CULTURE & FACILITIES CULTURA & SERVIZI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CULTURE & FACILITIES CULTURA & SERVIZI"

Transcript

1 CULTURE & FACILITIES CULTURA & SERVIZI

2

3 CULTURE & FACILITIES NEW HEADQUARTERS FOR THE CR FIRENZE BANK NUOVA SEDE CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE Date: Completed on 2010 Site: Firenze, Italy Client: CR Firenze Cost: Project Management, Work Supervision, Structural Design, Safety Supervision: GPA Architectural Design: Studio Grassi & Associati Consultants: CMZ Studio Associato di Ingegneria Setin Engineering Project Code: C03037 The international competition to design the new branch for CR Bank of Florence was won by architect Giorgio Grassi (Studio Grassi Associate, 2005), who beat international practices such as Norman Foster, Steven Holl and KPF to secure the contract. The project follows the guide-lines of Leon Kier maser plan (1994) for ex-fiat and ex- Carapelli areas. GPA Engineers were asked to: coordinate International Studios pitch develop the structural and executive design organise the International Contractors tender Project Management for the structural and architectural works The complex is composed of six buildings, each up to four floors above the ground, placed around a garden area, in order to evoke a small ancient town. The two underground storeys are used as a garage, which is extended also underneath the garden. Il progetto dell Architetto Giorgio Grassi è risultato vincitore del Concorso Internazionale di Architettura bandito dalla Banca CR Firenze, cui hanno partecipato architetti di fama internazionale come Norman Foster, Steven Holl e KPF. Il progetto sviluppa gli allineamenti del piano-guida redatto da Leon Krier nel 1994 per il comprensorio delle aree ex-fiat ed ex-carapelli. GPA ha svolto le seguenti attività: coordinamento del concorso di progettazione internazionale redazione del progetto definitivo ed esecutivo delle strutture organizzazione della gara d appalto direzione lavori strutturale, architettonica e Project Management Il complesso è costituito da sei edifici con quattro piani fuori terra disposti attorno ad un area adibita a giardino come una piccola città murata rivolta verso il suo interno, e da due piani interrati adibiti ad autorimessa che sono estesi per tutta l area dell intervento sia sotto i volumi delle palazzine che sotto l area del giardino.

4

5 CULTURE & FACILITIES DETAIL: WALL-SLAB CONNECTION The buildings are connected to each other with bridges supported by sophisticated Vierendeel steel wall-beams. The entire area (the building and the internal hanging garden) is placed on top of a 2 floor underground car park. GPA has designed the building s structure: composed of a prefabricate reinforced concrete frame and the complex suspended garden structure. The foundation has been designed by GPA as a platform reinforced around the pillars. The building foundations are composed of a slab built in situ which supports pillars that in turn are strengthened at the base with a wide footing. The roof of a part of the garage provides support for the suspended garden which is above. The lifts core structures are working against the wind forces. GPA designed the insulation system to protect the water infiltration because the building is located on an area that has underground pockets of water. The double-system facade was designed by GPA as a unique skin made of bricks and Santafiora stone in order to improve the thermal isolation. Le strutture fuori terra sono realizzate con telai di calcestruzzo armato gettato in opera, solai in latero-cemento semi-prefabbriacati e nuclei di controvento costituiti dai vani ascensore. I sei edifici sono tra loro collegati in quota al livello del primo e del secondo piano mediante ponti di collegamento realizzati mediante travi tipo Vierendeel in acciaio. La struttura della autorimessa è di tipo prefabbricato in calcestruzzo armato precompresso. La fondazione di tutto il complesso è costituita da una platea andante gettata in opera dotata di ringrossi in corrispondenza dei pilastri più sollecitati. La copertura di parte dell autorimessa costituisce il supporto per il giardino pensile soprastante. In tutte le fasi della costruzione è stata posta particolare attenzione al problema della protezione dell edifico dall acqua dovuta alla presenza della falda. La struttura progettata da GPA è stata opportunamente isolata termicamente secondo le disposizioni di legge e rivestita da facciate ventilate che sono parte in pietra Santafiora e parte in mattoni faccia vista.

6

7 CULTURE & FACILITIES

8

9 CULTURE & FACILITIES LEISURE CENTRE SAN MINIATO CENTRO DIREZIONALE SAN MINIATO Date: Completed on 2009 Site: San Miniato, Italy Client: Casprini Engineering Cost: Architectural and Structural Design, Work Supervision, M&E Systems, Security Superision: GPA Project Code: C04070 GPA project for the San Miniato leisure centre involves three different buildings, liked by a loggia on the first floor, as well as another separate building. The buildings housed some of the typical industries of Tuscany, such as a tannery. The area extends for m², of which 4000 m² of buildings and the complex is composed of 47 directional units, two restaurants, one bar, the bank and the secondary school liceo scientifico. The architectural materials chosen by GPA for the façade alternate between solid surfaces rendered yellow and opaque surface, using Vicenza stone, to transparent windows with aluminum frames. These state of the art windows cover also the curved roof. L intervento si colloca nell interporto di San Miniato ed è costituito da un complesso che si articola in tre edifici tra loro collegati dal loggiato del piano rialzato, più un quarto edificio staccato. Esso costituisce il centro direzionale all interno di una vasta area situata in un punto nevralgico creata per supportare il commercio conciario da sempre fiorente nella zona. L area relativa al nuovo centro direzionale ha una dimensione di m²; la superficie coperta è di m²; all interno del complesso sono ospitate 47 unità direzionali distinte, 2 ristoranti, 1 bar e una banca; uno degli edifici è stato acquisito da un ente pubblico ed ospita un liceo scientifico. Le facciate progettate da GPA, alternano episodi di grande trasparenza ad altri caratterizzati dalla regolare scansione dei pieni e dei vuoti; per i sistemi trasparenti, sia che si tratti di facciate continue che di serramenti, la scelta è quella dell alluminio accompagnato a vetri altamente prestazionali, trasparenti, con bassa riflessione; accanto a questi il rivestimento lapideo in pietra di Vicenza per i sodi murari e l intonaco fugato che caratterizza le zone destinate alla distribuzione verticale. Sempre l alluminio riveste i profili curvilinei della copertura.

10

11 CULTURE & FACILITIES PLAN

12

13 CULTURE & FACILITIES NEW COURT BUILDING NUOVO PALAZZO DI GIUSTIZIA Date: Completed on 2009 Site: Firenze, Italy Client: INSO Spa Cost: Structural Design, Architectural Design, Work Supervision, Safety Supervision: GPA Architectural Design: Arch. Leonardo Ricci, Arch. Marco Valentini, Eng. Massimo Morganti, Eng. Franco Nuti Project Code: C07003 The design for the new Florence s Court building required a complex, multi-stage engineering process to address technical, economic, commercial, and planning concerns. Developed from an original idea by Prof. Arch. Leonardo Ricci (Studio Leonardo Ricci Architects) the building is a multifaceted structure composed of 15 wings located in a space of 230 m long and 180 deep, covering an area of about m² and a volume of m³. GPA s engineers developed the building control systems for approval and detailed the construction methods for the building, which has a foundation structure made by a unique platform on a deep foundation with Ø 800 pillars, 20 metres long, dug deeply into the ground by a high-tech twist drill. The vertical structures are designed in order to cover long span and to act as reinforcement against the wind. To allow for big free open spaces, GPA has designed a special beams construction using both reinforced concrete and steel structures. II progetto esecutivo del Nuovo Palazzo di Giustizia di Firenze ha richiesto un processo articolato e complesso, caratterizzato da numerose variabili legate ad aspetti tecnici, economici, commerciali e di programmazione. L obiettivo di GPA è stato quello di trovare soluzioni ingegneristicamente funzionali per il rispetto e la valorizzazione dell idea del progettista e direttore artistico Prof. Arch. Leonardo Ricci. L edificio è costituito da 15 corpi di fabbrica disposti su una lunghezza di circa 230 m con una dimensione trasversale massima di circa 180 m. La superficie utile è di circa m² per quasi m³ di volume. La progettazione esecutiva strutturale di GPA, ha approfondito ed ottimizzato il funzionamento globale della struttura. La fondazione è costituita da una platea comune a tutti i corpi di fabbrica su pali di lunghezza 20 m. Le strutture in elevazione sono in gran parte costituite da telai in calcestruzzo armato e setti di controvento. Per coprire le luci di notevole entità sono state utilizzate strutture miste acciaio calcestruzzo.

14 WORK IN PROGRESS STRUCTURAL CONNECTION

15 CULTURE & FACILITIES DETAIL OF TRUSS BEARINGS GPA designed the structure of the footbridges that connect different parts of the building at different levels. These structures are auto-sustaining, connected with the building by special junctions that allow keeping the building disconnected in case of earthquakes. Particular attention has been given to the design of the façade. The full-size sloping curtain wall is supported by a metal structure designed by GPA that comprises in the main elevation of the building. It has to resist to vertical and horizontal loads including the wind and the variation of temperature. GPA did the fabrication drawings, especially for the facades, glazed and covered by Santafiora stone. GPA also took care of the interior design: flooring, window frames and finishing in general. I vari corpi di fabbrica sono collegati in quota e a livelli diversi mediante passerelle pedonali di acciaio i cui appoggi sono stati studiati per avere comportamento duttile alle azioni orizzontali dovute al sisma. Particolare attenzione è stata dedicata allo studio della struttura metallica di supporto dell immensa vetrata inclinata che costituisce il fronte principale dell edificio. Questo grigliato metallico è stato progettato per resistere oltre che alle azioni dei carichi verticali e dei carichi orizzontali del vento e del sisma, anche per rispondere in maniera adeguata alle azioni indotte dalle variazioni termiche. La progettazione esecutiva architettonica di GPA ha approfondito gli aspetti di dettaglio e finitura delle facciate che sono in parte vetrate e in parte rivestite di Pietra Santafiora. Sono state infine progettate le finiture interne, le pavimentazioni i rivestimenti e gli infissi.

16

17 CULTURE & FACILITIES

18

19 CULTURE & FACILITIES

20 WORK IN PROGRESS

21 CULTURE & FACILITIES

22

23 CULTURE & FACILITIES CAPOLONA CULTURAL AND MUSICAL CENTRE CENTRO CULTURALE E MUSICALE A CAPOLONA Date: 2006 Design Stage Site: Capolona, Italy Client: Municipality of Capolona Cost: Structural and Architectural Design: GPA Project Code: C06025 The aim of GPA s project is to emphasize the idea of the exchange, the communication, the flexibility between work and training spaces. The scheme of the project is also based on the interaction between the existing building and the extension which is the theme of the project. A pedestrian internal path connects the school to the auditorium also to the stairs and lift, which are the vertical connections between the floors eliminating all the architectural barriers. In this way disabled users can access all the areas (theatre, school, work and art spaces) independently. The Auditorium is divided into three identical dimensional spaces that separates the internal area into different parts. The internal partitions are sliding walls whose movement completely changes the layout of the room. When the movable walls are closed, the internal space becomes the aggregate space for meetings or to socialize, and the two spaces apart are the library and the services space, facing the river through a curtain wall. La finalità del progetto di GPA ha inteso sottolineare l ipotesi dello scambio, della comunicazione, della flessibilità, della sinergia tra spazi professionali e spazi di formazione. L idea animatrice del progetto si basa sulla comunicazione, l integrazione con l edificio preesistente, lo scambio. Un percorso conduce dall ingresso dell edificio scolastico all auditorium ed ai collegamenti verticali, consentendo l abbattimento di ogni barriera architettonica ed annullando ogni differenza rispetto al raggiungimento dei luoghi dello spettacolo, della formazione, dell attività professionale e della cultura. La dimensione della profondità dell auditorium è scandita da una logica tripartita che individua due spazi chiusi ed uno spazio aperto, di identica dimensione trasversale, ma di diverso sviluppo longitudinale. È proprio questo che fa la differenza tra lo spazio centrale (spazio di comunicazione e socializzazione all aperto), lo spazio della biblioteca e quello dei servizi: quest ultimo proiettato verso il fiume, sui cui si affaccia con una testata completamente vetrata.

24

25 PLAN CULTURE & FACILITIES

26

27 CULTURE & FACILITIES ELEVATION

28

29 CULTURE & FACILITIES VALDARNO FOUNDATION CENTRO POLIFUNZIONALE PER LA FONDAZIONE VALDARNO Date: 2006 Design Stage Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Obiettivivo Valdarno Srl Feasibility Study: GPA Project Code: C06056 The nature and the purpose of the Valdarno Foundation required the GPA team to design a place that could respond to a dual need: to host the services which the Partners need to improve the foundation expansion and to promote new projects and initiatives. The icon developed by GPA proposes a long construction laid on the land to allocate the cultural rooms. These spaces need to be very flexible in order to receive different number of people and different activities, depending on the necessities. La natura e le finalità della Fondazione Valdarno richiedono la costruzione di un luogo che possa svolgere una duplice funzione: ospitare i servizi necessari ai soci, agli scopi sociali, all azione ed allo sviluppo della Fondazione; favorire la crescita di iniziative e progetti, interpretando le novità, le aspirazioni e le aspettative della società. L icona tracciata da GPA propone uno spazio allungato, disteso nel suolo con il compito della caratterizzazione architettonica, il compito di ospitare le funzioni specifiche legate al progetto culturale della Fondazione; il compito di essere capace di modificarsi in funzione della specificità delle richieste che potranno pervenire dalla città diffusa. PLAN

30

31 CULTURE & FACILITIES

32 The fulcrum of the project is represented by the art gallery, where modern and contemporary art exhibitions will take place. The auditorium is developed for over seats, self contained but also linked to the main building so that it can be used by the foundation partners but also for external use. The materials chosen, a part for the transparency of he glazed walls, reflect the Tuscany colture. These are stone and cor-ten steel. Il fulcro, potrebbe essere lo spazio per le esposizioni temporanee; arte contemporanea e moderna principalmente. L auditorium, dimensionato per circa persone è integrato, ma anche autonomo, ed è completo di strutture logistiche che possano indirizzarlo verso una convegnistica specializzata in grado di cogliere le esigenze, le aspettative e le idee che provengono. Nella scelta dei materiali, oltre alla ricerca di trasparenza legata all uso del vetro, ci si potrebbe indirizzare verso la pietra e l acciaio Cor-Ten; due materiali che sono un pò il simbolo delle terre del Valdarno.

33 CULTURE & FACILITIES

34

35 CULTURE & FACILITIES

36

37 CULTURE & FACILITIES CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Coperativo Bank Cost: Architectural, Structural and Interior Design, M&E Systems, Project Management, Work Supervision: GPA Project Code: C02030 GPA s role consisted of the entire refurbishment of an old cinema on the Piazza della Libertà to house the headquarters of the Credito Coperativo Bank, housing the presidential, directional and administrative departments. The interior is a single large space divided into three floors totalling 1000 m², the ground and first floors accommodate administrative functions and offices with the directorial functions on the top floor. The most striking feature of the interior is the purity of line used, and the glazed exterior walls overlooking the external spaces. The vaulted roof structure is composed of perforated arched white beams of steel, which emphasize the lightness of the environment. Rather than being supported by traditional columns in the corners, each floor has a V shaped steel structure with a circular section. The absence of supporting columns at the edges of the façade, gives the building a lighter appearance. GPA si è occupata della completa ristrutturazione di un antico Cinema in San Gionanni Valdarno, che oggi ospita la sede centrale della Banca di Credito Cooperativo. È stata particolarmente curata anche la progettazione degli interni dei 1000 m² su tre piani, ognuno dei quali ospita una diversa funzione, amministrativa, funzionale o di uffici. La prerogativa del progetto è la purezza delle linee e la trasparenza della facciata principale, che affaccia sulla corte interna. La struttura della copertura è costituita da travi ricurve di acciaio perforato, che caratterizzano gli spazi interni. Sono state utilizzate particolari colonne con una caratteristica firma a V studiata per alleggerire visivamente il peso della struttura in facciata.

38 SLAB SECTION

39 GROUND FLOOR PLAN CULTURE & FACILITIES

40

41 CULTURE & FACILITIES

42

43 CULTURE & FACILITIES VETERINARY PRESIDIUM PRESIDIO SANITARIO VETERINARIO Date: Site: Cavriglia, Italy Client: Comune di Cavriglia Consultants: Terra & Opere, Studio Grifoni The building used as a veterinary presidium is located adjacent to recently built kennels. Several councils worked together for the realization of this project in order to create a modern centre that can provide shelter and quality veterinary care. GPA project was aimed to create a comfortable and functional building, fully immersed in a green landscape, using materials that fulfill these requirements both from a technological and aesthetic point of view, which is why materials were used such as cladding of the facades in solid larch wood, roof structure with laminated wood beams and copper coating. Architectural, Structural, M&E Projects, Work Direction, Coordination of Safety, During Design & Execution: GPA Project Code: C06058 L edificio adibito a presidio sanitario veterinario si trova in adiacenza ad un canile di recente costruzione, realizzato attraverso un progetto che ha visto la collaborazione di più comuni, allo scopo di creare un moderno centro in grado di fornire ricovero e assistenza veterinaria di qualità. Il progetto di GPA ha avuto come obiettivo quello di creare un edificio funzionale e confortevole, ben inserito in un contesto paesaggistico verde, usando materiali che rispondessero a queste esigenze sia da un punto di vista tecnologico che estetico; per questo sono stati usati materiali quali il rivestimento delle facciate in legno massello di larice, la copertura con travi in legno lamellare e scempiato ligneo, il rivestimento di copertura in rame. SECTION

44

45 CULTURE & FACILITIES SLAUGHTEREHOUSE MATTATOIO Date: Completed on 2000 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Slaughterhouse of Valdarno Cost: Structural and Architectural Design, Work Supervision: GPA Project Code: GPA project regards the following: extension of the slaughter area; refurbishment of the existing plant; building of new offices; road network completion and green areas refit for an overall area of 1762 m². The new layout is influenced by the existing building and the dynamism of the productive proces, which is the main function of the slaughterhouse. The new development connects the existing buildings giving a more ordinate effect on the composition of the pavilions. GPA has chosen to use no finishing for the new buildings. The concrete is shown in its red colour which reminds you of the color of the earth. The main benefit of this is the easy maintenence. The structure is made of reinforced concrete in the under ground parts, and steel from the ground floor up. Il progetto di GPA riguarda in sintesi i seguenti aspetti: ampliamento della zona adibita alla macellazione; ristrutturazione ed adeguamento delle zone di lavorazione interne dell impianto; costruzione di una nuova palazzina uffici; completamento delle opere di viabilità e sistemazione esterna per una superfice totale di 1762 m². La collocazione dell ampliamento è inevitabilmente legata ad esigenze di lay-out del processo produttivo (funzione principale dell edificio) la sua estensione e tipologia sono state valutate in ordine ad una corretta integrazione con le preesistenze e l ambiente esterno. I nuovi volumi cercano di vincere l attuale casualità della forma planimetrica causata dalla parziale realizzazione del progetto originario. L effetto estetico è affidato all uso dei blocchi in cemento facciavista, con colori terrosi, che coniugano l obbiettivo di un corretto inserimento ambientale con quelli della durabilità e della ridotta manutenzione. Da un punto di vista strutturale la soluzione prevede l uso del cemento armato, per le struttura di fondazione, per i pilastri del piano interrato e per i solai di piano, e l uso dell acciaio, per le strutture verticali ed orizzontali del volume fuori terra.

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW

ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW Technical-scientific seminar on Analysis and design of tall building structures University of Patras 16 May 214 h. 11:-18: ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW OFFICE BUILDING IN MILAN (21-214) Structural

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

Master School F.lli Pesenti

Master School F.lli Pesenti luter.it DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA STRUTTURALE Master School F.lli Pesenti Politecnico di Milano Anno accademico 2008-2009 In collaborazione con: la I Facoltà di Ingegneria Civile - Ambientale Facoltà

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Stud-EVO Designer Pino Montalti

Stud-EVO Designer Pino Montalti Designer Pino Montalti È l evoluzione di un prodotto che era già presente a catalogo. Un diffusore per arredo urbano realizzato in materiali pregiati e caratterizzato dal grado di protezione elevato e

Dettagli

Le Malche IL CENTRO SPORTIVO. projects. realizzazioni. Salerno

Le Malche IL CENTRO SPORTIVO. projects. realizzazioni. Salerno realizzazioni projects Salerno IL CENTRO SPORTIVO Le Malche di/by Emanuele Fidanza Il complesso del Centro Sportivo Le Malche nasce nel 1983 per volontà del proprietario Francesco Milione e del figlio

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23 Eterna Eterna I BS9692AULR8, plated gold finishing profile AUL, satin glass with transparent serigraphy R8 profili placcato oro AUL, cristallo satinato con serigrafia trasparenter8 KDM01AUL, gold plated

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA INTERVENTO OPCM n. 3779 e 3790

SCHEDA RIEPILOGATIVA INTERVENTO OPCM n. 3779 e 3790 SCHEDARIEPILOGATIVAINTERVENTO OPCMn.3779e3790 A)Caratteristicheedificio Esitodiagibilità: B-C (OPCM 3779) E (OPCM 3790) Superficielordacomplessivacoperta( 1 ) mqnum.dipiani Num.UnitàImmobiliaritotali B)Contributorichiestoaisensidi

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

MOVE. Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025

MOVE. Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025 129129 MOVE Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025 La meraviglia è saper guardare il mondo con altri occhi. Wonder means looking at the world with different eyes. 132133 OASIS wonder & surprise

Dettagli

4.1 COSTRUZIONI DI CALCESTRUZZO.. 7.4 COSTRUZIONI DI CALCESTRUZZO..

4.1 COSTRUZIONI DI CALCESTRUZZO.. 7.4 COSTRUZIONI DI CALCESTRUZZO.. E. Cosenza NORME TECNICHE Costruzioni di calcestruzzo Edoardo Cosenza Dipartimento di Ingegneria Strutturale Università di Napoli Federico II 4.1 COSTRUZIONI DI CALCESTRUZZO.. 7.4 COSTRUZIONI DI CALCESTRUZZO..

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra Built-in 12 cms. spout on plate 56991/18

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN PER SOLAI MONODIREZIONALI skyrail sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE w w w. g e o p l a s t. i t SOLAI 02 VISION Con la Sapienza di costruisce

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini A C Q U A V I V A ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 10 11 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra. 12

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

Shanghai tip - Antibodi

Shanghai tip - Antibodi Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 1 Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 2 InternoShangai210x240:Fjord

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI Le lavorazioni oggetto della presente relazione sono rappresentate dalla demolizione di n 14 edifici costruiti tra gli anni 1978 ed il 1980

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Costruzioni in legno: nuove prospettive

Costruzioni in legno: nuove prospettive Costruzioni in legno: nuove prospettive STRUZION Il legno come materiale da costruzione: origini e declino Il legno, grazie alla sua diffusione e alle sue proprietà, ha rappresentato per millenni il materiale

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

Interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità ai fini sismici

Interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità ai fini sismici Allegato 1 Interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità ai fini sismici 1. Premessa 1.1 Ambito di applicazione ed efficacia. Ai sensi dell art. 9, comma 3, della legge regionale n. 19 del 2008,

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Sommario. vengono riconosciuti. duttili. In. pareti, solai. applicazioni

Sommario. vengono riconosciuti. duttili. In. pareti, solai. applicazioni APPLICAZIONI INNOVATIVE CON MICROCA ALCESTRUZZI DUTTILI PER RINFORZII ED ADEGUAMENTI SISMICI Dario Rosignoli Stefano Maringoni Tecnochem Italiana S.p.A. Sommario Con gli acronimi HPFRC High Performancee

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

TOP SOL TOP BRIDGE IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI E S S E INFRASTRUTTURE

TOP SOL TOP BRIDGE IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI E S S E INFRASTRUTTURE TOP SOL TOP BRIDGE E S S E D I V I S I O N E INFRASTRUTTURE E D INF IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI giulianedmp SOLUZIONI COSTRUTTIVE PER L EDILIZIA giulianedmp TOP SOL / TOP BRIDGE Impalcati

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE a cura del Consorzio POROTON Italia VERSIONE ASPETTI GENERALI E TIPOLOGIE MURARIE Le murature si dividono in tre principali categorie: murature

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Valutazione della capacità sismica delle strutture in acciaio mediante la metodologia del Robustness Based Design

Valutazione della capacità sismica delle strutture in acciaio mediante la metodologia del Robustness Based Design UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA STRUTTURALE CATTEDRA DI TECNICA DELLE COSTRUZIONI I RELATORE: TESI DI LAUREA Valutazione della capacità sismica

Dettagli

ALLEGATO OGGETT. la comprensiv. Auditorium. trabattello,

ALLEGATO OGGETT. la comprensiv. Auditorium. trabattello, ALLEGATO 1 OGGETT O La procedura di affidamento per il i quale si richiede la manifestazio one di interesse avrà ad oggettoo la gestione, conduzione e manutenzione, di Auditorium, Centro Congressi e Media

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

COMPLESSO xxxxxxxxxxx

COMPLESSO xxxxxxxxxxx PROVE DI CARICO SU PALI E INDAGINI SIT COMPLESSO xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx PROVE N 131/132/133/134/135 /FI 8, 9, 10, 11 Giugno 2009 Committente: Direttore Lavori: Relatore: xxxxxxxxxxxxxxxx

Dettagli

Prodotti tecnicamente evoluti

Prodotti tecnicamente evoluti Tavoli&sedie Prodotti tecnicamente evoluti Tavoli & Sedie La collezione Point tavoli & sedie realizzata per Mondo Convenienza raggruppa una famiglia di prodotti adatti per la casa, spazi per l ufficio

Dettagli