Relazione di gestione del Consiglio di direzione SSSE. Scuola specializzata superiore di economia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Relazione di gestione del Consiglio di direzione 2012-2013 SSSE. Scuola specializzata superiore di economia"

Transcript

1 Relazione di gestione del Consiglio di direzione SSSE Scuola specializzata superiore di economia

2 2

3 3 Sommario Scuola Superiore di Informatica e di gestione... 4 Classi, studenti, docenti... 4 Ammissione all anno scolastico 2012/ Situazione settembre Movimento docenti... 5 Diplomi rilasciati... 5 Stage, lavoro di diploma in azienda e situazione occupazionale... 5 Introduzione... 5 I diplomati della sezione a tempo pieno... 5 Gli studenti del secondo anno, sezione tempo pieno... 5 Valutazione dei lavori di diploma... 6 Situazione dell occupazione... 7 Piano di formazione modulare... 9 Passerelle verso gli studi universitari... 9 Formazione continua... 9 Iscrizioni ai corsi... 9 Situazione relativa ai corsi erogati Obiettivi per l anno scolastico 2013/ Studio post- diploma (SPD SSS) Presenza a manifestazioni Il personale non insegnante Gestione della qualità (SGQ) Obiettivi generali 2012/ Obiettivi per l anno 2013/ Allegati 1: docenti SSIG 2012/ Allegato 2: elenco diplomati (Sezione tempo pieno diurna) Allegato 3: elenco esperti (sami e lavoro di diploma) Allegato 4: commissione di vigilanza Allegato 5: studenti annuali e diplomati dal Allegato 6: studenti annuali dal Allegato 7: iscritti in prima classe dal Scuola superiore di economia aziendale Classi, studenti, docenti Ammissione all anno scolastico 2012/ Situazione settembre Situazione giugno Movimento docenti Immagine della SSEA Studio post- diploma (SPD SSS) di responsabile HR Procedure di riconoscimento federale Obiettivi 2012/ Obiettivi 2013/ Allegato 1: docenti SSEA Allegato 2: elenco membri della commissione di vigilanza Allegato 3: elenco diplomati Allegato 4: studenti iscritti e diplomati dal Allegato 5: iscrizioni (titoli di studio ed età)... 22

4 4 Scuola Superiore di Informatica e di gestione Classi, studenti, docenti Ammissione all anno scolastico 2012/2013 Le domande di ammissione, nella sezione a tempo pieno diurna, sono state complessivamente 51. Dopo gli esami di ammissione e successive rinunce si sono iscritti definitivamente 49 studenti ai quali si sono aggiunti 4 ripetenti, per un totale quindi di 53 studenti (3 classi di prima). Situazione settembre 2012 Nell anno scolastico (cfr. tabella di seguito), le classi in totale erano 8 di cui 7 nella sezione a tempo pieno diurna ed 1 classe nella sezione a tempo pieno serale. Complessivamente gli studenti erano 128 (+ 15 rispetto all anno precedente), di cui 118 nella sezione a tempo pieno diurna e 10 nella sezione a tempo pieno serale. Le studentesse in totale erano 13 (+ 2 rispetto all anno precedente). SGT1A SGT1B SGT1C SGT2A SGT2B SGT3A SGT3B SERALE SGP2A Studenti Di cui femmine Totali (di cui femmine) SEZIONE A TEMPO PIENO DIURNA 128 ( 13) Situazione giugno 2013 Il tasso medio di selezione (abbandoni + non promossi) nelle prime a tempo pieno si attesta al 40% (anno precedente 39%). Escludendo gli abbandoni, il tasso medio di non promossi è del 23% (anno precedente 16%). Nelle seconde a tempo pieno il tasso medio degli abbandoni e dei non promossi (pari al 15%) è peggiorato rispetto a quello dell anno precedente (6%). DIURNA SERALE SGT1A SGT1B SGT1C SGT2A SGT2B SGP1A Studenti inizio Promossi Non promossi (NP) Abbandoni (A) % (NP + A) 56% 39% 24% 18% 19% 10% % NP 28% 28% 12% 6% 19% 10%

5 5 Movimento docenti Per quanto riguarda il movimento docenti si segnala quanto segue: - pensionamento del collega Aldo Hefti (Programmazione), rinuncia per sorpasso d orario della collega Barbara Antonelli (Marketing) e rinuncia (passaggio al DFA) del collega Daniele Dell Agnola (Italiano e comunicazione); - ha iniziato la sua attività presso la SSIG la collega Tamara Winkler (Italiano e comunicazione). Diplomi rilasciati Nel gennaio 2013 sono stati rilasciati i diplomi di informatico(a) di gestione dipl. SSS a 30 studenti della sezione a tempo pieno diurna. Stage, lavoro di diploma in azienda e situazione occupazionale Introduzione Durante l anno scolastico 2012/13, nell ambito degli stages e dei lavori di diploma, abbiamo organizzato le seguenti attività: - la ricerca dei posti di stage per gli studenti di seconda, della sezione tempo pieno. - la sessione di esame per gli studenti di terza, sezione tempo pieno. I diplomati della sezione a tempo pieno Dei 32 studenti che si sono presentati agli esami finali, 30 hanno ottenuto il diploma. Dei due studenti che non hanno raggiunto l obiettivo, uno è riuscito a presentare ed eseguire un nuovo progetto di diploma nel mese di giugno, riuscendo a superarlo e ottenendo pure un contratto a tempo indeterminato. Molto probabilmente il primo fallimento è dovuto ad una certa leggerezza di intenti nell affrontare il progetto. Al termine dello stage la situazione dei neo- diplomati della sezione tempo pieno risulta la seguente: In cerca di un occupazione in TI Contratto di stage prolungato per meno di 6 mesi Contratto a tempo determinato da 6 a 12 mesi Assunti a tempo indeterminato o con contratto >= 12 mesi Passerella SUPSI Lasciano la Svizzera definitivamente Servizio militare/civile e poi alla ricerca Stage linguistici all estero Nove studenti hanno un posto di lavoro con una durata superiore a 6 mesi confermando il trend degli scorsi anni, a questi vanno aggiunti 6 studenti ai quali è stato proposto un contratto inferiore ai sei mesi. Rispetto allo scorso anno (dove contavamo tre persone) un solo diplomato approfondirà le sue conoscenze linguistiche all estero. È sempre in funzione, e con ottimi risultati, il servizio di trova- lavoro integrato nel nostro portale. Gli studenti del secondo anno, sezione tempo pieno Oltre ai diplomi degli studenti del terzo anno, abbiamo avviato la ricerca di posti di stage per trentadue studenti del secondo anno della sezione diurna ai quali dobbiamo aggiungere due studenti della nuova sezione a Tempo Pieno Serale, per i quali dovremo trovare un progetto.

6 6 La modalità di contatto con le aziende è ormai ben collaudata; le risposte ricevute durante la raccolta dei posti di stage, svolta fra ottobre 2012 e giugno 2013 è la seguente Ditte contattate, delle quali disposte ad assumere stagiaires risposte negative ottenute in forma scritta non hanno risposto (incluso lettere ritornate dalla posta) Ragioni del rifiuto (erano possibili più risposte) Impossibilità di seguire lo studente Impossibilità logistiche Impossibilità finanziarie Impossibilità tecniche Mancanza di un progetto Lavoro non idoneo agli studenti SSIG Altro Rispetto allo scorso anno la tipologia dei lavori è meno ampia, trentatrè progetti offerti sono orientati all analisi e allo sviluppo di un applicazione informatica; tre progetti sono relativi all area dei sistemi, che comunque non rappresentano l area tipica di lavoro per i nostri diplomati e altri tre sono invece progetti di analisi e introduzione di un nuovo software in azienda (CMS, CRM). Nonostante il numero decisamente importante di studenti e la situazione stagnante del mercato del lavoro siamo riusciti a trovare un occupazione per tutti grazie ai contatti consolidati negli anni precedenti. Valutazione dei lavori di diploma La qualità dei lavori di diploma, dopo un notevole abbassamento cinque anni fa, un innalzamento due anni fa, e di nuovo un abbassamento lo scorso anno, si è rivelata buona. Quest anno gli studenti, per la prima volta, sono stati seguiti da tutor che, senza avere una funziona valutativa, indirizzano e aiutano gli studenti a trovare le giuste soluzioni da applicare. Il coordinamento del team può essere giudicato buono e sia gli studenti che i docenti coinvolti hanno apprezzato la novità ritenendola molto efficace. Tre studenti hanno ottenuto la menzione (lavoro di diploma giudicato con oltre 90 punti su 100). Gli esperti (abbiamo indicato anche i relativi datori di lavoro) che si sono resi disponibili alla valutazione dei lavori sono: Aurelio Botta Centro Professionale e Sociale Dario Battaglia AGIE SA Matteo Boggini EQUUS SA Remo Chiesa Divisione Formazione Professionale Giacomo Fornè Centro Professionale e Sociale Roberto Franzi Credito Svizzero Fabrizio Fregosi La Roche Davide Tacchella Centro Svizzero di Calcolo Scientifico La loro provenienza professionale è molto eterogenea permettendoci di avere più visioni (bancario, industriale, servizi e settore pubblico) della nostra formazione.

7 7 Situazione dell occupazione Da alcuni anni contattiamo gli studenti un anno dopo l ottenimento del diploma chiedendo loro, in forma anonima, alcune informazioni relative all occupazione. Abbiamo deciso di non effettuare il sondaggio per quest anno rimandando ad un sondaggio più approfondito per l anno prossimo. Riportiamo di seguito i risultati ottenuti lo scorso anno (fatto sulla base di 52 studenti diplomati fra il 2008 e il 2010): Ex studenti En Emploi. Dopo il diploma hanno disdetto il contratto di lavoro Hanno un contratto a tempo determinato nella stessa società Hanno un contratto a tempo indeterminato nella stessa società Anni di esperienza nel settore (media) Dopo il diploma hanno ottenuto un aumento di stipendio e/o di posizione Ex Studenti Tempo Pieno. La ditta dello stage mi ha assunto a tempo determinato (media: 9.44mesi) La ditta dello stage mi ha assunto a tempo indeterminato La ditta dello stage mi ha assunto con lo stipendio da stagiaire Ex studenti Tempo Pieno. Periodo di inattività dopo il diploma. Nessuno o inferiore ad un mese Da 1 a 3 mesi Da 4 a 6 mesi Da 7 a 9 mesi Da 10 a 12 mesi Oltre i 12 mesi Formazione continua. Più risposte possibili. Ho frequentato la passerella SUPSI Ho studiato lingue all'estero Ho frequentato corsi di aggiornamento 18% 9% 73% 9 36% 40% 29% 7% 49% 16% 19% 5% 3% 8% 10% 10% 15% Annotazioni, corsi frequentati: Specialista in finanza e contabilità Stage per poter accedere alla SUPSI nei corsi di educatrice sociale. DAS (Diploma of Advanced Studies) Applicazioni Internet c/o SUPSI Corso tecnico sistemi e reti Java e WepSphere / Design Pattern / Struts 3.0 Primo stipendio lordo mensile (13 mensilità). Fino a 3000 Da 3000 a 3500 Da 3500 a 4500 Da 4500 a 5500 Oltre i 5500 (Quasi tutti della sezione En emploi) Distanza fra l'abitazione e il luogo di lavoro. Stessa regione del cantone Altra regione del cantone Altro cantone Altro stato A volte si sposta in altri cantoni/stati 12% 24% 33% 14% 17% 60% 33% 7% 0% 2%

8 8 Settore di attività. Più risposte possibili. Istituti di formazione professionale superiore Consulenza, fabbricazione, installazione di elaboratori Trasporti (ferroviari, posta, agenzie di viaggio) Sanità Commercio di computer e programmi informatici Amministrazione di aziende commerciali varie Amministrazione di aziende industriali Amministrazione pubblica Settore bancario/assicurativo Consulenza e realizzazione di software Altro: segue dettaglio CSCS Settore sociale, prevenzione e dipendenze 0% 9% 2% 6% 8% 9% 8% 15% 13% 28% 2% Ruolo professionale. Più risposte possibili. Programmatore Analista Sistemista Gestione reti Help- Desk DBA Libero professionista/indipendente Responsabile di team Responsabile di progetto Membro di direzione Altro: segue dettaglio Resp. Acquisti Funzionario amministrativo Docente Numero di dipendenti. Da 1 a 5 Da 6 a 25 Da 26 a 50 Da 51 a 100 Da 101 a 500 Da 501 a % 14% 15% 13% 18% 6% 3% 2% 6% 1% 3% 22% 15% 17% 17% 12% 2%

9 9 Piano di formazione modulare Il nuovo piano di formazione (PF) modulare, nella versione 2.0, ha completato nel giugno 2012 il suo primo ciclo (partenza settembre 2010). Ricordiamo che le innovazioni più evidenti hanno riguardato l inserimento di alcune unità laboratoriali (Programmazione, Matematica, ), moduli interdisciplinari (Progetto informatico, Software gestionale) ed alcune nuove aree di studio (ERP, Qualità e sicurezza, approvvigionamenti e logistica, risorse umane, ). Inoltre si sono bilanciati i moduli di informatica, economia e di cultura generale seguendo le indicazioni del programma quadro di insegnamento federale. Dopo un approfondito riesame, durante l estate 2012, la direzione ha varato la versione 2.1 del piano di formazione che ha tenuto in considerazione buona parte delle osservazioni proposte dai docenti ma pure degli studenti che hanno espresso i loro pareri tramite i questionari semestrali. In sintesi le modifiche apportate sono riassunte di seguito. L unità Laboratorio di matematica è stata trasformata in Numerica e aritmetica dei calcolatori. E stato introdotto un esame unico per le unità di Modellazione dei dati e Fondamenti di banche dati. E stata introdotta un ora a distanza (togliendola alla presenza) per l unità di Modellazione dei dati. I moduli del secondo anno sono stati ridotti a 8 (nella versione 2.0 erano 11), mantenendo però il medesimo monte ore. Si è tolta un unità relativa allo sviluppo Java nel 4 semestre (riorganizzando il programma delle unità precedenti) creandone una sullo sviluppo di applicazioni mobile ed una sull implementazione di applicazioni gestionali e burotica. L unità opzionale di Basi di analisi e algebra lineare è stata inserita nel piano di formazione. Sono state riviste e modificate le ponderazioni di alcune unità di insegnamento del primo e del secondo anno. Si avvieranno ulteriori valutazioni pure in merito al regolamento della scuola. Passerelle verso gli studi universitari Il corso opzionale di Basi di analisi e algebra lineare, che permette di accreditare l omonimo modulo offerto dalla SUPSI, è stato seguito da 10 studenti (uno di questi è esterno e proviene dalla SSST di Bellinzona). All esame certificativo si sono presentati tutti ed 8 di loro hanno ottenuto l attestato finale. Il certificato permetterà di seguire la passerella SUPSI con un percorso formativo più armonizzato e rapido. Gli studenti che accedono alla passerella, usufruendo delle condizioni negoziate tra SSIG e SUPSI, sono mediamente 3/4 all anno. Formazione continua Iscrizioni ai corsi A giugno 2013, la situazione relativa all iscrizione ai vari corsi di formazione continua offerta era la seguente: Corso / Modulo Iscritti a giugno 2013 Interessati Tecnico di Sistemi e Reti Progettazione Web 12 6 Realizzare il proprio sito Web con CMS 1 - Business intelligence - - Programmare con PHP 5 4 Cisco CCNA Discovery 4 12 Fondamenti di SQL e PL/SQL - 1

10 10 In base a questa situazione, si è deciso di avviare a partire da ottobre 2013 i corsi di Tecnico di Sistemi e Reti e di Progettazione Web, corsi che portano ai rispettivi titoli Cantonali. Situazione relativa ai corsi erogati Tecnico di Sistemi e Reti I corsi si sono conclusi nel novembre Il grado di soddisfazione dei corsisti, valutato tramite l apposito formulario, è in generale molto positivo. I 17 corsisti si sono presentati all esame finale e 16 hanno ottenuto il relativo diploma Cantonale. Progettazione Web I corsi si sono conclusi nell ottobre Il grado di soddisfazione dei corsisti, valutato tramite l apposito formulario, è in generale molto positivo. Solo 9 corsisti (su 13) hanno sostenuto l esame finale pratico e teorico e 8 di loro hanno conseguito il relativo diploma Cantonale. Obiettivi per l anno scolastico 2013/ Iniziare i due corsi di Tecnico di Sistemi e Reti e Progettazione Web (ottobre 2013) Riesaminare l intera offerta di corsi di formazione continua, con particolare riferimento l esito delle iscrizioni Studio post- diploma (SPD SSS) Nel mese di aprile 2013, è iniziato il primo studio postdiploma (SPD SSS) di Specialista in soluzioni mobile aziendali con 14 studenti iscritti. Il percorso formativo terminerà, con la presentazione dei lavori pratici di diploma, nell ottobre Agli studenti che supereranno la procedura di qualificazione sarà rilasciato il titolo, riconosciuto a livello federale, di specialista in soluzioni mobile aziendali dipl. SPD SSS. L offerta formativa, nel rispetto dell Ordinanza federale del DFE (OERic- SSS) dell 11 marzo 2005, è strutturata come segue; - ore lezioni (10 moduli didattici) 340 ore - studio individuale (attività di apprendimento autonomo) 510 ore - lavoro pratico di diploma 100 ore Totale 950 ore. Il piano di formazione prevede 10 moduli didattici (per ognuno di essi è previsto un esame pratico) ed il lavoro pratico di diploma da eseguire in azienda dopo il superamento di tutti i moduli. Presenza a manifestazioni La SSIG, come da tempo accade, partecipa a diverse manifestazioni durante le quali si presenta al pubblico il piano di formazione del ciclo di base e l offerta formativa nell ambito dei corsi di formazione continua. Per la SSIG, tali eventi sono pure occasioni fondamentali che permettono di stringere importanti contatti con il mondo del lavoro. Sono stati inoltre organizzati altri momenti informativi presso tutte le SPC e le SPAI del Cantone e la tradizionale serata informativa presso l Aula Magna dell ICEC. Il personale non insegnante Nel periodo settembre- novembre 2012, presso la nostra segreteria ha continuato la sua attività al 50% la signora Marilena Studhalter. A partire da novembre 2012, è stata assunta, quale segretaria con rapporto d impiego al 50% la Signora Fosca Pasinetti. A Mattia Gambaudo è stato rinnovato l incarico quale ausiliario (con rapporto d impiego del 50%) presso il Centro di informatica dell ICEC. Nel corso dell anno scolastico , l effettivo del team dei sistemisti DFP/SM era formato dai seguenti informatici: Enrico Vitali (100%), Cem Brunetti (100%), Mirco Dafond (100%) e Fabrizio a

11 11 Marca (70%). Essi svolgono attività di implementazione, di consulenza e di supporto per le Scuole professionali e le Scuole medie del Cantone. Gestione della qualità (SGQ) Nel corso dell anno scolastico 2012/2013 si è proceduto, in base ai risultati del riesame SGQ dell anno precedente (cfr. relativo documento) ed alle risultanze emerse nel corso dell audit di ricertificazione del maggio 2012, alle necessarie azioni correttive e di miglioramento dell intero sistema ed in particolare dei vari processi relativi alla Formazione di base e continua. Il monitoraggio di tutte le attività in OpenCampus è proseguita anche quest anno, come pure gli interventi di miglioramento sulla stessa piattaforma (nuovo layout, nuove funzioni e nuovi strumenti a disposizione di docenti e studenti). Nel maggio 2013, si è svolto l audit di Sorveglianza da parte della SGS- International Certification Services, con la presenza in sede del Signor Luca Guglielmini. L auditore ha in particolare verificato la risoluzione delle RAC dell anno precedente, constatando che le stesse sono state risolte e le azioni correttive e di miglioramento intraprese in proposito si sono dimostrate efficaci. Non sono stati individuati punti deboli, tuttavia sono state formulate alcune raccomandazioni che la Direzione dovrà attentamente considerare. Dal riesame del SGQ, effettuato dalla direzione alla fine dell anno scolastico, non sono emersi punti deboli particolari. Per il prossimo anno scolastico (2013/2014) gli obiettivi principali sono: - dar seguito alle raccomandazioni emerse nell audit di sorveglianza; - continuare nell opera di sensibilizzazione dei docenti e degli studenti per quanto riguarda il loro ruolo nel mantenimento della qualità; - rivedere il SGQ, integrando i percorsi formativi informatico(a) di gestione dipl. SSS, economista aziendale dipl. SSS ed i relativi percorsi SPD SSS e di formazione continua. Obiettivi generali 2012/2013 Gli obiettivi generali della scuola (per quelli settoriali si confronti quanto evidenziato alla fine di ogni specifico capitolo) che ci eravamo prefissati per il corrente anno scolastico (riguardanti la formazione di base e la formazione continua), ossia: - terminare il dossier ed avviare la procedura per il nuovo riconoscimento federale - consolidare il piano di formazione avviare lo Studio Postdiploma (SPD SSS) di Sviluppo di soluzioni mobile per le aziende sono stati tutti raggiunti. Obiettivi per l anno 2013/2014 Gli obiettivi generali della scuola (per quelli settoriali si confronti quanto evidenziato alla fine di ogni specifico capitolo) per il prossimo anno scolastico (2013/2014) sono i seguenti: - preparare ed eseguire la Fase 2 della procedura per il nuovo riconoscimento federale - preparare il dossier ed avviare la procedura per il riconoscimento dello SPD SSS - effettuare un sondaggio conoscitivo presso i nostri diplomati degli ultimi 10 anni.

12 12 Allegati 1: docenti SSIG 2012/2013 DOCENTE MATERIA 1 BESOMI Daniele Economia politica 2 COLARUSSO Debora Economia aziendale, Economia Politica 3 D'ERRICO Matteo Matematica, Statistica, Ricerca operativa 4 FOGLIA Renata Diritto 5 GIUDICE Simone Comunicazione e Reti, Responsabile degli Stages e del LD 6 GOBBI Ferruccio Economia aziendale, Economia Politica 7 GUGLIELMINI Luca Qualità, Ambiente, Sicurezza 8 LAURIOLA Roberto Programmazione, Sistemi operativi, Comunicazioni e Reti 9 MARTIGNONI Nicola Inglese 10 MONTEMARI Mirko Sviluppo Applicazioni, Banche Dati, Integrazione del software 11 OTUPACCA Roberto Analisi, Banche Dati 12 PARENTI Daniele Introduzione all'informatica, Docente di lavoro 13 RASTRELLI Riccardo Contabilità finanziaria e analitica 14 SARTORI Massimo Software integrato - ERP 15 SIGNORELLI Simone Docente di lavoro, Assistente di Laboratorio 16 SIMONA Bruno Inglese 17 SNOZZI Rentato Sistemi Operativi 18 STREIT Ernesto Sviluppo Applicazioni, Analisi 19 TADDEI Giovanni Programmazione 20 TAGLIALATELA Roberto Analisi 21 VARETTA Adriano Analisi, Docente di lavoro, Assistente di Laboratorio 22 WINKLER Tamara Italiano e comunicazione 23 ZANOLLI Gianluigi Economia aziendale, Economia Politica 24 ZIVKO Ivan Matematica, Statistica

13 13 Allegato 2: elenco diplomati (Sezione tempo pieno diurna) STUDENTE DOMICILIO 1 BATINIC Denis Cresciano 2 BERISHA Besnik Pambio-Noranco 3 BESUTTI Matteo Cuasso al Monte (VA) 4 BLANCO Eladio Viganello 5 BRUNI Stefano Olivone 6 BUZZI Giorgio Vezia 7 CAPOFERRI Nicola Pollegio 8 CARENINI Jason Odogno 9 CASSINA Matteo Agno 10 COSTA MELONIO Silvio Giubiasco 11 CULINA Luka Locarno 12 GEROSA Jonathan Galbisio 13 GIANINI Nicola Giubiasco 14 HIDALGO Juan Pedro Moghegno 15 ILIC Miroslav Biasca 16 KAESER Nicholas Cugnasco 17 KOSTADINOV Alessandro Solduno 18 LOVERSO Elisabetta Pollegio 19 MIKULIC Mario Locarno 20 MILENKOVIC Vladan Lugano 21 MILENKOVIC Goran Lugano 22 MORETTI Gioele Arbedo 23 NAVA Tiziano Massagno 24 NUNES ESCALEIRA Davide Bellinzona 25 PAVAN Pascal Coldrerio 26 PORETTI Nicolò Chiasso 27 RATTI Christian Giubiasco 28 SALVAREZZA Luca Sessa 29 TOGNI Enrico Brione Verzasca 30 TREVITO Fabio Mendrisio

14 14 Allegato 3: elenco esperti (sami e lavoro di diploma) ESPERTO DOMICILIO MATERIA 1 BATTAGLIA Dario Losone Programmazione 2 BENEDETTI Walter Piotta Inglese 3 BOGGINI Matteo Giubiasco Lavoro di diploma 4 BOTTA Aurelio Bellinzona Lavoro di diploma 5 BRENNI-WICKI Bianca Mendrisio Diritto 6 CHIESA Remo Brione s/m Lavoro di diploma 7 CONSOLI Angelo Breganzona Analisi 8 CORTI Marcello Schmitten Economia Politica 9 DE FERNEX Filippo Carona Programmazione 10 FORNE' Giacomo Giubiasco Lavoro di diploma 11 FRANZI Roberto Minusio Lavoro di diploma 12 FREGOSI Fabrizio Pregassona Lavoro di diploma 13 GILLI Manfred Genêve Matematica, Statistica, Ricerca operativa 14 LUISONI Igor Coldrerio Sviluppo Applicazioni 15 MOLTENI Marco Breganzona Banche Dati 16 REZZONICO Giorgio Novaggio Comunicazione e Reti 17 RICCI Claudia Luins (VD) Italiano e Comunicazione 18 RUGGERI Giulio Camignolo Economia Aziendale 19 SPINEDI Carlo Manno Sistemi Operativi 20 STANGA Carlo Lumino Qualità 21 TACCHELLA Davide Rovio Lavoro di diploma Allegato 4: commissione di vigilanza Cognome Nome Domicilio 1 FRANCHINI Francesco Pura 2 DE FERNEX Filippo Carona 3 WINKLER Bruno Carasso 4 SIMEONE Alessandro Bellinzona

15 15 Allegato 5: studenti annuali e diplomati dal 1993 Anno scolastico SEZIONE TEMPO PIENO SEZIONE EN EMPLOI TOTALE Totale Di cui Classi Diplomi Totale Di cui Classi Diplomi Totale Di cui Classi Diplomi Studenti donne rilasciati Studenti donne rilasciati Studenti donne rilasciati

16 16 Allegato 6: studenti annuali dal Sezione PAP Sezione TP

17 17 Allegato 7: iscritti in prima classe dal 1993 Anno scolastico TEMPO PIENO PAP TOTALE Studenti Studenti Studenti M F Totale M F Totale M F Totale

18 18 Scuola superiore di economia aziendale Classi, studenti, docenti Ammissione all anno scolastico 2012/2013 Le domande di ammissione per il ciclo , sezione parallela all esercizio della professione, sono state 21 e dopo relativa verifica dei requisiti minimi di ammissione e successive rinunce si sono iscritti definitivamente 18 studenti (di cui 7 femmine) che termineranno il loro percorso formativo nel 2015 (classe SE A2015). Situazione settembre 2012 Classe Studenti Di cui femmine ore / sett Ciclo di studio SE A SE A SE A Totali Situazione giugno 2013 Classe SE A2013: tutti gli studenti (21) sono risultati promossi e quindi hanno iniziato la stesura del lavoro pratico di diploma in azienda la cui presentazione avverrà a metà novembre Classe SE A2014: due studenti hanno abbandonato la scuola per motivi professionali, uno studente è risultato non promosso. Classe SE A2015: ci sono stati 2 abbandoni per motivi professionali. Classe Studenti inizio Promossi Non promossi Abbandoni % Abb. + NP SE A % SE A % SE A % Totali % Movimento docenti Nel corso di quest anno scolastico hanno iniziato la loro attività presso la SSEA 5 nuovi docenti ad orario parziale, ossia: Ornella Nicoli (Diritto), Claudia Della Casa (Risorse umane), Daniele Besomi (Economia politica), Raffaele Olgiati (Risorse umane) e Matteo D Errico (Statistica). Hanno dovuto rinunciare, per motivi professionali e/o sorpasso d orario, la collega Danica Bianchi (Risorse umane), il collega Dario Caramanica (Risorse umane) ed il collega Ivan Zivko (Statistica Orario completo presso la SSIG). Pertanto l effettivo al 1 settembre 2012 era di 20 docenti (di cui 4 colleghe).

19 19 Immagine della SSEA Oltre alla promozione tramite il nostro sito (www.ssea.ch), quello della SIC Ticino (www.sicticino.ch) ed al nuovo opuscolo informativo, nel corso dell anno scolastico abbiamo avuto diverse occasioni per presentare il nostro piano di formazione e la nostra offerta formativa presso le scuole professionali commerciali del Cantone. Da segnalare, in particolare, la consueta serata informativa nel mese di aprile 2012 presso l Aula Magna dell ICEC. Studio post- diploma (SPD SSS) di responsabile HR Nel mese di giugno 2013 è terminata, con gli esami finali, la prima edizione dello studio postdiploma SSS di Responsabile HR. Nel contempo gli studenti hanno iniziato la stesura del lavoro pratico di diploma nelle rispettive aziende, la cui presentazione è prevista per la metà di novembre Al corso, organizzato in collaborazione con l associazione HR Ticino, sono stati ammessi 12 corsisti (di cui 4 femmine) che hanno soddisfatto i requisiti di ammissione (titolo di studio di livello terziario accademico e non accademico e pratica professionale nell ambito delle HR di almeno 2 anni). Lo SPD SSS è strutturato in 15 moduli didattici per un totale di 330 ore- lezione con l aggiunta di circa 100 ore per lo svolgimento del lavoro pratico di diploma. Il corpo docenti, salvo qualche eccezione, è formato da professionisti che operano in varie realtà lavorative e che hanno una vasta esperienza pratica nell ambito dell economia aziendale e delle risorse umane. Procedure di riconoscimento federale La Fase 3 (ultima) della procedura di riconoscimento federale del percorso formativo di economista aziendale dipl. SSS avrà luogo mercoledì 13 novembre 2013 con la presenza in sede dei due esperti incaricati. In quest occasione si valuterà in particolare la procedura di qualificazione (esami e lavoro pratico di diploma). Le prime 2 fasi si sono concluse positivamente ed i relativi rapporti sono stati spediti alla Commissione Federale delle Scuole specializzate superiori (CF SSS). Nel mese di dicembre 2012 si è svolta la Fase 1 della procedura di riconoscimento del percorso formativo Responsabile HR dipl. SPD SSS. La visita dei due esperti incaricati si è conclusa positivamente ed il relativo rapporto è stato spedito alla CF SSS. La Fase 2 avrà luogo nel corso del mese di novembre 2013 con la presenza dei due esperti, della direzione, dei docenti e degli studenti. Obiettivi 2012/2013 Per questo anno scolastico ci eravamo prefissati due obiettivi fondamentali, ossia: - preparare la Fase 3 della procedura di riconoscimento federale del percorso formativo economista aziendale dipl. SSS ; - avviare la procedura di riconoscimento dello SPD SSS Responsabile HR. Entrambi gli obiettivi sono stati raggiunti (cfr. Procedure di riconoscimento federale ). Obiettivi 2013/2014 Per il prossimo anno scolastico, i principali obiettivi sono: - sperimentare il nuovo piano di formazione del 3 anno del percorso formativo di economista aziendale dipl. SSS ; - affrontare la Fase 3 (novembre 2013) della procedura di riconoscimento federale dello stesso percorso formativo; - preparare la Fase 2 (novembre 2013) della procedura di riconoscimento federale dello studio postdiploma (SPD) SSS Responsabile HR.

20 20 Allegato 1: docenti SSEA ELENCO DOCENTI SSEA Anno scolastico No. Nome Cognome Materia 1 Daniela Arato Diritto 2 Daniele Besomi Economia politica 3 Massimo Bianchi Fiscalità 4 Claudia Caminada-Pedrani Management accounting 5 Stevens Crameri Conduzione aziendale 6 Matteo D'Errico Statistica 7 Claudia Della Casa Risorse umane 8 Roberto Fridel Management strategico 9 Ferruccio Gobbi Management accounting 10 Luca Guglielmini Qualità, Ambiente, Sicurezza 11 Carlo Leggeri Approvvigionamenti e logistica 12 Bastian Lerch Organizzazione 13 Mario Maccanelli Marketing 14 Ornella Nicoli Diritto 15 Raffaele Olgiati Risorse umane 16 Daniele Parenti Informatica 17 Riccardo Rastrelli Contabilità finanziaria 18 Bruno Simona Inglese

Relazione di gestione del Consiglio di direzione 2011-2012 SSSE. Scuola specializzata superiore di economia

Relazione di gestione del Consiglio di direzione 2011-2012 SSSE. Scuola specializzata superiore di economia Relazione di gestione del Consiglio di direzione 2011-2012 SSSE Scuola specializzata superiore di economia 2 3 Sommario SCUOLA SUPERIORE DI INFORMATICA DI GESTIONE (SSIG)... 4 Classi, studenti e docenti...

Dettagli

Relazione di gestione del Consiglio di direzione 2013-2014 SSSE. Scuola specializzata superiore di economia

Relazione di gestione del Consiglio di direzione 2013-2014 SSSE. Scuola specializzata superiore di economia Relazione di gestione del Consiglio di direzione 2013-2014 SSSE Scuola specializzata superiore di economia 2 3 Sommario Sezione di Informatica di gestione... 4 Classi, studenti, docenti... 4 Ammissione

Dettagli

RESPONSABILE HR dipl. SPD SSS

RESPONSABILE HR dipl. SPD SSS RESPONSABILE HR dipl. SPD SSS Studio Post-Diploma SSS 1 Scuola di livello terziario, che opera in base all'ordinanza del DEFR dell'11 marzo 2005 e ai rispettivi PQI Scuola Specializzata Superiore di Economia

Dettagli

Specialista in soluzioni mobiledipl. SPD SSS

Specialista in soluzioni mobiledipl. SPD SSS Specialista in soluzioni mobiledipl. SPD SSS Studio Post-Diploma SSS 1 Scuola di livello terziario, che opera in base all'ordinanza del DEFR dell'11 marzo 2005 e ai rispettivi PQI Scuola Specializzata

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

Telefono: 091 814 65 11 Fax: 091 814 65 99 E-mail: info-ssig@ssig.ch Sito Web: www.ssig.ch

Telefono: 091 814 65 11 Fax: 091 814 65 99 E-mail: info-ssig@ssig.ch Sito Web: www.ssig.ch Telefono: 091 814 65 11 Fax: 091 814 65 99 E-mail: info-ssig@ssig.ch Sito Web: www.ssig.ch Che cos è la SSIG? La Scuola Superiore di Informatica di Gestione forma informatici capaci di realizzare sistemi

Dettagli

Maturità professionale

Maturità professionale situazione gennaio 2010 telefono fax e-mail internet Repubblica e Cantone Ticino Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Divisione della formazione professionale via Vergiò 18 cp 367

Dettagli

Maturità professionale

Maturità professionale situazione gennaio 2008 telefono fax e-mail internet Repubblica e CantoneTicino Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Divisione della formazione professionale viavergiò 18 cp 367 6932

Dettagli

Centro professionale commerciale, Chiasso

Centro professionale commerciale, Chiasso Centro professionale commerciale, in collaborazione con ELENCO DELLE PERSONE IN FORMAZIONE CHE HANNO OTTENUTO UN PREMIO ALLA FINE DELLA SESSIONE D ESAMI 2015 ASSEGNAZIONE DEI PREMI AI DIPLOMATI SMC 2014/2015

Dettagli

Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011)

Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011) Regolamento della Scuola superiore di informatica di gestione (SSIG) (del 31 maggio 2011) 5.3.2.2.1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO richiamati: la Legge della scuola del 1 febbraio

Dettagli

Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 2001)

Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 2001) Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali (dell 11 settembre 001) 5...5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti: - la Legge della scuola

Dettagli

Numero dei posti di formazione Tassa scolastica Serate informative Iscrizioni Inizio dei corsi Termine d iscrizione

Numero dei posti di formazione Tassa scolastica Serate informative Iscrizioni Inizio dei corsi Termine d iscrizione 1 Foglio ufficiale 10/2015 Venerdì 6 febbraio 1038 sica) organizzato dalla Scuola specializzata superiore medico-tecnica di Lugano, ottenendo la relativa certificazione. L iscrizione a tale corso deve

Dettagli

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Architettura

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Architettura Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Corso di laurea in Architettura Dipartimento ambiente costruzioni e design Il Dipartimento ambiente

Dettagli

LABORATORIO DI IMPRENDITORIALITÀ VENTURE CHALLENGE Edizione 2010

LABORATORIO DI IMPRENDITORIALITÀ VENTURE CHALLENGE Edizione 2010 LABORATORIO DI IMPRENDITORIALITÀ VENTURE CHALLENGE Edizione 2010 Venture challenge è un Laboratorio di formazione all imprenditorialità promosso in Ticino da USI, SUPSI e Centro Promozione Start-up nell

Dettagli

Iscrizione alle scuole professionali sanitarie e sociali

Iscrizione alle scuole professionali sanitarie e sociali 1 Foglio ufficiale 10/2015 Venerdì 6 febbraio 1027 nalmente essere accettate assenze solo fino alla fine del mese di settembre, previo un colloquio con i responsabili della sede scolastica di riferimento

Dettagli

Bachelor of Science in Economia aziendale

Bachelor of Science in Economia aziendale Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Bachelor of Science in Economia aziendale www.supsi.ch/deass Obiettivi e competenze Il Bachelor

Dettagli

5.2.2.5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

5.2.2.5 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO Regolamento delle Scuole medie di commercio e delle Scuole professionali commerciali dell settembre 00 (ultima modifica: giugno 007; BU:.07.007)... IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO

Dettagli

Master in Human Capital Management

Master in Human Capital Management Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento scienze aziendali e sociali Master in Human Capital Management Certificate of Advanced Studies Certificate Master of Advanced Studies

Dettagli

Master of Advanced Studies in Diritto Economico e Business Crime

Master of Advanced Studies in Diritto Economico e Business Crime Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento scienze aziendali e sociali Centro competenze tributarie SUPSI Master of Advanced Studies in Diritto Economico e Business Crime 1

Dettagli

Requisiti Numero di posti di formazione Tassa Domande d iscrizione Termine d iscrizione

Requisiti Numero di posti di formazione Tassa Domande d iscrizione Termine d iscrizione 1 Foglio ufficiale 6/2013 Venerdì 18 gennaio 407 basi legali. L ammissione definitiva ai curricoli HES-SO è comunque subordinata all esito dell esame di graduatoria e di altre condizioni di ammissione

Dettagli

Master of Advanced Studies in Diritto Economico e Business Crime

Master of Advanced Studies in Diritto Economico e Business Crime Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Master of Advanced Studies in Diritto Economico e Business Crime 1 Informazioni tecniche Ammissione

Dettagli

Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza, SSSBF

Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza, SSSBF Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza, SSSBF Domande e risposte Complemento alla Factsheet SSSBF del 29.10.05 A. SSSBF un ciclo di formazione nel settore terziario secondo la strategia dell

Dettagli

Formazione continua 2016/17

Formazione continua 2016/17 più competenze. per me. Formazione continua 2016/17 Risorse umane Contabilità e finanza Vendita e marketing Amministrazione Logistica e spedizioni Maturità professionale 1 Benvenuto Più formazione. Per

Dettagli

Formazione continua 2015/16

Formazione continua 2015/16 Formazione continua 2015/16 Più competenze. per me. Risorse umane Contabilità e finanza Vendita e marketing Amministrazione Logistica e spedizioni Maturità professionale 1 Benvenuto Più formazione. Per

Dettagli

L orientamento scolastico e professionale in Ticino

L orientamento scolastico e professionale in Ticino L orientamento scolastico e professionale in Ticino SM Barbengo, 22 ottobre 2015 Tullio Ramelli, UOSP Breganzona NB: Le cifre rosse nella parte destra delle diapositive indicano il numero di pagina nella

Dettagli

giovedì 12 febbraio 2009 dalle ore 18.30 a Lugano, in via Ronchetto 14 nell aula magna della Scuola superiore medico-tecnica

giovedì 12 febbraio 2009 dalle ore 18.30 a Lugano, in via Ronchetto 14 nell aula magna della Scuola superiore medico-tecnica Residenza Governativa Repubblica e Cantone Ticino telefono 091 814 42 86 fax 091 814 44 30 e-mail decs-com@ti.ch Internet /DECS Funzionario incaricato Direzione-Comunicazione Dipartimento dell educazione,

Dettagli

1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111

1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111 1 Foglio ufficiale 11/2014 Venerdì 7 febbraio 1111 Domande d iscrizione Le domande devono essere compilate sull apposito formulario ottenibile presso la segreteria della Scuola specializzata superiore

Dettagli

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Ingegneria civile

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Ingegneria civile Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Corso di laurea in Ingegneria civile Dipartimento ambiente costruzioni e design Il Dipartimento ambiente

Dettagli

Luigi Bernasconi e Filippo Bignami APPRENDISTI RICERCA IMPIEGO ARI 2009

Luigi Bernasconi e Filippo Bignami APPRENDISTI RICERCA IMPIEGO ARI 2009 Luigi Bernasconi e Filippo Bignami APPRENDISTI RICERCA IMPIEGO ARI 2009 Rapporto IUFFP-Dipartimento ricerca e sviluppo Area: sistemi della formazione professionale 2009/03 Dicembre 2009 RICERCA E SVILUPPO

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Impiegata di commercio/impiegato di commercio con attestato federale di capacità (AFC) del 26 settembre 2011 (Stato 1 gennaio 2015) 68500 Formazione

Dettagli

Corso di Specialista in assicurazioni sociali

Corso di Specialista in assicurazioni sociali Corso di Specialista in assicurazioni sociali Edizione 2013-2014 Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Divisione della formazione professionale Centro di formazione per gli Enti locali

Dettagli

Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del Diploma cantonale di. Pizzaiolo/a

Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del Diploma cantonale di. Pizzaiolo/a Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del Diploma cantonale di Pizzaiolo/a Stato al 5 novembre 2014 Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del Diploma cantonale di Pizzaiolo/a

Dettagli

La formazione professionale di base su due anni. con certificato federale di formazione pratica. Guida

La formazione professionale di base su due anni. con certificato federale di formazione pratica. Guida La formazione professionale di base su due anni con certificato federale di formazione pratica Guida 1 Indice Premessa alla seconda edizione 3 Introduzione 4 1 Considerazioni preliminari 7 2 Organizzazione

Dettagli

Capitolo I Disposizioni generali

Capitolo I Disposizioni generali Regolamento interno della Scuola Specializzata Superiore di Arte Applicata - Design SSS Design visivo, indirizzo d'approfondimento Web design - Design SSS Design visivo, indirizzo d'approfondimento Computer

Dettagli

SSS. Guida. Procedura di riconoscimento dei cicli di formazione e degli studi postdiploma delle scuole specializzate superiori

SSS. Guida. Procedura di riconoscimento dei cicli di formazione e degli studi postdiploma delle scuole specializzate superiori SSS Guida Procedura di dei cicli di formazione e degli studi postdiploma delle scuole specializzate superiori SEFRI, dicembre 2013 Edito da: Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l innovazione

Dettagli

Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC)

Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC) Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Specialista in fotografia con attestato federale di capacità (AFC) 412.101.220.01 dell 8 dicembre 2004 (Stato 1 gennaio 2013) 35210 Specialista

Dettagli

OpenCampus. 1 Il curriculum a tempo pieno prevede 4 semestri a scuola più un semestre di stage in azienda. Il curriculum en emploi,

OpenCampus. 1 Il curriculum a tempo pieno prevede 4 semestri a scuola più un semestre di stage in azienda. Il curriculum en emploi, OpenCampus Contestualizzazione e punto di partenza La SSIG (Scuola Superiore di Informatica di Gestione) è una scuola specializzata superiore a forte orientamento professionalizzante: dopo il conseguimento

Dettagli

Specializzazioni in Pedagogia speciale e inclusiva

Specializzazioni in Pedagogia speciale e inclusiva Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento scienze aziendali e sociali Formazione continua Specializzazioni in Pedagogia speciale e inclusiva Ogni anno accademico la Formazione

Dettagli

Riabilitazione neurocognitiva

Riabilitazione neurocognitiva Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI Riabilitazione neurocognitiva Diploma of Advanced Studies Il Diploma of Advanced Studies

Dettagli

Capitolo II Ammissione e promozione

Capitolo II Ammissione e promozione Regolamento sulla maturità professionale (del aprile 000) ultima modifica: cfr. Bollettino ufficiale 11/007/.0.007...1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti: - la Legge federale

Dettagli

Regolamento Diploma di studi avanzati (DAS) SUPSI in insegnamento della matematica alla scuola media

Regolamento Diploma di studi avanzati (DAS) SUPSI in insegnamento della matematica alla scuola media Regolamento Diploma di studi avanzati (DAS) SUPSI in insegnamento della matematica alla scuola media Stato del documento: Approvato il 29 marzo 2010 dalla Direzione DFA Firmato il 13 aprile 2010 dal Direttore

Dettagli

Regolamento delle scuole professionali (del 1 luglio 2015)

Regolamento delle scuole professionali (del 1 luglio 2015) Regolamento delle scuole professionali (del 1 luglio 2015) 5.2.2.1.1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti: la legge federale sulla formazione professionale del 13 dicembre 2002;

Dettagli

Investire nella formazione

Investire nella formazione Repubblica e Cantone Ticino Investire nella formazione Concetto 2006 per la formazione dei Segretari comunali, dei Quadri dirigenti e dei Funzionari amministrativi Dipartimento dell educazione, della cultura

Dettagli

CORSO PER L OTTENIMENTO DELL ATTESTATO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA IN FINANZA E CONTABILITA

CORSO PER L OTTENIMENTO DELL ATTESTATO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA IN FINANZA E CONTABILITA Associazione dei contabilicontroller diplomati federali 6963 Lugano-Cureggia Telefono/Fax 091 966 03 35 CORSO PER L OTTENIMENTO DELL ATTESTATO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA IN FINANZA E CONTABILITA L attestato

Dettagli

Senior Project Management

Senior Project Management Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Senior Project Management Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc Il Project Manager, dopo aver acquisito

Dettagli

Relazione d Audit/ Assessment

Relazione d Audit/ Assessment Associazione Svizzera per Sistemi di Qualità e di Management (SQS) S Q S I t a l i a n B r a n c h P i a z z a l e B i a n c a m a n o, 2 I T - 2 0 1 2 1 M i l a n o ( M I ) CODICE FISC.: 97571990155 PARTITA

Dettagli

Sezione 1: Oggetto e durata. del 27 aprile 2015 (Stato 1 giugno 2015)

Sezione 1: Oggetto e durata. del 27 aprile 2015 (Stato 1 giugno 2015) Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Pianificatrice elettricista/pianificatore elettricista con attestato federale di capacità (AFC) del 27 aprile 2015 (Stato 1 giugno 2015) 64505

Dettagli

BANDO DI PREISCRIZIONE E AMMISSIONE ALLA XXXI EDIZIONE DEL CORSO IN GESTIONE D IMPRESA (2016-2018)

BANDO DI PREISCRIZIONE E AMMISSIONE ALLA XXXI EDIZIONE DEL CORSO IN GESTIONE D IMPRESA (2016-2018) BANDO DI PREISCRIZIONE E AMMISSIONE ALLA XXXI EDIZIONE DEL CORSO IN GESTIONE D IMPRESA (2016-2018) La Scuola è nata nel 1985 grazie a Camera di Commercio, Comune, Provincia e Confindustria Firenze. E'

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 20 dicembre 2006 64404 Disegnatrice-metalcostruttrice AFC/ Disegnatore-metalcostruttore AFC Metallbaukonstrukteurin

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Polimeccanica/Polimeccanico con attestato federale di capacità (AFC) del 3 novembre 2008 (Stato: ) 45705 Polimeccanica AFC/Polimeccanico AFC

Dettagli

Leadership & Empowerment

Leadership & Empowerment Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento scienze aziendali e sociali Leadership & Empowerment Corso valido per il conseguimento del Master of Advanced Studies in Human Capital

Dettagli

Istituto di Istruzione Martino Martini. diplomarsi alla scuola serale. Diploma d Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Martino Martini. diplomarsi alla scuola serale. Diploma d Istruzione Secondaria Superiore Istituto di Istruzione Martino Martini Diploma d Istruzione Secondaria Superiore Istituto Tecnico Economico in Amministrazione Finanza e Marketing OPEN DAY con la presentazione dei corsi 28 maggio ore

Dettagli

Ordinanza sulla formazione professionale di base

Ordinanza sulla formazione professionale di base Ordinanza sulla formazione professionale di base Impiegata d albergo/impiegato d albergo del 7 dicembre 2004 78403 Impiegata d albergo/impiegato d albergo Hotelfachfrau/Hotelfachmann Specialiste en hôtellerie

Dettagli

Bachelor of Science SUPSI in Economia aziendale

Bachelor of Science SUPSI in Economia aziendale Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Bachelor of Science SUPSI in Economia aziendale Offerta formativa TP - Piano studi tempo pieno

Dettagli

Bachelor of Arts in Insegnamento nella scuola elementare Bachelor of Arts in Insegnamento nella scuola dell infanzia

Bachelor of Arts in Insegnamento nella scuola elementare Bachelor of Arts in Insegnamento nella scuola dell infanzia Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento formazione e apprendimento Bachelor of Arts in Insegnamento nella scuola elementare Bachelor of Arts in Insegnamento nella scuola

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

uno o due passi Per ottenere una o più prestazioni sociali per lei e la sua famiglia

uno o due passi Per ottenere una o più prestazioni sociali per lei e la sua famiglia Per ottenere una o più prestazioni sociali per lei e la sua famiglia si rechi alla cancelleria del suo comune di domicilio, che la informerà sulle prestazioni sociali cantonali. Non dovrà compilare nessun

Dettagli

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista

Regolamento. concernente. gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista Regolamento concernente gli esami per l ottenimento del diploma cantonale di giornalista In base agli articoli: 30 e 31 della Legge federale sulla formazione professionale del 13 dicembre 2002, 8, 13,

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA

SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373- Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR /

Dettagli

Project Management. Diploma of Advanced Studies. www.supsi.ch/project-management

Project Management. Diploma of Advanced Studies. www.supsi.ch/project-management Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Project Management Diploma of Advanced Studies www.supsi.ch/project-management Gli obiettivi di un organizzazione

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 25 ottobre 2006 43906 Meccanica di macchine edili AFC/Meccanico di macchine edili AFC Baumaschinenmechanikerin

Dettagli

Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999)

Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999) Regolamento sulla Scuola superiore alberghiera e del turismo (SSAT) (del 14 dicembre 1999) 5.3.2.3.1 IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visti la Legge della scuola del 1 febbraio 1990;

Dettagli

u Normale In base alle vostre esigenze, all interno degli orari compresi tra la tariffa super e quella eco.

u Normale In base alle vostre esigenze, all interno degli orari compresi tra la tariffa super e quella eco. I n o s t r i s e r v i z i d i c o r r i e r e Consegne in bicicletta - a partire da 9.- Fr. max. 35 x 30 x 45 cm. Trasportiamo tutto quello che è a misura di zaino in tempi record: documenti, fiori,

Dettagli

ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE 2010

ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE 2010 ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE 2010 Bellinzona, Istituto Cantonale di Economia e Commercio 5 maggio 2010 ore

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base con attestato federale di capacità (AFC) del 6 dicembre 2006 Tecnologa tessile AFC/Tecnologo tessile AFC Textiltechnologin EFZ/Textiltechnologe

Dettagli

1.2 Scopo del concorso e sviluppi successivi: una mostra itinerante

1.2 Scopo del concorso e sviluppi successivi: una mostra itinerante 1. Il concorso LUI 1.1 Contesto del concorso: il progetto LUI Il Concorso LUI è promosso e realizzato nell ambito del progetto LUI - Promozione del tempo parziale presso uomini della Svizzera italiana

Dettagli

Sommario rassegna stampa

Sommario rassegna stampa Sommario rassegna stampa Luglio/agosto 2013 Pagina Articolo 2 laregioneticino, 1. luglio 2013 Advanced Studies SUPSI 3 Giornale del popolo, 3 luglio 2013 Ditte dall Italia al Ticino: i retroscena del trasloco

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base con certificato federale di formazione pratica (CFP) del 3 novembre 2008 (Stato: ) 45906 Aiuto meccanica CFP/Aiuto meccanico CFP Mechanikpraktikerin

Dettagli

Curriculum vitae. Informazioni personali

Curriculum vitae. Informazioni personali Curriculum vitae Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via delle Vigne 3, CH - 6977 Ruvigliana Telefono 0763343364 E-mail marcochiesa@msn.com Cittadinanza Svizzera Data di nascita 10 ottobre

Dettagli

Regolamento degli studi della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016

Regolamento degli studi della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016 1 Foglio ufficiale 24/2016 Venerdì 25 marzo 1 Regolamento degli studi della Scuola specializzata superi alberghiera e del turismo del 21 marzo 2016 Il Dipartimento dell educazione, della cultura e dello

Dettagli

Business Coaching. Diploma of Advanced Studies. Formazione continua

Business Coaching. Diploma of Advanced Studies. Formazione continua Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento scienze aziendali e sociali Formazione continua Business Coaching Diploma of Advanced Studies Il Business Coaching è una pratica

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Operatrice sociosanitaria/ con attestato federale di capacità (AFC) del 13 novembre 2008 86911 Operatrice sociosanitaria AFC/ Operatore sociosanitario

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Elettronica multimediale / Elettronico multimediale con attestato federale di capacità (AFC) del 1 novembre 2013 47006 Elettronica multimediale

Dettagli

Bachelor of Science in Ingegneria gestionale

Bachelor of Science in Ingegneria gestionale Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Bachelor of Science in Ingegneria gestionale www.supsi.ch/dti Obiettivi e competenze Il corso di laurea in

Dettagli

Regolamento per le ammissioni e le immatricolazioni all'università della Svizzera italiana

Regolamento per le ammissioni e le immatricolazioni all'università della Svizzera italiana Regolamento per le ammissioni e le immatricolazioni all'università della Svizzera italiana (del aprile 000) IL CONSIGLIO DELL'UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA visti la Legge sull Università della Svizzera

Dettagli

Stage in un azienda in Europa con il programma europeo Leonardo da Vinci

Stage in un azienda in Europa con il programma europeo Leonardo da Vinci Stage in un azienda in Europa con il programma europeo Leonardo da Vinci Dipartimento dell educazione del Canton Ticino Servizio Lingue e stage all estero (LSE) Casella postale 70 6952 Canobbio Tel: 091

Dettagli

? a l l i e a t p i r o e e l e e t - e p i r e l i b i s p è, a o l p i d i d o a l l e d e o i z a t t e n o e e l l e o n i d o n I : l corso:

? a l l i e a t p i r o e e l e e t - e p i r e l i b i s p è, a o l p i d i d o a l l e d e o i z a t t e n o e e l l e o n i d o n I : l corso: Anche questa edizione a Bellinzona! Presso Gioventù e Sport Centro Sportivo Torretta Edizione 2014 A chi si rivolge Il corso è rivolto a tutti coloro che operano o intendono operare, a livello dirigenziale,

Dettagli

via Navesco 7, 6942 Savosa s@stefanorizzi.ch

via Navesco 7, 6942 Savosa s@stefanorizzi.ch ESPERIENZE PROFESSIONALI gen. 2012 Direttore della Divisione dell economia del Dipartimento delle finanze e dell economia (DFE). (www.ti.ch/economia) Personale: ca 400 Budget annuale complessivo: ca 230

Dettagli

FUTURI CHEF CORSO PROFESSIONALE

FUTURI CHEF CORSO PROFESSIONALE FUTURI CHEF CORSO PROFESSIONALE IL corso Il Corso Professionale Futuri Chef è concepito per formare Aspiranti Cuochi/Chef con competenze che spaziano dalla Conoscenza e scelta delle materie prime, alle

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Carta della Qualità dell Offerta Formativa Perform

Carta della Qualità dell Offerta Formativa Perform 1. LIVELLO STRATEGICO Carta della Qualità dell Offerta Formativa Perform 1.1 POLITICA DELLA QUALITÀ La dirigenza di Unindustria Perform Srl intende perseguire, quale mission dell Organizzazione, il miglioramento

Dettagli

CORSO MANAGEMENT DI ORGANIZZAZIONI SPORTIVE - livello base-

CORSO MANAGEMENT DI ORGANIZZAZIONI SPORTIVE - livello base- CORSO MANAGEMENT DI ORGANIZZAZIONI SPORTIVE - livello base- Sabato 14 marzo 2015 al via la 20 a edizione SCONTO del 10% per gli studenti! Perché un corso di management e sport? Per incrementare la qualità

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Agrigento, Novembre 2011 Pagina 1 di 8 Presentazione

Dettagli

Manifesto degli Studi a.a. 2013/2014. Corso di Laurea in Fisica Classe L-30 delle Lauree in Scienze e Tecnologie Fisiche (DM 270 del 22/10/2004).

Manifesto degli Studi a.a. 2013/2014. Corso di Laurea in Fisica Classe L-30 delle Lauree in Scienze e Tecnologie Fisiche (DM 270 del 22/10/2004). Manifesto degli Studi a.a. 2013/2014 Corso di Laurea in Fisica Classe L-30 delle Lauree in Scienze e Tecnologie Fisiche (DM 270 del 22/10/2004). CORSO DI LAUREA IN FISICA Classe L-30 (D.M. 270 del 22/10/2004)

Dettagli

del 25 ottobre 2006 (Stato 1 gennaio 2013)

del 25 ottobre 2006 (Stato 1 gennaio 2013) Ordinanza della SEFRI 1 sulla formazione professionale di base Meccanica di macchine agricole/meccanico di macchine agricole con attestato federale di capacità (AFC) del 25 ottobre 2006 (Stato 1 gennaio

Dettagli

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base

Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Ordinanza dell UFFT sulla formazione professionale di base Falegname CFP Del 1 dicembre 2005 (stato: ) Proposte di modifica del 24.02.2012 30506 Falegname CFP Schreinerpraktikerin/Schreinerpraktiker Aide-menuisière/Aide-menuisier

Dettagli

Capitolo secondo Funzionamento della Scuola

Capitolo secondo Funzionamento della Scuola 5.3.4.2.1 Regolamento sulla Scuola specializzata superiore alberghiera e sul turismo (del 22 gennaio 2014) IL CONSIGLIO DI STATO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO Richiamati: la legge della scuola del

Dettagli

Regolamento per il Master in Insegnamento della matematica per il livello secondario I

Regolamento per il Master in Insegnamento della matematica per il livello secondario I Regolamento per il Master in Insegnamento della matematica per il livello secondario I Proposto dal Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) e dal Dipartimento tecnologie innovative (DTI) della SUPSI

Dettagli

Regolamento dell esame di maturità della Scuola Svizzera1 di Roma del 17 gennaio 20012

Regolamento dell esame di maturità della Scuola Svizzera1 di Roma del 17 gennaio 20012 Regolamento dell esame di maturità della Scuola Svizzera1 di Roma del 17 gennaio 20012 Il Consiglio di amministrazione della Scuola Svizzera1 di Roma adotta in esecuzione dell articolo 18 dello Statuto

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE COORTE 2014/2015

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE COORTE 2014/2015 DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE COORTE 2014/2015 TITOLO I Disposizioni Generali Art.1 Finalità del Regolamento e ambito

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE Art. 1 Oggetto del Regolamento Il presente Regolamento disciplina l'organizzazione didattica e lo svolgimento delle attività formative del

Dettagli

Rapporto d attività 2006

Rapporto d attività 2006 grussti - gruppo cantonale sullo sviluppo sostenibile 6500 Bellinzona - http://www.ti.ch/sviluppo-sostenibile contatto: Marcello Martinoni 091 825 38 85 consultati@ticino.com Rapporto d attività 2006 Programma

Dettagli

Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale In SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E GESTIONE D IMPRESA

Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale In SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E GESTIONE D IMPRESA Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale In SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E GESTIONE D IMPRESA ( ore 1000-40 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università

Dettagli

Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Integrata: Qualità, Ambiente e Sicurezza

Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Integrata: Qualità, Ambiente e Sicurezza QUALITY FOR MASTER Esperto in Direzione e Valutazione dei Sistemi di Gestione Una preparazione meramente teorica, seppur di rilievo, non è più sufficiente per affrontare le complesse dinamiche aziendali.

Dettagli

Posizione Organizzativa - Organizzazione Sviluppo Risorse Umane: Referente Formazione Aziendale

Posizione Organizzativa - Organizzazione Sviluppo Risorse Umane: Referente Formazione Aziendale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ferrua Nadia Data di nascita 06/02/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Collaboratore Amministrativo Professionale Esperto AZIENDA

Dettagli