DOCUMENTO SUI SOGGETTI CHE PARTECIPANO ALL OPERAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOCUMENTO SUI SOGGETTI CHE PARTECIPANO ALL OPERAZIONE"

Transcript

1 Fondo Pensione Aperto Cattolica Gestione Previdenza Iscritto all albo dei fondi pensione al n. 25 DOCUMENTO SUI SOGGETTI CHE PARTECIPANO ALL OPERAZIONE Il presente documento integra il contenuto del prospetto informativo relativo all offerta pubblica di adesione al fondo pensione a contribuzione definita Fondo Pensione Aperto Cattolica Gestione Previdenza. La Società che istituisce il Fondo pensione si assume la responsabilità della veridicità e completezza dei dati e delle notizie contenuti nel presente documento. Il presente documento è valido a decorrere dal 1 dicembre SOGGETTO ISTITUTORE DEL FONDO PENSIONE Il Fondo Pensione Aperto Cattolica Gestione Previdenza è istituito dalla Compagnia di Assicurazione Società Cattolica di Assicurazione società cooperativa. La Società Cattolica di Assicurazione società cooperativa è stata costituita a Verona il 27 febbraio 1896 ed è autorizzata all esercizio delle assicurazioni a norma dell art. 65 del R.D.L. n. 966 del 29 aprile La Società svolge le seguenti attività, ricomprese fra quelle indicate nel punto A) della tabella di cui all allegato I del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 174: ramo I, ramo II, ramo III, ramo IV, ramo V e ramo VI; e le seguenti attività, ricomprese fra quelle indicate nel punto A) della tabella allegata al decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 175: infortuni, malattie, corpi di veicoli terrestri, corpi di veicoli aerei, corpi di veicoli m.l.f., merci trasportate, incendio ed elementi naturali, altri danni ai beni, RC autoveicoli terrestri, RC veicoli m.l.f., RC generale, credito, cauzione, tutela giudiziaria, assistenza, perdite pecuniarie; la relativa riassicurazione e le operazioni connesse a tali attività, con esclusione di qualsiasi altra attività commerciale. La sede legale e gli uffici amministrativi sono in Lungadige Cangrande, Verona. La durata della Società è fissata fino al 31 dicembre Il capitale sottoscritto e versato, al , è pari ad euro I Soci iscritti nel libro dei Soci al erano oltre ; ai sensi dell art. 31 dello Statuto, ogni socio, nelle assemblee, ha diritto ad un solo voto, qualunque sia il numero delle azioni possedute; quindi, nessun socio può detenere il controllo diretto ed indiretto della Società. Il Consiglio di amministrazione è cosi composto: 1) Dott. Giuseppe Camadini, nato a Brescia il 10/6/1931, Presidente in carica fino al (laurea in giurisprudenza; già Presidente della Banca San Paolo di Brescia s.p.a.; vicepresidente della Banca di Valle Camonica s.p.a., dell Editrice «La Scuola s.p.a.». Attualmente ricopre anche la carica di consigliere e componente del Comitato Esecutivo della Banca Lombarda e Piemontese, di Vicepresidente delle Edizioni «Studium s.p.a.», di consigliere della Banca di Valle Camonica s.p.a., del Banco di Brescia, dell Editrice «La Scuola s.p.a.», della Nuova Editoriale Italiana s.p.a., dell Istituto di Sviluppo Atesino, della San Giuseppe s.p.a., di Verfin s.p.a. e della Banca Regionale Europea). 2) Avv. Ermanno Rho, nato a Paderno Robbiate il 3/8/1943, Vicepresidente in carica fino al (laurea in giurisprudenza; già consigliere della American Service Bank, di Arca Vita s.p.a., di Aletti & C. SIM s.p.a., di Banca Fideuram e di ALPI s.p.a.. Attualmente ricopre la carica di vice presidente di «Il Duomo Assicurazioni e Riassicurazioni s.p.a.», di C.I.R.A. s.p.a. e di Tua Assicurazioni s.p.a. e quella di consigliere di Cattolica Polo Finan- pagina 1 di 6

2 ziario s.p.a., Cattolica Immobiliare s.p.a., Vegagest s.p.a., Capitalgest SGR s.p.a., Risparmio & Previdenza s.p.a., Credito Bergamasco s.p.a., della Finanziaria 27 e della Finanziaria Castello; è anche presidente dell Ente Morale Associazione La San Vincenzo e consigliere della Fondazione Cassoni, della Fondazione S. Carlo e della Fondazione Arte e Civiltà). 3) Avv. Danilo Andrioli, nato a San Bonifacio il 28/11/1927, Vicepresidente in carica sino al (laurea in giurisprudenza; già presidente della Federelettrica e dell Azienda Generale Servizi Municipalizzati del Comune di Verona, vicepresidente del Consorzio Aziende Energetiche Municipalizzate Alta Italia e della Pubblitecnica s.p.a., consigliere dell Italia Assicurazioni s.p.a., della Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana e presidente del comitato promotore per i traffici del Brennero. Attualmente ricopre la carica di Presidente di Duomo Previdenza s.p.a. e di consigliere del Consorzio Universitario di Economia Industriale e Manageriale (CUEIM); è componente del Consiglio direttivo della Federelettrica). 4) Dott. Ezio Paolo Reggia, nato a Fontanella (BG) il 25/01/1945, Amministratore Delegato in carica sino al (laurea in Economia e Commercio; già Direttore Generale della Società Cattolica di Assicurazione dal 1990 al marzo 2006; Presidente di Cattolica IT Services s.r.l., Consigliere di Mapfre Re S.A., Amministratore Delegato di Risparmio & Previdenza s.p.a., Vice Presidente di Lombarda Vita s.p.a., Vice Presidente di Tua Assicurazioni s.p.a.. Attualmente ricopre la carica di Presidente di Lombarda Assicura s.p.a., di Vice Presidente di BPV Vita s.p.a. e di membro del Comitato Esecutivo di ANIA). 5) Dott. Ing. Giuseppe Nicolò, nato a Brescia il 4/7/1931, Segretario del Consiglio di Amministrazione in carica fino al (laurea in ingegneria civile; già presidente di Veronamercato s.p.a., dell Azienda Municipalizzata Trasporti del Comune di Verona, dell A.G.S.M. Verona s.p.a.. Attualmente è presidente di Cattolica Immobiliare s.p.a., di Cattolica Polo Finanziario s.p.a., consigliere di Duomo Previdenza s.p.a., consigliere e membro del comitato esecutivo del Banco Popolare di Verona e Novara e consigliere di Leasingimpresa). 6) Avv. Luigi Baraggia, nato a Suno il 12/7/1929, Componente il Comitato Esecutivo e Consigliere in carica fino al (laurea in giurisprudenza; già Sindaco e Presidente del Collegio Sindacale del Consorzio Agrario Provinciale di Novara e legale dell INAM per Novara. Attualmente ricopre la carica di Vice Presidente di Risparmio & Previdenza s.p.a. e di Abc Assicura s.p.a. ed è Consigliere di C.I.R.A. s.p.a., di Duomo Previdenza s.p.a., di Europe Assistance, di Lombarda Assicurazioni s.p.a. e di BPV Vita s.p.a.). 7) P.A. Paolo Bedoni, nato a Oppeano (VR) il , Componente il Comitato Esecutivo e Consigliere in carica fino al (diploma di perito agrario; già consigliere del Consorzio di bonifica Valli Grandi Veronesi e dell Ente di Sviluppo Agricolo del Veneto e presidente della Federazione regionale dei Coltivatori Diretti. Attualmente è presidente della Federazione Provinciale Coltivatori Diretti di Verona e della Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti, consigliere di AXA Cattolica Previdenza in Azienda s.p.a. e della Banca Agricola di Cerea, membro del Comitato Economico e Sociale presso la Comunità Europea, del Comitato delle Organizzazioni Professionali Agricole dell Unione Europea e del CNEL; è coordinatore per le organizzazioni di categoria del Tavolo della concertazione agricola istituito dal governo italiano). 8) Dott. Pierluigi Angeli, nato a Dro il 14/3/1938, Consigliere in carica fino al (laurea in giurisprudenza; già presidente della federazione Trentina Cooperative e dirigente del Consorzio Cooperative di Consumo Trentine. Attualmente è presidente della Federconsumo, consigliere-vice presidente della Federazione Nazionale delle Banche di Credito cooperativo Casse Rurali ed Artigiane, consigliere dell ICCREA e di Axa Cattolica pagina 2 di 6

3 Previdenza in Azienda, consigliere e vice presidente vicario della Confcooperative, consigliere di S e F Consulting s.p.a. e della Camera di Commercio di Trento, vice presidente dell Aeroporto Catullo di Verona). 9) Prof. Angelo Caloia, nato a Castano Primo (MI) il 02/05/1939, Consigliere in carica fino al (laurea in Economia e Commercio; già professore presso le Università di Torino e Milano e dell Università De la Salle di Manila, Presidente del Mediocredito Lombardo, Consigliere dell A.B.I., Vice Presidente del Banco Ambrosiano Veneto. Attualmente ricopre la carica di Presidente dell Istituto Opere di Religione I.O.R. e della Sociétée Européenne de Banque e Consigliere di Stato Città del Vaticano). 10) On. Dott. Carlo Casini, nato a Firenze il 4/3/1935, Consigliere in carica fino al (laurea in giurisprudenza; già parlamentare europeo e presidente della Commissione Giuridica del Parlamento europeo. È Presidente di San Miniato Previdenza, consigliere della Corte di Cassazione e della Cassa di Risparmio di San Miniato). 11) Dott. Angelo Ferro, nato a Padova il 15 dicembre 1937, Consigliere in carica fino al (Laurea in Economia e Commercio e in Scienze Politiche, iscritto all albo dei revisori dei conti, Professore di Politica Economica Internazionale presso la Facoltà di Economia e Commercio dell Università di Verona già membro del Consiglio di Amministrazione del Banco Ambrosiano Veneto e Presidente dell Associazione Industriali di Padova. Attualmente è consigliere dell RCS e componente della Commissione Consultiva Appalti Pubblici dell Unione Europea a Bruxelles). 12) Dott. Stefano Gnecchi Ruscone, nato a Milano il 30/7/1931, Consigliere in carica fino al (laurea in economia e commercio; già consigliere della Immobiliare ERRECI- DI s.p.a. e di Dica s.p.a., dirigente del Gruppo Montedison e consigliere della Ricordi & C. s.p.a., vice presidente della Dischi Ricordi s.p.a., della Arti Grafiche Ricordi s.p.a. e Consigliere di Lombarda Vita S.p.a.. Attualmente è presidente di C.I.R.A. s.p.a. e Consigliere della Iniziative Immobiliari Padane srl). 13) Prof. Felice Martinelli, nato ad Ala il 15/1/1937, Consigliere in carica fino al (laurea in economia e commercio; già consigliere della Banca di Trento e Bolzano e del Credito Valtellinese, commissario liquidatore del Banco Ambrosiano, professore di economia aziendale al Politecnico di Milano. Attualmente è Presidente di Lombarda Vita s.p.a., amministratore del Credito Artigiano, consigliere della Banca Lombarda s.p.a. e docente associato di tecnica professionale all Università Cattolica di Milano). 14) Arch. Giuseppe Martinengo, nato a Savona il 28/2/1936, Consigliere in carica fino al (laurea in architettura; già presidente dell ordine degli architetti della provincia di Savona e della Edilizia Ligure Lombarda s.p.a.. Attualmente è membro della Commissione Diocesana per l Arte Sacra e dell'edilizia integrata di Pietra Ligure). 15) Dott. Gaetano Migliarini, nato ad Ancona il 14/2/1939, Consigliere in carica fino al (laurea in economia e commercio; già presidente della Vè.Gè. Italia. Attualmente è amministratore delegato della Dolciaria Bedetti srl e Consigliere di Tua Assicurazioni s.p.a.). 16) Dott. Carlo Alberto Pelliciardi, nato a Modena il 4/8/1940, Consigliere in carica fino al (laurea in economia e commercio; già assistente universitario presso la facoltà di economia e commercio dell Università di Bologna e consulente del Mediocredito Regionale dell Emilia Romagna. Attualmente è consigliere di Tua Assicurazioni s.p.a., Presidente del Collegio Sindacale di Saeco International Group s.p.a. e componente del Comitato di Credito del Banco Popolare di Verona e Novara). 17) Prof. Giorgio Petroni, nato a Cagli il 31/10/1937, Consigliere in carica fino al pagina 3 di 6

4 (lauree in scienze politiche ed in science management and technology; già professore presso le Università di Calabria, di Parma e di Udine, assistente del presidente dell ENEA, presidente del Policampus e dell IFA, presidente di Cattolica On Line S.p.a., consigliere dell Agenzia Spaziale Italiana e di Cattolica Aziende s.p.a. e di Lombarda Vita s.p.a. e consigliere del CUOA. Attualmente è professore ordinario di Economia e Organizzazione Aziendale presso la facoltà di ingegneria dell Università di Padova e docente presso l Università Cattolica del Sacro Cuore e consigliere di Cattolica Investimenti SIM). 18) Avv. Luigi Righetti, nato a Verona il , Consigliere in carica fino a (avvocato; già membro del consiglio generale e consigliere di amministrazione della Cassa di Risparmio di Verona, Vicenza e Belluno. Attualmente è presidente del consiglio di amministrazione del Gruppo Athesis e Consigliere del Banco Popolare di Verona e Novara). Il Responsabile del Fondo è il dottor Andrea Battista, nato a Roma il 26 giugno Laurea in Economia e Commercio, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, attualmente è direttore generale di Duomo Assicurazioni, amministratore delegato di BPV Vita s.p.a. e di San Miniato Previdenza s.p.a. e Consigliere di Lombarda Vita s.p.a.. 2 DELEGHE DI GESTIONE È conferita delega di gestione ad Aletti Gestielle S.G.R. S.p.A., con sede a Milano, via Roncaglia 12. La delega ha per oggetto l esecuzione dell incarico di gestione del patrimonio del Fondo. Tale incarico è conferito per ogni singola linea di investimento del Fondo, nel rispetto della politica e dei limiti di investimento descritti negli artt. 17 e 18 del regolamento e nel prospetto informativo. In particolare, Aletti Gestielle S.G.R. S.p.A. opererà secondo le istruzioni che periodicamente la Società Cattolica di Assicurazione impartirà circa l allocazione delle risorse di ciascuna linea di investimento nelle singole classi di attività. Le scelte di investimento del Fondo, sia pure nel quadro dell attribuzione in via generale delle responsabilità gestorie al consiglio di amministrazione della Società Cattolica di Assicurazione, sono in concreto effettuate dal Sig. Gianluca Grugni, nato a Milano il 2 maggio Laureato in Economia e Commercio, dipendente di Aletti Gestielle S.G.R. S.pA. dal 1995, ha maturato la propria esperienza in qualità di portfolio manager di fondi obbligazionari governativi, del fondo specializzato in obbligazioni convertibili e, successivamente, del fondo total return. Attualmente è vice responsabile dell ufficio asset allocation. Aletti Gestielle SGR spa è controllata dal Banco Popolare di Verona e Novara, tramite la Holding di Partecipazioni Finanziarie Popolare di Verona e Novara S.p.A.. L attività di direzione e di coordinamento è svolta dal Banco popolare di Verona e Novara S.c. a r.l. 3 INFORMAZIONI SUL BENCHMARK Indici adottati principali caratteristiche I rendimenti degli indici J.P. Morgan government bond EMU index, J.P. Morgan global government bond index, Merrill Lynch 1 year U.S. Treasury Note index, Ethical index government bond euro e MTS tasso fisso breve termine sono calcolati giornalmente, considerando il prezzo secco delle obbligazioni ad inizio e fine periodo ed il rateo di interesse pagina 4 di 6

5 maturato nel periodo; le cedole in scadenza si considerano reinvestite nei titoli facenti parte dell indice stesso; i titoli sottostanti all indice vengono aggiornati periodicamente. I rendimenti delle componenti azionarie ( Ethical index global, Morgan Stanley Capital International World index e Morgan Stanley Capital International Europe index ) sono calcolati giornalmente sulla base della sola differenza dei prezzi azionari all inizio e alla fine del periodo. Il rendimento dell indice MTS tasso fisso breve termine è reperibile sui maggiori quotidiani finanziari e sulla banca dati Reuters; il calcolo e la diffusione sono curati dalla società MTS SpA, congiuntamente alla società Analysis SpA. Le serie storiche sono disponibili a partire dal Il rendimento del Merrill Lynch 1 year U.S. Treasury Note index è reperibile sugli Information System Provider quali Bloomberg; il calcolo e la diffusione sono curati dalla società Merrill Lynch & Co. Le serie storiche sono disponibili dal Il rendimento degli indici J.P. Morgan è reperibile sui maggiori quotidiani finanziari e, sugli Information System Provider quali Bloomberg; il loro calcolo e la loro diffusione sono curati dalla J.P. Morgan & Co. Le serie storiche del J.P. Morgan global government bond index sono disponibili a partire dal ; quelle del J.P. Morgan government bond EMU index dall (tuttavia, la J.P. Morgan & Co. ha diffuso i rendimenti dell indice anche alla fine degli anni 1995, 1996 e 1997; ulteriori rendimenti sono ottenibili considerando la composizione dell indice EMU, in termini di pesi e duration ). Il rendimento degli indici MSCI è reperibile sui maggiori quotidiani finanziari e, sugli Information System Provider quali Bloomberg; il calcolo e la diffusione è curato dalla Morgan Stanley & Co. Le serie storiche del MSCI world index sono disponibili dal ; quelle del MSCI Europe index iniziano a partire dall Il rendimento degli indici Ethical index global le cui serie storiche sono disponibili dal 2001 e Ethical index government bond euro le cui serie storiche sono disponibili dal 2000 è reperibile sui più diffusi quotidiani economici e sugli Information System Provider quali Bloomberg. 4 SOGGETTI CHE RACCOLGONO LE ADESIONI Società di intermediazione mobiliare: AZ Investimenti SIM spa, con sede a Milano, Via Cusani, 4. Aziende di Credito che operano esclusivamente tramite sportelli: Banca di Credito Cooperativo di Fano, con sede a Cuccurano di Fano, Via Flaminia, 346. Banca di Treviso spa, con sede a Treviso, Viale Brigata Treviso, 1. Banca Emilveneta spa, con sede a Modena, Viale Reiteri, 34. Banca Farnese spa, con sede a Piacenza, Via Scalabrini, 22. Banca Modenese spa, con sede a Modena, Viale Autodromo 206/210. Banca Popolare di Intra soc. coop. per azioni a r.l., con sede a Verbania Intra, Piazza Moro, 8. Banca Popolare di Roma spa, con sede a Roma, Via Bissolati, 40. pagina 5 di 6

6 Banco Popolare di Verona e Novara s.c.r.l., con sede a Verona, piazza Nogara, 2. Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana spa, con sede a Fabriano (AN), via Don G. Riganelli, 36. Cassa di Risparmio di San Miniato s.p.a., con sede in San Miniato (PI), via IV novembre 45 Cassa di Risparmio di Volterra, con sede a Volterra, Piazza dei Priori, 18. Credito Bergamasco spa, con sede a Bergamo, largo P. Nuova, 2. Aziende di Credito che operano tramite sportelli e tramite promotori finanziari: Banca di Bologna Credito Cooperativo s.c.r.l., con sede a Bologna, Piazza Galvani, 4. Banca Sintesi spa, con sede a Milano, Via San Paolo, 7. Cassa di Risparmio di Ferrara spa, con sede a Ferrara, corso Giovecca, 108. Cassa di Risparmio di Rimini spa - CARIM, con sede a Rimini, piazza Ferrari, 15. Aziende di Credito che operano tramite promotori finanziari Intra Private Bank spa, con sede a Verbania Intra, Piazza Moro, 8. Compagnie di assicurazione Duomo Previdenza spa, con sede a Milano, L.go Tazio Nuvolari, 1. Persona Life spa, con sede a Milano, Largo T. Nuvolari, 1. Società Cattolica di Assicurazione società cooperativa, con sede a Verona, Lungadige Cangrande 16. Broker Broking Italia srl, con sede a Roma, Viale Liegi, 10. Europa Benefits srl, con sede a Milano, Corso Monforte 7. L attività di raccolta delle adesioni effettuata per il tramite di compagnie di assicurazione è sottoposta a vigilanza da parte dell ISVAP. 5 BANCA DEPOSITARIA La banca depositaria è Banco Popolare di Verona e Novara s.c.r.l., con sede sociale in Verona, piazza Nogara, 2. Le funzioni di banca depositaria sono espletate presso la sede di Verona. 6 REVISIONE E CERTIFICAZIONE CONTABILE L Assemblea dei Soci del 29 aprile 2006 della Società Cattolica di Assicurazione società cooperativa ha conferito a Reconta Ernst & Young SpA Via Romagnosi 18/A Roma, per gli esercizi , l incarico di revisione contabile e certificazione del bilancio della Società Cattolica di Assicurazione società cooperativa, nonché del rendiconto annuale del Fondo. FPACGP/PI/S - Ed. 11/ /06 - Intergrafica pagina 6 di 6

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Direzione Centrale Entrate. Roma, 10/04/2015

Direzione Centrale Entrate. Roma, 10/04/2015 Direzione Centrale Entrate Roma, 10/04/2015 Circolare n. 72 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali, centrali e periferici dei Rami professionali Al Coordinatore

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo DECRETO N. 12 (Disposizioni regolamentari per la costituzione dei consorzi obbligatori ai sensi dell art. 7 dell ordinanza

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE LEGALE DEI CONTI C.F. MNT DTR 48L15 H501E P.I. 01995040589 00186 Roma via Giulia, 127 06/68804475 06/68802834

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/60 del 12 novembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato - Approvazione della revisione tariffaria

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Elenco soggetti per il trattamento dei dati personali

Elenco soggetti per il trattamento dei dati personali Elenco soggetti per il trattamento dei dati personali Sommario SOMMARIO... 2 DATI DELLA BANCA... 3 ELENCO DEI SOGGETTI TITOLARI, RESPONSABILI O INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI... 3 Titolare:...

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 26 DEL 27.10.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 26 DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Allegato "A" al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE "In Atto" Art. 1) Ai sensi della Legge 7

Allegato A al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE In Atto Art. 1) Ai sensi della Legge 7 Allegato "A" al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE "In Atto" Art. 1) Ai sensi della Legge 7 dicembre 2000, n. 383 e delle norme del codice civile in tema

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA

All Organismo Pagatore AGEA Via Palestro, 81 00185 ROMA. Via N. Tommaseo, 63-69 35131 PADOVA. Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA AREA COORDINAMENTO Ufficio Rapporti Finanziari Via Salandra, 13 00187 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.770 Prot. N. ACIU.2015.140 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 20 marzo 2015 Organismo Pagatore AGEA

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Partecipanza Agraria di Cento

Partecipanza Agraria di Cento Prot. Num. Fasc. Delibera della Magistratura N. 46 del 14/04/2014 Oggetto: LIQUIDAZIONE SPESE VARIE. L, addì 14 del mese di aprile alle ore 19:15 a seguito di invito Prot. Num. 896 Fasc. 11 del 12/04/2014

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

IL PRESENTE MATERIALE E STAMPATO DALLA CASA EDITRICE DOTT. A. GIUFFRE

IL PRESENTE MATERIALE E STAMPATO DALLA CASA EDITRICE DOTT. A. GIUFFRE IL PRESENTE MATERIALE E STAMPATO DALLA CASA EDITRICE DOTT. A. GIUFFRE CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI COMMISSIONE PARITETICA PER I PRINCIPI DI REVISIONE

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

Prot. N. 931 /E7 Volterra, 14 aprile 2014 INTESA CONTRATTO INTEGRATIVO D ISTITUTO

Prot. N. 931 /E7 Volterra, 14 aprile 2014 INTESA CONTRATTO INTEGRATIVO D ISTITUTO ISTITUTO d ISTRUZIONE SUPERIORE GIOSUÈ CARDUCCI LICEO CLASSICO, SCIENTIFICO, SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO V.le Trento e Trieste n 26-56048 - Volterra (PI) - tel. 0588 86055 - fax 0588 90203 ISTITUTO STATALE

Dettagli

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente 1 INDICE Premessa 4 Soggetti Destinatari 6 - Indicazione nominativa dei destinatari che sono componenti del Consiglio di Amministrazione dell Emittente, delle società controllanti e di quelle, direttamente

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 140 del 25.09.2013 OGGETTO:Accordo tra Comune di Sarzana e Consorzio Sviluppo Sarzana per la realizzazione dell'edizione 2013 del L anno duemilatredici,

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE STATUTO L Associazione denominata CORILA - Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia, è costituita ai sensi degli artt. 14

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Redatto ai sensi dell art. 5 del Regolamento approvato dalla Consob con Delibera n. 17221 del 12 marzo 2010, e successive modificazioni PROROGA DELLA FIDEIUSSIONE DA PARTE DELL AZIONISTA

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI Deliberazione 15 dicembre 2010 Criteri per l iscrizione all Albo nella categoria 8: intermediazione e commercio dei rifiuti. IL COMITATO NAZIONALE Visto il decreto legislativo

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI Deliberazione del Consiglio nazionale dell Ordine dei giornalisti 9 luglio 2014 1. Canale unico di accesso alla professione Per esercitare l attività professionale

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAL ZOTTO FIORENZA Indirizzo Via Bologna n. 4/9, Mirano Venezia cap. 30035 Telefono 340.75.42.966 349.50.68.205 Fax 041.54.11.201 E-mail

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO. Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400

PROVINCIA DI TREVISO. Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400 C OMUNE DI VOLPAGO DEL MONTELLO PROVINCIA DI TREVISO Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

Software di gestione delle partecipate per l ente l

Software di gestione delle partecipate per l ente l Software di gestione delle partecipate per l ente l locale Obiettivo Governance Le necessità di governo del sistema delle partecipate comportano l esigenza di dotarsi di un software adeguato, che permetta

Dettagli

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ADOTTATA AI SENSI DELL ART. 4 DEL REGOLAMENTO CONSOB 17221 DEL 12 MARZO 2010 (e successive modifiche) Bologna,1 giugno 2014 Indice 1. Premessa...

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014)

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) Protocollo RC n. 28105/14 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) L anno duemilaquattordici, il giorno di martedì trenta del mese di dicembre, alle

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n.

Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. Bologna, 25 maggio 2006 Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. 11971/1999 Gli organi amministrativi di Lopam Fin S.p.A.

Dettagli