Tutorial per l uso di target nella realizzazione di prototipi PCB:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tutorial per l uso di target nella realizzazione di prototipi PCB:"

Transcript

1 Tutorial per l uso di target nella realizzazione di prototipi PCB: Perché farsi i prototipi pcb con la cnc invece che con l acido? A questa risposta si potrebbe dire che è + facile ma in realtà non è così, è vero ci si sporca meno, inoltre fare centinaia di fori con il trapanino è noioso ma il vero motivo è che con la cnc se devi fare un prototipo usi i files originali e non avrai brutte sorprese quando vai in produzione perchè diametro fori(rognosi) e contorni pcb (rognosissimi) e tutto il resto è ok per forza, il pcb viene fatto con macchine simili alle macchine usate dalla ditta produttrice di pcb. Perché target? La scelta di target è che rispetto ad esempio eagle, importa + facilmente qualsiasi fileset gerber proveniente da qualsiasi cad per pcb, i progettisti di pcb ADORANO il loro cad-cam e nessuno deve potergli dire:cambia cad! Ciò non toglie che si possa fare il tutto con eagle. Anche se target demo è limitato a 100 pads, per quanto riguarda l'import di file gerber è illimitato. La soluzione proposta qui è esportare in hpgl..perché? Lo potremmo vedere + avanti perché. Strumenti occorrenti e prerequisiti del cad pcb: -Copia di target 3001 versione 11 oppure 12. evaluation -Pcamw freeware oppure Mach3 evaluation oppure un altro interprete gcode. -Controllo numerico pcam05 funzionante con pcamw oppure cnc compatibile. Il seguente tutor farà riferimento alle versioni di target R12.5 discover ( ) e pcamw 1.7.0, successive release sono da considerarsi migliorative. Dopo aver creato il nostro pcb con un cad qualsiasi per pcb esportiamo le varie layers in formato gerber e la layer drill con i seguenti parametri: Gerbers:inch 2:4.cioè pollici 2 cifre intere e 4 decimali. suppress leading zeroes.cioè soppressione degli zeri. Refence all origine relativo e non assoluto. Drill:inch 2:4.cioè pollici 2 cifre intere e 4 decimali. suppress trailing zeroes.cioè soppressione degli zeri. Refence all origine relativo e non assoluto. Le layer da esportare sono: -bottom layer=piste lato saldature -top overlay=serigrafia comunque questa serve solo per bellezza. -keepout layer=contorni della scheda -una layer meccanica= per lo scontornamento con fresa da 2mm (80mils), questa layer viene aggiunta nel cad con una linea da 80mils che simula il percorso della fresa da 2mm per lo scontornamento, in questa layer si possono mettere anche le eventuali fresature interne di isolamento. -Top layer=piste lato componenti se il pcb è doppia faccia. Nel cad bisogna usare piste da almeno 12mils e usando il DRC (Design Rule Check)cioè il controllore delle regole del disegno controllare che lo spazio track-track e track-pads sia uguale o maggiore di 12mils(0,3mm) perché se non lo è il bulino non riesce a passare e lascia un cortocircuito. Pag. 1 di 7

2 Caricamento del Fileset gerber e Excellon: -avviare target e andare su: create pcb without schematic. -poi andare su: file/input output format/file tranfer/read x gerber and excellon file. -clikkare su new line 4 volte, selezionare i files clikkando sulla freccia browse file a destra della casella read file, i file da selezionare sono: -bottom layer=assegnato al layer 2 copper bottom -Top layer=assegnato al layer 16 copper top -keepout layer=assegnato al layer 23 outline -layer meccanica=assegnata al layer 25 milling per lo scontornamento. -drill =assegnata al layer 24 drill holes, settare come file format EXCELLON questi 5 layer sono sufficienti per il doppia faccia. Quando si clikka su start l pcb appare e si possono controllare le dimensioni e se ci sono tutte le layer, se si è sbagliato qualcosa si torna indietro con la freccia UNDO e si corregge. Pag. 2 di 7

3 Ricaviamo il percorso utensile per la CNC: -andare su file/input output format /production/engraving insulation channel. -selezionare se è un doppia faccia o mono e lasciare spuntate tutte le caselle con drill at the beginning cioè fora all inizio. Selezionare come output format HPGL, -andare sul tab fiducial drills, questi sono 2 o 3 fori che servono come riferimento quando si girerà il pcb per fresare il lato saldature. Questi fori è bene farli da 2,95mm oppure 3,95mm per spine da 3mm o 4mm. Io uso 2 spine da 3mm quindi inserisco come distance of fiducial drill =5mm, gli altri valori non importa per l hpgl, mentre metto 2 fiducial right e left. Le spine devono essere ben strette. -sulla tab drill non importa i valori. -sulla tab copper top mettere come diametro of the sword(bulino) 0,3mm (12mils) gli altri parametri non importa, se si vuole cancellare il resto del rame spuntare erase rest copper con una fresa cilindrica consiglio da 1mm. -tab copper bottom la stessa cosa della top. -tab pcb outline, spuntare mill completely e basta, il diametro della fresa da 2mm qui non è da impostare perché viene disegnato a 80mils nel cad come detto precedentemente. -tab start output, a questo pun inserire i nomi dei 2 files da generare cioè il file.plt (hpgl) del ns circuito e un file testo con l elenco utensili che chiameremo sempre tools.txt. -clikkare su start e aspettare la fine dell elaborazione, può durare qualche minuto a seconda della grandezza. Controllo dei files generati: Il file.plt generato comprende la seguente sequenza delle operazioni, ad ogni operazione pcamw si ferma mostrando una finestra per il cambio dell utensile: -I 2 fori fiducials -I fori di tutti i diametri, possono essere anche 10 o 20 utensili. -La bulinatura dei contorni lato comp -Il reset copper (rubout) lato comp preceduto dal blow-up, l allargamento dell isolamento. -Adesso è ora di girare la scheda sui fiducials sull asse X. -la bulinatura lato sald -il rubout lato sald Adesso iniziamo a controllare il file plt, avviamo pcamw e carichiamo il file plt con apri-file, carichiamo il file utensili tools.txt con apri-file-ausiliario. Come si vede il T1 è sempre il fiducials. T sono tutti fori, T12 è il bulino che in questo file ho settato a 0,25mm invece che 0,30mm, T13 è l erase del copper (rubout) con fresa cilindrica da 1mm, T14 è il giramento del circuito stampato, noi lo faremmo manuale, T11 è la fresatura dei contorni che farà alla fine. Clikkiamo su converti e salva su file. Pag. 3 di 7

4 Se compare la finestra REQUEST TOOL significa che ci sono + di 8 utensili, è molto facile, clikkiamo su un numero a caso fino alla fine della conversione, se appare nella barra delle comunicazioni in basso un errore con un punto esclamativo rosso allora è possibile che qualche coordinata sia negativa...portiamo a zero il circuito..andare su setup hpgl e clikkare su XY-zero, dallo screenshot si può vedere più o meno come vanno impostati i parametri. Lo zero della scheda lo metto sempre in basso a sx proprio sull angolo della scheda, facciamo tutti così, Ora riclikkiamo su converti e salva su file, non deve esserci + errori, controllare del visualizzatore che le dimx e dimy siano esatte come in target. Ovviamente la layer saldatura appare girata sull asse X e ci sono le 2 layer di erase copper, abbiamo visto che è tutto a posto possiamo iniziare il lavoro. Pag. 4 di 7

5 Lavorazione del prototipo: Assicurarsi che ci sia un contropannello da almeno 3-5mm di spessore, io uso un contropannello da 3mm in faesite ricoperta da laminato per mobilieri, quella che usano per i fondi degli armadi economici, è poco però con delle spine da 3mm come fiducials che vanno dentro le cave in X della cnc riesco a fare i fori dei fiducials senza forare il tavolo della CNC!!! Se uno non vuole rischiare di forare la cnc mettere un pannello da 5mm RETTIFICATO oppure fare come me oppure inventarsi un sistema migliore e non fare come i pidocchiosi e tenerselo per sé ma farmi un e_mail per dirmelo. Inizia il lavoro: io uso un contropannello da 3mm per economizzare lo spreco di materiale, normalmente i due fiducials sono alla metà dell ingombro Y quindi io mi porto con la fresa su una cava asse X e mi sposto per metà dell ingombro Y verso lo zero della tavola: HO TROVATO IL MIO ZERO Y, i fiducials così andranno dentro la cava,..lo zero X lo metto dove voglio, adesso clikkare su sposta origine asse x e asse y, i display x-y di pcamw vanno a zero. Se si usa un contropannello da 5mm si mette il pcb dove si vuole basta che si imposti la profondità dei fiducials a 4,50mm. Dopo aver fatto la taratura con un utensile qualsiasi devo trovare il mio livello Z del materiale..allora andare con l asse Z con il tastierino fino a sfiorare la superficie del pcb, mettiamo che venga 27.80mm mettiamo Z02780 nella casella Z. questa cosa si fa solo una volta, resta memorizzata del setup di pcamw, si varierà solo se si varia lo spessore del contropannello, il sensore di taratura o lo spessore del pcb. come si vede i fiducials sono impostati a 5mm di profondità dalla superficie del pcb (3mm del contropannello + 1,6mm del pcb), io mi trovo la cava sotto il contropannello..vedi sopra. Nelle caselle descrizione posso descrivere la mia CLASSE di utensili, ad esempio per i fori piccoli minori di 1mm vado sotto 2mm a 4mm/sec per quelli grandi 2,50mm a 2mm/sec ma potrebbe esserci anche grandissimi e vado 3mm. L entrata verticale nel pezzo (plunge) espressa in percentuale rispetto l avanzamento è impostata nel setup/common. Per questo prima in target non abbiamo impostato le velocità di avanzamento e le profondità degli utensili perché si mettono qui, il vantaggio è che si possono correggere in corsa durante la lavorazione, una alla volta o tutte, nel caso che invece di esportare da target un hpgl si esporti un gode questo non è possibile perché il gcode contiene tutte le profondità e avanzamenti. Appare comunque un piccolo inconveniente: come si vede l offset Z iniziale cioè la posizione dell utensile in rapido è settata a 2mm sopra il pcb, questo è un problema dopo aver forato con il primo utensile..i fiducials, perché dopo aver tarato il secondo utensile la macchina andrebbe alla posizione x-y della spina di acciaio che ora abbiamo inserito ( durante la foratura dei 2 fiducials io tengo fermo il pcb semplicemente con le mani.. è pericoloso?)..ma se la spine sporge per oltre 2mm appena la testa va là la punta si rompe, quindi io imposto a Pag. 5 di 7

6 6-7mm l offset Ziniziale ma dal secondo utensile in poi lo calo a 2mm perché mi annoio a vedersi allungare i tempi della foratura etc.. ci possono essere su un pcb anche + di 1000 fori. Mandiamo in esecuzione la fresa senza utensili e vediamo che pcam05 si ferma nella posizione di cambio utensile manuale e pcamw chiede l utensile1, mettiamo l utensile1 nel mandrino e lo deviamo sull utensile5 (classe5) che è quello dei fiducials, pcam05 lo tara e va a fare i 2 fiducials, poi chiede l utensile2, noi mettiamo le 2 spine da 3mm con il martello e mettiamo la punta da 0,8mm e lo deviamo sulla classe1 di utensili.. e così via, leggendo il file tools.txt sapremo sempre quale utensile mettere e su dove deviarlo. La deviazione è importante perché ad ogni classe di utensili corrisponde una profondità differente e anche un avanzamento e un spindle diverso. Uso di un programma differente da pcamw: Nel caso si usi un altro programma, mach3 ad esempio, bisogna necessariamente esportare il file da target in gcode, ISO 6983, in quanto l hpgl non può contenere le informazioni di avanzamento e profondità Z. Ovviamente questo sistema è meno flessibile e non consente di variare in corsa i parametri di lavorazione ma viene lo stesso fuori un buon lavoro, i dettagli dei settaggi dipendono dal programma usato però le linee guida sono le stesse. Uso di eagle al posto di target: Eagle è un altro cad-cam economico per pcb, in internet è molto diffuso grazie al suo basso costo, dopo aver caricato un file board.brd di eagle per esportare il file per la cnc si và su RUN/ULP e si carica il file mill-oulines.ulp Pag. 6 di 7

7 Nello screen shot ci sono le impostazioni per un monofaccia, si vede che viene specchiato spuntando mirror, non viene fatto il rubout ma solo il blow-up (allargamento dell isolamento), purtroppo i fori non risultano forati tutti con il loro valore effettivo ma solo con un foro pilota secondo la loro classe pad via e hole, le altre cose sono semplici da settare e chiare, il risultato è lo stesso molto buono e il pcb è testabile, ancor di + se i fori verranno poi allargati a mano con il trapano a colonna al diametro inserito nel file brd. Questo documento è stato scritto e divulgato per condividere le mie esperienze con le vostre, e per learning e tutorial per coloro che si avvicinano al made-home prototype pcb. E cosa gradita se coloro tra i più esperti desidereranno condividere con me le vs. esperienze. Callegari Maurizio Pag. 7 di 7

Due parole in più a proposito di Eagle.

Due parole in più a proposito di Eagle. Due parole in più a proposito di Eagle. Dopo i recenti articoli riguardanti Eagle apparsi su www.grix.it è venuta voglia anche a me di fare un piccolissimo tutorial, giusto per spiegare un paio di utilissime

Dettagli

TUTORIAL PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA E.A.G.L.E.

TUTORIAL PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA E.A.G.L.E. TUTORIAL PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA E.A.G.L.E. INTRODUZIONE: Salve a tutti gli utenti del forum di grani79.net, scrivo questo tutorial riguardante l utilizzo del software E.A.G.L.E. reperibile sul sito

Dettagli

CNC a 3 assi. Parte meccanica. Realizzarla con poca spesa.

CNC a 3 assi. Parte meccanica. Realizzarla con poca spesa. CNC a 3 assi Realizzarla con poca spesa. Ho voluto mettere a disposizione di tutti la mia piccola esperienza nel costruire una piccola CNC a 3 assi, questo sia per vanità sia perché vedo nei vari forum

Dettagli

Quinta ed ultima parte

Quinta ed ultima parte Alla scoperta di Quinta ed ultima parte Michele Guerra In questa ultima puntata vedremo come rendere professionale un PCB e come realizzare un piano di montaggio. Inoltre, daremo uno sguardo ai componenti

Dettagli

MACH3: UN CNC CONTROLLER

MACH3: UN CNC CONTROLLER GESTIONE DELLA CNC I SOFTWARE Costruita la macchina serve uno strumento software che sia in grado di gestirla. Ecco alcune soluzioni comunemente usate MACH3: UN CNC CONTROLLER Come è già stato accennato

Dettagli

Generazione dei files costruttivi con Mentor Graphics Expedition PCB Contenuto:

Generazione dei files costruttivi con Mentor Graphics Expedition PCB Contenuto: Generazione dei files costruttivi con Mentor Graphics Expedition PCB Contenuto: Passo 1: Apertura del file (.pcb) contenente il circuito stampato...2 Passo 2: Generazione del file di foratura...4 Passo

Dettagli

Generazione dei files costruttivi con Eagle Contenuto:

Generazione dei files costruttivi con Eagle Contenuto: Generazione dei files costruttivi con Eagle Contenuto: Passo 1: Aprire il file (.brd) contenente il circuito stampato...2 Passo 2: Generare la tavola di riferimento per le forature...3 Passo 3: Generare

Dettagli

schema riassuntivo del corso di excel 2007 avanzato

schema riassuntivo del corso di excel 2007 avanzato corso di avanzato Materiale prodotto da Domenico Saggese unicamente come supporto per i suoi corsi. E lecito trattenerne una copia per uso personale; non è autorizzato alcun uso commerciale o in corsi

Dettagli

4. Nome e direzione degli assi (2h) (teoria: 1h, pratica: 1h)

4. Nome e direzione degli assi (2h) (teoria: 1h, pratica: 1h) 37 4. Nome e direzione degli assi (2h) (teoria: 1h, pratica: 1h) 4.1 La disposizione degli assi secondo la norma ISO Ogni asse è definito dal verso e dalla direzione di movimento della slitta ed è caratterizzato

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

classe 4 MECCANICI SERALE

classe 4 MECCANICI SERALE TORNIO CNC classe 4 MECCANICI SERALE 1 PARTE COSTRUZIONE DI UN PROGRAMMA TORNIO CNC Il programma di lavorazione deve essere immesso con un formato accettabile dal CNC. Tale formato deve comprendere tutti

Dettagli

Disegnare un PCB con EAGLE

Disegnare un PCB con EAGLE Disegnare un PCB con EAGLE INTRODUZIONE CadSoft EAGLE è un programma per disegnare PCB molto usato sia da aziende di settore che da amatori. È un software abbastanza semplice da usare, ma allo stesso tempo

Dettagli

MODUS. Centro di Lavoro a 3 assi controllati con rotazione tavolo porta profili -90, 0, +90 per la lavorazione su 3 facce del profilo.

MODUS. Centro di Lavoro a 3 assi controllati con rotazione tavolo porta profili -90, 0, +90 per la lavorazione su 3 facce del profilo. MODUS Centro di Lavoro a 3 assi controllati con rotazione tavolo porta profili -90, 0, +9 per la lavorazione su 3 facce del profilo. CARATTERISTICHE TECNICHE: Carenatura perimetrale con apertura portellone

Dettagli

Unità di Misura Basso a Sinistra Alto a Destra Lunghezze Angoli Griglia Snap 0,0 29700,21000 Decimali Gradi Decimali 1000 1000

Unità di Misura Basso a Sinistra Alto a Destra Lunghezze Angoli Griglia Snap 0,0 29700,21000 Decimali Gradi Decimali 1000 1000 SAMPLE TEST ECDL CAD Tempo: 60 Minuti Il seguente test per l ECDL CAD richiede di lavorare con disegni esistenti che si riferiscono alla pianta di una pescheria. Nel test si chiede di completare il disegno

Dettagli

IL TORNIO CNC PRINCIPI FONDAMENTALI Tornio a CNC Graziano CTX310 Controllo Siemens 840D con Shop Turn

IL TORNIO CNC PRINCIPI FONDAMENTALI Tornio a CNC Graziano CTX310 Controllo Siemens 840D con Shop Turn ========================================================== SCUOLA PROFESSIONALE PROVINCIALE PER L INDUSTRIA L ARTIGIANATO ED IL COMMERCIO GUGLIELMO MARCONI Via K. WOLF 42. I-39012 Merano (BZ) Tel.: +39

Dettagli

INIZIARE CON IL CAD 3D di Davide Donà Grignasco (NO) davidedona@libero.it

INIZIARE CON IL CAD 3D di Davide Donà Grignasco (NO) davidedona@libero.it scarica questo e-book in formato pdf Davide Donà vi consiglia AUTOCAD INIZIARE CON IL CAD 3D di Davide Donà Grignasco (NO) davidedona@libero.it INTRODUZIONE Scopo di questa guida è dare una panoramica

Dettagli

Fresatrice Proxxon FF 500 CNC. Precisione e accuratezza nella ripetizione di lavorazioni di parti singole o di piccole serie. Prodotta in Europa

Fresatrice Proxxon FF 500 CNC. Precisione e accuratezza nella ripetizione di lavorazioni di parti singole o di piccole serie. Prodotta in Europa Fresatrice Proxxon FF 500 CNC Precisione e accuratezza nella ripetizione di lavorazioni di parti singole o di piccole serie. Prodotta in Europa Con alberi a ricircolo di sfere su tutti e 3 gli assi e 3

Dettagli

Verranno presentate e descritte molte delle funzionalità di Eagle prendendo come riferimento la costruzione di un banale filtro passa-basso attivo.

Verranno presentate e descritte molte delle funzionalità di Eagle prendendo come riferimento la costruzione di un banale filtro passa-basso attivo. Capitolo 1 Tutorial Eagle Il programma EAGLE è un potente editor grafico per la progettazione di schemi e circuiti stampati, che permette la generazioni dei files gerber utilizzati nella realizzazione

Dettagli

Utilizzo Software Bob-Cad Lavorazione pezzi in 3D

Utilizzo Software Bob-Cad Lavorazione pezzi in 3D Utilizzo Software Bob-Cad Lavorazione pezzi in 3D Esempio Superficie Sculturata Si costruisca una superficie 3D tabulando una curva ottenuta mediante un fillet dei due archi di circonferenza di centro

Dettagli

Pantografi comandati da computer per: Incidere Fresare Tagliare Forare Molti tipi di materiali: Legno, MDF Forex, PVC Alluminio Ottone Argento e Oro

Pantografi comandati da computer per: Incidere Fresare Tagliare Forare Molti tipi di materiali: Legno, MDF Forex, PVC Alluminio Ottone Argento e Oro Pantografi comandati da computer per: Incidere Fresare Tagliare Forare Molti tipi di materiali: Legno, MDF Forex, PVC Alluminio Ottone Argento e Oro E tanti altri Diversi settori: Impiantistica Legno e

Dettagli

Lavorare con i Fireworks pop-up menus in Dreamweaver

Lavorare con i Fireworks pop-up menus in Dreamweaver Lavorare con i Fireworks pop-up menus in Dreamweaver Su una pagina Web, un menu pop-up è uno strumento di navigazione che rimane nascosto fino a che l utente non sposta il puntatore del mouse sopra un

Dettagli

Simplyfy3D è un software in grado di supportare più sistemi operativi? 3

Simplyfy3D è un software in grado di supportare più sistemi operativi? 3 INDICE Simplyfy3D è un software in grado di supportare più sistemi operativi? 3 C'è qualche attenzione particolare che devo avere se installo il software su Mac OS X? 3 Che tipo di formati supporta Simplyfy3D?

Dettagli

Elevata produttività - massimo rendimento

Elevata produttività - massimo rendimento Elevata produttività - massimo rendimento www.format-4.it I nostri esperti saranno a vostra completa disposizione nella fase di progettazione e composizione della vostra macchina Format-4. GB_IT_02 Consulenza

Dettagli

Bike SetApp MANUALE D USO Versione 2.30

Bike SetApp MANUALE D USO Versione 2.30 Bike SetApp MANUALE D USO Versione 2.30 Bike SetApp 2.30 Pag. 1 Introduzione Bike SetApp è un app studiata per memorizzare su un dispositivo Android (telefono, tablet o PC) i settaggi principali delle

Dettagli

Circuiti Stampati. PCB piste THT SMT reofori piazzola lato componenti lato rame SMD package monofaccia doppia faccia multistrato

Circuiti Stampati. PCB piste THT SMT reofori piazzola lato componenti lato rame SMD package monofaccia doppia faccia multistrato Circuiti Stampati. Il circuito stampato costituisce il supporto meccanico più utilizzato e più stabile per il collegamento di componenti elettronici. Le tecnologie di produzione dei circuiti stampati hanno

Dettagli

EMCO Win 3D-View Fresatura Descrizione del Software Simulazione Grafica 3D Descrizione del Software EMCO Win 3D-View Fresatura Nr. Rif. TA 1826 Edizione B2006-02 Questo manuale è sempre disponibile in

Dettagli

PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.com

PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.com PER CHI LAVORA IN WINDOWS XP: ENTRARE IN WINDOWS COL NOME UTENTE REGISTRATO SU XNULLO, SALVARE TUTTI I FILE REALIZZATI SIA CON CAPTURE CHE CON LAYOUT NELLA PROPRIA CARTELLA SU XNULLO. Prima di lanciare

Dettagli

Pantografi comandati da computer per: Incidere Fresare Tagliare Forare Molti tipi di materiali: Legno, MDF Forex, PVC Alluminio Ottone Argento e Oro

Pantografi comandati da computer per: Incidere Fresare Tagliare Forare Molti tipi di materiali: Legno, MDF Forex, PVC Alluminio Ottone Argento e Oro Pantografi comandati da computer per: Incidere Fresare Tagliare Forare Molti tipi di materiali: Legno, MDF Forex, PVC Alluminio Ottone Argento e Oro E tanti altri Diversi settori: Impiantistica Legno e

Dettagli

ALLINEAMENTO Macchine Utensili

ALLINEAMENTO Macchine Utensili ApplicationNotes be ALLINEAMENTO Macchine Utensili Centri di lavoro e linee a trasferta Sistema raccomandato : L-743 Sistema di Allineamento per Macchine Utensili Qualunque sia la macchina, Foratrice,

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN PCB E CREAZIONE DI UN COMPONENTE CON IL SOFTWARE EAGLE

REALIZZAZIONE DI UN PCB E CREAZIONE DI UN COMPONENTE CON IL SOFTWARE EAGLE REALIZZAZIONE DI UN PCB E CREAZIONE DI UN COMPONENTE CON IL SOFTWARE EAGLE EASILY APPLICABLE GRAPHICAL LAYOUT-EDITOR for Linux and Windows Realizzato dallo studente: Pachito Marco Calabrese dell Istituto

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

GUIDA PER L ESERCITAZIONE DI BUSINESS INTELLIGENCE CON BUSINESS OBJECTS a cura di Ettore Bolisani e Luca Dioli Versione 3-2010

GUIDA PER L ESERCITAZIONE DI BUSINESS INTELLIGENCE CON BUSINESS OBJECTS a cura di Ettore Bolisani e Luca Dioli Versione 3-2010 GUIDA PER L ESERCITAZIONE DI BUSINESS INTELLIGENCE CON BUSINESS OBJECTS a cura di Ettore Bolisani e Luca Dioli Versione 3-2010 MACCHINA VIRTUALE E AVVIO DELL ESERCITAZIONE Questa prima parte fornisce indicazioni

Dettagli

Tutorial HotPotatoes N 1

Tutorial HotPotatoes N 1 Tutorial HotPotatoes N 1 Il software: HotPotatoes Scaricare ed installare HotPotatoes HotPotatoes è un semplice programma creato per realizzare semplici test distribuibili anche nel Web: 1. Questionari

Dettagli

ITALY CUP SPECIFICHE TECNICHE ISTRUZIONI D USO DEL SISTEMA CHIPCARD DECONTO

ITALY CUP SPECIFICHE TECNICHE ISTRUZIONI D USO DEL SISTEMA CHIPCARD DECONTO ITALY CUP SPECIFICHE TECNICHE E ISTRUZIONI D USO DEL SISTEMA CHIPCARD DECONTO La SGL Italia S.r.l. a socio unico, direzione e coordinamento di N&W S.p.a., si riserva a termini di legge la proprietà del

Dettagli

RUDIMENTI DI CAMBAM. VERSIONE 0.8 rel. 2 FREE. Aragon

RUDIMENTI DI CAMBAM. VERSIONE 0.8 rel. 2 FREE. Aragon RUDIMENTI DI CAMBAM VERSIONE 0.8 rel. 2 FREE by Aragon INDICE PREMESSA pag. 3 1 LAVORARE CON I DXF pag. 4 1.1 Layer pag. 5 1.2 Polilinee pag. 6 1.3 Regioni pag. 7 2 PERCORSI UTENSILE pag.8 2.1 Profilature

Dettagli

Il mio Garmin. Questo sconosciuto!

Il mio Garmin. Questo sconosciuto! Il mio Garmin Questo sconosciuto! Cosa ci proponiamo stasera Presentarvi e illustrare I punti essenziali per utilizzare il programma Autoroute 2010 Come creare un percorso sul proprio PC, saltare i paesi,

Dettagli

TOP CUT 500 ALLESTIMENTO BASE (A)

TOP CUT 500 ALLESTIMENTO BASE (A) TOP CUT 500 E una fresa a ponte, completamente costruita in fusione di ghisa, il movimento degli assi avviene su guide a ricircolo di sfere, mediante cremagliere ad alta precisione, riduttori a gioco ridotto

Dettagli

Cuscinetti radio-assiali con sistema integrato di misurazione. Avvio e diagnosi MON 18

Cuscinetti radio-assiali con sistema integrato di misurazione. Avvio e diagnosi MON 18 Cuscinetti radio-assiali con sistema integrato di misurazione Avvio e diagnosi MON 18 Questa pubblicazione è stata redatta con la massima attenzione, i dati in essa contenuti sono stati controllati accuratamente.

Dettagli

WORK LINE LASER MACHINE: DAL FILE 2D AL TAGLIO

WORK LINE LASER MACHINE: DAL FILE 2D AL TAGLIO WORK LINE LASER MACHINE: DAL FILE 2D AL TAGLIO PRIMO PASSO: CREARE IL FILE 2D Il pezzo che si vuole realizzare va modellato con un software che permetta di ottenere un file vettoriale. In figura 1 viene

Dettagli

3 Contacts (rubrica telefonica)

3 Contacts (rubrica telefonica) Capitolo 3 Contacts (rubrica telefonica) Il modo Contacts (rubrica telefonica) è un facile sistema per organizzare, memorizzare e gestire tutti i dati di contatti di lavoro e privati. Sono forniti dei

Dettagli

DASY-X. Manuale utente

DASY-X. Manuale utente DASY-X Manuale utente Versione 1.01 Agosto 2015 INDICE PROCEDURA BASE... 3 IL SISTEMA DASY & DANAS... 4 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... 4 INSTALLAZIONE DASY... 4 CONNETTORE 20 PIN... 6 CONNETTORE 16 PIN...

Dettagli

WIELAND Dental Assistenza tecnica digitale Handling nel CAM ponti per abutment

WIELAND Dental Assistenza tecnica digitale Handling nel CAM ponti per abutment D E N T A L WIELAND Dental Assistenza tecnica digitale Handling nel CAM ponti per abutment WIELAND Dental Assistenza tecnica digitale / Handling nel CAM ponti per abutment Indice 1. Handling nel CAM...

Dettagli

Software Stampa Cambiali - Guida all'uso

Software Stampa Cambiali - Guida all'uso Software Stampa Cambiali - Guida all'uso Per avviare il programma fare un doppio click su "CambialeDemo.exe" o su "Stampa Cambiale" se è stato acquistato il programma. 1. Inserire i dati delle cambiale:

Dettagli

Progettare la gioielleria

Progettare la gioielleria Sergio Petronilli Giovanna Migliorelli ANTEPRIMA Progettare la gioielleria in 3D con Rhinoceros il nuovo libro per i designer orafi che usano il CAD Tutorial 16 ANELLO BOMBATO SWEEP 2 CON TRAFORO www.logis3d.it

Dettagli

GRATIS. www.designspark.com/pcb. Il software per la progettazione elettronica professionale UNIQUE RESOURCES BY

GRATIS. www.designspark.com/pcb. Il software per la progettazione elettronica professionale UNIQUE RESOURCES BY GRATIS DESIGNSPARK DesignSpark PCB v5 Il software per la progettazione elettronica professionale UNIQUE RESOURCES BY DesignSpark PCB è un pluripremiato pacchetto software professionale per schemi e layout

Dettagli

Indice III. Indice. Unità 1 Il personal computer, 1. Unità 2 AutoCAD, 9

Indice III. Indice. Unità 1 Il personal computer, 1. Unità 2 AutoCAD, 9 Indice III Indice Unità 1 Il personal computer, 1 1.1 Struttura del personal computer, 2 1.2 Il software, 5 1.3 I dispositivi informatici di stampa, 6 1.4 Il disegno al computer, 7 1.5 La fotografia digitale,

Dettagli

DIAGRAMMA CARTESIANO

DIAGRAMMA CARTESIANO DIAGRAMMA CARTESIANO Imparerai ora a costruire con excel un diagramma cartesiano. Inizialmente andremo a porre sul grafico un solo punto, lo vedremo cambiare di posizione cambiando i valori nelle celle

Dettagli

EasySTONE 4.5 Scheda Informativa

EasySTONE 4.5 Scheda Informativa EasySTONE 4.5 Scheda Informativa TOP DA CUCINA TOP DA BAGNO TAVOLI DISPOSIZIONE INTERATTIVA PEZZI E SOTTOPEZZI SIMULAZIONE 3D PIATTO DOCCIA VIRTUAL MILLING CORNICI VASCHE E LAVELLI TORNIO INCISIONE CON

Dettagli

1. DESCRIZIONE DI CIASCUN COMPONENTE

1. DESCRIZIONE DI CIASCUN COMPONENTE 1. DESCRIZIONE DI CIASCUN COMPONENTE 1.1 Stativo 1. Regolazione della messa a fuoco 2. Vite di bloccaggio 3. Anello di fissaggio 1.2 Microscopio digitale Tasto x fotografare Linea di indicazione dell ingrandimento

Dettagli

EAGLE: corso introduttivo

EAGLE: corso introduttivo Prof. Roberto Guerrieri EAGLE: corso introduttivo aromani@deis.unibo.it dgennaretti@deis.unibo.it mnicolini@deis.unibo.it gmedoro@deis.unibo.it Programma Giovedi' 31: Introduzione: progettazione di Circuiti

Dettagli

Guida Avanzata. 1. Convertire un gioco da ISO a GOD. 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox

Guida Avanzata. 1. Convertire un gioco da ISO a GOD. 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox Guida Avanzata 1. Convertire un gioco da ISO a GOD 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox 3. Impostare il percorso di lettura all avvio 4. Spostare giochi e file tramite cavo

Dettagli

Progettare la gioielleria

Progettare la gioielleria Sergio Petronilli Giovanna Migliorelli ANTEPRIMA Progettare la gioielleria in 3D con Rhinoceros il nuovo libro per i designer orafi che usano il CAD Tutorial 13 CIONDOLO CUORE A SBALZO www.logis3d.it Tutorial

Dettagli

Alla scoperta di. Terza parte

Alla scoperta di. Terza parte Alla scoperta di Terza parte Michele Guerra Parleremo dei piani di segnale, disegneremo un circuito stampato senza passare per lo schema elettrico e creeremo una comoda scheda sperimentale. Infine vedremo

Dettagli

GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM

GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM GIUIDA ALLA CREAZIONE DVD VISTA HOME PREMIUM Questa guida vi illustrerà come procedere alla creazione di un dvd di Microsoft Windows Vista. La guida è indirizzata ai possessori di notebook Sony Vaio Serie

Dettagli

Manuale Utente -Versione 3.10

Manuale Utente -Versione 3.10 Software per la pianificazione della produzione Manuale Utente -Versione 3.10 Sommario SOMMARIO... 1 INTRODUZIONE... 3 Generalità...3 La tastiera...3 Struttura di una finestra...4 Unitá di misura e limiti

Dettagli

CNC PER PANTOGRAFO DA TAGLIO E INCISIONE CATALOGO APPLICAZIONI. Versione 1.1 08/08/2013. ISAC S.r.l.

CNC PER PANTOGRAFO DA TAGLIO E INCISIONE CATALOGO APPLICAZIONI. Versione 1.1 08/08/2013. ISAC S.r.l. CATALOGO APPLICAZIONI CNC PER PANTOGRAFO DA TAGLIO E INCISIONE Versione 1.1 08/08/2013 ISAC S.r.l. CAPITALE SOCIALE 100.000,00 C.F. e P.I. 01252870504 VIA MAESTRI DEL LAVORO, 30 56021 CASCINA (PI) ITALY

Dettagli

Boring System Evolution 1000

Boring System Evolution 1000 Boring System Evolution 1000 Centro di foratura e scanalatura orizzontale CNC Sistema con lavorazione dal basso Pannello passante e ritorno automatico all'operatore VANTAGGI : 1. Nessun settaggio e grande

Dettagli

IL CNC IL LINGUAGGIO DI PROGRAMMAZIONE PER LA MACCHINE UTENSILI A CNC Fondamenti

IL CNC IL LINGUAGGIO DI PROGRAMMAZIONE PER LA MACCHINE UTENSILI A CNC Fondamenti IL CNC IL LINGUAGGIO DI PROGRAMMAZIONE PER LA MACCHINE UTENSILI A CNC Fondamenti Centro per l Automazione e la Meccanica Via Rainusso 138/N 41100 Modena INDICE 1- La metodologia ed il linguaggio di programmazione

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

Sistema di Prenotazione Servizi e Simulatori

Sistema di Prenotazione Servizi e Simulatori Sistema di Prenotazione Servizi e Simulatori Attenzione! Tutti gli orari e le descrizioni riportate in questo documento sono solo indicativi su com è gestito e funziona il sistema di prenotazione simulatori

Dettagli

GerbView. 25 novembre 2015

GerbView. 25 novembre 2015 GerbView GerbView ii 25 novembre 2015 GerbView iii Indice 1 Introduzione a GerbView 2 2 Schermo principale 2 3 Top toolbar 3 4 Barra strumenti sinistra 4 5 Comandi nella barra del menu 5 5.1 File menu.......................................................

Dettagli

DOMANDE E RISPOSTE COMMERCIALI

DOMANDE E RISPOSTE COMMERCIALI Prima di contattarci controlla se puoi trovare risposta alle tue domande nei quesiti che seguono. - Domande e risposte commerciali - Domande e risposte tecniche DOMANDE E RISPOSTE COMMERCIALI D. Quanto

Dettagli

Pintilie Florin 1 Pintilie Florin- 5EL anno scolastico 2011/2012

Pintilie Florin 1 Pintilie Florin- 5EL anno scolastico 2011/2012 Pintilie Florin 1 Indice: Schema a blocchi Pag. 3 Obiettivo Pag. 4 Prime operazioni(regolatore di carica) Pag. 5 Circuito stampato pag. 7 Elenco componenti Pag. 8 Elenco strumenti attrezzature Pag. 10

Dettagli

Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2

Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2 Claudia Picardi Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2 Informatica II per Scienze e Turismo Alpino Docenti: Viviana Patti e Claudia Picardi 3 Immagini in documenti HTML 3.1 Rappresentazione delle

Dettagli

UNA WEBCAM CON 50 EURO

UNA WEBCAM CON 50 EURO DIDATTICA UNA WEBCAM CON 50 EURO Di: Diego Rosa E' opinione comune che l'acquisto e l'installare di una webcam sia molto costoso e molto complesso. Questa convinzione è anche suffragata dalla qualità delle

Dettagli

PRESENTA. Cronometro da gara per prove di regolarità. Versione 4.19

PRESENTA. Cronometro da gara per prove di regolarità. Versione 4.19 PRESENTA Cronometro da gara per prove di regolarità Versione 4.19 Funzionamento Alla accensione lo strumento presenta la schermata di benvenuto quindi emette un bip. Alla pressione di un tasto oppure dopo

Dettagli

MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato

MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato 3. Selezione cifra 4. Memorizza valore 5. Display: sostituzione batteria / misura incrementale / segno 2. Modalità programmazione

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 La scheda vai a La scheda Vai è probabilmente la meno utilizzata delle tre: permette di spostarsi in un certo punto del documento, ad esempio su una determinata pagina

Dettagli

Tutorial per l uso di cambam nella realizzazione di meccanica:

Tutorial per l uso di cambam nella realizzazione di meccanica: Tutorial per l uso di cambam nella realizzazione di meccanica: CamBam? E' un cam freeware scaricabile da www.brusselsprout.org/cambam/ ed è disponibile sia come freeware ( versione 0.8.2 ) che una versione

Dettagli

Guida all uso di AV (Archiviazione Virtuale)

Guida all uso di AV (Archiviazione Virtuale) Guida all uso di AV (Archiviazione Virtuale) Creazione account gratuito Per poter utilizzare AV è necessario disporre di un account. Nel caso in cui ne siate sprovvisti è possibile crearne uno gratuito

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

SmartyManager Manuale utente

SmartyManager Manuale utente INDICE Capitolo 1 Installazione... 2 1.1 Installazione del software... 2 1.2 Installazione del driver... 2 Capitolo 2 Nozioni base... 4 2.1 Diverse modalità di utilizzo... 4 2.2 Configurare SmartyCam e

Dettagli

Tutorial sull utilizzo di Orcad Capture vs. PCB editor

Tutorial sull utilizzo di Orcad Capture vs. PCB editor Tutorial sull utilizzo di Orcad Capture vs. PCB editor L ambiente Orcad CAPTURE è utilizzato per il progetto di circuiti elettronici e la loro simulazione. Da CAPTURE è possibile generare la Netlist associata

Dettagli

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n. 18 41012 CARPI (Modena) ITALY

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n. 18 41012 CARPI (Modena) ITALY 8 LOG-HT Datalogger con 8 ingressi in termocoppia per ambienti ad alta temperatura Datalogger con 8 ingressi in termocoppia. Elettronica progettata per resistere fino a 120 C senza necessità di barriera

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Alibre Design. Lezione n 6 Messa in tavola. www.lista.it Sesto esercizio, pagina 1 di 22

Alibre Design. Lezione n 6 Messa in tavola. www.lista.it Sesto esercizio, pagina 1 di 22 Alibre Design Lezione n 6 Messa in tavola www.lista.it Sesto esercizio, pagina 1 di 22 Abbiamo già visto nelle lezioni precedenti come avviare Alibre in modalità Pezzo (per disegnare una parte) o in modalità

Dettagli

Il sistema di scambio dati con dispositivo palmare pocket PC necessita dei seguenti requisiti hardware:

Il sistema di scambio dati con dispositivo palmare pocket PC necessita dei seguenti requisiti hardware: Ultima modifica 9 novembre 2009 Requisiti...1 Procedura di installazione su PC...1 Procedura di installazione su Palmare...1 Panoramica dei tasti e funzionamento...2 Procedura operativa:...3 Scenari particolari:

Dettagli

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database Basi di dati Introduzione Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database OpenOffice.org (www.openoffice.org) è un potente software opensource che ha, quale scopo primario,

Dettagli

Guida alla progettazione con. RITER Informatica GUIDA PRATICA ALLA CREAZIONE, GESTIONE E RAPPRESENTAZIONE DI GRAFICI VETTORIALI

Guida alla progettazione con. RITER Informatica GUIDA PRATICA ALLA CREAZIONE, GESTIONE E RAPPRESENTAZIONE DI GRAFICI VETTORIALI RITER Informatica GUIDA PRATICA ALLA CREAZIONE, GESTIONE E RAPPRESENTAZIONE DI GRAFICI VETTORIALI Guida alla progettazione con AutoCAD Creazione entità Modifica di un disegno Gestione dei blocchi Copie

Dettagli

Superare grandi sfide nei piccoli lotti. Serie EMCOMAT FB-3 FB-450 L FB-600 L

Superare grandi sfide nei piccoli lotti. Serie EMCOMAT FB-3 FB-450 L FB-600 L [ E[M]CONOMY] significa: Superare grandi sfide nei piccoli lotti. Serie EMCOMAT FB-3 FB-450 L FB-600 L Fresatrici universali ad alta precisione per applicazioni industriali EMCOMAT FB-3 [Testa portafresa

Dettagli

La carta intelligente: l ambiente layout

La carta intelligente: l ambiente layout La carta intelligente: l ambiente layout Un layout di AutoCAD è paragonabile a un foglio di carta e vi consente di impostare alcune opzioni tra cui quelle di stampa. In un disegno avete la possibilità

Dettagli

FUNZIONAMENTO TECNICO DI BANNERS BROKER

FUNZIONAMENTO TECNICO DI BANNERS BROKER FUNZIONAMENTO TECNICO DI BANNERS BROKER Come qualificare pannelli dopo averli acquistati e come qualificarli dopo il secondo ciclo gratis offerto dal pacchetto originario. DESCRIZIONE: PANNELLO Ecco come

Dettagli

Elementi in legno massiccio: lavorazione completamente automatizzata

Elementi in legno massiccio: lavorazione completamente automatizzata Elementi in legno massiccio: lavorazione completamente automatizzata Centro di lavoro WMP per pareti PIU VALORE Competenza: l elemento base per le innovazioni E il mercato che decide e la WEINMANN è in

Dettagli

COSTRUIAMO UN AEROMODELLO 3D 4

COSTRUIAMO UN AEROMODELLO 3D 4 COSTRUIAMO UN AEROMODELLO 3D 4 Con i comandi che abbiamo visto fina ad ora dovreste essere in grado di costruire da soli le ali del modello (ovviamente fatene una sola e poi specchiatela), basta trasformare

Dettagli

Come creare uno schema per il punto croce con il PAINT

Come creare uno schema per il punto croce con il PAINT Come creare uno schema per il punto croce con il PAINT Copyright 2013 - Rossella Usai Calci (Pisa) - Italy. Ho scritto questo semplice Tutorial per chi come me ama ricamare su tela ma anche desidera farlo

Dettagli

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C.

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. 1 MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. Marino prof. Mazzoni Evoluzione delle macchine utensili Quantità di pezzi 10 10 10 10 6 5 4 3 10 2 1 2 1-MACCHINE SPECIALIZZATE 2-MACCHINE TRANSFERT 3-SISTEMI FLESSIBILI

Dettagli

Metric. Istruzioni per l'aggiornamento del software di misurazione Metric

Metric. Istruzioni per l'aggiornamento del software di misurazione Metric Metric Istruzioni per l'aggiornamento del software di misurazione Metric Importanti informazioni su come eseguire un aggiornamento del software di misura Metric o su come passare da Windows XP a Windows

Dettagli

Manuale Utilizzo Gestione Armadio di Reparto

Manuale Utilizzo Gestione Armadio di Reparto Gestione Richieste Armadietto di Reparto Manuale Utilizzo 1 stesura da: Valeria Mazziotta Rivisto da: Antonio Derna Data di aggiornamento: 14/07/2014 N.ro versione: 1.0 N.ro pagine: 28 Distribuzione: cliente

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

EasyVote v.1.0. Logos Av Com. Manuale d uso

EasyVote v.1.0. Logos Av Com. Manuale d uso EasyVote v.1.0 Logos Av Com Manuale d uso Revisions table Revision Date Author Pages Notes 1.0 05/06/2012 P.A. Aisa 30 First Emission File name EasyVote_UserManual_1.0 Revisions table 2 / 30 Indice 1 INTRODUZIONE

Dettagli

COD. 410.60 FRESATRICE UNIVERSALE

COD. 410.60 FRESATRICE UNIVERSALE COD. 410.60 FRESATRICE UNIVERSALE Precisione e maneggevolezza garantite dalle viti a ricircolo di sfere per la movimentazione dei tre assi X; Y; Z. Macchina comprensiva di schermo antinfortunistico secondo

Dettagli

TEbIS TAglIo A FIlo DIrETTAMEnTE DAl MoDEllo CAD un programma A CnC perfetto per Il TAglIo A FIlo.

TEbIS TAglIo A FIlo DIrETTAMEnTE DAl MoDEllo CAD un programma A CnC perfetto per Il TAglIo A FIlo. Tebis Taglio a filo Direttamente dal modello CAD un programma a CNC perfetto per il taglio a filo. Con il nuovo modulo dedicato ai processi di elettroerosione a filo, Tebis rende disponibile un ulteriore

Dettagli

- Guida a VMware - Guida a VMware. Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware.

- Guida a VMware - Guida a VMware. Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware. 1 di 5 05/12/2008 1.06 Guida a VMware Scritto da Aleshotgun Venerdì 08 Febbraio 2008 17:44 - Guida a VMware - Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware. Prima

Dettagli

Introduzione alla progettazione di PCB

Introduzione alla progettazione di PCB Introduzione alla progettazione di PCB Elettronica dei Sistemi Digitali L-A Università di Bologna, Cesena Gianni Medoro, Aldo Romani A.a. 2004-2005 Le principali funzioni dei PCB 1. Garantire le interconnessioni

Dettagli

Impostare e gestire correttamente i Layout per stampare da PLOTTER

Impostare e gestire correttamente i Layout per stampare da PLOTTER Le guide di Dr Plot Impostare e gestire correttamente i Layout per stampare da PLOTTER 1 V 1.0 Cosa troverai in questa guida Padroneggiare la finestra di stampa di Autocad 2009 Come gestire le dimensioni

Dettagli

CORSO AUTOCAD CENNI PRELIMINARI

CORSO AUTOCAD CENNI PRELIMINARI CORSO AUTOCAD CENNI PRELIMINARI Benvenuti a tutti al corso sull utilizzo di Autocad, in questa prima lezione voglio quali sono i principi base del funzionamento di Autocad. Autocad non è nient altro che

Dettagli

PowerControl VI: Avvio Gennaio 2009 1

PowerControl VI: Avvio Gennaio 2009 1 PowerControl VI: Avvio Gennaio 2009 1 Sleep Mode Premete per 10 sec. per attivare la modalità Sleep. Il PowerControl VI non andrà in modalità Sleep mentre riceve I dati. Il PC VI vi mostra la data di realizzazione

Dettagli

Tutorial per il modulo Composizione e tecnica fotografica Un approfondimento sulla fotografia panoramica. Roberto Gonella, Alberto Terragni

Tutorial per il modulo Composizione e tecnica fotografica Un approfondimento sulla fotografia panoramica. Roberto Gonella, Alberto Terragni Tutorial per il modulo Composizione e tecnica fotografica Un approfondimento sulla fotografia panoramica Roberto Gonella, Alberto Terragni INDICE 1. Introduzione... 2 2. Scattare e importare le fotografie...

Dettagli

LE FRESATRICI XMD PER TAGLIARE, FRESARE ED INCIDERE MATERIALI DUTTILI COME PLASTICA, LEGNO, ALLUMINIO, ECC.

LE FRESATRICI XMD PER TAGLIARE, FRESARE ED INCIDERE MATERIALI DUTTILI COME PLASTICA, LEGNO, ALLUMINIO, ECC. LE FRESATRICI XMD PER TAGLIARE, FRESARE ED INCIDERE MATERIALI DUTTILI COME PLASTICA, LEGNO, ALLUMINIO, ECC. P R O G E T TAT E E R E A L I Z Z AT E I N P O L O N I A GRAZIE ALLA INDISCUSSA TECNOLOGIA MEGACUT

Dettagli