ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI"

Transcript

1 ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI

2 Istruzioni per l uso Informazioni generali Funzioni principali: Doppio fuso orario, vedere la tabella «Elenco delle città» - ora universale con indicazione della città scelta - ora locale Opzioni di visualizzazione: - digitale con cifre e data - digitale con lancette, unicamente su ref digitale con cifre e secondi Correzione dell'ora legale DST (Daylight Saving Time) Data e giorno della settimana programmati fino al 31 dicembre 2049, tenendo conto delle diverse lunghezze dei mesi e degli anni bisestili. Formato della visualizzazione 12H o 24H Allarme per ora locale Retroilluminazione 2

3 Zona di visualizzazione dell'ora universale: Ore, minuti, codice della città Pulsante A: Selezione delle opzioni di visualizzazione Regolazione delle diverse funzioni orarie e della data Pulsante B: Retroilluminazione Regolazione dell'allarme Conferma delle regolazioni effettuate Zona di visualizzazione dell'ora locale: Ore, minuti, giorno della settimana, data o secondi 3

4 Correzione dell ora legale (DST) Quando la correzione dell ora legale è attivata (DST ON), l ora invernale avanza automaticamente di un ora per passare all ora legale. È necessario tener conto che l ora legale non è utilizzata in alcuni paesi o regioni. Retroilluminazione Premendo brevemente il pulsante B è possibile attivare la retroilluminazione per 3 secondi. Se la regolazione inizia con retroilluminazione attivata, la retroilluminazione rimarrà attiva per tutta la durata del procedimento. 4

5 1. a) Opzioni di visualizzazione dell ora (ref ) Azionare il pulsante A per cambiare l'opzione di visualizzazione. Qualunque sia l'opzione di visualizzazione selezionata, azionare il pulsante B per attivare la retroilluminazione. 5

6 b) Opzioni di visualizzazione dell ora (ref ) Azionare il pulsante A per cambiare l opzione di visualizzazione. A A A B B B Qualunque sia l opzione di visualizzazione selezionata, azionare il pulsante B per attivare la retroilluminazione. 6

7 Descrizione delle opzioni di visualizzazione in modalità «Visualizzazione dell'ora» 1.1 Visualizzazione del doppio fuso orario con indicazione della data 1 Ora universale: ora 2 Ora universale: minuti 3 Data 4 Giorno della settimana 5 Ora locale: minuti 6 Ora locale: ora 7 Indicatore DST dell'ora locale 8 Indicatore di allarme attivato per l'ora locale 9 Indicatore 12H/24H per l'ora locale 10 Indicatore dell'ora locale 11 Codice delle città per l'ora universale 12 Indicatore DST per l'ora universale 13 Indicatore 12H/24H per l'ora universale 7

8 1.2 Visualizzazione dell'ora locale con lancette (unicamente ref ) Lancetta delle ore 2 Lancetta dei minuti 1.3 Visualizzazione del doppio fuso orario con indicazione dei secondi Ora locale: secondi 8

9 2. Regolazione dell ora e della data - Le sequenze di regolazione dell ora e della data e di regolazione dell allarme sono accessibili qualunque sia l opzione di visualizzazione selezionata. - Se nessun pulsante viene attivato per più di trenta secondi, il ritorno all opzione di visualizzazione iniziale avviene automaticamente. - Se la regolazione inizia con retroilluminazione attivata, la retroilluminazione rimarrà attiva per tutta la durata del procedimento 9

10 2.1 Ora universale A > 2sec. Azionare il pulsante A mantenendolo premuto per almeno due secondi. Il codice della città per l'ora universale lampeggia. Far scorrere i codici delle città azionando il pulsante A. Per maggiori informazioni sui codici delle città, vedere la tabella «Elenco delle città». per passare alla fase seguente. L indicazione DST lampeggia. Attivare (ON) o disattivare (OFF) la correzione dell'ora legale per la città selezionata Il pittogramma DST compare se la funzione è attivata. (*) per passare alla fase seguente. La visualizzazione passa in modalità di regolazione ora e data locali e il codice della città per l'ora locale lampeggia. (*) Se non è necessario modificare l'ora locale, è possibile uscire dalla sequenza di regolazione in questo momento mantenendo premuto il pulsante B per almeno due secondi. 10

11 2.2 Ora locale 1 Mese 2 Giorno 3 Ora locale: secondi 4 Anno 5 Ora locale: minuti 6 Ora locale: ore 7 Codice della città per l ora locale 11

12 Far scorrere i codici delle città azionando il pulsante A. Per maggiori informazioni sui codici delle città, vedere la tabella «Elenco delle città». Durante la selezione della città, l ora locale sarà corretta automaticamente sulla base dell ora universale. A seconda del fuso orario nel quale si trova la città, la data sarà anch essa adattata. per passare alla fase seguente. L indicazione DST lampeggia. Attivare (ON) o disattivare (OFF) la correzione dell ora legale per la città locale selezionata azionando il pulsante A. Il pittogramma DST compare se la funzione è attivata. per passare alla fase seguente. Le ore lampeggiano. 12

13 Regolare le ore per passare alla fase seguente. I minuti lampeggiano. Regolare i minuti per passare alla fase seguente. I secondi lampeggiano. Azzerare i secondi per passare alla fase seguente. L'anno lampeggia. Se in questa fase di regolazione viene apportata una correzione all'ora locale, l'ora universale sarà ricalcolata e corretta automaticamente. 13

14 2.3 Data Regolare l'anno per passare alla fase seguente. Il mese lampeggia. Regolare il mese per passare alla fase seguente. Il giorno lampeggia. Regolare il giorno per passare alla fase seguente. La visualizzazione passa in modalità di regolazione del formato 12H/24H e l indicazione 12H/24H lampeggia. 14

15 2.4 Formato 12H/24H Selezionare il formato 12H/24H per tornare all'opzione di visualizzazione iniziale. Il pittogramma compare se il formato 12H è selezionato. 15

16 3. Regolazione dell'allarme 3.1 Allarme per l'ora locale Ora dell'allarme: ora 2 Ora dell'allarme: minuti 3 Indicazione ON (Attivo)/OFF (Inattivo) dell allarme 4 Ora locale: minuti 5 Ora locale: ora 6 Indicatore di allarme attivato per l'ora locale 7 Indicazione della modalità regolazione dell'allarme 16

17 B > 2sec. mantenendolo premuto per almeno due secondi. L indicazione ON (Attivo)/OFF (Inattivo) dell allarme lampeggia. Attivare (ON) o disattivare (OFF) l allarme per l'ora locale Il pittogramma compare se l'allarme è attivato. per passare alla fase seguente. Le ore lampeggiano. 17

18 Regolare le ore per passare alla fase seguente. I minuti lampeggiano. Regolare i minuti per tornare all'opzione di visualizzazione iniziale. La durata della suoneria è di 30 secondi. La suoneria può essere interrotta azionando uno dei pulsanti. 18

19 Codice Città Differenza Altre città nello stesso fuso orario della città oraria MDY ISOLE MIDWAY -11 HNL HONOLULU, HI -10 PAPEETE ANC ANCHORAGE -9 NOME LAX BEVERLY HILLS, CA -8 VANCOUVER, LAS VEGAS, TIJUANA ASE ASPEN, CO -7 EDMONTON, DENVER, PHOENIX CHI + MEX CHICAGO, IL + -6 HOUSTON, EL SALVADOR CITTÀ DEL MESSICO NYC NEW YORK, NY -5 MONTREAL, DETROIT, BOSTON, MIAMI, BOGOTÀ, LIMA CCS CARACAS -4,5 SCL SANTIAGO -4 LA PAZ, SANTO DOMINGO SAO SAN PAOLO -3 RIO DE JANEIRO, BUENOS AIRES, MONTEVIDEO SAW GRYTVIKEN -2 AZR AZZORRE -1 PRAIA LON LONDRA 0 LISBONA, CASABLANCA, BAMAKO, DAKAR ROM ROMA 1 ZURIGO, BRUXELLES, VIENNA, BERLINO, PARIGI, STOCCOLMA, MILANO, MADRID ATH ATENE 2 HELSINKI, CAIRO, TEL AVIV, JOHANNESBURG, BEIRUT JED GEDDA 3 S. PIETROBURGO, RIYAD, NAIROBI, ADDIS ABEBA, KUWEIT MSK MOSCA 4 ABU DHABI, MASCATE KHI KARACHI 5 MALE, TASHKENT DEL NUOVA DELHI 5,5 MUMBAI, COLOMBO DAC DHAKA 6 BKK BANGKOK 7 PHNOM PENH, GIACARTA, HANOI HKG HONG KONG 8 PECHINO, SHANGHAI, SINGAPORE, MANILA, TAIPEI, KUALA LUMPUR, PERTH TYO + SEL TOKYO + SEUL 9 PYONGYANG SYD SYDNEY 10 VLADIVOSTOK, MELBOURNE NOU NOUMEA 11 PORT VILA AKL AUCKLAND 12 WELLINGTON, ISOLA DI NAURU Nota: L'ora GMT globale può essere soggetta a variazioni. È possibile controllare 19 l'ora GMT del 2 fuso orario all'indirizzo (ad esempio).

20 Paese Città Codice della città GMT AMERICA ISOLE MIDWAY ISOLE MIDWAY MDY -11 DEL NORD STATI UNITI HONOLULU, HI HNL -10 STATI UNITI ANCHORAGE ANC -9 STATI UNITI BEVERLY HILLS, CA LAX -8 STATI UNITI ASPEN, CO ASE -7 STATI UNITI CHICAGO, IL CHI -6 MESSICO CITTÀ DEL MESSICO MEX -6 STATI UNITI NEW YORK, NY NYC -5 AMERICA VENEZUELA CARACAS CCS -4,5 DEL SUD CILE SANTIAGO SCL -4 BRASILE SAN PAOLO SAO -3 ISOLE SANDWICH GRYTVIKEN SAW -2 EUROPA PORTOGALLO AZZORRE AZR -1 REGNO UNITO LONDRA LON 0 ITALIA ROMA ROM 1 GRECIA ATENE ATH 2 RUSSIA MOSCA MSK 4 MEDIO ORIENTE EAU GEDDA JED 3 ASIA PAKISTAN KARACHI KHI 5 INDIA NEW DELHI DEL 5,5 BANGLADESH DHAKA DAC 6 THAILANDIA BANGKOK BKK 7 CINA HONG KONG HKG 8 GIAPPONE TOKYO TYO 9 COREA DEL SUD SEUL SEL 9 OCEANIA AUSTRALIA SYDNEY SYD 10 NUOVA CALEDONIA NOUMEA NOU 11 NUOVA ZELANDA AUCKLAND AKL 12 Facciamo presente che i fusi orari si basano sull ora universale GMT al momento della produzione. Alcuni paesi potrebbero tuttavia decidere successivamente di modificare il proprio fuso orario. Di conseguenza, le precedenti versioni dell I-Gucci potrebbero variare leggermente. Nota: L'ora GMT globale può essere soggetta a variazioni. È possibile controllare l'ora GMT del 2 fuso orario all'indirizzo (ad esempio). 20

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI Istruzioni per l uso Informazioni generali Funzioni principali: Doppio fuso orario, vedere la tabella «Elenco delle città» - ora universale con indicazione della città

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI SPORT

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI SPORT ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI I-GUCCI SPORT Indice Informazioni generali 4 Orologio 7 Regolazione dell'ora e altre impostazioni 8 llarme (LM) 12 Cronografo (CH1) 13 Doppio cronografo (CH2) 14 Conto alla

Dettagli

A) DATI ANAGRAFICI DELL IMPRESA

A) DATI ANAGRAFICI DELL IMPRESA Azienda Speciale Camera di Commercio di Lecco RICHIESTA INCONTRI PERSONALIZZATI Si prega di restituire il presente modulo di richiesta entro il mese di giugno 2006, debitamente compilato e firmato, a:

Dettagli

DOPPIA INDICAZIONE DELL ORA

DOPPIA INDICAZIONE DELL ORA CAL. 4S12 INDICE Pag. AVVIO DELL OROLOGIO... 32 ORA E CALENDARIO ITALIANO PREDISPOSIZIONE DELL ORA E DEL CALENDARIO... 33 DOPPIA INDICAZIONE DELL ORA... 34 DIFFERENZE ORARIE... 36 NOTE SUL FUNZIONAMENTO

Dettagli

Guida all uso 3198/3299

Guida all uso 3198/3299 MA1205-IA Guida all uso 3198/3299 Cenni su questo manuale I procedimenti operativi per i modelli 3198 e 3299 sono identici. Tutti le illustrazioni di questo manuale mostrano il modello 3198. Le operazioni

Dettagli

Operazioni di base. Selezione della modalità. Operazioni tattili

Operazioni di base. Selezione della modalità. Operazioni tattili MA1411-IC 2014 CASIO COMPUTER CO., LTD. Guida all uso 3423 Operazioni di base Di seguito sono indicate le operazioni comuni per ogni modalità. Fare riferimento ai contenuti per l'uso dell'orologio. Modalità

Dettagli

INDICE. Per la cura dell orologio vedere il paragrafo PER MANTENERE LA QUALITÀ DELL OROLOGIO nel libretto di Garanzia Mondiale ed Istruzioni allegato.

INDICE. Per la cura dell orologio vedere il paragrafo PER MANTENERE LA QUALITÀ DELL OROLOGIO nel libretto di Garanzia Mondiale ed Istruzioni allegato. INDICE Pag. PREDISPOSIZIONE DELL ORA (DOPPIA ORA) E DELLA DATA... 66 REGOLAZIONE DELLA DIFFERENZA ORARIA... 68 DIFFERENZA ORARIA... 69 LETTURA DELL ORA MONDIALE... 70 VISUALIZZAZIONE DELL ORA SULLA GAMMA

Dettagli

CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO

CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO AZIENDA SPECIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO - ORGANIZZAZIONE DI SERVIZI PER IL MERCATO IMMOBILIARE CON UN MESE DI AFFITTO A TOKIO, A MILANO SI ALLOGGIA PER TRE MESI E MEZZO mentre a Tunisi si

Dettagli

Guida all uso 3768/3769

Guida all uso 3768/3769 MA0508-IB Guida all uso 3768/3769 Introduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale

Dettagli

RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE

RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE RAPPORTO DELL'UNIONE BANCHE SVIZZERE Non si può ignorare il rapporto triennale dell' Unione Banche Svizzere http://www.ubs.com/, aggiornato all'agosto 2009, con i costi della vita nelle varie città del

Dettagli

Circolare n. 7 Roma, 27 maggio 1998

Circolare n. 7 Roma, 27 maggio 1998 B/X/4 DIREZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DELL AMMINISTRAZIONE Uff. III Circolare n. 7 Roma, 27 maggio 1998 O G G E T T O Congedo ordinario del personale in servizio all'estero. Periodo di tempo corrispondente

Dettagli

Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Carica dell orologio. Guida di riferimento per i modi di funzionamento

Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Carica dell orologio. Guida di riferimento per i modi di funzionamento MA1006-IA Guida all uso 51 Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Questo orologio non dispone di un codice di città che corrisponde alla differenza rispetto al tempo universale coordinato

Dettagli

Consolato 2010 [1] Data: 26/03/2013 Settore: AIRE [2] Numero: 2 011

Consolato 2010 [1] Data: 26/03/2013 Settore: AIRE [2] Numero: 2 011 Published on Ministero dell'interno (http://servizidemografici.interno.it) Home > Consolato 2010 Consolato 2010 [1] Data: 26/03/2013 Settore: AIRE [2] Numero: 2 011 Statistiche relative all'elenco aggiornato

Dettagli

Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento CASIO COMPUTER CO., LTD. Guida all uso 5338 MA1305-IA ITALIANO

Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento CASIO COMPUTER CO., LTD. Guida all uso 5338 MA1305-IA ITALIANO MA1305-IA 2013 ASIO OMPUTER O., LTD. Guida all uso 5338 ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. ITALIANO I-1 enni su questo manuale I-2 A seconda del modello di orologio, la visualizzazione

Dettagli

1. Il vostro orologio... 473 2. Prima dell uso... 476 Controllo della posizione di riferimento... 478 3. Operazioni di base dell orologio...

1. Il vostro orologio... 473 2. Prima dell uso... 476 Controllo della posizione di riferimento... 478 3. Operazioni di base dell orologio... Indice 1. Il vostro orologio... 473 2. Prima dell uso... 476 Controllo della posizione di riferimento... 478 3. Operazioni di base dell orologio... 480 Ricezione dei segnali radio 4. Ricezione dei segnali

Dettagli

Guida all uso Indice. Cenni su questo manuale. Guida generale MA1510-IA 2016 CASIO COMPUTER CO., LTD. ITALIANO

Guida all uso Indice. Cenni su questo manuale. Guida generale MA1510-IA 2016 CASIO COMPUTER CO., LTD. ITALIANO MA1510-IA 2016 ASIO OMPUTER O., LTD. Guida all uso 5479 ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. ITALIANO I-1 enni su questo manuale A seconda del modello di orologio, la visualizzazione del

Dettagli

Protocollo Arrivo Classifica Urgenza

Protocollo Arrivo Classifica Urgenza Ministero degli Affari Esteri DGSP - Ufficio V Protocollo Arrivo Classifica Urgenza NON CLASSIFICATO URGENTE Protocollo MAE00888592013-04-19 Data 19 APRILE 2013 Assegnazione ABUJA AMB / ADDIS ABEBA AMB

Dettagli

Disegno organizzativo dell Agenzia ICE

Disegno organizzativo dell Agenzia ICE Disegno organizzativo dell Agenzia ICE Sintesi Roberto Luongo Direttore Generale Confindustria - Comitato Tecnico Internazionalizzazione Roma, 11 Aprile 2013 1 O.I.V. PRESIDENTE Riccardo Monti presidenza@ice.it

Dettagli

calendars olandesi PA500 TRITTICO TRIMESTRALE FORMATO CM 33x79 F.to calendario: cm 33x79 ca F.to testata: cm 33x20 ca Imballo: pz.

calendars olandesi PA500 TRITTICO TRIMESTRALE FORMATO CM 33x79 F.to calendario: cm 33x79 ca F.to testata: cm 33x20 ca Imballo: pz. calendars olandesi PA TRITTICO FORMATO CM x Calendari PA Trimestrale Testata rinforzata Tre blocchi dorsati e perforati Carta naturale gr. Cursore incluso F.to calendario: cm x ca F.to testata: cm x ca

Dettagli

Guida all uso Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MA1209-IA

Guida all uso Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MA1209-IA MA1209-IA Guida all uso 3402 Cenni su questo manuale A seconda del modello di orologio, la visualizzazione del testo appare sotto forma di caratteri scuri su sfondo chiaro o sotto forma di caratteri chiari

Dettagli

Guida all uso Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento

Guida all uso Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento MA1608-IB 2016 ASIO OMPUTER O., LTD. Guida all uso 5478 ITALIANO ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. Per far sì che questo orologio fornisca la durata di servizio di molti anni per cui

Dettagli

Guida all uso Cose da controllare prima di usare l orologio. Cenni su questo manuale. Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento

Guida all uso Cose da controllare prima di usare l orologio. Cenni su questo manuale. Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento MA1609-IA 2016 ASIO OMPUTER O., LTD. Guida all uso 5522 ITALIANO ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. I-1 enni su questo manuale A seconda del modello di orologio, la visualizzazione del

Dettagli

INDICE. ITALIANO Italiano

INDICE. ITALIANO Italiano ITLINO Italiano INDICE Pag. CRTTERISTICHE... 75 CORON DEL TIPO CON CHIUSUR D VVITMENTO... 76 PREDISPOSIZIONE DELL'OR E REGOLZIONE DELLE LNCETTE DELL SUONERI E DELL'OR MONDILE... 78 PREDISPOSIZIONE DELL

Dettagli

Banca Intesa Network

Banca Intesa Network Network Sportelli in Italia suddivisi per Banca (dicembre 2000) Ambroveneto (1) Cariplo Comit Carime (2) FriulAdria Cariparma Controllate (3) Piemonte 37 85 77 11 101 Valle d Aosta 4 Lombardia 98 558

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SEIKO H023

Il tuo manuale d'uso. SEIKO H023 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni, specifiche,

Dettagli

IMPORT GROUPAGE SERVICE vip

IMPORT GROUPAGE SERVICE vip LINEE LCL IMPORT cina hong kong sud est asia estremo oriente sub continente indiano america latina nord america servizi via nord europa CONTENUTI NOLI IMPORT PORTI BASE DA MONDO NOLI DA CINA E HONG KONG

Dettagli

Guida all uso Introduzione. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora 2012 CASIO COMPUTER CO., LTD. MO1208-IA. Cenni su questo manuale

Guida all uso Introduzione. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora 2012 CASIO COMPUTER CO., LTD. MO1208-IA. Cenni su questo manuale MO1208-IA 2012 ASIO OMPUTER O., LTD. Guida all uso 5259 Introduzione ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione

Dettagli

Attività promozionali Ospitalità Italiana 2014

Attività promozionali Ospitalità Italiana 2014 Attività promozionali Ospitalità Italiana 2014 Presentazione Diritti riservati - IS.NA.R.T Il network Ospitalità Italiana è un network di aziende selezionate su criteri qualitativi e conta oltre 8.000

Dettagli

Guida all uso 3194. Introduzione. Guida generale. Indicazione dell ora MA0905-IA

Guida all uso 3194. Introduzione. Guida generale. Indicazione dell ora MA0905-IA MA0905-IA Guida all uso 3194 Introduzione Attenzione! Le funzioni di misurazione incorporate in questo orologio non sono destinate all impiego per misurazioni che richiedono precisione professionale o

Dettagli

Libertà di movimento e totale sicurezza un tempo erano in contrasto... abbiamo fatto svanire la differenza.

Libertà di movimento e totale sicurezza un tempo erano in contrasto... abbiamo fatto svanire la differenza. SPEEDSTILE S P E E D S T I L E Libertà di movimento e totale sicurezza un tempo erano in contrasto... abbiamo fatto svanire la differenza. Un design elegante e sofisticato unito alla migliore tecnologia

Dettagli

ITALIANO ANALOGICI. Orologio a 2 Lancette K62-132. 2 Lancette Analogico. Orologio a 3 Lancette VX51E / R1063.2 / 9T33.

ITALIANO ANALOGICI. Orologio a 2 Lancette K62-132. 2 Lancette Analogico. Orologio a 3 Lancette VX51E / R1063.2 / 9T33. ANALOGICI ITALIANO Orologio a 2 Lancette K62-132 Impostazione Orario 1. il tasto per muovere le lancette. 2. Impostare l orario corretto. FRONTE RETRO TASTO PER LA REGOLAZIONE DELL ORARIO 2 Lancette Analogico

Dettagli

AVVERTENZE DENOMINAZIONE DELLE PARTI

AVVERTENZE DENOMINAZIONE DELLE PARTI INDICE Pag. CARATTERISTICHE... 94 DENOMINAZIONE DELLE PARTI... 95 CARICA INIZIALE ED AVVIO DELL OROLOGIO... 96 INDICAZIONE DELLA RISERVA DI ENERGIA... 98 CORONA DEL TIPO CON CHIUSURA AD AVVITAMENTO...

Dettagli

Guida all uso Introduzione. Guida generale. Indicazione dell ora atomica radiocontrollata MO0806-IA. Cenni su questo manuale

Guida all uso Introduzione. Guida generale. Indicazione dell ora atomica radiocontrollata MO0806-IA. Cenni su questo manuale MO0806-IA Guida all uso 5041 Introduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale. Avvio

Dettagli

INDICE. English English English English Italiano English English. 7. Modo di controllo della posizione di riferimento... 429

INDICE. English English English English Italiano English English. 7. Modo di controllo della posizione di riferimento... 429 INDICE Precauzioni per la sicurezza:... Osservare sempre... 406 - Precauzioni generali per l attività... subacquea -... 408 - Precauzioni relative all uso di questo... orologio -... 409 Introduzione...

