Verona, 30 ottobre 2013!

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Verona, 30 ottobre 2013!"

Transcript

1 Petrolchimico Alimentare Visione e Tracciabilità Verona, 30 ottobre 2013!

2 Le tecnologie di identificazione e tracciabilità come leva di competitività per le aziende del settore alimentare Verona 30 ottobre 2013

3 Tracciabilità e Rintracciabilità q TRACCIABILITA / TRACKING: è il processo che segue il prodotto, da monte a valle della filiera produttiva, e consente di memorizzare opportune informazioni (tracce) ad ogni stadio attraverso cui il prodotto passa. q RINTRACCIABILITA /TRACING: è il processo inverso, in grado di raccogliere le informazioni precedentemente rilasciate..

4 Identificazione Automatica (Fonte: White Paper Sirmi I Sistemi di Identificazione Automatica Tecnologie ed Operatori

5 IDENTIFICAZIONE ü Identificazione delle locazioni GLN - Global Location Number ü Identificazione dei prodotti (articoli commerciali) GTIN - Global Trade Item Number ü Identificazione delle serie o dei lotti GTIN+Batch/S.N. ü Identificazione delle unità logistiche (pallet) SSCC - Serial Shipping Container Code? Data Matrix QR Code

6 SISTEMA DI TRACCIABILITÀ Le soluzioni tecniche - Standard GS1 - Codifica definizione simbologia - Stampa etichette - Software di stampa - Lettura del codice: - Lettura automatica Applicazione Gestionale - Acquisizione informazione - Trasmissione informazione - Gestione delle informazioni - Lettura manuale - Lettura in mobilità ERP

7 Codici Tradizionali e Nuovi Codici Codici lineari 1D Codici bidimensionali 2D Codici speciali (Bollette utenze, Gift Cards, Pharmacode etc.) Codici PDF417 su documenti di identità, carte d imbarco, etichette carni Codici su dispositivi portatili per Mobile Marketing GS1- Databar (di prossima introduzione)

8 Altri Codici Codici difficili Barcode troncati Codici stampati in negozio Etichette di scarsa qualità Codici su superfici diverse Carta Licenze di guida Smartphones/PDA

9 Identificare per Tracciare Necessità di identificare sempre più frequentemente cose e persone Identificare con diversi obiettivi: Sicurezza Tutela della salute dell individuo Erogazione puntuale ed efficiente di servizi Ottimizzazione dei processi La tracciabilità richiede grandi quantità di dati da gestire I contenitori di queste informazioni evolvono continuamente (codici a barre bidimensionali di diverse tipologie)

10 Le Tecnologie di Identificazione I Progressi dell Imaging Miglioramento dei dispositivi di acquisizione (camere) Nuove tecnologie di illuminazione Nuova generazione di processori multi-funzione Sofisticati sistemi di analisi del segnale e software di decodifica 9

11 Perchè la Tecnologia Imaging? Acquisizione istantantanea di un numero elevato di informazioni Codici con ogni orientamento Etichette 1D difficili Codici 2D Codici da display di smartphones (ecoupons, loyalty cards) Acquisizione immagini Tecnologia solida senza parti in movimento che migliora l affidabilità e la durata 10

12 Un applicazione : La tracciabilità delle carni Requisiti generali Adempimento alla normativa (DPR 237/2000) per l identificazione degli animali ai fini della completa tracciabilità delle carni Requisiti applicativi Acquisizione delle informazioni relative all animale (data di nascita, allevamento di origine, data di macellazione etc.) Utilizzo delle medesime informazioni nella preparazione delle unità di vendita. Opportunità Sfruttare caratteristiche distintive per un utilizzo efficace dei sistemi di identificazione

13 Acquisizione dati bovino (PDF) : Luogo di nascita e di pascolo, luogo di macellazione, ID macello etc Trasferimento delle informazioni Stampa di un etichetta con I dati del bovino e un n.ro progressivo che identifica il singolo pezzo Preparazione unità di vendita Confezionamento e apposizione etichetta con peso, n.ro progressivo e informazioni bovino (in chiaro e barcode)

14 Il progetto di tracciabilità

15 Il modello di mercato Utilizzatore Integratore Acquisto Hardware Servizi Distributore

16 Grazie Sergio Rondena- Italy Country Manager Datalogic ADC This presentation contains statements that are neither reported financial results nor other historical information. These statements are forward-looking statements. These forward-looking statements rely on a number of assumptions and are subject to a number of risks and uncertainties, many of which are outside the control of Datalogic S.p.A., that could cause actual results to differ materially from those expressed in or implied by such statements, such as future market conditions, currency fluctuations, the behavior of other market participants and the actions of governmental and state regulators 2013 Datalogic S.p.A. - All rights reserved. Protected to the fullest extent under U.S. and international laws. Copying, or altering of this document is prohibited without express written consent from Datalogic S.p.A. Datalogic and the Datalogic logo are registered trademarks of Datalogic S.p.A. in many countries, including the U.S.A. and the E.U. All other brand and product names may be trademarks of their respective owners. Datalogic ADC, Inc. 959 Terry Street Eugene, Oregon USA Tel Toll Free in the US: Fax

Le Competenze Software per lo Sviluppo Prodotti

Le Competenze Software per lo Sviluppo Prodotti Le Competenze Software per lo Sviluppo Prodotti Rinaldo Zocca - 18/12/2014 Competenze software per lo sviluppo dei prodotti in Datalogic The «Golden Rule» La fase di definizione dell architettura UML e

Dettagli

Industria 4.0 la generazione del dato dal Manufacturing al Retail

Industria 4.0 la generazione del dato dal Manufacturing al Retail Industria 4.0 la generazione del dato dal Manufacturing al Retail 20 Marzo 2017 Chi è Datalogic Fondata nel 1972 a Bologna da Romano Volta Leader globale nell Acquisizione Automatica Dati e nell Automazione

Dettagli

Verona, ottobre 2013!

Verona, ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! La tracciabilità come fattore competitivo nelle imprese Verona, 30 O t tobre 2013 Uno sguardo a Datalogic Leader mondiale nei mercati dell Acquisizione Automatica dei Dati e

Dettagli

Il Processo di Sviluppo Software

Il Processo di Sviluppo Software Il Processo di Sviluppo Software Rinaldo Zocca - 14/11/2014 Il processo di sviluppo software in Datalogic Chi è Datalogic Breve storia e panoramica sui prodotti Come funzionano i codici a barre Il software

Dettagli

Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile

Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile Rapporto intermedio sull andamento degli affari da gennaio a settembre 2007: Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile 1.1-30.9.06 1.1-30.9.07 Variazione

Dettagli

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA PRICEWATERHOUSECOOPERS S.P.A. [QUESTA PAGINA È STATA LASCIATA INTENZIONALMENTE

Dettagli

Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento

Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento Rapporto intermedio del Gruppo Swisscom relativo al 1 trimestre 2007 Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento 1.1-31.3.2006 1.1-31.3.2007 Variazione Fatturato netto (in

Dettagli

Visione e Tracciabilità

Visione e Tracciabilità Petrolchimico Alimentare Visione e Tracciabilità Visione e tracciabilità: efficaci strumenti di business per garantire la sicurezza dei consumatori Novotel Bologna Fiera - Bologna, 12 giugno 2014 Visione

Dettagli

Crescita del fatturato e del risultato d esercizio per Swisscom

Crescita del fatturato e del risultato d esercizio per Swisscom Rapporto intermedio relativo al primo semestre 2014 Crescita del fatturato e del risultato d esercizio per Swisscom 1.1.- 30.6.2013 1.1.- 30.6.2014 Variazione (2 trimestre) Fatturato netto (in milioni

Dettagli

L efficienza della supply chain sanitaria: cosa supportano gli standard GS1

L efficienza della supply chain sanitaria: cosa supportano gli standard GS1 L efficienza della supply chain sanitaria: cosa supportano gli standard GS1 Milano, 11 novembre 2014 GS1 per la Supply Chain Sanitaria Milano, 11 novembre 2014 1 GS1 Italy Indicod-Ecr in numeri GS1 per

Dettagli

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010 Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010 Bologna, 11 Novembre 2010 2 Disclaimer This presentation contains forwards-looking information and statements about IGD SIIQ SPA and its Group. Forward-looking

Dettagli

"Mark & Read" la generazione del dato dal Manufacturing al Retail

Mark & Read la generazione del dato dal Manufacturing al Retail "Mark & Read" la generazione del dato dal Manufacturing al Retail 18 Febbraio 2016 Daniele Lippi, Marketing Manager, Datalogic Automation Chi è Datalogic Fondata nel 1972 a Bologna da Romano Volta Leader

Dettagli

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Sales - Customer Selection Release March 2016

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Sales - Customer Selection Release March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Sales - Customer Selection Release 1.39 March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Sales - Customer Selection, Release 1.39 Copyright 2016,

Dettagli

RETAIL. > Retail Store Automation: Soluzioni Innovative per il Punto Vendita

RETAIL. > Retail Store Automation: Soluzioni Innovative per il Punto Vendita RETAIL > Retail Store Automation: Soluzioni Innovative per il Punto Vendita Il Retail del Futuro Migliorare l esperienza nel Punto Vendita Oggi la sfida più difficile per i retailer è quella di garantire

Dettagli

TRAINING RFID. Tecnologia RFID. Basi Teoriche sull Identificazione Automatica Attraverso Radio Frequenza

TRAINING RFID. Tecnologia RFID. Basi Teoriche sull Identificazione Automatica Attraverso Radio Frequenza TRAINING RFID Tecnologia RFID Basi Teoriche sull Identificazione Automatica Attraverso Radio Frequenza 2006 Definizione RFID Cos è l RFID? L RFID (Radio Frequency IDentification), è una tecnologia che

Dettagli

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Company Employees - Barcode Sequence Release March 2016

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Company Employees - Barcode Sequence Release March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Company Employees - Barcode Sequence Release 1.39 March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Company Employees - Barcode Sequence, Release

Dettagli

Tracciabilità Alimentare e non solo, tecnologie di identificazione per garantire il consumatore e la filiera

Tracciabilità Alimentare e non solo, tecnologie di identificazione per garantire il consumatore e la filiera Tracciabilità Alimentare e non solo, tecnologie di identificazione per garantire il consumatore e la filiera Ubaldo Montanari ubaldo.montanari@tenenga.it 1 Tracciabilità significa la capacità di tracciare

Dettagli

GRUPPO ACEA Risultati 2014

GRUPPO ACEA Risultati 2014 GRUPPO ACEA Risultati Roma, 11 marzo 2015 Gruppo Acea: principali risultati economico-finanziari Mln * Variazione % Ricavi consolidati 3.289,0 3.038,3-7,6% Proventi/(Oneri) da partecipazioni consolidate

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document PC to Cash Tax Alignment Release March 2016

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document PC to Cash Tax Alignment Release March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document PC to Cash Tax Alignment Release 1.38 March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document PC to Cash Tax Alignment, Release 1.38 Copyright 2016,

Dettagli

Swisscom cresce in termini di fatturato e clienti EBITDA superiore su base comparabile

Swisscom cresce in termini di fatturato e clienti EBITDA superiore su base comparabile Rapporto intermedio relativo al primo trimestre 2015 Swisscom cresce in termini di fatturato e clienti EBITDA superiore su base comparabile 1.1.-31.3.2014 1.1.-31.3.2015 Variazione Fatturato netto (in

Dettagli

Standard GS1 per la tracciabilità alimentare

Standard GS1 per la tracciabilità alimentare Standard GS1 per la tracciabilità alimentare Novotel Bologna San Lazzaro - Bologna, 6 giugno 2013 Standard GS1 per la tracciabilità alimentare Novotel Bologna San Lazzaro Bologna, 6 giugno 2013 1 GS1 Italy

Dettagli

PIATTAFORMA CONDIVISA PER LA RINTRACCIABILITÀ DEGLI OGGETTI DESTINATI AL CONTATTO CON GLI ALIMENTI

PIATTAFORMA CONDIVISA PER LA RINTRACCIABILITÀ DEGLI OGGETTI DESTINATI AL CONTATTO CON GLI ALIMENTI PIATTAFORMA CONDIVISA PER LA RINTRACCIABILITÀ DEGLI OGGETTI DESTINATI AL CONTATTO CON GLI ALIMENTI Versione 1.0 ottobre 2006 PIATTAFORMA CONDIVISA PER LA RINTRACCIABILITÀ DEGLI OGGETTI DESTINATI AL CONTATTO

Dettagli

SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS

SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS Game change? (expectations, possible reactions, fx view) Diana Janostakova FX&MM Trader Milano, 4 novembre 2016 1 AGENDA 1. Actual expectations & market movements 2.

Dettagli

Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida

Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida Rapporto intermedio relativo al primo trimestre 2014 Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida 1.1.- 31.3.2013 1.1.- 31.3.2014 Variazione Fatturato netto (in milioni di CHF) 2 734

Dettagli

Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati

Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati Rapporto intermedio relativo al primo trimestre 2016 Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati 1.1.-31.3.2015 1.1.-31.3.2016 Variazione Fatturato

Dettagli

Gli standard GS1. Un sistema globale per far fronte a requisiti nazionali ed internazionali Castelraimondo (MC), 15 aprile 2015

Gli standard GS1. Un sistema globale per far fronte a requisiti nazionali ed internazionali Castelraimondo (MC), 15 aprile 2015 Gli standard GS1. Un sistema globale per far fronte a requisiti nazionali ed internazionali Castelraimondo (MC), 15 aprile 2015 Castelraimondo (MC), All you can track and trace 15 aprile 2015 1 GS1 Italy

Dettagli

Solido risultato nonostante le riduzioni dei prezzi, gli influssi valutari e la forte concorrenza

Solido risultato nonostante le riduzioni dei prezzi, gli influssi valutari e la forte concorrenza Rapporto intermedio relativo al primo semestre 2015 Solido risultato nonostante le riduzioni dei prezzi, gli influssi valutari e la forte concorrenza 1.1.-30.6.2014 1.1.-30.6.2015 Variazione Fatturato

Dettagli

QlikView Overview. Vincenzo Curinga Partner Sales Manager

QlikView Overview. Vincenzo Curinga Partner Sales Manager QlikView Overview Vincenzo Curinga Partner Sales Manager Legal Disclaimer This Presentation contains forward-looking statements, including, but not limited to, statements regarding the value and effectiveness

Dettagli

Computer mobile Dolphin TM serie Guida Introduttiva

Computer mobile Dolphin TM serie Guida Introduttiva Computer mobile Dolphin TM serie 6100 Guida Introduttiva Computer mobile Dolphin serie 6100 Contenuto della confezione Accertarsi che la confezione contenga quanto segue: Computer mobile Dolphin 6100

Dettagli

Gruppo Acea Risultati Roma, 14 Marzo 2016

Gruppo Acea Risultati Roma, 14 Marzo 2016 Gruppo Acea Risultati 2015 Roma, 14 Marzo 2016 Principali risultati economico-finanziari 2015 (mln ) 2014 2015 Variaz. % Ricavi consolidati 3.038,3 2.917,3-4,0% EBITDA 717,7 732,0 +2,0% EBIT 390,4 386,5-1,0%

Dettagli

seguenti: AutoCAD Mechanical Showcase Autodesk Autodesk Designer SketchBook Mudbox Vault Autodesk Autodesk 64 bit 32 bit SSE2) Intel Xeon Intel Core

seguenti: AutoCAD Mechanical Showcase Autodesk Autodesk Designer SketchBook Mudbox Vault Autodesk Autodesk 64 bit 32 bit SSE2) Intel Xeon Intel Core Autodesk Product Design Suite Standard 20122 Requisiti di sistema Destinatari e flussi di lavoro tipici Ai progettisti e agli ingegneri responsabili della creazione di prodotti esclusivi, Autodesk Product

Dettagli

Youjie YJ HF600. Manuale di avvio rapido. Scanner di imaging di area. YJ-HF600-ITIT-QS Rev A 5/16

Youjie YJ HF600. Manuale di avvio rapido. Scanner di imaging di area. YJ-HF600-ITIT-QS Rev A 5/16 Youjie YJ HF600 Scanner di imaging di area Manuale di avvio rapido YJ-HF600-ITIT-QS Rev A 5/16 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre

Dettagli

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Lists - Import Products Release March 2016

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Lists - Import Products Release March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Lists - Import Products Release 1.38 March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Lists - Import Products, Release 1.38 Copyright 2016, Oracle

Dettagli

Ottieni il software aziendale che ti occorre, nel modo più adatto al tuo business

Ottieni il software aziendale che ti occorre, nel modo più adatto al tuo business Descrizione della soluzione SAP Le soluzioni SAP per le Piccole e Medie Imprese SAP Business One Cloud Ottieni il software aziendale che ti occorre, nel modo più adatto al tuo business Descrizione della

Dettagli

Computer mobile Dolphin TM serie 6500. Guida Introduttiva

Computer mobile Dolphin TM serie 6500. Guida Introduttiva Computer mobile Dolphin TM serie 6500 Guida Introduttiva Computer mobile Dolphin serie 6500 Contenuto della confezione Accertarsi che la confezione contenga quanto segue: Computer mobile Dolphin 6500

Dettagli

SUPPLY CHAIN 4.0 SOGNO E SON DESTO

SUPPLY CHAIN 4.0 SOGNO E SON DESTO SUPPLY CHAIN 4.0 SOGNO E SON DESTO 9 G I U G N O 2 0 1 6 SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER LA TUA LOGISTICA: JUST DO IT! U P P L Y C H A I N 4. 0 C O N V E G N O S U Introduzione e presentazione dell azienda

Dettagli

The information featured in this document may be subject to change without notice at any time.

The information featured in this document may be subject to change without notice at any time. TCPOS Versiione TCPOS.net Cambio delle aliquote IVA SVIZZERA a partire dal 01.01.2011 Procedura di aggiornamento con checklist This document and all of its parts are protected by copyright. All rights

Dettagli

Fatturato netto (in milioni di CHF) 11 988 11 467-4,3% EBITDA (in milioni di CHF) 4 599 4 584-0,3% EBIT (in milioni di CHF) 2 627 1 126-57,1%

Fatturato netto (in milioni di CHF) 11 988 11 467-4,3% EBITDA (in milioni di CHF) 4 599 4 584-0,3% EBIT (in milioni di CHF) 2 627 1 126-57,1% Rapporto di gestione 2011 L erosione dei prezzi e gli effetti valutari riducono il fatturato Maggiori investimenti nelle infrastrutture svizzere Crescita per Swisscom TV e il traffico mobile di dati Utile

Dettagli

PIATTAFORMA CONDIVISA PER LA RINTRACCIABILITÀ DEL PACKAGING E DEI MATERIALI PER IMBALLAGGIO DEI PRODOTTI ALIMENTARI. In collaborazione con

PIATTAFORMA CONDIVISA PER LA RINTRACCIABILITÀ DEL PACKAGING E DEI MATERIALI PER IMBALLAGGIO DEI PRODOTTI ALIMENTARI. In collaborazione con PIATTAFORMA CONDIVISA PER LA RINTRACCIABILITÀ DEL PACKAGING E DEI MATERIALI PER IMBALLAGGIO DEI PRODOTTI ALIMENTARI In collaborazione con Versione 1.0 Ottobre 2006 PIATTAFORMA CONDIVISA PER LA RINTRACCIABILITÀ

Dettagli

Solido risultato Swisscom

Solido risultato Swisscom Solido risultato Swisscom Rapporto intermedio a fine settembre 2016 +++ Fatturato stabile, EBITDA accresciuto sulla base di effetti straordinari +++ Costante pressione sui prezzi +++ Saturazione del mercato

Dettagli

Solaris 7980g. Manuale di avvio rapido. Imager area di presentazione. 7980-ITIT-QS Rev A 10/15

Solaris 7980g. Manuale di avvio rapido. Imager area di presentazione. 7980-ITIT-QS Rev A 10/15 Solaris 7980g Imager area di presentazione Manuale di avvio rapido 7980-ITIT-QS Rev A 10/15 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue

Dettagli

Kofax. Desktop 2.0. Guida all installazione 10300948-000

Kofax. Desktop 2.0. Guida all installazione 10300948-000 Kofax Desktop 2.0 Guida all installazione 10300948-000 2009-2010 Kofax, Inc., 15211 Laguna Canyon Road, Irvine, California 92618, U.S.A. All rights reserved. Use is subject to license terms. Third-party

