f i n e ARTS THE BRITISH SCHOOL AT ROME

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "f i n e ARTS 2011-2012 THE BRITISH SCHOOL AT ROME"

Transcript

1 f i n e ARTS THE BRITISH SCHOOL AT ROME

2

3 f i n e ARTS Rashid Ali Angela Catlin Charles Cooper Colin Darke Domenico de Clario Kimathi Donkor George Egerton-Warburton Nicholas Hatfull Jessica Kirkpatrick David Lock Fiona MacDonald Duarte Natário dos Santos Laure Prouvost Luke Roberts Felix Schwimmer Heather B. Swann Covadonga Valdés THE BRITISH SCHOOL AT ROME 1

4 The projects realised by DOMENICO DE CLARIO, GEORGE EGERTON-WARBURTON, LUKE ROBERTS, HEATHER B. SWANN have been assisted by the Commonwealth Government through the Australia Council, its Arts funding and advisory body. The Derek Hill Foundation Giles Worsley Fund The Incorporated Edwin Austin Abbey Memorial Scholarships IFLA INTERNATIONAL FEDERATION OF LANDSCAPE ARCHITECTS Acknowledgements Prof. Mihai Barbulescu, Eleonora Farina, The Romanian Academy, Rome Roberto Casiraghi, Ginevra Pucci, Roma Contemporary Claudia Conforti, Giuseppe Bonaccorso, Tor Vergata University, Rome Inge Lyse Hansen, Antonella Salvatore, John Cabot University, Rome Daniela Bigi, Roberto Lambarelli, Arte e Critica / Arte e Roma Mary Wilsey, Wanted in Rome Celia Yang, Anna Prosvetova, Giorgia Tamburi, Clara Giannini Donatella Astolfi, Fulvio Astolfi, Alice Bygraves, Alba Coratti, Marina Engel, Lara Johnson-Wheeler, Joanna Kostylo, Maria Pia Malvezzi, Eleanor Murkett, Antonio Palmieri, Renato Parente, Giuseppe Pellegrino, Marisa Scarsella, Valerie Scott, Magdalena Sygidus All works the artists and architects Edited by Jacopo Benci Graphic design Silvia Stucky Photography courtesy of the artists and architects, except Claudio Abate (pp. 6-7, 8-9, 10, 16-17, 18, 20, 27, 32-33, 43, 44-45, 46); Celia Yang (pp. 8, 9) via Stucky (p. 32); Translations Jacopo Benci Published by THE BRITISH SCHOOL AT ROME at The British Academy, 10 Carlton House Terrace, London SW1Y 5AH The British School at Rome Via Gramsci, Roma Registered Charity No ISSN ISBN Fine Arts

5 C O N T E N T S 04 Preface Christopher Smith 06 Introduction Jacopo Benci 12 Rashid Ali 14 Angela Catlin 16 Charles Cooper 18 Colin Darke 20 Domenico de Clario 22 Kimathi Donkor 24 George Egerton-Warburton 26 Nicholas Hatfull 28 Jessica Kirkpatrick 30 David Lock 32 Fiona MacDonald 34 Duarte Natário dos Santos 36 Laure Prouvost 38 Luke Roberts 40 Felix Schwimmer 42 Heather B. Swann 44 Covadonga Valdés 47 Biographies 3

6 P REFACE The Fine Arts programme has been another success, a combination of startlingly original work and huge diversity. After the great uncertainties of recent years, my colleagues in the Faculty of the Fine Arts have worked tirelessly to create new funding opportunities and new awards, and I am as grateful to them as I am delighted to see new artists coming to the BSR. As we rebuild, slowly, from the past, we also have the opportunity to bring new ideas and new projects to Rome. I am particularly pleased that from this year, for the first time, all members of the BSR will receive the Fine Arts catalogue. One of our ambitions was to re-establish links with the whole BSR community, and by so doing, to encourage old friends to reconnect with us, and recent award-holders to sustain their connection. We hope all of those who are reading this review will be inspired to come back to the BSR, and it is tremendous that this summer, in July, August and September, all our studios will be occupied by former or current award-holders. For many of our supporters, this has been a difficult period too, and to them, both long-standing friends and new sponsors, we are truly grateful. This year, we have received support from the Arts Council of Northern Ireland; the Australia Council for the Arts; the Conseil des Arts et des Lettres, Québec; Creative Scotland; the Derek Hill Foundation; the Giles Worsley Fund (in collaboration with the RIBA); the Incorporated Edwin Austin Abbey Memorial Scholarships; the International Federation of Landscape Architects; the Linbury Trust; the Max Mara Art Prize for Women (in collaboration with Whitechapel Gallery), and the National Art School, Sydney. Beyond doubt the most significant achievement was the contribution by a group of former award-holders to revive the Rome Prize in Architecture for We are also beginning to broaden the number and nature of arts related events at the BSR; we began the year with a lecture by the Otolith Group, who were showing at the MAXXI. It is our determination to continue to work on this area of our activity and to provide a stronger programme to support arts and architecture. We see no distinction between the intellectual value and challenge of the various areas of the BSR s activity. What makes the BSR so unusual as a British research institute is the range and quality of activity; the very best artists from across the Commonwealth and the very best scholars live and work together, and their interactions illuminate our shared experience. We are always open to new ideas and new projects. The fascinating overlaps between the work of portraitist Kimathi Donkor, architect Rashid Ali, and our two BSR / Society for Libyan Studies fellows Mattia Toaldo and Barbara Spadaro in exploring the relationships between northern Africa and Italy from the later 19th century to the contemporary period is simply one example of the uniquely international and interdisciplinary nature of BSR work. I hope you will enjoy this review, and I hope you will encourage others to become part of this unique and wonderful institution. With your support, we will continue to stand for the lasting value of creativity and the arts. Professor Christopher Smith Director 4 Fine Arts

7 P REFAZIONE Il programma Fine Arts nel è stato nuovamente un successo, una combinazione di opere sorprendentemente originali e grande diversità. Dopo le forti incertezze degli ultimi anni, i miei colleghi della Faculty of the Fine Arts hanno lavorato instancabilmente per procurare nuovi finanziamenti e nuove borse residenziali, e sono riconoscente a loro quanto sono felice di vedere nuovi artisti giungere all Accademia Britannica. Mentre lentamente recuperiamo rispetto al passato, abbiamo anche l opportunità di portare a Roma nuove idee e nuovi progetti. Sono particolarmente lieto del fatto che da quest anno, per la prima volta, tutti i sottoscrittori della BSR riceveranno il catalogo Fine Arts. Una delle nostre ambizioni era di ristabilire i legami con l intera comunità BSR, incoraggiando in questo modo i vecchi amici a riconnettersi con noi, e i borsisti recenti a mantenere il contatto. Ci auguriamo che tutti coloro che leggono questa pubblicazione ne traggano desiderio di tornare alla BSR, ed è eccellente che quest estate, in luglio, agosto e settembre, tutti i nostri studi saranno occupati da borsisti passati o attuali. Anche per molti dei nostri sostenitori questo è stato un periodo difficile, e siamo veramente grati sia agli amici di lunga data che ai nuovi sponsor. Quest anno abbiamo ricevuto il sostegno di Arts Council of Northern Ireland, Australia Council for the Arts, Conseil des Arts et des Lettres del Québec, Creative Scotland, Derek Hill Foundation, Giles Worsley Fund (in collaborazione con il RIBA), Incorporated Edwin Austin Abbey Memorial Scholarships, International Federation of Landscape Architects, Linbury Trust, Max Mara Art Prize for Women (in collaborazione con la Whitechapel Gallery), e National Art School, Sydney. Senza dubbio il risultato più significativo è stato il contributo di un gruppo di ex borsisti, che consentirà di far rivivere il Rome Prize in Architecture nel Stiamo anche ampliando il numero e la natura degli eventi artistici alla BSR, e abbiamo iniziato l anno con una conferenza di The Otolith Group in occasione della loro mostra al MAXXI. È nostra ferma intenzione continuare a lavorare in questo settore della nostra attività e offrire un più forte programma a sostegno delle arti e l architettura. Riteniamo non ci siano differenze di valore e impegno intellettuale tra le varie aree di attività della BSR. Ciò che rende l Accademia unica fra gli istituti di ricerca britannici è la gamma e la qualità delle sue attività; i migliori artisti e i migliori studiosi provenienti da tutto il Commonwealth vivono e lavorano insieme, e le loro interazioni illuminano la nostra esperienza condivisa. Siamo sempre aperti a nuove idee e nuovi progetti. Le affascinanti tangenze tra i lavori del pittore ritrattista Kimathi Donkor, dell architetto Ali Rashid, e dei nostri due borsisti BSR / Society for Libyan Studies, Mattia Toaldo e Barbara Spadaro nell esplorare le relazioni tra Nord Africa e Italia dalla seconda metà del XIX secolo a oggi, sono solo un esempio dell unicità del carattere internazionale e interdisciplinare del lavoro dell Accademia Britannica. Spero che apprezzerete questa pubblicazione, e suggerirete ad altre persone di diventar parte di questa istituzione unica e meravigliosa. Con il vostro aiuto, continueremo a sostenere il duraturo valore della creatività e delle arti. Professor Christopher Smith Direttore 5

8 I NTRODUCTION The academic year brought two new Fine Arts residential awards, the Creative Scotland Document Fellowship, whose first recipient was Scottish photojournalist Angela Catlin, and the Max Mara Art Prize for Women, awarded to French artist Laure Prouvost; and the resumption of the Rome Scholarship in Landscape Architecture, awarded to the Portuguese architect Duarte Natário dos Santos and supported by the International Federation of Landscape Architects. We are grateful to our sponsors for the welcome addition of these scholarships. Their recipients demonstrate once again that the British School is increasingly multinational as well as multidisciplinary. This year we had the pleasure to have as our residents in addition to six artists from England, Scotland, Northern Ireland five artists from Australia; three from France, Spain, the United States; and three architects from Somalia, Québec, and Portugal. On 22 September 2011, Domenico De Clario, Australia Council Resident over the summer months, staged a one-night public performance/installation entitled Forestories, in collaboration with fellow Australian performance artist Sam Burke. Simultaneously Richard Gasper (Sainsbury Scholar in Painting and Sculpture ) presented works he had made in Rome during the last part of his twelve-month residency. The first Fine Arts group exhibition of , Seven Things To Do In An Emergency, held between 12 and 21 December, featured new works by artists Richard Gasper, Nicholas Hatfull (Sainsbury Scholar in Painting and Sculpture), Kimathi Donkor (Derek Hill Foundation Scholar), David Lock (Abbey Scholar in Painting), Fiona Macdonald (Abbey Fellow in Painting), Heather B. Swann (Australia Council Resident), and architect Rashid Ali (Giles Worsley Travel Fellow). Kimathi Donkor and Rashid Ali both contributed to the development of a crossdisciplinary research theme on relations between Italy and North Africa. In December, the magazine Arte e Roma published a brief interview with Jacopo Benci where he illustrated the Fine Arts programme, including the forthcoming Creative Scotland Document Fellowship and Max Mara Art Prize for Women residency. The second Fine Arts group exhibition, I don t know how a rock feels, held between 16 and 24 March, included works by artists Nicholas Hatfull, David Lock, Angela Catlin, Charles Cooper (National Art School Sydney Resident in Drawing), Colin Darke (Arts Council of Northern Ireland Fellow), George Egerton Domenico De Clario and Sam Burke, Forestories, 22 September Fine Arts

9 I NTRODUZIONE L'anno accademico ha portato al programma Fine Arts due nuove residenze, la Creative Scotland Document Fellowship, la cui prima premiata è stata la fotogiornalista scozzese Angela Catlin, e il Max Mara Art Prize for Women, assegnato all artista francese Laure Prouvost; e la ripresa della Rome Scholarship in Landscape Architecture, assegnata all architetto portoghese Duarte Natário dos Santos e sostenuta dalla Federazione Internazionale degli Architetti di Paesaggio (IFLA). Siamo grati ai nostri sponsor per aver posto in essere queste borse. Gli artisti cui sono state assegnate mostrano ancora una volta che l Accademia Britannica è sempre più multinazionale oltre che multidisciplinare. Quest anno abbiamo avuto il piacere di avere fra i nostri residenti oltre a sei artisti provenienti da Inghilterra, Scozia, Irlanda del Nord cinque artisti provenienti dall Australia, tre da Francia, Spagna, Stati Uniti, e tre architetti dalla Somalia, Québec, e Portogallo. Il 22 settembre 2011, Domenico De Clario, Australia Council Resident durante i mesi estivi, ha presentato per una sola sera la performance/installazione Forestories, in collaborazione con la performer australiana Sam Burke. Allo stesso tempo Richard Gasper (Sainsbury Scholar in Painting and Sculpture ) ha presentato le opere da lui realizzate a Roma durante l ultima parte della sua residenza annuale. La prima mostra collettiva Fine Arts del , Seven Things To Do In An Emergency, si è tenuta dal 12 al 21 dicembre e ha presentato nuove opere degli artisti Richard Gasper, Nicholas Hatfull (Sainsbury Scholar in Painting and Sculpture), Kimathi Donkor (Derek Hill Foundation Scholar), David Lock (Abbey Scholar in Painting), Fiona Macdonald (Abbey Fellow in Painting), Heather B. Swann (Australia Council Resident), e l architetto Rashid Ali (Giles Worsley Travel Fellow). Kimathi Donkor e Rashid Ali hanno inoltre contribuito a sviluppare un programma di ricerca trans-disciplinare sulle relazioni tra Italia e Nord Africa. Nel mese di dicembre, la rivista Arte e Roma ha pubblicato una breve intervista con Jacopo Benci che ha illustrato il programma Fine Arts, tra cui le novità della Creative Scotland Document Fellowship e del Max Mara Art Prize for Women. La seconda collettiva dell anno, I don t know how a rock feels, si è tenuta dal 16 al 24 marzo ed ha incluso opere degli artisti Nicholas Hatfull, David Lock, Angela Catlin, Charles Cooper (National Art School Sydney Resident in Drawing), Colin Darke (Arts Council of Northern Ireland Fellow), George Egerton-Warburton (Australia Council 3-4. Seven Things To Do In An Emergency, December 2011: works by Heather B. Swann, Kimathi Donkor, Nicholas Hatfull; David Lock, Richard Gasper, Fiona MacDonald 3 4 7

10 Warburton (Australia Council Resident), Covadonga Valdés (Abbey Fellow in Painting), and architects Duarte Natário dos Santos, and Felix Schwimmer (Québec Architecture Resident). On 20 April Duarte Natário dos Santos and Felix Schwimmer presented illustrated papers on their Rome projects at the annual international conference Grand Tour del Terzo Millennio held at the Tor Vergata University of Rome. Colin Darke, Nicholas Hatfull, and Laure Prouvost took part in the tenth edition of the Spazi Aperti exhibition, curated by critic Eleonora Farina at the Romanian Academy, which opened on 23 May and finished on 15 June in coincidence with the opening of the Fine Arts exhibition at the School. On 25 May, following a pattern inaugurated last year, the 2012 edition of the Roma Contemporary art fair brought collectors and gallery-goers to visit to the artists studios. On 15 June the final group exhibition of the academic year, entitled wher you live now, featured works by Colin Darke, Nicholas Hatfull, Jessica Kirkpatrick (Abbey Fellow in Painting), David Lock, Laure Prouvost, and Luke Roberts (Australia Council Resident). Through these activities, and thanks to the high standard and variety of the creative work of our award holders, the Fine Arts programme contributes substantially to the life and profile of the School, while at the same time it is recognized and praised by the Roman public for its quality and interest. Over the last year, several of our artists have been featured on the front cover of the capital s leading English language magazine, Wanted in Rome. The Fine Arts programme could not provide a thorough service without the precious help of voluntary assistants. This year s Fine Arts interns came from Rome based John Cabot University, consolidating a collaboration between the two institutions that proved to be of mutual satisfaction. Celia Yang worked from October 2011 to March 2012; Anna Prosvetova, from January to early May; Giorgia Tamburi, later joined by Clara Giannini, took over when Anna left. They all ably and reliably helped sourcing materials and suppliers for the residents works, and assisted with the preparation, communication, and invigilation of exhibitions, while working on the inventory of hundreds of scholars files in the Fine Arts archive, spanning over two decades. Jacopo Benci Assistant Director Fine Arts Seven Things To Do In An Emergency, exhibition opening, 12 December 2011: works by Fiona MacDonald, David Lock 6 8 Fine Arts

11 Resident), Covadonga Valdés (Abbey Fellow in Painting), e degli architetti Duarte Natário dos Santos, e Felix Schwimmer (Québec Architecture Resident). Il 20 aprile Duarte Natário dos Santos e Felix Schwimmer hanno presentato relazioni sui loro progetti romani al convegno annuale internazionale Grand Tour del Terzo Millennio presso l Università Tor Vergata di Roma. Colin Darke, Nicholas Hatfull e Laure Prouvost hanno partecipato alla decima edizione della mostra Spazi Aperti, curata dal critico Eleonora Farina presso l Accademia di Romania, che ha aperto il 23 maggio e si è conclusa il 15 giugno in coincidenza con l inaugurazione della mostra Fine Arts all Accademia Britannica. Il 25 maggio, seguendo un modello inaugurato lo scorso anno, l edizione 2012 della fiera Roma Contemporary ha portato collezionisti e pubblico dell arte alla BSR per visitare gli studi degli artisti. Il 15 giugno la collettiva finale dell anno, dal titolo wher you live now, ha presentato opere di Colin Darke, Nicholas Hatfull, Jessica Kirkpatrick (Abbey Fellow in Painting), David Lock, Laure Prouvost, e Luke Roberts (Australia Council Resident). Attraverso queste attività, e grazie all alto standard e alla varietà del lavoro creativo dei nostri residenti, il programma Fine Arts dà un contributo essenziale alla vita e al profilo dell Accademia Britannica, ed è riconosciuto e apprezzato per qualità e interesse dal pubblico romano. Nell ultimo anno, opere di diversi nostri artisti sono state scelte come copertine della principale rivista in lingua inglese della capitale, Wanted in Rome. Il programma Fine Arts non potrebbe fornire un servizio adeguato senza il prezioso contributo di assistenti volontari. Le Fine Arts Interns quest anno sono state studentesse della John Cabot University di Roma, consolidando tra le due istituzioni una collaborazione dimostratasi di mutua soddisfazione. Celia Yang ha lavorato alla BSR da ottobre 2011 a marzo 2012; Anna Prosvetova, da gennaio a inizio maggio; Giorgia Tamburi ha iniziato quando Anna è partita, venendo poi affiancata da Clara Giannini. Tutte hanno contribuito efficacemente alla ricerca di materiali per le opere dei residenti, e alla preparazione, comunicazione, guardiania delle mostre, lavorando inoltre all'inventario di centinaia di cartelle individuali di borsisti dell archivio Fine Arts, che copre oltre due decenni. Jacopo Benci Assistant Director Fine Arts 7. I Don t Know How A Rock Feels, March 2012: L-R, works by Nicholas Hatfull, Charles Cooper, Covadonga Valdés 8-9. I Don t Know How A Rock Feels, exhibition opening, 16 March 2012: L-R, works by Felix Schwimmer, David Lock, Charles Cooper, Angela Catlin; Duarte Natário dos Santos

12

13 E XHIBITIONS F ORESTORIES 22 September 2011 Domenico de Clario with Sam Burke S EVEN T HINGS T O D O IN ANE MERGENCY December 2011 Rashid Ali, Kimathi Donkor, Richard Gasper, Nicholas Hatfull, David Lock, Fiona MacDonald, Heather B. Swann I DON T K NOW H OW A ROCK F EELS March 2012 Angela Catlin, Charles Cooper, Colin Darke, George Egerton-Warburton, Nicholas Hatfull, David Lock, Duarte Natário dos Santos, Felix Schwimmer, Covadonga Valdés WHER YOU LIVE NOW June 2012 Colin Darke, Nicholas Hatfull, Jessica Kirkpatrick, David Lock, Laure Prouvost, Luke Roberts 11

14 Rashid Ali Mogadishu, View towards the native quarter 1924 Società Geografica Italiana Architecture and built form of Mogadishu, To the popular imagination, the Somali capital Mogadishu has in recent years come to be characterized by death, destruction and displacement caused by infighting among the various groups of clans, militias, warlords, religious groups and its government, who all sought to subject their control over what remains of its population and built environment. However, only two decades or so ago Mogadishu was physically, politically, socially and culturally a very different place. In the course of its history Mogadishu has been influenced by the various cultures of its diverse inhabitants, traders and rulers, which came to strongly inform its pre civil war social, cultural and physical characteristics. Most significantly it began as an important pre-colonial port city for trading of goods with Arabian Peninsula and the spread of Islamic cultural influences along the East African coast. However, the city s pre civil war architecture and urban environment owes its morphology and characteristics to its former colonial power, Italy, the last of the European powers to join the scramble for Africa. The city began to expand after Rome took over direct administration of the country from Italian trading companies. A small group of military and civil officials were entrusted with the task of providing the city with administrative organisation and the construction of infrastructure and public buildings began to be implemented from around Many of the buildings that defined the city s appearance dated from 1920 onwards and tended to be of a mixture of colonial, Arabic and Modernist aesthetic, which continued to influence the subsequent built form until the 1980 s, before much of it was destroyed during the civil conflict from the early 1990 s onwards. Modernism, which continued to influence the architecture and built form after independence, was largely seen as a manifestation, with which the country could assert its new identity through new architectural forms. Architettura e forma costruita di Mogadiscio, Nell immaginazione popolare, la capitale somala Mogadiscio è stata negli ultimi anni caratterizzata da morte, distruzione e sfollamento causati da lotte intestine tra i vari gruppi di clan, milizie, signori della guerra, gruppi religiosi e il governo, che hanno tutti cercato di imporre il proprio controllo su ciò che resta della sua popolazione e dell ambiente urbano. Peraltro, solo due decenni fa circa Mogadiscio era fisicamente, politicamente, socialmente e culturalmente un luogo molto diverso. Nel corso della sua storia Mogadiscio è stata influenzata dalle varie culture dei suoi diversi abitanti, commercianti e governanti, che giunsero a determinare le sue caratteristiche sociali, culturali e fisiche prima della guerra civile. Essenzialmente, Mogadiscio nacque come importante città portuale precoloniale per il commercio con la penisola arabica e la diffusione di influenze culturali islamiche lungo la costa orientale africana. Peraltro, l architettura e l ambiente urbano della città prima della guerra civile debbono morfologia e caratteristiche alla potenza coloniale che l aveva dominata, l Italia, ultima potenza europea a partecipare alla corsa all Africa. Mogadiscio iniziò ad espandersi dopo che Roma rilevò la gestione del paese da imprese commerciali italiane. A partire dal 1910 circa, il compito di fornire alla città un organizzazione amministrativa e di costruire infrastrutture e edifici pubblici venne affidato a un piccolo gruppo di funzionari militari e civili. Molti degli edifici che definirono l aspetto della città datano dal 1920 in poi, e tendono a essere una miscela di estetica coloniale, araba e modernista che continuò a influenzare l edilizia successiva fino agli anni Ottanta, prima di essere in gran parte distrutti durante la guerra civile dai primi anni Novanta in poi. Il modernismo, che continuò ad influenzare l architettura e l urbanistica dopo l indipendenza, era per lo più visto come una manifestazione tramite cui il paese poteva affermare la sua nuova identità attraverso nuove forme architettoniche. 12 Fine Arts

15 Fiat garage 1934 Laboratorio di Ricerca Documentazione Storica Iconografica, Roma Tre University Radio Mogadishu building 1936 Laboratorio di Ricerca Documentazione Storica Iconografica, Roma Tre University 13

16 Angela Catlin Urban Landscapes, 1. Corviale 2012 inkjet print on paper, dimensions variable, height 60 cm 14 Fine Arts

17 City Portrait inkjet print on paper, dimensions variable, height 40 cm 15

18 Charles Cooper Excavation 2012 basalt, clay, acrylic paint on paper-covered timber base, 15 x 120 x 143 cm 16 Fine Arts

19 Oculus 2012 glass mirrors, clay, acrylic paint, acetate, paper, linen on timber base, 38 x 38 x 38 cm 17

20 Colin Darke For Courbet 2012 apples and stone, dimensions variable 18 Fine Arts

21 Sealed Lips 2012 correction fluid on ivy plant dimensions variable 19

22 Domenico de Clario Sam Burke and Domenico de Clario presented a sitespecific performance in the BSR Gallery in late September It was titled forestories and the following is an abridged version of the collaborative text/map they performed inside four installations made specifically for the BSR Gallery space: 1. home (his story) last night like most nights she fell asleep as he was reading to her he reads to her every night the odyssey the poems of kabir sufi essays accounts of the strange lives of zen monks he watched her breathing become more regular as it aligned itself to the rhythm of his reading when they became as one he asked are you asleep? Sam Burke e Domenico de Clario hanno presentato una performance site-specific nella Galleria della BSR a fine settembre Si intitolava forestories e la seguente è una versione ridotta del testo/mappa collaborativo che hanno eseguito all interno di quattro installazioni realizzate appositamente per lo spazio della Galleria BSR: 1. home (la storia di lui) ieri sera come quasi tutte le sere lei si addormentò mentre lui leggeva a lei lui legge a lei ogni sera l odissea le poesie di kabir saggi sufi racconti delle strane vite dei monaci zen lui guardava il respiro di lei diventare più regolare mentre si adeguava al ritmo della sua lettura quando essi divennero una cosa sola lui chiese dormi? 20 Fine Arts

23 2. aspettaci (their story) i sat down on one of the kitchen chairs on the footpath outside her house and she came to sit next to me what i remember is her hands they reminded me of plants of the stalks of a long-gone species of flowers that had once resembled human hands looking up at the grand eucalypt with its furtherest away leaves blinking in the morning sun i said to him i don t want to live in italy i want to live here this is where i live this is where my heart is this is my home the pearl hidden inside the shell is built from irritants from what isn t wanted into the perfection of imperfection aspettaci! she cried out from the platform as i negotiated my suitcase down the train aisle it rang in my ears and made my heart beat loudly and the train oblivious pulled slowly out 3. love (everyone s story) love is not eternity / nor is it the time of calendars and watches successive time / it is the perception of all times of all lives in a single instant / it does not free us from death but makes us see it face to face / what does the couple see in the space of an instant? the equation of appearance and disappearance the truth of the body and the non-body octavio paz 4. only a weathercast warning (her story) on a street in the town of palermo an old man went about on his way when he stopped by a jewellery shop window for something took his breath away on a shelf in between the gold watches a silver ring with a pearl its beauty was that of no other it was meant for only one girl in his pocket it sat for the train ride to the fisherman s town cefalù when that night in the dark of their bedroom by the light of a sicilian moon she cried at its beauty they wept in each others arms fear is the anchor of duty love is a bird of winged charm it was only a weathercast warning but she took to the sea anyway did not hear artemis calling til she took the pearl ring away 2. aspettaci (la loro storia) mi sedetti su una delle sedie da cucina sul vialetto davanti a casa di lei e lei venne a sedersi accanto a me quello che io ricordo sono le sue mani che mi ricordavano delle piante degli steli di una specie di fiori estinta da tempo che un tempo avevano assomigliato a mani umane guardando in alto al grande eucalipto con le sue foglie più distanti tremolanti nel sole del mattino gli dissi non voglio vivere in Italia voglio vivere qui qui è dove vivo il mio cuore è qui questa è casa mia la perla celata nella conchiglia è formata da sostanze irritanti provenienti da ciò che non si vuole nella perfezione dell imperfezione aspettaci! ella gridò dalla banchina mentre io armeggiavo con la mia valigia lungo il corridoio del treno risuonava nelle mie orecchie e mi faceva battere il cuore forte e il treno ignaro partiva lentamente 3. love (la storia di tutti) l amore non è l eternità / non è nemmeno il tempo di calendari e orologi il tempo successivo / è la percezione di tutti i tempi di tutte le vite in un solo istante / non ci libera dalla morte ma ce la fa vedere faccia a faccia / cosa vede la coppia nello spazio di un istante? l equazione di apparizione e scomparsa la verità del corpo e del non-corpo... octavio paz 4. only a weathercast warning (la storia di lei) su una strada nella città di palermo un vecchio andava per la sua strada quando si fermò vicino alla vetrina di una gioielleria perché qualcosa gli tolse il respiro su un ripiano tra gli orologi d oro un anello d argento con una perla la sua bellezza era senza eguali era stata concepita per una sola ragazza restò nella sua tasca durante il viaggio in treno fino al paese di pescatori cefalù quando quella notte nel buio della loro camera da letto alla luce di una luna siciliana ella gridò per la sua bellezza piansero tra le braccia l uno dell altra la paura è l ancora del dovere l amore è un uccello dal fascino alato era solo un avvertimento meteorologico ma lei prese il mare in ogni caso non sentì artemide chiamare fino a che lei portò via l anello con la perla 21

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Shanghai tip - Antibodi

Shanghai tip - Antibodi Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 1 Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 2 InternoShangai210x240:Fjord

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

wood 8.1 Una collezione racconta il mondo. Passioni, impulsi e sogni di chi la disegna, di chi la possiede. Alcune durano una stagione, altre una vita intera. Ma una collezione di arredi inventa uno stile,

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23 Eterna Eterna I BS9692AULR8, plated gold finishing profile AUL, satin glass with transparent serigraphy R8 profili placcato oro AUL, cristallo satinato con serigrafia trasparenter8 KDM01AUL, gold plated

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Meeting Architecture

Meeting Architecture Meeting Architecture Architecture and the Creative Process 1 Meeting Architecture This programme is in partnership with the Royal College of Art who will also host the lectures in London. Meeting Architecture,

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

La teoria dei vantaggi comparati. La teoria dei vantaggi comparati

La teoria dei vantaggi comparati. La teoria dei vantaggi comparati La teoria dei vantaggi comparati La teoria dei vantaggi comparati fu elaborata dall economista inglese David Ricardo (1772-1823) nella sua opera principale: On the Principles of Political Economy and Taxation

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Che Cos'e'? Introduzione

Che Cos'e'? Introduzione Level 3 Che Cos'e'? Introduzione Un oggetto casuale e' disegnato sulla lavagna in modo distorto. Devi indovinare che cos'e' facendo click sull'immagine corretta sotto la lavagna. Piu' veloce sarai piu'

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue Italian Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue The Italian translation of The right of the deaf child to grow up bilingual by François Grosjean University of Neuchâtel, Switzerland Translated

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Cambridge International Examinations Cambridge International General Certificate of Secondary Education

Cambridge International Examinations Cambridge International General Certificate of Secondary Education Cambridge International Examinations Cambridge International General Certificate of Secondary Education ITALIAN 0535/01 Paper 1 Listening For Examination from 2015 SPECIMEN TAPESCRIPT Approx. 45 minutes

Dettagli

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Istruzioni per gli Autori Informazioni generali Aggiornamenti CIO è la rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi e pubblica articoli

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015 Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C del 27/05/2015 Istituto d Istruzione Superiore Liceo Classico Statale G. Garibaldi Via Roma, 164 87012 Castrovillari ( CS ) Tel. e fax 0981.209049 Anno

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive:

Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive: Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive: Dai diritti alla costruzione di un sistema di sostegni orientato al miglioramento della Qualità di Vita A cura di: Luigi

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO Classe V F Liceo Internazionale Spagnolo Discipline: Francese/Inglese, Filosofia, Matematica, Scienze, Storia dell'arte Data 12 dicembre 2013 Tipologia A Durata ore

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM List of contents 1. Introduction 2. Decoder 3. Switch-off process 4. CNID Introduction 1. Introduction

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli