File scaricato da

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "File scaricato da www.presidiolazio.it"

Transcript

1 MUOVERSI A ROMA MEZZI PROPRI La persona con disabilità, munita del contrassegno speciale per la circolazione, può percorrere le corsie preferenziali riservate ai mezzi pubblici e ai taxi, nonché sostare nei parcheggi riservati (DPR 503/96) e, gratuitamente, negli spazi a pagamento segnalati dalle linee blu. Le persone con disabilità, titolari dei contrassegno speciale di circolazione, che vogliono accedere alla ZTL devono comunicare preventivamente le targhe delle automobili utilizzate (massimo 3 da indicare compilando l'apposito modulo). Chi, in base alla precedente normativa, avesse comunicato un elenco di 4 o 5 targhe, dovrà inviare a Roma Servizi per la Mobilità S.r.l. la nuova lista di massimo 3 targhe via fax ( ) o via raccomandata c/o Roma Servizi per la Mobilità S.r.l. - Sportello al Pubblico, via Ostiense 131/L Roma. Gli accompagnatori e le persone con disabilità, titolari di contrassegno speciale di circolazione rilasciato dal proprio Comune di residenza, possono accedere alla ZTL del Comune di Roma solo ed esclusivamente dandone comunicazione preventiva: allo nel caso in cui la targa dell autoveicolo utilizzato sia stata già comunicata a Roma Servizi per la Mobilità (secondo le modalità vigenti - 3 targhe) allo e a Roma Servizi per la Mobilità nel caso in cui la targa dell autoveicolo utilizzato sia diversa dalle 3 targhe precedentemente comunicate secondo le modalità vigenti In caso di decesso del titolare del contrassegno speciale di circolazione, la vigente normativa prevede la restituzione del permesso, da parte degli eredi, entro 30 giorni dalla data di decesso del titolare. AUTOBUS DI LINEA Per quanto riguarda il trasporto in superficie, sono stati di recente messi in circolazione numerosi autobus con pianale ribassato e pedana idraulica. L'accessibilità del servizio di superficie all'utenza con disabilità motoria è facilitata da un parco mezzi rinnovato per oltre il 70% con vetture equipaggiate di pedana mobile per la salita delle sedie a ruote e area attrezzata per il loro ancoraggio. Per le persone con disabilità visiva sono stati attivati in via sperimentale su 20 linee bus e una linea tram, annunci vocali a bordo e in fermata, mentre su alcune paline elettroniche si sta testando un sistema di vocalizzazione delle informazioni su display (linee in arrivo e tempi di attesa previsti alla fermata). Inoltre, tutte le nuove banchine di fermata e quelle in ristrutturazione vengono dotate di scivoli e rampe nonché di percorsi tattili per consentire l'accesso a tutta l'utenza diversamente abile. Dal 15 febbraio 2010, su sei linee che raggiungono la zona centrale della città, viaggiano unicamente vetture attrezzate con pedane per il trasporto dei disabili in carrozzina. Si tratta dei collegamenti: H (Bravetta/Termini) 1

2 81 (Prenestina/Prati) 85 (Appio/Centro) 90Express (Montesacro/Termini) 170 (Eur/Termini) 490 (Tiburtina/Aurelio). Sulle sei linee, complessivamente le vetture attrezzate in servizio sono 110 dal lunedì al venerdì; 88 il sabato e 55 la domenica. Il corretto funzionamento delle pedane viene costantemente monitorato. Dal mese di gennaio 2011 sono in servizio 6 vetture modello M1 da 6 posti, equipaggiate per il trasporto dei cittadini su sedia a ruote, che stazionano tutti i giorni dalle 6 alle 22 (pronte a sostituire i bus di linea qualora si presentasse un problema con la pedana di sollevamento) presso i capolinea strategici di: Termini - piazzale della Agricoltura - piazza di Cinecittà - Ponte Mammolo - piazza Mancini - Cornelia ATAC Roma Tel.: (tutti i giorni, festivi inclusi, 24 ore su 24) per il servizio a chiamata: Sito web: METROPOLITANA Sulle linee di metropolitana sono stati completati diversi interventi e altri ne sono stati avviati per migliorare l accessibilità di stazioni e vetture: sulla linea A sono in servizio 39 treni attrezzati anche per il trasporto di disabili su sedia a ruote, dotati di avvisatore acustico di fermata e di sistema automatico di apertura/chiusura delle porte in sicurezza; i treni della linea B sono dotati di barriere in gomma a protezione degli spazi intravagoni; 11 stazioni della linea A, compresa Manzoni recentemente ristrutturata, sono dotate di percorsi e mappe tattili per i disabili visivi, le restanti 15 di un codice di arresto pericolo lungo la banchina; tutti gli ascensori presenti sono dotati di pulsantiera in Braille, di annunciatore di sintesi vocale (italiano/inglese) che informa sulle varie fasi di funzionamento e sul piano servito; le stazioni della linea B sono dotate di percorsi e mappe tattili, di ascensori con pulsantiera in Braille e annunciatore di sintesi vocale (italiano/inglese) che informa sulle varie fasi di funzionamento e sul piano servito, mentre sono installati impianti montascale nelle tre stazioni prive di ascensori; tutte le stazioni delle due linee saranno interessate da un piano per l'installazione ex novo o l'adeguamento di mappe e percorsi tattili, secondo il modello realizzato nella stazione Manzoni; è in corso il progetto di ristrutturazione del nodo Termini secondo criteri di accessibilità e sicurezza. Numero verde: dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle

3 TAB. Metro attrezzate per l accesso delle persone con disabilità motorie o visive STAZIONI LINEA A Ascensori Mappe e percorsi tattili * STAZIONI LINEA B Ascensori Mappe e percorsi tattili * Battistini Rebibbia Cornelia Ponte Mammolo Baldo degli Ubaldi S.M. del Soccorso Valle Aurelia Cipro - Musei Vaticani Ottaviano - S. Pietro ** Lepanto ** Pietralata Monti Tiburtini Quintiliani Tiburtina Flaminio** Bologna Spagna** Policlinico Barberini** Castro Pretorio Repubblica** Termini*** in progetto Termini*** in progetto Cavour montascale Vittorio Emanuele** Colosseo montascale Manzoni **** Circo Massimo montascale S. Giovanni** Piramide Re di Roma Ponte Lungo Furio Camillo Colli Albani** Arco di travertino** Porta Furba- Quadraro** Numidio Quadrato** Lucio Sestio** Giulio Agricola** Subaugusta Cinecittà Anagnina** Garbatella Basilica S. Paolo Marconi Eur Magliana Eur Palasport Eur Fermi Laurentina * Per tutte le stazioni è previsto un piano di adeguamento o realizzazione dei percorsi tattili ** stazioni prive di percorsi tattili,ma con installazione lungo la banchina della striscia gialla di arresto-pericolo del tipo "tattile" *** i lavori sono compresi nel progetto di ristrutturazione del "Nodo di Termini" ****l'ascensore della stazione Manzoni funzionerà, in base alle previsione di Metro Spa, a partire dal prossimo mese di settembre 2009 (dati tratti da: - aggiornati a maggio 2009) 3

4 TRAMBUS-ABILE A CHIAMATA Il servizio (gratuito) a chiamata con prenotazione gestito da ATAC SpA, è dedicato alle persone con disabilità motorie e non vedenti residenti nel Comune di Roma ed in possesso dell autorizzazione del Dipartimento Promozione Servizi Sociali e della Salute di Roma Capitale. Attraverso tale servizio le persone con disabilità autorizzate, vedranno assicurati i loro spostamenti esclusivamente per motivi di studio, lavoro, terapia riabilitativa, e per attività sociali svolte presso enti. A tal proposito, proprio a seguito di accordi con Enti e Associazioni, pubblici e privati (Municipi, Università e Associazioni Onlus), sono state attivate anche alcune specifiche convenzioni per il trasporto (destinate sempre ai cittadini con disabilità e/o con ridotta capacità motoria). Dipartimento Promozione Servizi Sociali e della Salute di Roma Capitale Dal Lunedì al Venerdì dalle 10,00 alle 13,00 - Mercoledì dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00 tel Viale Manzoni, 16 Roma Centrale Operativa Bus abile - Fabrizio Bellocchio Numero verde Il servizio è attivo nei giorni feriali dalle 6,30 alle 21,00. La prenotazione va effettuata un giorno prima della data in cui si necessita del servizio. Dal Lunedì al Venerdì: dalle 9:00 alle 13:00, da confermare dalle 18:00 alle 21:30. Venerdì: è possibile prenotare telefonicamente per il Sabato e per il Lunedì La Domenica e i giorni festivi il servizio non viene effettuato. Prenotazioni via fax: Prenotazioni via Web: MOBILITY CARD La Mobility card (Del. Consiglio Comunale n. 25 del 16/02/2004) è il servizio sostitutivo dei Buoni Taxi, istituiti dall Ufficio Politiche Sociali di Roma Capitale. Il cittadino che ha ottenuto l autorizzazione al servizio, può utilizzare i taxi convenzionati attraverso la Mobility card prepagata ad esso rilasciata. La gestione è a cura del Dipartimento Promozione Servizi Sociali e della Salute di Roma Capitale. Numero Verde: (dal lunedì al sabato dalle 8,00 alle 20,00) Sito web: 4

5 ABBONAMENTO: BENEFICIARI E AGEVOLAZIONI Il rilascio dell'abbonamento Mensile Agevolato a Contribuzione è riservato alle seguenti categorie di residenti a Roma: invalidi civili dal 67% invalidi del lavoro dal 67% invalidi con diritto di accompagno invalidi di servizio dalla 1^ alla 5^ categoria titolari di pensione o assegno sociale (INPS categoria AS o PS) E possibile ottenerlo consegnando presso le biglietterie gestite da Atac (ad esclusione di Spagna) la seguente documentazione: 1. una foto tessera 2. fotocopia della carta di identità. Se si presenta documento di riconoscimento diverso (patente, passaporto) è necessario anche un certificato/dichiarazione sostitutiva che confermi la residenza nel Comune di Roma 3. modulo di richiesta compilato documentazione per singola categoria: - invalidi civili sup. 2/3 : copia del verbale di visita collegiale della commissione sanitaria - invalidi di servizio dalla 1 alla 5 categoria: copia del provvedimento con il quale l'amministrazione competente attribuisce il trattamento privilegiato per l'invalidità contratta in servizio - mutilati ed invalidi del lavoro: copia certificazione INAIL attestante l'invalidità del lavoro sup. al 66% - pensionati sociali, categoria AS o PS : copia Mod. 0/bis M Per le successive ricariche mensili della Metrebus Card, già abilitata dalle Biglietterie Atac, è possibile rivolgersi anche presso tutte le altre rivendite dotate di POS di tabaccai e giornalai. I mutilati e invalidi di guerra dalla 1^ alla 8^ categoria, decorati di medaglia d oro al V.M. e i Cavalieri di Vittorio Veneto hanno diritto alla tessera di libera circolazione rilasciata dall Atac senza alcuna contribuzione (consegnando la documentazione necessaria). Dove utilizzarlo All'interno del territorio del Comune di Roma: - su bus, tram, filobus e sulle metro A e B - sui bus Cotral - sui treni regionali: Roma-Lido, Roma-Viterbo, Roma-Giardinetti - sui treni regionali Trenitalia 2 cl. - percorso urbano Sono esclusi collegamenti speciali (110 Open e Archeobus) 5

6 L'abbonamento mensile integrato ridotto deve essere sempre accompagnato da documentazione idonea ad attestare il diritto alla agevolazione in caso di verifica da parte del personale preposto. Se la tessera di abbonamento è di tipo cartaceo con banda magnetica è necessario scrivere sull'abbonamento i dati anagrafici del titolare. Le presenti informazioni sono tratte dal sito istituzionale: COME OTTENERE IL CONTRASSEGNO Le domande di rilascio dei contrassegni per le persone con disabilità possono essere presentate: presso gli uffici preposti dei Municipi di appartenenza, presso la ASL di appartenenza attraverso il medico legale che rilascia il certificato medico, direttamente presso il nostro Sportello al Pubblico sito in Piazzale degli Archivi, Roma, trasmesse via posta c/o Roma servizi per la Mobilità - Piazzale degli Archivi, Roma, o via fax al numero In caso di presentazione della domanda presso Roma Servizi per la Mobilità S.r.l., il pagamento dei diritti d istruttoria e dell imposta di bollo può essere effettuato direttamente allo Sportello al Pubblico con le seguenti modalità: tramite tessera Bancomat; tramite versamento su conto corrente postale: da lunedì 2 maggio 2011 i versamenti dovranno essere effettuati sul c/c p. n intestato a Comune di Roma - Dipartimento Mobilità e Trasporti - Ufficio Permessi Centro Storico. Costo del permesso Per il rilascio del permesso con un certificato medico legale attestante una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta per un periodo di 5 anni o permanente, l'importo del contrassegno è di 5,16 (diritti di istruttoria) + 1,00 quale diritto fisso; Per la richiesta di rinnovo di un contrassegno in precedenza rilasciato per un periodo di 5 anni l importo è di 5,16 (diritti di istruttoria) + 1,00 (diritto fisso); Per il rilascio del permesso con un certificato medico legale attestante una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta per un periodo inferiore a 5 anni, l'importo del contrassegno è di 5,16 (diritti di istruttoria) + 1,00 (diritto fisso) + 14,62 (imposta di bollo). Deve essere inoltre essere prodotta una marca da bollo di 14,62; 6

7 Per il rinnovo di un permesso con validità inferiore a 5 anni, in caso venga prodotta una certificazione medico legale attestante una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta per un periodo di 5 anni o permanente, l'importo del contrassegno è di 5,16 (diritti di istruttoria) + 1,00 quale diritto fisso; Per il rinnovo di un permesso con validità inferiore a 5 anni, in caso venga prodotta una certificazione medico legale attestante una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta per un periodo inferiore a 5 anni, l'importo del contrassegno è di 5,16 (diritti di istruttoria) + 1,00 (diritto fisso) + 14,62 (imposta di bollo). Deve essere inoltre prodotta una marca da bollo di 14,62; Per un duplicato di un permesso con validità 5 anni o permanente, in caso di deterioramento, cambio abitazione, furto o smarrimento, l'importo del contrassegno è di 5,16 (diritti di istruttoria) + 1,00 (diritto fisso); Per un duplicato di un permesso con validità inferiore a 5 anni, in caso di deterioramento, cambio abitazione, furto o smarrimento, l'importo del contrassegno è di 5,16 (diritti di istruttoria) + 1,00 (diritto fisso) + 14,62 (imposta di bollo). Deve essere inoltre essere prodotta una marca da bollo di 14,62. Per ulteriori chiarimenti rivolgersi a Roma servizi per la Mobilità tramite uno dei seguenti canali: Sportello al Pubblico - Piazzale degli Archivi, Roma. Contact Center: dal lunedì alla domenica 24 ore su 24. Numero Verde dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20. Rinnovo e/o duplicato del contrassegno Per la richiesta di rinnovo o di duplicato del permesso, deve essere presentato obbligatoriamente il vecchio contrassegno o, in caso di furto o smarrimento, le denuncia di furto o denuncia di smarrimento presentata dal titolare. Sia nella denuncia di furto, sia nella denuncia di smarrimento, deve essere espressamente indicato il numero del contrassegno. L'autorizzazione al trattamento dei dati sensibili deve essere necessariamente sottoscritta dal richiedente. In caso di presentazione della domanda da parte di persona delegata, è necessaria una delega in carta semplice e la copia dei documenti di riconoscimento validi del delegante e del delegato. Per ottenere il rilascio del contrassegno speciale di circolazione per persone con disabilità l'interessato, oltre a dichiarare sotto la propria responsabilità i dati personali, deve presentare una delle certificazioni mediche rilasciate dal medico legale della ASL di appartenenza, di seguito elencate: certificazione medica redatta ai sensi del D.P.R. n. 495 del 16 dicembre 1992 aggiornato con il D.P.R. n. 610 del 16 settembre 1996, con la quale venga attestata una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta ovvero che il soggetto è non vedente; 7

8 certificazione medico-legale redatta ai sensi della predetta Legge n. 102/2009 (in cui venga espressamente indicato che il soggetto ha effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta o è non vedente) da presentare unitamente alla lettera a firma del Direttore della struttura INPS competente che confermi la conclusione dell'iter sanitario. La suddetta certificazione dovrà essere presentata sia in originale, per presa visione degli operatori, sia in copia per il mantenimento agli atti dei nostri uffici. Al contrassegno sarà assegnata una validità pari a quella riportata sulla suddetta certificazione medico legale, con aggiunta di 45 giorni per i possessori di certificato attestante la riduzione della capacità di deambulazione per un periodo inferiore a 5 anni. Per ottenere il rinnovo di un contrassegno speciale di circolazione per persone con disabilità in precedenza rilasciato per un periodo di 5 anni è necessario presentare un certificato medico rilasciato dal proprio medico curante (medico di base) attestante il persistere della condizione di disabilità. Restituzione del contrassegno speciale in caso di decesso del titolare In caso di decesso del titolare del contrassegno speciale di circolazione, la vigente normativa prevede la restituzione del permesso, da parte degli eredi, entro 30 giorni dalla data di decesso del titolare. La restituzione del permesso può avvenire: 1. direttamente presso lo Sportello al Pubblico di Roma Servizi per la Mobilità, presentando la documentazione di seguito elencata: dichiarazione firmata di restituzione del contrassegno, causa decesso del titolare, attestante la data del decesso (è possibile allegare copia del certificato di morte); originale del contrassegno speciale di circolazione; copia del documento di identità della persona che restituisce il contrassegno; 2. spedendo la documentazione indicata nel punto precedente presso: Roma Servizi per la Mobilità S.r.l. - Piazzale degli Archivi Roma informazioni tratte dal sito: 8

Informazioni utili sui servizi Atac

Informazioni utili sui servizi Atac Atac SpA Via Prenestina, 45 00176 Roma Informazioni utili sui servizi Atac Per maggiori informazioni su tutti i servizi Atac: www.atac.roma.it Il presente documento vuole essere un agile manuale in risposta

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI. Assessorato alle Politiche del Territorio, Mobilita, Rifiuti

DOMANDE FREQUENTI. Assessorato alle Politiche del Territorio, Mobilita, Rifiuti Rifiuti Assessorato alle Politiche del Territorio, Mobilita, DOMANDE FREQUENTI A chi e rivolta la campagna? La campagna e rivolta: - ai cittadini residenti nella Regione Lazio, con una eta' compresa tra

Dettagli

Gli abbonamenti agevolati del trasporto pubblico

Gli abbonamenti agevolati del trasporto pubblico Gli abbonamenti agevolati del trasporto pubblico Invalidi e pensionati sociali La nuova agevolazione entra in vigore il 25 maggio 2012, ha validità annuale e non più mensile. Possono ottenerla i residenti

Dettagli

Chi può farlo: L'interessato, il delegato, il Tutore, il genitore o il Procuratore.

Chi può farlo: L'interessato, il delegato, il Tutore, il genitore o il Procuratore. Domanda contrassegno speciale di circolazione. Descrizione: Il contrassegno speciale consente il parcheggio gratuito nei posti riservati segnalati da apposito cartello e delimitati da strisce gialle, la

Dettagli

Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali

Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali sono gli attori principali della mobilità collettiva di

Dettagli

Carta dei Servizi 2010

Carta dei Servizi 2010 Carta dei Servizi 2010 Il 2010 è il primo anno della nuova Atac, l azienda che a seguito di un profondo processo di riorganizzazione, è alla guida del sistema della mobilità urbana. Con la nuova veste

Dettagli

Carta dei Servizi del Trasporto Pubblico a Roma

Carta dei Servizi del Trasporto Pubblico a Roma Carta dei Servizi del Trasporto Pubblico a Roma 2009 La nona edizione della Carta dei Servizi viene pubblicata in un momento importante della storia del trasporto pubblico romano: l Amministrazione comunale

Dettagli

È passato un anno dalla prima volta che ho firmato come amministratore delegato di Atac la Carta dei Servizi, il documento che suggella il rapporto

È passato un anno dalla prima volta che ho firmato come amministratore delegato di Atac la Carta dei Servizi, il documento che suggella il rapporto È passato un anno dalla prima volta che ho firmato come amministratore delegato di Atac la Carta dei Servizi, il documento che suggella il rapporto tra azienda e cittadinanza. Sono stati mesi vissuti con

Dettagli

Gentili colleghi, COS È IL SISTEMA METREBUS

Gentili colleghi, COS È IL SISTEMA METREBUS PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche dei Trasporti e della Mobilità Ufficio del Mobility Manager presso la Direzione del Dipartimento VI Governo del Territorio e della Mobilità INFORMATIVA SUL

Dettagli

Carta dei Servizi 2013

Carta dei Servizi 2013 Carta dei servizi 2013 Carta dei Servizi 2013 Indice 1 La Carta dei Servizi 6 2 Presentazione di Atac 8 3 I servizi offerti 9 Trasporto pubblico di superficie 9 Trasporto pubblico su metropolitana 11

Dettagli

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento e di corsa semplice nell ambito dei confini territoriali ed amministrativi

Dettagli

NATALE 2009: IL PIANO PER LA MOBILITÀ

NATALE 2009: IL PIANO PER LA MOBILITÀ In occasione delle prossime festività natalizie il Campidoglio ha predisposto un piano integrato di interventi atti ad incentivare l'uso del trasporto pubblico per spostamenti motivati dallo shopping natalizio.

Dettagli

COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina)

COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina) COMUNE DI ROCCAGORGA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI (Simbolo e contrassegno redatto

Dettagli

AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI

AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI AUTORIZZAZIONE SOSTA INVALIDI Dal 15 settembre 2012 è cambiato il contrassegno che consente la sosta in appositi spazi, nonché il riconoscimento dei veicoli a servizio delle persone diversamente abili;

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio. TARIFFA N. 40/8/LAZIO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio. TARIFFA n. 40/8/A ABBONAMENTO MENSILE INTEGRATO A DI VALIDITÀ 1 ZONA 21,00 2 CONFINANTI

Dettagli

ANAGRAFICA. Nome o Ragione sociale. Indirizzo. Città. Provincia. Telefono. Fax. E-mail. Sito web SERVIZIO INFORMATIVO PER LA CLIENTELA

ANAGRAFICA. Nome o Ragione sociale. Indirizzo. Città. Provincia. Telefono. Fax. E-mail. Sito web SERVIZIO INFORMATIVO PER LA CLIENTELA ANAGRAFICA Nome o Ragione sociale Indirizzo Città Provincia Telefono Fax E-mail Sito web SERVIZIO INFORMATIVO PER LA CLIENTELA Esiste un servizio in grado di offrire informazioni alla clientela disabile?

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI COMUNE DI CAGLIARI SERVIZI URBANIZZAZIONE E MOBILITA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI Approvato con Deliberazione

Dettagli

Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM) in via n. recapito telefonico

Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM) in via n. recapito telefonico Protocollo Al Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Oggetto: Richiesta/o Rinnovo contrassegno di parcheggio per disabili. Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM)

Dettagli

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento e di corsa semplice nell ambito dei confini territoriali ed amministrativi

Dettagli

PERMESSO DISABILI CATEGORIA F

PERMESSO DISABILI CATEGORIA F PERMESSO DISABILI CATEGORIA F REQUISITI PER IL RILASCIO DEI PERMESSI Il permesso di circolazione per la categoria F (da identificarsi con il contrassegno europeo per disabili di cui al D.P.R. 3 luglio

Dettagli

NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI

NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI I CONTRASSEGNI PER DISABILI COLOR ARANCIONE DEVONO ESSERE SOSTITUITI ENTRO IL PROSSIMO 15 SETTEMBRE CON QUELLI AZZURRI VALIDI IN TUTTI I PAESI DELL UNIONE EUROPEA Tutti

Dettagli

Carta Regionale di Trasporto (CRT)

Carta Regionale di Trasporto (CRT) Carta Regionale di Trasporto (CRT) A cura dello Sportello Disabili Regione Lombardia La Tessera Regionale dei Trasporti (CRT) è un titolo di viaggio agevolato che permette ai residenti in Lombardia di

Dettagli

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011 ViviFacile Modalità di adesione al servizio di informazioni sul trasporto pubblico locale della città di Roma Roma, 24 ottobre 2011 Atac - L azienda Atac è l azienda di gestione del trasporto pubblico

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI AGLI INVALIDI E CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO

REGOLAMENTO COMUNALE ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI AGLI INVALIDI E CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO REGOLAMENTO COMUNALE ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI RISERVATI AGLI INVALIDI E CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO Approvato con delibera Consiglio Comunale n 15 del 25 Febbraio 2010 Art.1 Domanda di

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA DEI VEICOLI AL SERVIZIO DI PERSONE DISABILI (Approvato con Delibera di C.C. n. 2 del 28 Gennaio 2005) Art. 1 (Oggetto) -

Dettagli

Contrassegno disabili

Contrassegno disabili Contrassegno disabili Chi ne ha diritto, come ottenerlo e usarlo. Tra le varie agevolazioni previste per facilitare la mobilità dei disabili c'è il contrassegno per auto che, in deroga ad alcune prescrizioni

Dettagli

AGENZIA GIORNALISTICA TRASPORTI&MOBILITA - UFFICIO STAMPA

AGENZIA GIORNALISTICA TRASPORTI&MOBILITA - UFFICIO STAMPA Roma, 9 gennaio 2008 Metropolitana e nuova rete di bus Cambia il trasporto notturno Nei fine settimana, la sotterranea resterà aperta sino all 1.30 In superficie 27 linee; 40 nuove zone raggiunte e più

Dettagli

CORPO POLIZIA MUNICIPALE

CORPO POLIZIA MUNICIPALE C I T T À D I P R O V I N C I A D I C A R I N I P A L E R M O CORPO POLIZIA MUNICIPALE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER INVALIDI E PER L ISTITUZIONE DEI PARCHEGGI

Dettagli

COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari

COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari COMUNE DI CELLAMARE Provincia di Bari REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO DI DEROGA ALLA SOSTA E ALLA CIRCOLAZIONE STRADALE ALLE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

In treno. In aereo. dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci:

In treno. In aereo. dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci: In treno dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci: in metropolitana* direttamente nella stazione andate a prendere la linea B (colore blu) direzione Laurentina scendere alla prima fermata Cavour.

Dettagli

AGGIORNAMENTO TESTO UNIFICATO CON INTEGRAZIONI del 10/12/2012) PROTOCOLLO D INTESA

AGGIORNAMENTO TESTO UNIFICATO CON INTEGRAZIONI del 10/12/2012) PROTOCOLLO D INTESA AGGIORNAMENTO TESTO UNIFICATO CON INTEGRAZIONI del 10/12/2012) PROTOCOLLO D INTESA fra ROMA CAPITALE ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA MOBILITA AGENZIA ROMA SERVIZI PER LA MOBILITA ATAC S.p.A. e LE ASSOCIAZIONI

Dettagli

TARIFFA N. 40/8/LAZIO. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio

TARIFFA N. 40/8/LAZIO. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio TARIFFA N. 40/8/LAZIO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio TARIFFA n. 40/8/A ABBONAMENTO MENSILE INTEGRATO A ZONE ZONE DI VALIDITÀ PREZZI 1 ZONA

Dettagli

CITTA DI TERMINI IMERESE Provincia Regionale di Palermo REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E SOSTA DEI DISABILI

CITTA DI TERMINI IMERESE Provincia Regionale di Palermo REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E SOSTA DEI DISABILI CITTA DI TERMINI IMERESE Provincia Regionale di Palermo REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E SOSTA DEI DISABILI 1 PREMESSE - RIFERIMENTI NORMATIVI Il presente Regolamento è redatto in ottemperanza delle norme

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A

C O M U N E DI O P E R A C O M U N E DI O P E R A PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO RELATIVO ALLE MODALITA DI RILASCIO ED UTILIZZO DEL CONTRASSEGNO PER LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA DELLE PERSONE CON DIVERSE ABILITA PREMESSE - RIFERIMENTI

Dettagli

Con validità 4 ORE dal momento della timbratura, sulla rete urbana di Torino (linee urbane e tratta urbana delle linee

Con validità 4 ORE dal momento della timbratura, sulla rete urbana di Torino (linee urbane e tratta urbana delle linee 1/6 TAB. 1 TARIFFE ORDINARIE RETE URBANA E SUBURBANA 1.1. BIGLIETTI ORDINARI RETE URBANA BIGLIETTO SINGOLO ORDINARIO URBANO (modifica validità da 70 minuti a 90 minuti) 1,50 Con validità 90 minuti dal

Dettagli

"...servizi di trasporto pubblico ed in particolare i tram e le metropolitane dovranno essere accessibili agli invalidi non deambulanti...

...servizi di trasporto pubblico ed in particolare i tram e le metropolitane dovranno essere accessibili agli invalidi non deambulanti... M come Mobilità L'articolo 27 della legge 118/71 stabilisce tra l'altro : "...servizi di trasporto pubblico ed in particolare i tram e le metropolitane dovranno essere accessibili agli invalidi non deambulanti..."

Dettagli

ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013)

ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013) Orario di inizio e fine servizio 1 Roma-Lido Roma-Viterbo Roma-Giardinetti ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013) Trasporto pubblico su ferrovia metropolitana Il servizio di ferrovia metropolitana

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI AUTORIZZAZIONE IN DEROGA ALLE PERSONE INVALIDE E PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI-SOSTA A TITOLO GRATUITO Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 74 del 27/11/2006.

Dettagli

I COLLEGAMENTI COME ARRIVARE E MUOVERSI A ROMA RAGGIUNGERE ROMA CON L'AEREO. Roma può essere raggiunta in cinque modi:

I COLLEGAMENTI COME ARRIVARE E MUOVERSI A ROMA RAGGIUNGERE ROMA CON L'AEREO. Roma può essere raggiunta in cinque modi: COME ARRIVARE E MUOVERSI A ROMA Muoversi a Roma con la macchina non è semplice. La sua struttura antica non rende sempre gradevole l'uso dell'automobile. Per questo abbiamo pensato di scrivere una breve

Dettagli

Hanno diritto al rilascio del contrassegno: Le persone concapacità di deambulazione sensibilmente ridotta;

Hanno diritto al rilascio del contrassegno: Le persone concapacità di deambulazione sensibilmente ridotta; a sindromela sindrome Il contrassegno d'invalidità Le persone invalide con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta hanno la posibilità di ottenere, previa visita medica che attesti questa condizione,

Dettagli

INDICE 2. GLI ABBONAMENTI SENIOR: TARIFFE E VALIDITÀ. 3. ABBONARSI CONVIENE 3.1 CARTA CLUB ATM pag.4

INDICE 2. GLI ABBONAMENTI SENIOR: TARIFFE E VALIDITÀ. 3. ABBONARSI CONVIENE 3.1 CARTA CLUB ATM pag.4 ATM per i senior Ai residenti a Milano, a partire da 60 anni di età se donne e da 65 anni se uomini, ATM riserva due tipi di abbonamento per muoversi in città con i mezzi pubblici. Se lei si sposta di

Dettagli

COMUNE DI BARLETTA Medaglia d oro al merito civile Città della Disfida

COMUNE DI BARLETTA Medaglia d oro al merito civile Città della Disfida COMUNE DI BARLETTA Medaglia d oro al merito civile Città della Disfida SETTORE LAVORI PUBBLICI UFFICIO TECNICO DEL TRAFFICO REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO INVALIDI E DELLE CONCESSIONI DI

Dettagli

NOTA DI SERVIZIO DEL 29 APRILE 2011 ACCOGLIENZA TRASPORTI MOBILITÀ EVENTI

NOTA DI SERVIZIO DEL 29 APRILE 2011 ACCOGLIENZA TRASPORTI MOBILITÀ EVENTI NOTA DI SERVIZIO DEL 29 APRILE 2011 ACCOGLIENZA TRASPORTI MOBILITÀ EVENTI PIANO SANITARIO Per la durata dell evento sarà attivo il numero verde sanitario 800.118.800. Nel complesso, il Piano Sanitario

Dettagli

Comune 06/9703364 solo attività Polizia Locale 06/32090569 comune@gavigano.rm.gov.it comunegavigano@interfreepec.it

Comune 06/9703364 solo attività Polizia Locale 06/32090569 comune@gavigano.rm.gov.it comunegavigano@interfreepec.it Uffici Comunali Polizia Locale Area: Polizia Locale Responsabile U.O. Ten Campana Alessandro Sede Via Padre Angelo Cerbara,80 06/069703033 dal Lunedi al Venerdi 08,00-12,00 Comune 06/9703364 solo attività

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con in collaborazione con Ogni individuo ha diritto ad un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia con particolare riguardo all alimentazione, al vestiario,

Dettagli

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012)

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) 1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? La

Dettagli

CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE

CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE COMUNE DI MESSINA REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO DI PARCHEGGIO PER DISABILI E DELLE CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE 1 INDICE Art. 1 Oggetto del regolamento pag. 3 Art. 2 Obiettivi

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI Area Servizi Civici SERVIZI ANAGRAFICI: Certificazioni Carte d identità Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo

DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI Area Servizi Civici SERVIZI ANAGRAFICI: Certificazioni Carte d identità Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI Area Servizi Civici CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI SERVIZI ANAGRAFICI: Certificazioni Carte d identità Iscrizioni anagrafiche Cambi indirizzo www.comune.torino.it/anagrafe

Dettagli

Telepass family. Ferrovie dello Stato. le persone che si muovono su sedia a rotelle per malattia o per disabilità;

Telepass family. Ferrovie dello Stato. le persone che si muovono su sedia a rotelle per malattia o per disabilità; a sindromela sindrome Sgravi fiscali per soggetti disabili Telepass family Il canone al Telepass Family è gratuito per gli invalidi civili titolari di patente speciale, e per gli invalidi civili iscritti

Dettagli

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO REGIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO - LOMBARDIA

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO REGIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO - LOMBARDIA GLI ISCRITTI F.A.B.I. DELLE B.C.C. LOMBARDIA NOTIZIE 19 Maggio 2005 TESSERE REGIONALI: PROROGATA LA VALIDITA' INFORMAZIONI SULLE TESSERE DI TRASPORTO REGIONALI Con le modifiche introdotte durante il 2004

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 OGGETTO: Determinazione di nuovi criteri e modalità di concessione delle agevolazioni tariffarie sui servizi di trasporto pubblico regionale e locale. LA VISTO il documento istruttorio riportato in calce

Dettagli

ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015

ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015 ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015 MATTINO: Dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30 POMERIGGIO: Lunedì Giovedì Venerdì dalle 15.00 alle 16.15 Martedì dalle 15.00 alle 18.00 Sabato dalle 09.30 alle 12.00

Dettagli

ENTRATA IN VIGORE DELL ORA SOLARE ALLE 3 DEL 28 OTTOBRE ORARI DELLE LINEE BUS E TRAM NELLA NOTTE TRA SABATO 27 E DOMENICA 28 OTTOBRE

ENTRATA IN VIGORE DELL ORA SOLARE ALLE 3 DEL 28 OTTOBRE ORARI DELLE LINEE BUS E TRAM NELLA NOTTE TRA SABATO 27 E DOMENICA 28 OTTOBRE ENTRATA IN VIGORE DELL ORA SOLARE ALLE 3 DEL 28 OTTOBRE ORARI DELLE LINEE BUS E TRAM NELLA NOTTE TRA SABATO 27 E DOMENICA 28 OTTOBRE PROGRAMMA DI SERVIZIO LINEE DIURNE E NOTTURNE Nella notte tra sabato

Dettagli

COMUNE DI COMO REGOLAMENTO PER RILASCIO ABBONAMENTI ANNUALI PER SPAZI DI SOSTA AGEVOLATI RESIDENTI SENZA RISERVA DI POSTO AUTO (STALLI BLU).

COMUNE DI COMO REGOLAMENTO PER RILASCIO ABBONAMENTI ANNUALI PER SPAZI DI SOSTA AGEVOLATI RESIDENTI SENZA RISERVA DI POSTO AUTO (STALLI BLU). COMUNE DI COMO REGOLAMENTO PER RILASCIO ABBONAMENTI ANNUALI PER SPAZI DI SOSTA AGEVOLATI RESIDENTI SENZA RISERVA DI POSTO AUTO (STALLI BLU). (Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 24 del

Dettagli

TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI E PROVINCIALI

TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI E PROVINCIALI TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI E PROVINCIALI Io viaggio in famiglia TITOLI REGIONALI disponibile nelle seguenti tipologie: occasionale abbonamenti mensili Io viaggio Ovunque in Lombardia Disponibile nelle

Dettagli

INDAGINE SUL SERVIZIO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO DI ROMA CAPITALE

INDAGINE SUL SERVIZIO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO DI ROMA CAPITALE INDAGINE SUL SERVIZIO DI PARCHEGGI DI SCAMBIO DI ROMA CAPITALE Maggio 2014 1 Indagine sul servizio di parcheggi di scambio di Roma Capitale Maggio 2014 Il rapporto è stato realizzato da un gruppo di lavoro

Dettagli

Indice. 2 Devo andare all Anagrafe? No, se. 5 L Anagrafe della Quattro. 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare)

Indice. 2 Devo andare all Anagrafe? No, se. 5 L Anagrafe della Quattro. 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare) Indice 2 Devo andare all Anagrafe? No, se 5 L Anagrafe della Quattro 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare) 16 Diritto di Soggiorno Cittadini comunitari (appendice) 17 Le Sedi Anagrafiche

Dettagli

I disabili e la. circolazione stradale Polizia Municipale. Minimanuale di educazione e sicurezza stradale sulla circolazione dei disabili

I disabili e la. circolazione stradale Polizia Municipale. Minimanuale di educazione e sicurezza stradale sulla circolazione dei disabili I disabili e la circolazione stradale Polizia Municipale educazione e sicurezza stradale Minimanuale di educazione e sicurezza stradale sulla circolazione dei disabili So m m a r i o Il contrassegno per

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici Direzione Generale Motorizzazione Divisione 5 Prot. n.10959 del 19 aprile

Dettagli

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza?

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa. Visitando il sito del ministero delle infrastrutture e dei trasporti si trovano le informazioni che riportiamo. http://www.mit.gov.it/mit/site.php

Dettagli

Approvato con deliberazione del CC nr. del

Approvato con deliberazione del CC nr. del CITTA DI MARTINENGO Provincia di Bergamo CORPO DI POLIZIA LOCALE Piazza Maggiore, 1-24057 MARTINENGO Tel: 0363/986011 fax: 0363/987765 protocollo@comune.martinengo.bg.it protocollo@pec.comune.martinengo.bg.it

Dettagli

MODALITA DI ACCESSO ALLE Z.T.L. NELLE PRINCIPALI CITTA ITALIANE

MODALITA DI ACCESSO ALLE Z.T.L. NELLE PRINCIPALI CITTA ITALIANE MODALITA DI ACCESSO ALLE Z.T.L. NELLE PRINCIPALI CITTA ITALIANE CITTA' ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DELLA ZTL N TELEFONICO PER L AUTORIZZAZIO NE ALL INGRESSO MODALITÀ D'INGRESSO UFFICI PREPOSTI MODALITÀ'

Dettagli

Offerta io viaggio - Lombardia

Offerta io viaggio - Lombardia Offerta io viaggio - Lombardia 1. Io Viaggio in famiglia - Spostamenti occasionali Offerta riservata ad un utenza familiare di tipo occasionale che permette ad un adulto in possesso di titolo di viaggio

Dettagli

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento AREA URBANA DI COMO Definizione di servizio urbano (rete urbana), di servizio suburbano (rete suburbana) e di servizio di area urbana. Il servizio di trasporto pubblico del comune di Como è formato sia

Dettagli

Roma Capitale ha adottato un Piano Strategico per la Mobilità Sostenibile per garantire lo sviluppo e la

Roma Capitale ha adottato un Piano Strategico per la Mobilità Sostenibile per garantire lo sviluppo e la Il caso di Roma Capitale: interventi prioritari nell area metropolitana e regionale Stazioni, città e ferrovie verso l Europa - Bologna, 17 ottobre 2012 Piano Strategico della Mobilità Sostenibile Roma

Dettagli

Contrassegno unificato disabili Europeo. Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa

Contrassegno unificato disabili Europeo. Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa Contrassegno unificato disabili Europeo Giuseppe Mangiatordi Responsabile Ufficio Permessi e servizio clienti Genova Parcheggi Spa Genova Parcheggi Spa Genova Parcheggi S.p.A. è una società per azioni

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI 1.1 - BIGLIETTO ORDINARIO CON VALIDITÀ DI 90

CONDIZIONI PARTICOLARI 1.1 - BIGLIETTO ORDINARIO CON VALIDITÀ DI 90 TARIFFA N. 41/9/A La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova, di cui all art. 69, 4 Per accedere al

Dettagli

Istruzioni in caso smarrimento o sottrazione (furto) o distruzione di documenti

Istruzioni in caso smarrimento o sottrazione (furto) o distruzione di documenti A cura del Comando di Polizia Locale di Villanuova sul Clisi aggiornato al 10.01.2009 Istruzioni in caso smarrimento o sottrazione (furto) o distruzione di documenti sporgere denuncia Stazione Carabinieri

Dettagli

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità SEZIONE A - Elenco delle tariffe regionali con riferimento alle Condizioni e Tariffe di Ferrovie delle Stato S.p.A. 1. ESTRATTO DELLE TARIFFE TRENITALIA Di seguito

Dettagli

REGOLAMENTO NON RESIDENTI

REGOLAMENTO NON RESIDENTI U.O. TRAFFICO, MOBILITA URBANA E PARCHEGGI REGOLAMENTO NON RESIDENTI Categorie che possono richiedere l'autorizzazione per la sosta ed il transito nelle zone regolamentate del Piano Urbano del Traffico

Dettagli

INDICARE TIPO E NOME DELL INFRASTRUTTURA CONSIDERATA: AEROPORTO STAZIONE FERROVIARIA STAZIONE DELLA FUNICOLARE

INDICARE TIPO E NOME DELL INFRASTRUTTURA CONSIDERATA: AEROPORTO STAZIONE FERROVIARIA STAZIONE DELLA FUNICOLARE INDICARE TIPO E NOME DELL INFRASTRUTTURA CONSIDERATA: AEROPORTO STAZIONE FERROVIARIA STAZIONE DELLA FUNICOLARE BIGLIETTERIA DELLA COMPAGNIA DI NAVIGAZIONE NOTE RIASSUNTIVE MEZZI DI COLLEGAMENTO Mezzi di

Dettagli

Nuovo Telecomando del traffico della linea B della Metropolitana di Roma Direzione Servizi Ingegneria del Trasporto Ing.

Nuovo Telecomando del traffico della linea B della Metropolitana di Roma Direzione Servizi Ingegneria del Trasporto Ing. Nuovo Telecomando del traffico della linea B della Metropolitana di Roma Direzione Servizi Ingegneria del Trasporto Ing. Carlo Scoppola Roma, 18 novembre 2009 Indice La linea B della metropolitana di Roma

Dettagli

Da chi dovrà essere richiesto

Da chi dovrà essere richiesto ALLE AZIENDE ASSOCIATE CIRCOLARE N. 156/2007 20 DICEMBRE 2007 OGGETTO: LIMITAZIONI DEL TRAFFICO ENTRATA IN VIGORE DELL ECOPASS PER LA CERCHIA DEI BASTIONI DI MILANO Dal 2 gennaio 2008 avrà inizio la fase

Dettagli

CARTELLA STAMPA CAMPAGNA ABBONAMENTI 2015-2016

CARTELLA STAMPA CAMPAGNA ABBONAMENTI 2015-2016 CARTELLA STAMPA CAMPAGNA ABBONAMENTI 2015-2016 Palermo, Stadio Renzo Barbera Venerdì 3 luglio 2015 COMUNICATO STAMPA I GIOVANI sono il nostro futuro, ma anche il nostro presente! Ecco perché li vogliamo

Dettagli

CONTRASSEGNO PER DISABILI CONCESSIONI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AI DISABILI

CONTRASSEGNO PER DISABILI CONCESSIONI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AI DISABILI ALLEGATO A REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO PER DISABILI E DELLE CONCESSIONI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AI DISABILI Regolamento approvato con deliberazione della Commissione Straordinaria,

Dettagli

il target della metropolitana

il target della metropolitana latvdella metropolitana news sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle oroscopo informazione moda trasporti cinema design cartoon CONCESSIONARIA latvdella metropolitana È la TV che

Dettagli

COMUNE DI LAGLIO Provincia di Como REGOLAMENTO SPAZI DI SOSTA RISERVATI A TITOLO ONEROSO PER VEICOLI PRIVATI DEI SOLI RESIDENTI

COMUNE DI LAGLIO Provincia di Como REGOLAMENTO SPAZI DI SOSTA RISERVATI A TITOLO ONEROSO PER VEICOLI PRIVATI DEI SOLI RESIDENTI COMUNE DI LAGLIO Provincia di Como REGOLAMENTO SPAZI DI SOSTA RISERVATI A TITOLO ONEROSO PER VEICOLI PRIVATI DEI SOLI RESIDENTI 1 Regolamento Art.1 La riserva di spazi di sosta lungo strada per veicoli

Dettagli

latvdella metropolitana

latvdella metropolitana latvdella metropolitana news sport spettacolo viaggi cultura pubblicità arte meteo lifestyle oroscopo informazione moda trasporti cinema design cartoon CONCESSIONARIA latvdella metropolitana È la TV che

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO COMUNE DI CORATO

AL SIGNOR SINDACO COMUNE DI CORATO AL SIGNOR SINDACO COMUNE DI CORATO OGGETTO: richiesta contrassegno di parcheggio per disabili. Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in Corato Via n tel. in relazione al disposto: -dell art. 11 del

Dettagli

ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE MARZO 2015

ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE MARZO 2015 ATM PER LA FAMIGLIA EDIZIONE MARZO 2015 LE AGEVOLAZIONI TARIFFARIE RISERVATE ALLE FAMIGLIE CON FIGLI 1 PER CHI HA ALMENO 4 FIGLI Il Comune di Milano, con l obiettivo di incentivare l uso del trasporto

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE PAG. 1 DIVISIONE SERVIZI CIVICI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE 2010 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO L Anagrafe raccoglie le informazioni riguardanti le caratteristiche della popolazione residente

Dettagli

TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano

TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano ABBONAMENTO PROVINCIALE TARIF. N. 40/3 BOLZANO Tariffa giornaliera extraurbana

Dettagli

Aree di Protezione Civile

Aree di Protezione Civile Aree di Protezione Civile Aree di ammassamento colonne mobili Id Nome Mun 1 Piazzale pascali Vii 2 Via dell'archiginnasio Viii 3 Via barendson Xx 4 Piazzale luigi nervi Xii 5 Via dell'ippica - tor di valle

Dettagli

I DIRITTI DEL MALATO ONCOLOGICO

I DIRITTI DEL MALATO ONCOLOGICO AZIENDA SANITARIA LOCALE BI - BIELLA I DIRITTI DEL MALATO ONCOLOGICO GUIDA INFORMATIVA PER I PAZIENTI E I LORO FAMILIARI Tratto da : AIMaC, I diritti dei malati di Cancro, i libretti della collana il Girasole

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova. TARIFFA N. 41/9/A La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova. Nell'area coincidente con il territorio

Dettagli

DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012)

DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012) DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012) Regione Lombardia, per incentivare l'uso del trasporto pubblico ha istituito tre nuove tipologie di documenti agevolati,

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO INVALIDI E DELLE CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AGLI INVALIDI

REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO INVALIDI E DELLE CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AGLI INVALIDI REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CONTRASSEGNO INVALIDI E DELLE CONCESSIONI DI AREE DI PARCHEGGIO RISERVATE AGLI INVALIDI Titolo I CONTRASSEGNO PER INVALIDITA Articolo 1 Finalità del Regolamento 1. Il Presente

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE Comune di CORTEOLONA Provincia di PAVIA 27014 Corteolona (PV) Via Garibaldi, 8 www.comune.corteolona.pv.it Tel. 0382 70024 Fax. 0382 71519 E-mail demografici@comune.corteolona.pv.it GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

Dettagli

i consolati, le agenzie investigative, le cooperative sociali per autovetture intestate alle medesime utilizzate ai fini di un servizio di pubblica

i consolati, le agenzie investigative, le cooperative sociali per autovetture intestate alle medesime utilizzate ai fini di un servizio di pubblica NON RESIDENTI Sulla base delle disposizioni previste dalla Disciplina organizzativa per il rilascio di autorizzazioni in deroga al P.U.T. approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 270 dell'8

Dettagli

REGOLAMENTO PER RILASCIO ABBONAMENTI ANNUALI PER SPAZI DI SOSTA RISERVATI A TITOLO ONEROSO PER VEICOLI PRIVATI DEI SOLI RESIDENTI (STALLI GIALLI).

REGOLAMENTO PER RILASCIO ABBONAMENTI ANNUALI PER SPAZI DI SOSTA RISERVATI A TITOLO ONEROSO PER VEICOLI PRIVATI DEI SOLI RESIDENTI (STALLI GIALLI). COMUNE DI COMO REGOLAMENTO PER RILASCIO ABBONAMENTI ANNUALI PER SPAZI DI SOSTA RISERVATI A TITOLO ONEROSO PER VEICOLI PRIVATI DEI SOLI RESIDENTI (STALLI GIALLI). (Approvato con Deliberazione del Consiglio

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Dipartimento Mobilità e Trasporti U.O. Disciplina e Gestione dei Contratti di Servizio Servizio Controllo Tecnico dei Servizi di Mobilità Determinazione Dirigenziale N. 668 Del 10 GIU. 2010 IL DIRETTORE

Dettagli

OGGETTO: Agevolazioni auto per i disabili

OGGETTO: Agevolazioni auto per i disabili OGGETTO: Agevolazioni auto per i disabili Premessa Per l acquisto dei veicoli per le persone disabili sono previste le seguenti agevolazioni fiscali: la detrazione dall Irpef del 19% del costo del veicolo;

Dettagli

Trasporti. www LA PERIFERIA SI AVVICINA AL CENTRO: LE LINEE S ORARI DEL TRASPORTO PUBBLICO REGIONALE

Trasporti. www LA PERIFERIA SI AVVICINA AL CENTRO: LE LINEE S ORARI DEL TRASPORTO PUBBLICO REGIONALE 48 49 In questa sezione si possono trovare tutte le informazioni per muoversi in Lombardia: indicazioni sugli orari dei mezzi di trasporto pubblico regionali, le linee S, biglietti e abbonamenti per spostarsi

Dettagli

FAQ PAYPAL. Come posso acquistare la prepagata di PayPal? Per avere la prepagata di PayPal puoi:

FAQ PAYPAL. Come posso acquistare la prepagata di PayPal? Per avere la prepagata di PayPal puoi: FAQ PAYPAL Cos è la prepagata di PayPal? È una carta prepagata ricaricabile che può essere usata per fare acquisti online e nei negozi che accettano MasterCard in tutto il mondo. Inoltre la carta consente

Dettagli

Solo vantaggi Semplice, Pratica e Comoda. Da portare sempre con sè per parcheggiare a Brescia risparmiando.

Solo vantaggi Semplice, Pratica e Comoda. Da portare sempre con sè per parcheggiare a Brescia risparmiando. La Park City Card è una nuova ed utile tessera voluta e distribuita dall Amministrazione Comunale di Brescia a tutti i cittadini bresciani maggiorenni, che dà diritto ad uno sconto del 50% sulle tariffe

Dettagli