CORSO DI FORMAZIONE 2016 PER TUTOR POMERIDIANO PER STUDENTI CON DISTURBO SPECIFICO DELL APPRENDIMENTO( DSA).

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DI FORMAZIONE 2016 PER TUTOR POMERIDIANO PER STUDENTI CON DISTURBO SPECIFICO DELL APPRENDIMENTO( DSA)."

Transcript

1 1 CORSO DI FORMAZIONE 2016 PER TUTOR POMERIDIANO PER STUDENTI CON DISTURBO SPECIFICO DELL APPRENDIMENTO( DSA). PREMESSA I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento spesso denunciano una fatica nell aiutare i propri figli ad eseguire i compiti a casa ed una difficoltà a stimolare un metodo di studio vicino alle loro necessità; d altro canto i ragazzi vivono la discrepanza tra l impegno messo nello studio e i risultati ottenuti. Il laboratorio specialistico dell Associazione Italiana Dislessia, attraverso l utilizzo di strategie che aiutino a studiare in modo attivo e proficuo, vuole essere uno spazio in cui il ragazzo percepisca l esperienza di essere in grado di e possa generalizzarla nell ambito scolastico e familiare. Il laboratorio specialistico per DSA AID vuole promuovere l'autonomia, la partecipazione e l'integrazione di persone con Disturbi Specifici dell'apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia) attraverso l'uso di tecnologie informatiche, di metodologie didattiche attive e partecipative e di strategie psicoeducative, per favorire il benessere scolastico e la qualità della vita. Il Tutor sarà qualificato ad operare in laboratori specialistici, campus e laboratori AID. TITOLO CONSEGUITO Al termine del corso, dopo il superamento di tutte le prove di valutazione previste, il candidato conseguirà il titolo di: Tutor d aula con competenze sui DSA. DESTINATARI DEI CORSI Saranno accettate solo domande di partecipazione presentate da persone socie AID con: Laurea in Scienze della formazione primaria - Diploma di Abilitazione Magistrale, purché conseguito entro l'anno scolastico Titoli per l'insegnamento negli Istituti di Istruzione Secondaria di I e II grado Laurea in Pedagogia Laurea in Scienze dell Educazione Laurea in Lingue e Letterature Straniere Laurea in Scienze e Matematica Laurea o diploma per altre discipline insegnate nella Scuola Secondaria, se il richiedente ha maturato una significativa esperienza d insegnamento della disciplina per la quale ha conseguito il titolo. Laurea in Psicologia e Logopedia. Laurea in Educazione Professionale L inserimento nella graduatoria per la partecipazione al corso sarà subordinato al superamento di un colloquio preliminare, volto a verificare le competenze didattiche e la sensibilità ai temi dei Disturbi Specifici dell Apprendimento. IL COLLOQUIO PRELIMINARE SI TERRA IL 3 SETTEMBRE 2016 NUMERO PARTECIPANTI Il numero massimo di partecipanti sarà di 25. Un corso potrà essere attivato al raggiungimento del numero di almeno 20 iscritti.

2 2

3 3

4 4 La supervisione del tirocinio avverrà per piccoli gruppi e avrà una durata complessiva di cinque ore all interno del monte ore di 60.

5 5 La commissione sarà composta dai presidenti delle sezioni organizzatrici e da almeno due docenti del corso. Almeno uno dei docenti del corso dovrà essere socio AID. La commissione dovrà essere composta da un numero dispari di esaminatori. Potranno essere ammessi agli esami solo i corsisti che abbiano seguito le lezioni teoriche per l 80 per cento del monte orario previsto.

6 6 ISCRIZIONI Termine e modalità di presentazione della domanda di partecipazione: entro il agosto 2016 Per partecipare al corso occorre compilare: il modulo d iscrizione curriculum-vitae dichiarazione motivazionale Tutti i documenti devono essere inviati contemporaneamente con agli indirizzi: CALENDARIO E COSTI Il corso tutor costa 600,00 euro più l iscrizione all AID qualora il corsista non l abbia già fatta. Il corso si svolgerà da settembre a novembre, nelle giornate di sabato e domenica dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, presso l I.C. Parco della Vittoria, in Via Antonio Mordini 19, Roma. Calendario lezioni frontali settembre 8-9 ottobre ottobre 5-6 novembre novembre

7 7 Calendario esami o 3 dicembre 2016: esame scritto o 4 dicembre 2016: esame orale Dall 8 gennaio 2017 avrà inizio il tirocinio presso le strutture indicate dall AID. La valutazione finale avverrà entro il mese di giugno 2017.

CORSO TUTOR SPECIFICO PER DSA. Riconosciuto dall Associazione Italiana Dislessia a livello nazionale VERONA OTTOBRE 2016 SETTEMBRE 2017

CORSO TUTOR SPECIFICO PER DSA. Riconosciuto dall Associazione Italiana Dislessia a livello nazionale VERONA OTTOBRE 2016 SETTEMBRE 2017 CORSO TUTOR SPECIFICO PER DSA Riconosciuto dall Associazione Italiana Dislessia a livello nazionale VERONA OTTOBRE 2016 SETTEMBRE 2017 OBIETTIVI DEL CORSO Il laboratorio specialistico per DSA AID vuole

Dettagli

Saranno accettate solo domande di partecipazione presentate da persone socie AID con:

Saranno accettate solo domande di partecipazione presentate da persone socie AID con: INDICAZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE, SUL RUOLO DEL TUTOR SPECIFICO PER DSA, RICONOSCIUTI DA AID A LIVELLO NAZIONALE PREMESSA I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento

Dettagli

Il tutor potrà operare in laboratori specialistici, campus e laboratori organizzati da AID

Il tutor potrà operare in laboratori specialistici, campus e laboratori organizzati da AID INDICAZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE, SUL RUOLO DEL TUTOR SPECIFICO PER DSA RICONOSCIUTI DA AID A LIVELLO NAZIONALE PREMESSA OBIETTIVO DEL CORSO Il laboratorio specialistico per DSA

Dettagli

CORSO TUTOR SPECIFICO PER DSA Riconosciuto dall Associazione Italiana Dislessia a livello nazionale TREVISO NOVEMBRE 2016 GIUGNO 2017

CORSO TUTOR SPECIFICO PER DSA Riconosciuto dall Associazione Italiana Dislessia a livello nazionale TREVISO NOVEMBRE 2016 GIUGNO 2017 CORSO TUTOR SPECIFICO PER DSA Riconosciuto dall Associazione Italiana Dislessia a livello nazionale TREVISO NOVEMBRE 2016 GIUGNO 2017 OBIETTIVI DEL CORSO Il laboratorio specialistico per DSA AID vuole

Dettagli

INDICAZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE, SUL RUOLO DEL TUTOR SPECIFICO PER DSA, RICONOSCIUTO DALL AID A LIVELLO NAZIONALE

INDICAZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE, SUL RUOLO DEL TUTOR SPECIFICO PER DSA, RICONOSCIUTO DALL AID A LIVELLO NAZIONALE INDICAZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE, SUL RUOLO DEL TUTOR SPECIFICO PER DSA, RICONOSCIUTO DALL AID A LIVELLO NAZIONALE COORDINAMENTO VENETO TREVISO OTTOBRE 2017 GIUGNO 2018 OBIETTIVI

Dettagli

BANDO PER CORSO DI FORMAZIONE DI TUTOR D AULA CON COMPETENZE SUI DSA, RICONOSCIUTI DA AID A LIVELLO NAZIONALE

BANDO PER CORSO DI FORMAZIONE DI TUTOR D AULA CON COMPETENZE SUI DSA, RICONOSCIUTI DA AID A LIVELLO NAZIONALE BANDO PER CORSO DI FORMAZIONE DI TUTOR D AULA CON COMPETENZE SUI DSA, RICONOSCIUTI DA AID A LIVELLO NAZIONALE PREMESSA La famiglia di un ragazzo con DSA chiede che la scuola risponda alle sue difficoltà

Dettagli

Sezioni di Vibo Valentia e di Catanzaro

Sezioni di Vibo Valentia e di Catanzaro INDICAZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE, SUL RUOLO DEL TUTOR SPECIFICO PER DSA, RICONOSCIUTI DA AID A LIVELLO NAZIONALE Sezioni di Vibo Valentia e di Catanzaro OBIETTIVO DEL CORSO Il laboratorio

Dettagli

Corso di Formazione sul Ruolo del Tutor Specifico per D.S.A. Sezione AID Milano

Corso di Formazione sul Ruolo del Tutor Specifico per D.S.A. Sezione AID Milano Corso di Formazione sul Ruolo del Tutor Specifico per D.S.A. Sezione AID Milano Corso di formazione sui temi inerenti la dislessia ed i disturbi specifici di apprendimento con l acquisizione operativa

Dettagli

@PPRENDENDO

@PPRENDENDO PROGETTO NON-DOPOSCUOLA DIGIT@NDO, @PPRENDENDO IMP@RO La dislessia, e più in generale i disturbi specifici dell apprendimento, sono fenomeni emergenti di grande impatto sociale. Tali disturbi, se non affrontati

Dettagli

LABORATORIO SPECIALIZZATO PER DSA IL

LABORATORIO SPECIALIZZATO PER DSA IL Presidente Provinciale: Anna Perrone brindisi@aiditalia.org www.aiditalia.org http://brindisi.aiditalia.org tel 328 8294275 LABORATORIO SPECIALIZZATO PER DSA IL NON-DOPOSCUOLA DIGIT@NDO, @PPRENDENDO IMP@RO

Dettagli

CORSO DI TUTOR DELL APPRENDIMENTO AID Milano e Provincia

CORSO DI TUTOR DELL APPRENDIMENTO AID Milano e Provincia CORSO DI TUTOR DELL APPRENDIMENTO AID Milano e Provincia Corso di formazione sui temi inerenti la dislessia ed i disturbi specifici di apprendimento con l acquisizione operativa dell applicazione di strategie

Dettagli

LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016

LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016 LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016 Le esigenze rilevate I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) spesso denunciano fatica nell aiutare

Dettagli

PROGETTO NON-DOPOSCUOLA

PROGETTO NON-DOPOSCUOLA Le esigenze rilevate PROGETTO NON-DOPOSCUOLA I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) spesso denunciano fatica nell aiutare i propri figli ad eseguire i compiti a casa e difficoltà

Dettagli

SEZIONE DI COMO 21 OTTOBRE GENNAIO 2018

SEZIONE DI COMO 21 OTTOBRE GENNAIO 2018 SEZIONE DI COMO 21 OTTOBRE 2017 11 GENNAIO 2018 OBIETTIVO DEL CORSO Il laboratorio specialistico per DSA AID vuole promuovere l'autonomia, la partecipazione e l'integrazione di persone con Disturbi Specifici

Dettagli

PROGETTO NON-DOPOSCUOLA

PROGETTO NON-DOPOSCUOLA Le esigenze rilevate PROGETTO NON-DOPOSCUOLA I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) spesso denunciano fatica nell aiutare i propri figli ad eseguire i compiti a casa e difficoltà

Dettagli

STRANAMENTE LABORATORIO. Sezione di SAVONA

STRANAMENTE LABORATORIO. Sezione di SAVONA Sezione di SAVONA Città di Savona LABORATORIO STRANAMENTE Introduzione I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento spesso denunciano una fatica nell aiutare i propri figli ad eseguire

Dettagli

Premessa Disturbi Specifici dell'apprendimento autonomia ben-essere personale specializzato Le finalità

Premessa Disturbi Specifici dell'apprendimento autonomia ben-essere personale specializzato Le finalità Premessa Il doposcuola SOS dislessia ha l intento di accompagnare i ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia) durante tutto l'anno scolastico,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER TUTOR NELL AMBITO DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO I EDIZIONE a.a. 2012/2013-2013/2014 L Università degli Studi dell Insubria con il Patrocinio

Dettagli

I candidati risultati vincitori nelle selezioni dei precedenti corsi di specializzazione, prioritariamente presso il medesimo Ateneo;

I candidati risultati vincitori nelle selezioni dei precedenti corsi di specializzazione, prioritariamente presso il medesimo Ateneo; Breve descrizione Il corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, istituito ai sensi dell'art. 13 del D.M. del 10 settembre 2010, n. 249, è un percorso formativo

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE TEORICO PRATICO. a piccolo gruppo (massimo nove partecipanti) - Nona edizione

CORSO DI FORMAZIONE TEORICO PRATICO. a piccolo gruppo (massimo nove partecipanti) - Nona edizione Vuoi lavorare come tutor per l apprendimento con studenti con DSA e BES? Oppure progetti di aprire un doposcuola specializzato per l autonomia nello studio? CORSO DI FORMAZIONE TEORICO PRATICO a piccolo

Dettagli

FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO. Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali

FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO. Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali 2016 U.DIS UDINE DISLESSIA A.P.S. V I A C I V I D I N A

Dettagli

PROGETTO CORSO DI FORMAZIONE "Tutor d'aula con competenze sui DSA".

PROGETTO CORSO DI FORMAZIONE Tutor d'aula con competenze sui DSA. 2AID Sezione di Livorno Telef. 393 1964128 livorno@aiditalia.org http://livorno.aiditalia.org PROGETTO CORSO DI FORMAZIONE "Tutor d'aula con competenze sui DSA". Corso di formazione sui Disturbi Specifici

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO PERCORSO ABILITANTE SPECIALE (PAS)

REGOLAMENTO DIDATTICO PERCORSO ABILITANTE SPECIALE (PAS) REGOLAMENTO DIDATTICO PERCORSO ABILITANTE SPECIALE (PAS) Classe di abilitazione A019 Discipline giuridiche ed economiche DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA A.A. 2013-2014 Art. 1 Finalità ed obiettivi formativi

Dettagli

MASTER di I Livello. Integrazione e inclusione degli alunni con DSA attraverso il concetto di cittadinanza e di costituzione

MASTER di I Livello. Integrazione e inclusione degli alunni con DSA attraverso il concetto di cittadinanza e di costituzione MASTER di I Livello Integrazione e inclusione degli alunni con DSA attraverso il concetto di cittadinanza e di 3ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2016/2017 MA592 Pagina 1/5 Titolo Integrazione

Dettagli

Corso di Formazione Professionale per OPERATORE EDUCATIVO PER L AUTONOMIA E LA COMUNICAZIONE (Assistente Specialistico, AEC)

Corso di Formazione Professionale per OPERATORE EDUCATIVO PER L AUTONOMIA E LA COMUNICAZIONE (Assistente Specialistico, AEC) Corso di Formazione Professionale per OPERATORE EDUCATIVO PER L AUTONOMIA E LA COMUNICAZIONE (Assistente Specialistico, AEC) Autorizzato dalla REGIONE LAZIO Determinazione n. G10949 del 15/09/2015 (Legge

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza 1ª EDIZIONE 3000 ore 120 CFU Anno Accademico 20/2016

Dettagli

U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I C A T A N I A DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA

U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I C A T A N I A DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I C A T A N I A DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO CLASSE A059 - SCIENZE MATEMATICHE, CHIMICHE, FISICHE

Dettagli

BRESCIA a.a Corso di laurea. triennale e magistrale. Scienze religiose. Istituto Superiore di Scienze Religiose

BRESCIA a.a Corso di laurea. triennale e magistrale. Scienze religiose. Istituto Superiore di Scienze Religiose BRESCIA a.a. 2016-17 Corso di laurea triennale e magistrale Scienze religiose Istituto Superiore di Scienze Religiose Sommario Istituto Superiore di Scienze Religiose 3 Piani di studio 5 Laurea triennale

Dettagli

Sezione PISTOIA

Sezione PISTOIA Sezione PISTOIA pistoia@dislessia.it Ist. Comprensivo Statale LEONARDO da VINCI Via del Fornacione 51100 Pistoia (PT) Telefono 0573.964215 Fax 0573.451137 E-mail: istleopt@virgilio.it 6 e Corso GIORNATE

Dettagli

U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I C A T A N I A MANIFESTO DEGLI STUDI PER I PERCORSI ABILITANTI SPECIALI A.A. 2013/2014

U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I C A T A N I A MANIFESTO DEGLI STUDI PER I PERCORSI ABILITANTI SPECIALI A.A. 2013/2014 U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I C A T A N I A MANIFESTO DEGLI STUDI PER I PERCORSI ABILITANTI SPECIALI A.A. 2013/2014 I percorsi abilitanti speciali (P.A.S.) di cui al D.M. n. 81 del 25.03.2013

Dettagli

MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento - DSA 2^ edizione 50 crediti ECM

MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento - DSA 2^ edizione 50 crediti ECM MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento - DSA 2^ edizione 50 crediti ECM Presentazione Il Master offre la possibilità di acquisire conoscenze approfondite e competenze operative

Dettagli

Decreto Ministeriale del 11 novembre Atti Ministeriali MIURhttp://attiministeriali.miur.it/anno-2011/novembre/dm

Decreto Ministeriale del 11 novembre Atti Ministeriali MIURhttp://attiministeriali.miur.it/anno-2011/novembre/dm Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Cerca Home» Atti Ministeriali» Anno 2011» Novembre» dm 11112011 Atti Ministeriali Ministero Istruzione Decreto Ministeriale 11 novembre 2011 Definizione

Dettagli

Progetto Formativo TUTOR PER STUDENTI CON DSA CROTONE. Insieme per il bene comune. In collaborazione con

Progetto Formativo TUTOR PER STUDENTI CON DSA CROTONE. Insieme per il bene comune. In collaborazione con Insieme per il bene comune Progetto Formativo TUTOR PER STUDENTI CON DSA CROTONE In collaborazione con Premessa: I DSA sono i Disturbi Specifici dell Apprendimento. Alcuni Bambini pur possedendo una buona

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. F al bando di ammissione pubblicato in data 30/09/2015 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli studi di Pavia attiva per l anno accademico 2015-16, il master universitario di II livello in Esperto in

Dettagli

BROCHURE UFFICIALE DEL MASTER A.A

BROCHURE UFFICIALE DEL MASTER A.A BROCHURE UFFICIALE DEL MASTER A.A.2013-2014 DIPARTIMENTO PROPONENTE RIFERIMENTI DELLA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO DI APPROVAZIONE DELL INIZIATIVA FORMATIVA (indicare, eventualmente, in sostituzione

Dettagli

DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO, SITUAZIONI DI HANDICAP, INTEGRAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE

DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO, SITUAZIONI DI HANDICAP, INTEGRAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE Master di I livello DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO, SITUAZIONI DI HANDICAP, INTEGRAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE (MA 034) Anno Accademico 2011/2012 (1500 ore - 60 CFU) TITOLO Difficoltà di apprendimento, situazioni

Dettagli

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO SPECIALISTICO ImpariAMO al S.Anna SEZIONE DI TORINO

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO SPECIALISTICO ImpariAMO al S.Anna SEZIONE DI TORINO Prot. 1972 Torino, 3 ottobre 2017 REGOLAMENTO DEL LABORATORIO SPECIALISTICO ImpariAMO al S.Anna SEZIONE DI TORINO PREMESSA Il laboratorio specialistico ImpariAMO al S.Anna AID della sezione di Torino,

Dettagli

SCUOLA SUPERIORE PROFESSIONALE DI PSICOMOTRICITA

SCUOLA SUPERIORE PROFESSIONALE DI PSICOMOTRICITA Via Sandro Pertini,16 56035 Perignano (Pi) Ente accreditato dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca e dalla Regione Toscana Riconosciuta dalla UNIPED (Unione Italiana Pedagogisti)

Dettagli

METODOLOGIE DIDATTICHE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA) III EDIZIONE

METODOLOGIE DIDATTICHE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA) III EDIZIONE Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in METODOLOGIE DIDATTICHE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA) III EDIZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Scuola di Specializzazione all Insegnamento Secondario (SSIS)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Scuola di Specializzazione all Insegnamento Secondario (SSIS) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Scuola di Specializzazione all Insegnamento Secondario (SSIS) MODULO DI 800 ORE PER LA FORMAZIONE DI INSEGNANTI DI SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA Anno accademico 2006-2007

Dettagli

MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, INCLUSIVITA' E VALUTAZIONE

MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, INCLUSIVITA' E VALUTAZIONE MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2017/2018 MA645 Pagina 1/5 Titolo LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE

Dettagli

Master Universitario di I livello. Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU)

Master Universitario di I livello. Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 60 CFU) Master Universitario di I livello in Didattiche e Strumenti Innovativi per il Sostegno dei Bisogni Educativi Speciali (BES) (1500 h 0 CFU) Anno Accademico 2015/201 edizione II sessione II Art. 1 - ATTIVAZIONE

Dettagli

U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO

U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D I C A T A N I A DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO CLASSE A036 Filosofia, psicologia e scienze dell

Dettagli

NADIA MOZENICH SURACE

NADIA MOZENICH SURACE NADIA MOZENICH SURACE INFORMAZIONI PERSONALI Data di Nascita Luogo di Nascita Nazionalità Stato Civile Luogo di Residenza 08 Luglio 1962 Trieste Italiana Coniugata con prole Trieste ISTRUZIONE Maturita

Dettagli

FORM070 - FONDAMENTI DI DIDATTICA PER LA FORMAZIONE CONTINUA DEGLI INSEGNANTI

FORM070 - FONDAMENTI DI DIDATTICA PER LA FORMAZIONE CONTINUA DEGLI INSEGNANTI CORSO DI FORMAZIONE FORM070 - FONDAMENTI DI DIDATTICA PER LA FORMAZIONE CONTINUA DEGLI INSEGNANTI III EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 FORM070 www.unipegaso.it Titolo FORM070 - FONDAMENTI

Dettagli

Denominazione del Corso " DSA: strumenti operativi per una didattica personalizzata e per l'intervento abilitativo".

Denominazione del Corso  DSA: strumenti operativi per una didattica personalizzata e per l'intervento abilitativo. Corso di Formazione INTENSIVO per ESPERTI DELL'EDUCAZIONE (Pedagogisti, Educatori Professionali Laureati, Psicologi Impiegati in Servizi di Educativa Specialistica Scolastica, Docenti). Denominazione del

Dettagli

MASTER di I Livello. RI-EDUCAZIONE DELLA SCRITTURA Nuove metodologie per la prevenzione ed il recupero della disgrafia - DSA

MASTER di I Livello. RI-EDUCAZIONE DELLA SCRITTURA Nuove metodologie per la prevenzione ed il recupero della disgrafia - DSA MASTER di I Livello RI-EDUCAZIONE DELLA SCRITTURA Nuove metodologie per la prevenzione ed il recupero della 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2017/2018 MA704 Pagina 1/5 Titolo RI-EDUCAZIONE DELLA SCRITTURA

Dettagli

Università degli Studi di Pavia S.I.L.S.I.S. MANIFESTO DEGLI STUDI II EDIZIONE

Università degli Studi di Pavia S.I.L.S.I.S. MANIFESTO DEGLI STUDI II EDIZIONE 2. Università degli Studi di Pavia Scuola Interuniversitaria Lombarda di Specializzazione per l Insegnamento Secondario S.I.L.S.I.S. Sezione di Pavia MANIFESTO DEGLI STUDI 1. Informazioni Generali: Attività

Dettagli

BRESCIA a.a Corso di laurea. triennale e magistrale. Scienze religiose. Istituto Superiore di Scienze Religiose

BRESCIA a.a Corso di laurea. triennale e magistrale. Scienze religiose. Istituto Superiore di Scienze Religiose BRESCIA a.a. 2017-18 Corso di laurea triennale e magistrale Scienze religiose Istituto Superiore di Scienze Religiose Sommario Istituto Superiore di Scienze Religiose 3 Piani di studio 4 Laurea triennale

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Ente Formatore riconosciuto con decreto MIUR del 09/12/2004

ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Ente Formatore riconosciuto con decreto MIUR del 09/12/2004 CORSO DI FORMAZIONE 2014 PER TUTOR POMERIDIANO PER STUDENTI CON DSA Premessa La figura del tutor si è rivelata in questi anni centrale per l aiuto che può dare ai bambini dislessici per rispondere alle

Dettagli

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb//dispatcher?task=attocompleto&service=1&dat...

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb//dispatcher?task=attocompleto&service=1&dat... Pagina 1 di 5 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA DECRETO 11 novembre 2011 Definizione delle caratteristiche delle prove di accesso e delle modalita' di svolgimento dei percorsi

Dettagli

5) DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE PER IL RICONOSCIMENTO CFU

5) DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE PER IL RICONOSCIMENTO CFU GUIDA TFA SAPIENZA a.a. 2014/15 Indice: 1) RIPARTIZIONE MONTE ORE TIROCINIO 2) FREQUENZA DELLE LEZIONI 3) VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE 4) PROVA FINALE E VALUTAZIONE 5) DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE PER IL

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 22/10/2014 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 la sesta edizione del master universitario di II livello in

Dettagli

Decreto Ministeriale 11 novembre 2011

Decreto Ministeriale 11 novembre 2011 Decreto Ministeriale 11 novembre 2011 Definizione delle modalità di svolgimento e delle caratteristiche delle prove di accesso ai percorsi di tirocinio formativo attivo di cui all articolo 15, comma 1,

Dettagli

METODOLOGIE DIDATTICHE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA) II EDIZIONE

METODOLOGIE DIDATTICHE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA) II EDIZIONE Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in METODOLOGIE DIDATTICHE PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA) II EDIZIONE

Dettagli

Imparare può essere difficile

Imparare può essere difficile I.I.S. Polo Commerciale Artistico Grafico Musicale L. Bianciardi Centro Territoriale di Supporto -GR CONVEGNO PROVINCIALE Imparare può essere difficile Grosseto, 27.02. 2015 Concetta Pacifico Dirigente

Dettagli

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze dell Uomo e della Società

Università degli Studi di Enna Kore Facoltà di Scienze dell Uomo e della Società Anno Accademico 2016 2017 A.A. Settore Scientifico Disciplinare CFU Insegnamento Ore di aula Mutuazione 2016/17 M-PED/01 Pedagogia Generale e Sociale Pedagogia della prevenzione e della salute 72 NO Classe

Dettagli

Corso di introduzione. agli strumenti e metodi compensativi per DSA. focus MATEMATICA

Corso di introduzione. agli strumenti e metodi compensativi per DSA. focus MATEMATICA Corso di introduzione agli strumenti e metodi compensativi per DSA focus MATEMATICA Obiettivi del corso Il corso propone la presentazione di una serie di strumenti, in particolare informatici, e di strategie

Dettagli

I DSA all'università: criticità e prospettive tra inquadramento diagnostico e attività didattica. Quali le prove equipollenti possibili in Università

I DSA all'università: criticità e prospettive tra inquadramento diagnostico e attività didattica. Quali le prove equipollenti possibili in Università Servizio integrazione studenti con disabilità e con Disturbi Specifici dell Apprendimento (DSA) I DSA all'università: criticità e prospettive tra inquadramento diagnostico e attività didattica Quali le

Dettagli

MASTER di I Livello. Nuove strategie didattiche nell' insegnamento delle discipline letterarie

MASTER di I Livello. Nuove strategie didattiche nell' insegnamento delle discipline letterarie MASTER di I Livello Nuove strategie didattiche nell' insegnamento delle discipline letterarie 4ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2016/2017 MA583 Pagina 1/5 Titolo Nuove strategie didattiche nell'

Dettagli

MASTER di I Livello FUNZIONE DOCENTE E PROGETTAZIONE NEL QUADRO DEL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA. DIDATTICA, INCLUSIVITÀ, VALUTAZIONE

MASTER di I Livello FUNZIONE DOCENTE E PROGETTAZIONE NEL QUADRO DEL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA. DIDATTICA, INCLUSIVITÀ, VALUTAZIONE MASTER di I Livello FUNZIONE DOCENTE E PROGETTAZIONE NEL QUADRO DEL PIANO TRIENNALE 1ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2015/2016 MA470 Pagina 1/5 Titolo FUNZIONE DOCENTE E PROGETTAZIONE NEL QUADRO

Dettagli

Corso di formazione per i Coordinatori della Sicurezza per la Progettazione e per l Esecuzione dei Lavori AGGIORNAMENTO DELLA DURATA DI 40 ORE

Corso di formazione per i Coordinatori della Sicurezza per la Progettazione e per l Esecuzione dei Lavori AGGIORNAMENTO DELLA DURATA DI 40 ORE Corso di formazione per i Coordinatori della Sicurezza per la Progettazione e per l Esecuzione dei Lavori ai sensi dell Allegato XIV del D. L.vo 81/2008 e ss. mm. e ii AGGIORNAMENTO DELLA DURATA DI 40

Dettagli

Responsabile del progetto: dott. Andrea Bonanomi

Responsabile del progetto: dott. Andrea Bonanomi presenta CRESCERE GENITORI PERCORSO FORMATIVO GENITORI SCUOLA PRIMARIA Responsabile del progetto: dott. Andrea Bonanomi CHI SIAMO L Associazione Culturale di Promozione Sociale "Pensieri e Parole" nasce

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Indirizzo Telefono Fax . Data di nascita 01/03/1962 ESPERIENZA LAVORATIVA. Date (da a) Dal 1992 al 2014

INFORMAZIONI PERSONALI. Indirizzo Telefono Fax  . Data di nascita 01/03/1962 ESPERIENZA LAVORATIVA. Date (da a) Dal 1992 al 2014 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BUONO ELISABETTA Nazionalità Italiana Data di nascita 01/03/1962 Date (da a) Dal 1992 al 2014 Tipo di azienda o settore

Dettagli

F.I.T. Il nuovo percorso di formazione per i docenti. Relatore: Prof. Federico De Martino

F.I.T. Il nuovo percorso di formazione per i docenti. Relatore: Prof. Federico De Martino Il nuovo percorso di formazione per i docenti Relatore: Prof. Federico De Martino Principale normativa di riferimento DPR 19/2016 e successive modificazioni Decreto Legislativo nr. 59 del 13/07/2017 ->

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSI DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO PARTE NORMATIVA Art. 1 - Accesso 1. L attivazione dell anno di Tirocinio Formativo Attivo è subordinata alla previsione annuale di fabbisogno di

Dettagli

Allegato B. A Punteggio per il titolo di accesso alla procedura concorsuale

Allegato B. A Punteggio per il titolo di accesso alla procedura concorsuale Allegato B Tabella di ripartizione del punteggio dei titoli valutabili nei concorsi a titoli ed esami per l accesso ai ruoli del personale docente nella scuola secondaria di I e II grado, nonché del personale

Dettagli

Anno Accademico 2006/2007. 4 Corso di perfezionamento. Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale.

Anno Accademico 2006/2007. 4 Corso di perfezionamento. Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale. Università degli Studi di Bergamo Centro Servizi del Volontariato Anno Accademico 2006/2007 4 Corso di perfezionamento Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale Presentazione Giunto

Dettagli

Corso di alta formazione per Responsabili dei Servizi Demografici

Corso di alta formazione per Responsabili dei Servizi Demografici Corso di alta formazione per Responsabili dei Servizi Demografici Bando di ammissione Art. 1 Attivazione del corso L Accademia degli Ufficiali di stato Civile e Anagrafe, in concerto con la Direzione Centrale

Dettagli

ANNO SCOLASTICO

ANNO SCOLASTICO Istituto..(..) i. PERCORSO EDUCATIVO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 200.. 20... CLASSE: ALLIEVO: 1. DATI SCOLASTICI In possesso di Diagnosi Specialistica di DSA aggiornata al Alunni presenti in classe

Dettagli

Relazione del Presidente di commissione dell esame di Stato Scuola secondaria di I grado

Relazione del Presidente di commissione dell esame di Stato Scuola secondaria di I grado Relazione del Presidente di commissione dell esame di Stato Scuola secondaria di I grado Informazioni sul Presidente Qualifica del Presidente 1. Dirigente scolastico 2. Docente 3. Personale in quiescenza

Dettagli

IMMIGRAZIONE. FENOMENI MIGRATORI E TRASFORMAZIONI SOCIALI LIVELLO I - EDIZIONE XVI A.A

IMMIGRAZIONE. FENOMENI MIGRATORI E TRASFORMAZIONI SOCIALI LIVELLO I - EDIZIONE XVI A.A IMMIGRAZIONE. FENOMENI MIGRATORI E TRASFORMAZIONI SOCIALI LIVELLO I - EDIZIONE XVI A.A. 2016-2017 Presentazione Istituito nel 1999, il Master sull Immigrazione propone lo sviluppo di un alto profilo di

Dettagli

PERFEZIONAMENTO/FORMAZIONE. PERF104 - Handicap e difficoltà di apprendimento 3ª EDIZIONE ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 PERF104

PERFEZIONAMENTO/FORMAZIONE. PERF104 - Handicap e difficoltà di apprendimento 3ª EDIZIONE ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 PERF104 PERFEZIONAMENTO/FORMAZIONE 3ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 PERF104 Pagina 1/5 Titolo Edizione 3ª EDIZIONE Area SCUOLA Categoria PERFEZIONAMENTO/FORMAZIONE Anno accademico 2014/2015

Dettagli

Corso di formazione I DISTURBI SPECIFICI DELL' APPRENDIMENTO: DIAGNOSI E RIABILITAZIONE

Corso di formazione I DISTURBI SPECIFICI DELL' APPRENDIMENTO: DIAGNOSI E RIABILITAZIONE Prot. n. 103 Serv.Valoriz.risorse umane Del 4/03/09 Corso di formazione I DISTURBI SPECIFICI DELL' APPRENDIMENTO: DIAGNOSI E RIABILITAZIONE I problemi di apprendimento interessano fino al 10% della popolazione

Dettagli

Prot. A/2 n Firenze, lì 17 marzo 2015 IL DIRETTORE. VISTO D.M. 249/2010 come modificato dall art. 4, comma 1, lett. a) e b);

Prot. A/2 n Firenze, lì 17 marzo 2015 IL DIRETTORE. VISTO D.M. 249/2010 come modificato dall art. 4, comma 1, lett. a) e b); Prot. A/2 n. 1496 Firenze, lì 17 marzo 2015 IL VISTO l Art. 10 del DM 249/10; VISTO l all Art. 9 comma 1 lettera a del DM 249/10; VISTO la Tabella 11 allegata al DM 249/10; VISTO D.M. 249/2010 come modificato

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI

CORSI DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI CORSI DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI L ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA, SEZIONE DI ROMA, ORGANIZZA CORSI DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E GRADO. I CORSI, TENUTI DA

Dettagli

1. Cos è il PF24? 2. Chi può iscriversi al PF24?

1. Cos è il PF24? 2. Chi può iscriversi al PF24? Università degli Studi di Napoli Federico II FAQ RELATIVE AL PERCORSO FORMATIVO PER L ACQUISIZIONE DI 24 CFU NELLE DISCIPLINE ANTROPO-PSICO-PEDAGOGICHE E NELLE METODOLOGIE E TECNOLOGIE DIDATTICHE (PF24).

Dettagli

Corso di laurea Magistrale in Matematica Classe LM-40 - Scienze Matematiche. Scienze

Corso di laurea Magistrale in Matematica Classe LM-40 - Scienze Matematiche. Scienze Corso di laurea Magistrale in Matematica Classe LM-40 - Matematiche Prova di verifica della preparazione personale: 19 settembre 2017 N posti disponibili: accesso libero N posti studenti stranieri residenti

Dettagli

Comitato Regionale Campano. A tutti gli interessati

Comitato Regionale Campano. A tutti gli interessati Comitato Regionale Campano A tutti gli interessati Oggetto: Corso per Aspirante tecnico + Istruttore anno 2015. Si comunica che è possibile presentare domanda di partecipazione ai corsi di formazione di

Dettagli

Relazione del Presidente di commissione dell esame di Stato Scuola secondaria di I grado

Relazione del Presidente di commissione dell esame di Stato Scuola secondaria di I grado Relazione del Presidente di commissione dell esame di Stato Scuola secondaria di I grado Informazioni sul Presidente Qualifica del Presidente 1. Dirigente scolastico 2. Docente 3. Personale in quiescenza

Dettagli

CORSO DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (TFA) AI SENSI DEL D.M. 249/2010 CLASSE DI ABILITAZIONE A047 REGOLAMENTO DIDATTICO A.A.

CORSO DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (TFA) AI SENSI DEL D.M. 249/2010 CLASSE DI ABILITAZIONE A047 REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. DATI GENERALI Classe di abilitazione Denominazione TFA Facoltà di riferimento ai fini amministrativi Altre Facoltà Sede didattica Università del Salento A047 Matematica Facoltà di Scienze MM.FF.NN. Facoltà

Dettagli

Titolo Progetto: A scuola di Dislessia dalla Diagnosi al Piano Didattico Personalizzato

Titolo Progetto: A scuola di Dislessia dalla Diagnosi al Piano Didattico Personalizzato AID Sezione di Livorno Telef. 393 1964128 livorno@aiditalia.org http://livorno.aiditalia.org Titolo Progetto: A scuola di Dislessia dalla Diagnosi al Piano Didattico Personalizzato 5 e 6 maggio 2017 ITIS

Dettagli

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE Corso di Laurea Triennale SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE Classe di Laurea L-24 FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof. Mario Pollo E-mail: classel24@lumsa.it L-24 - Classe

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza 4ª Edizione 3000 ore 120 CFU Anno accademico 2016/2017

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE per docenti su BES, DSA e ADHD. Dall'osservazione all'intervento efficace in classe. Anno Scolastico 2015/2016

CORSO DI FORMAZIONE per docenti su BES, DSA e ADHD. Dall'osservazione all'intervento efficace in classe. Anno Scolastico 2015/2016 CORSO DI FORMAZIONE per docenti su BES, DSA e ADHD ALUNNI CON Dall'osservazione all'intervento efficace in classe Anno Scolastico 2015/2016 Formazione del personale docente finalizzata all aumento delle

Dettagli

IL II MASTER ANNUALE IN PEDAGOGIA SPECIALE E DIDATTICA PER I BES

IL II MASTER ANNUALE IN PEDAGOGIA SPECIALE E DIDATTICA PER I BES Il Centro Italiano di Consulenza ed Alta Formazione www.cicaf.it ORGANIZZA IL II MASTER ANNUALE IN PEDAGOGIA SPECIALE E DIDATTICA PER I BES Anno 2017/2018 Info: e-mail: segreteria.nazionale@cicaf.it Sede:

Dettagli

ANNO SCOLASTICO

ANNO SCOLASTICO Istituto..(..) i. PERCORSO EDUCATIVO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 200.. 20 CLASSE: ALLIEVO: 1. DATI SCOLASTICI In possesso di Diagnosi Specialistica di DSA aggiornata al Redatta dal Dott. Responsabile

Dettagli

CIRCOLARI. Oggetto:Simulazioni ed esami di Francese, Spagnolo, Arabo sessione estiva 2017

CIRCOLARI. Oggetto:Simulazioni ed esami di Francese, Spagnolo, Arabo sessione estiva 2017 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Liceo Scientifico Statale Stanislao Cannizzaro 00144 ROMA - Viale della Civiltà del Lavoro 2/d - 06121128085

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza CORSO DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO (art.6 l.341/90) Per una nuova metodologia didattica: apprendere ed educare nella societa' della conoscenza 5ª Edizione 3000 ore 120 CFU Anno accademico 2015/2016

Dettagli

LEGGE 170 E DSA Istituto Comprensivo di Turbigo

LEGGE 170 E DSA Istituto Comprensivo di Turbigo LEGGE 170 E DSA Istituto Comprensivo di Turbigo 2011-12 1 DSA I disturbi specifici di apprendimento comprendono una difficoltà specifica nella lettura, nella scrittura e talvolta nel processo di calcolo,

Dettagli

LA DIDATTICA PER I DSA: OVVERO LA DIDATTICA PER TUTTI. Anno scolastico 2016/2017

LA DIDATTICA PER I DSA: OVVERO LA DIDATTICA PER TUTTI. Anno scolastico 2016/2017 PROGETTO FORMAZIONE INSEGNANTI - PROVINCIA DI GROSSETO LA DIDATTICA PER I DSA: OVVERO LA DIDATTICA PER TUTTI Anno scolastico 2016/2017 Presentazione I Disturbi Specifici dell'apprendimento sono disturbi

Dettagli

Facoltà di Studi Umanistici

Facoltà di Studi Umanistici Facoltà di Studi Umanistici Ex Facoltà di Scienze della Formazione - Ex Facoltà di Lettere e Filosofia - Ex Facoltà di Lingue e letterature straniere Presidente Prof.ssa Rossana Martorelli http://facolta.unica.it/studiumanistici/

Dettagli

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. Psicologia

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE. Psicologia SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE Psicologia Psicologia CORSO DI LAUREA Scienze e Tecniche Psicologiche CORSO DI LAUREA MAGISTRALE Psicologia CENTRO ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO: Corso Carlo Alberto, 5-27100

Dettagli

TITOLI PROFESSIONALI. Cultore della materia in "Pedagogia Speciale" Membro effettivo della commissione di esami di Pedagogia Speciale

TITOLI PROFESSIONALI. Cultore della materia in Pedagogia Speciale Membro effettivo della commissione di esami di Pedagogia Speciale Curriculum vitae et studiorum e Pubblicazioni di Impellizzeri Salvatore, nato a il 02/02/1961. Le dichiarazioni sono rese sotto la propria responsabilità personale consapevole delle conseguenze penali

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Cognome: Nome: Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Cognome: Nome: Anno Scolastico 1. DATI PERSONALI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Cognome: Nome: Anno Scolastico Luogo e Data di nascita: Residente a: (Prov. ) in Via n Telefoni

Dettagli

1986 IL PRIMO ISTITUTO PER OTTICI DELLA SICILIA

1986 IL PRIMO ISTITUTO PER OTTICI DELLA SICILIA CORSO DI OTTICA PER ESTERNI I CORSI DI PREPARAZIONE CANDIDATI PRIVATISTI Il Corso di preparazione è riservato agli operatori del settore e/o ai giovani che desiderano trovare nuovi spazi occupazionali

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO CLASSE A060 SCIENZE NATURALI, CHIMICA E GEOGRAFIA, MICROBIOLOGIA Anno Accademico 011/01 Il

Dettagli

Associazione Disturbi Specifici dell'apprendimento Trieste. Per i docenti della Scuola Primaria ANNO SCOLASTICO 2017/18 RESPONSABILE CORSO:

Associazione Disturbi Specifici dell'apprendimento Trieste. Per i docenti della Scuola Primaria ANNO SCOLASTICO 2017/18 RESPONSABILE CORSO: Associazione Disturbi Specifici dell'apprendimento Trieste Comunicazione avvio corso di aggiornamento riconosciuto dal M.I.U.R. del Friuli Venezia Giulia D.M. 170/2016 Per i docenti della Scuola Primaria

Dettagli

MASTER di I Livello. Le scienze letterarie: nuovi modelli didattici e strategie innovative nell insegnamento

MASTER di I Livello. Le scienze letterarie: nuovi modelli didattici e strategie innovative nell insegnamento MASTER di I Livello 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2017/2018 MA734 Pagina 1/5 Titolo Area SCUOLA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2017/2018 Durata Durata annuale, per un complessivo

Dettagli

Corso di Perfezionamento Metodologico Didattico CLIL 20 CFU

Corso di Perfezionamento Metodologico Didattico CLIL 20 CFU Torino, 24 Novembre 2015 Corso di Perfezionamento Metodologico Didattico CLIL 20 CFU 1 a fase (2014-2015) e 2 a fase (2015-2016) CLA-UniTO e CLAT-UniGE Marie-Berthe Vittoz (a cura di) Professore Ordinario

Dettagli