ISTITUTI FINAZIARI ATTIVI aggiornamento al: 29 luglio 2014 Attivi su Home Banking

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTI FINAZIARI ATTIVI aggiornamento al: 29 luglio 2014 Attivi su Home Banking"

Transcript

1 Denominazione Istituto ISTITUTI FINAZIARI ATTIVI aggiornamento al: 29 luglio 2014 Attivi su Home Banking Attivi su Corporate Banking 1 Banca S. Stefano - Credito cooperativo - Martellago-Venezia 2 Banca Adria Credito Cooperativo del Delta 3 Banca AGCI S.p.A. 4 Banca Agricola Popolare di Ragusa per azioni N.D. 5 Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carru' per azioni 6 Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio - 7 Banca Atestina di Credito Cooperativo 8 Banca Capasso Antonio S.p.A. 9 Banca Caripe SpA N.D. 10 Banca Cassa di Risparmio di Savigliano S.p.A. 11 Banca Centro Emilia Credito Cooperativo 12 Banca CIS Spa 13 Banca CR Firenze S.p.A. 14 Banca Cremasca - Credito Cooperativo 15 Banca Cremonese Credito Cooperativo 16 Banca degli Ernici di Credito Cooperativo 17 Banca dei Colli Euganei - Credito Cooperativo - Lozzo Atesino 18 Banca del Centroveneto Credito Cooperativo - Longare N.D. 19 Banca del Crotonese - Credito Cooperativo 20 Banca del Fermano - Credito Cooperativo 21 Banca del Mugello - Credito Cooperativo 22 Banca del Piemonte S.p.A. N.D. 23 Banca del Valdarno Credito Cooperativo 24 Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo -

2 25 Banca della Campania S.p.A. 26 Banca della Marca Credito Cooperativo 27 Banca della Valsassina Credito Cooperativo 28 Banca dell'adriatico S.p.A. 29 Banca dell'elba Credito Cooperativo - 30 Banca di Anghiari e Stia - Credito Cooperativo 31 Banca di Capranica - Credito Cooperativo per azioni 32 Banca di Caraglio, del Cuneese e della Riviera dei Fiori - Credito Cooperativo 33 Banca di Carnia e Gemonese - Credito Cooperativo 34 Banca di Cascina - Credito Cooperativo 35 Banca di Cesena - Credito Cooperativo di Cesena e Ronta a responsabilità limitata 36 Banca di Cividale S.p.A. N.D. 37 Banca di Credito Cooperativo "G.Toniolo" di San Cataldo - Società coperativa 38 Banca di Credito Cooperativo degli Ulivi - Terra di Bari 39 Banca di Credito Cooperativo dei Castelli e degli Iblei 40 Banca di Credito Cooperativo del Basso Sebino 41 Banca di Credito Cooperativo del Carso 42 Banca di Credito Cooperativo del Circeo 43 Banca di Credito Cooperativo del Friuli Centrale 44 Banca di Credito Cooperativo del Lametino 45 Banca di Credito Cooperativo del Metauro 46 Banca di Credito Cooperativo del Velino (Comune di Posta, Provincia di Rieti) 47 Banca di Credito Cooperativo del Veneziano 48 Banca di Credito Cooperativo della Romagna Occidentale 49 Banca di Credito Cooperativo dell'alta Brianza - Alzate Brianza (Como) a responsabilità limitata 50 Banca di Credito Cooperativo dell'alta Murgia

3 51 Banca di Credito Cooperativo dell'alto Reno 52 Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi 53 Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero 54 Banca di Credito Cooperativo di Alberobello e Sammichele di Bari 55 Banca di Credito Cooperativo di Anagni 56 Banca di Credito Cooperativo di Avetrana (TA) 57 Banca di Credito Cooperativo di Bari 58 Banca di Credito Cooperativo di Basiliano 59 Banca di Credito Cooperativo di Bellegra N.D. 60 Banca di Credito Cooperativo di Brescia - Credito Cooperativo di Brescia 61 Banca di Credito Cooperativo di Buccino - società cooperativa 62 Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo N.D. 63 Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate 64 Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum 65 Banca di Credito Cooperativo di Cartura (Padova) 66 Banca di Credito Cooperativo di Cassano delle Murge e Tolve 67 Banca di Credito Cooperativo di Castenaso (Bologna) 68 Banca di Credito Cooperativo di Cherasco 69 Banca di Credito Cooperativo di Civitanova Marche e Montecosaro 70 Banca di Credito Cooperativo di Conversano 71 Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo 72 Banca di Credito Cooperativo di Doberdo e Savogna 73 Banca di Credito Cooperativo di Falconara Marittima 74 Banca di Credito Cooperativo di Filottrano 75 Banca di Credito Cooperativo di Gambatesa 76 Banca di Credito Cooperativo di Gatteo

4 77 Banca di Credito Cooperativo di Gaudiano di Lavello 78 Banca di Credito Cooperativo di Ghisalba (Bergamo) - Societa' Cooperativa 79 Banca di Credito Cooperativo di Gradara 80 Banca di Credito Cooperativo di Impruneta 81 Banca di Credito Cooperativo di Locorotondo - Cassa Rurale ed Artigiana 82 Banca di Credito Cooperativo di Marcon - Venezia 83 Banca di Credito Cooperativo di Marina di Ginosa 84 Banca di Credito Cooperativo di Masiano 85 Banca di Credito Cooperativo di Montepaone 86 Banca di Credito Cooperativo di Montepulciano 87 Banca di Credito Cooperativo di Monterenzio 88 Banca di Credito Cooperativo di Mozzanica (Bergamo) 89 Banca di Credito Cooperativo di Napoli 90 Banca di Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca De' Baldi 91 Banca di Credito Cooperativo di Pompiano e della Franciacorta 92 Banca di Credito Cooperativo di Ripatransone - Provincia di Ascoli Piceno 93 Banca di Credito Cooperativo di Ronciglione 94 Banca di Credito Cooperativo di Sala di Cesenatico 95 Banca di Credito Cooperativo di Sambuca di Sicilia 96 Banca di Credito Cooperativo di San Biagio Platani 97 Banca di Credito Cooperativo di San Calogero (Catanzaro) 98 Friulovest Banca 99 Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo 100 Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe (Taranto) 101 Banca di Credito Cooperativo di Santeramo in Colle 102 Banca di Credito Cooperativo di Sarsina

5 103 Banca di Credito Cooperativo di Serino (Avellino) 104 Banca di Credito Cooperativo di Spinazzola (Bari) 105 Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse Societa' cooperativa 106 Banca di Credito Cooperativo di Triuggio e della Valle del Lambro 107 Banca di Credito Cooperativo di Vergato 108 Banca di Credito Cooperativo Euganea di Ospedaletto Euganeo (Padova) 109 Banca di Credito Cooperativo la Riscossa di Regalbuto 110 Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e di Laurino Banca di Credito Cooperativo Orobica di Bariano e Cologno al Serio (Bergamo) 112 Banca di Credito Cooperativo Picena 113 Banca di Credito Cooperativo S. Michele di Caltanissetta e Pietraperzia per azioni 114 Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe di Petralia Sottana 115 Banca di Credito Cooperativo Valdostana 116 Banca di Credito Cooperativo Vicentino - Pojana Maggiore (Vicenza) 117 Banca di Credito Peloritano S.p.A. N.D. 118 Banca di Credito Popolare 119 Banca di Forli '- Credito Cooperativo - Societa cooperativa 120 Banca di Frascati - di Credito Cooperativo - SCPA N.D. 121 Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo 122 Banca di Pescia - Credito Cooperativo 123 Banca di Piacenza per azioni N.D. 124 Banca di Rimini Credito Cooperativo 125 Banca di Romano e di S. Caterina Credito Cooperativo 126 Banca di Salerno Credito Cooperativo 127 Banca di Sassari S.p.A. 128 Banca di Sconto e Conti Correnti di S. Maria Capua Vetere S.P.A.

6 129 Banca di Teramo di Credito Cooperativo 130 Banca di Trento e Bolzano - Società per azioni 131 Banca Don Rizzo- di Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale 132 Banca Federico del Vecchio - Società per azioni 133 Banca Fideuram S.P.A. 134 Banca Finnat Euramerica S.p.A. N.D. 135 Banca ITB N.D. 136 Banca Malatestiana Credito Cooperativo Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. N.D. 138 Banca Monte Parma S.p.A. 139 Banca Padovana Credito Cooperativo 140 Banca Passadore & C. - Società per azioni N.D. 141 Banca Picena Truentina - Credito Cooperativo 142 Banca Popolare del Lazio 143 Banca Popolare del Mezzogiorno 144 Banca Popolare dell'alto Adige 145 Banca Popolare delle Province Calabre 146 Banca Popolare dell'emilia Romagna 147 Banca Popolare dell'etna N.D. 148 Banca Popolare dell'etruria e del Lazio 149 Banca Popolare di Bari per azioni N.D. 150 Banca Popolare di Fondi N.D. 151 Banca Popolare di Marostica N.D. 152 Banca Popolare di Puglia e Basilicata N.D. 153 Banca Popolare di Ravenna S.p.A. 154 Banca Popolare di Sondrio - Soc. coop. Per azioni

7 155 Banca Popolare di Spoleto S.p.A. N.D. 156 Banca Popolare di Sviluppo N.D. 157 Banca Popolare Etica 158 Banca Popolare Lecchese 159 Banca Popolare Pugliese N.D. 160 Banca Popolare Valconca N.D. 161 Banca Popolare Vesuviana 162 Banca Privata Leasing S.p.A. 163 Banca Prossima S.p.A. 164 Banca Romagna Cooperativa Banca S. Biagio del Veneto Orientale di Cesarolo, Fossalta di Portogruaro e Pertegada 166 Banca Santa Giulia S.p.a 167 Banca Veronese Credito Cooperativo di Concamarise 168 Banco di Napoli S.p.A. 169 Banco di Sardegna S.p.A. 170 Banco Popolare N.D. 171 BCC del Garda - Banca di Credito Cooperativo Colli Morenici del Garda 172 Bene Banca Credito Cooperativo di Bene Vagienna (Cuneo) 173 Carifano - Cassa di Risparmio di Fano S.p.A. N.D. 174 Cassa Centrale Banca - Credito Cooperativo del Nord Est 175 Cassa Centrale Raiffeisen dell'alto Adige S.p.A. 176 Cassa dei Risparmi di Forli' e della Romagna S.p.A. 177 Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia S.p.A. 178 Cassa di Risparmio del Veneto S.p.A. 179 CASSA DI RISPARMIO DELLA PROVINCIA DI VITERBO SPA 180 Cassa di Risparmio di Bra S.p.A.

8 181 Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. N.D. 182 Cassa di Risparmio di Civitavecchia S.p.A. 183 Cassa di Risparmio di Fermo S.p.A. N.D. 184 Cassa di Risparmio di Orvieto S.p.A. N.D. 185 Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia S.p.A. 186 Cassa di Risparmio di Rieti S.p.A. 187 Cassa di Risparmio di Rimini SpA - CARIM S.p.A. N.D. 188 Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A. 189 Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A. N.D. 190 Cassa di Risparmio di Venezia S.p.A. 191 Cassa di Risparmio in Bologna S.p.A. 192 Cassa Lombarda - Società per Azioni 193 Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo N.D. 194 Cassa Raiffeisen Alta Pusteria 195 Cassa Raiffeisen Alta Venosta 196 Cassa Raiffeisen Bassa Atesina 197 Cassa Raiffeisen Bassa Vall'Isarco 198 Cassa Raiffeisen Campo di Trens 199 Cassa Raiffeisen Castelrotto - Ortisei 200 Cassa Raiffeisen della Val Passiria 201 Cassa Raiffeisen della Valle Isarco 202 Cassa Raiffeisen di Andriano 203 Cassa Raiffeisen di Brunico 204 Cassa Raiffeisen di Ciardes 205 Cassa Raiffeisen di Dobbiaco 206 Cassa Raiffeisen di Funes

