1 Indagine sui bisogni di servizi di Conciliazione Work-Life Balance. sul territorio di Schio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 Indagine sui bisogni di servizi di Conciliazione Work-Life Balance. sul territorio di Schio"

Transcript

1 Alleanza Territoriale per le Famiglie di Schio 1 Indagine sui bisogni di servizi di Conciliazione Work-Life Balance sul territorio di Schio Schio 5 aprile 2014 a cura di

2 1 Indagine su servizi di Conciliazione/Work-Life Balance - Schio Obiettivi > Mappare i bisogni di servizi di conciliazione vita-lavoro direttamente da dipendenti di imprese e altre organizzazioni > Avere una base di informazioni aggiornata per favorire l incontro tra domanda e offerta di servizi di conciliazione sul territorio / soggetti dell Alleanza per le Famiglie Iniziativa condivisa nel tavolo di lavoro tematico durante marzo e avvio immediato dell indagine conoscitiva

3 Tempi di realizzazione: 2 settimane (fine marzo-inizio aprile) Modalità: Il campione dei partecipanti Questionario online e cartaceo consegnato a varie organizzazioni e loro dipendenti 528 partecipanti Organizzazioni coinvolte 28 organizzazioni differenti più numerosi rispondenti che non hanno indicato affiliazione della propria organizzazione

4 Le organizzazioni partecipanti (In ordine cronologico di risposta) Polidoro (42) BFT (27) Matrix (17) De Pretto (6) Andritz Hydro (22) PMF (8) Coldiretti (1) Omar (2) Coop Mano Amica (1) Samec (2) Videotec (46) Coop Samarcanda (3) Lab. Prove Materiali S. Marco (10) Confartigianato (2) Ascom (1) Prisma (1) CLA srl (10) FIM Cisl (1) Euroinox (1) VDP (65) Voith Paper (2) VEM (4) EAS (25) Sella (46) Brusamarello Gomme (8) Zanon (70) AXL (13) Lavoro Doc (1) + 90 questionari anonimi

5 Il campione di indagine

6 Tipo di organizzazioni partecipanti Altre organizzazioni 4% 4% Imprese 96%

7 Età dei partecipanti Più di 50 anni Meno di 30 anni 14% 19% anni 67%

8 Genere partecipanti 35% Donne Uomini 65%

9 Comuni di residenza dei partecipanti Altri Comuni 36% Schio 64%

10 Analisi sul campione complessivo

11 Servizi di Cura - People Care Anziani Trasporto casa-strutture sanitarie % Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative % Piccoli Lavori domestici % Acquisto Medicinali % Badante a tempo pieno % Assistenza notturna % Spesa %

12 Servizi di Cura - People Care Adolescenti Attività sportive e culturali % Supporto per studio % Spazi dedicati ai giovani %

13 Servizi di Cura - People Care Figli piccoli Dopo Scuola % Colonie / Centri estivi % Baby Parking / Spazi Giochi % BabySitting /Tata a domicilio % Pre-Scuola 99 10%

14 Forme di lavoro per la Conciliazione Flessibilità Orario in entrata e uscita % Part-time % Banca Ore % Telelavoro 78 10%

15 Servizi Salva tempo - Time Saving Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative % Spesa pronta con prodotti locali in azienda Servizio lavanderia/stireria Piccoli Lavori domestici % 17% 19% Acquisto farmaci 98 10% Acquisto biglietti eventi culturali / ricreativi 59 8% Lavaggio e assistenza auto 45 4% 0% 7,500% 15,000% 22,500% 30,000%

16 Risparmio tramite convenzioni aziendali - Cost Saving Convenzioni servizi medici - rimborsi % Convenzioni acquisto libri per figli % Polizze assicurazioni infortuni/vita % Corsi di lingue % Abbonamenti palestre/cinema/teatro %

17 Qualità della Vita - Lavoro in Azienda Asilo aziendale % Sportello Medico interno % Car-pooling Navetta aziendale % Mensa pasti take-away per cena % Punto d Ascolto interno - Counselling %

18 Analisi per tipologia di organizzazione 494 imprese 34 altre organizzazioni

19 Servizi di Cura - People Care Anziani Imprese Altre organizzazioni Trasporto casa-strutture sanitarie 18% 44% Acquisto Medicinali 18% 27% Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative 26% 36% Badante a tempo pieno 9% 27% Spesa Piccoli Lavori domestici 15% 18% 24% 28% Assistenza notturna 3% 18% 0% 13% 25% 38% 50%

20 Servizi di Cura - People Care Adolescenti Imprese Altre organizzazioni Attività sportive e culturali 47% 60% Supporto per studio 32% 54% Spazi dedicati ai giovani 24% 47% 0% 15% 30% 45% 60%

21 Servizi di Cura - People Care Imprese Altre organizzazioni Figli piccoli Dopo Scuola 50% 67% Colonie / Centri estivi 24% 47% Baby Parking / Spazi Giochi 21% 32% BabySitting /Tata a domicilio 24% 31% Pre-Scuola 15% 19% 0% 18% 35% 53% 70%

22 Forme di lavoro per la Conciliazione Imprese Altre organizzazioni Flessibilità Orario in entrata e uscita 41% 77% Part-time 24% 38% Banca Ore 15% 22% Telelavoro 15% 15% 0% 20% 40% 60% 80%

23 Servizi Salva tempo - Time Saving Imprese Altre organizzazioni Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative 24% 52% Spesa pronta con prodotti locali in azienda o a domicilio 26% 39% Piccoli Lavori domestici Servizio lavanderia/stireria 24% 24% 33% 36% Acquisto farmaci 19% 15% Acquisto biglietti eventi culturali / ricreativi 3% 32% Lavaggio e assistenza auto 0% 9% 0% 15% 30% 45% 60%

24 Risparmio tramite convenzioni aziendali - Cost Saving Imprese Altre organizzazioni Convenzioni servizi medici - rimborsi 41% 69% Convenzioni acquisto libri per figli 26% 59% Polizze assicurazioni infortuni/vita 29% 41% Corsi di lingue 15% 41% Abbonamenti palestre/cinema/teatro 9% 25% 0% 18% 35% 53% 70%

25 Qualità della Vita - Lavoro in Azienda Imprese Altre organizzazioni Asilo aziendale 21% 49% Sportello Medico interno 18% 42% Car-pooling Navetta aziendale 29% 33% Mensa pasti take-away per cena 26% 34% Punto d Ascolto interno - Counselling 9% 21% 0% 13% 25% 38% 50%

26 Analisi per Genere 311 maschi 167 femmine

27 Servizi di Cura - People Care Anziani Maschi Femmine Trasporto casa-strutture sanitarie 45% 43% Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative 33% 37% Piccoli Lavori domestici 23% 35% Acquisto Medicinali 17% 29% Badante a tempo pieno Assistenza notturna 22% 23% 32% 31% Spesa 18% 27% 0% 13% 25% 38% 50%

28 Servizi di Cura - People Care Adolescenti Maschi Femmine Attività sportive e culturali 25% 60% Supporto per studio 33% 49% Spazi dedicati ai giovani 23% 47% 0% 18% 35% 53% 70%

29 Servizi di Cura - People Care Figli piccoli Maschi Femmine Dopo Scuola 64% 73% Colonie / Centri estivi 45% 48% Baby Parking / Spazi Giochi 25% 37% BabySitting /Tata a domicilio 30% 31% Pre-Scuola 18% 22% 0% 20% 40% 60% 80%

30 Forme di lavoro per la Conciliazione Maschi Femmine Flessibilità Orario in entrata e uscita 75% 79% Part-time 30% 52% Banca Ore 15% 27% Telelavoro 11% 16% 0% 20% 40% 60% 80%

31 Servizi Salva tempo - Time Saving Maschi Femmine Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative 48% 53% Spesa pronta con prodotti locali in azienda o a domicilio Servizio lavanderia/stireria 32% 38% 38% 41% Piccoli Lavori domestici 29% 45% Acquisto farmaci 12% 22% Acquisto biglietti eventi culturali / ricreativi Lavaggio e assistenza auto 6% 9% 8% 14% 0% 15% 30% 45% 60%

32 Risparmio tramite convenzioni aziendali - Cost Saving Maschi Femmine Convenzioni servizi medici - rimborsi 68% 70% Convenzioni acquisto libri per figli 55% 63% Polizze assicurazioni infortuni/vita Corsi di lingue 42% 37% 39% 40% Abbonamenti palestre/cinema/teatro 21% 25% 0% 20% 40% 60% 80%

33 Qualità della Vita - Lavoro in Azienda Maschi Femmine Asilo aziendale 47% 50% Sportello Medico interno 40% 43% Car-pooling Navetta aziendale 21% 41% Mensa pasti take-away per cena 33% 34% Punto d Ascolto interno - Counselling 18% 23% 0% 13% 25% 38% 50%

34 Analisi per Classi di Età 97 Under tra 30 e 50 anni 73 Over 50

35 Servizi di Cura - People Care Under anni Over 50 Anziani Trasporto casa-strutture sanitarie 43% 42% 47% 32% Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative 36% 41% Piccoli Lavori domestici 26% 28% 23% Acquisto Medicinali 18% 22% 51% Badante a tempo pieno 25% 27% 25% Assistenza notturna 15% 26% 27% Spesa 21% 22% 38% 0% 15% 30% 45% 60%

36 Servizi di Cura - People Care Under anni Over 50 Adolescenti 65% Attività sportive e culturali 59% 55% 46% Supporto per studio 55% 53% 42% Spazi dedicati ai giovani 47% 49% 0% 18% 35% 53% 70%

37 Servizi di Cura - People Care Under anni Over 50 Figli piccoli Dopo Scuola 67% 67% 67% 44% Colonie / Centri estivi 47% 36% Baby Parking / Spazi Giochi 23% 30% 34% BabySitting /Tata a domicilio 30% 29% 37% Pre-Scuola 12% 16% 21% 0% 18% 35% 53% 70%

38 Forme di lavoro per la Conciliazione Under anni Over 50 Flessibilità Orario in entrata e uscita 63% 78% 76% Part-time 30% 39% 42% Banca Ore 21% 25% 23% Telelavoro 5% 15% 18% 0% 20% 40% 60% 80%

39 Servizi Salva tempo - Time Saving Under anni Over 50 Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative 54% 50% 52% Spesa pronta con prodotti locali in azienda o a domicilio 36% 39% 36% Servizio lavanderia/stireria 30% 33% 38% Piccoli Lavori domestici 22% 27% 37% Acquisto farmaci 24% 19% 21% Acquisto biglietti eventi culturali / ricreativi Lavaggio e assistenza auto 13% 8% 11% 9% 9% 7% 0% 15% 30% 45% 60%

40 Risparmio tramite convenzioni aziendali - Cost Saving Under anni Over 50 Convenzioni servizi medici - rimborsi 59% 70% 73% Convenzioni acquisto libri per figli 45% 48% 63% Polizze assicurazioni infortuni/vita Corsi di lingue 32% 43% 42% 42% 39% 37% Abbonamenti palestre/cinema/teatro 12% 22% 38% 0% 20% 40% 60% 80%

41 Qualità della Vita - Lavoro in Azienda Under anni Over 50 Asilo aziendale 40% 45% 50% Sportello Medico interno Car-pooling Navetta aziendale Mensa pasti take-away per cena 33% 31% 34% 32% 34% 32% 40% 42% 44% Punto d Ascolto interno - Counselling 22% 20% 18% 0% 13% 25% 38% 50%

42 Analisi per Comune di Residenza 180 residenti a Schio 324 in altri Comuni

43 Servizi di Cura - People Care Anziani Schio Altri Comuni Trasporto casa-strutture sanitarie 41% 44% Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative 37% 36% Piccoli Lavori domestici Acquisto Medicinali 28% 27% 26% 27% Badante a tempo pieno 24% 31% Assistenza notturna 23% 27% Spesa 19% 27% 0% 13% 25% 38% 50%

44 Servizi di Cura - People Care Adolescenti Schio Altri Comuni Attività sportive e culturali 58% 62% Supporto per studio 42% 52% Spazi dedicati ai giovani 46% 47% 0% 18% 35% 53% 70%

45 Servizi di Cura - People Care Figli piccoli Schio Altri Comuni Dopo Scuola 68% 67% Colonie / Centri estivi 45% 49% Baby Parking / Spazi Giochi 32% 32% BabySitting /Tata a domicilio 32% 30% Pre-Scuola 17% 21% 0% 18% 35% 53% 70%

46 Forme di lavoro per la Conciliazione Schio Altri Comuni Flessibilità Orario in entrata e uscita 74% 77% Part-time 34% 40% Banca Ore 22% 23% Telelavoro 14% 16% 0% 20% 40% 60% 80%

47 Servizi Salva tempo - Time Saving Schio Altri Comuni Disbrigo pratiche burocratiche-amministrative 47% 53% Spesa pronta con prodotti locali in azienda o a domicilio Servizio lavanderia/stireria Piccoli Lavori domestici 29% 32% 34% 39% 41% 42% Acquisto farmaci 17% 20% Acquisto biglietti eventi culturali / ricreativi Lavaggio e assistenza auto 6% 13% 10% 10% 0% 15% 30% 45% 60%

48 Risparmio tramite convenzioni aziendali - Cost Saving Schio Altri Comuni Convenzioni servizi medici - rimborsi 69% 69% Convenzioni acquisto libri per figli 56% 59% Polizze assicurazioni infortuni/vita 40% 41% Corsi di lingue 39% 40% Abbonamenti palestre/cinema/teatro 23% 24% 0% 18% 35% 53% 70%

49 Qualità della Vita - Lavoro in Azienda Schio Altri Comuni Asilo aziendale 47% 48% Sportello Medico interno 40% 43% Car-pooling Navetta aziendale 31% 38% Mensa pasti take-away per cena 29% 37% Punto d Ascolto interno - Counselling 20% 22% 0% 13% 25% 38% 50%

50 1 Indagine su servizi di Conciliazione/Work-Life Balance - Schio Prossime fasi di lavoro 1. Definizione di convenzioni su nuovi servizi di conciliazione / aree di Work-Life Balance, come opportunità di lavoro e applicazione concreta di servizi di conciliazione 2. Sperimentazione convenzioni 3. Creazione di un portale-sito web dedicato Rete Cerco-Offro Servizi di Conciliazione 4. Promozione sul territorio dei servizi esistenti 5. Monitoraggio periodico sui risultati e aggiustamenti

Guida al Welfare Aziendale

Guida al Welfare Aziendale Guida al Welfare Aziendale nell Industria Ceramica Anno 2015 Le collane editoriali di Confindustria Ceramica Ambiente e Sostenibilità Associazione Commercio Internazionale Comunicazione Lavoro e Sicurezza

Dettagli

Welfare Aziendale per MPMI. Anna Maria Del Vescovo Edenred Italia Responsabile Welfare PMI

Welfare Aziendale per MPMI. Anna Maria Del Vescovo Edenred Italia Responsabile Welfare PMI Welfare Aziendale per MPMI Anna Maria Del Vescovo Edenred Italia Responsabile Welfare PMI Edenred: soluzioni per una vita semplice Da Edenred, l inventore dei Ticket Restaurant, una gamma completa di soluzioni

Dettagli

Misure di Welfare aziendale e territoriale Percorso di formazione per i Consulenti del Lavoro Roma, 15-16 aprile 2014

Misure di Welfare aziendale e territoriale Percorso di formazione per i Consulenti del Lavoro Roma, 15-16 aprile 2014 Progetto La.Fem.Me. Misure di Welfare aziendale e territoriale Percorso di formazione per i Consulenti del Lavoro Roma, 15-16 aprile 2014 Federico Isenburg AGENDA COME E QUALI SERVIZI DARE? ALCUNI CASI

Dettagli

Welfare Aziendale 2.0: il punto di vista di un Provider hi-tech. Welfare Company Srl - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata

Welfare Aziendale 2.0: il punto di vista di un Provider hi-tech. Welfare Company Srl - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata by Welfare Aziendale 2.0: il punto di vista di un Provider hi-tech Welfare Company Srl - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata Copertura e gestione dell intera gamma dei servizi di supporto al

Dettagli

Welfare Aziendale: finalità

Welfare Aziendale: finalità Progetto WELFA-RE Welfare Aziendale: finalità Il Welfare Aziendale (WA) è un insieme di misure consistenti in beni, servizi e prestazioni che l Azienda offre ai Dipendenti in via unilaterale o bilaterale

Dettagli

CONCILIAZIONE tra famiglia e lavoro

CONCILIAZIONE tra famiglia e lavoro CONCILIAZIONE tra famiglia e lavoro CONFERENZA STAMPA di presentazione dell avviso di finanziamento 2011 (art. 9 legge 53/2000) Roma, 8 giugno 2011 Sala Stampa Palazzo Chigi Presidenza del Consiglio dei

Dettagli

Fare rete sul welfare. Raggruppamento Bassano del Grappa 7 Novembre 2014

Fare rete sul welfare. Raggruppamento Bassano del Grappa 7 Novembre 2014 Fare rete sul welfare Raggruppamento Bassano del Grappa 7 Novembre 2014 Obiettivo Mettere in rete le aziende attorno al tema del welfare creando vantaggi per i collaboratori e le per le aziende stesse

Dettagli

Scheda di candidatura Pubblica Amministrazione Premio FamigliaLavoro, Terza edizione

Scheda di candidatura Pubblica Amministrazione Premio FamigliaLavoro, Terza edizione Scheda di candidatura Pubblica Amministrazione Premio FamigliaLavoro, Terza edizione L intento della Scheda di candidatura non è soltanto quello di raccogliere informazioni sulle politiche di conciliazione

Dettagli

8. SEGRATE: PIU TEMPO PER LA FAMIGLIA E I FIGLI

8. SEGRATE: PIU TEMPO PER LA FAMIGLIA E I FIGLI 8. SEGRATE: PIU TEMPO PER LA FAMIGLIA E I FIGLI L impegno sarà quello di promuovere azioni di armonizzazione e conciliazione dei tempi di vita, di lavoro e personali: l obiettivo è offrire un aiuto concreto

Dettagli

People Care e Welfare Aziendale: una leva competitiva

People Care e Welfare Aziendale: una leva competitiva RWA RWA Consulnting People Care e Welfare Aziendale: una leva competitiva welfare aziendale. Il trattamento fiscale agevolato delle iniziative di welfare: un catalogo di opportunità. Welfa-RE - 21 gennaio

Dettagli

www.focus-lab.it Report 2 Incontro di Lavoro - World Cafè Alleanza per le Famiglie Schio 2

www.focus-lab.it Report 2 Incontro di Lavoro - World Cafè Alleanza per le Famiglie Schio 2 www.focus-lab.it Report 2 Incontro di Lavoro - World Cafè Alleanza per le Famiglie Schio 2 Indice pag. 4 Il 2 Incontro di Lavoro - Il World Cafè pag. 5 I Partecipanti pag. 6 Risultati del World Cafè 1.

Dettagli

Il welfare aziendale. Roma 19 maggio 2014

Il welfare aziendale. Roma 19 maggio 2014 Il welfare aziendale Roma 19 maggio 2014 Agenda Contenuti Cos è il welfare aziendale Le opportunità del welfare aziendale Implementazione di un piano di welfare aziendale Profili giuslavoristici Come finanziare

Dettagli

Flexible Reward e Piani di Welfare

Flexible Reward e Piani di Welfare BBF&Partners Servizi per la Gestione delle Risorse Umane Flexible Reward e Piani di Welfare Soluzioni web-based per sistemi flessibili di remunerazione non monetaria con benefici fiscali e contributivi

Dettagli

Convegno Tuttolavoro Contratti, lavoro e flessibilità: il mercato del lavoro dopo la riforma

Convegno Tuttolavoro Contratti, lavoro e flessibilità: il mercato del lavoro dopo la riforma Towers Watson Convegno Tuttolavoro Contratti, lavoro e flessibilità: il mercato del lavoro dopo la riforma Fabio Carniol, Managing Consultant e Amministratore Delegato 8 ottobre 2012 Towers Watson: una

Dettagli

Promozione di un alimentazione corretta

Promozione di un alimentazione corretta Area tematica 1 Promozione di un alimentazione corretta 1.1 OBBLIGATORIA* Frutta e verdura presenti nel menù di tutti i pasti serviti in azienda (senza pagamenti aggiuntivi e non sostituibili con dolce

Dettagli

Welfare Aziendale Moderno: le risposte innovative della tecnologia applicata all HRM

Welfare Aziendale Moderno: le risposte innovative della tecnologia applicata all HRM by Welfare Aziendale Moderno: le risposte innovative della tecnologia applicata all HRM Welfare Company Srl - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata WELFARE AZIENDALE a 360 Copertura e gestione

Dettagli

Audit. Il Family Audit in Trentino e l esperienza della Fondazione Bruno Kessler

Audit. Il Family Audit in Trentino e l esperienza della Fondazione Bruno Kessler Il Family Audit in Trentino e l esperienza della Fondazione Bruno Kessler 2014 Family Audit: cos è? Linee Guida Aiuta le organizzazioni a realizzare un efficace, consapevole, duraturo ed economicamente

Dettagli

Cos è il Family Audit

Cos è il Family Audit Cos è il Family Audit Strumento che consente alle organizzazioni di adottare politiche di gestione del personale orientate al benessere dei propri dipendenti e alla crescita aziendale; aiuta le organizzazioni

Dettagli

Esperienze di welfare aziendale in Piemonte

Esperienze di welfare aziendale in Piemonte Esperienze di welfare aziendale in Piemonte Ri-conciliare lavoro e famiglia: istituzioni, imprese e sindacati innovano il welfare locale, Torino, 21 aprile 2015 Giulia Mallone Università degli Studi di

Dettagli

Welfare Aziendale: l esperienza Edison. Dott. Giorgio Colombo Milano, 9 luglio 2013

Welfare Aziendale: l esperienza Edison. Dott. Giorgio Colombo Milano, 9 luglio 2013 Welfare Aziendale: l esperienza Edison Dott. Giorgio Colombo Milano, 9 luglio 2013 INDICE Obiettivi e aspettative 2008-2013: Fattori chiave per la gestione del Programma L approccio Edison nel contesto

Dettagli

Il marchio di genere

Il marchio di genere Il marchio di genere Iniziative intraprese ai fini della RSI Assessorato al Welfare I Piano di azione Famiglie al futuro II Piano di azione Famiglie al futuro Marchio Famiglie al futuro Bozza Linee guida

Dettagli

Edison e il programma Edison per te di Sara Annoni

Edison e il programma Edison per te di Sara Annoni 007Edison:Altis_Opuscolo_3 15/05/2009 17.44 Pagina 57 Edison e il programma Edison per te di Sara Annoni Il programma Edison per te di Edison, ha vinto il Premio FamigliaLavoro Prima edizione nella categoria:

Dettagli

TEMPO. Territorio e Mainstreaming per le Pari Opportunità

TEMPO. Territorio e Mainstreaming per le Pari Opportunità TEMPO. Territorio e Mainstreaming per le Pari Opportunità IT G2 TOS 060 Iniziativa Comunitaria Equal Fase II Tema H Misura 4.2 Edy Bolognesi I Partner COMUNE DI FIRENZE Ufficio Tempi e Spazi PROVINCIA

Dettagli

DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI. Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013

DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI. Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013 DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013 RETI TERRITORIALI OBIETTIVO Attivazione di reti territoriali

Dettagli

MT CONSULTING SAS di Dott.ssa Miriam Tirinzoni Via Forestale n. 32-23017 Morbegno (SO) Tel 0342-615355 0342-671779 Fax 0342-673522

MT CONSULTING SAS di Dott.ssa Miriam Tirinzoni Via Forestale n. 32-23017 Morbegno (SO) Tel 0342-615355 0342-671779 Fax 0342-673522 BANDO 84.2 SOSTEGNO DEL WELFARE AZIENDALE ED INTERAZIENDALE E DELLA CONCILIAZIONE FAMIGLIA-LAVORO Finalità Regione Lombardia intende sostenere il welfare ponendo al centro le persone e le famiglie attraverso

Dettagli

Lo standard di certificazione Family Audit. Presentazione ad aziende Gian Paolo Barison

Lo standard di certificazione Family Audit. Presentazione ad aziende Gian Paolo Barison Lo standard di certificazione Family Audit Presentazione ad aziende Gian Paolo Barison Il Family Audit Il Family Audit è una certificazione aziendale che riconosce l'impegno di un'organizzazione per l

Dettagli

Principali Clienti del nostro Gruppo: Welfare Company Srl 2013 - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata

Principali Clienti del nostro Gruppo: Welfare Company Srl 2013 - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata by Principali Clienti del nostro Gruppo: AGENDA by 1. WELFARE AZIENDALE: contenuti, effetti, modelli, 2. MyWELFARE&MyVOUCHER: Welfare Aziendale 2.0 3. WELFARE COMPANY: una partnership operativa 2 by 1.

Dettagli

WELFARE AZIENDALE: PROCESSO PER LA CREAZIONE DI VALORE. Mario Molteni 22 maggio 2012

WELFARE AZIENDALE: PROCESSO PER LA CREAZIONE DI VALORE. Mario Molteni 22 maggio 2012 WELFARE AZIENDALE: PROCESSO PER LA CREAZIONE DI VALORE Mario Molteni 22 maggio 2012 1 Welfare aziendale, al cuore della CSR PROFIT Equitable Sustainable Bearable Viable PLANET PEOPLE CULTURA ed ENGAGEMENT

Dettagli

ALLEGATO B Dgr n. del pag. 1/12

ALLEGATO B Dgr n. del pag. 1/12 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. del pag. 1/12 SCHEDE DI VALUTAZIONE AREA STRUTTURALE INDICATORE DELLA PLURALIZZAZIONE DELLE OFFERTE TARIFFARIE Descrizione delle microazioni Agevolazione

Dettagli

POLITICHE DI CONCILIAZIONE IN AZIENDA: RAPPORTO PIEMONTE 2014

POLITICHE DI CONCILIAZIONE IN AZIENDA: RAPPORTO PIEMONTE 2014 POLITICHE DI CONCILIAZIONE IN AZIENDA: RAPPORTO PIEMONTE 2014 Monitoraggio e best practices delle imprese piemontesi POLITICHE DI CONCILIAZIONE IN AZIENDA: RAPPORTO PIEMONTE 2014 L Indagine sulla conciliazione

Dettagli

Il welfare aziendale

Il welfare aziendale Il welfare aziendale Insieme coordinato di iniziative nelle quali l impresa si fa carico dei bisogni del lavoratore concedendo dei benefit nonindenaro,bensìsottoformadibenieservizi. I piani di welfare

Dettagli

CONTESTO E DEFINIZIONI

CONTESTO E DEFINIZIONI LA CONCILIAZIONE PER IL BENESSERE LAVORATIVO E LA QUALITA DEL SERVIZIO Varese 16 Dicembre 2013 a cura di Arianna Visentini CONTESTO E DEFINIZIONI WORK LIFE BALANCE 1 PAROLE CHIAVE DELLA CONCILIAZIONE STAKEHOLDERS

Dettagli

I ncontri WELFARE: WORK IN PROGRESS. Le Banche adottano i Flexible Benefits. idee&fatti. n S P E C I A L E I N S E RT O.

I ncontri WELFARE: WORK IN PROGRESS. Le Banche adottano i Flexible Benefits. idee&fatti. n S P E C I A L E I N S E RT O. I ncontri idee&fatti 30 marzo 2015 anno V WELFARE: WORK IN PROGRESS Le Banche adottano i Flexible Benefits n S P E C I A L E I N S E RT O n S P E C I A L E I N S E RT O WELFARE: WORK IN PROGRESS Le Banche

Dettagli

1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta

1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta Ricerca e azione sociale per favorire l inclusione delle persone in condizioni di marginalità o di disagio. Progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ai sensi della legge

Dettagli

IL WELFARE COME ELEMENTO STRATEGICO PER LA MOTIVAZIONE DEL LAVORATORE, DOUBLEYOU COME PARTNER PER GESTIRE IL WELFARE DELLA TUA AZIENDA

IL WELFARE COME ELEMENTO STRATEGICO PER LA MOTIVAZIONE DEL LAVORATORE, DOUBLEYOU COME PARTNER PER GESTIRE IL WELFARE DELLA TUA AZIENDA DoubleYou è il partner per le aziende che vedono il Welfare come una leva strategica per lo sviluppo delle Risorse Umane, Soluzioni innovative per aumentare motivazione, produttività e senso di appartenenza

Dettagli

Periodo (01 Aprile 29 Maggio 2015)

Periodo (01 Aprile 29 Maggio 2015) BANDO PUBBLICO PER L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO UNA TANTUM RIVOLTO AD AZIENDE PUBBLICHE E PRIVATE, ASSOCIAZIONI, e PROFESSIONISTI ISCRITTI AGLI ALBI CHE ADOTTANO PROCEDURE DI BUONE PRASSI PER

Dettagli

RAPPORTO AGLI STAKEHOLDER PROGETTO WELL CARE FAMILY

RAPPORTO AGLI STAKEHOLDER PROGETTO WELL CARE FAMILY RAPPORTO AGLI STAKEHOLDER PROGETTO WELL CARE FAMILY Rapporto agli stakeholder Progetto WELL CARE FAMILY 1 INDICE L ORIGINE DEL PROGETTO WELL CARE FAMILY... 2 IL PROGETTO WELL CARE FAMILY... 6 1. Sistema

Dettagli

Rapporto agli stakeholder Progetto Well Care Family

Rapporto agli stakeholder Progetto Well Care Family Rapporto agli stakeholder Progetto Well Care Family Introduzione Si ringraziano i presidenti, il consiglio di amministrazione e i direttori di Saf Acli srl e Acli Milano Servizi Fiscali srl per l attenzione

Dettagli

Welfare aziendale tra opportunità e rischi. I risultati dell Osservatorio Edenred - Doxa.

Welfare aziendale tra opportunità e rischi. I risultati dell Osservatorio Edenred - Doxa. Welfare aziendale tra opportunità e rischi. I risultati dell Osservatorio Edenred - Doxa. Monica Boni, Direttore Welfare Benefits Edenred Italia Chi siamo Inventore del Ticket Restaurant e leader mondiale

Dettagli

I Reggiani nel 2012: il sentiment, la responsabilità sociale delle imprese e il welfare aziendale (ricerca quantitativa gennaio 2012)

I Reggiani nel 2012: il sentiment, la responsabilità sociale delle imprese e il welfare aziendale (ricerca quantitativa gennaio 2012) I Reggiani nel 2012: il sentiment, la responsabilità sociale delle imprese e il welfare aziendale (ricerca quantitativa gennaio 2012) Questa ricerca COMMISSIONATA AD ASTRARICERCHE DAL GRUPPO GIOVANI DELL

Dettagli

Progetto WELFA WELF RE

Progetto WELFA WELF RE Progetto WELFA RE AGENDA 1. WELFARE AZIENDALE: finalità, necessità e contenuti 2. WELFA RE: network territoriale MyCARD (Rete Dedicata) 3. WELFA RE: Buoni Acquisto MyVOUCHER e Carte cash back 4. WELFARE

Dettagli

Banche, CSR e gender gap: stato dell'arte e prospettive

Banche, CSR e gender gap: stato dell'arte e prospettive Banche, CSR e gender gap: stato dell'arte e prospettive Equilibrio tra vita e lavoro L integrazione della donna nell economia Gianna Zappi CSR Manager ABI Roma, 17 giugno 2011 idee, Associazione delle

Dettagli

Bando interdistrettuale: Misure a sostegno del welfare aziendale e della conciliazione famiglia lavoro

Bando interdistrettuale: Misure a sostegno del welfare aziendale e della conciliazione famiglia lavoro Bando interdistrettuale: Misure a sostegno del welfare aziendale e della conciliazione famiglia lavoro PREMESSA Il lavoro in atto in Regione Lombardia sul tema conciliazione famiglia-lavoro e welfare aziendale

Dettagli

REGOLAMENTO OPERATIVO DELL ELENCO PROVINCIALE PER BABYSITTER

REGOLAMENTO OPERATIVO DELL ELENCO PROVINCIALE PER BABYSITTER ALLEGATO 1 REGOLAMENTO OPERATIVO DELL ELENCO PROVINCIALE PER BABYSITTER INDICE 1. Definizione e finalità 2. Soggetti che possono presentare domanda di iscrizione all Elenco 3. Modalità di presentazione

Dettagli

IL PIANO TERRITORIALE DEGLI ORARI DEL COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA

IL PIANO TERRITORIALE DEGLI ORARI DEL COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA IL PIANO TERRITORIALE DEGLI ORARI DEL COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA dal Progetto PIU.M.A. alle politiche temporali Progetto cofinanziato dalla Regione Lombardia, ex art 6 Legge Regionale 28/2004 Politiche

Dettagli

Il percorso verso un sistema integrato di Welfare aziendale. Milano, Alessia Coeli e Mario Molteni, 24 novembre 2011

Il percorso verso un sistema integrato di Welfare aziendale. Milano, Alessia Coeli e Mario Molteni, 24 novembre 2011 Il percorso verso un sistema integrato di Welfare aziendale Milano, Alessia Coeli e Mario Molteni, 24 novembre 2011 1 Sostenibilità: centralità delle persone WA 2 Welfare aziendale: perché adesso? Valori

Dettagli

WELFARE AZIENDALE LA RISPOSTA AI BISOGNI DEL LAVORO

WELFARE AZIENDALE LA RISPOSTA AI BISOGNI DEL LAVORO WELFARE AZIENDALE LA RISPOSTA AI BISOGNI DEL LAVORO LIBERATEMPO INNOVAZIONE NEL SEGNO DELL ESPERIENZA Liberatempo è una società nata dall esperienza ventennale di Cesvip, punto di riferimento nel settore

Dettagli

RELAZIONE INTERMEDIA PROGETTO ASTER PER LA CONCILIAZIONE

RELAZIONE INTERMEDIA PROGETTO ASTER PER LA CONCILIAZIONE RELAZIONE INTERMEDIA PROGETTO ASTER PER LA CONCILIAZIONE SETTEMBRE 2009 PREMESSA Il progetto ASTER PER LA CONCILIAZIONE è realizzato da Aster S.c.p.a. (di seguito ASTER) a seguito dell ammissione a parziale

Dettagli

ASL provincia di Mantova Progettazione art.9 Legge 53/2000 PRESENTAZIONE ATTIVITA PROGETTUALI

ASL provincia di Mantova Progettazione art.9 Legge 53/2000 PRESENTAZIONE ATTIVITA PROGETTUALI ASL provincia di Mantova Progettazione art.9 Legge 53/2000 PRESENTAZIONE ATTIVITA PROGETTUALI PREMESSA: CONTESTO E ASPETTI TEORICI PREMESSE LEGGE 53/2000 Disposizioni per il sostegno della maternità e

Dettagli

Coordinamento Donne Cisl 3 maggio 2011 Auditorium Via Rieti Roma

Coordinamento Donne Cisl 3 maggio 2011 Auditorium Via Rieti Roma Intervento di presentazione della Pubblicazione di Laboratorio Terziario sulle principali norme contrattuali per le Pari opportunità e per il welfare contrattuale nel terziario turismo e servizi. Coordinamento

Dettagli

QUESTIONARIO SULL ORARIO DI LAVORO - REPORT ANNO 2013

QUESTIONARIO SULL ORARIO DI LAVORO - REPORT ANNO 2013 QUESTIONARIO SULL ORARIO DI LAVORO - REPORT ANNO 2013 Nella mensilità di maggio, come noto, è stato attivato on line un questionario sull orario di lavoro al fine di raccogliere elementi informativi utili

Dettagli

WELFARE IN AZIENDA. Milano, 2 Ottobre 2014

WELFARE IN AZIENDA. Milano, 2 Ottobre 2014 IN AZIENDA Milano, 2 Ottobre 2014 1 MUOVERSI: I NUMERI 8,5mio beni e servizi acquistati per conto dei clienti 400.000 Dipendenti iscritti alla piattaforma Muoversi >150 clienti attivi >1.000 convenzioni

Dettagli

PIANO SPOSTAMENTI CASA-LAVORO DI POSTE ITALIANE

PIANO SPOSTAMENTI CASA-LAVORO DI POSTE ITALIANE Tutela Aziendale ARSI - Mobility Management PIANO SPOSTAMENTI CASA-LAVORO DI POSTE ITALIANE Sedi di Torino INDICE SEZ. DESCRIZIONE PAG. 1 INTRODUZIONE 3 7 2 ACCESSIBILITÀ 8 18 3 ANALISI QUESTIONARIO 19

Dettagli

WELFARE AZIENDALE. Project Work a cura di: Marcello Andriola Daniele Boscari Angela Fedele Marta Pedronetto Valentina Selmi

WELFARE AZIENDALE. Project Work a cura di: Marcello Andriola Daniele Boscari Angela Fedele Marta Pedronetto Valentina Selmi WELFARE AZIENDALE Project Work a cura di: Marcello Andriola Daniele Boscari Angela Fedele Marta Pedronetto Valentina Selmi Cos è il welfare aziendale? Benefit e servizi forniti dall azienda ai propri dipendenti

Dettagli

Il welfare aziendale

Il welfare aziendale Il welfare aziendale Insieme coordinato di iniziative nelle quali l impresa si fa carico dei bisogni del lavoratore concedendo dei benefit non in denaro, bensì sotto forma di beni e servizi. I piani di

Dettagli

People Caring Bilanciamento Vita-Lavoro HRO.SC.PC

People Caring Bilanciamento Vita-Lavoro HRO.SC.PC Bilanciamento Vita-Lavoro HRO.SC.PC Chi siamo People Caring è la struttura creata nel 2009 dal Gruppo Telecom Italia per aver cura delle persone. I suoi obiettivi sono: Valorizzare le diversità oggi presenti

Dettagli

Rapporto sulla rilevazione delle diverse forme di sostegno offerte alle famiglie del territorio comunale nell anno 2012

Rapporto sulla rilevazione delle diverse forme di sostegno offerte alle famiglie del territorio comunale nell anno 2012 1 Rapporto sulla rilevazione delle diverse forme di sostegno offerte alle famiglie del territorio comunale nell anno 2012 1. PREMESSA I dati di seguito riportati sono stati elaborati traendo i relativi

Dettagli

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA CONDIZIONE DEGLI ANZIANI

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA CONDIZIONE DEGLI ANZIANI 116 questionari compilati in modo completo su 154 inviti con visita a domicilio CENTRO 64 S.PIETRO-S.GALLO LIMITROFI 7 MASCHI 45 9% ONETA E LIMITROFI 1 FEMMINE 1 88% CORNALITA 11 C. RIPOSO-OSP. DA PARENTI

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PROGETTO

SCHEDA TECNICA DI PROGETTO SCHEDA TECNICA DI PROGETTO Allegato 2) Bando per la costituzione di Alleanze Locali per la Conciliazione Famiglia Lavoro D.G.R 1081/13 e Decreto attuativo n. 2058/14 Titolo del progetto FAMIGLIA E LAVORO:

Dettagli

Etica ed Economia 2011/2012

Etica ed Economia 2011/2012 Etica ed Economia 2011/2012 L impresa family friendly. Prassi e modelli per la piena realizzazione delle pari opportunità tra uomo e donna. Anna Zilli anna.zilli@uniud.it Family friendly???? Orientamento

Dettagli

Welfare aziendale. A ciascuno il suo L INCHIESTA

Welfare aziendale. A ciascuno il suo L INCHIESTA Welfare aziendale A ciascuno il suo In tempi di spending review, la parola d ordine è un offerta di beni e servizi il più possibile flessibile a prezzi calmierati: dai master alle vacanze studio per i

Dettagli

Gender Community per la valorizzazione delle donne e del lavoro. Un percorso di innovazione

Gender Community per la valorizzazione delle donne e del lavoro. Un percorso di innovazione Gender Community per la valorizzazione delle donne e del lavoro. Un percorso di innovazione Daniela Oliva - IRS Bologna, 30 Giugno 2015 Una storia che inizia da lontano donne e lavoro 2007 - Analisi e

Dettagli

AGGIORNAMENTI OPPORTUNITA PER LE IMPRESE, 2013 Conciliazione Vita-Lavoro

AGGIORNAMENTI OPPORTUNITA PER LE IMPRESE, 2013 Conciliazione Vita-Lavoro AGGIORNAMENTI OPPORTUNITA PER LE IMPRESE, 2013 Conciliazione Vita-Lavoro Sportello Welfare Scheda 1: Sperimenta la Flessibilità, migliora la tua impresa! Scheda 2: Dote Conciliazione Premialità alle Imprese

Dettagli

PROGETTARE, AVVIARE E GESTIRE UN PIANO WELFARE IN AZIENDA. BenEssere Milano 2014 Giovedì 26 giugno

PROGETTARE, AVVIARE E GESTIRE UN PIANO WELFARE IN AZIENDA. BenEssere Milano 2014 Giovedì 26 giugno PROGETTARE, AVVIARE E GESTIRE UN PIANO WELFARE IN AZIENDA BenEssere Milano 2014 Giovedì 26 giugno AGENDA LE OPPORTUNITÀ DEL WELFARE IN AZIENDA LA METODOLOGIA COLLABORATIVA MUOVERSI FACTS & FIGURES 2 PERCHÉ

Dettagli

FOCUS GROUP SU BENESSERE DEGLI OPERATORI DELL AZIENDA USL DI REGGIO EMILIA

FOCUS GROUP SU BENESSERE DEGLI OPERATORI DELL AZIENDA USL DI REGGIO EMILIA AUSLRE Protocollo n 2015/0068531 del 31/07/2015 (Allegato) Pagina 1 di 7 FOCUS GROUP SU BENESSERE DEGLI OPERATORI DELL AZIENDA USL DI REGGIO EMILIA A cura di Manuela Predieri e Benedetta Riboldi - Comitato

Dettagli

Family Audit. Guida pratica

Family Audit. Guida pratica Family Audit Guida pratica Cos è il Family Audit Strumento manageriale che promuove un cambiamento culturale e organizzativo all interno delle organizzazioni, e consente alle stesse di adottare politiche

Dettagli

Dispositivo 6 Lavoro e benessere: interventi a sostegno della conciliazione vita e lavoro

Dispositivo 6 Lavoro e benessere: interventi a sostegno della conciliazione vita e lavoro Dispositivo 6 Lavoro e benessere: interventi a sostegno della conciliazione vita e lavoro Premesse Le politiche per la conciliazione rappresentano un importante fattore di innovazione dei modelli sociali,

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

Progetto Vinco Voucher, innovazione e conciliazione Relazione finale dell indagine sui fabbisogni di cura delle donne lavoratrici

Progetto Vinco Voucher, innovazione e conciliazione Relazione finale dell indagine sui fabbisogni di cura delle donne lavoratrici Progetto Vinco Voucher, innovazione e conciliazione Relazione finale dell indagine sui fabbisogni di cura delle donne lavoratrici A cura di Sabrina Gallinelli La realizzazione del sondaggio online e del

Dettagli

Alleanza Territoriale per le Famiglie

Alleanza Territoriale per le Famiglie Alleanza Territoriale per le Famiglie Piano Operativo 2014 Valutazione delle attività 1 anno Monitoraggio dei progetti del Piano Operativo Report Novembre 2014 Progetto promosso da Servizio progetti per

Dettagli

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE Ricerca condotta dall Ufficio della Consigliera di Parità sul personale part time dell Ente (luglio dicembre 007) INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA

Dettagli

Bando FAMILY FRIENDLY

Bando FAMILY FRIENDLY Bando FAMILY FRIENDLY Provincia di Siena in collaborazione con Camera di Commercio I.A.A. di Siena e il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Siena 1 ART.1 OGGETTO Il presente bando

Dettagli

In sintesi, un modello esportabile In sintesi, un modello esportabile

In sintesi, un modello esportabile In sintesi, un modello esportabile BACHECA FAMIGLIA 1 Un modello di lavoro con/per la società Nel lavoro svolto da Bacheca Famiglia vi è l immagine di un modello di lavoro efficace e produttivo, esportabile su altre realtà ed in altri contesti

Dettagli

Proposta da presentare in ogni tavolo di contrattazione.

Proposta da presentare in ogni tavolo di contrattazione. PIATTAFORMA Di proposte della CISL FP Lombardia sulla CONCILIAZIONE TEMPI DI VITA e DI LAVORO. Proposta da presentare in ogni tavolo di contrattazione. Elaborato dai risultati dei lavori svolti il 30 settembre

Dettagli

Il consumatore digitale e l e commercel. Maggio 2011

Il consumatore digitale e l e commercel. Maggio 2011 Il consumatore digitale e l e commercel Maggio 2011 1 Metodologia Universo di riferimento Popolazione italiana Numerosità campionaria 1.000 cittadini, disaggregati per sesso, età, area di residenza Margine

Dettagli

Come nasce il Filo d Arianna e quale valore ha per il territorio

Come nasce il Filo d Arianna e quale valore ha per il territorio Come nasce il Filo d Arianna e quale valore ha per il territorio PERCHE NASCE IL FILO D ARIANNA? Per informare e orientare le persone anziane, ma più ancora di più loro familiari, sui servizi e le opportunità

Dettagli

Appendice. I QUESTIONARI

Appendice. I QUESTIONARI Appendice. I QUESTIONARI QUESTIONARIO PER L AZIENDA Informazioni Generali me Azienda/Ente Tipo di Azienda/Ente Settore di attività Città: Via/Piazza CAP: Tel: me Direttore Fax: E - mail: me responsabile

Dettagli

Aut. Min. DM 23.12.2003, circ. n. 25 del 2004 e n.7 del 2005 N prot.39/0005593/ma004.a003

Aut. Min. DM 23.12.2003, circ. n. 25 del 2004 e n.7 del 2005 N prot.39/0005593/ma004.a003 Aut. Min. DM 23.12.2003, circ. n. 25 del 2004 e n.7 del 2005 N prot.39/0005593/ma004.a003 CHI SIAMO Le Fate Turchine è un agenzia di servizi che seleziona e mette in contatto personale qualificato (Baby

Dettagli

Famiglia - Lavoro: un binomio possibile

Famiglia - Lavoro: un binomio possibile Milano, 1 ottobre 2015 Famiglia - Lavoro: un binomio possibile La voce delle aziende Daniela Bianco Partner, The European House - Ambrosetti 2015 The European House - Ambrosetti S.p.A.. TUTTI I DIRITTI

Dettagli

5.1 Mobilità intra aziendale

5.1 Mobilità intra aziendale 5. Le misure individuate Le misure da implementare nel breve e medio termine sono distinte in: mobilità intra aziendale azioni di comunicazione promozione della bicicletta promozione del carpooling promozione

Dettagli

Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera. Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l.

Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera. Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l. Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l. onlus IL PUNTO DI PARTENZA Società Cooperativa sociale a.r.l. ONLUS

Dettagli

MANUALE PER LA REDAZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELLE AZIONI POSITIVE

MANUALE PER LA REDAZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELLE AZIONI POSITIVE MANUALE PER LA REDAZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELLE AZIONI POSITIVE a cura della Consigliera di Parità Avv. Maria Francesca Siclari INDICE Perché fare un piano triennale Premesse legislative Linee guida

Dettagli

SCHEDA PROGETTO CLIVIA (CONCILIAZIONE LAVORO VITA ARPA)

SCHEDA PROGETTO CLIVIA (CONCILIAZIONE LAVORO VITA ARPA) SCHEDA PROGETTO CLIVIA (CONCILIAZIONE LAVORO VITA ARPA) SOGGETTO ATTUATORE REFERENTE AZIONE DENOMINAZIONE ARPA PIEMONTE INDIRIZZO Via Pio VII n. 9 CAP - COMUNE 10125 Torino NOMINATIVO Bona Griselli N TELEFONICO

Dettagli

LE INIZIATIVE PER LA CONCILIAZIONE VITA-LAVORO DEI DIPENDENTI INAIL

LE INIZIATIVE PER LA CONCILIAZIONE VITA-LAVORO DEI DIPENDENTI INAIL LE INIZIATIVE PER LA CONCILIAZIONE VITA-LAVORO DEI DIPENDENTI INAIL PREMESSA Le profonde trasformazioni di natura demografica, sociale ed economica che hanno interessato i paesi europei a partire dagli

Dettagli

RISCHIO CLINICO ED RC PROFESSIONALE. Indagine presso i Chirurghi Ospedalieri italiani

RISCHIO CLINICO ED RC PROFESSIONALE. Indagine presso i Chirurghi Ospedalieri italiani RISCHIO CLINICO ED RC PROFESSIONALE Indagine presso i Chirurghi Ospedalieri italiani Metodologia Tipologia d'indagine: Indagine ad hoc su questionario semi-strutturato Modalità di rilevazione: interviste

Dettagli

La conciliazione vita- lavoro per la Pubblica Amministrazione

La conciliazione vita- lavoro per la Pubblica Amministrazione La conciliazione vita- lavoro per la Pubblica Amministrazione Percorso forma7vo per figure dirigenziali degli en7 pubblici del territorio di Milano Modulo 3 17 dicembre 2012 Il percorso: calendario e contenu7

Dettagli

Da oltre 10 anni. DEI Programmi Sociali Pubblici

Da oltre 10 anni. DEI Programmi Sociali Pubblici Da oltre 10 anni AL SERVIZIO DEI Programmi Sociali Pubblici SOMMARIO 1. Cosa sono i Voucher Sociali? 2. Perché utilizzare sistemi di monitoraggio? 3. Quali sono le possibili finalizzazioni? 4. Schema di

Dettagli

CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012

CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012 CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012 ACCORDI SINDACALI BITRON SpA IL CONTESTO Il Gruppo Bitron è presente nella provincia di Cuneo con due unità produttive In provincia

Dettagli

Conciliazione Lavoro - Famiglia (Questionario per le aziende)

Conciliazione Lavoro - Famiglia (Questionario per le aziende) Conciliazione Lavoro - Famiglia (Questionario per le aziende) Grazie in anticipo per aver accettato di dedicarci il Suo tempo che sarà utile per la riuscita di questa indagine. Lo scopo dell'indagine è

Dettagli

"La famiglia come elemento centrale ed alla base dei servizi comunali"

La famiglia come elemento centrale ed alla base dei servizi comunali 6.1 Famiglia: l amministrazione deve avere un ruolo significativo nell'analisi e nel confronto con le associazioni familiari e con gli enti che a vario titolo si occupano della famiglia per valorizzare

Dettagli

Le questioni di genere nei processi, negli approcci e negli strumenti di valutazione delle politiche pubbliche.

Le questioni di genere nei processi, negli approcci e negli strumenti di valutazione delle politiche pubbliche. Le questioni di genere nei processi, negli approcci e negli strumenti di valutazione delle politiche pubbliche. Human Resources and Organization - Relazioni Industriali - Welfare 16-17 ottobre 2007 Roma

Dettagli

Ufficio V - Relazioni sindacali e benessere psicofisico UGROB

Ufficio V - Relazioni sindacali e benessere psicofisico UGROB 1 Il CUG Salute ha radici in una storica attenzione che l Amministrazione pone alla promozione della cultura della Parità Pari opportunità Benessere organizzativo Benessere psicofisico delle donne e degli

Dettagli

PRONTO INTERVENTO SOCIALE. SerenitAnziani 2007

PRONTO INTERVENTO SOCIALE. SerenitAnziani 2007 PRONTO INTERVENTO SOCIALE SerenitAnziani 2007 1 PRONTO INTERVENTO SOCIALE SerenitAnziani 2007 Cosa è Il servizio di Pronto Intervento Sociale SerenitAnziani, rientra nelle azioni previste dal Piano Sociale

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA E DIRITTI SERVIZI ELETTORALI INDAGINE SUI SERVIZI ELETTORALI DEL COMUNE DI GENOVA

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA E DIRITTI SERVIZI ELETTORALI INDAGINE SUI SERVIZI ELETTORALI DEL COMUNE DI GENOVA DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA E DIRITTI SERVIZI ELETTORALI INDAGINE SUI SERVIZI ELETTORALI DEL COMUNE DI GENOVA QUESTIONARIO Obiettivo: indagare il grado di soddisfazione dei cittadini sui servizi

Dettagli

Esempi di buone prassi attuate da aziende italiane volte a promuovere le pari opportunità sul lavoro

Esempi di buone prassi attuate da aziende italiane volte a promuovere le pari opportunità sul lavoro CONTRIBUTO DEL SISTEMA CONFINDUSTRIA AL DOCUMENTO ELABORATO IN SENO AL GRUPPO DI LAVORO SULLE PARI OPPORTUNITA DELL UNI (COMMISSIONE RESPONSABILITA SOCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI) Esempi di buone prassi

Dettagli

QUESTIONARIO SULLA QUALITÀ PERCEPITA PASTI CONSEGNATI A DOMICILIO

QUESTIONARIO SULLA QUALITÀ PERCEPITA PASTI CONSEGNATI A DOMICILIO QUESTIONARIO SULLA QUALITÀ PERCEPITA PASTI CONSEGNATI A DOMICILIO L ASP, sulla base della programmazione territoriale collegata al percorso di accreditamento, dei conseguenti Contratti di Servizio e collegati

Dettagli

Comune di Parma Progetto Spesa Amica

Comune di Parma Progetto Spesa Amica Comune di Parma Progetto Spesa Amica Descrizione progetto Molte amministrazioni comunali hanno avuto ed hanno necessità di finalizzare le risorse che vengono destinate a determinati servizi sociali, senza

Dettagli

Responsabilità Sociale L esperienza AstraZeneca. 16 Rapporto Annuale Responsible Care Milano, 11 ottobre 2010

Responsabilità Sociale L esperienza AstraZeneca. 16 Rapporto Annuale Responsible Care Milano, 11 ottobre 2010 Responsabilità Sociale L esperienza AstraZeneca 16 Rapporto Annuale Responsible Care Milano, 11 ottobre 2010 AstraZeneca Global Una storia di innovazione lunga 70 anni che ha permesso la ricerca e lo sviluppo

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE:

LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE: LA RESPONSABILITÀ SOCIALE E WELFARE AZIENDALE: un modello di crescita sostenibile per mantenere competitività A cura di Nicoletta Saccon Brescia, 12 dicembre 2012 L attenzione per un nuovo modello di impresa:

Dettagli

Presentazione delle indagini sulla qualità dei servizi erogati dal Comune di Bareggio

Presentazione delle indagini sulla qualità dei servizi erogati dal Comune di Bareggio PROVINCIA DI MILANO I cittadini al centro Presentazione delle indagini sulla qualità dei servizi erogati dal Comune di Bareggio Risultati dell indagine sui servizi di front office: A. in presenza negli

Dettagli