Dettagli

Guida all uso Introduzione. Guida generale. Indicazione dell ora MA0804-IA

Guida all uso Introduzione. Guida generale. Indicazione dell ora MA0804-IA MA0804-IA Guida all uso 5028 Introduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale e tenerlo

Dettagli

CONSIGLIE RE EDUCAZIO NE DOCENTI SCUOLA PRIMARIA. Bruxelles I Bruxelles II Bruxelles III 2 1. Bruxelles IV 1**

CONSIGLIE RE EDUCAZIO NE DOCENTI SCUOLA PRIMARIA. Bruxelles I Bruxelles II Bruxelles III 2 1. Bruxelles IV 1** MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI CONTINGENTE A.S. 2014/2015 SCUOLE EUROPEE PAESE BELGIO SEDE SCUOLA Bruxelles - Segretariato Generale VICE SEGRETARI O GENERALE 1** VICE DIRETT ORE CONSIGLIE RE EDUCAZIO NE

Dettagli

Guida all uso 3095. Modo di cronometro Modo di richiamo Modo di timer per il conto alla rovescia OFF TYO 10:58 12H 2008 6-30

Guida all uso 3095. Modo di cronometro Modo di richiamo Modo di timer per il conto alla rovescia OFF TYO 10:58 12H 2008 6-30 MA0707-IA Guida all uso 3095 Cenni su questo manuale A seconda del modello di orologio, la visualizzazione del testo appare sotto forma di caratteri scuri su sfondo chiaro o sotto forma di caratteri chiari

Dettagli

DGSP - Ufficio III. Classifica Urgenza. Protocollo MAE Data 06 FEBBRAIO Assegnazione

DGSP - Ufficio III. Classifica Urgenza. Protocollo MAE Data 06 FEBBRAIO Assegnazione Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale DGSP - Ufficio III Classifica Urgenza NON CLASSIFICATO ORDINARIO Protocollo MAE00264132015-02-06 Data 06 FEBBRAIO 2015 Assegnazione ABIDJAN

Dettagli

Guida all uso

Guida all uso MO1410-IA 2014 CASIO COMPUTER CO., LTD. Guida all uso 5146 5425 Cenni su questo manuale A seconda del modello di orologio, la visualizzazione del testo appare sotto forma di caratteri scuri su sfondo chiaro

Dettagli

ELENCO SEDI CON QUALIFICA DI DISAGIO E ART. 7

ELENCO SEDI CON QUALIFICA DI DISAGIO E ART. 7 ELENCO SEDI CON E America Latina ARGENTINA CG BAHIA BLANCA D NO ARGENTINA AMB. BUENOS AIRES D NO ARGENTINA CG BUENOS AIRES D NO ARGENTINA CG CORDOBA D NO ARGENTINA CG LA PLATA D NO ARGENTINA AG. CONS.

Dettagli

INIZIATIVE ALL'ESTERO 2014 comparto meccanico

INIZIATIVE ALL'ESTERO 2014 comparto meccanico INIZIATIVE ALL'ESTERO 2014 comparto meccanico Tipologia Evento INIZIATIVA Data inizio Data Fine Città Paese Settore Algeria 27/01/14 30/01/14 Algeri Algeria Beni Strumentali in Marocco 27/1/14 30/1/14

Dettagli

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 01/04/2016

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 01/04/2016 FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 01/04/2016 Nella colonna costo eccedenza bagagli i valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone, Corea e Cina), CAD (da Canada)

Dettagli

CAL. NX04 OROLOGIO AL QUARZO A DOPPIA VISUALIZZAZIONE

CAL. NX04 OROLOGIO AL QUARZO A DOPPIA VISUALIZZAZIONE CAL. NX04 OROLOGIO AL QUARZO A DOPPIA VISUALIZZAZIONE Visualizzazione dell ora e del calendario Funzione dimostrativa Ora mondiale Cronometro Suoneria normale Suoneria singola Luce per l illuminazione

Dettagli

Coefficienti e Qualifiche Rete Estera 2014

Coefficienti e Qualifiche Rete Estera 2014 Comunicato n. 5 Coefficienti e Qualifiche Rete Estera 2014 Qui di seguito riportiamo le informazioni inerenti i coefficienti ISE, le qualifiche di disagio, l applicazione dell art. 7, le maggiorazioni

Dettagli

Allegato al RENDE NOTO A.S. 2010/11 POSTI DISPONIBILI NOMINE

Allegato al RENDE NOTO A.S. 2010/11 POSTI DISPONIBILI NOMINE Allegato al RENDE NOTO A.S. 2010/11 POSTI DISPONIBILI NOMINE COD. FUNZ. 001 METZ/STRASBURGO Sc. Int. Schuman POSTI N. 1 COD. FUNZ. 001 ADDIS ABEBA Ist. Comprensivo POSTI N. 1 Nota 1 ASMARA Ist. Comprensivo

Dettagli

INDICE 12. Uso del modo di impostazione zona 13. Procedura di azzeramento completo 1. Caratteristiche 14. Precauzioni Nomi delle parti 15.

INDICE 12. Uso del modo di impostazione zona 13. Procedura di azzeramento completo 1. Caratteristiche 14. Precauzioni Nomi delle parti 15. INDICE 1. Caratteristiche... 140 2. Nomi delle parti... 141 3. Commutazione delle funzioni digitali (Modi)... 142 4. Illuminazione EL... 144 5. Accesso agli orari e alle date delle principali città...

Dettagli

Guida all uso

Guida all uso MO1611-IA 2016 ASIO OMPUTER O., LTD. Guida all uso 5229 5518 enni su questo manuale A seconda del modello di orologio, la visualizzazione digitale del testo appare sotto forma di caratteri scuri su sfondo

Dettagli

Guida all uso Elementi del quadrante. G Latitudine approssimativa (Lato N: latitudine Nord, Lato S: latitudine Sud)

Guida all uso Elementi del quadrante. G Latitudine approssimativa (Lato N: latitudine Nord, Lato S: latitudine Sud) MA1710-IF 2015 CASIO COMPUTER CO., LTD. Operazioni di base Questa sezione fornisce una panoramica dell orologio e delle relative funzioni. Le illustrazioni contenute in questo manuale sono state create

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI STANDARD

ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI STANDARD ISTRUZIONI PER L'USO OROLOGI STANDARD Istruzioni per l uso Istruzioni per orologi con movimento al quarzo Quarzo 2 lancette Posizione normale di carica: corona in posizione I, contro la cassa. Messa all

Dettagli

SILVERSEA TARIFFE CROCIERE 2011

SILVERSEA TARIFFE CROCIERE 2011 AFRICA, PENISOLA ARABA E OCEANO INDIANO 12 mar 18 S Wind 2107 Città del Capo- Las Palmas 4.247 5.462 promo 55% - RB 700 18 apr 15 S Spirit 5109 Dubai- Atene 5.188 5.868 promo 60% - RB 1050 11 nov 16 S

Dettagli

RINNOVO ORGANI CAMERALI DELLA C.C.I.A.A. DEL NORD SARDEGNA. Sassari, 18 FEBBRAIO 2010

RINNOVO ORGANI CAMERALI DELLA C.C.I.A.A. DEL NORD SARDEGNA. Sassari, 18 FEBBRAIO 2010 RINNOVO ORGANI CAMERALI DELLA C.C.I.A.A. DEL NORD SARDEGNA Sassari, 18 FEBBRAIO 2010 IL NOSTRO TERRITORIO Il Nord Sardegna, comprende le province di Sassari e di Olbia Tempio Il territorio è costituito

Dettagli

VE(N)DERE OLTRE LA CRISI. Profilo e strategie di risposta delle imprese italiane alla crisi internazionale

VE(N)DERE OLTRE LA CRISI. Profilo e strategie di risposta delle imprese italiane alla crisi internazionale VE(N)DERE OLTRE LA CRISI Profilo e strategie di risposta delle imprese italiane alla crisi internazionale Assocamerestero l Associazione delle Camere di Commercio Italiane all Estero (CCIE), e Unioncamere,

Dettagli

BANDO VOUCHER 2015 Calendario delle iniziative ammesse

BANDO VOUCHER 2015 Calendario delle iniziative ammesse BANDO VOUCHER Calendario delle iniziative ammesse Misura B): Partecipazione a missioni economiche all estero in forma coordinata Data Evento Soggetto Attuatore Luglio Italian Fashion Expo Confesercenti

Dettagli

Esempio di posizione dell incisione. Per controllare il numero del movimento

Esempio di posizione dell incisione. Per controllare il numero del movimento Grazie per avere acquistato questo orologio Citizen. Prima di usarlo le raccomandiamo di leggere con attenzione questo manuale d uso in modo da procedere nel modo corretto. Dopo la lettura del manuale

Dettagli

Guida all uso

Guida all uso MO0603-I Cenni su questo manuale Le operazioni di tasto sono indicate mediante le lettere mostrate nell illustrazione. Ciascuna sezione di questo manuale fornisce le informazioni necessarie per poter eseguire

Dettagli

Guida all uso

Guida all uso MO0-IA Guida all uso 6 Introduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale e tenerlo

Dettagli

MAD, PAR, ROM, BER, STO

MAD, PAR, ROM, BER, STO MA1012-IB Guida all uso 5173 Introduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale. Notare

Dettagli

Navigator 3000 Istruzioni per l'uso

Navigator 3000 Istruzioni per l'uso Navigator 3000 Istruzioni per l'uso Congratulazioni Ci congratuliamo con Lei per aver scelto un orologio TISSOT, una delle marche svizzere più rinomate al mondo. Il Suo Navigator 3000 appartiene alla gamma

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. CASIO 4765

Il tuo manuale d'uso. CASIO 4765 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni, specifiche,

Dettagli

Guida all uso Cose da controllare prima di usare l orologio. Cenni su questo manuale. Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento

Guida all uso Cose da controllare prima di usare l orologio. Cenni su questo manuale. Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento MA1505-IA 2015 ASIO OMPUTER O., LT. Guida all uso 5457 ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. ITALIANO I-1 enni su questo manuale I-2 A seconda del modello di orologio, la visualizzazione

Dettagli

Guida all uso 4798. Lancetta dei ventesimi di secondo del cronometro Lancetta delle ore. Lancetta dei minuti del cronometro

Guida all uso 4798. Lancetta dei ventesimi di secondo del cronometro Lancetta delle ore. Lancetta dei minuti del cronometro MO0705-A ntroduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale. Avvio del movimento della

Dettagli

Italian D esign Design D ay Day

Italian D esign Design D ay Day Italian Design Day 2 marzo 2017 2 marzo 2017 Italian Design Day Soggetti promotori Ministero degli Affari Esteri MISE MiBACT RAI Gruppo di lavoro Vincenzo De Luca Arturo Dell Acqua Bellavitis Luciano Galimberti,

Dettagli

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV CARTA NEW WELCOME Minuti disponibili con una carta da 5 Telefonate nazionali DESTINAZIONE DA NUMERO GEOGRAFICO 0267878-0115072 - 0655111-0812494 (**) DA FISSO NV 800 174 174 DA MOBILE TIM NV 803 100 DA

Dettagli

Dipartimento Promozione dell Internazionalizzazione Area Beni Strumentali, Tecnologia, Servizi

Dipartimento Promozione dell Internazionalizzazione Area Beni Strumentali, Tecnologia, Servizi Giornata di studio sull'internazionalizzazione dei servizi innovativi SECONDA SESSIONE: GiovedÄ 15 luglio 2010 Pier Paolo Celeste Direttore Dipartimento Servizi alle Imprese ICE L impegno dell ICE nella

Dettagli

MODA DATA/ORA ANALOGICO-DIGITALE QFL103BA

MODA DATA/ORA ANALOGICO-DIGITALE QFL103BA ITLINO NOT: Se non si trova il movimento dell orologio qui, si prega di visitare il sito www.adidas.com/watches. MOD DT/OR NLOGICO-DIGITLE QFL103 DISPLY INTERCMIILI 1. Premere per avanzare dalla modalità

Dettagli

Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 07/05/12 16:13

Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 07/05/12 16:13 Editoria Turistica Catalogo Illustrati 2012.indd 27 07/05/12 16:13 Le Guide Mondadori Italia 100 passi alpini in moto 16,5 x 23,5 cm 286 pp 100 strade da moto in Italia 16,5 x 23,5 cm 286 pp Emilia Romagna

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA LUGLIO Luglio 2017 (giovedì) 21 Luglio 2017 (venerdì)

FACOLTA DI ECONOMIA LUGLIO Luglio 2017 (giovedì) 21 Luglio 2017 (venerdì) LUGLIO 2017 ISCRIZIONI APERTE DAL 5_AL_10_Luglio_ 20 Luglio 2017 (giovedì) FACOLTA DI ECONOMIA CATANZARO FERMO MILANO VICENZA FASANO SAN PATRIGNANO ROMA OLBIA BERGAMO ITS 21 Luglio 2017 (venerdì) PISTICCI

Dettagli

Report Politiche Dati Definitivi dei Plichi inviati/buste restituite

Report Politiche Dati Definitivi dei Plichi inviati/buste restituite Report Politiche 2006 - Dati Definitivi dei Plichi inviati/buste restituite Aggiornato al: 08/04/2006-10:50:49 Plichi Buste % Ripartizione Inviati Restituite Buste Restituite dagli su Plichi inviati Elettori

Dettagli

Italiano ISTRUZIONI PER ANALOGICI MODELLI CON DATARIO MOVIMENTO A CARICA AUTOMATICA OPEN HEART TY605 AUTOMATICO 2505 AUTOMATICO 2525

Italiano ISTRUZIONI PER ANALOGICI MODELLI CON DATARIO MOVIMENTO A CARICA AUTOMATICA OPEN HEART TY605 AUTOMATICO 2505 AUTOMATICO 2525 Italiano ISTRUZIONI PER NLOGII Impostazione dell Ora 2. Ruotare la corona per impostare le lancette dell ora e dei minuti sull orario desiderato. MOELLI ON TRIO Impostazione della ata 2. Ruotare la corona

Dettagli

FACOLTA DI PSICOLOGIA

FACOLTA DI PSICOLOGIA LUGLIO 2017 ISCRIZIONI APERTE DAL 5_AL_10_Luglio_ FACOLTA DI PSICOLOGIA CATANZARO FERMO NAPOLI 20 Luglio 2017 (giovedì) VICENZA FASANO OLBIA SAN PATRIGNANO BERGAMO ITS CISTERNA DI LATINA PISTICCI SIENA

Dettagli

INIZIATIVE ALL'ESTERO 2014 BENI STRUMENTALI E MECCANICA

INIZIATIVE ALL'ESTERO 2014 BENI STRUMENTALI E MECCANICA INIZIATIVE ALL'ESTERO 2014 BENI STRUMENTALI E MECCANICA Tipologia Missione Missione in Iran 26/01/14 30/01/14 Teheran Iran Missione Missione Algeria 27/01/14 30/01/14 Algeri Algeria Missione Missione in

Dettagli

FACOLTA DI INGEGNERIA

FACOLTA DI INGEGNERIA LUGLIO 2017 ISCRIZIONI APERTE DAL 5_AL_10_Luglio_ 20 Luglio 2017 (giovedì) FACOLTA DI INGEGNERIA CATANZARO FERMO MILANO VICENZA FASANO SAN PATRIGNANO OLBIA BERGAMO ITS 21 Luglio 2017 (venerdì) PISTICCI

Dettagli

F.V.G. - Export vini:

F.V.G. - Export vini: F.V.G. - Export vini: A) A) Dati Dati 2010 2010 (provvisori) B) B) Dati Dati e comparazioni anni anni 2006/2010 2006/2010 24 24 giugno giugno 2011 2011 Franco Franco Passaro Passaro Direttore Direttore

Dettagli

Il Rating visto da chi lo fa: opinione al servizio del mercato. Alessandro Settepani, Responsabile Italia, FitchRatings

Il Rating visto da chi lo fa: opinione al servizio del mercato. Alessandro Settepani, Responsabile Italia, FitchRatings Il Rating visto da chi lo fa: opinione al servizio del mercato Alessandro Settepani, Responsabile Italia, FitchRatings Agenzie di rating: sfatiamo i molti luoghi comuni > Cosa sono le agenzie di rating

Dettagli

DGSP - Ufficio III. Classifica Urgenza. Protocollo MAE Data 25 GENNAIO Assegnazione

DGSP - Ufficio III. Classifica Urgenza. Protocollo MAE Data 25 GENNAIO Assegnazione Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale DGSP - Ufficio III Classifica Urgenza NON CLASSIFICATO ORDINARIO Protocollo MAE00145722017-01-25 Data 25 GENNAIO 2017 Assegnazione ABIDJAN

Dettagli

La quota di comproprietà è rappresentata da quote del fondo (certificati) a carattere di titoli immobiliari nominativi.

La quota di comproprietà è rappresentata da quote del fondo (certificati) a carattere di titoli immobiliari nominativi. Valido da dicembre 2016 Statuto del fondo ZertifikateChamps Lo statuto del fondo per il fondo di investimento ZertifikateChamps, fondo di comproprietà ai sensi della Legge sui fondi di investimento del

Dettagli

Orientamento per i Corsi di Studio della Scuola di Management ed Economia A.A. 2017/18

Orientamento per i Corsi di Studio della Scuola di Management ed Economia A.A. 2017/18 Orientamento per i Corsi di Studio della Scuola di Management ed Economia A.A. 2017/18 Agenda La Scuola di Management ed Economia L offerta formativa Il percorso di orientamento: approcci differenti e

Dettagli

Dal 2008 World Freight presente anche in Italia

Dal 2008 World Freight presente anche in Italia Dal 2008 World Freight presente anche in Italia World Freight GmbH Ha scelto e vi propone l aeroporto internazionale di Monaco di Baviera MUNICH your gate to the world! Un occasione unica per le vostre

Dettagli

Guida all uso 4779 4780

Guida all uso 4779 4780 MO0612-IA Guida all uso 4779 4780 Introduzione Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale.

Dettagli

Caratteristiche delle Agende Paperblanks

Caratteristiche delle Agende Paperblanks Caratteristiche delle Agende Paperblanks Tutte le agende sono rilegate a mano in conformità con i nostri elevati standard Due nastrini segnalibro Carta priva di acidi, realizzata con polpa di cellulosa

Dettagli

Prezzi e salari nel mondo

Prezzi e salari nel mondo Raffronto internazionale del potere d acquisto Edizione 2000 Prezzi e salari nel mondo Sono Tokio, Oslo, New York, Chicago e Zurigo le città più costose Maggiore potere d acquisto in Lussemburgo, USA e

Dettagli

Presentazione candidature: ottobre Periodo di svolgimento del tirocinio: 15 gennaio 13 aprile 2018

Presentazione candidature: ottobre Periodo di svolgimento del tirocinio: 15 gennaio 13 aprile 2018 Bando di selezione per 348 tirocini curriculari presso le Rappresentanze diplomatiche, gli Uffici consolari e gli Istituti Italiani di Cultura del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Dettagli

004 BOMBE, SILURI, RAZZI, MISSILI ED ACCESSORI 005 APPARECCHIATURE PER LA DIREZIONE DEL TIRO 010 AEROMOBILI

004 BOMBE, SILURI, RAZZI, MISSILI ED ACCESSORI 005 APPARECCHIATURE PER LA DIREZIONE DEL TIRO 010 AEROMOBILI Ministero Affari Esteri - Unita' Autorizzazioni Materiali Armamento ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX) : AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2008-31/12/2008 PER PAESE DI DESTINAZIONE - NO PROGRAMMI DI

Dettagli

- 1 - INDICE. 2.1 Analisi per nazioni Analisi per continenti Analisi per nazioni Analisi per continenti...

- 1 - INDICE. 2.1 Analisi per nazioni Analisi per continenti Analisi per nazioni Analisi per continenti... Stefano Grosselle - 2015 - 1 - INDICE 1. Manifestazioni analizzate..... 2 2. Numero presenze atleti partecipanti 3 2.1 Analisi per nazioni... 3 2.2 Analisi per continenti... 7 Pagina 3. Numero atleti finalisti...

Dettagli

Schema C1. Indagine di mercato - Servizio spedizioni Buy Veneto Veneto for you 2013. Data

Schema C1. Indagine di mercato - Servizio spedizioni Buy Veneto Veneto for you 2013. Data 1 XXXXXXXXX AUSTRALIA BRISBANE 5,50 2 XXXXXXXXX AUSTRALIA BRISBANE 4,00 3 XXXXXXXXX AUSTRALIA SYDNEY 3,00 4 XXXXXXXXX AUSTRIA INNSBRUCK 4,50 5 XXXXXXXXX AUSTRIA LINZ 2,00 6 XXXXXXXXX AUSTRIA LINZ 5,00

Dettagli

Andamento del Mercato Alberghiero Città Italiane, Europee ed Extra Europee

Andamento del Mercato Alberghiero Città Italiane, Europee ed Extra Europee Andamento del Mercato Alberghiero Città Italiane, Europee ed Extra Europee Sommario Tabella medie ultimo mese di rilevazione, valuta Euro Tabella medie ultimo mese di rilevazione, valute locali Tabella

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

Guida all uso 5229. Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MO1107-IA

Guida all uso 5229. Cenni su questo manuale. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MO1107-IA MO1107-IA Guida all uso 5229 enni su questo manuale A seconda del modello di orologio, il testo sull indicazione digitale appare sotto forma di caratteri scuri su sfondo chiaro o sotto forma di caratteri

Dettagli

GuidA. Webinar Axis Guida per l utente

GuidA. Webinar Axis Guida per l utente GuidA Webinar Axis Guida per l utente Introduzione La partecipazione a un Webinar Axis è un modo rapido e facile per ottenere informazioni aggiuntive non solo su nuovi prodotti o tecnologie. Questi webinar

Dettagli

RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine

RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine RENDE NOTO A.S. 2010/11 Elenco posti disponibili per le nomine COD. FUNZ. 001 METZ/STRASBURGO Sc. Int. Schuman POSTI N. 1 COD. FUNZ. 001 ADDIS ABEBA Ist. Comprensivo POSTI N. 1 Nota 1 ASMARA Ist. Comprensivo

Dettagli

Guida all uso Introduzione. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MO1201-IA. Cenni su questo manuale

Guida all uso Introduzione. Indice. Guida generale. Indicazione dell ora MO1201-IA. Cenni su questo manuale MO1201-IA Guida all uso 5255 Introduzione ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. Per ottenere il massimo delle prestazioni da questo acquisto, leggere con attenzione questo manuale. onservare

Dettagli

Orientamento per i Corsi di Studio della Scuola di Management ed Economia A.A. 2017/18

Orientamento per i Corsi di Studio della Scuola di Management ed Economia A.A. 2017/18 Orientamento per i Corsi di Studio della Scuola di Management ed Economia A.A. 2017/18 Agenda La Scuola di Management ed Economia L offerta formativa Il percorso di orientamento: approcci differenti e

Dettagli

CARTE BONUS PRODUZIONE

CARTE BONUS PRODUZIONE CARTE BONUS PRODUZIONE STOCK EXCHANGE PRESTITI BANCARI 11.000 15.000 33.000 38.000 75.000 AMMONTARE DEL INTERESSI DA PAGARE ALLO START SENZA RITIRARE I 20.000 10.000 9.000 8.000 7.000 6.000 5.000 4.000

Dettagli

Il Rating del Comune di Pisa. Danilo Quattromani FitchRatings Pisa, 19 Luglio 2010

Il Rating del Comune di Pisa. Danilo Quattromani FitchRatings Pisa, 19 Luglio 2010 Il Rating del Comune di Pisa Danilo Quattromani FitchRatings Pisa, 19 Luglio 2010 La scala di rating Categoria investimento AAA A AA Categoria speculativa BB BBB B CCC CC Default D C Il rating di un emittente

Dettagli

PROGRAMMA DI GEOGRAFIA

PROGRAMMA DI GEOGRAFIA PROGRAMMA DI GEOGRAFIA Anno scolastico 2012/2013 Classe 2^B ASIA CIPRO Nicosia Ricerche : Storia recente di Nicosia SIRIA Damasco LIBANO Beirut ISTRAELE Gerusalemme Città importanti : Tel aviv GIORDANIA

Dettagli

Guida all uso Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento MO1101-IA ITALIANO

Guida all uso Indice. Guida di riferimento per i modi di funzionamento MO1101-IA ITALIANO MO1101-IA Guida all uso 3255 Congratulazioni per avere scelto questo orologio CASIO. ITALIANO Applicazioni I sensori incorporati in questo orologio misurano la pressione atmosferica, la temperatura e l

Dettagli

AlpenBank Bond Strategy

AlpenBank Bond Strategy Valido da giugno 2012 Statuto del fondo Lo statuto del fondo per il fondo di investimento, fondo di comproprietà ai sensi della Legge sui fondi di investimento (InvFG) del 2011 nella versione attualmente

Dettagli

Allegato statistico 2

Allegato statistico 2 2 TAVOLA 1 Numero di collegamenti scheduled effettivi diretti, trasportanti merce, attuati dagli hub europei di Amsterdam (Schiphol International), Bruxelles (National), Francoforte (Frankfurt), Londra

Dettagli

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Tipologia dell'offerta Se opzione, piani base compatibili Pagina WEB dove è pubblicata Mercato di riferimento Modalità di pagamento

Dettagli

Guida all uso Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Indice MA1402-IA 2014 CASIO COMPUTER CO., LTD.

Guida all uso Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Indice MA1402-IA 2014 CASIO COMPUTER CO., LTD. MA1402-IA 2014 ASIO OMPUTER O., LTD. Guida all uso 5381 ongratulazioni per avere scelto questo orologio ASIO. ITALIANO I-1 Attenzione! Le funzioni di misurazione incorporate in questo orologio non sono

Dettagli