Ferdinando A. Gozzi La danza dei colori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ferdinando A. Gozzi La danza dei colori"

Transcript

1 Ferdinando A. Gozzi La danza dei colori

2 In copertina. SENZA TITOLO Olio su tela cm 90X Ferdinando A. Gozzi La danza dei colori

3

4 La danza dei colori di Caterina Pellitta Pennelli, tele, colori ad olio. Sono questi i primi giochi di Ferdinando Gozzi che ha conosciuto la pittura sin dall età di quattro anni; all inizio era un gioco da fare con il papà pittore, poi è diventata naturalmente parte della sua vita. Questo negli anni lo porta ad interessarsi anche ad un altra forma d arte, l architettura, che diventerà il suo mestiere. Durante gli anni dell università si appassiona alle avanguardie artistiche novecentesche ed all astrattismo: sente attrazione per quell arte che sfugge ai preconcetti ed alle teorie accademiche per liberare la sua parte più creativa e naturalmente ispirata. Per questo Picasso e la fase del primitivismo lo affascinano più di ogni altro periodo del genio spagnolo: è infatti in questa fase della sua pittura che Picasso abbandona i virtuosismi di cui è capace per ritornare al primitivo, all arte primordiale. Gozzi sostiene che per essere realmente ispirati e dar sfogo alla propria creatività artistica sia fondamentale lasciarsi andare, spegnere l ego e - tralasciando preconcetti ed ideologie - entrare in contatto con la propria parte ancestrale, la più autentica. Non più dogmi, morali o fanatismi ma solo una piena relazione con se stessi ed il mondo circostante. Tale risultato si riesce ad ottenere solo essendo in contatto con la Natura: soggetto ed ispirazione dei suoi quadri. Per Gozzi nella Natura c è tutto: basta solo sapersi guardare intorno e cogliere ispirazione dall armonia delle sue forme, dal suo equilibrio e portare tutta questa bellezza nelle opere d arte. L elemento naturale che più lo affascina e racchiude più di ogni altro la sua idea di arte è l acqua che ha come caratteristica fondamentale la fluidità: pertanto nel suo lavoro di architetto egli tenta di concepire opere che possano inserirsi nell ambiente nel modo più naturale possibile, mutuando questo concetto dalla sua arte pittorica. Guardando con attenzione le opere di Ferdinando Gozzi, tra i vivaci e meravigliosi colori, riusciremo a scorgere dettagli di onde, frammenti di cieli e lembi di terra. Forme che non giungono subito familiari all occhio dell osservatore, poiché rese misteriose dagli stretti dettagli di esse, piccoli particolari prescelti forse in virtù delle armoniose geometrie che rivelano. Tale predilezione è un probabile retaggio dell ammirazione maturata in gioventù dall artista per Piet Mondrian e le sue campiture geometriche, le sue losanghe colorate. Ci pare di scorgere un ritmo alla base delle ripetizioni di questi soggetti dipinti da Gozzi, simili ma mai

5 identici; un ritmo quasi musicale che si risolve in una danza di colori e forme. Il parallelo con la danza non è poi casuale: l artista da anni è impegnato nella formazione e nell insegnamento della Biodanza, una disciplina che si propone di far entrare l uomo in risonanza con la vita attraverso la danza. Essa, sin dai primordi, è stata l espressione pura del rapporto Uomo-Natura, attraverso l abbandono della rigidità e meccanicità dei movimenti. Tale esperienza può essere estesa alla quotidianità per tentare di danzare la vita : ossia di viverla con presenza ed emozione. Questo concetto è stato ben trasposto in pittura da Gozzi che, avvicinandosi alla Natura con mente libera e scevra da ogni dogma, realizza opere che lo pongono in contatto con la parte più arcaica di sé consentendogli di assecondare la più pura ispirazione che proprio dal mondo naturale gli deriva. A me piace molto l idea di creare ritmi che si ripetono. Il ritmo è qualcosa di molto arcaico, antico e regressivo, basti pensare ai nostri organi nella loro pulsazione che è vita, al ritmo delle stagioni, del giorno e della notte. Il ritmo riporta alla natura, al semplice e all essenziale.

6 TERRA Olio su tela cm 100X

7 FLUIDITA' Olio su tela cm 90X

8 FLUIDO Olio su tela cm 90X

9 OCEANO Olio su tela cm 100X

10 OCEANO Olio su tela cm 100X

11 RETE Olio su tela cm 100x

12 SENZA TITOLO Olio su tela cm 70X

13 SENZA TITOLO Olio su tela cm 80X

14 SENZA TITOLO Olio su tela cm 90X

15 Nasce nel 1957 a Cupramontana (AN), architetto, artista, pittore, da sempre presente nelle istituzioni pubbliche e private per facilitare l apprendimento dell espressione creativa nei suoi linguaggi. Ferdinando A.Gozzi Partecipa a rassegne nazionali e internazionali di pittura tra cui, al Mälargalleriet di Stoccolma e l Astoria Karolyi di Budapest. Nel 1996 si distingue come primo classificato al Premio Filippo de Pipis organizzato dalla galleria Alba di Ferrara e con la stessa partecipa all Art Expo di New York presso la Yavits Convention Center di New York. La sua produzione artistica trae spunto dai dettagli essenziali della natura e della vita.

16

Programmazione didattica annuale classi terze Disciplina Arte e Immagine

Programmazione didattica annuale classi terze Disciplina Arte e Immagine 4 ore novembre 4 ore ottobre di, di ambientale del formali ed un opera per comprenderne il creative e stilistiche Riconoscere i codici presenti nelle opere per funzione simbolica, Conosce l arte ispirata

Dettagli

ISTITUTO FIDENAE. Arte e Immagine. Scuola Secondaria di Primo Grado. prof. Luigi Di Credico

ISTITUTO FIDENAE. Arte e Immagine. Scuola Secondaria di Primo Grado. prof. Luigi Di Credico ISTITUTO FIDENAE Scuola Secondaria di Primo Grado Il Linguaggio Visivo. nella realtà. nelle opere Esempi di attività pratica Argomenti IL LINGUAGGIO VISIVO Il Linguaggio Visivo A tutti i bambini, fin dai

Dettagli

Vassily Kandinsky Dalla Russia all Europa

Vassily Kandinsky Dalla Russia all Europa Vassily Kandinsky Dalla Russia all Europa Il viaggio in Vologda: i luboki La tradizione popolare Poesie senza parole Il cavaliere azzurro San Giorgio e il drago Paesaggi a confronto La macchia nera Arnold

Dettagli

Giuseppe Mancuso Fusione Armonica

Giuseppe Mancuso Fusione Armonica Giuseppe Mancuso Fusione Armonica In copertina. Tramonto sul lago Olio su tela cm 50x40 Anno 2012 Giuseppe Mancuso testo Giuseppe Mancuso Fusione Armonica di Nazzareno Trevisani Non lodare, ma capire il

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE: ARTE E IMMAGINE Classe 3 Scuola Secondaria di 1 grado

PROGETTAZIONE ANNUALE: ARTE E IMMAGINE Classe 3 Scuola Secondaria di 1 grado PROGETTAZIONE ANNUALE: ARTE E IMMAGINE Classe 3 Scuola Secondaria di 1 grado COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA: 1- Esprimersi e comunicare o Ideare e progettare elaborati ricercando soluzioni creative

Dettagli

Silvia Fantegrossi Astratto e Informale

Silvia Fantegrossi Astratto e Informale Silvia Fantegrossi Astratto e Informale In copertina. Armonia 80x10 - olio su tela 2004 Silvia Fantegrossi Astratto e Informale Astratto e Informale di Nazzareno Trevisani Silvia Fantegrossi, tra i molteplici

Dettagli

Il pittore Ad Reinhardt che con i suoi Black paintings del 1960 promosse una pittura pura, l arte per l arte, l autoreferenzialità massima.

Il pittore Ad Reinhardt che con i suoi Black paintings del 1960 promosse una pittura pura, l arte per l arte, l autoreferenzialità massima. Il Minimalismo Cos è il minimalismo Linee rette, geometria, industria, freddo, razionalità, spazio, quadrato, cerchio, monocromo, scultura, labirinto, struttura, America, pulizia, bianco. In effetti il

Dettagli

nel nel giardino del gigante...

nel nel giardino del gigante... nel nel giardino del del gigante... Scuola dell infanzia Scuola dell infanzia - Scuola primaria classi 1^ 2^ 3^ Scuola primaria classi 4^ 5^ - Scuola secondaria di I grado SCULTURA? NATURALMENTE! scuola

Dettagli

Unità didattica di. Educazione all Immagine

Unità didattica di. Educazione all Immagine Unità didattica di Educazione all Immagine L unità didattica ha come finalità l acquisizione da parte degli alunni di competenze di lettura e comprensione delle opere d arte, allo scopo di capire l evoluzione

Dettagli

Progetto L arte in gioco

Progetto L arte in gioco Progetto L arte in gioco Obiettivi: - Conoscere i colori primari (3 anni) e secondari (4, 5 anni) - Sperimentare diverse tecniche espressive (disegno, pittura, collage ) - Saper utilizzare gli strumenti

Dettagli

Più è antico, più è moderno!

Più è antico, più è moderno! Più è antico, più è moderno! DI EMANUELA PULVIRENTI 10 GIUGNO 2015 Ho notato che quando pubblico su Facebook le immagini di sculture molto antiche (preistoriche, sumere, cicladiche, etrusche ) il commento

Dettagli

P C i a L r Gi r u a us d i n e g d p e e p i e l l l l o a

P C i a L r Gi r u a us d i n e g d p e e p i e l l l l o a P C i a L u r a G i u r n s d i g i d e l e p p e e l l l o a Luigi Pirandello e Giuseppe Cardella L omaggio del pittore riberese allo scrittore agrigentino 2007 La casa natale di Luigi Pirandello è una

Dettagli

A mare. mostra di pittura. di Antonella Natalis. febbraio 2015 La Limonera Rovellasca (CO)

A mare. mostra di pittura. di Antonella Natalis. febbraio 2015 La Limonera Rovellasca (CO) A mare di Antonella Natalis mare mostra di pittura febbraio 2015 La Limonera Rovellasca (CO) A22 L artista Antonella Natalis nasce nel 1971 e si avvicina al mondo artistico sin da ragazzina. Nel 1994 si

Dettagli

Massimo Ragionieri Sorpresa e Incanto

Massimo Ragionieri Sorpresa e Incanto Massimo Ragionieri Sorpresa e Incanto In copertina GLI AMANTI olio su tela - cm 100 x 80 2016 testo/bio Massimo Ragionieri Sorpresa e incanto di Nazzareno Trevisani Massimo Ragionieri pittore emiliano

Dettagli

INSEGNANTI : BUSCARINI MACRÌ A COME ARTE

INSEGNANTI : BUSCARINI MACRÌ A COME ARTE INSEGNANTI : BUSCARINI MACRÌ A COME ARTE A COME ARTE Vista l importanza di percorsi didattici specifici per la formazione della creatività e del gusto estetico individuale, abbiamo voluto avvicinare il

Dettagli

ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA

ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA Orientamento nello spazio-foglio. I colori primari e secondari. Colori caldi e freddi Varie tecniche ed uso del materiale Sapersi orientare nello spazio grafico

Dettagli

Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme. Implementazione dei Piani di Studio Provinciali. Disciplina ARTE I -II biennio

Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme. Implementazione dei Piani di Studio Provinciali. Disciplina ARTE I -II biennio Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme Implementazione dei Piani di Studio Provinciali Disciplina ARTE I -II biennio Istituto capofila IC FASSA Elaborazione Bovo Anna, Carotta

Dettagli

Incontri con autori ed esperti. Genitori: laboratori e incontri informativi

Incontri con autori ed esperti. Genitori: laboratori e incontri informativi Incontri con autori ed esperti 10-11 CENACOLO (CHIOSTRO DEGLI AGOSTINIANI) Nati per leggere: benefici della lettura in famiglia dal primo anno di vita 11.30-13 CENACOLO (CHIOSTRO DEGLI AGOSTINIANI) Leggere

Dettagli

Come si analizza un opera d arte. 5 PASSI NELL ARTE un metodo per la lettura di un testo visivo

Come si analizza un opera d arte. 5 PASSI NELL ARTE un metodo per la lettura di un testo visivo Come si analizza un opera d arte 5 PASSI NELL ARTE un metodo per la lettura di un testo visivo CONOSCERE E CAPIRE IL LINGUAGGIO VISIVO E LE SUE REGOLE Un opera d arte trasmette sensazioni, emozioni e significati

Dettagli

Picasso, artista della scomposizione

Picasso, artista della scomposizione , artista della scomposizione Pablo è stato uno degli artisti più innovativi del Novecento con le sue figure scomposte che hanno caratterizzato il periodo cubista e determinato un cambiamento radicale

Dettagli

Traguardi per lo sviluppo delle competenze 1.Saper ascoltare, analizzare e rappresentare fenomeni sonori e linguaggi musicali.

Traguardi per lo sviluppo delle competenze 1.Saper ascoltare, analizzare e rappresentare fenomeni sonori e linguaggi musicali. CLASSI PRIME - MUSICA 1.Saper ascoltare, analizzare e rappresentare fenomeni sonori e linguaggi musicali. 1.1 Porsi in atteggiamento di ascolto. 1.2 Percepire, distinguere e riconoscere i suoni della realtà

Dettagli

La pittura nella seconda metà dell 800 L IMPRESSIONISMO

La pittura nella seconda metà dell 800 L IMPRESSIONISMO La pittura nella seconda metà dell 800 L IMPRESSIONISMO E. Manet (1832-83) Olympia E. Manet (1832-83) la colazione sull erba, 1863 ENTRAMBE SONO ISPIRATE A MODELLI RINASCIMENTALI MA NE STRAVOLGONO LA CONCEZIONE

Dettagli

ALESSANDRO GAMBETTI Limonaia di Villa Strozzi Firenze

ALESSANDRO GAMBETTI Limonaia di Villa Strozzi Firenze ALESSANDRO GAMBETTI Limonaia di Villa Strozzi Firenze Calendario 2014 Alessandro Gambetti con Visionary,porta in scena un umanità sdoppiata in una serie di dipinti elaborati al computer: un mix originale

Dettagli

Il bambino e: il mondo dell arte in tutte le sue forme. Immagini, musiche e suoni (del mondo naturale, artificiale e umano) Linguaggi multimediali

Il bambino e: il mondo dell arte in tutte le sue forme. Immagini, musiche e suoni (del mondo naturale, artificiale e umano) Linguaggi multimediali COMPETENZE Il bambino segue con attenzione e con piacere spettacoli di vario tipo e fruisce con interesse delle opere d arte. Sviluppa interesse per l ascolto della musica, scopre il paesaggio sonoro attraverso

Dettagli

Mogliadel Storia di una ricerca

Mogliadel Storia di una ricerca Mogliadel Storia di una ricerca In copertina L angelo dell apocalisse idrolio su tavola con cornice 76x68 1973 testo/bio Mogliadel Storia di una ricerca di Nazzareno Trevisani In questa esposizione antologica

Dettagli

Michelangelo Rossi Paesaggi vibranti

Michelangelo Rossi Paesaggi vibranti Michelangelo Rossi Paesaggi vibranti In copertina Spiagge Italiane olio su tela cm 60x50 2016 testo/bio Michelangelo Rossi Paesaggi vibranti di Nazzareno Trevisani Dipinti di luoghi, paesaggi di un tempo

Dettagli

NILO CIARI L EMOZIONE DEL COLORE E I COLORI DELLE SENSAZIONI. duemiladieci

NILO CIARI L EMOZIONE DEL COLORE E I COLORI DELLE SENSAZIONI. duemiladieci NILO CIARI L EMOZIONE DEL COLORE E I COLORI DELLE SENSAZIONI duemiladieci Nilo Ciari Nasce nel centro storico di Carrara nell anno 1947, il giorno 4 del mese di Agosto. Fin dall infanzia con il suo carattere

Dettagli

Scuola primaria classe prima. Integrare i diversi linguaggi ed essere in grado di utilizzare i diversi codici della comunicazione.

Scuola primaria classe prima. Integrare i diversi linguaggi ed essere in grado di utilizzare i diversi codici della comunicazione. Scuola primaria classe prima competenze disciplinari 1 Usare gli elementi di base del linguaggio visuale per osservare e descrivere immagini statiche quali fotografie, manifesti, opere d'arte e messaggi

Dettagli

Corpo e anima della natura

Corpo e anima della natura Cosa potrebbe sintetizzare al meglio l'idea di paesaggio lombardo se volessimo descriverlo con pochi elementi? La Pittura di Giuseppe Salomoni, nasce come risposta a questa domanda, e la ricerca di questo

Dettagli

JOIN THE RENAISSANCE Toi -Theater of Imagination

JOIN THE RENAISSANCE Toi -Theater of Imagination JOIN THE RENAISSANCE Toi -Theater of Imagination Join the Rinassance prende ispirazione dal recente progetto Renaissance From A Crisis, realizzato in collaborazione con Nurant, una rivista che ospita i

Dettagli

trenta5... pag 03 cinquanta2... pag 25 on-line... pag 59

trenta5... pag 03 cinquanta2... pag 25 on-line... pag 59 trenta5... pag 03 cinquanta2... pag 25 on-line... pag 59 trenta5 2 3 affascinante diventa la sperimentazione e la creatività... come se fosse un gioco... Fiumi pieni di creatività. 4 5 trenta5 il gioco

Dettagli

L EGO di Matteo Negri a Genova

L EGO di Matteo Negri a Genova L EGO di Matteo Negri a Genova GENOVA ABC-ARTE Galleria Contemporanea 18 gennaio 19 aprile 2013 Installazioni urbane, Mine e il DNA per la sua prima personale a Genova Intervista a MATTEO NEGRI di Luisa

Dettagli

FrancescoCarini Di Pace e di Armonia

FrancescoCarini Di Pace e di Armonia FrancescoCarini Di Pace e di Armonia Francesco Carini Di Pace e di Armonia Di Pace e di Armonia di Caterina Pellitta Le opere che presentiamo nella mostra corrente sono quelle di un artista, Francesco

Dettagli

il fotografo 32 Profili d autore grandi maestri di Giovanni Pelloso Irene Kung Dalla pittura alla fotografia con lo stesso impatto espressivo

il fotografo 32 Profili d autore grandi maestri di Giovanni Pelloso Irene Kung Dalla pittura alla fotografia con lo stesso impatto espressivo 32 Profili d autore grandi maestri di Giovanni Pelloso Irene Kung Dalla pittura alla fotografia con lo stesso impatto espressivo 33 34 profili d autore pagina precedente Pingyao 2012, D-print on rag paper

Dettagli

Colori fatti ad arte SESTA SETTIMANA. Lunedì 14 luglio

Colori fatti ad arte SESTA SETTIMANA. Lunedì 14 luglio SESTA SETTIMANA Colori fatti ad arte Lunedì 14 luglio 10.30-12.30: Laboratorio didattico I COLORI DEL DESIGN Esploriamo la mostra Gaetano Pesce. Il tempo delle diversità e scopriamo i mille colori del

Dettagli

CRITICI D ARTE IN ERBA

CRITICI D ARTE IN ERBA CRITICI D ARTE IN ERBA progetti curatoriali vietati ai maggiori 8 anni Doremi Lab è un mondo, dove l arte e una maniera vivere, dove la potenza del sogno e racchiusa in una macchia colore che si espande

Dettagli

Tratto dal catalogo della mostra personale Bruno Munari, Servizi Culturali Olivetti, Ivrea Mostra n novembre 17 dicembre 1980

Tratto dal catalogo della mostra personale Bruno Munari, Servizi Culturali Olivetti, Ivrea Mostra n novembre 17 dicembre 1980 Tratto dal catalogo della mostra personale Bruno Munari, Servizi Culturali Olivetti, Ivrea Mostra n. 33 26 novembre 17 dicembre 1980 Olio su tela «Quando l'immagine è presente, è inutile che il pennello

Dettagli

La teoria della forma significante: Clive Bell ( ) X è un opera d arte se e solo se X possiede una «forma significante»

La teoria della forma significante: Clive Bell ( ) X è un opera d arte se e solo se X possiede una «forma significante» La teoria della forma significante: Clive Bell (1881-1964) X è un opera d arte se e solo se X possiede una «forma significante» L opera d arte è un oggetto che possiede una forma significante forma significante

Dettagli

CON IL NASO ALL INSÙ

CON IL NASO ALL INSÙ Direzione Didattica 2 circolo Sassuolo (Mo) Scuola dell infanzia Walt Disney Sez.5 anni CON IL NASO ALL INSÙ A.s. 2010/11 Ins. Giacobbe Francesca Cassandra Marilena Premessa Il cielo fa parte dell immaginario

Dettagli

a cura dell Ufficio Comunicazione ed Eventi dell Università di Ferrara Mercoledì 27 gennaio 2016

a cura dell Ufficio Comunicazione ed Eventi dell Università di Ferrara Mercoledì 27 gennaio 2016 a cura dell Ufficio Comunicazione ed Eventi dell Università di Ferrara Mercoledì 27 gennaio 2016 1 SOMMARIO Sommario Carlino ed. Ferrara del 27/01/2016 pag. 5 Studentessa palpeggiata in stazione Il branco:

Dettagli

Dal 26 ottobre al 30 novembre

Dal 26 ottobre al 30 novembre Antonio Vinciguerra. L occhio del silenzio L antologica dell artista livornese ai Granai di Villa Mimbelli Dal 26 ottobre al 30 novembre 2008 presso la struttura espositiva dei Granai di Villa Mimbelli

Dettagli

Jessica SPAGNOLO. Artista. Biografia artistica

Jessica SPAGNOLO. Artista. Biografia artistica Jessica SPAGNOLO Artista Biografia artistica Jessica Spagnolo è nata a Torino il 23 aprile del 1976, Il suo interesse per l arte si manifesta sin da piccola portandola ad iscriversi al Primo Liceo Artistico

Dettagli

I frutti della terra. e altri alla Galleria d arte moderna di Palazzo Pitti. s i l l a b e. Galleria d arte moderna di Palazzo Pitti

I frutti della terra. e altri alla Galleria d arte moderna di Palazzo Pitti. s i l l a b e. Galleria d arte moderna di Palazzo Pitti I frutti della terra ARTURO TOSI E ALTRI ALLA GALLERIA D ARTE MODERNA DI PALAZZO PITTI Galleria d arte moderna di Palazzo Pitti I frutti della terra e altri alla Galleria d arte moderna di Palazzo Pitti

Dettagli

TAPPE (OBIETTIVI) ANNUALI

TAPPE (OBIETTIVI) ANNUALI CURRICOLO DI ARTE Istituto Comprensivo di Castrezzato TAPPE (OBIETTIVI) ANNUALI Percettivo visivi Classe prima Percepire punti, linee, forme geometriche semplici,colori presenti nell ambiente e nelle immagini.

Dettagli

Campo di esperienza: LINGUAGGI, CREATIVITA' ESPRESSIONE

Campo di esperienza: LINGUAGGI, CREATIVITA' ESPRESSIONE Campo di esperienza: LINGUAGGI, CREATIVITA' ESPRESSIONE OBIETTIVI 3 ANNI EDUCAZIONE ESTETICA INCORAGGIARE L'ESPLORAZIONE DELLE QUALITA' MATEIRCHE DI SEMPLICI SOSTANZE (ES. ACQUA, SABBIA, FARINE, SALE,

Dettagli

ARTE E IMMAGINE COMPETENZE CHIAVE:

ARTE E IMMAGINE COMPETENZE CHIAVE: ARTE E IMMAGINE COMPETENZE CHIAVE: Imparare ad imparare, Consapevolezza ed espressione culturale, Spirito di iniziativa e imprenditorialità, Competenze sociali e civiche Traguardi per lo sviluppo delle

Dettagli

Comune di Costermano

Comune di Costermano Comune di Costermano Provincia di Verona L Assessorato alla Cultura è lieto di invitare la S./V. sabato 5 dicembre ore 15,30 all inaugurazione della mostra astratto-informale Gesto e Segno dinamico nello

Dettagli

Concorso la Passione di assistere Residenza il Mughetto Ceresole d Alba (Cn)

Concorso la Passione di assistere Residenza il Mughetto Ceresole d Alba (Cn) Concorso la Passione di assistere Residenza il Mughetto Ceresole d Alba (Cn) Progetto in divenire Laboratorio di arteterapia Compagni Sempreverdi L arte ha il potere di consolare, di lenire il dolore,

Dettagli

Arte e architettura concettuali: discipline che riflettono su se stesse

Arte e architettura concettuali: discipline che riflettono su se stesse Arte e architettura concettuali: discipline che riflettono su se stesse !!!!! Casabella 359-360, dicembre 1971 Peter Eisenman, Appunti sull architettura concettuale. Verso una definizione! in Casabella

Dettagli

ATTIVITA OPZIONALI A.S Scuola Primaria

ATTIVITA OPZIONALI A.S Scuola Primaria ATTIVITA OPZIONALI A.S. 2016 2017 Scuola Primaria PRESENTAZIONE Don Bosco dava molta importanza al tempo libero concependolo come uno spazio educativo nel quale il bambino può scoprire ed esprimere liberamente

Dettagli

In mostra a Milano Bellotto e Canaletto, famosi pittori del Settecento europeo

In mostra a Milano Bellotto e Canaletto, famosi pittori del Settecento europeo IL GALILEO - Anno 7, Numero 1, Gennaio 2017- Mensile di scienza tecnologia politica cultura- Mensile telematico. www.il-galileo.eu - Direttore responsabile Giuseppe Prunai e mail: redazione@il-galileo.eu

Dettagli

ME VS. PHOTAGRAPHY. Nuove Proposte: Me Vs. Matteo Procaccioli

ME VS. PHOTAGRAPHY. Nuove Proposte: Me Vs. Matteo Procaccioli ME VS. PHOTAGRAPHY Nuove Proposte: Me Vs. Matteo Procaccioli La fotografia di Matteo Procaccioli ha catturato la mia attenzione fin da subito. Tuttavia, capire quale fosse l aspetto che più mi teneva incollata

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONGINEVRO ARCORE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONGINEVRO ARCORE CURRICOLO MUSICA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA A.1. Discriminare ed interpretare eventi sonori A.2. Attribuire significati a segnali sonori e musicali, a semplici sonorità quotidiane ed eventi naturali

Dettagli

DANZA MEDITATIVA: PERCORSO DI CAMBIAMENTO A RITMO DI CORPO

DANZA MEDITATIVA: PERCORSO DI CAMBIAMENTO A RITMO DI CORPO DANZA MEDITATIVA: PERCORSO DI CAMBIAMENTO A RITMO DI CORPO Progetto di Marisa Storgato www.associazioneghita.it La riproduzione e la distribuzione del nostro materiale è molto gradita, ma è consentita

Dettagli

REGOLAMENTO Q-ART 2016 CONTEST D IMPROVVISAZIONE

REGOLAMENTO Q-ART 2016 CONTEST D IMPROVVISAZIONE REGOLAMENTO Q-ART 2016 CONTEST D IMPROVVISAZIONE 1. ISTITUZIONE L Associazione Quarto Tempo istituisce Q-ART 2016, prima edizione di un contest fondato sull improvvisazione applicata a quattro arti: Pittura,

Dettagli

VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE. De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna PER LE SCUOLE

VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE. De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna PER LE SCUOLE De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna Palazzo della Marra, Barletta - 12 marzo 2006 / 02 luglio 2006 VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE PER LE SCUOLE VISITA ANIMATA A CHI SI RIVOLGE: 6-18 anni DURATA:

Dettagli

1994 Concorso di Idee Per una città nuova dedicato alla memoria del Giudice Paolo Borsellino Albergo delle povere Palermo;

1994 Concorso di Idee Per una città nuova dedicato alla memoria del Giudice Paolo Borsellino Albergo delle povere Palermo; Valentina Piro CURRICULUM VITAE Valentina Piro nasce a Palermo nel 1975, nell'anno 1994/95 si diploma al liceo Artistico Damiani Almejda di Palermo e successivamente si iscrive all'accademia di Belle Arti

Dettagli

05/05/ /05/2009 2

05/05/ /05/2009 2 Cesedi, 5 maggio 2009 Il diritto alle capacità Battista Q. Borghi qborghi@gmail.com 05/05/2009 1 Il quadro d insieme 1. Lidea L idea tradizionale di capacità 2. Le capacità in evoluzione 3. Il diritto

Dettagli

Metàloghi e Minotauri

Metàloghi e Minotauri Metàloghi e Minotauri Metalogo di Giuseppe O. Longo Padre - Ah, stai disegnando... Figlia - Sì... ma non è finito, non dovresti guardare ancora. P - Ormai ho guardato... Un Minotauro!... Be, sei proprio

Dettagli

ASSOCIAZIONE ARTISTI MARTINO DOLCI

ASSOCIAZIONE ARTISTI MARTINO DOLCI ASSOCIAZIONE ARTISTI MARTINO DOLCI MARIA SAPORITO Mercato ortofrutticolo Il Capo (Pa) acrilico su masonite cm 72 x110 MOSTRA PERSONALE L'UOMO E LA NATURA PITTURA E SCULTURA DAL 2 AL 17 MAGGIO 2015 SALA

Dettagli

Erika D Elia Architetture Liquide

Erika D Elia Architetture Liquide Erika D Elia Architetture Liquide In copertina. Città serena 185X150 Tecnica Mista Carboncino e pigmento puro su carta 2010 Erika D Elia Architetture liquide Architetture Liquide Nazzareno Trevisani Città

Dettagli

Cesare Canali Romano Sala Artisti vincitori della

Cesare Canali Romano Sala Artisti vincitori della Mostra personale di Cesare Canali Romano Sala Artisti vincitori della Speciale Rassegna Nazionale d Arte Pittorica 2014 Giussano 1-8 Febbraio 2015 Patrocinio Sindaco: Matteo Riva Consigliere Delegato alla

Dettagli

LE AVANGUARDIE ARTISTICHE DEL PRIMO NOVECENTO

LE AVANGUARDIE ARTISTICHE DEL PRIMO NOVECENTO LE AVANGUARDIE ARTISTICHE DEL PRIMO NOVECENTO Il rifiuto della tradizione Nei primi anni del Novecento emersero in Europa fermenti nuovi nella cultura e nell arte. Numerosi artisti si fecero portatori

Dettagli

dal 7 al 13 NOVEMBRE 2009 una sorprendente partitura di progetti e percorsi educativi nei nidi e nelle scuole dell infanzia

dal 7 al 13 NOVEMBRE 2009 una sorprendente partitura di progetti e percorsi educativi nei nidi e nelle scuole dell infanzia La Divisione Servizi Educativi in CONTEMPORARY ARTS TORINO PIEMONTE 2009 con sette eventi espositivi IL COLORE DELLA SCOPERTA D... COME DESIGN - dall idea all oggetto D... COME DESIGN - sospeso: la funzione

Dettagli

Direzione Didattica Pierina Boranga 1 Circolo Belluno

Direzione Didattica Pierina Boranga 1 Circolo Belluno Nella pratica della musicoterapia il suono è vissuto come elemento che, coinvolgendo la persona nella sua globalità, esercita un azione a livello fisico, mentale, emotivo, spirituale, e può così influire

Dettagli

Noi e gli altri in una terra di pace

Noi e gli altri in una terra di pace D IREZIONE IDATTICA STATALE - BASTIA UMBRA - Via Roma, 54 Tel. e Fax 075/8000583 E mail: dir.bastiadonbosco@libero.it - C.F.80009260540 Noi e gli altri in una terra di pace Laudato sii, mi Signore per

Dettagli

Davide Gobbi. Alle origini dell amore per la natura. natura e arte. Lamberto Cantoni. I pagliai di marzo (2013) cm.50 x 70 acrilico su tela..

Davide Gobbi. Alle origini dell amore per la natura. natura e arte. Lamberto Cantoni. I pagliai di marzo (2013) cm.50 x 70 acrilico su tela.. Davide Gobbi Alle origini dell amore per la natura natura e arte Lamberto Cantoni 65 I pagliai di marzo (2013) cm.50 x 70 acrilico su tela.. Primavera in collina (2012) cm.20 x 30 acrilico su tela. 66

Dettagli

PIVOT. e FUTURISMO vi è relazione

PIVOT. e FUTURISMO vi è relazione PIVOT e FUTURISMO vi è relazione I Futuristi a Parigi nel 1912. Da sinistra L. Russolo, C. Carrà, F.T. Marinetti, U. Boccioni e G. Severini Nelle intenzioni degli artisti futuristi è centrale l'esaltazione

Dettagli

Giorgio Morandi pittore bolognese del Novecento

Giorgio Morandi pittore bolognese del Novecento Giorgio Morandi pittore bolognese del Novecento Giorgio Morandi (Bologna, 1890 1964) è stato un protagonista della pittura italiana del Novecento. A Bologna è visitabile il Museo Morandi che raccoglie

Dettagli

Lo studio-laboratorio di Marco Corrado è in Via Adriatico, 31 a Potenza.

Lo studio-laboratorio di Marco Corrado è in Via Adriatico, 31 a Potenza. MARCO CORRADO Pittore, grafico pubblicitario e serigrafo d arte, Marco Corrado è nato a Potenza nel 1971. Ha conseguito la maturità presso il Liceo Scientifico della sua città. Autodidatta, dopo aver esposto

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO STORIA DELL'ARTE E DEL TERRITORIO

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO STORIA DELL'ARTE E DEL TERRITORIO PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO STORIA DELL'ARTE E DEL TERRITORIO CLASSE QUINTA 1. 1. Competenze: le specifiche competenze di base disciplinari previste

Dettagli

Direzione didattica 2 circolo Sassuolo (Mo) Scuola dell infanzia Walt Disney. Sez. 3 Anni. Galleria di colori. Cantacesso Maria

Direzione didattica 2 circolo Sassuolo (Mo) Scuola dell infanzia Walt Disney. Sez. 3 Anni. Galleria di colori. Cantacesso Maria Direzione didattica 2 circolo Sassuolo (Mo) Scuola dell infanzia Walt Disney Sez. 3 Anni Galleria di colori a.s. 2011/12 ins. Giacobbe Francesca Cantacesso Maria Il progetto colore ha come obiettivo principale

Dettagli

Hans Joachim Staude. Fondazione Giorgio Cini Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia

Hans Joachim Staude. Fondazione Giorgio Cini Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia Hans Joachim Staude Fondazione Giorgio Cini Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia Mostra (18 22 Novembre 2015) e convegno di studi (18 19 Novembre 2015) Hans Joachim Staude Iniziativa realizzata in collaborazione

Dettagli

Per imparare a guardare. 1. Sapere come si generano le immagini, come vediamo, le modalità di percezione della forma, del colore e dello spazio.

Per imparare a guardare. 1. Sapere come si generano le immagini, come vediamo, le modalità di percezione della forma, del colore e dello spazio. Ordine di scuola Campo di esperienza - disciplina Competenza chiave europea di riferimento Secondaria di primo grado Arte e immagine CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE ESPRESSIONE ARTISTICA Traguardi

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMO ANNO DELLA SCUOLA ELEMENTARE

SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMO ANNO DELLA SCUOLA ELEMENTARE SCUOLA ELEMENTARE STATALE DI RACCONIGI CURRICOLO DI MUSICA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMO ANNO DELLA SCUOLA ELEMENTARE INDICATORE I Ascoltare, analizzare e rappresentare fenomeni sonori e linguaggi musicali

Dettagli

PROGETTO DI ARTE. Istituto Comprensivo Sassuolo 2 Nord Scuola dell Infanzia Statale H.C. ANDERSEN SEZIONE Mista 2 Anno scolastico 2015/16

PROGETTO DI ARTE. Istituto Comprensivo Sassuolo 2 Nord Scuola dell Infanzia Statale H.C. ANDERSEN SEZIONE Mista 2 Anno scolastico 2015/16 Istituto Comprensivo Sassuolo 2 Nord Scuola dell Infanzia Statale H.C. ANDERSEN SEZIONE Mista 2 Anno scolastico 2015/16 PROGETTO DI ARTE Insegnanti: Tenace - Martinelli Mi ci vollero quattro anni per dipingere

Dettagli

La stufa non è concepita unicamente per

La stufa non è concepita unicamente per Le stufe artistiche Cerampiù La stufa non è concepita unicamente per riscaldare, ma è un elemento importante nella decorazione e arredamento, in grado di personalizzare ed arricchire ogni ambiente. stufe

Dettagli

I GIOIELLI DELLO SPORT

I GIOIELLI DELLO SPORT I GIOIELLI DELLO SPORT La linea I Gioielli Dello Sport firmata MIKELART è composta da pendenti e charms raffiguranti atleti di Ginnastica Artistica, Ginnastica Ritmica, Pattinaggio, Pallavolo e Ballerine

Dettagli

Il bello, Mirò, i bambini

Il bello, Mirò, i bambini Il bello, Mirò, i bambini Si tratta di un progetto biennale che ha visto la partecipazione di sei gruppi di educatori di Asilo Nido e Scuola dell Infanzia, guidati da cinque coordinatori. La formazione,

Dettagli

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE ROSELLO ALTO CURRICOLO ARTE E IMMAGINE Scuola Secondaria di Primo Grado DIPARTIMENTO ARTE E IMMAGINE O B I E T T I V I D I A P P R E N D I M E N T O P E R I L T R I E N N IO

Dettagli

Progetto: insegnamento e apprendimento della musica emozionale

Progetto: insegnamento e apprendimento della musica emozionale Progetto: insegnamento e apprendimento della musica emozionale Esempio di lavoro progettuale che ha lo scopo di creare percorsi mirati per dare mezzi concreti atti al miglioramento della relazione tra

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE. Istituto comprensivo di Castell Arquato

CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE. Istituto comprensivo di Castell Arquato CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE Istituto comprensivo di Castell Arquato Scuola dell infanzia Campi di esperienza Il sé e l altro Il bambino: comunica, esprime emozioni, racconta, utilizzando le

Dettagli

Dal mio viso ai miei pensieri

Dal mio viso ai miei pensieri Dal mio viso ai miei pensieri Percorso sull autoidentificazione partendo dal ritratto per arrivare agli aspetti emozionali Sezione 4B Anno scolastico 2015-16 Giuliana Gozzoli, Angela Caliendo Questo/a

Dettagli

Balancè Spazio d Arte

Balancè Spazio d Arte Balancè Spazio d Arte Corsi e Ricerca Aggregazione e Spettacolo BALANCE SPAZIO D ARTE Via Stamperia 25/2 Torre Pellice (To) 338-4497829 balancedanza@gmail.com www.balancedanza.it Associazione Culturale

Dettagli

Bramante ( ) Lo studiolo di Federico nel palazzo ducale di Urbino

Bramante ( ) Lo studiolo di Federico nel palazzo ducale di Urbino Bramante si forma in ambiente urbinate alla scuola di frà Carnevale. Le idee che caratterizzano questo centro umanistico prendono spunto dalle idee e dall opera di Alberti e di Piero della Francesca. Nella

Dettagli

Il progetto pilota di teatroterapia un nuovo approccio alla fibrosi cistica per le famiglie P.Catastini AOU Meyer

Il progetto pilota di teatroterapia un nuovo approccio alla fibrosi cistica per le famiglie P.Catastini AOU Meyer Il progetto pilota di teatroterapia un nuovo approccio alla fibrosi cistica per le famiglie P.Catastini AOU Meyer La teatroterapia: origini e caratteristiche Nasce dal teatro di ricerca, in ambiente protetto

Dettagli

marta boccone astratti e non 2008/10

marta boccone astratti e non 2008/10 marta boccone astratti e non 2008/10 La pittura di Marta Boccone si esprime in forme preziosamente elaborate, e in una ricerca tonale e materica di meditata calibratura. Tramite impasti cromatici complessi

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è la matematica? Numeri naturali e sistemi di numerazione 23

Sommario. 1. Che cos è la matematica? Numeri naturali e sistemi di numerazione 23 Sommario 1. Che cos è la matematica? 1 1.1. Un sapere onnipresente e temuto 1 1.2. La domanda più difficile 6 1.3. Che cosa ci insegna la storia 10 1.4. Ai primordi delle rappresentazioni simboliche 11

Dettagli

L'ACCADEMIA D'ARTE VITTORIO MARUSSO

L'ACCADEMIA D'ARTE VITTORIO MARUSSO L'ACCADEMIA D'ARTE VITTORIO MARUSSO L'Accademia d'arte «Vittorio Marusso» è un'associazione no profit che - dal 1980 - opera nel territorio con l'obiettivo di offrire ad ogni artista, bambino, ragazzo,

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA OPERA PIA G. CAVALLINI PROGETTO LETTURA UN MARE DI STORIE

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA OPERA PIA G. CAVALLINI PROGETTO LETTURA UN MARE DI STORIE SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA OPERA PIA G. CAVALLINI PROGETTO LETTURA UN MARE DI STORIE L utilizzo della fiaba consente al bambino di vivere esperienze emotivamente forti che correlano mente e cuore e

Dettagli

"A Scuola con l'arte": scuola dell'infanzia "D. Preto"

A Scuola con l'arte: scuola dell'infanzia D. Preto "A Scuola con l'arte": scuola dell'infanzia "D. Preto" ottobre 2014- gennaio 2015 La scuola dell'infanzia "D.Preto", quest'anno ha partecipato al percorso didattico promosso dalla Galleria D'arte moderna

Dettagli

Tra ombra e luce Tra innamoramento e amore

Tra ombra e luce Tra innamoramento e amore Tra ombra e luce Tra innamoramento e amore Progetto grafico della copertina realizzato da: Gelsomina Perilli. Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da

Dettagli

Olga Danelone. Tronchi, 1993, olio su tela, 80x80 cm

Olga Danelone. Tronchi, 1993, olio su tela, 80x80 cm Presenze e passaggi In una sorta di rilettura della cosiddetta pittura analitica, tesa ad un unione tra la pratica del dipingere e il pensiero teorico, si svolge la ricerca artistica di Olga Danelone.

Dettagli

Prefazione. Luigi Pistore

Prefazione. Luigi Pistore ipertesto ipertesto edizioni Prefazione Questa pubblicazione è il risultato di anni di insegnamento in diverse scuole in particolare al Centro Sloveno di Educazione Musicale E.Komel di Gorizia dove ricopro,

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE

SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE Arte & C U R R I C O L O Immagine SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE Istituto Comprensivo M.Buonarroti - Ponte a Egola (Pisa) Istituto Comprensivo L. da Vinci Castelfranco (Pisa) Istituto

Dettagli