Portfolio progetti e clienti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Portfolio progetti e clienti"

Transcript

1 Portfolio progetti e clienti Aree di attività Stakeholder Engagement Co-Design Soluzioni creative di innovazione e sviluppo in laboratori, gruppi e team di lavoro multistakeholder Competitività e CSR Management Strategie e progetti di innovazione e sostenibilità per un impresa più competitiva Smart City Innovazione Sociale Network ed eventi per combinare nuove idee e tecnologie in territori, distretti e città Green Economy Management Soluzioni tecniche per sviluppare nuovi strumenti gestionali e organizzativi in ottica Green Comunicazione per la Strumenti innovativi per coinvolgere, promuovere e valorizzare strategie e progetti di, Innovazione, Green Economy Formazione per la Saperi, competenze e strumenti di Capacity Building 20 anni di competenze a supporto di amministrazioni pubbliche, imprese e territori. Idee e progetti per trasformare le sfide della in innovazione ambientale, sociale e competitività. 15 anni di esperienze su progetti di, CSR, Green Management (15 come Focus Lab) 237 progetti gestiti con imprese, enti pubblici, no-profit 820 eventi di Stakeholder Engagement facilitati presenze di stakeholder coinvolti in 15 anni 42 ricerche su Governance e, CSR, Green Economy Ricerca, Think Tank Scouting Nuove idee e soluzioni per l innovazione e il cambiamento verso la sostenibilità di Imprese ed Enti Pubblici 15 progetti con riconoscimenti

2 Stakeholder Engagement Co-Design Competitività e CSR Management Smart City Innovazione Sociale Green Economy Management Comunicazione per la Formazione per la sostenibilità Ricerca Think-Tank Scouting Stakeholder Engagement Co-Design Soluzioni creative di innovazione e sviluppo in laboratori, gruppi e team di lavoro multistakeholder

3 Stekeholder Engagement Co-Design Abbiamo 20 anni di esperienza nella progettazione e facilitazione di processi di co-design multi-stakeholder, nei settori della Pubblica Amministrazione, d impresa, associazioni imprenditoriali, reti di imprese. Abbiamo lavorato con oltre 115 Enti pubblici di vario livello su scala nazionale, progetti UE, coinvolgendo oltre stakeholders in 900 workshops organizzati in 20 anni. Organizziamo percorsi-processi di dialogo, creazione e sviluppo di idee, approfondimento e progettazione collaborativa, co-design, per combinare creatività, innovazione, prospettive multistakeholder. Offriamo soluzioni innovative in processi decisionali di politiche pubbliche di settore e di strategie di imprese, per migliorare l efficacia organizzativa e gestionale di incontri di lavoro, di progetti in team e di gruppo, mediante tecniche e strumenti dedicati per attività di: Visioning / Costruzione di Scenari Brainstorming per idee di innovazione di servizi/prodotti/processi Gap analysis, Griglie decisionali e Problem Solving, Negoziazione, Indagini percezioni presso vari stakeholders Utilizziamo diverse tecniche e strumenti di facilitazione e Co-Design, come metodi di innovazione progettuale, organizzativa e collaborativa, tra cui: EASW UE (European Awareness Scenario Workshop) Bar Camp World Cafè PCM Open Space Technology Forum Multistakeholder Focus Group Urbanistica Partecipata e riqualificazione ambientale Progetto UE Life RII Regione Emilia Romagna Laboratorio PSC partecipato della Val Samoggia (Unione Comuni Val Samoggia) Laboratorio Dal Piano Piano Preliminare al PSC (Comune di Castel Maggiore) Laboratorio Metti le tue idee in Piazza riqualificazione piazza (Comune di Sassuolo) 2007 Laboratorio Progettazione Parco Via Larga (Comune di Bologna) Progetto 1 vincitore Concorso Nazionale INU Progettazione Partecipata Laboratorio Piano di Azione per il Quartiere VII Circoscrizione (Comune di Reggio Emilia) 2005 Laboratorio Progettazione Parco Quartiere Valle Ferrovia (Comune di Savignano s.r) 2005 Laboratorio Progettazione Parco Quartiere Acque Chiare (Comune di Reggio Emilia) Progetto di localizzazione Centrale Turbogas Fiorenzuola (PC) 2003 Pianificazione Strategica di Area Vasta e Piani di Settore Sostenibili Contratto di Fiume della Valmarecchia Piano Strategico di Rimini, Regione E-R Piano Programma Energetico Provinciale (PPEP) Provincia di Modena 2010 Piano di Azione per il Porta a Porta e Riduzione Rifiuti San Giovanni in P. (Bo) 2010 Laboratorio Forum PTCP Provincia di Milano 2007 Laboratorio Forum PTCP Provincia di Modena 2006 Forum progetti pilota per il Piano Prov. Gestione Rifiuti (PPGR) Provincia di Reggio Emilia 2003 Green Mobility Bike Marecchia Co-Progettazione di una Ciclovia attrezzata sul territorio di 11 Comuni della Valmarecchia Progettazione Green Way Treviso Ostiglia ULSS9 Treviso - ULSS21 Legnago - Progetto Car-pooling casa-lavoro nell ambito del progetto Castellarano Sostenibile Castellarano (RE)

4 Stekeholder Engagement Co-Design Sviluppo Locale Sostenibile con approccio multistakeholder Piano di Classifica Consorzio di Bonifica Emilia Centrale Percorso di consultazione sul nuovo Piano Classifica Alleanza Territoriale per le Famiglie di Schio Realizzazione del Piano Operativo - Fabbrica delle Idee per il Distretto Ceramico (300 stakeholders, 100 idee, 12 aree prioritarie) Promozione delle Politiche Attive del lavoro Facilitazione workshops interregionali su confronto sulle politiche Attive del Lavoro 2012 Agenda 21 Cultura Fondazione Aquileia 2012 Animazione su Iniziativa Comunitaria Leader" PSR Asse IV Leader (Far Maremma) Gestione Forum Piano per il Centro Storico (Comune di Reggio Emilia) 2004 Green Economy Festival Green Economy di Distretto 3 Edizioni Comuni del Distretto Ceramico e Confindustria Ceramica 200 relatori, 100 organizzazioni coinvolte, 100 eventi in 3 anni. 3 edizioni Premio e Indagine Green Economy di Distretto (70 imprese coinvolte) Green Economy World Café Start-up in rete in Emilia Romagna Aster Focus group Dopo Rio+20 ONU Regione Emilia-Romagna 2012 Processi di Agenda 21 Locale ONU 25 processi di A21L a livello nazionale (con Regioni, Province, Comuni, Comunità Montane, Associazioni di Comuni, Enti Parco), Fondazione Aquileia (2012) Provincia di Cagliari (-2009) Comunità Montana Monte Amiata Grossetano (2009) - 4 Comuni Comune di Fiorenzuola (2007) Comune di Maranello (2006) Comune di Castellarano ( ) Parco Nazionale dello Stelvio (2004) Regione Lombardia ( ) Comune di San Giovanni in Persiceto (2003) Comunità Montana Monte Amiata Grossetano (2003) 7 Comuni Comune di Carpi, Novi, Campogalliano, Soliera (2002) Comune di Padova (2002) Comune di San Lazzaro (2002) Regione Umbria ( ) Provincia di Piacenza (2000) Provincia di Lucca (2000) Comune di Reggio Emilia (1999) Provincia di Bologna (2000) Provincia di Reggio Emilia (1999) Comune di Ferrara (1999) Comune di Modena (1998) Provincia di Ferrara (1999) Regione Emilia-Romagna ( ) Provincia di Modena (1998-) 2 Istituti scolastici nell ambito di progetti di Agenda 21 a scuola (2002) ITC J.Barozzi, Modena, L.S. Peruzzi, Carpi (Mo) CSR - Responsabilità Sociale d Impresa e Territoriale 12 Laboratori CSR di co-progettazione tra imprese Ideazione e coordinamento tecnico di 12 Reti di Co-Design tra imprese su temi CSR Associazione Aziende Modenesi per la RSI - 34 imprese associate - 6 incontri - workshop itineranti su temi di RSI (ca. 300 presenze complessive) Progetto Provinciale di Promozione della RSI - Modena - 50 presenze di imprese di varie filiere produttive - 6 incontri - workshop itineranti su temi di RSI - 4 Visite Aziendali - Survey Online su RSI e DIsabilità - Repertorio-Mappatura di 400 pratiche di RSI a Modena Club Imprese Modenesi per la RSI 5 anni di attività (2009-) Ideazione e facilitazione di workshop tematici RSI Coordinamento tecnico di una rete di imprese - 85 imprese aderenti, 900 persone coinvolte, progetti, Laboratorio di imprese per la CSR / RSI Parma Provincia e Camera di Commercio di Parma - 20 imprese di varie filiere produttive - Coordinamento tecnico - Mappatura pratiche di RSI territoriali Laboratorio di imprese per la CSR / RSI Piacenza Camera di Commercio di Piacenza - 20 imprese di varie filiere produttive - Coordinamento tecnico - Mappatura pratiche di RSI territoriali

5 Stekeholder Engagement Co-Design Laboratorio di CSR Vercelli e Alessandrica Coordinamento di una rete di imprese per progetti di CSR Regione Piemonte - 25 imprese - Laboratorio di CSR Ravenna Coordinamento di una rete di imprese per progetti di CSR Regione Emilia Romagna - 30 imprese - - Laboratorio di CSR Mantova Coordinamento di una rete di imprese per progetti di CSR Provincia e CCIAA - 20 imprese Laboratorio di CSR Reggio Emilia Coordinamento di una rete di imprese per progetti di CSR Provincia e CCIAA - 20 imprese - - Co Design su temi CSR - INEA (Istituto Nazionale Economia Agraria) - Val d Agri Coordinamento del percorso di co-progettazione su temi CSR tra 10 imprese del settore agroalimentare Alleanza Territoriale per le Famiglie - Schio - 40 Imprese e altre organizzazioni territoriali per progetti di Welfare Aziendale e iniziative Family-Friendly - Facilitazione di 9 workshops tematici di RSI Aimag Spa Stakeholder engagement Facilitazoine di vari focus group di settore e multistakeholder per il Bilancio di 2010 (finalista Oscar di Bilancio 2010) CMS Group Organizzazione e coordinamento World Cafè come forma di dialogo con il territorio - Piani di Azione e Scenari di 34 workshop con metodologia EASW UE (European Awareness Scenario Workshop) Realizzati con Regioni, Province, Comuni, Comunità Montane Montane, Ordini Professionali, Ong) attori coinvolti del mondo amministrativo, scientifico, imprenditoriale, scientifico. ULSS21 Legnago () Regione Emilia-Romagna () ULSS9 Treviso () Regione Emilia-Romagna ( ) Comune di Modena (2011) WWF Italia Uncem (2010) WWF Italia irealp (2010) Comunità Montana Monte Amiata Grossetano (2009) Asl Treviso (2009) WWF Italia Eurotec Bolzano () Ordine Architetti Provincia di Modena () Provincia di Cagliari () Comune di Castelmaggiore (2007) Comune di Fiorenzuola (2007) Comune di Maranello (2006) Comune di Savignano sul Rubicone (2005) Comune di Castellarano (2004) Parco Nazionale dello Stelvio (2004) Provincia di Cagliari Pr. Life (2004) Comunità Montana Monte Amiata Grossetano (2003) Comune di San Giovanni in Persiceto (2003) Comune di Carpi, Novi, Campogalliano, Soliera (2002) Comune di Padova (2002) Comune di San Lazzaro (2002) Provincia di Piacenza (2000) Provincia di Lucca (2000) Comune di Reggio Emilia (1999) Provincia di Bologna (2000) Provincia di Reggio Emilia (1999) Comune di Ferrara (1999) Comune di Modena (1998) Provincia di Ferrara (1999) Provincia di Modena (1998) Agenda 21 a scuola (2002) ITC J.Barozzi, Modena, L.S. Peruzzi, Carpi Progetti Internazionali Progetto UE Sushouse Sustainable Households Facilitazione gruppi Progetto UE LASALA Agende 21 in Europa Progetto UE LASALA ON LINE Progetto UE DISCUS Governance e Forum multistakeholder Prog.UE HYWAMIS ASIA-URB Facilitazione - Hyderabad-India (FEEM) 2005 Progetto UE ResPublica Progetto UE TACIS Leader +, Facilitazione Armenia (AssoGal-Far Maremma) Progetto UE C-Plus Cluster Progetto UE - E-Policy 2012 Progetto UE Biznes odpowiedzialny 2012 Progetto UE Life RII

6 Stekeholder Engagement Co-Design Innovazione e trasferimento tecnologico - Ricerca Percorso di co-progettazione dei portali Online dei Tecnopoli dell Emilia Romagna Serie di incontri di co-progettazione delle funzionalità e dei contenuti dei portali. ASTER World cafè - Incubatori Startup in Rete Facilitazione World Cafè - Idee e proposte di miglioramento. ASTER 2012 Advocacy / Valutazione Gruppo di lavoro di consultazione Governance Regione Emilia-Romagna Commissione tecnica di valutazione Premio nazionale PIMBY Gruppo Esperti Partecipazione Aree Biodiversità WWF Italia European Roundtable on Local Agenda 21 ICLEI Focus group provinciali su Governance e (Regione Emilia-Romagna) Open Data - Trasparenza World Cafè su Trasparenza e Open Data Regione Emilia-Romagna Co-Design e Giovani La Green Economy e i Giovani del Distretto - World Cafè Youth Festival Sassuolo e Festival Green Economy Bar Camp La Green Economy vista dai Giovani Festival Green Economy 2011 Progetto LiberaMente Giovani Provincia di Bolzano 2010 e 2011 Progetto Stili di Vita Sostenibili in ambito rurale Comunità Montana Monte Amiata 2009 Forum internazionale Giovani e Partecipazione Noi ci Siamo, (Università di Urbino) 2007 Formazione e Co-progettazione Scuola di Progettazione Partecipata Oltre 200 persone coinvolte Decine di docenze con varie Università italiane, centri di formazione pubblici e di associazioni di categoria su strumenti di gestione ambientale, CSR, progettazione partecipata Webinar Casi di Stakeholder Engagement in Italia Con AIP2 Ricerche e Guide su Governance e Stakeholder Engagement Guida alla progettazione partecipata Regione Emilia-Romagna (2009) Processi partecipati sul territorio modenese () Manuale per processi di Agenda 21 Locale Regione Lombardia (2007) Bilanci Partecipativi in Italia (2007) 6 indagini su esperienze di Agenda 21 Locale a livello nazionale, regionale e provinciale Guida DVD A scuola di Agenda 21 Locale ( ) Regione E-R ( ) Meltemi editore Deliberazione Pubblica, 1 Capitolo 2005

7 Stakeholder Engagement Co-Design Competitività e CSR Management Smart City Social Innovation Green Economy Management Comunicazione per la Formazione per la Ricerca Think-Tank Scouting Competitività e CSR Management Strategie e progetti di innovazione e sostenibilità responsabile per un impresa più competitiva e capace di creare valore.

8 Competitività e CSR Management Siamo stati tra i primi in Italia a combinare ricerca e applicazione concreta di progetti di Responsabilità Sociale d Impresa come nuovo strumento di sostenibilità e innovazione, con un approccio multistakeholder. Con 15 anni di esperienza di supporto all applicazione concreta di strategie di CSR, offriamo servizi mirati di supporto strategico e tecnico con un approccio interdisciplinare su varie aree di attività d impresa: Risorse Umane Green Innovation Welfare Aziendale Sustainable Supply Chain Reporting di CSR Partnership con il Territorio Proponiamo un approccio orientato ai bisogni del cliente con diverse tappe di lavoro mirate: Audit di ; Scouting e Benchmarking Buone Pratiche di CSR; Analisi Multi-criteria; Formazione per Aree gestionali di CSR; Piani strategici e operativi in funzione delle strategie aziendali e su progetti mirati; Reporting di ; Creazione di partenariati in ottica CSR; Monitoraggio e Valutazione dei risultati con integrazione le strategie dell impresa. Profilo di sintesi 20 anni di esperienze complessive su progetti di, CSR, Green Management, Stakeholder Engagement 145 progetti gestiti con imprese, enti pubblici, no-profit 40 ricerche-indagini su Governance e, CSR, Green Economy, Governance 15 progetti con riconoscimenti ai clienti seguiti 10 progetti UE su ambiti di Profilo esperienze Stakeholder Engagement 120 progetti con Enti pubblici e imprese su varie policies di, Green Economy e Smart Cities. 800 eventi di Stakeholder Engagement facilitati con varie tecniche (workshops, focus groups, Scenario Workshop, Bar Camp, World Café, GOPP) in Italia e all estero in progetti UE. 5 Festival organizzati su Green Economy di Distretto e Interculturalità 12 Laboratori di e CSR promossi e facilitati Decine di corsi di formazione in Italia su pratiche di Stakeholder Engagement Profilo di sintesi CSR * 12 Laboratori di imprese per la CSR/ RSI coordinati e facilitati con 200 imprese coinvolte e la realizzazione di 200 progetti (74 in partnership) * 5 edizioni organizzate di un Premio provinciale per la RSI e coordinamento tecnico commissione di valutazione * 157 imprese valutate su 201 progetti di 5 edizioni di un Premio provinciale di Buone Pratiche per la RSI * 5 ricerche indagini su pratiche di RSI in vari distretti industriali e nel mondo no-profit * 6 Guide operative per l applicazione della RSI in vari settori (Grandi imprese e PMI, commercio) per diverse associazioni imprenditoriali *85 eventi organizzati e facilitati di Stakeholder Engagement e co-progettazione tra imprenditori in vari Laboratori * 21 progetti di RSI con singole imprese di vari dimensioni e settori * Decine di seminari di formazione su casi e pratiche di RSI con Università, Centri di formazione professionale sul territorio nazionale. * Decine di relazioni a convegni di CSR * Collaborazioni e networking con varie associazioni per

9 Competitività e CSR Management Reti di Imprese per la CSR 12 Laboratori CSR di co-progettazione tra imprese Associazione Aziende Modenesi per la RSI - 34 imprese associate - 6 incontri - workshop itineranti su temi di RSI (ca. 300 presenze complessive) - 1 Workshop Interregionale Reti di RSI (8 luglio ) - Survey Online su RSI e DIsabilità - Repertorio-Mappatura di 120 pratiche di RSI delle imprese associate - Gestione sito web e social networks - Coordinamento tecnico Progetto Provinciale di Promozione della RSI - Modena - 50 presenze di imprese di varie filiere produttive - 6 incontri - workshop itineranti su temi di RSI - 4 Visite Aziendali - Survey Online su RSI e DIsabilità - Repertorio-Mappatura di 400 pratiche di RSI a Modena Laboratorio di imprese per la CSR / RSI Parma Provincia e Camera di Commercio di Parma - 20 imprese di varie filiere produttive - Coordinamento tecnico - Facilitazione di workshops tematici multi-stakeholder per progetti di RSI Laboratorio di imprese per la CSR / RSI Piacenza Camera di Commercio di Piacenza - 20 imprese di varie filiere produttive - Coordinamento tecnico - Mappatura pratiche di RSI territoriali - Facilitazione di workshops tematici per progetti di RSI, Laboratorio di imprese per la CSR / RSI Reggio Emilia imprese di varie filiere produttive - Facilitazione di workshops aziendali itineranti per progetti di RSI tematici - Open Day RSI - Coordinamento tecnico Laboratorio di imprese per la CSR / RSI Ravenna imprese di varie filiere produttive - Facilitazione di workshops aziendali itineranti per progetti di RSI tematici - Open Day RSI - Coordinamento tecnico Laboratorio di imprese per la CSR Val d Agri - Basilicata INEA - 10 imprese della filiera agro-alimentare - Facilitazione di workshops itineranti aziendali per progetti di RSI tematici - Coordinamento tecnico Alleanza Territoriale per le Famiglie - Schio - 40 Imprese e altre organizzazioni territoriali per progetti di Welfare Aziendale e iniziative Family-Friendly - Facilitazione di 9 workshops tematici di RSI - Coordinamento tecnico del progetto Laboratorio di imprese per la CSR Vercelli imprese di varie filiere produttive - Facilitazione di workshops tematici di RSI - Coordinamento tecnico Laboratorio di imprese per la CSR Alessandria imprese di varie filiere produttive - Facilitazione di workshops tematici di RSI - Coordinamento tecnico Club Imprese Modenesi per la RSI Comune di Modena 5 anni (2009-) Ideazione progetto e facilitazione di 40 workshops tematici aziendali itineranti RSI Coordinamento tecnico - 6 Associazioni imprenditoriali coinvolte - 87 imprese aderenti, 900 persone coinvolte, progetti realizzati - Finalista Premio Social Award Laboratorio di imprese per la CSR / RSI Mantova Provincia e Camerca di Commercio di Mantova - 15 imprese di varie filiere produttive - Ideazione e facilitazione di workshops itineranti aziendali per progetti di RSI tematici - Coordinamento tecnico

10 Competitività e CSR Management Imprese CMS Group - Organizzazione e coordinamento World Cafè multi-stakeholders come dialogo con il territorio e supporto strategico - Supporto tecnico al Bilancio di. Florim Group Supporto tecnico per redazione testi e grafica Bilancio di Aimag SpA Facilitazoine di vari focus group di settore e multistakeholder per il Bilancio di 2010 (finalista Oscar di Bilancio 2010). Casalgrande Padana Supporto tecnico per partecipazione premi RSI - 1 class. Premio Sodalitas Social Award, class. Premio Ministero Sviluppo Economico Redazione di un Bilancio RSI sperimentale, Supporto per partecipazione a Premi, Redazione Sustainability Report, 2010 Tellure Rota Supporto tecnico per redazione Bilancio di 2010 Sider Vasto Redazione Bilancio Sociale 2010 Gruppo Concorde Supporto tecnico per promozione iniziative di RSI per vari Premi Palm SpA -Azioni di Marketing RSI - Bilancio di Responsabilità Sociale con linee guida GRI Premio Sodalitas e selezionata tra le 30 Buone Pratiche del Ministero del Welfare Unicredit Group Impostazione tecnica percorso di Stakeholder Dialogue per il Bilancio Sociale e Ambientale (in partnership con FEEM). EmilCeramica Report su sperimentazione Eco-Audit, Premio Eco-Efficienza Sole 24 Ore ImpresAmbiente Workshops su scenari e progetti di sostenibilità metodo UE EASW con esponenti di imprese, associazioni imprenditoriali, sindacati. 35 workshops EASW (European Awareness Scenario Workshop) tra 1997 e imprenditori coinvolti complessivamente Focus group di confronto intersettoriale su progetti e temi di RSI In varie ricerche e per vari distretti.

11 Competitività e CSR Management Associazioni Imprenditoriali Confindustria Ceramica - Survey online e Guida al Welfare aziendale nell Industria Ceramica, - Aggiornamento Repertorio RSI dell Industria Ceramica, - Guide Comunicazione e Green Supply Chain, Repertorio Buone Pratiche di RSI nell Industria Ceramica, Brochure La Ceramica Italiana per la, Individuazione di Buone Pratiche di RSI nel settore ceramico Indagine sulla RSI nel distretto ceramico 60 imprese, e convegno - Repertorio 40 Buone Pratiche di RSI nel settore 2011 Assopiastrelle Rapporto Integrato (Ambiente, Sicurezza, Salute, Energia) del settore industriale ceramico. (Supporto tecnico per Fondazione Eni E.Mattei - FEEM) 1999 Confesercenti Redazione Guida alla RSI per il commercio Confindustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori - Supporto tecnico per promozione convegno-seminario su RSI Indagine sulla RSI presso 900 imprese associate - - Guida operativa alla RSI - Camera di Commercio di Modena Redazione sito web RSI provinciale 2009, 2010, 2011 Enti Pubblici Provincia di Modena Survey Online su Responsabilità Sociale d Impresa e Inclusione Disabili al Lavoro (Progetto provinciale Promozione RSI) Regione Emilia-Romagna Supporto tecnico per strategia RSI regionale per il Piano Attività Produttive e - Regione Emilia-Romagna Supporto tecnico per strategia RSI regionale - Coordinamento di Laboratori territoriali di CSR - Supporto allo sviluppo di premialità in bandi di cofinanziamento (set indicatori di valutazione e Carta del Valori) - Supporto definizione Asse Green Economy POR Club Imprese Modenesi per la RSI Comune di Modena 5 anni di attività (2009-) Ideazione e facilitazione di workshop tematici RSI 6 Associazioni imprenditoriali coinvolte 130 imprese aderenti, 900 persone coinvolte, 150 progetti, , Finalista Premio Social Award Premio Provinciale sulla RSI Provincia di Modena 5 edizioni 2006,2007,, 2009, 2010 ideazione, impostazione tecnica del Premio valutazione tecnica di 200 progetti di CSR Coordi. tecnico Commissione multistakeholder RSI provinciale. Finalista Social Award, 2007 Progetto di Responsabilità Sociale Territoriale nel Distretto Ceramico 4 Comuni - Integrazione di criteri di sostenibilità UE nei Bilanci e PEG di settore. 120 dirigenti coinvolti - Procedure di Green Procurement 15 referenti di Acquisti coinvolti Fabbrica delle Idee per il Distretto Ceramico Percorso di Stakeholder Engagement e Coprogettazione multistakeholder ( ) stakeholders organizzazioni idee - 25 progetti - 50 incontri Regione Emilia-Romagna Portale Web e-participation Facilitazione percorso di Stakeholder Engagement Festival Green Economy di Distretto 3 Edizioni Comuni del Distretto Ceramico e Confindustria Ceramica 200 relatori, 100 organizzazioni coinvolte, 100 eventi in 3 anni. 3 edizioni Premio e Indagine Green Economy di Distretto (70 imprese coinvolte) Sito web RSI provinciale Redazione dei contenuti del sito web provinciale dedicato alla RSI Seminari di confronto Testimonianze su casi di RSI presso: Università Bocconi Salone Dal Dire al Fare CSR; Università di Bologna, Politecnico di Milano, Comune di Parma, Università di Parma, Regione Piemonte, UCID, Impronta Etica, CSR Manager Network, Unioncamere Piemonte

12 Competitività e CSR Management Formazione su Competitività e e CSR Management Laboratorio RSI di Parma 8 moduli di formazione su temi RSI e per dirigenti e amministratori della PA. Università di Modena e Reggio Emilia e CSR - Seminario Corso di Laurea in Economia Flash Forward - SEI Project RSI e Innovazione nell Impresa Cerform Sassuolo Modulo di Formazione su Green Economy - Maste formazione Design Industriale. CEIDA - Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione Modulo di Formazione su Facilitazione e gestione di gruppi di lavoro. Camera di Commercio di Mantova Modulo di Formazione su CSR Management 2012 Yali Formazione Modulo di Formazione su CSR Management 2012 Nuova Didactica - Confindustria Modena Modulo di Formazione su CSR Management 2012 Forward, Bologna Corso di formazione su RSI modulo su Stakeholder Engagement 2010, 2012 Modena Formazione Corso di formazione su RSI Intraprendere 2010 Iscom Emilia Romagna Corso di formazione su RSI, Green Economy e Green Marketing 2011 Camera di Commercio di Cagliari Corso di formazione su RSI e Green Economy - Progetto Cover 2011 Cerform, Sassuolo Corso di formazione su Ambiente-Energia modulo su RSI e Green Marketing. 2009, 2010, 2012 Camera di Commercio Modena - Club RSI Minimaster RSI 2010 Università di Bologna Master Internazionale sviluppo e sostenibilità 2005 Università Cattolica Milano Master Internazionale, 2006, organizzazione di un tour formativo presso imprese locali, enti pubblici e associazioni, 2006 CSR Italian Manager Network 2007 Nuova Didactica - Confindustria Modena IdeaIdeazione e docenze per un corso di 10 moduli sulla RSI 2009

13 Competitività e CSR Management Ricerca su CSR, e Green Economy 1 indagine su pratiche di Welfare Aziendale 45 imprese associate a Confindustria Ceramica - 1 indagine sul bisogno di servizi di Conciliazione vitalavoro 500 dipendenti di 28 imprese - Schio Guida pratica alla RSI Per Confesercenti Modena Indagine RSI e Dipendenti - Dipendenti per la RSI Indagine su 270 collaboratori di 17 imprese della provincia di Modena 1 e 2 Indagine Green Economy di Distretto Comuni Distretto Ceramico-Confindustria Ceramica 50 imprese coinvolte Ricerca UE Equal Sky Focus group su Responsabilità Sociale Territoriale 1 indagine RSI e imprese modenesi Comune di Modena focus group. 40 imprese coinvolte Guida pratica alla RSI Per Confindustria Giovani Modena 1 indagine sulla RSI in tre Distretti industriali modenesi Focus group di valutazione. 60 imprese coinvolte Vari articoli e saggi su riviste di settore 1 indagine RSI e commercio Confesercenti indagine RSI nei cinque Distretti industriali modenesi Focus group multi-stakeholders 212 imprese coinvolte 1 indagine sulla RSI nel Distretto Ceramico Focus group. 61 imprese coinvolte

14 Stakeholder Engagement Co-Design Competitività e CSR Management Smart City Innovazione Sociale Green Economy Management Comunicazione per la Formazione per la Ricerca Think-Tank Scouting Smart City Innovazione Sociale Facilitiamo percorsi di reti-network per combinare nuove idee, approcci smart in territori, distretti e città

15 Smart City Innovazione Sociale Da 20 anni sviluppiamo e facilitiamo progetti in ottica Smart City, sia in termini di applicazione tematiche, che con metodi di innovazione collaborativa, co-design, Stakeholder Engagement, fattori chiave per soluzioni di Smart City. Abbiamo lavorato in 115 progetti con Enti Pubblici locali e regionali, con 30 imprese e reti di imprese, su vari campi di applicazione Smart nei territori: urbana, Urbanistica di area vasta, Green Economy CSR e Responsabilità Sociale Territoriale, Governance Urbana Attività di lavoro concrete sul campo, intersettoriali e con vari stakeholder, abbinate progetti pilota e a 40 iniziative tra ricerca-intervento e teorica, surveys e indagini sul campo per approfondire e stimolare nuove idee sostenibili, innovative e Smart. Dettagli su progetti in ottica Smart in altre sezioni portfolio (Stakeholder Engagement, Green Economy, CSR). Urbanistica Partecipata e riqualificazione ambientale Progetto UE Life RII Regione Emilia Romagna, Laboratorio PSC partecipato della Val Samoggia (Unione Comuni Val Samoggia) Laboratorio Dal Piano Piano Preliminare al PSC (Comune di Castel Maggiore) Laboratorio Metti le tue idee in Piazza riqualificazione piazza (Comune di Sassuolo) 2007 Laboratorio Progettazione Parco Via Larga (Comune di Bologna) Progetto 1 vincitore Concorso Nazionale INU Progettazione Partecipata Laboratorio Piano di Azione per il Quartiere VII Circoscrizione (Comune di Reggio Emilia) 2005 Laboratorio Progettazione Parco Quartiere Valle Ferrovia (Comune di Savignano s.r) 2005 Laboratorio Progettazione Parco Quartiere Acque Chiare (Comune di Reggio Emilia) Gestione Forum Piano per il Centro Storico (Comune di Reggio Emilia) 2004 Progetto di localizzazione Centrale Turbogas Fiorenzuola (PC) 2003 Sviluppo Locale Sostenibile multistakeholder e Scenario Building World Cafè su Trasparenza e Open Data Regione Emilia-Romagna Alleanza Territoriale per le Famiglie di Schio Realizzazione del Piano Operativo - Contratto di Fiume della Valmarecchia 11 Comuni della Valmarecchia, Regione E-R Fabbrica delle Idee per il Distretto Ceramico (300 stakeholders, 100 idee, 12 aree prioritarie) Agenda 21 Cultura Fondazione Aquileia 2012 Animazione su Iniziativa Comunitaria Leader" PSR Asse IV Leader (Far Maremma) World Café Start-up in rete in Emilia Romagna Aster Processi di locale - Agenda 21 ONU 25 processi in Italia con Regioni, Province, Comuni 33 Workshop Scenario Building Metodo EASW UE 1400 partecipanti tra imprese, Enti Pubblici, Tecnici e Mondo no-profit su progetti di sviluppo locale

16 CSR - Responsabilità Sociale d Impresa e Territoriale Club Imprese Modenesi per la RSI 5 anni di attività (2009-) Ideazione e facilitazione di workshop tematici RSI Coordinamento tecnico di una rete di imprese - 85 imprese aderenti, 900 persone coinvolte, progetti, Regione Emilia-Romagna Supporto tecnico per strategia RSI regionale - Coordinamnto di Laboratori territoriali di CSR - Supporto allo sviluppo di un set di Indicatori di CSR () CMS Group Organizzazione e coordinamento World Cafè come forma di dialogo con il territorio - Aimag Spa Stakeholder engagement Facilitazoine di vari focus group di settore e multistakeholder per il Bilancio di 2010 (finalista Oscar di Bilancio 2010) Ricerca - Scouting Pratiche 1ª Indagine - Mappatura di Pratiche di Smart City nel territorio del Distretto Ceramico Modenese. Ricerca coordinata e prodotta da Focus Lab Green Economy Festival Green Economy di Distretto 3 Edizioni Comuni del Distretto Ceramico e Confindustria Ceramica 200 relatori, 100 organizzazioni coinvolte, 100 eventi in 3 anni. 3 edizioni Premio e Indagine Green Economy di Distretto Vetrina delle Pratiche Green del Distretto Repertorio online 3 edizioni Premio Buone Pratiche Green di Distretto o13 Green Procurement Piani di Azione GPP multistakeholder Smart City Innovazione Sociale Innovazione e trasferimento tecnologico - Ricerca Percorso di co-progettazione dei portali Online dei Tecnopoli dell Emilia Romagna ASTER - World cafè - Incubatori Startup in Rete Idee e proposte di miglioramento. ASTER Co-Design e Giovani La Green Economy e i Giovani del Distretto - World Cafè Youth Festival Sassuolo e Festival Green Economy Bar Camp La Green Economy vista dai Giovani Festival Green Economy 2011 Progetto LiberaMente Giovani Provincia di Bolzano 2010 e 2011 Progetto Stili di Vita Sostenibili in ambito rurale Comunità Montana Monte Amiata 2009 Laboratorio di CSR Vercelli e Alessandrica Coordinamento di una rete di imprese per progetti di CSR Regione Piemonte - 25 imprese - 6 Province su scala nazionale Green Mobility Forum internazionale Giovani e Partecipazione Noi ci Siamo, (Università di Urbino) 2007 Laboratorio di CSR Ravenna Coordinamento di una rete di imprese per progetti di CSR Regione Emilia Romagna - 30 imprese - Laboratorio di CSR Mantova Coordinamento di una rete di imprese per progetti di CSR Provincia e CCIAA - 20 imprese - Bike Marecchia Co-Progettazione di una Ciclovia attrezzata sul territorio di 11 Comuni della Valmarecchia Progettazione Green Way Treviso Ostiglia ULSS9 Treviso - ULSS21 Legnago - Progetto Car-pooling casa-lavoro e Car-Sharing Castellarano (RE) ICT - Web collaboration Progetto UE - E-Policy Facilitazione di un percorso di Stakeholder Engagement regionale per la realizzazione del portale di e-participation della Regione E-R 2012

17 Smart City Innovazione Sociale Formazione e Co-progettazione Scuola di Progettazione Partecipata Oltre 200 persone coinvolte Decine di docenze con varie Università italiane, centri di formazione pubblici e di associazioni di categoria su strumenti di gestione ambientale, CSR, progettazione partecipata

18 Stakeholder Engagement Co-Design Competitività e CSR Management Smart City Innovazione Sociale Green Economy Management Comunicazione per la Formazione per la Ricerca Think-Tank Scouting Green Economy Management Soluzioni tecniche per sviluppare nuovi strumenti gestionali e organizzativi in ottica Green

19 Green Economy Management Ci occupiamo di progetti di Green Management da oltre 20 anni, quando i concetti di, Green Economy ed eco-compatibilità non erano ancora di tendenza. Lo abbiamo fatto concretamente con un approccio intersettoriale, con decine di Enti pubblici, imprese, associazioni imprenditoriali e mondo no-profit, aiutando ogni cliente a declinare il fattore Green secondo bisogni e obiettivi specifici. Offriamo supporto tecnico per definire strategie e piani di sviluppo di politiche, prodotti, processi, con profilo Green, per associare una maggiore efficienza ed innovazione sostenibile ad una maggiore competitività. Sviluppiamo soluzioni nelle seguenti aree: Green Management Strategie Green Green Procurement Piani di Azione GPP multistakeholder Provincia di Reggio E. ( ) Provincia di Bologna (2004) Provincia Pesaro Urbino ( ) Provincia di Modena ( ) Comunità Montana Monte Amiata Grossetano (2009) Provincia di Cagliari (2010) Rete GPP provinciale (47 Enti coinvolti) Provincia di Modena () Sito Web regionale GPP Regione Lombardia (2005) Progetto RST-GPP di distretto Associazione Comuni del Distretto Ceramico modenese (2006) Green Management Ideazione e coordinamento del Festival Green Economy di Distretto (Edizioni ) - 8 Comuni coinvolti - co-promosso da Confindustria Ceramica eventi relatori-testimonianze - 80 organizzazioni coinvolte Supporto alla definizione del POR Asse Green Economy ed Energia Regione Emilia Romagna Focus Group + World cafè Progetto UE Life RII Riqualificazione integrata di 6 corsi d acqua in 4 Comuni reggiani Premio Green Economy di Distretto Imprese, Scuole e Società Civile Edizione 2011, 2012, Green Marketing Comunicazione. Green Mobility Logistica e spostamenti Green Supply & Procurement Acquisti Indagini e Scouting / Premi Buone Pratiche di Green Economy GPP intercomunale Comune di Formigine (), Comune di Maranello (), Comune di Fiorano (), Comune di Sassuolo () GPP Arpa Sicilia Agenzia Regionale Prevenzione Ambientale Sicilia (Arpa) (2009) Indagine su esperienze di Green Procurement in Enti Pubblici e tra fornitori (2005) Indagine Green Economy nel Settore Ceramico Edizioni 2011 e 2012 Bar Camp La Green Economy vista dai Giovani Festival Green Economy 2011 e Piano di Azione per il Porta a Porta e Riduzione Rifiuti San Giovanni in P. (Bo) 2010 Video promozionale GPP con Buone Pratiche di Enti Pubblici (2003) Processi di Agenda 21 Locale ONU 25 processi di A21L a livello nazionale (con Regioni, Province, Comuni, Comunità Montane, Associazioni di Comuni, Enti Parco),

20 Green Economy Management Green Marketing e Comunicazione Mappatura CEAS Regionali Attività di rilevazione - scouting delle attività dei Centri Educazione Ambente- della Regione E-R Italia Lavoro Modulo Didattico multimediale sul tema dell Ecoinnovazione - Progetto Europeo Green Jobs Consorzio di Bonifica dell Emilia Centrale Realizzazione di una Brochure-opuscolo Infografico Il Consorzio in pillole e numeri Aimag Spa Supporto per Bilancio di ( ) Florim Supporto per Bilancio di ( ) Ervet Spa Eco-Impresa Newsletter Palm Spa 1 Bilancio di RSI con criteri GRI, Supporto per 3 Premi Nazionali 2007 Confindustria Ceramica Rapporto Integrato Ambiente-Sicurezza-Energia-Qualità 1998 EmilCeramica Spa Rapporto Eco-Efficienza Supporto per Premio Eco-Efficienza Sole 24 Ore, 1996 Regione Emilia Romagna (1996) Audit Comunicazione Green Green Supply Chain Management Guida alla Green Supply Chain per Confindustria Ceramica () Green Mobility Management Bike Marecchia Co-Progettazione di una Ciclovia attrezzata sul territorio di 11 Comuni della Valmarecchia Progettazione Green Way Treviso Ostiglia ULSS9 Treviso - ULSS21 Legnago - Sperimentazione Car Pooling e car Sharing aziendale per Castellarano Sostenibile Comune di Castellarano - Ariostea Ceramiche - Graniti Fiandre (2007) Green Teams / Green Jobs Indagine profili professionali Green Regione Emilia Romagna (1997) Scouting / Vetrine Buone Pratiche Vetrina delle Pratiche Green del Distretto Repertorio online 3 edizioni Premio Buone Pratiche Green di Distretto Indagini e ricerche 2 Indagini sulla Green Economy nel Distretto Ceramico (prodotti, processi, gestione) 2011 e 2012 Rio+20 ONU Enti Locali Italiani verso la Green EconomyIndagine Nazionale si 115 Enti Locali rispetto alle positiche pubbliche di sostenibilità e governance In vista del Summit ONU Rio Indagine su esperienze di Green Procurement in quattro Province. Confronto sulle modalità e i criteri ambientali usati negli Acquisti pubblici. Le professioni ambientali in Emilia-Romagna, 1997 Regione Emilia-Romagna indagine di rilevamento sui fabbisogni formativi. Territori Eco-certificati 1a Indagine sulla certificazione ambientale EMAS-ISO14001 negli Enti pubblici in Italia Indagine regionale per la programmazione di attività educazione ambientale, ARPA Emilia-Romagna, 1995 Centro Studi e Ricerche Ambientali Antartide (Bologna) Indagine sui centri di educazione ambientale in Emilia Romagna.1998 Ecòle Polytechnique federale - Losanna Concezione di un indagine europea sui bisogni professionali nella gestione ambientale richiesti da imprese, enti pubblici e consulenti BMS Marketing - Zug (CH)Analisi - indagine report ambientale Dow Europe, 1994

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05. QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.2013 Il progetto QUEST Gli obiettivi Offrire supporto alle città

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

2013-2018 ROMA CAPITALE

2013-2018 ROMA CAPITALE 2013-2018 ROMA CAPITALE Proposte per il governo della città Sintesi stampa IL VINCOLO DELLE RISORSE ECONOMICO-FINANZIARIE Il debito del Comune di Roma al 31/12/2011 ammonta a 12,1 miliardi di euro; di

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Abstract Costruire una visione condivisa per concretizzare la città futura: tecniche e metodi per una pianificazione partecipata.

Abstract Costruire una visione condivisa per concretizzare la città futura: tecniche e metodi per una pianificazione partecipata. Abstract Costruire una visione condivisa per concretizzare la città futura: tecniche e metodi per una pianificazione partecipata. Ambito Tematico: Definizione di una visione condivisa della città futura:

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE Verbale n. 10 del 5 Novembre 2014 RIUNIONE Il giorno 5 Novembre 2014, alle ore 10.40, il Nucleo di Valutazione dell Università degli Studi del Sannio, si è riunito per discutere sugli argomenti iscritti

Dettagli

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com E-learning Ridurre i costi Più efficienza Tracciare i risultati La formazione web-based può

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1

LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1 LA FORMAZIONE PER LA PA FINANZIATA DAL FSE PARTE II - CAPITOLO 2 LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1 LA PROGRAMMAZIONE DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007

il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007 il fiorire del S E C C H I A progetto di integrazione socio-spaziale Corte Ospitale Rubiera 25 maggio 2007 Fiorire del Secchia La costruzione di un Parco Aperto Obbiettivi: Salvaguardare l ambientale;

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Cave 2020 Sustainable Energy Action Plan

Cave 2020 Sustainable Energy Action Plan Cave 2020 Sustainable Energy Action Plan Piano d azione per l energia sostenibile (immagine di copertina) Bozza in consultazione 1 Documento approvato con Delibera del Consiglio Comunale n del /12/2012.

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE CULTURA e SVILUPPO FESR 2014-2020 Sintesi DICEMBRE 2014 1. Inquadramento e motivazioni Il Ministero dei Beni, delle

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Segni 2020 Sustainable Energy Action Plan

Segni 2020 Sustainable Energy Action Plan Segni 2020 Sustainable Energy Action Plan Piano d azione per l energia sostenibile (immagine di copertina) Bozza 1 Documento approvato con Delibera del Consiglio Comunale n del del : /12/2012. Il documento

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

DEOR DISSEMINATION AND EXPLOITATION OF RESULTS

DEOR DISSEMINATION AND EXPLOITATION OF RESULTS DEOR DISSEMINATION AND EXPLOITATION OF RESULTS AGENDA Il contesto la strategia europea Significati e definizioni Disseminazione:quando e come, a beneficio di chi? Youthpass Link e materiali di disseminazione

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Settore Segreteria e Direzione generale Ufficio Trasparenza e Comunicazione PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Relazione anno 2014 a cura del Segretario Generale e della

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Presentazione dei risultati del progetto e prospettive future dr. Antonio Biasi

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Verbale tavolo energia/pmi - 19 marzo 2007 Sala Consigliare A cura di: Andrea

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO ATTUAZIONE DEL PROGETTO REBIR Risparmio Energetico, Bioedilizia, Riuso Data 29.01.2009

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

PIANO D AZIONE PER LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE DEI CONSUMI NEL SETTORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

PIANO D AZIONE PER LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE DEI CONSUMI NEL SETTORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Ministero dell'ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare PIANO D AZIONE PER LA SOSTENIBILITA AMBIENTALE DEI CONSUMI NEL SETTORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (OVVERO PIANO NAZIONALE D AZIONE SUL

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Provincia di Belluno Attività in materia energetica

Provincia di Belluno Attività in materia energetica Provincia di Belluno Attività in materia energetica - Piano Energetico Ambientale Provinciale - Contributo Energia su PAT/PATI - Progetti europei arch. Paola Agostini Servizio pianificazione e gestione

Dettagli

Gli Sportelli Sociali in Emilia Romagna:

Gli Sportelli Sociali in Emilia Romagna: Gli Sportelli Sociali in Emilia Romagna: Esiti del primo monitoraggio Marzo 2010 Gli Sportelli Sociali in Emilia-Romagna: Esiti del primo monitoraggio Marzo 2010 1 Il Rapporto è a cura del Servizio Programmazione

Dettagli