Dettagli

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Customer Invoices - VAT Release 1.39. March 2016

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Customer Invoices - VAT Release 1.39. March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Customer Invoices - VAT Release 1.39 March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Customer Invoices - VAT, Release 1.39 Copyright 2016, Oracle

Dettagli

LifeSize SDI Adapter Guida all installazione

LifeSize SDI Adapter Guida all installazione LifeSize SDI Adapter Guida all installazione July 2007 Part Number 132-00070-001 Revision 01 Copyright Notice 2007 LifeSize Communications Inc, and its licensors. All rights reserved. LifeSize Communications

Dettagli

Sistemi ICT per il Business Networking

Sistemi ICT per il Business Networking Corso di Laurea Specialistica Ingegneria Gestionale Sistemi ICT per il Business Networking Caso di studio: la rintracciabilità nelle filiere agro-alimentari Docente: Vito Morreale (vito.morreale@eng.it)

Dettagli

Estetica e Efficienza in PMMA

Estetica e Efficienza in PMMA Estetica e Efficienza in PMMA Copyright 2005 Merz Dental Important Information This presentation contains proprietary information and may additionally contain confidential information of Merz Dental. All

Dettagli

Informazioni sulla Macchina

Informazioni sulla Macchina BP15M Informazioni sulla Macchina INDICE: DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE PRINCIPALI LAYOUT DATI TECNICI NOMINALI CONFIGURAZIONE Sealed Air S.r.l. Via Trento 7 Casella Postale 108 I-20017 Passirana di Rho

Dettagli

Swisscom: crescita della clientela, del fatturato e degli utili

Swisscom: crescita della clientela, del fatturato e degli utili Rapporto di gestione 2014 Swisscom: crescita della clientela, del fatturato e degli utili 2013 2014 Variazione Fatturato netto (in milioni di CHF) 11 434 11 703 2,4% Risultato d esercizio al lordo di ammortamenti

Dettagli

DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL

DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL Emanuele Marchini Country Tax Lead Italia Milano, 1 marzo 2016 Shell Italia Oil Products Srl 1 marzo 2016 1 DEFINITIONS AND CAUTIONARY NOTE The

Dettagli

Vuquest 3310g. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. 3310-IT-QS Rev C 1/13

Vuquest 3310g. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. 3310-IT-QS Rev C 1/13 Vuquest 3310g Area Imager con cavo Guida introduttiva 3310-IT-QS Rev C 1/13 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue di questo documento

Dettagli

Domande e risposte. Sommario. Autodesk Revit Autodesk Revit LT

Domande e risposte. Sommario. Autodesk Revit Autodesk Revit LT Autodesk Revit Autodesk Revit LT Domande e risposte Il presente documento contiene domande e risposte relative all'utilizzo del software Autodesk Revit o Autodesk Revit LT con Boot Camp, una funzionalità

Dettagli

Serie Voyager 1400g. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. VG1400-IT-QS Rev A 10/12

Serie Voyager 1400g. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. VG1400-IT-QS Rev A 10/12 Serie Voyager 1400g Area Imager con cavo Guida introduttiva VG1400-IT-QS Rev A 10/12 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue di

Dettagli

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013 Pannello LEXAN BIPV 20 Novembre 2013 PANELLO LEXAN BIPV Il pannello LEXAN BIPV (Building Integrated Photovoltaic panel) è la combinazione di una lastra in policarbonato LEXAN con un pannello fotovoltaico

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN, OR INTO, THE UNITED PRESS RELEASE COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE L ASSEMBLEA ORDINARIA HA APPROVATO: IL BILANCIO

Dettagli

Xenon 1900/1910. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. NG2D-IT-QS Rev D 10/12

Xenon 1900/1910. Guida introduttiva. Area Imager con cavo. NG2D-IT-QS Rev D 10/12 Xenon 1900/1910 Area Imager con cavo Guida introduttiva NG2D-IT-QS Rev D 10/12 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue di questo

Dettagli

Granit 1910i. Guida introduttiva. Lettore industriale area imager. GRNT-IT-QS Rev A 10/12

Granit 1910i. Guida introduttiva. Lettore industriale area imager. GRNT-IT-QS Rev A 10/12 Granit 1910i Lettore industriale area imager Guida introduttiva GRNT-IT-QS Rev A 10/12 Nota: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue

Dettagli

Swisscom registra un incremento di fatturato e risultato d esercizio rettificato (EBITDA)

Swisscom registra un incremento di fatturato e risultato d esercizio rettificato (EBITDA) Rapporto intermedio a fine settembre 2015 Swisscom registra un incremento di fatturato e risultato d esercizio rettificato (EBITDA) 1.1.-30.9.2014 1.1.-30.9.2015 Variazione (rettificata ) Fatturato netto

Dettagli

Tracciabilità e Rintracciabilità a garanzia della qualita` e sicurezza dei prodotti alimentari

Tracciabilità e Rintracciabilità a garanzia della qualita` e sicurezza dei prodotti alimentari Specialisti della Codifica, marcatura ed etichettatura Tracciabilità e Rintracciabilità a garanzia della qualita` e sicurezza dei prodotti alimentari SICUREZZA ALIMENTARE La garanzia della sicurezza degli

Dettagli

HEALTHCARE. > Healthcare is moving forward

HEALTHCARE. > Healthcare is moving forward HEALTHCARE > Healthcare is moving forward Soluzioni tecnologiche per la Sanità, Il settore sanitario In ambito healthcare è fondamentale garantire al paziente maggiore sicurezza, un servizio di cura eccellente

Dettagli

La provincia di Palermo

La provincia di Palermo La provincia di Palermo Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Palermo: dati socio economici 1/2 Palermo DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Palermo Italia Palermo

Dettagli

GRUPPO ACEA RISULTATI 9M11. Roma, 8 novembre Gruppo ACEA Risultati 9M11

GRUPPO ACEA RISULTATI 9M11. Roma, 8 novembre Gruppo ACEA Risultati 9M11 GRUPPO ACEA RISULTATI Roma, 8 novembre 2011 1 Gruppo ACEA Risultati Gruppo Acea: principali risultati economico-finanziari Proforma* Variazione % (c/a) Variazione % (c/b) Totale Ricavi 2.613 2.496-4,5%

Dettagli

Voyager 1202g. Guida rapida d utilizzo. Lettore di codici a barre laser a linea singola senza filo. VG1202-IT-QS Rev A 10/11

Voyager 1202g. Guida rapida d utilizzo. Lettore di codici a barre laser a linea singola senza filo. VG1202-IT-QS Rev A 10/11 Voyager 1202g Lettore di codici a barre laser a linea singola senza filo Guida rapida d utilizzo VG1202-IT-QS Rev A 10/11 Note: per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell

Dettagli

Comunicato stampa. Esercizio 2010

Comunicato stampa. Esercizio 2010 Esercizio 2010 Solida crescita dei servizi di trasmissione mobile dei dati e di Swisscom TV: fatturato stabile nonostante l erosione dei prezzi di oltre CHF 500 milioni 2009 2010 Variazione Fatturato netto

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA

INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA SERIE SG-BWS-T4 Centralina di sicurezza INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA 1 GUIDA VELOCE Per un uso corretto ed in sicurezza delle barriere di sicurezza serie SG-BWS-T4 è importante osservare le seguenti indicazioni:

Dettagli

La frode di identità e creditizia Le risposte della PA e del SIC ECIS

La frode di identità e creditizia Le risposte della PA e del SIC ECIS La frode di identità e creditizia Le risposte della PA e del SIC ECIS 1 WEBINAR PER LE TELCO SUL TEMA SCIPAFI 11.07.2014 Experian and the marks used herein are service marks or registered trademarks of

Dettagli

Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede

Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede Laura Salmi, Sales Account and Marketing Manager Ex Libris Italy ITALE 2012, ICTP-Trieste 30 marzo 12 1 Copyright Statement and Disclaimer All of the information

Dettagli

Test Nazionale di Tracciabilità - SINTESI Novembre Test Nazionale di Tracciabilità - SINTESI Novembre

Test Nazionale di Tracciabilità - SINTESI Novembre Test Nazionale di Tracciabilità - SINTESI Novembre Test Nazionale di Tracciabilità - SINTESI Novembre 2013 Test Nazionale di Tracciabilità - SINTESI Novembre 2013 1 Elementi di tracciabilità coinvolti Prodotti alimentari confezionati Strumenti GS1 Info

Dettagli

Gestione dell accesso alla rete con Network Access Protection

Gestione dell accesso alla rete con Network Access Protection Gestione dell accesso alla rete con Network Access Protection Piergiorgio Malusardi IT Pro Evangelist http://blogs.technet.com/pgmalusardi piergiorgio.malusardi@microsoft.com Le persone sono il problema

Dettagli

Coffee Break con Microsoft e NETMIND alla scoperta di Windows 10 Enterprise. Giovedì 23 Marzo 2017

Coffee Break con Microsoft e NETMIND alla scoperta di Windows 10 Enterprise. Giovedì 23 Marzo 2017 Coffee Break con Microsoft e NETMIND alla scoperta di Windows 10 Enterprise Giovedì 23 Marzo 2017 Windows 10: l ultima versione di Windows XP Vista 7 8 8.1 10 2001 2007 2009 2012 2013 2015 Windows as a

Dettagli

Piattaforma condivisa per la rintracciabilità del packaging e dei materiali per imballaggio dei prodotti alimentari

Piattaforma condivisa per la rintracciabilità del packaging e dei materiali per imballaggio dei prodotti alimentari Piattaforma condivisa per la rintracciabilità del packaging e dei materiali per imballaggio dei prodotti alimentari Luglio 2017 Disclaimer Nonostante gli sforzi per assicurare che le linee guida per l

Dettagli

Visualizzazione avanzata e «storytelling» 25 Novembre, 2014 Riccardo Paganelli

Visualizzazione avanzata e «storytelling» 25 Novembre, 2014 Riccardo Paganelli Visualizzazione avanzata e «storytelling» 25 Novembre, 2014 Riccardo Paganelli Legal Disclaimer This Presentation contains forward-looking statements, including, but not limited to, statements regarding

Dettagli

Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015 Ecosistema Digitale E015

Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015 Ecosistema Digitale E015 Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015 Ecosistema Digitale E015 FOR DISCUSSION PURPOSES ONLY: ANY OTHER USE OF THIS PRESENTATION - INCLUDING REPRODUCTION FOR PURPOSES OTHER THAN NOTED ABOVE, MODIFICATION

Dettagli

Stock&Store MOBILE il back office a 360 su piattaforma mobile. Out-side is In-side

Stock&Store MOBILE il back office a 360 su piattaforma mobile. Out-side is In-side Stock&Store MOBILE il back office a 360 su piattaforma mobile. Out-side is In-side Il fenomeno delle tecnologie mobili continua a crescere, negli ultimi cinque anni i lavoratori che per lavoro si spostano,

Dettagli

La provincia di Napoli

La provincia di Napoli La provincia di Napoli Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Napoli: dati socio economici 1/2 Napoli DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Napoli Italia Napoli Italia

Dettagli

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico.

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico. L A R E S E N E R G Y Minieolico 2013 Lares Energy Chi siamo Minieolico Lares Energy per il Minieolico La Tecnologia Vantaggi di un impianto Minieolico Contact DISCLAIMER This document may include the

Dettagli

Eti t che h t e t t a t t a u t r u a r a e e T r T a r c a ciab a i b lità t à Prodotti

Eti t che h t e t t a t t a u t r u a r a e e T r T a r c a ciab a i b lità t à Prodotti Etichettatura e Tracciabilità Prodotti Contenuto Panoramica sulla tracciabilità, Regolamento UE CE 178/02 Il codice EAN e EAN/UCC Programmi per la Tracciabilità I sistemi di pesatura ed etichettatura Assistenza

Dettagli

Logistica e Compliance l'esperienza di DIAGEO Operations Italy. Marco Bencini

Logistica e Compliance l'esperienza di DIAGEO Operations Italy. Marco Bencini Logistica e Compliance l'esperienza di DIAGEO Operations Italy Marco Bencini IS Service Delivery Lead Santa Vittoria d Alba, 25 settembre 2013 Adempimenti obbligatori e volontari Adempimenti obbligatori

Dettagli

RFID AGROFOOD SPIN-OFF. Trace back your food to the source

RFID AGROFOOD SPIN-OFF. Trace back your food to the source RFID AGROFOOD SPIN-OFF Trace back your food to the source MISSION L azienda spin-off si propone di offrire un nuovo sistema di gestione della tracciabilità di prodotti alimentari deperibili MERCATO TRACCIABILITÀ

Dettagli

Soluzioni per la Gestione della rete elettrica e Monitoraggio Energetico. Marco Pazzocco

Soluzioni per la Gestione della rete elettrica e Monitoraggio Energetico. Marco Pazzocco Soluzioni per la Gestione della rete elettrica e Monitoraggio Energetico Marco Pazzocco Schneider Electric produzione e trasmissione energia specialista nella gestione dell energia utilizzo energia per

Dettagli

Agenda. 09:15 Registration 09:30 Welcome & Introduction to the day Carla Masperi (Milano)

Agenda. 09:15 Registration 09:30 Welcome & Introduction to the day Carla Masperi (Milano) Agenda 09:15 Registration 09:30 Welcome & Introduction to the day Carla Masperi (Milano) 09:35 Introduction and Overview of SAP UX Strategy Amedeo Prodi (Milano) 10:30 Coffee The Business Case and Value

Dettagli

Swisscom con fatturato stabile e utile in calo

Swisscom con fatturato stabile e utile in calo Rapporto finanziario intermedio del Gruppo Swisscom al 30 settembre 2004 Swisscom con fatturato stabile e utile in calo 1.1.-30.9.2003 1.1.-30.9.2004 Variazione Fatturato netto (in milioni di CHF) 7469

Dettagli

ActiveBarcode per Excel, Word e access

ActiveBarcode per Excel, Word e access ActiveBarcode per Excel, Word e access http://www.activebarcode.com/ Inhalt About this manual...1 Excel 2010 Codici a barre in un foglio di diffusione...2 Word 2010 Codici a barre in un documento...6 Access

Dettagli

Piattaforma condivisa per la rintracciabilità dei prodotti alimentari. Tavolo congiunto Industria-Distribuzione

Piattaforma condivisa per la rintracciabilità dei prodotti alimentari. Tavolo congiunto Industria-Distribuzione Piattaforma condivisa per la rintracciabilità dei prodotti alimentari Tavolo congiunto Industria-Distribuzione Release 1.1, Luglio 2017 Disclaimer Nonostante gli sforzi per assicurare che le linee guida

Dettagli

Vuquest 3320g. Guida di avvio rapido. Lettore area imager con cavo ITIT-QS Rev A 5/16

Vuquest 3320g. Guida di avvio rapido. Lettore area imager con cavo ITIT-QS Rev A 5/16 Vuquest 3320g Lettore area imager con cavo Guida di avvio rapido 3320-ITIT-QS Rev A 5/16 Nota: Per informazioni sulla pulizia del dispositivo, consultare il manuale dell utente. Versioni in altre lingue

Dettagli

Consapevole dei rischi di un magazzino poco organizzato?

Consapevole dei rischi di un magazzino poco organizzato? LIUC & Columbus Logistics Workshop Consapevole dei rischi di un magazzino poco organizzato? SOLUZIONI IT A SUPPORTO DEL MAGAZZINO dott. Alessandro Bisso Project Manager Senior Replica Sistemi nvegno Outsourcing

Dettagli

Modulo fisso 2D per lettura codici a barre serie CM

Modulo fisso 2D per lettura codici a barre serie CM Modulo fisso 2D per lettura codici a barre serie CM CM5680, CM3680, CM2180 Guida rapida CM2D-IT-QS-01 Rev A 6/17 Modulo fisso 2D per lettura codici a barre serie CM La serie CM è una gamma di lettori per

Dettagli

Sistemi RFID su Misura

Sistemi RFID su Misura Sistemi RFID su Misura Le Applicazioni RFID da noi progettate in tutti i settori commerciali e industriali sono tutte perfettamente funzionanti I fattori del successo di una applicazione RFID Analisi del

Dettagli

La frode di identità e creditizia Le risposte della PA e del SIC ECIS

La frode di identità e creditizia Le risposte della PA e del SIC ECIS La frode di identità e creditizia Le risposte della PA e del SIC ECIS 2 WEBINAR SUL TEMA SCIPAFI 11.07.2014 Experian and the marks used herein are service marks or registered trademarks of Experian Limited.

Dettagli

L applicazione per pianificare, tracciare e certificare la consegna delle merci rilevandone in tempo reale lo stato di esecuzione

L applicazione per pianificare, tracciare e certificare la consegna delle merci rilevandone in tempo reale lo stato di esecuzione L applicazione per pianificare, tracciare e certificare la consegna delle merci rilevandone in tempo reale lo stato di esecuzione Ottimizzazione e Pianificazione Creazione del miglior percorso in funzione

Dettagli

Farmaci: anticontraffazione e tracciabilità, da domani si cambia

Farmaci: anticontraffazione e tracciabilità, da domani si cambia Farmaci: anticontraffazione e tracciabilità, da domani si cambia Milano 29 Ottobre 2013 Safety features: cosa prevede la Direttiva EU 62/2011 Alberto Bartolini AFI Cosa si intende per tracciabilità? In

Dettagli

La provincia di Padova

La provincia di Padova La provincia di Padova Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Padova: dati socio economici 1/2 Padova DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Padova Italia Padova Italia

Dettagli

BONFIGLIOLI RIDUTTORI SPA

BONFIGLIOLI RIDUTTORI SPA BONFIGLIOLI RIDUTTORI SPA Hotel NH De La Gare 27 novembre Eugenio Grassilli Group HSE manager di Bonfiglioli Riduttori SpA STRUTTURA DI GOVERNANCE L approccio di Bonfiglioli alla tematica delle deleghe

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DEL SETTORE ITTICO. La filiera

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DEL SETTORE ITTICO. La filiera CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DEL SETTORE ITTICO La filiera LA FILIERA ITTICA FILIERA insieme definito delle organizzazioni (o operatori) con i relativi flussi materiali che concorrono alla formazione,

Dettagli

Soluzioni Innovative per il Punto Vendita RETAIL

Soluzioni Innovative per il Punto Vendita RETAIL Soluzioni Innovative per il Punto Vendita RETAIL RETAIL CENTRO di DISTRIBUZIONE/ MAGAZZINO Siamo in grado di soddisfare tutte le esigenze di raccolta automatica dei dati per ogni tipo di Retailer. Dai

Dettagli

Etichetta logistica GS1-128: Guida pratica GS1 Italy

Etichetta logistica GS1-128: Guida pratica GS1 Italy Etichetta logistica GS1-128: Guida pratica GS1 Italy Versione 2.0, Rilascio, Novembre 2015 Premessa Scopo di queste Linee Guida è di illustrare l identificazione delle unità logistiche. Gli utenti dovrebbero

Dettagli

Rintracciabilità e Gestione delle Informazioni

Rintracciabilità e Gestione delle Informazioni Università di Bologna Facoltà di Agraria Rintracciabilità e Gestione delle Informazioni 18 Novembre 2004 profilo è nata nel 1994 per la progettazione e lo sviluppo di applicazioni software ha maturato

Dettagli

Informazione Regolamentata n

Informazione Regolamentata n Informazione Regolamentata n. 0025-103-2017 Data/Ora Ricezione 22 Dicembre 2017 19:39:14 MTA Societa' : BANCA CARIGE Identificativo Informazione Regolamentata : 97488 Nome utilizzatore : BCACARIGEN05 -

Dettagli

Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015 Ecosistema Digitale E015

Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015 Ecosistema Digitale E015 Progetto Strategico ICT per Expo Milano 2015 Ecosistema Digitale E015. FOR DISCUSSION PURPOSES ONLY: ANY OTHER USE OF THIS PRESENTATION - INCLUDING REPRODUCTION FOR PURPOSES OTHER THAN NOTED ABOVE, MODIFICATION

Dettagli

Informazioni sulla Macchina

Informazioni sulla Macchina BP15 Informazioni sulla Macchina INDICE: DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE PRINCIPALI LAYOUT DATI TECNICI NOMINALI CONFIGURAZIONE Sealed Air S.r.l. Via Trento 7 Casella Postale 108 I-20017 Passirana di Rho

Dettagli