Esperienze CLIL in Trentino

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Esperienze CLIL in Trentino"

Transcript

1 Esperienze CLIL in Trentino Analisi quantitativa 1

2 L insegnamento tradizionale nella scuola dell infanzia provinciale l insegnamento delle lingue comunitarie vede situazioni diversificate quanto a lingua insegnata, incidenza e durata della sperimentazione, modalità didattica (insegnamento diretto della lingua o insegnamento veicolare o CLIL) e profilo professionale del personale docente l Inglese è insegnato in 26 scuole dell infanzia, il Tedesco in 31; in 12 scuole sono insegnate entrambe le lingue 2

3 L insegnamento tradizionale nella scuola primaria è previsto dal 2005 l insegnamento l di due lingue comunitarie, di cui una è il Tedesco, per 500 ore nel quinquennio questa soluzione è in ossequio alla raccomandazione del Consiglio europeo, marzo

4 L insegnamento tradizionale nella scuola secondaria di primo grado si insegnano Tedesco e Inglese, rispettivamente, per 3 ore in settimana questa soluzione è diversa rispetto all impianto nazionale, in cui le ore per le lingue sono 5 4

5 L insegnamento tradizionale nella scuola secondaria di secondo grado i Piani di studio provinciali per il secondo ciclo prevedono dal 2010/2011 l insegnamento l di due lingue comunitarie nel primo biennio di tutti gli indirizzi di studio fatto salvo quanto specificamente stabilito per il Liceo linguistico, in tutti i Licei e in tutti gli Istituti tecnici, nel quinto anno, è obbligatorio l insegnamento in modalità CLIL di una disciplina tra quelle previste dal quadro orario dei singoli indirizzi di studio 5

6 In termini generali si assume come principio che la propensione ad apprendere le lingue possa essere sostenuta attraverso una pressione indiretta prodotta dall ambiente ambiente culturale in cui si vive se è vero che il plurilinguismo è strategico, vanno create sollecitazioni linguistico- culturali durevoli, per trasmettere ai cittadini il senso dell importanza degli apprendimenti linguistici 6

7 CLIL in Europa 7

8 CLIL in Europa: note sono esclusi dalla figura i programmi che offrono un insegnamento in due lingue diverse che hanno essenzialmente lo scopo di integrare meglio, nel sistema di istruzione tradizionale, i bambini la cui lingua materna non è una lingua autoctona. Sono escluse anche le scuole internazionali insegnamento CLIL come parte dell offerta educativa: insegnamento la cui organizzazione non è limitata nel tempo al contrario di quello organizzato nell ambito di un progetto pilota. Il fatto che faccia parte dell offerta educativa non vuol dire che sia diffuso 8

9 Coefficiente d impattod numero delle esperienze CLIL diviso numero totale delle classi, moltiplicato per 100. un esperienza CLIL può non corrispondere direttamente ad una classe, poiché in una classe ci possono essere più esperienze CLIL il coefficiente d impatto d CLIL rileva in pratica il grado di diffusione di questa pratica in una scuola: più è alto il coefficiente, maggiormente il CLIL è presente 9

10 Deviazione standard misura statistica di dispersione attorno alla media; indica quanto è ampia la variazione dei dati al di sopra e al di sotto della media. Un valore basso indica che i dati sono concentrati intorno alla media ed esprime omogeneità di dati. Al contrario, un valore alto indica che i dati si discostano molto dalla media ed esprime disomogeneità di dati 10

11 Scuola primaria gli istituti comprensivi che adottano l insegnamento l CLIL con moduli temporanei (meno di 6 ore settimanali) sono 7; le classi potenziali di questi istituti sono 194; in queste classi sono attivate 58 esperienze CLIL, con un coefficiente d impatto d pari a 29,9 gli istituti comprensivi che adottano l insegnamento l CLIL con moduli strutturali (almeno 6 ore settimanali) sono 19; le classi potenziali di questi istituti sono 501; in queste classi sono attivate 127 esperienze CLIL, con un coefficiente d impatto d pari a 25,35 11

12 SP esperienze micro , , , ,89 8,57 12,5 17,39 0 CEMBRA PREDAZZO BORGO V. TRENTO 4 V. VATTARO TED CAVALESE ALT.PINÈ V. VATTARO INGL. 12

13 SP esperienze macro 50,0 45,0 40,0 40,0 40,0 45,5 35,0 30,0 25,0 20,0 15,0 12,9 13,3 14,0 14,3 14,7 14,7 16,1 16,7 17,2 19,1 20,0 20,0 25,0 27,8 27,8 30,3 33,3 10,0 8,3 8,3 5,0 3,3 0,0 13

14 , ,89 8,57 3, , ,45 47,37 12,5 12,9 13,33 13,95 14,29 16,13 16,67 16,67 17,24 17,39 55, , ,75 TRENTO 5 VIGOLO VATTARO CAVALESE PERGINE 2 ALTOPIANO DI PINÈ RIVA 2 FOLGARIA PERGINE 1 MEZZOLOMBARDO LAVIS CEMBRA PREDAZZO BORGO VALSUGANA CHIESE BASSA VAL DI SOLE TRENTO 6 REVÒ TRENTO 2 CLES MORI MEZZOCORONA TRENTO 4 ALTA VALLAGARINA DRO STRIGNO E TESINO ISERA-ROVERETO

15 SCUOLA PRIMARIA ESPERIENZE CLIL IN RAPPORTO AL TOTALE DELLE CLASSI 2010/ Esp. CLIL Classi SP Esp. CLIL Classi SP 15

16 Scuola secondaria di primo grado gli istituti comprensivi che adottano l insegnamento CLIL sono 17 in due di questi (TN2 e TN5) sono in atto esperienze strutturali con, rispettivamente, 6 ore CLIL Inglese e 8 ore CLIL Tedesco le classi potenziali di questi istituti sono 224; in queste classi sono attivate complessivamente 75 esperienze CLIL, con un coefficiente d impatto d pari a 33,48 16

17 SSDPG esperienze complessive 100,0 90,0 80,0 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0 TREN TO 4,2 5,9 8,3 11,1 13,3 T R E N T O R O V.S U C E M B R L A V IS 22,2 22,2 A L T. P A G A N E A R C O 26,7 P E R G IN 30,0 A L T. P IN 33,3 P R E D A Z Z 41,7 50,0 S T R IG N O F O L G A R T U E N N 62,5 75,0 66,7 IS E R A - R O R IV A 92, ,0 C E N T R O V A V.V A T T A R

18 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ESPERIENZE CLIL IN RAPPORTO AL TOTALE DELLE CLASSI 2010/ Esp. CLIL Classi SSDPG Esp. CLIL Classi SSDPG 18

19 Scuola secondaria di secondo grado 182 esperienze CLIL in classi appartenenti a 13 istituzioni scolastiche esperienze di CLIL strutturale (almeno un ora alla settimana) in: 5 Licei Linguistici 1 Liceo Linguistico Aziendale 4 Licei Scientifici 1 Liceo Scientifico Tecnologico 3 Licei Classici 2 Istituti Tecnici Industriali 1 Istituto Professionale Servizi aziendali indirizzo turistico 3 Licei delle Scienze Umane opzione economico-sociale. 26 progetti inglese 9 progetti tedesco 1 progetto spagnolo discipline CLIL: geografia, storia, scienze, fisica, filosofia, storia dell'arte, economia e scienze sociali, meccanica e informatica 19

20 SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO ESPERIENZE CLIL IN RAPPORTO AL TOTALE DELLE CLASSI 2009/ con articolate e serale Esp. CLIL Classi SSDSG Esp. CLIL Classi SSDSG 20

21 CLIL in Tedesco nella SSDSG tutte le esperienze hanno carattere strutturale (sono estese su tutto l anno l scolastico) da una a due ore settimanali; due su cinque degli istituti con CLIL in Tedesco sono paritari complessivamente, le classi di questi 5 istituti sono 182; in queste classi si riscontrano 55 esperienze CLIL, con un coefficiente d impatto d pari a 30,22 l istituto con l impatto l CLIL più basso (Russell) raggiunge il 16,67, quello con l impatto l più alto (LIA Rovereto) il 42,86. Il coefficiente medio di impatto è 31,40, la deviazione standard è 11,58 21

22 SSDSG: CLIL tedesco PERCENTUALE IMPATTO CLIL TEDESCO Num. tot. Classi: 182 Num. Tot. esperienze CLIL Tedesco: 55 impatto totale: 30,22% %Minima: %Massima: 42,86 - %Media: 31,40 - Deviazione std. 11,58 ARCIV. ROV. LIA; 42,86; 27% RUSSELL; 16,67; 11% GALILEI; 22,50; 14% RUSSELL GALILEI ARCIVESCOVILE ROSMINI TN ARCIV. ROV. LIA ROSMINI TN; 41,67; 27% ARCIVESCOVILE; 33,33; 21% 22

23 CLIL in Inglese nella SSDSG le classi dei 13 istituti con CLIL in Inglese sono 521; in queste classi si riscontrano 124 esperienze CLIL, con un coefficiente d impatto d 23,80 due su cinque degli istituti con CLIL in Inglese sono paritari; uno di essi (LIA Rovereto) prevede l intero l quarto anno all estero in area anglofona 6 esperienze strutturali (estese su tutto l anno l scolastico) da una a quattro ore settimanali 7 esperienze modulari con blocchi da 8 a 25 ore all anno anno l istituto con l impatto l CLIL più basso (Don Milani) raggiunge il coefficiente 3,03, quello con l impatto l più alto (LIA Rovereto) ha coefficiente 100; coefficiente medio di impatto 28,40; deviazione standard 30,66. 23

24 SSDSG: CLIL inglese PERCENTUALE IMPATTO CLIL INGLESE Num. tot. Classi: 521 Num. Tot. Esperienze CLIL Inglese: 124 impatto totale: 23,80% % Minima: 3,03 - % Massima: 100,00 - % Media: 28,40- Deviazione std. 30,66 DON MILANI; 3,03; 1% FONTANA; 6,06; 2% BUONARROTI; 7,41; 2% GALILEI; 7,50; 2% MARCONI ITI; 9,09; 2% ARCIV. ROV. LIA; 100,00; 27% RUSSELL; 83,33; 23% MARTINI; 12,82; 3% ROSMINI ROV.; 14,29; 4% PRIMIERO; 17,65; 5% ARCIVESCOVILE; 33,33; 9% ROSMINI TN; 36,11; 10% DON MILANI FONTANA BUONARROTI GALILEI MARCONI ITI MARTINI ROSMINI ROV. PRIMIERO ARCIVESCOVILE ROSMINI TN MAFFEI RUSSELL ARCIV. ROV. LIA MAFFEI; 38,64; 10% 24

25 Percentuale impatto CLIL per istituto Num. Tot. Classi: 1058 Num. Tot. esperienze CLIL: 182 Impatto totale 17,20 % Minima: 0 %; Massima 142% per sovrapposizione di 2 lingue CLIL in alcune classi; Media*: 41,85 - Deviazione std. 44, , ,03 6,06 7,41 9,09 12,82 14,29 17,65 D O N M I L A N I F O N T A N A B U O N A R R O T I M A R C O N I M A R T I N I R O S M I N I R O V. P R I M I E R O G A L I L E I M A F F E I R O S M I N I T N A R C I V E S C O V I L E R U S S E L L 25 A R C I V. R O V. L I A

26 Obiettivi delibera GP 1753/2010 generalizzare la modalità CLIL nelle istituzioni scolastiche del primo e del secondo ciclo introdurre la modalità CLIL in Francese e Spagnolo, laddove possibile per dotazione organica diminuire di 6 punti la disomogeneità negli istituti comprensivi che praticano la modalità CLIL e di 10 punti per i Licei e gli Istituti tecnici incrementare di 8 punti percentuali dell impatto CLIL negli istituti che già adottano questa modalità didattica 26

27 Un problema (non da poco) Un unit unità di lezione tradizionale di una disciplina non linguistica (es. Storia) ha un costo X La stessa unità di lezione in modalità CLIL ha lo stesso costo SOLO SE il docente insegna Storia in una lingua comunitaria La stessa unità,, in compresenza, costa 2X 27

28 Maggiorazione organico SP e SSDPG a ottobre cattedre SP + 3 cattedre SSDPG 28

29 Soluzione: Fare in modo che, gradualmente, la compresenza del docente di lingua e di quello di disciplina non sia necessaria 29

30 Forme di transizione delle classi coinvolte nella sperimentazione CLIL dalla scuola primaria alla scuola secondaria e dal primo al secondo ciclo studiare soluzioni organizzative di transizione per garantire la prosecuzione dei percorsi verso la scuola secondaria di primo grado in un ottica di curricolo verticale incentivare la didattica CLIL per l insegnamento l delle educazioni nella scuola secondaria definire linee guida, in attuazione dei piani di studio provinciali, da inviare alle scuole, per prospettare, tra l altro, l adozione l di moduli temporanei di insegnamento veicolare adottare iniziative organizzative per individuare, da parte dei docenti veicolaristi, i contenuti di insegnamento ritenuti irrinunciabili, al fine di consentire la comparazione delle varie esperienze e la misurabilità dei risultati di apprendimento 30

31 31

Rovereto, 22 ottobre

Rovereto, 22 ottobre Delibera 1753/2010 CLIL (dati essenziali) DUO - Deutsch Uni on line Ipotesi applicativo in Inglese per l apprendimento del Tedesco Certificazioni e patentino mario.turri@provincia.tn.it Rovereto, 22 ottobre

Dettagli

ISTITUTI COMPRENSIVI - ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FABBISOGNO PERSONALE ATA Differenza +/- Ass. di Lab. Scol. (cat. C) Coll. Scol. (cat.

ISTITUTI COMPRENSIVI - ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FABBISOGNO PERSONALE ATA Differenza +/- Ass. di Lab. Scol. (cat. C) Coll. Scol. (cat. Fun. Amm. Scol. (Cat.D) Ass. Amcat. Ass. di Lab. Scol. (cat. C) e figure Note (Personale Tecnico) ISTITUTI COMPRENSIVI - ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FABBISOGNO PERSONALE ATA Differenza +/- Denominazione

Dettagli

ELENCO POSTI DISPONIBILI PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO

ELENCO POSTI DISPONIBILI PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PERSONALE A.T.A. - Quadro tà x SUPPLEZE TEMPORANEE - anno scol. 2014/2015 28/08/2014 ELENCO POSTI DISPONIBILI PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO Nr. Pr. SEDI FUNZIONARIO Amministrativo vacanti ASSISTENTE

Dettagli

Allegato parte integrante Allegato A2)

Allegato parte integrante Allegato A2) ALLEGATO A2) PROSPETTO ASSEGNAZIONE DEFINITIVA PER RISORSE STUDENTI CON BES A.S. 2016-17 PRIMO CICLO D'ISTRUZIONE - SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO PROVINCIALI ISTITUTO COMPRENSIVO ALA "Antonio Bresciani"

Dettagli

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2015/2016

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2015/2016 Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2015/2016 Istituto Sede Percorsi attivi dall'a.s. 2015/2016 COMUNITA'

Dettagli

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2012/2013

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2012/2013 Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2012/2013 Istituto Sede Percorsi attivi dall'a.s. 2012/2013 COMUNITA'

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E GESTIONE PERSONALE DELLA SCUOLA Prot. n. 121-A/2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 109 DI DATA 12 Ottobre 2017 OGGETTO: Fondo unico dell'istituzione

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO INFANZIA E ISTRUZIONE DEL PRIMO GRADO Prot. n. 57/2017-A DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 55 DI DATA 11 Luglio 2017 OGGETTO: Assegnazione alle istituzioni scolastiche

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg. delib. n. 165 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: Approvazione dei bilanci di previsione e relativi programmi triennali delle attività

Dettagli

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2010/2011 Istitutuzione scolastica Sede Indirizzi e articolazioni attivi

Dettagli

Fondo unico delle istituzioni scolastiche (FUIS)

Fondo unico delle istituzioni scolastiche (FUIS) Fondo unico delle istituzioni scolastiche (FUIS) Assegnazione delle risorse a. s. 2017/2018 Determinazione n. 109 del 12/10/2017 Fondo unico dell'istituzione scolastica (FUIS). Assegnazione delle risorse

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO ISTRUZIONE E FORMAZIONE DEL SECONDO GRADO, UNIV. E RICERCA Prot. n. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 132 DI DATA 13 Luglio 2017 OGGETTO: Assegnazione alle istituzioni

Dettagli

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2016/2017

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2016/2017 Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2016/2017 Istituto Sede Percorsi attivi dall'a.s. 2016/2017 COMUNITA'

Dettagli

Provincia autonoma di Trento Dipartimento Istruzione

Provincia autonoma di Trento Dipartimento Istruzione Provincia autonoma di Trento Dipartimento Istruzione ANALISI QUANTITATIVA ESPERIENZE DI INSEGNAMENTO IN MODALITA (CONTENT AND LANGUAGE INTEGRATED LEARNING) Allestimento SW raccolta dati: Ugo Costa e Luigi

Dettagli

Interventi di lettorato studenti con disabilità sensoriali della vista e dell'udito a. s. f. 2017/2018

Interventi di lettorato studenti con disabilità sensoriali della vista e dell'udito a. s. f. 2017/2018 Interventi di lettorato studenti con disabilità sensoriali della vista e dell'udito a. s. f. 2017/2018 Modifica della determinazione n. 39 del 27 ottobre 2017 Determinazione n. 44 del 30/11/2017 Modifica

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg. delib. n. 719 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: Legge provinciale 20 giugno 2016, art. 50. Individuazione delle istituzioni scolastiche

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg. delib. n. 1064 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: Valorizzazione del merito del personale docente. Riparto delle risorse finanziarie alle

Dettagli

Allegato parte integrante ALLEGATO

Allegato parte integrante ALLEGATO Allegato parte integrante ALLEGATO Obiettivo 1 Assicurare che, nella definizione dei nuovi piani di studio provinciali relativi ai percorsi del primo e del secondo ciclo di istruzione, siano previste misure

Dettagli

ELENCO DEI CODICI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE RICHIEDIBILI PER L INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO PER GLI ANNI SCOLASTICI 2014/ 2017

ELENCO DEI CODICI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE RICHIEDIBILI PER L INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO PER GLI ANNI SCOLASTICI 2014/ 2017 icir_tn-17/06/2014-0003064 - Allegato Utente 2 (A02) Allegato parte integrante ISTITUZIONI SCOLASTICHE RICHIEDIBILI ELENCO DEI CODICI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE RICHIEDIBILI PER L INSERIMENTO NELLE

Dettagli

Interventi di facilitazione alla comunicazione a favore di studenti/tesse con disabilità sensoriale

Interventi di facilitazione alla comunicazione a favore di studenti/tesse con disabilità sensoriale Interventi di facilitazione alla comunicazione a favore di studenti/tesse con disabilità sensoriale Assegnazioni finanziarie alle istituzioni scolastiche e formative provinciali per l'a. s. f. 2017/2018

Dettagli

I.C. AVIO (PRIMARIA) I.C. AVIO (PRIMARIA) 19

I.C. AVIO (PRIMARIA) I.C. AVIO (PRIMARIA) 19 SERVIZIO PER IL RECLUAMENO, LA GESIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E RELAZIONI SINDACALI UFFICIO RECLUAMENO E GESIONE DISCIPLINARE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA QUADRO DISPONIBILIA' ANNO SCOLASICO: 2016/2017

Dettagli

Conferimento e rotazione degli incarichi dirigenziali per l anno scolastico 2012/2013 ai sensi della legge provinciale 7 agosto 2006, n.

Conferimento e rotazione degli incarichi dirigenziali per l anno scolastico 2012/2013 ai sensi della legge provinciale 7 agosto 2006, n. Conferimento e rotazione degli incarichi dirigenziali per l anno scolastico 2012/2013 ai sensi della legge provinciale 7 agosto 2006, n. 5 RINNOVI INCARICHI NELLA STESSA SEDE 1 BEZZI ANDREA ISTITUTO COMPRENSIVO

Dettagli

Entrate e spese delle scuole trentine

Entrate e spese delle scuole trentine - Un analisi della spesa per servizi complementari - Tommaso Agasisti e Mara Soncin Politecnico di Milano School of Management Working paper di supporto al Comitato di Valutazione del Sistema Scolastico

Dettagli

LICEO LINGUISTICO. Sede di VERRÈS. Segreteria del Liceo. Sito

LICEO LINGUISTICO. Sede di VERRÈS. Segreteria del Liceo.  Sito LICEO LINGUISTICO Sede di VERRÈS Segreteria del Liceo Piazza Brambilla, 1, Verrès (AO) Tel. 0125-921069 Email is-psmbviglino@regione.vda.it Sito www.binel.scuole.vda.it Porte aperte Sabato 3 dicembre 2016,

Dettagli

itetc-01/09/ Allegato Utente 1 (A01)

itetc-01/09/ Allegato Utente 1 (A01) itetc-01/09/-0003115 - Allegato Utente 1 (A01) Cognome Nome Codice Fiscale Graduatorie di istituto 2014/2017 Elenchi docenti GPT sostegno Classe di concorso Fascia GPT Punteggio Area Sostegno BELOTTI GIUSEPPE

Dettagli

SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA - Ufficio Rapporto di lavoro e mobilità del personale scolastico -

SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA - Ufficio Rapporto di lavoro e mobilità del personale scolastico - SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA - Ufficio Rapporto di lavoro e mobilità del personale scolastico - ELENCO CODICI E DENOMINAZIONI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AGENZIA PER LA FAMIGLIA, LA NATALITA' E LE POLITICHE GIOVANILI Prot. n. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 45 DI DATA 22 Febbraio 2019 OGGETTO: Modifica della determinazione del

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO DIPARTIMENTO DELLA CONOSCENZA Prot. n. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 65 DI DATA 20 Agosto 2018 OGGETTO: Legge provinciale 7 agosto 2006, n. 5, art. 74. Anno scolastico 2018/2019

Dettagli

Allegato parte integrante ALLEGATO A)

Allegato parte integrante ALLEGATO A) Allegato parte integrante ALLEGATO A) Pag. 1 di 6 All. 001 RIFERIMENTO: 2013-S166-00202 ALLEGATO A) Parte integrante Conferimento e rotazione degli incarichi dirigenziali per l anno scolastico 2013/2014

Dettagli

Interventi di facilitazione alla comunicazione a favore di alunni/e con disabilità sensoriale a. s. f. 2018/2019

Interventi di facilitazione alla comunicazione a favore di alunni/e con disabilità sensoriale a. s. f. 2018/2019 Interventi di facilitazione alla comunicazione a favore di alunni/e con disabilità sensoriale a. s. f. 2018/2019 Assegnazioni finanziarie alle istituzioni scolastiche e formative provinciali Determinazione

Dettagli

CONFERMA DEGLI INCARICHI DI PREPOSIZIONE AD ISTITUZIONE SCOLASTICA A.S. 2015/2016 IN SCADENZA AL

CONFERMA DEGLI INCARICHI DI PREPOSIZIONE AD ISTITUZIONE SCOLASTICA A.S. 2015/2016 IN SCADENZA AL ALLEGATO A) CONFERMA DEGLI INCARICHI DI PREPOSIZIONE AD ISTITUZIONE SCOLASTICA A.S. 2015/2016 IN AL 31.8.2015 ISTITUTO 1 BAROLO PAOLA I.C. Bassa Anaunia 2 BEZZI ANDREA I.C. Mezzolombardo 3 CETRANO NICOLA

Dettagli

SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA - Ufficio Rapporto di lavoro e mobilità del personale scolastico -

SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA - Ufficio Rapporto di lavoro e mobilità del personale scolastico - 58891443 19/04/2017 10:36:08 - Allegato Utente 2 (A02) SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA - Ufficio Rapporto di lavoro e mobilità del personale scolastico - ELENCO CODICI

Dettagli

NOTIZIARIO del PERSONALE AMMINISTRATIVO TECNICO AUSILIARIO ed ASSISTENTE EDUCATORE Redazionale

NOTIZIARIO del PERSONALE AMMINISTRATIVO TECNICO AUSILIARIO ed ASSISTENTE EDUCATORE Redazionale Fun. Amm. Scol. (Cat.D) Ass. Amcat. Coad. Amm. Scol. (cat.b) Ass. di Lab. Scol. (cat. C) e figure Coll. Scol. (cat. A) Note (Personale Tecnico) ScuolATA e AE ANNO VII n 3 - giugno 2011 Dir. Responsabile:

Dettagli

CORSI SERALI PER ADULTI TI MANCA IL DIPLOMA? VUOI UNA QUALIFICA?

CORSI SERALI PER ADULTI TI MANCA IL DIPLOMA? VUOI UNA QUALIFICA? anno scolastico 2012/2013 CORSI SERALI PER ADULTI TI MANCA IL DIPLOMA? VUOI UNA QUALIFICA? I corsi serali per adulti promossi dalla Provincia Autonoma di Trento per l anno scolastico 2012/2013, sono qui

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO INFANZIA E ISTRUZIONE DEL PRIMO GRADO Prot. n. 34/2017-A DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 33 DI DATA 31 Marzo 2017 OGGETTO: Legge provinciale sulla scuola 7 agosto

Dettagli

Anno scolastico PROPOSTA DI ASSEGNAZIONE DEI POSTI A TEMPO DETERMINATO PER L'INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA

Anno scolastico PROPOSTA DI ASSEGNAZIONE DEI POSTI A TEMPO DETERMINATO PER L'INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA ARCIDIOCESI DI TRENTO S e r v i z i o I R C Anno scolastico 2015-16 PROPOSTA DI ASSEGNAZIONE DEI POSTI A TEMPO DETERMINATO PER L'INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE DELLA SCUOLA E ATTIVITA' CONTABILI - Ufficio Reclutamento e gestione disciplinare personale della scuola -

SERVIZIO PERSONALE DELLA SCUOLA E ATTIVITA' CONTABILI - Ufficio Reclutamento e gestione disciplinare personale della scuola - SERVIZIO PERSONALE DELLA SCUOLA E ATTIVITA' CONTABILI - Ufficio Reclutamento e gestione disciplinare personale della scuola - ELENCO CODICI E DENOMINAZIONI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II

Dettagli

Classe di concorso: EEEE INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA PRIMARIA. icir_tn-02/07/ Allegato Utente 1 (A01) SPEF061A

Classe di concorso: EEEE INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA PRIMARIA. icir_tn-02/07/ Allegato Utente 1 (A01) SPEF061A icir_tn-02/07/2015-0004167 - Allegato Utente 1 (A01) SERVIZIO PER IL RECLUAMENO, LA GESIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E RELAZIONI SINDACALI UFFICIO RECLUAMENO E GESIONE DISCIPLINARE PERSONALE DELLA SCUOLA

Dettagli

POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS2 ELENCO PROVVISORIO I POSTI IN ELENCO SONO SOGGETTI A POSSIBILI VARIAZIONI ORARIE

POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS2 ELENCO PROVVISORIO I POSTI IN ELENCO SONO SOGGETTI A POSSIBILI VARIAZIONI ORARIE POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS2 ELENCO PROVVISORIO I POSTI IN ELENCO SONO SOGGETTI A POSSIBILI VARIAZIONI ORARIE TRENTO LICEO GINNASIO "GIOVANNI PRATI" Liceo Ginnasio "Giovanni Prati" 12 Totale

Dettagli

TNSS000VS8 PROVINCIA DI TRENTO

TNSS000VS8 PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO, LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E RELAZIONI SINDACALI - Ufficio Rapporto di lavoro e mobilità del personale scolastico - ELENCO CODICI E DENOMINAZIONI DEGLI ISTITUTI

Dettagli

TNSS000VS8 PROVINCIA DI TRENTO

TNSS000VS8 PROVINCIA DI TRENTO Servizio per il reclutamento e gestione del personale della scuola Ufficio rapporto di lavoro e mobilità del personale scolastico ELENCO CODICI E DENOMINAZIONI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto - Direzione Regionale. I dati del Veneto al via dell'anno scolastico 2017/18

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto - Direzione Regionale. I dati del Veneto al via dell'anno scolastico 2017/18 Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto - Direzione Regionale I dati del Veneto al via dell'anno scolastico 2017/18 Venezia, 16 ottobre 2017 www.istruzioneveneto.it E' consentito l'utilizzo dei dati

Dettagli

PARTICOLARI COMUNI AI PERCOSI DEI LICEI

PARTICOLARI COMUNI AI PERCOSI DEI LICEI Allegato parte integrante 2.1 - Licei LICEI Definizione del quadro orario settimanale con una ripartizione della quantificazione oraria annuale di insegnamento di ciascuna disciplina obbligatoria in unità

Dettagli

Integrazione di docenti di sostegno e di ore di assistenti educatori in convenzione da destinare a favore degli studenti con disabilità certificata

Integrazione di docenti di sostegno e di ore di assistenti educatori in convenzione da destinare a favore degli studenti con disabilità certificata Integrazione di docenti di sostegno e di ore di assistenti educatori in convenzione da destinare a favore degli studenti con disabilità certificata Istituzioni scolastiche e formative provinciali del primo

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE - AMTSBLATT

BOLLETTINO UFFICIALE - AMTSBLATT BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE AUTONOMA TRENTINO-ALTO ADIGE Registrazione Tribunale di Trento: n. 290 del 10.3.1979 Iscrizione al ROC n. 10512 dell 1.10.2004 - Indirizzo della Redazione: Trento, via

Dettagli

POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS1

POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS1 POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS1 I.C. TRENTO SM ARGENTARIO COGNOLA (I.C. Trento ) 1 SP Cognola (I.C. Trento ) 4 SP Martignano (I.C. Trento ) Totale ore frontali 7 I.C. TRENTO 4 SM ALIGHIERI (I.C.

Dettagli

ARTICOLAZIONE DEL CURRICOLO E QUADRI ORARI LICEO CLASSICO ORIANI

ARTICOLAZIONE DEL CURRICOLO E QUADRI ORARI LICEO CLASSICO ORIANI ARTICOLAZIONE DEL CURRICOLO E QUADRI ORARI LICEO CLASSICO ORIANI Il Liceo A. ORIANI attraverso lo strumento della compensazione tra discipline, realizza un impegno fattivo nell arricchimento del curricolo,

Dettagli

PERGINE 2 Celestin Freinet VIA DEI CADUTI, 39 VIA PAGANELLA, PERGINE VALSUGANA PERGINE VALSUGANA

PERGINE 2 Celestin Freinet VIA DEI CADUTI, 39 VIA PAGANELLA, PERGINE VALSUGANA PERGINE VALSUGANA ALA ALDENO-MATTARELLO ALTA VAL DI SOLE VIA DON BASILIO ANZELINI, 4 VIA TORRE FRANCA, 1 VIA SAN MICHELE, 11 38061 ALA 38060 MATTARELLO DI TRENTO 38026 FUCINE DI OSSANA ALTOPIANO DI PINE ANDALO ARCO VIA

Dettagli

Organico docenti e monte ore di assistenza educativa a favore degli alunni con bisogni educativi speciali a. s. 2017/2018

Organico docenti e monte ore di assistenza educativa a favore degli alunni con bisogni educativi speciali a. s. 2017/2018 Organico docenti e monte ore di assistenza educativa a favore degli alunni con bisogni educativi speciali a. s. 2017/2018 Assegnazione finanziaria per l'assistenza educativa in convenzione per il primo

Dettagli

Anno scolastico ORGANICO A TEMPO DETERMINATO SS1G

Anno scolastico ORGANICO A TEMPO DETERMINATO SS1G Anno scolastico 201-201 ORGANICO A TEMPO DETERMINATO SS1G AL AGOSTO 201 I.C. TRENTO - I.C. TRENTO 5 SM BRONZETTI-SEGANTINI (I.C. Trento ) SM BRESADOLA (I.C. Trento 5) 1 IdR Titolare SM BRESADOLA (I.C.

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO opzione Scienze applicate in 4 anni

LICEO SCIENTIFICO opzione Scienze applicate in 4 anni ISTITUTO D ISTRUZIONE MARTINO MARTINI LICEO SCIENTIFICO opzione Scienze applicate LICEO SCIENTIFICO opzione Scienze applicate in 4 anni LICEO SCIENTIFICO SPORTIVO LICEO DELLE SCIENZE UMANE opzione Economico

Dettagli

Trento: Prati o Arcivescovile Tione di Trento: Guetti (più esame patentino montagna) Trento: Galilei, Da Vinci e Arcivescovile Trento: non attivato

Trento: Prati o Arcivescovile Tione di Trento: Guetti (più esame patentino montagna) Trento: Galilei, Da Vinci e Arcivescovile Trento: non attivato INDIRIZZO classico scientifico - tradizionale; - scienze applicate; - delle professioni di montagna linguistico LICEI delle scienze umane - scienze umane - opzione economico-sociali musicale e coreutico

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 1892 Prot. n. 505/14-D VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Aggiornamento del quadro dell'offerta scolastica provinciale per il secondo

Dettagli

Classi a tempo normale (d) = (a) (c)

Classi a tempo normale (d) = (a) (c) Schema di regolamento recante Riordino delle norme generali relative alla scuola dell infanzia e degli ordinamenti relativi al primo ciclo di istruzione. RELAZIONE TECNICA Lo schema di regolamento recante

Dettagli

FUNZIONARI AMMINISTRATIVI SCOLASTICI

FUNZIONARI AMMINISTRATIVI SCOLASTICI FUNZIONARI AMMINISTRATIVI SCOLASTICI 1 GIOFRE' GIULIO 3 FAS 243 IST. COMPRENS. BASSA ANAUNIA - TUENNO IST. COMPRENSIVO GIUDIC. ESTERIORI - FR.PONTE ARCHE 2 RUSSO NICOLA 3 FAS 232 IST. COMPRENSIVO - VIGOLO

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO. Trasporti e logistica. Conduzione del mezzo aereo. ISTITUTO TECNICO ECONOMICO Amministrazione finanza e marketing

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO. Trasporti e logistica. Conduzione del mezzo aereo. ISTITUTO TECNICO ECONOMICO Amministrazione finanza e marketing ISTITUTO D ISTRUZIONE MARTINO MARTINI ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Trasporti e logistica Conduzione del mezzo aereo ISTITUTO TECNICO ECONOMICO Amministrazione finanza e marketing Linee guida prioritarie

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G. BRESADOLA

OFFERTA FORMATIVA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G. BRESADOLA ISTITUTO COMPRENSIVO «TRENTO 5» 38122 Trento (TN) Via San Giovanni Bosco, 8 CF 80016460224 Tel. 0461/263331 - Fax 0461/984463 www.istitutotrento5.it segr.ic.tn5@scuole.provincia.tn.it ic.tn5@pec.provincia.tn.it

Dettagli

Progetti educativi per la formazione e il miglioramento delle competenze attraverso lo sviluppo di ambienti digitali

Progetti educativi per la formazione e il miglioramento delle competenze attraverso lo sviluppo di ambienti digitali Progetti educativi per la formazione e il miglioramento delle competenze attraverso lo sviluppo di ambienti digitali Modifica della det. n. 254 del 13/12/2016: approvazione della graduatoria e concessione

Dettagli

Foglio1. N Cognome Nome Data nascita Sede scelta contratto totali

Foglio1. N Cognome Nome Data nascita Sede scelta contratto totali SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA UFFICIO RECLUTAMENTO E GESTIONE DISCIPLINARE PERSONALE DELLA SCUOLA ANNO SCOLASTICO : 2018/2019 TIPO CONTRATTO : NOMINA A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Liceo Classico Ludovico Ariosto

Liceo Classico Ludovico Ariosto Sommario Liceo Classico Ludovico Ariosto Corso Ordinario (5 anni) Liceo Classico L. Ariosto (pre-riforma) Liceo Classico Corso Ordinario (5 anni) Profilo professionale Quadro orario settimanale Attività

Dettagli

Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione - Ufficio Previdenza e mobilità -

Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione - Ufficio Previdenza e mobilità - Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione - Ufficio Previdenza e mobilità - ELENCO CODICI E DENOMINAZIONI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI I GRADO ESPRIMIBILI AI FINI DELLA

Dettagli

Provincia Autonoma di Trento Servizio infanzia e istruzione del 1 grado Ufficio istruzione del primo ciclo Coordinamento attività sportive

Provincia Autonoma di Trento Servizio infanzia e istruzione del 1 grado Ufficio istruzione del primo ciclo Coordinamento attività sportive Ore 09,00 Ore 09,30/12,30 Ore 12,30/13,00 Ore 13,00/16,00 Ore 16,10 Ore 16,30 Provincia Autonoma di Trento Servizio infanzia e istruzione del 1 grado Ufficio istruzione del primo ciclo Coordinamento attività

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO DIPARTIMENTO DELLA CONOSCENZA Prot. n. 297/2012-A DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 24 DI DATA 07 Settembre 2012 O G G E T T O: Retribuzione di posizione dei dirigenti scolastici

Dettagli

festivaldellelingue.iprase.tn.it

festivaldellelingue.iprase.tn.it festivaldellelingue.iprase.tn.it GLI ATTORI del festival 40 45 30 130 125 650 Istituzioni scolastiche e formative Enti partecipanti Espositori Docenti delle scuole Esperti presenti Studenti protagonisti

Dettagli

comunicazioni Istruzione SERVIZIO STATISTICA Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2002/03 della Provincia Autonoma di Trento

comunicazioni Istruzione SERVIZIO STATISTICA Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2002/03 della Provincia Autonoma di Trento comunicazioni SERVIZIO STATISTICA della Provincia Autonoma di Trento Istruzione Agosto 2003 Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2002/03 Le informazioni di seguito presentate cercano

Dettagli

LICEO LINGUISTICO, LICEO DELLE SCIENZE UMANE, anche con l OPZIONE ECONOMICO SOCIALE, LICEO MUSICALE E COREUTICO SEZIONE MUSICALE.

LICEO LINGUISTICO, LICEO DELLE SCIENZE UMANE, anche con l OPZIONE ECONOMICO SOCIALE, LICEO MUSICALE E COREUTICO SEZIONE MUSICALE. CARATTERISTICHE DEI CURRICOLI E FINALITA DEI LICEI Dall anno scolastico 2010/11 ha preso avvio la riforma della scuola secondaria superiore che ha ridisegnato l identità dell Istituto Teresa Ciceri, diventato

Dettagli

Agritur con marchio Family

Agritur con marchio Family Agritur con marchio Family N. Denominazione Indirizzo Comune Comunità 001 COMUNE DI ARCO Piazza III Novembre, 3 Arco 9 Comunità Alto Garda e Ledro 002 COMUNE DI VILLA LAGARINA Piazza S. Maria Assunta,

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO INFANZIA E ISTRUZIONE DEL PRIMO GRADO Prot. n. 103/2017-A DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 107 DI DATA 21 Novembre 2017 OGGETTO: Legge provinciale sulla scuola 7 agosto

Dettagli

ASSUNZIONI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA

ASSUNZIONI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA UFFICIO RECLUTAMENTO E GESTIONE DISCIPLINARE PERSONALE DELLA SCUOLA Pag. 1 ANNO SCOLASTICO: SCUOLA PRIMARIA TIPO INCARICO: 2017/2018 INCARICATI 1 A BECCARA CRISTIANA (03.04.1972) 01.09.2017 31.08.2018

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie dei docenti di scuola primaria nell'ambito della provincia a. s. 2018/2019

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie dei docenti di scuola primaria nell'ambito della provincia a. s. 2018/2019 Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie dei docenti di scuola primaria nell'ambito della provincia a. s. 2018/2019 Elenco assegnazioni Determinazione n. 49 del /07/2018 Utilizzi e assegnazioni provvisorie

Dettagli

SPEAKING EXAMS TO 25 MAY 2019

SPEAKING EXAMS TO 25 MAY 2019 SPEAKING EXAMS TO 25 MAY 2019 27/04/2019 FCE FS 09:00 TRENTO CLM 42 2 Phill Fail Phill Fail Russel Wyatt ARCIVESCOVILE 16 Louise Jacovelli Louise Jacovelli ENAIP VARONE 5 Caroline Chick FCE FS TIME: 2,80

Dettagli

SI RACCOMANDA PERTANTO DI LEGGERE ATTENTAMENTE L AVVISO COMPLETO

SI RACCOMANDA PERTANTO DI LEGGERE ATTENTAMENTE L AVVISO COMPLETO con il sostegno finanziario dell Unione europea - Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento www.fse.provincia.tn.it Nella seguente informativa vengono riportate solo

Dettagli

Sistema Informativo della Scuola Trentina

Sistema Informativo della Scuola Trentina Sistema Informativo della Scuola Trentina SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO E GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA GRADUATORIA: 2017/2018 STAMPA ELENCO NOMINE MOBILITA' STAMPA NOMINE MOBILITA' Pag. 2 SCUOLA

Dettagli

Elenco degli enti e delle aziende di credito a carattere regionale aventi sede legale in provincia di Trento (riferito alla data del 31 dicembre 2010)

Elenco degli enti e delle aziende di credito a carattere regionale aventi sede legale in provincia di Trento (riferito alla data del 31 dicembre 2010) Bollettino Ufficiale n. 25/I-II del 21/06/2011 / Amtsblatt Nr. 25/I-II vom 21/06/2011 107 60319 Disposizioni - determinazioni - Parte 1 - Anno 2011 Provincia Autonoma di Trento DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Bollettino Ufficiale n. 27/I-II del 03/07/2012 / Amtsblatt Nr. 27/I-II vom 03/07/2012 242 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO ENTRATE, FINANZA E CREDITO Prot. n. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 83 DI

Dettagli

La riforma del secondo ciclo. Una lunga attesa La riforma dal basso: le sperimentazioni La riforma Moratti La riforma Gelmini

La riforma del secondo ciclo. Una lunga attesa La riforma dal basso: le sperimentazioni La riforma Moratti La riforma Gelmini La riforma del secondo ciclo Una lunga attesa La riforma dal basso: le sperimentazioni La riforma Moratti La riforma Gelmini 1 La riforma Moratti (2003) Un sistema a due gambe Gli otto licei (classico,scientifico,linguistico,

Dettagli

Istruzione. Istruzione 1999/2000: alcuni dati di inizio anno

Istruzione. Istruzione 1999/2000: alcuni dati di inizio anno Istruzione Istruzione 1999/2000: alcuni dati di inizio anno La presente pubblicazione è il frutto della collaborazione fra il Servizio Statistica ed il Dipartimento Istruzione, formazione professionale

Dettagli

I.C. ARCO (PRIMARIA) - EEEE (COMUNE) I.C. VALLE DEI LAGHI (PRIMARIA) - ADE0 (SOST. MINORATI PSICOFISICI)

I.C. ARCO (PRIMARIA) - EEEE (COMUNE) I.C. VALLE DEI LAGHI (PRIMARIA) - ADE0 (SOST. MINORATI PSICOFISICI) STAMPA NOMINE MOBILITA' Pag. 1 SOSTEGNO CON TITOLO - A.S. 2015/2016 1 ALBERTINI ANNALISA (23.05.1953) I.C. VILLALAGARINA (PRIMARIA) - EEEE (COMUNE) I.C. VILLALAGARINA (PRIMARIA) - ADE0 (SOST. MINORATI

Dettagli

ASSUNZIONI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO, LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E RELAZIONI SINDACALI

ASSUNZIONI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA SERVIZIO PER IL RECLUTAMENTO, LA GESTIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E RELAZIONI SINDACALI UFFICIO RECLUTAMENTO E GESTIONE DISCIPLINARE PERSONALE DELLA SCUOLA Pag. 1 SCUOLA SECONDARIA I GRADO TIPO INCARICO: RUOLO 1 CIAPPINA CORNELIA (04.06.1981) 01.09.2016 31.08.2017 ISTITUTO COMPRENSIVO ALTA

Dettagli

STUDENTI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE PROVINCIALI E NON PROVINCIALI

STUDENTI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE PROVINCIALI E NON PROVINCIALI STUDENTI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE PROVINCIALI E NON PROVINCIALI NUMERO DI ISCRITTI NEGLI ULTIMI TRE ANNI PER TIPOLOGIA DI SCUOLA ISCRIZIONI Var. % anno prec. Infanzia 16.276 16.142 15.779-2,25% Primaria

Dettagli

Insegnanti di scuola primaria di lingua straniera con riduzione d'orario

Insegnanti di scuola primaria di lingua straniera con riduzione d'orario PAT/RFS166-05/08/2014-0419366 - Allegato Utente 1 (A01) Insegnanti di scuola primaria di lingua straniera con riduzione d'orario N. 1 Agostini Samanta 21/03/1972 TN I.C. MEZZOCORONA TL I.C. MEZZOCORONA

Dettagli

LA SCUOLA APERTA. Sabato 29 novembre 2014 ore Lunedì 15 dicembre 2014 ore Lunedì 12 gennaio 2015 ore 20.00

LA SCUOLA APERTA. Sabato 29 novembre 2014 ore Lunedì 15 dicembre 2014 ore Lunedì 12 gennaio 2015 ore 20.00 LA SCUOLA APERTA PER VEDERE DI PERSONA GLI AMBIENTI E CONOSCERE I DOCENTI Sabato 29 novembre 2014 ore 15.00 Lunedì 15 dicembre 2014 ore 20.00 Lunedì 12 gennaio 2015 ore 20.00 Sabato 24 gennaio 2015 ore

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 904 Prot. n. 40/2012-A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica concernente

Dettagli

Pag. 1 SCUOLA SECONDARIA II GRADO TIPO INCARICO: RUOLO

Pag. 1 SCUOLA SECONDARIA II GRADO TIPO INCARICO: RUOLO Pag. 1 SCUOLA SECONDARIA II GRADO TIPO INCARICO: RUOLO 1 BALATTI MATTEO ENRICO (05.05.1981) 01.09.2014 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO A. POZZO - TRENTO 18 26.08.2014 2 BERNARD CESARE (10.06.1973) 01.09.2014

Dettagli

Programma Operativo Fondo sociale europeo Piano Trentino Trilingue PROGETTO CLIL

Programma Operativo Fondo sociale europeo Piano Trentino Trilingue PROGETTO CLIL Programma Operativo Fondo sociale europeo 2014-2020 Piano Trentino Trilingue PROGETTO CLIL 2017-2019 PIANO TRENTINO TRILINGUE Piano Straordinario di legislatura per l apprendimento delle lingue comunitarie

Dettagli

2013/14 POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS2G AL 2 AGOSTO ORE 19

2013/14 POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS2G AL 2 AGOSTO ORE 19 2013/14 POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS2G AL 2 AGOSTO 2013 - ORE 19 TRENTO LICEO GINNASIO "GIOVANNI PRATI" Liceo Ginnasio "Giovanni Prati" 11 Totale ore frontali 11 CHEMELLI CLAUDIA LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

Istruzione. Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2001/2002. Luglio 2002

Istruzione. Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2001/2002. Luglio 2002 Istruzione Luglio 2002 Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2001/2002 Le informazioni di seguito presentate rispondono all esigenza di fornire un quadro generale e allo stesso

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS1G

POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SS1G 0-4 POSTI DISPONIBILI TEMPO DETERMINATO SSG AL AGOSTO 0 - ORE I.C. TRENTO SM ARGENTARIO COGNOLA (I.C. Trento ) SP Cognola (I.C. Trento ) 4 SP Martignano (I.C. Trento ) DOCENTE AGNELLO GREGORIANNA I.C.

Dettagli

SI RACCOMANDA PERTANTO DI LEGGERE ATTENTAMENTE L AVVISO COMPLETO

SI RACCOMANDA PERTANTO DI LEGGERE ATTENTAMENTE L AVVISO COMPLETO con il sostegno finanziario dell Unione europea - Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento www.fse.provincia.tn.it Nella seguente informativa vengono riportate solo

Dettagli

VARIAZIONI NEI QUADRI ORARI ANNUALI E SETTIMANALI DERIVANTI DAI PERCORSI DI IEFP

VARIAZIONI NEI QUADRI ORARI ANNUALI E SETTIMANALI DERIVANTI DAI PERCORSI DI IEFP VARIAZIONI NEI QUADRI ORARI ANNUALI E SETTIMANALI DERIVANTI DAI PERCORSI DI IEFP Per consentire lo svolgimento delle Unità Formative e delle attività di tirocinio in azienda previste dal Quadro Regionale

Dettagli

ALL'ALBO SEDE (CON PREGHIERA DI CORTESE PUBBLICAZIONE E DIVULGAZIONE)

ALL'ALBO SEDE (CON PREGHIERA DI CORTESE PUBBLICAZIONE E DIVULGAZIONE) 060906 Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione Ufficio Concorsi Assunzioni e Contenzioso Via G. Gilli, 3 38100 TRENTO Tel. 0461491498 - Fax 0461828550 ru.scuola@provincia.tn.it

Dettagli

Quadri orari settimanali

Quadri orari settimanali Quadri orari settimanali I quadri orari qui riportati si riferiscono esclusivamente ai piani di studio elaborati dal Ministero e sono espressi in per settimana. L effettiva quantificazione di assegnate

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 1999/2000 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/1999)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 1999/2000 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/1999) c.m. n 197/99 Scheda 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 1999/2000 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/1999) SEZIONE A - DATI GENERALI A1. DATI ANAGRAFICI TIPO DI SCUOLA:

Dettagli

La scuola è aperta a tutti.

La scuola è aperta a tutti. La scuola è aperta a tutti. ART 34, C. 1 COSTITUZIONE ITALIANA Dati statistici relativi agli anni scolastici 2014 2019 1 2 La scuola è aperta a tutti. Provincia autonoma di Trento Dipartimento istruzione

Dettagli

Istituto tecnico ad indirizzo tecnologico (SOBRERO-CASALE MONFERRATO)

Istituto tecnico ad indirizzo tecnologico (SOBRERO-CASALE MONFERRATO) Quadri orario Istituto tecnico ad indirizzo tecnologico (SOBRERO-CASALE MONFERRATO) PIANO DI STUDI DEL BIENNIO Materie I II Lingua e letteratura italiana 4 4 Storia 2 2 Lingua inglese 3 3 Diritto ed Economia

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO INFANZIA E ISTRUZIONE DEL PRIMO GRADO Prot. n. 11/2016-A DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 9 DI DATA 23 Febbraio 2016 O G G E T T O: Legge provinciale 12 marzo 2002,

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 1753 Prot. n. 58/10-D VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Approvazione del piano degli interventi relativo alle attività di insegnamento/apprendimento

Dettagli