CA' NOSTRA NEWS BENTORNATI! NOTIZIE DA CA' NOSTRA. Un pensiero per Amam..

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CA' NOSTRA NEWS BENTORNATI! NOTIZIE DA CA' NOSTRA. Un pensiero per Amam.."

Transcript

1 CA' NOSTRA NEWS Numero 2, Maggio 2015 Giornalisti: Giorgio, Bruno, Bruno, Elia, Mimmo, Roberto, Luigi, Marcello e Massimo Redattrice: Federica BENTORNATI! Ciao a tutti, amici lettori! Siamo tornati tra le vostri mani con il nostro super-giornalino, arricchito questo mese da moltissime immagini che lo hanno reso molto più colorato! Questo mese vi attendono tante news: dal massaggio shiatsu a qualche notizia sull'expo di Milano, dalle nostre ricette all'oroscopo per gli amici del toro! Che aspettate?!? Iniziate a leggere! Buona lettura! NOTIZIE DA CA' NOSTRA Prima di iniziare con le notizie, vi presentiamo un nuovo giornalista, Giorgio, che si è aggiunto alla nostra redazione nel corso del mese: "Ciao lettori, sono Giorgio, ho 44 anni, sono di Lodrino, in provincia di Brescia, anche se sono italo-svizzero. Mi piace dipingere e amo scalare le montagne. Sono juventino; di carattere sono introverso; mi piacciono i tatuaggi: infatti, ne ho 4. Giovanni, invece, che si era presentato il mese scorso, ha lasciato la nostra struttura: lo salutiamo e gli auguriamo buona nuova avventura! Un pensiero per Amam.. All'inizio di questo secondo numero vogliamo rivolgere un pensiero ad un caro amico, Amam, che è mancato l'anno scorso, ma anche a tante altre persone a noi care. Amam era solito augurare a tutti "buona fortuna, ci vediamo in Paradiso"; noi vogliamo augurare a tutti "good life"! Amam, ti ricordiamo con le parole di una bellissima canzone di Irene Grandi, Un vento senza nome. "Il vento oggi ha portato con sé un racconto che parla di te. Da quel giorno che il cielo era viola, che eri seduto lì, non sei più tornato. Sei stato di parola, non ti sei fermato e con il vento sei andato via da te, via da qui e via da tutto quello che... Intanto molto lontano da qui io ti vedo, ora sorridi così; hai lasciato e ti chiedi cosa hai amato. Non 1

2 sei più tornato, sei stato di parola, non ti sei voltato e con il vento sei andato, via da te e via da qui." MENO STRESS E PIÙ ENERGIA: IL MASSAGGIO SHIATSU Da martedì 14 Aprile abbiamo iniziato a sperimentare sulla nostra pelle e sulle nostre ossa i benefici del massaggio shiatsu. Ogni due settimane vengono a Ca' Nostra due operatrici che, da sdraiati o da seduti, manipolano il nostro corpo, facendoci sentire rilassati, tranquilli, distesi e belli riposati. Ma che cos'è il massaggio shiatsu? Per saperne di più ci siamo informati in Internet e abbiamo chiesto alle operatrici alcune informazioni: eccone qualcuna.. Lo shiatsu è una tecnica di massaggio del corpo diffusa in Giappone sin dal sesto secolo. Affonda le sue radici nelle forme di manipolazione e massaggio tradizionali cinesi. Lo shiatsu, nel dettaglio, è una tecnica manuale basata principalmente sulle pressioni portate con i pollici, le dita e i palmi delle mani. Non esistono prove che lo shiatsu sia in grado di curare alcuna malattia, ma gli operatori di questa tecnica affermano che essa sia efficace per aiutare a rilassarsi e a diminuire fattori negativi come lo stress. I nostri giudizi. "E' stato bello e rilassante perché, una volta a terra, sei completamente abbandonato nelle mani dell'operatore che ti fa sentire bene. Lo consiglio." R. "La seduta shiatsu mi ha fatto provare moltissima soddisfazione perché sono riuscito a fare qualcosa di veramente importante per la mia salute. Anche io, come Roby, lo consiglio a tutti voi amici lettori: l'ho già consigliato a mia sorella." L. "Grazie a questa seduta shiatsu, ho riscontrato molto beneficio. Il massaggio mi è stato fatto da Carlo, il nostro educatore, affiancato da una delle due massaggiatrici. Ho chiuso gli occhi e mi sono rilassato molto, come quando facciamo il rilassamento con le nostre psicologhe, Chiara ed Elisa." M. "Il mio giudizio è molto positivo: mi sono sentito talmente tanto rilassato che ad un certo punto ho chiuso gli occhi e. Puff: mi stavo addormentando! Non vedo l'ora che tornino tra due settimane!" E. 2

3 NOTIZIE DA MILANO "NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA" "Nutrire il Pianeta, Energia per la vita" è il tema centrale dell'esposizione Universale che l'italia, in particolare Milano, ospiterà dal 1 maggio al 31 ottobre 2015: sarà il più grande evento mai realizzato sull'alimentazione e la nutrizione. Per sei mesi il nostro capoluogo diventerà una vetrina mondiale in cui i Paesi del mondo mostreranno ai 20 milioni di visitatori attesi le proprie tecnologie per dare una risposta concreta ad un'esigenza vitale, ossia quella di riuscire a garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli della terra, nel pieno rispetto del nostro pianeta e dei suoi equilibri. sovrabbondanza di cibo? Troppe, e forse ancora moltissime moriranno se non si risolverà questo problema nel giro dei prossimi decenni. Ovviamente con Expo 2015 non si avrà una risposta immediata e risolutiva di tutti questi problemi, ma si potranno trovare e condividere soluzioni possibili per superare le contraddizioni e le problematiche legate alla nutrizione che affliggono ancora oggi tutti i continenti. La riflessione che Expo 2015 proporrà ai visitatori nel corso dei sei mesi attraverso non solo i padiglioni dei 145 Paesi ospitati, ma anche attraverso eventi artistici e musicali, convegni, spettacoli e laboratori creativi sarà animata dalla mascotte Foody e da altri personaggi che richiamano l'idea di una nutrizione sana ed equilibrata. Leggendo la presentazione dell'expo che abbiamo trovato sul sito ufficiale, ci siamo accorti di quanto questo tema, l'alimentazione, sia davvero un'esigenza e un problema attuale: quante persone muoiono ancora di fame nel mondo? E quante persone, invece, muoiono per i problemi legati al sovrappeso e all'obesità, ovvero alla IN GIRO PER IL MONDO Da qualche mese a questa parte, i nostri amici clown Roberta e Paolo, meglio conosciuti come Doccia e Puzzolone, ci stanno permettendo di viaggiare: ogni settimana, infatti, visitiamo posti diversi. Sicuramente 3

4 starete pensando: "ma come fanno, ogni settimana, a visitare e conoscere un Paese del mondo?". Semplice: restando a Ca' Nostra, stiamo percorrendo tutte le strade dei cinque continenti, passando dall'india all'australia, ai deserti siriani alla bellissima Cuba. Invidiosi dei nostri viaggi?!? Non ce n'è bisogno perché abbiamo pensato anche a voi! Infatti, qui di seguito troverete un resoconto del nostro "viaggio" nel Regno Unito: è stato il viaggio più emozionante perché molti di noi ci sono stati in vacanza, ma anche a lavorare per un po' di tempo! confondere con l'inghilterra: quest'ultima, infatti, è uno dei quattro stati che compongono il Regno, insieme al Galles, la Scozia e l'irlanda del Nord. L'isola del Regno Unito è collegata all'europa continentale per mezzo di un tunnel, il tunnel della Manica. A capo del Regno Unito vi è la regina Elisabetta II, la quale non è solo regina della Gran Bretagna, ma anche di moltissimi altri Paesi del Commonwealth, tra cui l'australia, il Canada, la Nuova Zelanda e la Giamaica. "God save the Queen": il Regno Unito Il Regno Unito è uno stato appartenente all'unione Europea; è situato nell'europa nord occidentale. La sua bandiera è molto particolare, in quanto rappresenta la sovrapposizione delle bandiere dei quattro Stati che compongono il Regno. La capitale è Londra che, a detta di coloro che l'hanno visitata, è davvero una splendida città. Abbiamo imparato che il Regno Unito non è da Durante il nostro breve viaggio in Inghilterra, abbiamo avuto modo di "conoscere" meglio la Regina Elisabetta; è stata incoronata nel lontano 1953 ed è sposata con il Principe Filippo di Edimburgo, dal quale ha avuto quattro figli, tra cui Carlo, il principe del Galles. Carlo è sicuramente ricordato per la sua bellissima moglie, l'indimenticabile Lady Diana. Chi potrebbe mai scordarsi di una bellissima donna, umana, generosa e intelligente come lei? Sotto alcuni aspetti la futura 4

5 erede al trono, Kate, moglie del principe William, ci ricorda Diana: è, infatti, una ragazza semplice, bella e dolce. Parlando di Lady Diana, durante il nostro viaggio con Doccia e Puzzolone, abbiamo avuto modo di ascoltare una bellissima canzone di Elton John, "Candle in the wind": questa canzone, che Elton John aveva scritto in origine per Marilyn Monroe, è stata cantata dall'artista stesso, dopo aver rivisitato le parole, in occasione di un evento molto triste: il funerale di Diana. «Goodbye England's rose..» («Addio rosa di Inghilterra..») Continuando il nostro avventuroso viaggio, abbiamo avuto modo di conoscere alcune tradizioni della Gran Bretagna, come la guida a sinistra che permane ancora oggi anche nei Paesi che erano stati colonie inglesi, come l'india e il Sud Africa; un'altra tradizione famosissima è il tè alle cinque del pomeriggio. Ma la Gran Bretagna è conosciuta anche per la famosa cabina rossa del telefono, la sterlina, i taxi, i pullman doppi rossi, il big-ben, l'"underground" (la famosa metropolitana, la più grande d'europa), "fish and chips"(il piatto tipico inglese), la colazione con uova e bacon, il cambio della guardia e molto altro ancora. Oltre a tutto ciò, abbiamo anche scoperto che in Gran Bretagna sono avvenute numerose scoperte, come quella del termosifone, dell'ascensore e del treno, mezzo che ha dato il via alla Rivoluzione Industriale che è avvenuta proprio nel Regno Unito. Viaggiando per la Gran Bretagna, ci siamo accorti che alcune parole inglesi vengono oggi utilizzate anche nel nostro vocabolario; vi facciamo qualche esempio: "break", "light", "gossip", "part-time", "lifting", "feeling", "weekend". E molte altre! Ci avevate mai pensato? Spesso le usiamo senza neppure accorgerci che provengono da un'altra lingua! Il nostro giornalista Massimo ha vissuto per ben tre anni in Gran Bretagna, a 30 km da Londra. Ecco le sue parole: "Il tempo in Inghilterra è sempre piovoso, il cielo sempre grigio, ma gli inglesi sono abituati. Vivere in Inghilterra è tutta un'altra cosa! Già trent'anni fa la mentalità, rispetto all'italia, era più avanti, più aperta su molti aspetti. Le persone sono molto 5

6 fredde e molto più libere nel pensiero e nella vita." ALMANACCO DI "BR1" Carissimi lettori, anche questo mese il vostro Bruno vi propone alcuni proverbi, consigli, curiosità e tradizioni legate al mese di maggio. Mese di maggio questo evento, così come la Tour Eiffel è rimasta a Parigi come ricordo dell'esposizione del Questo Albero della Vita è stato realizzato da Marco Balich, imprenditore e produttore veneziano. Auguri Milano: speriamo che questa manifestazione possa essere un successo mondiale e una grande ripresa per tutta l'italia. Proverbi del mese: "Acqua di maggio è come la parola di un saggio"; "Aprile fa il fiore, maggio ha il colore"; "Chi pota di maggio e zappa d'agosto, non raccoglie né pane né mosto". Curiosità del mese: maggio è il 5 mese del calendario gregoriano; con i suoi 31 giorni è il secondo mese della stagione primaverile che entra in questo periodo nella sua fase di massima espressione, riflesso della crescente esposizione della natura alla luce del sole. Si pensa che il termine "maggio" derivi dalla dea Maia che identificava la Natura. Accade che 1 maggio: inizia la grande Esposizione Universale di Milano di cui abbiamo parlato nelle pagine precedenti. Voglio solamente aggiungere una piccola curiosità riguardo l'albero della Vita, situato all'interno dell'esposizione, e che rimarrà a Milano come ricordo di 24 Maggio: il 24 maggio 1915, esattamente 100 anni fa, l'italia entrava nella Prima Guerra Mondiale, varcando il Piave. A ricordo di questo fatto, fu scritta una canzone, "La canzone del Piave", che tra il 1943 e il 1946 divenne l'inno italiano. "Il Piave mormorava calmo e placido al passaggio dei primi fanti il 24 maggio: l'esercito marciava per raggiunger la frontiera, per far contro il nemico una barriera " Tradizioni del mese: 1 maggio: "L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro": così recita la nostra Costituzione all'articolo 1. La festa del lavoro, festeggiata ogni anno in molti Paesi 6

7 del mondo, ricorda a tutti quanto il lavoro sia fondamentale per l'uomo e la donna e per la loro dignità di persone. D'altronde si sa, il lavoro nobilita l'uomo! Auguri a tutti i lavoratori; un pensiero particolare va a coloro che il lavoro l hanno perso e lo stanno cercando: coraggio e un augurio di buon auspicio. Festa della mamma: è una ricorrenza diffusa in tutto il mondo in onore della figura materna. Fino al 2000, questa festa veniva celebrata l'8 maggio, oggi, invece, la seconda domenica del mese di maggio. I cristiani ricordano per tutto questo mese la Madonna, che simboleggia la mamma di tutti. Auguri a tutte le mamme! Palio di Legnano: ogni anno a Legnano la terza domenica del mese di maggio si tiene un evento a cui i tutti legnanesi sono molto legati. Questa manifestazione folcloristica commemora la battaglia del 1176 tra le truppe della Lega Lombarda e l'esercito di Federico I "Barbarossa". Ancora oggi, durante il palio, si può assistere alle sfilate di donne e uomini delle varie contrade vestiti con abiti d'epoca. È davvero molto suggestivo e affascinante! Giardino: nel mese di maggio la natura si è ormai completamente svegliata e le piante stanno già sfoggiando i loro mille colori. Le piante che sono state piantate nei mesi scorsi devono essere lasciate dove sono, per evitare stress che le porterebbero a morte certa. È ancora tempo, però, per nuovi impianti: per le rose bisogna affrettarsi per non perdere la fioritura che avviene proprio in questo mese. Riempite di colori i vostri giardini e i vostri balconi! Consiglio: per pulire il microonde in modo rapido e veloce, potete inserire una tazza o un contenitore pieno di acqua e farlo scaldare; dopo qualche minuto, all interno del microonde si sarà formata una condensa che renderà più morbido lo sporco da eliminare. Concludo questo almanacco mensile con un saluto sardo, diverso rispetto a quello del mese scorso: assibiri in 7

8 saluri!, ovvero arrivederci in salute. Vi aspetto al prossimo numero! Per eventuali suggerimenti, chiarimenti e consigli scrivete alla nostra redazione: LE NOSTRE RICETTE Questo mese vi proponiamo un piatto veloce da preparare ed economico; si tratta di una ricetta che potrete specialmente proporre ai bambini per far sì che mangino un po' di pesce! L'ispirazione ci è venuta dalla nostra educatrice Fulvia che una sera ci ha cucinato queste deliziose polpette..di trota! Eh sì, avete capito bene: questo mese polpette di trota! Il pesce non lo abbiamo pescato noi, ma un nostro vicino di casa, amante della pesca; a Ca' Nostra sono arrivate, quindi, 20 trote che il nostro chef Massimo ha dovuto pulire con tanto amore, ma soprattutto con tantissima pazienza! Noi abbiamo già l'acquolina in bocca: che fame! Una polpetta pesca l'altra Ingredienti (per 4 persone): 2 trote Sale, rosmarino, alloro Prezzemolo Aglio Pan grattato Formaggio grattugiato 2 uova Sale e pepe q.b. Pomodorini freschi Procedimento: Fate bollire le trote con sale, rosmarino e alloro in acqua per circa 20 minuti; una volta calde, spinatele. Dopo aver pulito le trote, fate un impasto con prezzemolo, aglio, pan grattato, formaggio grattugiato, uova, sale e pepe. Impastate il tutto dando una forma tonda alle vostre polpettine; adagiatele poi su una teglia. Potrete cuocerle in forno o friggerle nell'olio. Noi le abbiamo cotte in forno: sono risultate molto leggere. Sapete, dobbiamo mantenere la linea, perché si avvicina la prova costume! Una volta fuori dal forno (quando sono belle dorate la cottura dipende dal forno), potete adagiarle su un letto di pomodorini freschi profumati di basilico fresco. 8

9 Ecco le nostre polpettine di trota Ora, non vi resta che "abboccarle" una alla volta! Buon appetito! -Viaggio spirituale in un Paese Orientale: lì le vacche sono sacre! Ritornando dal vostro viaggio estivo, incontrerete il signor Simmenthal e il signor Manzotin ed è sicuro che finirete in quelle scatolette lì. In conclusione, un consiglio: non prendete mai il toro per le corna, altrimenti qualcosa di brutto vi ritorna. Prendete il toro per il naso e sarete finalmente allontanati dai ficcanaso! IL NOSTRO OROSCOPO AMORE "ASTRI-PICCHIA" Toro (21 Aprile 20 Maggio) FORTUNA SALUTE Amici del toro, attenzione! Dietro la bella bilancia si nasconde un macellaio con in mano una lancia! Per fortuna vi salva vostra cugina, quella bella fiorentina! In amore, Vergine vi ha già notato: appena vi ha adocchiato è rimasta assai di sasso e ha esclamato "questo sì che è un bel manzo!". Per le vacanze estive avete due alternative: -Spagna: ti porteranno negli stadi e nelle arene, esclameranno "olè, olè!" e lì sicuramente la festa sarà solo per te! L'ANGOLO DELLA PITTURA Questo mese, il pittore di Ca' Nostra, Mimmo, ci propone questo quadro fatto interamente con una lama di coltello arrotondata; il quadro rappresenta due cavalli sovrapposti ad un paesaggio molto bello, privo di elementi superflui, ma ricco di emozioni che provengono soprattutto dal sole sullo sfondo che sta tramontando. L idea di questo quadro è venuta al nostro Mimmo perché è amante dei cavalli e ha avuto 9

10 un esperienza lavorativa in un maneggio; inoltre, l ispirazione è venuta dopo aver visto un film, Spirit: cavallo selvaggio, che consigliamo anche a tutti voi lettori. Un paperotto distratto dice alla mamma: mamma, mamma dove sei?? e la mamma risponde qua, qua! Cosa ne pensate? NELLA SPERANZA DI ESSERVI STATI UTILI E DI AVERVI FATTO UN PO SORRIDERE, VI ASPETTIAMO AL PROSSIMO I cavalli solitari L'ANGOLO DELLA RISATA NUMERO DI CA NOSTRA NEWS! La redazione. Anche questo mese, vi intratteniamo con alcune barzellette che a Ca' Nostra non mancano mai! Fra animali.. Una pulce dice: "che strani questi umani, io che sono piccolissima vengo chiamata pulce, tu che sei più grande di me pulcino"!! Chi ha orecchie per intendere intenda, tutti gli altri.. In camper! 10

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO

PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ALLA SCOPERTA DEL CIBO E DELLE ABITUDINI ALIMENTARI, IN PARTICOLARE SULLA COLAZIONE DEI BAMBINI IN ETA' SCOLARE

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

UN TEMPO. Foto Tiina Itkonen. Testo Ilaria bernardini

UN TEMPO. Foto Tiina Itkonen. Testo Ilaria bernardini P O R T O L I O UN TEMPO GHIACCIATO Tra le nevi perenni della Groenlandia per ritrovare se stessi. Il racconto di una fuga verso il Nord, in un luogo pieno di luce e di spazio, dove svegliarsi ogni giorno

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone Se fossi... Nicole Pesce Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone se fossi un coppa mi lascerei osservare da tutti, ed essere contenta di essere con te, te che mi

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

C era una volta... Nel castello di Roccabisaccia è un giorno di festa tutti sono contenti perché è finalmente pace con i vicini del regno, dopo una guerra lunga dieci anni! Re Baldassarre medita di preparare

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

[Pagina 1] [Pagina 2]

[Pagina 1] [Pagina 2] [Pagina 1] Gradisca. 2.10.44 Rina amatissima, non so se ti rivedrò prima di morire - in perfetta salute - ; lo desidererei molto; l'andarmene di là con la tua visione negli occhi sarebbe per me un grande

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to Progetto educativo "Le quattro stagioni" ANNO 2011-2012 Il progetto Le stagioni al nido intende proporre ai bambini un viaggio nelle stagioni e nel tempo finalizzato

Dettagli

Alice e la zuppa di quark e gluoni

Alice e la zuppa di quark e gluoni Alice e la zuppa di quark e gluoni Disegnatore: Jordi Boixader Storia e testo: Federico Antinori, Hans de Groot, Catherine Decosse, Yiota Foka, Yves Schutz e Christine Vanoli Produzione: Christine Vanoli

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!!

Edizione N 8 Mese GIUGNO/LUGLIO 2011. Giorni da ricordare nei mesi di APRILE e MAGGIO. 28/05/2011 Qui affianco la nostra Elide che compie 100 anni!!! 09/05/2011 e 16/05/2011 Fazzoletto Bandiera con i ragazzi del catechismo!! 12/05/2011 Uscita al mercato Paesano.. 18/04/2011 CINOTERAPIA!! 08/05/2011 FESTA DELLA MAMMA 03/04/2011 Canti e Balli con Rinaldo

Dettagli

DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit.

DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit. DIDATTICA ALLA PIOPPA Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit. La nostra proposta dida,ca nasce dalla voglia di infondere passione e rispe3o verso la natura e gli animali,

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli