Summer School Dialoghi di Estetica II Che cos è un opera d arte? Bibliografia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Summer School 2012. Dialoghi di Estetica II Che cos è un opera d arte? Bibliografia"

Transcript

1 Summer School 2012 Dialoghi di Estetica II Che cos è un opera d arte? Bibliografia Andina T., Lancieri A. (2007) (a cura di), Artworld & Artwork. Arthur C. Danto e l ontologia dell arte, numero monografico di «Rivista di Estetica», n.s., n.35 (2/2007), anno XLVII. Andina T., Kobau P. (2008) (a cura di), Il futuro dell estetica, numero monografico di «Rivista di Estetica», n.s., n.38 (2/2008), anno XLVIII. Andina T. (2009), Confini sfumati. I problemi dell arte, le soluzioni della percezione, Mimesis, Milano. Andina T. (2010), Arthur Danto: filosofo pop, Carocci, Roma. Andina T., Calì C. (2011) (a cura di), Arte, psicologia e realismo. Saggi in onore di Lucia Pizzo Russo, numero monografico di «Rivista di Estetica», n.s., n.48 (3/2011), anno LI. Andina T. (2012), Filosofie dell arte. Da Hegel a Danto, Carocci, Roma. Alberro A. (2003) Conceptual Art and The Politics of Publicity, The MIT Press, Massachussetts London. Tr. it. Arte concettuale e strategie pubblicitarie, Johan e Levi, Milano, Alberro A., Buchmann S. (2006) (a cura di), Art after Conceptual Art, The MIT Press, Massachussetts London. Arnheim R. (1954) Art and Visual Perception: A Psychology of the Creative Eye, University of California Press, Berkeley and Los Angeles. Tr. it. Arte e percezione visiva, con una introduzione di G. Dorfles, Feltrinelli, Milano, Austin J. L. (1962), Sense and Sensibilia, Oxford University Press. Tr. it. Senso e sensibilia, con una postfazione di P.Bozzi e M. Ferraris, Marietti, Genova, Barbero C. (2010), Chi ha paura di Mr. Hyde? Oggetti fittizi, emozioni reali, Il Melangolo. Barbero C. (2012), La biblioteca delle emozioni. Leggere romanzi per capire la nostra vita emotiva, Ponte delle grazie. Battcock G. (1995) (a cura di), Minimal Art. A Critical Anthology, University of California Press, Berkeley and Los Angeles, California. Baxandall M. (1985), Patterns of Intention, Yale University Press, New Haven (CT). Tr. it. Forme dell intenzione, Einaudi, Torino, Becker H. S. (1982), Art Worlds, University of California Press, London England. Tr. it. I 1

2 mondi dell arte, Il Mulino, Bologna, Black M. (1972), «How Do Pictures Represent?», in E.H. Gombrich, J. Hochberg, M. Black, Art, Perception and Reality, ed. by M. Mandelmaum, Johns Hopkins University Press, Baltimore. Tr. it. in Arte, Percezione, realtà, Einaudi, Torino, 1978, pp Bois Y.-A., Krauss R. (1997), Formless: A User s Guide, The MIT Press. Tr. it. di E. Grazioli, L informe. Istruzioni per l uso, Mondadori, Milano, BonJour L. (2001), Epistemological Problems of Perception, The Stanford Encyclopedia of Philosophy, in Zalta, Edward N. (a cura di), Stanford Encyclopedia of Philosophy (URL://plato.stanford.edu). Buchloch B. (1994), Conceptual Art and the Reception of Duchamp, «October», 70 (fasc. monogr. «The Duchamp Effect»), pp Calabi C. (2009), Filosofia della percezione, Laterza, Roma-Bari. Cappelletto C. (2009), Neuroestetica. L arte del cervello, Laterza, Roma-Bari. Carroll N. (1998), The End of Art?, in: History and Theory, Vol. 37, No. 4, Theme Issue 37: Danto and His Critics: Art History, Historiography and After the End of Art (Dec., 1998), pp Carroll N. (2008), On Criticism, Routledge, London. Casati R. (2003), The Unity of the Kind Artwork, in Rivista di estetica, n. s., 23 (2/2003), XLIII, pp. 3-31, ed. Rosenberg & Sellier. Cavell S. (1965), «Aesthetic Problems in Modern Philosophy», in Id., Must We Mean What We Say? A Book of Essays, New York, Charles Scribner s Sons Press, 1969, pp Tr. it. parz. I problemi estetici della filosofia moderna in Chiodo (2007), pp Cavell S. (1979 a), The Claim of Reason. Wittgenstein, Skepticism, Morality, and Tragedy, New York and Oxford, Oxford University Press. Tr. it. La riscoperta dell ordinario. La filosofia, lo scetticismo, il tragico, Carocci, Roma, Cavell S. (1979 b), The World Viewed. Reflections on the Ontology of Film, Enlarged Edition, Massachusetts, Harvard University. Chiodo S. (2007) (a cura di), Che cosa è arte. La filosofia analitica e l estetica, Utet, Torino. Corgnati M.(2004), Artiste. Dall impressionismo al nuovo millennio, Mondadori, Milano. Corgnati M.(2011), I quadri che ci guardano. Opere in dialogo, Compositori, Torino. Corris M. (2004), Conceptual Art: Theory, Myth, and Practice, Cambridge University Press, Cambridge. Crane T. (2001), Elements of Mind. An Introduction of The Phylosophy of Mind, Oxford University Press, Oxford. Tr. it. Fenomeni mentali. Un introduzione alla filosofia della 2

3 mente, Cortina, Milano, Crane T. (2005), The Problem of Perception, in Zalta, Edward N. (a cura di), Stanford Encyclopedia of Philosophy (URL://plato.stanford.edu). D Angelo P. (2008 a) (a cura di), Introduzione all estetica analitica, Laterza, Roma-Bari. D Angelo P. (2008 b) (a cura di), Le arti nell estetica analitica, Quodlibet, Macerata. D Angelo P. (2011), Estetica, Laterza, Roma-Bari. Dal Lago A., Giordano S. (2006), Mercanti d aura. Logiche dell arte contemporanea, Il Mulino, Bologna. Dal Lago A., Giordano S. (2008), Fuori cornicie. L arte oltre l arte, Einaudi, Torino. Danto A. C. (1981), The Transfiguration of the Commonplace. A Philosophy of Art, Harvard University Press, Cambridge-Massachussetts. Tr. it. La trasfigurazione del banale. Una filosofia dell arte, a cura di S. Velotti, Laterza, Roma-Bari, Danto A. C. (1997), After the End of Art: Contemporary Art and the Pale of History, Princeton University Press, Princeton. Tr. it. Dopo la fine dell arte. L arte contemporanea e il confine della storia, Mondadori, Milano, Danto A. C. (2003), The Abuse of Beauty: Aesthetics and the concept of Art, Open Court, Chicago. Tr. it. L abuso della bellezza, con una introduzione di M. Senaldi, Postmedia Books, Milano, Danto A. C. (2005), Unnatural Wonders. Essays from the Gap Between Art and Life, Columbia University Press, New York. Danto A. C. (2007), Significati incorporati come idee estetiche, traduzione di A. Lancieri, in «Rivista di Estetica», XLVII, 2, pp Davies S., Higgins K.M., Hopkins R., Stecker R., Cooper D.E. (2009) (edited by), A Companion to Aesthetics, second edition, Blackwell, Oxford. de Duve T. (1994), Echoes of the Readymade: Critique of Pure Modernism, «October», 70 (fasc. monogr. «The Duchamp Effect»), pp Desideri F. (2004), Forme dell estetica. Dall esperienza del bello al problema dell arte, Laterza, Roma-Bari. Desideri F. (2008), Storia dell estetica occidentale. Da Omero alle neuroscienze, Carocci, Roma. Desideri F. (2011), La percezione riflessa. Estetica e filosofia della mente, Cortina, Milano. Desideri F., Matteucci G. (2006) (a cura di), Dall oggetto estetico all oggetto artistico, Firenze University Press. Desideri F., Matteucci G., Schaeffer J.-M., (2009) (a cura di), Il fatto estetico. Tra emozione e cognizione, ETS, Pisa. 3

4 Dickie G. (1974), Art and the Aesthetic: An Institutional Analysis, Cornell University Press, Ithaca (N.Y.). Dickie G. (1975), What is Anti-Art?, in JAAC, 33, 4, pp Dickie G. (1984), The Art Circle: A Theory of Art, Haven, New York. Dickie G. (1997), Art: Function or Procedure Nature or Culture?, in JAAC, 55, 1,pp Dipert R. R. (1993), Artifacts, Art Works, and Agency, Temple University Press, Philadelphia. Di Giacomo G., Zambianchi C. (2008) (a cura di), Alle origini dell opera d arte contemporanea, Laterza. Ferraris M. (1997), Estetica razionale, Cortina, Milano. Ferraris M., Kobau P. (2001) (a cura di), L altra estetica, Einaudi, Torino. Ferraris M. (2007), La findanzata automatica, Bompiani, Milano. Ferraris M. (2009), Documentalità. Perché è necessario lasciar tracce, Laterza, Roma- Bari. Ferraris M. (2010), «Estetica come aisthesis», in Russo (2010), pp Ferraris (2011), Anima e ipad, Guanda, Parma. Ferraris M. (2012), Manifesto del nuovo realismo, Laterza, Roma-Bari. Foster H. (1996), The Return of the Real. The Avant-Garde at the end of the Century, Massachusetts Institute of Technology.Tr. it. Il ritorno del reale. L avanguardia alla fine del Novecento, Postmedia, Milano, Fusillo M. (2009), Estetica della letteratura, Il Mulino, Bologna. Gallagher S., Zahavi D. (2008), The Phenomenological Mind, Routledge, London. Tr. it. La mente fenomenologica. Filosofia della mente e scienze cognitive, Cortina, Milano, Garroni E. (1985), Senso e paradosso. L estetica, filosofia non speciale, Laterza, Roma- Bari. Gibson J.J. (1979), The Ecological Approach to Visual Perception, Houghton Mifflin, Boston. Tr. it. Un approccio ecologico alla percezione visiva, con una introduzione di R. Luccio e P. Bozzi, Il Mulino, Bologna, Godfrey T. (1998), Conceptual Art, Phaidon Press, London. Goldie P., Schellekens E. (2007) (a cura di), Philosophy and Conceptual Art, Clarendon Press, Oxford. Goldie P., Schellekens E. (2009), Who s Afraid of Conceptual Art?, Routledge, London and New York. 4

5 Gombrich E. (1960), Art and Illusion. A study in the psychology of Pictorial Representation, Princeton. Tr. it. e cura di R. Federici, Arte e illusione. Studio della psicologia nella rappresentazione pittorica, Einaudi, Torino Gombrich E. (1963), Meditations on a Hobby Horse and other Essays on the Theory of Art, Phaidon Press Ltd., London. Tr. it. A cavallo di un manico di scopa. Saggi di teoria dell arte, Einaudi, Torino, Gombrich E. (1973), Illusion and Art in R.L. Gregory e E.H. Gombrich (a cura di) Illusion in Nature and Art, London. Tr. it. parz. Illusione e arte in R. Woodfield (a cura di) Gombrich. Un antologia di scritti essenziali sull arte e la cultura, Phaidon Press Inc, New York, Gombrich E. (1982), The Image and the Eye. Further Studies in the Psychology of Pictorial Representation, Phaidon Press Limited, Oxford. Tr. it. di A. Cane, L immagine e l occhio. Altri studi sulla psicologia della rappresentazione pittorica, Einaudi, Torino, Goodman N. (1968), Languages of Art: An Approach to a Theory of Symbols, Bobbs- Merrill, Indianpolis. Tr. it. I linguaggi dell arte, a cura di F.Brioschi, Il Saggiatore, Milano, Goodman N. (1978), Ways of Worldmaking, Hackett, Indianapolis. Tr. it. Vedere e costruire il mondo, con una introduzione di A. C. Varzi, Laterza, Roma-Bari, Goodman N., Elgin C. Z., (1988), Reconception in Philosophy and other Arts and Sciences, Hackett Indianapolis. Tr. it. Ripensamenti in filosofia, altre arti e scienze, et al., Milano, Greenberg C. (1961), Art and Culture. Critical Essays, Beacon Press, Boston. Tr. it. Arte e cultura. Saggi critici, Allemandi, Torino, Kanizsa G. (1980), Grammatica del vedere. Saggi su percezione e Gestalt, Il Mulino, Bologna. Kobau P. (2005), Ontologie analitiche dell arte, Albo Versorio, Milano. Kobau P. (2008), Installazioni, arte concettuale, performance in P. D Angelo (2008 b), pp Kobau P. (2009) (a cura di), Titoli, numero monografico di «Rivista di Estetica», n.s., n. 40 (3/2009), anno XLIX. Kobau P., Matteucci G., Velotti S. (2007) (a cura di), Estetica e filosofia analitica, Il Mulino, Bologna, Kosuth J. (1991), Art After Philosophy and After. Collected Writings , Cambridge (MA). Tr. it. parz. L arte dopo la filosofia. Il significato dell arte concettuale, 5

6 Costa & Nolan, Genova, Kosuth J., Monk R. (2006), Concetto, corpo e sogno, testi del catalogo della mostra tenutasi al Castello di Rivoli Museo d Arte Contemporanea, Rivoli-Torino. Krauss R. (1993), The Optical Unconscious, MIT Press. Tr. it. L inconscio ottico, a cura di E. Grazioli, Mondadori, Milano, Krauss R. (2000), A Voyage on The North Sea: Art in the Age of the Post-Medium Condition, Thames & Hudson, London New York. Tr. it. L arte nell era postmediale. Marcel Broodthaers, ad esempio, Postmedia Books, Milano, Krauss R. (2005), Reinventare il medium. Cinque saggi sull arte di oggi, a cura di E. Grazioli, Mondadori, Milano, 2005; Kubler G. (1962), The Shape of Time: Remarks on the History of Things, Yale University Press. Tr. it. La forma del tempo. La storia dell arte e la storia delle cose, Einaudi, Torino, Levinson J. (2011), Arte, critica e storia. Saggi di estetica analitica, Aesthetica, Palermo. Lippard L. R., Chandler J. (1968), The Dematerialization of Art, in «Art International», 2; ora in Changing: essays in Art Criticism, Dutton, New York, Lippard L. R.(1973), Six Years:The Dematerialization of Art Object from 1966 to 1972, Praeger, New York. Margolis J. (1977), The Ontological Peculiarity of Works of Art, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», 36, 1, pp Tr. it. La peculiarità ontologica delle opere d arte; in Kobau, Matteucci, Velotti (2007), pp Margolis J. (2011), Ma allora, che cos è un opera d arte? Lezioni di filosofia dell arte, Mimesis, Milano. Maraniello G. (2002) (a cura di), Arte in Europa , Skira, Milano. Matteucci G. (2005), Filosofia ed estetica del senso, ETS, Pisa. Matteucci G. (2010), Il sapere estetico come prassi antropologica. Cassirer, Gehlen e la configurazione del sensibile, ETS, Pisa. McGregor R. (1979), Art : Again, in Critical Inquiry, Vol. 5, No. 4. (Summer, 1979), pp Menna F. (2001), La linea analitica dell arte moderna. Le figure e le icone, Einaudi, Torino. Meyer U. (1972) (a cura di), Conceptual Art, Dutton, New York. Merleau-Ponty M. (1945), La Phénoménologie de la perception, Gallimard, Paris. Tr. it. Fenomenologia della percezione, Bompiani, Milano, Migliorini E. (1971), Conceptual Art, Edizioni dell arte Il fiorino, Firenze. 6

7 Montani P. (2007), Bioestetica. Senso comune, tecnica e arte nell età della globalizzazione, Carocci, Roma. Montani P. (2010), L immaginazione intermediale. Perlustrare, rifigurare, testimoniare il mondo visibile, Laterza, Roma-Bari. Morgan R. C. (1996), Art into Ideas: Essays on Conceptual Art, Cambridge University Press, Cambridge. Novitz D. (1996), Disputes About Art, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», Vol. 54, No. 2, pp Osborne P. (2002), Conceptual Art: Themes and Movements, Phaidon Press, London-New York. Paparoni D. (2005), L arte contemporanea e il suo metodo, Neri Pozza, Vicenza. Paternoster A. (2007), Il filosofo e i sensi. Introduzione alla filosofia della percezione, Carocci, Roma. Pinotti A. (2007), Estetica della pittura, Il Mulino, Bologna. Pinotti A. (2011), Empatia. Storia di un idea da Platone al Postumano, Laterza, Roma- Bari. Poli F. (2008), Il sistema dell arte contemporanea, Laterza, Roma-Bari. Recami F. (2007), Il correttore di Bozze, Sellerio, Palermo. Recami F. (2012), Gli scheletri nell armadio, Sellerio, Palermo. Russo L. (2010) (a cura di), Dopo l estetica, Aesthetica Preprint-Supplementa 25, Centro Internazionale Studi di Estetica, Palermo. Schaeffer J.-M. (2000), Adieu à l esthetique, Presses Universitaire de France. Tr. it. Addio all estetica, Sellerio, Palermo, Schellekens E. (2007), Conceptual Art, in Zalta, Edward N. (a cura di), Stanford Encyclopedia of Philosophy (URL://plato.stanford.edu). Scruton R. (2009), Beauty, Oxford University Press, England. Tr. it. La bellezza. Ragione ed esperienza estetica, Vita e Pensiero, Milano, Shiner L. (2001), The Invention of Art, University of Chicago Press, Chicago. Tr. it. L invenzione dell arte. Una storia culturale, Einaudi, Torino, Shusterman R. (2000), Pragmatist Aesthetics: Living Beauty, Rethinking Art, Rowman & Littlefield Publishers. Tr. it. Estetica pragmatista, Aesthetica, Palermo, Sibley F. (1992), Approach to Aesthetics. Collected Papers on Philosophical Aesthetics, Clarendon Oxford University Press, New York, Tomasi G. (2009) (a cura di) La rappresentazione pittorica, Aesthetica Preprint, Palermo. conoscenza, Laterza, Roma-Bari,

8 Varzi A. (2005), Ontologia, Laterza, Roma-Bari. Varzi A. (2010), Il mondo messo a fuoco. Storie di allucinazioni e miopie filosofiche, Laterza, Roma-Bari. Velotti S. (2008), Estetica analitica. Un breviario critico, Aesthetica Preprint 84, Centro Internazionale Studi di Estetica, Palermo. Velotti S. (2012), La filosofia e le arti. Sentire, pensare, immaginare, Laterza, Roma-Bari. Vettese A. (1998), Capire l arte contemporanea, Allemandi, Torino. Vettese A. (2012 a), Si fa con tutto. Il linguaggio dell arte contemporanea, Laterza, Roma- Bari. Vettese A. (2012 b), L arte contemporanea. Tra mercato e nuovi linguaggio, Il Mulino, Bologna. Voltolini A., Calabi C. (2009), I problemi dell intenzionalità, Einaudi, Torino. Voltolini A.(2010), Finzioni. Il far finta e I suoi oggetti, Laterza, Roma-Bari. Walton K. (1970), Categories of Art, in «Philosophical Review», Vol. 79, pp Walton K. (1990), Mimesis as Make-Believe, Harvard University Press. Tr. it. Mimesi come far finta. Sui fondamenti delle arti rappresentazionali, Mimesis, Milano, Warburton N. (2003), The Art Question, Routledge, London. Tr. it. La questione dell arte, Einaudi, Torino, Weitz M. (1956), The Role of Theory in Aesthetics, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», 20, 2, 1961, pp Tr. it. in Kobau, Matteucci, Velotti (2007), pp Wittgenstein L. (1953), Philosophische Untersuchungen, Basil Blackwell, Oxford. Tr. it. Ricerche filosofiche, Einaudi, Torino, Wittgenstein L. (1966), Lectures and conversations on Aesthetics, Psychology and Religious Belief, Basil Blackwell, Oxford. Tr. it. Lezioni e conversazioni sull etica, l estetica, la psicologia e la credenza religiosa, Adelphi, Milano, Wittgenstein L. (1968), Notes for Lectures on «Private Experience» and«sense Data», Hackett Publishing Company, Indianapolis and Cambridge. Tr. it. Esperienza privata e dati di senso, a cura di L. Perissinotto, Einaudi, Torino, Wollheim R. (1968), Art and its Objects. An Introduction to Aesthetics, Harper & Row, Publishers, New York. Tr. it. Introduzione all estetica, Isedi Istituto Editoriale Internazionale, Milano, Wollheim R. (1998), On Pictorial Representation, in «The Journal of Aesthetics and Art Criticism», 56, 3, pp Tr. it. Sulla rappresentazione pittorica in Kobau, Matteucci, Velotti (2007), pp

9 Zeki S. (1999), Inner Vision. An Exploration of Art and the Brain, Oxford University Press, Oxford-New York. Tr. it. La visione dall interno. Arte e cervello, Bollati Boringhieri, Torino, Zeki S., Lumer. L. (2011), La bella e la bestia: arte e neuroscienze, Laterza, Roma-Bari. 9

Indessicalità / Indexicality William F. Hanks

Indessicalità / Indexicality William F. Hanks Indessicalità / Indexicality William F. Hanks Il termine indessicalità indica l onnipresente dipendenza dal contesto degli enunciati di qualunque lingua naturale, e comprende fenomeni diversissimi come

Dettagli

E come può un corpo avere un anima? Wittgenstein e il gioco linguistico del mind-body problem

E come può un corpo avere un anima? Wittgenstein e il gioco linguistico del mind-body problem Comunicazione E come può un corpo avere un anima? Wittgenstein e il gioco linguistico del mind-body problem Lucia Bacci * lucia.bacci@unifi.it Come sostiene Rosaria Egidi in Wittgenstein e il problema

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue Italian Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue The Italian translation of The right of the deaf child to grow up bilingual by François Grosjean University of Neuchâtel, Switzerland Translated

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Essere (categoricamente) e poter essere e non essere Andrea Borghini (College of the Holy Cross, Mass., USA)

Essere (categoricamente) e poter essere e non essere Andrea Borghini (College of the Holy Cross, Mass., USA) Essere (categoricamente) e poter essere e non essere Andrea Borghini (College of the Holy Cross, Mass., USA) In queste poche pagine vorrei azzardare una proposta un po provocatoria, per la quale nutro

Dettagli

Bibliografia ragionata

Bibliografia ragionata Bibliografia ragionata (a cura di Viviana Rossanese) sez 1. NARRAZIONE INVENZIONE STORIE S. Giusti, F. Batini, G Del Sarto, Narrazione e invenzione. Manuale di lettura e scrittura creativa, edizioni Erickson,

Dettagli

LA TESINA DI MATURITÀ

LA TESINA DI MATURITÀ Prof. Matteo Asti LA TESINA DI MATURITÀ INDICE 1. COS'È LA TESINA DI MATURITÀ 2. LE INDICAZIONI DI LEGGE 3. COME DEVE ESSERE LA TESINA 4. LA PRESENTAZIONE DELLA TESINA 5. GLI ARGOMENTI DELLA TESINA 6.

Dettagli

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE

A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE A BEST PRACTICE APPROACH PER PROMUOVERE SALUTE IL MODELLO PRECEDE-PROCEED E L INTERACTIVE DOMAIN MODEL A CONFRONTO A cura di Alessandra Suglia, Paola Ragazzoni, Claudio Tortone DoRS. Centro Regionale di

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

MODULO 3 LEZIONE 23 FORMAZIONE DEL MOVIMENTO (SECONDA PARTE)

MODULO 3 LEZIONE 23 FORMAZIONE DEL MOVIMENTO (SECONDA PARTE) MODULO 3 LEZIONE 23 FORMAZIONE DEL MOVIMENTO (SECONDA PARTE) Contenuti Michelene Chi Livello ottimale di sviluppo L. S. Vygotskij Jerome Bruner Human Information Processing Teorie della Mente Contrapposizione

Dettagli

Passo N 1 dell argomento.!

Passo N 1 dell argomento.! Un diagramma Venn per aiutarvi a trarre le vostre proprie conclusioni Passo N 1 dell argomento. Nel diagramma Venn qui sotto, il cerchio contrassegnato denota l insieme di tutte le cose che in qualsiasi

Dettagli

Indice. Giuseppe Galli Presentazione... 1

Indice. Giuseppe Galli Presentazione... 1 Indice Presentazione... 1 Livelli di realtà... 5 1. Realtà fisica e realtà fenomenica... 5 2. Annullamento dell identità numerica tra oggetto fisico e oggetto fenomenico... 8 3. Individualità degli oggetti

Dettagli

NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA

NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA La Tesi va suddivisa in capitoli numerati e titolati, i capitoli possono (ma non necessariamente) prevedere al loro interno paragrafi numerati e titolati

Dettagli

SECOND LIFE: NUOVO SPAZIO VIRTUALE DELL ALTRO E DELL ALTROVE

SECOND LIFE: NUOVO SPAZIO VIRTUALE DELL ALTRO E DELL ALTROVE Monica Morazzoni, Patrizia De Ponti Second Life: nuovo spazio virtuale dell altro e dell altrove Monica Morazzoni, Patrizia De Ponti* SECOND LIFE: NUOVO SPAZIO VIRTUALE DELL ALTRO E DELL ALTROVE Premessa

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST

LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST emanuela.canepa@unipd.it Biblioteca di psicologia Fabio Metelli Università degli Studi di Padova Materiale didattico: guida corso Casella della biblioteca

Dettagli

Capitolo 1. Il dibattito sull indicalità fotografica negli anni Settanta- Ottanta

Capitolo 1. Il dibattito sull indicalità fotografica negli anni Settanta- Ottanta Capitolo 1. Il dibattito sull indicalità fotografica negli anni Settanta- Ottanta 1.1. I teorici della fotografia e la nozione peirceana di indice. È dagli anni Settanta che la riflessione teorica sulla

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Recensione MIND TIME. IL FATTORE TEMPORALE NELLA COSCIENZA.

Recensione MIND TIME. IL FATTORE TEMPORALE NELLA COSCIENZA. Recensione MIND TIME. IL FATTORE TEMPORALE NELLA COSCIENZA. Raffello Cortina, Milano 2007 Benjamin Libet Il libro di Benjamin Libet ruota intorno alla problematica della relazione fra cervello ed esperienza

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione John Dewey Le fonti di una scienza dell educazione educazione 1929 L educazione come scienza indipendente Esiste una scienza dell educazione? Può esistere una scienza dell educazione? Ṫali questioni ineriscono

Dettagli

Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione

Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione Università degli Studi di Udine Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione Dott. Davide Zoletto Facoltà di Scienze della Formazione Il gioco del far finta Rappresentazione della realtà:

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA. Dr.ssa Anita Casadei Ph.D

LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA. Dr.ssa Anita Casadei Ph.D LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA Dr.ssa Anita Casadei Ph.D L istanza psichica del Sé è il cardine centrale della teoria di Kohut, u Quale totalità psichica che si sviluppa e si consolida

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali L impatto della musica nei locali pubblici L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali Le cinque verità 1. Le persone attribuiscono alla musica un enorme importanza.

Dettagli

DICHIARAZIONE DI PRINCIPI INTERNAZIONALI DI CATALOGAZIONE. Introduzione

DICHIARAZIONE DI PRINCIPI INTERNAZIONALI DI CATALOGAZIONE. Introduzione DICHIARAZIONE DI PRINCIPI INTERNAZIONALI DI CATALOGAZIONE Introduzione La Dichiarazione di Principi comunemente nota come Principi di Parigi fu approvata dalla Conferenza internazionale sui principi di

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Dall analogico al digitale Fotografia, esperienza e progresso tecnologico

Dall analogico al digitale Fotografia, esperienza e progresso tecnologico Aesthetica Preprint Dall analogico al digitale Fotografia, esperienza e progresso tecnologico di Emanuele Crescimanno Sped. in a.p. art. 2 comma 20/c legge 662/96 Filiale di Palermo Centro Internazionale

Dettagli

Un differente punto di vista

Un differente punto di vista A Different Point of View Un differente punto di vista by Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Come sappiamo dal primo principio Huna, (IL MONDO E' COME TU PENSI CHE SIA

Dettagli

Cos è e come compilare la bibliografia di una tesi/tesina

Cos è e come compilare la bibliografia di una tesi/tesina Cos è e come compilare la bibliografia di una tesi/tesina (adattatto da: http://it.wikipedia.org/wiki/bibliografia, ultimo accesso: 16/9/2013) Caterina Ferrario, 16/9/2013 1. Definizione: Per bibliografia

Dettagli

Progetto BPR: Business Process Reengineering

Progetto BPR: Business Process Reengineering Progetto BPR: Business Process Reengineering Riflessioni frutto di esperienze concrete PER LA CORRETTA INTERPRETAZIONE DELLE PAGINE SEGUENTI SI DEVE TENERE CONTO DI QUANTO ILLUSTRATO ORALMENTE Obiettivo

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

Lo sviluppo estetico: Bion, Meltzer e lo spirito poetico della psicoanalisi

Lo sviluppo estetico: Bion, Meltzer e lo spirito poetico della psicoanalisi Lo sviluppo estetico: Bion, Meltzer e lo spirito poetico della psicoanalisi Meg Harris Williams, 2008 Traduzione Marina Vanali, 2010 Encontro Internacional O pensameno vivo de Donald Meltzer, 29-31de agosto

Dettagli

4. L INTERVENTO RIABILITATIVO «PROCESS ORIENTED»

4. L INTERVENTO RIABILITATIVO «PROCESS ORIENTED» 4. L INTERVENTO RIABILITATIVO «PROCESS ORIENTED» Annalisa Risoli e Manuela Capettini doi: 10.7359/736-2015-cape 4.1. L intervento «process oriented» L approccio riabilitativo process oriented è parte costitutiva

Dettagli

Andrea Delogu. Beni pubblici, beni privati e privatizzazioni

Andrea Delogu. Beni pubblici, beni privati e privatizzazioni 160 Andrea Delogu Beni pubblici, beni privati e privatizzazioni Sommario: I - Le origini della teoria dei beni pubblici. II - Sistemi di distribuzione alternativi dei beni pubblici. III - Considerazioni

Dettagli

Le interfacce aptiche per i beni culturali

Le interfacce aptiche per i beni culturali Le interfacce aptiche per i beni culturali Massimo Bergamasco 1, Carlo Alberto Avizzano 1, Fiammetta Ghedini 1, Marcello Carrozzino 1,2 1PERCRO Scuola Superiore Sant Anna, Pisa 2IMT Institude for Advanced

Dettagli

DELIO SALOTTOLO L UOMO ORNATO DAL PRESTIGIO DELLA BESTIA. BATAILLE E IL MIRACOLO DI LASCAUX. 1. Il paradosso dell estetica

DELIO SALOTTOLO L UOMO ORNATO DAL PRESTIGIO DELLA BESTIA. BATAILLE E IL MIRACOLO DI LASCAUX. 1. Il paradosso dell estetica S&F_n. 6_2011 DELIO SALOTTOLO L UOMO ORNATO DAL PRESTIGIO DELLA BESTIA. BATAILLE E IL MIRACOLO DI LASCAUX 1. Il paradosso dell estetica 2. Quando cominciarono gli uomini. Per una genealogia del fenomeno

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Il valore dell equilibrio nell arte. Dalla classicità al modernismo astrattista di Kandinsky e Mondrian Alessandro Alfieri *

Il valore dell equilibrio nell arte. Dalla classicità al modernismo astrattista di Kandinsky e Mondrian Alessandro Alfieri * Il valore dell equilibrio nell arte. Dalla classicità al modernismo astrattista di Kandinsky e Mondrian Alessandro Alfieri * Che l equilibrio possa venire considerato come una delle categorie essenziali

Dettagli

Linee guida per l autor*

Linee guida per l autor* Linee guida per l autor* Margini: superiore 3,5 cm; inferiore 3,5 cm; destro 3 cm; sinistro 3 cm. Carattere: Times New Roman Dimensione del carattere: 12 per il testo, i titoli come nell esempio che segue:

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Il dono: le sue ambivalenze e i suoi paradossi. Un dialogo interdisciplinare.

Il dono: le sue ambivalenze e i suoi paradossi. Un dialogo interdisciplinare. CALL FOR PAPERS Il dono: le sue ambivalenze e i suoi paradossi. Un dialogo interdisciplinare. 18-19 settembre 2008 Università di Milano-Bicocca L analisi del dono risulta sempre più presente nel dibattito

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

LA MENTE NELLA CULTURA: COGNIZIONE ED ANALISI DEI FATTI CULTURALI

LA MENTE NELLA CULTURA: COGNIZIONE ED ANALISI DEI FATTI CULTURALI ALBERTO ACERBI LA MENTE NELLA CULTURA: COGNIZIONE ED ANALISI DEI FATTI CULTURALI Esattamente vent anni fa, Dan Sperber auspicava che gli antropologi futuri si rivolgessero con sempre maggiore attenzione

Dettagli

Le competenze specifiche dello psicoterapeuta della Gestalt

Le competenze specifiche dello psicoterapeuta della Gestalt Le competenze specifiche dello psicoterapeuta della Gestalt Documento elaborato dalla Commissione Competenze della SIPG composta da: Gianni Francesetti (coordinatore), Monica Bronzini, Michele Cannavò,

Dettagli

IL GIOCO DEL 15. OVVERO: 1000$ PER SPOSTARE DUE BLOCCHETTI

IL GIOCO DEL 15. OVVERO: 1000$ PER SPOSTARE DUE BLOCCHETTI IL GIOCO DEL. OVVERO: 000$ PER SPOSTARE DUE BLOCCHETTI EMANUELE DELUCCHI, GIOVANNI GAIFFI, LUDOVICO PERNAZZA Molti fra i lettori si saranno divertiti a giocare al gioco del, uno dei più celebri fra i giochi

Dettagli

Convergenza ma non troppo

Convergenza ma non troppo Tredimensioni 3(2006) 2, 116-123 E D I T O R I A L E Convergenza ma non troppo In questi ultimi vent'anni la relazione fra psicologia e religione (ci riferiamo a quella cristiana) è abbastanza cambiata.

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015 Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C del 27/05/2015 Istituto d Istruzione Superiore Liceo Classico Statale G. Garibaldi Via Roma, 164 87012 Castrovillari ( CS ) Tel. e fax 0981.209049 Anno

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO Classe V F Liceo Internazionale Spagnolo Discipline: Francese/Inglese, Filosofia, Matematica, Scienze, Storia dell'arte Data 12 dicembre 2013 Tipologia A Durata ore

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

LA COMUNICAZIONE NON VERBALE IN ETA' PRESCOLARE.

LA COMUNICAZIONE NON VERBALE IN ETA' PRESCOLARE. Dipartimento di studi umanistici Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Modulo di Elementi di Psicometria applicata alla didattica IV infanzia A.A. 2013/2014 LA COMUNICAZIONE NON VERBALE

Dettagli

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia 3) Heidegger: dall esistenza all ontologia Vita e opere Martin Heidegger (1889-1976) frequentò la facoltà di teologia dell Università di Friburgo. Nel 1919 divenne assistente e in seguito successore di

Dettagli

Condivisione delle risorse e Document Delivery Internazionale: Principi e linee guida per le procedure.

Condivisione delle risorse e Document Delivery Internazionale: Principi e linee guida per le procedure. Condivisione delle risorse e Document Delivery Internazionale: Principi e linee guida per le procedure. TRADUZIONE A CURA DI ASSUNTA ARTE E ROCCO CAIVANO Prima versione dell IFLA 1954 Revisioni principali

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

In che cosa consiste far finta

In che cosa consiste far finta rivista on-line del Seminario Permanente di Estetica anno II, numero 2 In che cosa consiste far finta Alberto Voltolini 1. La teoria illocutoria della finzione Com è ben noto, da un frammento di linguaggio

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Humana comoedia. Una riflessione sulla condizione umana oggi

Humana comoedia. Una riflessione sulla condizione umana oggi Humana comoedia Una riflessione sulla condizione umana oggi Biagio Pittaro HUMANA COMOEDIA Una riflessione sulla condizione umana oggi saggio www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Biagio Pittaro Tutti

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

Che cos è un emozione?

Che cos è un emozione? Che cos è un emozione? Definizione Emozione: Stato psichico affettivo e momentaneo che consiste nella reazione opposta all organismo a percezioni o rappresentazioni che ne turbano l equilibrio (Devoto

Dettagli

RUP (Rational Unified Process)

RUP (Rational Unified Process) RUP (Rational Unified Process) Caratteristiche, Punti di forza, Limiti versione del tutorial: 3.3 (febbraio 2007) Pag. 1 Unified Process Booch, Rumbaugh, Jacobson UML (Unified Modeling Language) notazione

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Derivazione elementare dell espressione della quantità di moto e dell energia in relativività ristretta

Derivazione elementare dell espressione della quantità di moto e dell energia in relativività ristretta Derivazione elementare dell espressione della quantità di moto e dell energia in relativività ristretta L. P. 22 Aprile 2015 Sommario L espressione della quantità di moto e dell energia in relatività ristretta

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 B Corso: SERVIZI COMMERCIALI (TRIENNIO)

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 B Corso: SERVIZI COMMERCIALI (TRIENNIO) Classe: 3 B ITALIANO LETTERATURA 9788822168191 SAMBUGAR MARTA / SALA' GABRIELLA LETTERATURA + / VOLUME 1 + GUIDA ESAME 1 + ANTOLOGIA DIVINA COMMEDIA + ESPANSIONE WEB 1 LA NUOVA ITALIA EDITRICE 32,80 No

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche

GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche ISTRUZIONI PER Usare in modo consapevole i motori di ricerca Valutare un sito web ed utilizzare: Siti istituzionali

Dettagli

Web of Science SM QUICK REFERENCE GUIDE IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? General Search

Web of Science SM QUICK REFERENCE GUIDE IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? General Search T TMTMTt QUICK REFERENCE GUIDE Web of Science SM IN COSA CONSISTE WEB OF SCIENCE? Consente di effettuare ricerche in oltre 12.000 riviste e 148.000 atti di convegni nel campo delle scienze, delle scienze

Dettagli

Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita

Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita di Francesca Battisti Come gestiamo le nostre emozioni? Assistiamo ad esse passivamente o le ignoriamo? Le incoraggiamo o le sopprimiamo? Ogni cultura

Dettagli

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013 Consultazione Pubblica per l istituzione dell Anagrafe Nazionale Nominativa dei Professori e dei Ricercatori e delle Pubblicazioni Scientifiche (ANPRePS) Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza

Dettagli

Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis

Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis Stadio della socializzazione, identità e immaginazione (3-6 anni) Dott.ssa Maria Cristina Theis Obiettivo dell incontro - Descrivere la fase evolutiva del bambino (fase 3-6 anni). - Attivare un confronto

Dettagli

COMUNITÀ UMANE E COMUNITÀ ECOLOGICHE Salvo Torre

COMUNITÀ UMANE E COMUNITÀ ECOLOGICHE Salvo Torre COMUNITÀ UMANE E COMUNITÀ ECOLOGICHE Salvo Torre La storia della presenza umana sul pianeta è stata tracciata dai mutamenti nella relazione tra comunità umane e comunità ecologiche, in un processo in cui

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Che cos è il costituzionalismo politico?

Che cos è il costituzionalismo politico? @ MARCO GOLDONI Che cos è il costituzionalismo politico? ABSTRACT: In questo articolo viene proposta una ricostruzione critica della teoria del costituzionalismo politico. Diversi lavori di teoria costituzionale

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli