Sanosoft dent 4.0. Installazione, inizializzazione e amministrazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sanosoft dent 4.0. Installazione, inizializzazione e amministrazione"

Transcript

1 Sanosoft dent 4.0 Installazione, inizializzazione e amministrazione

2

3 Indice 1 Installazione di Sanosoft dent 1.1 Installare il componente. Server Installare il componente. Client Installare il PDFCreator Disinstallare il componente.. Server Disinstallare il componente.. Client Inizializzazione di Sanosoft dent 3 Amministrazione del database 3.1 La sorgente dati Il servizio database Il server del database Il database 4 Domande frequenti

4 1 1 Installazione di Sanosoft dent Installazione di Sanosoft dent L installazione di Sanosoft dent consiste di due componenti: il componente Server e il componente Client. Questo capitolo descrive come installare i due componenti in un ambiente mono e multiutente. 2

5 1 1.1 Installazione di Sanosoft dent Installare il componente Server Il componente Server va installato su un computer solo. Nel corso dell'installazione vengono effettuate le seguenti operazioni: creare il file di database Sanosoft.db nella sottocartella \Data della cartella d installazione. installare il server del database, che fornisce all'applicazione i dati richiesti. creare un servizio di database, che avvia il server del database quando si accende il computer. inserire il menu Amministrazione nel gruppo dei programmi Sanosoft dent. Il menu contiene i comandi per avviare e arrestare manualmente il server del database. Presupposti È necessario disporre dei diritti di amministratore per il computer sul quale si esegue l'installazione. Procedimento 1. Fare doppio clic su SetupSanosoftServer.exe. Si apre la finestra Selezionare lingua di setup. 2. Selezionare la lingua per l'installazione, e fare clic su OK. 3. Nella finestra Benvenuti selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione della cartella di installazione. 4. Nella finestra Selezione della cartella di installazione selezionare Avanti per confermare la cartella di installazione standard (C:\Programmi\Sanosoft dent) oppure selezionare Sfoglia... per specificare una cartella diversa. Viene visualizzata la finestra File di database. 5. Nella finestra File del database, selezionare Creare un nuovo file di database. Il setup seleziona automaticamente questa opzione, se nella cartella di installazione non esiste una sottocartella \Data con il file del database Sanosoft.db. Il file di database esiste già. Il setup seleziona la seconda opzione, se nella cartella di installazione esiste una sottocartella \Data con il file del database Sanosoft.db. Se viene selezionata la prima opzione, il Setup crea nella cartella di installazione le sottocartelle \Data, \Images, \Documents e \Exports. In un installazione di rete, le ultime 3 sottocartelle devono essere condivise in rete, per consentire ai client di accedervi. È possibile spostare queste sottocartelle manualmente su un'altra unità o un computer diverso dopo l'installazione. Se si intende spostare la sottocartella \Data, si dovrà prima disinstallare il componente Server e dopo aver trasferito la sottocartella \Data installare nuovamente il componente. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione del tipo di installazione. 6. Nella finestra Selezione del tipo di installazione, specificare il tipo di installazione: Installazione locale. Con questo tipo di installazione viene installato il server del database Personal. Selezionare questa opzione solo se si tratta di un installazione monopostazione e il componente Server viene installato sullo stesso computer su cui verrà poi installato il componente Client. Installazione di rete. Con questo tipo di installazione viene installato il server del database Network. Selezionare questa opzione se il componente Server viene installato su un computer diverso da quello su cui verrà poi installato il componente Client. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Licenza del database. 7. Questa finestra viene visualizzata solo se nella finestra precedente è stata selezionata Installazione di rete come tipo di installazione. Nella finestra Licenza del database, specificare il numero totale di computer che devono poter accedere al database. 3

6 1 Installazione di Sanosoft dent Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Pronto per l'installazione. 8. Selezionare Installa, per effettuare l'installazione. Risultato Il componente Server è stato installato sul computer. Per poter utilizzare il programma è necessario installare il componente Client. 4

7 1 1.2 Installazione di Sanosoft dent Installare il componente Client Il componente client va installato su ogni computer, su cui si intende utilizzare il programma Sanosoft dent. Nel corso dell'installazione vengono effettuate le seguenti operazioni: installare l'applicazione, la guida in linea e i report registrare i driver ODBC, che permettono il collegamento al database creare il gruppo di programmi Sanosoft dent Procedimento 1. Fare doppio clic su SetupSanosoftClient.exe. Si apre la finestra Selezionare lingua di setup. 2. Selezionare la lingua per l'installazione, e fare clic su OK. 3. Nella finestra Benvenuti... selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione della cartella di installazione. 4. Nella finestra Selezione della cartella di installazione selezionare Avanti per confermare la cartella di installazione standard (C:\Programmi\Sanosoft Dent) oppure selezionare Sfoglia..., per specificare una cartella diversa. Il Setup crea nella cartella di installazione le seguenti sottocartelle: \Program, \Help, \Reports. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione del tipo di installazione. 5. Nella finestra Selezione del tipo di installazione specificare il tipo di installazione: Installazione locale. Selezionare questa opzione, solo se si tratta di un installazione monopostazione e il componente Client viene installato sullo stesso computer su cui è stato installato il componente Server. Installazione di rete. Selezionare questa opzione se il componente Client viene installato su un computer diverso da quello su cui è stato installato il componente Server. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Parametri di collegamento. 6. Questa finestra viene visualizzata solo se nella finestra precedente è stata selezionata Installazione di rete come tipo di installazione. Nella finestra Parametri di collegamento, specificare il nome dell'host e il numero di porta, se la comunicazione tra il client e il server del database avviene attraverso un firewall attivo. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione processi addizionali. 7. Nella finestra Selezione processi addizionali, selezionare le ulteriori operazioni che si desidera effettuare nel corso dell'installazione. Selezionare l'operazione Crea un'icona sul desktop per creare l'icona di Sanosoft dent sul desktop. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Pronto per l'installazione. 8. Selezionare Installa, per effettuare l'installazione. Risultato Il componente Client è stato installato sul computer e il programma Sanosoft dent può essere avviato. Prima di iniziare ad utilizzare il programma, si consiglia di eseguire l'inizializzazione del sistema. Per ulteriori informazioni vedi nella guida Inizializzazione del sistema. 5

8 1 1.3 Installazione di Sanosoft dent Installare il PDFCreator Per poter esportare in Sanosoft dent vari document in formato PDF è necessario installare sul computer il programma PDFCreator. Procedimento 1. Fare doppio click su PDFCreatorSetup.exe. 2. Seguire le istruzioni del programma di setup passo per passo. 6

9 1 1.4 Installazione di Sanosoft dent Disinstallare il componente Server Per disinstallare il componente Server dal computer, 1. selezionare nella taskbar di Microsoft Windows Start > Programmi > Sanosoft dent > Disinstalla Sanosoft dent Server. 2. Nella finestra Disinstallare Sanosoft dent Server selezionare Sì. Risultato Il componente Server viene disinstallato dal computer. Le sottocartelle \Data, \Images, \Documents e \Exports non vengono cancellate. Se necessario, cancellare manualmente queste cartelle con Microsoft Windows Explorer. 7

10 1 1.5 Installazione di Sanosoft dent Disinstallare il componente Client Per disinstallare il componente Client dal computer, 1. selezionare nella taskbar di Microsoft Windows Start > Programmi > Sanosoft dent > Disinstalla Sanosoft dent Client. 2. Nella finestra Disinstallare Sanosoft Dent Client selezionare Sì. Risultato Il componente Client viene disinstallato dal computer. 8

11 1 2 Installazione di Sanosoft dent Inizializzazione di Sanosoft dent Configurazione di base Modificare la denominazione dello Amministrazione > Configurazione > studio predefinito e inserire i dati dello Generale > Studio studio. Modificare il nome dell'utente Amministrazione > Configurazione > predefinito e specificare una password. Generale > Utenti Modificare il nome dell'operatore Dati anagrafici > Operatori predefinito e definire gli altri operatori. Definire un listino prezzi. Amministrazione > Configurazione > Prestazioni > Listini prezzi Modificare la denominazione del conto Amministrazione > Configurazione > bancario predefinito. Contabilità > Conti Configurazione dell agenda Definire la banca con la quale opera lo studio e specificare il corrispondente conto. Amministrazione > Configurazione > Pagamenti > Banche Modificare i termini di pagamento predefiniti. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Pagamenti > Termini pagamento Definire un account . (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Generale > Account Impostare il layout della stampa dei documenti. Amministrazione > Gestione stampa documenti Definire le proprietà della cartella clinica.(*) Cartella clinica > Proprietà Definire le stanze dello studio. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Generale > Stanze Definire una settimana lavorativa e collegarla agli operatori. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Agenda > Settimane lavorative Definire serie di appuntamenti. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Agenda > Serie di appuntamenti Definire le proprietà dell'agenda.(*) Agenda > Le proprietà dell'agenda Pagina iniziale Impostare le funzioni comuni e i widget. Pagina iniziale (facoltativo) Personalizzazioni Modificare l'anagrafica delle prestazioni Dati anagrafici > Prestazioni predefinite. Definire i prezzi. Dati anagrafici > Prestazioni oppure Amministrazione > Configurazione > Prestazioni > Listini prezzi Modificare il profilo prestazioni predefinito e definire altri profili. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Prestazioni > Profili prestazione Modificare i modelli di testo predefiniti Amministrazione > Configurazione > e creare nuovi modelli. (facoltativo) Generale > Modelli di testo Attivare l integrazione del sistema di Amministrazione > Impostazioni > 9

12 2 Inizializzazione di Sanosoft dent Impostazioni radiografia digitale.(*) (facoltativo) Impostazioni sistema Effettuare le impostazioni dello studio. Amministrazione > Impostazioni > Impostazioni studio Effettuare le impostazioni dell'utente. Amministrazione > Impostazioni > Impostazioni utente Effettuare le impostazioni del sistema.(*) Amministrazione > Impostazioni > Impostazioni sistema Database Impostare il backup del database. Scenari di prova Aggiungere un nuovo paziente Amministrazione > Database > Backup del database Creare e stampare un preventivo Creare e stampare una fattura di anticipo Inserire prestazioni e creare una fattura Registrare un pagamento Eseguire il backup del database (*) Si tratta di impostazioni locali che vengono salvate nella chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Sanosoft del Registro di sistema (Registry) e vanno eseguite su ogni postazione di lavoro. Quando si effettuano queste impostazioni occorre fare il login con lo stesso account di Windows con il quale verrà utilizzato il programma. 10

13 2 3 Inizializzazione di Sanosoft dent Amministrazione del database Questa documentazione fornisce supporto per l'amministrazione del database. 11

14 3 3.1 Amministrazione del database La sorgente dati Questa sezione descrive come registrare manualmente il driver del database e creare l origine dati Sanosoft dent. Registrare il driver manualmente Per poter creare un origine dati deve essere registrato il driver del database SQL Anywhere 12. Con l'installazione del componente Client, il driver viene registrato automaticamente. È possibile registrarlo anche manualmente. 1. Aprire il registro di sistema. 2. Creare nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE/SOFTWARE/ODBC/ODBCINST.INI una chiave denominata SQL Anywhere Creare nella chiave SQL Anywhere 12 una stringa denominata Driver e attribuirle il valore C: \Programmi\SQL Anywhere 12\Bin32\dbodbc12.dll. 4. Creare nella chiave SQL Anywhere 12 una stringa denominata Setup e attribuirle il valore C: \Programmi\SQL Anywhere 12\Bin32\dbodbc12.dll. 5. Creare nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE/SOFTWARE/ODBC/ODBCINST.INI/ODBC Drivers una stringa denominata SQL Anywhere 12 e attribuirle le valore Installed. Risultato Il driver viene registrato nel sistema. A questo punto è possibile creare un origine dati utilizzando tale driver. Creare la sorgente dati Sanosoft dent L'applicazione si connette con il server del database tramite l origine dati Sanosoft dent. Con l'installazione del componente Client, la sorgente dati Sanosoft dent viene creata automaticamente. Questa sezione descrive come creare l origine dati manualmente con il programma di comando dbdsn. 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: Se avete installato il server del database locale: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbdsn" wu "Sanosoft dent" -c "uid=dba;eng=sanosoft;astop=yes;int=no;lto=0;comp=no;idle=0" -y Se avete installato il server del database di rete: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbdsn" wu "Sanosoft dent" -c "uid=dba;eng=sanosoft;astop=yes;int=no;lto=0;dbg=no;dmrf=no; LINKS=TCPIP{};COMP=No;IDLE=0" -y Risultato L origine dati Sanosoft dent viene creata. Nota Per visualizzare l origine dati in un sistema operativo a 64 bit è necessario utilizzare il programma di amministrazione ODBC C:\Windows\SysWOW64\odbcad32.exe. 12

15 3 Amministrazione del database 3.2 Il servizio database Il servizio database fa in modo che il server del database venga lanciato automaticamente all'avvio del sistema operativo. Con l'installazione del componente Server, viene creato automaticamente un servizio database denominato Sanosoft. Le seguenti sezioni descrivono come creare, avviare, arrestare e cancellare manualmente un servizio database tramite il programma di comando dbsvc. Il programma di comando dbsvc è disponibile solo sul computer su cui è stato installato il componente Server. Creare il servizio Per creare un servizio database denominato Sanosoft, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: Se avete installato il server del database di rete: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" as -i -s auto -t network -w Sanosoft "C:\Programme\SQL Anywhere 12\bin32\dbsrv12.exe" -n Sanosoft -ti 0 "C:\Programmi\Sanosoft dent\data\sanosoft.db" Se avete installato il server del database personal:"c:\programmi\sql Anywhere 12\bin32\dbsvc" as -i -s auto -t standalone -w Sanosoft "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbeng12.exe" -n Sanosoft -x none "C:\Programmi\Sanosoft dent\data\sanosoft.db" Visualizzare il servizio Per visualizzare tutti i servizi database attualmente installati sul computer, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" -l Avviare il servizio Per avviare il servizio database denominato Sanosoft, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" -u Sanosoft Arrestare il servizio Per arrestare il servizio database denominato Sanosoft, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" -x Sanosoft Cancellare il servizio Per cancellare il servizio database denominato Sanosoft, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" -d Sanosoft 13

16 3 3.3 Amministrazione del database Il server del database Il server del database ha la funzione di stabilire una connessione con il database stesso. Il server riceve i comandi dall'applicazione e li esegue sul database. Le seguenti sezioni descrivono come avviare, arrestare e licenziare manualmente il server del database. Verificare se il server è in funzione Con il programma di comando dbping è possibile verificare se un determinato server del database è in funzione. Ciò può essere utile in caso di problemi di connessione. Per verificare se il server Sanosoft è in funzione, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbping" -c "eng=sanosoft" Arrestare il server del database In certi casi è necessario arrestare e riavviare il server del database. È possibile arrestare e riavviare il server in qualsiasi momento tramite il menu Amministrazione. Il menu Amministrazione è disponibile solo sul computer su cui è stato installato il componente Server. 1. Prima di arrestare il server, tutti gli utenti devono uscire dal programma Sanosoft dent. 2. Nel menu Start di Windows, selezionare Start > Programmi > Sanosoft Dent > Amministrazione > Arrestare server del database. Avviare il server del database Affinchè Sanosoft dent possa accedere ai dati, il server del database deve essere in funzione. Un servizio database fa in modo che il server del database venga lanciato automaticamente all'avvio del sistema operativo. È anche possibile lanciarlo manualmente tramite il menu Amministrazione. 1. Nel menu Start di Windows, selezionare Start >Programmi >Sanosoft Dent >Amministrazione > Avviare server del database. Licenziare il server del database In un ambiente multiutente il server del database deve essere licenziato per il numero massimo di utenti. Durante l'installazione del componente Server è possibile indicare il numero massimo di utenti. Questa sezione descrive come licenziare manualmente il server per un determinato numero di utenti con il programma di comando dblic. Il programma di comando dblic è disponibile solo sul computer su cui è stato installato il componente Server. 1. Arrestare il server del database. Nel menu Start di Microsoft Windows selezionare Start >Programmi Sanosoft Dent >Amministrazione >Arrestare server del database. 2. Aprire una finestra DOS. 3. Eseguire il seguente comando (il parametro -u indica il numero massimo di utenti): "C: \Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dblic" -l perseat -u 5 C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32 \dbsrv12.lic "Sanosoft" "Sanosoft" 4. Avviare il server del database. Nel menu Start di Microsoft Windows selezionare Start >Programmi Sanosoft Dent >Amministrazione >Avviare server del database. Risultato Il server del database viene licenziato per un numero massimo di 5 utenti. 14

17 3 3.4 Amministrazione del database Il database Il database si trova nella sottocartella \Data della cartella di programma e consiste di due file: Sanosoft.db: Nel file di database Sanosoft.db vengono memorizzati fisicamente i dati. Sanosoft.log: Nel file di protocollo Sanosoft.log viene registrata ogni transazione (modifica) del database. Validazione La validazione serve a constatare l'integrità del database. È possibile validare il database direttamente dal programma. Questa sezione descrive come validare il database manualmente con il programma di comando dbvalid. 1. Aprire una finestra DOS. 2. Per la validazione occorre avviare un server del database personal. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbspawn" -f dbeng12 -n Sanosoft_valid "C: \Programmi\Sanosoft Dent\Data\Sanosoft.db" 3. Eseguire il seguente comando per la validazione: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbvalid" -f -c "eng=sanosoft_valid;uid=dba;pwd=***" 4. Eseguire il seguente comando per arrestare il server del database personal: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbstop" -c "eng=sanosoft_valid;uid=dba;pwd=***" Backup Per garantire la sicurezza dei dati è assolutamente necessario effettuare regolarmente un backup. Mediante il backup viene creata una copia del database. È possibile effettuare il backup direttamente dal programma. Questa sezione descrive come effettuare manualmente il backup con il programma di comando dbbackup. 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando (l'ultimo parametro indica il percorso dove salvare il backup): "C: \Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbbackup" -y -c "dsn=sanosoft dent;uid=dba;pwd=***" "C: \Programmi\Sanosoft Dent\Data\Backup" 3. È possibile copiare il backup (in questo esempio nel volume G:\Backup): copy "C:\Programmi\Sanosoft Dent\Data\Backup\Sanosoft.db" "G:\Backup" copy "C:\Programmi\Sanosoft Dent\Data\Backup\Sanosoft.log" "G:\Backup" Performance Questa sezione descrive come migliorare la performance del database. Controllare regolarmente il grado di frammentazione il disco rigido. Se necessario, effettuare una deframmentazione del disco rigido. Avviare il tool ISQL ed eseguire il seguente comando: call sa_table_fragmentation Avviare il tool ISQL ed eseguire il seguente comando: select db_property ("DBFileFragments") Se necessario, eseguire il comando: reorganize table 15

18 3 Amministrazione del database Ripristinare un database danneggiato Il database può essere danneggiato, ad es. a causa di un difetto del disco rigido, e quindi non essere più utilizzabile. Questa sezione descrive come ripristinare un database danneggiato. 1. Cercare, prima di tutto, di recuperare tutte le transazioni effettuate dopo l'ultimo backup. Il recupero di tutte le transazioni effettuate dopo l'ultimo backup presuppone che il file di protocollo sia intatto. Aprire la finestra Esplora Risorse di Windows e creare una nuova cartella. 2. Copiare il file del database Sanosoft.db dell'ultimo backup nella nuova cartella. 3. Copiare il file di protocollo attuale Sanosoft.log dalla sottocartella \Data nella nuova cartella. 4. Aprire una finestra DOS e passare alla nuova cartella. 5. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbeng12" "Sanosoft.db" -a "Sanosoft.log" 6. A questo punto possono presentarsi due scenari: Il file di protocollo non è danneggiato e non si verificano errori. Tutte le transazioni effettuate dopo l'ultimo backup vengono recuperate. a. Copiare il file del database Sanosoft.db dalla nuova cartella alla sottocartella \Data. Il file di protocollo è danneggiato e si verifica un errore. In tal caso si deve effettuare un ripristino Checkpoint. Le transazioni che non sono state memorizzate nel database prima del suo danneggiamento vengono annullate e non possono più essere recuperate! a. Passare alla sottocartella \Data. b. Modificare il nome del file di protocollo (ad es. Sanosoft_old.log). c. Avviare un server del database con il parametro -f. Effettuare un ripristino Checkpoint e creare un nuovo file di protocollo. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12 \bin32\dbeng12" "Sanosoft.db" -f 16

19 3 4 Amministrazione del database Domande frequenti Nel corso di un installazione di rete, il computer non riesce a collegarsi al server del database. Il comando dblocate riporta una lista di server vuota. Assicurarsi che nel firewall sia aperta la porta 2638, utilizzata dal server per comunicare con i client. Assicurarsi che il router non abbia il broadcasting disattivato. 17

20 4 18 Domande frequenti

21 2013 Sanosoft. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa documentazione può essere riprodotta con sistemi elettronici, meccanici o altri senza l autorizzazione scritta della Sanosoft. La presente documentazione viene fornita a scopo esclusivamente informativo e senza alcuna garanzia, espressa o implicita, da parte di Sanosoft. Le informazioni contenute nella presente documentazione sono soggette a modifiche senza preavviso. L'utente utilizza la presente documentazione a proprio rischio. Sanosoft è un marchio registrato. 19

22

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

manuale utente www.millewin.it

manuale utente www.millewin.it manuale utente www.millewin.it Edizione settembre 2010 INSTALLAZIONE DI MILLEWIN... 1 POSTAZIONE SINGOLA... 1 INSTALLAZIONI DA 2 A 10 POSTI DI LAVORO... 2 Installazione sul Server... 2 Installazione sui

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

OPER:01. Manuale dell'utente. it-it. Analisi operativa. Edizione 3. Scania CV AB 2015, Sweden

OPER:01. Manuale dell'utente. it-it. Analisi operativa. Edizione 3. Scania CV AB 2015, Sweden OPER:01 Edizione 3 it-it Manuale dell'utente Analisi operativa Scania CV AB 2015, Sweden Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale dell'utente è stato redatto per i meccanici e i tecnici

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli