AZIENDABANCA TECNOLOGIE - MARKETING - ORGANIZZAZIONE E FINANZA PER IL MONDO BANCARIO. Innovation Hub L occasione dei minibond

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIENDABANCA TECNOLOGIE - MARKETING - ORGANIZZAZIONE E FINANZA PER IL MONDO BANCARIO. Innovation Hub L occasione dei minibond"

Transcript

1 AZIENDABANCA TECNOLOGIE - MARKETING - ORGANIZZAZIONE E FINANZA PER IL MONDO BANCARIO 190 MARZO 2014 Innovation Hub L occasione dei minibond IDC Banking Forum Il digital banking inizia oggi Banca e Information Security Il cliente resta l anello debole Blast21 Srl, Milano, Via F. Carcano 9 - mensile - anno XX - numero 190 marzo Poste Italiane SpA Sped. in a.p.d.l. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB milano 10,50 - ISSN

2

3 MARZO 2014 MILANO UNIVERSITA BOCCONI INVESTIRE NEL LUNGO TERMINE. RISPARMIO GESTITO, UN PONTE PER IL FUTURO Il più importante evento italiano interamente dedicato alla gestione del risparmio. Addetti ai lavori, rappresentanti delle istituzioni e investitori privati si incontrano al Salone del Risparmio per approfondire le opportunità e gli effetti degli investimenti di lungo termine: un approccio che favorisce la stabilità del sistema, contribuendo alla crescita e alla nascita di nuovi e più consistenti canali tra risparmio e investimento, tra risparmio ed economia reale. EVENTO IDEATO E ORGANIZZATO DA INGRESSO GRATUITO. ISCRIVITI SU MAIN PARTNER PARTNER CON IL SUPPORTO DI

4 SOMMARIO TRIBUNA 32 SPECIALE SICUREZZA IT è il cliente l anello debole 16 Risorse umane I più richiesti? Compliance e risk manager 18 Donne nei CdA, oltre la quota rosa NEWS 20 Osservatorio Credito Imprese Imprese: rischio di credito in lieve miglioramento 22 Banca Mediolanum Nuovo look per l online banking 24 Osservatorio Mobile Payment & Commerce Pagamenti in mobilità: il 2014 anno della svolta? 27 Ingenico La rete POS verso mobile e contactless 28 ADP Italia Il mondo social a sostegno dell HR 30 Wearable Banknig La banca è negli occhialli. E sull orologio SPECIALE 32 Banca e Information Secutiry Sicurezza IT: è il cliente l anello debole 36 Iccrea Banca Una console per bloccare malware e spam 38 McAfee Malware mobile: meno, ma più pericolosi 40 Symantec Sicurezza nel BYOD. È una questione di app 42 Trend Micro Non c è tregua per le minacce al mobile 44 Cedacri Garantire la continuità del business STRATEGIE 46 Visa Pagamenti: la rivoluzione mobile accelera 2 AZIENDABANCA - marzo 2014

5 SOMMARIO ESPERIENZE 48 Reply Rischio, redditività e patrimonio: il rebus per le banche 52 March Networks Prevenire le frodi con i video analytics 54 IDC Banking Forum 2014 Il digital banking inizia oggi 58 Bad bank Ora l Italia ne ha bisogno AZIENDABANCA N 190 marzo 2014 Direttore responsabile Alberto Grisoni - INNOVATION HUB 59 La carica dei minibond Una alternativa per 15mila imprese 62 CRIF Minibond: che succede in Europa? 64 Finlnt Finanza d impresa. I minibond aprono la strada 66 ADB - Zenit Sgr Il minibond evolve: dalla singola emissione al fondo 68 Aletti Gestielle Sgr Aperte le sottoscrizioni. Obiettivo 100 milioni 70 AIAF Valutare anche altri strumenti 72 Banca Popolare di Vicenza L originator fa anche da garante Redazione Gaja Calderone - Barbara Botti - Progetto grafico e Impaginazione Matteo Tranquillo Stampa - Àncora Arti Grafiche Crediti Immagini Copertina/pag.32 d3images/shutterstock I grafici a pagina 32 sono elaborati con Infogram Redazione Blast21 Srl - Via Nino Oxilia, Milano Tel numeri l anno. L abbonamento andrà in corso, salvo diversa indicazione, dal primo numero raggiungibile. Italia 95 euro. La copia 10,50 euro. Arretrati il doppio. Estero 190 euro. Sped. in a.p. - D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano Autorizzazione tribunale di Milano n. 62 del 23/02/95. È vietata la riproduzione, anche parziale, di quanto pubblicato senza la preventiva autorizzazione scritta di Blast21. Ai sensi del decreto legislativo 196/2003, le finalità del trattamento dei dati relativi ai destinatari del presente periodico, o di altri dello stesso Editore, consistono nell assicurare una informazione tecnica, professionale e specializzata a soggetti identificati per la loro attività professionale. L Editore, titolare del trattamento, garantisce ai soggetti interessati i diritti di cui all art.13 del suddetto decreto. marzo AZIENDABANCA 3

6 PARLIAMO DI A ADP Italia...28 AIAF...70 AIDEA...62 Alba S.T...32 Albani Alessio...14 Aletti Gestielle Sgr...68 Alitalia...9 American Express...9 Analisi Dati Borsa...66 Anna Fasano...18 B Banca Carige Italia...14 Banca Mediolanum...22 Banca Popolare dell Emilia Romagna...8 Banca Popolare di Milano...6 Banca Popolare di Vicenza... 6, 72 Banca Popolare Etica...18, 54 Banco Popolare...6 Barclays RBB Italia...13 Baretta Enrico...14 Bassani Cristiano...14 Bassani Lorenzo...13 Biggeri Ugo...54 Blanco Tony...13 BNP Paribas Securities Services...8 Bonavitacola Dario...44 Boston Consulting Group...58 Bottero Mario...66 Braglia Claudio...36 C CaixaBank...30 Capanna Renato...13 Capitanio Andrea...14 Carige Assicurazioni...14 Carige Vita Nuova...14 Cariparma Crédit Agricole...6 Carnevale Andrea...14 Carrefour Banca...9 CartaSi...9 Cassa di Risparmio di San Miniato...6 Cassa di Risparmio di Savona...14 Cassa Lombarda...14 Cavazzana Luciano...27 Cedacri...44 Cederle Paolo...54 Cencherle Vittorio...72 Checconi Remo...14 ChiantiBanca...10 Clusit...32 Comi Ombretta...38 Compass...8 Consonni Pietro...14 Coppola Matteo...58 Credem...54 Credito Valtellinese...28 CRIF...62 Cucuzza Giovanni...14 Curti Danilo...16 D Day Ristoservice...10 De Vido Andrea...64 Deutsche Bank Easy...54 Di Benedetto Alessio...40 Di Montigny Oscar...22 Doris Massimo...22 E Equens...10 Errante Emanuele...12 Esso...9 F Ferri Stefano...14 Finart CNA...6 FinInt...64 Fiumara Luca Marco...13 Fraternali Silvio...54 G Gabetti...13 Gastaldi Luigi...14 Gioffreda Alessandro...8 Giusti Vittorio...12 Gorlato Andrea...12 Gregori Nazzareno...54 Grugni Gianluca...68 I ICCREA Banca...36 IDC...54 Ingenico...27 Intesa Sanpaolo Group Services...54 IWBank...12 K Kwiatkowski Alex...54 L LifeSize...10 M Manzotti Maurizio...9 March Networks...52 Martinozzi Maurizio...42 Marulli Sebastiano...54 Maspero Ely...52 McAfee...38 Mediaset Premium...9 MEGA...13 Michael Page...16 MoneyGram...9 Monte dei Paschi di Siena...8, 13 N Nava Arnaldo...14 O Osservatorio Mobile Payment & Commerce...24 P Pacifici Francesco...59 Pani Roberto...14 Payback...9 PayPal...9 Pennasilico Alessio...32 Perry Steve...46 Pittaluga Giovanni Battista...14 Q Quintavalle Domenico...12 R Raiffeisen Bank International...8 Red Hat...10 Repetto Alessandro...14 Rescigno Gerardo...14 Rocco di Torrepadula Ignazio...58 Romanò Fabio Amedeo...12 Rosati Marco...66 Rossi Francesco...13 Rossi Roberto...70 RSA...14 Russomando Marco...28 S Selvetti Mauro...28 Setefi...9 Sparkasse...6 Squadrilli Vittorio...14 StarsUp...6 Steffanini Davide...46 Symantec...40 T Trend Micro...42 U Umana...6 UniCredit...28 UniCredit Business Integrated Solutions..54 Unipol Banca...8 Uva Nicola...28 V Veneto Banca...12, 14 Visa Europe... 9, 46 Vitis Life...14 Vodafone...9 Z Zanette Stefano...12 Zenit Sgr...66 Zeuli Raffaele...10 Zucchetti...10 Zurich Italia AZIENDABANCA - marzo 2014

7 EDITORIALE Chi dice banca dice... Chi dice banca, dice ladri. Ecco il risultato, decisamente poco entusiasmante, di una indagine ISPO sulla percezione che gli italiani bancarizzati hanno del settore finanziario bancario nel suo complesso, commissionata da Banca AGCI. Un risultato che la dice lunga su quanto le banche abbiano da recuperare nel rapporto con la clientela. Certo, il sondaggio ha i suoi limiti: al campione è stato chiesto quale sia la prima parola che associano al termine banca e non sono mancate le risposte positive. E un qualche ruolo l avrà anche avuto la consueta quota di goliardici e troll. Alberto Grisoni Direttore AziendaBanca Ma se anche solo una delle parole che più frequentemente gli italiani associano a banca è proprio ladri, allora qualche riflessione da fare c è. Soprattutto spulciando tra i risultati del sondaggio, quando si scopre che l 80% degli italiani ritiene le banche lontane dai clienti e dai loro interessi. E notando come, nella classifica delle istituzioni di cui gli italiani si fidano, le banche riescono a piazzarsi davanti solo al Parlamento e ai partiti politici: non proprio i campioni di immagine del nostro Paese. Piazza Affari, ad esempio, se la cava meglio delle banche, anche se di un solo punto percentuale. La Borsa, d altronde, in Italia è ancora roba per pochi, mentre tra le ragioni di tutta questa sfiducia, oltre al protrarsi di una crisi presentata da anni come di origine bancaria, c è soprattutto il tema del credito: che sia per esperienza diretta o per sentito dire, oltre tre italiani su quattro ritengono che le banche abbiano chiuso i rubinetti rifiutandosi di aiutare imprese e famiglie in difficoltà. E chiedono alle banche delle cose tutto sommato semplici: vicinanza ai clienti e ai loro progetti di vita, sostegno al territorio, addirittura uno su tre chiede di usare un linguaggio più comprensibile e il 22% di mantenere le promesse. Sono gli ingredienti della ricetta base per qualunque banca che voglia definirsi del territorio. Buona Lettura marzo AZIENDABANCA 5

8 BREVI - IMPRESA BPM FINANZIA LE IMPRESE DELL ALTO MILANESE CON 100 MILIONI Banca Popolare di Milano ha messo a disposizione delle aziende di Legnano e dell Alto Milanese un plafond di 100 milioni di euro. L iniziativa nasce da un accordo con Confindustria Alto Milanese e punta a favorire l internazionalizzazione delle imprese, grazie all emissione da parte di BPM di un bond territoriale da 10 milioni di euro. I finanziamenti potranno essere investiti in macchinari, impianti, nuova occupazione e riqualificazione del personale, per ricerca e sviluppo, per fusioni o acquisizioni. «L accordo con BPM risponde alla necessità di rendere più virtuoso il rapporto tra imprese e banca, ritornando ad investire sull economia reale, in particolare sul manifatturiero», dichiara il Presidente di Confindustria Alto Milanese Gian Angelo Mainini. CARISMI FINANZIA MODA E CALZATURE La Cassa di Risparmio di San Miniato ha siglato un accordo con Finart CNA, società di mediazione finanziaria, per sostenere le aziende di moda toscane. A seguito dell iniziativa, promossa da CNA Firenze, le imprese del territorio che operano nel settore fashion possono accedere a prestiti chirografari per un importo massimo di 40mila euro. Il rimborso può avvenire in un periodo di tempo fino a 36 mesi. L accordo Carismi - Confederazione Nazionale Artigianato vincola l utilizzo dei finanziamenti alla realizzazione di nuove collezioni o campionari, oppure alla partecipazione a fiere nazionali o internazionali. Un secondo accordo con il Consorzio Calzaturieri della provincia di Pisa permette l accesso a finanziamenti non ipotecari per la realizzazione di nuove collezioni e campionari, oppure per la partecipazione a fiere nazionali e internazionali. Anche in questo caso, i prestiti possono avere una durata massima di 36 mesi e importi fino a 40mila euro. DAL PACCHETTO ALTO ADIGE 120 MILIONI PER LE IMPRESE Sparkasse ha erogato crediti per 120 milioni di euro a 300 piccole e medie imprese altoatesine nell ambito dell iniziativa Pacchetto Alto Adige 2013, costituito dall obbligazione Alto Adige e da un plafond di credito. Per il credito, la domanda più alta è pervenuta dal settore turismo (45%), seguito dal settore servizi (12%) e commercio (11%). L obbligazione (con scadenza il ), è stata sottoscritta dagli investitori altoatesini per 35 milioni di euro. Il plafond ammontava inizialmente a 100 milioni ma è stato poi innalzato a 120 milioni di euro, grazie alla grande richiesta proveniente dal mercato. Il progetto è stato portato avanti con il sostegno delle associazioni di categoria dell Alto Adige e della Camera di Commercio. START UP. BANCO POPOLARE A SOSTEGNO DEL CROWDFUNDING Banco Popolare ha stretto un accordo di collaborazione con StarsUp, società livornese autorizzata dalla Consob per la raccolta online di capitale di rischio da parte di start up innovative, con l obiettivo di fornire supporto nella gestione della operatività finanziaria dell equity crowdfunding. L accordo fa da apripista agli altri player che arriveranno sul mercato: l Italia, infatti, è uno dei primi Paesi a essersi dotato di una regolamentazione specifica per la raccolta di capitale di rischio sul web. POPOLARE DI VICENZA RINNOVA L ACCORDO CON UMANA Nuovo accordo tra Banca Popolare di Vicenza e l agenzia per il lavoro Umana. Continuando la partnership in essere, la banca fornirà linee di finanziamenti e prodotti ad hoc alle imprese che utilizzeranno i servizi di Umana. L impegno finanziario legato alle nuove assunzioni sarà così diluito: alle aziende richiedenti, il costo del canone mensile del contratto con Umana sarà anticipato da Banca Popolare di Vicenza, per un massimo di sei canoni mensili. CARIPARMA: 700 MILIONI ALLE PMI ITALIANE Oltre 700 milioni di euro a sostegno delle 15mila PMI clienti del Gruppo Cariparma Crédit Agricole. Si tratta di linee di fido disponibili in tempi rapidi e con importi predefiniti e di finanziamenti che, in presenza di garanzie consortili per almeno il 50% degli importi sottoscritti, potranno essere ulteriormente incrementati. I clienti potranno scegliere tra diversi prodotti a breve o medio lungo termine per la gestione delle attività correnti (linee salvo buon fine o linee dedicate all anticipo export) o per sostenere investimenti e progetti (finanziamenti chirografari fino a 36 mesi). 6 AZIENDABANCA - marzo 2014

9

10 BREVI - MERCATO BNP PARIBAS SECURITIES SERVICES SI APRE AL MERCATO ELVETICO BNP Paribas Securities Services rafforza la propria offerta di servizi di banca depositaria con l espansione delle attività sul mercato svizzero: i clienti con patrimoni domiciliati in Svizzera possono avvalersi di servizi, tra cui il monitoraggio dei flussi di cassa, la sorveglianza e la custodia patrimoniale. «Questa attività è il risultato del crescente desiderio di consolidare i servizi operativi, inclusi i servizi di custodia e banca depositaria, per i nostri clienti in Svizzera afferma Alessandro Gioffreda, Direttore Generale di BNP Paribas Securities Services in Italia. Abbiamo già acquisito il nostro primo mandato di banca depositaria nel mercato, affidatoci da uno dei maggiori gestori indipendenti di fondi in Svizzera». BPER ASSIEME A RAIFFEISEN SUI MERCATI DELL EST Il Gruppo Banca Popolare dell Emilia Romagna ha siglato un accordo con l austriaca Raiffeisen Bank International per affiancare le proprie aziende clienti nel momento in cui decidono di affacciarsi ai mercati dell Europa Orientale. L operazione rientra nella direttiva sull internazionalizzazione del Piano Industriale di BPER, rendendo le due banche i punti di riferimento privilegiati per i rispettivi clienti in Italia e nell est Europa. «Il Gruppo BPER si legge in una nota ha deciso di scendere in campo a presidio delle esigenze finanziarie della propria clientela sui mercati internazionali, migliorando servizi e prodotti e fornendo un assistenza a tutto tondo», aiutando così le aziende fin dalle prime fasi del processo di internazionalizzazione. Raiffeisen Bank è presente in 15 paesi dell Europa centroorientale, con oltre 14,4 milioni di clienti. UNIPOL BANCA FINANZIA L ORMEGGIO Marina di Loano, struttura portuale del Gruppo Unipol, ha messo a disposizione degli appassionati di nautica un servizio di finanziamento a 36, 48 o 60 mesi per ormeggiare le proprie barche. Il finanziamento di Unipol Banca copre fino al 75% del costo complessivo dell ormeggio, per un importo massimo di 300mila euro. L offerta è riservata a privati di nazionalità italiana. «Siamo orgogliosi di presentare al mercato questo strumento finanziario dichiara Marco Cornacchia, Direttore di Marina di Loano che rappresenta una novità e un opportunità per la sottoscrizione dei contratti di ormeggio. Il finanziamento è un contributo che mettiamo a disposizione dei diportisti in uno scenario di mercato in continua evoluzione». I PRESTITI COMPASS NELLE FILIALI MPS I prestiti Compass sono distribuiti nelle oltre filiali di Banca Monte dei Paschi di Siena: l accordo commerciale è già operativo e permette di integrare l offerta della società di credito al consumo del Gruppo senese, Consum.it, con i prodotti di Compass e della controllata Futuro. «L accordo siglato con Compass dice Fabrizio Viola, Amministratore Delegato di Banca Monte dei Paschi di Siena attua le linee guida del nostro Piano Industriale e ci permette di raggiungere importanti obiettivi nell ambito della realizzazione del nuovo modello di intermediazione. La nuova partnership risponde, infatti, alla volontà di sostenere l offerta di credito alle famiglie anche in questa fase di congiuntura di mercato non favorevole e proseguire nel percorso di valorizzazione della nostra rete commerciale attraverso il collocamento di prodotti di qualificati partner terzi, sviluppando rapidamente comparti di business a elevato valore distributivo». Con Banca Monte dei Paschi, sono oltre 50 gli istituti bancari partner di Compass, presente ora con i propri prodotti in circa filiali bancarie in Italia. 8 AZIENDABANCA - marzo 2014

e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4

e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4 Marketing Sommario e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4 Analisi e Strategie Samuele Sorato, Banca Popolare di Vicenza

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Analisi e Strategie Bernd Geilen, ING DIRECT Italia Servizi di

Dettagli

Marketing. e Finanza

Marketing. e Finanza Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Quanto è ancora attrattivo il Retail Banking nella nuova normalità? 4 Walter Lironi, McKinsey Enrico Lucchinetti,

Dettagli

Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento

Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento L evoluzione del contesto e le forze trainanti Le nuove professioni nel settore bancario Le sfide per il settore A caccia di talenti

Dettagli

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative Il confidi nazionale della cooperazione italiana Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative chi siamo Cooperfidi Italia è il confidi nazionale della cooperazione italiana ed è sostenuto da Agci,

Dettagli

come il Marketing Territoriale, il CRM B2B ed la Customer Satisfaction possono aiutare a vincere le sfide nel 2015 temi per gli interventi

come il Marketing Territoriale, il CRM B2B ed la Customer Satisfaction possono aiutare a vincere le sfide nel 2015 temi per gli interventi Appunti in Bozza riservata per la discussione con i Relatori- Agenda in costruzione Appunti in prima bozza sul seminario autunnale incentrato sullo sviluppo degli affari con le piccole e medie imprese

Dettagli

Marketing. e Finanza

Marketing. e Finanza Marketing e Finanza Analisi e Strategie I sistemi di misurazione della performance nelle banche: sfide e riflessioni derivanti dalla crisi dei mercati 4 Marco Di Antonio, Università di Genova Retail banking

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Il risparmio degli italiani. Le sfide per l industria finanziaria: rischi ed opportunità 4 Dario Focarelli, ANIA Carlo

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari

Insider. Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari Insider Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari Secondo trimestre 2014 Promotori stregati dagli emergenti Torna la voglia di emergenti tra i promotori finanziari in un contesto di magri

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4 Analisi e Strategie Lorenzo Montanari, CreaCasa L evoluzione della multicanalità

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Banca del Territorio e Responsabilità Sociale d Impresa 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Banca del Territorio e Responsabilità Sociale d Impresa 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management Banca del Territorio e Responsabilità Sociale d Impresa 4 Giovanni Manghetti, Cassa di Risparmio di Volterra Analisi e

Dettagli

L EVOLUZIONE DEI CANALI NELL EXPERIENCE DEI CLIENTI

L EVOLUZIONE DEI CANALI NELL EXPERIENCE DEI CLIENTI Speciale Banca mobile e canali diretti L EVOLUZIONE DEI CANALI NELL EXPERIENCE DEI CLIENTI Le banche stanno gradualmente trasferendo l operatività di routine sui canali diretti, rispondendo a nuove strategie

Dettagli

ASSOFIN LIBRARY C - CREDITO IMMOBILIARE EROGATO ALLE FAMIGLIE CONSUMATRICI

ASSOFIN LIBRARY C - CREDITO IMMOBILIARE EROGATO ALLE FAMIGLIE CONSUMATRICI ASSOFIN LIBRARY C - CREDITO IMMOBILIARE EROGATO ALLE FAMIGLIE CONSUMATRICI VOLUMI ATTIVITA' Volumi x 000 1.1 Consistenze (al lordo della cartolarizzazione) 1.2 Credito cartolarizzato credito in essere

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Marketing e Finanza Analisi e Strategie Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Banca e Territorio Romano Sacchi, Deloitte Tra tradizione e innovazione: un nuovo modello di banca al servizio

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Strategie e Analisi Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4 Ugo Cotroneo, The Boston Consulting Group

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Le strategie delle banche commerciali nel mercato della consulenza finanziaria: criticità e aree di intervento 4 Mercati

Dettagli

Osservatorio Contact Center Bancari. Una relazione a distanza qualificata per creare sinergie tra i canali

Osservatorio Contact Center Bancari. Una relazione a distanza qualificata per creare sinergie tra i canali Una relazione a distanza qualificata per creare sinergie tra i canali giugno 2013 condotto da ABI Lab e dall Ufficio Analisi Gestionali dell ABI Strategie, assetti organizzativi e attività svolte: survey

Dettagli

COME SUPPORTARE LA PICCOLA MEDIA IMPRESA VENETA ATTRAVERSO GLI STRUMENTI FINANZIARI INNOVATIVI

COME SUPPORTARE LA PICCOLA MEDIA IMPRESA VENETA ATTRAVERSO GLI STRUMENTI FINANZIARI INNOVATIVI COME SUPPORTARE LA PICCOLA MEDIA IMPRESA VENETA ATTRAVERSO GLI STRUMENTI FINANZIARI INNOVATIVI Venerdì, 16 Gennaio Altavilla Vicentina Centro Congressi Fondazione CUOA Villa Valmarana Morosini Esempio

Dettagli

GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina

GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina 100 1 GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina Sessione Plenaria di Apertura L innovazione nel mercato retail: la banca al servizio delle persone In un mercato retail che presenta nuovi comportamenti di consumo, l

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria CMYK RGB #ESA Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria L age management come sfida strategica nel processo di trasformazione del settore bancario, assicurativo e finanziario 5

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie L innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario dopo la crisi 4 Sergio Spaccavento, AIFIn Mercati e

Dettagli

Marketing e Finanza. Private Banking. Report. giugno 2008. Strategie e Mifid Evoluzione del Private Banker Le attività di Advisory Family Office

Marketing e Finanza. Private Banking. Report. giugno 2008. Strategie e Mifid Evoluzione del Private Banker Le attività di Advisory Family Office Marketing e Finanza Strategie e innovazioni di marketing finanziario giugno 2008 Report Private Banking Strategie e Mifid Evoluzione del Private Banker Le attività di Advisory Family Office Premio Banca

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Nuove forme di finaziamento per le PMI e nuovi servizi offerti dalle banche 6

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Nuove forme di finaziamento per le PMI e nuovi servizi offerti dalle banche 6 CMYK RGB #ESA Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Nuove forme di finaziamento per le PMI e nuovi servizi offerti dalle banche 6 Lucio Zannella, Banca MPS Evoluzione delle

Dettagli

Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015

Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015 Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015 Mercoledì 11 febbraio Dott. Matteo Farina Progetti di Sviluppo Banco Popolare Confindustria Firenze Banco Popolare e innovazione tecnologica: un

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Innovazione finanziaria La sostenibilità dei modelli di business delle banche commerciali e il ruolo dell innovazione 4 4 Sergio Spaccavento,

Dettagli

CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ATIC FOREX

CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ATIC FOREX CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ATIC FOREX Napoli, 13 febbraio 2010 MARIO ANGELI ANNO DI NASCITA 1949 HYPO ALPE ADRIA BANK GRUPPO FINANZIARIO DI APPARTENENZA HYPO ALPE ADRIA BANK

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Ottobre 2013. Chi Siamo La Storia Obiettivi integrazione industriale L Offerta di ADVAM Partners SGR Management Contatti

CARTELLA STAMPA. Ottobre 2013. Chi Siamo La Storia Obiettivi integrazione industriale L Offerta di ADVAM Partners SGR Management Contatti CARTELLA STAMPA Ottobre 2013 IR Top Consulting Media Relations & Financial Communication Via C. Cantù, 1 Milano Domenico Gentile, Antonio Buozzi Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 d.gentile@irtop.com ufficiostampa@irtop.com

Dettagli

L offerta di Iccrea BancaImpresa per le Imprese. Banco Emiliano 8 ottobre 2014 Carmine Daniele Resp. le Finanza Ordinaria Centro Sud

L offerta di Iccrea BancaImpresa per le Imprese. Banco Emiliano 8 ottobre 2014 Carmine Daniele Resp. le Finanza Ordinaria Centro Sud L offerta di Iccrea BancaImpresa per le Imprese Banco Emiliano 8 ottobre 2014 Carmine Daniele Resp. le Finanza Ordinaria Centro Sud 2 La nostra missione Interpretiamo la cultura del Credito Cooperativo

Dettagli

Montepaschi Vita Annual F orum. Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126

Montepaschi Vita Annual F orum. Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126 Montepaschi Vita Annual F orum Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126 2007 I Paradigmi del Valore Assicurazioni e banche: complementarietà e competizione Come creare il massimo valore

Dettagli

AIFI. Il mercato dei fondi di private debt. Confindustria Genova Club Finanza 2015. Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI

AIFI. Il mercato dei fondi di private debt. Confindustria Genova Club Finanza 2015. Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI AIFI Imprese e finanza: idee per la ripresa a confronto Confindustria Genova Club Finanza 2015 Il mercato dei fondi di private debt Vittoria Perazzo Ufficio Tax&Legal e Affari Istituzionali - AIFI Genova,

Dettagli

CRM 2005 13/14Dicembre RELAZIONE E VENDITA PROGRAMMA

CRM 2005 13/14Dicembre RELAZIONE E VENDITA PROGRAMMA CRM 2005 RELAZIONE E VENDITA La soluzione per crescere 13/14 Dicembre Roma, Palazzo Altieri PROGRAMMA Martedì 13 dicembre 9,00 Registrazione dei partecipanti SESSIONE INTRODUTTIVA 9,30 Intervento di apertura

Dettagli

AIFI. Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital. Il capitale di rischio come strumento di sviluppo per le PMI. Lecco, 23 marzo 2011

AIFI. Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital. Il capitale di rischio come strumento di sviluppo per le PMI. Lecco, 23 marzo 2011 AIFI Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital Il capitale di rischio come strumento di sviluppo per le PMI Lecco, 23 marzo 2011 Anna Gervasoni Direttore Generale AIFI Agenda Il mercato

Dettagli

Marketing. e Finanza

Marketing. e Finanza Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Il funding nelle strategie delle banche 4 Gregorio De Felice, Intesa Sanpaolo Mercati e Prodotti Il servizio di consulenza

Dettagli

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault A.R.S. Absolute Rating Scale Sulla base dei bilanci e dei comportamenti dell'impresa nei rapporti col sistema bancario e con i fornitori, ogni banca e ogni credit rating agency attribuisce un rating, che

Dettagli

Fondato nel 1910. Il Gruppo Credem TOP MANAGEMENT. Filiali, centri imprese e negozi finanziari. Dipendenti 5.852. Promotori finanziari

Fondato nel 1910. Il Gruppo Credem TOP MANAGEMENT. Filiali, centri imprese e negozi finanziari. Dipendenti 5.852. Promotori finanziari Il Gruppo Credem dati aggiornati al 30/06/2015 636 5.852 804 Filiali, centri imprese e negozi finanziari Dipendenti Promotori finanziari Fondato nel 1910 TOP MANAGEMENT Presidente Giorgio Ferrari Direttore

Dettagli

NOTIZIE RADIOCOR - FINANZA

NOTIZIE RADIOCOR - FINANZA Rassegna stampa Nem Sgr acquisice una quota di minoranza in Energon Esco NOTIZIE RADIOCOR - FINANZA ENERGON: INIEZIONE DA 8,4 MLN, POP VICENZA, BP E MPS TRA GLI INVESTITORI (Il Sole 24 Ore Radiocor) -

Dettagli

FORUM HR 2015. Roma, 9/10 giugno 2015. Le nuove professioni in Banca. La crisi economico-finanziaria, iniziata a partire dal 2008, ha avuto importanti

FORUM HR 2015. Roma, 9/10 giugno 2015. Le nuove professioni in Banca. La crisi economico-finanziaria, iniziata a partire dal 2008, ha avuto importanti 1 FORUM HR 2015 Roma, 9/10 giugno 2015 Le nuove professioni in Banca La crisi economico-finanziaria, iniziata a partire dal 2008, ha avuto importanti ripercussioni, oltreché a livello sociale, sulla redditività

Dettagli

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010 PROGRAMMA IN FASE DI DEFINIZIONE Martedì, 23 marzo 2010 8,30 > Registrazione partecipanti e visita area espositiva > Welcome coffee 9,45 > Sessione Istituzionale egovernment 2012 SALA PLENARIA Domenico

Dettagli

Nexus Srl - Ordine dei Medici

Nexus Srl - Ordine dei Medici Nexus Srl - Ordine dei Medici NEXUS è partner di ADICONSUM NEXUS SRL da 13 anni è una Società di Mediazione del Credito indipendente, intermedia credito alle Famiglie sul territorio nazionale proponendo

Dettagli

Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it

Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it Roma, 26 Febbraio 2002 Sommario Strategia Gruppo MPS Situazione antecedente la costituzione di Consum.it Perché nasce

Dettagli

Marketing e Finanza. Report Credito al Consumo. settembre 2008. Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending

Marketing e Finanza. Report Credito al Consumo. settembre 2008. Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria. settembre 2008 Report Credito al Consumo Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending ASSOCIAZIONE

Dettagli

Executive Master 2011

Executive Master 2011 Executive Master 2011 Corso di formazione manageriale in Innovazione Finanziaria Obiettivi e Destinatari Percorso formativo Il Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria, organizzato

Dettagli

Una buona finanza per il rilancio dell'economia, nel Paese ed in Piemonte: le proposte della FISAC/CGIL nel Manifesto per la buona finanza

Una buona finanza per il rilancio dell'economia, nel Paese ed in Piemonte: le proposte della FISAC/CGIL nel Manifesto per la buona finanza Una buona finanza per il rilancio dell'economia, nel Paese ed in Piemonte: le proposte della FISAC/CGIL nel Manifesto per la buona finanza Torino,27/11/2013 Grandi Banche e Banche locali: dove va il Credito?

Dettagli

Tabella 1/ Campione d indagine per analisi indicatori redditività

Tabella 1/ Campione d indagine per analisi indicatori redditività Tabella 1/ Campione d indagine per analisi indicatori redditività Gruppi Banche Reti Gruppo Unicredit Gruppo ISP Gruppo MPS Gruppo Banco Popolare Gruppo Ubi Gruppo BNL Gruppo Cariparma Credit Agricole

Dettagli

Il valore strategico dell ICT nel settore bancario

Il valore strategico dell ICT nel settore bancario Il valore strategico dell ICT nel settore bancario Matteo Lucchetti ABI Lab - Senior Research Analyst Milano, 28 ottobre 2008 Il sistema bancario in Italia Sistema bancario 341.538 dipendenti 1 Dati 2006

Dettagli

Guida alla garanzia RSI/FEI

Guida alla garanzia RSI/FEI Guida alla garanzia RSI/FEI Ottobre 2013 Cos è il FEI? Il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) è stato istituito con sede in Lussemburgo nel 1994 allo scopo di sostenere le piccole e medie imprese

Dettagli

Caro Lettore, Buona lettura!

Caro Lettore, Buona lettura! GUIDA PRATICA Caro Lettore, Semplificare e agevolare l accesso al credito. In questo momento di difficile congiuntura economica, sono queste le parole d ordine che hanno portato governo, banche e imprese

Dettagli

Marketing Strategico VENETO BANCA AL FIANCO DELLE PMI

Marketing Strategico VENETO BANCA AL FIANCO DELLE PMI Marketing Strategico VENETO BANCA AL FIANCO DELLE PMI 29 Settembre 2014 ACCORDI STRATEGICI Veneto Banca ho sottoscritto nei primi giorni del 2014 una Convenzione con la Regione Veneto ed Unioncamere del

Dettagli

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO Milano 15 Novembre 2010 Le principali p tappe del progetto Il Progetto del Fondo Italiano di Investimento (FII) è nato nel mese di dicembre 2009, su iniziativa del Ministero

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria

Banca Popolare FriulAdria Banca Popolare FriulAdria & 04 / 2013 - VALIDITA FINO AL 31/12/2013 Ufficio Marketing Imprese e Filiere IL CONTENUTO E LE INFORMAZIONI DI QUESTO DOCUMENTO SONO STRETTAMENTE RISERVATE E PERTANTO NE E VIETATA

Dettagli

D I V I S I O N P R O F I L E

D I V I S I O N P R O F I L E Gro D I V I S I O N P R O F I L E YOUR JOB, Gro YOUR JOB, B A N K I N G & I N S U R A N C E Gro YOUR JOB, Gro YOUR JOB, www.gigroup.it Gro YOUR JOB, GI GROUP Gi è il primo gruppo italiano nei servizi dedicati

Dettagli

Reti d impresa La nuova dimensione delle Imprese che vogliono crescere. Il supporto del Gruppo Intesa Sanpaolo

Reti d impresa La nuova dimensione delle Imprese che vogliono crescere. Il supporto del Gruppo Intesa Sanpaolo Reti d impresa La nuova dimensione delle Imprese che vogliono crescere. Il supporto del Gruppo Intesa Sanpaolo Guidizzolo, 25 novembre Contratto di Rete Descrizione Caratteristiche Obiettivi strategici

Dettagli

IL RISPARMIO DEGLI ITALIANI È AL

IL RISPARMIO DEGLI ITALIANI È AL IL RISPARMIO DEGLI ITALIANI È AL SOSTEGNO DELLA CRESCITA? S I R I N G R A Z I A P E R L A C O L L A B O R A Z I O N E 2 7 G E N N A I O 2 0 1 4 C O R S O C O N C O R D I A 1 M I L A N O Programma Apertura

Dettagli

VIVERACQUA HYDROBOND

VIVERACQUA HYDROBOND VIVERACQUA HYDROBOND Premessa 2 La seguente presentazione illustra l'operazione di finanziamento Viveracqua Hydrobond (l "Operazione") realizzata per società operanti nel settore idrico integrato ("SII")

Dettagli

C9817 ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI/SI HOLDING Provvedimento n. 19513

C9817 ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI/SI HOLDING Provvedimento n. 19513 C9817 ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI/SI HOLDING Provvedimento n. 19513 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA dell 11 febbraio 2009; SENTITO il Relatore Professor

Dettagli

Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo

Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo 8 Edizione Compliance in Banks Programma Verso un nuovo Sistema di Controlli Interni Roma, 7-8 novembre 2013 Sede abi, Palazzo Altieri Piazza del Gesù, 49 Schema

Dettagli

Progetto VolontarioCard Partnership UBI / Ciessevi Milano e CSV Napoli Incontro di presentazione

Progetto VolontarioCard Partnership UBI / Ciessevi Milano e CSV Napoli Incontro di presentazione Progetto VolontarioCard Partnership UBI / Ciessevi Milano e CSV Napoli Incontro di presentazione Milano, 25 novembre 2015 Posizionamento di UBI Banca Forte posizionamento competitivo Copertura regionale

Dettagli

Tabelle \ Assogestioni. La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro

Tabelle \ Assogestioni. La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro Tabelle \ Assogestioni 41 La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro mln euro Patrimonio Gestito Patrimonio Gestito mln euro

Dettagli

BNP PARIBAS Rendimento con Tassi Zero e Volatilità su i mercati azionari? Come operare con i Certificate. Relatori: Nevia Gregorini

BNP PARIBAS Rendimento con Tassi Zero e Volatilità su i mercati azionari? Come operare con i Certificate. Relatori: Nevia Gregorini 9.30-11.00 SOCIETE GENERALE ETF/ETP innovativi (su EUR/USD a leva ±7x, Tasso Variabile, Smart Cash, HY BB, Corporate US, ecc ) e per coprire i rischi (di Tasso, Valuta e Mercato). Relatore: Marcello Chelli

Dettagli

Sistema bancario. Angelo Baglioni. Ciclo di seminari: La congiuntura più lunga 15/4/2014 1

Sistema bancario. Angelo Baglioni. Ciclo di seminari: La congiuntura più lunga 15/4/2014 1 Sistema bancario Angelo Baglioni Ciclo di seminari: La congiuntura più lunga 1 Schema della presentazione Credit crunch Rischio di credito - sovrano Patrimonio Funding, liquidità Prospettive: vie d uscita?

Dettagli

Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013

Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013 Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013 1 Appendice B: Gruppo Banco Popolare Banco Popolare: la struttura del Gruppo al 30/09/2012 Holding e Divisioni Territoriali integrate Controllate bancarie nazionali**

Dettagli

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa Il Progetto di Confindustria per competere in rete Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa La rete d impresa: Non ha: sovrastrutture (burocratiche e parapubbliche) Limiti territoriali Limiti settoriali

Dettagli

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO Verona 25 Novembre 2010 Le principali tappe del progetto Il Progetto del Fondo Italiano di Investimento (FII) è nato nel mese di dicembre 2009, su iniziativa del Ministero

Dettagli

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO Gabriele Cappellini Milano, 18 ottobre 2011 Il progetto Si tratta del più grande fondo italiano di capitale per lo sviluppo, costituito per dare impulso alla crescita patrimoniale

Dettagli

STARTUP SOCIALI. di Carmen Morrone

STARTUP SOCIALI. di Carmen Morrone STARTUP SOCIALI di Carmen Morrone Sono il fenomeno dell anno: le start up innovative in Italia sfiorano quota 2mila e crescono al ritmo di una trentina a settimana. Fra queste ci sono anche quelle a vocazione

Dettagli

w i n e business executive p r o g r a m Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12

w i n e business executive p r o g r a m Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12 w i n e business executive p r o g r a m Percorso di alta formazione per i manager del Settore Vitivinicolo Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12 Con il patrocinio di Media Partner Comitato

Dettagli

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO. 4 aprile 2011

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO. 4 aprile 2011 IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO 4 aprile 2011 Il progetto È un fondo mobiliare chiuso riservato a investitori qualificati che prevede le seguenti tipologie di investimenti: assunzione di partecipazioni

Dettagli

rivista di diritto privato 3 anno XVII - luglio/settembre 2012

rivista di diritto privato 3 anno XVII - luglio/settembre 2012 ISSN 1128-2142 rivista di diritto privato 3 anno XVII - luglio/settembre 2012 rivista di diritto privato 3 anno XVII - luglio/settembre 2012 Comitato scientifico Natalino Irti Pietro Rescigno Piero Schlesinger

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI Contraente il 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3336 CREDITO BERGAMASCO S.P.A. nuova.sabatini@pec.creberg.it

Dettagli

Fattori critici di successo delle PMI italiane e rafforzamento del capitale proprio

Fattori critici di successo delle PMI italiane e rafforzamento del capitale proprio In collaborazione con Fattori critici di successo delle PMI italiane e rafforzamento del capitale proprio Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Corporate finance advisory and strategy consulting. 1. Il

Dettagli

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Piano di Azione 2015 Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Catania, 31 marzo 2015 INDICE INNOVAZIONE E STARTUP: UniCredit Start Lab 2015 e Growth for Sicily Innovation

Dettagli

La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO

La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO TopLegal Roma, 23 settembre 2010 Il progetto Nel mese di dicembre 2009, su iniziativa

Dettagli

ConCredito Consulenti del Credito

ConCredito Consulenti del Credito ConCredito Consulenti del Credito Studio Antognoli Dott. Michele Antognoli Viareggio, Febbraio 2012 Lo scenario di riferimento per le PMI Elementi principali Difficoltà di accesso al credito Le PMI Italiane

Dettagli

MILANO MOSCA LONDRA NEW YORK PECHINO DUBAI

MILANO MOSCA LONDRA NEW YORK PECHINO DUBAI P R O F I L O I S T I T U Z I O N A L E MILANO MOSCA LONDRA NEW YORK PECHINO DUBAI WWW.HERAIMMOBILI.COM C H I S I A M O Héra International Real Estate è un player italiano specializzato nella valorizzazione

Dettagli

Circolare Finanza Impresa

Circolare Finanza Impresa Circolare Finanza Impresa 30 Marzo 2016 Nuova Sabatini TER Semplificazione e contributi in relazione a finanziamenti bancari per l acquisto di beni strumentali da parte delle PMI Al via nuove norme in

Dettagli

BOLLETTINO. Anno 7 - N. 4

BOLLETTINO. Anno 7 - N. 4 Poste Italiane S.p.A. - Sped. in Abb. Post. - 70% Roma - Aut.n.98/2008 Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione BOLLETTINO 2011 Anno 7 - N. 4 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione BOLLETTINO

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

«IL RISIKO DELLE BANCHE POPOLARI»

«IL RISIKO DELLE BANCHE POPOLARI» «IL RISIKO DELLE BANCHE POPOLARI» GIANLUCA SEMERARO Senior Correspondent Milano, 18 giugno 2015 #EditorialeItalia CHATROOM WHATSUP ITALIA Potete accedere all interno della Chatroom Whatsup Italia : UTENTI

Dettagli

Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali

Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali Comunicato stampa RISULTATI DEL 1 SEMESTRE DEL GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali Utile Netto

Dettagli

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione.

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione. Investire in Francia Nuove opportunità di insediamento e incentivi messi a disposizione dal governo francese Assolombarda Milano, 6 Aprile 2011 La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo

Dettagli

Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario

Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario Aprile 2012 1 Indice 1. Obiettivi 2. Popolazione di riferimento e campione 3. Metodologia e tempistiche 4. Sintesi dei risultati

Dettagli

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4 Set Consulting srl 00152 Roma - Via di Monteverde, 74 Ph. +39 06 58 23 14 37 - Fax +39 06 53 80 89 - consulenti@setconsulting.it Cap. Soc. 52.000 Cod. Fisc. e P. IVA 06095671001 C.C.I.A.A. 951256 Trib.

Dettagli

rivista di diritto privato 1 anno XVII - gennaio/marzo 2012

rivista di diritto privato 1 anno XVII - gennaio/marzo 2012 ISSN 1128-2142 rivista di diritto privato 1 anno XVII - gennaio/marzo 2012 rivista di diritto privato 1 anno XVII - gennaio/marzo 2012 Comitato scientifico Natalino Irti Pietro Rescigno Piero Schlesinger

Dettagli

CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ASSIOM

CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ASSIOM CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ASSIOM Napoli, 13 febbraio 2010 LUIGI BELLUTI ANNO DI NASCITA 1961 UNICREDIT BANK AG GRUPPO FINANZIARIO DI APPARTENENZA UNICREDIT GROUP RUOLO ATTUALMENTE

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

l unico evento focalizzato su ben 7 aree di innovazione tecnologica per il mondo bancario

l unico evento focalizzato su ben 7 aree di innovazione tecnologica per il mondo bancario sistemi soluzioni tecnologie l unico evento focalizzato su ben 7 aree di innovazione tecnologica per il mondo bancario CRM e MultiCanalità e ContaCt CenteR SiCuRezza FiSiCa tecnologie BuSineSS intelligence

Dettagli

GLI STRUMENTI DI ACCESSO AL CREDITO DI RILIEVO NAZIONALE FONDO DI GARANZIA PER LE PMI

GLI STRUMENTI DI ACCESSO AL CREDITO DI RILIEVO NAZIONALE FONDO DI GARANZIA PER LE PMI GLI STRUMENTI DI ACCESSO AL CREDITO DI RILIEVO NAZIONALE FONDO DI GARANZIA PER LE PMI Il Fondo di garanzia per le PMI, gestito dal Medio Credito Centrale-Unicredit e istituito con la L. 662/96 ha conosciuto

Dettagli

EDIZIONE APRILE 2016 COMPANY PROFILE

EDIZIONE APRILE 2016 COMPANY PROFILE La casa dei professionisti nella consulenza per il credito. EDIZIONE APRILE 2016 COMPANY PROFILE 2 Soluzione Credito: sono le persone che fanno la differenza. SOLUZIONE CREDITO MEDIAZIONE CREDITIZIA Soluzione

Dettagli

Nethi Partners. Company Profile. Febbraio 2010

Nethi Partners. Company Profile. Febbraio 2010 Nethi Partners Company Profile Febbraio 2010 Chi siamo Missione Nethi Partners, azienda di consulenza ed advisory, nasce come evoluzione e sviluppo di Thuban Partners, sorta alla fine del 2007 per opera

Dettagli

Acquisizioni, investimenti ed internazionalizzazione. Nuove possibilità di sviluppo per le PMI

Acquisizioni, investimenti ed internazionalizzazione. Nuove possibilità di sviluppo per le PMI Edizione Febbraio 2015 Sommario L offerta di VESTANET CONSULTING SRL pag. 3 Acquisizioni A chi ci rivolgiamo pag. 4 Chi sono gli Acquirenti pag. 4 I documenti necessari pag. 4 I Settori richiesti pag.

Dettagli

LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO

LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO Oggetto sociale, capitale e soci La SGR esercita, nell interesse dei sottoscrittori del Fondo (partecipanti) e nel rispetto delle vigenti disposizioni normative e regolamentari

Dettagli

FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green

FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green GREEN ECONOMY SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE RISPARMIO ENERGETICO ENERGIE RINNOVABILI FINANZA GREEN FORUM GREEN ECONOMY 2014 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico, finanza green Roma - Scuderie di Palazzo

Dettagli

Reggio Emilia, 15 Aprile 2013 Ore 15:00

Reggio Emilia, 15 Aprile 2013 Ore 15:00 Reggio Emilia, 15 Aprile 2013 Ore 15:00 A cura del Dott. Tommaso Ciritella Intesa San Paolo Camera di Commercio di Reggio Emilia Reti d impresa La nuova dimensione delle Imprese che vogliono crescere.

Dettagli

I Mobile Payments: la rivoluzione 3.0. Arianna Azzolini Marketing Daily Banking Milano, 4 dicembre 2013

I Mobile Payments: la rivoluzione 3.0. Arianna Azzolini Marketing Daily Banking Milano, 4 dicembre 2013 I Mobile Payments: la rivoluzione 3.0 Arianna Azzolini Marketing Daily Banking Milano, 4 dicembre 2013 Agenda BNP Paribas e BNL La rivoluzione della tecnologia e degli attori La strategia del Gruppo BNP

Dettagli

Accesso al credito? Con CNA la soluzione

Accesso al credito? Con CNA la soluzione Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa CNA Roma Notizie n.1 del 5 Gennaio 2010 Anno 7 Mensile Poste Italiane Spa - Sped. in abb. postale D.L. 353 (convertito in Legge

Dettagli

COFITER. Microcredito e Credito diretto.

COFITER. Microcredito e Credito diretto. COFITER Microcredito e Credito diretto. INDICE COFITER «I nostri valori» Micro credito FEI Micro credito FCG Credito Diretto 2 Cofiter è uno dei principali confidi italiani iscritto all elenco degli Intermediari

Dettagli

La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna. Servizio Studi e Ricerche

La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna. Servizio Studi e Ricerche La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna Servizio Studi e Ricerche 0 Bologna, 7 ottobre 20 Agenda Andamento del credito a livello nazionale Il credito in Emilia-Romagna 1 Crescita sostenuta

Dettagli