CORSI. Serali. statali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSI. Serali. statali"

Transcript

1 a T o r i n o e P r o v i n c i a CORSI Serali statali

2 Avvertenze La guida che stai leggendo è un semplice ma fondamentale indirizzario per sapere quali sono le opportunità e i percorsi di istruzione serale. Alcuni corsi sono subordinati ad autorizzazione e finanziamento, altri potrebbero attivarsi nell estate 2006; anche per questo è importante contattare le persone indicate in ogni scheda per avere informazioni precise: sono loro che possono darti, al meglio, ulteriori elementi necessari per scegliere. Per ottenere informazioni aggiornate, ti consigliamo di consultare il sito: I centri territoriali permanenti, il sistema della formazione professionale e le scuole serali statali a Torino e in provincia offrono numerose opportunità e indirizzi per giovani e adulti, anche per chi lavora e decide di diplomarsi, conseguire una qualifica, riprendere i percorsi interrotti, arricchire le proprie competenze e affrontare il lavoro con una preparazione migliore. Il Consiglio d Europa ha indicato due importanti obiettivi da raggiungere entro il 2010: diploma e qualifica per i giovani e istruzione e formazione per gli adulti. La Provincia di Torino è impegnata perché questi obiettivi possano essere conseguiti e perché la formazione per ogni età sia completa e facilmente accessibile, diventando un elemento importante per l identità e la qualità della vita e del lavoro dei nostri cittadini. UMBERTO D OTTAVIO Assessore alla Formazione professionale, Istruzione ed Edilizia scolastica PROVINCIA DI TORINO 3

3 I corsi serali Che cosa sono In base alle indicazioni delle leggi e delle normative nazionali ed europee, i corsi offrono concrete opportunità di apprendimento a chi, per diverse ragioni, vuole adeguare la propria preparazione e aggiornare le proprie competenze alle richieste del mercato del lavoro, soddisfare le proprie aspirazioni e partecipare attivamente allo sviluppo della società in cui vive. Con i corsi serali è possibile ottenere il diploma di scuola superiore o la qualifica professionale. I titoli di studio rilasciati dai corsi serali hanno lo stesso valore di quelli che si ottengono nei corsi tradizionali diurni. Inoltre, in alcune scuole sono attivati: percorsi integrati con la formazione professionale o con i CTP per il conseguimento di una qualifica o della licenza media corsi brevi per il rientro in formazione dei lavoratori occupati, in accordo con le agenzie formative percorsi che, con il riconoscimento di crediti per precedenti esperienze formative e lavorative, possono permettere di accorciare la durata del corso di studi (progetto SIRIO) percorsi brevi per l accompagnamento al 3 o al 5 anno dell istruzione secondaria superiore svolti in collaborazione con la formazione professionale e/o i CTP vedi pagina 41 (progetto Polis) progetti rivolti ai maggiori di 16 anni, in ritardo di almeno due anni nel percorso scolastico o che hanno abbandonato gli studi da almeno un anno (progetto Noi per Torino). Per ulteriori informazioni, rivolgersi alle scuole o visitare il sito A chi si rivolgono Quanto costano Orari Può iscriversi ai corsi serali chi è in possesso del diploma di scuola media inferiore (non è richiesto con un età superiore ai 23 anni). Chi possiede già un diploma di scuola superiore o ha interrotto gli studi, può presentare le pagelle per una valutazione dei crediti scolastici riconoscibili. Sono riconosciuti crediti scolastici per: attività lavorative coerenti con il proprio percorso formativo attestati di formazione professionale, percorsi di autoformazione. Le lezioni dei corsi serali sono gratuite; è richiesto il pagamento della tassa di iscrizione statale, di circa 20 euro, e di una tassa di istituto, variabile in base alla scuola. Possono essere previste esenzioni per merito e per reddito. Chi ha la cittadinanza straniera è esonerato dal pagamento delle tasse scolastiche. I corsi si svolgono prevalentemente dalle 18 in poi; alcuni istituti attivano anche corsi in orario pomeridiano. Le iscrizioni si ricevono presso le segreterie di ogni scuola. 4 5

4 p. 26 p. 26 p. 27 p. 27 p. 28 p. 28 p. 29 p. 29 p. 30 p. 30 p. 31 p. 31 p. 32 p. 32 p. 33 p. 33 p. 34 p. 34 p. 35 p. 35 p. 36 p. 37 p. 36 p. 38 p. 38 Durata anni * Perito meccanico Perito per l elettrotecnica e l automazione Perito per l elettronica e le telecomunicazioni Perito informatico Perito chimico Perito commerciale Ragioniere IGEA Corrispondente in lingue estere Geometra p. 9 p. 10 p. 11 p. 12 p. 13 p. 14 p. 15 p. 16 p. 17 p. 20 p. 21 p. 24 p. 18 p. 19 p. 22 p. 23 p. 25 p Avogadro a Torino 5 Casale a Torino 5 Carlo Levi a Torino 5 Dalmasso a Pianezza 5 Erasmo da Rotterdam a Nichelino 5 Guarini a Torino 5 Majorana a Grugliasco 5 Olivetti a Ivrea 5 Pininfarina a Moncalieri 5 Primo Levi a Torino 5 Russell-Moro a Torino 5 XXV Aprile a Cuorgnè 5 Sommeiller a Torino 5 Vittorini a Grugliasco 5 Regina Margherita a Torino 5 Primo Liceo Artistico a Torino 4+1 Cottini a Torino 4+1 Bodoni a Torino 3+2 Boselli a Torino 3+2 Ferraris a Settimo Torinese 3+2 Galilei a Torino 3+2 Giulio a Torino 3+2 Gobetti Marchesini a Torino 3+2 Plana a Torino 3+2 Zerboni a Torino 3+2 Dirigente di comunità Perito agrario Liceo artistico Liceo scienze sociali Operatore e tecnico industrie elettroniche Operatore e tecnico industrie elettriche Operatore e tecnico industrie meccaniche Operatore e tecnico della gestione aziendale Operatore e tecnico dei servizi turistici Operatore e tecnico dei servizi sociali Operatore e tecnico chimico biologico Operatore e tecnico abbigliamento e moda Odontotecnico (5 anno post-qualifica) Perito industriale arti fotografiche Sirio Polis con i CTP Noi per Torino Altro vedi pagina dell istituto Santorre di Santarosa Istituto Tecnico Attività Sociali Tecnico attività sociali preserale Magarotto Scuola speciale per sordi IPSIA Operatore della gestione aziendale vedi pagina 37 * La durata dei corsi può essere ridotta, anche significativemente, in funzione dei crediti riconosciuti. Gli indirizzi di studio riassunti in questa tabella sono indicativi, contatta le segreterie degli istituti per verificare l attivazione dei corsi e il titolo di studio. I Polis in collaborazione con i CTP li trovi a pagina 41 7

5 8 Profili e percorsi Istruzione tecnica industriale pagina 9 Perito Meccanico Perito per l Elettrotecnica e l Automazione Perito per l Elettronica e le Telecomunicazioni Perito Informatico Perito Chimico Istruzione tecnica commerciale pagina 14 Ragioniere (IGEA) Corrispondente in Lingue Estere Geometra Istruzione tecnica agraria pagina 17 Perito Agrario Istruzione liceale Liceo Artistico Liceo Scienze Sociali Istruzione professionale pagina 18 Nell istruzione professionale, il percorso è suddiviso in due fasi: i primi 3 anni formano la figura di un Operatore, con il conseguimento di una Qualifica; i successivi 2 anni hanno come scopo la formazione di un Tecnico, e portano ad ottenere un Diploma. 1. Operatore Gestione Aziendale / Tecnico della Gestione Aziendale 2. Operatore dei Servizi Turistici / Tecnico dei Servizi Turistici 3. Operatore Elettronico / Tecnico delle Industrie Elettroniche 4. Operatore Elettrico / Tecnico delle Industrie Elettriche 5. Operatore Servizi Sociali / Tecnico dei Servizi Sociali 6. Operatore Chimico Biologico / Tecnico Chimico Biologico 7. Operatore Meccanico / Tecnico Industrie Meccaniche 8. Operatore Abbigliamento e Moda / Tecnico Abbigliamento e Moda AVOGADRO p. 26 Olivetti p. 29 pininfarina p. 30 Istruzione tecnica industriale Perito Meccanico Il Perito Meccanico è una figura professionale qualificata. Conosce i processi industriali ed è in grado di seguire le fasi di realizzazione di un progetto meccanico. Ha competenze nel disegno tecnico e nella progettazione assistita da computer. Il Perito Meccanico si occupa di: fabbricazione e montaggio di componenti meccanici installazione e gestione di semplici impianti industriali controllo e collaudo dei materiali, dei semilavorati e dei prodotti finiti sistemi informatici per la progettazione e produzione meccanica sviluppo di software per macchine utensili e sistemi di lavorazione. impiego nell industria, con mansioni di progettazione, amministrazione, manutenzione degli impianti, produzione, acquisti, vendite impiego negli uffici tecnici delle Pubbliche Amministrazioni libera professione, dopo esperienza maturata nel settore. In più, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. 9

6 Istruzione tecnica industriale Perito per l Elettrotecnica e l Automazione Il Perito Industriale per l Elettrotecnica è una figura fondamentale nella progettazione e nella realizzazione di sistemi di energia elettrica, occupandosi degli aspetti tecnici, organizzativi ed economici del proprio lavoro. Il Perito per l Elettrotecnica è in grado di: analizzare le caratteristiche funzionali dei sistemi di generazione conversione, trasporto e utilizzazione dell energia elettrica realizzare e analizzare reti elettriche partecipare al collaudo, alla gestione e al controllo di sistemi elettrici, gestendone la manutenzione progettare, realizzare e collaudare sistemi elettrici semplici, ma completi, valutando, anche sotto il profilo economico, l offerta sul mercato dei componenti. impiego nell industria, con mansioni di progettazione, amministrazione, manutenzione di impianti e sistemi elettrici uffici tecnici delle Pubbliche Amministrazioni libera professione, dopo esperienza maturata nel settore. In più, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. avogadro p. 26 primo levi p. 30 Istruzione tecnica industriale Perito per l Elettronica e le Telecomunicazioni Il Perito Industriale per l Elettronica ha una conoscenza tecnica approfondita dei sistemi di telecomunicazione. Le sue competenze gli consentono di contribuire alla progettazione, all installazione e al collaudo degli impianti. Al termine del percorso di studi, è in grado di: analizzare le caratteristiche dei sistemi di generazione, elaborazione e trasmissione di suoni, immagini e dati progettare, realizzare e collaudare sistemi per telecomunicazioni semplici, ma completi, valutando, anche sotto il profilo economico, l offerta sul mercato dei componenti redigere documenti tecnici e manuali d uso. impiego nell industria, con mansioni di progettazione, amministrazione, manutenzione dei sistemi elettronici servizi di assistenza tecnica libera professione nel settore dell impiantistica elettronica e della manutenzione dei sistemi e apparecchiature elettroniche. In più, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. Majorana p. 29 Pininfarina p. 30 primo levi p

7 Istruzione tecnica industriale Perito Informatico Il piano di studi del Perito Industriale per l Informatica permette di ottenere un diploma importante e qualificato, con competenze utili in settori diversi, da quello tecnico, a quello amministrativo e gestionale. Grazie a queste competenze, il Perito Informatico sa: utilizzare tecnologie elettroniche e informatiche di base installare e analizzare sistemi informatici, anche in rete, in ambito aziendale utilizzare linguaggi evoluti di programmazione (Visual Basic, Java, HTML) e di sviluppo software collaborare con le altre funzioni tecniche aziendali per il raggiungimento dei risultati indicati. impiego nell industria e nei servizi, come tecnico del software nei settori dell Informatica, dell Automazione Industriale e delle Telecomunicazioni libera professione come sviluppatore di software e pagine web, o con il ruolo di consulente informatico. In più, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. avogadro p. 26 olivetti p. 29 pininfarina p. 30 Casale p. 26 Istruzione tecnica Perito Chimico Il Perito Industriale nel settore chimico svolge la propria attività nelle varie fasi del processo di analisi, seguendolo il tutto il suo sviluppo. Come addetto agli impianti industriali, è in grado di adeguare la propria preparazione al continuo evolversi delle tecniche e delle necessità di mercato. Per questo, ha le competenze per: eseguire analisi di laboratorio nei settori chimico, merceologico, biochimico, farmaceutico ed ecologico gestire il funzionamento e il controllo di impianti di produzione di industrie chimiche svolgere attività di ricerca scientifica. impiego nell industria chimica, come addetto al controllo di qualità, supervisore delle analisi, o collaboratore tecnico per lo studio e la progettazione di impianti chimici e tecnologici libera professione nel settore dell analisi chimica e ambientale. In più, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie

8 14 Istruzione tecnica commerciale Ragioniere Il Ragioniere è esperto in problemi di economia aziendale e, oltre a una solida preparazione di base, conosce in modo approfondito i processi che riguardano l amministrazione di un azienda. Pertanto, è in grado di: utilizzare strumenti e tecniche contabili per gestire e analizzare la situazione economica dell azienda redigere e interpretare ogni documento ufficiale aziendale elaborare dati e rappresentarli in modo efficace per favorire i diversi processi decisionali organizzare le attività e le relazioni dell azienda con il mondo esterno collaborare con le altre funzioni tecniche aziendali per il raggiungimento dei risultati indicati. impiego nell industria e nei servizi, con mansioni di tipo amministrativo, contabile e organizzativo libera professione di ragioniere commercialista, consulente contabile e aziendale libera professione di consulente del lavoro, dopo aver completato il tirocinio biennale presso un professionista abilitato e aver superato l esame di abilitazione professionale. In più, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. CARLO LEVI p. 27 ERASMO da ROTTERDAM p. 28 Guarini p. 28 RUSSELL-MORO p. 31 SommeilLer p. 32 vittorini p. 32 XXV Aprile p. 31 Istruzione tecnica commerciale Corrispondente in Lingue Estere Il corso di studi unisce una buona preparazione linguistica all analisi degli aspetti fondamentali del funzionamento e dell organizzazione di un azienda, con particolare attenzione ai suoi rapporti internazionali. Al termine del percorso di studi, il diplomato è in grado di: svolgere mansioni che richiedono competenze linguistiche internazionali contribuire a organizzare le attività dell azienda e le sue relazioni con il mercato, specialmente nei contatti con l estero gestire le informazioni economiche dell azienda, collaborando con la direzione nella gestione dell impresa. impiego nell industria e nei servizi, specialmente nei settori turistico-alberghiero e dell import-export, con mansioni di tipo amministrativo, contabile e organizzativo collaborazione con studi di consulenza che si occupano di servizi con l estero, relazioni internazionali, ricerche di mercato, pubblicità libera professione nel settore turistico-alberghiero. In più, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. ERASMO da ROTTERDAM p

9 Istruzione tecnica commerciale Geometra Istruzione tecnica agraria Perito Agrario Il Geometra è una figura professionale che opera nel settore dell edilizia. Oltre a una solida preparazione di base, conosce bene il territorio e la tutela dei suoi aspetti tecnici: la topografia, l edilizia, l estimo, la protezione civile. Al termine del percorso di studi, il diplomato è in grado di: eseguire rilievi del territorio e rappresentarli graficamente con mezzi informatici applicare la conoscenza delle leggi urbanistiche e la normativa sulla sicurezza stimare il valore dei beni rustici e civili progettare nel rispetto di valori storici, artistici e ambientali. collaborare con le imprese di costruzione come consulente nel settore assicurativo, edilizio, notarile lavorare presso amministrazioni pubbliche o studi tecnici privati libera professione, dopo il sostenimento di un esame di abilitazione professionale e iscrizione all Albo. Guarini p. 28 Il Perito Agrario è una figura professionale particolarmente qualificata nel settore della produzione, trasformazione e tutela ambientale. Dovendosi occupare degli interventi necessari alla difesa del suolo e della natura, è richiesta una spiccata sensibilità per i temi ecologici. Al termine del percorso di studi, il diplomato è in grado di: condurre un azienda agricola, avvalendosi anche degli strumenti informatici e telematici contestualizzare la realtà agraria con quella sociale ed economica conoscere le tecniche della produzione vegetale e animale conoscere le discipline di genio rurale conoscere gli elementi e le tecniche delle lavorazioni del settore agricolo valutare le tendenze del mercato agricolo, gli aspetti del credito agrario e della contabilità aziendale. lavorare presso la direzione amministrativa e tecnica di aziende e cooperative agricole collaborare presso le amministrazioni statali, regionali e locali libera professione, dopo il sostenimento di una esame di Stato e iscrizione al Collegio dei Periti Agrari. DALMASSO p

10 Istruzione professionale Operatore e Tecnico della Gestione Aziendale La qualifica professionale di Operatore, che si ottiene dopo i primi 3 anni di corso, prevede una buona cultura di base e conoscenze specifiche sulle procedure contabili e amministrative, oltre agli elementi generali della gestione aziendale. Proseguendo gli studi per altri 2 anni, si raggiunge il diploma di Tecnico della Gestione Aziendale. Questa figura professionale è in grado di: svolgere le attività operative per le aree contabile e amministrativa, del marketing e del controllo di gestione, utilizzando gli strumenti informatici utilizzare banche dati e realizzare sintesi economiche e patrimoniali dei dati aziendali orientarsi in situazioni complesse e contribuire al raggiungimento degli obiettivi indicati dalla direzione aziendale. impiego nell industria e nel settore pubblico, in uffici amministrativi e contabili inserimento presso studi di liberi professionisti: notai, avvocati, commercialisti e contabili. In più, dopo il diploma, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. Boselli p. 35 ferraris p. 35 giulio p. 37 Istruzione professionale Operatore e Tecnico dei Servizi Turistici Dopo i primi 3 anni di corso, l Operatore raggiunge una buona cultura di base, conoscenze specifiche nel settore del turismo e una buona padronanza di due lingue straniere. Proseguendo gli studi per altri 2 anni, si raggiunge il diploma di Tecnico dei Servizi Turistici. Questa figura professionale è in grado di: valutare le esigenze del cliente e l utilizzo degli strumenti a disposizione individuare e costruire un pacchetto turistico programmando un viaggio in tutti i suoi aspetti svolgere compiti commerciali e di promozione che richiedono un buon grado di autonomia. inserimento in aziende del settore turistico, svolgendo attività promozionali di prodotti e servizi turistici integrati gestione in proprio di attività commerciali e promozionali nel settore turistico. In più, dopo il diploma, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. Boselli p. 35 giulio p

11 Istruzione professionale Operatore Elettronico e Tecnico delle industrie elettroniche La qualifica professionale di Operatore si ottiene dopo i primi 3 anni e prevede una buona cultura di base unita a conoscenze specifiche nel settore elettronico. Proseguendo gli studi per altri 2 anni, si raggiunge il diploma di Tecnico delle Industrie Elettroniche. Questa figura professionale è in grado di: assemblare, collaudare e riparare schede e sistemi elettronici analizzare schemi elettrici ed elettronici comprendere il funzionamento di componenti e sistemi elettronici e di telecomunicazione utilizzare la documentazione tecnica degli apparecchi e dei sistemi elettronici utilizzare strumenti elettronici da laboratorio effettuare la manutenzione hardware e software dei sistemi informatici. impiego nell industria, nel settore elettronico, svolgendo attività di operatore e tecnico riparatore o assemblatore di sistemi elettronici gestione in proprio di attività commerciali e servizi nel settore della vendita e riparazione di strumenti con componenti elettroniche. In più, dopo il diploma, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. Ferraris p. 35 plana p. 38 zerboni p. 38 Istruzione professionale Operatore Elettrico e Tecnico delle Industrie Elettriche Dopo i primi 3 anni di corso, l Operatore raggiunge una buona cultura di base e conoscenze specifiche nel settore elettrico e dell impiantistica. Proseguendo gli studi per altri 2 anni, si ottiene il diploma di Tecnico delle Industrie Elettriche. Questa figura professionale è in grado di: progettare impianti elettrici all interno di abitazioni e di industrie, conoscendo le necessità tecniche e le normative occuparsi della manutenzione, diagnosticare guasti e ottimizzare gli impianti utilizzare la documentazione tecnica degli impianti elettrici installare impianti elettrici civili, sistemi antifurto, di rete locale e di telecomunicazione (citofonia e telefonia). impiego nell industria, nel settore elettrico, con il ruolo di installatore e manutentore impianti elettrici, e di cablatore di impianti elettrici civili e industriali lavoro in proprio nel settore dell impiantistica. In più, dopo il diploma, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. galilei p

12 Istruzione professionale Operatore e Tecnico dei Servizi Sociali La qualifica professionale di Operatore si ottiene dopo i primi 3 anni e prevede una buona cultura di base e conoscenze specifiche nel settore dei servizi sociali. Proseguendo gli studi per altri 2 anni si raggiunge il diploma di Tecnico dei Servizi Sociali. Questa figura professionale è in grado di: favorire la soddisfazione dei bisogni primari della persona, in un contesto sia sociale che sanitario prestare la sua opera nell ambito dell assistenza e dell aiuto a persone che necessitano di questo tipo di appoggio collaborare alle attività di animazione e di recupero delle capacità cognitive e manuali. impiego nei servizi del settore sociale e sanitario lavoro autonomo in asili nido, comunità per anziani, centri socio-educativi, comunità per tossicodipendenti, attività di assistenza sociale o nel settore dell animazione. In più, dopo il diploma, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. Boselli p. 35 giulio p. 37 Istruzione professionale Operatore e Tecnico Chimico Biologico Dopo i primi 3 anni di corso, l Operatore raggiunge una buona cultura di base e conoscenze specifiche nel settore chimico-biologico. Proseguendo gli studi per altri 2 anni, si raggiunge il diploma di Tecnico Chimico Biologico. Questa figura professionale è in grado di: seguire le varie fasi del processo di analisi chimica e biologica utilizzare le tecnologie e gli strumenti di laboratorio favorire la soluzione di problemi che riguardano la salvaguardia dell ambiente e della tutela della salute. inserimento nei laboratori di analisi con compiti di controllo nei settori chimico, merceologico, biochimico, microbiologico, farmaceutico, cosmetico ed ecologico impiego negli impianti di depurazione delle industrie chimiche e biotecnologiche impiego nell industria e nei laboratori di ricerca e di analisi di enti pubblici e di strutture private. In più, dopo il diploma, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. Gobetti marchesini p

13 Istruzione professionale Operatore Meccanico e Tecnico Industrie Meccaniche Il profilo professionale dell Operatore si ottiene dopo i primi 3 anni e prevede una buona cultura di base e conoscenze specifiche nel settore meccanico. Proseguendo gli studi per altri 2 anni si raggiunge il diploma di Tecnico delle Industrie Meccaniche, che possiede conoscenze tecnico-scientifiche e abilità operative in ambito meccanico. è in grado di realizzare e lavorare particolari metallici e non metallici, anche con macchine utensili tradizionali (tornio e fresatrice) e a controllo numerico assemblare e gestire il collaudo e la manutenzione di sistemi meccanici eseguire disegni tecnici con l ausilio del computer utilizzare gli strumenti informatici per programmare le macchine utensili e per controllare i processi di produzione. impiego nell industria, come disegnatore progettista (C.A.D.), addetto alla gestione macchine o controllore operativo di impianti automatizzati lavoro in proprio nel settore delle officine meccaniche, riparazione utensili, meccanico d auto. In più, dopo il diploma, può specializzarsi frequentando corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. Istruzione professionale Operatore e Tecnico Abbigliamento e Moda Dopo i primi 3 anni, l Operatore raggiunge una buona cultura di base e conoscenze specifiche nel settore dell abbigliamento. Proseguendo gli studi per altri 2 anni, si raggiunge il diploma di Tecnico Abbigliamento e Moda. Al termine del percorso formativo questa figura è in grado di ideare un modello e di saperlo realizzare, usando le moderne strumentazioni e con una scelta competente dei tessuti. Questa figura professionale sa: utilizzare le principali attrezzature del laboratorio di confezione creare e interpretare il disegno, stendere e tagliare il tessuto confezionare e rifinire il capo eseguire disegni tecnici con l ausilio del computer seguire le diverse fasi di produzione dei capi di abbigliamento conoscere l utilizzo dei filati e dei tessuti. inserimento lavorativo in laboratori e industrie di confezione, laboratori di taglio, riparazione o adattamento di capi d abbigliamento, cooperative sociali dopo aver raggiunto una buona autonomia potrà ricoprire ruoli di modellista e aiuto modellista o avviare un attività autonoma nel settore dell abbigliamento. In più, dopo il diploma, può specializzarsi frequentando corsi Ferraris p. 35 IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, oppure proseguire gli studi presso le facoltà universitarie. plana p. 38 zerboni p. 38 zerboni p

14 26 AVOGADRO Istituto Tecnico Industriale Statale c.so S. Maurizio, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Giulio Cesare Rattazzi Referenti corsi serali Prof.ssa Maria Concetta Tiralongo e Prof. Fortunato Lauria Tipologia di corsi Perito meccanico Perito elettrotecnico Perito informatico Sperimentazioni Sirio CASALE Istituto Tecnico Industriale Statale via Rovigo, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Fernando Montà Referente corsi serali Prof. Alfonso Totaro Tipologia di corsi Perito chimico Sperimentazioni Sirio CARLO LEVI Istituto Tecnico Commerciale via Madonna de La Salette, Torino tel fax MAJORANA DALMASSO Istituto Tecnico Agrario via Claviere, Pianezza (To) tel fax Dirigente scolastico Prof. Paolo Duchemino Referente corsi serali Prof. Alfredo Chiaberge Istituto tecnico industriale Via Tipologia F. Baracca, di corsi 80 Ragioniere Grugliasco e perito commerciale (To) Tel Titoli rilasciati Maturità Fax tecnica Sperimentazioni Sirio Referente Sperimentazioni Prof. Noi per Torino Dirigente scolastico Prof. Raffaele Tavano Referente corsi serali Prof.ssa Elena Roero Tipologia di corsi Perito agrario 27

15 ERASMO DA ROTTERDAM Istituto Tecnico Commerciale via XXV Aprile, Nichelino (To) tel fax Dirigente scolastico Prof. Francesco Falbo Referente corsi serali Prof. Francesco Falbo Tipologia di corsi Ragioniere IGEA Perito aziendale corrispondente in lingue estere GUARINI Istituto Tecnico per Geometri via Salerno, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Bruno Stroppiana Referente corsi serali Prof. Rocco Rolli Tipologia di corsi Geometra Sperimentazioni Sirio e Polis: qualifica regionale operatore CAD ed accesso alla 3 classe operatore meccanico (progetto Polis) MAJORANA Istituto Tecnico Industriale Statale via F. Baracca, Grugliasco (To) tel fax Dirigente scolastico Prof. Francesco La Rosa Sommeiller Referente corsi serali Prof. Rosario Caruso Istituto tecnico industriale Tipologia di corsi Perito industrie elettroniche C.so e Duca telecomunicazioni degli Abruzzi, Torino Tel Fax Sperimentazioni Referente Sirio Prof. OLIVETTI Istituto Tecnico Industriale Statale colle Bellavista Ivrea (To) tel fax Dirigente scolastico Prof.ssa Anna Boggio Referente corsi serali Prof.ssa Alessandra Busso Tipologia di corsi Perito informatico Perito meccanico Sperimentazioni Sirio 28 29

16 PININFARINA Istituto Tecnico Industriale Statale via Ponchielli, Moncalieri (To) tel fax Dirigente scolastico Prof. Antonino Moro Referente corsi serali Prof. Sandro Di Vinci Tipologia di corsi Perito elettronico e telecomunicazioni Perito meccanico Perito informatico Sperimentazioni Sirio PRIMO LEVI Istituto Tecnico Industriale Statale c.so Unione Sovietica, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Antonio De Nicola Referenti corsi serali Prof. Cristian Biamino e Prof. Adriano Galignano Tipologia di corsi Perito elettronico e telecomunicazioni Perito elettrotecnico ed automazione Altro Qualifica di addetto lavori d ufficio e alla manutenzione impianti elettrici e PLC, biennio integrato per adulti RUSSELL-MORO Istituto Tecnico Commerciale via Scotellaro, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof.ssa Rita Marrone Referente corsi serali Prof. Giuseppe Olocco Tipologia di corsi Ragioniere IGEA Sperimentazioni Polis Altro Operatore su PC XXV APRILE Istituto Industriale Statale via XXIV Maggio, Cuorgnè (To) tel fax Dirigente scolastico Prof. Franco Chiofalo Tipologia di corsi Ragioniere IGEA 30 31

17 Sommeiller Istituto Tecnico Commerciale c.so Duca degli Abruzzi, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof.ssa Catterina Cogno Referente corsi serali Prof. Antonino Truglio Tipologia di corsi Ragioniere IGEA ragioniere programmatore (informatico gestionale) Sperimentazioni Sirio VITTORINI Istituto Tecnico Commerciale per Geometri via Crea, Grugliasco (To) tel fax Dirigente scolastico Prof.ssa Rosella Bonzano Referente corsi serali Prof. Massimo Rizzoli Tipologia di corsi Ragioniere IGEA REGINA MARGHERITA Istituto Magistrale via Valperga Caluso, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof.ssa Anna Maria Fiore Referente corsi serali Prof.ssa Anna Maria Fiore Tipologia di corsi Scienze sociali Titoli rilasciati Maturità magistrale PRIMO LICEO ARTISTICO Liceo Artistico via Carcano, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Leonardo Paolo Lizzi Referente corsi serali Prof.ssa Adele De Donato Tipologia di corsi Indirizzo accademia indirizzo architettura corso integrativo per l accesso all università Titoli rilasciati Maturità artistica 32 33

18 COTTINI Liceo Artistico via Castelgomberto, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Gianpaolo Aghemo Referente corsi serali Prof.ssa Lucia Caprioglio Tipologia di corsi Indirizzo accademia indirizzo architettura corso integrativo per l accesso all università Titoli rilasciati Maturità artistica BODONI Istituto Istruzione Industriale via Ponchielli, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof.ssa Francesca Ramella Referente corsi serali Prof. Sergio Mellina Tipologia di corsi Perito industriale in arti fotografiche Titoli rilasciati Qualifica professionale, maturità professionale BOSELLI Istituto Professionale Statale Commerciale e Turistico via Montecuccoli, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Giorgio Maccagno Referente corsi serali Prof. Salvatore Damiano Tipologia di corsi Operatore gestione aziendale, operatore impresa turistica, Operatore servizi sociali, Tecnico servizi turistici, Tecnico gestione aziendale, Tecnico servizi sociali Titoli rilasciati Qualifica professionale, maturità professionale FERRARIS Istituto Industriale Statale via Don Gnocchi, 2/a Settimo Torinese (To) tel fax Dirigente scolastico Prof. Ugo Tinuzzo Referenti corsi serali Prof.ssa Maria Teresa Palmieri e Prof. Emilio Cascio Tipologia di corsi Operatore elettrico, Operatore elettronico, operatore gestione aziendale, Tecnico industrie elettroniche, Tecnico gestione aziendale Titoli rilasciati Qualifica professionale, maturità professionale Sperimentazioni Polis 34 35

19 Galilei Istituto Professionale Statale per l Industria e l Artigianato via Lavagna, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof.ssa Mariateresa Ferrero Referente corsi serali Prof. Pasquale Lais Tipologia di corsi Operatore elettrico Tecnico industrie elettriche Titoli rilasciati Qualifica professionale, maturità professionale Gobetti marchesini Istituto Professionale Statale per l Industria e l Artigianato via Figlie dei Militari, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Antonino Prestipino Referente corsi serali Prof. Saverio Stratacò Tipologia di corsi Operatore chimico biologo Tecnico chimico biologo Titoli rilasciati Qualifica professionale, maturità professionale Giulio Istituto Professionale Statale Commerciale Tecnico Sociale via Giorgio Bidone, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Salvatore Passione Referente corsi serali Prof. Antonello Franco Tipologia di corsi Operatore gestione aziendale, Operatore servizi turistici, Operatore servizi sociali, Tecnico servizi turistici, Tecnico gestione aziendale, operatore servizi sociali Titoli rilasciati Qualifica professionale, maturità professionale Sperimentazioni Polis: qualifica regionale operatore personal computer con accesso alla 3 classe operatore della gestione aziendale o operatore dei servizi turistici (progetto Polis) Qualifica regionale elementi di assistenza familiare con accesso alla 3 classe operatore dei servizi sociali (Progetto Polis) MAGAROTTO Scuola speciale per sordi via Montecorno, Torino tel fax Per informazioni SANTORRE DI SANTAROSA Istituto Tecnico Attività Sociali c.so Peschiera, Torino tel fax Per informazioni 36 37

20 38 PLANA Istituto Professionale Statale per l Industria e l Artigianato p.zza Carlo di Robilant, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof.ssa Donatella Demo Referente corsi serali Prof. Rosario Inguanta Tipologia di corsi Operatore meccanico, Tecnico industria meccanica, Odontotecnico Titoli rilasciati Qualifica professionale, maturità professionale Sperimentazioni Polis: qualifica regionale operatore CAD e accesso alla 3 classe operatore meccanico (progetto Polis) Zerboni Istituto Professionale Statale per l Industria e l Artigianato via Paolo della Cella, Torino tel fax Dirigente scolastico Prof. Gaetano Spinelli Referenti corsi serali Prof.ssa Chiara Soragna e Prof Mauro Piacenza Tipologia di corsi Operatore elettronico, Operatore meccanico, Operatore abbigliamento e moda, Tecnico industria elettronica, Tecnico industria meccanica, Tecnico industira abbigliamento e moda Titoli rilasciati Qualifica professionale, maturità professionale Altre opportunità Formazione professionale e CTP Trovi ora alcune indicazioni sui corsi di formazione professionale e sui Centri Territoriali Permanenti. I percorsi proposti offrono la possibilità di migliorare le proprie capacità professionali, fornendo le competenze per avvicinarsi al mondo del lavoro o rientrarvi con un adeguata preparazione, sulla base dell esperienza scolastica di partenza.

CORSI. Avvertenze. statali. a T o r i n o e P r o v i n c i a

CORSI. Avvertenze. statali. a T o r i n o e P r o v i n c i a I dati contenuti in questo opuscolo sono aggiornati a maggio 2007, per ottenere informazioni aggiornate, vi consigliamo di consultare il sito della Provincia di Torino e di contattare la segreteria delle

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BEINASCO GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE

ISTITUTO COMPRENSIVO BEINASCO GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2010/2011 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE Istituto scolastico / Agenzia formativa I.I.S. "E. Amaldi" Via F.lli Rosselli,

Dettagli

GUIDA ALL ACCORDO DI INTEGRAZIONE

GUIDA ALL ACCORDO DI INTEGRAZIONE GUIDA ALL ACCORDO DI INTEGRAZIONE progetto cofinanziato da progetto cofinanziato da UNIONE UNIONE EUROPEA EUROPEA Progetto a cura di Roberta Valetti e Manuela Spadaro Prefettura di Torino Prefettura Torino

Dettagli

Perito meccanico. 5 anni SCUOLE. Meccanica > FERRARI. Area di interesse meccanica Scuola Istituto tecnico industriale TORINO AVOGADRO

Perito meccanico. 5 anni SCUOLE. Meccanica > FERRARI. Area di interesse meccanica Scuola Istituto tecnico industriale TORINO AVOGADRO Area di interesse meccanica Scuola Istituto tecnico industriale Perito meccanico 5 anni Meccanica Istruzione tecnica Industriale 54 Diploma di perito industriale capotecnico Specializzazione meccanica

Dettagli

Prefettura di Torino Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Torino Ufficio Territoriale del Governo Prefettura di Torino Ufficio Territoriale del Governo PROTOCOLLO DI INTESA Il Prefetto di Torino nella persona del dott. Alberto Di Pace tra e il Dirigente dell USR del Piemonte-Ufficio scolastico territoriale

Dettagli

Liceo Scientifico. Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate

Liceo Scientifico. Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate Liceo Scientifico Sezione A. Maserati Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate Cos è il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate La recente riforma della scuola secondaria ha ripreso la

Dettagli

I.P.S.I.A. GALLARATE. Un po di storia

I.P.S.I.A. GALLARATE. Un po di storia I.P.S.I.A. Un po di storia GALLARATE L Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato assume, dal 1951, l attuale denominazione Andrea Ponti, industriale tessile di fine 800 che mise a

Dettagli

Istruzione Tecnica > > > > > > meccanica

Istruzione Tecnica > > > > > > meccanica Istruzione Tecnica Area di interesse chimica elettronica elettrotecnica telecomunicazioni Corso Perito chimico industriale Perito industriale chimico tintore Perito industriale chimico conciario Perito

Dettagli

SETTORE ECONOMICO Indirizzo: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING (ex Ragioneria) articolazione: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

SETTORE ECONOMICO Indirizzo: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING (ex Ragioneria) articolazione: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING SETTORE ECONOMICO Indirizzo: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING (ex Ragioneria) articolazione: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING Diploma di Ragioniere, Perito in Amministrazione, Finanza e Marketing

Dettagli

Agrotecnico. 2 anni SCUOLE. Agro-ambientale. > visita il sito. > rivolgiti agli istituti PROVINCIA DI TORINO. > consulta gli indirizzari in fondo

Agrotecnico. 2 anni SCUOLE. Agro-ambientale. > visita il sito. > rivolgiti agli istituti PROVINCIA DI TORINO. > consulta gli indirizzari in fondo Agro-ambientale Istruzione professionale Agro-ambientale 80 Agrotecnico Diploma di agrotecnico L agrotecnico è in grado di assistere processi produttivi di aziende singole o associate; assistere le aziende

Dettagli

La scuola italiana. Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare?

La scuola italiana. Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare? La scuola italiana Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare? Obbligo scolastico In Italia è obbligatorio frequentare la scuola sino al compimento del sedicesimo anno d età (16 anni). Obbligo Formativo

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO - PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA - A.S. 2010/2011 - AMBITO FUNZIONALE 2

PROVINCIA DI TORINO - PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA - A.S. 2010/2011 - AMBITO FUNZIONALE 2 PROVINCIA DI TORINO - PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA - A.S. 2010/2011 - AMBITO FUNZIONALE 2 BOBBIO CARIGNANO BALDESSANO-ROCCATI CARMAGNOLA MONTI L.S. () CHIERI VITTONE CHIERI MAJORANA MONCALIERI PININFARINA

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011

GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011 GUIDA ALLA RIFORMA cosa è cambiato a partire dall anno scolastico 2010-2011 LA NUOVA SECONDARIA SUPERIORE I Licei Gli istituti tecnici Gli istituti professionali Offerta formativa più ricca per aumentare

Dettagli

Istruzione tecnica 5 ANNI. Istruzione tecnica

Istruzione tecnica 5 ANNI. Istruzione tecnica Caratteristiche generali L prevede cinque anni di studio al termine dei quali si consegue il diploma di Stato. L istruzione tecnica permette di acquisire una solida preparazione di base e un titolo di

Dettagli

Fondazione Giovanni Agnelli - gennaio 2009 Ranking Effetto Scuola

Fondazione Giovanni Agnelli - gennaio 2009 Ranking Effetto Scuola Ranking Semplice Fondazione Giovanni Agnelli - gennaio 2009 Ranking Effetto Scuola Denominazione Scuola Tipo di Scuola Comune Provincia Ente 1 43 G. ARIMONDI Liceo Classico SAVIGLIANO CN Statale 2 6 G.BARUFFI

Dettagli

Elenco scuole serali Bologna e Provincia

Elenco scuole serali Bologna e Provincia Elenco scuole serali Bologna e Provincia Istituto di Istruzione Superiore Luigi Fantini - Corsi serali Indirizzo: Via Bologna, 240-40038 Vergato - Vergato (BO) Tel. 051.6745311 - fax 051.6745322 http://www.fantinivergato.it

Dettagli

Caio Plinio Secondo, Como. Carcano, Como. Magistri Cumacini, Como. Monnet, Mariano Comense. Romagnosi, Erba. Sant Elia, Cantù.

Caio Plinio Secondo, Como. Carcano, Como. Magistri Cumacini, Como. Monnet, Mariano Comense. Romagnosi, Erba. Sant Elia, Cantù. ISTRUZIONE TECNICA 1 Caio Plinio Secondo, Como 2 Carcano, Como 3 Magistri Cumacini, Como 4 Monnet, Mariano Comense 5 Romagnosi, Erba 6 Sant Elia, Cantù 7 Vanoni, Menaggio 8 Dell Amore, Vertemate con Minoprio

Dettagli

SUPERIORI. GUIDA alla RIFORMA. Devo iscrivere mio figlio/a alle

SUPERIORI. GUIDA alla RIFORMA. Devo iscrivere mio figlio/a alle Devo iscrivere mio figlio/a alle La riforma parte per le sole classi prime da settembre 2010 Le iscrizioni si chiudono il 26 marzo 2010 Richiedi al Dirigente Scolastico della scuola media di tuo figlio/a

Dettagli

SALONI DELL'ORIENTAMENTO "ORIENTARSI"

SALONI DELL'ORIENTAMENTO ORIENTARSI Dati pervenuti e aggiornati 25 ottobre 2012 Si rende noto che sul sito della Regione Piemonte, all'indirizzo www.regione.piemonte.it/orientamento è possibile consultare una GUIDA ALL'ORIENTAMENTO, anche

Dettagli

CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2015/2016 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE

CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2015/2016 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2015/2016 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE Istituto scolastico / Agenzia formativa Indirizzi Prima data di apertura

Dettagli

Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado

Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado Centro per l Impiego di Casarano Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado dr. Fernando Scozzi Responsabile del C.p.I. L interrogativo

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA ISIS SARPI

OFFERTA FORMATIVA ISIS SARPI ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI 2 GRADO TECNICA E PROFESSIONALE Paolo Sarpi Scuola ESABAC Sede legale: via Brigata Osoppo -33078 San Vito al Tagliamento (PN) tel. 0434/80496 tel.0434/80372 fax 0434/833346

Dettagli

Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale

Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale Profilo Ragioniere con diploma di Perito Commerciale il corso di studi mira a formare diplomati in grado di ricoprire figure professionali polivalenti in cui si possano coniugare in modo equilibrato una

Dettagli

ORARIO SETTIMANALE C.A.T. SERALE "A. CANOVA" D.P.R. 263 tab. 3 [1]

ORARIO SETTIMANALE C.A.T. SERALE A. CANOVA D.P.R. 263 tab. 3 [1] ISTITUTO TECNICO DI STATO PER GEOMETRI Antonio Canova Viale Astichello, 195-36100 VICENZA CORSO SERALE PER TECNICO DELLE COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO (GEOMETRA) DISCIPLINE E QUADRO ORARIO ORARIO

Dettagli

CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2015/2016 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE

CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2015/2016 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2015/2016 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE Istituto scolastico / Agenzia formativa Indirizzi Prima data di apertura

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale: Triennio ad indirizzo MECCANICO Diploma di Perito MECCANICO. Il perito industriale per la meccanica è una figura professionale ad ampio campo di competenze con propensione

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Aldini-Valeriani

Istituto Tecnico Industriale Aldini-Valeriani Istituto Tecnico Industriale Aldini-Valeriani Istituto Tecnico Industriale Aldini-Valeriani Le prime Scuole Tecniche Bolognesi furono costituite negli anni 1844/60 con i lasciti di Giovanni Aldini e Luigi

Dettagli

FINALITÀ DEL PROGETTO

FINALITÀ DEL PROGETTO FINALITÀ DEL PROGETTO Favorire nei ragazzi lo sviluppo di competenze auto-orientanti Sviluppare attivita rivolte alle famiglie per la raccolta e l analisi delle informazioni orientative Rendere consapevoli

Dettagli

ORIENTAMENTO FORMATIVO INFORMATIVO. pg 1

ORIENTAMENTO FORMATIVO INFORMATIVO. pg 1 ORIENTAMENTO FORMATIVO INFORMATIVO pg 1 TIPOLOGIA DELLA SCUOLA MEDIA Aree disciplinari e diversi percorsi di studio Conoscenza di sé le proprie attitudini il proprio modo di porsi nei confronti dell impegno

Dettagli

BOZZA PROVVISORIA PER LA DISCUSSIONE

BOZZA PROVVISORIA PER LA DISCUSSIONE BOZZA PROVVISORIA PER LA DISCUSSIONE ISTITUTI TECNICI PROFILI DEGLI INDIRIZZI SETTORE ECONOMICO Indirizzi: 1 AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING 2 - TURISMO SETTORE TECNOLOGICO Indirizzi: 3 - MECCANICA,

Dettagli

L Istituto Galileo GALILEI di Crema

L Istituto Galileo GALILEI di Crema L Istituto Galileo GALILEI di Crema in continuità con la sua proposta formativa propone, a partire dall a.s. 2010/11, corsi quinquennali di: - ISTITUTO TECNOLOGICO, diurni e serali (ex ITIS) - LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE

GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE GLI INDIRIZZI DELL ISTRUZIONE PROFESSIONALE Il secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione è costituito dai percorsi quinquennali dell istruzione secondaria superiore (licei, istituti

Dettagli

Orientamento a.s. 2015-16

Orientamento a.s. 2015-16 Settore Finanze, economato, formazione, lavoro, programmazione scolastica e politiche sociali -Sportello Orientagiovani- Orientamento a.s. 2015-16 1 dalla strategia di Lisbona a Europa 2020 Obbligo istruzione

Dettagli

Anno 2014 2015. classi I - II - III IV - V. Liceo Scientifico - Scienze Applicate

Anno 2014 2015. classi I - II - III IV - V. Liceo Scientifico - Scienze Applicate 1 Liceo Scientifico - Scienze Applicate Liceo Scientifico Scienze Applicate PROGETTO SPORT (classe 1^ - 2^-3^) Istituto Tecnico Anno 2014 2015 classi I - II - III IV - V Settore Tecnologico Costruzioni

Dettagli

I NUOVI ISTITUTI TECNICI

I NUOVI ISTITUTI TECNICI Istituto Tecnico Industriale Statale Liceo Scientifico Tecnologico Ettore Molinari Via Crescenzago, 110/108-20132 Milano - Italia tel.: (02) 28.20.786/ 28.20.868 - fax: (02) 28.20.903/26.11.69.47 Sito

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università, e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università, e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università, e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A. MASERATI Sede Centrale e Uffici: Via Mussini, 22-27058 VOGHERA (PV) Sezione Maserati - Via Mussini 22 - Tel:

Dettagli

ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI GENERALI COMUNI AGLI INDIRIZZI DEL SETTORE ECONOMICO

ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI GENERALI COMUNI AGLI INDIRIZZI DEL SETTORE ECONOMICO allegati B e C ISTITUTI TECNICI INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEI SETTORI ECONOMICO E TECNOLOGICO B. SETTORE ECONOMICO Il profilo educativo, culturale e professionale dello studente di cui all allegato

Dettagli

Assessore alla Formazione professionale Istruzione ed Edilizia scolastica Provincia di Torino

Assessore alla Formazione professionale Istruzione ed Edilizia scolastica Provincia di Torino Benvenuta! Benvenuto! Le scuole di Torino e provincia ti aspettano: andare a scuola è un tuo diritto, ma anche un dovere. Conoscere i propri diritti e sapere come accedere ai servizi è fondamentale per

Dettagli

I nuovi Istituti Tecnici

I nuovi Istituti Tecnici La riforma del Sistema di Istruzione Secondaria Superiore I nuovi Istituti Tecnici Riorganizzazione ordinamenti scolastici Principali riferimenti normativi: Legge 6 agosto 2008 n. 133 Conversione in legge,

Dettagli

La vera scelta non è mai tra il fare una cosa e il non farla. Ma tra il farla o non farla per coraggio oppure per paura.

La vera scelta non è mai tra il fare una cosa e il non farla. Ma tra il farla o non farla per coraggio oppure per paura. La vera scelta non è mai tra il fare una cosa e il non farla. Ma tra il farla o non farla per coraggio oppure per paura. La nuova secondaria nell ambito del secondo ciclo 2 Tutti gli studenti, a conclusione

Dettagli

CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2014/2015 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE

CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2014/2015 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE CALENDARIO OPEN DAYS A.S. 2014/2015 GLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI E LE AGENZIE FORMATIVE DEL TERRITORIO INCONTRANO LE FAMIGLIE Istituto scolastico / Agenzia formativa Indirizzi Prima data di apertura

Dettagli

LA RIFORMA. Cosa cambia a partire dall anno scolastico 2010-2011. Carlo Martelli IS Majorana Seriate 12.03.2010

LA RIFORMA. Cosa cambia a partire dall anno scolastico 2010-2011. Carlo Martelli IS Majorana Seriate 12.03.2010 LA RIFORMA Cosa cambia a partire dall anno scolastico 2010-2011 12.03.2010 Carlo Martelli IS Majorana Seriate La nuova scuola secondaria superiore punta allo sviluppo delle competenze di base (italiano,

Dettagli

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI Nel nostro Istituto sono attivi i seguenti indirizzi, articolati nelle classi e nei quadri orari di cui sotto. Meccanica, Meccatronica Elettrotecnica

Dettagli

ALLEGATO C INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE TECNOLOGICO

ALLEGATO C INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE TECNOLOGICO ALLEGATO C INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE TECNOLOGICO Il profilo educativo, culturale e professionale dello studente di cui all allegato A), costituisce il riferimento per tutti gli indirizzi

Dettagli

Iscriversi ad un Corso di Formazione Professionale

Iscriversi ad un Corso di Formazione Professionale Che cos è Iscriversi ad un Corso di Formazione Professionale Per Formazione Professionale si intende tutta una serie di azioni formative di varia natura: formazioni specifiche (corsi di qualifica, di post-

Dettagli

I PERCORSI di ISTRUZIONE e di FORMAZIONE PROFESSIONALE in REGIONE LOMBARDIA

I PERCORSI di ISTRUZIONE e di FORMAZIONE PROFESSIONALE in REGIONE LOMBARDIA I PERCORSI di ISTRUZIONE e di FORMAZIONE PROFESSIONALE in REGIONE LOMBARDIA Il sistema educativo L assolvimento del diritto dovere di istruzione e formazione è possibile all interno di tre sistemi : Il

Dettagli

La scuola per il tuo futuro

La scuola per il tuo futuro Il Copernico: un Liceo, un Istituto Tecnico, tanti laboratori La scuola per il tuo futuro Guida alle iscrizioni a.s. 2015-2016 Il Copernico è il polo scolastico di Barcellona P.G che offre gli indirizzi

Dettagli

PROGETTO MASTER DEI TALENTI NEODIPLOMATI 2013/2014 Elenco dei progetti approvati

PROGETTO MASTER DEI TALENTI NEODIPLOMATI 2013/2014 Elenco dei progetti approvati PROGETTO MASTER DEI TALENTI NEODIPLOMATI 2013/2014 Elenco dei progetti approvati I progetti degli istituti che non compaiono nell elenco sotto riportato si intendono non approvati. Gli importi approvati

Dettagli

I.T.I. M. FARADAY PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2014 2015

I.T.I. M. FARADAY PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2014 2015 INDIRIZZI DI STUDIO QUADRI ORARI - PROFILI Il riordino degli Istituti tecnici, in vigore dal a.s. 2010-2011 e da quest anno a regime, ha modificato l articolazione del nostro Istituto. La nuova struttura,

Dettagli

Quale scelta per il nostro futuro?

Quale scelta per il nostro futuro? Quale scelta per il nostro futuro? La NUOVA Secondaria Superiore Licei Istituti Tecnici Istituti Professionali Istruzione e Formazione Professionale (I.eF.P.) Cosa offre il LICEO? Una formazione di base

Dettagli

3. PROGETTO CURRICOLARE

3. PROGETTO CURRICOLARE 3. PROGETTO CURRICOLARE Offerta formativa L'Istituto G. Cardano dall'anno scolastico 2010-2011 ha attivato la riforma scolastica della scuola media superiore. I corsi di studi proposti agli alunni che

Dettagli

Informazioni utili per scegliere in modo più consapevole il percorso di istruzione o formazione dopo la Terza Media

Informazioni utili per scegliere in modo più consapevole il percorso di istruzione o formazione dopo la Terza Media Assessorato alle Politiche Giovanili Informazioni utili per scegliere in modo più consapevole il percorso di istruzione o formazione dopo la Terza Media A cura dell Informagiovani del Comune di Azzano

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA EINAUDI CHIODO

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA EINAUDI CHIODO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA EINAUDI CHIODO L Istituto di Istruzione Superiore L. Einaudi D. Chiodo ha solide radici nel patrimonio di competenze educative e didattiche delle due distinte istituzioni

Dettagli

Glossario delle Aree di Studio (*)

Glossario delle Aree di Studio (*) Glossario delle Aree di Studio (*) Glossario Aree di studio Istituti Tecnici AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING Il Diplomato in Amministrazione, Finanza e Marketing ha competenze generali nel campo dei

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA CORSI SERALI PER ADULTI Istituti di Istruzione Superiore di Padova e Provincia

OFFERTA FORMATIVA CORSI SERALI PER ADULTI Istituti di Istruzione Superiore di Padova e Provincia OFFERTA FORMATIVA CORSI SERALI PER ADULTI Istituti di Istruzione Superiore di Padova e Provincia I diversi percorsi quinquennali possono ridursi a 3 anni sulla base dei crediti posseduti. Ogni studente

Dettagli

ALLEGATO B INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE ECONOMICO

ALLEGATO B INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE ECONOMICO ALLEGATO B INDIRIZZI, PROFILI E QUADRI ORARI DEL SETTORE ECONOMICO Il profilo educativo, culturale e professionale dello studente di cui all allegato A), costituisce il riferimento per tutti gli indirizzi

Dettagli

MIUR. I nuovi. Istituti Tecnici

MIUR. I nuovi. Istituti Tecnici I nuovi Istituti Tecnici NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO 2 SETTORI, 11 INDIRIZZI SETTORE ECONOMICO SETTORE TECNOLOGICO 1. Amministrazione, Finanza e Marketing; 2. Turismo 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia

Dettagli

Orientamento per il successo scolastico e formativo. PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo

Orientamento per il successo scolastico e formativo. PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo Orientamento per il successo scolastico e formativo PIANO REGIONALE ORIENTAMENTO 2010-2011 USR Lombardia Ufficio X - Bergamo 2 I nuovi Licei 3 I nuovi licei LA STRUTTURA DEL PERCORSO QUINQUENNALE Il percorso

Dettagli

LA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE

LA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE LA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE www.retetrevi.brianzaest.it www.provincia.mb.it/bussola TERZA MEDIA Istruzione LICEALE Istruzione TECNICA Istruzione PROFESS Istruzione Formazione PROFESSIONALE 1 anno 1

Dettagli

INCONTRO DI ORIENTAMENTO

INCONTRO DI ORIENTAMENTO Centro Territoriale per l Integrazione Treviso Centro Scuola capofila I.P.S.S.C.T. F. BESTA TREVISO INCONTRO DI ORIENTAMENTO Treviso, 28 novembre 2007 ORDINAMENTO SCOLASTICO Legge 17 maggio 1999, n. 144

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa

Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa ESPERIA Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa Prospetto informativo per l orientamento agli studi Tecnici Superiori Per informazioni via Gavazzeni 29, Bergamo tel. 035-319388 fax 035-318741 Sito internet:

Dettagli

C O M E CAMBIA IL SISTEMA SCOL A S T I C O E FORMATIVO: IPOTESI DI P E R C O R S I

C O M E CAMBIA IL SISTEMA SCOL A S T I C O E FORMATIVO: IPOTESI DI P E R C O R S I C O M E CAMBIA IL SISTEMA SCOL A S T I C O E FORMATIVO: IPOTESI DI P E R C O R S I P O S S I BI L I A partire dall anno scolastico 2010/2011, la scuola secondaria di secondo grado avrà un nuovo assetto.

Dettagli

L a riforma della Scuola Secondaria di secondo grado

L a riforma della Scuola Secondaria di secondo grado L a riforma della Scuola Secondaria di secondo grado Genova, 9-11 marzo 2010 Mery Serretti Regolamento autonomia Licei, Istituti Tecnici, Istituti Professionali fanno parte dell Istruzione Secondaria

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PAOLO BOSELLI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PAOLO BOSELLI ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PAOLO BOSELLI Via S.G. Bosco, 6-17100 SAVONA Tel 019 827458-9 Fax 019 853963 Codice Fiscale 80008110092 - e-mail svis011009@istruzione.it Sezione associata ITC

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Guida per l ORIENTAMENTO in uscita Scuola Secondaria di I grado A. Campanile - Lariano (RM) Il diritto-dovere all istruzione e alla formazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Professionale Statale Industria, Artigianato e Servizi ORAZIO OLIVIERI Viale Mazzini, 65 00019 Tel. 06 121125445 L IPIAS Orazio Olivieri,

Dettagli

La scuola in Italia Un diritto - dovere Informarsi

La scuola in Italia Un diritto - dovere Informarsi La scuola in Italia Un diritto - dovere La Costituzione italiana riconosce il diritto all istruzione e alla formazione per tutti. L istruzione e la formazione non sono solo un diritto, ma sono anche un

Dettagli

Esame di Stato 2010-2011 Commissioni d'esame

Esame di Stato 2010-2011 Commissioni d'esame Legenda C.I.= Candidati Interni Esame di Stato 00-0 Commissioni d'esame Sec.mat.= Seconda materia I= Inglese C.E.= Candidati Esterni = Lingua estera F= Francese S= Spagnolo T= Tedesco R= Russo SEDE: COMMISSIONE:

Dettagli

SETTORE TECNOLOGICO. Istituto Tecnico Tecnologico V. Cerulli (via Gramsci, 68)

SETTORE TECNOLOGICO. Istituto Tecnico Tecnologico V. Cerulli (via Gramsci, 68) I nuovi Istituti tecnici sono raggruppati in 2 settori: Economico Tecnologico L I.I.S. V.Crocetti-V.Cerulli offre ai propri studenti una formazione nel SETTORE ECONOMICO E NEL SETTORE TECNOLOGICO: SETTORE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO Per costruire una scelta consapevole CLASSI TERZE... Verso la Nuova Scuola Superiore dell a. s. 2010/2011 Elaborazione a cura di DIANA CORAZZARI I NUOVI LICEI Liceo

Dettagli

ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI

ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI Dati pervenuti e aggiornati al 12 febbraio 2010 Si rende noto che dal momento che il nuovo assetto della scuola secondaria superiore, previsto dalla riforma, è ancora in via di definizione, la GUIDA ALL'ORIENTAMENTO

Dettagli

Il Copernico di Barcellona P.G. un Liceo & un Tecnico Tecnologico Tanti laboratori

Il Copernico di Barcellona P.G. un Liceo & un Tecnico Tecnologico Tanti laboratori Il Copernico di Barcellona P.G. un Liceo & un Tecnico Tecnologico Tanti laboratori La scuola per il tuo futuro: nuove frontiere e orizzonti per gli studenti della Generazione Copernico Liceo Scientifico

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado GALILEO GALILEI (Associato alla rete di Scuole UNESCO) Via Venezia, 15-66020 SAN GIOVANNI TEATINO (CH) Telefoni:Presidenza

Dettagli

I NUOVI ISTITUTI TECNICI PER IL SETTORE TECNOLOGICO

I NUOVI ISTITUTI TECNICI PER IL SETTORE TECNOLOGICO I NUOVI ISTITUTI TECNICI PER IL SETTORE TECNOLOGICO L'ITTS "O. Belluzzi - L. da Vinci" offre una solida base culturale di carattere scientifico e tecnologico in linea con le indicazioni dell'unione Europea.

Dettagli

LA NUOVA ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE

LA NUOVA ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE Direzione Generale per l istruzione e formazione tecnica superiore e per i rapporti con i sistemi formativi delle Regioni M.I.U.R. Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo studente, l integrazione,

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

Offerta Formativa anno scolastico 2011-2012

Offerta Formativa anno scolastico 2011-2012 L Istituto Domenico Zaccagna invita gli studenti delle terze medie e i loro genitori a visitare le proprie sedi: ZACCAGNA a Fossola e GALILEI ad Avenza nelle seguenti giornate di SCUOLA APERTA (in entrambe

Dettagli

ALLEGATO A T A B E L L A A

ALLEGATO A T A B E L L A A T A B E L L A A ALLEGATO A A - 01 Arte e immagine nella scuola secondaria di I grado 28/A Educazione artistica SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO - Arte e immagine E titolo abilitante per l insegnamento della

Dettagli

2. L OFFERTA FORMATIVA

2. L OFFERTA FORMATIVA 2. L OFFERTA FORMATIVA 2.1 DESCRIZIONE La nostra scuola, con riferimento ai corsi presenti nella sede centrale di Carbonia, è impegnata ad assolvere il compito istituzionale di formare un tecnico nei settori

Dettagli

SOMMARIO. Il sistema scolastico in vigore dall a.s. 2010/2011. Le scuole di riferimento per gli studenti di Cologno Monzese Note

SOMMARIO. Il sistema scolastico in vigore dall a.s. 2010/2011. Le scuole di riferimento per gli studenti di Cologno Monzese Note SOMMARIO - Offerta formativa del territorio - Introduzione - Guida alla lettura - Note introduttive sull ordinamento scolastico - I percorsi dopo la terza media Il sistema scolastico in vigore dall a.s.

Dettagli

SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO

SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO SCEGLIERE BENE PER PARTIRE BENE a cura di: Donata Nebuloni I.C. A. Manzoni Parabiago SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO LICEI ISTITUTI TECNICI ISTITUTI PROFESSIONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE I.C.

Dettagli

SETTORE ECONOMICO PROFILO DELL INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

SETTORE ECONOMICO PROFILO DELL INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING ALLEGATO A: INDIRIZZI ATTIVI E DI PROSSIMA ATTIVAZIONE INDIRIZZI ATTIVI: SETTORE ECONOMICO: 1)AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING SETTORE TECNOLOGICO: 1)COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO 2)INFORMATICA

Dettagli

I.I.S. SILVA - RICCI ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO

I.I.S. SILVA - RICCI ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO I.I.S. SILVA - RICCI ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO via Nino Bixio, 53 37045 Legnago (VR) 0442.21593 - fax 0442.600428 e-mail: vris01400d@istruzione.it www.itisilva.it Difficile andare a scuola...?...sicuramente,

Dettagli

PUNTO INFORMAGIOVANI. Villa Carcina (BS)

PUNTO INFORMAGIOVANI. Villa Carcina (BS) PUNTO INFORMAGIOVANI Villa Carcina (BS) La normativa italiana Prevede per tutti i ragazzi/e: - l obbligo di istruzione per almeno 10 anni, cioè fino a 16 anni di età, - il diritto-dovere all istruzione

Dettagli

RIORDINO DEL SECONDO CICLO D ISTRUZIONE DALL A.S. 2010-2011. I.C. E. De Amicis - Lomazzo (CO)

RIORDINO DEL SECONDO CICLO D ISTRUZIONE DALL A.S. 2010-2011. I.C. E. De Amicis - Lomazzo (CO) RIORDINO DEL SECONDO CICLO D ISTRUZIONE DALL A.S. 2010-2011 I.C. E. De Amicis - Lomazzo (CO) ORDINAMENTO SCOLASTICO PRIMO CICLO SCUOLA PRIMARIA (5 anni) SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO (3* anni) LICEI (5*

Dettagli

PERCORSI DOPO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

PERCORSI DOPO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PERCORSI DOPO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Lo Stato definisce gli indirizzi di studio uguali per tutto il territorio nazionale a cui corrispondono profili in uscita ed Esami di Stato le materie

Dettagli

Come consultare gli indirizzari

Come consultare gli indirizzari GLI INDIRIZZARI Come consultare gli indirizzari In tutti gli indirizzari il tipo di istruzione e formazione è riconoscibile dal colore: istruzione liceale istruzione tecnica istruzione professionale formazione

Dettagli

La nuova Scuola Secondaria Superiore di Secondo Grado

La nuova Scuola Secondaria Superiore di Secondo Grado La nuova Scuola Secondaria Superiore di Secondo Grado Presentazione a cura della prof. Paola Gianduia I.C. «Ferrini» Olgiate Olona - a partire dalla Indicazioni Ministeriali I termini della Riforma In

Dettagli

Sistema Informativo Statistico SISPICAL

Sistema Informativo Statistico SISPICAL REGIONE CALABRIA ASSESSORATO ISTRUZIONE, ALTA FORMAZIONE E RICERCA Sistema Informativo Statistico SISPICAL Analisi dell offerta formativa degli istituti secondari di secondo grado della Regione Calabria

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Stampa 2ª Prova scritta Latino 1) Latino 3) Filosofia 2ª Prova scritta Matematica 1) Matematica 2) Scienze naturali 3) Disegno e storia dell arte 2ª Prova scritta

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore C. Rosatelli - Rieti

Istituto d Istruzione Superiore C. Rosatelli - Rieti Allegato n. 7 Offerta formativa secondo gli ordinamenti preesistenti L'Istituto C. Rosatelli fornisce per gli studenti iscritti nelle classi 5 e i seguenti diplomi: Diploma di Perito industriale L ITIS

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE Dati pervenuti e aggiornati 17 novembre 2011 Si rende noto che sul sito della Regione Piemonte, all'indirizzo www.regione.piemonte.it/orientamento è possibile consultare una GUIDA ALL'ORIENTAMENTO, anche

Dettagli

Istituti Tecnici. I nuovi

Istituti Tecnici. I nuovi I nuovi Istituti Tecnici Schema di regolamento recante norme concernenti il riordino degli Istituti Tecnici ai sensi dell articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla

Dettagli

IL SISTEMA SCOLASTICO ATTUALE

IL SISTEMA SCOLASTICO ATTUALE IL SISTEMA SCOLASTICO ATTUALE Questa sezione illustra la suddivisione del sistema scolastico attuale, in vigore per le classi prime a partire dall anno scolastico 2010/2011 (sistema scolastico riformato).

Dettagli

Piano orario degli indirizzi di studio SETTORE ECONOMICO: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Piano orario degli indirizzi di studio SETTORE ECONOMICO: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING Piano orario degli indirizzi di studio SETTORE ECONOMICO: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI Discipline di studio I II Educazione fisica 2 2 2 2 2 Religione cattolica 1 1

Dettagli

CORSO DI STUDI SETTORE ECONOMICO

CORSO DI STUDI SETTORE ECONOMICO PARTE SECONDA L OFFERTA FORMATIVA IL CURRICOLO CORSO DI STUDI SETTORE ECONOMICO Sede di Pescia e Monsummano CONTENUTI Il percorso di studio nel settore Economico presenta un biennio comune strutturato

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE G. PUECHER - ERBA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 SCELTE E PERCORSI DOPO LA TERZA MEDIA

SCUOLA MEDIA STATALE G. PUECHER - ERBA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 SCELTE E PERCORSI DOPO LA TERZA MEDIA SCUOLA MEDIA STATALE G. PUECHER - ERBA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 SCELTE E PERCORSI DOPO LA TERZA MEDIA 1 LA SCUOLA ITALIANA 10 ANNI DI DIRITTO-DOVERE DI FORMAZIONE: dalla SCUOLA PRIMARIA fino a 17 o 18

Dettagli

1 Istruzione. 1.1 Asilo nido o nido d infanzia

1 Istruzione. 1.1 Asilo nido o nido d infanzia 1 Istruzione In Italia esiste il diritto-dovere all istruzione e alla formazione che inizia a 6 anni. Il sistema nazionale di istruzione è rappresentato dalle scuole pubbliche e private. La scuola dell

Dettagli

Indirizzo: Informatica e Telecomunicazioni Articolazione: Informatica

Indirizzo: Informatica e Telecomunicazioni Articolazione: Informatica Indirizzo: Informatica e Telecomunicazioni Articolazione: Informatica L Istituto Luigi di Savoia si pone come obiettivo generale la formazione culturale di giovani e adulti, nonché la loro promozione umana

Dettagli