Senato della Repubblica Camera dei deputati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Senato della Repubblica - 273 - Camera dei deputati"

Transcript

1 Senat della Repubblica Camera dei deputati Anche per il 2013 la UILDM ha assicurat una presenza cstante ed attiva in diversi tavli di lavr attravers i referenti individuati all intem della Direzine Nazinale che rappresentan l assciazine press l istitut Superire di Sanità (Cnsulta delle Malattie Rare), il MIUR (Osservatri per l integrazine sclastica), la FISH (Federazine Italiana per il superament dell Handicap), il FID (Frum italian sulla disabilità) e il netwrk DPI (Disabled Peple Internatinal), a cui la UILDM partecipa sin dal lr insediament. E prseguita cstante, pi, la cllabrazine cn Cittadinanzattiva, che sul pian pratic-perativ nel 2013 è culminata nella significativa cllabrazine realizzata in ccasine della IX Girnata Nazinale UILDM ed in particlare nell attuazine del prgett Assente ingiustificat. Sul versante plitic invece, significativa è stata la partecipazine di un cnsigliere nazinale UILDM alla Summer Schl per Leader Civici suu Health Technlgy Assessment (HTA) rganizzata da Cittadinanzattiva. Nel settre delle partnership e delle cllabrazini in camp internazinale l Assciazine ha prseguit la partnership avviata nel 2012 cn l AFM spitand, cme dett in precedenza, un lr rappresentante nell ambit delle Manifestazini Nazinali B) ATTIVITÀ DI SERVIZI E RACCOLTA FONDI L attività di servizi riguarda: 1) la Cmunicazine 2) l infrmazine e la cnsulenza in camp legislativ 3) il Servizi Civile Nazinale 4) l rganizzazine della Girnata Nazinale 5) la prgettazine 1. LA COMUNICAZIONE La UILDM è dtata di un Uffici Stampa e Cmunicazine cn cui la Direzine Nazinale garantisce l infrmazine interna, rivlta alle Sezini, ai Cnsiglieri Nazinali e agli altri rgani assciativi, e quella esterna, vers gli rgani d infrmazine nazinali e lcali e le istituzini attravers l invi di cmunicati e dcumentazine apprfndita e aggirnata (di natura medic-scientifica, legislativa, sciale), ppure rganizzand interviste e partecipazini di rappresentanti UILDM a trasmissini televisive e radifniche, nazinali e lcali, e mantenend un canale di cmunicazine sempre apert e attiv. L Uffici Stampa e Cmunicazine inltre assicura anche la racclta di rassegne stampa su temi di particlare interesse per l assciazine, avvalendsi del supprt di agenzie infrmative e di specifici servizi di rassegna. Nel crs del 2013 sn stati diramati ltre 350 elabrati, tra cmunicati, cmunicazini e nte, sui diversi ambiti tematici. Sempre sul pian della Cmunicazine, l Assciazine frnisce anche un attività di sprtell infrmativ di carattere sci-sanitari. rispndend via telefnicamente a richieste relativamente sprattutt all ambit medic scientific, ma anche ai settri degli ausili, della scula, del lavr, del temp liber, delle vacanze ecc. Nel 2013 sn state evasi circa 400 quesiti su questi temi (medic-scientific 50%; scula 18%; assistenza 16%; lavr 6%; ausili 5%; altr 5%). Altr imprtante strument di infrmazine e cmunicazine il sit internet dve è pssibile trvare nn sl le nvità e le ntizie relative alla UILDM e alle sue realtà lcali, ma anche tanti aggirnamenti su tutti i temi rilevanti per l Assciazine, cn particlare attenzine all infrmazine sanitaria e alla ricerca medic-scientifica sulle malattie neurmusclari, per la cmunicazine della quale il sit si fregia dell HONcde che ne garantisce l affidabi lità, l imparzialità e il su us apprpriat e prtegge i cittadini dal rischi di infrmazini furviarti. Nel crs del 2013 il sit circa accessi e ltre visualizzazini di pagina. Ntizie e aggirnamenti pubblicati su riguardan anche l attività del Grupp Dnne UILDM e del Servizi Civile Nazinale prmss dall Assciazine.

2 Senat della Repubblica Camera dei deputati Rispett al Grupp Dnne UILDM, nel 2013 quest ha lavrat sulle tematiche del genere femminile prducend dcumenti, realizzand interviste e recensini, pubblicand tutt il materiale sul sit e diffndendl attravers cmunicati. Mlte energie sn state spese dal Crdinament del Grupp per la realizzazine dell indagine L accessibilità dei servizi di gineclgia e stetricia alle dnne cn disabilità, nella stesura e nella divulgazine del relativ rapprt di ricerca che è stat pubblicat ltre che nel sit della UILDM anche in quell della Scietà Italiana di Gineclgia e Ostetricia (SIGO). Tra gli altri temi trattati: l assistenza sessuale, l abrt terapeutic e la vilenza nei cnfrnti delle dnne cn disabilità. Glbalmente, nel crs del 2013 nel sit UILDM sn stati pubblicati circa 300 testi. Ancra, crescente è anche l impegn dell Assciazine per prmuvere le prprie attività attravers i scial netwrk, Facebk in particlare. Ad ggi, superan quta i fruitri di quest netwrk a cui Piace la pagina della UILDM nazinale e che la segun cn attenzine e interesse. Una nuva significativa iniziativa nell ambit della Cmunicazine avviata prpri nel crs del 2013, infine, è rappresentata dalla Newsletter digitale, inviata cn cadenza quindicinale, a una lista di circa 400 destinatari mlt selezinati, cme dimstra l elevata e significativa percentuale di apertura e lettura dei testi, che si attesta sul 52-54%. D M Un spazi a parte merita la rivista quadrimestrale DM", che UILDM pubblica sin dal su nascere. Cn cpie di tiratura a numer diffuse su tutt il territri nazinale e 500 all ester, DM viene lett sprattutt da persne cn disabilità e lr familiari, medici, ricercatri, peratri del settre sci-sanitari, simpatizzanti della UILDM in genere, ma una buna diffusine è garantita anche press gli enti pubblici, le aziende sanitarie lcali e gli istituti sclastici. Nel 2013, a partire dal terz numer (il 181, uscit in dicembre), in DM sn state intrdtte alcune nvità: è cambiata la segreteria di redazine; è stat dat più spazi alle immagini ftgrafiche; sn stati intrdtti due nuvi pininisti, che hann affrntat due temi, quell psiclgic e quell dell'alimentazine nelle malattie neurmusclari; è stat pubblicat un questinari rivlt ai lettri, ai singli Sci UILDM e alle Sezini, cn l scp di raccgliere infrmazini in vista di un rinnvament della veste grafica e dell'rganizzazine dei cntenuti del girnale. 2. L INFORMAZIONE E LA CONSULENZA IN CAMPO LEGISLATIVO Il Centr per la dcumentazine legislativa (CDL) è, dal 1995, una struttura perativa della Direzine Nazinale della UILDM la cui gestine è affidata all Agenzia E.net scarl, scietà cnsrtile a respnsabilità limitata la cui peculiarità è di favrire le attività di rete delle rganizzazini delle persne cn disabilità e dei lr familiari per la cndivisine di prgetti, risrse, strumenti e prfessinalità. UILDM è presente nell assett scietari di E.net cn il 14%. L biettiv del CDL è mettere a dispsizine in md raginat la nrmativa a favre delle persne cn disabilità. Quest biettiv è perseguit attravers tre linee di azine: mnitraggi e analisi della nrmativa e della prassi amministrativa vigente ed in itinere, ltre all attività giurisprudenziale più rilevante; divulgazine delle nvità nrmative e amministrative di immediata ricaduta per le persne cn disabilità e i lr familiari; cnsulenza diretta alle persne cn disabilità, ai lr familiari e agli peratri. L attività di divulgazine avviene in particlare attravers il sit HandyLex.rg, autrevle punt di riferiment per chiunque si ccupi di disabilità, che si basa su un efficace mdalità di cnsultazine e navigazine attravers l adzine di una classificazine degli argmenti e una grafica elabrata in funzine di una più agevle navigazine nel rispett delle dispsizini in materia di accessibilità infrmatica, csì da pter essere utilizzat nel md più semplice, immediat ed intuitiv anche da parte dei nn addetti ai lavri. La banca dati legislativa cntiene ltre 700 nrme di carattere nazinale e 400 fra schede e quesiti-tip. Nel settre T e m i invece, è pssibile trvare apprfndimenti su specifici argmenti sulle questini più imprtanti nella qutidianità delle persne cn disabilità e dei lr familiari. Per gni tema e argment sn

3 Senat della Repubblica Camera dei deputati riprtate le nrme di riferiment, le schede infrmative e i quesiti cn le rispste, per un ttale di ltre 8000 dcumenti cllegati fra lr. Le nvità legislative vengn pubblicate sul sit ma anche inviate gratuitamente a chi ne faccia richiesta. Cnsistenza delle attività nel 2013 Mnitraggi e analisi della nrmativa e della prassi amministrativa -Nel crs del 2013, all intern del cmplet mnitraggi della prduzine nrmativa di settre nn, sn state analizzate in particlare 123 fra nrme, circlari, direttive, messaggi e risluzini, mlte delle quali sn state ggett di specifica divulgazine e di indicizzazine all intern del servizi HandyLex.rg. Particlare attenzine è stata riservata all iter di definizine del nuv reglament sull ISEE. Divulgazine delle nvità nrmative e amministrative - nel crs del 2013 sn state prdtte aggirnate 163 schede infrmative presenti nel sit HandyLex.rg. In particlare sn stati redatti ltre 50 articli di apprfndiment sulla nrmativa e la prassi apprvata in itinere che sn stati pubblicati prevalentemente sul sit HandyLex.rg e in mlti casi sn stati replicati da testate girnalistiche e da siti generalisti.. Nel crs del 2013 la redazine di HandyLex.rg ha inltre diramat 27 newsletter relative alle nvità ggett di apprfndiment nel sit. Al servizi di newsletter sn iscritte al circa 8400 persne. Dati relativi al traffic sul sit HandyLex.rg nel 2013 Visite: ; Visitatri unici: ; Visualizzazini di pagina: ; Media girnaliera di visitatri unici: 6546,8. Nel crs del 2013 è stata attivata anche la pagina Facebk di Handylex.rg che ha raggiunt alla fine dell ann 2800 iscritti. Cnsulenza diretta - L attività di cnsulenza - prevalentemente di natura telefnica scritta (via mail via fax) - è diretta alle persne cn disabilità e ai lr familiari su questini di natura nrmativa. Nel 2013 le cnsulenze sn e sn state I temi di maggire rilevanza riguardan: agevlazini lavrative (28,5%), prcedure di accertament degli stati invalidanti (19,8%), agevlazini fiscali (12,7%), prvvidenze ecnmiche assistenziali (9%), inclusine sclastica (7,3%). 3. IL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE La UILDM, in quant accreditata press l Uffici Nazinale per il Servizi Civile cme ente di I classe, è dtata di una struttura di gestine del servizi che si ccupa del inter prcess: dall elabrazine e presentazine dei prgetti, alla selezine e frmazine generale dei vlntari, dall avvi delle attività al mnitraggi e valutazine delle stesse. Nel 2013 si sn cnclusi i 19 prgetti di servizi civile, relativi al band 2011, tutti dedicati all assistenza di persne disabili. I vlntari in servizi sn stati 140. Gli utenti cinvlti ltre Le sedi UILDM cinvlte nei prgetti sn state 28 (32% al nrd, 32% al centr e 36% al sud). Nelle single sedi di attuazine si sn svlti i crsi di frmazine specifica cn l'biettiv di garantire interventi ed attività nella massima cmpetenza, sicurezza ed apprpriatezza. Sempre nel 2013, inltre, sn stati apprvati e finanziati i 18 prgetti sui 22 presentati relativi al band 2012 che mettn a dispsizine delle 23 sedi sul territri nazinale 98 vlntari da avviare nel La struttura di gestine di UILDM Servizi Civile, infine, ha prvvedut ad aggirnare l accreditament press l Uffici Nazinale del Servizi Civile, cn il crrett accreditament di 128 sedi di attuazine e la revisine delle figure prfessinali cinvlte nel sistema servizi. 4. L ORGANIZZAZIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE DELLA UILDM La Girnata Nazinale è l event annuale di massima visibilità dell assciazine sia per la presenza di migliaia di vlntari in ltre 300 piazze italiane per la distribuzine del nstr gadget (una farfalla di peluche

4 Senat della Repubblica Camera dei deputati ripiena di cicclat), sia per una vasta campagna di cmunicazine che cnsente diversi passaggi sulle reti televisive nazinali e lcali. In particlare la IX Girnata Nazinale. che si è svlt dal 18 al 31 marz 2013 stt l alt patrnat della Presidenza della Repubblica, ha vist la distribuzine di ltre farfalle, più il passaggi televisiv e radifnic dei nstri spt di cmunicazine sciale, su tutte le maggiri emittenti raditelevisive nazinali e su ltre 100 lcali. I fndi racclti, invece, sn stati destinati alle attività previste dal prgett legat alla campagna dal titl Assente Ingiustificat (vedi sezine la Prgettazine). 5. LA PROGETTAZIONE ASSENTE INGIUSTIFICA TP L esperienza sclastica rappresenta per l essere uman una tappa fndamentale della crescita persnale e sciale attravers cui si realizzan quei percrsi di autnmia persnale, affettiva, cgnitiva che aprn a tutti, ed in particlare alle persne cn disabilità, la pssibilità di vedersi prtagnisti delle prprie scelte in una prspettiva di futur. Tuttavia, nnstante l esperienza italiana in tema di inclusine sclastica delle persne cn disabilità sia di assluta eccellenza, il diritt all studi dei quasi 200mila alunni cn disabilità che frequentan le scule italiane sta attraversand una fase di sfferenza. A cminciare dalle barriere architettniche che ancra staclan l access in classe, ma anche per quant riguarda dispnibilità di ausili e sussidi didattici. Partend da quest presuppst, biettivi di Assente ingiustificat sn stati: 1. Cntribuire al superament di stacli che ancra impediscn a mlti alunni/studenti cn disabilità una reglare e adeguata frequenza sclastica; 2. sensibilizzare l pinine pubblica sulle tematiche dell inclusine sclastica delle persne cn disabilità e del lr diritt all studi. Diverse le attività individuate attravers cui raggiungere gli biettivi prefìssati: 1. indagine sul territri, per l individuazine di un campine simblic di scule inadempienti su cui intervenire; 2. finanziament di interventi sstenibili di mdifiche strutturali in edifici che presentan barriere architettniche esterne interne; 3. dnazine diretta alle scule di attrezzature e ausili infrmatici, di sftware e sussidi specifici per l apprendiment e di arredi adatti. Risultati raggiunti: L indagine sul territri è stata effettuata cn la cllabrazine di Cittadinanzattiva, rganizzazine tra le più esperte nell attività di indagine, analisi e mnitraggi prpri in ambit sclastic. I risultati del mnitraggi effettuat in 160 istituti sclastici italiani sn cnfluiti quindi nel lr X I Rapprt Nazinale su Sicurezza, qualità e accessibilità a scula" presentat a Rma il 18 settembre 2013, press la Sala delle Clnne di Palazz Marini (Camera dei Deputati). Tra le scule risultate inadempienti è stat selezinat - in base a criteri di prirità e sstenibilità dei csti - un piccl campine di istituti cui sn stati destinati i fndi racclti attravers la dnazine di: sussidi didattici (a Rma, Bagnacavall - RA, Padva), arredi/attrezzature (a Milan, Trin, Perugia) e un mntascale (a Ischia - NA). TERRITORIO: CONOSCERE PER CAMBIARLO Territri: cnscere per cambiarl è il prgett cn cui la UILDM Direzine nazinale ha partecipat nel marz 2012 al Band Sstegn a Prgrammi e Reti di Vlntariat 2011 prmss da Fndazine cn il Sud, finalizzat al sstegn di realtà che già peran sul territri e sn in grad di cndurre iniziative vlte a raffrzare la presenza e il rul del Vlntariat nel Mezzgirn.

5 Senat della Repubblica Camera dei deputati Il prgett - della durata di 18 mesi (nvembre maggi 2014) - ha vist cinvlte per tutt il 2013 le Sezini Prvinciali di Cittanva (Reggi Calabria), Mazara del Vall (Trapani) e Napli. Obiettiv generale della Prpsta di Prgramma: miglirare l fferta dei servizi, sensibilizzare le cmunità lcali sui temi legati alla disabilità e prmuvere una nuva cultura della diversità attravers l svilupp di una nuva cncezine della persna disabile. Obiettiv specific 1: Implementazine delle attività svlte e miglirament delpfferta Obiettiv specific 2: Sensibilizzazine e prmzine di una nuva cultura della disabilità Obiettiv specific 3: Svilupp di una nuva cncezine dell identità di vlntari Azini: 1) Miglirament del servizi di trasprt; 2) Adeguament di strutture per la pratica di attività sprtive da parte di persne cn disabilità mtria; 3) Realizzazine di eventi di prmzine e sensibilizzazine su diversità e disabilità; 4) Realizzazine di un percrs frmativ rivlt a 15 givani cn disabilità (5 per sede). Risultati raggiunti nel 2013 Nel 2013 si sn svlte gran parte delle attività previste dal prgett. In particlare: Azine 1 - Tutte e 3 le sedi cinvlte espletan servizi di trasprt di persne cn disabilità mtria press centri riabilitativi, scule, psti di lavr, ma anche per l svlgiment di attività legate al temp liber. Sia le sedi di Arzan (Napli) che quella di Cittanva al mment dell elabrazine del prgett (marz 2012) avevan pulmini attrezzati cn pedana, mentre Mazara ne era sprvvista. La prima azine quindi ha previst l adeguament dell autmezz di Mazara cn l allestiment di una pedana sllevatrice. Per tutte le sedi, invece, è stata attuata una pianificazine del servizi cn l impieg di una persna per 8 re a settimana che gestisse in maniera apprpriata il servizi prvvedend ad una ttimizzazine delle risrse dispnibili. Una risrsa vlntaria invece si è ccupata della parte relativa al mnitraggi e verifica dei risultati. I valri attesi a metà del prgramma sn stati tutti raggiunti (aument medi della percentuale delle richieste evase del 24,9%, diminuzine dei csti per tutte e tre le sedi, indice di sddisfazine medi dell 89%). L azine prseguirà fin a fine maggi 2014, per cui la valutazine finale dei risultati è prevista nn prima di giugn Azine 2 - Questa azine cnsisteva nell acquist di un sllevatre per piscina nelle zne di Mazara, 6 JOB (carrzzina per entrare in acqua a mare) per le 3 sedi, e di due sedie cmda per dccia per la palestra utilizzata dalla squadra di WCH (Wheelchair hckey- hckey su sedia a rtelle) di Arzan per gli allenamenti. L azine, avviata il 1 giugn 2013, si prefissava entr fine estate che: almen 4 persne cn disabilità avesser reglarmente svlt attività natatria in piscina; almen 30 persne cn disabilità (10 per sede) avesser avut la pssibilità di utilizzare i jb a mare e i gicatri di WCH della squadra di Arzan, se necessari, avesser la pssibilità di fare reglarmente la dccia utilizzand le sedie a cmda. Gli biettivi sn stati tutti raggiunti. Azine 3 - Questa azine prevedeva la realizzazine di un percrs frmativ su tematiche della diversità e della disabilità rivlt ad un grupp selezinat di studenti di 3 istituti superiri di Arzan, Cittanva e Mazara finalizzat alla miglire cnscenza del territri in cui si vive e all aument della cnsapevlezza dell essere cittadini e prmtri per la difesa di tutti i diritti, a partire dai diritti umani, e alla prmzine di atteggiamenti e cmprtamenti ispirati alla nn discriminazine, alle pari pprtunità, all inclusine, all equità, alla legalità. II percrs, avviat nel mese di nvembre 2013 è terminat il 9 maggi 2014 cn un event finale a Napli in cui i frmatri e gli ltre 60 givani cinvlti hann illustrat il lavr svlt che - dp una parte terica uguale per tutti e tre gli istituti - si è differenziat per macraree di interesse in tre labratri dedicati ad Accessibilità (Mazara del Vall), Educazine (Cittanva) e Svag e Sprt (Arzan). Azine 4 - prgrammata per il 2014 UN PAESE OSPITALE

6 Senat della Repubblica Camera dei deputati Un paese spitale è un prgett prmss dalla Presidenza del Cnsigli dei Ministri - Struttura di Missine per il Rilanci dell'immagine dell'italia e Minister per gli Affari Reginali, il Turism e l Sprt - che prevedeva la realizzazine di un spt televisiv che prmuvesse in ambit nazinale ed intemazinale l immagine di una Italia accessibile a tutti. Il vide, scritt e dirett da Ald Bisacc (regista, ma anche sci UILDM) in cllabrazine cn UILDM, è una srta di diari di viaggi in cui i due prtagnisti - lei è nrmdtata, lui per muversi utilizza una carrzzina - attraversan l Italia, alla scperta di alcuni lughi chiave del nstr Paese caratterizzati da una grande, naturale spitalità, dimstrand, csì, che Un Paese più spitale, è un Paese miglire L spt è stat trasmess dalle reti RAI e priettat anche nell ambit del Festival Intemazinale del Film di Rma svltsi dall 8 al 17 nvembre I. VERIFICA DEI RISULTATI E AZIONI DI MIGLIORAMENTO 2013 La verifica dei risultati ttenuti viene effettuata annualmente in ccasine della pubblicazine del bilanci sciale cntestualmente all assemblea nazinale. Per gni attività, vengn preventivamente individuati degli indicatri specifici ed i relativi standard di risultat. Le aree di criticità per il 2013 riguardan per l più le seguenti attività: 1) Assemblea nazinale: diminuiscn prgressivamente negli anni le presenze dei sci delegati in assemblea nazinale. Le cause del fenmen pssn essere diverse. Sicuramente il mment di cngiuntura ecnmica e la crisi che ha clpit tutti gli ambiti di attività, sta cstringend le sezini ad inviare un minr numer di delegati facend affidament all strument della delega per il manteniment della rappresentatività. E pur ver però che l Assciazine dvrebbe cminciare ad affrntare in maniera più apprfndita questini cme mtivazine e partecipazine, sprattutt alla luce della cntempranea riduzine del numer dei sci (dai del 2011 ai del 2013) e al prblema denunciat da più sezini della difficltà di trvare nuvi vlntari che garantiscan il tum ver delle cariche dirigenziali. E biettiv della Direzine Nazinale aprire un cnfrnt cn le sezini sulle cause spra iptizzate. 2) Servizi Civile: nn si è riusciti a cinvlgere il numer prefissat di sezini (30). Le cause sn da attribuire in gran parte ai tagli attuati dall Stat che nn hann cnsentit di finanziare tutti i prgetti presentati seppur idnei. Al mment nn si cnsce quale sarà il futur del Servizi Civile in Italia. Le uniche azini pssibili per garantire ad un maggir numer di sezini di pter usufruire di vlntari sn quindi, da un lat, miglirare sempre più nella prgettazine, dall altr, partecipare attivamente al dibattit plitic avviat nell ambit del Terz Settre sulla necessità di emanare una legge che renda bbligatri il servizi e che preveda quindi un maggire stanziament di risrse ecnmiche. c) Cnt cnsuntiv 2012: l Assemblea Nazinale dei Delegati, nella riunine del 25 maggi 2013, ha apprvat il cnt cnsuntiv d) L Assciazine ha dichiarat di aver sstenut nel 2013, spese per il persnale pari a eur ,42; spese per l acquist di beni e servizi pari a eur ,80; spese per altre vci residuali pari a eur ,13. e) Bilanci Preventiv 2012: il Cnsigli Nazinale, nella riunine del 1 ttbre 2011, ha apprvat il bilanci preventiv f) Bilanci Preventiv 2013: il Cnsigli Nazinale, nella riunine del 10 nvembre 2012, ha apprvat il bilanci preventiv 2013.

7 Senat della Repubblica Camera dei deputati 53. UIMDV - Unine Italiana Mutilati della Vce a) Cntribut assegnat per l ann 2013: eur ,11 L assciazine nn ha inviat la dcumentazine richiesta ai sensi dell art. 3, cmma 1 della legge n. 438 del 1998, al fine di cnsentire al Minister del Lavr e delle Plitiche Sciali la stesura della Relazine al Parlament, nnstante il suddett Minister abbia prvvedut a sllecitarne l invi cn appsita nta esplicativa pubblicata sul sit istituzinale. Pertant, in assenza della dcumentazine necessaria, nn è stat pssibile redigere la relazine inerente la psizine dell assciazine UIMDV - Unine Italiana Mutilati della Vce.

8 Senat della Repubblica Camera dei deputati 54. U.I.S.P. - Unine Italiana Sprt per Tutti a) Cntribut assegnat per l ann 2013: eur ,37 b) Relazine dimstrativa del cncret perseguiment delle finalità istituzinali - ann 2013 Nel 2013 la Uisp ha cntat assciati, di cui dnne e umini. La filsfia dell sprtpertutti cme diritt di cittadinanza è un esempi di cntaminazine culturale il cui ptenziale innvativ agisce al cnfine fra sprt e sistema sciale, rispndend ad una dmanda di cittadinanza, di demcrazia e di nuva rappresentanza ispirata a principi di scialità e di slidarietà. AMBIENTE E SOSTENIBILITÀ - LE MANIFESTAZIONI DELL UISP Mtivazini Negli ultimi anni l Uisp è stata in prima linea sui temi ambientali svlgend attività cntinuative specifiche in parchi e aree naturali rientate alla cnscenza e salvaguardia della bidiversità, in ambiente urban a favre della mbilità sstenibile e per la riqualificazine dell impiantistica sprtiva, e svlgend cntempraneamente un azine di analisi cntinua delle prprie attività misurandne l imprnta eclgica per renderle sempre più sstenibili e miglirare e mitigare il lr impatt. Obiettivi e risultati raggiunti Prgettazine sstenibile di attività e manifestazini a impatt zer; riqualificazine urbana: l sprt ed il gic cme strument per ridisegnare la mbilità e l spazi dell nstre città; impiantistica sprtiva: una nuva prgettazine, l adeguament di quella esistente, la gestine sstenibile, la riqualificazine energetica; frmazine dei quadri tecnici e dei dirigenti sui temi ambientali e della sstenibilità. Metdlgie, azini e destinatari Per raggiungere questi biettivi le azini previste, che hann cpert tutt l arc del 2013, si sn cncentrate sul cinvlgiment attiv di tutte le leghe Uisp che hann cncrs al prgramma sui temi ambientali (acquaviva, atletica leggera, attività subacquee, ciclism, mntagna, neve, vela). Le lr attività hann cinvlt sci Uisp e cittadini, che hann partecipat a manifestazini, incntri, pratiche en plein air, crsi, sggirni in natura, cn una presenza attiva di circa un migliai di disabili fisici e mentali. Particlare attenzine è stata dedicata alla frmazine di vlntari, tecnici, peratri e dirigenti sui temi della valutazine di impatt delle prpste, attravers l adzine di griglie di mnitraggi e indicatri di perfrmance nel camp della sstenibilità. A) VIVICITTA - gennai - settembre 2013 Mtivazini Vivicittà, la crsa più grande del mnd: il 7 aprile, in simultanea, 36 città italiane e 18 istituti penitenziari e minrili hann crs stt la bandiera del rispett e della slidarietà. Tra aprile e maggi la crsa si è spstata nel mnd, sn state infatti altre 18 città tra Eurpa e Africa a tagliare il traguard della slidarietà. Il via - al quale hann pres parte circa partecipanti - è stat dat in diretta dai micrfni del GR1 Rai. In particlare grazie alla cllabrazine cn URNWA, Agenzia delle Nazini Unite per il Sccrs e l'occupazine dei prfughi palestinesi nel vicin riente, e UTL Liban - cperazine italiana, Vivicittà ha ripetut l esperienza rganizzata in Liban nel 2011: dmenica 28 aprile bambini dei campi palestinesi e delle scule libanesi hann crs insieme a Sidne e bambini e bambine sn scesi nelle strade di Baalbeck.

9 Senat della Repubblica Camera dei deputati Sviluppare e diffndere l sprtpertutti cme strument di integrazine e inclusine per le fasce sciali più debli e svantaggiate e per le persne diversamente abili; sensibilizzazine di ampie fasce di pplazine sulla tematica ambientale attravers la diffusine di bune pratiche facilmente replicabili; fferta di pari pprtunità per favrire la partecipazine delle persne diversamente abili e in cndizini di marginalità sciale. Metdlgie, azini e destinatari La crsa per tutti, quest l slgan di Vivicittà per sttlineare la sua natura pplare. Vivicittà è innanzitutt un strument di inclusine: c è spazi per l atleta che vule cimentarsi in una media distanza, per l sprtiv amatriale che vule divertirsi crrend accant ai campini, per il cittadin che vule partecipare cn tutta la famiglia alla crsa nn cmpetitiva. Alla manifestazine hann partecipat cmunità di migranti, diversamente abili, persne nell area del disagi sci-ecnmic, scule, assciazinism in tutte le sue frme. La manifestazine ha cinvlt ltre atleti e nn in Italia e ltre 2500 detenuti delle case di pena in Italia. All Ester ha cinvlt ltre 3000 bambini dei campi prfughi e circa 30 peratri sprtivi. B) BICINCITTA - gennai - dicembre 2013 Mtivazini Bicincittà è una manifestazine ciclistica per tutti, pensata per dare ai cittadini la pssibilità di vivere la prpria città in md san, eclgic e sicur. Una lunga passeggiata per le strade cittadine, in cmpagnia della prpria famiglia e di altri sprtivi della dmenica, intenzinati a vivere una girnata di attività fisica all aria aperta, alla ricnquista degli spazi cittadini. Bicincittà è una manifestazine per tutte le età, che prta in sella gni ann ltre partecipanti in ben 60 città italiane lung tutt l stivale. Sensibilizzazine di ampie fasce di pplazine sulle tematiche ambientali attravers la diffusine di bune pratiche replicabili; fferta di pari pprtunità per favrire la partecipazine delle persne diversamente abili e in cndizini di marginalità sciale; sensibilizzazine diffusa sul tema della cnvivenza civile e della slidarietà internazinale. Metdlgie, azini e destinatari Bicincittà è un event che cnsente ai cittadini di vivere una girnata di sana attività fisica all aria aperta, cn la pssibilità di riscprire le bellezze artistiche, striche e architettniche di 60 città italiane. Nel 2013 la data centrale è stata il 12 maggi, cinvlgend circa 6000 ciclisti amatriali e intere famiglie. Bicincittà aderisce alla campagna intemazinale lanciata dal qutidian inglese Times Cities fit fr cycling, che presenta un prgramma di 8 punti per aumentare la sicurezza stradale dei ciclisti e diminuire csì l altissim tass di incidenti e mrtalità. Bicincittà ha cnvlt ltre 6000 sci Uisp e cittadini. C) GIOCAGIN gennai - settembre 2013 Mtivazini Da febbrai a giugn 2013 la Uisp ha prpst Gicagin, manifestazine che cinvlge ltre 60 palazzetti dell sprt in tutta Italia e partecipanti attivi di tutte le età, migliaia di spettatri. Esibizini di ginnastica artistica e ritmica, danza mderna e classica, pattinaggi, aerbica, balli sudamericani, arti marziali, ma anche basket, calci, nut e freestyle e nn sl: grande spazi viene dat ai gruppi della terza età, cn cregrafie di ginnastica dlce, e a i gruppi Primi passi per i bambini da 0 a 4 anni. Nn sl sprt e divertiment, ma anche slidarietà: Gicagin infatti raccglie fndi a livell nazinale per tre prgetti di cperazine.

10 Senat della Repubblica Camera dei deputati Obiettivi attesi e risultati ttenuti Sensibilizzazine di ampie fasce di pplazine sul tema della cnvivenza civile e della slidarietà; fferta di pari pprtunità per favrire la partecipazine delle persne diversamente abili; prmzine di stili di vita attivi e salutari. Metdlgie, azini e destinatari La strutturazine di eventi quali Gicagin è basata sull utilizz dell sprtpertutti cme pprtunità di bune pratiche e cme strument capace di creare mmenti di scialità, di cmunicazine, di relazine, di salute e benessere. Il cinvlgiment di atleti di tutte le fasce di età la rende una manifestazine davver per tutti: nel 2013, cme già negli anni passati, hann partecipat anche atleti affetti da disabilità fisiche e mentali. La manifestazine ha cnvlt ltre sci Uisp e cittadini, abili e disabili, ltre ai destinatari indiretti e spettatri. D) SUMMERBASKET - gennai - ttbre 2013 Mtivazini L Uisp e la sua Lega Pallacanestr prtan l sprt in strada, recuperand gli spazi cittadini e utilizzandli per creare mmenti di scializzazine e di divertiment grazie all rganizzazine di un trne di basket 3 cntr 3. Summerbasket nel 2013 si è svlta in ltre 30 città italiane, cinvlgend circa ragazzi e ragazze in tutta Italia, che si sn sfidati in appassinanti partite; ad accmpagnare le single tappe del trne numerse iniziative pensate per cinvlgere tutti i presenti, pubblic cmpres. A cnclusine delle tappe di qualificazine le migliri squadre si sn ritrvate per le finali, che si sn svlte a Pesar dal 20 al 22 lugli Prmzine di stili di vita attivi e salutari; prmzine dei valri dell sprtpertutti e della ltta cntr le esclusini, per favrire le pprtunità di partecipazine e integrazine dei diversamente abili. Metdlgie, azini e destinatari I trnei di Summerbasket sn divisi in categrie e fasce d età, csì da permettere a tutti di gicare al prpri livell. Dal 2012 le finali nazinali (Pesar) hann spitat partite di Baskin, Basket Integrat, la disciplina che cmbatte le differenze e le discriminazini, permettend alle persne disabili e nn di gicare insieme sull stess camp. Summerbasket vule cinvlgere i givani appassinati di basket e avvicinarli al cncett dell sprt per tutti, cn un trne dalle caratteristiche inclusive, dve c è spazi per gli atleti, per i pubblic e per chiunque vglia partecipare. Le partite si gican in aree urbane: piazze, strade, parcheggi, lungmare, a dimstrazine che la città può essere un lug diffus di sprt attravers il recuper degli spazi a misura dei cittadini. La manifestazine ha cnvlt ltre sci Uisp, ragazzi e ragazze, abili e disabili, ltre ai destinatari indiretti e spettatri e gli peratri Uisp. E) MONDIALI ANTIRAZZISTI - gennai - settembre 2013 Mtivazini I Mndiali Antirazzisti sn una grande iniziativa multiculturale, che favrisce la cntaminazine e l integrazine tra cmunità di migranti e gruppi ultras, gruppi etnici minritari, givani dei centri e cllettivi sciali. La manifestazine diventa quindi un ccasine durante la quale il mnd dell assciazinism e dei gruppi spntanei della scietà può riunirsi, discutere e raginare insieme, tutt attravers l strument sprt: si gica, si discute, si balla e si canta cntr gni frma di razzism e di discriminazine, per cstruire insieme pratiche di cnvivenza e di cnscenza dell altr.

11 Senat della Repubblica Camera dei deputati Prmuvere la multiculturalità attravers eventi culturali: dibattiti, priezine di vide, espsizine dei materiali autprdtti dai gruppi, cncerti ed eventi musicali, incntri infrmali rganizzati nei lughi di ristr; cntrastare il fenmen di razzism e di vilenza negli stadi, favrend la cnscenza e la mediazine dei cnflitti, cntribuend ad un abbassament della sglia di tensine fra tifserie diverse durante le partite. Metdlgie, azini e destinatari I Mndiali Antirazzisti nascn cn l intenzine di dimstrare attravers delle attività cncrete che la paura del divers si cmbatte attravers la cnscenza e l scambi. Quella del 2013, che si è svlta a Castelfranc Emilia (RE) - Lcalità Bsc Albergati, è stata l edizine numer 17, dedicata in particlare al tema del terremt che ha scss la regine: hann partecipat 250 squadre: a clrare la festa sn intervenuti circa 500 bambini under 12 che prpri a Bsc Albergati hann realizzat i lr centri estivi. L element vincente della manifestazine è la cntaminazine fra realtà che spess vengn descritte cme cntrastanti e cntradditri: cmunità di migranti e gruppi ultras, gruppi etnici minritari e givani dei centri sciali e cllettivi antirazzisti. Per tutt l ann i Mndiali Antirazzisti sn anticipati da Aspettand i Mndiali, una serie di eventi (trnei, manifestazini, girnate della memria, wrkshp) in tutta Italia che vedn cinvlte scule, cittadini ed istituzini. Nel 2013 hann partecipat circa persne prvenienti da 30 Paesi del mnd, in rappresentanza di 70 nazinalità. POLITICHE SOCIALI Mtivazini La filsfia dell sprtpertutti cme diritt di cittadinanza è un esempi di cntaminazine culturale il cui ptenziale innvativ agisce al cnfine fra sprt e sistema sciale, rispndend ad una dmanda di cittadinanza, di demcrazia e di nuva rappresentanza ispirata a principi di scialità e di slidarietà. Nel 2013 è stat prmss e diffus a mezz stampa il Catalg delle bune pratiche una rassegna di esperienze, testimnianze e suggestini: è rganizzat in tre sezini: Benessere, salute e stili di vita, Cntr l emarginazine, Innvazine e nuva cultura dell sprt, ed ha cme biettiv la messa a fuc di più efficaci strategie di sstegn e crescita del mviment sprtiv nella crnice del welfare e delle plitiche di cperazine e cittadinanza. A) DISABILITA - gennai - dicembre 2013 Mtivazini L utilizz dell attività mtria e la valutazine della sua efficacia nei percrsi di inclusine e riabilitazine sn patrimni cnslidat di mlti Cmitati e Leghe Uisp. Gli interventi avvengn in stretta cllabrazine cn ASL, Centri Diurni, Pli Disabili Sclastici e in frti relazini di partenariat cn le assciazini di famiglie. L sprtpertutti ffre l pprtunità di superare l islament, e quindi di inclusine, di scperta del prpri sé, anche dal punt di vista dell identità relazinale, e della prpria diversa abilità e cmpetenza. Parlare di sprt e disabilità significa mettersi in una dimensine nuva: quella della persna in grad di esprimere un'abilità fisica, sensriale, intellettiva e cgnitiva strardinaria, che in qualche md ne limita le capacità di relazine, di lavr, di vita. Definizine di bune pratiche e pssibilità di diffusine e replicabilità sul territri nazinale; mnitraggi e valutazine di efficacia degli interventi; lavr in raccrd cn peratri sciali ed esperti di disabilità e integrazine sciale, aggirnament e frmazine degli educatri sprtivi; inclusine e cnquista di autnmie persnali attravers la scperta delle diverse abilità;

12 Senat della Repubblica Camera dei deputati cinvlgiment in attività sprtive a frte valenza scializzante e che includan anche le famiglie; Metdlgie, azini e destinatari Da diversi anni il prgett H - Sprt si rivlge a bambini e ragazzi delle scule di gni rdine e grad cn una disabilità fisica, psichic - sensriale disturbi legati alla sfera della persnalità dell inseriment sciale; si articla in diversi mduli, a secnda del pssibile livell di integrazine dell alliev cn il grupp e della gravità della patlgia, e si svlge sia in palestra che in piscina. Per attuare questi interventi 1 UISP mette a dispsizine il prpri patrimni di vlntari, istruttri ed peratri sprtivi, frmati secnd le linee metdlgiche e psic-pedaggiche del prgett H Sprt, crdinati da un tecnic frmatre. La Lega Attività Subacquee Uisp ha avviat già nel 2012 il prgett Sub...nrmali e/ diversamente abili : nel 2013 il prgett è stat aggirnat cn mduli frmativi per peratri subacquei vlntari idnei a prmuvere attività subacquee per tutti i prtatri di handicap, e ad incrementare la pratica e l svilupp della subacquea cn persne diversamente abili, prpnend esperienze di integrazine che abbattan l stigma e favriscan una cultura dell inclusine. L ADO (Lega Attività e Discipline Orientali) ha sviluppat nel 2013 le attività di jud-handicap sia a livell rganizzativ che frmativ, per realizzare l ambiente favrevle all svilupp delle capacità dei disabili. Nel 2013 è stat attivat il prgett Adtta un rifugi : attività di trekking, arrampicata prtetta, escursinism a piedi, escursinism equestre, sleedg, cltivazine della terra, cn l biettiv dell integrazine tra nrmdtati e diversamente abili. La Lega Pallacanestr ha avviat su tutt il territri nazinale la diffusine del Baskin, una disciplina che cnsente una vera e prpria integrazine e cnscenza tra sprtivi disabili e nrmdtati. Si gica 6 cntr 6 su di un camp reglamentare, dtat di altri due canestri supplementari psizinati sui lati lunghi. I ruli vengn assegnati in base alle capacità mtrie di gni singl gicatre ed il reglament è elabrat in md da cnsentire la miglire partecipazine pssibile di sprtivi cn disabilità. Altri interventi in questa area hann riguardat attività a cavall e la vela su barche adattate: in particlare per quest ultima attività, la nvità di prcess hann riguardat il pien cinvlgiment dei ragazzi disabili, insieme a quelli nrmdtati, nelle attività di prgettazine e cstruzine delle barche, ltre che nell utilizz delle stesse. Nel 2013 si sn realizzati numersi percrsi di frmazine e aggirnament sulle disabilità fisiche, mentali e sensriali, rivlti a peratri, tecnici che hann già maturat cnscenze ed esperienze, laureati in scienze mtrie, educatri. Le nstre bune pratiche hann cinvlt circa , abili e disabili. Bì SALUTE MENTALE - MATTI PER IL CALCIO - gennai - ttbre 2013 Mtivazini Una sfida culturale che rappresenta un md semplice e dirett per mettere insieme il prblema e la cura: il gic cme terapia individuale e di grupp per superare frme più men acute di disturb mentale. L sprt (calci e pallavl in particlare) è cnsiderat un efficace alternativa alle medicine: se le mura crnicizzan manie e fissazini, l sprt insegna a stare cn gli altri, ad uscire dall islament, al rispett delle regle e all assunzine di respnsabilità. Per le persne cn disagi psichic e mentale l sprt è un imprtante ccasine di riabilitazine e integrazine sciale. Diverse indagini dimstran l'incidenza psitiva dell attività mtria su umre, stat mentale e ansia: l sprt può csì avere effetti terapeutici, nn sl in termini di attività fìsica all aria aperta, ma anche in termini d integrazine, scializzazine e spirit di squadra. Sprt, ambiente e slidarietà : i tre punti cardine della Uisp ci impngn di rivalutare e riadattare l impiantistica sprtiva (spgliati, dcce), le prpste (rari diversificati per umini e dnne) l apprcci stess alla pratica (es. l allenament durante il ramadan) e l accessibilità (csti accessibili e materiali infrmativi e fiscali in lingua).

13 Senat della Repubblica Camera dei deputati Identificare un mdell metdlgic di intervent sul disagi mentale, centrat sulla validazine delle bune pratiche; valutare l efficacia dell sprtpertutti nei percrsi di cura e riabilitazine psicsciale; frmare vlntari, educatri e peratri su questi temi specifici; realizzazine di trnei e rassegne cn la partecipazine di squadre miste cmpste da persne affette da disagi mentale, utenti dei CSM e dei DSM, peratri scisanitari e medici; campagna di infrmazine sciale sui temi del disagi mentale per cmbattere i pregiudizi e le paure nei cnfrnti del divers. Metdlgie, azini e destinatari L Uisp da diversi anni interviene nell area della salute mentale, ritenend che l integrazine delle persne cn disagi mentale, disabilità intellettiva, psichica, fisica e/ sensriale rappresenti un element di civiltà che caratterizza la prpria missin. Le attività sn vagliate attravers una griglia di indicatri sui criteri che cncrrn alla definizine delle bune pratiche per la riabilitazine psicsciale dei pazienti: questi sn sttpsti a un prcess di valutazine sull efficacia del trattament attravers schede redatte dagli peratri all inizi dell intervent e alla fine. Ciò permette di stabilire l impatt dell sprtpertutti nelle terapie di cura sia sul pian del recuper di una serie di abilità che sull aument dell autstima e delle capacità di gestine autnma della vita. Le attività sttpste a validazine sn prevalentemente di squadra, perché quest tip di pratiche permettn mmenti di scializzazine, di cnfrnt e di scambi psitivi anche in chiave terapeutica. Tutte le squadre sn state premiate cn una cppa, indipendentemente dall esit delle partite, piché l'unic risultat che cnta è la partecipazine: le finali si sn svlte a Mntalt di Castr (VT) dal 12 al 14 settembre I sggetti cinvlti nell attività sn pazienti circa dei CSM e DSM, che partecipan alle attività sprtive cntinuative, e che sn affiancati e supprtati da 350 peratri sprtivi e scisanitari. Dì PORTE APERTE - ATTIVITÀ NEGLI ISTITUTI DI PENA PER ADULTI E MINORI - gennai - dicembre 2013 Mtivazini Per quant riguarda quelle rivlte agli Istituti minrili e penitenziari, si evidenzian, tra gli altri, i prgetti L Ape in gic, Ragazzi Furi, Sprt cntr la drga, Prte Aperte e Terz Temp che si svlgn in varie città. Si tratta di prgetti che hann una lr stria ed hann cnslidat metdlgie di qualità da parte degli peratri Uisp, dve le attività di squadra rieducan alla scializzazine, all autdisciplina e al rispett di se stessi e degli altri. Tutte le attività sprtive vengn affiancate da attività frmative e di reinseriment nella scietà civile. L intervent Uisp si è strutturat negli anni attravers un cnslidat rapprt cn le istituzini nazinali, territriali e cn le direzini degli Istituti minrili e penitenziari. Favrire l scambi e il reciprc cnfrnt tra la realtà interna al carcere e quella esterna; stimlare nuve e psitive mdalità di relazine tra di lr e cn gli altri; sstenere i detenuti nel tentativ di ricstruirsi una persnalità; garantire un attività sprtiva e frmativa cntinua; utilizzare l sprt per l inclusine sciale e l integrazine in una lgica di prevenzine primaria, di cntrast alle devianze e alle dipendenze. L'azine di cstruzine di reti di prtezine sciale è avvenuta in stretta cllabrazine cn i servizi sciali, i centri di giustizia minrile e le agenzie educative dei territri, per c-prgettare percrsi di sstegn e di reinseriment. Metdlgie, azini e destinatari

14 Senat della Repubblica Camera dei deputati Utilizzand i prtclli di intesa tra Uisp e DAP, mlti cmitati dell Uisp anche nel 2013 hann rganizzat in frma cntinuativa attività e manifestazini all intern degli istituti di pena, cn trnei di calci, pallavl, tennis tavl, pratiche sprtive in palestra, crsi di scacchi, gichi tradizinali, crsi di educazine crprea, che hann cinvlt i detenuti e gli agenti penitenziari. Alcune grandi iniziative cme Vivicittà hann avut edizini speciali riservate alla pplazine detenuta, che sn state disputate anche da atleti esterni. Partend dal prtcll d intesa cn il Dipartiment di Giustizia Minrile, le attività rivlte ai givani hann previst labratri sperimentali vlti alla scializzazine, realizzazine di trnei plisprtivi rganizzati direttamente dai ragazzi cn il supprt dell Uisp, cstituzine di scietà sprtive, stage di frmazine/lavr nelle strutture Uisp, supprt rganizzativ a manifestazini ed eventi. Il mnitraggi dell efficacia degli interventi sia per gli adulti che per i minri è stat garantit in stretta cllabrazine tra respnsabili e peratri Uisp e il persnale degli istituti di pena e dei servizi sciali. I fruitri di queste pprtunità di reinseriment sciale per il 2013 sn stati POLITICHE EDUCATIVE Mtivazini Sprtpertutti è anche una prpsta metdlgica, che prevede un unica educazine, in un cerente curriculum verticale dai 6 mesi ai 18 anni, cn la centralità dell apprcci ludic e il ricnsciment del diritt al gic cme element fndante della cnscenza. Accant a quest è previst un unic curriculum metdlgic rizzntale, che prti ad una scelta di didattiche adeguate ad gni fascia di età e tip di attività e si ffra a educatri e dcenti per prmuvere una visine delle prpste sprtive che affermi il passaggi dalla prestazine, misurabile dall estem, alla sensazine, apprezzabile dall intern di gnun. Queste premesse hann trvat cncretezza nella Carta dei diritti di bambine e bambini nell Sprtpertutti elabrata in cllabrazine cn Save The Children Italia: la Carta cntiene gli elementi di indirizz per interventi a favre dei minri cn le relative prcedure per la lr tutela all intern delle attività che UISP prpne su tutt il territri nazinale, all scp di prmuvere una cnsapevle e cerente gestine della qutidianità e del rischi di abusi, maltrattamenti, vilenze disagi e prevenire gni tip di dann nei cnfrnti dei minrenni. Metdlgie e azini A) PRIMI PASSI - gennai - dicembre 2013 E un prgett da -6 mesi a +6 anni, che ha prpst attività in acqua e in palestra a dnne in attesa, ne madri e ne padri insieme cn i lr bebé, bambine e bambini nella scula nell extrascula. Primi Passi è nat quasi 20 anni fa cme prpsta dai frti cntenuti innvativi e ha mantenut la prpria validità e cerenza metdlgica perché basat sugli studi apprfnditi e sulle pratiche dei ricercatri e degli sperimentatri Uisp. Sn state anche avviate elabrazini di nuvi strumenti per ri-rientare le bune pratiche. Destinatari cinvlti: il prgett ha cinvlt circa bambini e bambine, le lr famiglie e i lr insegnanti. B) SPORTPERTUTTI A SCUOLA- gennai - dicembre 2013 Il prgett ha prpst, in particlare nella scula primaria, i metdi e le didattiche Uisp ai dcenti, raffrzand e qualificand la prpsta mtria, a vlte stt frma di attività integrativa, più spess ffrend l esperienza e la prfessinalità dei nstri educatri nelle re curriclari. Decine di cmitati Uisp hann attivat in questi anni cnvenzini cn le scule e cn gli Enti lcali, che hann dat vita a cnslidati rapprti di cllabrazine, validati anche dai risultati educativi che sn stati cnseguiti. È stata diffusa a tutti i territri una prpsta di lavr perativa sulla base della quale è stat effettuat, al termine dell ann sclastic, un cnfrnt incrciat sulla base delle esperienze lcali all scp di valutare e cnfermare i cntenuti fferti. Destinatari cinvlti: il prgett ha cinvlt circa bambini e bambine, le lr famiglie e i lr insegnanti. CI SPORT, GIOCO & AVVENTURA - gennai - dicembre 2013

15 Senat della Repubblica Camera dei deputati Un prgett relativ alla fascia d età 6-16 anni riguardante l attività extrasclastica. Include le parle che rappresentan la pratica e l immaginari dei ragazzi e delle ragazze di questa fascia d età: sprtpertutti, inclusine, a prpria misura; ludicità, gic liber, gic dell apprendere, da sli e in grupp, nel rispett dell altr e delle regle; esplrazine dell ambiente e di sé, delle prprie cmpetenze, in una dimensine educativa irrinunciabile. A questi principi si sn ispirati anche i Centri estivi Uisp. Destinatari cinvlti: il prgett ha cinvlt circa utenti nella fascia d età 6-16 anni Dì DIAMOCI UNA MOSSA - gennai - giugn/settembre - dicembre 2013 (in cncmitanza cn l ann sclastic). Metdlgie, azini e destinatari Negli ultimi anni l besità infantile è diventata una vera emergenza sciale, che vede l Italia ai primi psti in Eurpa. A livell nazinale il prgett Diamci una mssa è articlat in una campagna di infrmazine e sensibilizzazine indirizzata a bambine e bambini delle scule elementari, ai lr genitri e ai lr insegnanti, per la prmzine dell attività mtria (riscperta del gic all aria aperta, del mviment cn il grupp familiare/amicale) e di una crretta alimentazine. La campagna è stata veiclata attravers le scule, cn il cinvlgiment degli insegnanti; l biettiv è stat prmuvere ulterirmente la partecipazine dei sggetti cinvlti e dare visibilità al prgett e ai sui biettivi. Il prgett è stat mnitrat e valutat attravers questinari ex ante ed ex pst (Internatinal Physical Activity Questinnaire) dal grupp di lavr del Prf. Fabi Lucidi Facltà di Psiclgia2 (Rma). Il prgett ha cinvlt bambine e bambini, i lr genitri ed i lr insegnanti di 271 scule primarie di 26 città italiane Realizzazine di una campagna infrmativa sugli stili di vita attivi basata sull sprt per tutti cme pratica che favrisce il benessere, la salute, cmbatte la sedentarietà e quindi l besità infantile, nn puntand sulla semplice trasmissine delle infrmazini da parte di adulti esperti, ma favrend la percezine di ciascun quale sggett attiv e respnsabile delle prprie scelte, fin dai primi mmenti evlutivi; mtivare e mbilitare la famiglia alla cstruzine di spazi di attività fìsica furi dal recint degli sprt strutturati e centrati sul gic, il mviment e gli stili di vita attivi, ideati per cinvlgere bambini e genitri; accresciment della cnsapevlezza dei bambini destinatari finali ma nn unici dell intervent quali prtagnisti delle lr scelte, relazini, bisgni e mdi di sddisfarli. E) RIDIAMOCI UNA MOSSA - gennai - giugn/settembre - dicembre 2013 (in cncmitanza cn l'ann sclastic) Metdlgie, azini e destinatari I risultati ttenuti hann prtat ad una secnda fase, RiDiamci una mssa: il gic cntinua, che, in md ancra più ambizis, nn trasmette sl infrmazini sui benefici di un stile di vita san, ma vule cntribuire a farl diventare un abitudine, in una strategia di manteniment. I bambini sn sempre più prtagnisti di questa sperimentazine, perché sn lr a valutare il prpri impegn e decidere se premiarsi cn le medaglie cntenute nel diari. Naturalmente gli adulti hann un rul fndamentale nell accmpagnare i bambini alla cnquista degli stili di vita sani: tutti i bambini, i genitri e gli insegnanti sn stati accmpagnati dagli educatri prfessinali Uisp. Le feste finali hann vist il cinvlgiment di tutti i partecipanti al prgett; in ttale i sggetti cinvlti sn stati: bambine e bambini, i lr genitri ed i lr insegnanti di 137 scule primarie di 15 città italiane

16 Senat della Repubblica Camera dei deputati Realizzazine di una campagna infrmativa sugli stili di vita attivi basata sull sprt per tutti cme pratica che favrisce il benessere, la salute, cmbatte la sedentarietà e quindi l besità infantile, nn puntand sulla semplice trasmissine delle infrmazini da parte di adulti esperti, ma favrend la percezine di ciascun quale sggett attiv e respnsabile delle prprie scelte, fin dai primi mmenti evlutivi; mtivare e mbilitare la famiglia alla cstruzine di spazi di attività fisica furi dal recint degli sprt strutturati e centrati sul gic, il mviment e gli stili di vita attivi, ideati per cinvlgere bambini e genitri; respnsabilizzazine dei bambini destinatari finali ma nn unici dell intervent quali prtagnisti delle lr scelte, relazini, bisgni e mdi di sddisfarli. Fi MOSSA! sclastic) gennai - giugn/settembre - dicembre 2013 (in cncmitanza cn l ann Metdlgie, azini e destinatari Per la terza fase della campagna, ciè mssa! Cndividiam il gic, l Uisp ha scelt di valrizzare la frza del grupp naturale, la classe, cme element trainante nella definizine e nel raggiungiment degli biettivi. La nuva prpsta vule cercare di spingere i bambini vers la cndivisine di un sistema di cmprtamenti, assumend il fatt che mviment + alimentazine reglari e cndivìsi = benessere cmune e divertiment.lì rul degli adulti è indubbiamente di maggir pes, vist che devn favrire la cstituzine di un grupp di bambini che lavrin insieme sul diari della classe, pur mantenend un tcc lieve di intervent; ad essi è dedicata una pagina specifica del tablid. Le feste finali hann vist il cinvlgiment di tutti i partecipanti al prgett. Il prgett ha cinvlt bambine e bambini, i lr genitri ed i lr insegnanti di 79 scule primarie di 11 città italiane. Mtivare e mbilitare la famiglia alla cstruzine di spazi di attività fisica furi dal recint degli sprt strutturati e centrati sul gic, il mviment e gli stili di vita attivi, ideati per cinvlgere bambini e genitri; accresciment della cnsapevlezza dei bambini destinatari finali ma nn unici dell intervent quali prtagnisti delle lr scelte, relazini, bisgni e mdi di sddisfarli, cnslidata sensibilizzare i bambini e i lr genitri ai temi della sstenibilità ambientale e della cnscenza delle culture di altri ppli. SPAZIO INDYSCIPLINATI -gennai - dicembre 2013 Mtivazini Tra gli adlescenti il fenmen del drp ut sprtiv è sempre più diffus: essi vengn respinti e si allntanan da un mdell che privilegia la selezine precce, l agnism esasperat, le pressini e le aspettative dei genitri, un sprt nn inclusiv ma esclusiv, che prta alla disaffezine e alla frustrazine, all assenza del piacere del gic e del divertiment. Sempre più spess però i ragazzi si rganizzan individualmente, in gruppi, al di furi degli ambiti strutturati, cercand una prpria identità, differenziandsi, autgestendsi, secnd criteri di sstenibilità ambientale e qualità relazinale Prmuvere l sprtpertutti cme diritt di cittadinanza, per diffndere stili di vita attivi e salutari e cntrastare i fenmeni di sedentarietà e di abbandn dell attività mtria; favrire la trasversalità delle esperienze, le espressini mtrie nella lr frma nn strutturata, nn cnvenzinale, dve le regle sn mdificabili e adattabili. Metdlgie, azini e destinatari

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti PROMOZIONE E PROTEZIONE DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA Incntr cn il Garante dell Emilia-Rmagna Reggi Emilia e Mdena Mdena 11 giugn 2015 Gli interventi dell AUSL in integrazine cn i Servizi

Dettagli

Prevenzione del disagio scolastico

Prevenzione del disagio scolastico AREA 2 BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI E PROCESSI INCLUSIVI DA ATTUARE Prevenzine del disagi sclastic Finalità Intervenire preccemente sulle difficltà, i disturbi dell apprendiment e del cmprtament. Obiettivi

Dettagli

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: Via Mranti, 4 Castelnv né mnti INDIRIZZO: Servizi sci sanitari DOCENTE: Liguri Tiziana CLASSE: 2^E MATERIA DI INSEGNAMENTO: Metdlgie perative LIVELLI DI PARTENZA

Dettagli

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Direzine Generale UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MILANO 1- SINTESI DELL INCONTRO DEL 19

Dettagli

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it CORSO ANNUALE PER PSICOLOGO SCOLASTICO AD ORIENTAMENTO SISTEMICO - RELAZIONALE La psiclgia sclastica è un camp in espansine ed il settre sclastic rappresenta un degli ambit disciplinari che nei prssimi

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA COPERNICO VIA COPERNICO 1 00040 POMEZIA (ROMA) TEL. 06 121127550 FAX 0667666356 CODICE

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO

IL MODELLO DI RIFERIMENTO allegat 1 Alternanza Scula Lavr Il Prgett Rete telematica delle Imprese Frmative Simulate-IFSper la diffusine dell innvazine metdlgica ed rganizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sit Web: www.ifsitalia.net

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future Plitiche Cmunitarie Sintesi dell esistente e prgettualità future 1. La Cmmissine Eurpa: analisi e prpste di lavr Nel mandat 2005 2009 la Cmmissine UPI Eurpa e Plitiche Internazinali ha raggiunt i seguenti

Dettagli

SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE

SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE GLI STRUMENTI DELL'OPERATORE SANITARIO PER LA TUTELA DELLA SALUTE, DI TUTTI Nel 2008 l OMS ha presentat i lavri cnclusivi della Cmmissine sui Determinanti Sciali di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO

ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO A. S. 2013-2014 CARATTERISTICHE DEL PROGETTO 1. Titl del prgett PROGETTO SALUTE Belli Dentr e Belli

Dettagli

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE AMBITO TERRITORIALE: MILANO CENTRO-SUD ZONE 1-4-5 ACCORDO DI RETE RETE TERRITORIALE PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 AMBITO TERRITORIALE:

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale Peter Pan Servizi di Ludteca Il gic cme strument di crescita individuale e sciale CARTA DEL SERVIZIO E MANSIONARIO Quand pensiam ai nstri figli, prima di chiederci cme li vrremm, pensiam bene a quali sn

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla rifrma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegn dell studente (frequenza dei crsi e studi individuale)

Dettagli

Piano di Miglioramento (PDM)

Piano di Miglioramento (PDM) SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO ISTITUTO GESU -MARIA VIA FLAMINIA, 63 009 ROMA Tel. 06333722 fax 063322046 Mail: ist.gesu-maria@mclink.it

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Unine Eurpea Repubblica Italiana Regine Sicilia Istitut Cmprensiv «Santi Bivna» REGIONE SICILIANA-DISTRETTO SCOLASTICO N. 65 ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTI BIVONA» Cntrada Sccrs s. n. c. - 92013 Menfi - (AG)

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegat 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente prpnente il prgett: COMUNE DI CUSANO MUTRI 2) Cdice di accreditament: NZ03880 3) Alb e classe di iscrizine:

Dettagli

Progetto di Istituto LEGALITA

Progetto di Istituto LEGALITA Prgett di Istitut LEGALITA Il seguente prgett investe tutti e tre gli rdini sclastici (infanzia, primaria e secndaria di I grad),in quant l Istitut, pne al centr del Pian dell Offerta Frmativa l educazine

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la Carta dei Servizi al Lavoro

INDICE. 1. Cos è la Carta dei Servizi al Lavoro Carta dei Servizi al Lavr della scietà pubblica Zna Ovest di Trin srl INDICE 1. Cs è la Carta dei Servizi al Lavr 2. Presentazine della scietà pubblica Zna Ovest di Trin srl Missine e Finalità Attività

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

ASP OPUS CIVIUM Castelnovo di Sotto

ASP OPUS CIVIUM Castelnovo di Sotto Metd di rilevazine adttati per le previsini ed il Cntrll L ASP Opus Civium utilizza un sistema infrmativ che cntempla la tenuta sia della cntabilità generale che della cntabilità analitica per centri di

Dettagli

QUANDO E DOVE. Segreteria organizzativa: info@nuoviscenarisrl.eu, tel. 342 0946344 e 393 1501613 W W W. N U O V I S C E N A R I S R L.

QUANDO E DOVE. Segreteria organizzativa: info@nuoviscenarisrl.eu, tel. 342 0946344 e 393 1501613 W W W. N U O V I S C E N A R I S R L. UNIVERSITÀ DIFFUSA PROGETTO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PERMANENTE in cllabrazine cn QUANDO E DOVE I Edizine della Summer Schl di Eurprgettazine per l ecnmia sciale, dal 16 al 20 settembre 2013, nell

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibliografica semplice e complessa.

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibliografica semplice e complessa. Dettagli attività frmativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibligrafica semplice e cmplessa. Crediti assegnati: in accreditament Durata: 7:00 re Tip attività frmativa: Frmazine Residenziale Tiplgia: Crs

Dettagli

ASSISTENTE FAMILIARE

ASSISTENTE FAMILIARE ALLEGATO 1 ASSISTENTE FAMILIARE DESCRIZIONE SINTETICA L Assistente familiare è una figura cn caratteristiche pratic-perative, la cui attività è rivlta a garantire assistenza a persne autsufficienti e nn,

Dettagli

AGGIORNAMENTO CONTINUO ERASMUS PLUS

AGGIORNAMENTO CONTINUO ERASMUS PLUS TITL DEL PRGETT DCENTE REFERENTE AGGIRNAMENT CNTINU ERASMUS PLUS PANNNI GRUPP DI PRGETT/CMMISSINE CLLABRATRI ESTERNI AREA FUNZINE STRUMENTALE DI RIFERIMENT ISTITUZINI (RETE DEURE)CMUNITA' EURPEA PRIVATI

Dettagli

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO San Nicl Pliti Via dei Diritti del Fanciull, 45 95031 - ADRANO (CT) Tel. 095/7695676 - Fax 095/7602241 Cd. Meccangrafic: CTEE09000V Cdice fiscale 93067380878 email

Dettagli

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo PROGETTO FORMATIVO COMUNICAZIONE EFFICACE E GESTIONE DEL CONFLITTO NEL FRONT-OFFICE PREMESSA L rientament al cliente è una prergativa indispensabile per la crescita e la cmpetitività di un rganizzazine

Dettagli

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007.

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007. PROGETTO FORMATIVO PER LA CREAZIONE, IL LANCIO E LA GESTIONE DI WEB-RADIO D ATENEO E LA PARTECIPAZIONE A UN NETWORK NAZIONALE DI EMITTENTI UNIVERSITARIE DURATA Le adesini sarann racclte a partire dal 10

Dettagli

Scuola C.A.S.T. Trani, 18 marzo 2010 Ragionamenti a più voci sul Centro del Futuro1

Scuola C.A.S.T. Trani, 18 marzo 2010 Ragionamenti a più voci sul Centro del Futuro1 Scula C.A.S.T. Trani, 18 marz 2010 Raginamenti a più vci sul Centr del Futur1 I partecipanti alla Scula C.A.S.T. hann sviluppat due METAPLAN2 cntempranei in due tempi: Prim Metaplan: Esigenze dal territri

Dettagli

L utilizzo dei dati del sistema di sorveglianza PASSI nel motivare stili di vita salutari

L utilizzo dei dati del sistema di sorveglianza PASSI nel motivare stili di vita salutari L utilizz dei dati del sistema di srveglianza PASSI nel mtivare stili di vita salutari Le sfide della prmzine della salute dalla srveglianza agli interventi sul territri Venezia, 21-22 giugn 2012 Silvia

Dettagli

Sperimentiamo in inglese

Sperimentiamo in inglese Istitut Omnicmprensiv Statale Beat Simne Fidati Scula d Infanzia, Primaria, Secndaria prim grad e Secndaria Superire (IPSIA) Lcalità La Stella - 06043 Cascia (PG) 074376203 0743751017 074376180 E-mail

Dettagli

SPORTELLO PER L'INSERIMENTO LAVORATIVO DEI DISABILI NELLE PROFESSIONI DELL'INFORMATION TECHNOLOGY

SPORTELLO PER L'INSERIMENTO LAVORATIVO DEI DISABILI NELLE PROFESSIONI DELL'INFORMATION TECHNOLOGY SPORTELLO PER L'INSERIMENTO LAVORATIVO DEI DISABILI NELLE PROFESSIONI DELL'INFORMATION TECHNOLOGY Oggett: infrmazini in merit alla ricerca candidature di persnale cn disabilità Per quant riguarda le azini

Dettagli

Studio sulla vendita diretta con il coinvolgimento delle imprese agricole delle Marche ed attraverso il monitoraggio del progetto pilota VDO

Studio sulla vendita diretta con il coinvolgimento delle imprese agricole delle Marche ed attraverso il monitoraggio del progetto pilota VDO REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE Studi sulla vendita diretta cn il cinvlgiment delle imprese agricle delle Marche ed attravers il mnitraggi del prgett pilta VDO Relazine di mnitraggi Rma, 31 gennai 2012

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 Cmunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 LA RELAZIONE CONCLUSIVA PERCHÉ UNA PIATTAFORMA PER LA DIDATTICA? IL MANDATO DEL COLLEGIO Cn l individuazine della Funzine strumentale per l us dell infrmatica

Dettagli

Curriculum dell Ente al 27-10-2010

Curriculum dell Ente al 27-10-2010 Via Dum 214, 80138 Napli, Piazza Filibert 39, 80049 Smma Vesuviana E-mail inf@finetica.net, Web www.finetica.net, CF 94183600637 Curriculum dell Ente al 27-10-2010 FINETICA viene cstituita da un grupp

Dettagli

Strategia di Comunicazione Programma Operativo Regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020 Regione Lombardia. Ex. Art. 116 Reg.

Strategia di Comunicazione Programma Operativo Regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020 Regione Lombardia. Ex. Art. 116 Reg. Strategia di Cmunicazine Prgramma Operativ Reginale Fnd Eurpe di Svilupp Reginale 2014-2020 Regine Lmbardia. Ex. Art. 116 Reg. (UE) n.1303/2013 Allegat 2 Casi di studi delle attività di infrmazine e cmunicazine

Dettagli

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 Prvincia di Csenza Settre Mercat del Lavr PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 OBIETTIVI E FINALITA Scp del prgett è favrire la frmazine di sggetti inccupati/disccupati residenti nelle Regini dell biettiv Cnvergenza

Dettagli

PICCOLI CONSUMATORI CRESCONO

PICCOLI CONSUMATORI CRESCONO MAPPATURA DEI PROGETTI SULLA PUBBLICITÀ gestiti dai partecipanti al crs di frmazine Cibinnda usiam bene la pubblicità realizzat nell'a.s. 2009/2010 dalla Prvincia di Trevis in cllabrazine cn l'azienda

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

PROGETTO EDUCAZIONE STRADALE A.S. 2013\2014. Scuola dell Infanzia Sant Efisio. Scuola Paritaria Madre Teresa Quaranta.

PROGETTO EDUCAZIONE STRADALE A.S. 2013\2014. Scuola dell Infanzia Sant Efisio. Scuola Paritaria Madre Teresa Quaranta. PROGETTO EDUCAZIONE STRADALE A.S. 2013\2014 Scula dell Infanzia Sant Efisi Scula Paritaria Madre Teresa Quaranta La Strada Maestra..vita è cme andare in bicicletta: se vui stare in equilibri devi muverti.

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA

PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Cmprensiv Statale di Merate via Manzni, 43 23807 Merate (LC) CF 94018900137 Tel. 039 9902016 segreteria@cmprensivmerate.it - LCIC81800E@pec.istruzine.it

Dettagli

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management Dipartiment di Medicina Veterinaria in cllabrazine cn Crs di Prject Management Premesse Il crs nasce a seguit dell esperienza vissuta da un un grupp di dcenti e ricercatri del Dipartiment di Medicina Veterinaria

Dettagli

SCUOLA CAPOFILA AREA VALDINIEVOLE 2 CIRCOLO DIDATTICO PESCIA

SCUOLA CAPOFILA AREA VALDINIEVOLE 2 CIRCOLO DIDATTICO PESCIA Azienda U.S.L. 3 Zna di Pistia Unità Funzinale Salute Mentale Infanzia e Adlescenza Via Curtatne e Mntanara n 54 SCUOLA CAPOFILA AREA VALDINIEVOLE 2 CIRCOLO DIDATTICO PESCIA PROGETTO SCOleDIpistia Scprire

Dettagli

Indicare le voci che risultano pertinenti alle attività dell ente e alle concrete modalità di tirocinio proposte

Indicare le voci che risultano pertinenti alle attività dell ente e alle concrete modalità di tirocinio proposte X Scietà sprtiva (campinat categria di appartenenza ) Centr fitness Centr sprtiv natatri/acquatic Centr riabilitativ/rieducativ Centr assistenziale per anziani, malati e disabili Ente sclastic Ente pubblic

Dettagli

CARTA DEI PRINCIPI del costituendo DISTRETTO di ECONOMIA SOLIDALE del TERRITORIO BOLOGNESE D E S BOLOGNA * * * CHI SIAMO

CARTA DEI PRINCIPI del costituendo DISTRETTO di ECONOMIA SOLIDALE del TERRITORIO BOLOGNESE D E S BOLOGNA * * * CHI SIAMO CARTA DEI PRINCIPI del cstituend DISTRETTO di ECONOMIA SOLIDALE del TERRITORIO BOLOGNESE D E S BOLOGNA * * * CHI SIAMO Prmtre del percrs vers la cstituzine del Distrett di Ecnmia Slidale del territri blgnese

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO LA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA NEI CASI DI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO DEFINIZIONE NORMATIVA OBIETTIVO STRUMENTI VALUTAZIONE ITER ORGANIZZATIVO DEFINIZIONE disturbi relativi alle abilità dell apprendiment

Dettagli

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro Sistema di Gestine della Salute e della Sicurezza sul Lavr versine 1.0 - settembre 2009 1 REVISIONE Prima stesura Versine 1.0 DATA REVISIONE REDAZIONE APPROVAZIONE DATA APPROVAZIONE Revisine 1 2 PREMESSA

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA

STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA PROGETTO LA BIBLIOTECA CHE VORREI Labratri di lettura (40 re) Prpnente: Studi di Cnsulenza Archelgica Via Piave n 24-73059 UGENTO (Lecce) e-mail: inf@archestudi.cm Premessa

Dettagli

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze Unine Amici del cane e del gatt ONLUS - Firenze Via Reginald Giuliani 130/r 50110 - Firenze - Tel. 3478345299 www.unineamicidelcaneedelgatt.it Reglament intern 2009 Reglament per la disciplina dell attività

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari

Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Cagliari Direzine per la Ricerca e il Territri Settre Orientament al lavr Prgett di ricerca-azine azine sull Orientament attiv : : sintesi e risultati. Il prgett di ricerca -

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.PUECHER di ERBA

ISTITUTO COMPRENSIVO G.PUECHER di ERBA Sn stati elabrati e deliberati dal Cllegi dei Dcenti: Patt pedaggic di Istitut, di Pless, di Team Prgrammazine di Istitut, di Pless, di Sezine Criteri di sservazine cndivisi Criteri per la predispsizine

Dettagli

Griglia di valutazione della scuola secondaria

Griglia di valutazione della scuola secondaria Griglia di valutazine della scula secndaria Criteri CONOSCENZE COMPETENZE e indicatri desunti dal frmat SAPERE F. Cmunicare G. Individuare cllegamenti e relazini Cnsce i cntenuti in riferiment alle discipline

Dettagli

I ruoli della libreria nel Programma NpL

I ruoli della libreria nel Programma NpL I ruli della libreria nel Prgramma NpL Le librerie sn ricnsciute da NpL cme lughi facilitanti all intern delle reti lcali del Prgramma. Grandi piccle, indipendenti, di catena, psizinate nei circuiti della

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 1 ITI A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 1 ITI A.S. 2014-2015 Impssibile visualizzare l'immagine. La memria del cmputer ptrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine ppure l'immagine ptrebbe essere danneggiata. Riavviare il cmputer e aprire di nuv il file. Se

Dettagli

Oggetto: Attivazione percorsi di didattica laboratoriale. Modalità e procedura d iscrizione

Oggetto: Attivazione percorsi di didattica laboratoriale. Modalità e procedura d iscrizione Prt. N 6670/c29d Telese Terme, 22 ttbre 2015 Ai dcenti Agli studenti Ai genitri p.c al DSGA Web Oggett: Attivazine percrsi di didattica labratriale. Mdalità e prcedura d iscrizine L istitut d Istruzine

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI 1. la delibera di Cnsigli cmunale n. 45 del 25/07/2012 di apprvazine delle linee prgrammatiche 2012-2017, che

Dettagli

PROGETTO PATRIZIA Progetto di informazione e prevenzione giovanile

PROGETTO PATRIZIA Progetto di informazione e prevenzione giovanile Cmune di Caltanissetta Caritas Dicesana di Caltanissetta Centr Sciale Gesù Divin Lavratre PROGETTO PATRIZIA Prgett di infrmazine e prevenzine givanile 1. Titl Prgett Patrizia 2. Lcalizzazine Scule medie

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZA COSTA Piazza Andrea Csta 23-20092 Cinisell Balsam (MI) MIIC8AP009 C.F. 85007630156 e-mail: miic8ap009@istruzine.it PEC:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nme FIAMBERTI CONSUELO E-mail cnsuelfiamberti@yah.it Nazinalità ITALIANA Data di nascita 8 APRILE 1968 ESPERIENZA

Dettagli

IL CURRICULUM VITAE EUROPEO Ver.(1.0)

IL CURRICULUM VITAE EUROPEO Ver.(1.0) Dp l eur ecc un altra nvità che avvicina sempre più i paesi dell EU: un curriculum vitae in frmat eurpe: CVE. A prmuverl è la cmmissaria eurpea Viviane Reding, cn una Raccmandazine pubblicata nella Gazzetta

Dettagli

PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO

PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO attività di aggirnament e frmazine in servizi dei dcenti. attività di frmazine in rete attività di frmazine dcenti in ann di prva attività di tircini Crsi universitari

Dettagli

MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania L'Assessra Plitiche Sciali, Plitiche Givanili, Pari pprtunità. Prblemi dell Immigrazine, Demani e Patrimni e l Area Generale Di Crdinament - 17 Istruzine, Musei, Plitiche Givanili, Lavr, Frmazine Prfessinale,

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI 1. la delibera di Cnsigli cmunale n. 45 del 25/07/2012 di apprvazine delle linee prgrammatiche 2012-2017, che riprtan

Dettagli

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Provincia di Bolzano

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Provincia di Bolzano Scheda infrmativa sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 per la Prvincia di Blzan Il prgramma di svilupp rurale (PSR) della Prvincia autnma di Blzan è stat ufficialmente adttat dalla Cmmissine eurpea

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

Protocollo per la Responsabilità Sociale. Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A Mukki

Protocollo per la Responsabilità Sociale. Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno S.p.A Mukki Prtcll per la Respnsabilità Sciale Centrale del Latte di Firenze, Pistia e Livrn S.p.A Mukki Firenze, 8 Aprile 2015 1. SCOPO Il Prtcll per la Respnsabilità Sciale (Prtcll) e la Carta degli Impegni (Carta)

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

BANDO Sette asili nido per sette regioni Sostegno alle famiglie nella cura all'infanzia. Invito

BANDO Sette asili nido per sette regioni Sostegno alle famiglie nella cura all'infanzia. Invito BANDO Sette asili nid per sette regini Sstegn alle famiglie nella cura all'infanzia Invit Nel rinnvare il lr impegn di svilupp e prmzine sciale, la Fndazine aiutare i bambini Onlus ( FAIB ) e UniCredit

Dettagli

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Toscana

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Toscana Scheda infrmativa sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 per la Tscana Il prgramma di svilupp rurale (PSR) per la Tscana che è stat frmalmente adttat dalla Cmmissine eurpea il 26 maggi 2015, delinea

Dettagli

SALUTE MENTALE/ DIPENDENZE IN ITALIA

SALUTE MENTALE/ DIPENDENZE IN ITALIA Sn circa 450 milini le persne che in tutt il mnd sffrn di disturbi neurlgici, mentali e cmprtamentali. Persne che sn spess sggette a islament sciale, bassa qualità della vita e alta mrtalità. I disturbi

Dettagli

SISTEMA DI SITE VISIT PER L ASSICURAZIONE DI QUALITA DEI PROGRAMMI DI SCREENING ONCOLOGICI

SISTEMA DI SITE VISIT PER L ASSICURAZIONE DI QUALITA DEI PROGRAMMI DI SCREENING ONCOLOGICI S.S. Centr di Riferiment Reginale per la Prevenzine Onclgica (CRRPO) Direttre Pala Mantellini SISTEMA DI SITE VISIT PER L ASSICURAZIONE DI QUALITA DEI PROGRAMMI DI SCREENING ONCOLOGICI RAZIONALE E PROCEDURE

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE La Camera di Cmmerci di Ragusa in attuazine del Prtcll di intesa per l svilupp delle cmpetenze digitali nei sistemi prduttivi

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi sociali

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi sociali CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Servizi sciali Servizi: Centr sciale terza età INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION...

Dettagli

ANDIAMO A SCUOLA... Istituto Comprensivo di Bernareggio Scuola primaria Aicurzio Bernareggio - Villanova

ANDIAMO A SCUOLA... Istituto Comprensivo di Bernareggio Scuola primaria Aicurzio Bernareggio - Villanova ANDIAMO A SCUOLA... Istitut Cmprensiv di Bernareggi Scula primaria Aicurzi Bernareggi - Villanva IL NOSTRO ISTITUTO L istitut Cmprensiv di Bernareggi è cstituit dalle seguenti scule: scula dell infanzia

Dettagli

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA Carpi, nvembre 2014 Cari Amici, Sn Marc Arletti, nat il 18 nvembre 1977, spsat cn Teresa e abbiam 2 figli Francesc di 8 anni e Maria Vittria di 4. Sn Amministratre Delegat di CHIMAR SPA, azienda che pera

Dettagli

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN Lc. Chez Rncz, 29/i - 11010 GIGNOD (Valle d Asta) Tel. 0165/25.66.11 - Fax. 0165/ 25.66.36 - E.mail: inf@cm-grand cmbin.vda.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO (d. LGS. N. 163/2006) PROPEDEUTICA ALL INDIVIDUAZIONE

Dettagli

Verso il II Forum dei Catechisti

Verso il II Forum dei Catechisti Vers il II Frum dei Catechisti 30 giugn 2011 1- La Catechesi che si ispira al Catecumenat è: Un percrs in cui la chiesa cllabra cn le famiglie nell educazine cristiana dei figli. E cndtta da un catechista

Dettagli

Licei Costanza Varano Camerino

Licei Costanza Varano Camerino Licei Cstanza Varan Camerin SCHEDA PER L'ANALISI DELLA DOMANDA Prima Parte (a cura dell studente-diplmat, in mdalità assistita) 1. DATI PERSONALI (per studenti/diplmati) Nme e Cgnme studente Lug e data

Dettagli

Il supporto di INPDAP al welfare.

Il supporto di INPDAP al welfare. Il supprt di INPDAP al welfare. Nuve Opprtunità per Givani e Anziani. Al Frum la firma del Prtcll di Intesa cn AICA COMUNICATO STAMPA Istitut Nazinale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazine

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE La Camera di Cmmerci di Rvig in attuazine del Prtcll di intesa per l svilupp delle cmpetenze digitali nei sistemi prduttivi

Dettagli

ALLEGATO 2 Servizi di rimotivazione giovani NEET

ALLEGATO 2 Servizi di rimotivazione giovani NEET ALLEGATO 2 Servizi di rimtivazine givani NEET 19.06.2013 Allegat 2 Il fenmen dei NEET Il prblema dei givani che nn studian, nn sn in frmazine e nn sn alla ricerca di un lavr (i csiddetti NEET, Nt in Emplyment,

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Prvincia Uffici: Centri per l impieg Servizi: Supprt alla ricerca del lavr INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE Alla Fndazine Cmunità Mantvana Onlus Via Prtazzl, 9 46100 Mantva MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E RICHIESTA DEL CONTRIBUTO 2 BANDO 2014 BANDO IN RETE da presentarsi entr il 17 OTTOBRE 2014 L

Dettagli

PROGETTO TEMPORANEO COOPERATIVA LA CORDATA. Accoglienza di persone in condizioni di fragilità

PROGETTO TEMPORANEO COOPERATIVA LA CORDATA. Accoglienza di persone in condizioni di fragilità PROGETTO TEMPORANEO Accglienza di persne in cndizini di fragilità COOPERATIVA LA CORDATA La Crdata Via G. Rssini 24 25077 ROE VOLCIANO (BS) Tel 0365 63011 e Fax 0365 556126 E-mail: inf@lacrdata.cm sit

Dettagli

Inserimento socio-lavorativo di persone con problemi di salute mentale

Inserimento socio-lavorativo di persone con problemi di salute mentale FORMULARIO DELL AZIONE 1. NUMERO AZIONE 30 2. TITOLO AZIONE Inseriment sci-lavrativ di persne cn prblemi di salute mentale 3. DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ Descrivere sinteticamente le attività che si intendn

Dettagli