IL LATTE COLOSTRO LATTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL LATTE COLOSTRO LATTE"

Transcript

1 IL LATTE COLOSTRO Il secret mammari nei primissimi girni dp il part è definit clstr e diventa latte matur dp 4-5 girni. Ess presenta un elevat cntenut prteic, ma cn diversa ripartizine tra sierprteine e caseina rispett al latte matur; il cntenut in prteine si riduce ntevlmente dp 48 re dal part, csì cme il cntenut lipidic che diminuisce nell arc di due girni. Il lattsi ha invece un andament cntrari, cn un valre minim in crrispndenza del part e un aument graduale fin ai valri tipici del latte matur. La funzine principale del clstr è quella immunlgica: ess rappresenta infatti la prima fnte di anticrpi (in particlare immunglbuline) per il nenat, che nella placenta nn ha ricevut gli anticrpi materni. La capacità del caprett di assrbire le immunglbuline è massima nelle prime re di vita e diminuisce successivamente. LATTE Dp circa una settimana dal part, il secret mammari assume le caratteristiche di latte matur. Durante la lattazine, la quantità di latte prdtt è variabile e segue un andament tipic, secnd una curva detta curva di lattazine (vedi grafic). Questa è caratterizzata da una prima fase in cui la prduzine girnaliera cresce fin ad un valre massim (picc di lattazine), seguita da una fase decrescente fin all asciutta. 3 Prduzine di latte (Kg/d) 2,5 2 1, Girni di lattazine Questa curva è piuttst imprtante e frnisce una serie di infrmazini fndamentali per l allevatre al fine di indirizzare la selezine genetica, predisprre i piani alimentari, identificare sggetti affetti da patlgie. Le infrmazini utili per l allevatre sn: la distanza temprale del picc di lattazine dal part, la prduzine girnaliera al picc, la riduzine di prduzine nella fase decrescente, la prduzine ttale di latte. La curva di lattazine è influenzata da vari fattri: razza (vedi Tab. 1) rdine di part: si hann valri di prduzine più bassi per le primipare e crescenti fin alla quarta lattazine circa;

2 tip di part: capre cn part gemellare mstran maggire prduttività rispett a quelle cn part singl; gestine alimentare; cndizini ambientali, sprattutt per le capre allevate al pascl (es. alpeggi). Cn il prcedere della lattazine i tassi di grass e prteina del latte tendn a diminuire per pi aumentare vers l ultim perid, mentre il lattsi si mantiene pressché cstante per pi diminuire a fine lattazine. Cmpsizine Il latte di capra presenta una cmpsizine variabile a secnda di vari fattri, tra cui la razza di prvenienza. In tabella 1 sn riprtate la quantità e la cmpsizine media in grass e prteine del latte di 7 razze allevate in Italia (dati AIA 2002). Tab. 1 razze Latte (l) Grass (%) Prteina(%) Saanen 603±240 3,10 3,02 Camsciata delle Alpi 528±225 3,22 3,10 Frisa 389±173 2,97 3,02 Girgentana 374±149 3,83 3,39 Maltese 324±146 3,80 - Binda dell Adamell 314±109 2,84 2,77 Sarda 223±104 4,60 - Grass La frazine lipidica del latte caprin è cstituita, cme per le altre specie ztecniche, quasi esclusivamente da trigliceridi (97-99%), mentre le altre cmpnenti sn principalmente fsflipidi, gliclipidi, sterli (1-3%) e tracce di acidi grassi liberi e cartenidi, i precursri della vitamina A. I grassi del latte sn secreti stt frma di glbuli rivestiti da una membrana che li mantiene in emulsine nel mezz acqus. Le minri dimensini dei glbuli di grass del latte caprin rispett a quelli del latte vaccin cmprtan una maggire superficie specifica che favrisce i prcessi di liplisi, cn liberazine di acidi grassi liberi, azine che rende più digeribile il prim latte rispett al secnd. Il latte di capra cntiene percentuali superiri di acidi grassi a catena crta e media (da C10 a C14, caprnic, caprilic, caprinic), respnsabili del caratteristic dre e sapre dei frmaggi di capra. La minre dimensine dei glbuli di grass cmprta cnseguenze di tip tecnlgic: difficile separazine del grass dal latte per affirament difficile inglbament dei glbuli nel reticl caseinic che diventerà cagliata e tteniment di rese minri rapid e facile irrancidiment, cn cnseguente maturazine più velce dei frmaggi caprini. Sstanze aztate

3 Cstituite in massima parte da prteine (95-96%) e in minima parte da sstanze nn prteiche (4-5%). La frazine prteica cmprende, csì cme in tutti i mammiferi, caseine (αs1, αs2, β e κ) e sierprteine (α-lattalbumina, β-lattglbulina, sieralbumina e immunglbuline). Il cntenut delle diverse frazini prteiche può dipendere da mlti fattri: fisilgici (alimentazine, stadi e rdine di lattazine), ambientali (clima, igiene dell allevament) e genetici (razza, genealgia). Le caseine (circa l 80% delle prteine ttali) sn una famiglia di fsfprteine presenti stt frma di micelle in sspensine; a causa della lr struttura, precipitan quand il latte viene acidificat a ph 4,6-4,7 a 20 C (cagulazine lattica) per trattament enzimatic cn cagli chimsina (cagulazine presamica) per centrifugazine ad alta velcità. Questi trattamenti sn alla base dei prcessi di trasfrmazine casearia. Il latte di capra presenta una cmpsizine in sstanze aztate più simile a quell uman che a quell vaccin. Il tass di caseina è inferire rispett a quell bvin, mentre è superire quell di sierprteine, più facilmente digeribili rispett alla caseina e di maggir valre bilgic. L azt nn prteic, tra cui gli aminacidi liberi, è pari superire a quell presente nel latte uman. Piché il diametr medi delle micelle di caseina è inferire a quell del latte vaccin, nel latte di capra il cagul di caseina è più sffice e friabile. Quest l rende più digeribile, ma men idne a subire il prcess di caseificazine. Il latte di capra tende infatti a prdurre cagliate men cnsistenti e più difficili da spurgare, impssibili da filare (la mzzarella di capra nn esiste). Lattsi È l zuccher (disaccaride) del latte, cstituit da galattsi e glucsi, da temp nt per le sue caratteristiche nutrizinali. Ess infatti, e in particlare il galattsi, attraversa facilmente la barriera intestinale ed ha un imprtante rul nell assimilazine di calci e minerali. La sua cncentrazine è direttamente crrelata alla quantità di latte prdtt. È la cmpnente men variabile, anche se presente in minr quantità nel latte di fine lattazine in presenza di ghiandle mammarie affette da mastiti. Il latte di capra presenta un minr cntenut di lattsi rispett a quell vaccin, risultand più digeribile, sprattutt per clr che sn intlleranti al latte vaccin. Minerali Il latte caprin presenta cncentrazini di ptassi (K) e ferr (Fe) nettamente superiri a quelle del latte uman e bvin, rispett ai quali ha minri cntenuti in sdi (Na), per cui è più adatt all alimentazine di sggetti cn prblemi di ipertensine. La cncentrazine degli elementi minerali è abbastanza stabile nel crs della lattazine, ad eccezine del K che mstra frti fluttuazini. Il K viene anche pers cn il sier durante la trasfrmazine casearia, a differenza degli altri elementi che permangn nel frmaggi in elevata quantità. Vitamine Il cntenut in vitamina A, acid ascrbic e vitamina B12 del latte caprin è mediamente inferire a quell del latte uman; ess è inltre carente in acid flic rispett alle altre specie ztecniche. La vitamina A è cntenuta nel latte caprin cme tale, a differenza del latte vaccin in cui è presente stt frma di β-cartene: il latte di capra e i frmaggi derivati risultan csì particlarmente bianchi. Cmpsti vlatili La cmpnente vlatile del latte caprin è rappresentata sprattutt da aldeidi, chetni, esteri, alcli e cmpsti slfrati. Il caratteristic dre del latte di capra è in realtà men marcat di

4 quell dei sui prdtti di trasfrmazine: su circa 30 cmpnenti rilevate nel frmaggi, sl 18 sn state trvate nel latte di rigine. L intensità di quest prfum è influenzata dall stadi di lattazine, dal cntenut in cellule smatiche (CCS), dal cntenut in acidi grassi liberi e dal tip di alimentazine. Cntenut in Cellule Smatiche (CCS) Il cntenut in cellule smatiche (cellule epiteliali e leucciti) del latte è un parametr cmunemente utilizzat cme indicatre dell stat di salute della mammella e dell animale in generale. Un alt CCS (nel latte caprin spra /ml) presuppne la presenza di agenti patgeni respnsabili della mastite una situazine di stress per l animale (ad esempi in cas di svra-mungitura). La mastite è una patlgia che causa alterazine nell attività della mammella, cn sintesi di latte cn cntenut prteic e salin mdificat (ridtt cntenut in caseine, elevat in sierprteine, alt ph). Il latte prveniente da mammella mastitica prvca, in fase di caseificazine, una mancata frmazine un rallentament nella frmazine del cagul, che risulta pc cnsistente. Il CCS aumenta naturalmente nel crs della lattazine, cn il crescere dell rdine di part e in relazine all stadi fisilgic dell animale, in cncmitanza a calri e mnte. Il latte caprin è caratterizzat da un più alt CCS rispett al latte vaccin. Micrrganismi del latte Il numer ttale e il tip di micrrganismi presenti nel latte sn influenzati dall'ambiente di allevament, dalla dieta degli animali e dall igiene durante la fase di mungitura, che cmprende la pulizia dell animale, delle attrezzature e dell peratre. Fndamentali sn anche le cndizini di cnservazine del latte in stalla e durante il trasprt al lug di lavrazine. La micrflra più cmunemente presente nel latte san è cstituita sprattutt da batteri lattici acidificanti e da piccle quantità di clifrmi, prpinici, clstridi, lieviti e muffe (flra cntaminante). La flra acidificante lattica si sviluppa men rapidamente di quella cntaminante e di cnseguenza un latte cn elevata carica micrbica sarà dtat di batteri che disturban il prcess di caseificazine e che nn pssn essere eliminati cn la pastrizzazine. Infatti, il trattament termic distrugge la cellula batterica ma nn inattiva gli enzimi batterici, che cntinuan a esplicare la prpria azine prtelitica e liplitica cn cnseguente cagul mlle e spurg difficile. L'analisi micrbilgica è un utile strument per la valutazine igienic-sanitaria del prdtt e per verificarne l'idneità per il cnsum uman. I principali gruppi micrbilgici da essa rilevati sn: Carica Batterica Ttale (CBT): tutti i micrrganismi presenti nell'aliment; più il prdtt è fresc più deve essere bassa. Carica Batterica Psictrfa (CBP): i micrrganismi in grad di crescere a bassa temperatura; nnstante vengan distrutti dal trattament termic, rimangn attivi i lr enzimi prtelitici e liplitici cn cnseguente cmparsa nel prdtt di dri e sapri sgradevli. Clifrmi: grupp piuttst ampi di micrrganismi cn habitat intestinale; nel frmaggi pssn dare prblemi di sapri e dri sgradevli e di gnfiri precci cn cchiatura piccla e diffusa. Sn cnsiderati degli indicatri di igienicità, infatti la lr presenza abbndante indica trascuratezza delle più elementari nrme igieniche. Sn distrutti dal trattament termic (pastrizzazine termizzazine). Pnend attenzine durante la mungitura, si mantiene la carica di Clifrmi tranquillamente stt i 500 /ml. Escherichia cli: è un batteri clifrme indicatre di cntaminazine fecale del latte; deve essere < 100 unità/ml. Stafilcchi: quest grupp cmprende sprattutt l Staphylcccus aureus, patgen che può sviluppare tssine che nell'um causan gastrenteriti e che rappresenta un

5 altr indicatre di cattive cndizini igieniche. Ess è distrutt dai trattamenti termici, mentre la tssina da ess prdtta è termresistente. Salmnella: patgen cn habitat intestinale, causa nell um la Salmnellsi che si manifesta cn gastrenteriti. La sua presenza è indice di scarse cndizini igieniche di lavrazine. Per legge deve essere assente. Listeria mncytgenes: micrrganism di rigine ambientale, praticamente ubiquitari, patgen per l'um in quant respnsabile della Misterisi, che si manifesta cn infezini sistemiche (abrt, meningite, influenza, setticemia). La cntaminazine può essere evitata cn delle accurate accrtezze igieniche. Per evitarne la diffusine, l acqua utilizzata nel caseifici deve essere ptabile. Per legge deve essere assente. Batteri lattici: micrrganismi numersi e utili alla caseificazine e alla maturazine dei frmaggi. La lr presenza abbndante cntrasta l svilupp di micrrganismi che disturban la caseificazine, sia per cmpetizine sia per prduzine di sstanze ad attività antimicrbica. I batteri lattici sn di sue tipi: i lattccchi e i lattbacilli. Muffe e Lieviti: cncrrn alla frmazine dell'arma e del sapre, anche se pssn dare cnseguenze sgradevli sprattutt se presenti in grandi quantità. Fermentazini I micrrganismi spra descritti sn caratterizzati da un intensa attività di fermentazine del lattsi cntenut nel latte. Le principali, di interesse tecnlgic, sn: Fermentazine lattica: perata dai fermenti lattici che spntaneamente acidifican il latte; è alla base di tutti i prcessi di caseificazine, mentre è asslutamente da evitare nel latte destinat al cnsum dirett, per ragini di tip nutrizinale, igienic e rganlettic. Fermentazine alclica: perata dalla flra cntaminante del latte (sprattutt clifrmi e lieviti), è un prcess che libera grsse quantità di gas e per quest è cnsiderat negativ nei prcessi di trasfrmazine casearia, dve causa gnfire precce. I micrrganismi respnsabili di questa fermentazine sn distrutti dai trattamenti termici di pastrizzazine e termizzazine. Fermentazine prpinica: determina le cchiature tipiche dei frmaggi Emmenthal e Gruyère e può risultare dannsa se si sviluppa in altri frmaggi a pasta dura. Operata dai batteri prpnici, che risultan resistenti ai trattamenti termici ma che vengn distrutti dal sale. Fermentazine butirrica: perata dai Clstridi butirrici, causa gnfire tardiv nei frmaggi a pasta dura e per quest rappresenta un grave prblema in termini di perdite ecnmiche. Attitudine alla cagulazine Il latte di capra presenta, durante la cagulazine presamica, un cmprtament divers rispett al latte vaccin, e ciè: - frmazine del cagul più breve - minre cnsistenza del cagul. La minr cnsistenza della cagliata ha cme cnseguenze una minr resa casearia, in quant risulta maggire la perdita di sstanza secca cn il sier, e una minr resistenza ai trattamenti meccanici utili a far spurgare il sier.

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere Impianti per l applicazine delle vernici inplvere Gianluigi Barni Gema Eurpa Lay ut tipic dell impiant Lay ut tipic dell impiant Per la prduzine di piccle serie spess è sufficiente una cabina per l applicazine

Dettagli

11. Resistenza all'urto

11. Resistenza all'urto 11. Resistenza all'urt 11.1. Generalità Sllecitazini dinamiche ed urt si verifican facilmente in mlte applicazini ingegneristiche dei materiali strutturali. Secnd una definizine classica si parla di urt

Dettagli

Aspetti compositivi. Tullia Gallina Toschi Alma Mater Studiorum Università di Bologna Dipartimento e Campus di Scienze degli Alimenti

Aspetti compositivi. Tullia Gallina Toschi Alma Mater Studiorum Università di Bologna Dipartimento e Campus di Scienze degli Alimenti Aspetti cmpsitivi dell li di liva Tullia Gallina Tschi Alma Mater Studirum Università di Blgna Dipartiment e Campus di Scienze degli Alimenti li di liva Vergini liva Sansa Raffinati li di liva Caratteristiche

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

Gruppi di Continuità (UPS)

Gruppi di Continuità (UPS) Gruppi di Cntinuità (UPS) Generalità Il grupp di cntinuità frnisce una alimentazine di riserva che supplisce alla mancanza dell alimentazine nrmale, senza alcuna interruzine (n break). Si dicn gruppi rtanti

Dettagli

T I N I T A L Y S.R.L. Fusione, Laminazione, Estrusione e Commercializzazione di Metalli non Ferrosi

T I N I T A L Y S.R.L. Fusione, Laminazione, Estrusione e Commercializzazione di Metalli non Ferrosi DESCRIZIONE TINITALY TSC 0307+ (Tin/Silver/Cpper) ULTRA LOW LEAD LEGA SENZA PIOMBO PER SALDATURA AD ONDA La Tinitaly è rgglisa di ffrire al mercat la nuva TSC 0307. Questa si presenta cme un ttim rimpiazz

Dettagli

APPENDICE 3 Documento di riferimento del settore in materia di trasformazione dell amido

APPENDICE 3 Documento di riferimento del settore in materia di trasformazione dell amido APPENDICE 3 Dcument di riferiment settre in materia di trasfrmazine l amid a) Intrduzine L'industria eurpea l amid e la fecla prduce un elevat numer di prdtti utilizzati nelle derrate alimentari e mangimi:

Dettagli

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization Mnitring Valutazine rischi Wrk rganizatin Premessa In base ai dcumenti dell WHO(OMS), alle linee guida eurpee, all Accrd Eurpe del 2004 sull stress lavr crrelat e in base al dcument ICF dell OMS 2001 che

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

EWS - Energy Weather Solutions

EWS - Energy Weather Solutions EWS - Energy Weather Slutins Nat nel 1995, il Centr Epsn Mete (CEM) è una delle strutture private di ricerca applicata e di previsine in ambit meterlgic e climatlgic più accreditate. Nel crs degli ultimi

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

UNITà 5 Dentro gli alimenti

UNITà 5 Dentro gli alimenti unità Dentr gli alimenti I termini e i cncetti fndamentali lezine 1 alimenti e nutrizine La specie umana, cme tutte le altre specie animali, ricava energia dagli alimenti. Negli alimenti infatti sn cntenuti

Dettagli

4 Classificazione e definizione dei rischi lavorativi

4 Classificazione e definizione dei rischi lavorativi 4 Classificazine e definizine dei rischi lavrativi I rischi presenti negli ambienti di lavr, pssn essere divisi in tre grandi categrie riprtate in Tabella RISCHI PER LA SICUREZZA (Rischi di natura infrtunistica

Dettagli

APPUNTI DI NUTRIZIONE

APPUNTI DI NUTRIZIONE APPUNTI DI NUTRIZIONE I N T R O D U Z I O N E Il tema alimentazine ed integrazine è di grande attualità e riveste grande imprtanza nel mnd dell sprt. Sprattutt nel nstr, che è un sprt ad alt impegn energetic,

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi

Progetto Governance delle Risorse Umane-Modelli Innovativi Prgett Gvernance delle Risrse Umane-Mdelli Innvativi Attività dirette al raffrzament degli Uffici addetti alle plitiche e alla gestine del persnale delle Amministrazini degli Enti Lcali delle Regini Obiettiv

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Fnd Pensine Nazinale per il Persnale delle Banche di Credit Cperativ / Casse Rurali ed Artigiane Iscritt all Alb tenut dalla Cvip cn il n. 1386 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE PREMESSA Le infrmazini cntenute

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

Premessa Gli ISA (International Standard of Auditing)

Premessa Gli ISA (International Standard of Auditing) Revisine dei cnti apprcci al rischi. Di Angel Firi Premessa Gli ISA (Internatinal Standard f Auditing) Gli ISA (Internatinal Standard f Auditing) sn ggi un autrevle quadr di riferiment per l svlgiment

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco

AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON L AGENZIA EUROPEA DEI MEDICINALI (EMA) E CON L AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) Giugn 2013 Diane / Visfid (ciprterne acetat 2 mg + etinilestradil 0,035 mg):

Dettagli

Corso di CONTABILITA E BILANCIO

Corso di CONTABILITA E BILANCIO CONTABILITA E BILANCIO Lezine 1 Crs di CONTABILITA E BILANCIO Dcente: dtt. Riccard Russ Lezine 1 www.lezine-nline.it 1 LEZIONE 1- IL BILANCIO CONTABILITA E BILANCIO Lezine 1 Il bilanci di esercizi è l

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

IL LATTE. Le femmine dei mammiferi cominciano a produrre latte al termine della gravidanza in seguito a stimoli neuroendocrini.

IL LATTE. Le femmine dei mammiferi cominciano a produrre latte al termine della gravidanza in seguito a stimoli neuroendocrini. IL LATTE DEFINIZIONE GENERALE Per latte alimentare si intende il prodotto ottenuto dalla mungitura regolare, ininterrotta e completa di animali in buono stato di salute e di nutrizione. Le femmine dei

Dettagli

Agevolazioni previste

Agevolazioni previste Le agevlazini per l autimpieg di cui al Dgls 185/2000. Svilupp Italia Abruzz spa gestisce in Abruzz per cnt di Invitalia spa e del Minister del Lavr le Misure inerenti gli incentivi all Autimpieg di cui

Dettagli

STATO MAGGIORE DELL ESERCITO Gruppo Sportivo Esercito Società Ciclistica APPUNTI DI NUTRIZIONE E DIETETICA APPLICATA AL CICLISMO

STATO MAGGIORE DELL ESERCITO Gruppo Sportivo Esercito Società Ciclistica APPUNTI DI NUTRIZIONE E DIETETICA APPLICATA AL CICLISMO STATO MAGGIORE DELL ESERCITO Grupp Sprtiv Esercit Scietà Ciclistica APPUNTI DI NUTRIZIONE E DIETETICA APPLICATA AL CICLISMO APPUNTI DI NUTRIZIONE E DIETETICA APPLICATA AL CICLISMO I N T R O D U Z I O N

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

ELENCO ASSOCIAZIONI E GRUPPI MERCEOLOGICI

ELENCO ASSOCIAZIONI E GRUPPI MERCEOLOGICI ELENCO ASSOCIAZIONI E GRUPPI MERCEOLOGICI Giugn 2013 ann 2013 Barrare le caselle di cmpetenza attinenti le Assciazini, i Gruppi mercelgici ed i settri. Riprtare i dati relativi al numer dei dipendenti

Dettagli

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto A VV. M AURIZIO I ORIO 20122 Milan, Crs di Prta Vittria, 17 Tel. +39. 335.13.21.041 ; +39. 348.25.19.305 ; +39.02 36593383 ; Fax +39.02 36594845 : +30.0373 779119 Indirizzi e-mail : avv.maurizi.iri@fastpiu.it

Dettagli

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO Offrire ricevere regali aziendali e intrattenimenti è spess un md apprpriat utilizzat tra

Dettagli

La comunicazione obbligatoria

La comunicazione obbligatoria La cmunicazine bbligatria Crs di Piani di Cmunicazine Lezine n. 5 Iacp Cavallini Piani di Cmunicazine 1 Le infrmazini bbligatrie: pr e cntr Mtivazini esistenza bblighi infrmativi: Minri csti prduzine infrmazini

Dettagli

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE Pagina 1 di 51 Smmari 1. Premessa...4 2. Access alla applicazine...5 2.1.1 Ricerca iniziale...5 3. Stampa...7 4. Cassett Previdenziale Aziende...9 4.1 Dati Sintetici... 10

Dettagli

A. Relazione illustrativa

A. Relazione illustrativa Cntrattintegrativecnmicperl utilizzazinedelfnddelpersnalenn dirigenzialeann2012sttscrittil24settembre2012.relazineillustrativae tecnicfinanziaria(articl 40, cmma 3 sexies, Decret Legislativ n.165/2001;

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO DEFINIZIONE NORMATIVA OBIETTIVO STRUMENTI VALUTAZIONE ITER ORGANIZZATIVO DEFINIZIONE disturbi relativi alle abilità dell apprendiment

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011 Il metd Zugeer Sabrina Tnielli Zugeer 05/01/2011 IL METODO ZUGEER Il metd Zugeer Pag. 2 INDICE 1. COME E NATA L IDEA... 4 2. IL METODO... 4 3. PERCHE ZUGEER... 4 4. IN COSA CONSISTE... 5 5. LE REGOLE...

Dettagli

Appendice 1 Elementi di elettrotecnica

Appendice 1 Elementi di elettrotecnica Appendice Elementi di elettrtecnica ntrduzine Questa appendice ha l scp di richiamare alcuni cncetti fndamentali di elettrtecnica, necessari per un adeguat sstegn al crs di elettrnica. prerequisiti indispensabili

Dettagli

MARCONI GROUP srl BROCHURE AZIENDALE. Ristorazione

MARCONI GROUP srl BROCHURE AZIENDALE. Ristorazione MARCONI GROUP srl BROCHURE AZIENDALE Ristrazine L Azienda MARCONI GROUP pera nel settre alberghier e della ristrazine da ltre un decenni cn passine e prfessinalità. Punti di servizi sul territri nazinale

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Regione Lombardia

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Regione Lombardia Scheda infrmativa sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 per la Regine Lmbardia Il prgramma di svilupp rurale (PSR) per la Regine Lmbardia, che è stat frmalmente adttat dalla Cmmissine eurpea il 15 lugli

Dettagli

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C

SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C (In base alla nrmativa vigente qualunque dichiarazine mendace cmprta sanzini penali, nnché l esclusine dal finanziament del prgett e l eventuale rimbrs delle smme indebitamente

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

TEMPERATURA SCALE TERMOMETRICHE MISURA DELLA TEMPERATURA C F. cambiamenti di scala

TEMPERATURA SCALE TERMOMETRICHE MISURA DELLA TEMPERATURA C F. cambiamenti di scala TEMPERATURA Il crp uman percepisce le variazini di temperatura cn le sensazini di cald e fredd Mlte grandezze fisiche varian al variare della temperatura vlume dei crpi pressine di un gas viscsità di un

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118 CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Asl Uffici: Assistenza 118 Servizi: Servizi 118 INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

Fiera di Cremona 2012. Relatore: Dr. Agr. Egidio Bongiorni Studio Tecnico BONGIORNI e Associati 26900 Lodi (LO)

Fiera di Cremona 2012. Relatore: Dr. Agr. Egidio Bongiorni Studio Tecnico BONGIORNI e Associati 26900 Lodi (LO) Fiera di Cremona 2012 Relatore: Dr. Agr. Egidio Bongiorni Studio Tecnico BONGIORNI e Associati 26900 Lodi (LO) Introduzione La materia prima per i caseifici (mini-caseifici) è il latte, possibilmente di

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO 29 GENNAIO 2015 COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO SNAMI & CIMO BOLOGNA RELATIVAMENTE AL COMUNICATO AUSL BOLOGNA DELL 8 GENNAIO 2015 In data 28 Gennai 2015 diverse Sigle Sindacali della Medicina Cnvenzinata e

Dettagli

La gestione e l uso razionale dell energia

La gestione e l uso razionale dell energia La gestine e l us razinale dell energia Da: www.electrprtal.net Quadr sintetic iniziale L'us razinale dell'energia può essere definit cme quella perazine tecnlgica cn la quale si intende cnseguire l biettiv

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI. Apprendere la struttura grammaticale di una lingua "straniera" che permette

INFORMAZIONI GENERALI. Apprendere la struttura grammaticale di una lingua straniera che permette ENTE NAZIONALE SORDI SEZIONE DI PISA INFORMAZIONI GENERALI!" Obiettivi dei crsi di LIS: Apprendere la struttura grammaticale di una lingua "straniera" che permette l interazine e la cmunicazine tra le

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Ecco le rendite che puo scegliere:

Ecco le rendite che puo scegliere: QUALE PENSIONE E MEGLIO PER TE? COSA SUCCEDE QUANDO VADO IN PENSIONE? All att del pensinament nel regime bbligatri (INPS), l iscritt matura anche il diritt alle prestazini pensinistiche di (purché abbia

Dettagli

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab.

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab. Originale REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA RÉGION AUTONOME VALLÉE D AOSTE COMUNE DI VERRAYES Verbale di deliberazine del Cnsigli cmunale n. 42 del 27/12/2012 OGGETTO: Adzine variante nn sstanziale al P.R.G.C.:

Dettagli

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo)

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo) Relazine secnd labratri TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Prblem slvine Apprendiment cperativ) Salima Bartalena Alessandr Burrni Claudia Mazzanti INTRODUZIONE In quest labratri abbiam prvat sul camp

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari:

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari: Prescrizini Particlari e Verifiche Ultim aggirnament: dicembre 2008 Prescrizini particlari: Nelle cabine elettriche d'utente MT/BT ccrre installare il cmand di emergenza se l'attività alimentata dalla

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verna - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Regine Venet ULSS 20 di Verna ALLEGATO TECNICO 2.1 Pagina 1 di 7 1. Persnale dedicat alla gestine

Dettagli

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro Sistema di Gestine della Salute e della Sicurezza sul Lavr versine 1.0 - settembre 2009 1 REVISIONE Prima stesura Versine 1.0 DATA REVISIONE REDAZIONE APPROVAZIONE DATA APPROVAZIONE Revisine 1 2 PREMESSA

Dettagli

SCHEDA «E»: SINTESI NON TECNICA 1

SCHEDA «E»: SINTESI NON TECNICA 1 1 La Scietà IM.EC TECNOLOGIE ECOLOGICHE s.r.l. perante nel settre della gestine dei rifiuti, cn sede perativa e legale in Via dell Arte, 85 00144 ROMA, ha sviluppat un prgett per la realizzazine di una

Dettagli

TASSO DI MORTALITÀ INFANTILE SOTTO I 5 ANNI

TASSO DI MORTALITÀ INFANTILE SOTTO I 5 ANNI TASSO DI MORTALITÀ INFANTILE SOTTO I 5 ANNI Il tass di mrtalità infantile stt i 5 anni (TMIS5) si ttiene mediante il rapprt tra il numer annuale dei bambini che muin prima di aver cmpiut il quint ann di

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

Laurea in Psicologia (1981), Università degli Studi di Padova. Master in Linguistica (1985), State University of New York at Buffalo

Laurea in Psicologia (1981), Università degli Studi di Padova. Master in Linguistica (1985), State University of New York at Buffalo Genva, 18 ttbre 1956-20 gennai 2006 Titli di Studi Laurea in Psiclgia (1981), Università degli Studi di Padva Master in Linguistica (1985), State University f New Yrk at Buffal Dttrat in Psiclgia Cgnitiva

Dettagli

SCHEDA SULLA NATURA E I RISCHI DEL PRODOTTO. (di seguito anche Scheda Tecnica )

SCHEDA SULLA NATURA E I RISCHI DEL PRODOTTO. (di seguito anche Scheda Tecnica ) Mrgan Stanley Flexible Eurpe Certificates cn scadenza 2012 Serie W366 (i "Certificati") SCHEDA SULLA NATURA E I RISCHI DEL PRODOTTO (di seguit anche Scheda Tecnica ) Ai sensi degli articli 31 e seguenti

Dettagli

MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE

MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE THERMOGHEOS SRL RINNOVABILI ELETTRICHE E TERMICHE Via M.Greppi 34/A 23899 Rbbiate LC Tel./Fax.: +39039.9289091 MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE THERMOGHEOS

Dettagli

La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazione russa

La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazione russa La tutela dei diritti esclusivi sui marchi di fabbrica nella federazine russa Secnd il punt 2 - art. 1 - della Cnvenzine di Parigi sulla prtezine della prprietà industriale del 20 marz 1883 i marchi di

Dettagli

ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Proff. E. Denti G. Zannoni Tempo a disposizione: 4 ore MAX

ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Proff. E. Denti G. Zannoni Tempo a disposizione: 4 ore MAX ESAME DI FONDAMENTI DI INFORMATICA T-2 del 27/06/2011 Prff. E. Denti G. Zannni Temp a dispsizine: 4 re MAX NB: il candidat trverà nell archivi ZIP scaricat da Esamix anche il sftware Start Kit NOME PROGETTO

Dettagli

Esempio di Business Plan

Esempio di Business Plan Esempi di Business Plan Presentiam un esempi di business plan relativ ad un pian industriale nel settre della plastica. Stria dell azienda E stata da pc cstituita la scietà PLASTICA spa. Il settre nel

Dettagli

Allegato al cv di Gianmarco Falzi

Allegato al cv di Gianmarco Falzi 10 gennai 2010 Vi aiutiam ad ttenere il massim dai vstri cllabratri Allegat al cv di Gianmarc Falzi Gianmarc Falzi PERSONE E ORGANIZZAZIONI s.a.s. Via F.lli Cairli 55/1 41125 Mdena c.f. p.i. 02878490362

Dettagli

Apicectomia. Apicectomia: punti chiave

Apicectomia. Apicectomia: punti chiave Apicectmia Apicectmia: punti chiave L'apicectmia è la pratica chirurgica di prima scelta per il trattament dei granulmi dentali nn curabili attravers la semplice devitalizzazine (riempiment canalare).

Dettagli

Applicazione quantitativa degli orientamenti EIOPA: il punto di vista dell Attuario

Applicazione quantitativa degli orientamenti EIOPA: il punto di vista dell Attuario Applicazine quantitativa degli rientamenti EIOPA: il punt di vista dell Attuari Giampal Crenca AIDA - Cnvegn Slvency II 27 maggi 2015, Milan Orientamenti EIOPA Gli rientamenti EIOPA si pssn csì sintetizzare:

Dettagli

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Tuning Cnsulting per Una sluzine per gestire le perfrmance del vstr ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Management Cnsulting Versine 1.0 del 24 Gennai 2008 Indice 1 DESCRIZIONE

Dettagli

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA Reglament della negziazine delle azini, dei diritti d'pzine, delle bbligazini cnvertibili e cum warrant di BPAA Apprvat dal Cnsigli di amministrazine del 19 settembre 2014 1 Dcument apprvat, nella sua

Dettagli

17-05-2012 Donare il sangue è un gesto di solidarietà... Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo mi preoccupa

17-05-2012 Donare il sangue è un gesto di solidarietà... Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo mi preoccupa Perchè dnare 17-05-2012 Dnare il sangue è un gest di slidarietà... Significa dire cn i fatti che la vita di chi sta sffrend mi preccupa Il sangue nn è riprducibile in labratri ma è indispensabile alla

Dettagli

3. Economia e società

3. Economia e società Guida mdell Prfil B Catalg degli biettivi di frmazine 3. Ecnmia e scietà Cmpetenze chiave 3.1 Capire i presuppsti dell ecnmia mndiale e cnscere le interazini fra aziende e mnd circstante 3.2 Avere un quadr

Dettagli

CAPITOLATO WICLINE 77HI

CAPITOLATO WICLINE 77HI CAPITOLATO WICLINE 77HI ART. 1) SERRAMENTI IN ALLUMINIO Frnitura e psa in pera di serramenti in allumini, realizzati in prfili serie Wicline 77 HI, aventi dimensini secnd quant indicat nei vstri elabrati

Dettagli

GESTIONE DELLE DIETE SPECIALI NELLA RISTORAZIONE SCOLASTICA. Linee di indirizzo

GESTIONE DELLE DIETE SPECIALI NELLA RISTORAZIONE SCOLASTICA. Linee di indirizzo GESTIONE DELLE DIETE SPECIALI NELLA RISTORAZIONE SCOLASTICA A cura di: Dr. Cltilde Chizza Dr. Marc Chiesa A.S. Dtt. Ornella Orsini TdP. Patrizia Aldrvandi TdP. Dtt. Elda Arldi TdP. Rberta Raffaldi TdP.

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

I nuovi incentivi per l energia termica da biomasse legnose: opportunità per gli investitori pubblici e privati Marino Berton - Aiel

I nuovi incentivi per l energia termica da biomasse legnose: opportunità per gli investitori pubblici e privati Marino Berton - Aiel I nuvi incentivi per l energia termica da bimasse legnse: pprtunità per gli investitri pubblici e privati Marin Bertn - Aiel Quant cntan le bienergie IN ITALIA nel quadr cmplessiv delle FER secnd le previsini

Dettagli

Ispezione sanitaria dei prodotti a base di latte

Ispezione sanitaria dei prodotti a base di latte Ispezione sanitaria dei prodotti a base di latte Alterazioni dei formaggi Prof. Roberto Rosmini Alma Mater Studiorum-Università di Bologna 07/07/2005 1 Ispezione sanitaria dei prodotti a base di latte

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Toscana

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Toscana Scheda infrmativa sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 per la Tscana Il prgramma di svilupp rurale (PSR) per la Tscana che è stat frmalmente adttat dalla Cmmissine eurpea il 26 maggi 2015, delinea

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

Strategia ambientale di Fagioli Polska Sp. z o.o.

Strategia ambientale di Fagioli Polska Sp. z o.o. Strategia ambientale di Fagili Plska Sp. z.. 1. Descrizine dell attivita dell azienda La scieta Fagili Plska Sp. z.. e stata cstituita nel mese di ttbre 2007. Le qute nel capitale sciale sn state sttscrite

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

a. il pagamento da parte di Nomura dei complessivi flussi di cassa genarati dal portafoglio di debito del Comune di Civitavecchia.

a. il pagamento da parte di Nomura dei complessivi flussi di cassa genarati dal portafoglio di debito del Comune di Civitavecchia. Nta sui derivati allegata al bilanci ai sensi dall art. 62 del d.l. 112/2008 Ai sensi della nrma di legge in ggett si evidenzia che, attualmente, il cmune di Civitavecchia ha in essere tre perazini finanziarie.

Dettagli

SIEMENS Informazione di prodotto Industry Sector - Drive Technologies Motion Control MP

SIEMENS Informazione di prodotto Industry Sector - Drive Technologies Motion Control MP SIEMENS Infrmazine di prdtt Industry Sectr - Drive Technlgies Mtin Cntrl MP Simtin Rif.: 10-12 Data: 29.11.2011 ID: 46119137 Oggett: Rilasci alla vendita della nuve CPU SIMOTION D Smmari Rilasci della

Dettagli

RAPPORTO CONCLUSIVO DELLA COMMISSIONE PER LE MIGLIORI TECNOLOGIE DI GESTIONE E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

RAPPORTO CONCLUSIVO DELLA COMMISSIONE PER LE MIGLIORI TECNOLOGIE DI GESTIONE E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI RAPPORTO CONCLUSIVO DELLA COMMISSIONE PER LE MIGLIORI TECNOLOGIE DI GESTIONE E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI 20 Aprile 2007 1. Cnsiderazini generali La cmmissine ha affrntat il cmpit assegnatle cn la cnsapevlezza

Dettagli