CENTRALI FRIGORIFERE RISPARMIO ENERGETICO. Firenze, 17 maggio 2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CENTRALI FRIGORIFERE RISPARMIO ENERGETICO. Firenze, 17 maggio 2013"

Transcript

1 CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO Firenze, 17 maggio 2013

2 La portata d acqua variabile nei circuiti frigoriferi primari e secondari Diego Danieli Libero Professionista - Venezia

3 IL CARICO FRIGORIFERO CHE LA CENTRALE FRIGORIFERA DEVE NEUTRALIZZARE, NELLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CASI NON È COSTANTE NEL TEMPO E NON SI PRESENTA MAI CONTEMPORANEAMENTE CIRCUITO IDRAULICO REFRIGERATORE D ACQUA Pev Pf AMBIENTE DA CLIMATIZZARE 3

4 LE ESIGENZE DEI GRUPPI FRIGORIFERI Il contenuto d acqua di un impianto influisce sulla sua inerzia termica con ripercussioni sul funzionamento dei compressori. Per salvaguardare la vita di un gruppo frigorifero è necessario seguire tre regole: a) ridurre al minimo gli avviamenti dei compressori ed allungare il loro tempo di funzionamento (6 avviamenti ora) b) mantenere costante la portata dell'acqua agli scambiatori (evaporatori e condensatori) c) Stabilizzare, per quanto possibile, le condizioni di funzionamento dei circuiti frigoriferi Necessità di separare circuito primario e secondario con disgiuntore idraulico (by-pass). 4

5 TIPOLOGIE DELLE CENTRALI FRIGORIFERE 1.CENTRALE FRIGORIFERA CON CONDENSAZIONE AD ACQUA DI TORRE O FALDA 2. CENTRALE FRIGORIFERA CON CONDENSAZIONE AD ARIA UNO O PIU REFRIGERATORI IN PARALLELO. ANALISI TECNICO-ECONOMICA FISSA UN LIMITE DI POTENZA PER LA CONDENSAZIONE AD ARIA VARIABILE TRA kwf. CIRCUITI PRIMARI E SECONDARI A PORTATA COSTANTE CIRCUITI PRIMARI A PORTATA COSTANTE E SECONDARI A PORTATA VARIABILE CIRCUITI PRIMARI E SECONDARI A PORTATA VARIABILE CIRCUITI PRIMARIO A PORTATA VARIABILE VPF (VARIABLE PRIMARY FLOW) 5

6 CENTRALE FRIGORIFERA CON CONDENSAZIONE AD ACQUA DI TORRE 6

7 CENTRALE FRIGORIFERA CON CONDENSAZIONE AD ARIA 7

8 DUE REFRIGERATORI IN PARALLELO 8

9 SE Q(P1) < Σ Q(P2) MISCELAZIONE IN MANDATA 9

10 SE Q(P1) > Σ Q(P2) MISCELAZIONE SU RITORNO 10

11 I circuiti idraulici a portata variabile presentano una serie di vantaggi che li rendono sempre preferibili nel caso di impianti di climatizzazione. Tali vantaggi riguardano sia il progetto della rete idraulica, sia il corretto funzionamento del refrigeratore d acqua sia il risparmio energetico. I sistemi a portata variabile consentono di ridurre la portata del fluido all interno di un circuito in funzione delle esigenze dell impianto Così facendo permettono di ridurre il consumo di energia elettrica per la circolazione del fluido all interno del circuito 11

12 La potenza di pompaggio P, ovvero la potenza richiesta per movimentare il fluido all interno del circuito, è data dalla nota relazione: P = ρ g Q H η La potenza di pompaggio varia linearmente sia con la portata che con la prevalenza. La portata è determinata dalle prestazioni richieste dall impianto. La prevalenza varia in funzione della regolazione adottata. 12

13 VARIAZIONE DELLA PORTATA Nei circuiti ad aria la relazione è lineare. La variazione di potenza fornita da un impianto ad acqua non è lineare con la portata d acqua. L acqua, infatti, cede calore all aria attraverso i terminali. Questi possono avere curve tra loro diverse, in funzione sia della temperatura dell acqua che di quella dell aria da trattare, il cui andamento è sempre comunque lontano da quello lineare. 1 n ρ g k H η kv = Q H 2 P 3 2 ρ g Q η k la potenza di pompaggio varia con il cubo della portata = = 3 13

14 100% 90% 80% PO OTENZA ELETTRICA 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% PORTATA aria acqua 14

15 IL CONTROLLO DELLA PORTATA Il controllo della portata senza intervento di organi di regolazione è sempre possibile negli impianti quando l impianto serve un unico locale.in tutti gli altri casi è sempre necessario avere organi di regolazione, serrande negli impianti ad aria e valvole a tre vie ovvero a due vie in quelli ad acqua. Il controllo della portata viene affidata a sonde di pressione disposte lungo il circuito. La posizione delle sonde determina la minima prevalenza H cn che si vuole mantenere all interno del circuito e, conseguentemente, la potenza di pompaggio nelle varie condizioni di funzionamento. 15

16 Corpo r A Corpo r-1 A B Corpo 2 B C Corpo 1 C D D Più bassa è la minima prevalenza H cn che si vuole mantenere all interno del circuito più bassa è la potenza di pompaggio richiesta. Quindi le sonde poste in A garantiscono prestazioni energetiche migliori delle sonde poste in D. Nel caso di più terminali, però, controllare un valore troppo basso di HC potrebbe creare dei problemi. 16

17 VANTAGGI 1) riduzione del consumo elettrico delle pompe (potenza di pompaggio) 2) riduzione della portata massima contemporanea nel circuito dell impianto 3) corrispondenza tra la potenza frigorifera fornita dal refrigeratore e la richiesta dell impianto 4) temperatura in mandata all impianto sempre uguale a quella di uscita dal refrigeratore 5) Semplicità di gestione della parzializzazione dei refrigeratori, e possibilità di arresto dei refrigeratori e relative pompe in condizioni di carico parziale Come condizione prioritaria bisogna che il T della rete secondaria non deve essere inferiore al T dei refrigeratori a pieno carico. (LOW DT SYNDROME) 17

18 RIDUZIONE DELLA POTENZA DI POMPAGGIO La potenza resa da un terminale non è lineare con la portata andamento dei carichi ORE Nord Est S ud Ovest 18

19 RIDUZIONE DELLA POTENZA DI POMPAGGIO La riduzione di portata è maggiore della riduzione di carico 100% 90% 80% PORTATA TOTALE 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% ORE Carico Portata acqua 19

20 POTENZA DI POMPAGGIO Dipende dal valore della pressione controllara dalle sonde 100% 90% POMPAGGIO POTENZA 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% ORE Portata costante Portata variabile - Hc = Hpr Portata variabile teorico Portata variabile - Hc = 0,3 Hpr 20

21 RIDUZIONE PORTATA MASSIMA Distribuzione con portata costante 21

22 RIDUZIONE PORTATA MASSIMA Distribuzione con portata variabile: si riduce sia la grandezza della pompa che i diametri delle tubazioni, con riduzione dei costi d installazione 22

23 CORRISPONDENZA CHILLER IMPIANTO 23

24 CORRISPONDENZA CHILLER - IMPIANTO Andamento potenza refrigeratore - carico 100% 75% FUNZIONAM MENTO 50% 25% 0% TEMPO [secondi] Chiller Carico 24

25 25

26 CORRISPONDENZA CHILLER - IMPIANTO 26

27 CORRISPONDENZA CHILLER - IMPIANTO Andamento potenza refrigeratore - carico 100% 75% FUNZIONAME ENTO 50% 25% 0% TEMPO [secondi] Chiller Carico 27

28 28

29 TEMPERATURA MANDATA IMPIANTO = TEMPERATURA USCITA CHILLER La miscela si forma sul circuito primario Come condizione prioritaria bisogna che il T della rete secondaria non deve essere inferiore al T dei refrigeratori a pieno carico. (LOW DT SYNDROME) 29

30 30

31 CENTRALE FRIGORIFERA: PRIMARIO COSTANTE E SECONDARIO VARIABILE 31

32 VPF VARIABLE PRIMARY FLOW Circuito unico senza disgiuntore. Le pompe primarie (che possono essere anche a bordo macchina) sono a portata variabile. I refrigeratori hanno evaporatori progettati in grado di lavorare su una variazione di portata fino al 50% della nominale, garantendo la temperatura di evaporazione costante. Uso di valvole di laminazione elettroniche. Si eliminano le pompe secondarie. Unico vincolo è garantire la portata minima all evaporatore. Si dimensiona un by-pass con inserimento di valvola azionata da un pressostato che aprirà solo all occorrenza. Questo per assicurare un funzionamento corretto della macchina e in particolare un buon scambio termico nello scambiatore. 32

33 CENTRALE FRIGORIFERA: VPF 33

34 CENTRALE FRIGORIFERA: VPF CON PIÙ REFRIGERATORI 34

35 VANTAGGIO MINOR COSTO DI INSTALLAZIONE (TRA IL 4-8 %) MINORE CORRENTE DI PICCO (RISPARMI DI POMPAGGIO >50%) MINORE CONSUMI DI ENERGIA ( COMPRESA TRA 4-7%) MINORE SPAZIO RICHIESTO IN CENTRALE MINORE TOLLERANZA VERSO BASSI T SVANTAGGI COMPLESSITA SEQUENZA ON- OFF CHILLER E REGOLAZIONE CONTROLLO DEL BY-PASS, CON FLUSSIMETRO O p IL TUBO DI BY-PASS RICHIEDE UNA PROGETTAZIONE ACCURATA NUMERO DI REFRIGERATORI PROGETTAZIONE ACCURATA 35

36 Conclusioni L utilizzo della tecnica a portata variabile negli impianti frigoriferi è oramai consolidata. La centrale con circuito primario a portata costante e secondario a portata variabile è oramai consolidata. Le nuove tecnologie dei refrigeratori, della regolazione, e l utilizzo di inverter permettono l utilizzo di circuiti diretti con primario a portata variabile-vpf. Questi stanno dimostrano sempre più interesse e applicazioni soprattutto alle medie e alte potenze contribuendo al risparmio energetico. 36

37 GRAZIE PER L ATTENZIONE Le opinioni espresse dagli Autori non rispecchiano necessariamente quelle dell Associazione

Le centrali frigorifere: nuove tecnologie e risparmio energetico. Michele Vio Presidente AiCARR

Le centrali frigorifere: nuove tecnologie e risparmio energetico. Michele Vio Presidente AiCARR Le centrali frigorifere: nuove tecnologie e risparmio energetico Michele Vio Presidente AiCARR Napoli 22 Maggio 2013 L utilizzazione di circuiti primari a portata d acqua variabile è la novità più importante

Dettagli

INNOVAZIONE PER L EFFICIENZA ENERGETICA. Milano, 02/09/2016

INNOVAZIONE PER L EFFICIENZA ENERGETICA. Milano, 02/09/2016 INNOVAZIONE PER L EFFICIENZA ENERGETICA Milano, 02/09/2016 Soluzioni per l efficienza energetica Ing. Nicola Bigi RC Group S.p.A. Sommario Normativa di riferimento per l efficienza energetica Tecnologie

Dettagli

Componenti impianto frigorifero. Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006

Componenti impianto frigorifero. Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006 Componenti impianto frigorifero Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006 Il CIRCUITO FRIGORIFERO 23/04/2013 2 In natura il calore fluisce da un corpo più caldo ad un corpo più freddo CORPO CALDO

Dettagli

Linea Industriale Refrigeratori. htw

Linea Industriale Refrigeratori. htw Refrigeratori Mini Chiller DC Inverter I Mini Chiller sono dotati di un compressore DC Inverter ad alta tecnologia che consente un uscita modulata dell aria dall unità esterna in base alla reale necessità

Dettagli

Pompa di calore Air Inverter

Pompa di calore Air Inverter Pompa di calore Air Inverter Air Inverter è la nuova pompa di calore per riscaldamento, condizionamento e produzione di acqua calda sanitaria. La macchina è un sistema evoluto ad alta efficienza che sfrutta

Dettagli

Consulenza e progettazione termotecnica. Installazione degli impianti chiavi in mano. Soluzioni chiavi in mano con i seguenti servizi:

Consulenza e progettazione termotecnica. Installazione degli impianti chiavi in mano. Soluzioni chiavi in mano con i seguenti servizi: GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA, ESPERIENZE A CONFRONTO. Eneren nel Gruppo Galletti I servizi di Eneren Cosa facciamo Progettiamo e realizziamo sistemi ad alta efficienza per sfruttare al massimo le energie

Dettagli

Pompe di Calore Aria - Acqua

Pompe di Calore Aria - Acqua Pompe di Calore Aria - Acqua 2016 DC Inverter MIni Chiller 2 Pompe di calore Aria - Acqua DC Inverter Serie AHD 3 DC Inverter MIni Chiller DC Inverter AHD Le pompe di calore DC Inverter Aria Acqua Airwell

Dettagli

Refrigeratori di liquido e pompe di calore da interno condensate ad acqua con compressori scroll da 43 a 371 kw

Refrigeratori di liquido e pompe di calore da interno condensate ad acqua con compressori scroll da 43 a 371 kw Refrigeratori di liquido e pompe di calore da interno condensate ad acqua con compressori scroll da 43 a 371 r HFC R-410A Elevata efficienza ai carichi parziali Pompe di calore ad inversione di ciclo Pompe

Dettagli

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE SCHEMI DI PRINCIPIO

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE SCHEMI DI PRINCIPIO IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE SCHEMI DI PRINCIPIO Livio de Santoli, Francesco Mancini, Marco Cecconi Università La Sapienza di Roma livio.desantoli@uniroma1.it francesco.mancini@uniroma1.it www.eeplus.it

Dettagli

prepresidente Roberto Calovi SETTORE GESTIONE PATRIMONIO ITEA SPA

prepresidente Roberto Calovi SETTORE GESTIONE PATRIMONIO ITEA SPA prepresidente Roberto Calovi SETTORE GESTIONE PATRIMONIO ITEA SPA L IMPIANTO GEOTERMICO A SERVIZIO DELL AMPLIAMENTO DELLA SEDE ITEA S.p.A. TRENTO Via Guardini, 22 ing. Roberto Calovi ITEA S.p.A. SETTORE

Dettagli

refrigeratori condensati ad acqua, motoevaporanti, pompe di calore COLDPACK_

refrigeratori condensati ad acqua, motoevaporanti, pompe di calore COLDPACK_ refrigeratori condensati ad acqua, motoevaporanti, pompe di calore COLDPACK_ capacità frigorifera 32,2 379,3 kw capacità calorifera 29,5 414,4 kw compressori scroll refrigerante R407C microprocessore MP.COM

Dettagli

Progettazione e installazione PALAGHIACCIO COMUNE DI PONTEBBA FRIULI VENEZIA GIULIA OSPEDALE DI LEOBEN AUSTRIA CONSORZIO PESCATORI DI GORO - FERRARA

Progettazione e installazione PALAGHIACCIO COMUNE DI PONTEBBA FRIULI VENEZIA GIULIA OSPEDALE DI LEOBEN AUSTRIA CONSORZIO PESCATORI DI GORO - FERRARA Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Palaghiaccio di Pontebba e l ospedale di Leoben (A) B. Della Vedova, F. Aloisio dellaved@units.it, zudek@zudek.com Introduzione IMPEGNO Efficienza

Dettagli

Istruzioni per volumetriche serie

Istruzioni per volumetriche serie Istruzioni per volumetriche serie 8404-8406 PINTOSSI+C S.p.A. Via Ponte Gandovere 43 25064 Gussago BS Italia Tel. +39,030,3733138 fax +39.030.3733140 www.pintossi.it info@pintossi.it Istruzioni di montaggio

Dettagli

Valvole pressostatiche per acqua

Valvole pressostatiche per acqua Valvole pressostatiche per acqua VALVOLE PRESSOSTATICHE PER ACQUA FUNZIONAMENTO IMPIEGO La valvola pressostatica, che trova il suo tipico impiego su condensatori alimentati con acqua di pozzo, consente

Dettagli

Temperatura scorrevole. Controllo elettronico cuore del'impianto. (2) Vaso di espansione. (6) Pannelli radianti

Temperatura scorrevole. Controllo elettronico cuore del'impianto. (2) Vaso di espansione. (6) Pannelli radianti ARHP Logafix WRHP Gruppo idronico - - Valvola modulante - - - Temperatura scorrevole - - - - - Controllo elettronico cuore del'impianto - - La silenziosità è un obbligo - Regolazioni - Modulo di comunicazione

Dettagli

Refrigeratori e Pompe di Calore aria acqua con refrigerante ecologico R 407 C

Refrigeratori e Pompe di Calore aria acqua con refrigerante ecologico R 407 C CLIMA Refrigeratori e Pompe di Calore aria acqua con refrigerante ecologico R 407 C Modelli City R - City C - Power Potenze nominali da 6 a 103 KW R 407c City R I Residenziali R 407c Le dimensioni compatte

Dettagli

LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE

LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE Nuovi obblighi di legge e soluzioni per l efficienza energetica Bari 28 Febbraio 2017 RELATORE: Keith Tonello DAB PUMPS S.p.A. www.dabpumps.com/d.training www.dabpumps.com

Dettagli

Il bilanciamento degli impianti idronici

Il bilanciamento degli impianti idronici Il bilanciamento degli impianti idronici INTRODUZIONE Bilanciamento idronico L 80% degli edifici che abiteremo nel 2050 esiste già oggi. INTRODUZIONE Fattori di intervento Sostituzione del generatore di

Dettagli

PRODUZIONEDI ENERGIA TERMICA CON POMPE DI CALORE AD ACQUA DI FALDA LA PRODUZIONE DI ACQUA SANITARIA

PRODUZIONEDI ENERGIA TERMICA CON POMPE DI CALORE AD ACQUA DI FALDA LA PRODUZIONE DI ACQUA SANITARIA PRODUZIONEDI ENERGIA TERMICA CON POMPE DI CALORE AD ACQUA DI FALDA LA PRODUZIONE DI ACQUA SANITARIA OBIETTIVI DELL INDAGINE Approfondire il problema della produzione di acqua calda sanitaria Le prime due

Dettagli

Come scegliere la pompa giusta

Come scegliere la pompa giusta 06 OTTOBRE 2010 N 8 Come scegliere la pompa giusta In questo periodo sono numerosi gli interventi di ristrutturazione degli impianti di riscaldamento, legati anche alle ben note agevolazioni fiscali e

Dettagli

Voci di capitolato. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X5 bi-compressore. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X7,5 bi-compressore.

Voci di capitolato. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X5 bi-compressore. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X7,5 bi-compressore. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X5 bi-compressore. Refrigeratore monoblocco aria/acqua con modulo idrico e circolatore integrato per installazione ad esterno. Pannellatura completamente in acciaio inox

Dettagli

BILANCIAMENTO DEI CIRCUITI DI DISTRIBUZIONE

BILANCIAMENTO DEI CIRCUITI DI DISTRIBUZIONE Bilanciamento parte 1 FOCUS TECNICO BILANCIAMENTO DEI CIRCUITI DI DISTRIBUZIONE Il tema del bilanciamento è di indubbia rilevanza e attualità impiantistica. Bilanciare un impianto significa far fluire

Dettagli

NEMO A Refrigeratori di liquido split-system per installazione interna. Potenza Frigorifera: 5 26 kw

NEMO A Refrigeratori di liquido split-system per installazione interna. Potenza Frigorifera: 5 26 kw Refrigeratori di liquido split-system per installazione interna. Potenza Frigorifera: 5 26 Gruppo di pompaggio incorporato Compressore scroll Scambiatore a piastre EER fino a 2,88 rcgroup.it Refrigeratori

Dettagli

Gamma di condizionatori di precisione per applicazione IN / ROW disponibili nelle seguenti versioni:

Gamma di condizionatori di precisione per applicazione IN / ROW disponibili nelle seguenti versioni: IT COOLING Gamma di condizionatori di precisione per applicazione IN / ROW disponibili nelle seguenti versioni: i. Espansione Diretta condensati ad aria: due modelli con potenza frigorifera nominale rispettivamente

Dettagli

Pompa di calore Euro Cube HP &

Pompa di calore Euro Cube HP & Euro Cube HP Pompe di calore aria/acqua per installazione splittata Gamma disponibile Tipologia di unità IP Pompa di calore (reversibile lato refrigerante) Versioni VB Versione Base Allestimenti acustici

Dettagli

Portata acqua variabile chiller. Compressore a Inverter (Turbocor) ed evaporatore allagato

Portata acqua variabile chiller. Compressore a Inverter (Turbocor) ed evaporatore allagato Compressore a Inverter (Turbocor) ed evaporatore allagato Sistemi a portata variabile: introduzione Gestione dell impianto con pompe ad inverter. Due i principali sistemi di regolazione A pressione costante:

Dettagli

Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica.

Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Verona, 4 maggio 2011 Aerotermia e geotermia Dalla natura le fonti per un riscaldamento ad alta efficienza energetica. Errori da evitare nell'installazione e progettazione di impianti a pompa di calore

Dettagli

LA GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA

LA GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA LA GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA PESCARA, 13 APRILE 2011 PAOLO DI MARCANTONIO LA RISORSA GEOTERMICA LA RISORSA GEOTERMICA DISTRIBUZIONE DELLA RISORSA IN ITALIA LA RISORSA GEOTERMICA RISORSE GEOTERMICHE A

Dettagli

Linea Industriale Mini VRF e VRF. htw

Linea Industriale Mini VRF e VRF. htw Mini VRF e VRF Mini VRF Il sistema Mini VRF è ideale per le esigenze di ambienti industriali di medie e grandi dimensioni. La sua tecnologia ad espansione diretta raggiunge capacità dai 12,0 kw ai 45,0

Dettagli

IT 04 I d e e d a i n s t a l l a r e

IT 04 I d e e d a i n s t a l l a r e MADE IN JAPAN Pompa di calore Aria-Acqua DC INVERTER per il Riscaldamento ed il Raffrescamento di ambienti ad uso Residenziale con sistema di gestione dell impianto integrato IT 04 Ecoenergia Idee da installare

Dettagli

ixwall HP 9.1 S (cod. 00032451)

ixwall HP 9.1 S (cod. 00032451) ixwall HP 9.1 S (cod. 00032451) Innovativa pompa di calore aria-acqua per esterno ad incasso, dotata di un compressore semiermetico alternativo funzionante con refrigerante R134a. Dotata di un bollitore

Dettagli

Dati tecnici Moto-evaporanti Unità Esterne Booster HR 3.0 / 3.0 INC. / 5.2 / 7.8 / 8.3 /16.6

Dati tecnici Moto-evaporanti Unità Esterne Booster HR 3.0 / 3.0 INC. / 5.2 / 7.8 / 8.3 /16.6 Dati tecnici Moto-evaporanti Unità Esterne Booster 3.0 / 3.0 INC. / 5.2 / 7.8 / 8.3 /16.6 1 INFORMAZIONI TECNICHE 2 Modello POTENZA TERMICA EROGATA COMPRESSORI BOOSTER HUB RADIATOR 3.0 Potenza termica

Dettagli

NEMO A NEMO A. rcgroupairconditioning

NEMO A NEMO A. rcgroupairconditioning : Motoevaporanti per installazione interna, equipaggiate con compressore scroll ed evaporatore a piastre Potenza Frigorifera: 5 26 rcgroupairconditioning R410 PLTE SPLIT SYSTEM CRTTERISTICHE GENERLI Motoevaporante.

Dettagli

Unità polivalenti con compressori Scroll. Modello CMAA Capacità frigorifera 45-485 kw Capacità calorifica 50-670 kw

Unità polivalenti con compressori Scroll. Modello CMAA Capacità frigorifera 45-485 kw Capacità calorifica 50-670 kw Unità polivalenti con compressori Scroll Modello CMAA Capacità frigorifera 45-485 kw Capacità calorifica 50-670 kw Unità polivalenti CMAA Riscaldamento e raffreddamento simultanei con un singolo prodotto

Dettagli

RAK.C/PC. Caratteristiche. Accessori. 01C1m - 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA. Capacità Frigorifera 5,7-32,3 kw Capacità Termica 6,9-39,5 kw

RAK.C/PC. Caratteristiche. Accessori. 01C1m - 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA. Capacità Frigorifera 5,7-32,3 kw Capacità Termica 6,9-39,5 kw RAK.C/PC 01C1m 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA u Soluzioni B Base I Integrata u Versioni ST Standard LN Silenziata u Allestimenti AS Allestimento Standard DS Desurriscaldatore Capacità Frigorifera 5,7

Dettagli

Pompa di calore Euro Quadra HP &

Pompa di calore Euro Quadra HP & Euro Quadra HP Pompe di calore aria/acqua per installazione splittata Gamma disponibile Tipologia di unità IP Pompa di calore (reversibile lato refrigerante) Versioni VB Versione Base Allestimenti acustici

Dettagli

SOMMARIO. ÌÌPREFAZIONE... p. 1

SOMMARIO. ÌÌPREFAZIONE... p. 1 SOMMARIO ÌÌPREFAZIONE... p. 1 1. I CORPI TERMICI... 3 1.1. Radiatori... 3 1.2. Il collegamento monotubo... 5 1.3. Ventilconvettori... 5 1.4. Le perdite di carico... 6 1.5. L inerzia termica dei corpi radianti...

Dettagli

Microcogenerazione e condizionamento. L accoppiata con la pompa di calore.

Microcogenerazione e condizionamento. L accoppiata con la pompa di calore. Microcogenerazione e condizionamento. L accoppiata con la pompa di calore. Microcogenerazione, climatizzazione e teleriscaldamento smart Rimini, 8 novembre 2017 Raffaele Graziano r.graziano@totem.energy

Dettagli

CLIMATIZZAZIONE RADIANTE

CLIMATIZZAZIONE RADIANTE I sistemi di CLIMATIZZAZIONE RADIANTE garantiscono le esatte proporzioni di scambio per un comfort assoluto Il corpo umano produce calore in ogni attività che svolge e deve essere smaltito con la giusta

Dettagli

Manuale tecnico Refrigeratori d acqua MODULARI

Manuale tecnico Refrigeratori d acqua MODULARI Manuale tecnico Refrigeratori d acqua MODULARI Modulo 30 Modulo 65 Modulo 130 Modulo 200 Modulo 250 Manuale tecnico refrigeratori Modulari Pag. 1 INDICE 1. Informazioni generali 3 2. Modelli 4 3. Caratteristiche

Dettagli

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw AERO SPLIT, Pompa di calore aria/acqua split inverter (3.5 a 12 kw) con produzione di acqua calda sanitaria integrata ART. N. PV (CHF) IVA esclusa Aero Split è un sistema «tutto in uno» per il riscaldamento,

Dettagli

VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw

VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITOCAL 200-S Tipo AWS Pompa di calore aria/acqua con tecnologia

Dettagli

ENERGIA TERMICA E PROCESSI INDUSTRIALI

ENERGIA TERMICA E PROCESSI INDUSTRIALI ENERGIA TERMICA E PROCESSI INDUSTRIALI Valter Biolchi INDICE ENERGIA TERMICA E PROCESSI INDUSTRIALI INTRODUZIONE 5 PRIMA DI INIZIARE 9 DISSIPARE, RAFFREDDARE, RISCALDARE, RECUPERARE,, TERMOREGOLARE 13

Dettagli

Pompe di calore Eco-Thermal. htw

Pompe di calore Eco-Thermal. htw Pompe di calore Sistema monoblocco Pannello solare Interfaccia utente Sistema compa o Radiatori a bassa temperatura Riscaldamento a pavimento Unità esterna Serbatoio acqua calda sanitaria Alta efficienza

Dettagli

VPF VPF VARIABLE PRIMARY FLOW GLI IMPIANTI IDRONICI CON CIRCUITO PRIMARIO A PORTATA VARIABILE (VPF)

VPF VPF VARIABLE PRIMARY FLOW GLI IMPIANTI IDRONICI CON CIRCUITO PRIMARIO A PORTATA VARIABILE (VPF) VPF VARIABLE PRIMARY FLOW GLI IMPIANTI IDRONICI CON CIRCUITO PRIMARIO A PORTATA VARIABILE (VPF) VPF Una sempre più crescente attenzione verso la riduzione dei consumi energetici degli impianti di climatizzazione,

Dettagli

Come funziona una pompa di calore geotermica

Come funziona una pompa di calore geotermica Come funziona una pompa di calore geotermica La pompa di calore reversibile abbinata a sonde geotermiche assorbe calore dalla terra e lo trasferisce dell'abitazione o all'acqua da scaldare in inverno;

Dettagli

ANLI POMPA DI CALORE REVERSIBILE AD INVERTER MAGGIOR BENESSERE E MINOR CONSUMO

ANLI POMPA DI CALORE REVERSIBILE AD INVERTER MAGGIOR BENESSERE E MINOR CONSUMO ANLI POMPA DI CALORE REVERSIBILE AD INVERTER MAGGIOR BENESSERE E MINOR CONSUMO Condensazione ad aria - Ventilatori assiali Compressori scroll - R410A Potenza frigorifera 29kW - Potenza termica 31kW ANLI

Dettagli

Voci di capitolato. Refrigeratore Accorroni mod. RPE 55 monocompressore Versione Standard.

Voci di capitolato. Refrigeratore Accorroni mod. RPE 55 monocompressore Versione Standard. Refrigeratore Accorroni mod. RPE 55 monocompressore Versione Standard. Classificazione apparecchio: Pompa di calore monoblocco aria/acqua senza kit idrico per installazione da esterno. Pannellatura in

Dettagli

Modello unità esterna IOKE-52M Modello unità interna canalizzabile a incasso ITKE-52

Modello unità esterna IOKE-52M Modello unità interna canalizzabile a incasso ITKE-52 SISTEMI MONO SPLIT IN POMPA DI CALORE SERIE DC INVERTER Modello unità esterna IOKE-52M Modello unità interna canalizzabile a incasso ITKE-52 Sistema di climatizzazione in pompa di calore con raffreddamento

Dettagli

MANUALE VALVOLE DI REGOLAZIONE. Ediz VALVOLE DI REGOLAZIONE RP-ED 01/ ITA 1

MANUALE VALVOLE DI REGOLAZIONE. Ediz VALVOLE DI REGOLAZIONE RP-ED 01/ ITA 1 MANUALE Ediz. 017 RP-ED 01/017 - ITA 1 CAPITOLO 8 VALVOLE PRESSOSTATICHE PER ACQUA PER IMPIANTI FRIGORIFERI CHE UTILIZZANO REFRIGERANTI HCFC, HFC al contrario, la spinta esercitata dalla molla di regolazione

Dettagli

applicata sui condizionatori del Data Centre MerrillLynch & Co., Inc. CamberleySurrey(Londra)

applicata sui condizionatori del Data Centre MerrillLynch & Co., Inc. CamberleySurrey(Londra) La tecnologia ad inverter applicata sui condizionatori del Data Centre MerrillLynch & Co., Inc. CamberleySurrey(Londra) 1 L installazione 12 1260 kw frigoriferi Refrigeratori condensati ad aria, con free

Dettagli

RSA-EF 120-4C A

RSA-EF 120-4C A R E F R I G E R A T O R I C O N D E N S A T I A D A R I A RSA-EF serie 4C è la nuova serie di refrigeratori d acqua fino a 330 kw, con il controllo in logica Flex Flow in grado di gestire poco contenuto

Dettagli

Workshop Edifici. Analisi di soluzioni impiantistiche per l integrazione di cogeneratori di piccola taglia in centrali termiche

Workshop Edifici. Analisi di soluzioni impiantistiche per l integrazione di cogeneratori di piccola taglia in centrali termiche Workshop Edifici Analisi di soluzioni impiantistiche per l integrazione di cogeneratori di piccola taglia in centrali termiche Jacopo Criscuolo Italcogen Indice Specifiche di progetto Specifiche di prodotto

Dettagli

Obiettivi dell attività

Obiettivi dell attività Obiettivi dell attività Obiettivo principale di questa attività è la realizzazione di una facility per la caratterizzazione di pompe di calore elioassistite che ha come finalità la verifica tecnica ed

Dettagli

POMPA DI CALORE REVERSIBILE AD INVERTER MAGGIOR BENESSERE E MINOR CONSUMO

POMPA DI CALORE REVERSIBILE AD INVERTER MAGGIOR BENESSERE E MINOR CONSUMO POMPA DI CALORE REVERSIBILE AD INVERTER MAGGIOR BENESSERE E MINOR CONSUMO Condensazione ad aria - Ventilatori assiali Compressori scroll - R410A Potenza frigorifera 5,7-28,8kW - Potenza termica 6,1-33,8kW

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO POLITECNICO DI TORINO Vittorio Verda Dipartimento Energia POMPE DI CALORE GEOTERMICHE Il calore della terra a casa nostra. La Geotermia: cos è, come funziona, quanto si risparmia Pompe di calore a compressione

Dettagli

ixquadra HP Accessori a richiesta Kit antivibranti - Cod. 20Z /6

ixquadra HP Accessori a richiesta Kit antivibranti - Cod. 20Z /6 ixquadra HP Pompa di calore per installazione splittata di tipo aria/acqua Inverter per il riscaldamento ed il raffrescamento di ambienti di piccole e medie dimensioni. Ideali per impianti con ventilconvettori

Dettagli

IL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE

IL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE IL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE L EMISSIVITA DI UN CALORIFERO Il calorifero tradizionale generalmente è progettato per funzionare con un salto termico di circa 5-10 C. Emissività del calorifero K (T M T A

Dettagli

PROGETTAZIONE e REALIZZAZIONE

PROGETTAZIONE e REALIZZAZIONE PROGETTAZIONE e REALIZZAZIONE STRUMENTAZIONE SISTEMI e QUADRI ELETTRICI DI AUTOMAZIONE DISPOSITIVI MECCANICI, ELETTRICI ed ELETTRONICI APPARECCHIATURE SPECIALI RIVENDITA E RIPARAZIONE APPARECCHIATURE CONTROLLI

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata

Università di Roma Tor Vergata Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Corso di: TERMOTECNICA 1 IMPIANTI DI RISCALDAMENTO AD ACQUA: REGOLAZIONE Ing. G. Bovesecchi gianluigi.bovesecchi@gmail.com

Dettagli

24% di efficienza in più a carico parziale permette di risparmiare sui costi di gestione.

24% di efficienza in più a carico parziale permette di risparmiare sui costi di gestione. Compressori Scroll Danfoss SH485 La famiglia cresce Ottieni di più spendendo di meno con il grande blu Le sue funzioni brevettate garantiscono una maggiore affidabilità e alte prestazioni per gli impianti

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE 1 DESCRIZIONE 1.1 GENERALITA' Le caldaie AREA CSI sono a camera stagna tipo C e tiraggio forzato con ventilatore posto a valle della camera di combustione

Dettagli

Soluzioni ecologiche per il controllo climatico e il giusto confort in tutti gli ambienti WIND CHILL

Soluzioni ecologiche per il controllo climatico e il giusto confort in tutti gli ambienti WIND CHILL Soluzioni ecologiche per il controllo climatico e il giusto confort in tutti gli ambienti WIND CHILL Cos è il Raffrescamento ADIABATICO e le sue applicazioni Il raffrescamento adiabatico, spesso definito

Dettagli

Capitolato d appalto

Capitolato d appalto Capitolato d appalto SERIE: TIPO: Refrigeratore d acqua e pompa d i calore raffreddati ad acqua e unità motoevaporante TECNOLOGIA: compressori multi-scroll, refrigerante R410a RANGE DI POTENZA: Raffreddamento

Dettagli

CONDIZIONATORI MONOBLOCCO DI PROCESSO

CONDIZIONATORI MONOBLOCCO DI PROCESSO CONDIZIONATORI MONOBLOCCO DI PROCESSO Serie CCM I condizionatori monoblocco serie CCM sono unità autonome per il raffreddamento dell aria in processi produttivi, possono essere utilizzati in tutte le applicazioni

Dettagli

Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi MCC

Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi MCC Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi centrifughi MCC I refrigeratori di liquido monoblocco con condensazione ad aria e le pompe di calore ad inversione di ciclo della serie

Dettagli

Centrale di Moncalieri 2 G T

Centrale di Moncalieri 2 G T Centrale di Moncalieri 2 G T Iren Energia è la società del Gruppo Iren che opera nei settori della produzione e distribuzione di energia elettrica, nella produzione e distribuzione di energia termica per

Dettagli

NUOVO POLO TERRITORIALE PER LA PRIMA INFANZIA CON ASILO NIDO DI COLOGNO MONZESE (MI)

NUOVO POLO TERRITORIALE PER LA PRIMA INFANZIA CON ASILO NIDO DI COLOGNO MONZESE (MI) NUOVO POLO TERRITORIALE PER LA PRIMA INFANZIA CON ASILO NIDO DI COLOGNO MONZESE (MI) Milano, 7 luglio 2009 Ing. Salvatore CARLUCCI Docente a contratto di Metodi Controllo Ambientale Politecnico di Milano

Dettagli

Il sistema consente l indipendenza dall utilizzo di qualsiasi altro generatore termico per la produzione di acqua calda sanitaria.

Il sistema consente l indipendenza dall utilizzo di qualsiasi altro generatore termico per la produzione di acqua calda sanitaria. Pompa di calore per la produzione di acqua calda sanitaria ad Alte Prestazioni PREMIU M PRODU CT WP2 LF-23A WP2 LF-30A IL PRODOTTO Le pompe di calore KRONOTERM per la produzione di acqua calda sanitaria

Dettagli

RISCALDAMENTO A PAVIMENTO - ENERGIE ALTERNATIVE

RISCALDAMENTO A PAVIMENTO - ENERGIE ALTERNATIVE RISCALDAMENTO A PAVIMENTO - ENERGIE ALTERNATIVE Unitre S.r.l. Via della Tecnica - 37030 Lavagno (VR) Tel. +39 0458980306 - Fax +39 0458999966 CHI SIAMO www.unitre.com 1 Unitre, azienda operante nel settore

Dettagli

ixquadra HP 8.1 (cod )

ixquadra HP 8.1 (cod ) ixquadra HP 8.1 (cod. 00032780) Pompa di calore per installazione splittata di tipo aria/acqua Inverter per il riscaldamento ed il raffrescamento di ambienti di piccole e medie dimensioni. Ideali per impianti

Dettagli

Euro Quadra HP 16.1 (cod )

Euro Quadra HP 16.1 (cod ) Euro Quadra HP 16.1 (cod. 00032830) Euro Quadra HP è dotata di un controllore a microprocessore che permette di gestire la pompa di calore e l impianto a cui è collegata. L interfaccia utente, fornita

Dettagli

AQUALUX HOTEL SPA, SUITE & TERME

AQUALUX HOTEL SPA, SUITE & TERME INTEGRA FOR HOTELS CASE STUDY AQUALUX HOTEL SPA, SUITE & TERME BARDOLINO, LAGO DI GARDA 2 La struttura Il lussuoso hotel a 4 stelle superior ha ricevuto la prestigiosa certificazione ClimaHotel. La struttura

Dettagli

Pompe di calore ad assorbimento acqua ammoniaca

Pompe di calore ad assorbimento acqua ammoniaca Pompe di calore ad assorbimento acqua ammoniaca Il Raffrescamento estivo utilizzando le macchine ad assorbimento Un interessante possibilità di sfruttamento dell energia solare ai fini del raffrescamento

Dettagli

Centrali frigorifere Nuove tecnologie e risparmio energetico

Centrali frigorifere Nuove tecnologie e risparmio energetico Centrali frigorifere Nuove tecnologie e risparmio energetico Valle Salimbene Pavia, 30 marzo 2015 Le nuove strategie per risparmiare energia nella conduzione dei sistemi IT Due case studies a confronto

Dettagli

Land 9 R (cod )

Land 9 R (cod ) Land 9 R (cod. 00031300) Pompe di calore acqua/acqua adatti per di riscaldamento (mod. Land e Land R) ed il raffreddamento (mod. Land R) di ambienti piccoli e medie dimensioni. Ideali per installazioni

Dettagli

CAPITOLO 6 CENTRALI FRIGORIFERE

CAPITOLO 6 CENTRALI FRIGORIFERE CAPITOLO 6 CENTRALI FRIGORIFERE Cap. 6 1 MACCHINE FRIGORIFERE LE MACCHINE FRIGORIFERE SI UTILIZZANO PER SOTTRARRE ENERGIA TERMICA AD UN'UTENZA A BASSA TEMPERATURA E QUINDI PER REFRIGERARE L UTENZA STESSA

Dettagli

ixcube HP 12.1 (cod. 00032670)

ixcube HP 12.1 (cod. 00032670) ixcube HP 12.1 (cod. 00032670) Pompa di calore per installazione splittata di tipo aria/acqua Inverter per il riscaldamento ed il raffrescamento di ambienti di piccole e medie dimensioni. Ideali per impianti

Dettagli

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare SOLARE TERMICO 9.14 11.2006 RIELLO SC SUN gruppo di scambio termico solare Riello offre soluzioni complete, di veloce installazione, a servizio dell accumulo solare, sul lato circuito primario solare,

Dettagli

murelle revolution la caldaia in classe a++

murelle revolution la caldaia in classe a++ murelle revolution la caldaia in classe a++ UNO SGUARDO AL FUTURO Sempre più frequentemente gli impianti per il comfort ambientale si compongono di caldaie e di macchine a ciclo frigorifero inverso. La

Dettagli

CICLO COMBINATO CON SPILLAMENTO IN TURBINA E RIGENERATORE DI TIPO CHIUSO

CICLO COMBINATO CON SPILLAMENTO IN TURBINA E RIGENERATORE DI TIPO CHIUSO CICLO COMBINATO CON SPILLAMENTO IN TURBINA E RIGENERATORE DI TIPO CHIUSO 2J 3J 3J 1J sc 4J 2J 4J m m 1 2 4 3 1J 4 3 m 2 5 7 2 3 6 m m 1 2 m 2 5 m 1 3 6 1 7 m 1 CICLO COMBINATO CON SPILLAMENTO IN TURBINA

Dettagli

Clivet. Change things

Clivet. Change things Clivet. Change things Dal rinnovo dell aria dipende il comfort negli edifici E fino ad oggi era energeticamente molto costoso Tutto l impianto di aria primaria in un unico Sistema a recupero termodinamico

Dettagli

WTS WTS. Refrigeratori d acqua condensati ad acqua VERSIONI ACCESSORI

WTS WTS. Refrigeratori d acqua condensati ad acqua VERSIONI ACCESSORI Refrigeratori d acqua condensati ad acqua I refrigeratori acqua/acqua della serie sono stati specificamente progettati per quelle applicazioni commerciali e industriali in cui sia richiesto un sistema

Dettagli

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw HYDROBOX, POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA SPLIT-INVERTER (3.5 a 16 kw) ART. N. PV (CHF) IVA esclusa NIBE SPLIT è un sistema a pompa di calore moderno e completo che permette di risparmiare energia in modo efficace

Dettagli

FHE FHE. Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza VERSIONI ACCESSORI

FHE FHE. Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza VERSIONI ACCESSORI Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza I deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza della serie sono stati progettati per garantire la deumidificazione ed il

Dettagli

Migliora l'efficienza di un sistema di refrigerazione a CO2 con

Migliora l'efficienza di un sistema di refrigerazione a CO2 con Migliora l'efficienza di un sistema di refrigerazione a CO2 con Cos è e perchè dovrebbe essere usato? La tecnologia consiste in una soluzione di progettazione per il recupero dell'energia contenuta nel

Dettagli

GIOVANNI GIANOTTI Perito Industriale Termotecnico

GIOVANNI GIANOTTI Perito Industriale Termotecnico GIOVANNI GIANOTTI Perito Industriale Termotecnico Albo 967 VA Via Per Cesate, 59 20024 GARBAGNATE MIL.SE (MI) P.IVA. 03062700129 CF GNTGNN52A21D912Z tel. 0299068376 Committente: Spett. Impresa BIANCHI

Dettagli

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE. CDX da 4 a 700

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE. CDX da 4 a 700 ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE CDX da 4 a 700 IT Essiccare conviene L umidità è uno dei componenti dell aria atmosferica, che possiamo ritrovare nei nostri impianti, di distribuzione ed utilizzo di aria

Dettagli

IMPIANTO FRIGORIFERO A COMPRESSIONE DI VAPORE CON CAMERA DI SEPARAZIONE (liquido - vapore) E COMPRESSIONE A DUE STADI

IMPIANTO FRIGORIFERO A COMPRESSIONE DI VAPORE CON CAMERA DI SEPARAZIONE (liquido - vapore) E COMPRESSIONE A DUE STADI IMPIANTO FRIGORIFERO A COMPRESSIONE DI VAPORE CON CAMERA DI SEPARAZIONE (liquido - vapore) E COMPRESSIONE A DUE STADI IMPIANTO FRIGORIFERO A COMPRESSIONE DI VAPORE CON CAMERA DI SEPARAZIONE (liquido -

Dettagli

Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Palaghiaccio di Pontebba e l ospedale di Leoben (A)

Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Palaghiaccio di Pontebba e l ospedale di Leoben (A) Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Palaghiaccio di Pontebba e l ospedale di Leoben (A) B. Della Vedova, F. Aloisio dellaved@units.it, zudek@zudek.com Introduzione IMPEGNO Efficienza

Dettagli

Zehnder Dew 200. Descrizione. Caratteristiche dimensionali

Zehnder Dew 200. Descrizione. Caratteristiche dimensionali Zehnder Dew Descrizione I deumidificatori della Zehnder serie ComfoDew sono progettati, realizzati ed ottimizzati per l utilizzo su impianti di climatizzazione radiante a pavimento, parete, soffitto da

Dettagli

SHP Pompe di calore aria-acqua splittate con unità motocondensante esterna

SHP Pompe di calore aria-acqua splittate con unità motocondensante esterna Pompa di calore aria-acqua splittata con unità motocondensante esterna distinta dalla parte interna contenente idronica e compressore anche in versione canalizzata e trattamento ambienti salini. Fluido

Dettagli

CDX Essiccatori a refrigerazione

CDX Essiccatori a refrigerazione CDX 4-840 Essiccatori a refrigerazione Solidi, semplici, intelligenti. Affidabilità avanzata nell aria compressa. Facile installazione - Design leggero e compatto - Facile da trasportare - Facile installazione,

Dettagli

Centrali frigorifere Nuove tecnologie e risparmio energetico. Dalmine, 10 ottobre

Centrali frigorifere Nuove tecnologie e risparmio energetico. Dalmine, 10 ottobre Centrali frigorifere Nuove tecnologie e risparmio energetico Dalmine, 10 ottobre delle apparecchiature termo frigorifere alla luce delle normative UNI/TS 11300-4 e UNI/TS 14825:2012 Nicola BIGI RC GROUP

Dettagli

Valvola per acqua azionata dalla pressione Tipo WVO

Valvola per acqua azionata dalla pressione Tipo WVO Scheda tecnica Valvola per acqua azionata dalla pressione Tipo WVO La valvola ad acqua azionata dalla pressione, tipo WVO, è utilizzata per regolare la portata idrica in impianti di refrigerazione con

Dettagli

SERIE SWP. Scaldacqua a pompa di calore SWP L acqua calda costa meno, finalmente. + Efficienza + Risparmio + Benessere

SERIE SWP. Scaldacqua a pompa di calore SWP L acqua calda costa meno, finalmente. + Efficienza + Risparmio + Benessere SERIE SWP Scaldacqua a pompa di calore SWP L acqua calda costa meno, finalmente. + Efficienza + Risparmio + Benessere Scaldacqua a pompa di calore SWP AERMEC tutta l acqua calda che vuoi, ad altissima

Dettagli

Premessa. Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - M. Romagna

Premessa. Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - M. Romagna Impianti di Climatizzazione e Condizionamento Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - M. Romagna 1 Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria delle Costruzioni Edili e dei Sistemi ambientali

Dettagli

Determinazione e confronto delle prestazioni di impianti geotermoelettrici

Determinazione e confronto delle prestazioni di impianti geotermoelettrici Determinazione e confronto delle prestazioni di impianti geotermoelettrici Si ipotizzi di avere una potenza geotermica disponibile pari a 600 MW. La temperatura dell'acqua di refrigerazione all'uscita

Dettagli

CLIMA-ZONE UNITÀ TERMINALE PER IL RISCALDAMENTO E IL RAFFRESCAMENTO DI DIVERSE STANZE. Sistema EC, canalizzato, mediante zona a pressione costante

CLIMA-ZONE UNITÀ TERMINALE PER IL RISCALDAMENTO E IL RAFFRESCAMENTO DI DIVERSE STANZE. Sistema EC, canalizzato, mediante zona a pressione costante UNITÀ TERMINALE PER IL RISCALDAMENTO E IL RAFFRESCAMENTO DI DIVERSE STANZE Sistema EC, canalizzato, mediante zona a pressione costante Descrizione Vantaggi CLIMA-ZONE è un'unità terminale di climatizzazione

Dettagli

BLIFE AIR CLIMATE DEUMIDIFICATORI PER SISTEMI RADIANTI

BLIFE AIR CLIMATE DEUMIDIFICATORI PER SISTEMI RADIANTI BLIFE AIR CLIMATE DEUMIDIFICATORI PER SISTEMI RADIANTI 2 LA DEUMIDIFICAZIONE NEI SISTEMI RADIANTI I sistemi radianti a pavimento o a soffitto vengono utilizzati, oltre che per il riscaldamento invernale,

Dettagli