Expo Milano OSEC Meeting Lucerna - 15 Maggio 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Expo Milano 2015. OSEC Meeting Lucerna - 15 Maggio 2012"

Transcript

1 Expo Milano 2015 OSEC Meeting Lucerna - 15 Maggio 2012

2 Agenda Expo Milano 2015 Paesi partecipanti Sito espositivo Opportunità per le imprese Principali attività

3 Dati e caratteristiche di Expo Milano 2015 Dal 1 maggio al 31 ottobre milioni di visitatori, di cui il 30% stranieri 140 Paesi partecipanti Esposizioni di Paesi, Organizzazioni Internazionali e Aziende Dibattiti mondiali, convegni e policy meeting Concerti internazionali, eventi culturali e festival dedicati al cibo 3

4 Expo Milano 2015: di cosa si tratta? Expo Milano 2015 è un evento globale, culturale, educativo e scientifico in cui Paesi, Organizzazioni, Aziende e Cittadini si riuniscono per affrontare tre grandi sfide mondiali: 1. Diritto ad una alimentazione sana, sicura e sufficiente per tutti 2. Sostenibilità ambientale, sociale e economica della filiera 3. Consapevolezza del gusto e della cultura del cibo Salute Nutrizione Benessere 4

5 Agenda Expo Milano 2015 Paesi partecipanti Sito espositivo Opportunità per le imprese Principali attività

6 I Partecipanti ufficiali che hanno già confermato la partecipazione Italy 84 Partecipanti Ufficiali confermati 1. Switzerland 2. Montenegro 3. Azerbaijan 4. Turkey 5. Romania 6. San Marino 7. Egypt 8. Iran 9. India 10.Peru 11.Qatar 12.Russian Federation 13.Uruguay 14.Togo 15.Germany 16.Guatemala 17.Cambodia 18.Honduras 19.Spain 20.Kuwait 21.Mauritania 22.Slovenia 23.Monaco 24.Colombia 25.Israel 26.Uzbekistan 27.Albania 28.Syrian Arab Republic 29.Mali 30.United Nations 31.Gabon 32.Armenia 33.Mongolia 34.Seychelles 35.Senegal 36.Sierra Leone 37.Georgia 38.Saint Lucia 39.Sri Lanka 40.Bolivia 41.Latvia 42.Dominica 43.Tunisia 44.Lithuania 45.Ukraine 46.Belgium 47.Belarus 48.Argentina 49.Congo 50.Kazakhstan 51.Algeria 52.Palau 53.Mozambique 54.Ecuador 55.Micronesia 56. Tajikistan 57.Chile 58.UAE 59.China 60.Bangladesh 61.Dominican Republic 62.Slovakia 63.Republic of Moldova 64.Thailand 65.Nepal 66.Lebanon 67.France 68. Guinea Bissau 69. Oman 70.Republic of Korea 71.Kyrgyzstan 72. Pakistan 73. Viet Nam 74. Saint Vincent and the Grenadines 75. Haiti 76. Uganda 77. Japan 78. Palestinian National Authority 79. Saudi Arabia 80. Austria 81. Costa Rica 82. Eritrea 83. Kenya 6

7 Agenda Expo Milano 2015 Paesi partecipanti Sito espositivo Opportunità per le imprese Principali attività

8 Il Sito espositivo di Expo: la sua accessibilità 9

9 Il Masterplan del Sito espositivo di Expo

10 Il sito espositivo: piazza d acqua 10

11 Il sito espositivo: vista dalla collina 11

12 Il sito espositivo: canale e aree tematiche 12

13 Il sito espositivo: boulevard 13

14 Il sito espositivo: open air theatre 14

15 Scenografie per il Cardo ed il Decumano Primi Bozzetti 15

16 Scenografie per il Cardo ed il Decumano Primi Bozzetti 16

17 Gli spazi espositivi all interno del Sito Il Decumano (1,5 km) prevede spazi espositivi per 140 Paesi ospiti (pari visibilità) Lo spazio disponibile complessivo per i Paesi presenti sul Sito Espositivo è di circa mq 68 Paesi organizzeranno uno spazio espositivo-tematico proprio Expo 2010: Danimarca 72 Paesi verranno invitati a far parte di Cluster Spazi per Corporate Pavillons (self built) Expo 2010: Sud Corea Expo 2010: Finlandia Expo 2010: Germania Expo 2010: Gran Bretagna 17

18 I Cluster Si prevedono 9 Cluster, di cui 6 sul Decumano legati alle filiere di prodotto Ad ogni Cluster appartengono gruppi di Paesi che esporranno una filiera produttiva comune o svilupperanno insieme il tema della biodiversità. Uno spazio aperto comune, compreso tra gli spazi identitari individuali, può essere utilizzato sia come area per eventi o per ristorazione Riso, abbondanza e sicurezza Legumi, olio e frutta Il mondo delle spezie Biomediterraneum: salute, bellezza e armonia Isole, il Mare e il Cibo Agricoltura e nutrizione in zone aride Caffè, il motore delle idee Cacao, il cibo degli dei Tradizionali e nuove coltivazioni (cereali e tuberi) 18

19 La tecnologia applicata all esperienza dei visitatori Expo Milano 2015 sarà una Smart City, dove i visitatori vivranno e scopriranno il tema dell alimentazione sostenibile attraverso un esperienza innovativa e divertente Accesso e visita Identificazione automatica del visitatore attraverso biglietto elettronico intelligente, servizi online di «queue management», Edutainment Electronic multi touch, muri con ologrammi e realtà virtuale (immersiva / realtà augmentata /6-D) Servizi Servizi efficienti e all avanguardia (e-health, teleshopping, e-banking, chioschi di prossimità intelligenti, ) Comunicazione Servizi di connessione a banda larga e ad alta velocità forniti da un network di 4a generazione 19

20 Sostenibilità del Sito espositivo e dell Evento Green building e standard LEED Materiali sostenibili innovativi e progettazione orientata al reimpiego e riciclo Gestione energetica intelligente (Smart Grid) attraverso fonti di energia rinnovabili Illuminazione ad elevata efficienza energetica Recupero e riciclo rifiuti e sistemi idrici studiati per un consumo e uno spreco minimo d acqua Green internal mobility (people movers, autobus, automobili, logistica) Gestione ristorazione Sistema di gestione integrato e green procurement Rapporto di sostenibilità 20

21 Agenda Expo Milano 2015 Paesi partecipanti Sito espositivo Opportunità per le imprese Principali attività

22 Gare per la realizzazione del Sito Espositivo 5 Aree Tematiche (progettazione in corso) 4 Cluster Pavilion (progettazione in corso) 3 Manufatti (progettazione in corso) 2 Urbanizzazioni (Piastra) (procedura di gara in corso) 1 Preparazione area/ Risoluzione interferenze (lavori già iniziati) 21

23 Gara per le urbanizzazioni (Piastra) Valore economico: 272 Mln Valore dei lavori Oneri di sicurezza 255,9 Mln 16,2 Mln La gara comprende: PREDISPOSIZIONE AREA PIASTRA SPAZI D'ACQUA PERCORSI RETE IMPIANTI AREE SERVICE TENDE Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio 14 Luglio 23 Marzo Invio Lettere d invito alle imprese qualificate 8 Maggio Termine per la ricezione delle offerte Aggiudicazione definita ed efficacie 24 Luglio Inizio dei lavori 23

24 Gare Manufatti (1/4) Open Air Theatre L Open Air Theatre è un ampio spazio pensato per gli eventi, la cui capienza è di circa persone. È stato espressamente disegnato per raccogliere i grandi eventi all aria aperta, come ad esempio concerti e performance di artisti. Progettazione preliminare: completata Progettazione esecutiva: Ottobre 2012 Pubblicazione: Gennaio 2013 Inizio lavori: Giugno 2013 Importo: 7.8 Mln ( * ) Expo Centre L Expo Centre è costituito da un auditorium con posti, 2 sale conferenze, 2 laboratori e una Performance Area di metri quadri È inoltre incluso un edificio adibito ad uffici che ospiterà le funzioni di Expo preposte alla supervisione e gestione del sito espositivo Progettazione preliminare: Giugno 2012 Pubblicazione; Ottobre 2012 Inizio lavori Settembre 2013 Importo: 44.1 Mln ( * ) Note ( * ) : oneri tecnici e di sicurezza inclusi 11

25 Gare Manufatti (2/4) Expo Ponte pedonale della Fiera Il ponte pedonale della Fiera assicura l accessibilità al sito espositivo di Expo dai padiglioni già esistenti della Fiera di Milano Si prevede che darà accesso al Sito a più del 30% dei visitatori Progettazione preliminare: completata Progettazione esecutiva: Settembre 2012 Pubblicazione: Dicembre 2012 Inizio lavori: Luglio 2013 Importo: 23.0 Mln ( * ) Expo Ponte pedonale di Cascina Merlata Il ponte pedonale di Cascina Merlata collega direttamente la città di Milano con il Sito Expo. Il camminamento è lungo approssimativamente 350 m e sarà usato principalmente per l accesso dei dipendenti Progettazione preliminare: completata Progettazione esecutiva: Settembre 2012 Pubblicazione: Dicembre 2012 Inizio lavori: Marzo 2014 Importo: 11.2 Mln ( * ) Note ( * ) : oneri tecnici e di sicurezza inclusi 12

26 Gare Manufatti (3/4) Cascina Triulza Cascina Triulza sarà potenziata attraverso la trasformazione dei suoi spazi: le strutture esistenti non sono adeguate alle esigenze dei visitatori dell Expo, per questo motivo verranno riutilizzate e allargate con installazioni temporanee, che meglio serviranno allo scopo dell evento Progettazione preliminare: completata Progettazione esecutiva: Ottobre 2012 Pubblicazione: Gennaio 2013 Inizio lavori: Maggio 2013 Importo: 12.2 Mln ( * ) Area Servizi L area servizi sarà la sede di molte strutture per i visitatori, come ad esempio ristoranti, servizi igienici, negozi, punti di raccolta, uffici postali, ATM etc. L area servizi contribuirà ad aumentare il livello di qualità percepita del Sito Espositivo garantendo un adeguato livello di confort ai visitatori Progettazione preliminare: Giugno 2012 Progettazione esecutiva: Novembre 2012 Pubblicazione: Dicembre 2012 Inizio lavori: Maggio 2013 Importo: 71.1 Mln ( * ) Note ( * ) : oneri tecnici e di sicurezza inclusi 13

27 Gare Manufatti (4/4) Spazi Espositivi Italia Gli spazi espositivi dedicati all Italia, sono distribuiti in quattro edifici, collocati lungo il Cardo. Qui le istituzioni italiane svilupperanno i temi dell Expo e le caratteristiche esempio dell eccellenza italiana nell alimentazione e sostenibilità Il commissario del padiglione italiano, in collaborazione con Expo 2015, sta definendo il processo di costruzione per la realizzazione di questo edificio, il cui budget ammonta a circa 19 Mln(*) Palazzo Italia Palazzo Italia sarà collocato alla fine del Cardo lato nord e sarà il luogo in cui l Italia darà il benvenuto alle nazioni partecipanti e alle loro delegazioni e dove si svolgeranno le cerimonie ufficiali. Il commissario del padiglione italiano, in collaborazione con Expo 2015, sta definendo il processo di costruzione per la realizzazione di questo edificio, il cui budget ammonta a circa 43 Mln(*) Note ( * ) : oneri tecnici e di sicurezza inclusi 14

28 Fattori di successo del procurement Coinvolgimento imprese e utilizzo e-procurement L informazione continua alle imprese e l utilizzo sistematico di una piattaforma telematica garantisce la partecipazione del mercato, la trasparenza e l ottenimento dei benefici economici e di processo per Expo 2015 Attenzione al Green Procurement L applicazione sistematica delle linee guida innovative relative al Green Procurement sono un fattore strategico sia per il rispetto dell ambiente, sia per l immagine dell Evento Sinergie con le opportunità di Partnership Il procurement avrà una costante attenzione alle opportunità di partnership che permettono alle imprese di veicolare la loro immagine e collaborare con Expo 2015 in maniera maggiormente strategica 28

29 Strumenti di coinvolgimento delle imprese Il coinvolgimento delle imprese è un fattore strategico perseguito attraverso la costante comunicazione delle opportunità, utilizzando il sito web > Appalti e Gare, che viene aggiornato costantemente Opportunità per le imprese Le imprese trovano pubblicati i fabbisogni futuri di Expo 2015 in termini di acquisti Gare Expo 2015 Le imprese trovano i contenuti delle gare in corso, sia telematiche, che tradizionali 17

30 Evoluzione «Elenco fornitori Expo 2015» Nelle prossime settimane, le imprese registrate all Elenco fornitori Expo 2015, verranno sollecitate ad «accreditarsi», caricando su Sintel autocertificazioni e certificazioni «Green» in loro possesso. La registrazione e l accreditamento sono a titolo gratuito e vanno eseguiti utilizzando obbligatoriamente la firma digitale Per essere supportati nella registrazione è disponibile un Numero Verde (dall'estero ) 18

31 Attenzione al Green Procurement EXPO Milano 2015 è l occasione per orientare i comportamenti delle imprese. L attenzione nei confronti degli acquisti verdi è orientata a promuovere e diffondere l applicazione di criteri di natura volontaria verso un miglioramento ambientale. Compatibilità dei beni e servizi offerti con il progresso tecnico e la reperibilità sul mercato. Criteri premianti: - possesso di certificazioni e qualificazioni riconosciute a livello nazionale e internazionale; - dichiarazioni di impegno al contenimento dell uso di risorse e riduzione impatti ambientali nel ciclo di vita di un prodotto o nell erogazione di un servizio. 31

32 Opportunità per le Aziende Allineare gli sforzi di crescita e di sviluppo con il programma pluriennale di Expo 2015 significa poter: mostrare innovazione e nuove tecnologie su un piattaforma mondiale influenzare le tendenze future unificare iniziative finalizzate al brand building e alla consumer awareness su una base pluriennale comune costruire relazioni e alleanze con istituzioni, decisori, player industriali costruire dialogo con gli azionisti sviluppare e promuovere prodotti e servizi 32

33 Programma di Partnership Ogni programma di Partnership sarà studiato e definito insieme al Partner allo scopo di massimizzare il ritorno sull investimento. Alla base delle partnership sono previsti, in relazione alla tipologia di partnership: Programma di Recognition and Visibility nel piano globale e pluriennale di comunicazione e promozione dell Expo Milano 2015 e nel sito espositivo durante l Evento Programma di Partner Support Services Programma di Client and Employee Hospitality Diritti esclusivi di utilizzo del logo e delle immagini ufficiali dell Expo Milano

34 Le differente modalità di collaborazione con Expo Milano 2015 per le aziende Partners Corporate Patrons Contributors Sponsors Associates Lead Theme Partners in Agricultura, Produzione di Alimenti, Imballaggi e Distribuzione Lead Service Partners per Tecnologie e servizi per la Smart City Partners per Progetti Speciali Partners per Padiglioni Tematici e Clusters Signature Product & Service Partners Programmi di responsabilità sociale Expo Licensing & Merchandising Padiglioni Corporate in sito Sponsors di eventi e programmi Expo Milano 2015 Contributi per Prodotti & Servizi per il sito Expo Programmi Expo esterni per la promozione di Prodotti & Servizi qualificati per Visitatori e Partecipanti

35 Agenda Expo Milano 2015 Avanzamento progetto Il Sito espositivo Opportunità per le imprese Principali attività

36 Principali attività Avvio opere architettoniche sull area espositiva Adesione 60 ulteriori Paesi Definizione palinsesto grandi eventi Partecipazione a Expo Yeosu 2012 Selezione maggior parte dei Partners Avvio campagna di comunicazione e promozione mondiale 2013 Realizzazione aree espositive Avvio campagna di reclutamento volontari Accordi operativi con le aziende Roadshow promozionale internazionale 2014 Accoglienza staff partecipanti Avvio vendita biglietti Attività di merchandising Simulazioni e test operativi

SENATO DELLA REPUBBLICA - VIII COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, COMUNICAZIONI. Audizione dell AD di Expo Milano 2015. Dott.

SENATO DELLA REPUBBLICA - VIII COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, COMUNICAZIONI. Audizione dell AD di Expo Milano 2015. Dott. SENATO DELLA REPUBBLICA - VIII COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, COMUNICAZIONI Audizione dell AD di Expo Milano 2015 Roma, 21 settembre 2011 Dott. Giuseppe Sala Agenda Expo Milano 2015 Avanzamento progetto

Dettagli

EXPO INCONTRA LE IMPRESE Incontro con gli imprenditori. Confindustria Torino. Torino, 1 Dicembre 2011

EXPO INCONTRA LE IMPRESE Incontro con gli imprenditori. Confindustria Torino. Torino, 1 Dicembre 2011 EXPO INCONTRA LE IMPRESE Incontro con gli imprenditori Confindustria Torino Torino, 1 Dicembre 2011 Agenda Expo Milano 2015 Avanzamento progetto Contenuti e Sito espositivo Opportunità per le imprese Principali

Dettagli

EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA

EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA 01/07/2013 www.expo2015.org EXPO MILANO 2015 Tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Durata 1 Maggio 31 Ottobre 2015 (184 giorni) Obiettivi

Dettagli

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE D.M. 28 gennaio 2009 Attuazione disposizioni di cui al comma 9, dell'art. 38, della legge n. 289/2002, concernente la determinazione del livello di reddito equivalente per ciascun Paese straniero, al reddito

Dettagli

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera)

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) EXPO L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) Esiste da oltre 160 anni - Londra 1851 Milano 1906 (oltre 100 anni) Ogni Expo è dedicata, da sempre, ad

Dettagli

EXPO incontra le imprese Mercoledì 25 Gennaio 2012 Confindustria, Sala Pininfarina Roma

EXPO incontra le imprese Mercoledì 25 Gennaio 2012 Confindustria, Sala Pininfarina Roma EXPO incontra le imprese Mercoledì 25 Gennaio 2012 Confindustria, Sala Pininfarina Roma Intervento di Shelly Sandall Direttore Marketing & Corporate Partners Expo 2015 S.p.A. Expo Milano 2015 un Evento

Dettagli

EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo. Maggio 2012

EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo. Maggio 2012 EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo Maggio 2012 Expo Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Expo Milano 2015 è un evento globale, culturale, educativo e scientifico che riunisce a Milano Paesi,

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire?

Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire? EXPO MILANO 2015 Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire? Palazzo Turati Sala Conferenze Milano, 22 luglio 2013 www.expo2015.org Le sfide ambiziose di Expo Milano 2015 Un Tema globale:

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999;

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999; SPAGNA: guida operativa di assistenza fiscale su strumenti finanziari obbligazionari corporate e semi-government (sub depositati presso il depositario del corrispondente estero) di diritto spagnolo non

Dettagli

Allegato B alla Delibera 96/07/CONS - Telefonia fissa

Allegato B alla Delibera 96/07/CONS - Telefonia fissa Sezione 1 - Costo complessivo di una chiamata (Valori in cent, IVA inclusa) Fonia vocale 1 minuto 3 minuti Locale 0,0240 0,0720 Nazionale 0,0300 0,0900 Verso mobile TIM 0,1740 0,5220 Verso mobile VODAFONE

Dettagli

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility 1 CALL ERASMUS+ 2015 Settore Istruzione Superiore KA1 - International

Dettagli

Come trasformare un centralino analogico in una moderna centrale IP PBX

Come trasformare un centralino analogico in una moderna centrale IP PBX Come trasformare un centralino analogico in una moderna centrale IP PBX Premessa Una delle peculiarità principali della tecnologia VoIP è quella di ridurre drasticamente il peso della bolletta telefonica

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

28 30 AGOSTO 2015 (3 giorni 2 notti)

28 30 AGOSTO 2015 (3 giorni 2 notti) 28 30 AGOSTO 2015 (3 giorni 2 notti) PROGRAMMA 1 GIORNO VENERDI 28 AGOSTO 2015 CHIAVARI - HOTEL IBIS (Agrate Brianza) Alle ore (da definire) partenza in bus privato direttamente alla volta di EXPO 2015.

Dettagli

Quarrata 10 maggio 2014

Quarrata 10 maggio 2014 Quarrata 10 maggio 2014 Il Sito espositivo per 6 mesi ospiterà in 1 milione di mq i Padiglioni Paese, spazi tematici, clusters e spazi all aperto per eventi e attività culturali 2 2 Lavori -Giugno 2014:

Dettagli

CI HANNO SCELTO. Alcune delle aziende che si sono affidate a Trivenet quale partner per la fornitura dei loro servizi di telecomunicazione:

CI HANNO SCELTO. Alcune delle aziende che si sono affidate a Trivenet quale partner per la fornitura dei loro servizi di telecomunicazione: CI HANNO SCELTO Alcune delle aziende che si sono affidate a Trivenet quale partner per la fornitura dei loro servizi di telecomunicazione: CHI SIAMO Trivenet si propone come completo partner tecnologico

Dettagli

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA La Nuova Frontiera Meetings & Events: un area di spesa che secondo le nostre indagini si attesta, a livello globale, intorno ai 300 miliardi di dollari.

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili. 2014 Index- 2014

Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili. 2014 Index- 2014 Osservatorio Nazionale sulla Ricerca Scientifica nel campo delle Energie Rinnovabili IGP Index 2014 IGP Index- 2014 1 Rapporto sulla produzione scientifica in tema di energie rinnovabili Sezione Italiana

Dettagli

UBI Pramerica SGR. Investire nel mercato azionario americano oggi. Richard K. Mastain, Senior Vice President. Jennison Associates LLC.

UBI Pramerica SGR. Investire nel mercato azionario americano oggi. Richard K. Mastain, Senior Vice President. Jennison Associates LLC. UBI Pramerica SGR Investire nel mercato azionario americano oggi Richard K. Mastain, Senior Vice President Jennison Associates LLC Gestore delegato del fondo UBI Pramerica Azioni USA Aprile 2008 Avvertenze

Dettagli

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005 l import-export italiano di tecnologia nelle pagine che seguono sono riportati i dati dell Istituto Italiano di Statistica (ISTAT) riguardanti le voci doganali che includono la tecnologia lapidea. Dati

Dettagli

Disponibili a maggio presso EXPOBOOKSTORE

Disponibili a maggio presso EXPOBOOKSTORE Disponibili a maggio presso EXPOBOOKSTORE La Guida breve è il primo strumento di visita e di orientamento a Expo Milano 2015 con mappe, informazioni utili, calendari eventi e schede brevi di tutti i paesi

Dettagli

Angelo FERRO - Gianni RAELI. La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica

Angelo FERRO - Gianni RAELI. La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica Angelo FERRO - Gianni RAELI La relazione tra PIL ed addetti al primario Una verifica empirica Verona febbraio 3 1 Indice 1. I cambiamenti strutturali di lungo periodo 3. La verifica empirica con i dati

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

La prima scelta delle panoramiche digitali

La prima scelta delle panoramiche digitali La prima scelta delle panoramiche digitali Abbiamo cura dei Clienti Abbiamo cura dei Pazienti Abbiamo cura dei nostri Partner Con molte attenzioni, Tecnologia per migliorare le cure Leader mondiale in

Dettagli

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 3 Cosa è una Esposizione Universale Da oltre 100 anni, le Esposizioni Universali hanno un posto d eccellenza nell'educazione dei cittadini, del mondo e nel

Dettagli

LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015

LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015 LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015 PERCORSO 1 LE GIORNATE NAZIONALI DI EXPO 2015 PERCORSO 2 LE GIORNATE INTERNAZIONALI DI EXPO 2015 VERSO LA CARTA DI MILANO PERCORSO 3 WOMEN FOR EXPO PERCORSO 4 LE FESTE

Dettagli

ENERGIA-AMBIENTE: SCENARI, MERCATO, PROSPETTIVE

ENERGIA-AMBIENTE: SCENARI, MERCATO, PROSPETTIVE AGENZIA PER L ENERGIA E LO SVILUPPO SOSTENIBILE AESS ENERGIA-AMBIENTE: SCENARI, MERCATO, PROSPETTIVE Modena, 17 novembre 214 Davide Tabarelli Novembre 214 1 Novembre 214 2 Agenda Energia, ricchezza, sostenibilità

Dettagli

LA SCUOLA A EXPO MILANO 2015

LA SCUOLA A EXPO MILANO 2015 EXPO Milano 2015 EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 è un Esposizione Universale con caratteristiche inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un evento che intende coinvolgere attivamente

Dettagli

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI)

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) Lavori in corso www.expocantiere.expo2015.org www.expo2015.org Come si fa un EXPO? FREQUENZA

Dettagli

PROGRAMMA 25 SETTEMBRE 2015 DATA ORARIO PROGRAMMA 10.00-10.30 10.30-11.30

PROGRAMMA 25 SETTEMBRE 2015 DATA ORARIO PROGRAMMA 10.00-10.30 10.30-11.30 25 SETTEMBRE 2015 DATA ORARIO PROGRAMMA Venerdì 25 settembre2015 10.00-10.30 10.30-11.30 11.30-13.00 13.15-14.45 15.00-17.30 Ingresso in Expo Free time in Expo Meeting presso Auditorium Alessandro Rosso

Dettagli

* tariffazione delle telefonate a secondi effettivi di conversazione (prezzi iva esclusa) Chiamata gratuita da tutti i telefoni fissi.

* tariffazione delle telefonate a secondi effettivi di conversazione (prezzi iva esclusa) Chiamata gratuita da tutti i telefoni fissi. SENZA TELECOM Allegra VoIP OFFERTA COMMERCIALE In vigore dal 01/09/2010 Costo di disattivazione: GRATIS Durata: Nessun vincolo di durata minima Altro: Avanzato pannello di controllo on line Credito: prepagato

Dettagli

Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto.

Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto. DOCUMENTO ESTERNO List of Abolitionist and Retentionist Countries Elenco paesi abolizionisti e mantenitori Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto. Di

Dettagli

Il progetto a Cremona in occasione di EXPO 2015

Il progetto a Cremona in occasione di EXPO 2015 Il progetto a Cremona in occasione di EXPO 2015 Crema, 17 ottobre 2013 Prof. Fabio Antoldi Direttore della divisione PMI e distretti produttivi di ALTIS, Milano Condirettore di CERSI- Università Cattolica,

Dettagli

Expo Milano 2015. Introduzione Tema Sito Espositivo Aree Tematiche Cluster. www.expo2015.org

Expo Milano 2015. Introduzione Tema Sito Espositivo Aree Tematiche Cluster. www.expo2015.org Expo Milano 2015 Introduzione Tema Sito Espositivo Aree Tematiche Cluster www.expo2015.org INTRODUZIONE 2 EXPO MILANO 2015 Tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Durata 1 Maggio 31 Ottobre 2015 (184

Dettagli

Soroptimist International d Italia

Soroptimist International d Italia Soroptimist International d Italia Milano, 29 ottobre 2013 www.expo2015.org L EXPO NELLA VISIONE MODERNA Un Evento che si celebra dal 1851 Londra, 1851 Parigi, 1889 Hannover 2000 Umanità, Natura, Tecnologia

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

ELENCO TIMBRI EXPO 2015 AL 26/09/2015

ELENCO TIMBRI EXPO 2015 AL 26/09/2015 PADIGLIONI STATI ANGOLA OMAN GRECIA CEREALI E TUBERI ARGENTINA PAESI BASSI LIBANO BOLIVIA AUSTRIA POLONIA MALTA AZERBAIGIAN QATAR MARKET> NO TIMBRO HAITI BAHRAIN REGNO UNITO MONTENEGRO MOZAMBICO BELARUS

Dettagli

Slides sulle opportunità per le imprese tratte dal documento presentato del dott. Angelo Paris, Direttore del Settore Pianificazione, Acquisti e

Slides sulle opportunità per le imprese tratte dal documento presentato del dott. Angelo Paris, Direttore del Settore Pianificazione, Acquisti e Slides sulle opportunità per le imprese tratte dal documento presentato del dott. Angelo Paris, Direttore del Settore Pianificazione, Acquisti e Progetti di Expo 2015 S.p.A. alla riunione del Comitato

Dettagli

In questa tabella gli ammontari unitari vanno immessi con due decimali

In questa tabella gli ammontari unitari vanno immessi con due decimali ALLEGATO 5: SCHEMA OFFERTA ECONOMICA CIG n. 1385933C14 CUP n. G29E11422 DICHIARAZIONE D OFFERTA PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI DI TELEFONIA FISSA, TRASMISSIONE DATI, SERVIZI E FORNITURE ACCESSORIE PER LE

Dettagli

Spazio espositivo a rotazione n.1 Cardo Nord Ovest. ago. 14

Spazio espositivo a rotazione n.1 Cardo Nord Ovest. ago. 14 Spazio espositivo a rotazione n.1 Cardo Nord Ovest ago. 14 Il Sito Espositivo 935.595 mq di area totale 147 Paesi Partecipanti AREE TEMATICHE PARTECIPANTI UFFICIALI AREE DI SERVIZIO PARTECIPANTI NON UFFICIALI

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 12 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Ripresa dell export della provincia di Lecce

Ripresa dell export della provincia di Lecce Ripresa dell export della provincia di Lecce Segnali positivi dall export salentino: nel secondo trimestre 2011 si è registrata una crescita congiunturale delle esportazioni del 37% che si aggiunge al

Dettagli

3. La salute INDICE 3. La salute

3. La salute INDICE 3. La salute 3. La salute INDICE 3. La salute pag. 1 3.1 I numeri della salute 2 3.2 I servizi sanitari 4 3.3 Che cosa vuol dire assistenza sanitaria di base 6 3.4 Nuovi casi di malattie a trasmissione sessuale non

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 il caffè marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare Tel.:

Dettagli

Il Padiglione Italia rappresenta l Italia come Partecipante ufficiale ad Expo 2015

Il Padiglione Italia rappresenta l Italia come Partecipante ufficiale ad Expo 2015 Marina Geri Milano 9 gennaio 2013 Il Padiglione Italia rappresenta l Italia come Partecipante ufficiale ad Expo 2015 Il Padiglione Italia rappresenta la presenza della Nazione Italiana ad Expo 2015 come

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 FASTWEB S.P.A. 3 1.1 SERVIZI

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 l olio di oliva marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare

Dettagli

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP trasmissione dati - lotti A - Listino (aggiornamento tariffe dal 1 gennaio 2007) 1. Servizio di telefonia di base e aggiuntivo 1.1. Telefonia di base Traffico telefonico Tariffe telefoniche originate Costo

Dettagli

Manuela Chiavarini, Liliana Minelli Dip.Specialità Medico-Chirurgiche e Sanità Pubblica Università degli Studi di Perugia

Manuela Chiavarini, Liliana Minelli Dip.Specialità Medico-Chirurgiche e Sanità Pubblica Università degli Studi di Perugia DISEGUAGLIANZE nell assistenza alla gravidanza e al parto in Umbria Manuela Chiavarini, Liliana Minelli Dip.Specialità Medico-Chirurgiche e Sanità Pubblica Università degli Studi di Perugia L accesso non

Dettagli

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE Il più grande evento del mondo. Un brand universale (4 expo ogni 10 anni in 5 Continenti). Un evento nazionale e non locale. Un organizzazione non-profit degli Stati Nazionali

Dettagli

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500 Telefonia di base Direttrici di traffico Distrettuale, incluso urbane Interdistrettuale Verso rete mobile Internazionale - Area 1 Internazionale - Area 2 Internazionale - Area 3 Internazionale - Area 4

Dettagli

UNA BROCHURE ANCHE PER ME: L EXPO IN BRAILLE

UNA BROCHURE ANCHE PER ME: L EXPO IN BRAILLE UNA BROCHURE ANCHE PER ME: L EXPO IN BRAILLE L'Expo 2015 è l'esposizione universale che si svolge a Milano dal 1º maggio al 31 ottobre 2015 dal titolo: Nutrire il pianeta, energia per la vita Il sito espositivo,

Dettagli

DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE

DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE IL BREVETTO 1 TIPOLOGIE BREVETTO PER: Invenzione industriale Modello ornamentale Modello utilità 2 DURATA DEI BREVETTI PER: INVENZIONE INDUSTRIALE 20 ANNI MODELLO ORNAMENTALE

Dettagli

Annuario statistico 2014

Annuario statistico 2014 Annuario statistico 2014 Il Ministero degli Affari Esteri in cifre Ministero degli Affari Esteri Segreteria Generale Ufficio di Statistica MInISTERO DEGLI AFFARI ESTERI - AnnUARIO STATISTICO 2014 Detenuti

Dettagli

NEWSLETTER APPALTI EXPO 2015

NEWSLETTER APPALTI EXPO 2015 NEWSLETTER APPALTI EXPO 2015 N. 8 - febbraio INDICE 1. NUOVE NOMINE PADIGLIONE ITALIA 2. CITY OPERATIONS 3. RIQUALIFICA DELLA DARSENA DI MILANO 4. CONCORSO DI PROGETTAZIONE AREE SERVICE 5. ULTIME GARE

Dettagli

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT LETTURA DATI UNIONI COMMERCIALI UNIONE ECONOMICA MONETARIA (UEM12) comprende: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna. A partire da gennaio

Dettagli

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi di telefonia vocale fissa INDICE INDICE...1 1. PREMESSA...2 2. OGGETTO DELLA FORNITURA...2 2.1 Servizi di base...3 2.2 Servizi aggiuntivi...4

Dettagli

Indice. Profilo 2. Consolidamento e Restauro Monumentale 4. Conservazione delle superfici decorate 28. progettazione 40

Indice. Profilo 2. Consolidamento e Restauro Monumentale 4. Conservazione delle superfici decorate 28. progettazione 40 Indice Profilo 2 Consolidamento e Restauro Monumentale 4 Conservazione delle superfici decorate 28 progettazione 40 DENMARK edilizia civile e industriale 46 IRELAND UNITED KINGDOM NETHERLANDS POLAND BELGIUM

Dettagli

21 # MAGGIO 2015. Expo 2015. Una grande opportunità. Luoghi e Cammini di Fede

21 # MAGGIO 2015. Expo 2015. Una grande opportunità. Luoghi e Cammini di Fede 21 # MAGGIO 2015 Expo 2015 Una grande opportunità Luoghi e Cammini di Fede 21 # MAGGIO 2015 ANNO 3 NUMERO 21 MAGGIO 2015 EXPO 2015 UNA GRANDE OPPORTUNITÀ sommario Expo 2015 Una grande opportunità Luoghi

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

EXPO Milano 2015 Società Civile e Terzo Settore: protagonisti all Esposizione Universale.

EXPO Milano 2015 Società Civile e Terzo Settore: protagonisti all Esposizione Universale. EXPO Milano 2015 Società Civile e Terzo Settore: protagonisti all Esposizione Universale. EXPO Milano 2015 Il tema NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA EXPO Milano 2015 Società Civile e Terzo Settore

Dettagli

FATTI& CIFRE. Homo faber fortunae suae. www.autopromotec.it. 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico

FATTI& CIFRE. Homo faber fortunae suae. www.autopromotec.it. 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico Prefazione All interno di Fatti&Cifre sono stati raccolti tutti i numeri della rassegna Autopromotec, che anche per questa

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

Condizioni riservate alle Aziende Associate a ASSOLOMBARDA

Condizioni riservate alle Aziende Associate a ASSOLOMBARDA Condizioni riservate alle Aziende Associate a ASSOLOMBARDA Servizio PERSONAL N. Punti da N. Punti a Omaggio riservato ai Vs. associati 0 2.699 13% 2.700 3.999 25% 4.000 5.499 28% 5.500 7.999 30% 8.000

Dettagli

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI D.G.I.E.P.M. Uff. IV GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE Per eseguire correttamente dall Italia la notifica

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

M.usica I. A rte CITTA M.I.A. EXPO 4 EVER. mmagine M I R A B I L I A? rimontarli a. e riusati possiamo SOMMACAMPAGNA - VERONA - VENETO - ITALIA - E.U.

M.usica I. A rte CITTA M.I.A. EXPO 4 EVER. mmagine M I R A B I L I A? rimontarli a. e riusati possiamo SOMMACAMPAGNA - VERONA - VENETO - ITALIA - E.U. CITTA M.I.A. M.usica I. mmagine Se i Padiglioni dell EXPO 2015 vanno smantellati e riusati possiamo rimontarli a M I R A B I L I A? EXPO 4 A rte EVER SOMMACAMPAGNA - VERONA - VENETO - ITALIA - E.U. Stato

Dettagli

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Obiettivi della presentazione Descrivere in modo sintetico l azione 2 del programma EM e i due strands

Dettagli

Programma Gioventù in Azione Il Servizio Volontario Europeo. Venezia, 22 marzo 2012

Programma Gioventù in Azione Il Servizio Volontario Europeo. Venezia, 22 marzo 2012 Programma Gioventù in Azione Il Servizio Volontario Europeo Venezia, 22 marzo 2012 DI COSA PARLEREMO OGGI Che cosa è il Servizio Volontario Europeo: contesto di riferimento Condizioni e aspetti specifici

Dettagli

Piazzetta Cardo Nord Est. mag. 14

Piazzetta Cardo Nord Est. mag. 14 Piazzetta Cardo Nord Est mag. 14 Il Sito Espositivo 935.595 mq di area totale 147 Paesi Partecipanti AREE TEMATICHE PARTECIPANTI UFFICIALI AREE DI SERVIZIO PARTECIPANTI NON UFFICIALI AREE EVENTI CLUSTER

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE DEL Mod. ISTAT C/59_G

GUIDA ALLA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE DEL Mod. ISTAT C/59_G GUIDA ALLA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE DEL Mod. ISTAT C/59_G Il modello ISTAT C/59_G è un modello giornaliero che deve essere compilato dalle strutture APERTE nel mese di riferimento, con riferimento a

Dettagli

Telecom Italia per Expo 2015 Il partner di riferimento per un progetto straordinario

Telecom Italia per Expo 2015 Il partner di riferimento per un progetto straordinario Telecom Italia per Expo 2015 Il partner di riferimento per un progetto straordinario EXPO 2015 Milano 1 Maggio 31 Ottobre 2015 BENESSERE SALUTE NUTRIZIONE 2 I numeri «catalizzanti» di Expo 20 Mln di visitatori

Dettagli

Listino Ricariche Cellulari Internazionali

Listino Ricariche Cellulari Internazionali Listino Ricariche Cellulari Internazionali Paese Operatore Taglio in Afghanistan MTN 5,00 Afghanistan MTN 10,00 Afghanistan MTN 20,00 Albania Vodafone 5,00 Albania Vodafone 9,00 Algeria Djezzy 6,00 Algeria

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

Condizioni riservate alle Aziede Associate a ASSOLOMBARDA

Condizioni riservate alle Aziede Associate a ASSOLOMBARDA Condizioni riservate alle Aziede Associate a ASSOLOMBARDA Servizio PERSONAL N. Punti da N. Punti a Omaggio riservato ai Vs. associati 0 2.699 13% 2.700 3.999 25% 4.000 5.499 28% 5.500 7.999 30% 8.000 12.999

Dettagli

Nuove tariffe FedEx In vigore dal 5 gennaio 2015

Nuove tariffe FedEx In vigore dal 5 gennaio 2015 Nuove tariffe FedEx In vigore dal gennaio 0 Spedizioni urgenti o meno urgenti, piccoli colli o pallet pesanti, FedEx ha la soluzione giusta per voi. FedEx vi offre tariffe competitive per un servizio altamente

Dettagli

TARIFFE INTERNAZIONALI LISTINO AGGIORNATO AL 19/07/09

TARIFFE INTERNAZIONALI LISTINO AGGIORNATO AL 19/07/09 TARIFFE INTERNAZIONALI LISTINO AGGIORNATO AL 19/07/09 PREFISSO PAESE / MIN 93 AFGHANISTAN 0,9077 1907 ALASKA 0,2280 355 ALBANIA 0,2636 213 ALGERIA 0,2000 376 ANDORRA 0,1970 3763 ANDORRA MOBILE 0,6428 244

Dettagli

Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1)

Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1) Sistemi Informativi Esercitazione di Laboratorio: SQL e Access (1) 1 Descrizione della base di dati...1 2 Interrogazioni semplici con SELECT e WHERE...2 2.1 La densità di popolazione in Francia...2 2.2

Dettagli

Expo Milano 2015, Italia

Expo Milano 2015, Italia Expo Milano 2015, Italia Roma, 26 Gennaio 2011 Giuseppe Sala - Amministratore Delegato di Expo 2015 S.p.A. La registrazione di Expo Milano 2015 Tappe principali Assegnazione di Expo 2015 a Milano dal BIE

Dettagli

Scheda Prodotto Crono Internazionale

Scheda Prodotto Crono Internazionale Scheda Prodotto Crono Internazionale INDICE 1. CARATTERISTICHE GENERALI DEL SERVIZIO... 4 1.1. ZONE DI DELIVERY... 4 1.2. PICK UP... 4 1.3. TEMPI INDICATIVI DI CONSEGNA... 4 1.4. PESI, DIMENSIONI E MULTICOLLO...

Dettagli

facile!casa facile!casa 7Mega Servizio fonia con accesso ADSL flat fino a 7Mbit/s facile!casa 7Mega + Voce illimitata SERVIZI IN RETE TERRECABLATE

facile!casa facile!casa 7Mega Servizio fonia con accesso ADSL flat fino a 7Mbit/s facile!casa 7Mega + Voce illimitata SERVIZI IN RETE TERRECABLATE facile!casa Contributo di attivazione Valido per ogni offerta terrecablate Una Tantum Attivazione 25,00 Solo per chi sceglie addebito diretto su conto corrente (RID) promozione gratuita 25,00 SERVIZI IN

Dettagli

SVIZZERA tema n.1 studenti: IOLANDA LUPPINO MARTINA S. AMADDEO. ESTONIA tema n.2 studenti: EMANUELE MESSINA

SVIZZERA tema n.1 studenti: IOLANDA LUPPINO MARTINA S. AMADDEO. ESTONIA tema n.2 studenti: EMANUELE MESSINA SVIZZERA tema n.1 IOLANDA LUPPINO MARTINA S. AMADDEO lotto n.35 mq 4433 www.netwer.ch 12 maggio 2014 10:01 Il padiglione Svizzera per l Expo 2015 verrà realizzato su un area di 4443 mq, e sarà composto

Dettagli

TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO

TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO I piani Abbonamento Tim Tutto Business A partire da 1 sim. Opzione TRA NOI inclusa *Zona UE: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia (comprese

Dettagli

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009 NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 29 Dagli ultimi Comunicati emessi dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali dello Stato no e dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Dettagli

CONCRETE AND CEMENT TECHNOLOGY

CONCRETE AND CEMENT TECHNOLOGY COMPANY PROFILE EUROMECC è un azienda italiana, attiva da oltre 40 anni in tutto il mondo, leader nella progettazione e produzione di macchine ed impianti rivolti all'industria del calcestruzzo e del cemento.

Dettagli

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI D.G.I.E.P.M. Uff. IV GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE Gennaio 2005 L esigenza di realizzare una Guida

Dettagli

Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde

Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde Chiamate nazionali (Stati Uniti, Canada e Guam): 1. Comporre il numero 888-236-7527 Chiamate internazionali: 1. Per chiamare

Dettagli

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07

Indice. Chi siamo? 03. Mission 04. La nostra realtà 05. Struttura del Gruppo 06. Le attività e l organizzazione interna 07 La Merchant S.p.A. Indice Chi siamo? 03 Mission 04 La nostra realtà 05 Struttura del Gruppo 06 Le attività e l organizzazione interna 07 Il network Internazionale 08 Il Gruppo La Merchant: orientati al

Dettagli

Verso tutte le numerazioni nazionali. Scatto alla risposta. Verso tutti gli operatori mobili. Sessioni anticipate da 60 secondi.

Verso tutte le numerazioni nazionali. Scatto alla risposta. Verso tutti gli operatori mobili. Sessioni anticipate da 60 secondi. CARATTERISTICHE E VANTAGGI DELL OFFERTA Costo SIM (piano tariffario Tiscali 12) 10 Ricarica iniziale obbligatoria 10 Canone offerta Traffico VOCE incluso Traffico SMS incluso 9 / mese 500 Minuti / mese

Dettagli

Corrispondenze elettriche nel mondo

Corrispondenze elettriche nel mondo Corrispondenze elettriche nel mondo INFO: In tutta la comunità Europea, dopo un periodo transitorio, il voltaggio è stato unificato a 230V monofase ( e 400V trifase ), quindi in Italia è da tempo stata

Dettagli

Febbraio 2012 all estero. Tutte le offerte per comunicare nei tuoi viaggi di lavoro.

Febbraio 2012 all estero. Tutte le offerte per comunicare nei tuoi viaggi di lavoro. Febbraio 2012 all estero Tutte le offerte per comunicare nei tuoi viaggi di lavoro. indice INDICE Viaggiatori occasionali Per te che viaggi ALL ESTERO in modo saltuario, ecco le soluzioni per chiamare,

Dettagli

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero 29/2014 Pagina 1 di 8 Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero : 29/2014 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : DICHIARAZIONI

Dettagli

L Unione fa la Forza

L Unione fa la Forza L Unione fa la Forza La Selezione dei migliori Ristoranti Etnici di Milano ARGENTINA - ARMENIA - AUSTRALIA - BELGIO - BRASILE - CINA - COREA - CUBA - EGITTO - ERITREA - ETIOPIA FRANCIA - GERMANIA - GIAPPONE

Dettagli

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE Milano, 12 maggio 2009 Paolo Daperno Direttore Sistemi Informativi e Organizzazione Processi illycaffè illy nel mondo la nostra offerta la mission la

Dettagli

TP Milano Rogoredo: i grandi numeri della distribuzione

TP Milano Rogoredo: i grandi numeri della distribuzione TP Milano Rogoredo: i grandi numeri della distribuzione Pianeta Tabacco 22 2000 mq di magazzino e 600 mq adibiti ad uffici, 1390 le rivendite aggregate delle quali 639 trasportate, circa 3 milioni i chilogrammi

Dettagli

Nuove tariffe FedEx In vigore dal 4 gennaio 2016

Nuove tariffe FedEx In vigore dal 4 gennaio 2016 Nuove tariffe FedEx In vigore dal gennaio 0 Spedizioni urgenti o meno urgenti, piccoli colli o pallet pesanti, FedEx ha la soluzione giusta per voi. FedEx vi offre tariffe competitive per un servizio altamente

Dettagli