"A Scuola con l'arte": scuola dell'infanzia "D. Preto"

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""A Scuola con l'arte": scuola dell'infanzia "D. Preto""

Transcript

1 "A Scuola con l'arte": scuola dell'infanzia "D. Preto" ottobre gennaio 2015 La scuola dell'infanzia "D.Preto", quest'anno ha partecipato al percorso didattico promosso dalla Galleria D'arte moderna "Achille Forti" al palazzo della Ragione. Questo progetto ci ha portati ad entrare in una galleria d'arte vera, realizzare una nostra opera che è stata esposta nella stessa e portare avanti dei percorsi a scuola che ci hanno permesso di avvicinarci all'arte fino a scoprire di poter essere noi stessi dei veri "Artisti". Il tema di questo percorso è quello del ritratto ed in particolare le numerose espressioni del viso. Le opere scelte raffigurano bambini che mostrano attraverso il volto diverse emozioni e stati d'animo. Un esempio è la tristezza percepita dalle lacrime sul viso dell'opera "Gaddo" di Torquato della Torre, per poi arrivare all'assenza di espressione dell'ultima opera, "Il paracadutista" di Bosso. Così facendo attraversiamo anche i metodi dell'arte e iniziamo a comprendere quali siano gli strumenti dell'artista. Abbaimo visto... Adolfo Mattielli, Vendemmia a Soave, 1909 olio su tela Ed ora ci mettiamo noi all'opera... per realizzare la nostra espressione per "Il paracadutista"

2 La nostra creazione verrà esposta alla Galleria "Achille Forti" dove è stato indetto un Concorso. Ogni sezione ha preparato la propria "scatola di facce" con il gruppo grandi, come richiesto dal concorso. Opera realizzata dalle Api "La scatola dei sentimenti". La casa dei sentimenti dove tutti sono felici e contenti, un posto ideale che spero ogni nostro alunno possa trovare. L'abbiamo realizzata usando la nostra fantasia, tessuti, bottoni e cartoncino di svariati colori. Opera realizzata dalle farfalle Abbiamo immaginato le nostre facce fatte di bottoni, tappi, nastri e con la nostra fantasia e creatività le abbiamo costruite cercando di esprimere le nostre emozioni, ambientandole in un teatrino.

3 Opera realizzata dai Pesci "La Scatola delle Emozioni". Ci siamo divertiti a costruire le nostre facce con bottoni, nastri, tappi, lana ecc., per esprimere meglio attraverso la creatività le nostre emozioni, dopo aver effettuato la bellissima esperienza (visita e laboratorio) alla galleria d'arte "Achille Forti". Opera realizzata dalle Coccinelle "Facce Spaziali, Facce Stellate, Facce Fatate: abbiamo pensato a tutte le facce che ci sono sulla terra che girano attorno al sole e da lui sono riscaldate. Al centro della scatola un sole e le facce posizionate su due orbite".

4 L'esposizione alla Galleria d'arte "Achille Forti" L'esposizione è avvenuta nel mese di dicembre Le nostre opere sono state mostrate assieme a quelle realizzate dalle altre scuole che hanno partecipato al concorso. A scuola... Da ottobre a gennaio, al pomeriggio, i bambini medi e grandi hanno sviluppato il percorso sull'arte partendo dal Racconto: "Il sogno di Matteo". Un topolino che vive in una soffitta e che sogna quello che vorrà fare da grande, si confronta con le aspettative del papà che vorrebbe che lui diventasse un dottore, ma il suo sogno è di vedere il mondo, ed attraverso una gita con la scuola ad una galleria d'arte, rimane incantato di fronte a tanta bellezza: anche lui si mette all' "opera". Scopre la magia del colore e le sue infinite possibilità nel tradurre con le mani, pensieri ed emozioni di ogni persona. Ogni cosa può essere opera d'arte se viene dalla nostra mano.

5 Anche quelli che alcuni chiamano "scarabocchi" abbiamo scoperto che sono opere d'arte, Kandinsky ce lo ha insegnato. Abbiamo scoperto diversi modi di dipingere, osservando alcuni artisti, da Leonardo da Vinci, Raffaello, Van Gogh, Claude Monet, Vermeer, Klint, Kandinsky, fino a trovare un modo nostro.

6 Abbiamo preso d'esempio alcune loro opere: "La Gioconda"di Leonardo, "Gli angeli" di Raffaello, "L'autoritratto" di Van Gogh, "La notte stellata" di Van Gogh, "Natura morta" di Monet, "La ragazza con il turbante" di Vermeer, "Le tre età della donna" di Klint, "Le composizioni" di Kandinsky. Come Leonardo ha ritratto Monna Lisa anche noi così facciamo con un compagno di scuola. Van Gogh ci mostra il suo autoritratto ed anche noi ci proviamo... La Notte stellata" di Van Gogh: scopriamo un nuovo modo di dipingere che si chiama impressionismo. Proviamo anche noi a pensare alla nostra "Notte stellata".

7 Gli Iris di Van Gogh Proviamo ad imitare Monet nella sua "Natura morta". Scopriamo e coloriamo Gli "Angeli" di Raffaello, "La ragazza con il turbante" di Veermer, Le tre età della donna" di Klint.

8 Fino a scoprire l'"astrattismo" con Kandinsky, il punto, la linea, linee rette, linee curve, forme geometriche. Composizione di Kandinsky L'arte permette a tutti di essere protagonisti, abbiamo scoperto che quello che conta è la nostra idea, le nostre emozioni espresse col colore. Qualsiasi nostra creazione è importante perché frutto di una nostra idea, riflesso di una nostra emozione. Ora, con questa consapevolezza, il percorso con l'arte termina e lascia il posto al progetto linguisticoespressivo.

CURRICOLO VERTICALE DI EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE

CURRICOLO VERTICALE DI EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE CURRICOLO VERTICALE DI EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE MACRO COMPETENZE 1. Osservare, leggere e descrivere immagini di diverso tipo 2. Esprimersi e comunicare 3.Comprendere e apprezzare opere d'arte Riconoscere

Dettagli

nel nel giardino del gigante...

nel nel giardino del gigante... nel nel giardino del del gigante... Scuola dell infanzia Scuola dell infanzia - Scuola primaria classi 1^ 2^ 3^ Scuola primaria classi 4^ 5^ - Scuola secondaria di I grado SCULTURA? NATURALMENTE! scuola

Dettagli

Proposte didattiche. per le scuole secondarie di 1 e 2 grado NOV MAY

Proposte didattiche. per le scuole secondarie di 1 e 2 grado NOV MAY Giambattista Piranesi Arnaldo Pomodoro Giuseppe Uncini Matteo Pugliese Mimmo Rotella Lucio Fontana Hitomi Sato Pink Floyd Christo Proposte didattiche per le scuole secondarie di 1 e 2 grado 24 06 NOV 2

Dettagli

Io ho trovato il progetto molto interessante specialmente le simmetrie e i numeri in natura perché non avevo mai pensato né osservato che un animale

Io ho trovato il progetto molto interessante specialmente le simmetrie e i numeri in natura perché non avevo mai pensato né osservato che un animale Rinnova mente è un attività che associa due materie, matematica e scienze, con un approccio matematico-ambientale. Abbiamo parlato di simmetria nel mondo della natura, di strisce, tassellazioni, spirali,

Dettagli

Istituto Comprensivo Sassuolo 2 Nord Scuola dell Infanzia Statale San Carlo Borromeo PROGETTO DI ARTE. SEZIONE 3 anni Anno scolastico 2014/15

Istituto Comprensivo Sassuolo 2 Nord Scuola dell Infanzia Statale San Carlo Borromeo PROGETTO DI ARTE. SEZIONE 3 anni Anno scolastico 2014/15 Istituto Comprensivo Sassuolo 2 Nord Scuola dell Infanzia Statale San Carlo Borromeo PROGETTO DI ARTE SEZIONE 3 anni Anno scolastico 2014/15 Insegnanti Gualdi Ivana e Leonelli Daria PREMESSA L esperienza

Dettagli

INSEGNANTI : BUSCARINI MACRÌ A COME ARTE

INSEGNANTI : BUSCARINI MACRÌ A COME ARTE INSEGNANTI : BUSCARINI MACRÌ A COME ARTE A COME ARTE Vista l importanza di percorsi didattici specifici per la formazione della creatività e del gusto estetico individuale, abbiamo voluto avvicinare il

Dettagli

Progetto L arte in gioco

Progetto L arte in gioco Progetto L arte in gioco Obiettivi: - Conoscere i colori primari (3 anni) e secondari (4, 5 anni) - Sperimentare diverse tecniche espressive (disegno, pittura, collage ) - Saper utilizzare gli strumenti

Dettagli

HOKUSAI HIROSHIGE UTAMARO. Milano, Palazzo Reale, dal 22 Settembre 2016 al 29 Gennaio 2017

HOKUSAI HIROSHIGE UTAMARO. Milano, Palazzo Reale, dal 22 Settembre 2016 al 29 Gennaio 2017 OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE a cura di Ad Artem C'era una volta... il Giappone Visita guidata Scuola dell infanzia Che cos'è quella montagna alta alta? E chi vive in quei verdi boschi? Per avere le

Dettagli

Un gioco che non finisce mai

Un gioco che non finisce mai Un gioco che non finisce mai Nido d infanzia comunale Piccole Magie del Comune di Casalecchio di Reno Documentazione a cura di: Susanna Balestri, Rita Marchi, Annamaria Vighi, Nadia Vigni In collaborazione

Dettagli

A REGOLA D'ARTE. Laboratori d'arte. anno scolastico 2014/2015

A REGOLA D'ARTE. Laboratori d'arte. anno scolastico 2014/2015 A REGOLA D'ARTE Laboratori d'arte anno scolastico 2014/2015 Il progetto è pensato per avvicinare i ragazzi al mondo dell'arte, secondo diverse modalità d'approccio: la conoscenza degli elementi di base

Dettagli

PROGETTO SIGMA a.s. 2015/2016 classi III Scuola Primaria Isidoro Del Lungo IL CERCHIO. Insegnanti: Lanini Lucia Galletti Catia Maggio Lucia A.

PROGETTO SIGMA a.s. 2015/2016 classi III Scuola Primaria Isidoro Del Lungo IL CERCHIO. Insegnanti: Lanini Lucia Galletti Catia Maggio Lucia A. PROGETTO SIGMA a.s. 2015/2016 classi III Scuola Primaria Isidoro Del Lungo IL CERCHIO Insegnanti: Lanini Lucia Galletti Catia Maggio Lucia A. PRIMA ATTIVITÀ Ricerca della forma nella realtà Obiettivo:

Dettagli

Il personaggio guida si presenta Istruzioni, scheda di lavoro «personaggio guida»

Il personaggio guida si presenta Istruzioni, scheda di lavoro «personaggio guida» Obiettivi Il D introduce l argomento, richiamando l attenzione degli alunni sui rifiuti e il loro riciclaggio. Contenuto e attività Gli alunni fanno conoscenza con il personaggio guida e gli danno un nome.

Dettagli

PROGETTO SCOLASTICO MORBEGNO IN CARTOLINA

PROGETTO SCOLASTICO MORBEGNO IN CARTOLINA PROGETTO SCOLASTICO MORBEGNO IN CARTOLINA Il progetto ha visto partecipare le cinque classi quarte dei due istituti comprensivi di Morbegno. I loro disegni sono stati esposti presso il Polo Fieristico

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA CASOLI

SCUOLA PRIMARIA CASOLI SCUOLA PRIMARIA CASOLI Uscita didattica all apicoltura Luca Finocchio di Tornareccio Classi prime Noi alunni delle 3 classi prime abbiamo fatto un esperienza interessante partecipando durante la visita

Dettagli

educational alef dipartimento educativo Scuderie del Castello Visconteo di Pavia pissarro l anima dell impressionismo

educational alef dipartimento educativo Scuderie del Castello Visconteo di Pavia pissarro l anima dell impressionismo pissarro l anima dell impressionismo 21 febbraio - 2 giugno 2014 nasce con l obiettivo di mediare e veicolare l arte, fornendo gli strumenti per una lettura attiva e partecipata, all interno e all esterno

Dettagli

Viaggio alla scoperta di «Matisse e il suo tempo»

Viaggio alla scoperta di «Matisse e il suo tempo» Viaggio alla scoperta di «Matisse e il suo tempo» Disciplina Arte e Immagine Collegamenti Interdisciplinari Storia, Geografia Premessa L amore per l arte non è una cosa che si può trasmettere, tuttavia

Dettagli

Laboratori didattici

Laboratori didattici Offerta formativa Estate 2016 Laboratori didattici per i camp estivi organizzati in Toscana I linguaggi dell arte La Cooperativa Keras propone laboratori didattici ai camp estivi organizzati in Toscana

Dettagli

Dal mio viso ai miei pensieri

Dal mio viso ai miei pensieri Dal mio viso ai miei pensieri Percorso sull autoidentificazione partendo dal ritratto per arrivare agli aspetti emozionali Sezione 4B Anno scolastico 2015-16 Giuliana Gozzoli, Angela Caliendo Questo/a

Dettagli

Costellazioni. Obiettivi

Costellazioni. Obiettivi Costellazioni Obiettivi Riflettere su esperienze e vissuti personali ed esprimerli nel gruppo classe. Promuovere la consapevolezza del proprio modo di apprendere. Rinforzare e verificare le conoscenze

Dettagli

PERCHE NEL PRESEPIO C E SEMPRE UN OCA?

PERCHE NEL PRESEPIO C E SEMPRE UN OCA? PERCHE NEL PRESEPIO C E SEMPRE UN OCA? SECONDO PERCORSO DI RELIGIONE CATTOLICA SCUOLA DELL INFANZIA «SAN GIOVANNI BOSCO» ANNO SCOLASTICO 2015/2016 MOTIVAZIONE I momenti di festa si susseguono durante tutto

Dettagli

Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne

Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne Prot. n. 66/17 Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne 25 novembre 2017 Centro Antiviolenza IRIS Sportello Pierangela Sapri Ambito Sociale S9 Concorso Fotografico DI AMORE NON SI MUORE Il Centro

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE. L'alunno: utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre testi visivi;;

SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE. L'alunno: utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre testi visivi;; ISTITUTO COMPRENSIVO DI PONSO CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE COMPETENZA CHIAVE EUROPEA CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE ESPRESSIONE ARTISTICA FONTI DI LEGITTIMAZIONE Raccomandazione del

Dettagli

IC 15 BOLOGNA SCUOLA DELL'INFANZIA : IL FLAUTO MAGICO a.s. 2013/2014

IC 15 BOLOGNA SCUOLA DELL'INFANZIA : IL FLAUTO MAGICO a.s. 2013/2014 IC 15 BOLOGNA SCUOLA DELL'INFANZIA : IL FLAUTO MAGICO a.s. 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO : L'alfabeto delle emozioni INSEGNANTI: Rosaria Leone MariaRosaria Lo Pinto ALUNNI: Bimbi di 4 anni della sezione

Dettagli

educational alef dipartimento educativo Scuderie del Castello Visconteo di Pavia monet au cœur de la vie

educational alef dipartimento educativo Scuderie del Castello Visconteo di Pavia monet au cœur de la vie monet au cœur de la vie 14 settembre - 15 dicembre 2013 nasce con l obiettivo di mediare e veicolare l arte, fornendo gli strumenti per una lettura attiva e partecipata, all interno e all esterno dello

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO ORTO Dal mese di marzo, gli alunni della classe seconda sono stati protagonisti di un progetto scolastico molto interessante: hanno realizzato un piccolo orto in classe. Ogni alunno

Dettagli

PROGETTO GUGGENHEIM A. SC. 2012/ ARTE E LETTERATURA TEMA:Grafia e segno Titolo del progetto. Sez.3B AZZURRI

PROGETTO GUGGENHEIM A. SC. 2012/ ARTE E LETTERATURA TEMA:Grafia e segno Titolo del progetto. Sez.3B AZZURRI PROGETTO GUGGENHEIM A. SC. 2012/ 2013 ARTE E LETTERATURA TEMA:Grafia e segno Titolo del progetto SCUOLA DELL INFANZIA xxv APRILE Sez.3B AZZURRI Visita alla mostra sul NOVECENTO al museo di Bassano. Percorso

Dettagli

Il bello, Mirò, i bambini

Il bello, Mirò, i bambini Il bello, Mirò, i bambini Si tratta di un progetto biennale che ha visto la partecipazione di sei gruppi di educatori di Asilo Nido e Scuola dell Infanzia, guidati da cinque coordinatori. La formazione,

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE Progetto di educazione con l Arte LE SCUOLE PROTAGONISTE A PALAZZO DELLA RAGIONE L ARTE PARLA ALLA SCUOLA, LA SCUOLA PARLA CON L ARTE e Concorso LA SCUOLA SI METTE IN MOSTRA SCUOLA AL CUBO Galleria d Arte

Dettagli

LE ATTIVITA MANIPOLATIVE: didattica laboratoriale

LE ATTIVITA MANIPOLATIVE: didattica laboratoriale LE ATTIVITA MANIPOLATIVE: didattica laboratoriale INTRODUZIONE Per un bambino esplorare significa giocare con gli oggetti e imparare a conoscerli. L esplorazione presuppone l utilizzo dei cinque sensi,

Dettagli

DIPINGI CON L ORTO. Esperienza dei bambini di classe 1^ scuola primaria G. PARINI 28 gennaio 2015

DIPINGI CON L ORTO. Esperienza dei bambini di classe 1^ scuola primaria G. PARINI 28 gennaio 2015 DIPINGI CON L ORTO Esperienza dei bambini di classe 1^ scuola primaria G. PARINI 28 gennaio 2015 IL GRUPPO DI FABIOLA, LUCA, SAGIDÁ, THOMAS, ELISA, KERVYN RACCONTA MERCOLEDÌ 28 GENNAIO, NOI BAMBINI DI

Dettagli

VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE. De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna PER LE SCUOLE

VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE. De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna PER LE SCUOLE De Nittis e Tissot, pittori della vita moderna Palazzo della Marra, Barletta - 12 marzo 2006 / 02 luglio 2006 VISITE E ATTIVITÀ DIDATTICHE PER LE SCUOLE VISITA ANIMATA A CHI SI RIVOLGE: 6-18 anni DURATA:

Dettagli

Gioco in Museo. Investigare il passato*

Gioco in Museo. Investigare il passato* SCUOLA DELL INFANZIA (ex materna) Visite alle sezioni Alla scoperta del mondo dei fossili, dei minerali, delle piante, dello spazio, degli animali o dell uomo, insieme a un esperto all interno delle Sezioni

Dettagli

QUADRI. misure e tecnica 1 SQUILIBRIO X Dietro le quinte del teatrino X Il Circo X 48

QUADRI. misure e tecnica 1 SQUILIBRIO X Dietro le quinte del teatrino X Il Circo X 48 QUADRI titolo misure e 1 SQUILIBRIO 1978 70 X 100 Mostra di Milano inchiostro di china con rapidograph su carta Fabriano 2 Dietro le quinte del teatrino 1978 34 X 48 Mostra di Milano inchiostro di china

Dettagli

Per il compleanno di Mario Lodi [infanzia e primaria Latina]

Per il compleanno di Mario Lodi [infanzia e primaria Latina] Per il compleanno di Mario Lodi [infanzia e primaria Latina] Carissime bambine e bambini del Percorso Soave, ecco alcune letterine per Mario Lodi, della classe 3B primaria di Latina Un abbraccio, Linda,

Dettagli

COMUNE DI GAVIRATE Varese

COMUNE DI GAVIRATE Varese COMUNE DI GAVIRATE Varese P.zza Matteotti n. 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 PATTO EDUCATIVO 2014/2015 SCUOLE PRIMARIE I.C. DI GAVIRATE INSIEME VERSO UNA NUOVA AVVENTURA Premessa Il passaggio dalla quinta

Dettagli

ARTE E IMMAGINE. Classe prima. Produrre messaggi attraverso l uso di linguaggi, tecniche e materiali diversi

ARTE E IMMAGINE. Classe prima. Produrre messaggi attraverso l uso di linguaggi, tecniche e materiali diversi ARTE E IMMAGINE Classe prima NUCLEI ESSENZIALI Traguardi di SVILUPPO di COMPETENZA CONOSCENZE (i saperi) ABILITA (saper fare) ELEMENTI DEL LINGUAGGIO VISIVO Produrre messaggi attraverso l uso di linguaggi,

Dettagli

CURIOSANDO FRA ANTICHE LEGGENDE

CURIOSANDO FRA ANTICHE LEGGENDE Settore HOME Attività Creative Italiano Studio dell ambiente Tema Realizzazione di marionette per la rappresentazione di una leggenda Classi Quinta elementare Autori Nunzia Butti Pietro Ticozzi CURIOSANDO

Dettagli

11 memobraida. Ecoistituto della Valle del Ticino Santa Maria in Braida Cuggiono MMXIV

11 memobraida. Ecoistituto della Valle del Ticino Santa Maria in Braida Cuggiono MMXIV 11 memobraida Ecoistituto della Valle del Ticino Santa Maria in Braida Cuggiono MMXIV Il segno bambino Mostra delle opere dei giovani allievi del laboratorio Uthopia Cuggiono, Santa Maria in Braida dal

Dettagli

Dall'immagine al testo

Dall'immagine al testo Dall'immagine al testo INPUT Anche quest anno parteciperemo al progetto BambinoAutore all attività del Colorificio. Ci occuperemo di Paul Klee. CHI ERA? Una sua fotografia Il suo autoritratto Il personaggio-guida,

Dettagli

Colori fatti ad arte SESTA SETTIMANA. Lunedì 14 luglio

Colori fatti ad arte SESTA SETTIMANA. Lunedì 14 luglio SESTA SETTIMANA Colori fatti ad arte Lunedì 14 luglio 10.30-12.30: Laboratorio didattico I COLORI DEL DESIGN Esploriamo la mostra Gaetano Pesce. Il tempo delle diversità e scopriamo i mille colori del

Dettagli

La pittura nella seconda metà dell 800 L IMPRESSIONISMO

La pittura nella seconda metà dell 800 L IMPRESSIONISMO La pittura nella seconda metà dell 800 L IMPRESSIONISMO E. Manet (1832-83) Olympia E. Manet (1832-83) la colazione sull erba, 1863 ENTRAMBE SONO ISPIRATE A MODELLI RINASCIMENTALI MA NE STRAVOLGONO LA CONCEZIONE

Dettagli

L amore per l arte e la voglia di trasmetterlo ai nostri bambini ci ha portato a immaginare, sviluppare e realizzare progetti e prodotti editoriali

L amore per l arte e la voglia di trasmetterlo ai nostri bambini ci ha portato a immaginare, sviluppare e realizzare progetti e prodotti editoriali L amore per l arte e la voglia di trasmetterlo ai nostri bambini ci ha portato a immaginare, sviluppare e realizzare progetti e prodotti editoriali che aiutino i piccoli a incontrare questo splendido universo.

Dettagli

SCHEDA. INCONTRO CON LE IMMAGINI dalla realtà alla rappresentazione all astrazione OSSERVA IL QUADRO

SCHEDA. INCONTRO CON LE IMMAGINI dalla realtà alla rappresentazione all astrazione OSSERVA IL QUADRO LORTORIO d RTE 1 SCHED LORTORIO d RTE INCONTRO CON LE IMMGINI dalla realtà alla rappresentazione all astrazione F. Léger I costruttori 1932 Charles C. Ebbets Pranzo in cima al grattacielo 1932 OSSERV IL

Dettagli

Vassily Kandinsky Dalla Russia all Europa

Vassily Kandinsky Dalla Russia all Europa Vassily Kandinsky Dalla Russia all Europa Il viaggio in Vologda: i luboki La tradizione popolare Poesie senza parole Il cavaliere azzurro San Giorgio e il drago Paesaggi a confronto La macchia nera Arnold

Dettagli

COLLE TRA STORIA E LEGGENDA TREKKING e CONCORSO VIDEO FOTOGRAFICO

COLLE TRA STORIA E LEGGENDA TREKKING e CONCORSO VIDEO FOTOGRAFICO COLLE TRA STORIA E LEGGENDA TREKKING e CONCORSO VIDEO FOTOGRAFICO Un percorso nella città alla scoperta di personaggi, fatti e luoghi del mito e delle leggende di Colle Val d Elsa Può prendere parte al

Dettagli

MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO CAMPUS ESTIVO. PROGRAMMA giugno con gli episodi di. cooprodotto da

MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO CAMPUS ESTIVO. PROGRAMMA giugno con gli episodi di. cooprodotto da MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO CAMPUS ESTIVO PROGRAMMA giugno 2015 con gli episodi di cooprodotto da TUFFIAMOCI NEL MONDO DELL ARCHITETTURA DEL MAXXI PRIMA SETTIMANA Lunedì 8 giugno Scopriamo

Dettagli

PROGETTO CONTINUITA : Laboratorio artistico La mia notte stellata (rielaborazione pittorica della Notte stellata di V. Van Gogh)

PROGETTO CONTINUITA : Laboratorio artistico La mia notte stellata (rielaborazione pittorica della Notte stellata di V. Van Gogh) PROGETTO CONTINUITA : Laboratorio artistico La mia notte stellata (rielaborazione pittorica della Notte stellata di V. Van Gogh) CLASSE 1 B sede D. ALIGHIERI Il blu, l azzurro, qualche pennellata di nero

Dettagli

UN USCITA DIDATTICA AL MUSEO. Veronica Cadei Gloria Pozzi

UN USCITA DIDATTICA AL MUSEO. Veronica Cadei Gloria Pozzi UN USCITA DIDATTICA AL MUSEO Veronica Cadei Gloria Pozzi "... E' necessario allargare il nostro concetto di scuola fino a sentire che scuola è il mondo. E' necessario convincersi che ogni cosa, ogni fatto,

Dettagli

PROGETTO DI CONTINUITA' CON LA SCUOLA PRIMARIA "L ARCA DI NOE "

PROGETTO DI CONTINUITA' CON LA SCUOLA PRIMARIA L ARCA DI NOE Scuola dell Infanzia Scuole Aportiane di Piazza Broilo Seconda unità di ricerca PROGETTO DI CONTINUITA' CON LA SCUOLA PRIMARIA "L ARCA DI NOE " Anno scolastico 2016-2017 SCELTA DEL TEMA: "PROGETTO CONTINUITA'"

Dettagli

ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA

ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE CLASSE 1ª SCUOLA PRIMARIA Orientamento nello spazio-foglio. I colori primari e secondari. Colori caldi e freddi Varie tecniche ed uso del materiale Sapersi orientare nello spazio grafico

Dettagli

Outskirt stories - Storie di periferia Arte Urbana e Riqualificazione #Falchera Nuova / Torino

Outskirt stories - Storie di periferia Arte Urbana e Riqualificazione #Falchera Nuova / Torino Outskirt stories - Storie di periferia Arte Urbana e Riqualificazione #Falchera Nuova / Torino Un progetto di XEL a cura del MAU Museo di Arte Urbana di Torino in collaborazione con Sportello del malato,

Dettagli

Fiore Danilo EROIF.

Fiore Danilo EROIF. 2013-2016 Fiore Danilo EROIF http://www.eroif-fioredanilo.com/ 1 2013 Sono interessanti, mi piacciono le figure e le foglie le trovo molto personali, belle e nuove nella loro composizione pittorica Alberto

Dettagli

A Il Battello a Vapore Concorso Mi piace...leggilo anche tu!

A Il Battello a Vapore Concorso Mi piace...leggilo anche tu! Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI REZZATO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Via L. da Vinci, 48-25086 Rezzato (BS) Tel. 030/2593768

Dettagli

SCAMBIO CULTURALE CON IL LICEO PETERSGASSE DI GRAZ (AUSTRIA) 23 FEBBRAIO 2 MARZO 2014 CLASSE :3CL COORDINATRICE : PROF.

SCAMBIO CULTURALE CON IL LICEO PETERSGASSE DI GRAZ (AUSTRIA) 23 FEBBRAIO 2 MARZO 2014 CLASSE :3CL COORDINATRICE : PROF. SCAMBIO CULTURALE CON IL LICEO PETERSGASSE DI GRAZ (AUSTRIA) 23 FEBBRAIO 2 MARZO 2014 CLASSE :3CL COORDINATRICE : PROF. ROSSELLA MAZZONI E' stata una bellissima settimana di divertimento e d'allegria.

Dettagli

L'ACCADEMIA D'ARTE VITTORIO MARUSSO

L'ACCADEMIA D'ARTE VITTORIO MARUSSO L'ACCADEMIA D'ARTE VITTORIO MARUSSO L'Accademia d'arte «Vittorio Marusso» è un'associazione no profit che - dal 1980 - opera nel territorio con l'obiettivo di offrire ad ogni artista, bambino, ragazzo,

Dettagli

Riprodurre visi e corpi con varie tecniche. Usare creativamente e/o in modo pertinente il colore.

Riprodurre visi e corpi con varie tecniche. Usare creativamente e/o in modo pertinente il colore. ARTE E IMMAGINE Esprimersi e comunicare; osservare e leggere le immagini; comprendere e apprezzare le opere d arte CLASSE PRIMA _Scuola Primaria L alunno si esprime attraverso il linguaggio visivo per

Dettagli

Indiscienza Laboratori interattivi e divulgazione scientifica nella cornice cinquecentesca del Collegio Ghislieri

Indiscienza Laboratori interattivi e divulgazione scientifica nella cornice cinquecentesca del Collegio Ghislieri Indiscienza 2014 Laboratori interattivi e divulgazione scientifica nella cornice cinquecentesca del Collegio Ghislieri 5 passi nella Chimica Dipingere un arcobaleno: qualche soluzione colorata con altrettanti

Dettagli

Campus estivo al MAXXI Programma 2014

Campus estivo al MAXXI Programma 2014 Campus estivo al MAXXI Programma 2014 PRIMA SETTIMANA Conosciamo il MAXXI Lunedì 9 giugno 10.30-12.30 Laboratorio didattico COS È UN MUSEO? Andiamo alla scoperta del MAXXI e creiamo il nostro museo ideale

Dettagli

Vi presentiamo i nostri racconti

Vi presentiamo i nostri racconti Anche noi diventiamo scrittori di classe e secondaria di 1 grado Ilaria Alpi Anche quest anno il nostro Istituto ci ha visti protagonisti della seconda edizione grande concorso letterario di scrittura

Dettagli

Griglia base. La Creatività della matematica è illimitata. Lo stesso vale per la geometria.

Griglia base. La Creatività della matematica è illimitata. Lo stesso vale per la geometria. 8_Soluzione del Problema del mese di gennaio 2014 Il testo: Partendo dalla griglia base (formata da 64 quadrati) inserendo delle linee e/o colorando con colori diversi cercate di creare altre configurazioni

Dettagli

Cronache da. Scuola Cagni di Asti - classe 3 A

Cronache da. Scuola Cagni di Asti - classe 3 A Cronache da Scuola Cagni di Asti - classe 3 A Giovedì 10 Dicembre 2015 La classe 3 A della Scuola Cagni di Asti La magìa Ci omniaes de ma dellaut odi sitam re parionsedi quos quae peroritate voluptas ent,

Dettagli

immagini per pensare Con il contributo educazionale di:

immagini per pensare Con il contributo educazionale di: immagini per pensare Con il contributo educazionale di: La storia dell uomo si è evoluta insieme alle sue abitudini alimentari. Così, le immagini del cibo finiscono spesso per rappresentare meglio di ogni

Dettagli

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE CLASSE 1^

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE CLASSE 1^ CLASSE 1^ Classe 1^ Elaborare produzioni personali per esprimere sensazioni ed emozioni Rappresentare e la realtà percepita Guardare e osservare un immagine e gli oggetti presenti nell ambiente descrivendo

Dettagli

Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme. Implementazione dei Piani di Studio Provinciali. Disciplina ARTE I -II biennio

Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme. Implementazione dei Piani di Studio Provinciali. Disciplina ARTE I -II biennio Gruppo di lavoro di rete Istituti Comprensivi di Fassa e Fiemme Implementazione dei Piani di Studio Provinciali Disciplina ARTE I -II biennio Istituto capofila IC FASSA Elaborazione Bovo Anna, Carotta

Dettagli

Il Teatro dei Burattini

Il Teatro dei Burattini L ABORATORIO TEATRALE Il Teatro dei Burattini Gli alunni delle classi quinte, nel corso del primo quadrimestre, hanno realizzato un percorso espressivo finalizzato alla scoperta di alcune loro potenzialità.

Dettagli

La biblioteca e la scuola

La biblioteca e la scuola La biblioteca e la scuola Anno scolastico 2009-2010 Alla scoperta della biblioteca responsabile della biblioteca in collaborazione con esperto di libri pop-up Cinque classi di prima elementare incontri

Dettagli

Tutte le sezioni della Scuola Statale dell Infanzia

Tutte le sezioni della Scuola Statale dell Infanzia PITARRA ANTONELLA TITOLO DELL ATTIVITA Libro DIARIO SEZIONI COINVOLTE Tutte le sezioni della Scuola Statale dell Infanzia PERIODO Ottobre-Maggio CAMPI D ESPERIENZA PROGETTI POF DI RIFERIMENTO Insegnamento

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE 2016/17 PROGETTAZIONE ANNUALE IMMAGINI, SUONI, COLORI

PROGETTAZIONE ANNUALE 2016/17 PROGETTAZIONE ANNUALE IMMAGINI, SUONI, COLORI Scuola dell infanzia paritaria «Pie Operaie di San Giuseppe» Viale 2 Giugno, 23 40022-Castel del Rio (Bo) tel: 0542 95887 email: scuoleinfanziacdrio@libero.it PROGETTAZIONE ANNUALE 2016/17 PROGETTAZIONE

Dettagli

l Arte Moderna IL NOVECENTO LE AVANGUARDIE ARTISTICHE ASTRATTISMO

l Arte Moderna IL NOVECENTO LE AVANGUARDIE ARTISTICHE ASTRATTISMO l Arte Moderna IL NOVECENTO LE AVANGUARDIE ARTISTICHE ASTRATTISMO 1 L'Astrattismo Premessa L'Astrattismo è l avanguardia artistica che ha sovvertito il concetto plurisecolare di arte come "imitatrice della

Dettagli

Rassegna stampa Vivilab 2014

Rassegna stampa Vivilab 2014 Rassegna stampa Vivilab 2014 INDICE RASSEGNA STAMPA AGENZIE Adnkronos 3 febbraio 2014 QUOTIDIANI Giornale di Cantù 18 gennaio 2014 Giornale di Erba 18 gennaio 2014 La Provincia 28 gennaio 2014 Il Giorno

Dettagli

CONFINI. 10 edizione. estate 2O13 DIARIO DI BORDO. rassegna teatrale.

CONFINI. 10 edizione. estate 2O13 DIARIO DI BORDO. rassegna teatrale. CONFINI rassegna teatrale 10 edizione estate 2O13 DIARIO DI BORDO www.confiniliberi.it DIARIO DI BORDO Rassegna Teatrale Confini 10 edizione Rassegna Teatrale CONFINI Durante i mesi di giugno, luglio e

Dettagli

Colori fatti ad arte SESTA SETTIMANA. Lunedì 14 luglio

Colori fatti ad arte SESTA SETTIMANA. Lunedì 14 luglio SESTA SETTIMANA Colori fatti ad arte Lunedì 14 luglio 10.30-12.30: Laboratorio didattico I COLORI DEL DESIGN Esploriamo la mostra Gaetano Pesce. Il tempo delle diversità e scopriamo i mille colori del

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA. ART BRUT L ARTE DOVE NON TE L ASPETTI Fino al 4 giugno 2017

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA. ART BRUT L ARTE DOVE NON TE L ASPETTI Fino al 4 giugno 2017 L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA ART BRUT L ARTE DOVE NON TE L ASPETTI Fino al 4 giugno 2017 Orari: lu - ve: 8.30 11.45 * 13.15-16.30 Sabato, domenica e vacanze scolastiche: 14.00-17.00. Chiuso: festività cantonali

Dettagli

DISCIPLINA: arte e immagine

DISCIPLINA: arte e immagine DISCIPLINA: arte e immagine Obiettivi di apprendimento al termine della classe quinta della scuola primaria Esprimersi e comunicare Elaborare creativamente produzioni personali e autentiche per esprimere

Dettagli

Il Laboratorio di pittura Le foto dei dipinti

Il Laboratorio di pittura Le foto dei dipinti Il Laboratorio di pittura Le foto dei dipinti Vaso di girasoli (Van Gogh) Giuseppina Bassi Natura morta, iris (Van Gogh) Daniele Castro La camera di Vincent ad Arles (Van Gogh) Pamela Sollazzo Tramonto

Dettagli

Laboratori didattici 2015

Laboratori didattici 2015 Laboratori didattici 2015 Mostra: Il pane e le rose. Bread and Roses Periodo: maggio 2015 Titolo del laboratorio: Con i semi di tutto il mondo. Tra Expo e Arte Argomento: i materiali e le composizioni

Dettagli

OSSERVARE E LEGGERE LE IMMAGINI

OSSERVARE E LEGGERE LE IMMAGINI OSSERVARE E LEGGERE LE IMMAGINI WWW.ARTEIMMAGINECOSSATO.IT Osservare le immagini Noi conosciamo il mondo che ci circonda grazie ai messaggi che esso ci trasmette e che i nostri sensi percepiscono. Gli

Dettagli

Arte e Immagine Classe Prima

Arte e Immagine Classe Prima Arte e Immagine Classe Prima Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti Attività Competenze chiave e di cittadinanza L alunno utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre

Dettagli

Le visioni dell Aquilotto Aldo Giusti. Sala Consiliare Comune di Burago di Molgora Settembre 2015 COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA

Le visioni dell Aquilotto Aldo Giusti. Sala Consiliare Comune di Burago di Molgora Settembre 2015 COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA Con il patrocinio di Le visioni dell Aquilotto Aldo Giusti COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA Curatela e Direzione artistica: Marilena Buratti Testo critico: Simona Bartolena Progetto grafico: Andrea Cereda Stampa:

Dettagli

EDUCAZIONE ALL IMMAGINE: LUCE E COLORE Laboratorio Extramedia per la scuola dell infanzia di Pennabilli

EDUCAZIONE ALL IMMAGINE: LUCE E COLORE Laboratorio Extramedia per la scuola dell infanzia di Pennabilli EDUCAZIONE ALL IMMAGINE: LUCE E COLORE Laboratorio Extramedia per la scuola dell infanzia di Pennabilli PRIMA FASE Cosa vediamo nel mondo? Ogni bambino ha raccontato brevemente il mondo che incontra ogni

Dettagli

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE PROGETTAZIONE ANNUALE DIDATTICA:

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE PROGETTAZIONE ANNUALE DIDATTICA: PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE Docente Plesso Classe 3 Disciplina/Macroarea/Campo d esperienza Lucia Ribecai Scuola media Sezione C ARTE E IMMAGINE Tavola di sintesi delle unità di apprendimento da svolgere

Dettagli

REMIDA MILANO PER LA SCUOLA PRIMARIA

REMIDA MILANO PER LA SCUOLA PRIMARIA REMIDA MILANO PER LA SCUOLA PRIMARIA 1. ESPLORAZIONE DEI MATERIALI ALT! Fatevi riconoscere! Ci manca l anagrafe dei materiali: dove sono le loro Carte d Identità? Scopriamo le caratteristiche dei materiali

Dettagli

Diesse forma e innova: Le Botteghe dell Insegnare MATEMATICA. La bellezza in matematica: un esperienza possibile. Esempi e percorsi 1

Diesse forma e innova: Le Botteghe dell Insegnare MATEMATICA. La bellezza in matematica: un esperienza possibile. Esempi e percorsi 1 Diesse forma e innova: Le Botteghe dell Insegnare MATEMATICA La bellezza in matematica: un esperienza possibile. Esempi e percorsi 1 Equivalenza ed equiscomponibilità Elisa Zaccherini percorso 2015-2016

Dettagli

La domenica al Museo

La domenica al Museo Palazzina di Caccia di Stupinigi Fondazione Ordine Mauriziano La domenica al Museo Febbraio: La Casa del Re Domenica 5 febbraio Focus e Assaggi d Opera : una carrellata delle arie più divertenti dedicate

Dettagli

PROGETTO: La natura e le sue forme

PROGETTO: La natura e le sue forme PROGETTO: La natura e le sue forme Il nostro progetto, sviluppato all'interno della Galleria d'arte moderna e contemporanea di Bergamo, ha come fili conduttori i temi della natura e della forma. L'obiettivo

Dettagli

La domenica al Museo

La domenica al Museo Palazzina di Caccia di Stupinigi Fondazione Ordine Mauriziano La domenica al Museo Febbraio: La Casa del Re Domenica 5 febbraio Focus e Assaggi d Opera : una carrellata delle arie più divertenti dedicate

Dettagli

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA CLASSE QUINTA PRIMARIA

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA CLASSE QUINTA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA CLASSE QUINTA PRIMARIA L alunno utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre varie tipologie

Dettagli

Le Distorsioni Totali di Alessandro Gozzuti: un'intervista Stefano Colonna

Le Distorsioni Totali di Alessandro Gozzuti: un'intervista Stefano Colonna BTA Bollettino Telematico dell'arte ISSN 1127-4883 Fondato nel 1994 Plurisettimanale Reg. Trib. di Roma n. 300/2000 dell'11 Luglio 2000 www.bta.it 19 marzo 2008, n. 484 http://www.bta.it/txt/a0/04/bta00484.html

Dettagli

Siamo un gruppo di mamme alle quali, ad un certo punto, ragionando attorno ad un libro per bambini, è spuntata una fantastica coda dorata da

Siamo un gruppo di mamme alle quali, ad un certo punto, ragionando attorno ad un libro per bambini, è spuntata una fantastica coda dorata da Siamo un gruppo di mamme alle quali, ad un certo punto, ragionando attorno ad un libro per bambini, è spuntata una fantastica coda dorata da draghesse. Abbiamo scoperto la magia di fare uscire le storie

Dettagli

PROGETTO LOGICO- MATEMATICO

PROGETTO LOGICO- MATEMATICO PROGETTO LOGICO- MATEMATICO Scuola dell Infanzia Santa Famiglia Anno scolastico 2015/2016 PROGETTO LOGICO MATEMATICO: 3, 2, 1 CIAK SI GIRA ANALISI DELLA SITUAZIONE INIZIALE: il progetto nasce dal desiderio

Dettagli

Percorsi nel piano e nello spazio con GeoGebra Pierangela Accomazzo

Percorsi nel piano e nello spazio con GeoGebra Pierangela Accomazzo Percorsi nel piano e nello spazio con GeoGebra Pierangela Accomazzo Apprendere come? con un approccio di tipo simbolico-ricostruttivo (ti spiego, poi tu leggerai su un libro, rifletterai e cercherai di

Dettagli

RICICLAGGIO CREATIVO

RICICLAGGIO CREATIVO Asilo nido IL CUCCIOLO Anno sc.2011/2012 L immaginazione non ha confini RICICLAGGIO CREATIVO I materiali di scarto acquisiscono un significato interessante PREMESSA Si chiama Riciclo Creativo l arte del

Dettagli

PERCORSI DIDATTICI. La superficie. scuola: Matematica. scheda n : 3

PERCORSI DIDATTICI. La superficie. scuola: Matematica. scheda n : 3 PERCORSI DIDATTICI di: Rosini, Bifolchi, Coltorti La superficie scuola: F. Conti (I. C. Jesi Centro) area tematica: Matematica pensato per: 7-8 anni scheda n : 3 OBIETTIVO: Riconoscere le SUPERFICI come

Dettagli

Insegnanti: P. Mainardi, C. Giannoni, C. Brigiotti.

Insegnanti: P. Mainardi, C. Giannoni, C. Brigiotti. PROGETTO TEATRO IN COLLABORAZIONE CON ARMUNIA Anno scolastico 2013/14 Scuola Primaria E.Solvay Plesso R. Fucini Classe 3^B Insegnanti: P. Mainardi, C. Giannoni, C. Brigiotti. SE IMPARO A PERCEPIRMI TI

Dettagli

Vivere è Amore in Franciacorta

Vivere è Amore in Franciacorta Vivere è Amore in Franciacorta Palazzo Comenzolo Fenaroli UN ESCLUSIVA INIZIATIVE IMMOBILIARI BRESCIANE srl La bellezza delle cose esiste nella mente che le contempla David Hume Quando vivere è amore

Dettagli

L apprendimento è per definizione un atto creativo Jean Piaget. Arte in gioco

L apprendimento è per definizione un atto creativo Jean Piaget. Arte in gioco L apprendimento è per definizione un atto creativo Jean Piaget Arte in gioco 1 Circolo Didattico Umbertide Scuole dell infanzia Garibaldi e Pierantonio Anno scolastico 2014 2015 Introduzione Il progetto

Dettagli

Attività didattiche in continuità tra gli ordini di scuola

Attività didattiche in continuità tra gli ordini di scuola ISTITUTO COMPRENSIVO DI BUTTIGLIERA ALTA-ROSTA A.S. 14-15 Attività didattiche in continuità tra gli ordini di scuola SCUOLE DI ROSTA Continuità Primaria Collodi, Infanzia Morante, Asilo Nido In Fiore Attività

Dettagli

Autismo e ArteTerapia

Autismo e ArteTerapia Autismo e ArteTerapia Racconto di un esperienza in Atelier 1 Autismo definizione L'autismo è un disturbo che interessa la funzione cerebrale; la persona affetta da tale patologia mostra una marcata diminuzione

Dettagli

Imitare attraverso i gesti, i movimenti, la voce. con il linguaggio mimicogestuale. possibilità che il linguaggio attività di gioco simbolico.

Imitare attraverso i gesti, i movimenti, la voce. con il linguaggio mimicogestuale. possibilità che il linguaggio attività di gioco simbolico. COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE LINGUAGGI, CREATIVITA ESPRESSIONE CAMPI D ESPERIENZA: LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLA COMPETENZA Il

Dettagli

ISTITUTO SAN GIORGIO Via Bernardino da Feltre 9, Pavia (PV) Tel Fax

ISTITUTO SAN GIORGIO Via Bernardino da Feltre 9, Pavia (PV) Tel Fax Pavia, 22 settembre 2015 ATTIVITA FACOLTATIVE 2015-16 Carissimi genitori, anche quest anno desideriamo proporvi alcune Attività Facoltative che si svolgeranno a scuola, nel pomeriggio. Queste attività

Dettagli