Summer School Dialoghi di Estetica II Che cos è un opera d arte? Bibliografia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Summer School 2012. Dialoghi di Estetica II Che cos è un opera d arte? Bibliografia"

Transcript

1 Summer School 2012 Dialoghi di Estetica II Che cos è un opera d arte? Bibliografia Andina T., Lancieri A. (2007) (a cura di), Artworld & Artwork. Arthur C. Danto e l ontologia dell arte, numero monografico di «Rivista di Estetica», n.s., n.35 (2/2007), anno XLVII. Andina T., Kobau P. (2008) (a cura di), Il futuro dell estetica, numero monografico di «Rivista di Estetica», n.s., n.38 (2/2008), anno XLVIII. Andina T. (2009), Confini sfumati. I problemi dell arte, le soluzioni della percezione, Mimesis, Milano. Andina T. (2010), Arthur Danto: filosofo pop, Carocci, Roma. Andina T., Calì C. (2011) (a cura di), Arte, psicologia e realismo. Saggi in onore di Lucia Pizzo Russo, numero monografico di «Rivista di Estetica», n.s., n.48 (3/2011), anno LI. Andina T. (2012), Filosofie dell arte. Da Hegel a Danto, Carocci, Roma. Alberro A. (2003) Conceptual Art and The Politics of Publicity, The MIT Press, Massachussetts London. Tr. it. Arte concettuale e strategie pubblicitarie, Johan e Levi, Milano, Alberro A., Buchmann S. (2006) (a cura di), Art after Conceptual Art, The MIT Press, Massachussetts London. Arnheim R. (1954) Art and Visual Perception: A Psychology of the Creative Eye, University of California Press, Berkeley and Los Angeles. Tr. it. Arte e percezione visiva, con una introduzione di G. Dorfles, Feltrinelli, Milano, Austin J. L. (1962), Sense and Sensibilia, Oxford University Press. Tr. it. Senso e sensibilia, con una postfazione di P.Bozzi e M. Ferraris, Marietti, Genova, Barbero C. (2010), Chi ha paura di Mr. Hyde? Oggetti fittizi, emozioni reali, Il Melangolo. Barbero C. (2012), La biblioteca delle emozioni. Leggere romanzi per capire la nostra vita emotiva, Ponte delle grazie. Battcock G. (1995) (a cura di), Minimal Art. A Critical Anthology, University of California Press, Berkeley and Los Angeles, California. Baxandall M. (1985), Patterns of Intention, Yale University Press, New Haven (CT). Tr. it. Forme dell intenzione, Einaudi, Torino, Becker H. S. (1982), Art Worlds, University of California Press, London England. Tr. it. I 1

2 mondi dell arte, Il Mulino, Bologna, Black M. (1972), «How Do Pictures Represent?», in E.H. Gombrich, J. Hochberg, M. Black, Art, Perception and Reality, ed. by M. Mandelmaum, Johns Hopkins University Press, Baltimore. Tr. it. in Arte, Percezione, realtà, Einaudi, Torino, 1978, pp Bois Y.-A., Krauss R. (1997), Formless: A User s Guide, The MIT Press. Tr. it. di E. Grazioli, L informe. Istruzioni per l uso, Mondadori, Milano, BonJour L. (2001), Epistemological Problems of Perception, The Stanford Encyclopedia of Philosophy, in Zalta, Edward N. (a cura di), Stanford Encyclopedia of Philosophy (URL://plato.stanford.edu). Buchloch B. (1994), Conceptual Art and the Reception of Duchamp, «October», 70 (fasc. monogr. «The Duchamp Effect»), pp Calabi C. (2009), Filosofia della percezione, Laterza, Roma-Bari. Cappelletto C. (2009), Neuroestetica. L arte del cervello, Laterza, Roma-Bari. Carroll N. (1998), The End of Art?, in: History and Theory, Vol. 37, No. 4, Theme Issue 37: Danto and His Critics: Art History, Historiography and After the End of Art (Dec., 1998), pp Carroll N. (2008), On Criticism, Routledge, London. Casati R. (2003), The Unity of the Kind Artwork, in Rivista di estetica, n. s., 23 (2/2003), XLIII, pp. 3-31, ed. Rosenberg & Sellier. Cavell S. (1965), «Aesthetic Problems in Modern Philosophy», in Id., Must We Mean What We Say? A Book of Essays, New York, Charles Scribner s Sons Press, 1969, pp Tr. it. parz. I problemi estetici della filosofia moderna in Chiodo (2007), pp Cavell S. (1979 a), The Claim of Reason. Wittgenstein, Skepticism, Morality, and Tragedy, New York and Oxford, Oxford University Press. Tr. it. La riscoperta dell ordinario. La filosofia, lo scetticismo, il tragico, Carocci, Roma, Cavell S. (1979 b), The World Viewed. Reflections on the Ontology of Film, Enlarged Edition, Massachusetts, Harvard University. Chiodo S. (2007) (a cura di), Che cosa è arte. La filosofia analitica e l estetica, Utet, Torino. Corgnati M.(2004), Artiste. Dall impressionismo al nuovo millennio, Mondadori, Milano. Corgnati M.(2011), I quadri che ci guardano. Opere in dialogo, Compositori, Torino. Corris M. (2004), Conceptual Art: Theory, Myth, and Practice, Cambridge University Press, Cambridge. Crane T. (2001), Elements of Mind. An Introduction of The Phylosophy of Mind, Oxford University Press, Oxford. Tr. it. Fenomeni mentali. Un introduzione alla filosofia della 2

3 mente, Cortina, Milano, Crane T. (2005), The Problem of Perception, in Zalta, Edward N. (a cura di), Stanford Encyclopedia of Philosophy (URL://plato.stanford.edu). D Angelo P. (2008 a) (a cura di), Introduzione all estetica analitica, Laterza, Roma-Bari. D Angelo P. (2008 b) (a cura di), Le arti nell estetica analitica, Quodlibet, Macerata. D Angelo P. (2011), Estetica, Laterza, Roma-Bari. Dal Lago A., Giordano S. (2006), Mercanti d aura. Logiche dell arte contemporanea, Il Mulino, Bologna. Dal Lago A., Giordano S. (2008), Fuori cornicie. L arte oltre l arte, Einaudi, Torino. Danto A. C. (1981), The Transfiguration of the Commonplace. A Philosophy of Art, Harvard University Press, Cambridge-Massachussetts. Tr. it. La trasfigurazione del banale. Una filosofia dell arte, a cura di S. Velotti, Laterza, Roma-Bari, Danto A. C. (1997), After the End of Art: Contemporary Art and the Pale of History, Princeton University Press, Princeton. Tr. it. Dopo la fine dell arte. L arte contemporanea e il confine della storia, Mondadori, Milano, Danto A. C. (2003), The Abuse of Beauty: Aesthetics and the concept of Art, Open Court, Chicago. Tr. it. L abuso della bellezza, con una introduzione di M. Senaldi, Postmedia Books, Milano, Danto A. C. (2005), Unnatural Wonders. Essays from the Gap Between Art and Life, Columbia University Press, New York. Danto A. C. (2007), Significati incorporati come idee estetiche, traduzione di A. Lancieri, in «Rivista di Estetica», XLVII, 2, pp Davies S., Higgins K.M., Hopkins R., Stecker R., Cooper D.E. (2009) (edited by), A Companion to Aesthetics, second edition, Blackwell, Oxford. de Duve T. (1994), Echoes of the Readymade: Critique of Pure Modernism, «October», 70 (fasc. monogr. «The Duchamp Effect»), pp Desideri F. (2004), Forme dell estetica. Dall esperienza del bello al problema dell arte, Laterza, Roma-Bari. Desideri F. (2008), Storia dell estetica occidentale. Da Omero alle neuroscienze, Carocci, Roma. Desideri F. (2011), La percezione riflessa. Estetica e filosofia della mente, Cortina, Milano. Desideri F., Matteucci G. (2006) (a cura di), Dall oggetto estetico all oggetto artistico, Firenze University Press. Desideri F., Matteucci G., Schaeffer J.-M., (2009) (a cura di), Il fatto estetico. Tra emozione e cognizione, ETS, Pisa. 3

4 Dickie G. (1974), Art and the Aesthetic: An Institutional Analysis, Cornell University Press, Ithaca (N.Y.). Dickie G. (1975), What is Anti-Art?, in JAAC, 33, 4, pp Dickie G. (1984), The Art Circle: A Theory of Art, Haven, New York. Dickie G. (1997), Art: Function or Procedure Nature or Culture?, in JAAC, 55, 1,pp Dipert R. R. (1993), Artifacts, Art Works, and Agency, Temple University Press, Philadelphia. Di Giacomo G., Zambianchi C. (2008) (a cura di), Alle origini dell opera d arte contemporanea, Laterza. Ferraris M. (1997), Estetica razionale, Cortina, Milano. Ferraris M., Kobau P. (2001) (a cura di), L altra estetica, Einaudi, Torino. Ferraris M. (2007), La findanzata automatica, Bompiani, Milano. Ferraris M. (2009), Documentalità. Perché è necessario lasciar tracce, Laterza, Roma- Bari. Ferraris M. (2010), «Estetica come aisthesis», in Russo (2010), pp Ferraris (2011), Anima e ipad, Guanda, Parma. Ferraris M. (2012), Manifesto del nuovo realismo, Laterza, Roma-Bari. Foster H. (1996), The Return of the Real. The Avant-Garde at the end of the Century, Massachusetts Institute of Technology.Tr. it. Il ritorno del reale. L avanguardia alla fine del Novecento, Postmedia, Milano, Fusillo M. (2009), Estetica della letteratura, Il Mulino, Bologna. Gallagher S., Zahavi D. (2008), The Phenomenological Mind, Routledge, London. Tr. it. La mente fenomenologica. Filosofia della mente e scienze cognitive, Cortina, Milano, Garroni E. (1985), Senso e paradosso. L estetica, filosofia non speciale, Laterza, Roma- Bari. Gibson J.J. (1979), The Ecological Approach to Visual Perception, Houghton Mifflin, Boston. Tr. it. Un approccio ecologico alla percezione visiva, con una introduzione di R. Luccio e P. Bozzi, Il Mulino, Bologna, Godfrey T. (1998), Conceptual Art, Phaidon Press, London. Goldie P., Schellekens E. (2007) (a cura di), Philosophy and Conceptual Art, Clarendon Press, Oxford. Goldie P., Schellekens E. (2009), Who s Afraid of Conceptual Art?, Routledge, London and New York. 4

5 Gombrich E. (1960), Art and Illusion. A study in the psychology of Pictorial Representation, Princeton. Tr. it. e cura di R. Federici, Arte e illusione. Studio della psicologia nella rappresentazione pittorica, Einaudi, Torino Gombrich E. (1963), Meditations on a Hobby Horse and other Essays on the Theory of Art, Phaidon Press Ltd., London. Tr. it. A cavallo di un manico di scopa. Saggi di teoria dell arte, Einaudi, Torino, Gombrich E. (1973), Illusion and Art in R.L. Gregory e E.H. Gombrich (a cura di) Illusion in Nature and Art, London. Tr. it. parz. Illusione e arte in R. Woodfield (a cura di) Gombrich. Un antologia di scritti essenziali sull arte e la cultura, Phaidon Press Inc, New York, Gombrich E. (1982), The Image and the Eye. Further Studies in the Psychology of Pictorial Representation, Phaidon Press Limited, Oxford. Tr. it. di A. Cane, L immagine e l occhio. Altri studi sulla psicologia della rappresentazione pittorica, Einaudi, Torino, Goodman N. (1968), Languages of Art: An Approach to a Theory of Symbols, Bobbs- Merrill, Indianpolis. Tr. it. I linguaggi dell arte, a cura di F.Brioschi, Il Saggiatore, Milano, Goodman N. (1978), Ways of Worldmaking, Hackett, Indianapolis. Tr. it. Vedere e costruire il mondo, con una introduzione di A. C. Varzi, Laterza, Roma-Bari, Goodman N., Elgin C. Z., (1988), Reconception in Philosophy and other Arts and Sciences, Hackett Indianapolis. Tr. it. Ripensamenti in filosofia, altre arti e scienze, et al., Milano, Greenberg C. (1961), Art and Culture. Critical Essays, Beacon Press, Boston. Tr. it. Arte e cultura. Saggi critici, Allemandi, Torino, Kanizsa G. (1980), Grammatica del vedere. Saggi su percezione e Gestalt, Il Mulino, Bologna. Kobau P. (2005), Ontologie analitiche dell arte, Albo Versorio, Milano. Kobau P. (2008), Installazioni, arte concettuale, performance in P. D Angelo (2008 b), pp Kobau P. (2009) (a cura di), Titoli, numero monografico di «Rivista di Estetica», n.s., n. 40 (3/2009), anno XLIX. Kobau P., Matteucci G., Velotti S. (2007) (a cura di), Estetica e filosofia analitica, Il Mulino, Bologna, Kosuth J. (1991), Art After Philosophy and After. Collected Writings , Cambridge (MA). Tr. it. parz. L arte dopo la filosofia. Il significato dell arte concettuale, 5

6 Costa & Nolan, Genova, Kosuth J., Monk R. (2006), Concetto, corpo e sogno, testi del catalogo della mostra tenutasi al Castello di Rivoli Museo d Arte Contemporanea, Rivoli-Torino. Krauss R. (1993), The Optical Unconscious, MIT Press. Tr. it. L inconscio ottico, a cura di E. Grazioli, Mondadori, Milano, Krauss R. (2000), A Voyage on The North Sea: Art in the Age of the Post-Medium Condition, Thames & Hudson, London New York. Tr. it. L arte nell era postmediale. Marcel Broodthaers, ad esempio, Postmedia Books, Milano, Krauss R. (2005), Reinventare il medium. Cinque saggi sull arte di oggi, a cura di E. Grazioli, Mondadori, Milano, 2005; Kubler G. (1962), The Shape of Time: Remarks on the History of Things, Yale University Press. Tr. it. La forma del tempo. La storia dell arte e la storia delle cose, Einaudi, Torino, Levinson J. (2011), Arte, critica e storia. Saggi di estetica analitica, Aesthetica, Palermo. Lippard L. R., Chandler J. (1968), The Dematerialization of Art, in «Art International», 2; ora in Changing: essays in Art Criticism, Dutton, New York, Lippard L. R.(1973), Six Years:The Dematerialization of Art Object from 1966 to 1972, Praeger, New York. Margolis J. (1977), The Ontological Peculiarity of Works of Art, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», 36, 1, pp Tr. it. La peculiarità ontologica delle opere d arte; in Kobau, Matteucci, Velotti (2007), pp Margolis J. (2011), Ma allora, che cos è un opera d arte? Lezioni di filosofia dell arte, Mimesis, Milano. Maraniello G. (2002) (a cura di), Arte in Europa , Skira, Milano. Matteucci G. (2005), Filosofia ed estetica del senso, ETS, Pisa. Matteucci G. (2010), Il sapere estetico come prassi antropologica. Cassirer, Gehlen e la configurazione del sensibile, ETS, Pisa. McGregor R. (1979), Art : Again, in Critical Inquiry, Vol. 5, No. 4. (Summer, 1979), pp Menna F. (2001), La linea analitica dell arte moderna. Le figure e le icone, Einaudi, Torino. Meyer U. (1972) (a cura di), Conceptual Art, Dutton, New York. Merleau-Ponty M. (1945), La Phénoménologie de la perception, Gallimard, Paris. Tr. it. Fenomenologia della percezione, Bompiani, Milano, Migliorini E. (1971), Conceptual Art, Edizioni dell arte Il fiorino, Firenze. 6

7 Montani P. (2007), Bioestetica. Senso comune, tecnica e arte nell età della globalizzazione, Carocci, Roma. Montani P. (2010), L immaginazione intermediale. Perlustrare, rifigurare, testimoniare il mondo visibile, Laterza, Roma-Bari. Morgan R. C. (1996), Art into Ideas: Essays on Conceptual Art, Cambridge University Press, Cambridge. Novitz D. (1996), Disputes About Art, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», Vol. 54, No. 2, pp Osborne P. (2002), Conceptual Art: Themes and Movements, Phaidon Press, London-New York. Paparoni D. (2005), L arte contemporanea e il suo metodo, Neri Pozza, Vicenza. Paternoster A. (2007), Il filosofo e i sensi. Introduzione alla filosofia della percezione, Carocci, Roma. Pinotti A. (2007), Estetica della pittura, Il Mulino, Bologna. Pinotti A. (2011), Empatia. Storia di un idea da Platone al Postumano, Laterza, Roma- Bari. Poli F. (2008), Il sistema dell arte contemporanea, Laterza, Roma-Bari. Recami F. (2007), Il correttore di Bozze, Sellerio, Palermo. Recami F. (2012), Gli scheletri nell armadio, Sellerio, Palermo. Russo L. (2010) (a cura di), Dopo l estetica, Aesthetica Preprint-Supplementa 25, Centro Internazionale Studi di Estetica, Palermo. Schaeffer J.-M. (2000), Adieu à l esthetique, Presses Universitaire de France. Tr. it. Addio all estetica, Sellerio, Palermo, Schellekens E. (2007), Conceptual Art, in Zalta, Edward N. (a cura di), Stanford Encyclopedia of Philosophy (URL://plato.stanford.edu). Scruton R. (2009), Beauty, Oxford University Press, England. Tr. it. La bellezza. Ragione ed esperienza estetica, Vita e Pensiero, Milano, Shiner L. (2001), The Invention of Art, University of Chicago Press, Chicago. Tr. it. L invenzione dell arte. Una storia culturale, Einaudi, Torino, Shusterman R. (2000), Pragmatist Aesthetics: Living Beauty, Rethinking Art, Rowman & Littlefield Publishers. Tr. it. Estetica pragmatista, Aesthetica, Palermo, Sibley F. (1992), Approach to Aesthetics. Collected Papers on Philosophical Aesthetics, Clarendon Oxford University Press, New York, Tomasi G. (2009) (a cura di) La rappresentazione pittorica, Aesthetica Preprint, Palermo. conoscenza, Laterza, Roma-Bari,

8 Varzi A. (2005), Ontologia, Laterza, Roma-Bari. Varzi A. (2010), Il mondo messo a fuoco. Storie di allucinazioni e miopie filosofiche, Laterza, Roma-Bari. Velotti S. (2008), Estetica analitica. Un breviario critico, Aesthetica Preprint 84, Centro Internazionale Studi di Estetica, Palermo. Velotti S. (2012), La filosofia e le arti. Sentire, pensare, immaginare, Laterza, Roma-Bari. Vettese A. (1998), Capire l arte contemporanea, Allemandi, Torino. Vettese A. (2012 a), Si fa con tutto. Il linguaggio dell arte contemporanea, Laterza, Roma- Bari. Vettese A. (2012 b), L arte contemporanea. Tra mercato e nuovi linguaggio, Il Mulino, Bologna. Voltolini A., Calabi C. (2009), I problemi dell intenzionalità, Einaudi, Torino. Voltolini A.(2010), Finzioni. Il far finta e I suoi oggetti, Laterza, Roma-Bari. Walton K. (1970), Categories of Art, in «Philosophical Review», Vol. 79, pp Walton K. (1990), Mimesis as Make-Believe, Harvard University Press. Tr. it. Mimesi come far finta. Sui fondamenti delle arti rappresentazionali, Mimesis, Milano, Warburton N. (2003), The Art Question, Routledge, London. Tr. it. La questione dell arte, Einaudi, Torino, Weitz M. (1956), The Role of Theory in Aesthetics, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», 20, 2, 1961, pp Tr. it. in Kobau, Matteucci, Velotti (2007), pp Wittgenstein L. (1953), Philosophische Untersuchungen, Basil Blackwell, Oxford. Tr. it. Ricerche filosofiche, Einaudi, Torino, Wittgenstein L. (1966), Lectures and conversations on Aesthetics, Psychology and Religious Belief, Basil Blackwell, Oxford. Tr. it. Lezioni e conversazioni sull etica, l estetica, la psicologia e la credenza religiosa, Adelphi, Milano, Wittgenstein L. (1968), Notes for Lectures on «Private Experience» and«sense Data», Hackett Publishing Company, Indianapolis and Cambridge. Tr. it. Esperienza privata e dati di senso, a cura di L. Perissinotto, Einaudi, Torino, Wollheim R. (1968), Art and its Objects. An Introduction to Aesthetics, Harper & Row, Publishers, New York. Tr. it. Introduzione all estetica, Isedi Istituto Editoriale Internazionale, Milano, Wollheim R. (1998), On Pictorial Representation, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», 56, 3, pp Tr. it. Sulla rappresentazione pittorica in Kobau, Matteucci, Velotti (2007), pp

9 Zeki S. (1999), Inner Vision. An Exploration of Art and the Brain, Oxford University Press, Oxford-New York. Tr. it. La visione dall interno. Arte e cervello, Bollati Boringhieri, Torino, Zeki S., Lumer. L. (2011), La bella e la bestia: arte e neuroscienze, Laterza, Roma-Bari. 9

Ludwig Wittgenstein (1889-1951)

Ludwig Wittgenstein (1889-1951) Ludwig Wittgenstein (1889-1951) Somiglianze di famiglia: Non posso caratterizzare queste somiglianze meglio che con l espressione somiglianze di famiglia ; infatti le varie somiglianze che sussistono tra

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum (Aggiornato al 15/01/2015) Dott. Stefano Caputo (Palermo, 25/10/69) Attuale affiliazione

Curriculum vitae et studiorum (Aggiornato al 15/01/2015) Dott. Stefano Caputo (Palermo, 25/10/69) Attuale affiliazione Curriculum vitae et studiorum (Aggiornato al 15/01/2015) Dott. Stefano Caputo (Palermo, 25/10/69) Attuale affiliazione - Ricercatore t.d., Dipartimento di Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione

Dettagli

Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA)

Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA) Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA) La commissione, formata da Guido Cazzavillan (presidente), Renzo Derosas, Paola Ferretti, Giuliana Martina,

Dettagli

SILVIO PONS CURRICULUM VITAE

SILVIO PONS CURRICULUM VITAE SILVIO PONS CURRICULUM VITAE Nome: Silvio Pons Data di nascita: 27 Aprile 1955, Firenze Nazionalità: Italiana Indirizzo universitario: Università di Roma "Tor Vergata", Dipartimento di Storia, via Columbia

Dettagli

Indessicalità / Indexicality William F. Hanks

Indessicalità / Indexicality William F. Hanks Indessicalità / Indexicality William F. Hanks Il termine indessicalità indica l onnipresente dipendenza dal contesto degli enunciati di qualunque lingua naturale, e comprende fenomeni diversissimi come

Dettagli

Scuola Superiore di Counseling Filosofico Sede di Vicenza

Scuola Superiore di Counseling Filosofico Sede di Vicenza Scuola Superiore di Counseling Filosofico Sede di Vicenza I ANNO 2007 Teoria e tecniche del counseling - Teoria e metodologia della pratica filosofica Docente: Mario D Angelo Sabato 13 gennaio, 1 incontro:

Dettagli

FPA - Summer 2014. UCSC International. Via Carducci, 28/30 20123 Milano. > ucscinternational.unicatt.it

FPA - Summer 2014. UCSC International. Via Carducci, 28/30 20123 Milano. > ucscinternational.unicatt.it FPA - Summer 2014 UCSC International Via Carducci, 28/30 20123 Milano > ucscinternational.unicatt.it Focused Programs Abroad - Summer 2014 Tutti i programmi FPA prevedono il riconoscimento di crediti CFU

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C. V. INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Nazionalità MAURIZIO GAGLIANO gagliano.maurizio@gmail.com Italiana INSEGNAMENTI UNIVERSITARI DA ANNO ACCADEMICO 2004-05 AD

Dettagli

Diritto & Questioni pubbliche

Diritto & Questioni pubbliche Diritto & Questioni pubbliche CRITERI REDAZIONALI e NORME PER LA PUBBLICAZIONE Diritto & Questioni pubbliche pubblica due numeri l anno (giugno e dicembre). Gli articoli sono pubblicati nella rivista o

Dettagli

TEATRO E NEUROSCIENZE

TEATRO E NEUROSCIENZE 220 EMANUELE FAZIO TEATRO E NEUROSCIENZE In the last decennia, many dialogues have developed by sharing among arts, aesthetics and sciences. The objective is to neuroaesthetics (dating back 1994) by Semir

Dettagli

UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO

UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO PROF. SALVO RUSSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 PROGRAMMA PER I 6 CREDITI

Dettagli

Carlo Trigilia CURRICULUM VITAE. 'Laurea', Università di Firenze, Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri", 1974 (sociology).

Carlo Trigilia CURRICULUM VITAE. 'Laurea', Università di Firenze, Facoltà di Scienze Politiche Cesare Alfieri, 1974 (sociology). Carlo Trigilia Office: Dipartimento di Scienza della Politica e Sociologia, Università di Firenze, Via delle Pandette 21, 50127 Firenze. Phone: +39 O55 4374431 /447 (secr.); Fax: +39 055 4374931. Home:

Dettagli

Simon Cunningham: il doppio processo di un immagine irrequieta

Simon Cunningham: il doppio processo di un immagine irrequieta Simon Cunningham Vive e lavora a Londra. Simon Cunningham: il doppio processo di un immagine irrequieta L espressione di un cambiamento di aspetto è l espressione di una nuova percezione, e al tempo stesso

Dettagli

Bibliografia e sitografia

Bibliografia e sitografia Bibliografia tratta dalla tesi di Silvia De Marco Rappresentazioni di genere nei libri di testo di inglese L2 per la scuola primaria Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria Università di

Dettagli

ILABS. road map. ilabs STAGE FIVE. singularity summit

ILABS. road map. ilabs STAGE FIVE. singularity summit ilabs singularity summit 5 marzo 2011 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Via S. Vittore 21-20123 Milano ILABS STAGE FIVE computo ergo sum EVENT DATE: 20 GENNAIO 2011 EVENT VENUE: UNIVERSITà

Dettagli

Il destino della pittura

Il destino della pittura Il destino della pittura L avvento e la diffusione della fotografia, alla fine dell Ottocento, ha messo in crisi la narratività della pittura. L Impressionismo prima e in seguito le Avanguardie dei primi

Dettagli

Contenuti e organizzazione del corso Fiorella Bulegato

Contenuti e organizzazione del corso Fiorella Bulegato Università Iuav di Venezia corso di laurea magistrale in design aa 2012 13 Contenuti e organizzazione del corso Fiorella Bulegato lunedì 11 14 bulegato@iuav.it Contenuti Tre filoni di indagine: 1. Studio

Dettagli

strettamente legata alle possibilità cognitive del corpo 1 (versus una tecnologia della rappresentazione).

strettamente legata alle possibilità cognitive del corpo 1 (versus una tecnologia della rappresentazione). Il marchio enattivo della Realtà Virtuale. Applicazione della teoria enattiva della cognizione nella spiegazione della conoscenza umana dei mondi virtuali. di Giovanna Pagano 1. Una tecnologia cognitiva.

Dettagli

LUISA GIACOBBE Intenzionalità e interpretazione: la teoria di Arthur C. Danto e la (s)materializzazione dell opera d arte

LUISA GIACOBBE Intenzionalità e interpretazione: la teoria di Arthur C. Danto e la (s)materializzazione dell opera d arte LUISA GIACOBBE Intenzionalità e interpretazione: la teoria di Arthur C. Danto e la (s)materializzazione dell opera d arte La bottega sembrava piena di ogni sorta di cose curiose... ma la faccenda più stramba

Dettagli

Testi del Syllabus. Md1 Introduzione al Design. Md2 Richiami di scienza della rappresentazione

Testi del Syllabus. Md1 Introduzione al Design. Md2 Richiami di scienza della rappresentazione Testi del Syllabus Resp. Did. BALDASSARRI Elianora Matricola: 000430 Anno offerta: 2015/2016 Insegnamento: AI208 - DESIGN 1 Corso di studio: 700M - Architettura Anno regolamento: 2013 CFU: 4 Settore: ICAR/13

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Roma 29 aprile 2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Roma 29 aprile 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO Ufficio Stampa Rassegna Stampa Roma 29 aprile 2015 Argomento Testata Titolo Pag. Università Avvenire L Italia è ottava nella classifica Qs 2 Università IlSole24Ore.com

Dettagli

Elisabetta Morlino. Curriculum vitae et studiorum

Elisabetta Morlino. Curriculum vitae et studiorum Elisabetta Morlino Curriculum vitae et studiorum Studi e formazione 2006/2009 - Dottorato in Universalizzazione dei sistemi giuridici: storia e teoria, Istituto Italiano di Scienze Umane (sede congiunta:

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Inserire ritratto fotografico e/o foto di un opera (facoltativo, ma suggerito) Prof. Carlo Falciani Materia di insegnamento: Elementi di Iconografia e iconologia Ricevimento: primo semestre lunedì, martedì,

Dettagli

Filosofia e psicologia. Gnoseologia, casualità, genere umano. Il genere umano Il metodo. L'identità umana. - Milano : Cortina Editore, 2002 291 p.

Filosofia e psicologia. Gnoseologia, casualità, genere umano. Il genere umano Il metodo. L'identità umana. - Milano : Cortina Editore, 2002 291 p. CATALOGO FILOSOFIA E PSICOLOGIA Filosofia e psicologia. Gnoseologia, casualità, genere umano. Il genere umano Il metodo. L'identità umana. - Milano : Cortina Editore, 2002 291 p. Il metodo. La natura della

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Umanistiche Lettere e Filosofia, Lingue, Patrimonio Culturale Modulo Corso 2009-2010

Università degli studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Umanistiche Lettere e Filosofia, Lingue, Patrimonio Culturale Modulo Corso 2009-2010 Università degli studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Umanistiche Lettere e Filosofia, Lingue, Patrimonio Culturale Modulo Corso 2009-2010 Insegnamento Storia degli eventi espositivi di arte e

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO

ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO A.A. 2011-2012 Programma del Corso di LANDSCAPE DESIGN prof. arch. carlo bellavista 1 PREMESSA. La scienza dell Ecologia ha recentemente rivalutato il senso del termine

Dettagli

CONSEGUENZE DEL REALISMO. Roma, 4-6 maggio 2014

CONSEGUENZE DEL REALISMO. Roma, 4-6 maggio 2014 CONSEGUENZE DEL REALISMO Roma, 4-6 maggio 2014 CONSEGUENZE DEL REALISMO Roma, 4-6 maggio 2014 MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo Via Guido Reni 4A, Roma Consiglio Nazionale delle Ricerche

Dettagli

SCELTE LIBERE A.A 2014-2015. Insegnamenti o moduli selezionabili per Corso di laurea magistrale in PSICOLOGIA CLINICA

SCELTE LIBERE A.A 2014-2015. Insegnamenti o moduli selezionabili per Corso di laurea magistrale in PSICOLOGIA CLINICA SCELTE LIBERE A.A 2014-2015 Insegnamenti o moduli selezionabili per Corso di laurea magistrale in PSICOLOGIA CLINICA Curriculum in lingua italiana Psicologia clinica 1) Lista per iscritti al I anno SCELTE

Dettagli

BIBLIOGRAFIA. BARBIERI G., CANIGIANI F., CASSI L., Geografia e ambiente. I. grandi problemi del mondo attuale, Utet Libreria, Torino 1991.

BIBLIOGRAFIA. BARBIERI G., CANIGIANI F., CASSI L., Geografia e ambiente. I. grandi problemi del mondo attuale, Utet Libreria, Torino 1991. Scuola e culture. Materiali di antropologia della mediazione scolastica Fabrizio Magnani, Immagine dell'altro e strategie identitarie nei libri di testo per le scuole elementari Tesi di laurea Università

Dettagli

BIBLIOGRAFIA. piccole agenzie, in Problemi dell informazione, n. 2, Bologna, il Mulino. linguistiques, Parigi, Libraire Arthéme Fayard, 1982.

BIBLIOGRAFIA. piccole agenzie, in Problemi dell informazione, n. 2, Bologna, il Mulino. linguistiques, Parigi, Libraire Arthéme Fayard, 1982. BIBLIOGRAFIA Abruzzese, A., Miconi, A. 2001 Zapping. Sociologia dell esperienza televisiva, Napoli, Liguori editore. Altheide, D. L., 1996 Qualitative media analysis, Thousand Oaks, Sage Publications.

Dettagli

E come può un corpo avere un anima? Wittgenstein e il gioco linguistico del mind-body problem

E come può un corpo avere un anima? Wittgenstein e il gioco linguistico del mind-body problem Comunicazione E come può un corpo avere un anima? Wittgenstein e il gioco linguistico del mind-body problem Lucia Bacci * lucia.bacci@unifi.it Come sostiene Rosaria Egidi in Wittgenstein e il problema

Dettagli

Alberto Argenton (2008), Arte e espressione. Studi e ricerche di psicologia dell arte, Il Poligrafo, Padova

Alberto Argenton (2008), Arte e espressione. Studi e ricerche di psicologia dell arte, Il Poligrafo, Padova Alberto Argenton (2008), Arte e espressione. Studi e ricerche di psicologia dell arte, Il Poligrafo, Padova Introduzione Esiste un certo tipo di esperienza psicologica che accompagna costantemente e più

Dettagli

andrea branzi for Andrea Branzi, architetto e designer, nato a Firenze nel 1938, dove si è laureato nel 1966, vive e lavora a Milano dal 1973. Dal 1964 al 1974 ha fatto parte del gruppo Archizoom Associati,

Dettagli

http://bau.unical.it

http://bau.unical.it Guida multimediale a cura di Gabriella Donnici gab.donnici@biblioteche.unical.it vi presentiamo la Biblioteca di Area Umanistica F. E. Fagiani http://bau.unical.it benvenuti! mission della biblioteca utenti

Dettagli

FILOSOFIA SCIENZA E SOCIETÀ: UN DIALOGO APERTO

FILOSOFIA SCIENZA E SOCIETÀ: UN DIALOGO APERTO FILOSOFIA SCIENZA E SOCIETÀ: UN DIALOGO APERTO Numero Terzo Novembre 2007 Editoriale http://www.humana-mente.it Biblioteca Filosofica 2007 - Humana.Mente, Periodico trimestrale di Filosofia, edito dalla

Dettagli

Università degli Studi Guglielmo Marconi. Facoltà di Scienze Sociali

Università degli Studi Guglielmo Marconi. Facoltà di Scienze Sociali Università degli Studi Guglielmo Marconi Facoltà di Scienze Sociali Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale Tesi di Laurea Strumenti comunicativo-relazionali per l assistenza sociale in ambito

Dettagli

Can virtual reality help losing weight?

Can virtual reality help losing weight? Can virtual reality help losing weight? Can an avatar in a virtual environment contribute to weight loss in the real world? Virtual reality is a powerful computer simulation of real situations in which

Dettagli

Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di II livello ANNO 2007

Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di II livello ANNO 2007 Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di II livello ANNO 2007 Per la preparazione all esame DITALS di II livello (e in particolare alla sezione C), è stata selezionata anche per l anno

Dettagli

Curriculum vitae DATI BIOGRAFICI E FORMAZIONE PUBBLICAZIONI

Curriculum vitae DATI BIOGRAFICI E FORMAZIONE PUBBLICAZIONI Roberta Patalano via Magliano Sabina 39 00199 Roma 335 1006808 e-mail: robiavela@tin.it Curriculum vitae Roberta Patalano è ricercatrice in economia politica presso l università di Napoli Parthenope. Si

Dettagli

Testi del Syllabus. Testi in italiano. Insegnamento: AI208 - DESIGN 1. Anno regolamento: 2013 CFU: Anno corso: 3. Lingua insegnamento.

Testi del Syllabus. Testi in italiano. Insegnamento: AI208 - DESIGN 1. Anno regolamento: 2013 CFU: Anno corso: 3. Lingua insegnamento. Testi del Syllabus Resp. Did. GHELLI Cynthia Matricola: 000425 Anno offerta: 2015/2016 Insegnamento: AI208 - DESIGN 1 Corso di studio: 700M - Architettura Anno regolamento: 2013 CFU: 4 Settore: ICAR/13

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE La sottoscritta Paola Rocchi, DICHIARA di avere il seguente curriculum formativo-professionale: -luglio 1984 conseguimento del diploma di maturità; -autunno 1984 iscrizione

Dettagli

Curriculum vitae. 1. Informazioni personali: 2. Attività scientifico-professionali e interessi di ricerca: NOME E COGNOME: Alessandro PRATO

Curriculum vitae. 1. Informazioni personali: 2. Attività scientifico-professionali e interessi di ricerca: NOME E COGNOME: Alessandro PRATO Curriculum vitae 1. Informazioni personali: NOME E COGNOME: Alessandro PRATO NAZIONALITA : Italiana DATA DI NASCITA: 29/07/1966 CODICE FISCALE: PRTLSN66L29H501I 2. Attività scientifico-professionali e

Dettagli

Citare le fonti evitando il plagio a cura di S. Farina e M.C. Garanzini Novembre 2013. Area servizi bibliotecari di Ateneo

Citare le fonti evitando il plagio a cura di S. Farina e M.C. Garanzini Novembre 2013. Area servizi bibliotecari di Ateneo Citare le fonti evitando il plagio a cura di S. Farina e M.C. Garanzini Novembre 2013 Area servizi bibliotecari di Ateneo Questa guida vi spiega Plagio e come evitarlo Tipologie di citazioni Stile della

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DELLA PELLE PIERGIORGIO Indirizzo 22, VIA S.ANGELO, 66016, GUARDIAGRELE (CH) Telefono Abitazione 087183583

Dettagli

Angela Maria Zocchi Lavori pubblicati e in corso di pubblicazione

Angela Maria Zocchi Lavori pubblicati e in corso di pubblicazione Angela Maria Zocchi Laureata con lode in Giurisprudenza, presso l Università degli Studi di Firenze, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Sociologia e Metodologia della Ricerca Sociale presso

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

Visione Artificiale. Prof. Marcello Pelillo. (a.a. 2003/04) pelillo@dsi.unive.it http://www.dsi.unive.it/~pelillo

Visione Artificiale. Prof. Marcello Pelillo. (a.a. 2003/04) pelillo@dsi.unive.it http://www.dsi.unive.it/~pelillo Visione Artificiale (a.a. 2003/04) Prof. Marcello Pelillo pelillo@dsi.unive.it http://www.dsi.unive.it/~pelillo Cosa significa vedere? Ottenere una descrizione del mondo (3-D) da una o piu immagini (2-D)

Dettagli

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making)

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making) consenso informato (informed consent) scelta informata (informed choice) processo decisionale condiviso (shared-decision making) Schloendorff. v. Society of NY Hospital 105 NE 92 (NY 1914) Every human

Dettagli

della filosofia analitica. Negli ultimi anni in particolare, l interesse per i temi filosofici

della filosofia analitica. Negli ultimi anni in particolare, l interesse per i temi filosofici APhEx 9, 2014 (ed. Vera Tripodi) Ricevuto il: 08/09/2013 Accettato il: 11/01/2014 Redattore: Claudio Calosi & Pierluigi Graziani N 9 GENNAIO 2014 R e c e n s i o n i Diego Zucca, Esperienza e contenuto.

Dettagli

Perché l intenzionalità collettiva non dà conto del mercato azionario e i documenti sì

Perché l intenzionalità collettiva non dà conto del mercato azionario e i documenti sì Etica & Politica / Ethics & Politics, XII, 2010, 2, pp. 248 259 Perché l intenzionalità collettiva non dà conto del mercato azionario e i documenti sì Giuliano Torrengo Università di Torino Dipartimento

Dettagli

33010 - Feletto Umberto, Tavagnacco (UD) Italia. 2009 cultore della materia in Estetica, Università di Udine, Dipartimento di Filosofia.

33010 - Feletto Umberto, Tavagnacco (UD) Italia. 2009 cultore della materia in Estetica, Università di Udine, Dipartimento di Filosofia. Curriculum Vitae Luca Taddio DATI PERSONALI Luogo di nascita Udine Data di nascita 29 ottobre 1974 Cittadinanza italiana Stato civile celibe Residente via Udine, n. 25 i. 4 Tel. Cel. +39 (0) 339-4884523

Dettagli

ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DEGLI ARTT. 10, 11 12 E 13 DEL BANDO (1)

ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DEGLI ARTT. 10, 11 12 E 13 DEL BANDO (1) ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DEGLI ARTT. 10, 11 12 E 13 DEL BANDO (1) COGNOME: NOME: Nato il: DISTASO. LEONARDO. 28/04/1964. A) ATTIVITÀ DIDATTICA, DI DIDATTICA

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

Atti del 9 Convegno Annuale dell Associazione Italiana di Scienze Cognitive (AISC)

Atti del 9 Convegno Annuale dell Associazione Italiana di Scienze Cognitive (AISC) Atti del 9 Convegno Annuale dell Associazione Italiana di Scienze Cognitive (AISC) a cura di Marco Cruciani e Federico Cecconi Editore: Università degli Studi di Trento 5 A cura di Marco Cruciani e Federico

Dettagli

www.dialetticaefilosofia.it

www.dialetticaefilosofia.it 31/01/2008 www.dialetticaefilosofia.it QUADERNI CALL FOR PAPERS 2008 www.dialetticaefilosofia.it TITOLO: RICONOSCIMENTO E MODERNITA Il riconoscimento è un paradigma-principio complesso e al contempo assai

Dettagli

Professore Associato di Estetica, MFIL/04/Professor of Aesthetics (2nd range Professore di seconda fascia)

Professore Associato di Estetica, MFIL/04/Professor of Aesthetics (2nd range Professore di seconda fascia) Curriculum Vitae (Maggio 2011) Nicola Perullo Professore Associato di Estetica, MFIL/04/Professor of Aesthetics (2nd range Professore di seconda fascia) Indirizzo di Lavoro /Work Addres Università di Scienze

Dettagli

Le competenze digitali

Le competenze digitali Le competenze digitali Alessandro D Atri Roma, 14 Luglio 2008 1 Indice Le competenze digitali Competenze ICT dei business manager Il concetto di competenza Un modello per le competenze ICT Impatto delle

Dettagli

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction PRAISE & CABLE projects interaction The projects PRAISE: Peer Review Network Applying Intelligence to Social Work Education Socrates-MINERVA project October 2003 - September 2005 (24 months) CABLE: Case-Based

Dettagli

BIO-BIBLIOGRAFIA DI JULIA PONZIO

BIO-BIBLIOGRAFIA DI JULIA PONZIO 1 BIO-BIBLIOGRAFIA DI JULIA PONZIO SIDELIGHTS JULIA PONZIO, ricercatore confermato di Filosofia e teoria del linguaggi (M FIL 05) presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell Università Aldo

Dettagli

BIBLIOGRAFIA. 1. http://www.piemonteimmigrazione.it/ Ultima consultazione 07/2008

BIBLIOGRAFIA. 1. http://www.piemonteimmigrazione.it/ Ultima consultazione 07/2008 BIBLIOGRAFIA 1. http://www.piemonteimmigrazione.it/ Ultima consultazione 07/2008 2. Flor L, Bonetti A M, Le cure specialistiche agli immigrati in ambiente ospedaliero, Tendenze Nuove, 2007/1: 65-76 3.

Dettagli

AIP SEMINARI RESIDENZIALI DI RICERCA QUALITATATIVA-SITUATA (Seconda Edizione) PSICOLOGIA DEL DISCORSO E ANALISI DEL DISCORSO

AIP SEMINARI RESIDENZIALI DI RICERCA QUALITATATIVA-SITUATA (Seconda Edizione) PSICOLOGIA DEL DISCORSO E ANALISI DEL DISCORSO AIP SEMINARI RESIDENZIALI DI RICERCA QUALITATATIVA-SITUATA (Seconda Edizione) PSICOLOGIA DEL DISCORSO E ANALISI DEL DISCORSO Vico Equense, 25-28 AGOSTO 2012 CRITICAL DISCOURSE ANALYSIS (CDA) E DISCURSIVE

Dettagli

PATRIZIA BELLUCCI Indirizzo web: www.patriziabellucci.it o www.unifi.it/linguistica/bellucci e-mail:

PATRIZIA BELLUCCI Indirizzo web: www.patriziabellucci.it o www.unifi.it/linguistica/bellucci e-mail: <patrizia.bellucci@unifi.it> PATRIZIA BELLUCCI Indirizzo web: www.patriziabellucci.it o www.unifi.it/linguistica/bellucci e-mail: Corso di SOCIOLINGUISTICA - A.A. 2004-2005 Bibliografia per gli Studenti

Dettagli

rivista on-line del Seminario Permanente di Estetica anno I, numero 1

rivista on-line del Seminario Permanente di Estetica anno I, numero 1 rivista on-line del Seminario Permanente di Estetica anno I, numero 1 Focus: Sull immagine / 1 L immagine che c è * Fabrizio Desideri 1. Il termine immagine copre molti usi linguistici e si applica a molti

Dettagli

Fa parte del Comitato Editoriale della Collana di Saggi, filosofia, (casa editrice Lithos, Roma)

Fa parte del Comitato Editoriale della Collana di Saggi, filosofia, (casa editrice Lithos, Roma) Draga Rocchi Dottore di Ricerca in Filosofia Presentazione DRAGA ROCCHI, conseguita la maturità classica presso l Istituto Nazareth di Roma, ha studiato Filosofia alla Sapienza, Università di Roma, dove

Dettagli

Intelligenza Artificiale (lucidi lezione introduttiva)

Intelligenza Artificiale (lucidi lezione introduttiva) Intelligenza Artificiale (lucidi lezione introduttiva) Prof. Alfonso Gerevini Dipartimento di Elettronica per l Automazione Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Brescia 1 Che cosa è l Intelligenza

Dettagli

Testi per l esame di licenza sui testi filosofici (FE2A00)

Testi per l esame di licenza sui testi filosofici (FE2A00) Testi per l esame di licenza sui testi filosofici (FE2A00) Per gli studenti che hanno cominciato la licenza prima di settembre 2015 Dal Regolamento della Facoltà, art. 19, 4: «Durante il primo anno di

Dettagli

Facoltà di Scienze della formazione Scheda per programmi a.a.2012/2013

Facoltà di Scienze della formazione Scheda per programmi a.a.2012/2013 Facoltà di Scienze della formazione Scheda per programmi a.a.2012/2013 Denominazione insegnamento: SSD (settore scientifico disciplinare): Corso di laurea: Classe di laurea: Letteratura Inglese L-LIN/10

Dettagli

Bibliografia. ACCOUNTABILITY (2003), Assurance Standard. AA1000, Londra. ACCOUNTABILITY (2008), AA1000 Accountability Principles Standard 2008, Londra

Bibliografia. ACCOUNTABILITY (2003), Assurance Standard. AA1000, Londra. ACCOUNTABILITY (2008), AA1000 Accountability Principles Standard 2008, Londra ACCOUNTABILITY (2003), Assurance Standard. AA1000, Londra ACCOUNTABILITY (2008), AA1000 Accountability Principles Standard 2008, Londra AREZZO C., D AMICO R., RANDONE S. (a cura di) (2008), La Responsabilità

Dettagli

Dai dati alla conoscenza tra Melville e Frank Zappa. LUCA DE FIORE LUCA DE FIORE

Dai dati alla conoscenza tra Melville e Frank Zappa. LUCA DE FIORE LUCA DE FIORE Dai dati alla conoscenza tra Melville e Frank Zappa. LUCA DE FIORE LUCA DE FIORE Direttore, Il Pensiero Scientifico Editore Presidente, Associazione Alessandro Liberati Network Italiano Cochrane http://dottprof.com

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono D AGOSTINO ALESSANDRA E-mail Account Skype Sito internet Nazionalità Data e luogo di nascita

Dettagli

ISTRUZIONI PER GLI AUTORI. Invio dei testi

ISTRUZIONI PER GLI AUTORI. Invio dei testi ISTRUZIONI PER GLI AUTORI Invio dei testi I contributi vanno inviati esclusivamente alla redazione della rivista al seguente indirizzo di posta elettronica: sociologiadeldiritto@unimi.it Gli articoli devono

Dettagli

2014, April-May, Philosophy of Language, Università degli Studi di Torino. 2014, March-April, Philosophy of Mind, Università degli Studi di Torino.

2014, April-May, Philosophy of Language, Università degli Studi di Torino. 2014, March-April, Philosophy of Mind, Università degli Studi di Torino. CAROLA BARBERO (14-05-1975) Actual position Fellow (Philosophy of Language) Education 2007 Visiting, University of Auckland, Faculty of Arts, Department of Philosophy. 2005 Discussion of Ph.D. Dissertation,

Dettagli

Progetto multimediale AA 2011/12 M.A. Alberti, A. Berolo, P. Pasteris

Progetto multimediale AA 2011/12 M.A. Alberti, A. Berolo, P. Pasteris M.A. Alberti, A. Berolo, P. Pasteris Corso di laurea in Comunicazione digitale Obiettivi generali del corso Progettare e produrre un applicativo multimediale con metodologia Lavoro progettuale e creativo

Dettagli

La critica: rivista di letteratura, storia e filosofia diretta da Benedetto Croce. Napoli, Direzione della "Critica", 1903-1944

La critica: rivista di letteratura, storia e filosofia diretta da Benedetto Croce. Napoli, Direzione della Critica, 1903-1944 BENEDETTO CROCE E I SUOI CONTEMPORANEI Percorso bibliografico nelle collezioni della Biblioteca del Senato I testi sono elencati in ordine cronologico crescente La critica: rivista di letteratura, storia

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

TARANTO. Il 28 febbraio 2013

TARANTO. Il 28 febbraio 2013 Fonte: www.ilcittadinoonline.it AL PROFESSOR ASCHERI IL PREMIO CASSANDRO Il riconoscimento è assegnato per gli Studi Storico Giuridici TARANTO. Il 28 febbraio 2013 presso l aula magna del Dipartimento

Dettagli

Titolo del progetto di ricerca: L accesso al mercato borsistico come strumento di crescita delle PMI

Titolo del progetto di ricerca: L accesso al mercato borsistico come strumento di crescita delle PMI Titolo del progetto di ricerca: L accesso al mercato borsistico come strumento di crescita delle PMI Settore disciplinare: SECS-P09 (Finanza Aziendale) Professore Tutor: Dott.sa Barbara Petracci 1) Il

Dettagli

L integrazione del Progetto ESTABLISH nel contesto della Scuola italiana

L integrazione del Progetto ESTABLISH nel contesto della Scuola italiana SEZIONE 6: FISICA GENERALE, DIDATTICA E STORIA DELLA FISICA TAVOLA ROTONDA: La ricerca didattica italiana nei Progetti Europei L integrazione del Progetto ESTABLISH nel contesto della Scuola italiana Claudio

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE TRAGUARDI ABILITA COMPETENZE FINE SCUOLA DELL INFANZIA 3 ANNI 4 ANNI 5 ANNI CONOSCENZE NUCLEO: ESPRIMERE E COMUNICARE

Dettagli

Area Marketing. Approfondimento

Area Marketing. Approfondimento Area Marketing Approfondimento MARKETING STRATEGICO MARKETING STRATEGICO CONOSCENZE DEFINIZIONE DI MARKETING Il marketing è una funzione primaria di gestione aziendale che comprende numerose attività riconducibili

Dettagli

Prof.Antonio Semerari

Prof.Antonio Semerari Prof.Antonio Semerari Antonio Semerari è nato a Martina Franca nel 1950. Vive a Roma da molti anni. Ha studiato medicina e psichiatria all Università La Sapienza di Roma. Subito dopo la laurea ha cominciato

Dettagli

Schema di lezione su: Introduzione a una terminologia interculturale di base

Schema di lezione su: Introduzione a una terminologia interculturale di base Schema di lezione su: Introduzione a una terminologia interculturale di base Obiettivi formativi 1.1, 1.2 Livello I Preparazione necessaria Agli studenti non viene richiesta alcuna preparazione. Per il

Dettagli

Ontologia dei beni culturali

Ontologia dei beni culturali N 4 GIUGNO 2011 T E M I Ontologia dei beni culturali di Davide Grasso ABSTRACT Da alcuni decenni l attività legislativa delle istituzioni nazionali e internazionali promuove un opera di tutela e conservazione

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615. Insegnamento: 2000655 - MARKETING. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615. Insegnamento: 2000655 - MARKETING. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente INNOCENTI ALESSANDRO Matricola: 004615 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 2000655 - MARKETING Corso di studio: LE007 - COMUNICAZIONE, LINGUE E CULTURE Anno regolamento: 2012

Dettagli

Visione d insieme e definizione

Visione d insieme e definizione Visione d insieme e definizione Corso di Organizzazione Aziendale Alcune capacita /competenze organizzative STRUTTURA STRATEGIA TECNOLOGIA RELAZIONI INTERORGANIZZATIVE 1 Raggruppamento Funzionale Raggruppamento

Dettagli

A.A. 2014/2015. Didattica della linguistica italiana

A.A. 2014/2015. Didattica della linguistica italiana CFU 2 Giuliana Fiorentino Didattica della linguistica italiana Il corso mira a discutere e presentare in maniera critica gli aspetti essenziali della linguistica moderna ai fini del loro utilizzo didattico

Dettagli

Sara Štuva. L altro è riferito sia all altro (maschile) che all altra (femminile). 5

Sara Štuva. L altro è riferito sia all altro (maschile) che all altra (femminile). 5 17. Gli animali di luce IRIGARAY Sara Štuva doi: 10.7359/663-2013-stuv sara.stuva@gmail.com Luce Irigaray non ha scritto molto sugli animali; in tutto ha dedicato loro solamente un breve saggio intitolato

Dettagli

Domestication Analysis: l incorporazione delle ICT nella vita quotidiana di ragazzi e ragazze

Domestication Analysis: l incorporazione delle ICT nella vita quotidiana di ragazzi e ragazze 1 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI Corso di laurea magistrale in Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale Domestication Analysis: l incorporazione

Dettagli

BENI CULTURALI E PROCESSI PSICOLOGICI: DAL LOCALE ALL UNIVERSALE. ANALISI CROSS-CULTURALE LUCCA - LONDRA

BENI CULTURALI E PROCESSI PSICOLOGICI: DAL LOCALE ALL UNIVERSALE. ANALISI CROSS-CULTURALE LUCCA - LONDRA BENI CULTURALI E PROCESSI PSICOLOGICI: DAL LOCALE ALL UNIVERSALE. ANALISI CROSS-CULTURALE LUCCA - LONDRA Paola Cavallero Università degli Studi di Firenze Francesca Bonechi Universidad Complutense de Madrid

Dettagli

EDIZIONI E TRADUZIONI DI SCRITTI DI MONTESQUIEU

EDIZIONI E TRADUZIONI DI SCRITTI DI MONTESQUIEU 2 0 0 8 EDIZIONI E TRADUZIONI DI SCRITTI DI MONTESQUIEU Lettere inedite di Montesquieu al suo corrispondente toscano Filippo Venuti, in A. Rotondò, Riforme e utopie nel pensiero politico toscano del Settecento,

Dettagli

Company Profile 2010

Company Profile 2010 Company Profile 2010 About us Visual Design Training Digital Bathroom è un agenzia creativa di nuova generazione. Non vende servizi. Sviluppa progetti di comunicazione ponendosi in relazione con il cliente

Dettagli

Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione. CdL in Sienze dell Educazione e della Formazione. Psicologia Generale

Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione. CdL in Sienze dell Educazione e della Formazione. Psicologia Generale Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione CdL in Sienze dell Educazione e della Formazione Psicologia Generale A.A. 2013-2014 Docente: prof.ssa Tiziana Lanciano t.lanciano@psico.uniba.it

Dettagli

ita l abitare Ninnoli Splash Season Stefania Vasquez eng l abitare Ninnoli Splash Season Stefania Vasquez

ita l abitare Ninnoli Splash Season Stefania Vasquez eng l abitare Ninnoli Splash Season Stefania Vasquez ita l abitare è il marchio che trasforma la progettualità del design nello specchio tangibile della propria personalità. L Abitare, infatti, è prima di tutto un modo di intendere la propria casa: forme,

Dettagli

DATA CURRICULUM 1) Dati anagrafici Indirizzo e-mail: agostino.massa@unige.it

DATA CURRICULUM 1) Dati anagrafici Indirizzo e-mail: agostino.massa@unige.it DATA CURRICULUM 1) Dati anagrafici Indirizzo e-mail: agostino.massa@unige.it Anno di nascita: 1964 Nome e cognome AGOSTINO MASSA Ateneo di servizio o di riferimento: Università degli Studi di Genova 2)

Dettagli

Prof. Fabio Bacchini a.a. 2011-2012. corso di laurea in Architettura V anno. Metodologia del Progetto 60 ore, 6 crediti

Prof. Fabio Bacchini a.a. 2011-2012. corso di laurea in Architettura V anno. Metodologia del Progetto 60 ore, 6 crediti Prof. Fabio Bacchini a.a. 2011-2012 corso di laurea in Architettura V anno Metodologia del Progetto 60 ore, 6 crediti obiettivi del corso Il corso si concentrerà inizialmente sulla questione dell oggettività,

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE Insegnamento Storia della scienza e delle tecniche Docente: prof.peter Zeller S.S.D. dell insegnamento M-STO/05

Dettagli

Guida alla ricerca per Moda

Guida alla ricerca per Moda UNIVERSITA DI BOLOGNA - BIBLIOTECA CENTRALE CAMPUS DI RIMINI 1 I cataloghi Guida alla ricerca per Moda Per accedere ai cataloghi delle biblioteche dell università di Bologna si può partire dal sito della

Dettagli

Fa parte della sottocommissione dell UNESCO per l etica delle scienze spaziali e della tecnologia in qualità di osservatore per l Italia.

Fa parte della sottocommissione dell UNESCO per l etica delle scienze spaziali e della tecnologia in qualità di osservatore per l Italia. CURRICULUM VITAE Adolfo Sergio Spadoni ha studiato nell Università degli Studi di Milano, dove ha conseguito la laurea in giurisprudenza e la laurea in filosofia. Nel 1992 ha conseguito il titolo di dottore

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTÀ DI LETTERE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTÀ DI LETTERE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTÀ DI LETTERE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE THE LINGUISTIC BORROWING: INDIAN LOANWORDS IN ENGLISH POSTCOLONIAL

Dettagli