Sanosoft dent 4.0. Installazione, inizializzazione e amministrazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sanosoft dent 4.0. Installazione, inizializzazione e amministrazione"

Transcript

1 Sanosoft dent 4.0 Installazione, inizializzazione e amministrazione

2

3 Indice 1 Installazione di Sanosoft dent 1.1 Installare il componente. Server Installare il componente. Client Installare il PDFCreator Disinstallare il componente.. Server Disinstallare il componente.. Client Inizializzazione di Sanosoft dent 3 Amministrazione del database 3.1 La sorgente dati Il servizio database Il server del database Il database 4 Domande frequenti

4 1 1 Installazione di Sanosoft dent Installazione di Sanosoft dent L installazione di Sanosoft dent consiste di due componenti: il componente Server e il componente Client. Questo capitolo descrive come installare i due componenti in un ambiente mono e multiutente. 2

5 1 1.1 Installazione di Sanosoft dent Installare il componente Server Il componente Server va installato su un computer solo. Nel corso dell'installazione vengono effettuate le seguenti operazioni: creare il file di database Sanosoft.db nella sottocartella \Data della cartella d installazione. installare il server del database, che fornisce all'applicazione i dati richiesti. creare un servizio di database, che avvia il server del database quando si accende il computer. inserire il menu Amministrazione nel gruppo dei programmi Sanosoft dent. Il menu contiene i comandi per avviare e arrestare manualmente il server del database. Presupposti È necessario disporre dei diritti di amministratore per il computer sul quale si esegue l'installazione. Procedimento 1. Fare doppio clic su SetupSanosoftServer.exe. Si apre la finestra Selezionare lingua di setup. 2. Selezionare la lingua per l'installazione, e fare clic su OK. 3. Nella finestra Benvenuti selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione della cartella di installazione. 4. Nella finestra Selezione della cartella di installazione selezionare Avanti per confermare la cartella di installazione standard (C:\Programmi\Sanosoft dent) oppure selezionare Sfoglia... per specificare una cartella diversa. Viene visualizzata la finestra File di database. 5. Nella finestra File del database, selezionare Creare un nuovo file di database. Il setup seleziona automaticamente questa opzione, se nella cartella di installazione non esiste una sottocartella \Data con il file del database Sanosoft.db. Il file di database esiste già. Il setup seleziona la seconda opzione, se nella cartella di installazione esiste una sottocartella \Data con il file del database Sanosoft.db. Se viene selezionata la prima opzione, il Setup crea nella cartella di installazione le sottocartelle \Data, \Images, \Documents e \Exports. In un installazione di rete, le ultime 3 sottocartelle devono essere condivise in rete, per consentire ai client di accedervi. È possibile spostare queste sottocartelle manualmente su un'altra unità o un computer diverso dopo l'installazione. Se si intende spostare la sottocartella \Data, si dovrà prima disinstallare il componente Server e dopo aver trasferito la sottocartella \Data installare nuovamente il componente. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione del tipo di installazione. 6. Nella finestra Selezione del tipo di installazione, specificare il tipo di installazione: Installazione locale. Con questo tipo di installazione viene installato il server del database Personal. Selezionare questa opzione solo se si tratta di un installazione monopostazione e il componente Server viene installato sullo stesso computer su cui verrà poi installato il componente Client. Installazione di rete. Con questo tipo di installazione viene installato il server del database Network. Selezionare questa opzione se il componente Server viene installato su un computer diverso da quello su cui verrà poi installato il componente Client. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Licenza del database. 7. Questa finestra viene visualizzata solo se nella finestra precedente è stata selezionata Installazione di rete come tipo di installazione. Nella finestra Licenza del database, specificare il numero totale di computer che devono poter accedere al database. 3

6 1 Installazione di Sanosoft dent Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Pronto per l'installazione. 8. Selezionare Installa, per effettuare l'installazione. Risultato Il componente Server è stato installato sul computer. Per poter utilizzare il programma è necessario installare il componente Client. 4

7 1 1.2 Installazione di Sanosoft dent Installare il componente Client Il componente client va installato su ogni computer, su cui si intende utilizzare il programma Sanosoft dent. Nel corso dell'installazione vengono effettuate le seguenti operazioni: installare l'applicazione, la guida in linea e i report registrare i driver ODBC, che permettono il collegamento al database creare il gruppo di programmi Sanosoft dent Procedimento 1. Fare doppio clic su SetupSanosoftClient.exe. Si apre la finestra Selezionare lingua di setup. 2. Selezionare la lingua per l'installazione, e fare clic su OK. 3. Nella finestra Benvenuti... selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione della cartella di installazione. 4. Nella finestra Selezione della cartella di installazione selezionare Avanti per confermare la cartella di installazione standard (C:\Programmi\Sanosoft Dent) oppure selezionare Sfoglia..., per specificare una cartella diversa. Il Setup crea nella cartella di installazione le seguenti sottocartelle: \Program, \Help, \Reports. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione del tipo di installazione. 5. Nella finestra Selezione del tipo di installazione specificare il tipo di installazione: Installazione locale. Selezionare questa opzione, solo se si tratta di un installazione monopostazione e il componente Client viene installato sullo stesso computer su cui è stato installato il componente Server. Installazione di rete. Selezionare questa opzione se il componente Client viene installato su un computer diverso da quello su cui è stato installato il componente Server. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Parametri di collegamento. 6. Questa finestra viene visualizzata solo se nella finestra precedente è stata selezionata Installazione di rete come tipo di installazione. Nella finestra Parametri di collegamento, specificare il nome dell'host e il numero di porta, se la comunicazione tra il client e il server del database avviene attraverso un firewall attivo. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Selezione processi addizionali. 7. Nella finestra Selezione processi addizionali, selezionare le ulteriori operazioni che si desidera effettuare nel corso dell'installazione. Selezionare l'operazione Crea un'icona sul desktop per creare l'icona di Sanosoft dent sul desktop. Selezionare Avanti. Viene visualizzata la finestra Pronto per l'installazione. 8. Selezionare Installa, per effettuare l'installazione. Risultato Il componente Client è stato installato sul computer e il programma Sanosoft dent può essere avviato. Prima di iniziare ad utilizzare il programma, si consiglia di eseguire l'inizializzazione del sistema. Per ulteriori informazioni vedi nella guida Inizializzazione del sistema. 5

8 1 1.3 Installazione di Sanosoft dent Installare il PDFCreator Per poter esportare in Sanosoft dent vari document in formato PDF è necessario installare sul computer il programma PDFCreator. Procedimento 1. Fare doppio click su PDFCreatorSetup.exe. 2. Seguire le istruzioni del programma di setup passo per passo. 6

9 1 1.4 Installazione di Sanosoft dent Disinstallare il componente Server Per disinstallare il componente Server dal computer, 1. selezionare nella taskbar di Microsoft Windows Start > Programmi > Sanosoft dent > Disinstalla Sanosoft dent Server. 2. Nella finestra Disinstallare Sanosoft dent Server selezionare Sì. Risultato Il componente Server viene disinstallato dal computer. Le sottocartelle \Data, \Images, \Documents e \Exports non vengono cancellate. Se necessario, cancellare manualmente queste cartelle con Microsoft Windows Explorer. 7

10 1 1.5 Installazione di Sanosoft dent Disinstallare il componente Client Per disinstallare il componente Client dal computer, 1. selezionare nella taskbar di Microsoft Windows Start > Programmi > Sanosoft dent > Disinstalla Sanosoft dent Client. 2. Nella finestra Disinstallare Sanosoft Dent Client selezionare Sì. Risultato Il componente Client viene disinstallato dal computer. 8

11 1 2 Installazione di Sanosoft dent Inizializzazione di Sanosoft dent Configurazione di base Modificare la denominazione dello Amministrazione > Configurazione > studio predefinito e inserire i dati dello Generale > Studio studio. Modificare il nome dell'utente Amministrazione > Configurazione > predefinito e specificare una password. Generale > Utenti Modificare il nome dell'operatore Dati anagrafici > Operatori predefinito e definire gli altri operatori. Definire un listino prezzi. Amministrazione > Configurazione > Prestazioni > Listini prezzi Modificare la denominazione del conto Amministrazione > Configurazione > bancario predefinito. Contabilità > Conti Configurazione dell agenda Definire la banca con la quale opera lo studio e specificare il corrispondente conto. Amministrazione > Configurazione > Pagamenti > Banche Modificare i termini di pagamento predefiniti. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Pagamenti > Termini pagamento Definire un account . (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Generale > Account Impostare il layout della stampa dei documenti. Amministrazione > Gestione stampa documenti Definire le proprietà della cartella clinica.(*) Cartella clinica > Proprietà Definire le stanze dello studio. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Generale > Stanze Definire una settimana lavorativa e collegarla agli operatori. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Agenda > Settimane lavorative Definire serie di appuntamenti. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Agenda > Serie di appuntamenti Definire le proprietà dell'agenda.(*) Agenda > Le proprietà dell'agenda Pagina iniziale Impostare le funzioni comuni e i widget. Pagina iniziale (facoltativo) Personalizzazioni Modificare l'anagrafica delle prestazioni Dati anagrafici > Prestazioni predefinite. Definire i prezzi. Dati anagrafici > Prestazioni oppure Amministrazione > Configurazione > Prestazioni > Listini prezzi Modificare il profilo prestazioni predefinito e definire altri profili. (facoltativo) Amministrazione > Configurazione > Prestazioni > Profili prestazione Modificare i modelli di testo predefiniti Amministrazione > Configurazione > e creare nuovi modelli. (facoltativo) Generale > Modelli di testo Attivare l integrazione del sistema di Amministrazione > Impostazioni > 9

12 2 Inizializzazione di Sanosoft dent Impostazioni radiografia digitale.(*) (facoltativo) Impostazioni sistema Effettuare le impostazioni dello studio. Amministrazione > Impostazioni > Impostazioni studio Effettuare le impostazioni dell'utente. Amministrazione > Impostazioni > Impostazioni utente Effettuare le impostazioni del sistema.(*) Amministrazione > Impostazioni > Impostazioni sistema Database Impostare il backup del database. Scenari di prova Aggiungere un nuovo paziente Amministrazione > Database > Backup del database Creare e stampare un preventivo Creare e stampare una fattura di anticipo Inserire prestazioni e creare una fattura Registrare un pagamento Eseguire il backup del database (*) Si tratta di impostazioni locali che vengono salvate nella chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Sanosoft del Registro di sistema (Registry) e vanno eseguite su ogni postazione di lavoro. Quando si effettuano queste impostazioni occorre fare il login con lo stesso account di Windows con il quale verrà utilizzato il programma. 10

13 2 3 Inizializzazione di Sanosoft dent Amministrazione del database Questa documentazione fornisce supporto per l'amministrazione del database. 11

14 3 3.1 Amministrazione del database La sorgente dati Questa sezione descrive come registrare manualmente il driver del database e creare l origine dati Sanosoft dent. Registrare il driver manualmente Per poter creare un origine dati deve essere registrato il driver del database SQL Anywhere 12. Con l'installazione del componente Client, il driver viene registrato automaticamente. È possibile registrarlo anche manualmente. 1. Aprire il registro di sistema. 2. Creare nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE/SOFTWARE/ODBC/ODBCINST.INI una chiave denominata SQL Anywhere Creare nella chiave SQL Anywhere 12 una stringa denominata Driver e attribuirle il valore C: \Programmi\SQL Anywhere 12\Bin32\dbodbc12.dll. 4. Creare nella chiave SQL Anywhere 12 una stringa denominata Setup e attribuirle il valore C: \Programmi\SQL Anywhere 12\Bin32\dbodbc12.dll. 5. Creare nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE/SOFTWARE/ODBC/ODBCINST.INI/ODBC Drivers una stringa denominata SQL Anywhere 12 e attribuirle le valore Installed. Risultato Il driver viene registrato nel sistema. A questo punto è possibile creare un origine dati utilizzando tale driver. Creare la sorgente dati Sanosoft dent L'applicazione si connette con il server del database tramite l origine dati Sanosoft dent. Con l'installazione del componente Client, la sorgente dati Sanosoft dent viene creata automaticamente. Questa sezione descrive come creare l origine dati manualmente con il programma di comando dbdsn. 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: Se avete installato il server del database locale: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbdsn" wu "Sanosoft dent" -c "uid=dba;eng=sanosoft;astop=yes;int=no;lto=0;comp=no;idle=0" -y Se avete installato il server del database di rete: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbdsn" wu "Sanosoft dent" -c "uid=dba;eng=sanosoft;astop=yes;int=no;lto=0;dbg=no;dmrf=no; LINKS=TCPIP{};COMP=No;IDLE=0" -y Risultato L origine dati Sanosoft dent viene creata. Nota Per visualizzare l origine dati in un sistema operativo a 64 bit è necessario utilizzare il programma di amministrazione ODBC C:\Windows\SysWOW64\odbcad32.exe. 12

15 3 Amministrazione del database 3.2 Il servizio database Il servizio database fa in modo che il server del database venga lanciato automaticamente all'avvio del sistema operativo. Con l'installazione del componente Server, viene creato automaticamente un servizio database denominato Sanosoft. Le seguenti sezioni descrivono come creare, avviare, arrestare e cancellare manualmente un servizio database tramite il programma di comando dbsvc. Il programma di comando dbsvc è disponibile solo sul computer su cui è stato installato il componente Server. Creare il servizio Per creare un servizio database denominato Sanosoft, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: Se avete installato il server del database di rete: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" as -i -s auto -t network -w Sanosoft "C:\Programme\SQL Anywhere 12\bin32\dbsrv12.exe" -n Sanosoft -ti 0 "C:\Programmi\Sanosoft dent\data\sanosoft.db" Se avete installato il server del database personal:"c:\programmi\sql Anywhere 12\bin32\dbsvc" as -i -s auto -t standalone -w Sanosoft "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbeng12.exe" -n Sanosoft -x none "C:\Programmi\Sanosoft dent\data\sanosoft.db" Visualizzare il servizio Per visualizzare tutti i servizi database attualmente installati sul computer, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" -l Avviare il servizio Per avviare il servizio database denominato Sanosoft, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" -u Sanosoft Arrestare il servizio Per arrestare il servizio database denominato Sanosoft, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" -x Sanosoft Cancellare il servizio Per cancellare il servizio database denominato Sanosoft, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbsvc" -d Sanosoft 13

16 3 3.3 Amministrazione del database Il server del database Il server del database ha la funzione di stabilire una connessione con il database stesso. Il server riceve i comandi dall'applicazione e li esegue sul database. Le seguenti sezioni descrivono come avviare, arrestare e licenziare manualmente il server del database. Verificare se il server è in funzione Con il programma di comando dbping è possibile verificare se un determinato server del database è in funzione. Ciò può essere utile in caso di problemi di connessione. Per verificare se il server Sanosoft è in funzione, 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbping" -c "eng=sanosoft" Arrestare il server del database In certi casi è necessario arrestare e riavviare il server del database. È possibile arrestare e riavviare il server in qualsiasi momento tramite il menu Amministrazione. Il menu Amministrazione è disponibile solo sul computer su cui è stato installato il componente Server. 1. Prima di arrestare il server, tutti gli utenti devono uscire dal programma Sanosoft dent. 2. Nel menu Start di Windows, selezionare Start > Programmi > Sanosoft Dent > Amministrazione > Arrestare server del database. Avviare il server del database Affinchè Sanosoft dent possa accedere ai dati, il server del database deve essere in funzione. Un servizio database fa in modo che il server del database venga lanciato automaticamente all'avvio del sistema operativo. È anche possibile lanciarlo manualmente tramite il menu Amministrazione. 1. Nel menu Start di Windows, selezionare Start >Programmi >Sanosoft Dent >Amministrazione > Avviare server del database. Licenziare il server del database In un ambiente multiutente il server del database deve essere licenziato per il numero massimo di utenti. Durante l'installazione del componente Server è possibile indicare il numero massimo di utenti. Questa sezione descrive come licenziare manualmente il server per un determinato numero di utenti con il programma di comando dblic. Il programma di comando dblic è disponibile solo sul computer su cui è stato installato il componente Server. 1. Arrestare il server del database. Nel menu Start di Microsoft Windows selezionare Start >Programmi Sanosoft Dent >Amministrazione >Arrestare server del database. 2. Aprire una finestra DOS. 3. Eseguire il seguente comando (il parametro -u indica il numero massimo di utenti): "C: \Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dblic" -l perseat -u 5 C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32 \dbsrv12.lic "Sanosoft" "Sanosoft" 4. Avviare il server del database. Nel menu Start di Microsoft Windows selezionare Start >Programmi Sanosoft Dent >Amministrazione >Avviare server del database. Risultato Il server del database viene licenziato per un numero massimo di 5 utenti. 14

17 3 3.4 Amministrazione del database Il database Il database si trova nella sottocartella \Data della cartella di programma e consiste di due file: Sanosoft.db: Nel file di database Sanosoft.db vengono memorizzati fisicamente i dati. Sanosoft.log: Nel file di protocollo Sanosoft.log viene registrata ogni transazione (modifica) del database. Validazione La validazione serve a constatare l'integrità del database. È possibile validare il database direttamente dal programma. Questa sezione descrive come validare il database manualmente con il programma di comando dbvalid. 1. Aprire una finestra DOS. 2. Per la validazione occorre avviare un server del database personal. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbspawn" -f dbeng12 -n Sanosoft_valid "C: \Programmi\Sanosoft Dent\Data\Sanosoft.db" 3. Eseguire il seguente comando per la validazione: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbvalid" -f -c "eng=sanosoft_valid;uid=dba;pwd=***" 4. Eseguire il seguente comando per arrestare il server del database personal: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbstop" -c "eng=sanosoft_valid;uid=dba;pwd=***" Backup Per garantire la sicurezza dei dati è assolutamente necessario effettuare regolarmente un backup. Mediante il backup viene creata una copia del database. È possibile effettuare il backup direttamente dal programma. Questa sezione descrive come effettuare manualmente il backup con il programma di comando dbbackup. 1. Aprire una finestra DOS. 2. Eseguire il seguente comando (l'ultimo parametro indica il percorso dove salvare il backup): "C: \Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbbackup" -y -c "dsn=sanosoft dent;uid=dba;pwd=***" "C: \Programmi\Sanosoft Dent\Data\Backup" 3. È possibile copiare il backup (in questo esempio nel volume G:\Backup): copy "C:\Programmi\Sanosoft Dent\Data\Backup\Sanosoft.db" "G:\Backup" copy "C:\Programmi\Sanosoft Dent\Data\Backup\Sanosoft.log" "G:\Backup" Performance Questa sezione descrive come migliorare la performance del database. Controllare regolarmente il grado di frammentazione il disco rigido. Se necessario, effettuare una deframmentazione del disco rigido. Avviare il tool ISQL ed eseguire il seguente comando: call sa_table_fragmentation Avviare il tool ISQL ed eseguire il seguente comando: select db_property ("DBFileFragments") Se necessario, eseguire il comando: reorganize table 15

18 3 Amministrazione del database Ripristinare un database danneggiato Il database può essere danneggiato, ad es. a causa di un difetto del disco rigido, e quindi non essere più utilizzabile. Questa sezione descrive come ripristinare un database danneggiato. 1. Cercare, prima di tutto, di recuperare tutte le transazioni effettuate dopo l'ultimo backup. Il recupero di tutte le transazioni effettuate dopo l'ultimo backup presuppone che il file di protocollo sia intatto. Aprire la finestra Esplora Risorse di Windows e creare una nuova cartella. 2. Copiare il file del database Sanosoft.db dell'ultimo backup nella nuova cartella. 3. Copiare il file di protocollo attuale Sanosoft.log dalla sottocartella \Data nella nuova cartella. 4. Aprire una finestra DOS e passare alla nuova cartella. 5. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12\bin32\dbeng12" "Sanosoft.db" -a "Sanosoft.log" 6. A questo punto possono presentarsi due scenari: Il file di protocollo non è danneggiato e non si verificano errori. Tutte le transazioni effettuate dopo l'ultimo backup vengono recuperate. a. Copiare il file del database Sanosoft.db dalla nuova cartella alla sottocartella \Data. Il file di protocollo è danneggiato e si verifica un errore. In tal caso si deve effettuare un ripristino Checkpoint. Le transazioni che non sono state memorizzate nel database prima del suo danneggiamento vengono annullate e non possono più essere recuperate! a. Passare alla sottocartella \Data. b. Modificare il nome del file di protocollo (ad es. Sanosoft_old.log). c. Avviare un server del database con il parametro -f. Effettuare un ripristino Checkpoint e creare un nuovo file di protocollo. Eseguire il seguente comando: "C:\Programmi\SQL Anywhere 12 \bin32\dbeng12" "Sanosoft.db" -f 16

19 3 4 Amministrazione del database Domande frequenti Nel corso di un installazione di rete, il computer non riesce a collegarsi al server del database. Il comando dblocate riporta una lista di server vuota. Assicurarsi che nel firewall sia aperta la porta 2638, utilizzata dal server per comunicare con i client. Assicurarsi che il router non abbia il broadcasting disattivato. 17

20 4 18 Domande frequenti

21 2013 Sanosoft. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa documentazione può essere riprodotta con sistemi elettronici, meccanici o altri senza l autorizzazione scritta della Sanosoft. La presente documentazione viene fornita a scopo esclusivamente informativo e senza alcuna garanzia, espressa o implicita, da parte di Sanosoft. Le informazioni contenute nella presente documentazione sono soggette a modifiche senza preavviso. L'utente utilizza la presente documentazione a proprio rischio. Sanosoft è un marchio registrato. 19

22

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione.

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione. PREMESSA E' buona e comune regola che, accingendosi a installare programmi che abbiano origine certa, si proceda preliminarmente alla disattivazione di Firewall e Antivirus. Procedure di protezione che,

Dettagli

CycloAgent v2 Manuale utente

CycloAgent v2 Manuale utente CycloAgent v2 Manuale utente Indice Introduzione...2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale...2 Installazione di CycloAgent...4 Accesso...8 Registrazione del dispositivo...8 Annullamento della

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 3 Configurazione di una rete locale Versione 1.0 del 18/05/2004 Guida 03 ver 02.doc Pagina 1 Scenario di riferimento In figura è mostrata una possibile soluzione di rete

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

IBS sas. MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa. Per sistemi operativi Windows AGGIORNATO MARZO 2015. Rev.1.62 1

IBS sas. MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa. Per sistemi operativi Windows AGGIORNATO MARZO 2015. Rev.1.62 1 MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa Per sistemi operativi Windows AGGIORNATO MARZO 2015 Rev.1.62 1 Indice generale Requisiti di sistema...3 Installazione di WebCOa in Windows...4 Installazione di WebCOa

Dettagli

IBS sas. MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa. per sistemi operativi Windows. versione aggiornata a Novembre 2011. Rev. 1.

IBS sas. MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa. per sistemi operativi Windows. versione aggiornata a Novembre 2011. Rev. 1. MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa per sistemi operativi Windows versione aggiornata a Novembre 2011 Rev. 1.10/12 1 / 12 Rev. 1.10/12 2 / 12 Indice generale IBS sas Requisiti di sistema...5 Prerequisiti...5

Dettagli

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Sommario Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità... 1 Performance Toolkit... 3 Guida introduttiva al Kit prestazioni... 3 Installazione... 3 Guida introduttiva...

Dettagli

CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1)

CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1) CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1) Indice. Introduzione Configurazione iniziale del database Condivisione del database su rete locale (LAN) Cambio e gestione di database multipli Importazione

Dettagli

Guida utente per Mac

Guida utente per Mac Guida utente per Mac Sommario Introduzione... 1 Utilizzo dello strumento Mac Reformatting... 1 Installazione del software FreeAgent... 4 Rimozione sicura delle unità... 9 Gestione delle unità... 10 Aggiornamento

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

CycloAgent Manuale utente

CycloAgent Manuale utente CycloAgent Manuale utente Indice Introduzione... 2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale... 2 Installazione di CycloAgent... 3 Uso di CycloAgent... 7 Registrazione del dispositivo... 8 Backup

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Solo le persone in gamba leggono i manuali.

Solo le persone in gamba leggono i manuali. Solo le persone in gamba leggono i manuali. Sommario Introduzione...1 Accensione e spegnimento sicuri dell'unità... 1 Scollegamento delle unità esata e 1394... 2 Unità esata... 3 Unità 1394... 4 Installazione

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Acronis License Server. Manuale utente

Acronis License Server. Manuale utente Acronis License Server Manuale utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 Panoramica... 3 1.2 Politica della licenza... 3 2. SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 4 3. INSTALLAZIONE DI ACRONIS LICENSE SERVER...

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Guida all installazione di Easy

Guida all installazione di Easy Guida all installazione di Easy ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE EASY Requisiti di sistema Sistemi operativi supportati: Windows 2000 Service Pack 4; Windows Server 2003 SP2(consigliato per

Dettagli

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente SHARP TWAIN AR/DM Manuale dell'utente Copyright 2001 di Sharp Corporation. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l'adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione scritta, salvo

Dettagli

> Gestione Invalidi Civili <

> Gestione Invalidi Civili < > Gestione Invalidi Civili < GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DEL PRODOTTO (rev. 1.3) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE INSERIMENTO ANAGRAFICA RICERCA ANAGRAFICA INSERIMENTO

Dettagli

PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso

PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso Data Administrator Sommario 1 Operazioni preliminari 1.1 Requisiti di sistema... 1-1 1.2 Panoramica delle funzioni... 1-2 Strumenti per l'amministratore...

Dettagli

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE Sommario Cosa è...2 Cosa fa...3 Protezione del software:...3 Protezione delle stampe laser:...3 Modalità di attivazione chiave laser e ricarica contatori dichiarazioni da

Dettagli

TELE2Internet ADSL Manuale d'uso

TELE2Internet ADSL Manuale d'uso TELE2Internet ADSL Manuale d'uso Il presente Manuale d'uso include le istruzioni di installazione per TELE2Internet e TELE2Internet ADSL. Per installare TELE2Internet ADSL, consultare pagina 3. Sommario

Dettagli

Manuale d istruzione BRIDGE

Manuale d istruzione BRIDGE Manuale d istruzione BRIDGE Introduzione al pacchetto Bridge Bridge è un prodotto che consente in maniera facile ed automatica il trasferimento di informazioni dalle postazioni ministeriali (PDL) alla

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE Pagina 1 di 20 FORMAZIONE PROFESSIONALE MANUALE UTENTE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DEL NUOVO CLIENT CITRIX -Citrix-PassaggioANuovoServer.doc Pagina 2 di 20 INDICE 1 GENERALITÀ... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO...

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

> P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o

> P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o > P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.5 - mercoledì 10 dicembre 2014) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Windows SteadyState?

Windows SteadyState? Domande tecniche frequenti relative a Windows SteadyState Domande di carattere generale È possibile installare Windows SteadyState su un computer a 64 bit? Windows SteadyState è stato progettato per funzionare

Dettagli

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Istruzioni operative installazione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Generalità... 3 Operazioni preliminari... 4 Requisiti tecnici... 5 Installazione applicazione...6 Visualizzazione fornitura... 14 Gestione

Dettagli

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni > P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.4 - lunedì 29 ottobre 2012) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE DATI

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione

SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione Preparazione Verificare che il sistema soddisfi i requisiti specificati in www.solidworks.com/system_requirements. Creare una copia di backup

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Installazione e attivazione delle licenze

Installazione e attivazione delle licenze Capitolo 1 Installazione e attivazione delle licenze L installazione del software su una singola macchina è di solito un operazione piuttosto semplice, ma quando si deve installare AutoCAD in rete è richiesta

Dettagli

Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server

Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server Versione 4.10 PDF-SERVER-D-Rev1_IT Copyright 2011 Avigilon. Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui presenti sono soggette a modifiche senza

Dettagli

Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI

Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI Installazione MS SQL Express e utilizzo con progetti PHMI Introduzione La nota descrive l utilizzo del database Microsoft SQL Express 2008 in combinazione con progetti Premium HMI per sistemi Win32/64

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition

INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition Templ. 019.02 maggio 2006 1 PREFAZIONE... 2 2 INSTALLAZIONE DI MICROSOFT.NET FRAMEWORK 2.0... 2 3 INSTALLAZIONE DI SQL SERVER 2005 EXPRESS... 3 4

Dettagli

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente BlackBerry Desktop Software Versione: 7.1 Manuale dell'utente Pubblicato: 2012-06-05 SWD-20120605130923628 Indice Informazioni di base... 7 Informazioni su BlackBerry Desktop Software... 7 Configurazione

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00

Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00 Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00 Pagina 1 di 21 Sommario 1. Requisiti... 3 2. Aggiornamento 5.00... 4 3. Aggiornamento del client... 19 Pagina 2 di 21 1. Requisiti Installazione

Dettagli

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System Teorema New & Next Gestione aziendale e dello studio Come fare per... 1 Come fare per... Gestire la tabella delle licenze software Attivare Teorema 3 8 Gestire le licenze dei contratti di assistenza Teorema

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 PREVENIRE: Cenni preliminari su Ripristino configurazione di sistema Ripristino configurazione di sistema è un componente

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

TeamViewer 9 Manuale Manager

TeamViewer 9 Manuale Manager TeamViewer 9 Manuale Manager Rev 9.1-03/2014 TeamViewer GmbH Jahnstraße 30 D-73037 Göppingen teamviewer.com Panoramica Indice Indice... 2 1 Panoramica... 4 1.1 Informazioni su TeamViewer Manager... 4 1.2

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

SPOSTARE IATROS DA UN PC AD UN ALTRO

SPOSTARE IATROS DA UN PC AD UN ALTRO SPOSTARE IATROS DA UN PC AD UN ALTRO Se si dispone di connessione Adsl sufficientemente veloce e/o tempo di attesa, prelevare il pacchetto completo disponibile nell'area download del sito www.iatros.it

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Primi passi - Quick Start Guide

Primi passi - Quick Start Guide Archive Server for MDaemon Primi passi - Quick Start Guide Introduzione... 2 Prima di installare... 3 Primi passi... 5 Primissimi passi... 5 Accesso all applicazione... 5 Abilitazione dell archiviazione

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Internet Explorer

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Internet Explorer Collegamento a Raiffeisen OnLine di Internet Explorer A. Presupposti La connessione ad Internet via Raiffeisen OnLine presuppone l installazione di diversi componenti nel Suo sistema. In particolare, oltre

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.4

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.4 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.4 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop comprende Image Retriever, progettato per monitorare una specifica cartella su un file server in rete o sull'unità

Dettagli

Non sono supportate reti peer to peer, è necessario avere un server dedicato.

Non sono supportate reti peer to peer, è necessario avere un server dedicato. Il software gestionale per le Piccole e Medie Imprese Requisisti hardware e software Sistema operativo Server: NT Server Windows 2000/2003 Server e superiori Novell 3.12 o superiori con supporto nomi lunghi

Dettagli

Software della stampante

Software della stampante Software della stampante Informazioni sul software della stampante Il software Epson comprende il software del driver per stampanti ed EPSON Status Monitor 3. Il driver per stampanti è un software che

Dettagli

Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi. Windows e Mac

Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi. Windows e Mac Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi Windows e Mac Data documento: giugno 2007 Sommario 1 Requisiti per l'installazione...4 2 Installazione di Sophos Anti-Virus per Windows...5 3 Installazione

Dettagli

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati Guida TrueCrypt Marino dott. Domenico Leone Angela Versione 6.1a Questa guida è rilasciata con la licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.5, consultabile all indirizzo http://creativecommons.org.

Dettagli

MySidel application portal

MySidel application portal MySidel application portal Per accedere al servizio: http://mysidel.sidel.com Specifiche tecniche Creazione di un account MySidel Se disponete di un accesso ad Internet e volete avere un account per poter

Dettagli

Come installare. Indice. Contenuto della confezione. Manuali: dove trovarli

Come installare. Indice. Contenuto della confezione. Manuali: dove trovarli Indice Contenuto della confezione 2 Manuali: dove trovarli 2 Come installare 3 1. Installazione.Net Framework 3.5 4 2. Installazione SQL Express 7 3. Installazione Client 9 Attivazione licenza 14 Assistenza

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Fiery Driver Configurator

Fiery Driver Configurator 2015 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 16 novembre 2015 Indice

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

guida utente installazione

guida utente installazione euro-c@t guida utente Le informazioni contenute in questo documento possono essere modificate senza preavviso. GMC non immette nessun obbligo o responsabilità con il contenuto di questo documento. La copiatura

Dettagli

La Prima Pagina rappresenta la scrivania dalla quale accedere alle principali funzionalità del servizio.

La Prima Pagina rappresenta la scrivania dalla quale accedere alle principali funzionalità del servizio. Gestirete è un servizio per la gestione dei rapporti con la propria clientela che permette di monitorare nel tempo l andamento del proprio business attraverso i comportamenti dei clienti (acquisti, richieste

Dettagli

Manuale TeamViewer Manager 6.0

Manuale TeamViewer Manager 6.0 Manuale TeamViewer Manager 6.0 Revisione TeamViewer 6.0-954 Indice 1 Panoramica... 2 1.1 Informazioni su TeamViewer Manager... 2 1.2 Informazioni sul presente Manuale... 2 2 Installazione e avvio iniziale...

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE SOMMARIO 1. Installazione guarini patrimonio culturale MSDE... 3 1.1 INSTALLAZIONE MOTORE MSDE...4 1.2 INSTALLAZIONE DATABASE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE

Dettagli

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061 Manuale utente Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion Italiano Dicembre 2007 Part number: 467721-061 Copyright Note legali Il prodotto e le informazioni riportate nel presente

Dettagli

Installazione e caratteristiche generali 1

Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione di SIGLA SIGLA viene fornito su un CDROM contenente la procedura d installazione. La procedura può essere installata eseguendo il programma SIGLASetup.exe

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

Guida In Linea AlexPro QuickPick

Guida In Linea AlexPro QuickPick Guida In Linea AlexPro QuickPick Manuale d'uso del Software Guida In Linea AlexPro QuickPick di Gestione Studio Professionale. sabato 8 maggio 2010 Guida In Linea AlexPro QuickPick Software di Gestione

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Altiris Carbon Copy. Guida dell'utente

Altiris Carbon Copy. Guida dell'utente Altiris Carbon Copy Guida dell'utente Avviso Le informazioni contenute in questa Guida sono soggette a modifiche senza preavviso. LA ALTIRIS, INC. DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI OMISSIONI O

Dettagli

Ripristino di AdmiCash su un nuovo PC o sistema operativo

Ripristino di AdmiCash su un nuovo PC o sistema operativo Ripristino di AdmiCash su un nuovo PC o sistema operativo Prima di cambiare il sistema operativo o il PC, sorge spontanea la domanda di come ripristinare l installazione di AdmiCash e tutti i dati in esso

Dettagli

AssetCenterTM Versione 3.51

AssetCenterTM Versione 3.51 AssetCenterTM Versione 3.51 Addendum 07 novembre 2000 ITEM ACT-3.51-IT-00795 Addendum - Italian Peregrine Systems, Inc., 1999-2000. Tutti i diritti riservati. Runtime Sybase SQL Anywhere : Sybase, Inc.

Dettagli

MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN

MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN A tutti gli utenti delle procedure Pragma, indipendentemente dalle procedure acquistate e utilizzate, viene distribuito il DVD PRAGMAwin, contenente

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Procedura di installazione (valida per qualunque versione)

Procedura di installazione (valida per qualunque versione) Procedura di installazione (valida per qualunque versione) 1. Introduzione 2. Installazione nuova I. Database (Server) II. Applicazione (Client) 3. Aggiornamento versioni precedenti I. Database (Server)

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli