Lista delle parole chiave utilizzate dal Centro di Documentazione Bibliografica GTT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lista delle parole chiave utilizzate dal Centro di Documentazione Bibliografica GTT"

Transcript

1 Lista delle parole chiave utilizzate dal Centro di Documentazione Bibliografica GTT 1 - Infrastrutture 11 - Infrastrutture del Trasporto Pubblico Infrastrutture del trasporto pubblico su strada Strade riservate ai bus Corsie riservate ad auto ad alta occupazione (HOV) corsie riservate corsia riservata contromano Infrastrutture del trasporto pubblico ferroviario siti propri binari pavimentati Operazioni miste ferrovia/ferrovia leggera Via acqua porti e moli idrovie interne Stazioni e fermate stazioni sopraelevate stazioni sotterranee stazioni di superficie fermate Interscambi interscambi aria bike and ride interscambio bus interscambio bus interscambio bus kiss and ride park and ride interscambio treno interscambio acqua Aeroporti 12 - Modalita` non motorizzate Pedonali strade pedonali passaggi pedonali Per ciclisti piste ciclabili 13 - Modalita` di trasporto motorizzato non pubblico Strade incroci rotonde segnali stradali dossi Autostrade Parcheggi (Aree di stazionamento) parcheggio lato strada parcheggio fuori dal sedime stradale parcheggi auto Gallerie e ponti gallerie ponti 2 - Tecnologie 21 - Modalita` di trasporto pubblico ferroviario Veicoli ferroviari elettromotrice in unità multipla (EMU) elettromotrice singola automotrice diesel in unità multipla (DMU) automotrice diesel singola locomotore diesel

2 locomotore elettrico rimorchio treno pulizia treno manutenzione binario veicolo a due piani veicolo a piano ribassato veicolo articolato veicolo di metro veicolo di metro leggero <treno ad assetto variabile > veicolo di metro regionale <rer> tram tram veicolo ibrido ferro automotrice per treni locali automotrice per treni regionali veicolo modulare Veicoli ferroviari (costruzione) articolazione e intercomunicazione cassa porte finestrini materiale misto alluminio Veicoli ferroviari (meccanica) carrello motore carrello portante freni equipaggiamento anti pattinamento asse portante lubrificazione sospensioni sala [montata] Veicoli ferroviari (trazione) motore a corrente alternata interruttore di circuito motore a corrente continua motore diesel dual mode sistema di recupero di energia motore ad induzione lineare motore sulla ruota pantografo elettronica di potenza pattino (terza rotaia) Veicoli ferroviari (posto di guida e area passeggeri) climatizzatore posto guida ergonomia del posto di guida impianto di riscaldamento impianto di illuminazione interno posto passeggero equipaggiamento per sedie a rotelle accessibilità ai veicoli ferroviari Veicoli ferroviari (altro equipaggiamento) registrazione dati accessori per la prevenzione dei rumori e delle vibrazioni sistemi di sicurezza strumenti di test cavi ripetitore in macchina dei segnali radiocomunicazioni

3 Impianti fissi ferroviari (progettazione e costruzione) ponti e viadotti costruzioni antisismiche corrosione delle infrastrutture effetti aerodinamici stazioni aeree stazioni sotterranee cavi tunnel sotterranei tunnel sottomarini equipaggiamento per tunnel ventilazione ed aspirazione dei fumi prevenzione dei rumori e delle vibrazioni alimentazione elettrica (esclusa trazione) alimentazione elettrica d` emergenza sistema di pompaggio Impianti fissi ferroviari (binari) scambi massicciata superficie di rotolamento pneumatica corrosione per le correnti vaganti equipaggiamento per la prevenzione dei rumori e delle vibrazioni passaggio a livello rotaia a gola rotaia a suola piatta saldatura tecnica di posa traversa usura ondulatoria binario a scartamento ridotto binario a scartamento normale binario inerbato binario a scartamento largo binario su massicciata binario su piastra Impianti fissi ferroviari (elettrificazione e alimentazione) cavi catenaria interruttori di circuito terza rotaia controllo alimentazione di corrente elettrica sottostazione Impianti fissi ferroviari (segnalamento e comunicazione) blocco temporale blocco automatico comunicazioni linea segnaletica visiva segnalazione in cabina telecomunicazione radio centro di controllo cabina di segnalamento ATP ATO ATS ATC Impianti fissi ferroviari (officine e depositi) deposito officina materiale di pulizia del materiale rotabile attrezzature di officina Standardizzazione, specifiche e certificazioni certificazioni

4 specifiche standardizzazione 22 - Modalita` su trasporto pubblico su gomma Veicoli su gomma autobus autobus a due piani autobus articolato ibrido autobus guidato autopullman midibus minibus filobus filobus articolato filobus bimodale sistema intermedio TVR bus a piano ribassato autobus modulare Veicoli su gomma (carrozzeria) cassa porte finestrini materiali misti alluminio Veicoli su gomma (meccanica e trasmissione) freni e sistemi ABS retarders lubrificazione della trasmissione sospensioni assi/ruote sistema di inginocchiamento rampa pieghevole elevatore per sedie a rotelle Veicoli su gomma (trazione) motore a corrente alternata trazione ad accumulatore motore a gas motore a corrente continua motore diesel motore arricchito con metanolo/etanolo volano sistemi di lubrificazione gruppo ruota motore celle a combustibile convertitore catalitico Veicoli su gomma (posto di guida e area passeggeri) climatizzatore posto di guida ergonomia del posto di guida riscaldamento posto passeggero attrezzatura per sedie a rotelle accessibilità ai veicoli su gomma Veicoli su gomma (altri accessori) equipaggiamento a bordo Filobus/Bimodali (impianto elettrico) asta pantografo Filobus/Bimodali (impianti fissi) linee aeree controllo alimentazione sottostazione Filobus/Bimodali (officina e deposito)

5 deposito officina stazione di rifornimento installazioni per il lavaggio attrezzature di officina Carburanti diesel ad acqua diesel diesel a basso livello di zolfo diester etanolo gas petrolio liquido <GPL> gas naturale compresso <CNG> gas naturale liquido <GNL> idrogeno metanolo biocarburanti 23 - Modalita` di trasporto pubblico su acqua Navi traghetto urbano catamarano traghetto traghetto veloce aliscafo Equipaggiamento navi accessibilità alle navi Trasporti via acqua (impianti fissi) bacino di carenaggio stazione marittima molo accessibilità alle installazioni fisse 24 - Altri mezzi di trasporto pubblico Sistemi non convenzionali ascensori funicolari monorotaia elevatori funivia cremagliera 25 - Stazioni Stazioni: Progettazione e costruzione piattaforme superfici di banchina scale accessibilità alle stazioni Stazioni: Attrezzature scala mobile condizionatore ascensore illuminazione mobili della stazione pittogramma segnaletica sistema vocale tappeto mobile ventilazione Stazioni: Sicurezza attrezzatura prevenzione incendi piattaforma a porte scorrevoli sistema di videosorveglianza Attrezzature per passeggeri con esigenze speciali attrezzature per passeggeri non vedenti attrezzature per passeggeri non udenti

6 fermate e tettoie 26 - Tecnologie informatiche Sistemi di supporto all`esercizio <SAE> posto di comando centralizzato beacon attrezzatura per la navigazione gps comunicazioni radio Informazioni all`utenza in tempo reale display dinamico annunci vocali posto di informazione schermo sensibile internet sistema di supporto all` informazione sistema di informazione multimodale servizio di informazione telefonico sistema informazione a bordo Informazione all`utenza convenzionale pannelli pannelli indicatori della destinazione mappa della rete Software software di calcolo del percorso software di sicurezza software di generazione orari software di simulazione di guida logica fuzzy Sistemi di gestione del traffico stradale pedaggio elettronico sistemi di controllo di accesso ai centri urbani priorità e controllo semaforico 27 - Biglietteria e prenotazioni Titoli di viaggio smartcard senza contatto smartcard ibrida carta megnetica smartcard borsellino elettronico sistemi di pagemento convenzionale Riscossione tariffaria obliteratrici cambiamoneta sistema di riscossione tariffaria automatica farebox apparecchi a bordo portatili distributori di titoli di viaggio Controllo dell`accesso sistema di conteggio passeggeri a pedana sistema di conteggio passeggeri a celle infrarosse sistema di conteggio passeggeri a gravità cancelletto girevole sistema aperto sistema chiuso contaggio passeggeri con l` uso di un sistema vide 28 - Sicurezza Attrzzatura per la prevenzione della criminalita` allarme videocamera a bordo posto di chiamata di soccorso attrezzatura antiterrorismo attrezzatura antivandalismo

7 attrezzatura di protezione dell` autista interfono bidirezionale sistema di videosorveglianza <CCTV> vedere anche gestione 29 - Manutenzione Manutenzione generale sistema di supporto alla manutenzione Manutenzione del parco veicoli sistema diagnostico rinnovo materiale rotabile rinnovo veicoli su gomma corrosione Manutenzione delle installazioni monitoraggio remoto di gallerie ferroviarie rinnovo binari 3 - Economia dei Trasporti 31 - Aspetti socio Occupazione nel settore dei trasporti industria automobilistica servizi annessi servizi di trasporto pubblico fornitura di materiale per il trasporto pubblico altri servizi di mobilita`(taxi,etc.) Eventi/costi esterni ingorghi incidenti inquinamento dell`aria impatto sulla salute occupazione dello spazio rumore vedere anche: politiche e pianificazione Accessibilita accesso al commercio accesso al mercato del lavoro accesso al tempo libero mobilita` per tutti livelli tariffari mobilita` indotta dalle infrastrutture vedere anche tecnologie (piani ribassati, stazioni) Metodi di valutazione internalizzazione dei costi esterni conteggio dei viaggiatori trasportati analisi e valutazione dell`impatto economico modellizzazione economica Tecniche di internalizzazione tassa sui carburanti pedaggio stradale(pedaggio urbano) assicurazioni vedere anche:economia dei trasporti vedere anche:economia dei trasporti 32 - Mercato e forniture Industria del trasporto pubblico veicoli accessori tecnologie informatiche infrastrutture industria automobilistica consulenze Fornitori di mobilita vedere anche:gestione Mercato del trasporto pubblico rinnovo del parco nuovi sistemi

8 gare in corso 33 - Fonti e metodi di finanziamento Finanziamenti pubblici sovvenzioni pubbliche tasse automobilistiche pedaggio urbano(road pricing) ricavi dalle multe ricavi dal parcheggio a pagamento prestiti imposta sul valore aggiunto (IVA) value capture fiscalita` fondiaria imposta sui salari altre tasse Finanziamenti privati e misti buiding operate transfer leasing charterway vedere anche questioni legali vedi: gestione 34 - Tariffe Tariffe stradali pedaggio urbano pedaggio autostradale tariffazione dei parcheggi vedere anche:economia dei trasporti Tariffe ferroviarie diritto di accesso e d`uso delle infrastrutture ferroviarie Beni immobili sviluppo congiunto rete di telecomunicazione servizi Vedi: management 4 - Politiche e Pianificazione 41 - Domanda di mobilita` Tipologie di utente bambini donne persone con mobilita` lievemente ridotta persone con mobilita` gravemente ridotta persone anziane disoccupati studenti militari pensionati automobilisti ciclisti pendolari pedoni prigionieri del mezzo pubblico passeggeri con passeggino Indagini indagine prima e dopo indagine sulle motivazioni indagine sulle preferenze dichiarate indagine sulle famiglie indagine origine e destinazione Comportamenti rispetto alla mobilita scelta modale car sharing viaggio domicilio viaggio nel tempo libero viaggio familiare

9 viaggio scolastico fattori psicologici ripartizione modale telelavoro lavoro a tempo parziale vedere anche management Gestione della domanda di trasporto gestione della domanda demografia piano del traffico piano di trasporto aziendale previsione della domanda previsione del traffico prospettiva sondaggio di opinione motorizzazione logistica urbana Promozione di comportamenti di mobilita sostenibile Camminare Uso della bicicletta Promozione dell\ Risparmio energetico trasporto merci 42 - Questioni ambientali Ambiente (questioni globali) sviluppo sostenibile efficienza energetica effetto serra mobilita`sostenibile riduzione delle emissioni inquinanti Ambiente (questioni locali) severance effect effetto di rottura valutazione dell`impatto ambientale intrusione visiva valutazione ambientale strategica Tipologia di emissioni monossido di carbonio CO biossido di carbonio CO idrocarburo HC ossido d`azoto NOX biossido di zolfo SO particolato rifiuti Rumori e vibrazioni rumori ferroviari rumori stradali vibrazioni vedere anche:tecnologie Salute e inquinamento malattie da stress asma politica ambientale dei gestori del trasporto pubblico 43 - Pianificazione urbana Politiche del traffico misure per la riduzione del traffico zona 30 km/h zone a traffico limitato (ZTL) zone miste per trasporto pubblico e pedoni Area pedonale Politiche dei parcheggi limitazioni ai parcheggi su strada norme sul parcheggio parcheggio gratuito

10 Sviluppo urbano asse di urbanizzazione architettura sviluppo urbano incontrollato nuove citta` urbanizzazione quartieri svantaggiati cinture urbane densita` urbana 44 - Pianificazione e uso del territorio Modellizzazione globale del traffico locale del traffico classica/probabilistica urbanistica Sistema Informativo Geografico(GIS) Catasto valore fondiario assegnazione del suolo speculazione espropriazione Politiche di pianificazione del territorio attivita` miste 45 - Caratteristiche geografiche Aree urbane quartieri direzionali centrali centri culturali e sportivi aree di attivita` miste aree residenziali centro storico Aree suburbane aree residenziali zone industriali/direzionali aree commerciali aree ricreative aree rurali Aree rurali parchi naturali villaggi Paesi ed entita paesi in via di sviluppo paesi dell`europa centrale e orientali unione europea Asia Africa Europa nord america sud america australia 46 - Pianificazione del servizio Indicatori delle prestazioni affidabilita` numero di passeggeri (uso del TP) frequenza tempo di fermata tempo di salita/discesa tempo di attesa capacità della linea capacità della rete ottimizzazione passeggeri chilometro veicoli chilometro velocità commerciale

11 puntualità tempo di percorso Configurazione della rete collegamento aeroportuario linea circolare linea radiale linea di raccordo servizio pendolari estensione della linea chiusura della linea linea urbana linea regionale linea rurale linea di confine accessibilità della rete di trasporto pubblico Intermodalita` integrazione tariffaria (multimodale) informazione integrata (multimodale) interscambi vedere anche: gestione vedere anche: infrastrutture vedi: gestione vedi: infrastrutture Programmazione degli orari 5 - Gestione dei servizi di mobilità 51 - Gestione finanziaria Investimenti vedere anche economia dei trasporti vedere anche questioni legali Gestione costi di acquisizione costi di gestione costi energetici costo dell` evasione tariffaria costi di manutenzione costo del ciclo di vita costo del personale costi del vandalismo costo degli incidenti Indicatori finanziari produttività redditività Assicurazioni responsabilità civile fondi sociali Entrate commerciali entrate di esercizio entrate da pubblicità ripartizione delle entrate sovvenzioni incrociate 52 - Gestione delle risorse umane Reperimento profili Formazione formazione Organizzazione motivazione del personale salari Dialogo sociale(relazioni interne) conflitto sociale contratti di lavoro collettivi sciopero assenteismo

12 Condizioni di lavoro infortuni sul lavoro assistenza psicologica alcolismo malattie professionali uso di stupefacenti tempi di lavoro sicurezza sul lavoro Tipologie ed attivita personale amministrativo personale di guida personale di controllo personale tecnico quadri personale di vendita personale della manutenzione 53 - Gestione della qualita` Attese della clientela indagini sulla soddisfazione della clientela vedere indicatori seguenti vedere politica e pianificazione Riscontro della clientela reclami rimborso biglietti Strategie della qualita ISO gestione della qualità totale servizio clienti carta del cliente (carta dei servizi) Indicatori della qualita puntualita` pulizia velocita` comfort regolarita sicurezza informazione ai passeggeri frequenza 54 - Gestione dei rischi Aspetti sociali criminalita` evasione tariffaria prevenzione senso di insicurezza suicidi vandalismo comportamento della folla polizia dei trasporti educazione civica terrorismo Sicurezza di esercizio incidenti ferroviari incidenti stradali assicurazioni incendi protezione civile sicurezza stradale disastri naturali gestione dell` emergenza 55 - Tariffe e riscossione Struttura tariffaria tariffa unica tariffa a zone

13 tariffa a distanza tariffa a sezioni tariffa orario normale tariffa ora di punta Tariffe sociali persone anziane bambini disoccupati persone a mobilita` ridotta trasporto pubblico gratuito Offerta commerciale abbonamento offerta fedelta` abbonamento trasferibile biglietto multi abbonamento ecologico biglietto multimodale offerta turistica biglietto per eventi speciali smartcard multiservizi Ricerche di mercato elasticita` evasione tariffaria Rivendite sportello vendita biglietti agenzie terze vedere anche: tecnologie 56 - Prodotti relativi alla mobilita` Trasporto pubblico servizio a domanda servizio notturno servizio espresso servizio imbarco biciclette trasporto per il tempo libero Servizi speciali collettivi trasporto scolastico escursioni trasporto per persone a mobilita` ridotta trasporto dipendenti Uso alternativo dell`auto car sharing car pooling noleggio taxi auto pubblica van pooling Mobilita` virtuale trasporto a domicilio teleshopping telelavoro 57 - Marketing Marketing individualizzato database marketing direct marketing Campagne promozionali manifesti eventi televisione radio attivita` culturali in stazione Immagine di prodotto (product image) disegno dell` azienda (corporate design) identita` di azienda (corporate identity)

14 sponsoring arte 6 - Organizzazione e Questioni Legali 61 - Soggetti Autorita` pubblica autorita` europee/sovranazionali autorita` nazionali autorita` regionali autorita` locali Autorita` del trasporto autorita` di organizzazione Accordi di cooperazione comunita` tariffarie Fornitori di mobilita` gruppi operatori privati operatori pubblici societa` miste taxi car sharing Gruppi civici gruppi di utenti del trasporto pubblico ambientalisti gruppi sociali 62 - Tendenze di organizzazione privatizzazioni deregolamentazione fusione regionalizzazione separazione infrastrutture ed esercizio regolazione 63 - Contratti Tipologia di contratti build operate transfer concessioni leasing lease and lend back costi netti costi lordi Incentivi ripartizione dei ricavi bonus rinnovo contrattuale penali Disposizioni legali responsabilità cessazione riserva finanziaria controversia contrattualizzazione degli aspetti relativi alla qualita' obblighi del servizio pubblico (servizio minimo) 64 - Gare di appalto testi procedure di gara risultati delle gare 65 - Questioni legali Normativa leggi disposizioni giurisprudenza standardizzazione Domini

15 aspetti tecnici codice della strada 7 - Tipologia Modale 71 - Modalita` privata Modalita` motorizzata autoveicolo ciclomotore Modalita` non motorizzata bicicletta pedone 72 - Modalita` pubblica Modalita` di trasporto a chiamata taxi taxi collettivo autobus a chiamata Trasporto di superficie non guidato veicoli su strada bus autopullman filobus Trasporto di superficie guidato veicoli su ferro tram metropolitana leggera modalità intermedie Trasporto ferroviario rapido veicoli su ferro metropolitana ferrovie suburbane ferrovie ferrovie ad alta velocità Trasporto su acqua Trasporto aereo Modalita` non convenzionali ferrovie di montagna (cremagliere) automated people movers (trasporto automatico passeggeri) trasporti a cavi trasporti semi-collettivi

g) prescrivere orari e riservare spazi per i veicoli utilizzati per il carico e lo scarico di cose;

g) prescrivere orari e riservare spazi per i veicoli utilizzati per il carico e lo scarico di cose; articolo 7: Regolamentazione della circolazione nei centri abitati 1. Nei centri abitati i comuni possono, con ordinanza del sindaco: a) adottare i provvedimenti indicati nell'art. 6, commi 1, 2 e 4; b)

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

Veicoli più puliti e carburanti alternativi

Veicoli più puliti e carburanti alternativi O2 P o l i c y A d v i C E n ot e s L iniziativa CIVITAS è un azione europea che sostiene le città nell attuazione di una politica integrata dei trasporti sostenibile, pulita ed efficiente in termini energetici.

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

Sistemi d informazione innovativi per il trasporto pubblico

Sistemi d informazione innovativi per il trasporto pubblico O9 P o l i c y A d v i C E n ot e s innovativi per il trasporto L iniziativa CIVITAS è un azione europea che sostiene le città nell attuazione di una politica integrata dei trasporti sostenibile, pulita

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

PRIT: contesto e strategie

PRIT: contesto e strategie PRIT: contesto e strategie A cura di Paolo Ferrecchi Bologna, 23 novembre 2007 Cabina di regia per il coordinamento delle politiche di programmazione e per il PTR: incontro tematico su Mobilità e Infrastrutture

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada

Tabella dei punti decurtati dalla patente a punti secondo il nuovo codice della strada Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada Descrizione Punti Articolo sottratti Art. 141 Comma 9, 2 periodo Gare di velocità con veicoli a motore decise di

Dettagli

PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA

PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / COLLEGAMENTI DELLA RETE PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA Visione d insieme Una pista ciclabile su corsia riservata è uno spazio sulla strada riservato

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 111 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Modifiche al codice della strada, di cui al decreto

Dettagli

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Progetto I-Bus Telecontrollo Bus Turistici e pagamento elettronico dei permessi Sintesi Roma Servizi per la mobilità ha messo a punto un sistema di controllo

Dettagli

Signor Presidente, signore Consigliere comunali, signori Consiglieri comunali,

Signor Presidente, signore Consigliere comunali, signori Consiglieri comunali, Messaggio municipale 7/2012 accompagnante la richiesta di un credito di fr. 700'000 per la progettazione definitiva della tappa prioritaria della rete tram Signor Presidente, signore Consigliere comunali,

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / COLLEGAMENTI DELLA RETE PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Visione d insieme Una pista ciclabile in sede propria è l infrastruttura ciclabile di qualità

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

LA VALUTAZIONE PUBBLICA. Altri ponti. di Pierluigi Matteraglia

LA VALUTAZIONE PUBBLICA. Altri ponti. di Pierluigi Matteraglia LA VALUTAZIONE PUBBLICA Altri ponti di Pierluigi Matteraglia «Meridiana», n. 41, 2001 I grandi ponti costruiti recentemente nel mondo sono parte di sistemi di attraversamento e collegamento di zone singolari

Dettagli

in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito dell'incontro a Milano di

in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito dell'incontro a Milano di Rubano, 24 febbraio 2010 Prot. 455 Sez. 0801 C. 13 Alle sigg.re Sindache ed ai sigg.ri Sindaci dei Comuni del Veneto Loro indirizzi Cari colleghi, in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito

Dettagli

www.italy-ontheroad.it

www.italy-ontheroad.it www.italy-ontheroad.it Rotonda, rotatoria: istruzioni per l uso. Negli ultimi anni la rotonda, o rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate, ma l utente della

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9 La precedenza ed io Sommario Pagina Regole fondamentali 3 Prudenza con i pedoni 5 I mezzi di trasporto pubblici 7 La precedenza da destra 9 Segnali stradali 10 Segnali luminosi 12 Il traffico in senso

Dettagli

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante.

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante. Ozono (O 3 ) Che cos è Danni causati Evoluzione Metodo di misura Che cos è L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere

Dettagli

L EFFICIENZAENERGETICANEITRASPORTI

L EFFICIENZAENERGETICANEITRASPORTI L EFFICIENZAENERGETICANEITRASPORTI A cura di: G. Messina, M.P. Valentini, G. Pede INDICE 1. QUADRO DI RIFERIMENTO EUROPEO E NAZIONALE 5 Normativa e indirizzi politici 5 Analisi energetica del settore 5

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Azionamenti elettrici per la trazione ferroviaria

Azionamenti elettrici per la trazione ferroviaria Azionamenti elettrici per la trazione ferroviaria Ing. Antonino Oscar Di Tommaso Università degli Studi di Palermo DIEET (Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni) Ing.

Dettagli

Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou

Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou Roma Milano Paris Bruxelles Amsterdam Casablanca Dubai Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou EXECUTIVE SUMMARY Convegno Nuove

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA POPOLARE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA POPOLARE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3988 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA POPOLARE Sviluppo dell efficienza energetica e delle fonti rinnovabili per la salvaguardia del clima Presentata

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Comune di San Giustino STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Presentazione pubblica del 19.02.2015 IPOTESI PROGETTUALI CONSIDERAZIONI PRELIMINARI TUTELARE L ACCESSIBILITÀ AI

Dettagli

DECRETO 27 Marzo 1998 del Ministero dell'ambiente

DECRETO 27 Marzo 1998 del Ministero dell'ambiente DECRETO 27 Marzo 1998 del Ministero dell'ambiente Mobilita' sostenibile nelle aree urbane (GU n. 179 del 3-8-1998) Registrato alla Corte dei conti il 9 luglio 1998 Registro n. 1 Ambiente, foglio n. 212

Dettagli

magazine mobility press Audimob: alternative all'auto, osservatorio sui comportamenti della mobilità degli italiani

magazine mobility press Audimob: alternative all'auto, osservatorio sui comportamenti della mobilità degli italiani mobility press magazine Audimob: alternative all'auto, osservatorio sui comportamenti della mobilità degli italiani Art, le misure regolatorie per bandi di gara e convenzioni TPL Toscana: si pronuncia

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

INCROCI CON ROTATORIA

INCROCI CON ROTATORIA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / INCROCI E ATTRAVERSAMENTI INCROCI CON ROTATORIA Visione d insieme Le rotatorie semplici a una sola corsia costituiscono il tipo di incrocio più sicuro

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO (articolo 70 della legge provinciale 5 settembre 1991, n. 22 articolo 64 della

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

ALLEGATO XV. Contenuti minimi dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili 1. DISPOSIZIONI GENERALI

ALLEGATO XV. Contenuti minimi dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili 1. DISPOSIZIONI GENERALI ALLEGATO XV Contenuti minimi dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili 1.1. - Definizioni e termini di efficacia 1. DISPOSIZIONI GENERALI 1.1.1. Ai fini del presente allegato si intendono

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti PRINCIPALI EVIDENZE DELL INCIDENTALITÀ STRADALE IN ITALIA I numeri dell incidentalità stradale italiana Nel 2011, in Italia si sono registrati 205.638 incidenti stradali, che hanno causato 3.860 morti

Dettagli

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo?

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo? IL BIGLIETTO INFLESSIBILE di Giorgio Mottola CLAUDIA DI PASQUALE Tutto si gioca sull Alta Velocità. Intanto i pendolari si devono arrangiare perché sembra che non interessino a nessuno. Ma i passeggeri

Dettagli

elettrotecnico/elettrotecnica

elettrotecnico/elettrotecnica Delibera n. 748 del 24.06.2014 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di elettrotecnico/elettrotecnica 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3. Referenziazioni

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI ALLEGATO N. 1 (aggiornato G.U.R.I. N. 96 26/04/2014) ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI (Barrare la categoria di specializzazione SOA) Categorie opere generali (ex D.P.R.

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

ELENA. European Local Energy Assistance

ELENA. European Local Energy Assistance ELENA European Local Energy Assistance SOMMARIO 1. Obiettivo 2. Budget 3. Beneficiari 4. Azioni finanziabili 5. Come partecipare 6. Criteri di selezione 7. Contatti OBIETTIVI La Commissione europea e la

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA 1 Realizzazione Parco Commerciale Osimo (AN) STRADA CLUENTINA 57/A 62100 MACERATA Indice INTRODUZIONE ALL INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE DELL INTERVENTO

Dettagli

CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI

CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI Art. 1, comma 89, Legge n. 147/2013 DM n. 307/2014 Circolare MIT 22.9.2014, n. 18358 Modena, 07 ottobre 2014 La Finanziaria 2014 ha previsto

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

LE ROTATORIE DI SECONDA GENERAZIONE

LE ROTATORIE DI SECONDA GENERAZIONE LE ROTATORIE DI SECONDA GENERAZIONE Alcuni criteri di pianificazione delle rotatorie Cenni alla manualistica della Regione Piemonte, della Regione Lombardia e di altri Paesi europei Torino, 14 DICEMBRE

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA

I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA I PROGETTI PER IL NODO FERROVIARIO DI GENOVA Intervista all Ing. Mercatali di RFI Metrogenova.com ha recentemente incontrato l ingegner Gianfranco Mercatali, Direttore Compartimentale Infrastruttura di

Dettagli

DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO. Valido dal 1 Gennaio 2015

DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO. Valido dal 1 Gennaio 2015 DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO Valido dal 1 Gennaio 2015 SOMMARIO 1 Premessa... 3 2 Descrizione della Nuova Struttura Tariffaria...4 2.1 Classe Tariffaria URBANO NAPOLI... 6 2.2 Classe Tariffaria URBANO

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

IDROGENO E FONTI RINNOVABILI: UNA POSSIBILE SOLUZIONE AI PROBLEMI ENERGETICI

IDROGENO E FONTI RINNOVABILI: UNA POSSIBILE SOLUZIONE AI PROBLEMI ENERGETICI IDROGENO E FONTI RINNOVABILI: UNA POSSIBILE SOLUZIONE AI PROBLEMI ENERGETICI di Gaetano Cacciola 1 Secondo il World Energy Outlook (WEO) 2007, dell Agenzia Internazionale dell Energia, l aumento dei consumi

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL Ing. Maurizio Rea (Gruppo SOL) ECOMONDO - Sessione Tecnologie di Produzione Rimini, 3 Novembre 2010 IL GRUPPO SOL Profilo aziendale

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI

CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI Il presente documento contiene la classificazione dei servizi pubblici adottata per l iniziativa Mettiamoci la faccia. Si tratta di una classificazione e non di una

Dettagli

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro Disciplina fiscale delle auto assegnate ai dipendenti Stefano Liali - Consulente del lavoro In quale misura è prevista la deducibilità dei costi auto per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti?

Dettagli

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 documento redatto sulla base del questionario CIO Candidature Acceptance Procedure Games of the XXXI Olympiad 2016 PREMESSA ESTRATTO

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

La stazione di rifornimento. M. Rea (SOL S.p.A.)

La stazione di rifornimento. M. Rea (SOL S.p.A.) La stazione di rifornimento M. Rea (SOL S.p.A.) Chi è SOL Il Gruppo SOL Fondata nel 1927, SOL è una multinazionale italiana presente in 23 paesi con oltre 2.500 dipendenti. SOL è focalizzata in due aree

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

Ministero dei lavori pubblici

Ministero dei lavori pubblici Ministero dei lavori pubblici ISPETTORATO GENERALE PER LA CIRCOLAZIONE E LA SICUREZZA STRADALE Prot. n. 3698 Alle Amministrazioni Comunali Loro Sedi Oggetto: Linee guida per la redazione dei piani urbani

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO. Efficienza energetica e Certificati Bianchi. Maurizio Fauri

EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO. Efficienza energetica e Certificati Bianchi. Maurizio Fauri Mercoledì 22 gennaio 2014 Sala Rosa del palazzo della Regione Piazza Dante - Trento EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO Maurizio Fauri Efficienza energetica e Certificati Bianchi Introduzione Anomalie

Dettagli

Accendi le luci. Ora anche di giorno.

Accendi le luci. Ora anche di giorno. Accendi le luci. Ora anche di giorno. Più luce, maggiore sicurezza. I veicoli che circolano con le luci anabbaglianti o di marcia diurna accese vengono riconosciuti prima, riducendo così notevolmente il

Dettagli

ACCENDIAMO IL RISPARMIO

ACCENDIAMO IL RISPARMIO ACCENDIAMO IL RISPARMIO PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER LA SMART CITY Ing. Paolo Di Lecce Tesoriere AIDI Amministratore Delegato Reverberi Enetec srl LA MISSION DI REVERBERI Reverberi Enetec è una trentennale

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Comune di Lavis PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTI COMUNALI Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Approvato con deliberazione consiliare n. 57 di data 11/08/2011 1 ARTICOLO 1 OGGETTO

Dettagli

GENNAIO Articoli e Comma Tipo N. Violaz. Tot.. 7 Circolava in c.a. in senso contrario a quello consentito dalla segnaletica verticale Verbali 1 41,00

GENNAIO Articoli e Comma Tipo N. Violaz. Tot.. 7 Circolava in c.a. in senso contrario a quello consentito dalla segnaletica verticale Verbali 1 41,00 GENNAIO 7 Alla guida del veicolo non rispettava le prescrizioni imposte dalla segnaletica verticale indicante il senso rotatorio. Verbali 2 82,00 7 In c.a. lasciava in sosta il veicolo nonostante il divieto

Dettagli

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it DOVE L area interessata dalla raccolta di idee si trova in via Cardellino 15 (nota anche come ex Campo Colombo), quartiere Inganni-Lorenteggio. Ha una superficie complessiva di circa 20.000 mq. ed è identificata

Dettagli

LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI

LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI Luca Menini, ARPAV Dipartimento di Vicenza via Spalato, 14-36100 VICENZA e-mail: fisica.arpav.vi@altavista.net 1. INTRODUZIONE La legge 447 del 26/10/95 Legge

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

Informazioni utili sui servizi Atac

Informazioni utili sui servizi Atac Atac SpA Via Prenestina, 45 00176 Roma Informazioni utili sui servizi Atac Per maggiori informazioni su tutti i servizi Atac: www.atac.roma.it Il presente documento vuole essere un agile manuale in risposta

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

Introduzione al GIS (Geographic Information System)

Introduzione al GIS (Geographic Information System) Introduzione al GIS (Geographic Information System) Sommario 1. COS E IL GIS?... 3 2. CARATTERISTICHE DI UN GIS... 3 3. COMPONENTI DI UN GIS... 4 4. CONTENUTI DI UN GIS... 5 5. FASI OPERATIVE CARATTERIZZANTI

Dettagli

STUDIO DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI SUL CAR SHARING

STUDIO DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI SUL CAR SHARING STUDIO DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI SUL CAR SHARING L'Unione Nazionale Consumatori ha condotto uno studio sul car sharing (dall'inglese car, automobile e il verbo to share, condividere ), ossia sull'uso

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Sistema di Qualificazione delle imprese per gli interventi all armamento ferroviario

Sistema di Qualificazione delle imprese per gli interventi all armamento ferroviario Sistema di Qualificazione delle imprese per gli interventi all armamento ferroviario Schede Tecniche Indice Rev. 0 Luglio 09 Scheda Rev. Titolo Pag. LAR-001 4 Interventi di manutenzione all armamento ferroviario

Dettagli

Guida al Pass InterRail 2014

Guida al Pass InterRail 2014 Guida al Pass InterRail 2014 Scarica gratuitamente l app InterRail Rail Planner: diponibile anche in modalità offline! Caro Viaggiatore InterRail, Hai scelto il modo perfetto di viaggiare in Europa: in

Dettagli