P R E S S E P I E G A T R I C I PPEB

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "P R E S S E P I E G A T R I C I PPEB"

Transcript

1 P R E S S E P I E G A T R I C I PPEB

2 I L S I S T E M A P P E B L ultima novità nel campo delle presse piegatrici idrauliche a CN S oddisfare le esigenze di un mercato costantemente in evoluzione richiede flessibilità, affidabilità e utilizzo di tecniche produttive avanzate che garantiscono l alta qualità del prodotto finale. L automazione flessibile é diventata un elemento chiave per il successo di ogni casa costruttrice. Le presse piegatrici LVD rappresentano la più recente tecnologia nell automazione delle presse piegatrici, fornendo alle aziende che operano nel campo della lavorazione della lamiera i mezzi per aumentare la propria competitività in un mercato a continua evoluzione. Controllo a CN su base PC di facile utilizzo Il potente controllo CADMAN Touch su base PC in ambiente Windows garantisce operazioni senza errore, offrendo all operatore una valida assistenza nella programmazione L esclusivo software per piegatura CADMAN-B 3D consente la programmazione automatica del pezzo e la precisa determinazione del prodotto finito Le sequenze di piega vengono determinate automaticamente partendo dal pezzo in 2D disegnato dall utilizzatore con l aiuto di un semplice editor grafico 2

3 Tutti gli assi della pressa, compreso il sistema di centinatura CN, sono calcolati dal controllo e automaticamente posizionati in modo tale da ottenere risultati di piega ottimali La grafica a colori 2D e 3D simula la creazione del pezzo e visualizza la sequenza delle fasi per ottimizzare la produzione del prodotto L archivio utensili e il database interattivi vengono utilizzati automaticamente per l applicazione di fattori di tolleranza precisi, e valori di correzione angolo, garantendo la massima precisione fin dal primo pezzo piegato Il nuovo controllo CADMAN Touch fornisce il modo più rapido e preciso per produrre pezzi con una pressa piegatrice La nuova interfaccia grafica assicura tempi veloci dal Progetto al Pezzo Design a struttura rigida Le presse piegatrici fino a 400 T sono progettate e costruite utilizzando una struttura monoblocco, per garantire la massima precisione della macchina I cilindri idraulici sono costruiti partendo da un unico blocco di acciaio I pistoni sono in acciaio, temprati e rifiniti per una lunga durata Tecnologia del microprocessore per una precisione ottimale Idraulica servocontrollata a regola d arte e componenti elettronici garantiscono il perfetto controllo del processo di piega Gli encoder di riferimento tavola sono collegati in modo tale che la deformazione dei montanti durante i processi di piega non influenza la precisione di posizionamento del pestone(y1-y2) Sistema di misurazione Easy-Form Laser Sistema brevettato (EP ) che consente l esatta misurazione dell angolo durante il processo di piega Un sensore segue la lamiera durante l operazione di piega e trasmette le informazioni digitali in tempo reale all unità CN L unità CN decodifica le informazioni e in base a queste calcola la regolazione della profondità per ottenere l angolo corretto in tempo reale- senza interruzioni dell operazione e quindi senza bloccare il processo produttivo Sistema di centinatura programmabile Asse V Il sistema di centinatura a CN garantisce il parallelismo di tavola e pestone per tutta la durata del processo di piega I dati relativi allo spessore della lamiera, alla sua lunghezza, all apertura della matrice e al ritorno elastico vengono inseriti nel controllo La forza e la conseguente flessione della tavola e del pestone vengono determinati automaticamente, ottimizzando la regolazione della centinatura della tavola per ogni piega Con le presse piegatrici LVD PPEB e Easy-Form si ottiene il processo di piega ottimale con eccellenti risultati di piega fin dal primo pezzo. Windows è un marchio registrato di Microsoft Corporation 3

4 C A D M A N T O U C H CADMAN Touch La potenza sulla punta delle vostre dita! Il controllo di nuova generazione CADMAN Touch di LVD utilizza la più recente tecnologia touch screen all infrarosso su un unità di controllo integrate basata su PC e con Windows, abbinando la potenza de controllo CNC alla velocità e semplicità della programmazione touch screen. Caratteristiche: Potente Intuitivo Un controllo con esecuzione contemporanea di più programmi offre integrazione a bordo con il software offline CADMAN-B 3D di LVD. Questo collega direttamente on e offline software. Un interfaccia dell utente completamente nuova minimizza l introduzione dei dati nel controllo. Interfaccia grafica Veloce CADMAN Touch è stato progettato per minimizzare l azione del operatore dal disegno al pezzo, portandovi dall arte al pezzo. Flessibile Le cartelle 2D e 3D possono essere introdotte direttamente nel controllo della macchina, offrendo flessibilità ai pezzi del programma sia on, che offline. Database dei pezzi Completamente compatibile con la rete, CADMAN Touch per- mette l integrazione nelle reti offline e di officina CADMAN-B 3D per il trasferimento del programma e per la creazione delle cartelle di riserva. Ciò offre anche accesso al sistema di servizio da lontana Teleservice di LVD. Facile da utilizzare Molto affidabile Compatibile con la rete Un interfaccia intuitiva controllata tramite un icona garantisce che gli operatori considerano CADMAN Touch facile e produttivo. La tecnologia touch screen infrared utilizzata nel controllo CADMAN Touch è un modello industriale robusto, funzionale con successo in altri prodotti LVD. Programmazione veloce dei pezzi in 2D Le presse piegatrici dotate del controllo CADMAN Touch si distingueranno per un pulsante jog sul pedale di piede, permettendo all operatore di spostare le assi individuali della macchina per piccoli aggiustamenti. 4 Simulazione di piega

5 S O F T W A R E D I P I E G A T U R A I N T E L L I G E N T E CADMAN -B 3D semplifica la programmazione dei pezzi piegati, determina automaticamente il corretto sviluppo del pezzo, la sequenza di piegatura, le posizioni dei riscontri e la selezione degli utensili, tutte ottimizzate per minimizzare il numero di stazioni di utensili e manipolazione dei pezzi. Utilizzando una base di dati Intelligente insieme alla pressa piegatrice, CADMAN-B 3D garantisce che dal primo pezzo sia ottenuto un pezzo corretto. Calcola automaticamente la sequenza di piegatura ottimale usando i dati 3D Adattamento del modello dei pezzi importati 2D spiegati in base alla tecnologia di piegatura Calcola automaticamente l allestimento ottimo delle stazioni ed offre un rapporto completo sull allestimento grafico per l operatore della pressa piegatrice Utilizza un modello 3D esatto e solido della vostra pressa piegatrice e di tutte le opzioni della stessa per verificare le interferenze e le collisioni tra i pezzi, gli utensili e la macchina Genera una simulazione completa di piegatura 3D, scaricata automaticamente dalla vostra pressa piegatrice LVD per un riferimento facile durante la piegatura Offre una definizione automatica delle piegature coniche, parallele e multipiega ed una definizione semplificata delle piegature schiacciate e delle pre-pieghe Flessibilità completa manuale o semiautomatica per la sequenza, registro e pezzi piegati Visualizzazione in 3D della pressa piegatrice Flusso di produzione Serraggio utensili Utensileria parametrica Riscontri a 3 punti Vedute 3D per pezzo e utensili Simulazione in 3D con rilevazione automatica della collisione Simulazione 3D della piega-schiaccia 5

6 C R I T E R I D I P I E G A 1 Fig. 1 I 5 Criteri di piega ndipendentemente dall applicazione e dall uso delle tecnologie oggi disponibili, la produzione di pezzi precisi con un tempo di regolazione minimo deve assolutamente considerare e mantenere i seguenti cinque criteri base: (si veda fig. 1) 1. Angolo di piega preciso 2. Angolo di piega costante per l intera lunghezza 3. Lunghezza del bordo precisa 4. Parallelismo del bordo su tutta la lunghezza 5. Corretta posizione dei fori dal bordo esterno 3 1. Angolo di piega La precisione di ripetizione operativa del pestone è sempre stata un elemento chiave per l ottenimento di angoli di piega precisi, anche se oggi l attenzione nel mantenimento di tolleranze d angolo non è più concentrata sulla precisione di ripetizione. Adesso la massima atten zione è posta sulla difformità e sulle variazioni delle tolleranze dimensionali inerenti i diversi materiali lavorati. La variazione di materiale continuerà a rivestire un importanza fondamentale nel raggiungimento di risultati buoni già dal primo pezzo in produzioni di pezzi numerosi, durante i cicli di lavorazione. Se fosse possibile controllare la precisione di ripetizione della pressa piegatrice sui valori ±"0", questo non basterebbe a risolvere i problemi riscontrati nelle variazioni di spessore del materiale. In più, le variazioni nel senso di laminazione di solito comportano l insorgenza di diversi raggi di piega. Questa ha come conseguenza delle variazioni negli angoli corrispondenti, se la posizione del pestone non viene regolata in maniera corretta. (si veda fig. 2) 2. Fattori che influenzano l angolo di piega per l intera lunghezza Flessione: la difficoltà di mantenere costante l angolo per l intera lunghezza della linea di piega è essenzialmente causata dalla flessione della struttura della macchina. Se tavola e pestone non rimangono paralleli durante l intero processo, l angolo di piega differirà su tutta la lunghezza del pezzo. Scorrimento piccolo/durezza bassa Basso spessore Direzione secondo il senso di laminazione Fig. 2 Scorrimento alto/durezza elevata Alto spessore Direzione trasversale al senso di laminazione Utensili: Se gli utensili non sono correttamente allineati o se presentano usura, il risultato sarà una variazione nell angolo di piega. 3. Dimensioni precise del bordo Per ottenere la corretta lunghezza del bordo, la posizione del registro posteriore dev essere determinata con estrema accuratezza tenendo conto dell angolo, del raggio, della tolleranza di piega, della geometria dell utensile e del tipo di materiale. 4. Parallelismo del bordo su tutta la lunghezza Spesso per assicurarsi una piega corretta è necessario sprecare tempo per regolare il registro posteriore. In alcuni casi, la produzione di pezzi che richiedono pieghe non parallele aumenta la complessità e di conseguenza il tempo di regolazione del registro posteriore. Ulteriori difficoltà nelle operazioni possono essere causate da un errato allineamento degli utensili, dall usura di questi o dalla non-calibrazione del registro posteriore. 5. Distanza dei fori dal bordo esterno La posizione dei fori in un pezzo dipende indubbiamente dalla precisa applicazione della tolleranza di piega. Questa tolleranza, o i calcoli del fattore K provenienti da diverse fonti e utilizzati per determinare lo sviluppo della lamiera possono variare. Se le formule utilizzate per i calcoli variano, varia anche il pezzo finito. Tutti i criteri esposti influenzano la posizione dei fori e lo sviluppo di un pezzo di precisione. 6

7 S O L U Z I O N I L V D Soluzioni LVD T utte le caratteristiche della tecnologia applicata alle presse piegatrici LVD riducono notevolmente i problemi connessi alla piegatura e garantiscono la qualità dei pezzi prodotti. 1. Angolo di piega Ingegneria di precisione: le presse idrauliche di precisione PPEB LVD sono progettate secondo "l analisi agli elementi finiti". Tutti i modelli sono dotati di encoder lineari e dei più nuovi sistemi idraulici servocontrollati per garantire il perfetto controllo della posizione del pestone e della precisione di ripetizione. 170 Controllo/ Software CADMAN : il controllo delle presse piegatrici LVD CADMAN Touch, garantisce i risultati di angolo desiderati già dalla prima piega, attraverso l applicazione automatica dell esclusivo database di correzione dell angolo CADMAN. Dati riguardanti operazioni di piega inseriti nel database utilizzando specifici utensili e specifico materiale vengono analizzati col metodo del controllo incrociato e applicati automaticamente. Easy-Form Laser: il sistema brevettato Easy-Form Laser controlla l angolo di piega in tempo reale senza rallentare il processo di piega. 2. Fattori che influenzano l angolo per l intera lunghezza Sistema di compensazione flessione Asse V: il sistema LVD di compensazione deflessione a doppio cuneo CNC corregge il non-parallelismo del rapporto tavola/pestone originato dalla flessione della macchina durante la piegatura. (si vedano fig. 3). Utensili: gli utensili di precisione LVD, con il raggio brevettato STONE, garantiscono precisione dell angolo per tutta la lunghezza di piega. Gli utensili STONE LVD sono dotati di raggio progressivo su entrambi i lati dell apertura V della matrice, permettendo al materiale di scorrere nella matrice senza graffiarsi. Questo design unico della matrice riduce l attrito tra la lamiera e la matrice, creando così una condizione di rotolamento del materiale nella cava. (si vedano fig. 4a-4b). Tra le qualità degli utensili STONE: Una notevole riduzione dell usura dell utensile Intercambiabilità dell utensile Riduzione notevole dei residui sull acciaio inox Maggior controllo sulla lamiera Minore forza richiesta Piega simmetrica Fig. 4a. Raggio normale Raggio progressivo % scorrimento/rotolamento Angolo di piega % scorrimento/rotolamento Fig. 3 Fig. 4b. Raggio STONE 7 Angolo di piega

8 S O L U Z I O N I L V D 3. Dimensioni precise del bordo Database intelligente: LVD utilizza il seguente metodo per ottenere la corretta posizione del registro posteriore (considerando la tolleranza di piega). I dati di una lamiera da lavorare (es. acciaio dolce 1,2 mm, 100 x 100mm) vengono inseriti in una finestra del controllo. (si veda fig. 5a). Dopo aver eseguito una piega di 90, il controllo richiede le seguenti informazioni: lunghezza 1, lunghezza 2 e raggio interno. Queste informazioni vengono memorizzate in un database. (si veda fig. 5b). Programmando pezzi dello stesso materiale e con gli stessi parametri degli utensili, le informazioni del database vengono automaticamente utilizzate per ottenere l esatta lunghezza del bordo già dal primo pezzo. Questo è possibile in quanto il database contiene valori empirici, Fig. 5a e non teorici. LVD ha eseguito test su diversi tipi di materiale e di spessore, usando matrici con aperture diverse. Questi dati vengono forniti con tutte le macchine, insieme ad un archivio utensili. Questo database intelligente che viene pre-caricato su tutte le macchine unitamente alla biblioteca degli utensili, si può estendere con i nuovi risultati di piega. 4. Parallelismo e non-parallelismo del bordo su tutta la lunghezza Allineamento utensili: il design LVD garantisce precisione di allineamento tra punzone e matrice, permettendo una rapida regolazione e un tempo veloce di cambio di utensile, eliminando i tempi di calibrazione del registro posteriore. Tutti i registri posteriori LVD sono prodotti con drive AC ed encoder di ultima tecnologia per assicurare la migliore precisione e ripetizione possibile. Precisione del registro posteriore: il registro posteriore a 5 assi LVD offre la più recente flessibilità nella produzione di bordi paralleli e non paralleli. L esclusivo concetto di riscontro posteriore a 3 punti permette il calcolo in automatico per la regolazione sia dei registri posteriori che delle posizioni di fine corsa laterali per una precisa produzione del pezzo. (si veda fig. 6). 5. Lunghezza sviluppata e precisa posizione dei fori dal bordo esterno Il software CADMAN LVD: applica automaticamente le informazioni dal database, facendo in modo che l operatore riesca a determinare la posizione esatta dei fori e le dimensioni corrette della lamiera da sviluppare. Il fatto di possedere dati empirici sulla macchina ancor prima di iniziare la produzione evita la necessità di modificare il pezzo durante la sua realizzazione. Sviluppo accurate della lamiera, corrette lavorazioni laser, di punzonatura o piegatura sono assicurate utilizzando i dati empirici contenuti nel software CADMAN. (si veda fig. 7). Fig. 7 Fig. 5b Fig. 6 Riscontri a 3 punti 8

9 E A S Y - F O R M L A S E R Easy-Form Laser Problemi tipici: Elevate quote di scarto Lotti piccoli Irregolarità nel materiale Variazioni nello spessore Necessità continua di correggere l angolo Fig. 8a Indipendente dalla distanza del sistema di misurazione Fig. 8b Soluzione LVD Il sistema brevettato Easy-Form Laser controlla l angolo di piega in tempo reale senza rallentare il processo di piega. (si vedano fig. 8a-8b). Il design unico di questa sistema permette alla macchina di adattarsi alle variazioni di consistenza del materiale e compensa le variazioni del raggio risultanti dai diversi sensi di laminazione. (si veda fig. 8c). Fig. 8c Indipendente dall orientamento della matrice Indipendente dall allineamento punzone-matrice Fig. 8d Gia dalla prima piega, angoli e ripetizione pezzi vengono eseguiti in maniera esemplare. (si veda fig. 8d). Il sistema Easy-Form Laser garantisce l ottenimento dell angolo desiderato fin dalla prima operazione di piega. Il sistema di misurazione dell angolo, posizionato sulla parte frontale e posteriore della tavola della pressa piegatrice, consiste in due monitor laser collegato al database di piegatura intelligente nel controllo CADMAN Touch. Non appena iniziata la sequenza di piega della pressa, il sensore si posiziona automaticamente contro il lato esterno della lamiera di piegare. Il sensore segue la lamiera durante il processo di piega e trasmette le informazioni digitali in tempo reale all unità di controllo CN, che le rielabora e di conseguenza calcola la giusta regolazione di profondità per ottenere l angolo corretto. Tutto questo senza mai interrompere il processo produttivo. 9

10 R E G I S T R I P O S T E R I O R I Per tutte le lavorazioni (regolazioni multipiega, pieghe inclinate) LVD offre la soluzione utilizzando l avanzato software CADMAN in grado di calcolare automaticamente le posizioni di tutti gli assi per ottenere i pezzi desiderati. Registro posteriore a 5 assi X-R-Z1-Z2-X' (standard su PPEB-8 e PPEB-EFL) Registro posteriore a 6 assi X1R1Z1-X2R2Z2 PPEB-EQ PPEB-5 PPEB-8 PPEB-EFL PPEB-H X-R-Z1-Z2 X-R X-R-Z1-Z2-X' Moduli X1R1-X2R2 X1R1Z1-X2R2Z2 Di serie fino a 400T Opzione 10

11 Registro posteriore a 2 assi (X-R) con asse Z manuale. Serraggio pneumatico per riscontri su PPEB-5 Registro posteriore a 5 assi X-R-Z1-Z2-X su PPEB-8 e PPEB-EFL Registro posteriore modulare a 6 assi X1R1Z1-X2R2Z2 fino a 400T PP8250 X=600 mm PP8251 X=1000 mm Registro posteriore modulare a 6 assi X1R1Z1-X2R2Z2 su 500T & 640T X = 1200 mm, R = 300 mm 400 mm 500 mm su 500T & 640T Registro posteriore standard PPEB a tre posizioni, permette la registrazione fino a 1000 mm con supporto materiale 50 mm 50 mm Riscontri a 3 punti su PPEB-8 (8 assi) 98 mm 35 mm Riscontro del registro posteriore standard PPEB mm 7,5 mm 50 mm 11

12 O P Z I O N I Caratteristiche studiate per la produttività Velocità di regolazione Serraggio veloce manuale o idraulico Utensili verticali rimovibili ad aggancio automatico Utensili di precisione temprati e rettificati Misurazione dell angolo in tempo reale Sistema di serraggio idraulico su tavola PP3160 Sistema di serraggio manuale auto-centrante PP3090 Sistema di serraggio idraulico auto-centrante PP3100 Easy-Form Laser 90 Easy-Form Laser 130 Easy-Form Laser 200

13 Sicurezza & Incremento di produttività Operazioni in assoluta sicurezza Utensili programmabili Sistema frontale di supporto lamiera Supporti lamiera controllati CNC PP5320 Protezione Laser Safe PP3000 Tavola della piegaschiaccia in combinazione con EFL90 PP1115 Sistema frontale di supporto lamiera PP8402 T1, T2 supporti lamiera CNC con regolazione verticale / Lavorazioni standard PP8402 Lavorazioni pesanti

14 S P E C I F I C H E T E C N I C H E Specifiche tecniche PPEB Tipo 80/15 80/20 80/25 80/30 80/Turbo 110/30 110/40 Forza di pressione kn Lunghezza utile di lavoro mm A Distanza tra i montanti mm B Corsa mm C Distanza tavola/pestone mm E Incavo mm D Larghezza della tavola mm F Velocità di avvicinamento* mm/s Velocità di lavoro** mm/s Velocità di ritorno mm/s Motore kw 7,5 7,5 7,5 7, Olio l Tipo 220/30 220/30 Plus 220/40 220/40 Plus 220/42 220/42 Plus 220/50 220/50 Plus 220/61 Forza di pressione kn Lunghezza utile di lavoro mm A Distanza tra i montanti mm B Corsa mm C Distanza tavola/pestone mm E Incavo mm D Larghezza della tavola mm F Velocità di avvicinamento* mm/s Velocità di lavoro** mm/s Velocità di ritorno mm/s Motore kw Olio l * Solo in caso di protezione per paesi CEE ** Per i paesi CEE la velocità di lavoro è limitata secondo le vigenti norme di sicurezza Sono disponibili molteplici combinazioni di corsa e di aperture nella gamma standard, in base a variazioni di +100 mm. 14

15 110/42 110/Turbo 135/30 135/40 135/42 135/Turbo 170/30 170/40 170/42 170/50 170/Turbo /61 Plus 320/30 320/40 320/45 320/61 400/40 400/45 400/61 500/40 500/45 500/61 640/45 640/61 640/

16 C O N F I G U R A Z I O N I Macchine a misura di operatore Caratteristiche Distanze tavola/pestone personalizzate Corsa personalizzata Incavo personalizzato Cambio utensile automatico Automazione per movimentazione lamiera Utensile programmabile Easy-Form 220/35 e PPEB 220/35 in tandem Operazioni Tandem Operazioni sincronizzate di 2 macchine con un solo controllo CN Operazioni separate di 2 macchine con due controlli CN Possibilità di lavorazioni in tandem di macchine con differente tonnellaggio e lunghezza Compensazione flessione a CN PPEB 640T Utensili per applicazioni speciali 16

17 A P P L I C A Z I O N I A L AV O R A Z I O N I P E S A N T I PPEB 2000/140 Utensili speciali PPEB 1500/100 e PPEB 800/60 in tandem PPEB 1000/50 17

18 A P P L I C A Z I O N I A L AV O R A Z I O N I P E S A N T I P I Ù C O M U N I Grandi presse piegatrici personalizzate destinate ad un mercato che per LVD è di nicchia Quando si tratta di eseguire applicazioni di piegatura a lamiere pesanti, LVD ha la soluzione tagliata su misura del cliente: Macchinari per movimentazione terra Macchinari per sollevamento merci ed edilizia Pali per l illuminazione Trasporti Difesa / Industria Aerospaziale / Costruzioni Navali Macchinari per l industria ed il commercio

19 S P E C I F I C H E T E C N I C H E Specifiche tecniche PPEB-H Tipo 800/45 800/61 800/ / / / /120 Forza di pressione kn Lunghezza utile di lavoro mm A Distanza tra i montanti mm B Corsa mm C Distanza tavola/pestone mm E Incavo mm D Larghezza della tavola mm F Velocità di avvicinamento* mm/s Velocità di lavoro** mm/s Velocità di ritorno mm/s Motore kw Olio l Tipo 1250/ / / / / / / /150 Forza di pressione kn Lunghezza utile di lavoro mm A Distanza tra i montanti mm B Corsa mm C Distanza tavola/pestone mm E Incavo mm D Larghezza della tavola mm F Velocità di avvicinamento* mm/s Velocità di lavoro** mm/s Velocità di ritorno mm/s Motore kw x55 2x55 2x90 2x90 Olio l * Solo in caso di protezione per paesi CEE ** Per i paesi CEE la velocità di lavoro è limitata secondo le vigenti norme di sicurezza Su richiesta, sono disponibili altre configurazioni. 19

20 I N D I R I Z Z I SEDE PRINCIPALE LVD Company nv Nijverheidslaan 2 B-8560 GULLEGEM BELGIO Tel Fax Strippit Inc Clarence Center Rd. USA-AKRON NY STATI UNITI Tel Fax FILIALI * LVD BeNeLux nv Gullegem, Belgio LVD GmbH Lahr, Germania LVD s.a. Raismes, Francia LVD Italia s.r.l. Parma, Italia LVD Limited Oxfordshire, Regno Unito LVD SWE-NOR A/S Oslo, Norvegia LVD GR E.P.E. Volos, Grecia LVD-Polska Sp. z.o.o. Kedzierzyn-Kozle, Polonia LVD SIT d.o.o. Ajdovscina, Slovenia LVD S 2 = Tornala, Slovacchia LVD Napomar s.a. Cluj, Romania LVD do Brasil Ltda. Joinville, Brasile Magal LVD India Pvt. Ltd. Bangalore, India P.T. LVD Center Jakarta, Indonesia LVD (Malaysia) Sdn. Bhd Shah Alam, Malesia LVD Company Ltd. Bangkok, Tailandia LVD-Strippit (Shanghai) Co., Ltd. Shanghai, Cina * In tutti gli altri paesi i prodotti LVD sono gestiti da una rete di agenti. Gli indirizzi possono essere richiesti a LVD Company nv PPEB 1000 I Con riserva di modifica

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE www.lvdgroup.com Sheet Metalworking, Our Passion, Your Solution LVD offre macchinari di punzonatura, taglio laser, piegatura e cesoiatura, nonché un software

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Unico. Completo. Compatibile. highlights unico CELOS di DMG MORI dall idea al prodotto finito. Le APP CELOS consentono all utente di gestire, documentare e

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Alimentatori. La soluzione giusta per qualsiasi applicazione.

Alimentatori. La soluzione giusta per qualsiasi applicazione. Alimentatori La soluzione giusta per qualsiasi applicazione. 2-3 Alimentatori BRUDERER Innovazioni di oggi per compiti di domani. La tendenza verso applicazioni sempre più efficienti impone requisiti sempre

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

FORM 200 FORM 300 FORM 400

FORM 200 FORM 300 FORM 400 FORM 200 FORM 300 FORM 400 < Efficienza senza limiti FORM 200 2 Sommario Efficienza senza limiti Costruzione meccanica AC FORM HMI 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 8 12 18

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Università degli studi di Brescia Facoltà di Ingegneria Corso di Topografia A Nuovo Ordinamento Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Nota bene: Questo documento rappresenta unicamente

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

Sistemi per la levigatura di profili

Sistemi per la levigatura di profili Sistemi per la levigatura di profili 2 siastar positiv 4c Sistemi per la levigatura di profili Levigatura standardizzata di profili profili siastar Adattatore per macchine CNC pagina 6 Adattatore per la

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

Inserti fresa ad HFC NUOVO

Inserti fresa ad HFC NUOVO Inserti fresa ad HFC NUOVO Sgrossatura ad alto rendimento con frese ad inserti HFC [ 2 ] L applicazione principale del sistema di fresatura HFC è la sgrossatura ad alto rendimento. La gamma di materiali

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

LAVORAZIONE DI UTENSILI

LAVORAZIONE DI UTENSILI Creating Tool Performance A member of the UNITED GRINDING Group LAVORAZIONE DI UTENSILI Grinding Eroding Laser Measuring Software Customer Care WALTER ed EWAG sono aziende leader a livello mondiale per

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

Modelli di dimensionamento

Modelli di dimensionamento Introduzione alla Norma SIA 266 Modelli di dimensionamento Franco Prada Studio d ing. Giani e Prada Lugano Testo di: Joseph Schwartz HTA Luzern Documentazione a pagina 19 Norma SIA 266 - Costruzioni di

Dettagli

Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI. Prof. Ing. Francesco Zanghì FONDAZIONI - II

Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI. Prof. Ing. Francesco Zanghì FONDAZIONI - II Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI Prof. Ing. Francesco Zanghì FONDAZIONI - II AGGIORNAMENTO 12/12/2014 Fondazioni dirette e indirette Le strutture di fondazione trasmettono

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

LOR.CA. Lavorazione materie plastiche su misura

LOR.CA. Lavorazione materie plastiche su misura Lavorazione materie plastiche su misura CHI SIAMO Lor.ca. nasce come attività di manutenzione ed installazione di impianti termo-idraulici civili nel 1992. Negli anni successivi la gamma delle attività

Dettagli

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic. Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.it è un sistema integrato completo di tutti i moduli per eseguire

Dettagli

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale.

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. L analisi modale è un approccio molto efficace al comportamento dinamico delle strutture, alla verifica di modelli di calcolo

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7.

Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7. Placca a maglia LCP ad angolo variabile 2.4/2.7. Parte del sistema LCP ad angolo variabile per avampiede/ mesopiede 2.4/2.7. Tecnica chirurgica La pubblicazione non è prevista per la distribuzione negli

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento

Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento Competenza generata dall esperienza Plarad incomparabile dell energia eolica Offriamo soluzioni ottimizzate per l industria eolica Noi di Plarad non sviluppiamo

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Eaton Macchine di processo. Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione.

Eaton Macchine di processo. Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione. Eaton Macchine di processo Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione. Il tempo di funzionamento non è tutto, è l unica cosa che conta. Ogni processo industriale deve soddisfare

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

una saldatura ad arco

una saldatura ad arco UTENSILERIA Realizzare una saldatura ad arco 0 1 Il tipo di saldatura Saldatrice ad arco La saldatura ad arco si realizza con un altissima temperatura (almeno 3000 c) e permette la saldatura con metallo

Dettagli

(accuratezza) ovvero (esattezza)

(accuratezza) ovvero (esattezza) Capitolo n 2 2.1 - Misure ed errori In un analisi chimica si misurano dei valori chimico-fisici di svariate grandezze; tuttavia ogni misura comporta sempre una incertezza, dovuta alla presenza non eliminabile

Dettagli

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE a cura di G. SIMONELLI Nel motore a corrente continua si distinguono un sistema di eccitazione o sistema induttore che è fisicamente

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti

Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti Schmack Biogas a rifiuti Gli impianti biogas a rifiuti 2/3 Gli impianti biogas a rifiuti La tecnologia Schmack Biogas per la digestione anaerobica della FORSU La raccolta differenziata delle

Dettagli

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C.

MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. 1 MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO C.N.C. Marino prof. Mazzoni Evoluzione delle macchine utensili Quantità di pezzi 10 10 10 10 6 5 4 3 10 2 1 2 1-MACCHINE SPECIALIZZATE 2-MACCHINE TRANSFERT 3-SISTEMI FLESSIBILI

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Montaggio su tetto piano

Montaggio su tetto piano Montaggio su tetto piano Avvertenze generali Con la crescente diffusione dei sistemi fotovoltaici, oltre a dimensioni elettriche, durata, tempi di garanzia ecc., anche i dettagli di montaggio assumono

Dettagli

U500. Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni

U500. Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni U500 Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni Flessibilità come ragione di successo Un design due tecnologie Si allarga la famiglia dei prodotti NextGen: Baumer lancia infatti l U500, la versione ad

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

SWISS Technology by Leica Geosystems. Leica Disto TM D3 Il multi-funzione per interni

SWISS Technology by Leica Geosystems. Leica Disto TM D3 Il multi-funzione per interni SWISS Technology by Leica Geosystems Leica Disto TM D Il multi-funzione per interni Misurare distanze e inclinazioni In modo semplice, rapido ed affidabile Leica DISTO D si contraddistingue per le numerose

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser

Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser Leica scanstation 2 ha portato la scansione laser a un livello più alto, grazie a un incremento di 10 volte della velocità

Dettagli

L OSCILLOSCOPIO. L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei

L OSCILLOSCOPIO. L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei L OSCILLOSCOPIO L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei circuiti elettronici. Nel suo uso abituale esso ci consente di vedere le forme d onda

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore Mod Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore DIAMO VALORE AL VOSTRO EDIFICIO u v x OTIS presenta l ammodernamento con una tecnologia innovativa ad alta efficienza energetica u w v Azionamento

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

Ridondante Modulare Affidabile

Ridondante Modulare Affidabile Ridondante Modulare Affidabile Provata efficacia in decine di migliaia di occasioni Dal 1988 sul mercato, i sistemi di chiusura Paxos system e Paxos compact proteggono oggi in tutto il mondo valori per

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

PER L INNESTO, PER IL VIVAIO E PER L IMPIANTO

PER L INNESTO, PER IL VIVAIO E PER L IMPIANTO PASSIONE PER IL VIVAIO E PER L IMPIANTO TECNICA PER L INNESTO, PER IL VIVAIO E PER L IMPIANTO MACCHINE INNESTATRICI NASTRI PER LA SELEZIONE E PARAFFINATURA MACCHINE STENDITELO E RACCOGLITELO STERRORACCOGLITORI

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Note sull utilizzo del PC-DMIS

Note sull utilizzo del PC-DMIS Note sull utilizzo del PC-DMIS Sommario 1. Definizione e qualifica di tastatori a stella (esempio su configurazione con attacco M2)...3 2. Dimensione Angolo...4 3. Nascondere componenti della configurazione

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second life" Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di second life Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191 Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività.

Il vantaggio della velocità. SpeedPulse, SpeedArc, SpeedUp. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Il vantaggio della velocità SpeedPulse, SpeedArc,. Saldare è ora chiaramente più veloce, offrendoti maggior produttività. Perche velocità = Produttività Fin da quando esiste l'umanità, le persone si sforzano

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

/ * " 6 7 -" 1< " *,Ê ½, /, "6, /, Ê, 9Ê -" 1/ " - ÜÜÜ Ìi «V Ì

/ *  6 7 - 1<  *,Ê ½, /, 6, /, Ê, 9Ê - 1/  - ÜÜÜ Ìi «V Ì LA TRASMISSIONE DEL CALORE GENERALITÀ 16a Allorché si abbiano due corpi a differenti temperature, la temperatura del corpo più caldo diminuisce, mentre la temperatura di quello più freddo aumenta. La progressiva

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli