NOI SOSTENIAMO ALLE PAGINE 6 7 TANTI AUGURI, GALLERIA TRA LO SFARZO RITROVATO E LE INCOGNITE FUTURE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOI SOSTENIAMO ALLE PAGINE 6 7 TANTI AUGURI, GALLERIA TRA LO SFARZO RITROVATO E LE INCOGNITE FUTURE WWW.MITOMORROW.IT"

Transcript

1 A pag. 19 #Milano #MiTomorrow IL DOMANI DA LEGGERE DISTRIBUZIONE GRATUITA ~ N ANNO 2, LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015 TANTI AUGURI, GALLERIA TRA LO SFARZO RITROVATO E LE INCOGNITE FUTURE 148 e non sentirli? e non sentirli? ALLE PAGINE 6 7 ALLA SCOPERTA DEI DIECI ALIMENTI AMICI DELLE DONNE NASCE PER STRADA LA NUOVA MANICURE MADE IN MILANO BLUES BROTHERS E GORAN BREGOVIC LA NOSTRA AGENDA LA COOPERATIVA CHE RECUPERA GLI (EX) STUDENTI A PAG. 2 A PAG. 8 A PAG. 12 A PAG. 16 NOI SOSTENIAMO

2 SPECIALEXPO Donne, i 10 cibi che vi amano SI PARLERÀ DI QUESTO DOMANI ALLO SPAZIO ME AND WE - WOMEN FOR EXPO INTANTO ECCO SVELATO IL DECALOGO A TAVOLA PER L ETERNA GIOVINEZZA Tutte le attività della vita sono collegate al cervello: lavorare, studiare, imparare cose nuove, mantenere la concentrazione, essere lucidi e svegli, ricordare cosa si è fatto pochi minuti prima o la trama di un vecchio fi lm. Per avere buone prestazioni intellettive e mentali, dall apprendimento alla memoria, la prima buona regola è prestare attenzione a cosa mangiamo. Esistono, infatti, cibi che danneggiano i percorsi neuronali e cibi che aiutano la mente a rimanere in forma. Tra i dieci migliori cibi amici del cervello ci sono pane, pasta, zucchero, miele, marmellata, carne bianca, pesce azzurro, olio extravergine d oliva, latte e frutta. Ma in generale nell età evolutiva della donna non devono mai mancare latte, yogurt, carne, pesce, uova, formaggi, cereali (pane e pasta) pomodori, peperoni e ortaggi a foglia verde, agrumi, kiwi, fragole, olio extravergine di oliva. ETÀ DOPO ETÀ La carne? Una-due volte alla settimana, per chi lo gradisce il fegato una volta alla settimana. Pesce, legumi, cereali, olio extravergine di oliva, verdura, carciofi, cavoli, spinaci, frutta sono indicati nell età adulta. Infi ne, latte, yogurt, carne bianca, pesce (salmone, tonno, sgombro), verdura cruda o cotta, olio extravergine di oliva, cereali, frutta fresca e secca sono gli alimenti per le donne in menopausa. In questa fase della vita della donna, infatti, l alimentazione dovrà contenere proteine, vitamine e minerali per prevenire l osteoporosi. Come proteggere il cervello delle donne con l aiuto dell ali- mentazione sarà il tema al centro del convegno dal titolo Donne, cibo e cervello: la mente a tavola, che si terrà domani in Expo presso lo spazio Me and We - Women for Expo, a partire dalle Christian Pradelli I DIECI CIBI AMICI Pane Pasta Zucchero Miele Marmellata Carne bianca Pesce azzurro Olio extravergine d oliva Latte Frutta Coldiretti, Renzi torna a Rho? DOMANI È LA GIORNATA DELL AGRICOLTURA (C.Prad.) Per la prima volta Expo 2015 sarà invasa da giovani, donne, uomini e anziani delle campagne italiane per dare voce all agricoltura nazionale e fare conoscere al mondo una realtà da primato per capacità di innovazione, creatività, salvaguardia delle tradizioni, rispetto ambientale e sicurezza alimentare. L appuntamento è per domani alle 9.30 a Rho, dove si terrà la Giornata dell Agricoltura Italiana promossa da Coldiretti, alla quale parteciperanno decine di migliaia di agricoltori provenienti da tutte le regioni guidati dal Presidente nazionale Roberto Moncalvo. Nell area espositiva saranno allestiti spazi rappresentativi della diversifi cata realtà dell agricoltura italiana, raccontata attraverso le storie e i volti dei veri protagonisti, che saranno al lavoro per far conoscere le proprie esperienze. Per l occasione sarà presentato lo studio Coldiretti sui primati dell agricoltura italiana e l impatto sull occupazione nel 2015, ma anche il primo bilancio dell Expo sull agroalimentare made in Italy. La mattina sarà arricchita dal momento pubblico di approfondimento all Open Air Theatre, al quale ha confermato la presenza anche il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. #EXPO2015 Tra quattro ore e mezza si parte!!! #Expo2015 arriviamooo Padiglione Italia. I colori del nostro bel Paese. #Expo2015 (Jerry Calà) Korea pavilion #selfie #bluesky #expo2015 #milan #italy #koreapavilion #instalike #happy (yueqichen_mattia) 2 MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015

3 SPECIALEXPO (Oltre) Expo: l agenda di domani FINO AL 31 OTTOBRE VI SEGNALEREMO GLI EVENTI PIÙ INTERESSANTI DEL GIORNO DOPO QUATTRO APPUNTAMENTI SELEZIONATI DA MI-TOMORROW DENTRO E FUORI DAL SITO MODA DEL FUTURO CONVEGNO SULLE AMP MILANO E L AMBIENTE PATRIMONIO WASHOKU Nella settimana della Vogue Fashion Night, la Camera Nazionale della Moda Italiana allestisce la mostra-evento Gateway to Fashion Future, in cui gli studenti di alcune delle principali scuole di moda italiane esporranno le loro creazioni. Tra gli istituti coinvolti: Accademia di Brera, Accademia di Costume e Moda, AFOL, Domus Academy, IED, Istituto Marangoni, Istituto di Moda Burgo, Istituto Secoli, IUAV, NABA, Polimoda, Politecnico di Milano, Università Seconda degli Studi di Napoli. Il convegno Watermark - Water for the future è dedicato al tema dell importanza delle aree marine protette (AMP) e in particolare al Santuario Pelagos. Durante l evento, inserito nel calendario di Expo in Città, l attenzione sarà concentrata sui benefici socio-economici delle AMP e l efficacia di gestione. Watermark, che riunirà più di 200 membri della comunità scientifica, è organizzato in collaborazione con l Indonesia e presenterà casi di studio nazionali e internazionali. A seminar la buona pianta è il festival che invita ad esplorare il mondo della natura e a riscoprire il rapporto che abbiamo con essa, attraverso le lenti di ingrandimento delle arti e della cultura con spettacoli, corsi, incontri, letture, mostre e passeggiate tra le strade e i giardini del capoluogo lombardo. L iniziativa, segnalata da Expo in Città, vedrà anche la partecipazione di numerosi artisti come Claudio Bisio, Diego Parassole, Lella Costa, Michele Serra e Roberto Vecchioni. Il padiglione Giappone presenta l esposizione intitolata Washoku - La cucina giapponese, definita dall Unesco nel 2013 patrimonio culturale immateriale dell umanità. L evento proporrà su schermi 4K le immagini di importanti beni culturali giapponesi digitalizzati, con l obiettivo di promuovere lo scambio internazionale della vultura del cibo. Nell angolo espositivo del padiglione verrà, inoltre, preparato un tipico menù di mensa scolastica giapponese con possibilità di assaggio per i visitatori. DOVE E QUANDO Da domani a lunedì 21 settembre Expo Gate Via Beltrami DOVE E QUANDO Domani, alle Acquario Civico di Milano Viale Gadio, 2 DOVE E QUANDO Domani, alle Orto Botanico di Brera Via Brera, 28 DOVE E QUANDO Domani, alle Padiglione Giappone Expo Milano 2015 Vola e dimenticati del prezzo San Paolo da 515 Santo Domingo da 571 Montevideo da 615 Havana da 640 Periodo di vendita: fino al 30 settembre 2015 Tariffe valide per partenze fino al 31 maggio Per Santo Domingo e Havana ultimo ritorno 1 giugno Partenze da Milano Malpensa e Roma Fiumicino, via Madrid. Tariffe R/T tutto incluso. Fee di emissione esclusa. Tariffe soggette a disponibilità. Per maggiori informazioni sulle condizioni e sui periodi di black out contatta Air Europa o la tua agenzia di viaggi. MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE

4 MILANO DOMANI DA DOMANI OCCHIO ALL AZZURROAZZURRO CAMBIA IL CONTRASSEGNO ESPOSTO DAGLI AUTOMOBILISTI PORTATORI DI HANDICAP SPARISCE L ARANCIONE, SOSTITUITO DAL NUOVO COLORE VALIDO IN TUTTA EUROPA Nuovo colore per il contrassegno di invalidità. Da domani, infatti, andrà in pensione il cartellino arancione per il parcheggio disabili. Al suo posto, sul parabrezza dell auto, dovrà essere esposto il nuovo formato europeo con la foto del titolare impresso. COME FARE Il nuovo tagliando, valido in tutta Europa, è azzurro e ha dimensioni ridotte rispetto a quello attuale. Si tratta dell effetto di una legge varata nel 2012 che aveva concesso, appunto, tre anni di transizione per adeguare il contrassegno e la segnaletica delle auto usate per il trasporto di soggetti disabili. Chi era titolare del pass per il parcheggio disabili non dovrà sottoporsi di nuovo a visite o controlli. Il riconoscimento del diritto, con il passaggio al nuovo cartellino, avviene in automatico. Tuttavia, per ottenere il nuovo cartellino invalidi occorre presentarsi presso l ufficio comunale competente per territorio. Ad ogni modo, tutti i titolari del vecchio permesso hanno ricevuto a casa l invito a provvedere entro la scadenza di domani. SULLE STRADE Il nuovo cartellino europeo, anche qualora si tratti di invalidità permanente, ha durata di cinque anni e va poi sostituito con un nuovo contrassegno. Obiettivi della riforma: equiparare la documentazione a livello comunitario e ostacolare la contraffazione dei permessi invalidi. Nel nuovo formato è previsto un ologramma sulla parte anteriore mentre sul retro andranno apposte foto e firma Autunno fotografico a Milano RITORNA PHOTOFESTIVAL, IN SALSA EXPO 2015 Torna Photofestival, evento culturale nato nel 2007 e promosso dall AIF (Associazione Italiana Foto & Digital Imaging Photofestival) che recentemente ha acquisito una cadenza annuale affermandosi come la più importante e ricca manifestazione milanese totalmente dedicata alla fotografi a. Il sottotitolo della nona edizione, Dire, Fare, Mangiare, omaggia Expo ed è stato scelto dal comitato organizzativo per «stimolare la creatività e sfruttare l esperienza affermata degli autori che desiderano misurarsi con i temi centrali dell Esposizione Universale». Il nuovo ciclo di appuntamenti, in programma da domani al 31 ottobre, andrà in scena in tutta la città e nell area metropolitana milanese, in edifi ci prestigiosi. La guida degli eventi, il programma e tutte le info sono reperibili su Niccolò Gervasoni del titolare. Cambierà anche la segnaletica stradale. Le strisce per terra rimarranno di colore giallo, ma l immagine con la sedia a rotelle al centro sarà blu. Anche la segnaletica verticale sarà sottoposta a sostituzione in tutte le aree di sosta e Zone PRIMA a Traffico Limitato. Chi non sarà in regola rischierà da 84 a 335 euro di multa. Contestualmente, si farà ancora più serrata la caccia ai falsari dei pass, perseguibili a livello penale. Piero Cressoni Infermieri in trasferta (P.Cre.) Lavorare come infermieri in Inghilterra. Per tutti i giovani interessati a quest opportunità domani, dalle 14.30, all Informagiovani di via Dogana 2, verranno fornite informazioni su processo di selezione e informazioni sui prossimi colloqui, preparazione di un curriculum in inglese, oltre a informazioni sul sistema sanitario inglese e test dei colloqui. Per partecipare basta scrivere all indirizzo POI Per una spesa bio (P.Cre.) Si rinnova l appuntamento col mercatino di frutta e verdura del circolo culturale La casa di Alex, in via Moncalieri 5. Domani, dalle 15.00, a ingresso libero, sarà possibile visitare le bancarelle dei prodotti biologici, compresi uova, formaggi, pasta e pane con lievito madre. Una vera e propria frontiera per chi cerca cibo a chilometri zero, in mezzo a qualche chicca da portare in tavola. Apertura fino alle DOPO Dal Giappone all Italia (M.D.A.) Domani, alle 18.00, si inaugura la mostra di ceramica De Rerum Mirabilia presso la Fondazione Luciana Matalon (Foro Buonaparte, 67). L esposizione vede la partecipazione di tre artisti italiani e nove giapponesi, nell ambito di un concorso internazionale che ha l obiettivo di esplorare le potenzialità giovanili, promuovendo, in questo caso, Milano come polo di scambio tra Europa e Asia. Ingresso gratuito. 4 MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015

5 IL CLIENTE È NEL SUO REGNO Il nuovo Galaxy S6 edge+. La bellezza del doppio display curvo, da oggi anche più grande. Versione 32GB Versione 64GB Versione 32GB Versione 64GB

6 CONTROCOPERTINA ROBERTO LEPORI 26 ANNI, STUDENTE «La Galleria è un po la copertina di una Milano molto appariscente. Ci sono troppi negozi di lusso e pochi luoghi più popolari. Servirebbe riprendere l anima più milanese rispetto a quella turistica di un luogo comunque noto in tutto il mondo». AUGURI, CARO VECCHIO SALOTTO EMILIA OLIA 29 ANNI, GRAFICA «È la prima volta che vengo a Milano e mi sono innamorata di questo luogo che trovo adatto anche per concedersi qualche minuto di svago. Proprio per questo motivo, mi piacerebbe se ci fossero più postazioni per sedersi, riposarsi e, magari, lavorare». ELENA NOVELLETTO 22 ANNI, MODELLA «In Galleria non manca nulla, magari non sarà il punto più bello di Milano, ma è quello più elegante. Preferisco riposarmi o passeggiare qui piuttosto che sul sagrato del Duomo. Certo, è pittoresca e, di conseguenza, molto turistica». XULIAN CHON 42 ANNI, IMPRENDITRICE «In tutto il mondo Milano è associata a questo luogo sacro, simbolo dell eleganza e del Made in Italy. Il vero peccato è che ci siano molte boutique, tanti bar e ristoranti per turisti, e poche location per sedersi e godere di uno spettacolo unico». DOMANI LA GALLERIA VITTORIO EMANUELE COMPIE 148 ANNI PER IL FUTURO IL COMUNE PUNTA A MIGLIORARNE L OFFERTA Era il 15 settembre Dopo poco più di due anni dalla posa della prima pietra, il Re Vittorio Emanuele II faceva il suo ingresso a Milano per inaugurare quel salotto che ancora oggi porta il suo nome. Proprio così: domani la celebre Galleria Vittorio Emanuele II, icona della città in tutto il mondo, compirà 148 anni. Eppure li porta benissimo, non fosse altro che per i recenti lavori su colonne e affreschi che le hanno restituito il fascino di un tempo. OGGI A Natale o a Ferragosto, al mattino come alla sera, la Galleria è sempre piena. Presa d assalto dai turisti in arrivo a Milano e scelta dai residenti per due passi eleganti nel cuore della città, questo luogo conserva la bellezza e le contraddizioni di una storia ultracentenaria. Proprio la maggior parte di chi transita da queste vetrine o si siede ai tavolini dei bar per un aperitivo solleva un problema di fondo: «Mancano postazioni per sedersi e concedersi una sosta (gratuita) più lunga». Il Comune ha tentato di porre rimedio, installando due panchine circolari con tanto di telescopio per ammirare meglio i dipinti e le pareti da poco restaurate. CONTRADDIZIONI I turisti passano, guardano, ammirano e scattano fotografi e. I milanesi sono più abituati e conoscono anche aneddoti sgraditi. Come gli affi tti stracciati che per tanti anni hanno privilegiato inquilini con canoni da 750 euro al mese per 168 metri quadrati, tanto per fare un esempio. L ultima pattuglia di milanesi con contratti a equo canone è stata smantellata. Da qualche anno Palazzo Marino ha avviato un azione di riconsegna degli alloggi e degli spazi commerciali, con l obiettivo di ristrutturare e, quindi, valorizzazione. Tradotto: trarne il giusto profi tto per le casse pubbliche. Nei prossimi mesi andranno avanti due azioni: lo spostamento delle associazioni e di uffi ci comunali, che ancora occupano locali con vista Salotto, da un lato, la predisposizione di bandi per la rassegnazione degli spazi liberati, dall altro. PROFITTI Nel 2011 la Galleria fruttava 11,5 milioni di canoni annui, oggi si superano i 23. Ed entro un anno il Comune conta di chiudere la partita. E se ne riparlerà poi tra diciotto anni, quando scadranno le concessioni previste dall ultima gara di due lotti da mille metri quadri ciascuno, occupati oggi dall Istituto Poligrafi co, Zecca dello Stato, Bar Sì e Mercedes Benz. Un solo accorgimento per il futuro: giusto mix commerciale, per milanesi e turisti, funzioni diverse e divieto di duplicazione di insegne già presenti. A cura di Piermaurizio Di Rienzo ORA TOCCA A CRACCO Ammonta a euro il canone annuo che Carlo Cracco verserà al Comune di Milano per uno spazio di metri quadrati nel cuore della Galleria. Si, perché il più celebre chef italiano aprirà il suo locale al posto dell attuale store di Mercedes. Si tratta di un immobile su cinque livelli, inserito da Palazzo Marino in un bando di gara del 18 marzo scorso. L iter si è concluso col parere della commissione tecnica sul progetto di presentato da Cracco, unico partecipante. Sorgeranno un caffè bistrot al piano terra, aperto 7 giorni su 7 dalla colazione al dopo cena, un ristorante gourmet al primo piano, aperto tutti i giorni a pranzo e a cena, uno spazio al secondo piano dedicato a eventi, mostre e concerti live. Tempi? Ancora non sono noti, visto che i locali sono ancora occupati dal brand tedesco del settore automobilistico. Bisognerà pazientare, ma il dado è tratto. E sembra accontentare tutti. 6 MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015

7 CONTROCOPERTINA «Il Comune ci ascolti sugli affitti» PIER ANTONIO GALLI (ASSOCIAZIONE SALOTTO DI MILANO) A MT: «CI VUOLE EQUILIBRIO» BAR E RISTORANTI SCONTANO ANCORA LA CRISI DEL TURISMO DELLA RUSSIA. IL PUNTO più italiani stanno riscoprendo la «Sempre Galleria. Il dialogo col Comune? Difficile da decifrare». Pier Antonio Galli è consigliere delegato dell Associazione Salotto di Milano, che dal 1949 rappresenta i negozi e i pubblici esercizi situati nella Galleria Vittorio Emanuele II. A Mi-Tomorrow delinea l attuale scenario della zona dal punto di vista commerciale. Qual è il bilancio parziale di questo 2015? «È stato un anno particolarmente problematico. Nella prima parte abbiamo perso i russi, che costituivano la clientela qualitativamente migliore per capacità di spesa. Poi il trend è migliorato». Di quanto? «Gli affari in Galleria sono incrementati del 12 per cento a luglio e del 10% ad agosto». Merito di Expo? «Alt, noi ci riteniamo già fortunati rispetto a chi fa ristorazione nel resto della città. Per anni, però, ci avevano raccontato un altra storia sull Expo». Non vi ha portato clienti? «La gente che visita Expo non è invogliata a passare dal centro. È mancata la sinergia tra Expo e la città». Torniamo alla Galleria, quali sono le questioni irrisolte? «Intanto, credo che non sia mai stata così bella e dobbiamo ringraziare gli sponsor che hanno favorito gli interventi di restauro. Gli italiani stanno riscoprendo questo luogo, anche di sera». Si, ma come sono i rapporti col Comune padrone di casa? «Il Comune è difficile da decifrare, ma, più in generale, è difficile far capire la differenza tra le attività che attualmente sono presenti in Galleria. Per vendere una borsetta di un certo valore ci vogliono una commessa e una cassiera, mentre per servire un piatto di spaghetti servono un lavapiatti, un cuoco e un cameriere. E ovviamente non c è paragone a livello di prezzo pagato dal cliente». Che cosa rimproverate a Palazzo Marino? «La tematica è sempre la stessa: in Galleria ci vuole un giusto mix commerciale per non desertificare la zona. Ma i ristoratori non possono pagare gli stessi affitti delle grandi griffe della moda». Come si scioglie questo nodo? «Le librerie hanno ottenuto uno sconto del 50% rispetto ai canoni stabiliti dall Agenzia del Territorio. Bar e ristorantinon vogliono arrivare a tanto, ma non ci sono nemmeno le stesse capacità del comparto del lusso». P.D.R. BOLDRINI SELLERIA FLEXI GIANNI CHIARINI JACKY&CELINE JULIAN HAKES LANIFICIO FALIERO SARTI LONGCHAMP SIAMOISES WE POSITIVE MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE

8 INTERVISTA-MI «MANICURE IN STRADA? ECCOLA» ALLA SCOPERTA DEL NUOVO SERVIZIO AMBULANTE PINKY NAILS ON THE ROAD L IDEATORE PAOLO BRAMBILLA: «CI HANNO GIÀ CHIESTO DI APRIRE IN AMERICA» Un furgone rosa stile anni 50 sui cui troneggia felice una pin-up che si ammira le unghie appena smaltate gira per Milano. Si chiama Pinky nails on the road. Un consiglio: se lo incrociate non perdete l occasione per farvi sistemare in un lampo le mani da Cristina e Antonella, due crocerossine delle unghie. A quanti è successo di sentirsi a disagio per avere delle mani in disordine? Di salutare e frettolosamente rimettersi una mano in tasca o dietro la schiena? Ed ecco l idea del milanese Paolo Brambilla, imprenditore cinquantenne proveniente dal settore chimico, che si è inventato un servizio di qualità per offrire su strada trattamenti regolarmente autorizzati con attrezzi monouso e prodotti che permettono di curare le mani curando le cuticule. TUTTI I CONTATTI TI #pinkydovesei L hashtag ufficiale per i social SMS e Whatsapp Che tipo di servizio offrite? «Un servizio per chi ha poco tempo, per chi lavora in ufficio, che garantisce un trattamento di alta qualità con professioniste italiane, con prodotti di marca a prezzi più che competitivi, rapido, sotto casa o sotto l ufficio. Siamo i primi al mondo. Pensi che ci hanno chiesto di aprire anche in America». Come lavorate? «Nel modo più serio. Le nostre ragazze sono estetiste che abbiamo assunto grazie al Jobs Act. L attività è partita dopo aver ottenuto le autorizzazioni da Regione e Comune perché noi non facciamo manicure, pedicure o ricostruzione delle unghie, bensì trattamenti che prevedono l applicazione di un cosmetico su unghie preparate con lime monouso che non tagliano la pelle. Questo per tutelare igiene e sicurezza delle clienti». Pagamento? «Anche con bancomat e carta di credito. E scontrini». Quando avete iniziato? «Ai primi di luglio. Il passaparola ci sta facendo avere un grosso successo tanto che abbiamo avviato contatti con il Cral di Regione Lombardia per avere delle convenzioni». Avete un centro estetico? «In via Macedonio Melloni, il Beauty Concept Melloni». NON SOLO PER DONNE Quindi ne siete una emanazione? «Pinky è un marchio registrato sempre della stessa società. E ora - sempre grazie al passaparola - abbiamo richieste per aprire in franchising a Milano Marittima, Rimini, Riccione e Forte dei Marmi». I clienti si prendono sempre più per strada? «Abbiamo una licenza di commercio itinerante e il nostro obiettivo era farci conoscere La manicure si è distinta per essere un trattamento estetico non solo femminile. Già nelle antiche civiltà gli uomini delle classi elevate erano soliti dipingersi le unghie per marcare la propria appartenenza sociale, mentre oggi la manicure maschile è sempre più diffusa anche tra i ragazzi. E se nel tempo abbiamo visto una trasformazione degli stili (la moon manicure negli Anni Venti, l invenzione degli smalti Revlon, le lunghissime unghie laccate negli Anni Cinquanta fino alla french manicure e all esplosione degli smalti fluo negli Anni Ottanta), oggi non esiste più una tendenza univoca nella cura di mani e unghie. Sembra, infatti, che ogni donna scelga di adottare il suo stile a seconda della sua personalità e del suo umore. dando una risposta alle esigenze reali delle persone, offrendo professionalità italiana ad un prezzo competitivo perché il nostro è un negozio ambulante». Basta scegliere allora? «I clienti oggi possono scegliere consapevolmente. E penso che la scelta sia la migliore forma di democrazia al mondo». A cura di Benedetta Borsani 8 MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015

9 DOVE MI PORTI? In principio erano i guerrilla restaurant, itineranti e organizzati poco prima dell evento con inviti a passaparola. Fenomeno quasi clandestino ed esploso oltreoceano, a New York soprattutto e più tardi a Londra, da noi si sono percepiti solo gli strascichi. Il tutto aveva preso spunto dalle case particular cubane. Poi c è stata l evoluzione nell home restaurant. Si cena non in un ristorante, ma, come porta scritto nel nome, a casa di un proprietario che in date prestabilite mette a disposizione i propri spazi a cuochi e ospiti. A volte si va in gruppo e ci si conosce quasi tutti, altre volte è l occasione per fare nuove conoscenze e non si sbaglia ad andare agli appuntamenti da single. In tutti i sensi. COME FUNZIONA Questa volta è tutto alla luce del sole e il contatto con gli home restaurant si stabilisce sul web, navigando su una delle numerose piattaforme social in cui sono elencati gli eventi. Si prenota, si paga ed è fatta. Un po come Airbnb, questa è una modalità che piace molto ai turisti perché si ha l idea di poter scoprire davvero usi e costumi della città in cui ci si trova e, ancor di più, nel caso della cena. Non solo i gusti Aspettando l eclisse di luna e le abitudini: l occasione è ghiotta per assaggiare le ricette tipiche di un territorio e si potrebbe avere la fortuna di trovare un ospite multilingue che intrattiene i turisti con le spiegazioni degli abbinamenti, con il racconto delle tradizioni familiari legate a un piatto. LA LEGGE Lasciando da parte le polemiche legate a questa attività chi sostiene che gli home restaurant siano illegali e la recente proposta di legge che dovrebbe andare a disciplinare gli ormai assai diffusi ristoranti a casa, colmando così il vuoto normativo c è da dire che il successo degli homers è fuor di dubbio. CENE A TEMA OGNI GIOVEDÌ IN UNA CASA MILANESE AFFACCIATA SUI GRATTACIELI SI PRENOTA CON WOOD-RESTAURANT E SI ORGANIZZA ANCHE SU RICHIESTA Vuoi per l atmosfera che si viene a creare, vuoi per le pietanze offerte, vuoi per la curiosità di andare a scoprire chi ci sarà quella sera, allo stesso nostro tavolo. Ci lamentiamo delle relazioni che si creano dietro gli schermi dei pc e le tastiere degli smartphone, ma qui è tutto reale, come il cibo nei piatti dei commensali. LA STORIA E così c è una coppia di poco più di trent anni lei ingegnere nucleare e lui informatico che ha deciso di dismettere le attuali carriere per dedicarsi alla cucina. I due chef si sono uniti al gruppo di wood-restaurant diventando dei woodies: appassionati di enogastronomia, studiano il cibo, lo cucinano, lo raccontano. Non solo professionisti, meglio defi nirli appassionati. Ogni giovedì cucinano da una giornalista che ha aperto le porte di casa sua a loro e agli ospiti che partecipano alle cene. La prossima sarà giovedì prossimo, 17 settembre, con il tema Eclisse di Luna. Conserverete il ricordo delle leccornie, delle chiacchiere e, al tramonto, delle vetrate che si affacciano sui nuovi grattacieli di Milano. A cura di Elisa Pasino CONSIGLI... A DUE PIAZZE IL MENÙ Ospite di giovedì sarà Serena Giacomin, meteorologa e giornalista che racconterà dell eclisse di luna del prossimo 28 settembre. In tavola: polpettine di melanzane e loro buccia con crema di formaggio alla curcuma, risotto zafferano e liquirizia, arrosto di salmone con semi di papavero e crema di carote e peperoni, torta morbida di cioccolato con zabaione al passito. Il costo è di 35 euro, vino in abbinamento, acqua, caffè, amari compresi. Si prenota qui: FOOD EXPERIENCE La stagione si inaugura giovedì prossimo, 17 settembre, per proseguire per nel La novità consiste negli appuntamenti mensili Food Experience che declinerà i menù in base a un tema scelto, ispirato o suggerito sul quale disserterà un esperto e appassionato. Tra una forchettata e l altra. A ottobre: L Europa a tavola prima della scoperta delle Americhe con un antropologo. A novembre: proposta dopo Expo. A dicembre: menù operistico dopo la Prima della Scala con giornalista melomane. DIVENTA UN WOODIE Se ami cucinare, se ti piace gustare i piatti e non solo mangiarli, se hai delle doti culinarie che i tuoi amici apprezzano e spesso cucini per loro, allora potresti entrare a fare parte anche tu della squadra degli chef di wood-restaurant passione per il cibo. Vai sul sito www. wood-restaurant.com e compila il form online con nome, mail, fotografia e racconta di te. Se invece vuoi sperimentare qualche nuova ricetta, collegati al ricettario di Expo Milano 2015: MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE

10

11 ZAPPING PARADE SCELTO PER TE «Giardino non significa architettura» A TU PER TU COL PAESAGGISTA ERMANNO CASASCO CHE SVELA: IL BOSCO VERTICALE DI MILANO? MI FA UN PO D IMPRESSIONE... alberi hanno le radici», dice Ermanno Casasco. «Gli Un ovvietà che, spiega il paesaggista emiliano, milanese d adozione, non tutti mostrano di comprendere. Neppure i grandi architetti. «Non sempre i premi assegnati sono azzeccati. A me, per esempio, alzare gli occhi verso il bosco verticale di piazza Aulenti mi fa un po impressione perché le radici degli alberi vanno dove vogliono», sottolinea Casasco, studio in via Sambuco, realizzazioni in tutto il mondo: dagli Stati Uniti ai Caraibi, dall Australia alla Russia, dal Medio Oriente al Nord Africa, e autore del libro Di un giardiniere errante (edizioni Maestri di giardino, 10 euro), pubblicato un anno Il gran ritorno dei Subsonica SONO IN CONCERTO ALL ESTATHÉ MARKET SOUND MUSICA/1 Un grande ritorno dopo il successo del tour europeo e il sold-out al Mediolanum Forum di Assago: i Subsonica saranno live all Estathé Market Sound sabato 19 settembre alle La band torinese lascerà spazio sul palco ai brani storici e alle nuove canzoni contenute nell album Una nave in una foresta. Ingresso a 23 euro acquistabile sul sito MUSICA/2 Due appuntamenti da non perdere al Blue Note, a biglietto cumulativo, con Big One - The European Pink Floyd Show. Lo spettacolo raccoglie il meglio della produzione del gruppo rock britannico. Ingresso a 40 euro, comprensivo di cena, per il concerto delle e delle 23.00, acquistabile su TEATRO/1 Riapre dopo la pausa estiva il fa ma diventato un cult per chi ama i giardini. Ospite del Festivaletteratura, il paesaggista, in attività dal 1979, proprio come le radici delle piante che vanno dove vogliono, si racconta a Mi-Tomorrow togliendosi qualche sassolino dalla scarpa. Come è diventato il paesaggista apprezzato in tutto il mondo di oggi? «Quando arrivai negli Stati Uniti per frequentare un corso di specializzazione mi regalarono un libro, The landscape of man di Geoffrey e Susan Jellicoe. Il giorno dopo ne comprai uno di Thomas Church, Gardens are for people. Questi libri, il primo in particolare, mi hanno aperto un mondo nuovo: ho capito che il giardino è qualcosa in continua evoluzione ed è per tutti, non soltanto per un élite. Del resto il verde è sempre esistito, cambia soltanto il modo di pensarlo». Oggi cos è il giardino? «Le esigenze moderne della costruzione lasciano poco spazio alla crescita del verde. Un giardino in città non ha spazio per le sue radici: nel sottosuolo ci sono metropolitana, servizi, parcheggi. Quindi cambia il mondo di pensarlo». Come fa ad approcciarsi alla realizzazione di un grande giardino? «La prima cosa che faccio è visualizzare nella mente come dovrebbe essere a partire dalle peculiarità del luogo, un po come facevo da bambino per immaginare luoghi che non co- Teatro della Cooperativa con due cavalli di battaglia: Claudio Batta ripropone Agrodolce sabato 17 e domenica 18 settembre alle 20.45, mentre Diego Parassole si esibirà lunedì 19 e martedì 20 settembre alle con I comunisti mangiano i bambini. Biglietti a 18 euro, disponibili su TEATRO/2 Da domenica 18 settembre alle si apriranno le porte della comicità allo Zelig di viale Monza con Antonio Ornato e crostatina stand up. Un monologo al naturale e una confessione davanti a un pubblico pronto a condividere frustrazioni, debolezze della vita di coppia e non solo. Ingresso a 17,25 euro disponibile su Manuela Sicuro noscevo, descritti nei libri. Non mi interessa la fatica che devo metterci per realizzarlo». Poi, però, tutto può cambiare... «Il giardino non è quello sognato o disegnato con il rendering, come fanno oggi gli architetti. È quello che si riesce a far crescere con la manutenzione e il Andrea Camilleri ha compiuto 90 anni qualche giorno fa, ma non si è stancato di scrivere. E neanche di sceneggiare le storie del suo Salvo Montalbano. C è, infatti, anche lui tra gli sceneggiatori della seconda serie de Il Giovane Montalbano: sei nuove puntate al via stasera in prima serata su Raiuno. È ancora Michele Riondino a dare volto e anima al commissario ancora giovane. «All inizio avevo paura che il mio approccio al personaggio fosse diverso spiega Riondino, ma dal primo giorno di riprese ho scoperto che ridiventare Montalbano è stato come andare in bicicletta». Com è cambiato Il Giovane Montalbano? «È più maturo rispetto alla prima serie, ma più impulsivo e più innamorato del Montalbano adulto. Gli sceneggiatori, però, si sono divertiti a seminare dubbi nello spettatore che si chiederà come possa Montalbano diventare poi commissario». tempo. Per me la dizione architetto del giardino è qualcosa di stonato, perché il giardino non è architettura, la pianta si muove, si modifica di anno in anno, è qualcosa di vivo che cresce». Mariella Caruso TELE RACCO MANDO «Sono più maturo» È felice di essere tornato? «Mi piace poter raccontare un personaggio in un film che dura più di sei ore, è una cosa che fa crescere. Poi c è stato il rapporto diretto con gli sceneggiatori, il produttore, il regista e anche con Camilleri». Anche per aver lavorato in teatro a La vertigine del drago con Alessandra Mortelliti, la nipote di Camilleri... «Non solo, anche se lui ha curato la supervisione del testo di Alessandra con cui sono andato in scena e di cui ho curato la regia. Con Camilleri ho un ottimo rapporto di scambio a livello intellettuale». Qual è il suo rapporto con la televisione? «Non mi ci abituo facilmente. Però la qualità delle serie si sta alzando, quelle dedicate a Montalbano sono di ottima qualità e rappresentano l Italia e la sua cultura». M.Car. MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE

12 MILANO NIGHT & DAY URAGANO BLUES BROTHERS DOMANI, AL NAZIONALE, LA PRIMA ASSOLUTA DEL MUSICAL THE BLUES LEGEND DUE ORE DI MAGICHE ATMOSFERE TRA MUSICHE DEGLI ANNI SESSANTA E SETTANTA Energia, ritmo e, soprattutto, giacca con pantalone scuro, cappello e occhiali da sole. Sono gli ingredienti di The Blues Legend, nuovo spettacolo diretto da Chiara Noschese, pronto al debutto in prima assoluto domani sera al Teatro Nazionale (piazza Piemonte 2), da qualche anno divenuto il tempo meneghino del musica. SUL PALCO Impreziosito da coreografi e appassionanti, effetti speciali e una immortale colonna sonora, lo spettacolo presenta in due ore la storia di personaggi alla ricerca di un sogno: fare musica. Ognuno di loro ha bisogno di riscattarsi da una vita che lo opprime, che lo rende infelice. Mondi diversi si scontrano, si incontrano e si amano, mentre la musica diventa il viatico che, alla fi ne, li porterà alla salvezza. Ad accompagnare il pubblico saranno le più conosciute e importanti hit della musica rhythm n blues, tratte dal decennio che va agli anni Sessanta ai Settanta, suonate rigorosamente dal vivo, che saranno la colonna sonora e anche l anima della nostra storia. IL CAST Fra i brani che saranno interpretati nel corso dello spettacolo, alcuni titoli meritano senz altro una particolare attenzione, grandi successi come Sweet Home Chicago, Soul Man, Think, Minnie the Moocher e l immancabile Everybody Needs Somebody. Ma non mancheranno brani celeberrimi di Ray Charles, Aretha Franklin, Etta James, James Brown, Percy Sledge, interpretati dalle migliori voci del musical italiano. Accanto a Loretta Grace, straordinaria protagonista di Sister Act, Best of Musical e Ghost, un gruppo di perfomer tutto italiano. Il musical resterà in cartellone al Nazionale fi no al 22 ottobre per poi fare ritorno dal 14 al 16 dicembre e la serata di Capodanno. Per info e biglietti Da domani al 22 ottobre, ore Teatro Nazionale Piazza Piemonte 2, Milano Biglietti: da 22 a 75 euro. Piero Cressoni È festa con Goran Bregovic IL MAESTRO CI FARÀ BALLARE AGLI ARCIMBOLDI Goran Bregovic, con la sua Wedding & Funeral Orchestra, torna a esibirsi domani in città alle all Auditorium Fondazione Cariplo in esclusiva per l Associazione non profit Vidas, che offre assistenza socio-sanitaria ai malati terminali. L artista torna così a farci ballare ai ritmi trascinanti del suo nuovo spettacolo Chi non diventa pazzo non è normale, in tour in Italia e Europa durante tutta l estate. ITALIA, CHE PASSIONE Il ritorno dell artista serbo dopo la travolgente esperienza dello scorso anno, che ha coinvolto una platea composita e appassionata, è il modo speciale per sostenere una tappa importantissima per l associazione Vidas: la creazione della prima équipe pediatrica di cure palliative per l assistenza gratuita a domicilio di bambini e ragazzi affetti da diverse patologie inguaribili. D altronde il rapporto che Goran Bregovic ha con l Italia è davvero unico: da Sarajevo, dove già infiammava gli animi dei più giovani con la musica dei suoi gruppi rock, all età di diciotto anni è partito per l Italia, diventata ormai la sua seconda casa, soprattutto dopo il memorabile duetto con Adriano Celentano di baci in lingua serba. Il concerto di domani spazierà dai suoi grandi successi, agli ultimi album, con qualche anticipazione di brani del nuovo disco. Gloria Paparella UN FILM PER RICORDARE AMY Presentato Fuori Concorso al Festival di Cannes dove ha riscosso un enorme successo di pubblico e di critica, esce nelle sale italiane AMY, il film dedicato alla tormentata voce black di Amy Winehouse, che include immagini e filmati d archivio inediti sulla carismatica artista, scomparsa nel 2011 a soli 27 anni. AMY restituisce così aspetti meno noti della vita della cantante, tutti raccontati attraverso le sue stesse parole e la sua musica. DOVE E QUANDO Da martedì 15 a giovedì 17 settembre Cinema Apollo, Arcobaleno, Colosseo, Odeon, Uci Bicocca e Certosa «MI MANDA STEVIE WONDER» Prende il via il tour europeo di Glenn Hughes, cantante e bassista inglese tra i preferiti citati da Stevie Wonder. Domani sera, al Legend, il musicista ripercorrerà tutte le tappe più importanti della sua carriera: dai primi Anni Settanta fino all avventura con i Deep Purple e le numerose collaborazioni con i Black Sabbath. Gli ingredienti? Hard-rock, soul e funk. Per veri appassionati dei generi. Biglietti: 25,30 euro. DOVE E QUANDO Martedì 15 settembre, ore Legend Club Viale Fermi 98, Milano ATMOSFERE SKA Sono i più autentici portabandiera della nuova ondata ska che sta investendo gli Stati Uniti. Si tratta dei The Slackers, gruppo nato a New York nel 1990, in arrivo domani sera al Magnolia, per una serata tra soul, jazz, ska, appunto, e garage rock. Il loro leader Vic Ruggiero, che con Jay Nugent e David Hillyard, ha anche fatto parte degli Stubborn All-Stars, insieme al frontman King Django DOVE E QUANDO Martedì 15 settembre, ore Circolo Magnolia Via Circonvallazione Idroscalo 41, Segrate (Mi) 12 MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015

13 MILANO NIGHT & DAY HAPPY CENA AFTER A cura di Carmelo RIVIVI LA MILANO DA BERE ABBOTTEGA Un locale caratteristico, dove riscoprire la sana tradizione della bottega e ritrovare il sapore dei prodotti e dei piatti tipici italiani, provenienti da Lazio, Toscana e Umbria. Da Abbottega, che sorge in via Ludovico Muratori, si respira un atmosfera intima e confortevole, spaziando tra proposte culinarie sia dolce che salate. Il tutto a partire da una ricca colazione e proseguendo con pranzo, aperitivo e cena. A proposito di happy hour, qui domani sera andrà in scena Anni 80 e la Milano da bere, evento in cui interverranno Angelica Russotto - autore del libro Quando Milano era da Bere - e Luca Rossi, latin lover protagonista delle notti milanesi. Un appuntamento per tornare a respirare quell atmosfera di un decennio indimenticabile. L aperitivo Anni 80 e la Milano da bere vi aspetta domani a partire dalle Ingresso a 10 euro, seconda consumazione a 8 euro. Via Ludovico Muratori, Milano Tel TRA BRASILE E GIAPPONE TEMAKINHO È passato più di un secolo da quando alcune famiglie giapponesi sbarcarono in Brasile importando la tradizione culinaria nipponica. Fu così che il temaki, un cono di alga ripieno di riso e di ingredienti tagliati a bastoncini piccoli e corti, sbarcò in Sudamerica, venendo declinato anche a seconda dei gusti indigeni. Nasce da questa fusione di culture il ristorante Temakinho di Ripa di Porta Ticinese, il cui menù propone rolls, tartare e temaki preparati al momento per garantire la croccantezza delle alghe. Il tutto da accompagnare con fresche birre brasiliane e caipirinhe preparate con frutta, cachacaleblon, zucchero e lime. Temakinho a Milano è anche in Corso Garibaldi 59, in zona Brera. Il ristorante è aperto tutti i giorni dalle alle e dalle a mezzanotte. Prenotazioni sul sito Ripa di Porta Ticinese, Milano Tel ASSAGO IN SALSA LATINA MEDIOLANUM FORUM Dal 13 agosto, nei pressi del Forum di Assago, ogni sera tre piazze propongono musica e animazione ricreando in miniatura l atmosfera del Paese sudamericano che rappresentano; una movida garantita anche dalla presenza di locali tipici che hanno fatto la storia di questi luoghi. Gli eventi sono tutti riuniti sotto l etichetta del Milano Latin Festival, che fino al 29 settembre continuerà a far ballare tutti gli amanti di salsa, rumba, flamenco, tango, fado e milonga. Domani sera, come ogni martedì, si terrà la Lady s Night, con le donne che potranno usufruire di uno sconto all entrata. Per conoscere l intero programma del festival, visitate il sito Il Mediolanum Forum è servito dalla linea verde della metropolitana. La Lady s Night vi aspetta domani sera con biglietto a un 1 euro entro le Dopo quest orario, ingresso donna a 5 euro e uomo a 7. Via Giuseppe di Vittorio, Assago (Mi) Mail: Raccontaci la tua #movida su MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE

14 SPORT Un associazione senza fini di lucro costituita a Roma nel novembre del 1944 e diffusa poi su tutto il territorio nazionale. Il Centro Sportivo Italiano è tra i più antichi comitati di promozione sportiva d Italia e ha l obiettivo di educare attraverso lo sport. Un attività organizzata, portata avanti da educatori, allenatori, arbitri e dirigenti capaci di aiutare i giovani a sconfiggere problemi di natura sociale, come la solitudine, a cui sono spesso legati dubbi e paure. ITINERANTE Prima di dare il via ad un altra stagione ricca di sfide promuovendo lo sport come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione, il CSI, da domani fino a martedì 22 settembre, omaggerà le squadre che si sono distinte nelle discipline di squadra del comitato e gli atleti che hanno eccelso a livello individuale nella stagione 2014/2015. I Gran Galà si terranno nel prestigioso salone Pio XII, in Via Sant Antonio 5 a Milano, presso la sede del comitato. Farà eccezione quello dei campioni del Torneo Aziendale milanese di mercoledì 16 settembre, che avrà luogo nell emozionante Il programma completo su atmosfera del parco di Monza. ORARI Si comincerà domani sera alle con le premiazioni delle categorie Open maschili di calcio a 11, pallacanestro, pallavolo, beach volley e grande slam. Una settimana ricca di emozioni che porterà dritta a martedì 22 settembre, quando a salire sul palco saranno gli atleti delle numerose discipline femminili. Orari e calendari dettagliati dei Gran Galà sono disponibili sul sito uffi ciale Carmelo Bruno DATA ORA LUOGO DISCIPLINE PREMIATE 15 settembre settembre settembre settembre settembre settembre settembre Che Galà! AL VIA LE PREMIAZIONI DEL CSI PRIMA DELLA NUOVA STAGIONE Salone Pio XII Via S. Antonio 5, Milano Ristorante Le cucine della Villa Reale Viale Brianza 1, Monza Salone Pio XII Via S. Antonio 5, Milano CALCIO A 11 PALLAVOLO PALLAVOLO PALLACANESTRO BEACH VOLLEY GRANDE SLAM AZIENDALE CALCIO A 7 CALCIO A 5 TENNISTAVOLO BILIARDINO CALCIO A 11 CALCIO A 7 PALLACANESTRO CALCIO A 5 CALCIO A 11 CALCIO A 7 PALLAVOLO PALLACANESTRO CALCIO A 5 CALCIO A 11 CALCIO A 7 PALLAVOLO PALLACANESTRO CALCIO A 7 PALLAVOLO PALLACANESTRO GINNASTICA QUI MILAN (D.Mar.) Nonostante l assenza a San Siro nel derby e il mancato incontro con Silvio Berlusconi, prosegue l operazione di Mr. Bee per acquistare il 48% del Milan. Anche nelle ore a venire sono in programma a Milano colloqui fra gli emissari del broker di Bangkok e Fininvest, per risolvere i residui problemi tecnici e raggiungere presto il via libera provando ad anticipare la scadenza del closing finale fissata al 30 settembre: l intenzione è proprio quella di definire l affare entro il prossimo weekend. QUI INTER (M.Tod.) Dopo il forfait nel derby a causa di una distrazione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro, Joao Miranda verrà sottoposto questa settimana a ulteriori accertamenti da parte dello staff medico dell Inter per poter quantificare i tempi di recupero. Il brasiliano, infortunatosi durante la partita della scorsa settimana vinta dal Brasile contro gli Stati Uniti, rischia uno stop che va dai dieci ai venticinque giorni a seconda di come il ginocchio infortunato risponderà in queste ore. QUI POWER VOLLEY (M.Car.) C è anche Daniele Sottile, il nuovo regista della Power Volley, con gli azzurri impegnati in Giappone nella World Cup che mette in palio due pass per le Olimpiadi di Rio. Il palleggiatore siciliano, che affronterà in maglia biancoblù la prossima stagione di Superlega, si alterna nella distribuzione del gioco con il giovane trentino Simone Giannelli. I prossimi impegni degli azzurri sono in programma a Osaka: mercoledì Sottile e compagni affronteranno l Iran, giovedì la Tunisia e venerdì il Venezuela. DATA SPORT COMPETIZIONE EVENTO QUOTA FAVORITA FONTE PSG-MALMOE 1 a 1.08 REAL MADRID-SHAKHTAR DONETSK 1 a 1.15 PSV-MANCHESTER UNITED 2 a 2.05 Champions League SNAI GALATASARAY-ATLETICO MADRID 2 a 1.70 Calcio MANCHESTER CITY-JUVENTUS 1 a settembre SIVIGLIA-BORUSSIA M GLADBACH 1 a 1.60 Argentina, Primera Division TEMPERLEY-QUILMES 1 a 2.40 Asian Champions League GUANGZHOU EVERGRANDE-KASHIWA REYSOL 1 a 1.35 Betclic Football americano Stati Uniti, NFL ATLANTA FALCONS-PHILADELPHIA EAGLES 2 a 1.60 SAN FRANCISCO 49ERS-MINNESOTA VIKINGS 2 a 1.66 Paddy Power 14 MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015

15

16 MI-SCHOOL «Recuperiamo chi vuol lasciare» AL CORVETTO, OGNI ANNO, SI RECUPERANO 150 RAGAZZI A RISCHIO ABBANDONO A COLLOQUIO CON PAOLO LARGHI, DIRETTORE DELLA COOPERATIVA LA STRADA A chiamarli all appello si impiegherebbe un intera giornata. Sono i ragazzi che ogni anno, per le ragioni più disparate, sono costretti a ricorrere a percorsi alternativi alla scuola o a un supporto pomeridiano per fare i compiti e ritrovare la voglia di aprire libri e quaderni. La Cooperativa La Strada, attraverso i suoi servizi gratuiti, ne accoglie circa 150 alla riapertura delle scuole. «Un numero destinato a crescere nel corso dell anno scolastico», come racconta a Mi-Tomorrow Paolo Larghi, che della cooperativa è il Direttore Generale. Direttore, chi sono questi ragazzi? «Sono ragazzini con disturbi dell apprendimento e del comportamento, più volte bocciati che devono nuovamente affrontare la paura del fallimento, minori appena sbarcati in Italia e senza punti di riferimento». Come arrivano da voi? «Ci vengono segnalati dalla scuola o dai servizi sociali e, insieme alle famiglie quando ci sono, cerchiamo di dare loro un opportunità di riscatto, che passa dalla scuola ma che cerca di andare ben oltre». È da qui che nasce la Scuola Bottega? «Con questo progetto Scuola Bottega, sostenuto dalla Fondazione Milan, seguiamo ogni anno due classi per un totale di circa 30 ragazzi dai 14 anni in su, per i quali ci poniamo l obiettivo di conseguire la licenza media. Per loro c è un programma che alterna lezioni in aula, sport e laboratori». Anche per gli stranieri? «C è un attenzione particolare sui minori stranieri non accompagnati che stanno per diventare maggiorenni: sono soprattutto loro che devono imparare un mestiere e trovare un lavoro, altrimenti, al compimento del diciottesimo anno, dovranno lasciare il nostro Paese». E qual è il ruolo dei centri giovanili? «Nei centri giovanili offriamo un vero e proprio sostegno ai ragazzi delle scuole medie e superiori grazie alla collaborazione di operatori appassionati. Si tratta di un lavoro a 360 gradi perché non affrontiamo solo i compiti, ma tutto quanto sta alle radici del disagio scolastico». In che cosa consiste la Bottega di Geppo? «È una falegnameria, uno dei fiori all occhiello del progetto che nasce con l obiettivo di applicare concretamente le nozioni di matematica e geometria, ma anche per sperimentare un attività manuale e imparare le regole-base del lavoro». Che valore assume un servizio come questo nella Milano del 2015? «Un valore altissimo, nonostante nel tempo siamo stati un po dimenticati. Si tenga conto che noi operiamo in un quartiere come Corvetto, la periferia di una grande città, e la sfida vera è quella di riuscire a dare punti di riferimento». Cercate qualcuno che vi dia una mano? «Quest anno il Consiglio di Zona 4 ha avuto un idea: mettere in rete tutte le realtà che come noi supportano i ragazzi nello studio e reclutare nuove leve disposte a dedicare un po di tempo a questi ragazzi. Cerchiamo volontari, che formeremo e con i quali lavoreremo per offrire un altra possibilità ai giovani in difficoltà». A cura di Roberta Biasi IN QUANTI ABBANDONANO I BANCHI? Il fenomeno della dispersione scolastica riguarda in Italia almeno casi alle medie e oltre nei primi anni delle superiori. Nel nostro Paese il 17% dei ragazzi è fermo alla terza media e un ragazzo di anni, reduce da un faticoso conseguimento della terza media non è quasi mai incentivato a proseguire gli studi, anche se le potenziali capacità esistono. Nell anno 2014/2015, nella Scuola Bottega, 26 ragazzi di 13 nazionalità (italiana compresa) hanno terminato il percorso, e con esiti brillanti: tutti promossi a fi ne anno, con esame sostenuto presso le proprie scuole di appartenenza, di cui il 46% con il voto del sette. In due casi, il voto fi nale è stato addirittura un nove. Non hai tempo di leggerlo? La Cooperativa La Strada di Milano accoglie gratuitamente 150 ragazzi a rischio dispersione scolastica Gli alunni vengono segnalati dalle scuole o dai servizi sociali I percorsi di recupero prevedono anche laboratori artigianali e necessitano del supporto di volontari 16 MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015

17 MI-JOB Lavoro, c è davvero più speranza IL JOBS ACT INCENTIVA. MANPOWER RIVELA: ASSUNZIONI NEI PROSSIMI MESI SPICCA IL COMMERCIO ALL INGROSSO E AL DETTAGLIO, FRENA L ALBERGHIERO I benefici del Jobs Act devono ancora vedersi, ma sul fronte occupazione iniziano ad arrivare i primi timidi segnali di miglioramento. Gli ultimi dati rivelano, ad esempio, come il Sud stia recuperando meglio delle regioni centrosettentrionali, grazie all aumento dei posti di lavoro a tempo indeterminato. Il premier Matteo Renzi lo aveva ribadito nei giorni scorsi dal palco del Forum Ambrosetti di Cernobbio. E ora, i risultati dell indagine trimestrale di Manpower, realizzata intervistando un campione di 1001 datori di lavoro in tutta Italia, sembrano dargli ragione. I DATI Se da una parte è vero che per i prossimi tre mesi non sono annunciate notizie particolarmente positive, visto che la previsione netta sull occupazione si attesta stabile al -4% (stesso valore registrato a lugliosettembre 2015), «prospettive incoraggianti giungono da molti settori industriali, che potrebbero aiutare a consolidare la ripresa nel 2016», dichiara Stefano Scabbio, Presidente Area Mediterranea ManpowerGroup. I SETTORI Migliora soprattutto il comparto del commercio all ingrosso e al dettaglio, che segna un +1%, indice in aumento da ormai quattro trimestri consecutivi, nonché il più alto degli ultimi sette anni. Un dato che potrebbe anche essere letto come una piccola, parzialissima risalita dei consumi. Tra ottobre e dicembre assunzioni ferme negli alberghi e nei ristoranti, ma le previsioni peggiori riguardano il settore minerario-estrattivo (-18%), quello pubblico-sociale (-11%) e quello delle costruzioni (-10%). I PROFILI Analizzando le offerte di lavoro si scopre che i profili più ricercati da ManpowerGroup per i prossimi tre mesi interessano le aree della vendita (Sales engineer e Agente di Commercio) e della progettazione (Progettista meccanico e Architetto). Continuano a essere richieste anche figure manageriali come Project manager e Project engineer. Valentina Marazza MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE

18 MI-FUTURE Il domani di Villaggio Expo MILANO INVESTE NELL HOUSING SOCIALE DELLA NUOVA CASCINA MERLATA ALLOGGI DI QUALITÀ MA AD AFFITTI CALMIERATI PER LE FAMIGLIE MILANESI Con l Esposizione Universale quasi agli sgoccioli, Milano pensa già al futuro di quelle aree costruite in sua funzione: in primis al Villaggio Expo, vale a dire alle sette torri di Cascina Merlata, su un complesso di 11 edifi ci, che ospitano in questo momento i circa delegati dei paesi partecipanti. All interno dell immensa struttura, recintata e costruita in prossimità di un grande parco e di fronte al ponte bianco che conduce direttamente all interno della manifestazione, si trovano servizi completi e multiculturali, ma anche una lavanderia, una palestra, un bar, spazi comuni per la lettura e per la preghiera. L 80% delle infrastrutture e delle aree verdi del nuovo quartiere è stato realizzato durante il 2015, tra cui il parco centrale attrezzato, la connessione con il raggio verde 7 che lega il centro di Milano all area Expo, il recupero del fabbricato della Cascina, il collegamento tra l autostrada A4 e via Gallarate e tutta la viabilità interna alla zona. VILLAGGIO OPPOSTO Al termine dell Esposizione, gli appartamenti verranno rinnovati e convertiti in residenze di housing sociale di alta qualità, assegnandoli a famiglie con reddito non superiore ai euro annui, residenti in Lombardia e con nessun altro immobile di proprietà. Sta, infatti, per essere lanciato proprio il bando di assegnazione degli alloggi (690 in tutto) con affi tto calmierato a lungo termine (25 anni) e patto di riscatto e dal 2016 i nuovi inquilini potranno occupare gli stabili, intorno ai quali ruotano ancora gigantesche gru. Quello che sta nascendo, insomma, è un nuovo tassello di città concepito in maniera diametralmente opposta rispetto al solito: nel Villaggio, infatti, prima ancora delle abitazioni, sono Quello che sta nascendo è un tassello di città concepito in maniera diametralmente opposta al solito stati collaudati 14 chilometri di strade e marciapiedi, 10 di piste ciclabili, piantati alberi e 24mila cespugli con essenze. Sono stati installati servizi tecnologici e reti per il teleriscaldamento geotermico, mentre a breve sorgeranno anche due nidi e le scuole medie. Il quartiere può a tutti gli effetti defi nirsi ad emissioni zero, grazie all utilizzo di tecnologie avanzate che riducono l impatto ambientale, come la climatizzazione estiva (che sfrutta lo scambio termico con l acqua di falda) ed il progetto della vegetazione, che mira ad attenuare il calore sugli edifi - ci, tutti realizzati in classe A. UNO SCRIGNO Le torri, denominate Lotto R9, prima ancora di essere simbolo del social housing made in Italy sono un chiaro esempio di come si possano costruire edifi ci di qualità coniugandoli al basso costo. Qui tutto è griffato ed è stato oggetto di bandi, dal masterplan alla rubinetteria. Le torri multicolori progettate da MCA sono le più iconiche e, dietro ad esse, dovrebbero sorgerne altre due più alte, progettate da CZA. Girando attorno all isolato ci si imbatte nell edifi - cio 5 di Pura, una torre nera con lunghe balconate poste in modo apparentemente casuale. Un grande parcheggio ha temporaneamente preso il posto delle residenze EHM, progettate da C+S Associati, mentre si possono ammirare la bellissima facciata a logge moderne dell edifi cio 11 creato da B22 ed il palazzo dello studio Teknoarch, formato da due torri di 15 piani rese interessanti dalla combinazione di colori e dalle geometrie sfasate. NUOVA MERLATA La vecchia cascina Merlata che dà il nome all intero quartiere, un edifi cio storico del 1600 Non hai tempo di leggerlo? così denominato per i merli che ornavano la sommità della sua facciata e che davano il nome anche al bosco un tempo presente tutt intorno, è stata completamente ristrutturata dai progettisti di Caputo Partnership, che hanno ricostruito le due ali laterali in maniera classica, ma sfruttando materiali moderni, come l acciaio corten. Anche qui non mancano un bel giardino e piste ciclabili che rendono nuovamente fruibile un patrimonio dei cittadini milanesi. A cura di Leda Mariani Milano pensa già al futuro di Villaggio Expo, le sette torri di Cascina Merlata Le torri ospitano delegati. A fine kermesse saranno destinate all housing sociale Alta qualità a basso costo: un bando assegnerà quasi 700 alloggi 18 MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015

19 MI-BOARD INFORMA-MI Le principali novità sulla rete di trasporti milanesi #Milano #MiTomorrow Runners! Su #MiTomorrow adesso ci sono i percorsi consigliati per voi a Milano. Red Fruit da provare! Parola di Vinny #bobino #milano (Bobino Club Milano) LINEA 54 LINEA 58 LINEA 89 LINEE Fino al 29 settembre, per lavori stradali in via San Faustino, la linea bus 54 modifica il percorso in direzione Duomo M1/M3 tra via Trentacoste e via Bistolfi. METEOPENDOLARI Da oggi, per 45 giorni, la linea bus 58 modifica il percorso in direzione Baggio (via Noale) tra via Giacinti e via Inganni, con soppressione delle fermate in via dei Giaggioli e in via Cascina Corba. È istituita una nuova fermata in via dei Giacinti prima di via Inganni. Sabato 19 settembre, la linea bus 89, modificherà il percorso, dalle alle 20.00, per la manifestazione folkloristica Festa dello sport nel Comune di Novate Milanese. PREVISIONI PER MARTEDÌ 15 SETTEMBRE Sabato 19 e domenica 20 settembre, le linee bus modificheranno i percorsi per una manifestazione folkloristica nel Comune di Assago. Tempo previsto: molto nuvoloso con aperture temporanee in particolare tra pomeriggio e sera ma senza precipitazioni di rilievo. Temperature: stazionarie o in leggero aumento nei valori massimi. Venti: in pianura deboli o moderati da est, in montagna moderati da sud-est al mattino tendenti a ruotare da sud-ovest in serata. Lascia i tuoi messaggi social e inserisci gli hashtag #Milano #MiTomorrow o invia una mail all indirizzo domani potresti esserci anche tu! OROSCOPO ARIETE Domani un vostro parente, o un amico, vi svelerà qualcosa che non conoscevate: prendete tutto come un dono dal cielo. TORO Spiegate al partner che le vostre esigenze vanno rispettate. Non siate troppo permissivi. Giove rasserena il vostro cielo. GEMELLI Girate al largo da persone petulanti e con tutta la voglia di criticare: al lavoro come in famiglia o tra amici, evitate accuratamente. CANCRO Non cadete in un piccolo tranello che il vostro partner potrebbe tendervi: in fin dei conti la gelosia è la norma quando si ama. LEONE Chi è alla ricerca di un lavoro si sentirà particolarmente angosciato e scoraggiato: state facendo troppo affi damento sulla buona sorte. VERGINE Domani sarete particolarmente timidi. Ci sono alcune paure dentro di voi che vanno rimosse, soprattutto in amore. BILANCIA Domani potrebbe essere il giorno giusto per una mail o un sms importante che aspettavate da tempo. Occhio a posta e telefono. SCORPIONE Se crederete maggiormente in voi stessi, lo faranno certamente anche gli altri. Evitate di ferire con le paroìe. SAGITTARIO Non abbiate rimpianti inutili: ciò che è passato, se non ha speranza di tornare, non tornerà. Cercate di costruirvi un futuro migliore. CAPRICORNO Non lasciatevi disorientare da imprevisti in casa e non trascurare il riposo. Eccellente accordo con i figli o parenti stretti. ACQUARIO Cercate di mantenere la massima disciplina al lavoro: sono in agguato rimproveri e seccature. Fate bene il vostro dovere. PESCI Datevi da fare per ciò che riguarda il lavoro in genere: Giove è propizio e vi offrirà delle buone occasioni da sfruttare al volo. DOMANI SARAI COME... PIAZZA GAE AULENTI The road to the Golden Lodge francesco_silver#expomilano2015 #expo2015 #ig_italia #igersitalia #fotografoitaliano #igersmilano #duomo #instagram #instagramers #mitomorrow #milano (francesco_silver) DIRETTORE RESPONSABILE Christian Alessandro Pradelli DIRETTORE EDITORIALE Piermaurizio Di Rienzo PROGETTO GRAFICO Penna G&C S.a.s. Via G. Mameli, Merate (LC) COLLABORATORI Marco Barzizza, Silvia Bavera, Roberta Biasi, Benedetta Borsani, Carmelo Bruno, Marta Cantoni, Mariella Caruso, Elena Castellani, Piero Cressoni, Massimo D Ardia, Rossella Farinotti, Elisabetta Garbarini, Niccolò Gervasoni, Federica Ghizzardi, Andrea Gubello, Niccolò Lupone, Davide Mamone, Valentina Marazza, Michela Marra, Daniele Mariani, Leda Mariani, Gloria Paparella, Lorenzo Pardini, Elisa Pasino, Alberto Rizzardi, Manuela Sicuro, Mattia Todisco, Daniela Uva. TIPOGRAFIA Centro Stampa Quotidiani S.p.a. - Via dell Industria, Erbusco (BS) PER LA PUBBLICITÀ Via Melzi d Eril, Milano Tel Fax Responsabile di Testata: Alessio Viola Gestione materiali: Selene Merati Testata di proprietà di PRADIVIO Editrice S.r.l. Via Eustachi, Milano Presidente: Matteo Viola Amministratore Delegato: Piermaurizio Di Rienzo Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 257 del 22/07/2014. Iscrizione al ROC Registro degli Operatori della Comunicazione n del PRADIVIO EDITRICE S.R.L. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano può essere riprodotta con mezzi grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni violazione sarà perseguita a norma di legge. DUOMO SAN SIRO TRAM STORICO TRAFFICO IN TANGENZIALE MI-TOMORROW LUNEDÌ 14 SETTEMBRE

20 NEW COLLECTION Anelli Rosario in argento 925 e pavè di scintillanti zirconi. verde smeraldo e rosso rubino. VIENI A TROVARCI IN FIERA: VICENZA ORO 5-9 SETTEMBRE / HOMI MILANO DAL SETTEMBRE

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Giugno 2010 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Unità 13. Festa multiculturale. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 13. Festa multiculturale. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 13 Festa multiculturale CHIAVI In questa unità imparerai: come si compila un modulo di adesione a una festa multiculturale le parole utilizzate in testi informativi sulle feste multiculturali a scegliere

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1

ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1 ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1 Tempo per la preparazione: 1 minuto Durata dell intervento tra di due candidati: minimo 4 minuti - massimo 5 minuti CANDIDATO/A A VACANZE IN EUROPA Ha deciso di visitare

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante L Istat dice che in Italia le cose vanno meglio Si fanno più coltivazioni

Dettagli

VOLONTARIATO & SERVIZIO

VOLONTARIATO & SERVIZIO www.tolentini.it GRUPPO VOLONTARIATO & SERVIZIO Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. (Matteo 10, 8) Il Gruppo Volontariato e Servizio della Pastorale Universitaria è formato da studenti di

Dettagli

7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile

7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile 7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile PRIMA PARTE: STRUTTURA DEL MODELLO DI AFFITTO CASA IN RENDITA 1. Devi sfruttare l evoluzione del mercato turistico, perché è più ricco e meno problematico

Dettagli

la buona tavola e le delicatessen.

la buona tavola e le delicatessen. G A B B A N I C A T E R I N G Gabbani è una società di data storica. Fu fondata nel 1937 da Domenico Gabbani, che da Milano si trasferisce a Lugano ed apre il suo primo negozio. Nel giro di un ventennio

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 10 I RISTORANTI A BOLOGNA A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 I RISTORANTI A BOLOGNA 1 DIALOGO PRINCIPALE A- Buonasera. B- Buonasera, avete

Dettagli

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE Il Sito Espositivo 2 Padiglione Italia: Palazzo Italia e Cardo Il cuore del Sito Espositivo 3 Padiglione Italia:

Dettagli

IDEE PER IL SI COLONNE HOTEL RESTAURANT VARESE. Per il giorno del tuo Si... scegli una location speciale e unica...

IDEE PER IL SI COLONNE HOTEL RESTAURANT VARESE. Per il giorno del tuo Si... scegli una location speciale e unica... IDEE PER IL SI Colonne è un luogo magico dove perdere la cognizione del tempo. Un ambiente in perfetto equilibrio tra presente e passato, in cui vivere attimi unici. IDEE PER IL SI Per il giorno del tuo

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners ( Section I Listening) Transcript Familiarisation Text Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai? Ehh Francesco! Sono stata

Dettagli

I prodotti della nostra terra non fanno il giro della Terra

I prodotti della nostra terra non fanno il giro della Terra I prodotti della nostra terra non fanno il giro della Terra Progetto rivolto alle classi della scuola primaria dell Emilia Romagna per l anno scolastico 2010-2011 COLDIRETTI Coldiretti, con un milione

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Il Vostro Sindaco Bruno Piva

Il Vostro Sindaco Bruno Piva Cari cittadini, Il Natale è ormai vicino e in questa occasione, di riflessione e di nuovo inizio, è con gioia che rivolgo a tutti i più sinceri auguri di buone festività. Il momento è sicuramente difficile

Dettagli

PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE SCUOLA PRIMARIA DI BORGO VALSUGANA A.S. 2011 2012 CLASSE 3 C

PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE SCUOLA PRIMARIA DI BORGO VALSUGANA A.S. 2011 2012 CLASSE 3 C PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE SCUOLA PRIMARIA DI BORGO VALSUGANA A.S. 2011 2012 CLASSE 3 C IN COLLABORAZIONE CON Le esperte dell Azienda Provinciale Servizi Sanitari Dott.ssa Ramona Camellini e Marilena

Dettagli

Relazione Expo 2015 Andrea Offi

Relazione Expo 2015 Andrea Offi Relazione Expo 2015 Andrea Offi L esperienza expo è iniziata il giorno 12/05/2015 quando ci siamo ritrovati presso la stazione di Napoli centrale pronti per partire verso Milano. Per me era la prima volta

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale BENVENUTO! In questo viaggio attraverso la Lombardia che si prepara ad Expo, potrai scoprire molte cose che forse ancora non sai della tua regione e della

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

1 Completate il cruciverba.

1 Completate il cruciverba. Esercizi 1 Completate il cruciverba. Orizzontali 1. Giulia scrive messaggini a tutti con il... 2. Che bello... gli amici! 3. Amo... lezione d italiano. 4. Il primo giorno di scuola conosco nuovi... Verticali

Dettagli

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food 1 Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food Crescere insieme lavorando in maniera coordinata e condivisa, per migliorare la qualità della vita nelle nostre città Regala alla tua azienda la giusta

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

servizio civile volontario

servizio civile volontario c r i s t i n a Mi chiamo Cristina e ho svolto servizio presso una cooperativa SERVIZIO CIVILE NAZIONALE che ha sede a Ivrea, che mi ha selezionato per un progetto di supporto educativo ai minori per evitare

Dettagli

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero Chi è? Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici porre semplici domande su una persona i verbi essere e avere i numeri il genere (dei nomi e dei sostantivi) Svolgimento L insegnante distribuisce

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

L ESAME PER LA PATENTE

L ESAME PER LA PATENTE L ESAME PER LA PATENTE Abdelkrim.: Ciao, Mario. Mario: Ciao, Abdelkrim. Dove vai? Abdelkrim: Sono stato a fare l esame per la patente. E tu? Mario: Vado a fare i documenti perché anch io devo fare la patente.

Dettagli

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 PREMESSA L Associazione Maestro Martino ha lo scopo di promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze attraverso la Cucina d Autore. L

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

4 Consigli per una gita in fattoria. La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica. Una guida a cura della Redazione di:

4 Consigli per una gita in fattoria. La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica. Una guida a cura della Redazione di: 4 Consigli per una gita in fattoria La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica Una guida a cura della Redazione di: PERCHÉ UNA GITA IN FATTORIA? I motivi per fare una gita in

Dettagli

L Accademia mette in scena Shakespeare al Teatro Litta

L Accademia mette in scena Shakespeare al Teatro Litta Marzo 2013 Anno 2 Sezione 1 L Accademia e la Scuola di Oliver Sezione 1 L Accademia e la Scuola di Oliver L Accademia mette in scena Shakespeare al Teatro Litta Concerto in Accademia con il bluesman Francesco

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI MULTIMEDIALI

LABORATORI DIDATTICI MULTIMEDIALI LABORATORI DIDATTICI MULTIMEDIALI In un mondo che ha perso quasi ogni contatto con la natura, di essa è rimasta solo la magia. Abituati come siamo alla vita di città, ormai veder spuntare un germoglio

Dettagli

Ciao, siamo Ma e Tita due bambini che frequentano la scuola primaria di Ranco. Vieni con noi a scoprire le meraviglie della nostra scuola

Ciao, siamo Ma e Tita due bambini che frequentano la scuola primaria di Ranco. Vieni con noi a scoprire le meraviglie della nostra scuola Ciao, siamo Ma e Tita due bambini che frequentano la scuola primaria di Ranco. Vieni con noi a scoprire le meraviglie della nostra scuola La scuola inizia alle 7.50. Noi bambini ci ritroviamo nel cortile

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano

Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano In data di giovedì 4 giugno dalle ore 20.45 presso Auditorium Moscheni c/o la scuola secondaria F. Nullo si è tenuto il Comitato Genitori n. 4 per l anno

Dettagli

Scuola Teatro Natura

Scuola Teatro Natura PROPOSTE DI GITE SCOLASTICHE PER SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE 8-13 ANNI Scuola Teatro Natura Teatro del Montevaso presso Tenuta Agroforestale del Montevaso - chianni 1/5 SCUOLA TEATRO NATURA PERCORSI PER

Dettagli

Diventano grandi: è l ora delle scelte!

Diventano grandi: è l ora delle scelte! Diventano grandi: è l ora delle scelte! 1. Il significato dell orientamento oggi 2. Quali ingredienti per un buon orientamento 3. La riforma scolastica in breve 4. Progetti di orientamento 1 1. Il significato

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 1 1 Buone Feste da S O M M A R I O In Prima 1 Luci in sala 2 Eventi 3 Lavelli 4 Tre mesi fa è stata ripresa l attività laboratoriale del giornalino

Dettagli

Programma delle. a Pinarella di Cervia (RA)

Programma delle. a Pinarella di Cervia (RA) Programma delle a Pinarella di Cervia (RA) MUSICOPOLI-BIMBART LE VACANZE ARTISTICHE ITALIANE! EMILIA-ROMAGNA/RIVIERA ADRIATICA - Pinarella di Cervia (RA) VACANZE ARTISTICHE di Musicopoli, un mare di fantasia!

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari NUMERO 04 MARZO 2010 il punto G del gioco ZERO ASSOLUTO CASINÒ DI SANREMO SPECIALE ENADA SPECIALE ENADA Il gioco ritorna in fiera POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari numero 04 marzo 2010 PAMELA

Dettagli

per Scuole Calcio ACMilan

per Scuole Calcio ACMilan Torneo di Primavera per Scuole Calcio ACMilan Trieste 26, 27 e 28 marzo 2016 PROGRAMMA Pasqua 2016 a Trieste Campi sportivi di Borgo San Sergio ASD Trieste Calcio Via Laura e Silvano Petracco 8 34148 TRIESTE

Dettagli

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola Unità Per cominciare... Osservate le seguenti attività e iniziative. Di solito, quali di queste è possibile svolgere a scuola? fare lezioni di guida cantare in un concorso organizzare una mostra proteggere

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI INSEGNANTI DELLA SEZIONE 5 ANNI G. PASCOLI INSEGNANTI DELLE CLASSI 1ª E 5ª DELLA SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI ANNO SCOLASTICO

Dettagli

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Associazione di Volontariato per la Qualità dell Educazione UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Esplora con noi il mondo del volontariato! con il contributo della con il patrocinio Comune di Prepotto Club UNESCO

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Regole per 10 una S a n a Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio. Una volta che l

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 2 2 La cucina dai sapori africani S O M M A R I O In Prima 1 Pulizie 2 Eventi 3 Manutenzione 3 Articolo 4 Fashion Pazzi di caffè 5 La cucina è il settore

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI Siamo il gruppo più numeroso della scuola e assieme alle maestre Meri e Silvia siamo diventati

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

Un nuovo concetto di benessere

Un nuovo concetto di benessere Un nuovo concetto di benessere by Mica, un luogo dove ti senti bene e ti prendi cura del tuo benessere. Sai di mangiare cibi di qualità in uno spazio accogliente, semplice ma raffinato. Dalla prima colazione

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

Il futuro è nei giovani, come nel cibo. Per questo motivo abbiamo organizzato questo pacchetto dove renderemo voi studenti partecipi del fantastico

Il futuro è nei giovani, come nel cibo. Per questo motivo abbiamo organizzato questo pacchetto dove renderemo voi studenti partecipi del fantastico Il futuro è nei giovani, come nel cibo. Per questo motivo abbiamo organizzato questo pacchetto dove renderemo voi studenti partecipi del fantastico mondo dell Expo 2015, il nuovo modello di esposizione

Dettagli

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA IV I SERVIZI DEL COMUNE Percorsi di cittadinanza L'oratorio Anagrafe: residenza, carta d'identità, stato civile, nascita, matrimonio,... Alloggi: le case del comune... Il

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER LE SCUOLE 2010/2011 Bì, il centro per i bambini e i giovani che ospita al suo interno la Biblioteca Civica per i ragazzi, un importante spazio museale

Dettagli

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI UISP SEDE NAZIONALE Largo Nino Franchellucci, 73 00155 ROMA tel. 06/43984345 - fax 06/43984320 www.diamociunamossa.it www.ridiamociunamossa.it progetti@uisp.it ridiamociunamossa@uisp.it

Dettagli

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO Il progetto BiciScuola, l iniziativa correlata al Giro d Italia è rivolta in esclusiva alle scuole Primarie di tutta Italia. Il progetto, giunto alla quindicesima edizione, promosso da RCS Sport-La Gazzetta

Dettagli

CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI. CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37

CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI. CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37 CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI giugno s e t t e m b r e 2 0 1 6 CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37 GIUGNO mercoledì 1 SUA MAESTA IL TONNO P. 3 martedì 7 CUCINARE CON LEGGEREZZA

Dettagli

Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno

Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno Ottobre 2010 UNA Hotels & Resorts, la catena alberghiera italiana da dieci anni sinonimo di accoglienza di qualità,

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI La geografia studia le caratteristiche dell ambiente in cui viviamo, cioè la Terra. Per fare questo, il geografo deve studiare: com è fatto il territorio (per esempio se ci

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

CONOSCERE GLI ALIMENTI

CONOSCERE GLI ALIMENTI SCHEDA DIDATTICA 2 CONOSCERE GLI ALIMENTI Entrare dal pescivendolo e chiedere: Mi dà per cortesia due etti di proteine e 5 grammi di omega 3? Oppure rivolgersi al panettiere chiedendo: 70 grammi di carboidrati

Dettagli

IL FERMI SI FA IN 4, ANZI IN 5.

IL FERMI SI FA IN 4, ANZI IN 5. LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI SEDE CENTRALE: VIA MAZZINI 176/2 BOLOGNA TEL.051 4298 511 - FAX 051/392318 SEDE ASSOCIATA VIA NAZIONALE TOSCANA 1 S.LAZZARO SAVENA Telefono: 051/470141 - Fax: 051/478966

Dettagli

Cosmo Laera. Letizia Falini. Eataly Milano Smeraldo Piazza XXV Aprile, 10 20121 Milano MILANO SMERALDO

Cosmo Laera. Letizia Falini. Eataly Milano Smeraldo Piazza XXV Aprile, 10 20121 Milano MILANO SMERALDO Eataly Milano Smeraldo Piazza XXV Aprile, 10 20121 Milano MILANO SMERALDO http://www.eataly.net/it_it/negozi/milano-smeraldo/ eatalysmeraldo@eataly.it +39 02 49497301 per le fotografie Cosmo Laera per

Dettagli

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Milano, 30 agosto - 2 settembre

Milano, 30 agosto - 2 settembre In occasione di Milano, 30 agosto - 2 settembre La scelta dell Università è il primo di una serie di passaggi chiave per la costruzione della propria identità umana e professionale. Una scelta consapevole

Dettagli

IL LAVORO DI SETH UNITÁ 14

IL LAVORO DI SETH UNITÁ 14 IL LAVORO DI SETH Seth ha trovato lavoro come barista in un bar di Corso Vittorio Emanuele a Pordenone. Il suo datore di lavoro si chiama Giovanni Bianchin. Seth ha firmato un contratto nel quale sono

Dettagli

IRPINIANEWS 22 GIUGNO Expo 2015 Le ricette della tradizione Irpina in scena a Milano di Redazione online 22 giugno 2015 Preservare e rilanciare la memoria del territorio irpino attraverso la salvaguardia

Dettagli

Ho imparato a fare le idee. Approfondimento: ruolo ed evoluzione delle grafiche progettuali. Strategie per progettisti consapevoli

Ho imparato a fare le idee. Approfondimento: ruolo ed evoluzione delle grafiche progettuali. Strategie per progettisti consapevoli Materiali di scarto industriale per una pedagogia sostenibile Ho imparato a fare le idee Strategie per progettisti consapevoli Tasca Ilaria, insegnante di scuola dell infanzia Approfondimento: ruolo ed

Dettagli

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore Io l ho risolta così dritte di conciliazione da genitore a genitore La fretta e l ansia già di prima mattina Il problema: essere di corsa, e in ritardo, già alle otto di mattina. Sveglia alle 7.30, mezz

Dettagli

Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei sensi, sapori della città e

Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei sensi, sapori della città e Hotel School S. Cristina: fare, gustare, sperimentare un altro punto di vista su Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei

Dettagli