9 207 Cassa Raiffeisen di Laces 208 Cassa Raiffeisen di Lagundo 209 Cassa Raiffeisen di Lasa 210 Cassa Raiffeisen di Marlengo 211 Cassa Raiffeisen di Meltina 212 Cassa Raiffeisen di Monguelfo-Casies- Tesido 213 Cassa Raiffeisen di Nalles 214 Cassa Raiffeisen di Naturno 215 Cassa Raiffeisen di Nova Ponente-Aldino 216 Cassa Raiffeisen di Parcines 217 Cassa Raiffeisen di Scena 218 Cassa Raiffeisen di Senales 219 Cassa Raiffeisen di Terlano 220 Cassa Raiffeisen di Tesimo 221 Cassa Raiffeisen di Villabassa 222 Cassa Raiffeisen Lana 223 Cassa Raiffeisen Merano 224 Cassa Raiffeisen Nova Levante 225 Cassa Raiffeisen Oltradige 226 Cassa Raiffeisen Prato-Tubre 227 Cassa Raiffeisen Schlern-Rosengarten 228 Cassa Raiffeisen Silandro 229 Cassa Raiffeisen Tirolo 230 Cassa Raiffeisen Tures-Aurina 231 Cassa Raiffeisen Ultimo - S.Pancrazio - Lauregno 232 Cassa Raiffeisen Val Badia

10 233 Cassa Raiffeisen Val Gardena 234 Cassa Raiffeisen Val Sarentino 235 Cassa Raiffeisen Vandoies 236 Cassa Raiffeisen Wipptal 237 Cassa Rurale Adamello - Brenta Banca di Credito Cooperativo 238 Cassa Rurale Alta Vallagarina di Besenello, Calliano, Nomi, Volano Banca di Credito Cooperativo 239 Cassa Rurale Alto Garda Banca di Credito Cooperativo 240 Cassa Rurale Bassa Anaunia - Banca di Credito Cooperativo 241 Cassa Rurale Bassa Vallagarina - Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale Centrofiemme - Cavalese Banca di Credito Cooperativo 243 Cassa Rurale d'anaunia - Banca di Credito Cooperativo 244 Cassa Rurale della Bassa Valsugana Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo 246 Cassa Rurale di Bolzano 247 Cassa Rurale di Brentonico - Banca di Credito Cooperativo per azioni 248 Cassa Rurale di Caldonazzo - Banca di Credito Cooperativo 249 Cassa Rurale di Fiemme - Banca di Credito Cooperativo 250 Cassa Rurale di Folgaria - Banca di Credito Cooperativo 251 Cassa Rurale di Giovo - Banca di Credito Cooperativo 252 Cassa Rurale di Isera - Banca di Credito Cooperativo 253 Cassa Rurale di Ledro - Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale di Levico Terme - Banca di Credito Cooperativo 255 Cassa Rurale di Lizzana - Banca di Credito Cooperativo 256 Cassa Rurale di Mezzolombardo e San Michele all'adige - Banca di Credito Cooperativo 257 Cassa Rurale di Pergine - Banca di Credito Cooperativo 258 Cassa Rurale di Rabbi e Caldes - Banca di Credito Cooperativo

11 259 Cassa Rurale di Roncegno - Banca di Credito Cooperativo 260 Cassa Rurale di Rovere' della Luna - Banca di Credito Cooperativo 261 Cassa Rurale di Rovereto - Banca di Credito Cooperativo 262 Cassa Rurale di Salorno 263 Cassa Rurale di Saone - Banca Di Credito Cooperativo 264 Cassa Rurale di Spiazzo e Javre' Banca di Credito Cooperativo 265 Cassa Rurale di Strembo, Bocenago e Caderzone - Banca di Credito Cooperativo 266 Cassa Rurale di Tassullo e Nanno - Banca di Credito Cooperativo 267 Cassa Rurale di Trento Banca di Credito Cooperativo 268 Cassa Rurale di Tuenno - Val di Non Banca di Credito Cooperativo 269 Cassa Rurale don Lorenzo Guetti di Quadra - Fiave - Lomaso - Banca di Credito Cooperativo 270 Cassa Rurale ed Artigiana di Borgo San Giacomo (Brescia) Credito Cooperativo 271 Cassa Rurale ed Artigiana di Boves - Banca di Credito Cooperativo 272 Cassa Rurale ed Artigiana di Cantu' Banca di Credito Cooperativo a responsabilità limitata 273 Cassa Rurale ed Artigiana di Cortina d'ampezzo e delle Dolomiti - Credito Cooperativo 274 Cassa Rurale ed Artigiana di Roana - Credito Cooperativo 275 Cassa Rurale ed Artigiana di Treviso - Credito Cooperativo 276 Cassa Rurale ed Artigiana di Vestenanova - Credito Cooperativo 277 Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale Lavis - Valle di Cembra Banca di Credito Cooperativo 279 Cassa Rurale Mori - Val di Gresta Banca di Credito Cooperativo 280 Cassa Rurale Novella e Alta Anaunia Banca di Credito Cooperativo 281 Cassa Rurale Olle-Samone-Scurelle BCC 282 Cassa Rurale Pinetana Fornace e Seregnano - Banca di Credito Cooperativo per azioni 283 Cassa Rurale Pinzolo - Banca di Credito Cooperativo 284 Cassa Rurale Val di Fassa e Agordino

12 285 Cassa Rurale Valli di Primiero e Vanoi Banca di Credito Cooperativo 286 Casse di Risparmio dell Umbria S.p.A. 287 Centromarca Banca - Credito Cooperativo 288 Credito Cooperativo - Cassa Rurale ed Artigiana di Lucinico Farra e Capriva 289 Credito Cooperativo Cassa Rurale ed Artigiana di Erchie BR 290 Credito Cooperativo Centro Calabria 291 Credito Cooperativo dell'adda e del Cremasco 292 Credito Cooperativo Friuli 293 Credito Cooperativo Mediocrati- a responsabilità limitata 294 Credito Cooperativo Ravennate e Imolese 295 Credito Cooperativo Reggiano 296 Credito Lombardo Veneto S.p.A. 297 Credito Siciliano S.p.A. N.D. 298 Credito Trevigiano - Banca di Credito Cooperativo 299 CREDITO VALTELLINESE S.C. N.D. 300 Crediumbria Banca di Credito Cooperativo 301 Emil Banca - Credito Cooperativo 302 Extrabanca Spa 303 FinecoBank Banca Fineco S.p.A. N.D. 304 IMPREBANCA S.p.A. 305 Intesa Sanpaolo Private Banking S.p.A. 306 Intesa Sanpaolo S.p.A. 307 Moneynet S.p.A. N.D. 308 Romagna Est Banca di Credito Cooperativo 309 Rovigo Banca Credito Cooperativo 310 San Felice 1893 Banca Popolare N.D.

13 311 Santander Private Banking S.p.A. N.D. 312 TERCAS - Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo S.p.A. N.D. 313 Valpolicella Benaco Banca Credito Cooperativo (Verona) 314 VIBanca - Banca di Credito cooperativo di S.Pietro in Vincio

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

ARTIGIANCOOP - CONFIDI ARTIGIANCREDITO - CONFIDI ARTIGIANCREDITO TOSCANO ARTIGIANFIDI PUGLIA ARTIGIANFIDI VICENZA

ARTIGIANCOOP - CONFIDI ARTIGIANCREDITO - CONFIDI ARTIGIANCREDITO TOSCANO ARTIGIANFIDI PUGLIA ARTIGIANFIDI VICENZA Elenco di banche, intermediari finanziari, confidi e altri fondi di garanzia abilitati ad operare con il Fondo di garanzia Aggiornato al 13 aprile 2015 N.B. I soggetti abilitati non effettuano necessariamente

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012...

Indice. Introduzione... 2. Definizioni... 3. Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4. L irraggiamento solare in Italia nel 2012... Indice Introduzione... 2 Definizioni... 3 Tecnologia degli Impianti fotovoltaici... 4 La fonte solare L irraggiamento solare in Italia nel 2012... 6 Mappa della radiazione solare nel 2011 e nel 2012...

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267

Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267 Bollettino Ufficiale n. 4/I-II del 24/01/2012 / Amtsblatt Nr. 4/I-II vom 24/01/2012 267 Albo dei dirigenti delle istituzioni scolastiche e formative provinciali Sezione I dirigenti preposti ad una istituzione

Dettagli

> MANGIARE E BERE IN ITALIA

> MANGIARE E BERE IN ITALIA Percorso 3 > MANGIARE E BERE IN ITALIA Guarda questi piatti della cucina italiana. Secondo te, di quali parti d Italia sono tipici? Ogni regione d Italia ha i suoi piatti tipici. Spesso quando pensiamo

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO (Deliberazione ARG/com 202/08 - Primo report) Dal 1 luglio 2007 tutti i clienti

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Marzo 2011 2 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Il Dipartimento per le Comunicazioni, uno dei

Dettagli

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Introduzione Gli indicatori calcolati sugli anni di vita persi per morte prematura (PYLLs) combinano insieme le informazioni relative alla numerosità

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Adam Asmundo POLITICHE PUBBLICHE Attraverso confronti interregionali si presenta una analisi sulle diverse tipologie di trattamenti pensionistici e sul possibile

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA OSSERVATORIO NAZIONALE IMMOBILIARE TURISTICO 2014 SUL MERCATO DELLE CASE PER VACANZA 1 AGOSTO 2014 SINTESI PER LA STAMPA L Osservatorio Nazionale Immobiliare Turistico 2014 di FIMAA-Confcommercio (Federazione

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

Vini Dop e Igp: i numeri della produzione e del mercato

Vini Dop e Igp: i numeri della produzione e del mercato Vini Dop e Igp: i numeri della produzione e del mercato Struttura e produzioni Le statistiche strutturali relative ai vini Dop e Igp utilizzate nella presente analisi si basano sui dati provenienti dagli

Dettagli

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014 14 luglio 2014 Anno 2013 LA POVERTÀ IN ITALIA Nel 2013, il 12,6% delle famiglie è in condizione di povertà relativa (per un totale di 3 milioni 230 mila) e il 7,9% lo è in termini assoluti (2 milioni 28

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 2 del 23 gennaio 2012 pag. 1/22

Allegato A al Decreto n. 2 del 23 gennaio 2012 pag. 1/22 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 2 del 23 gennaio 2012 pag. 1/22 Allegato 1 Bacini viticoli omogenei veneti Elenco n descrizione 1 della pianura veneziana del Veneto orientale 2 della pianura

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali

Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali Le precipitazioni sul Veneto - Valori stagionali Adriano Barbi, Federica Checchetto, Irene Delillo, Francesco Rech Servizio Meteorologico Teolo (PD) ARPAV, Dipartimento Regionale Sicurezza del Territorio

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 10. Golfo di Venezia. Rimini. Mare Adriatico Corsica. Mar Tirreno.

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 10. Golfo di Venezia. Rimini. Mare Adriatico Corsica. Mar Tirreno. ITALIA FISICA Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 10 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE A. Le idee importanti l L Italia è una penisola al centro del Mar Mediterraneo, con due grandi isole l In Europa, l

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Vorrei un inform@zione

Vorrei un inform@zione Touring Club Italiano Vorrei un inform@zione Come rispondono gli uffici informazioni delle destinazioni turistiche italiane e straniere Dossier a cura del Centro Studi TCI Giugno 2007 SOMMARIO Alcune premesse

Dettagli

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Dicembre 2007 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 3 La

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

PIEMONTE Vini Bianchi White Wines

PIEMONTE Vini Bianchi White Wines PIEMONTE Gavi di Gavi DOCG Marchesi di Barolo Cortese 100% Gavi Ottosoldi DOCG Villa Sparina Cortese 100% Langhe Chardonnay Gaia & Rey DOC A. Gaja Barrique per 8 mesi Langhe Chardonnay DOC Marchesi di

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

La Green Economy e le fonti rinnovabili in Italia

La Green Economy e le fonti rinnovabili in Italia Območna zbornica za severno Primorsko E.I.N.E. La Green Economy e le fonti rinnovabili in Italia A CURA DI INFORMEST Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 - IL RUOLO DELLE FONTI RINNOVABILI: IL CONTESTO NAZIONALE

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

TELECOM ITALIA SPA 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. X ANNO Intero 1/39

TELECOM ITALIA SPA 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. X ANNO Intero 1/39 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Tempo attivazione

Dettagli

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni)

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni) ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Gli immobili in Italia - 2015 ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Nel presente capitolo è analizzata la distribuzione territoriale

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli)

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) 2013 Maggio Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) Note introduttive Tabella Lordo Netto 2013 Il contributo di solidarietà Introdotto con il Dl n. 138/2011 (legge

Dettagli

Popolazione e famiglie

Popolazione e famiglie 23 dicembre 2013 Popolazione e famiglie L Istat diffonde oggi nuovi dati definitivi del 15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni. In particolare vengono rese disponibili informazioni,

Dettagli

allargarsi, andare da a Si dice anche: la pianura si estende; i confini si estendono... Scrivi tu una frase con il verbo estendersi...

allargarsi, andare da a Si dice anche: la pianura si estende; i confini si estendono... Scrivi tu una frase con il verbo estendersi... GLI APPENNINI Gli Appennini sono una catena montuosa che si estende da Nord a Sud per circa 1400 chilometri lungo la penisola italiana. Le montagne degli Appennini sono montagne meno alte di quelle delle

Dettagli

REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI. Aggiornamento al 31 dicembre 2013

REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI. Aggiornamento al 31 dicembre 2013 REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI Aggiornamento al 31 dicembre 2013 Marzo 2014 REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI Aggiornamento

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico-

Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico- Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico- PREMESSA... 3 1. CARATTERISTICHE FISICHE DELLE TS-CNS... 3 1.1. Fronte TS-CNS

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

PULLMAN DELLE dolomiti

PULLMAN DELLE dolomiti MARILLEVA BOLZANO MADONNA SAN DI CAMPIGLIO CASSIANO TRENTO CANAZEI TORTONA PIACENZA VOGHERA CREMONA ORARIO AUTOLINEE DA Genova Rapallo Chiavari Savona Piacenza Cremona SAVONA PER Trento Bolzano Cavalese

Dettagli

L ITALIA NELL ERA CREATIVA

L ITALIA NELL ERA CREATIVA CREATIVITYGROUPEUROPE presenta L ITALIA NELL ERA CREATIVA Irene Tinagli Richard Florida Luglio 00 Copyright 00 Creativity Group Europe L Italia nell Era Creativa fa parte del Progetto CITTÀ CREATIVE Promosso

Dettagli

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014 Lo spettacolo dal vivo in Sardegna Rapporto di ricerca 2014 2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Redazione a cura della Presidenza Direzione generale della Programmazione unitaria e della Statistica regionale

Dettagli

1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI

1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI 1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI L analisi dettagliata del rapporto tra importazione ed esportazione di rifiuti speciali in Veneto è utile per comprendere quali tipologie di rifiuti non

Dettagli

Wine by the glass. Prosecco di Valdobbiadene. NV FIOL Prosecco della Marca Trevigiana DOC - Veneto 7.95

Wine by the glass. Prosecco di Valdobbiadene. NV FIOL Prosecco della Marca Trevigiana DOC - Veneto 7.95 Wine by the glass Prosecco di Valdobbiadene 150ml NV FIOL Prosecco della Marca Trevigiana DOC - Veneto 7.95 Rosé Wine 2013 Bertani BertaRosé Chiaretto IGT (20% Merlot, 80% Molinara) - Veneto 7.50 White

Dettagli

Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività

Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività Il suolo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile, che garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi e fornisce servizi essenziali per le attività umane. Le pressioni ambientali a cui è sottoposto sono

Dettagli

agevolazioni 2.09.2014

agevolazioni 2.09.2014 Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO ELETTRICO, LE RINNOVABILI E L'EFFICIENZA ENERGETICA, IL NUCLEARE EX DIVISIONE IX ATTUAZIONE E GESTIONE DI PROGRAMMI DI INCENTIVAZIONE

Dettagli

ANTHILIA DOP (2012) - DONNAFUGATA

ANTHILIA DOP (2012) - DONNAFUGATA 1 di 7 24/03/2014 10.53 3 Altro Blog successivo» Crea blog Entra domenica 23 marzo 2014 Informazioni personali ANTHILIA DOP (2012) - DONNAFUGATA completo Roberto Marega Monza e Brianza, Italy Visualizza

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

PULLMAN DELLE dolomiti

PULLMAN DELLE dolomiti MARILLEVA MARILLEVA BOLZANO BOLZANO MADONNA SAN DI MADONNA CASSIANO SAN CAMPIGLIO DI CAMPIGLIO CASSIANO TRENTO CANAZEI TRENTO CANAZEI PIACENZA PIACENZA CREMONA CREMONA TORTONA VOGHERA TORTONA VOGHERA ORARIO

Dettagli

Roma, 4 novembre 2013. Sergio Bovenga - Presidente Co.Ge.A.P.S.

Roma, 4 novembre 2013. Sergio Bovenga - Presidente Co.Ge.A.P.S. Roma, 4 novembre 2013 Sergio Bovenga - Presidente Co.Ge.A.P.S. Attori della governance del sistema ECM Commissione Nazionale per la Formazione Continua Supporto amministrativo regionale Osservatorio Consulta

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

Si autorizza la riproduzione a fini non commerciali e con citazioni della fonte

Si autorizza la riproduzione a fini non commerciali e con citazioni della fonte Si autorizza la riproduzione a fini non commerciali e con citazioni della fonte Indice Introduzione... 2 Definizioni... 3 Quadro di sintesi sugli impianti a fonti rinnovabili in Italia... 5 Numerosità

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE

L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Approfondimenti Milano, 15 ottobre 2013 L ITALIA DA BERE (E DA MANGIARE) FIPE RACCONTA I CONSUMI ALIMENTARI FUORI CASA DELLO STIVALE Abstract della ricerca P.E. 24h/La Cas@fuoricasa a cura dell Ufficio

Dettagli

FRIULI VENEZIA GIULIA

FRIULI VENEZIA GIULIA FRIULI VENEZIA GIULIA AZ.AGR. BASTIANIC Sauvignon doc da uve sauvignon Ribolla gialla doc da uve ribolla Vespa igt Plus doc da uve friulano AZ AGR VIE DEI ROMANS (GO) Dolèè friulano piere sauvignon Dessimis

Dettagli

La Responsabilità Sociale d Impresa

La Responsabilità Sociale d Impresa La Responsabilità Sociale d Impresa Claudio Toso Direttore Soci e Comunicazione claudio.toso@nordest.coop.it Piacenza 21 giugno 2005 1 Coop Consumatori Nordest Consuntivo 2004 460.000 Soci 78 supermercati

Dettagli

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO BANDO PUBBLICO N. 2 PER IL FINANZIAMENTO DI PERCORSI FORMATIVI INDIVIDUALI MEDIANTE ASSEGNAZIONE

Dettagli

Tirocini a due anni di distanza dalle Linee-guida: primo bilancio

Tirocini a due anni di distanza dalle Linee-guida: primo bilancio Working Paper A s s o c i a z i o n e p e r g l i S t u d i I n t e r n a z i o n a l i e C o m p a r a t i s u l D i r i t t o d e l l a v o r o e s u l l e R e l a z i o n i i n d u s t r i a l i Tirocini

Dettagli

Unione Province Italiane. Una proposta per il riassetto delle Province

Unione Province Italiane. Una proposta per il riassetto delle Province Unione Province Italiane Una proposta per il riassetto delle Province Assemblea Unione Province Italiane Roma - 06 dicembre 2011 A cura di: Prof. Lanfranco Senn Dott. Roberto Zucchetti Obiettivi dello

Dettagli

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE 8 luglio 2015 LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE Anno 2014 Dopo due anni di calo, nel 2014 la spesa media mensile per famiglia in valori correnti risulta sostanzialmente stabile e pari a 2.488,50 euro

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

La risorsa idrica sotterranea tra pressione antropica e salvaguardia ambientale

La risorsa idrica sotterranea tra pressione antropica e salvaguardia ambientale La risorsa idrica sotterranea tra pressione Marco Petitta Società Geologica Italiana Dipartimento di Scienze della Terra Università di Roma La Sapienza Compiti del geologo (idrogeologo) sul tema acqua

Dettagli

Famiglie e lavoro. Rapporto annuale 2014

Famiglie e lavoro. Rapporto annuale 2014 Famiglie e lavoro Rapporto annuale 2014 Famiglie e lavoro Rapporto annuale 2014 Il presente rapporto è frutto di un lavoro di ricerca dello Staff SSRMdL di Italia Lavoro, coordinato da Maurizio Sorcioni,

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie (Presidente: Prof. Luigi Frati)

Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie (Presidente: Prof. Luigi Frati) Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie (Presidente: Prof. Luigi Frati) LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Rapporto Mastrillo anno 21 Dati sull accesso ai corsi e programmazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ DEI PRODOTTI DOP, IGP E STG

REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ DEI PRODOTTI DOP, IGP E STG Regolamento per l attestazione di conformità REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ DEI PRODOTTI DOP, IGP E STG REV. DATA PREPARATO Responsabile qualità 0 31/8/99 1 10/11/99 2 17/9/01 3 20/01/03

Dettagli