non commette errori: camminare, andare in bicicletta, passeggiare,

Dettagli

L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE DEL PODISTA PRE e POST ALLENAMENTO PRE e POST GARA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L uomo è ciò che mangia Ippocrate 400 a.c. Una sana e adeguata alimentazione

Dettagli

Contenuto proteico dei legumi: Tipi di legumi:

Contenuto proteico dei legumi: Tipi di legumi: Legumi I legumi sono considerati la carne dei poveri per il loro contenuto proteico. Sono utilissimi ai vegetariani e ai vegani (questi, a differenza dei vegetariani, non utilizzano neanche i latticini

Dettagli

Gruppo Acquisto. Monastier di Treviso IL SUCCO VIVO. 06/02/2014 Il Succo Vivo 1

Gruppo Acquisto. Monastier di Treviso IL SUCCO VIVO. 06/02/2014 Il Succo Vivo 1 IL SUCCO VIVO 06/02/2014 Il Succo Vivo 1 Cos'è il succo vivo? Il concetto di succo vivo venne per la prima volta introdotto dal dottor Norman Walker (1886-1985). Walker è stato il pioniere del crudismo

Dettagli

NUTRIZIONE ed EQULIBRIO

NUTRIZIONE ed EQULIBRIO NUTRIZIONE ed EQULIBRIO Lo sapevi che Una corretta alimentazione è importante per il nostro benessere psico-fisico ed è uno dei modi più sicuri per prevenire diverse malattie. Sono diffuse cattive abitudini

Dettagli

10 Modulo. Attività motoria II

10 Modulo. Attività motoria II 10 Modulo Attività motoria II Argomenti MET specifici Programmi di attività motoria MET e Prevenzione dei TUMORI Cancro del seno: 9 MET settimana Cancro colon retto: 18 MET settimana Cancro prostata: 30

Dettagli

Le 10 regole per una corretta alimentazione nel periodo estivo.

Le 10 regole per una corretta alimentazione nel periodo estivo. Le 10 regole per una corretta alimentazione nel periodo estivo. Dott.ssa Stefania Marzona Tecnologa Alimentare Incontro pubblico gratuito Come affrontare le vacanze senza problemi promossa dal Distretto

Dettagli

La salute si conquista con il 5!

La salute si conquista con il 5! Nutrirsi di salute - Aprile 2011 La salute si conquista con il 5! È risaputo che frutta e verdura apportano benefici al nostro organismo. Quante porzioni dobbiamo consumarne ogni giorno? Questi preziosi

Dettagli

la base del benessere ph Basic AIUTA L EQUILIBRIO ACIDO-BASE

la base del benessere ph Basic AIUTA L EQUILIBRIO ACIDO-BASE la base del benessere ph Basic AIUTA L EQUILIBRIO ACIDO-BASE Il ph è l unità di misura dell acidità che va da 0 (acido) a 14 (basico o alcalino). 7 è il valore neutro. Il metodo più facile per avere un

Dettagli

VERO O FALSO? FALSI MITI E VERE AFFERMAZIONI DELLA NOSTRA TAVOLA

VERO O FALSO? FALSI MITI E VERE AFFERMAZIONI DELLA NOSTRA TAVOLA VERO O FALSO? FALSI MITI E VERE AFFERMAZIONI DELLA NOSTRA TAVOLA Questo opuscolo è stato creato per dare delle reali risposte ai tipici luoghi comuni riguardanti l' alimentazione e le possibili cause dell'

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SANITÀ PUBBLICA LIBERI DI SCEGLIERE. dott.ssa Alessandra Fabbri

DIPARTIMENTO DI SANITÀ PUBBLICA LIBERI DI SCEGLIERE. dott.ssa Alessandra Fabbri DIPARTIMENTO DI SANITÀ PUBBLICA LIBERI DI SCEGLIERE dott.ssa Alessandra Fabbri La nostra salute è come un puzzle tanti sono i FATTORIche influiscono sulla SALUTE : Fattori genetici e costituzionali Ambiente

Dettagli

5-minutes to anti-aging?

5-minutes to anti-aging? Experience the powerful anti-aging results of The Perfect Pair 5-minutes to anti-aging? Discover the secret. www.shiseido.com Anti-anging IT.indd 1-2 20/07/10 10:35:12 Programma anti-età Shiseido in soli

Dettagli

PROVA IL PIACERE DI UNA ABBRONZATURA PERFETTA CON LA LINEA SOLARE ESSENZIALE

PROVA IL PIACERE DI UNA ABBRONZATURA PERFETTA CON LA LINEA SOLARE ESSENZIALE PROVA IL PIACERE DI UNA ABBRONZATURA PERFETTA CON LA LINEA SOLARE ESSENZIALE Il rapporto dell uomo con l abbronzatura è sempre stato controverso. Nell ottocento Le signore della buona società passeggiavano

Dettagli

Detergi e tonifica. Detergente multivitaminico Pelli normali e/o a tendenza secca

Detergi e tonifica. Detergente multivitaminico Pelli normali e/o a tendenza secca Detergi e tonifica Detergente multivitaminico Pelli normali e/o a tendenza secca Lozione detergente con vitamina A, C ed E per rimuovere trucco, impurità e sebo in eccesso e idratare le zone che ne hanno

Dettagli

Il Sole: un amico... per la pelle

Il Sole: un amico... per la pelle Laboratorio Privato Ovadese - Poliambulatorio Numero uno - Luglio 2014 Periodico sulla salute a cura del Comitato Scientifico di LABO Il Sole: un amico... per la pelle estate, vacanze, abbronzatura ma

Dettagli

accettati maggiormente dalla comunità scientifica. I gruppi sanguigni, si sa, sono quattro e a ciascuno di loro corrisponde una tipologia metabolica.

accettati maggiormente dalla comunità scientifica. I gruppi sanguigni, si sa, sono quattro e a ciascuno di loro corrisponde una tipologia metabolica. I GRUPPI SANGUIGNI Il dottor Peter D Adamo, naturopata, nel corso degli anni ha sviluppato una teoria che lega gli alimenti ai gruppi sanguigni. I concetti essenziali di questa dieta si fondano sul presupposto

Dettagli

CLASSI 4^ A e 4^B Istituto comprensivo F. Fellini di Tavazzano

CLASSI 4^ A e 4^B Istituto comprensivo F. Fellini di Tavazzano CLASSI 4^ A e 4^B Istituto comprensivo F. Fellini di Tavazzano I prodotti più comunemente utilizzati per una colazione completa e varia sono: Bevande: caffè latte, tè, cioccolata calda, succhi e centrifugati

Dettagli

Il sole. Come ci si abbronza

Il sole. Come ci si abbronza IL SOLE TI FA BENE? Il sole I quattro elementi fondamentali per la nostra vita e il nostro benessere sono l aria, l acqua, la terra e il sole. Se uno di questi elementi venisse a mancare, allora molto

Dettagli

LA PREPARAZIONE ATLETICA PER IL MOTOCICLISMO AGONISTICO

LA PREPARAZIONE ATLETICA PER IL MOTOCICLISMO AGONISTICO LA PREPARAZIONE ATLETICA PER IL MOTOCICLISMO AGONISTICO indicazioni alimentari esercizi di stretching esercizi per potenziamento muscolare esercizi per resistenza all affaticamento preparazione invernale

Dettagli

Le cause delle scottature solari. Protezione solare? Sì, grazie!

Le cause delle scottature solari. Protezione solare? Sì, grazie! Guida al sole Protezione solare? Sì, grazie! Le cause delle scottature solari. Il sole è vita. Influenza il ciclo giorno-notte, le stagioni e, incidendo sulla temperatura esterna, anche la scelta dell

Dettagli

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa

Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Alimentazione Salute Ambiente: la composizione degli alimenti e le scelte del consumatore. La ristorazione a scuola ed a casa Relatore: Prof. Vincenzo Gerbi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Di.S.A.F.A.

Dettagli

INNOVATIVA LINEA SOLARE ATTIVA E SICURA

INNOVATIVA LINEA SOLARE ATTIVA E SICURA natural protection INNOVATIVA LINEA SOLARE ATTIVA E SICURA con stimolatore di melanina SPF 20 UVA UVB SPF 30 UVA UVB SPF 50+ UVA UVB LATTE DOPO SOLE I consigli ESI per una corretta esposizione al sole:

Dettagli

Gli integratori: cosa sono e a cosa servono

Gli integratori: cosa sono e a cosa servono Gli integratori: cosa sono e a cosa servono Gli integratori alimentari, nella vita quotidiana, sono prodotti specifici che favoriscono l'assunzione di sostanze quali macronutrienti (carboidrati e proteine)

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

AMO STARE ALL ARIA APERTA

AMO STARE ALL ARIA APERTA AMO STARE ALL ARIA APERTA MA MI PROTEGGO DAL SOLE PRECAUZIONI E COMPORTAMENTI CORRETTI PER TUTTI è necessario evitare l esposizione nelle ore centrali della giornata, fare attenzione ai riflessi (neve,

Dettagli

Che cos è l agricoltura?

Che cos è l agricoltura? L agricoltura Che cos è l agricoltura? L agricoltura è la coltivazione del terreno. L agricoltura produce gli alimenti necessari agli uomini. L agricoltore semina e lavora la terra. Le piante crescono

Dettagli

ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio di ondate di calore. www.anpanacosenza.it

ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio di ondate di calore. www.anpanacosenza.it A.N.P.A.N.A. (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura e Ambiente) Sezione Provinciale di Cosenza e COMUNE DI PAOLA PROVINCIA DI COSENZA presentano ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

12 cibi brucia grassi che ti aiutano a stare a dieta senza rinunciare al gusto

12 cibi brucia grassi che ti aiutano a stare a dieta senza rinunciare al gusto 1 / 5 MODA CAPELLI LIFECOACH OROSCOPO OSCAR 2016 ISCRIVITI SEGUICI 24/02/2016 Vuoi perdere peso senza soffrire? Inserisci questi cibi brucia grassi nella tua dieta BENESSERE E SALUTE DIETE CIBI BRUCIA

Dettagli

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.»

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.» AZIENDA UNITÁ LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta

Dettagli

Prevenzione & Salute

Prevenzione & Salute Prevenzione & Salute La salute comincia a tavola! Scoprilo insieme a Faschim. 1 Argomento ALIMENTAZIONE CORRETTA Ecco il primo degli appuntamenti in cui si parla dei vantaggi di una dieta diversificata

Dettagli

Alimentazione per l esercizio fisico e lo sport: la ginnastica artistica/ritmica

Alimentazione per l esercizio fisico e lo sport: la ginnastica artistica/ritmica Alimentazione per l esercizio fisico e lo sport: la ginnastica artistica/ritmica Mercoledì 30 novembre 2011 Bolzano Via Cesare Battisti, 27 Il cibo influenza: La salute La composizione corporea La velocità

Dettagli

COSA MANGIAMO IN INVERNO

COSA MANGIAMO IN INVERNO Testata: www.repubblica.it data: 16 novembre2013 COSA MANGIAMO IN INVERNO L indagine ha valutato l'assunzione di vitamina C (Acido L-ascorbico) attraverso gli alimenti consumati da un campione di circa

Dettagli

Prova Costume? Niente Paura!

Prova Costume? Niente Paura! Prova Costume? Niente Paura! Che Cos è la Nutraceutica? SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO L alimentazione occupa un ruolo decisivo per il nostro benessere. Spesso però non conosciamo quello che mangiamo e la qualità

Dettagli

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010 I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Per avere un alimentazione varia, senza assumere elevati quantitativi

Dettagli

GUIDA PER UNO. stile di vita SALUTARE

GUIDA PER UNO. stile di vita SALUTARE 1-2 e 8-9 maggio 2010 GUIDA PER UNO stile di vita SALUTARE ATTIVITÁ FISICA QUOTIDIANA Ogni giorno almeno 6 volte a settimana: 30 minuti di PASSEGGIATA Per migliorare lo stile di vita: parcheggiare più

Dettagli

La frittura fa bene o male? Tutte le risposte.

La frittura fa bene o male? Tutte le risposte. La frittura fa bene o male? Tutte le risposte. CuDriEc 8 maggio, 2016 La frittura fa bene o male? Questo l amletico dubbio. Abbiamo cercato opinioni in merito, cercando di raccogliere più documentazione

Dettagli

SE HAI CARA LA PELLE DA 90 ANNI LILT È CON TE

SE HAI CARA LA PELLE DA 90 ANNI LILT È CON TE SE HAI CARA LA PELLE DA 90 ANNI LILT È CON TE Previeni i tumori cutanei e l invecchiamento precoce della pelle: ti aspettiamo con consigli, materiale informativo ed indicazioni per le visite di controllo

Dettagli

Dott.ssa Marcella Camellini

Dott.ssa Marcella Camellini Dott.ssa Marcella Camellini ALIMENTAZIONE Aumentare il consumo di frutta fresca, verdure e ortaggi di tutti i tipi, privi di grassi e ricchi di vitamine, minerali e fibre. Privilegiare gli oli vegetali,

Dettagli

Un invito a mangiare a colori. Scopri perchè fanno bene al tuo corpo.

Un invito a mangiare a colori. Scopri perchè fanno bene al tuo corpo. I Colori per vivere meglio Un invito a mangiare a colori. Scopri perchè fanno bene al tuo corpo. Questo progetto è stato realizzato con il contributo scientifico del prof. Carlo Cannella, direttore dell

Dettagli

DEL CUORE DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI A CURA DI:

DEL CUORE DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI A CURA DI: 2016 LE 12 REGOLE DEL CUORE CONSIGLI NUTRIZIONALI PER LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI A CURA DI: DOTT.SSA FRANCESCA DE BLASIO BIOLOGA NUTRIZIONISTA DOTTORATO DI RICERCA IN SANITÀ PUBBLICA

Dettagli

1.1 ENERGIA? E SE TI VESTISSI DELLA TUA STESSA INNERSHAPE. Il sole dentro, la forza addosso ENERGIA

1.1 ENERGIA? E SE TI VESTISSI DELLA TUA STESSA INNERSHAPE. Il sole dentro, la forza addosso ENERGIA 1.1 INNERSHAPE ENERGIA E SE TI VESTISSI DELLA TUA STESSA ENERGIA? Il sole, da sempre fonte di vita e nutrimento per gli esseri viventi, emana raggi che il nostro corpo assorbe e traduce in energia. Ogni

Dettagli

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH ...Sentiamo parlare sempre piú spesso di FIBRE: - Quale é il loro ruolo nell organismo? - Quale é la quantitá consigliata? - Quante bisogna mangiarne giornalmente? Vuoi aumentare energia e benessere? Prova

Dettagli

ALIMENTAZIONE DEL BAMBINO. una corretta informazione per un benessere psicofisico

ALIMENTAZIONE DEL BAMBINO. una corretta informazione per un benessere psicofisico ALIMENTAZIONE DEL BAMBINO una corretta informazione per un benessere psicofisico Mangiare o nutrirsi? Mangiare è un atto ricco di significati che va ben oltre il semplice soddisfacimento fisiologico Nutrirsi

Dettagli

LINEA SOLARI SAFESUN. DERMOPHISIOLOGIQUE - www.dermophisiologique.it-

LINEA SOLARI SAFESUN. DERMOPHISIOLOGIQUE - www.dermophisiologique.it- LINEA SOLARI SAFESUN LA LINEA SOLARI SAFESUN E IN VENDITA IN DERMOPHISIOLOGIQUE - www.dermophisiologique.it- Per ulteriori informazioni: Studio Ornella Ruffa Pubbliche relazioni e comunicazione via Piero

Dettagli

Percorso Termale Sensoriale GUIDA PER UN COMPLETO BENESSERE

Percorso Termale Sensoriale GUIDA PER UN COMPLETO BENESSERE Percorso Termale Sensoriale GUIDA PER UN COMPLETO BENESSERE La salute è una risorsa per la vita quotidiana e non l obiettivo del vivere. La salute è un concetto positivo che enfatizza le risorse sociali

Dettagli

ACQUA ALCALINA IONIZZATA

ACQUA ALCALINA IONIZZATA Dott.ssa M. Chiara Cuoghi ACQUA ALCALINA IONIZZATA... i benefici: IL CORPO UMANO ADULTO E COSTITUITO AL 70% D ACQUA QUANTA acqua si deve introdurre ogni giorno nel corpo per mantenere un adeguata idratazione?

Dettagli

Alimentazione e reflusso gastrico

Alimentazione e reflusso gastrico Cause Il reflusso gastrico è causato dal reflusso del contenuto acido dello stomaco nell esofago. Questo succede per esempio con una pressione troppo forte sullo stomaco o perché il muscolo superiore di

Dettagli

Gli Alimenti Classificazione degli alimenti Alimenti semplici o principi alimentari o principi nutritivi o nutrienti inorganici organici

Gli Alimenti Classificazione degli alimenti Alimenti semplici o principi alimentari o principi nutritivi o nutrienti inorganici organici Prof. Carlo Carrisi Gli Alimenti Classificazione degli alimenti Alimenti semplici o principi alimentari o principi nutritivi o nutrienti: servono a nutrire l organismo, derivano dalla digestione, vengono

Dettagli

E BUONO, E FA BENE! Novara, 28 Maggio 2015

E BUONO, E FA BENE! Novara, 28 Maggio 2015 SERVIZIO DI IGIENE DEGLI ALIMENTI E NUTRIZIONE (S.I.A.N. S.I.A.N.) ) ASL NO SOROPTIMIS INTERNATIONAL D ITALIA CLUB DI NOVARA ISTITUTO PARITARIO SACRO CUORE NOVARA E BUONO, E FA BENE! Novara, 28 Maggio

Dettagli

I consigli e i trattamenti selezionati da La Gardenia per un programma solare dedicato all abbronzatura perfetta

I consigli e i trattamenti selezionati da La Gardenia per un programma solare dedicato all abbronzatura perfetta segui le 3 fasi della bellezza I consigli e i trattamenti selezionati da La Gardenia per un programma solare dedicato all abbronzatura perfetta 0 Il programma permette di preservare lo splendore della

Dettagli

ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI

ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI ALIMENTAZIONE DA 12 A 36 MESI Intervento a cura di: Dr.ssa Maria Teresa Gussoni Ss Igiene Nutrizione Milano, 3 maggio 2012 1 L eccesso di peso rappresenta un fattore di rischio rilevante per le principali

Dettagli

I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea

I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea Corso di Formazione Mangia Giusto Muoviti con Gusto A.S. 2008-2009 I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea Dietista Dott.ssa Barbara Corradini Dipartimento di Sanità

Dettagli

Benvenuti al training sui Prodotti Herbalife

Benvenuti al training sui Prodotti Herbalife Benvenuti al training sui Prodotti Herbalife Raggiungere una nutrizione equilibrata Nutrizione di Base Lascia che la ruota della nutrizione di base ti aiuti Raggiungi e mantieni la tua forma ideale con

Dettagli

SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE

SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE SCHEMA ALIMENTARE SKY LINE Il nuoto è una disciplina sportiva di tipo aerobico-anaerobico misto in cui sono coinvolti principalmente i CARBOIDRATI per soddisfare il fabbisogno energetico. Devono essere

Dettagli

ERBORISTERIA MAGENTINA OLI VEGETALI

ERBORISTERIA MAGENTINA OLI VEGETALI ERBORISTERIA MAGENTINA OLI VEGETALI Gli Oli vegetali Erboristeria Magentina sono PURI e SPREMUTI A FREDDO, per mantenere inalterati i loro principi attivi. Ammorbidiscono, nutrono e proteggono la pelle.

Dettagli

DIABETE E ALIMENTAZIONE

DIABETE E ALIMENTAZIONE DIABETE E ALIMENTAZIONE La pianificazione di una dieta corretta può essere difficile se non si è certi della combinazione di cibi migliore, delle porzioni e dell effetto dei diversi alimenti sui livelli

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli