Tel. 071/ /349/257; Fax 071/

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tel. 071/5894362/349/257; Fax 071/5894213"

Transcript

1 SETTORE II - RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE, CONTRATTI E AVVOCATURA Area Appalti e Contratti Tel. 071/ /349/257; Fax 071/ Prot Ancona, 20/10/2010 AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI DA INVITARE ALLE PROCEDURE DI LICITAZIONE PRIVATA SEMPLIFICATA PER L ANNO 2011 Si rende noto che il giorno 16 novembre 2010, alle ore 8.45, presso l Area Appalti e Contratti della Provincia di Ancona, in Ancona, Via Ruggeri n. 5 (zona Baraccola), il Direttore del Dipartimento II, Dott. Ing. Paolo Manarini, procederà, mediante sorteggio pubblico, sulla base delle domande pervenute entro le ore del 15/11/2010, alla formazione dell elenco dei soggetti da invitare alle procedure di licitazione privata semplificata che si terranno nell anno finanziario 2011, per l affidamento dei lavori di cui all allegato elenco (All. 1). Le domande presentate in busta chiusa, controfirmate dal legale rappresentante sui lembi di chiusura, devono essere indirizzate alla Provincia di Ancona Area Appalti e Contratti, Via Ruggeri n. 5 (zona Baraccola) e devono recare all esterno, oltre alla esatta denominazione e all indirizzo del mittente, la dicitura domanda per l inserimento nell elenco dei soggetti da invitare alle procedure di licitazione privata semplificata per l anno Le domande presentate dopo le ore del 15/11/2010 saranno inserite in fondo all elenco, secondo l ordine di presentazione. Indipendentemente dalle modalità di trasmissione, i plichi contenenti le domande si considerano pervenuti alla stazione appaltante nel momento in cui vengono

2 consegnati al personale dell Area Appalti e Contratti, che provvede ad attestarne la data e l ora di arrivo all esterno dei plichi stessi. La domanda di inserimento nell elenco dovrà essere presentata in bollo, utilizzando il modulo predisposto dalla amministrazione, (All. 2), completa di copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore. Si precisa che sussiste l obbligo sostanziale (e non formale) di far uso di detto modulo, pena il mancato inserimento in elenco. Ciò significa che, qualora il richiedente decida di non utilizzare tale modulo dovrà, in ogni caso, a pena di esclusione, rendere una dichiarazione contemplante tutte le informazioni contenute nell allegato 2 predisposto dalla stazione appaltante. La domanda dovrà essere corredata dai seguenti documenti: 1. dichiarazione sostitutiva di certificazione - atto di notorietà resa ai sensi del D.P.R. 445/2000 e s.m.i., utilizzando il modello predisposto da questo Ente (All. 3), completa di copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore, con la quale il richiedente attesterà: A) di essere in possesso dei requisiti di qualificazione necessari e di non trovarsi in nessuna delle cause di esclusione previste per l esecuzione di lavori di pari importo per procedure aperte o ristrette; B) di non aver presentato analoghe domande, per l inserimento negli elenchi che verranno formati da altri Enti, in numero superiore a quanto previsto dall articolo 123, commi 4 e 5, del D.Lgs. n. 163/06. Eventuali dichiarazioni integrative possono essere rese, a discrezione del concorrente, nell apposito spazio riservato alle note aggiuntive facoltative del dichiarante, ovvero allegando fogli a parte. 2. copia conforme all originale, anche nelle forme previste dall art. 19 del D.P.R. 445/2000, di attestazione SOA in corso di validità riferita alla categoria e alle classifiche relative ai lavori indicati nell allegato 1, per l affidamento dei quali l istante è interessato a partecipare. Per il possesso delle classifica necessaria, si applicano i criteri di cui al D.P.R. 34/2000, art. 3, comma 2. Si precisa, al riguardo, che nell individuare le classifiche relative ai lavori di cui all elenco allegato, l amministrazione ha già tenuto conto ed applicato la previsione di cui

3 all art. 3, comma 2, del D.P.R. 34/2000, che accorda all impresa singola il beneficio dell incremento di un quinto della propria classifica. I soggetti ammessi a presentare domanda sono quelli indicati all articolo 34 del D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i.. L impresa invitata individualmente a partecipare alla gara ha, in ogni caso, la facoltà di trattare quale capogruppo di imprese riunite, ai sensi dell articolo 37, comma 12, del D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i.. Le lettere di invito per la partecipazione alle gare, sottoscritte con firma digitale dal Dirigente del Settore II, Dott. Fabrizio Basso e dal Responsabile del procedimento di gara, verranno trasmesse dall Ente mediante posta elettronica alle imprese inserite nell elenco, individuate con il criterio della rotazione. Pertanto, nell istanza di inserimento nell elenco è obbligatoria l indicazione di un indirizzo di posta elettronica. Poiché è intenzione della stazione appaltante avvalersi altresì dello strumento della posta elettronica certificata, si richiede, alle imprese di indicare anche l indirizzo di posta elettronica certificata. Per quanto non espressamente previsto dal presente avviso si rinvia a quanto prescritto dall articolo 123 del D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i.. Si evidenzia che l elenco che verrà formato tramite la presente procedura semplificata verrà, altresì, utilizzato dal Dirigente del Servizio II del Dip. III, Ing. Giacomo Dolciotti, anche per le procedure negoziate. Responsabile del procedimento è la Dott.ssa Jasmin Massaccesi, Responsabile dell Area Appalti e Contratti (tel. 071/ ). ALLEGATI ALL. 1 Elenco Lavori; ALL. 2 Modello domanda; IL DIRIGENTE DEL II SETTORE (Dott. Fabrizio Basso) IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO (Dott. ssa Jasmin Massaccesi) ALL. 3 Modello dichiarazione sostitutiva certificazione atto di notorietà. ALL. 4 dichiarazione di conformità all originale di copie di documenti;

4 Allegato 1 ELENCO DEI LAVORI DA AFFIDARE MEDIANTE LICITAZIONE PRIVATA SEMPLIFICATA ANNO 2011 Importo lavori compreso tra Euro e di Euro VIABILITA Importo complessivo progetto Categoria prevalente Importo presunto lavori 1 RIQUALIFICAZIONE DELLA EX S.S.360 ARCEVIESE DA SENIGALLIA AD ARCEVIA -3 LOTTO- 1 STRALCIO DAL KM (PIANELLO DI OSTRA) AL KM (PONGELLI DI OSTRA VETERE) 2 MANUTEZIONE STRAORDINARIA S.P. N.2 SIROLO SENIGALLIA DAL KM AL KM CIRCA - COMUNI DI CAMERANO E SIROLO- U.O. ANCONA MANUTENZIONE STRAORDINARIA S.P. 11 DEI 3 CASTELLI DAL KM AL KM CIRCA A TRATTI TRA STAFFOLO, CUPRAMONTANA E MAIOLATI SPONTINI E DAL KM AL KM VARIANTE DI MONTECAROTTO A TRATTI COMUNI STAFFOLO, CUPRAMONTANA, MAIOLATI S E MONTECAROTTO U.O. JESI ,00 OG 3 - III , ,00 OG3 - II , ,00 OG3 - II , MANUTEZIONE STRAORDINARIA S.P.N. 14 SENIGALLIA/ALBACINA DAL KM AL KM A TRATTI E DAL KM AL KM IN LOCALITA CONCE DI ARCEVIA- COMUNE DI ARCEVIA U.O. SENIGALLIA E FABRIANO MANUTEZIONE STRAODINARIA S.P.N.2/1 SIROLO-SENIGALLIA BRACCIO MARINA DAL KM AL KM 2+480; S.P.N.13 DI MORRO DAL KM AL KM A TRATTI; CONSOLIDAMENTO DEL CORPO STRADALE E REGOLAZIONE IDRAULICA AL KM CIRCA DELLA S.P.N.2 SIROLO- SENIGALLIA -COMUNE DI MONTEMARCIANO,CHIARAVALLE, MONTE SAN VITO E AGUGLIANO-U.O. JESI ,00 OG 3 - II , ,00 OG 3 - II ,00

5 6 MANUTENZIONE STRAORDINARIA S.P.N.360 ARCEVIESE DAL KM AL KM CIRCA; S.P.N.424 PERGOLESE DAL KM AL KM COMUNE DI SENIGALLIA, OSTRA E MONTERADO-U.O. SENIGALLIA ,00 OG 3 - II ,00 7 MANUTENZIONE STRAORDINARIA S.P. N.16 DI SASSOFERRATO DAL KM AL KM ; S.P.N.47 DI MONTECUCCO DAL KM AL KM CIRCA A TRATTI IN LOCALITA PERTICANO-COMUNE DI FABRIANO E SASSOFERRATO - U.O. FABRIANO 8 MANUTEZIONE STRAORDINARIA S.P.N.17 DELL ACQUASANTA DAL KM AL KM CONFINE PROVINCIA DI PESARO URBINO A TRATTI E DAL KM AL KM CIRCA A TRATTI IN LOCALITA BURELLO - COMUNI DI CORINALDO E OSTRAVETERE - U.O. SENIGALLIA 9 MANUTENZIONE STRAORDINARIA S.P.N.24 BELLALUCE DAL KM AL KM CONFINE PROVINCIA DI MACERATA; S.P.N.8 DI FILOTTRANO DAL KM AL KM CIRCA-COMUNI DI LORETO E OSIMO - U.O. ANCONA 10 MANUTEZIONE STRAORDINARIA S.P.N.35 DI S. PAOLO DAL KM AL KM CIRCA A TRATTI; S.P.N.40 DI CASTELPLANIO DAL KM AL KM A TRATTI S.P.N.36 MONTEROBERTO- MONTECAROTTO DAL KM AL KM A TRATTI IN LOCALITA POZZETTO - COMUNI STAFFOLO, S.PAOLO DI JESI, ROSORA, CASTELPLANIO E I MAIOLATI SPONTINI U.O. ESI MANUTENZIONE STRAORDINARIA S.P.N.22 DI FRASASSI DAL KM AL KM 3+997; S.P. N.15 DI GENGA DAL KM AL KM CIRCA A TRATTI - COMUNI DI SASSOFERRATO E GENGA U.O. FABRIANO NUOVA INTERSEZIONE A ROTATORIA TRA LA S.P. N. 502 DI CINGOLI E LA S.P.N.9 CASTELFERRETTI/MONTECAROTTO ,00 OG3- II , ,00 OG3 - II , ,00 OG 3 - I , ,00 OG3 - I , ,00 OG - I , ,00 OG3 - I ,00

6 ALL. 2 [bollo 14,62] PROVINCIA DI ANCONA Area Appalti e Contratti Oggetto: elenco dei soggetti da invitare alle procedure di licitazione privata semplificata per l anno 2011 Domanda di inserimento. Il sottoscritto rappresentante, (nome, cognome, luogo e data di nascita; nel caso di procuratore indicare gli estremi della procura) per l impresa, con sede legale in, tel. telefax indirizzo di posta elettronica (obbligatorio) indirizzo di posta elettronica certificata (facoltativo) codice fiscale n. partita IVA n.

7 [1] impresa individuale; [2] società commerciale; [3] società cooperativa; [4] consorzio tra società cooperative di produzione e lavoro [5] consorzio tra imprese artigiane [6] consorzio stabile [7] consorzio di concorrenti di cui all art c.c. [8] ATI CHIEDE che l impresa venga inserita nell elenco dei soggetti da invitare alle procedure di licitazione privata semplificata che codesta Amministrazione attiverà nell esercizio finanziario 2011, per i lavori interessati dalla categoria (barrare la voce e/o le voci che interessano) : OG 3 classifica I OG 3 classifica II OG 3 classifica III DICHIARA INOLTRE (la seguente dichiarazione deve essere resa dai consorzi tra società cooperative, dai consorzi tra imprese artigiane, dai consorzi stabili, dai consorzi di concorrenti ex art c.c, già costituiti) che il consorzio è stato costituito con atto (specificarne gli estremi) che il numero dei propri consorziati è:

8 A corredo della presente domanda, presenta dichiarazione sostitutiva riguardante il possesso dei requisiti di capacità di ordine generale. (luogo; data; sottoscrizione non autenticata del rappresentante) Indicazioni per la compilazione: Voci precedute dal contrassegno [n.] : barrare esclusivamente la voce che interessa. Presentazione e sottoscrizione: la presente domanda deve essere sottoscritta dal legale rappresentante o procuratore. Indirizzo di posta elettronica: è obbligatorio indicare un indirizzo elettronico nel quale verranno recapitati gli inviti alle gare trasmessi dall Ente; è facoltativo indicare l indirizzo di posta elettronica certificata.

9 ALL. 3 PROVINCIA DI ANCONA Area Appalti e Contratti Oggetto: elenco dei soggetti da invitare alle procedure di licitazione privata semplificata per l anno 2011 Dichiarazione sostitutiva di certificazione atto di notorietà riguardante il possesso dei requisiti di capacità di ordine generale. Il sottoscritto rappresentante, per l impresa, con sede legale in, D I C H I A R A inoltre, ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, 1) (indicare nome, cognome, luogo e data di nascita, luogo di residenza) [per imprese individuali] che titolare dell'impresa è il sig.: che direttore tecnico dell'impresa è il sig.:

10 [per società in nome collettivo] che soci dell'impresa sono i signori: che direttore tecnico dell'impresa è il sig.: [per società in accomandita semplice] che soci accomandatari dell impresa sono i signori: che direttore tecnico dell impresa è il sig.: [per ogni altro tipo di società o consorzio] che amministratori con poteri di rappresentanza dell'impresa sono i signori: che direttore tecnico dell'impresa è il sig.: 2) che l'impresa non si trova in stato di fallimento, di liquidazione coatta, o di concordato preventivo; né è in corso nei suoi confronti un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; che, comunque, il concorrente non incorre nelle cause di esclusione di cui alla Dir. 2004/18/CE, art. 45, paragrafo 2, lett. a) e b). I suddetti fatti, stati o qualità sono verificabili dalla stazione appaltante presso: Camera di Commercio di n. di fax n. tel. ; Tribunale di Sezione fallimentare n. di fax n. tel. ; 3) che non è pendente un procedimento per l'applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all'art. 3 della legge 27 dicembre 1956, n (sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con eventuale obbligo o divieto di soggiorno) o di una delle cause ostative previste dall art. 10 l. n. 575/1965, nei confronti dei soggetti di cui al punto1). I suddetti fatti, stati o qualità sono verificabili dalla stazione appaltante presso: Procura della Repubblica presso il Tribunale di fax tel ; 4) che non è stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile oppure sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell'art. 444 c.p.p., nei confronti dei soggetti di cui al punto 1), (indicare tutte le condanne inflitte, i dati identificativi dell'interessato dalla

11 sentenza, la fattispecie criminosa, la pena comminata, il tempo del reato) 5) che nel triennio precedente la pubblicazione del presente avviso non sono avvenute nell impresa cessazioni dalle cariche di cui al precedente punto 1) o, pur se avvenute, nei confronti dei soggetti cessati non erano state emesse sentenza di condanna passata in giudicato o decreto penale di condanna divenuto irrevocabile oppure sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell'art. 444 c.p.p. (In presenza di cessazione dalle suddette cariche è necessario indicare le generalità dei soggetti cessati e, se questi hanno subito sentenze di condanna, queste vanno necessariamente e comunque indicate quali che esse siano, così come vanno indicate eventuali misure di completa dissociazione dell impresa dalla condotta penalmente sanzionata 6) che l impresa non ha violato il divieto di intestazione fiduciaria posto dall art. 17 della L. 19 marzo 1990, n. 55; 7) che l impresa non ha commesso gravi infrazioni debitamente accertate alle norme in materia di sicurezza e a ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro. Al riguardo, alla data odierna, dal Casellario informatico delle imprese qualificate, istituito presso l Osservatorio dei lavori pubblici, risultano le seguenti annotazioni a carico dell impresa (riportare tutte le annotazioni riguardanti infrazioni agli obblighi derivanti dai rapporti di lavoro commesse dall impresa o, in assenza, barrare il relativo spazio): 8) che l impresa non ha commesso grave negligenza o malafede nell'esecuzione di lavori affidati da codesta stazione appaltante e non ha commesso errore grave nell esercizio della sua attività professionale; 9) che l impresa non ha commesso irregolarità, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, secondo la legislazione italiana o

12 quella dello Stato in cui è stabilita ed è tuttora in regola con l assolvimento dei suddetti obblighi; i suddetti fatti, stati o qualità sono verificabili dalla stazione appaltante presso: Agenzia delle Entrate di n. di fax n. tel. ; 10) che nell'anno antecedente la data di pubblicazione del presente avviso l impresa non ha reso false dichiarazioni in merito ai requisiti e alle condizioni rilevanti per la partecipazione alle procedure di gara, e per l affidamento dei subappalti. Al riguardo, alla data odierna, dal Casellario informatico delle imprese qualificate, istituito presso l Osservatorio dei lavori pubblici, risultano le seguenti annotazioni a carico dell impresa (riportare tutte le annotazioni riguardanti false dichiarazioni rese dall impresa o, in assenza, barrare il relativo spazio): 11) che l'impresa è in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali a favore dei lavoratori, secondo la legislazione italiana o quella del Paese in cui sono stabiliti. Di seguito vengono indicate le posizioni previdenziali e assicurative che l'impresa mantiene: INPS: sede di fax n. codice ditta n. INAIL: sede di fax n. codice ditta n. CASSA EDILE: di fax n. codice ditta n. che (ai fini del DURC) il C.C.N.L. applicato inerisce al seguente settore: edilizia edile con solo impiegati e tecnici altri settori: 12) (per imprese che occupano non più di 15 dipendenti e per quelle che occupano da 15 a 35 dipendenti e che non abbiano effettuato nuove assunzioni dopo il 18 gennaio 2000) che l impresa non è assoggettata agli obblighi di assunzione obbligatoria di cui alla legge 68/1999.I suddetti fatti, stati o qualità sono verificabili dalla stazione appaltante presso: Provincia di Centro per l impiego e la formazione n. di fax n. tel. ; 13) (per imprese che occupano più di 35 dipendenti e per quelle che occupano da 15 a 35 dipendenti che abbiano effettuato una nuova assunzione dopo il 18 gennaio 2000) che l impresa è in regola con gli adempimenti previsti dalla legge 68/1999.I suddetti fatti, stati o qualità sono verificabili dalla stazione appaltante presso: Provincia di Centro per l impiego e la formazione n. di fax n. tel. ; 14) che non sono operative nei confronti dell impresa sanzioni interdittive di divieto di contrarre con la pubblica amministrazione ai sensi del D.Lgs. 231/2001, compresi i provvedimenti interdittivi di cui al D.Lgs. 81/2008, art. 14, comma 1; 15) che nei propri confronti non è stata applicata la sospensione o la decadenza dell' attestazione SOA da parte dell'autorità per aver prodotto falsa documentazione o dichiarazioni mendaci, risultanti dal casellario informatico; 16) che non incorre nella causa di esclusione di cui all art. 38, comma 1, lett. m-ter, del D.Lgs. 163/2006;

13 17) che l impresa, in quanto Cooperativa o Consorzio di cui all articolo 34, comma 1, lett. b) del D.Lgs. n. 163/06: è iscritta/o nell Albo Nazionale degli Enti Cooperativi, ai sensi del D. Lgs. 02 agosto 2002 n. 220; ha inoltrato in data richiesta di iscrizione nell Albo Nazionale degli Enti Cooperativi, ai sensi del D. lgs. 02 agosto 2002 n. 220; non è tenuto/a all iscrizione nel suddetto Albo Nazionale degli Enti Cooperativi 18) che l impresa risulta iscritta al registro delle imprese presso la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di al n, per l attività di 19) che l impresa non ha presentato analoghe domande, per l inserimento negli elenchi che verranno predisposti da altri Enti, in numero superiore a quanto previsto dall art. 123 del D. Lgs. 163/06 e s.m.i.. Di seguito vengono indicati gli enti ai quali sono state rivolte analoghe richieste: _ (N.B. I consorzi e i raggruppamenti temporanei di impresa possono presentare domanda per essere iscritti in un numero massimo di elenchi, per ciascun anno, pari a centoottanta; gli altri operatori economici possono essere iscritti in un numero massimo di elenchi, per ciascun anno, pari a trenta) 20) di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. Note aggiuntive facoltative del dichiarante:

14 Si è a conoscenza delle sanzioni penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate. Ai sensi dell' art. 38, comma 3, del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, allega alla presente copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore. (luogo; data; sottoscrizione del rappresentante) Indicazioni per la compilazione: Voci precedute dal contrassegno : barrare esclusivamente la voce che interessa. Presentazione e sottoscrizione: la presente domanda deve essere sottoscritta: - dal rappresentante, in caso di concorrente singolo, ovvero in caso di consorzio cooperativo, di consorzio artigiano, di consorzio stabile, di consorzio di concorrenti e di soggetto GEIE; - per i costituendi raggruppamenti di concorrenti, la domanda deve essere resa e sottoscritta dai rappresentanti delle singole imprese partecipanti e presentata dalla indicata capogruppo in un unico plico. Alla dichiarazione deve essere unita copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore.

15 ALL. 4 Il sottoscritto legale rappresentante, ( nome, cognome, luogo e data di nascita) dell impresa, con sede legale in, con n. fax: e con num. tel., con codice fiscale n. e con partita IVA n., ai sensi dell art. 19 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 DICHIARA [ ] che la copia dell attestazione SOA [ ] che la copia del certificato di sistema di qualità aziendale UNI EN ISO 9000 unita alla presente e controfirmata dallo scrivente è conforme all originale depositato presso la sede dell impresa. Si è a conoscenza delle sanzioni penali previste dall'art. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate.

16 Ai sensi dell' art. 38, comma 3, del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, si allega alla presente copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore. (luogo, data, sottoscrizione del legale rappresentante, con allegata copia fotostatica di un documento d'identità)

fisso cell. telefax indirizzo di posta elettronica codice fiscale n. partita IVA n. DICHIARA

fisso cell. telefax indirizzo di posta elettronica codice fiscale n. partita IVA n. DICHIARA ALL. 2/D DA COMPILARE, DA PARTE DEL SOGGETTO INCARICATO DEL COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE, SECONDO LE INDICAZIONI RIPORTATE IN CALCE ED ATTENENDOSI ALLE PRESCRIZIONI CONTENUTE

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI E/O PRESTATORI DI SERVIZI

MODULO DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI E/O PRESTATORI DI SERVIZI MODULO DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI DICHIARAZIONE SOSTITU TIVA DI CERTIFICAZIO NE IL SOTTOSCRITTO/A IN QUALITÀ DI TITOLARE/LEGALE RAPPRESENTANTE DELLA DITTA.... CON SEDE LEGALE IN PROVINCIA. VIA....

Dettagli

Controllo requisiti. La dichiarazione va corredata da fotocopia, non autenticata, di valido documento di identità del sottoscrittore.

Controllo requisiti. La dichiarazione va corredata da fotocopia, non autenticata, di valido documento di identità del sottoscrittore. Controllo requisiti La dichiarazione va corredata da fotocopia, non autenticata, di valido documento di identità del sottoscrittore. Alla Como Servizi Urbani spa Via Giulini 15 22100 COMO OGGETTO: Autocertificazione

Dettagli

di essere ammesso alla gara di cui in oggetto come impresa singola mandatario mandante in raggruppamento temporaneo o in consorzio di e a tal fine

di essere ammesso alla gara di cui in oggetto come impresa singola mandatario mandante in raggruppamento temporaneo o in consorzio di e a tal fine marca da bollo 14,62 Al Sindaco Comune di San Raffaele Cimena Via Ferrarese 16 10090 SAN RAFFAELE CIMENA Oggetto LAVORI DI BANDO DI GARA LAVORI DI REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO GRID CONNECTED INSTALLATO

Dettagli

PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA FISCALE. PERIODO: 01/06/2014-31/05/2016.

PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA FISCALE. PERIODO: 01/06/2014-31/05/2016. AL COMUNE DI CORSICO Via Monti, 22 20094 Corsico (MI) OGGETTO PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA FISCALE. PERIODO: 01/06/2014-31/05/2016. CIG ZF10EB07B1 DICHIARAZIONE

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA 1/11 Allegato A) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA Spett. le COMUNE DI AMALFI Piazza Municipio, 6 84011 A M A L F I (SA) Oggetto e importo dell appalto: Procedura ristretta per

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n.

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n. SCHEMA DI ISTANZA IN BOLLO DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI PREVISTE AL NUMERO 16 - PUNTI 1 E 2- DELLA NOTA INTEGRATIVA DEL BANDO DI GARA DA RENDERE DA OGNI SINGOLO CONCORRENTE PARTECIPANTE [denominazione

Dettagli

volume d affari capitale sociale

volume d affari capitale sociale Modello A Stazione appaltante: Comune di Isernia Piazza Marconi 86170 Isernia (IS) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA REALIZZAZIONE DELL AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO FUNZIONALE EX SCUOLA COMUNALE IN LOCALITA

Dettagli

Via/piazza CHIEDE. CATEGORIA Descrizione lavori Classifica SOA Fino all importo di

Via/piazza CHIEDE. CATEGORIA Descrizione lavori Classifica SOA Fino all importo di Allegato 1 Istanza di ammissione alla gara e dichiarazioni (In bollo 1 ) Al Comune di Montespertoli Piazza del Popolo 1 50025 Montespertoli Il sottoscritto, nato/a a il, residente a, via, Codice Fiscale,

Dettagli

Il sottoscritto... nato il... a... in qualità di.. dell Impresa... con sede in...

Il sottoscritto... nato il... a... in qualità di.. dell Impresa... con sede in... Modello 2 DICHIARAZIONE UNICA Istruzioni per la compilazione: 1) la dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte; 2) unire tra loro le pagine ed apporre la firma su ogni pagina; 3) se lo

Dettagli

DICHIARAZIONE UNICA PARTECIPANTI ALLA GARA

DICHIARAZIONE UNICA PARTECIPANTI ALLA GARA Modulo B Avvertenze Nel caso di R.T.I. di cui all art. 34, comma 1, lett. d), del D.Lgs. 163/2006, di consorzi di cui all art. 34, c. 1, lett. c) ed e) del decreto citato, nonché di Geie di cui all art.

Dettagli

ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT. Il sottoscritto nato il.

ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT. Il sottoscritto nato il. ALLEGATO I AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE UNICA RELATIVA AD APPALTO DI SERVIZI PER GESTIONE INFO-POINT Il sottoscritto nato il a e residente a Via C.F. legale rappresentante dell Impresa /operatore economico

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA (non soggetta ad autenticazione né ad imposta di bollo ai sensi della legge n.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA (non soggetta ad autenticazione né ad imposta di bollo ai sensi della legge n. (modulo istanza di partecipazione Documento di cui al punto 17, lettera a del Bando) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA (non soggetta ad autenticazione né ad imposta di bollo ai sensi della legge

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta)

AUTOCERTIFICAZIONE (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta) (ALLEGATO 2) L458 OGGETTO: AUTOCERTIFICAZIONE (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta) Stazione appaltante: Provincia di Firenze Via Cavour n.1, 50100 Firenze. Procedura ristretta

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a. residente a in via. in qualità di dell'impresa

Il/La sottoscritto/a nato/a a. residente a in via. in qualità di dell'impresa DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA RESA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DELLA LEGGE N. 445/2000 Spett.le I.N.RI.M. Strada delle Cacce

Dettagli

COMUNE DI QUILIANO PROVINCIA DI SAVONA Località Massapè, 21 17047 Quiliano

COMUNE DI QUILIANO PROVINCIA DI SAVONA Località Massapè, 21 17047 Quiliano COMUNE DI QUILIANO PROVINCIA DI SAVONA Località Massapè, 21 17047 Quiliano Servizio Lavori Pubblici Igiene Ambiente Protezione Civile - Agricoltura SOGGETTO REALIZZATORE Allegato A - 1 MODULO DI ISTANZA

Dettagli

Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV)

Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV) A.1.1 LAVORI PUBBLICI ORDINARI - ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON AUTO CERTIFICAZIONI 1 2 Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV) OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

MODELLO PER DICHIARAZIONE POSSESSO DEI REQUSITI PREVISTI DAL BANDO DI GARA

MODELLO PER DICHIARAZIONE POSSESSO DEI REQUSITI PREVISTI DAL BANDO DI GARA MODULO 2 MODELLO PER DICHIARAZIONE POSSESSO DEI REQUSITI PREVISTI DAL BANDO DI GARA Spettabile Comune di Jesi Piazza Indipendenza, 1 60035 Jesi (An) OGGETTO: Procedura aperta per l'affidamento del servizio

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) il sottoscritto Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo

Dettagli

COMUNE DI VERNATE (PROVINCIA DI MILANO) Il sottoscritto1. nato a il. residente in. Via. chiede

COMUNE DI VERNATE (PROVINCIA DI MILANO) Il sottoscritto1. nato a il. residente in. Via. chiede N.B.: Assolvere imposta di bollo ALLEGATO A COMUNE DI VERNATE (PROVINCIA DI MILANO) PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI MODELLO DI DICHIARAZIONE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA Il sottoscritto1

Dettagli

Dichiarazione per L IMPRESA AUSILIARIA ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 163/2006 AVVALIMENTO

Dichiarazione per L IMPRESA AUSILIARIA ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 163/2006 AVVALIMENTO ALLEGATO 8 Dichiarazione per L IMPRESA AUSILIARIA ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 163/2006 AVVALIMENTO OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento dei Lavori di Manutenzione straordinaria della sede

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il Allegato 3) ALLA COMUNITA MONTANA DELL ESINO FRASASSI VIA DANTE, 268 60044 FABRIANO (AN) OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA e SANIFICAZIONE DEGLI UFFICI E DEI LOCALI DI COMPETENZA DELLA COMUNITA MONTANA DELL

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI:

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI: MOD. A da inserire nella Busta A Documentazione DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Marca da Bollo 14,62 Spett.le PROVINCIA DELL OGLIASTRA Servizio Viabilità, Trasporti e Infrastrutture Via Pietro Pistis snc 08045

Dettagli

Modulo " ALLEGATO B" DICHIARAZIONE UNICA (IN CARTA SEMPLICE)

Modulo  ALLEGATO B DICHIARAZIONE UNICA (IN CARTA SEMPLICE) Modulo " ALLEGATO B" DICHIARAZIONE UNICA (IN CARTA SEMPLICE) Al Comune di Sant Antioco Comando Polizia Municipale Sant Antioco Oggetto: Procedura aperta per l'affidamento del servizio gestione parcheggi

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENT (solo per ditta/impresa ausiliaria) Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo 49, commi 2,

Dettagli

CHIEDE. come capogruppo di un associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo. misto già costituito fra le seguenti imprese:...

CHIEDE. come capogruppo di un associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo. misto già costituito fra le seguenti imprese:... PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A FAVORE DELLA SOCIETÀ MAAS MERCATI AGRO ALIMENTARI SICILIA S.C.P.A. CIG: 6237839B93 DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE

Dettagli

Importo soggetto a ribasso d asta: 851.234,72 oltre Iva al 10%.

Importo soggetto a ribasso d asta: 851.234,72 oltre Iva al 10%. Apporre qui marca da bollo da 14,62 BANDO: Procedura aperta per l affidamento dei lavori di sistemazione di riqualificazione blocchi residenze, di parti comuni ed aree pertinenziali nel complesso ERP di

Dettagli

Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV)

Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV) A. Istanza di partecipazione con auto certificazioni 1 2 Alla Stazione appaltante COMUNE DI CANNETO PAVESE Prov. PAVIA Via Casabassa n. 7 27044 Canneto Pavese (PV) OGGETTO: Lavori di ripristino sezione

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE In bollo da. 14,62 ALLEGATO A Al Conaf Via Oggetto: Affidamento servizio di broker e consulenza assicurative biennio 2012-2013 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE (da rendere, sottoscritta

Dettagli

DOCUMENTO DI CUI AL PUNTO N. 10.1 DEL BANDO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER I SOGGETTI DI CUI ALLA LETTERA A) B) E C) ART. 34 D.LGS.

DOCUMENTO DI CUI AL PUNTO N. 10.1 DEL BANDO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER I SOGGETTI DI CUI ALLA LETTERA A) B) E C) ART. 34 D.LGS. (Modello Allegato A) (regolarizzare con marca da Euro 14,62) DOCUMENTO DI CUI AL PUNTO N. 10.1 DEL BANDO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER I SOGGETTI DI CUI ALLA LETTERA A) B) E C) ART. 34 D.LGS. 163/2006

Dettagli

- DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)

- DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Spett.le Associazione Trento RISE Ufficio Legale Legal Affairs Via Sommarive, 18 38123 Povo Trento Italy - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000,

Dettagli

- MODELLO A - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (resa ai sensi degli artt. 46 e 47, del D.P.R. 445/2000)

- MODELLO A - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (resa ai sensi degli artt. 46 e 47, del D.P.R. 445/2000) - MODELLO A - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (resa ai sensi degli artt. 46 e 47, del D.P.R. 445/2000) da sottoscriversi a cura di ciascuno dei soggetti individuati dall art. 38 D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i. il

Dettagli

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n.

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n. MOD. AVV DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLA CORTE D APPELLO DI FIRENZE VIA CAVOUR, 57 50129 FIRENZE La presente dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/00, deve essere corredata da

Dettagli

DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE

DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE Allegato 4 DICHIARAZIONI PER IMPRESE CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO DI CUI ALL ART. 34, COMMA 1, LETTERA B) D. LGS. 163/2006 HA DICHIARATO DI CONCORRERE Il sottoscritto nato il a in qualità di dell

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) f Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo 49, commi

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENT (solo per ditta/impresa ausiliaria) il sottoscritto Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo

Dettagli

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Spett.le COMUNE DI COLOGNO AL SERIO VIA ROCCA, 1 24055 COLOGNO AL SERIO AREA SERVIZI ALLA PERSONA

Dettagli

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n.

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n. DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLA CORTE D APPELLO DI FIRENZE VIA CAVOUR, 57 50129 FIRENZE La presente dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/00, deve essere corredata da copia del

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta)

AUTOCERTIFICAZIONE (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta) (ALLEGATO 2) L492 OGGETTO: AUTOCERTIFICAZIONE (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta) Stazione appaltante: Provincia di Firenze Via Cavour n.1, 50100 Firenze. Procedura ristretta

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE DICHIARAZIONE PER SOCIETA' E SOGGETTI IMPRENDITORIALI

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE DICHIARAZIONE PER SOCIETA' E SOGGETTI IMPRENDITORIALI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E CONTESTUALE DICHIARAZIONE PER SOCIETA' E SOGGETTI IMPRENDITORIALI ALLEGATO B PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE E SUCCESSIVA

Dettagli

Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net

Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net FAC-SIMILE n 1 ISTANZA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI DI BENI E APPALTATORI DI

Dettagli

- SCHEMA TIPO - DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA

- SCHEMA TIPO - DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA - SCHEMA TIPO - DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA All AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA Via S. Agostino, 7 67100 L AQUILA LAVORI DI SISTEMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VIDDALBA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI VIDDALBA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI VIDDALBA Provincia di Sassari Ufficio Amministrativo Contabile LL.PP Via Giovanni Maria Angioy 5 - Tel. 079.5808020 fax 079.5808022 P.E.C. comune.viddalba@legalmail.it Prot. 2648 Viddalba 12/06/2014

Dettagli

PAG. 1 PAG. 2 PAG. 3 PAG. 4 PAG. 5 PAG. 6 PAG. 7 PAG. 8 PAG. 9 PAG. 10 PAG. 11 PAG. 12 PAG. 13 11084788 PAG. 14 PAG. 15 Allegato B Gara informale per l affidamento della fornitura di contenitori di acqua

Dettagli

CIG 5883516EFB. P a r t e A - D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A

CIG 5883516EFB. P a r t e A - D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A B A N D O D I G A R A C O N P R O C E D U R A N E G O Z I A T A P E R I S E R V I Z I D I A S S I C U R A Z I O N E R. C. A. E I N C E N D I O R I S C H I D I V E R S I D E G L I A U T O B U S A Z I E

Dettagli

Il sottoscritto... nato/a a..il.. e residente a... in qualità di legale rappresentante, con la qualifica di dell impresa... CHIEDE

Il sottoscritto... nato/a a..il.. e residente a... in qualità di legale rappresentante, con la qualifica di dell impresa... CHIEDE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Timbro della Ditta ZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 D.P.R. 28.12.2000 N. 445) (n.b. in caso di raggruppamento temporaneo o consorzio la

Dettagli

MODELLO 1. Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta: 10.000,00 (euro diecimilavirgolazero)

MODELLO 1. Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta: 10.000,00 (euro diecimilavirgolazero) MODELLO 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 46, 47 E 76 DEL DPR 445/2000 E S.M.I. Stazione appaltante: Azienda

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA ----------

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA ---------- Allegato A/1 Marca da bollo legale ( 14,62) PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RICOSTRUZIONE POST SISMA PIANO ATTUATIVO DEGLI INTERVENTI SULLE INFRASTRUTTURE CONSOLIDAMENTO DELLA SEDE STRADALE

Dettagli

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Area Tecnica - Servizio Lavori Pubblici Manutenzioni

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Area Tecnica - Servizio Lavori Pubblici Manutenzioni MOD. A bis Modulo Dichiarazioni relative al possesso dei requisiti di ordine generale da compilarsi da parte di ciascuna impresa consorziata individuata dal Consorzio quale esecutrice di lavori/servizi/forniture

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA Avvertenze: nel caso di concorrente costituito da associazione temporanea o consorzio non ancora costituito, la domanda deve essere presentata e sottoscritta da tutti i

Dettagli

AL COMUNE DI SANTA MARINA

AL COMUNE DI SANTA MARINA Applicare marca da bollo da 14,62 euro AL COMUNE DI SANTA MARINA Oggetto: Istanza di inserimento nell elenco degli operatori economici per affidamento lavori pubblici e relative forniture e servizi del

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA All Agenzia LAORE SARDEGNA Servizio Bilancio e Contabilità U.O. Appalti e Acquisti Via Caprera 8 09123 Cagliari OGGETTO: Procedura

Dettagli

PUNTO I) DEL BANDO DI GARA

PUNTO I) DEL BANDO DI GARA Istruzioni per la compilazione: 1.La dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte, barrando, se necessario, le parti che non interessano. 2.Segnalare il caso di coincidenza fra legale rappresentante

Dettagli

FA ISTANZA. di ammissione alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori in oggetto specificati;

FA ISTANZA. di ammissione alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori in oggetto specificati; ALLEGATO N. 1 Marca da bollo 14,62 OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento in concessione del diritto d uso delle coperture per La realizzazione e gestione di impianti fotovoltaici presso gli edifici

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA MODULO A PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA (da presentare, in carta libera, da parte delle Società singole, Consorzi e Consorziate,

Dettagli

Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO

Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO Marca da bollo Euro 14,62 Spett. COMUNE DI RUFINA (Provincia di Firenze) Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO Il sottoscritto nato a il nella sua

Dettagli

DICHIARO AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO DI CUI SOPRA

DICHIARO AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO DI CUI SOPRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE, MANUTENZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL COMUNE DI SAN VITO CHIETINO MODELLO 3 - dichiarazione unica sostitutiva

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO FAC SIMILE DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO PER PROCEDURA APERTA E ZIONE A CORREDO DELL OFFERTA PER I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE E ADEGUAMENTO DELLA PALESTRA DELLA SCUOLA MEDIA I.GIAGHEDDU

Dettagli

APPALTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE ALLE STRUTTURE DI CREMONA SOLIDALE

APPALTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE ALLE STRUTTURE DI CREMONA SOLIDALE APPALTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE RELATIVE ALLE STRUTTURE DI CREMONA SOLIDALE MOD. 1 - Istanza di ammissione alla gara / dichiarazione

Dettagli

Importo del servizio. 2.343.276,00 IVA esclusa comprensivo di 7.500,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. Il/la sottoscritto/a, nato/a

Importo del servizio. 2.343.276,00 IVA esclusa comprensivo di 7.500,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. Il/la sottoscritto/a, nato/a Istanza di ammissione alla gara Legalizzare con marca da bollo da 14.62 Pagina 1 di 9 Spett.le Università degli Studi di Parma via Università n. 12 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, SORVEGLIANZA

Dettagli

(eventualmente) giusta procura generale/speciale n in data del Notaio,

(eventualmente) giusta procura generale/speciale n in data del Notaio, COMUNE DI GREVE IN CHIANTI -Provincia di Firenze - Servizio lavori Pubblici - Progettazione ALLEGATO A al disciplinare MARCA DA BOLLO DA. 14,62 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN PROJECT FINANCING DELLA

Dettagli

Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani

Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani Modello istanza di iscrizione Albo imprese di fiducia Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani Oggetto: Iscrizione all Albo delle Imprese di Fiducia per l affidamento

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESUTALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA CHIEDE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESUTALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA CHIEDE Marca da bollo da Euro 16,00 Al Comune di Volvera Via Ponsati 34 10040 VOLVERA (TO) Oggetto : Affidamento in concessione del servizio di informazione e comunicazione mediante la redazione, la stampa e

Dettagli

Marca da bollo da 14,62. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AD ACER-PARMA V.lo Grossardi 16/a 43125 PARMA

Marca da bollo da 14,62. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AD ACER-PARMA V.lo Grossardi 16/a 43125 PARMA MOD.N.1-n.1BIS per RTI BUSTA A PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESA Marca da bollo da 14,62 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AD ACER-PARMA V.lo Grossardi 16/a 43125 PARMA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA RESA DALL IMPRESA CONCORRENTE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA Al Comune di Ventimiglia Piazza Libertà, 3 Oggetto: procedura negoziata per l affidamento dei

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA IGEA SPA BANDO DI GARA - ALLEGATO B.2 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000) APPALTO RELATIVO ALLA FORNITURA E POSA IN OPERA DI MEMBRANA IN POLIOLEFINE, SCOSSALINA

Dettagli

Il sottoscritto Nato a, il In qualità di (specificare carica sociale ) Autorizzato a rappresentare legalmente l'impresa/ Società/Consorzio: DICHIARA

Il sottoscritto Nato a, il In qualità di (specificare carica sociale ) Autorizzato a rappresentare legalmente l'impresa/ Società/Consorzio: DICHIARA ALLEGATO 1) FAC-SIMILE SCHEMA DI DICHIARAZIONE (su carta intestata) Da inserire nella Busta A Documentazione amministrativa Spett.le CUP 2000 S.p.A. Via del Borgo di San Pietro 90/C 40126 Bologna (BO)

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso)

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso) All. n.1 Disciplinare di gara Alla cortese attenzione del Direttore Generale dell Azienda Ospedaliera Luigi Sacco di Milano MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le

Dettagli

UFFICIO MANUTENZIONI San Polo 1013 30125 Venezia

UFFICIO MANUTENZIONI San Polo 1013 30125 Venezia Prot. 190 del 25.06.2014 OPERA PIA ISTITUTI RIUNITI PATRONATO DI CASTELLO E CARLO COLETTI VENEZIA UFFICIO MANUTENZIONI San Polo 1013 30125 Venezia Sito Internet http://www.istitutocoletti.it AVVISO DI

Dettagli

MODELLO 2 - DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DI ATTI NOTORI

MODELLO 2 - DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DI ATTI NOTORI MODELLO 2 - DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DI ATTI NOTORI NB: - In caso di scelte multiple barrare le caselle d'interesse. - La presente dichiarazione sostitutiva si riferisce a situazioni

Dettagli

Il sottoscritto. nato il.. a... in qualità di dell Impresa... oppure dell Associazione no Profit. (specificare il tipo di associazione)

Il sottoscritto. nato il.. a... in qualità di dell Impresa... oppure dell Associazione no Profit. (specificare il tipo di associazione) DOMANDA DI AMMISSIONE PER PROCEDURA DI APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO SERVIZI TURISTICI DI FABRO e dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000. CIG 5460755594 Spett.le

Dettagli

DICHIARA. che l Impresa è iscritta nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio di.. per la seguente attività...

DICHIARA. che l Impresa è iscritta nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio di.. per la seguente attività... Modello Dich.WiFi Al Comune di Monza "GARA ESPLORATIVA PROGETTO WIFI MONZA" Il sottoscritto nato a il Codice Fiscale residente nel Comune di Provincia Stato Via/Piazza n. nella sua qualità di dell Impresa

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DI UNA CASA TIPICA AD USO CENTRO PILOTA DELLA MANDORLA - 1 LOTTO CONSOLIDAMENTO STATICO

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DI UNA CASA TIPICA AD USO CENTRO PILOTA DELLA MANDORLA - 1 LOTTO CONSOLIDAMENTO STATICO Allegato A/1 Marca da bollo legale ( 14,62) PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DI UNA CASA TIPICA AD USO CENTRO PILOTA DELLA MANDORLA - 1 LOTTO CONSOLIDAMENTO STATICO DOMANDA

Dettagli

MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA. Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di. dell impresa...

MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA. Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di. dell impresa... MODELLO B - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA Il sottoscritto... nato il. a...nella qualità di legale rappresentante... procuratore... dell impresa... con sede legale

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETÀ (AI SENSI DEGLI ARTT.46 E 47 DEL D.P.R. N.445/2000), DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE DA PARTE DELL

Dettagli

Il sottoscritto... nato a... il in qualità di... dell impresa... con sede in... N. telefono N. fax e-mail.

Il sottoscritto... nato a... il in qualità di... dell impresa... con sede in... N. telefono N. fax e-mail. MITTENTE ALLEGATO 1 Oggetto: indagine di mercato per l individuazione di operatori economici qualificati da invitare alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara (art. 57, c.6,

Dettagli

GARA D APPALTO RELATIVA AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEGLI EX MACELLI

GARA D APPALTO RELATIVA AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEGLI EX MACELLI - GARA D APPALTO RELATIVA AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEGLI EX MACELLI PUBBLICI PER LA REALIZZAZIONE DI UN CENTRO CULTURALE II LOTTO_ (GARA N. 469). Modello di autocertificazione / dichiarazione sostitutiva

Dettagli

FORM DOMANDA DI ISCRIZIONE ALBO FORNITORI ISTITUTO CENTRALE PER GLI ARCHIVI (ICAR) Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a

FORM DOMANDA DI ISCRIZIONE ALBO FORNITORI ISTITUTO CENTRALE PER GLI ARCHIVI (ICAR) Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a FORM DOMANDA DI ISCRIZIONE ALBO FORNITORI ISTITUTO CENTRALE PER GLI ARCHIVI (ICAR) Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a In qualità di (specificare la propria posizione giuridica all interno dell

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A)

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A) in bollo Euro 16,00 GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A) Fac-simile istanza / dichiarazione sostitutiva ai sensi degli

Dettagli

MODELLO_B) DICHIARAZIONE REQUISITI -titolare, legale rappresentante, procuratore-

MODELLO_B) DICHIARAZIONE REQUISITI -titolare, legale rappresentante, procuratore- MODELLO_B) DICHIARAZIONE REQUISITI -titolare, legale rappresentante, procuratore- Spett.le ALSIA AREA TECNICA Viale Carlo Levi n. 6/i 75100 MATERA (MT) Oggetto: Avviso pubblico per la formazione di un

Dettagli

MODULO FAC SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000

MODULO FAC SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 MODULO FAC SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 Spett.le ACSM-AGAM S.p.A. Via Pietro Stazzi n. 2 22100 COMO CO OGGETTO: PROCEDURA APERTA (ART. 3, COMMA 37, DEL D.LGS. 12/04/2006,

Dettagli

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa MODELLO 1 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 28 Dicembre 2000, n.445

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 28 Dicembre 2000, n.445 Modulo Allegato 1 da inserire nella busta A Documentazione Amministrativa Nel caso di concorrenti costituiti in coassicurazione o ai sensi dell art. 34, comma 1, lett. d), ed e) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.,

Dettagli

MODULO A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto... dell'impresa...

MODULO A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto... dell'impresa... MODULO A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE dell'impresa... con sede in... Codice fiscale...

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO Modello B Comune di Saluzzo Via Macallè, 9 12037 SALUZZO PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE A FAVORE DEL COMUNE DI SALUZZO RELATIVA A INCENDIO E ALTRI EVENTI, FURTO E

Dettagli

Modello di dichiarazione unica di possesso dei requisiti generali e di possesso di idonea professionalità e qualificazione

Modello di dichiarazione unica di possesso dei requisiti generali e di possesso di idonea professionalità e qualificazione ALLEGATO 1 Modello di dichiarazione unica di possesso dei requisiti generali e di possesso di idonea professionalità e qualificazione Spett.le Fondazione Teatro Regio di Parma via Garibaldi 16/a 43121

Dettagli

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE:

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE: MODELLO DI DICHIARAZIONE All AGENZIA INTERREGIONALE PER IL FIUME PO A.I.Po Ufficio Acquisti Via Garibaldi n. 75 43121 PARMA Oggetto: Iscrizione all Elenco degli operatori Economici per le forniture ed

Dettagli

C O M U N E DI B R I N D I S I P.ZA MATTEOTTI,1, TEL. 0831 229128 - FAX 0831/229225 SETTORE AA.GG. UFFICIO CONTRATTI ED APPALTI

C O M U N E DI B R I N D I S I P.ZA MATTEOTTI,1, TEL. 0831 229128 - FAX 0831/229225 SETTORE AA.GG. UFFICIO CONTRATTI ED APPALTI (ALLEGATO MODELLO N. 3 quinques) Busta A C O M U N E DI B R I N D I S I P.ZA MATTEOTTI,1, TEL. 0831 229128 - FAX 0831/229225 SETTORE AA.GG. UFFICIO CONTRATTI ED APPALTI OGGETTO: Procedura aperta per l

Dettagli

C.E.V. S.p.A. a S.U. Via Vicenza, 69/a 01100 VITERBO

C.E.V. S.p.A. a S.U. Via Vicenza, 69/a 01100 VITERBO Applicare marca da bollo da 14,62 euro Al C.E.V. S.p.A. a S.U. Via Vicenza, 69/a 01100 VITERBO Oggetto: Istanza di inserimento nell elenco degli operatori economici per l affidamento dei lavori della società

Dettagli

Dichiarazioni CIG 5806770A2F.

Dichiarazioni CIG 5806770A2F. Dichiarazioni CIG 5806770A2F. Il sottoscritto Nato il a In qualità di Dell Impresa Con sede legale in Tel. n. Fax n. Con codice fiscale n Con partita IVA n ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA [EAV Srl] [Oggetto: Manutenzione ordinaria delle opere edili delle officine/depositi ed i capolinea della divisione trasporto automobilistico di EAV

Dettagli

SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI

SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI Allegato 1 SCHEMA DI RICHIESTA DI INVITO ALLA GARA E ANNESSE AUTODICHIARAZIONI All EDiSU - Ente per il Diritto allo Studio Universitario Via Calatafimi, 11 27100 PAVIA Oggetto: Istanza di ammissione alla

Dettagli