3 5 luglio Juli Lido Bolzano Bozen / Südtirol. Trofeo UnipolSai

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3 5 luglio Juli Lido Bolzano Bozen / Südtirol. Trofeo UnipolSai"

Transcript

1 3 5 luglio Juli Lido Bolzano Bozen / Südtirol Trofeo UnipolSai 1

2 FINA and the Italian Swimming Federation are happy to welcome you to Bolzano / Bozen for the We all wish you a comfortable stay among us and the best results in this competition. CONTENTS Participating Countries Honorary Committee Organizing Committee General Rules Competition Programme Accommodation and Information on Hotel Payment Accreditation Meals Lodging of the National Team (Map) Confirmation of Return Travel Facility - Equipment Warming Up Area Judges Training Times Dive Lists Victory Ceremony Team Leader Meeting Judges Meeting Physioterapist Service Medical Service Doping Control Results Website Opening Ceremony Farewell Party Notices Pool Plan Useful Addresses Sponsor 2 3

3 SALUTO DEL PRESIDENTE ARNO KOMPATSCHER GRUSSWORT VON LANDESHAUPTMANN ARNO KOMPATSCHER La storia dei tuffi affonda le sue radici nella storia antica: già nell antica Grecia, ma anche presso i romani e presso le popolazioni germaniche i tuffi erano parte integrante della formazione militare. Dal 18 secolo questa disciplina è diventata un moderno sport competitivo in Germania e Svezia ed a partire dal 1904, anno in cui è entrata a far parte dei Giochi olimpici, si è diffusa in molti altri Paesi Alto Adige compreso. Nella nostra terra quella dei tuffi è una storia non solo lunga, ma anche di successo. Già dopo la prima Guerra mondiale Bolzano era una roccaforte per gli sport acquatici, ed è ancora oggi: ha prodotto generazioni di tuffatori e tuffatrici che si sono imposti a livello mondiale. Non è quindi una sorpresa che proprio nel capoluogo della nostra provincia si svolga il Grand Prix, al quale si danno appuntamento fuoriclasse di livello internazionale. Nei tuffi contano il coraggio e l abilità: le atlete e gli atleti hanno solo pochi secondi per eseguire complicate evoluzioni e terminarle con un entrata in acqua pulita e senza sbavature. Mesi di allenamento per una prestazione sportiva breve ma molto impegnativa. Sono felice che per la 21esima volta Bolzano riunisca tuffatrici e tuffatori di grosso calibro e che il trampolino del Lido di Bolzano diventi un palcoscenico anche per i nostri atleti. A loro ed a tutti i nostri ospiti auguro una gara di successo ed avvincente. Dott. Arno Kompatscher Presidente della Giunta provinciale di Bolzano Die Geschichte des Wasserspringens reicht weit in die Vergangenheit: Schon im antiken Griechenland, bei den Römern und auch bei den Germanen zählte es zur militärischen Ausbildung. Zum modernen Wettkampfsport entwickelte sich das Wasser- und Turmspringen ab dem 18. Jahrhundert in Deutschland und Schweden und mit der Aufnahme der Sportart in das Programm der Olympischen Spiele 1904 verbreitete es sich anschließend in vielen anderen Ländern auch in Südtirol. Hierzulande können wir aber nicht nur auf eine lange, sondern vor allem auch erfolgreiche Geschichte im Wasserspringen zurückblicken: Bozen war und ist seit der Zwischenkriegszeit eine Hochburg des Wassersports und hat Generationen von Weltklassespringern und -springerinnen hervorgebracht. Es verwundert daher kaum, dass in der Landeshauptstadt Jahr für Jahr der Grand Prix stattfindet, bei dem sich die (Welt-)Stars der Szene ein Stelldichein geben. Bei ihren Sprüngen ins Wasser brauchen die Sportlerinnen und Sportler Mut und Geschicklichkeit. Sie haben nur wenige Sekunden Zeit, um eine perfekte Leistung zu liefern und diese mit einem sauberen Eintauchen abzurunden. Es freut mich, dass Bozen heuer bereits zum 21. Mal Austragungsort dieser hochkarätig besetzten Veranstaltung ist und der Sprungturm des Bozner Lido zur Bühne auch unserer heimischen Athleten wird. Ihnen und unsere Gästen wünsche ich erfolgreiche und spannende Wettkämpfe. Dott. Arno Kompatscher Landeshauptmann 4 5

4 SALUTO DEL SINDACO DELLA CITTÀ DI BOLZANO DOTT. LUIGI SPAGNOLLI GRUSSWORTE VON BÜRGERMEISTER DR. LUIGI SPAGNOLLI Parlare di tuffi a Bolzano, significa parlare di un avventura sportiva iniziata tanti anni fa che ancora dura nel tempo. Una storia fatta di grandi nomi e grandi risultati, ma anche di una scuola, quella bolzanina che, oltre a sfornare campioni di valore assoluto, ha saputo avvicinare questa particolare disciplina sportiva a tutta la nostra comunità che la segue e l apprezza più di ogni altra nel nostro Paese. Da sempre fiore all occhiello tra le manifestazioni agonistiche internazionali organizzate nel capoluogo, ecco che il Gran Prix in programma dal 3 al 5 luglio al Lido di viale Trieste Bolzano, saprà offrire uno spettacolo tecnico, sportivo e agonistico di massimo livello con in gara i migliori tuffatori del mondo. Per Bolzano, la capitale italiana dei tuffi un grande onore ed un vero piacere poter ospitare tale manifestazione. Vorrei in questa circostanza rivolgere un caloroso ringraziamento a quanti si sono prodigati nell organizzazione di questo evento, ovvero che Bolzano potesse ospitare anche quest anno una prova del Grand Prix. Una vetrina sportiva prestigiosa che consentirà al capoluogo di farsi apprezzare anche da coloro che in tutto il mondo, attraverso le immagini televisive, seguiranno le varie fasi della competizione. Per i bolzanini, gli ospiti e tutti gli appassionati di tuffi un occasione davvero imperdibile. Bolzano saprà riproporsi anche in chiave organizzativa al meglio, potendo disporre di un impianto, il Lido di viale Trieste, sicuramente all avanguardia e capace di offrire agli atleti le migliori condizioni tecniche possibili per ben figurare. Già una ventina le nazioni che hanno confermato la loro partecipazione. Circa 200 le persone coinvolte tra tecnici, dirigenti e atleti delle diverse nazioni che si sfideranno dalla piattaforma, e dai trampolini. Al Grand Prix di Bolzano ci saranno tutti i migliori atleti in vista anche dei prossimi impegni, compresi ovviamente i nostri beniamini di casa. Intendo dunque rivolgere a tutti gli ospiti un caloroso saluto di benvenuto nella nostra città, nella speranza che il soggiorno risulti particolarmente piacevole e augurare nel contempo agli atleti, che i risultati agonistici possano corrispondere a quelli attesi. Wenn es ums Wasserspringen in Bozen geht, ist von einem schönen sportlichen Abenteuer die Rede, das vor vielen, vielen Jahren begonnen hat und immer noch andauert. Große Namen und großartige Ergebnisse kennzeichnen diese Geschichte, auch eine Bozner Schule hat sich entwickelt, die nicht nur internationale Größen dieses Sports hervorgebracht hat, sondern auch das Verdienst hat, dass sich hierzulande großes Interesse an diesem Sport entwickelt hat. Der Grand Prix ist eine der Topveranstaltungen im Wasserspringen. Diesmal kommt er vom 3. bis zum 5. Juli in den Lido in der Triester Straße und bietet wieder Wasserspringen vom Feinsten. Für Bozen, die italienische Hauptstadt des Wasserspringens sind es Ehre und Freude zugleich, die Veranstaltung willkommen heißen zu dürfen. Ein Dank geht an all diejenigen, die sich darum bemüht haben, dass der Grand Prix nach Bozen kommt und die zur Organisation beitragen. Für die Stadt Bozen bietet sich so die Möglichkeit, über Fernsehbilder in die ganze Welt zu kommen. Für die Boznerinnen und Bozner ist die Veranstaltung eine Gelegenheit, die man sich nicht entgehen lassen sollte. Vom Organisatorischen ist Bozen bestens vorbereitet und kann mit dem Lido in der Triester Straße ein Anlage zur Verfügung stellen, die höchsten Ansprüchen genügt. An die 20 Länder haben ihre Teilnahme bereits zugesagt. An die 200 Personen zwischen TechnikerInnen, FunktionärInnen und SportlerInnen werden nach Bozen kommen. Am Grand Prix nehmen die besten SportlerInnen dieser Disziplin teil, darunter natürlich auch unsere Stars. Ein herzliches Willkommen deshalb allen Gästen; mögen Aufenthalt und Ergebnisse den Erwartungen entsprechen. Den Sportlerinnen und Sportlern wünsche ich viel Erfolg. Ein Dank an die Organisation der Veranstaltung, die es ermöglicht hat, dass Bozen diese wichtige Veranstaltung willkommen heißen kann. Der Bügermeister Dr. Luigi Spagnolli Grazie davvero agli organizzatori, senza i quali questa importante manifestazione non si sarebbe potuta ospitare nella nostra bella città. Il Sindaco di Bolzano Dott. Luigi Spagnolli 6 7

5 FINA PRESIDENT S MESSAGE FINA DIVING GRAND PRIX 2015 THE PRESIDENT S SPEECH It is my great pleasure to introduce you the FINA Diving Grand Prix 2015, a competition that once more will gather the top athletes in an attractive circuit of meets worldwide. Nine stops in three continents are on the programme with the kick-off taking place on February 20 in Rostock (GER) and the conclusion of the competition scheduled in Gold Coast (AUS) on November 1. The 2015 Grand Prix will also include Leon (MEX), Gatineau (CAN), San Juan (PUR), Madrid (ESP), Bolzano (ITA), Singapore (SIN) and Kuala Lumpur (MAS). Still with vivid memories of the outstanding FINA Diving World Cup 2014 in Shanghai (CHN), the Grand Prix will be an excellent occasion to enhance the visibility and media exposure of diving worldwide. With the active support of our National Federations, sponsors and partners, and TV networks, the FINA Family has good reasons to celebrate: our Sport is growing in the five continents, attracting more athletes, more organisers and more spectators. I would take this opportunity to express my gratitude to all the National Member Federations and Organisers of this FINA Diving Grand Prix Their professionalism, efficiency and support are key factors to the success of this event. Good luck to all the participants in the FINA Diving Grand Prix 2015 and the best to win! Dr. Julio C. Maglione FINA President A nome della Federazione Italiana Nuoto e mio personale, rivolgo il benvenuto ad atleti, tecnici, dirigenti e giudici giunti a Bolzano per partecipare alla 21esima edizione degli Internazionali di Tuffi, valida come sesta tappa del Fina Diving Grand Prix La prestigiosa manifestazione internazionale, in programma nello splendido scenario della Piscina Comunale Lido di Bolzano dal 3 al 5 luglio, coinvolge circa 120 atleti in rappresentanza di 20 nazioni, tra cui molte delle protagoniste ai Mondiali di Kazan, in programma dal 24 luglio al 9 agosto. Terminate le World Series con la tappa di Merida, il Fina Diving Grand Prix rappresenta l ultimo appuntamento prima dei mondiali: per gli atleti azzurri e le squadre europee, il compito di affilare le armi in vista dell appuntamento internazionale che rappresenta il clou della stagione agonistica. Al fine di valorizzare la cultura dell acqua, sulla scia del successo tecnico e mediatico degli scorsi anni, gli Internazionali di Tuffi si confermano in una delle capitali dei tuffi come Bolzano. La tradizionale località legata alle grandi gesta della famiglia Dibiasi e Cagnotto si appresta a vivere una tre giorni intensa sul piano sportivo e agonistico. La manifestazione, sarà oggetto delle riprese di Rai Sport che, ancora una volta, affianca la Federazione Italiana Nuoto nella promozione e nella diffusione della cultura dell acqua. Con l auspicio di assistere a gare dall alto valore tecnico, ringrazio sentitamente il Comune e la Provincia di Bolzano per l ospitalità, il Presidente del Comitato FIN Giulio Angelucci, per il supporto nell organizzazione del Campionato e le professionalità profuse. In bocca al lupo a tutti e buon divertimento. Sen. Paolo Barelli President of the Italian Swimming Federation 8 9

6 GENERAL INFORMATION Participating Countries Honorary Committee AUS AUT BLR Australia Austria Belarus Dr. Julio C. Maglione FINA President Sen. Paolo Barelli President of the Italian Swimming Federation Gen. D. Federico Bonato General Commandant - Com.ndo Truppe Alpine Col.t. ISSMI Giulio Piller Provincial Commandant G.D.F. BUL CAN CHN GBR GEO Bulgaria Canada China Great Britain Georgia The Prefect Elisabetta Margiacchi Commissariat of the Government Dott. Arno Kompatscher President of Provincial Government Dott. Christian Tommasini Vice President of Provincial Government Dott. Gehrard Brandstätter President of Cassa di Risparmio Foundation Dado Duzzi President of Tourism Office Bolzano Prof. Heinz Gutweniger President of CONI Bolzano GER MEX NED Germany Mexico Netherlands Dott. Luigi Spagnolli Mayor of the City of Bolzano / Bozen Klaus Ladinser Vice Major & Sports Councillor Dott. Antonello Panza FIN Secretary General Ardelio Michielli President of Organizing Committee NOR ROU Norway Romania Dott. Lucio Carluccio Head of Police Department of the Bolzano Province RUS Russia SUI Switzerland SWE Sweden ITA Italy JPN Japan 10 11

7 ORGANIZING COMMITTEE Local Organizing Committee Ardelio Michielli OC President & General Coordinator Giulio Angelucci FIN Regional President - Alto Adige Giorgio Cagnotto Technical Supervisor Roberto Marocchi Athletes Assistant Giovanni Felicetti Venue and Decoration Tina Marinucci General Secretariat Marco Marangoni Media and Press Officer Catalina Barbu Secretariat & Accommodation Carmen Casteiner Victory Ceremony Manager Davide Falzone Graphic Designer Gabriella Sacchin Secretariat and Accommodation Giulio Righele GUG Provincial President of Judges Massimo Cima OC Web master Marco Vergari Doctor of the G.P. Federal Consultation Committee FIN Klaus Dibiasi Chairman Diving Department FIN Marco Benati FIN-Political Diving Coordinator Caterina Deiana Sports Department Coordinator FIN Massimo Rella Financial Administrator FIN Ardelio Michielli Laura Del Sette Public Relations FIN Piero Italiani Diving Office FIN Giorgio Cagnotto Technical Supervisor Oscar Bertone RAI Referent Francesco Passariello FIN Media Coordinator Flaminia Guidi International Affairs FIN Bruno Lombardino FIN Webmaster Competition Management Georgia Fyrigou FINA TDC Secretary/FINA Delegate Klaus Dibiasi Competition Director Claudio De Miro Referee Marco Zampieri Referee Valter Gerbi Speaker Italian-English Piero Italiani Competition Secretariat Oscar Bertone RAI Referent 12 13

8 GENERAL RULES The competitions will be conducted in accordance to the FINA Rules and Regulations. There will be men s and women s individual events. INDIVIDUAL EVENTS In 3 meter springboard and 10 meter platform: preliminaries, semifinals and finals by Tournament System (dives without limit). The format for the individual events in the FINA DIVING GRAND PRIX is the tournament system based only on dives with unlimited degree of difficulty (men six dives, women five dives). The tournament consists of a preliminary competition, two semi-finals with six (6) divers in each and a final with six (6) divers. Semi-final A comprises the divers ranked and Semi-final B comprises the divers ranked in the preliminary competition, however not more than two (2) divers from the Organising Federation may be counted among these twelve (12) divers. In the finals, the three (3) best divers from both semi-finals meet. In the semi-finals and finals, the divers start in the reverse order of their placing in the preliminary competition. SYNCHRO EVENTS In 3 meter springboard and 10 meter platform synchronized: direct Finals, according FINA Rule D 3.7 The maximum number of divers who can participate in an individual DGP event is 4 from the host Federation and 2 from each visiting Federation. The host Federation may enter 4 divers in the prelims of an individual event but only 2 can advance to the semi-finals. The host federation may enter 2 teams in the direct final of a synchro event but only the best team can step on the podium. No additional divers or teams are allowed to start in a DGP meet, which means that participation in the form of exhibition is not allowed. NEW: The mixed synchro events are added for the first time in this Bolzano FDGPX. A man and a women compose the team performing 5 dives, 2 with limit 2.0 and 3 without limit. Each Group is shown no more than twice in the list. The timetable of the Event could be changed for technical reasons during the Technical Meeting according to the number of athletes entered in each competition and for TV schedules. AWARDS The top 3 places of each Event for both, men and women, will be awarded with medals. COMPETITION PROGRAMME THURSDAY 2 JULY Technical Meeting FRIDAY 3 JULY Men s 3m Springboard Preliminary 6 dives (without limit) Women s 10m Platform Preliminary 5 dives (without limit) Opening Ceremony Men s 3m Springboard Semi-final A 6 dives (without limit) Men s 3m Springboard Semi-final B 6 dives (without limit) Women s 10m Platform Semi-final A 5 dives (without limit) Women s 10m Platform Semi-final B 5 dives (without limit) Men s 10 m Synchro Pl. Final 6 dives (2 DD 2,0+4 without l.) Women s 3m Synchro Final 5 dives (2 DD 2,0+3 without l.) Springboard Victory Ceremonies SATURDAY 4 JULY Women s 3m Springboard Preliminary 5 dives (without limit) Men s 10m Platform Preliminary 6 dives (without limit) Women s 3m Springboard Semi-final A 5 dives (without limit) Women s 3m Springboard Semi-final B 5 dives (without limit) Men s 10m Platform Semi-final A 6 dives (without limit) Men s 10m Platform Semi-final B 6 dives (without limit) Women s 10m Platform Final 5 dives (without limit) Men s 3m Springboard Final 6 dives (without limit) Victory Ceremonies SUNDAY 5 JULY Women 10m Synchro Final 5 dives (2 DD 2,0+3 without l.) Platform Men s 3m Synchro Final 6 dives (2 DD 2,0+4 without l.) Springboard Mix 10m Synchro Platform Final 5 dives (2 DD 2,0+3 without l.) Women s 3m Springboard Final 5 dives (without limit) Men s 10m Platform Final 6 dives (without limit) Mix 3m Synchro Final 5 dives (2 DD 2,0+3 without l.) Victory Ceremonies & Closing the GPX Competitions 14 15

9 ACCOMMODATION AND INFORMATION ON HOTEL PAYMENT The official hotels are: LODGING OF THE NATIONAL TEAM Castel Mareccio PARKHOTEL LUNA MONDSCHEIN Via Piave Bolzano T F Referente: Antonella Ferrara KOLPINGHAUS Largo Adolph-Kolping Bolzano T F Referente: Josef Almberger HOTEL CITTÀ Piazza Walther, Bolzano T Referente: Francesco D Onofrio HOTEL FIGL Piazza del Grano, Bolzano T Referente: Mayr Anton Via dei Vanga Via della Roggia Via del Portici Via Piave Hotel Luna Mondschein In our previous information we indicated the prices of the Hotel as follows: Euro 130,00 in single, Euro 104,00 in double and Euro 88,00 in triple room in full board per person. Each Delegation will receive from the Financial Officer the invoice for the payments to make or to complete to the OC for the accommodation of the persons and the days not included in the invitation, and for the supplementary cost for single rooms. The Italian Swimming Federation will bear exclusively the accommodation cost in double room according to the invitation, from lunch on July 1 st to breakfast on July 6 th. Via Cassa di Risparmio Kolpinghaus Largo A. Kolping Hotel Figl Hotel Città Piazza Walther Via della Posta Piazza del Grano Viale della Stazione Via Laurin Via Renon Stazione ACCREDITATION Each Head of Delegation will get the accreditation cards for the whole Delegation at the arrival in the Hotel. Accreditation Categories: A Competitor O Delegate / official / coach Accreditation Badges has to be worn at all times at the venue. Entry to the venue will be denied to any unaccredited person. MEALS You will get your breakfast at the hotel while lunch and dinner will be served at the Pool Restaurant. Each delegation gets meal bonus tickets to use at the pool restaurant for lunch and dinner. The timetable for meals is as follows: CONFIRMATION OF RETURN TRAVEL Each Team Manager will have to confirm the departure time by returning the Form which you will receive, so that we can organize the transport to the airport, latest at the Technical Meeting. FACILITY - EQUIPMENT The competitions will be held in the outdoor pool Lido di Bolzano in viale Trieste 2 x 1m model B Duraflex boards (new) 2 x 3m model B Duraflex boards (new) 5m, 7,5m, 10m synchro (3m wide) platform Pool size: 50m pool Warm showers are available on the pool deck. WARMING UP AREA The warming up area is available behind the tower with Mats and somersault stands

10 JUDGES Each Team Manager shall communicate to the technical Secretariat, the name of the Judge of his Country, within Thursday, July 2 nd at the Judges meeting at 11:45 hours approximately after the Team Leader Meeting at the pool. The judges should bring white pants and white shoes and will get an official Polo shirt to wear when they are on duty. TRAINING TIMES The pool is available for open training and competition for all Teams as follows: July 1 st from 7:30 to 19:30 - Open training July 2 nd from 7:30 to 19:00 - Open training July 3 rd from 7:00 to 20:00 - Competition day 1 July 4 th from 7:00 to 20:00 - Competition day 2 July 5 th from 7:00 to 19:00 - Competition day 3 RESULTS The results will be displayed on a show board immediately after competition. Each team will receive the results in electronic format on an USB stick on the end of all competitions. WEBSITE Looking to the website you will find all the results daily. The Official OC Website is: OPENING CEREMONY The opening ceremony will take place on August 1 st at 14:00 hours at the pool right before the start of the semifinal at 14:30 hours. Assemble at 13:45 at the pool. We invite two members of the Team to join the parade in team uniform. DIVE LISTS All dive sheets shall be returned to the Technical Secretariat (look on the map). The statement of dives shall be submitted 24 hours before the beginning of the preliminary competition in each event according to FINA rules. Changes in the list will be accepted until 30 after the conclusion of a session. FAREWELL PARTY At 21 hours on Sunday the Farewell Party is organized in a very special place, at the Maretsch Castle in the old part of the city. This place is reachable walking. The local staff will show you the way or you can look to the map. From Hotel to Schloss Maretsch about 1 km = a 15 walk leaving at 20:30. VICTORY CEREMONY Awards Ceremony will be held at the end of each final competition. TEAM LEADER MEETING This meeting will be held outside of the pool in the school building on the opposite side of the street, on Thursday, July 2 2d at 10:00 hours. Staff members will indicate you the path to reach this room. JUDGES MEETING The Judges Meeting will be held right after the Team Leaders Meeting approx. 11:00 hours in the same place. PHYSIOTERAPIST SERVICE A volunteer physiotherapist service is available to help your divers to solve physical problems. MEDICAL SERVICE Medical service is provided for training days and competition days. An Ambulance is stationed outside the pool. NOTICES 1 - Meals Vouchers and dinners: meals voucher delivered are related to lunch (good yellow) and dinner (good red) at the Lido Restaurant For lunch: the self-service - a main course, which can also be mixed between the first and second, a side dish (hot from small simple self-service or salads), soft drink cans or half-litre bottled water, coffee. In alternative you can choose pizza. For dinner: served at the table - a first course, main course with vegetables, dessert, beverages in cans or glass or half liter of water, coffee. The choice of the first and second is to be made on a menu with two alternatives proposed by the direction of the first and two seconds. And it s possible to order pizza instead of the first and second course. 2 - All extras that may be consumed in the hotel room or outside the breakfast, will be paid directly to the hotel before departure. 4 - Friday, July 3 rd at 14:00 the opening ceremony of the Grand Prix at the Lido di Bolzano will be held with a parade, with two athletes per country (possibly one female and one male). A national flag of the respective Country will be provided to each delegation. Participants to the parade will leave from the indoor pool and head to the outdoor diving, placing themselves on the south side of the pool deck for the opening. All athletes, coaches, judges, leaders of these nations are requested to attend. 5- Please note the possibility of using the bicycle to move in the city. Bicycles will be provided free of charge by the Municipality of Bolzano, using the appropriate card for the withdrawal thereof at the rental centre. 6 - Please note that by of Friday, July 3 rd, each delegation has to confirm the attendance at gala dinner at Mareccio Castle on Sunday, July 5 th starting at WARNING! Delegations are invited to communicate the presence of any person with DOPING CONTROL 7 - Each delegation must provide, within the There will be doping controls according to FINA Rules. cealic desease, for which the restaurant will same day the written confirmation of the departure times related to Monday, July 6 th, the Please be ready to follow our Staff Members if you are drawn for the doping control. 18 prepare food properly form will be delivered on site. 19

11 POOL PLAN Public & Athletes seats Transenna 3m 1m Transenna Vip & Public RAI Comp. Secretatriat Transenna Athletes warming up site Gazebo Physio Area Transenna USEFUL ADDRESSES Swimming Pool Lido di Bolzano Viale Trieste Bolzano Italian Swimming Federation phone numbers: Diving Department tel /434 - fax Airport of Bolzano Airport of Verona Taxi Police - Carabinieri Fire Brigate

12 Senza titolo /06/13 09:27 Gemeinsam gewinnen. THANKS TO OUR SPONSORS Insieme per vincere FREE COPIES of newspaper La Gazzetta dello Sport and Il Corriere della Sera will be distributed during the competion

13 falzone.eu Con il patrocino: Mit der Schirmherrschaft: 24

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Guida per gli espositori How to participate

Guida per gli espositori How to participate FIERA MONDIALE DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE 28-31 MAGGIO 2015 - FABBRICA DEL VAPORE - MILANO 2015, MAY 28-31 - FABBRICA DEL VAPORE - MILANO Guida per gli espositori How to participate Che cos è Milano

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

Abbiamo un problema? 17/10/2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012

Abbiamo un problema? 17/10/2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012 La prevenzione primaria per la sicurezza delle attività subacquee professionali: risvolti procedurali, operativi, medici ed assicurativi

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto

Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto Procedura per i reclami da parte degli inquilini e imposizione delle norme sulle abitazioni (Property Standards) negli appartamenti in affitto Abbiamo cura delle nostre abitazioni. Avete un reclamo da

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative.

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative. Authorising a person or organisation to enquire or act on your behalf Autorizzazione conferita ad una persona fisica o ad una persona giuridica perché richieda informazioni o agisca per Suo conto Queste

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

ITALIA IN MUSICA. Istituzioni:

ITALIA IN MUSICA. Istituzioni: Rassegna Stampa ITALIA IN MUSICA Il concerto Italia in Musica ha ottenuto un forte impatto mediatico. Gli articoli usciti sui vari giornali e le altre attività mediatiche hanno un valore complessivo di

Dettagli

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici http://www.globalnetworking group.com/ Page 1 of 2 Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli Edifici Speakers

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli

form servizi industry / industry services form dati società / company data

form servizi industry / industry services form dati società / company data Da inviare entro e non oltre il 18 luglio 2014 To be sent within and not later than July 18th 2014 A / TO: Industry Office 71. Mostra Internazionale d Arte Cinematografica 71st Venice International Film

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Thermo Shrinking Machines

Thermo Shrinking Machines Thermo Shrinking Machines EAGLE 100 Macchina confezionatrice manuale per film termoretraibile Manual heat-shrinking wrapping machine Soudouse manuel de thermo-retracion Schrumpfmaschine Màquina manual

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

TAGESZEITUNG BOH. Ma. 24.06.2014 Di. ABO TAXI IST JETZT MÖGLICH - ORA È POSSIBILE FARE L ABO TAXI

TAGESZEITUNG BOH. Ma. 24.06.2014 Di. ABO TAXI IST JETZT MÖGLICH - ORA È POSSIBILE FARE L ABO TAXI TAGESZEITUNG BOH Ma. 24.06.2014 Di.!gelli 2,0- Nr. 06!ghelli 2,0- ABO TAXI IST JETZT MÖGLICH - ORA È POSSIBILE FARE L ABO TAXI Wir von del Gesunden Gemeinde haben uns gedacht, ein ABO für Taxi yu machen.

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

BANDO 2015 ART. 1 ART. 2

BANDO 2015 ART. 1 ART. 2 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 BORSE DI STUDIO PER IL PERFEZIONAMENTO ALL ESTERO DI NEOLAUREATI MAGISTRALI O LAUREATI ANTE DM 509/99. BANDO 2015 ART. 1 È' indetto

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality.

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality. Privacy INFORMATIVE ON PRIVACY (Art.13 D.lgs 30 giugno 2003, Law n.196) Dear Guest, we wish to inform, in accordance to the our Law # 196/Comma 13 June 30th 1996, Article related to the protection of all

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM LA DUECENTO. Pescaggio/Draft CLASSE

MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM LA DUECENTO. Pescaggio/Draft CLASSE MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM Nome barca/yacht name Cantiere /Shipyard Colore dello scafo/hull color Numero velico/sail number Modello/Model Imbarcazione sponsorizzata/sponsor name Data

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it

DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it NUMERO CONTRATTO IL SOTTOSCRITTO..... (FATHER / LEGAL GUARDIAN) I THE UNDERSIGNED) NATO A

Dettagli

Real Selezione dal 1936

Real Selezione dal 1936 PRODOTTO IN ITALIA Per ottenere un sublime Aceto Balsamico di Modena occorre sopra ogni cosa la passione, la dedizione e il rispetto delle Antiche Tradizioni che ancora oggi avvolgono di mistero questo

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form Parte A a cura del Mittente/Section A reserved to the Customer Parte B a cura dell Ufficio Postale/Section B reserved to the Post Office Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Lotta alla povertà, cooperazione allo sviluppo e interventi umanitari Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Con il contributo del Ministero

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli