NAS SATA Gigabit con USB. Manuale d'uso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NAS SATA Gigabit con USB. Manuale d'uso"

Transcript

1 NAS SATA Gigabit con USB Manuale d'uso

2 Certificazioni FCC L'apparecchiatura è stata collaudata e riscontrata conforme ai limiti per i dispositivi digitali di classe B ai sensi della Parte 15 della normativa FCC. Tali limiti sono stati studiati per fornire una ragionevole protezione contro le pericolose interferenze negli ambienti commerciali. L'apparecchiatura genera, utilizza e può emettere energia a radiofrequenza e se non viene installata ed utilizzata come indicato nel manuale di istruzioni può provocare pericolose interferenze sulle radiocomunicazioni. È probabile che l'utilizzo di questa apparecchiatura in ambienti residenziali provochi interferenze pericolose, nel qual caso l'utente dovrà correggere tali interferenze a proprie spese. Questo dispositivo è conforme con la Parte 15 della normativa FCC. L'utilizzo è soggetto alle due condizioni seguenti: (1) il dispositivo non deve causare interferenze pericolose, e (2) il dispositivo deve accettare qualsiasi interferenza ricevuta, comprese quelle che possano provocarne un funzionamento indesiderato. Avvertenza di conformità CE Questa apparecchiatura è conforme ai requisiti riguardanti la compatibilità elettromagnetica, EN Classe B per ITE, i requisiti di protezione essenziali della Direttiva del Consiglio 89/336/CEE sulla armonizzazione delle legislazioni degli Stati Membri in materia di compatibilità elettromagnetica. La politica dell'azienda prevede l'aggiornamento costante dei propri prodotti; è quindi possibile che le informazioni contenute in questo documento non siano aggiornate. Consultare i rivenditori locali per ottenere le informazioni più recenti. Nessuna parte di questo documento può essere copiata o riprodotta in alcun modo senza il previo consenso scritto dell'azienda. Marchi: Tutti i nomi commerciali e i marchi citati sono proprietà dei rispettivi depositari. Copyright Tutti i diritti riservati. 1

3 INDICE PANORAMICA... 5 INFORMAZIONE DI DISIMBALLAGGIO... 5 INTRODUZIONE AL NAS SATA GIGABIT CON USB... 6 Caratteristiche principali...6 Pannello frontale...7 Pulsante di alimentazione... 7 Definizione dei LED... 7 Pulsante Backup... 8 Connettore esata... 8 Pannello posteriore...9 Pulsante Reset... 9 Porta LAN... 9 Porta USB... 9 Presa per l'adattatore di corrente... 9 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE INSTALLAZIONE DELL'HARDWARE Installare un disco rigido per il dispositivo...10 Collegare il dispositivo alla rete di area locale (LAN)...11 Collegare il dispositivo ai propri dispositivi USB...12 Collegare il proprio dispositivo esata a questo prodotto...12 Accendere il dispositivo...13 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Installazione di PNMD...14 Installazione di EZIP Backup...16 ESECUZIONE DELLA CONNESSIONE AL DISPOSITIVO Connessione del dispositivo con PNMD...18 Come accedere alle cartelle sul dispositivo...22 GUIDA ALLA GESTIONE AVVIO DELL'INTERFACCIA GRAFICA (GUI) USO DELL'INTERFACCIA GRAFICA (GUI) Comprensione della GUI...24 Elenco degli elementi gestibili

4 STATO Elementi...25 Informazioni...25 DISCO Cartella - Configurazione cartelle...27 Come configurare le proprietà delle cartelle Come aggiungere una nuova cartella Come eliminare una cartella Disco - Configurazione dell'hd...32 RETE Host - Impostazione del nome host...34 Indirizzo IP - Impostazione dell'indirizzo IP...34 Come attivare il client DHCP Come configurare gli indirizzi IP del dispositivo Modalità Jumbo SISTEMA Amministratore - Impostazione dell'amministratore...36 Orario - Impostazione dell'ora del sistema...37 Utente - Configurazione utenti...39 Come configurare un utente Come aggiungere un nuovo utente Come eliminare un utente Gruppo - Configurazione gruppi...42 Come aggiungere un nuovo gruppo Come eliminare un gruppo Come configurare un gruppo OPZIONI FTP - Configurazione FTP...45 Sicurezza IP - Impostazione del filtro IP...46 Sicurezza MAC - Impostazione del filtro MAC...47 Prelevamento file - Configurazione del prelevamento file...48 MANUTENZIONE Caricare/Prelevare la configurazione...49 Come copiare lo stato di configurazione del dispositivo: Come ricaricare lo stato di configurazione del dispositivo: Tabella dei codici...50 Aggiornamento del firmware...50 Riavvio del sistema...51 Ripristino dei valori originali

5 Modalità sospensione...51 Spegnimento del sistema...52 Caricamento delle estensioni del firmware...52 SERVER WEB Server Web...53 Amministrazione via WEB Configurazione del server Web USB Dettagli...54 Impostazione del disco...54 Informazioni sul dispositivo di memorizzazione USB Impostazione della stampante...55 Procedure per impostare la stampante Svuotamento della coda di stampa...59 APPENDICE USO DI EZIP BACKUP PER ESEGUIRE COPIE DI BACKUP DEI PROPRI FILE RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

6 Panoramica Grazie per l'acquisto di questo prodotto. Leggere questo capitolo per fare la conoscenza del NAS SATA Gigabit con USB. Informazione di disimballaggio Per prima cosa controllare che la confezione contenga quanto segue: 1. Una NAS SATA Gigabit con USB (Hard Disk non incluso) 2. Un adattatore di corrente e un cavo di alimentazione CA 3. Una guida rapida d'installazione 4. Un CD con le utility e il manuale 5. 4 viti di fissaggio per il disco rigido 5

7 Introduzione al NAS SATA GIGABIT con USB Backup e condivisione dei dati semplificati. Questo NAS SATA Gigabit è un NAS (Network Attached Storage) ad alta velocità, economico e compatto che sfrutta l'efficiente interfaccia SATA e fornisce un'eccellente soluzione di archiviazione e condivisione dei dati per piccole imprese, microimprese o necessità personali. È anche possibile eseguire il backup dei file presenti nei dispositivi di memorizzazione USB premendo il pulsante Backup. Server FTP e server Web integrati. Il server FTP consente di eseguire la copia di backup e condividere i file mediante client FTP. Il server Web offre un metodo semplice per condividere i file tramite un sito Internet. Fornisce anche 2 porte USB per i dispositivi di memorizzazione USB e una stampante USB. Tramite il collegamento a un dispositivo di memorizzazione USB, questo dispositivo consente una maggiore flessibilità nella condivisione dei file. Le procedure d'installazione e d'uso sono estremamente facili. Il dispositivo Linux incorporato è estremamente stabile e ne consente un uso continuato. Caratteristiche principali Supporta CIFS/SMB per reti Microsoft, che consente agli utenti remoti di recuperare facilmente i file tramite le Risorse di rete Interfaccia utente di tipo Web per semplificare la configurazione Supporta un disco rigido SATA da 3,5 con capacità massima di 400 GB Ammette 50 serie di nomi utente e password. Consente la gestione dell'accesso per 100 cartelle Fornisce il software PNMD per semplificare l'installazione. Server Samba integrato Ammette ambienti di rete con client IP e DHCP. Incorpora un server FTP per consentire il comodo trasferimento dei file via client FTP. Consente l'uso di supporti di memoria "memory stick" USB ("pen drive") e dischi rigidi USB È munito di pulsante di backup per copiare comodamente i file. Web server integrato per la costruzione di siti Internet. Consente l'aggiornamento del firmware tramite l'interfaccia grafica (GUI) Ammette 32 utenti collegati contemporaneamente Supporta Unicode per l'uso di caratteri multilingua. Supporta la connessione per l'interfaccia esata. Supporta il server AV Compatibile con Windows 95 /98 /98SE /ME /XP /2000 /NT4.0/Linux/ MAC OS Consente la gestione dell'accesso per gruppi Conforme alle certificazioni FCC e CE Classe B. Protegge tramite password l'accesso alla gestione e al disco rigido 6

8 Pannello frontale Pulsante di alimentazione Per attivare il dispositivo premere questo pulsante di alimentazione per 2 secondi dopo averlo collegato a una presa di corrente con il cordone fornito a corredo. Per spegnerlo, premere il pulsante per due secondi finché il LED Power non inizia a lampeggiare. Definizione dei LED LED Stato Alimentazione Blu fisso Alimentazione inserita Blu lampeggiante Avvio\Chiusura del sistema Spento Alimentazione disinserita LAN Verde fisso Connessione valida a 1000 Mbps Verde lampeggiante Trasmissione dati a 1000 Mbps Arancione fisso Connessione valida a 10/100 Mbps Arancione lampeggiante Trasmissione dati a 10/100 Mbps HDD Arancione lampeggiante Trasmissione dati sul disco rigido Spento Nessuna azione del disco rigido esata Arancione lampeggiante Trasmissione o ricezione dati sulla porta esata. Spento Connessione erronea sulla porta esata. USB I Verde fisso Connessione valida sulla porta USB I. Spento Connessione erronea sulla porta USB I. USB II Verde fisso Connessione valida sulla porta USB II. Spento Connessione erronea sulla porta USB II. HD FULL Rosso fisso Disco rigido pieno. Spento Disco rigido con spazio disponibile Backup Arancione fisso Copia dei dati da USB I al disco rigido interno. Spento Copia dei dati terminata. 7

9 Pulsante Backup Premere questo pulsante per copiare file dalla porta USB I al disco rigido interno. Nella cartella condivisa verrà creata automaticamente una nuova cartella. Il nome della nuova cartella rispecchierà l'ora in cui è stato premuto il pulsante. Nota: 1. Soltanto la porta USB I consente questa funzione di backup rapido. 2. Durante la copia dei dati il LED Backup si accende. Non rimuovere il dispositivo dalla porta USB I prima dello spegnimento del LED Backup. Connettore esata Collegare questa porta al proprio dispositivo esata. 8

10 Pannello posteriore Pulsante Reset Tenere premuto il pulsante Reset per 4 secondi per ripristinare tutte le configurazioni ai valori impostati di fabbrica. Nota: 1. Tutte le configurazioni effettuate dagli utenti verranno eliminate. 2. È possibile ripristinare le impostazioni di fabbrica anche tramite software. Per le istruzioni sul ripristino dei parametri di fabbrica consultare Ripristino delle impostazioni originali Porta LAN Collegare la porta a uno switch o un router di condivisione dell'indirizzo IP con un cavo RJ-45 Nota: Per le istruzioni di collegamento del dispositivo nella LAN consultare Esecuzione della connessione al dispositivo. Porta USB Collegare questa porta ai propri dispositivi di memorizzazione USB. Presa per l'adattatore di corrente La presa per collegare l'adattatore di corrente. 9

11 Guida all'installazione Installazione dell'hardware Installare un disco rigido per il dispositivo 1. Poggiare il dispositivo come indicato nella figura. Assicurarsi che il dispositivo sia correttamente orientato. 2. Svitare le viti nella parte alta e bassa del dispositivo. 3. Sollevare e togliere la copertura del vano per il disco rigido. 4. Collocare il disco rigido nell'apposito vano. Far scorrere il disco rigido per 10

12 collegare il connettore del dispositivo. 5. Fissare il disco rigido con le viti incluse in questa confezione. 6. Rimettere la copertura del vano per il disco rigido sul dispositivo e avvitarla. Collegare il dispositivo alla rete di area locale (LAN) 1. Collegare un'estremità di un cavo RJ-45 alla porta LAN del dispositivo. 2. Collegare l'altra estremità del cavo allo switch o al router di condivisione dell'indirizzo IP 11

13 Collegare il dispositivo ai propri dispositivi USB Questo dispositivo è dotato di due porte USB che consentono di collegarlo a un dispositivo di memorizzazione USB.. 1. Individuare il cavo USB fornito con l'unità di memorizzazione USB. Inserire l'estremità tipo A del cavo USB nel dispositivo e l'altra estremità nell'unità di memorizzazione USB. Nota: a. L'estremità tipo A del cavo USB solitamente è quella collegata al computer. b. Se si collega un disco rigido esterno alle porte USB del dispositivo, si consiglia di collegare l'adattatore di alimentazione del disco rigido esterno per fornire sufficiente corrente al disco stesso. 2. Inserire l'altra estremità nel dispositivo di memorizzazione USB. Collegare il proprio dispositivo esata a questo prodotto Questo dispositivo è dotato di una porta esata che consente di collegarlo a un dispositivo esata. Individuare il cavo fornito con l'unità di memorizzazione esata. Collegare il proprio dispositivo alla porta esata sul pannello frontale. Nota: Accendere il dispositivo esata prima di questo prodotto altrimenti non sarà possibile rilevarlo. 12

14 Accendere il dispositivo 1. Collegare il cordone di alimentazione fornito all'adattatore di alimentazione. 2. Collegare l'estremità col connettore al dispositivo e inserire la spina in una presa di corrente. 3. Premere il pulsante di alimentazione per avviare. 13

15 Installazione del software Installazione di PNMD Questo programma PNMD aiuta gli utenti ad accedere ai NAS nella LAN. Per installare il software seguire le istruzioni. 1. Inserire il CD fornito a corredo di questo prodotto nell'unità CD del computer. Il menu principale si apre automaticamente. Cliccare su Install PNMD (Installa PNMD) per avviare l'installazione. Nota: Se l'installazione non si avvia automaticamente, cliccare su Risorse del computer Unità CD-Rom e quindi sull'icona InstallMenu (Menu di installazione) per avviare il menu principale. 2. Nelle schermata di benvenuto cliccare su Next (Avanti). 14

16 3. Immettere il proprio nome e quello dell'azienda nei rispettivi campi. Selezionare se si desidera che il software possa essere usato da ogni utente del computer oppure soltanto da se stessi. Cliccare su Next (Avanti) per continuare. 4. Scegliere la cartella di destinazione per il software e cliccare su Next (Avanti) per avviare l'installazione. Se si vuole cambiare la posizione del driver cliccare su Browse (Sfoglia). 5. Cliccare su Finish (Fine) per completare l'installazione del software. 15

17 6. Terminata correttamente l'installazione, il collegamento apparirà sul desktop. Nota: Per le istruzioni sull'uso del software consultare il capitolo Esecuzione della connessione al dispositivo. Installazione di EZIP Backup EZIP Backup aiuta gli utenti a fare il backup dei file dal computer al NAS. Per installare il software seguire le seguenti istruzioni. 1. Inserire il CD fornito a corredo di questo prodotto nell'unità CD del computer. Il menu principale si apre automaticamente. Cliccare su Install EZIP Backup (Installa EZIP Backup) per avviare l'installazione. Nota: Se l'installazione non si avvia automaticamente, cliccare su Risorse del computer Unità CD-Rom e quindi sull'icona InstallMenu (Menu di installazione) per avviare il menu principale. 2. Nelle schermata di benvenuto cliccare su Next (Avanti). 16

18 3. Immettere il proprio nome e quello dell'azienda nei rispettivi campi. Selezionare se si desidera che il software possa essere usato da ogni utente del computer oppure soltanto da se stessi. Cliccare su Next (Avanti) per continuare. 4. Scegliere la cartella di destinazione per il software e cliccare su Next (Avanti) per avviare l'installazione. Se si vuole cambiare la posizione del driver cliccare su Browse (Sfoglia). 5. Cliccare su Finish (Fine) per completare l'installazione del software. 17

19 6. Terminata correttamente l'installazione, il collegamento apparirà sul desktop. Nota: Per le istruzioni sull'uso del software consultare il capitolo Uso di EZIP Backup per eseguire copie di backup dei propri file nell'appendice. Esecuzione della connessione al dispositivo Connessione del dispositivo con PNMD 1. Fare doppio clic sul collegamento sul desktop. Il software PNMD inizia la scansione del dispositivo nella LAN. Dopo l'apertura della finestra di benvenuto cliccare su Next (Avanti) per continuare. Nota: Questa schermata si apre soltanto se non è ancora stato rilevato nessun dispositivo. Spiega agli utenti come collegare i cavi del dispositivo. Se PNMD rileva correttamente questo prodotto, la schermata non viene visualizzata. Passare al punto 4 per continuare. 2. Collegare l'adattatore di rete e premere il pulsante di accensione per avviare il dispositivo. Cliccare su Next (Avanti). 18

20 3. Collegare la porta LAN allo switch o al router di condivisione dell'indirizzo IP. PNMD effettua nuovamente la scansione del dispositivo. 4. Dopo la scansione, il menu mostra il NAS presente nella LAN. È possibile cliccare sul pulsante (Ripeti scansione NAS) per cercare nuovamente il NAS sulla LAN. 19

21 5. La finestra visualizza lo stato di connessione del NAS sulla LAN. Cliccando su ciascun NAS si ottengono informazioni dettagliate. Selezionare il NAS che si ha intenzione di collegare e cliccare sul pulsante (Configura). Nota: Il dispositivo non può rilevare il disco rigido se il disco stesso non è formattato con il formato EXT3. Nella finestra mostra che il disco ha capacità 0. Per formattare il disco rigido, consultare Impostazione del disco dopo aver effettuato l'accesso dispositivo. 20

22 6. Selezionando Auto assign IP Address si lascia che sia PNMD ad assegnare l'indirizzo IP del dispositivo, altrimenti selezionando Use the IP Address as below occorre inserire l'indirizzo IP. Inserire nome utente e password e cliccare su OK. Nota: Nome utente e password predefiniti sono "admin" e "admin". Per ottenere informazioni su come modificare nome utente e password consultare Amministratore - Impostazione dell'amministratore 7. Dopo aver impostato correttamente l'indirizzo IP, il software PNMD ripete automaticamente la scansione del NAS sulla LAN. 8. Selezionare il NAS. Si può: Cliccare sul pulsante (Apri condivisa) per accedere alle cartelle sul NAS, oppure Cliccare sul pulsante (Apri interfaccia web). Inserire nome utente e password e cliccare su OK per aprire l'interfaccia grafica. Nota: Per ottenere istruzioni sull'uso dell'interfaccia grafica consultare Uso dell'interfaccia grafica (GUI) 21

23 Come accedere alle cartelle sul dispositivo Fare doppio clic sul collegamento sul desktop per avviare il software PNMD. Si apre la finestra PNMD. Selezionare il proprio NAS e cliccare sul pulsante (Apri condivisa). Fare doppio clic sulla cartella a cui si vuole accedere. Si apre la finestra di autenticazione. Immettere il proprio nome utente e la password per accedere alla cartella. Nota: 1. Nome utente e password predefiniti sono "admin" e "admin". 2. A livello predefinito, tutti gli utenti hanno diritti di lettura/scrittura sulla cartella Share (Condivisa) creata automaticamente. 3. È possibile cambiare i privilegi di accesso ad ogni cartella dei tre utenti predefiniti. Per cambiare i privilegi consultare Come configurare le proprietà delle cartelle 4. Per aggiungere o configurare un account consultare Come configurare un utente 5. Se si vuole usare un altro nome utente/password dopo aver avuto accesso a una cartella, disconnettere dal sistema operativo e accedere di nuovo. 22

24 Guida alla gestione Leggere questo capitolo per comprendere l'interfaccia di gestione del dispositivo e come amministrare il dispositivo. Avvio dell'interfaccia grafica (GUI) L'interfaccia grafica (GUI) è l'interfaccia di gestione di questo dispositivo. La maggior parte dei parametri e delle impostazioni vengono configurati tramite la GUI. Per accedere alla GUI: 1. Fare doppio clic sul collegamento sul desktop per avviare il software PNMD. Nota: Per ottenere istruzioni sull'installazione di PNMD consultare Installazione di PNMD 2. Si apre la finestra PNMD. Selezionare il proprio NAS e cliccare sul pulsante (Apri interfaccia web). 3. Quando viene visualizzata la finestra Enter Network Password, immettere nome utente e password. 4. Cliccare su OK. La GUI si apre. Nota: 1. Nome utente e password predefiniti sono "admin" e "admin". Per modificare nome utente e password consultare Amministratore - Impostazione dell'amministratore. 2. Nome utente e password distinguono tra maiuscole e minuscole e sono alfanumerici. 23

25 Uso dell'interfaccia grafica (GUI) Questa sezione costituisce un'introduzione alla GUI. Comprensione della GUI La GUI è formata dai seguenti componenti: 1. Categorie di configurazione: Poste sulla sinistra di ogni pagina. Sono elenchi delle categorie della configurazione del dispositivo. Per accedere a ciascuna categoria, cliccare sul pulsante della voce che si desidera configurare. 2. Elementi di configurazione: Posti sulla destra di ogni pagina. Si tratta degli elementi configurabili. Cliccando sulle schede si accede alle varie sottocategorie. Nota: Per informazioni dettagliate sulla configurazione dei vari elementi consultare le istruzioni di gestione delle categorie di configurazione. Elenco degli elementi gestibili La seguente tabella elenca le informazioni e gli elementi configurabili con la GUI. Per informazioni dettagliate consultare il capitolo successivo. Categoria Sottocategoria Informazioni Status Status Mostra le informazioni riguardanti lo stato di questo dispositivo compreso il nome host, l'indirizzo IP, la percentuale di utilizzo del disco rigido, il tempo di funzionamento del sistema, la versione del firmware, gli utenti Samba e FTP correnti, l'estensione del firmware caricata e lo stato della connessione esata. Disk Folder Per aggiungere una nuova cartella, eliminare una cartella, modificare l'autenticazione per l'accesso alle cartelle e impostare le proprietà delle cartelle. Disk Per formattare il disco rigido collegato all'interfaccia IDE con formato EXT3. Network Host Per modificare il nome host del dispositivo, il nome del gruppo di lavoro e la descrizione. IP Address Per configurare le impostazioni di rete del dispositivo, compreso l'indirizzo IP, la Subnet Mask, il Gateway, il server DNS, l'attivazione/disattivazione del DHCP e la selezione della modalità Jumbo. System Administrator Per cambiare il nome e la password dell'amministratore. Time Per impostare il fuso orario del sistema, sincronizzare l'ora e assegnare un server di riferimento dell'ora al dispositivo. User Per aggiungere un nuovo utente, eliminare un utente, impostare i privilegi degli utenti e modificare le proprietà degli utenti. 24

26 Group Per creare gruppi di utenti. Aggiungere utenti ai gruppi o eliminarli da essi. Option FTP Per cambiare le proprietà FTP compreso il massimo numero di utenti, il numero della porta, le impostazioni del timeout e attivare/disattivare l'accesso anonimo. Security IP Per configurare gli indirizzi IP a cui è consentito o negato l'accesso al dispositivo. Security MAC Per configurare gli indirizzi MAC a cui è consentito o negato l'accesso al dispositivo. File Download Per aggiungere o eliminare attività di prelevamento dei file o per cambiarne le proprietà. Maintenance Maintenance Consente di effettuare la manutenzione del dispositivo: backup dello stato della configurazione del dispositivo, selezione della tabella codici, aggiornamento del firmware, riavvio del sistema, ripristino dei valori originali, configurazione della modalità di sospensione, spegnimento del sistema e caricamento del firmware esteso. Web Server Web Server Per modificare le proprietà del server Web. USB/eSATA Detail Visualizza le informazioni sul dispositivo USB attualmente collegato al dispositivo. Disk Setup Per configurare o eliminare il dispositivo USB/eSATA collegato al dispositivo. Stato La pagina Status mostra le seguenti informazioni sul dispositivo. Per aprire la pagina Status cliccare su Status (Stato) nell'elenco delle categorie di configurazione. Elementi Host name IP-address HD used (%) Up-time Version Samba Users FTP Users Firmware extensions Loaded esata used Informazioni L'identificazione di questo dispositivo. L'indirizzo IP del dispositivo La percentuale d'uso dell'hd (capacità totale dell'hd) Il tempo approssimato di funzionamento del dispositivo La versione del firmware del dispositivo. Il numero di membri che stanno attualmente utilizzando il dispositivo tramite Samba Il numero di membri che stanno attualmente utilizzando il dispositivo tramite client FTP Verifica se l'estensione del firmware è installata. Verifica l'uso del dispositivo esata collegato. Nota: Questa pagina visualizza soltanto le informazioni sul dispositivo. Per effettuare ulteriori configurazioni di ciascun elemento, consultare le rispettive istruzioni nei capitoli successivi. 25

27 26

28 Disco La pagina Disk consente agli utenti di: 1. Modificare le proprietà delle cartelle. 2. Formattare il disco rigido collegato al dispositivo tramite connettore IDE. Per aprire la pagina Disk cliccare su Disk (Disco) nell'elenco delle categorie di configurazione Cartella - Configurazione cartelle La configurazione cartelle consente agli utenti di aggiungere ed eliminare cartelle e modificarne le proprietà. Come configurare le proprietà delle cartelle Cliccare sulla cartella da configurare. 27

29 La pagina di configurazione della cartella si apre. Questa pagina consente agli utenti di: Cambiare il nome della cartella e/o la descrizione della cartella. Aggiungere o eliminare utenti o gruppi autorizzati ad interagire con questa cartella. Modificare il livello di privilegi di accesso alla cartella per gli utenti e i gruppi. Come cambiare il nome e/o la descrizione della cartella 1. Cliccare sull'icona Change Folder Name (Cambia nome cartella) o Change Description (Cambia descrizione). La pagina di impostazione del nome/descrizione della cartella si apre. 28

30 2. Digitare il nuovo nome o la nuova descrizione della cartella e cliccare su Apply (Applica). Nota: Folder name (0~15 caratteri): Il nome reale della cartella. Description (0~48 caratteri): Osservazioni sul contenuto della cartella. Il nome e la descrizione della cartella sono alfanumerici. Non è ammesso l'uso di spazi nel nome e nella descrizione della cartella. 3. Il nome e/o la descrizione della cartella vengono modificati. Cliccare su Change (Cambia) per apportare altre modifiche o su Back (Indietro) per ritornare all'elenco delle cartelle. Configurare il livello di privilegi di accesso alla cartella per gli utenti e i gruppi. 1. Configura le regole dei permessi di accesso per tutti gli utenti mediante livelli predefiniti. Selezionare un livello e cliccare su Save (Salva) per applicare quel privilegio a tutti gli utenti. I livelli predefiniti utilizzano le seguenti regole di accesso: Livelli predefiniti Authentication Free Access: No access for all users: Only Read access for all users: Read/ Write access for all users: Current Access Permission for all users: Privilegi di accesso Nessuna autenticazione. Chiunque può accedere alla cartella senza necessità di nome utente e password. Accesso vietato. Nessun utente può accedere a questa cartella. Tutti gli utenti hanno accesso di lettura a questa cartella. Non è consentito apportare modifiche all'interno della cartella. Tutti gli utenti hanno accesso di lettura e scrittura a questa cartella. La cartella segue le impostazioni di privilegio definite dall'utente. A questa cartella verranno applicati i permessi di accesso contenuti in Group-Authority Setting e User-Authority Setting. 29

31 2. Per configurare le regole di accesso per gruppi e utenti: Nota: Prima di iniziare cliccare su Current Access Permission for all users alla voce Please set user's limit for this folder. Per gruppi: Spuntare la casella per selezionare un gruppo autorizzato. Selezionare una regola di accesso per il gruppo e cliccare su Save (Salva) per applicarla. Per utenti: Selezionare un privilegio d'accesso per ogni utente. Cliccare su Save (Salva) per applicare. Suggerimenti: Per configurare efficacemente i privilegi d'accesso fare riferimento alle seguenti procedure consigliate: 30

32 Fase 1. Selezionare un livello di privilegi predefinito per tutti gli utenti (ad esempio cliccare su No Access for all users per negare l'accesso a questa cartella a tutti gli utenti). Fase 2. Cliccare su Current Access Permission for all users per consentire la configurazione per gruppi o per utenti. Fase 3. Specificare gli utenti a cui si applicano privilegi diversi Fase 4. Cliccare su Save (Salva) per applicare. Come aggiungere una nuova cartella 1. Cliccare sul pulsante Add (Aggiungi) nell'elenco delle cartelle. 2. Specificare il nome e la descrizione per la nuova cartella. Cliccare su Apply (Applica) per applicare. Nota: Folder name (0~15 caratteri): Il nome reale della cartella. Description (0~48 caratteri): Osservazioni sul contenuto della cartella. Il nome e la descrizione della cartella sono alfanumerici. Non è ammesso l'uso di spazi nel nome e nella descrizione della cartella. 31

33 3. Impostare le proprietà della cartella e cliccare su Save (Salva) per applicare. Nota: Per informazioni dettagliate sulla configurazione della cartella consultare Come configurare le proprietà delle cartelle Come eliminare una cartella 1. Spuntare la casella di selezione della cartella da eliminare. 2. Cliccare su "Delete" (Elimina) per eliminare la cartella. Disco - Configurazione dell'hd Per formattare il disco rigido con formato EXT3: 1. Cliccare su Yes (Sì) per eseguire la formattazione del disco rigido. 2. La formattazione inizia dopo la conferma. Attenzione: Durante la formattazione verranno eliminati tutti i file contenuti nel disco rigido!! Nota: Il disco rigido verrà formattato utilizzando il formato EXT3. 32

34 3. Dopo aver confermato la richiesta di formattazione del disco rigido il sistema avvia l'operazione. Dipendendo dalle dimensioni del disco potrebbero essere necessari parecchi minuti. Attendere e NON eseguire altre configurazioni di questo dispositivo durante la formattazione. 33

35 Rete La pagina Network consente agli utenti di: 1. Configurare le informazioni generali del dispositivo 2. Configurare le impostazioni di rete del dispositivo. Per aprire la pagina Network cliccare su Network (Rete) nell'elenco delle categorie di configurazione. Host - Impostazione del nome host Host Name (1~15 caratteri): Workgroup (1~15 caratteri): Description (1~48 caratteri): Definisce il nome del dispositivo definito dall'utente. Definisce il nome del gruppo di lavoro del dispositivo che verrà mostrato in Risorse di rete Osservazioni sul contenuto del dispositivo. Indirizzo IP - Impostazione dell'indirizzo IP Come attivare il client DHCP Cliccare su Enable (Abilita) per impiegare questo dispositivo come client DHCP e cliccare su Disable (Disabilita) per disattivarlo. 34

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

ReadyNAS per reti domestiche

ReadyNAS per reti domestiche ReadyNAS per reti domestiche Manuale del software Modelli: Serie Ultra (2, 4, 6) Serie Ultra Plus (2, 4, 6) Pro Pioneer NVX Pioneer 350 East Plumeria Drive San Jose, CA 95134 USA Dicembre 2010 202-10764-01

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1 UBUNTU SERVER Installazione e configurazione di Ubuntu Server M. Cesa 1 Ubuntu Server Scaricare la versione deisiderata dalla pagina ufficiale http://www.ubuntu.com/getubuntu/download-server Selezioniare

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli