>

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "25.10.2012 > 29.03.2013"

Transcript

1 >

2 nhow hotel Via Tortona 35 Milano - Tel nhow hotel Milano è una nuova formula di hotel di design che si trasforma in galleria d arte e spazio esperienziale, secondo un nuovo concetto di contemporaneità e lifestyle italiano. Fulcro d arte, design e moda, nhow è situato nel nuovo polo milanese della creatività, in Via Tortona 35. nhow hotel Milano nasce dall esperienza di NH Hoteles e supera l immaginario, proponendo una struttura in continuo mutamento e interazione, coniugando comfort e minimalismo, tendenze e architettura contemporanea. nhow hotel Milano represents a new kind of design hotel, which becomes an art gallery and an experiential space according to a new concept of contemporaneity and Italian lifestyle. Art, design and fashion hub, nhow is located in the new Milanese center for creativity, in Via Tortona 35. nhow hotel Milano comes from the experience of NH Hoteles and goes beyond the expected, offering an ever-changing structure, embracing comfort and minimalism, trends and contemporary architecture. Portraits Art & Design Art and design exhibition nhow hotel presents Portraits Art & Design October 25th March 29th 2013 Curator Elisabetta Scantamburlo Brand identity and catalogue design Univisual Milano Press office Espresso Communication Solutions S.r.l. Printing and binding Sincronia Legnano (MI) Printed in 1,000 copies October Thanks to Martina Citterio and Arianna Mia for having supplied some of the works on show. nhow hotel Milano > Exhibition curated by Elisabetta Scantamburlo

3 Portraits è un viaggio nell arte e nel design attraverso il ritratto interpretato da 18 creativi che tra pittura, scultura, fotografia e design esplorano visioni insolite e ardite. Sempre di più nell arte contemporanea si assiste a un ritorno al figurativo e in particolare al ritratto. Quasi un ritorno alla tradizione più antica, un distacco dalla ricerca del sensazionale, un recupero di ciò che è più vicino. Il ritratto diventa così un guardarsi allo specchio per vedersi, conoscersi e riconoscersi. I ritratti raccolti rappresentano un vasto campo di investigazione tra reale e irreale, oggettivo e soggettivo. Il mezzo rappresentativo scelto rivela la visione particolare dell artista. E chi osserva l opera come di fronte a un film ritrova tratti e squarci interiori familiari e inediti evocati sia dalla scelta del soggetto che dalla modalità espressiva. Passeggiando tra i Portraits ecco allora che si incontrano i personaggi delle favole di Anna Caruso, che si muovono spaesati in un mondo contemporaneo. Sono donne (e uomini) di oggi che non si riconoscono nel mondo che li circonda, eroine uscite da una dimensione interiore, che tentano di adattarsi a un mondo esteriore ed estraneo. La loro perplessità è quella dell uomo di oggi che non è più capace di trovare il suo posto nei codici, modi e luoghi che abita.è lo stesso mondo abitato dai ragazzi di Anna Muzi, ritratti nei supermercati tra bistecche di manzo e ortaggi colorati o in un vuoto astratto. Dietro un aria fiera e ammiccante nascondono un ambiguità fatta di vulnerabilità e minaccia. Sono giovani d oggi, appena adolescenti, ma già pronti ad affrontare un mondo che li attrae e che ancora non conoscono pienamente. In un allarmante associazione ra giovinezza, consumo massificato e violenza implicita, Anna Muzi esplora un modello di adolescenza capace di esercitare un fascino autentico e conturbante. Alberto Zamboni indaga il ritratto attraverso i volti di personaggi celebri. I suoi ritratti iperrealisti sono scavati con colori, luci e ombre che lasciano intravedere negli sguardi e nelle rughe i tratti intimi celati dietro la maschera che la fama impone. Dal realismo pittorico a quello fotografico e metafisico di Alessandro Barattoni. Le sue foto mostrano pezzi di volti, occhi chiusi, facce voltate, quasi a voler rendere visibile nascondendola quella parte intima che neanche il ritratto più fedele può rappresentare. Creano uno strato di silenzio che si sovrappone all immagine, un senso di sospensione nel quale l ascolto interiore emerge in un momento di profonda intimità col soggetto ritratto. I ritratti di Francesco Granducato, mosaici di cannucce colorate, producono uno spiazzamento di fronte al mezzo e ai suoi effetti cromatici. Un oggetto semplice come una cannuccia di plastica diventa così il mezzo per scardinare le associazioni automatiche portando a riflettere su quanto i codici, i segni e la loro arbitrarietà influenzano il nostro modo di vedere e di percepire la realtà. Quelli di Gian Piero Gasparini sono invece grandi puzzle fatti di frammenti di tessuti di recupero colorati. Anche qui il soggetto è immediatamente riconoscibile, e la tecnica usata produce una sensazione di straniamento, richiamando allo stesso tempo i colori dello schermo televisivo a tubo catodico. Il mezzo usato posa un velo tra soggetto e spettatore, sottolineando l esistenza della dimensione privata di quei personaggi celebri la cui vita diventa di pubblico dominio. Dal realismo all astratto. L iconista Gaetano Grizzanti è interprete di un linguaggio in cui i suoi ideogrammi globali sono la trasposizione artistica della modalità di comunicazione dell uomo contemporaneo che torna a esprimersi attraverso un alfabeto universale. I suoi segni sono il ritratto di concetti universali. Franco Guarneri presenta un coccodrillo a misura reale e dei cactus realizzati con legni di recupero. Legni che diventano simbolo di un mondo che continua a vivere e a rigenerarsi. L artista crea così un ritratto emblematico della natura riplasmando la sua stessa materia. Gli animali preferiti di Felipao sono invece i Bulldog francesi che si trasformano nelle sue mani in sculture pop, tele su cui rappresentare con ironia anche modi e mode del nostro tempo. Elisabetta Scantamburlo Portraits is a trip through art and design from the perspective of the portrait, interpreted in its various expressive possibilities. 18 creatives from the fields of art and design have been invited to explore unusual and imaginative visions through painting, sculpture, and photography. In the last years, contemporary art has seen a comeback to a figurative language, and in particular to the portrait. It is a return to tradition, a detachment from the search for sensation, and a repossession of something intimate. A portrait becomes a way to look in the mirror to see oneself, to know, and recognize oneself. The portraits selected represent a wide range of investigation between real and unreal, objective and subjective. The chosen medium reveals the personal vision of the artist, and the viewer, like when watching a movie, can recognize traits and inner depths evoked by the choice of the subject and by the expressive way. There, one meets characters from the fairy tales lost in a contemporary world, like in Anna Caruso s works. They are today s women (and men), unable to place themselves in reality the way it is, modern heroines trying to adapt to an extraneous world. Their bafflement is that of the contemporary man, unable to find his place in the codes, ways and places he lives in. That is the same world where Anna Muzi s teen-agers live. Depicted in front of supermarket s shelves, between beefsteaks and colourful vegetables, or against an abstract void, they are ambiguously vulnerable and menacing behind a proud and alluring look. They are today s youth, barely adolescents, and yet ready to face an enticing world, which they haven t yet fully known. In an alarming association between youth, mass consumption and implied violence, Anna Muzi draws attention to the ambiguity of a teen-age model able to exert a fascination as authentic as disturbing. Alberto Zamboni explores the field depicting celebrities. In his hyperrealist works, faces are carved with colours, lights and shadows, bringing on the surface glances and wrinkles speaking of an intimate side usually hidden behind the mask imposed by fame. From pictorial to the photographic, and metaphysic realism of Alessandro Barattoni. His works reveal but fragments of portraits, shut eyes, turned faces. They also highlight by hiding it the private life of one s own, that even the more detailed portrait cannot depict. Barattoni s art arouses a silence, a suspension where inner listening emerges in a moment of deep intimacy with the portrayed subject. Francesco Granducato s portraits, mosaics made with colorful cut straws, take by surprise with their medium and its chromatic effects. A simple common object like a plastic straw becomes the way by which Granducato upsets automatic associations, suggesting a thought on how codes, signs, and their arbitrariness can influence our way of perceiving life. Gian Piero Gasparini makes big patchworks with fragments of recycled fabric. The subjects are famous models, presenting a collective portrait of how canons of beauty have changed through decades. The technique is again surprising, recalling at the same time the colours of the old cathode-ray tube television. The chosen medium casts a veil between viewer and subject, underlining the existence of a private dimension pertaining the single person, not fully accessible even when one is a public character. From realism to abstractionism, in Gaetano Grizzanti s (the iconist ) works. Grizzanti has created a language where global ideograms are an artistic transposition of today s means of communication. His work shows how man has gone back to use a universal alphabet surpassing any barrier of language, culture and space. His signs are a synthesis of universal concepts. Franco Guarneri shows a real-size crocodile, and some cactuses carved and assembled with recycled wood becoming a symbol for a world that is willing to regenerate. The artist thus creates an emblematic portrait of nature by moulding its own matter. On the other side, Spanish artist Felipao s favourite animal is the French Bull-dog, which in the artist s hands turns into a pop sculpture, a canvas on which he playfully exposes more vices than virtues of contemporary life. Elisabetta Scantamburlo 2 3

4

5 Alessandro Barattoni Ritratti dell anima, stati emozionali dove ciò che è celato parla più di ciò che è mostrato. Alessandro Barattoni Portraits of the soul, emotional states where what is hidden speaks more than what is shown. Alessandro Barattoni è un graphic designer. Da molti anni opera nella creatività per i settori moda e design, si occupa di immagine e comunicazione, trend research e advertising. In parallelo all attività lavorativa, oltre alla passione per la pittura, c è la fotografia, che eredita dal padre e dal nonno. Realizza immagini fotografiche per lo più in bianco e nero scaldate dal color seppia. Sono immagini di grande formato, anche nella formula descrittiva dei soggetti fotografati. Questi due aspetti principali, soggetto e formato, sono legati entrambi da un vincolo espressivo indissolubile. Come nella pittura, anche nella fotografia gli elementi rappresentati o le persone ritratte comunicano spesso un senso di apparente immobilità e di incompletezza. Il mio intento è quello di riuscire ad esprimere attraverso i soggetti che fotografo, uno stato emotivo che tende ad un senso di sospensione e di silenzio, nel quale l ascolto interiore dei soggetti appare come un momento di profonda intimità rispetto a tutto ciò che è al di fuori di loro stessi, e questo prevale e va oltre la pura connotazione fisica. I volti fotografati appaiono ai nostri occhi come ritratti dell anima e dello spirito un anima al cospetto di se stessa come scriveva E. Dickinson più che figure riprese meccanicamente da una fotocamera. I soggetti appaiono sempre per metà, al limite dell inquadratura, o illuminati da luce radente, un modo questo, per volerli rispettare in tutta la loro intimità, nella loro segretezza, nella loro infinità. La definizione delle immagini è portata al limite, composta da una grana di particelle di colore che crea una trama fitta a nebulosa, a volte tanto rarefatta quanto può esserlo la foschia nell immobilità di un paesaggio invernale. Alessandro Barattoni is a graphic designer. For many years he has been working in the fashion and design fields as creative and communication manager, trend researcher and art director. Together with his work, he has nurished his passion for painting and photography, which he has inherited from his father and grandfather. His photographs are mostly in black and white "warmed" by the sepia color, the color that has always characterized the photographs of the past. Pictures are printed in very large size, also in the descriptive formula of the subjects photographed. The two main factors, subject and format, are both linked by an indissoluble bond of expression. As in painting, also in photography the elements represented or the people portrayed often communicate a sense of incompleteness and apparent immobility. My intention is to be able to express through the subjects I photograph an emotional state eliciting a sense of suspense and silence. The inner listening of the subjects appears as a moment of deep intimacy severed from the outside, which is a state that prevails and goes beyond the pure physical connotation. The faces photographed are portraits of the soul and spirit, like a soul admitted to itself as written by Emily Dickinson, more than just figures mechanically taken with a camera. The subjects always appear in half size on the edge of frame, or are illuminated by a grazing light, in a way that respects their intimacy, privacy, and infinity. The definition of the images is also brought to the limit, with a grain of color particles that creates a dense texture like a nebula sometimes as thin as the haze in the stillness of a winter landscape. I am Fotografia digitale Digital photography 150x100 cm The Secret Fotografia digitale Digital photography 150x100 cm 6 7

6 Anna Caruso Dove realtà, sogno e favola si incontrano, nasce una nuova dimensione così straordinariamente vicina all attualità di ogni giorno. Anna Caruso Where reality, dream, and fable merge, they give rise to a new world, uncannily close to our today s actuality. The first supper 200 x 200 cm Anna Caruso nasce a Cernusco sul Naviglio (MI) nel Nel 2004 consegue il diploma di Laurea presso l'accademia di Belle Arti di Bergamo e apre lo studio d arte a Treviglio (BG), dove vive e lavora. La scelta di accostare la pittura tradizionale a ritratti insoliti e fugaci, spesso tratti dal mondo fiabesco sono alla base del linguaggio artistico di Anna Caruso. L artista porta alla luce una visione anti naturalista del mondo circostante. Il carattere onirico delle sue opere è reso con maestria dalla rappresentazione realistica di luoghi, corpi e oggetti, ma posti e sovrapposti su livelli differenti. Materiale proveniente da diversi regni realtà, sogno, favola si confondono tra loro creando un mondo nuovo, apparentemente inconsistente, leggero, velato, ma fissato sulla tela con gran cura del dettaglio tanto da sembrare più concreto del mondo reale. I personaggi sono quelli delle fiabe: Biancaneve, Alice e il Bianconiglio. Sulla tela condividono lo spazio con simboli, luci e ombre del mondo contemporaneo. La loro perplessità è quella dell uomo di oggi che non è più capace di trovare il suo posto nei codici, modi e luoghi che abita. Dal 2003 ad oggi Anna Caruso ha esposto in numerose collettive e fiere di arte contemporanea in Italia e all'estero, quali Arte Fiera Bergamo, Immagina Fiera d arte contemporanea a Reggio Emilia, Biennale Arte Contemporanea a Trani (BA) e Gallerie Pinna a Berlino. Tra i numerosi premi e riconoscimenti: Premio Bergamo Artefiera nel 2009 e nel 2010, Gran Premio Internazionale dell'arte 2006 a Roma, e il Primo Premio Grafica Terzo Trofeo Moroni, New Artemisia Gallery, Bergamo nel 2005 e nel Anna Caruso was born in 1980, in Cernusco sul Naviglio (Milan). After graduating at the Accademia di Belle Arti in Bergamo in 2004, she opened her own studio near Bergamo, where she actually lives. Anna Caruso s painting lies between traditional technique and innovative contents. With her command of the painting technique, she brings to life an anti naturalistic, oneiric view of the world. The dreamlike character of her creation is masterfully rendered by a realistic representation of places, people and objects, which are placed on different layers, superimposed on one another. Material coming from diverse realms reality, dream, fable mingles and creates yet another world. It is an apparently flimsy, light, veiled sphere, but pinned down to canvas with such a care for details so as to become almost more real than reality. Favorite characters come from the fairy tales: Snow White, Alice and the White Rabbit. On the canvas, they share space with symbols, lights and shadows of the contemporary world. Their bafflement is that of today s man when he is no more able to place himself in the codes, ways, and places he inhabits. Since 2003, Anna Caruso has taken part in many collective exhibitions and fairs, mainly in Italy, such as Arte Fiera Bergamo, Immagina - Fiera Arte Contemporanea in Reggio Emilia, Biennale Arte Contemporanea in Trani (BA), and at Gallerie Pinna in Berlin. The young artist received different art prizes, including the following: Arte Fiera Bergamo Prices in 2009 and in 2010; International Art Price in Rome, 2006; Graphic Price Trofeo Moroni in Bergamo, in 2005 and I conigli sognano orologi di plastica Acrilico e gesso su tela Acrylic and chalk on canvas 120 x 80 cm This must be the apple Acrilico e gesso su tela Acrylic and chalk on canvas 120 x 80 cm 8 9

7 Felipao Arte e design si uniscono in piccole sculture pop, una tela tridimensionale su cui rappresentare vizi, modi e mode contemporanei. Felipao (Felipe Garcia-Banon) è un artista spagnolo che prima di dedicarsi all arte ha lavorato per diverse multinazionali e ha vissuto e viaggiato in molti paesi in tutto il mondo, osservando le persone, i loro sguardi, il loro comportamento, le loro reazioni. Felipao crede che l ispirazione possa provenire da qualsiasi luogo, dagli affreschi di un palazzo veneziano così come dalle strisce sulla maglietta di un venditore di gelati a Bombay. Attualmente Felipao vive a Madrid dove ha il suo studio. Si interessa molto alla moda e all interior design, e al modo in cui questi si collegano all arte. La Pop-art e la decorazione sono due dei suoi mondi preferiti, che combina nelle sue sculture, i Poppi: una serie di sculture in numero limitato dalla forma e dimensione del bulldog francese, il cane preferito dall artista. Ogni scultura è realizzata in vetroresina ed è dipinta e decorata a mano. Felipao le realizza fondendo le sue idee all utilizzo di materiali differenti, colori brillanti, patchwork di tessuti, disegni geometrici, ritagli di giornale, luci led. Ogni Poppi ha un certificato di adozione che porta il suo nome e numero e il nome del proprietario. Il nome Poppi deriva dal nome di un paese toscano dove Felipao si è trovato a passare in passato in cerca di ispirazione. Poppi è anche un nome breve, sexy e richiama sia la parola cucciolo (in inglese: puppy) che la Pop-art. Felipao Art and design blend in little pop sculptures, playful three-dimensional canvases, where to pin down contemporary vices and manners. Felipao (Felipe Garcia-Banon) is a Spanish artist who was not born to be an artist. Before creating pop art sculptures he worked for different multinational companies, and has lived in and travelled to several countries all around the world, observing people, their expressions, their behaviours, their reactions. He believes that inspiration can be found anywhere, in the frescoes of a Venetian palace, as well as in the stripes on the shirt of an ice cream seller in Bombay. Today, Felipao lives in Madrid, where he has his own studio. He is much interested in fashion and interior design, and the way they are linked to art. Pop-art and decoration are two of his favourite worlds, which he combines in his sculptures, the Poppis. It s a series of limitednumbered sculptures in the shape and size of the French bulldog, the artist s favourite dog. Each one of them is made in fibreglass, handpainted and decorated. Felipao mixes in them his own ideas and unique concepts by merging different materials, using crispy colours, patchwork fabrics, geometric drawings, comics collage, led lights. All of the Poppis come with an adoption certificate stating their name, the owner s name, and the piece number. The name Poppi comes from a village in Tuscany, where Felipao found himself some time ago looking for inspiration. Poppi is also a short, sexy word, and a mixture of puppy and pop art. Top Poppi Blue Marlin Vetroresina Fibreglass 50x25x35 cm 5 kg Bottom Poppi Lovers Flag Vetroresina Fibreglass 50x25x35 cm 5 kg Left Leather Victim Vetroresina Fibreglass 50x25x35 cm 5 kg 10 11

8 Gian Piero Gasparini Un nuovo linguaggio visivo materico per un ritratto collettivo che mostra come i canoni di bellezza sono cambiati negli anni. Gian Piero Gasparini A new visual materic language for a collective portrait showing how canons of beauty have changed through the decades. Twiggy Tecnica mista e anilina su tela Mixed media and aniline on canvas 150 x 150 cm Gian Piero Gasparini, classe 69, si è diplomato presso l Istituto Marangoni di Milano come illustratore di moda. Ha lavorato nell ambito dell arredamento come decoratore di interni e lavora da diversi anni nel campo dell arte come pittore nella città di Milano, avendo al suo attivo già numerose personali in diverse gallerie della città. Le tele di Gian Piero Gasparini grandi puzzle contemporanei incuriosiscono l osservatore per due motivi: la composizione formale e i volti conosciuti. Le opere sono inizialmente composte da frammenti di tessuto recuperato e combinato con maestria dall autore, che poi vengono dipinte con aniline colorate. Il soggetto ritratto è immediatamente riconoscibile, ma la tecnica usata dall artista produce una sensazione di straniamento. Il volto conosciuto, terreno facile in cui entrare, si scontra con una tecnica che invita all esplorazione. In questa indagine il soggetto e la tecnica si fondono e sostengono a vicenda pur mantenendo una loro indipendenza su due piani differenti, ma intrecciati l uno nell altro. La presenza importante del mezzo sposta l attenzione verso il lato sconosciuto del personaggio riconosciuto, verso quella dimensione privata dell esistenza cui il pubblico non ha accesso. Una volta entrati nell opera questo sfasamento crea quasi uno stordimento che poi si dissolve nell equilibrio raggiunto dall artista tra visibile e invisibile. L artista ha preso parte a numerose esposizioni d arte in Italia e in Inghilterra, tra cui SOS Design Triennale Bovisa, Milano nel 2010 e presso Parosh Gallery, Milano nel, e The Delicate Mayhem Gallery, Londra nel. Gian Piero Gasparini was born in After graduating at the Istituto Marangoni in Milan as a fashion illustrator, he worked as an interior designer, and collaborated with different design studios. Currently, he lives and works as a painter in Milan. Gian Piero Gasparini s paintings are big contemporary mosaics intriguing the viewer for two reasons: the formal composition and the familiarity of the subjects. The works are originally composed with fragments of recycled fabric, later painted with aniline colors. The subject portrayed is immediately recognizable, but the technique used by the artist creates a sense of estrangement. The well-known faces are an easy ground to enter, but this somehow clashes with a technique suggesting a deeper investigation. In this exploration, subject and technique merge and support each other, maintaining at the same time their own individuality on different yet intertwined levels. The strong presence of the media shifts the attention toward a hidden side of the known subject, toward a private dimension which is common to everyone. Gasparini s works thus create a sort of bewilderment and haze, which disappear once we are back to the perfect balance between visible and invisible reached by the artist. Gian Piero Gasparini has taken part in various exhibitions in many art galleries in Italy and in England, such as SOS Design Triennale Bovisa, Milan in 2010; the Parosh Gallery, Milan in ; and at The Delicate Mayhem Gallery, London in. Veruska Tecnica mista e anilina su tela Mixed media and aniline on canvas 150 x 150 cm 12 13

9 Francesco Granducato Associazioni mentali automatiche vengono stravolte dal mezzo rappresentativo, invitando a una riflessione su quanto i codici, i segni e la loro arbitrarietà influenzano la nostra percezione della realtà. Francesco Granducato Automatic associations get overturned by the artist s medium, suggesting a reflection on how codes and signs can influence our way of perceiving reality. Marylin (dettaglio/detail) Polipropilene, tecnica mista Polypropylene, mixed media 103 x 113 cm Artista eclettico e sottilmente ironico, Francesco Granducato crea opere di genuina immediatezza sul filo della comunicazione a sorpresa, giocate sul labile confine tra illusione e realtà, tra linguaggi iconografici e significati simbolici. Sono opere che celano più di una sorpresa a partire dall'utilizzo di un mezzo espressivo unico e originale: le cannucce. Una scelta spiazzante, fuori da ogni schema precostituito, pura invenzione che permette di trasformare un oggetto d'uso comune in un mezzo di comunicazione e riflessione. Sezionate e ricomposte in un mosaico di colori, le cannucce ricostruiscono il mondo visibile, incantano ipnotiche per la loro semplicità. La forza della provocazione risiede infatti nel modo in cui un oggetto semplice come una cannuccia di plastica diventa il mezzo per scardinare e capovolgere le associazioni automatiche, e raggiungere l essenza del soggetto ritratto. Nascono così incanti che invitano a spezzare le catene e costringono l'osservatore a vedere oltre le ombre ingannevoli della realtà... ed ecco che le sorprese si moltiplicano. Inattese visioni che giocano con la confusione tra realtà, rappresentazione e significato. La chiave di lettura è quindi il paradigma dell'associazione inaspettata che crea uno sfasamento nelle nostre abitudini mentali portandoci a riflettere su quanto i codici, i segni e la loro arbitrarietà influenzano il nostro modo di vedere e di percepire la realtà. Francesco Granducato s art bears a genuine immediacy and irony. Born on the subtle line between illusion and reality, iconographic languages and symbolic meanings, it communicates by surprise. Granducato s works hide more than just one surprise, starting from their very own media: colored straws. A surprising, unconventional choice, turning a common object into a means of communication and consideration. Cut and used as tesserae of a colorful mosaic, they rebuild the visible world, hypnotically enchanting in their simplicity. The provoking strength lies in how a simple object becomes a way to shift meanings, unhinging and turning upside down usual associations to reach the essence of the portrayed object. The result is a visual surprise. The eye, not accustomed to this art medium is first captured by the way colors and shapes take on a peculiar depth, an inner light. This is but one aspect of Granducato s works, where the artist deftly makes use of plastic tubes as if they were wet paint in his hands, using them to give profundity and open a way to introspection in his portraits. The unexpected association creates a bewilderment in the mental habits of the viewer, thus bringing to a different consideration of how codes and signs can influence our way of seeing and perceiving reality. Che Polipropilene, tecnica mista Polypropylene, mixed media 122 x 103 cm Picasso Polipropilene, tecnica mista Polypropylene, mixed media 90 x 113 cm 14 15

10 Gaetano Grizzanti Un modello linguistico che riconduce alla matrice segnica propria di una trasmissione multicanale, largamente assunta dalla nostra quotidianità. Gaetano Grizzanti A linguistic model that leads to the matrix of signs, typical of a multichannel transmission, largely taken from our everyday reality. Sex appeal 80 x 40 cm Stratificazione di circuiti intellettivi, polisemia di molteplici intrecci e sovrapposizioni: l icona iconista di Gaetano Grizzanti è veicolo e interprete di una nuova forma d interazione, un immagine parlante, un autentico ideogramma globale di un linguaggio semplice, originale, concreto e praticabile. Le sue opere sono testimonianza e trasposizione artistica delle modalità di comunicazione dell uomo del terzo millennio che, all alba di una nuova era, torna a esprimersi attraverso un alfabeto universale, capace di abbattere ogni barriera di lingua, cultura e spazio. In contrapposizione alla roboanza della comunicazione di oggi, l icona iconista di Grizzanti si caratterizza attraverso una sintesi concettuale in cui profondità di pensiero, ironia e provocazione si fondono insieme, costituendo una vera e propria rivoluzione nell arte figurativa contemporanea. L idea dell opera viene a sovrapporsi a quella di messaggio: tele dipinte, ma anche sculture in metacrilato e installazioni digitali, vanno a incarnare il logos dell artista, che nell essenza di codici specifici è in grado di mettersi in relazione diretta con l inconscio dei fruitori. L asetticità degli sfondi, la nettezza del colore, la linearità del tratto e la rigorosità delle forme, conducono all annullamento del gesto pittorico per il raggiungimento di una divulgazione diretta e non mediata. Grizzanti si fa così interprete dell' Iconismo trasposizione artistica da lui stesso ideata nell anno 2000 nella volontà di raccogliere uno o più significati all'interno di un medesimo soggetto, là dove l'essenzialità del concetto dell icona iconista diviene dunque sintesi figurata di una contemporaneità che soddisfa il naturale bisogno d immediatezza ed estemporaneità interiore, propria dell individuo. Stratification of intellectual circuits, polysemy of multiple interlacements, and overlapping areas: Gaetano Grizzanti s iconist icons are the vehicle, and interpreter of a new form of interaction, a talking picture, a global ideogram of a simple, original, actual, and concrete language. Grizzanti s works are an evidence, and an artisticfigurative transposition of the new means of communication of the contemporary man, turning -at the dawn of a new era- to a universal alphabet, capable of breaking down all barriers of language, culture and space. Contrarily to much of the current pretentious communication, Grizzanti s iconist icons are characterized by a conceptual synthesis, where depth of thought, irony, and provocation are blended together, creating an authentic revolution in the contemporary visual arts. The concept of the iconist work overlaps the message. Painted canvas, but also methacrylate sculptures, and digital installations embody the essence of the artist s logos, capable to get in direct contact with the unconscious of the audience. Aseptic backgrounds, sharp colours, linear strokes, and strict shapes lead to the erosion of the pictorial action, achieving a direct and immediate divulgation. In such a way, Grizzanti has become the interpreter of the Iconism artistic transposition created by himself in 2000 wishing to gather one or more meanings into the same subject, where the essentiality of the iconist icon becomes a figurative synthesis of a contemporaneity answering man s natural need of inner immediacy and extemporariness. Infinite love 80 x 40 cm Connect 30 x 30 cm Eternity 80 x 80 cm 16 17

11 Franco Guarneri Sculture che nella loro materia e forma sono metafora e simbolo di un mondo che si rigenera. Franco Guarneri Sculptures that in their substance and shape are a metaphor and symbol of a regenerating world. Franco Guarneri è un artista milanese che ha maturato la sua esperienza artistica tra Milano e Roma. Da anni Guarneri si dedica prevalentemente alla scultura lignea utilizzando legni di recupero, tavole dismesse dalle impalcature, travi di vecchi sottotetti, assi che altrimenti finirebbero in discarica. Sotto le sue mani, con l ausilio di scalpello e vernici, quei legni riprendono vita. Diventano piante, lunghi rami coperti di foglie tesi verso l alto, e foreste di lunghi cactus, tornando così ad essere vegetali, metafora e simbolo di un mondo che non vuole perdersi, ma continuare a vivere. Le opere esposte ci mostrano anche un passaggio successivo, la trasformazione dal vegetale all animale, come se il materiale usato non fosse che un simbolo della vita pura che si rigenera trasformandosi. I cactus silenziosi diventano così l ambiente naturale di un coccodrillo scolpito a misura reale. La pelle dura, le squame di diverse misure, gli occhi attenti, i denti sono scolpiti nel legno e diventano materia viva e pulsante. Il processo interiore creativo non cambia. L artista crea un ritratto della natura riplasmando la sua stessa materia. Ridà vita e una forma a un materiale che ha avuto in passato una vita indipendente, realizzando un ritratto a un tempo realistico e oggettivo, ma anche astratto e quindi personale. Franco Guarneri is a Milanese artist who matured his experience between Milan and Rome. Presently, Franco Guarneri s art is mainly devoted to wood sculpture. He uses salvaged woods, such as scaffolding boards, old attic s beams, planks which would otherwise end in a dump. Under his hands, with the help of chisel and coating, those woods take on a new life becoming plants, slender upward branches covered with leaves, forests of long cactuses. Those woods become again vegetables, metaphor and symbol of a world that does not want to get lost, but goes on living. The works exhibited show us also a successive passage, the transformation from vegetable to animal, as if the material used by the artist were but a symbol of pure life regenerating itself anew. Silent cactuses thus become the natural environment of a crocodile sculpted in real life size. The tough skin, the scales of different sizes, the watchful eyes and the sharp teeth become a material which is alive, and throbbing with life. The inner creative process does not change. The artist makes a portrait of nature, molding anew its own substance. He gives life and shape to a material, which had an independent life, carving a portrait which is at a time realistic and objective, and abstract and thus personal. Crocodile Vecchie assi da ponteggio, manici di scopa, listelle di parquettes Old wood, broomsticks, parquette laths 425x135x40h cm Cactus Antiche travi di legno Old wooden beams Misure varie Various dimensions

12 Anna Muzi Il fascino conturbante di una gioventù che viene a patti con un mondo più grande di lei. Anna Muzi The perturbing fascination of a youth coming to terms with a world bigger than itself. Anna Muzi è nata a Roma nel 1962 e vive e lavora a Milano. Ha frequentato l Accademia di Moda e Costume a Roma e la Central St. Martins School of Arts di Londra. Nel 1998 ha tenuto la sua prima personale presso la galleria Antonia Jannone di Milano. Tra il 2007 e il 2009 ha esplorato attraverso la pittura il quartiere in cui abita: la zona che gravita su via Paolo Sarpi, la Chinatown ambrosiana. Attualmente Anna Muzi ambienta i suoi dipinti nei supermercati, e preferibilmente nei reparti verdure e macelleria. Qui, sullo sfondo di confezioni ordinatamente impilate di bistecche di manzo, tranci di pollame e ortaggi assortiti, ritrae postadolescenti dall aria fiera, talvolta ammiccante, ma sempre vagamente minacciosa. Ognuno di loro brandisce un arma: un oggetto totemico prelevato dall immaginario cinematografico o televisivo, che resta però uno strumento efficace di difesa-offesa, con tutto il suo potenziale distruttivo. Sono ritratti che offrono nel modo più esplicito, proprio come nella vetrina di un supermercato, un ritratto dei giovani d oggi, appena adolescenti, ma già pronti alla difesa, quasi già troppo consapevoli di un mondo che ancora non conoscono. I colori degli abiti, degli ambienti con cui sembrano confondersi, le pose, gli sguardi provocatori o canzonatori, possono rientrare all interno degli schemi di un gioco da ragazzi, ma hanno il sapore di una metafora del reale che rende questi ritratti più realistici che ludici. In un allarmante associazione tra giovinezza, consumo massificato e violenza implicita, Anna Muzi mette in luce l ambiguità di un modello di adolescenza capace di esercitare un fascino tanto autentico quanto conturbante. Forse anche per il suo essere un modello di alto consumo. Anna Muzi was born in Rome in 1962, and she lives and works today in Milan. She attended the Academy of Fashion and Costume in Rome, and The Central St. Martins School of Arts in London. Her first solo exhibition was hold in 1998 at the Galleria Antonia Jannone in Milan. Between 2007 and 2009, she explored with her painting the neighbourhood where she lives, the Milanese Chinatown. Her portraits of young Chinese were exposed at Spazio Orso 16 and at the New Centro Internazionale di Brera in Milan, and the Galleria d Arte Contemporanea in Lugano. Currently, Anna Muzi sets her paintings in supermarkets (as Georges Ritzer put it, nowadays temples), and preferably in the vegetable and meat departments. Against the background of beefsteaks, poultry and vegetables, she portrays proud post-adolescents, sometimes flirty, and always vaguely threatening. Each one of them brandishes a weapon, a totemic object often inspired by the movies, which stays for an effective defence-offence with all its destructive potential. These works explicitly show a portrait of today s youth, teenagers already equipped for defending themselves, as if they already had an awareness of a threatening world they still don t fully know. The colors of the clothes, of the background with which they seem to merge, the poses, the challenging or sneering glance, they could all be part of a game s rules. Yet, they are such a precise metaphor of reality that they don t look any more playful after the first glance. In an alarming association between youth violence and implied mass consumption, Anna Muzi highlights the ambiguity of a model of teen-age able to exert a fascination as authentic as disturbing. Farfalle Olio su tela Oil on canvas 100 x 100 cm 2009 Nin Com Pop (Lali Puna) Olio su tela Oil on canvas 100 x 100 cm Life is sweet (Chemical Brothers) Olio su tela Oil on canvas 100 x 100 cm 20 21

13 Alberto Zamboni L iperrealismo si unisce a riferimenti classici in una rappresentazione intima delle icone del mondo del cinema e dell arte. Alberto Zamboni Hyperrealism joins classical references in an intimate portrayal of icons from the movies and arts. Dopo essersi diplomato all Istituto Europeo di Design, Alberto Zamboni si è dedicato all illustrazione nel campo dell editoria, collaborando allo stesso tempo anche nel campo pubblicitario come illustratore per varie campagne pubblicitarie e come designer anche nel mondo della moda. Dal 2000 si dedica esclusivamente alla pittura, prediligendo un linguaggio figurativo, un taglio realista e neoclassico e contaminandolo con la fotografia, per avvicinarsi in modo virtuosistico alla realtà, e raggiungere un espressione essenziale nella semplicità scarna e rarefatta dell immagine. Alberto Zamboni indaga la figura e il ritratto come banco di prova di abilità compositiva e analisi dell animo umano, ricercato all interno della natura umana. La sua pittura, intima e mentale, è impostata sui registri dell indagine introspettiva, con un occhio attento ai grandi classici. Nelle sue opere si colgono citazioni e allusioni al repertorio iconografico del passato, come sentito tributo. Pose, sguardi, primi piani, stati d animo, umori e pensieri vagano come luci e ombre, passando su volti intensi, catturati nell attimo di una riflessione, messi di fronte allo specchio delle verità più riservate. Albero Zamboni ha esposto in molte personali e collettive sia in Italia che all estero. After graduating from the Istituto Europeo di Design in Milan, Alberto Zamboni devoted to illustration, and started collaborating with different Italian publishing houses, also working at the same time in advertising. He collaborated as designer and illustrator for well-known fashion and watch companies. Since 2000, he has devoted exclusively to painting, choosing a figurative way of expression, and a realistic and neoclassic style. His language approaches the reality of the photographic image, his desire being to express simply through the minimal elements of the image. The artist deftly looks into figures and faces, analyzes the human heart inside the human nature. His paintings are private and mental, based on an inner investigation, and always keeping an eye on the masters from the past. In fact, in his works allusions and strong tributes to historical iconography are easily recognizable. What poses, gazes, close-ups hide is revealed by the lights and shades cast on them. From those cleavages where light and dark touch, inner revelations are given shape. Those faces are intense portraits, as if the people portrayed were in front of the mirror of a simple truth. Alberto Zamboni has shown his works in solo and collective exhibitions, both in Italy and abroad. Totò 90 x 110 cm Anna Magnani 90 x 110 cm Callas 100 x 100 cm 22 23

14 Alessandro Barattoni Milano, Italy Anna Caruso Bergamo, Italy Felipao Madrid, Spain Gian Piero Gasparini Milano, Italy Francesco Granducato Alassio, Italy Gaetano Grizzanti Milano, Italy Franco Guarneri Milano, Italy Anna Muzi Milano, Italy Alberto Zamboni Milano, Italy

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

wood 8.1 Una collezione racconta il mondo. Passioni, impulsi e sogni di chi la disegna, di chi la possiede. Alcune durano una stagione, altre una vita intera. Ma una collezione di arredi inventa uno stile,

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Shanghai tip - Antibodi

Shanghai tip - Antibodi Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 1 Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 2 InternoShangai210x240:Fjord

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Forse sarebbe necessario che iniziassi correggendo il titolo di questa mia breve introduzione: non cultura, creatività e sviluppo sostenibile, ma cultura globalizzata,

Dettagli

MOVE. Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025

MOVE. Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025 129129 MOVE Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025 La meraviglia è saper guardare il mondo con altri occhi. Wonder means looking at the world with different eyes. 132133 OASIS wonder & surprise

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015 Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C del 27/05/2015 Istituto d Istruzione Superiore Liceo Classico Statale G. Garibaldi Via Roma, 164 87012 Castrovillari ( CS ) Tel. e fax 0981.209049 Anno

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO Classe V F Liceo Internazionale Spagnolo Discipline: Francese/Inglese, Filosofia, Matematica, Scienze, Storia dell'arte Data 12 dicembre 2013 Tipologia A Durata ore

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé.

Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé. Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé. Situato nel cuore della capitale italiana della moda e del design, lo showroom si affaccia sulla strada con due

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns Traduzione Letterale I Carmelo Mangano http://www.englishforitalians.com for private use only. = Siamo gli uomini vuoti I Siamo gli uomini vuoti Siamo gli uomini

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Il mondo in cui viviamo

Il mondo in cui viviamo Il mondo in cui viviamo Il modo in cui lo vediamo/ conosciamo Dalle esperienze alle idee Dalle idee alla comunicazione delle idee Quando sono curioso di una cosa, matematica o no, io le faccio delle domande.

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Maxi Libreria Maxi Library Bookshelf. Alberto del Grosso DESIGNER. Mini Libreria. Mini Library Bookshelf. + extra

Maxi Libreria Maxi Library Bookshelf. Alberto del Grosso DESIGNER. Mini Libreria. Mini Library Bookshelf. + extra Maxi Libreria Maxi Library Bookshelf Ma.Li. Mini Libreria Mini Library Bookshelf Mi.Li. + extra Alberto del Grosso DESIGNER Alberto del Grosso Ingegnere, classe 1980. Dalla fine del 2008 esercita la libera

Dettagli

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1 1 GRUPPO 07/A Arte della fotografia e della grafica pubblicitaria 10/D ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA 65/A tecnica fotografica 13/D ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA Laboratori

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

Omegna.doc. Laboratorio Fotografico. missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL. a cura di FRANCESCO LILLO

Omegna.doc. Laboratorio Fotografico. missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL. a cura di FRANCESCO LILLO Laboratorio Fotografico Omegna.doc missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL a cura di FRANCESCO LILLO Associazione Culturale Mastronauta progetto PER FARE UN ALBERO Laboratorio Fotografico Omegna.doc

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects Il colore Mapei nel progetto The Mapei colour in the project Effetti Estetici Decorative Effects Marmorino Marmorino Effetto Classico Marmorino Classical Effect Effetti Estetici Decorative Effects 3 Applicazione

Dettagli

sull argomento scelto ( evidenziare il testo passandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e copiare premendo i tasti Ctrl + C )

sull argomento scelto ( evidenziare il testo passandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e copiare premendo i tasti Ctrl + C ) This work is licensed under the Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. To view a copy of this license, visit http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/.

Dettagli

I l Cotto Nobile Arrotat o

I l Cotto Nobile Arrotat o I l Cotto Nobile Arrotat o RAPPORTO DI PROVA N. 227338 Data: 25062007 Denominazione campione sottoposto a prova: NOBILE ARROTATO UNI EN ISO 105454:2000 del 30/06/2000 Piastrelle di ceramica. Determinazione

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com Manualino di Inglese Marco Trentini mt@datasked.com 19 febbraio 2012 Prefazione Questo documento è un mini manuale di inglese, utile per una facile e veloce consultazione. La maggior parte di questo documento

Dettagli