Endless. The. nicolas duvauchelle. crystal-donna. a film by Oliver Hermanus. swift productions and moonlighting films present

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Endless. The. nicolas duvauchelle. crystal-donna. a film by Oliver Hermanus. swift productions and moonlighting films present"

Transcript

1 swift productions and moonlighting films present nicolas duvauchelle crystal-donna roberts graphic design: credits non contractual The Endless River a film by Oliver Hermanus

2 swift productions and moonlighting films present nicolas duvauchelle The crystal-donna roberts Endless River a film by Oliver Hermanus South Africa, France min - Cinemascope 1: fps - English - Shooting format: ProRes HD Sud Africa, Francia min - Cinemascope 1: fps - inglese - Formato di ripresa: ProRes HD

3 Synopsis Sinossi A young waitress welcomes her husband home to the small South African town of Riviersonderend (Endless River) after his four-year jail sentence. At first it appears their plans for a new life together are finally being realized. But when the family of a foreigner living on a nearby farm is brutally murdered, the young woman and the grieving widower begin gravitating towards each other. Trapped in a cycle of violence and bloodshed, the two form an unlikely bond seeking to transcend their mutual anger, pain and loneliness. Una giovane cameriera accoglie nella sua casa nella piccola cittadina sudafricana di Riviersonderend (Endless River - Fiume infinito) il marito che ha appena finito di scontare una sentenza a quattro anni di detenzione. All inizio sembra che i loro progetti di una nuova vita insieme possano finalmente realizzarsi. Ma quando la famiglia di uno straniero che abita nei paraggi viene brutalmente assassinata, la giovane donna e il vedovo affranto iniziano a gravitare una verso l altro. Intrappolati in una spirale di violenza e di sangue, i due stabiliscono un improbabile legame nel tentativo di superare le loro reciproche rabbie, sofferenze e solitudini. Logline Logline A fierce crime drama set against an unforgiving landscape, THE ENDLESS RIVER is a story about morality, love, revenge and forgiveness. Un feroce thriller ambientato sullo sfondo di un paesaggio inclemente, THE ENDLESS RIVER è una storia di moralità, amore, vendetta e perdono.

4 Director s Statement Through the characters of Gilles and Tiny, THE ENDLESS RIVER explores the relationship between perpetrator and victim. Set around the brutal murder of a family on a South African farm, the two lead characters play out the dichotomy between innocence and guilt. Gilles, a proud and ego driven man, suffers the loss of his family and takes on the guilt of not having protected his wife and children. As a result he lashes back at the society, at the town s police and at himself. He is angry and full of rage to discover the violent and hostile country he has come to recognize South Africa as. Tiny is pure and innocent, hard working, God fearing, patient and loyal and has been waiting four years for her husband to come out of jail. Her wants in life are simple and honest: a home and husband that she can love and cherish. She is liked and loved by those around her, and her warmth and unflinching goodness make her the only person who can pierce through Gilles s angry exterior and comfort him at a level that speaks to his buried emotions. Gilles journey as a character from that of the victim to a-would-be perpetrator, and Tiny s strength of character and resolve, are at the centre of my vision as the writer and director of this film. The town of Riviersonderend is the backdrop a rural community, still dealing with the ever-present racial tensions, poverty and social issues that riddle this country. The town is the third character in this film and it pushes Gilles and Tiny, although they are from different, disconnected worlds, together. Gilles is displaced, a foreign man in a scarred country and he does not realize at first that the wounds of this place have infected him. The cycle of violence is a daily reality in South Africa. Farm murders through gang initiation Dichiarazione del regista Attraverso i personaggi di Gilles e Tiny, THE ENDLESS RIVER esplora il rapporto che si crea tra l autore di una violenza e la vittima. Sullo sfondo del brutale sterminio di una famiglia in una fattoria in Sud Africa, i due protagonisti incarnano la dicotomia che esiste tra innocenza e colpevolezza. Gilles, un uomo orgoglioso ed egocentrico, subisce la perdita della sua famiglia e vive un profondo senso di colpa per non aver saputo proteggere la moglie e i figli. Di conseguenza inveisce contro la società, la polizia municipale e se stesso. È pieno di rabbia e livore quando si rende conto di quanto sia diventato violento e ostile il paese che ha imparato a riconoscere come il Sud Africa. Tiny è una donna pura e innocente, grande lavoratrice e timorata di Dio, paziente e leale e ha atteso per quattro anni che il marito uscisse di prigione. Le cose che desidera dalla vita sono semplici e oneste: una casa e un marito da poter amare e accudire. È apprezzata e amata dalle persone che la circondano e il suo calore e la sua pervicace bontà la rendono l unica persona in grado di scalfire la corazza astiosa di Gilles e di dargli conforto a un livello che lo mette in contatto con emozioni profonde che ha sepolto in se stesso. Il percorso del personaggio di Gilles, da vittima a potenziale perpetratore, e la forza di carattere e la determinazione di Tiny sono al centro della mia visione di sceneggiatore e di regista di questo film. La cittadina di Riviersonderend è il contesto in cui si svolge la vicenda: una comunità rurale, sempre alle prese con tensioni razziali mai sopite, con la povertà e numerosi altri problemi sociali che continuano ad affliggere questo paese. Riviersonderend è il terzo personaggio del film e spinge Gilles e Tiny ad avvicinarsi, malgrado appartengano a due universi differenti e scollegati.

5 continue to torment the Southern Cape region. The name of this town is The Endless River and I interpret that as a symbol of the endless anger, the endless sorrow, violent crime and lack of forgiveness that plague this country and possibly the world. Gilles craves revenge for the murder of his family and cannot let his grieving heal him, instead it corrupts him and he becomes part of the cycle of violence, hurting the only person he has left in this world. These two characters, so similar at first, become opposites in the face of a choice that I believe is inside all of us: the choice to forgive or to retaliate. But in a society so desensitized by human violence who is just and who is unjust in their actions? THE ENDLESS RIVER is a crime drama, gritty in its portrayal of violence, sex, love and revenge. I wanted an atmospheric and moody tone melding with the beauty and brutality of the South African landscape. This is a story that s performance driven, and at its core is the collaboration between Nicolas Duvauchelle and Crystal- Donna Roberts, two luminous and talented actors from France and South Africa. The film s conviction in the questions it tries to raise are very close to the inner workings and feelings of the characters, and they rest on the power and determination of the actors performances. Two people lost in their misfortune and loneliness, in search of reprieve from the hand that fate has dealt them, ultimately come to play out the struggle between victim and perpetrator, innocence and guilt, and most importantly - lost and found. Gilles è uno straniero dislocato in un paese segnato di cicatrici e all inizio non si rende conto che le profonde ferite di quel luogo lo hanno infettato. Il ciclo di violenza è una realtà quotidiana in Sud Africa. Gli assalti alle fattorie ad opera di bande criminali continuano ad affliggere la regione meridionale del Capo. Il nome di questa cittadina è The Endless River (Il fiume infinito) e io lo interpreto come il simbolo di una rabbia sconfinata, di un dolore senza fine, della violenza del crimine e della mancanza di perdono che tormentano questo paese e probabilmente il mondo intero. Gilles agogna la vendetta per l assassinio della sua famiglia e non riesce a permettere al suo dolore di guarirlo, anzi si lascia corrompere da esso diventando anch egli parte del ciclo di violenza, facendo soffrire l unica persona che gli è rimasta a questo mondo. I due personaggi, così simili all inizio, arrivano a trovarsi agli antipodi di fronte a una scelta che sono convinto risieda in ciascuno di noi: la scelta se perdonare o contrattaccare. Ma in una società così desensibilizzata dalla violenza umana, chi compie le azioni giuste e chi quelle sbagliate? THE ENDLESS RIVER è un thriller che propone un ritratto scabro della violenza, del sesso, dell amore e della vendetta. Ho voluto creare un atmosfera suggestiva e volubile che si fondesse nella bellezza e nella brutalità del paesaggio sudafricano. Lo svolgimento del racconto poggia sull interpretazione degli attori che ha il suo fulcro nella collaborazione tra Nicolas Duvauchelle e Crystal- Donna Roberts, due brillanti e talentuosi attori che vengono rispettivamente dalla Francia e dal Sud Africa. Il convincimento del film nei quesiti che cerca di sollevare è molto vicino al travaglio interiore e ai sentimenti dei personaggi e si radica nella potenza e nella determinazione delle interpretazioni degli attori. Due individui smarriti nelle loro disgrazie e solitudini, alla ricerca di una tregua dalla prova che il destino ha riservato loro, finiranno con il mettere in atto una lotta tra vittima e perpetratore, tra innocenza e colpevolezza, e soprattutto tra perdita e ritrovamento.

6

7 Interview with Oliver HermanuS Intervista con Oliver HermanuS One of your two main characters is a foreigner and an outsider, while the other is South African. What different worlds do these characters represent? It was clear from the beginning that the two characters would be from completely opposite worlds, whether that be race, nationality or social class was something that I made decisions about as I evolved successive versions of the script. Once I started seeing the South African reality through the eyes of Gilles, a French expat living in the remote town of Riversonderend, I was able to comment on and experience a perspective of my country that was completely outside of my own frame of reference. And that became even more of a factor once I started exploring the text with the actor, Nicolas Duvauchelle. Together, we worked hard at scratching away at the surface of all his opinions and perceptions of South Africa and Africa in general. Gilles is a classic outsider here. Someone who has no previous experience of the social world he current inhabits. And, in South Africa, the social world of white people and that of coloured people do not always interact. The character of Tiny is also marginalised but in a very different way - she represents the previously disadvantaged population of South Africa, the same one that I am a part of, the same race. Tiny s world has no room for comfort or choice, it s a life of hard work and constant disappointment. Nothing changes in her world - not even the town of Riversonderend has changed in the 25 years that I have been driving past it. They are both on the edge. How do you combine the social realities of South Africa with inspirations from other genres and styles? I wanted this film reflect a cinematic tone and quality that was inspired by certain Hollywood conventions from the 1950s. I am trying to move away from some of the grit of social realism in the visual treatment of my films, while still continuing to tell socially relevant stories. I think the film has a realistic story to tell but it s one that I wanted to render very specifically. I am very fond of landscapes - an open ended world with no connection to the urban spaces that tend to make the world all appear the same. It was fairly challenging to bring together my westernised cinematic schooling and my desire to invent or unearth an aesthetic that was distinctly South African in nature. I want to make films that take inspiration from existing tones or styles and reimagine them in the context of my country. For me all stories aspire to evoke a universal truth or to resonate with as many people as possible. The human experience, the human condition is something that bonds us all. We all share the same collection of emotions and we connect as humans because of them. I think that the emotional themes of this film are quite universal, while the catalyst for this relationship between Tiny and Gilles is quite South African. Uno dei due personaggi principali è uno straniero e un disadattato, mentre l altro è sudafricano. Quali mondi diversi rappresentano i due protagonisti? Mi è stato chiaro fin dall inizio che i due protagonisti dovessero appartenere a due universi in antitesi. Mentre elaboravo le varie versioni della sceneggiatura ho via via deciso come caratterizzare questo contrasto in base alla razza, alla nazionalità e alla classe sociale di appartenenza di ciascuno. Guardando la realtà sudafricana attraverso gli occhi di Gilles, un espatriato francese che abita nella remota cittadina di Riversonderend, ho avuto la possibilità di adottare nei confronti del mio paese una prospettiva completamente diversa dai miei parametri di riferimento e di commentarla. Questo approccio è diventato ancora più cruciale quando ho iniziato ad esplorare il testo con l attore Nicolas Duvauchelle. Insieme ci siamo impegnati a scorticare il guscio di tutte le sue opinioni e percezioni del Sud Africa e dell Africa in generale. Nella storia Gilles è il classico outsider. Un individuo che non ha alcuna esperienza pregressa della realtà sociale in cui si trova ora immerso. E, in Sud Africa, l universo sociale dei bianchi e quello della gente di colore non sempre interagiscono. Anche il personaggio di Tiny è emarginato, ma in un modo profondamente diverso: lei rappresenta la popolazione precedentemente svantaggiata del Sud Africa, la stessa a cui appartengo io, la stessa razza. Il mondo di Tiny non offre spazio per il conforto o per la scelta: è una vita di duro lavoro e di incessanti delusioni. Nulla cambia nel suo universo. Nemmeno la cittadina di Riversonderend è cambiata nei 25 anni che l attraverso in auto ogni giorno. Entrambe sono ai margini. Come riesce a fondere le varie realtà sociali del Sud Africa con ispirazioni che provengono da altri generi e stili? Volevo che questo film riflettesse una qualità e un atmosfera cinematografiche ispirate a certe convenzioni hollywoodiane degli anni Nell impostazione visiva dei miei film sto cercando di allontanarmi da una certa crudezza del realismo sociale, pur continuando a raccontare storia di rilevanza sociale. Credo che il film racconti una vicenda realistica, che tuttavia io volevo rendere in modo molto specifico. Sono un grande amante dei paesaggi: un orizzonte aperto e sconfinato senza alcun legame con gli spazi urbani che tendono a far sembrare il mondo tutto uguale. È stata una bella sfida conciliare la mia formazione cinematografica occidentalizzata e il mio desiderio di inventare o fare emergere un estetica che sia nella sua natura distintamente sudafricana. Voglio fare un tipo di cinema che tragga ispirazione dalle tonalità e dagli stili esistenti e li reinventi nel contesto del mio paese. Per me ogni storia aspira ad evocare una verità universale o a risuonare in quante più persone possibili. L esperienza umana, la condizione umana è quello che lega ciascuno di noi. Condividiamo tutti lo stesso ventaglio di emozioni e grazie ad esse noi esseri umani riusciamo ad entrare in contatto. Penso che i temi emozionali di questo film

8

9 How did you cast Nicolas Duvauchelle and Crystal- Donna Roberts for the lead roles, and work with them to craft the relationship between Gilles and Tiny? Nicolas was someone that we had on our wish list and who I have subsequently fallen in love with. He bravely came on board a film by a random foreign director, was shipped off to South Africa for 3 months and seamlessly absorbed the world of The Endless River. It was more a case of Nicolas choosing us than us choosing him. He has taught me so much about acting and demonstrated the power of what acting talent can do. Crystal came in for an audition very late in the process and was Tiny from first day I met her. She was the only choice for this character and I was immediately so convinced by her that we shifted the shoot 3 weeks out to accommodate her schedule. So much of what actually ends up in the film is as a result of the time spent together with the actors. The exploration of these characters inner lives, which I do very little of in the writing phase, brings to life the emotional complexity of the story. I seem to only really switch on to the subtext of my characters once we are there, all together, and I am directing them. We didn t rely heavily on rehearsals. Instead I prefer to write new scenes during the prep period, scenes that are or maybe become part of the story but that aren t in the script. We then play those scenes out and have the characters evolve from there. So, I would have Tiny do scenes with her husband and her mother while Nicolas bonded with the actors who played his wife and children. Because Tiny and Gilles only meet on screen, I tended to keep Nicolas and Crystal apart for the beginning of the process. There is always encouragement from me to improvise. I see my scripts as a very basic start and want the actors to infuse the scenes and the film with as many character based details as possible. Was the crime that sets your story in motion inspired by any true or similar incidents, and what role does this kind of physical and social violence play in your films? This crime is an often weekly reality in South Africa. I am quite fascinated by farm murders as they are essentially a uniquely South African crime. They divide our society because they are a racially motivated crime that has its roots in land ownership - which in South Africa has always been in the hands of white people. I spent quite some time researching the nature of these crimes - the process, the patterns, the various case studies, in an attempt to fully understand their nature, to fully explore the politics of this act of violence. I think violence is such ever present reality for all South Africans that it has found its way into all of my films. Violence that is a production of our political past, violence that is a part of the political present and in the case of my previous film BEAUTY, sexual violence. It seems nearly impossible for me to tell the stories of the disenfranchised of South Africa without violence being a theme in their lives. siano molto universali, mentre l elemento catalizzatore del rapporto che si sviluppa tra Tiny e Gilles sia molto sudafricano. Come è arrivato a scegliere Nicolas Duvauchelle e Crystal-Donna Roberts per i ruoli dei protagonisti e come ha lavorato con loro per dare vita al rapporto tra Gilles e Tiny? Nicolas era l attore in cima al nostro elenco dei desideri e del quale io mi sono successivamente innamorato. Ha accettato con coraggio di far parte di un film diretto da uno strambo regista straniero, di farsi spedire in Sud Africa per tre mesi e di lasciarsi completamente assorbire dall universo di The Endless River. È stato più che altro Nicolas a scegliere noi che noi a scegliere lui. Mi ha insegnato moltissime cose sulla recitazione e ha dimostrato quello che un attore di talento può apportare con la forza della sua interpretazione. Crystal si è presentata per un provino molto avanti nel processo di selezione del cast, ma appena l ho incontrata ho capito che Tiny era lei. È stata la sola e unica scelta per il personaggio e ne sono stato subito talmente convinto da posticipare le riprese di tre settimane per renderle compatibili con i suoi impegni. Molto di quanto di fatto vediamo nel film è il frutto del tempo trascorso insieme agli attori. L esplorazione della vita interiore dei personaggi, che non approfondisco mai in fase di scrittura, porta alla luce la complessità emotiva della storia. Ho l impressione di riuscire a sintonizzarmi con il sottotesto dei miei personaggi solo quando sono insieme agli attori e li dirigo sul set. Non abbiamo investito molto nelle prove. Invece di provare, durante la preparazione preferisco scrivere nuove scene che fanno o potrebbero diventare parte della storia, ma non sono inserite nella sceneggiatura. Poi le recitiamo e facciamo evolvere i personaggi a partire da quelle nuove situazioni. Per esempio, facevo recitare a Crystal delle scene insieme al marito e alla madre, mentre Nicolas familiarizzava con gli attori che avrebbero interpretato sua moglie e i suoi figli. Poiché Tiny e Gilles si incontrano solo sullo schermo, all inizio della lavorazione tendevo a tenere distanti Nicolas e Crystal. Io incoraggio sempre gli attori a improvvisare. Considero i miei copioni come un punto di partenza molto basilare e voglio che siano gli attori a infondere nelle situazioni e nel film quanti più dettagli possibili basati sui loro personaggi. L omicidio che mette in moto le dinamiche della storia si ispira a un fatto realmente accaduto o simile ad altri? E che ruolo ha nel suo cinema questo genere di violenza sociale e fisica? Questo genere di crimini è una realtà che spesso si manifesta ogni settimana in Sud Africa. Sono piuttosto affascinato dagli assalti a mano armata alle fattorie perché in sostanza sono un tipo di reato esclusivamente sudafricano. Dividono l opinione pubblica della nostra società perché sono reati a sfondo razziale che hanno origine nella questione della proprietà delle terre, che in Sud Africa è sempre stata nelle mani dei bianchi. Ho dedicato parecchio tempo a documentarmi sulla natura di questi crimini - la modalità, i modelli, i vari casi oggetti di studio - nel tentativo di comprendere a fondo la loro natura e di esplorare in modo esauriente l aspetto politico di questi atti di violenza. Penso che la violenza sia una presenza talmente costante nella realtà di ciascun sudafricano da aver trovato il modo di insinuarsi in tutti i miei film. Il genere di violenza che è un prodotto del nostro passato politico e che fa parte del nostro presente politico e, nel caso del mio film precedente BEAUTY, la violenza sessuale. Mi sembra pressoché impossibile raccontare storie di sudafricani privi di diritti evitando di mostrare che la violenza è una costante nella loro vita.

10 Oliver Hermanus Filmography / Filmografia The Cape Town-born Oliver Hermanus started his undergraduate degree in Film, Media and Visual Studies at the University of Cape Town and completed it at the University of California after receiving an exchange program scholarship. Upon returning to South Africa, he worked as a press photographer for a national news agency for 18 months before receiving a private scholarship to attend the London Film School. His graduation film, SHIRLEY ADAMS, premiered at the Locarno International Film Festival in 2009, had its North American premiere at the Toronto International Film Festival and has subsequently been screened in over a dozen countries. The film has won numerous prizes around the world including the Grand Prix at the Amiens International Film Festival and three awards at the Durban Film Festival. His second feature film, BEAUTY, made Cannes history in It was the first Afrikaans film to screen at the festival (Official Selection Un Certain Regard) and the first official French/South African co-production ever. It went on to win the Queer Palm at Cannes and in Durban it won Best South African Feature. It was acclaimed in many festivals around the world and announced as South Africa s official entry into the Oscars category for Best Foreign Film in Nato a Città del Capo, Oliver Hermanus intraprende gli studi universitari in Cinema, Media e Arti Visive alla University of Cape Town e li conclude alla University of California dopo aver conseguito una borsa di studio per un programma di scambio studentesco. Al suo ritorno in Sud Africa, lavora per 18 mesi come fotoreporter per un agenzia di stampa nazionale fin quando ottiene una borsa di studio privata per frequentare la London Film School. Nel 2009, il suo film di diploma SHIRLEY ADAMS viene presentato al Festival del Film di Locarno e ha l anteprima statunitense al Festival di Toronto prima di essere successivamente mostrato in più di una dozzina di altri paesi. Il film vince numerosi premi in tutto il mondo, tra cui il Grand Prix al Festival International du Film de Amiens e tre riconoscimenti al Durban International Film Festival. Nel 2011, il suo secondo lungometraggio, BEAUTY, scrive un capitolo della storia del Festival di Cannes: è il primo film in afrikaans a essere presentato sulla Croisette (selezione ufficiale Un Certain Regard) e la prima coproduzione franco-sudafricana ufficiale mai realizzata. Il film ottiene la Queer Palm a Cannes e il premio per il Miglior lungometraggio sudafricano al Festival di Durban. È acclamato in molti festival di tutto il mondo e selezionato come candidato del Sud Africa agli Oscar 2012 nella categoria Miglior film straniero. BEAUTY (2011) Original title: SKOONHEID. 100 mins, color, HD, Scope, in English and Afrikaans. With Deon Lotz, Charlie Keegan, Michelle Scott. Written and directed by Oliver Hermanus. Produced by Didier Costet (Swift Productions) in association with Moonlighting Films. Cinematographer: Jamie Ramsay. Sound: Ian Arrow, Laurent Chassaigne, Xavier Bonneyrat. Editor: George Hanmer. Music: Ben Ludik Synopsis Francois van Heerden, a mid-40s, white, Afrikaans-speaking family man, has become devoid of any care or concern for his own measure of happiness, and so convinced of his ill-fated existence, that he is wholly unprepared when a chance encounter unravels his clean, controlled life. Sinossi Francois van Heerden, quarantenne padre di famiglia bianco afrikaans, è diventato privo di qualunque cura o preoccupazione per la sua felicità e così convinto della sua sfortunata esistenza da essere totalmente impreparato quando un incontro casuale getta nello scompiglio la sua vita ordinata e controllata. Awards Official selection (Un Certain Regard), Cannes Film Festival 2011 Queer Palm Award, Cannes Film Festival 2011 Best South African Feature, Durban International Film Festival 2011 Special Mention Award, Durban International Film Festival 2011 Best Actor, Deon Lotz, Zürich International Film Festival 2011 South Africa s official entry for Best Foreign Film at the Academy Awards, Los Angeles, February 2012 SHIRLEY ADAMS (2009) Original title: SHIRLEY ADAMAS. 92 mins, color, HD, Scope, in English and Afrikaans. With Denise Newman, Keenan Arrison, Emily Child. Directed by Oliver Hermanus. Written by Oliver Hermanus and Stavros Pamballis. Produced by Roland Emmerich, Jeremy Nathan, Michelle Wheatley. Cinematographer: Jamie Ramsay. Editor: Garreth Fradgley. Sound: Gita Cerveira, Jim Petrak, Ivan Milborrow, Warrick Sony. Music: Philip Miller Synopsis In the depressed Cape Town neighborhood of Cape Flats, a single mother contemplates her fate and cautiously accepts the help of an overeager social worker as she struggles to care for her paraplegic and suicidal son. Sinossi Nel degradato quartiere Cape Flats di Città del Capo, una madre single contempla il suo destino e accetta cautamente l aiuto di un assistente sociale fin troppo zelante mentre continua a lottare per accudire il figlio paraplegico con tendenze suicide. Awards Official selection (Competition), Locarno Film Festival 2009 Best First Feature Film, Best South African Film, Best Actress Award, Durban International Film Festival 2009 Best Actress, Best Director, South African Film and Television Awards Best Actress, FESPACO Best Actress, Carthage Film Festival 2010 Best Actress, Best Editor, Dubai International Film Festival, 2009

11 Nicolas Duvauchelle Crystal-Donna Roberts Born in 1980 in Paris, Nicolas Duvauchelle was discovered in 1998 when a casting director noticed him working out at his Thai boxing gym. Before beginning his career in acting, Duvauchelle had been pursuing studies to become a pharmacist. His first film role came in 1999, when he played the lead in Érick Zonca s LE PETIT VOLEUR (THE LITTLE THIEF). That same year, director Claire Denis cast Duvauchelle for her film BEAU TRAVAIL. In 2001 he renewed his collaboration with Denis, starring in TROUBLE EVERY DAY alongside Béatrice Dalle and Vincent Gallo. He has also starred in two films by director Xavier Gianolli, 2003 s LES CORPS IMPATIENTS (EAGER BODIES) with Laura Smet, and UNE AVENTURE in 2005 with Ludivine Sagnier. He reunited with Claire Denis once more for WHITE MATERIAL in Duvauchelle s other recent credits include films such as Alain Corneau s LE DEUXIEME SOUFFLE (THE SECOND WIND) with Daniel Auteuil and Monica Belluci, André Téchiné s LA FILLE DU RER (THE GIRL ON THE TRAIN) with Catherine Deneuve, Maïwenn s 2009 Cannes Competition entry POLISSE, and POUR UNE FEMME (FOR A WOMAN) by Diane Kurys in Duvauchelle also stars as Théo Vachewski in the critically acclaimed French crime drama television series BRAQUO, broadcast by Canal+. Nato nel 1980 a Parigi, Nicolas Duvauchelle viene scoperto nel 1998 quando un direttore di casting lo nota mentre si allena nella sua palestra di boxe tailandese. Prima di esordire nella sua carriera di attore, Duvauchelle ha frequentato studi di farmacologia. Il primo ruolo sul grande schermo arriva nel 1999, quando interpreta il protagonista del film di Érick Zonca IL PICCOLO LADRO (LE PETIT VOLEUR). Nello stesso anno, la regista Claire Denis lo seleziona nel cast del suo film BEAU TRAVAIL. Nel 2001 torna a lavorare con Claire Denis in CANNIBAL LOVE - MANGIATA VIVA (TROUBLE EVERY DAY) al fianco di Béatrice Dalle e Vincent Gallo. È anche protagonista di due film del regista Xavier Gianolli: CORPI IMPAZIENTI (LES CORPS IMPATIENTS) con Laura Smet nel 2003 e nel 2005 UNE AVENTURE accanto a Ludivine Sagnier. Nel 2009 ritrova ancora una volta Claire Denis per WHITE MATERIAL. Tra gli altri recenti crediti cinematografici di Duvauchelle ricordiamo il film di Alain Corneau LE DEUXIEME SOUFFLE con Daniel Auteuil e Monica Bellucci, LA FILLE DU RER di André Téchiné al fianco di Catherine Deneuve, il film del 2009 di Maïwenn selezionato in concorso al Festival di Cannes POLISSE e POUR UNE FEMME di Diane Kurys nel Duvauchelle incarna anche Théo Vachewski, uno dei protagonisti dell acclamata serie televisiva drammatica francese BRAQUO, trasmessa da Canal+. Crystal-Donna Roberts studied Drama and Theatre Arts at the University of The Free State and has been working as an actress in South Africa since Since then she has appeared in numerous theatre productions including Romeo and Juliet: Unplugged directed by Anthea Thompson, Kanna, Hy Ko Hystoe directed by Gerben Kamper, Bidsprinkaan directed by Janice Honeyman, Kytie: n Koos Kombuis Storie directed by Margit Meyer-Rodenbeck, Rondomskrik directed by Hennie van Greunen and Siener in die Suburbs directed by Heinrich Reisenhoffer. She also works as a film and TV actress. Her tv work includes 7DE LAAN by Danie Odendaal Productions, VALLEI VAN SLUIERS directed by Elizabeth Archer and GETROUD MET RUGBY directed by Rene van Rooyen. Her film work includes DIE ongelooglikke AVONTURE VAN HANNA HOEKOM by Regardt van den Burgh, SKEEM by Tim Greene and THE ENDLESS RIVER by Oliver Hermanus. Apart from acting, Crystal also works as presenter for the SABC 2 lifestyle programme PASELLA. Crystal-Donna Roberts ha studiato arte drammatica e teatro alla University of The Free State e lavora come attrice in Sud Africa dal Dall inizio della sua carriera è apparsa in numerose produzioni teatrali tra cui Romeo e Giulietta: Unplugged per la regia di Anthea Thompson, Kanna, Hy Ko Hystoe per la regia di Gerben Kamper, Bidsprinkaan per la regia di Janice Honeyman, Kytie: n Koos Kombuis Storie per la regia di Margit Meyer-Rodenbeck, Rondomskrik per la regia di Hennie van Greunen e Siener in die Suburbs per la regia di Heinrich Reisenhoffer. È anche un attrice cinematografica e televisiva. Tra i suoi lavori per il piccolo schermo ricordiamo 7DE LAAN della Danie Odendaal Productions, VALLEI VAN SLUIERS diretto da Elizabeth Archer e GETROUD MET RUGBY diretto da Rene van Rooyen. I suoi crediti cinematografici comprendono DIE ongelooglikke AVONTURE VAN HANNA HOEKOM di Regardt van den Burgh, SKEEM di Tim Greene e THE ENDLESS RIVER di Oliver Hermanus. Oltre a recitare, Crystal conduce anche il programma di intrattenimento PASELLA per SABC 2.

12 Cast / Cast artistico Nicolas Duvauchelle Crystal-Donna Roberts Clayton Evertson Denise Newman Darren Kelfkens Katia Lekarski Gilles Tiny Percy Mona Captain Groeneweld Anne Crew / Cast tecnico Director / Regia Oliver Hermanus Production companies / Società di produzione Swift Productions / Moonlighting STU Productions Producers / Produttori Didier Costet / Marvin Saven / Genevieve Hofmeyr Screenplay / Sceneggiatura Oliver Hermanus Photography / Fotografia Christ Lotz Editor / Montaggio George Hanmer Sound / Suono Dieter Keck Music / Musiche Braam du Toit Art director / Scenografie Franz Lewis

13 Sales / vendite Production / produzione Press / stampa UDI Paris - New York 14 rue du 18 août Montreuil France Tel Fax webtv : urbandistrib.tv SWIFT PRODUCTIONS 35, avenue Franklin D. Roosevelt Paris France Tel Fax MOONLIGHTING STU PRODUCTIONS 337 Lower Main Road, Observatory 7925 Cape Town South Africa Tel +27 (0) Fax +27 (0) WOLF Consultants Gordon Spragg Laurin Dietrich Michael Arnon Tel IN ASSOCIATION WITH THE INDUSTRIAL DEVELOPMENT CORPORATION OF SOUTH AFRICA LIMITED and THE NATIONAL FILM AND VIDEO FOUNDATION OF SOUTH AFRICA WITH THE SUPPORT OF THE DEPARTMENT OF TRADE AND INDUSTRY SOUTH AFRICA

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

WHALE PICTURES presenta FRANCES HA. un film di

WHALE PICTURES presenta FRANCES HA. un film di WHALE PICTURES presenta Greta Gerwig FRANCES HA un film di Noah Baumbach Distribuzione Italia: Whale Pictures Durata: 86' Uscita: 2014 UFFICIO STAMPA: REGGI&SPIZZICHINO Communication info@reggiespizzichino.com

Dettagli

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue Italian Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue The Italian translation of The right of the deaf child to grow up bilingual by François Grosjean University of Neuchâtel, Switzerland Translated

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Vince un Golden Globe per la canzone "BEN" e viene nominato agli Oscar.

Vince un Golden Globe per la canzone BEN e viene nominato agli Oscar. L'artista più premiato nella storia (405 premi, di cui 18 Grammy Awards). Secondo il Guinness World Records, è l'artista di maggior successo di tutti i tempi, avendo venduto, nel corso della sua carriera,

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO Classe V F Liceo Internazionale Spagnolo Discipline: Francese/Inglese, Filosofia, Matematica, Scienze, Storia dell'arte Data 12 dicembre 2013 Tipologia A Durata ore

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns Traduzione Letterale I Carmelo Mangano http://www.englishforitalians.com for private use only. = Siamo gli uomini vuoti I Siamo gli uomini vuoti Siamo gli uomini

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015 Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C del 27/05/2015 Istituto d Istruzione Superiore Liceo Classico Statale G. Garibaldi Via Roma, 164 87012 Castrovillari ( CS ) Tel. e fax 0981.209049 Anno

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com Manualino di Inglese Marco Trentini mt@datasked.com 19 febbraio 2012 Prefazione Questo documento è un mini manuale di inglese, utile per una facile e veloce consultazione. La maggior parte di questo documento

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Che Cos'e'? Introduzione

Che Cos'e'? Introduzione Level 3 Che Cos'e'? Introduzione Un oggetto casuale e' disegnato sulla lavagna in modo distorto. Devi indovinare che cos'e' facendo click sull'immagine corretta sotto la lavagna. Piu' veloce sarai piu'

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

NUOVE PROSPETTIVE SULL AUTISMO: IL PROGRAMMA SON - RISE E LA RICERCA BIOMEDICA

NUOVE PROSPETTIVE SULL AUTISMO: IL PROGRAMMA SON - RISE E LA RICERCA BIOMEDICA Genitori che applicano il Programma Son-Rise Associazione Gocce di Solidarietà di Manerbio Associazione Autismando di Brescia Con il Patrocinio Ass. Servizi Sociali del Comune di Manerbio Ass. Servizi

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

ED.FISICA Il doping. STORIA Gli anni 20 negli Usa

ED.FISICA Il doping. STORIA Gli anni 20 negli Usa SCIENZE La genetica ED.FISICA Il doping TECNOLOGIA L automobile e la Ford ED.ARTIST. Il cubismo e Braque STORIA Gli anni 20 negli Usa GEOGRAFIA Gli Usa ITALIANO Il Decadentis mo e Svevo INGLESE ED.MUSICA

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

La richiesta di materiale biologico da struttura a struttura: «second opinion»

La richiesta di materiale biologico da struttura a struttura: «second opinion» A.O. S.Antonio Abate, Gallarate Segreteria Scientifica dr. Filippo Crivelli U.O. di Anatomia Patologica Corso di Aggiornamento per Tecnici di Laboratorio di Anatomia Patologica AGGIORNAMENTI 2011 I edizione:

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual.

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual. MANUALE CASALINI M10 A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even people who come from the same brand

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli