Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse (aggiornamento al )

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse (aggiornamento al 30.09.2014)"

Transcript

1 Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse (aggiornamento al ) Il presente documento riporta gli emittenti a cui Integrae SIM presta il servizio di ricerca per i quali sussistono o sono sussistiti negli ultimi 12 mesi - direttamente o indirettamente - situazioni di conflitto di interessi. Emittente Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Gruppo di Disclosure Appartenenza BEE TEAM - all interno dell incarico di corporate broking, servizi di ricerca a favore di Bee Team CALEFFI - di Caleffi ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da Caleffi DIGITAL MAGICS - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della Digital Magics Integrae SIM S.p.A. presta, o ha prestato negli ultimi 12 mesi, della Digital Magics Integrae SIM S.p.A. svolge, o ha svolto negli ultimi 12 mesi, il ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da Digital Magics Integrae SIM S.p.A. ha operato negli ultimi 12 mesi quale soggetto incaricato di collocare Azioni di Digital Magics S.p.A. derivanti da un piano di aumento di capitale deliberato dall'assemblea degli azionisti.

2 ENERGY LAB - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della Energy Lab della Energy Lab ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da Energy Lab Integrae SIM S.p.A. ha svolto negli ultimi 12 mesi il ruolo di Joint Energy Lab Integrae SIM S.p.A. ha operato negli ultimi 12 mesi quale obbligazionario della Energy Lab EXPERT SYSTEM - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della Expert System di Expert System ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da Expert System Integrae SIM S.p.A. ha svolto negli ultimi 12 mesi il ruolo di Joint Expert System FRENDY ENERGY - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della Frendy Energy di Frendy Energy ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da Frendy Energy Integare SIM S.p.A. ha operato negli ultimi 12 mesi quale obbligazionario della Frendy Energy

3 IT WAY - di IT Way ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da IT Way MAIL UP Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della Mail Up della Mail Up ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da Mail Up Integrae SIM S.p.A. ha svolto negli ultimi 12 mesi il ruolo di Joint Mail Up MC LINK - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della MC Link della MC Link ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da MC Link METHORIOS - all interno dell incarico di corporate broking, servizi di ricerca a favore di Methorios

4 MP7 - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della MP7 della MP7 ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da MP7 Integrae SIM S.p.A. ha svolto negli ultimi 12 mesi il ruolo di Joint MP7 PLT ENERGIA - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della PLT Energia della PLT Energia ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da PLT Energia Integrae SIM S.p.A. ha svolto negli ultimi 12 mesi il ruolo di Joint PLT Energia POLIGRAFICA SAN FAUSTINO Gruppo San Faustino Integrae SIM S.p.A. presta, o ha prestato negli ultimi 12 mesi, di Poligrafica S.F. Integrae SIM S.p.A. svolge, o ha svolto negli ultimi 12 mesi, il ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da Poligrafica S.F.

5 PRIMI SUI MOTORI - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della Primi sui Motori di Primi sui Motori ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da Primi sui Motori Integrae SIM S.p.A. ha operato negli ultimi 12 mesi quale obbligazionario della Primi sui Motori WM CAPITAL - Integrae SIM S.p.A. opera o ha operato negli ultimi 12 mesi Adviser della WM Capital della Wm Capital ruolo di specialist su strumenti finanziari emessi da WM Capital Integrae SIM S.p.A. ha svolto negli ultimi 12 mesi il ruolo di Joint WM Capital

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook AIM Italia/MAC Monthly Outlook Latest News FTSE AIM and FTSE MIB, last 3 months performance Te Wind, società operante nel settore delle energie innovabili, è stata ammessa all AIM Italia / MAC il 9 Ottobre

Dettagli

COMUNICATO STAMPA FRENDY ENERGY: AL VIA L AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE

COMUNICATO STAMPA FRENDY ENERGY: AL VIA L AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE COMUNICATO STAMPA FRENDY ENERGY: AL VIA L AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE Il Consiglio di Amministrazione delibera l esecuzione di un aumento di capitale sociale a pagamento da offrirsi in opzione ai possessori

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

AVVISO n.13376. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 19 Luglio 2013. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.13376. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 19 Luglio 2013. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.13376 19 Luglio 2013 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Digital Magics S.p.A. Oggetto : Aggiornamento comunicazione

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente Gruppo di Appartenenza

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Aggiornato al: 26/10/2017 Società Company. N. Avv Ann N. Share Type Curren.

Aggiornato al: 26/10/2017 Società Company. N. Avv Ann N. Share Type Curren. o 4AIM SICAF 28/07/2017 - Relazione Semestrale 15066 07/04/2017 - Assemblea Bilancio 6914 07/03/2017 - Cda Bilancio 4027 14/09/2016 - Relazione Semestrale 17339 ABITARE IN Chiusura esercizio 30 settembre.

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook AIM Italia/MAC Monthly Outlook Latest News FTSE Indexs, last month performance Leone Film Group, società di produzione e distribuzione cinematografica, è stata ammessa all AIM il 18 Dicembre 3,0% 2,0%

Dettagli

Osservatorio sul mercato azionario per le PMI II edizione 2014 Le prime 50 società quotate su AIM Italia

Osservatorio sul mercato azionario per le PMI II edizione 2014 Le prime 50 società quotate su AIM Italia Ufficio Studi e Ricerche IR TOP - Milano, Presentazione dell Osservatorio sul mercato azionario per le PMI, 30 Luglio 2014 IL MERCATO AIM ITALIA Osservatorio sul mercato azionario per le PMI II edizione

Dettagli

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook AIM Italia/MAC Monthly Outlook Latest News FTSE Indexs, last month performance Lucisano Media Group, gruppo operante nel settore cinematografico, è stato ammesso all AIM il 16 Luglio MP7 Italia, società

Dettagli

AVVISO n.13778. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 29 Luglio 2013. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.13778. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 29 Luglio 2013. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.13778 29 Luglio 2013 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Digital Magics S.p.A. Oggetto : Ammissione e inizio delle

Dettagli

OSSERVATORIO AIM ITALIA Luglio 2015

OSSERVATORIO AIM ITALIA Luglio 2015 OSSERVATORIO AIM ITALIA Luglio 2015 AIMnews.it - Aggiornamenti periodici online dell Osservatorio IR Top, Equity Capital Markets e strategie di Investor Relations Investor Relations e Media Relations per

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente Aeroporto Guglielmo

Dettagli

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook AIM Italia/MAC Monthly Outlook Latest News FTSE Indexes, last month performance Bomi Italia, società operante nel settore della logistica e della gestione dei prodotti ad alta tecnologia, è entrata a far

Dettagli

Il mercato AIM Italia

Il mercato AIM Italia Il mercato AIM Italia Barbara Lunghi Head of Mid&Small Caps 2 Aprile 2014, Roma Mercati non regolamentati Mercati regolamentati L offerta di Borsa Italiana per le PMI MTA Mercato Telematico Azionario Mercato

Dettagli

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE (art. 54 Delibera Consob 11971/1999)

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE (art. 54 Delibera Consob 11971/1999) DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE (art. 54 Delibera Consob 11971/1999) INFORMAZIONI SOCIETARIE DATA NATURA DELL'INFORMAZIONE (*) MODALITA' /REPERIMENTO INFORMAZIONE 03/05/2007 Iscrizione Registro Imprese

Dettagli

AIM Italia. La quotazione su AIM Italia come strumento per la crescita

AIM Italia. La quotazione su AIM Italia come strumento per la crescita AIM Italia La quotazione su AIM Italia come strumento per la crescita 5 novembre 2015 Cos è AIM Italia Mercato Alternativo del Capitale è il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese

Dettagli

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook AIM Italia/MAC Monthly Outlook Latest News FTSE Indexes, last month performance Mobyt, società che offre servizi di messaggistica SMS e mail al fine di sviluppare opportunità di marketing per i propri

Dettagli

Cos è una Web Strategy

Cos è una Web Strategy Cos è una Web Strategy INSTANTLOVE INSTANTLOVE Presentazione Presentazione Attività Attività Web Web Strategy Strategy - - Novembre 2014 2014 Perché una Web Strategy? Per aumentare: la propria brand awareness

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominato SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014 COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014 NEL PRIMO SEMESTRE 2014 INGRESSO IN 4 NUOVE STARTUP, DI CUI 3 STARTUP INNOVATIVE, CON

Dettagli

Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto,

Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA DI LEGNANO S.P.A. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto, ISIN IT000490924 5 Obbligazioni a Tasso Misto

Dettagli

Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto,

Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA DI LEGNANO S.P.A. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto, ISIN IT000494075 2 Obbligazioni a Tasso Misto

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

ESTRATTO DELLA POLITICA PER LA GESTIONE DELLE SITUAZIONI DI CONFLITTO DI INTERESSE GENERALI Investments Europe S.p.A. SGR

ESTRATTO DELLA POLITICA PER LA GESTIONE DELLE SITUAZIONI DI CONFLITTO DI INTERESSE GENERALI Investments Europe S.p.A. SGR ESTRATTO DELLA POLITICA PER LA GESTIONE DELLE SITUAZIONI DI CONFLITTO DI INTERESSE GENERALI Investments Europe S.p.A. SGR Politica per la gestione dei conflitti d interesse di GENERALI INVESTMENTS EUROPE

Dettagli

Nuovi servizi di informazione, consulenza strategica e formazione per l innovazione destinati ai vertici delle aziende

Nuovi servizi di informazione, consulenza strategica e formazione per l innovazione destinati ai vertici delle aziende DIGITAL MAGICS LANCIA NUOVI SERVIZI DI OPEN INNOVATION PER LE IMPRESE ECCELLENTI GRAZIE ALLA PARTNERSHIP CON TALENT GARDEN E TAMBURI INVESTMENT PARTNERS Potenziata la piattaforma di Open Innovation DIGITAL

Dettagli

Allegato n. 6 ALLEGATO 3F

Allegato n. 6 ALLEGATO 3F Allegato n. 6 ALLEGATO 3F Istruzioni per la comunicazione alla Consob e la diffusione al pubblico delle informazioni relative alle operazioni di compravendita delle azioni emesse dalle società emittenti

Dettagli

Dicembre 2013. Soluzioni finanziarie integrate per PMI e Investitori

Dicembre 2013. Soluzioni finanziarie integrate per PMI e Investitori Dicembre 2013 Soluzioni finanziarie integrate per PMI e Investitori IL PROFILO DELLA SOCIETA INTEGRAE SIM si propone di soddisfare con approccio integrato e caratterizzato da rigore professionale le molteplici

Dettagli

1. - FATTORI DI RISCHIO

1. - FATTORI DI RISCHIO CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO FISSO BPSA TASSO FISSO 30/01/2007 30/01/2010 Codice ISIN IT0004176480 Le presenti Condizioni

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

AVENTE AD OGGETTO MASSIME N. 146.382.583 AZIONI ORDINARIE KME GROUP S.p.A. (l Offerta ) OFFERENTE ED EMITTENTE: KME GROUP S.p.A.

AVENTE AD OGGETTO MASSIME N. 146.382.583 AZIONI ORDINARIE KME GROUP S.p.A. (l Offerta ) OFFERENTE ED EMITTENTE: KME GROUP S.p.A. SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI SCAMBIO OBBLIGATORIA TOTALITARIA ai sensi degli articoli 106, comma 3, lett. b), del del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, e successive modifiche e

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

VALUE PARTNERS S.p.A.

VALUE PARTNERS S.p.A. senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine Le azioni dovranno essere intestate FOGLIO N. 1 COPIA PER MEDIOBANCA senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine

Dettagli

AIM INVESTOR DAY «Best IPO Innovative Project» Award

AIM INVESTOR DAY «Best IPO Innovative Project» Award «La quotazione delle PMI su AIM Italia e gli investitori istituzionali nel capitale» AIM INVESTOR DAY «Best IPO Innovative Project» Award Bologna, 31 marzo 2015 Con il supporto di: GRAZIE A TUTTI I NOSTRI

Dettagli

INDUSTRIA VERDE E ORIZZONTI GLOBALI

INDUSTRIA VERDE E ORIZZONTI GLOBALI INDUSTRIA VERDE E ORIZZONTI GLOBALI Milano, 18 Ottobre 2013 Borsa Italiana, Palazzo Mezzanotte Il mercato dei capitali: risorsa per le imprese italiane per la crescita e l internazionalizzazione Franco

Dettagli

AVVISO n.13362. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 20 Luglio 2012. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.13362. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 20 Luglio 2012. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.13362 20 Luglio 2012 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Primi sui Motori S.p.A. Oggetto : Aggiornamento comunicazione

Dettagli

Soggetti tenuti alla corresponsione. art. 19, comma 4, ed ex art. 200, comma 4, del d.lgs. n. 58/1998

Soggetti tenuti alla corresponsione. art. 19, comma 4, ed ex art. 200, comma 4, del d.lgs. n. 58/1998 COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETA' E LA BORSA - DELIBERAZIONE 28 dicembre 2010, n. 17601: Determinazione della misura della contribuzione dovuta, ai sensi dell'articolo 40 della legge n. 724/1994, per

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente 1. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente CASSA CENTRALE RAIFFEISEN DELL ALTO ADIGE S.p.A. con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin 1

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DEGLI AMMINISTRATORI INDIPENDENTI

REGOLAMENTO INTERNO DEGLI AMMINISTRATORI INDIPENDENTI REGOLAMENTO INTERNO DEGLI AMMINISTRATORI INDIPENDENTI Testo approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 26 ottobre 2011 Art. 1 Disposizioni preliminari 1.1 Il presente regolamento interno

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BPSA TASSO VARIABILE

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BPSA TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BPSA TASSO VARIABILE 01/12/2006 01/12/2009 Codice ISIN IT0004153968 Le presenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP Banca Popolare del Lazio Step Up 24/11/2009 24/11/2012, Codice Isin IT0004549686 Le presenti Condizioni

Dettagli

GLI ASPETTI FISCALI DEI MINI BOND E DELLE CAMBIALI FINANZIARIE

GLI ASPETTI FISCALI DEI MINI BOND E DELLE CAMBIALI FINANZIARIE Bologna, 19 giugno 2014 GLI ASPETTI FISCALI DEI MINI BOND E DELLE CAMBIALI FINANZIARIE a cura di R. Bigi Principali riferimenti normativi e di prassi Art. 32 del Decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83 (c.d.

Dettagli

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE (AI SENSI DELL ART. 94 COMMA 7 DEL DECRETO LEGISLATIVO 58/98)

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE (AI SENSI DELL ART. 94 COMMA 7 DEL DECRETO LEGISLATIVO 58/98) Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8 TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE (AI SENSI DELL ART. 94 COMMA 7 DEL DECRETO LEGISLATIVO 58/98) relativo al programma di

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP" ISIN IT0004680358

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP ISIN IT0004680358 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP" ISIN IT0004680358 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

POLICY SINTETICA ADOTTATA DA BANCA LEONARDO S.P.A

POLICY SINTETICA ADOTTATA DA BANCA LEONARDO S.P.A POLICY SINTETICA ADOTTATA DA BANCA LEONARDO S.P.A. PER L INDIVIDUAZIONE E LA GESTIONE DEI CONFLITTI DI INTERESSE NELLA PRESTAZIONE DEI SERVIZI E DELLE ATTIVITA DI INVESTIMENTO E DEI SERVIZI ACCESSORI 1.

Dettagli

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop.

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Sede legale ed amministrativa: 39042 Bressanone, via Croce 7 Home-page: www.raiffeisen.it/eisacktal, Indirizzo e-mail: RK_Eisacktal@rolmail.net Tel. +39 0472

Dettagli

PROCEDURA Nr.08 (Ed.03) GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI DELLA SIF

PROCEDURA Nr.08 (Ed.03) GESTIONE DELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI DELLA SIF INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. DEFINIZIONI 4. RESPONSABILITA' 5. MODALITA' OPERATIVE 6. DESCRIZIONE DELL ATTIVITA 7. CONTRIBUTO ECONOMICO DELLA SIF 8. RESOCONTO DELLA MANIFESTAZIONE 9. VALUTAZIONE

Dettagli

Allianz Bank Financial Advisors S.p.A.

Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. Meccanismi organizzativi e amministrativi posti in essere per prevenire ed evitare conflitti di interesse in rapporto alle raccomandazioni INDICE 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Supplemento al Prospetto di Base relativo al programma di prestiti obbligazionari denominato Banca Antonveneta S.p.A. Obbligazioni Tasso Variabile

Supplemento al Prospetto di Base relativo al programma di prestiti obbligazionari denominato Banca Antonveneta S.p.A. Obbligazioni Tasso Variabile Supplemento al Prospetto di Base relativo al programma di prestiti obbligazionari denominato Banca Antonveneta S.p.A. Obbligazioni Tasso Variabile pubblicato mediante deposito presso la Consob in data

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA CITTA DI ORBASSANO PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA ANNI 2012 2014 Indice Premessa pag. 3 1. Riferimenti normativi pag. 3 2. Finalità del Programma pag. 3 3 Il sito istituzionale del

Dettagli

Documento informativo relativo ad operazioni di maggiore rilevanza ai sensi dell art. 5 del Regolamento Consob n. 17221/2010

Documento informativo relativo ad operazioni di maggiore rilevanza ai sensi dell art. 5 del Regolamento Consob n. 17221/2010 Banca Tercas S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Teramo, Corso San Giorgio n.36 Iscritta all albo delle Banche al n.5174 ABI 6060 Capogruppo del Gruppo bancario Tercas, iscritto all Albo dei Gruppi Bancari

Dettagli

Gruppo Banca Sella e Digital Magics, accordo per il finanziamento di 1 milione di euro per l incubazione di startup innovative

Gruppo Banca Sella e Digital Magics, accordo per il finanziamento di 1 milione di euro per l incubazione di startup innovative Gruppo Banca Sella e Digital Magics, accordo per il finanziamento di 1 milione di euro per l incubazione di startup innovative La partnership fra l incubatore e il gruppo bancario è finalizzata all accelerazione

Dettagli

Banca della Bergamasca CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN

Banca della Bergamasca CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO STEP UP/STEP DOWN BANCA DELLA

Dettagli

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SECONDO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Banca Popolare di Ancona Spa Sede Legale e Direzione Generale: Jesi (AN), Via Don Battistoni, 4 Iscritta all Albo delle Banche al n. 301 ABI n. 05308.2 Appartenente al Gruppo bancario Unione di Banche

Dettagli

FRENDY ENERGY S.P.A.

FRENDY ENERGY S.P.A. FRENDY ENERGY S.P.A. Sede legale in Firenze, Via Fiume n. 11 Capitale sociale Euro 4.225.000,00 i.v. Codice fiscale ed iscrizione nel Registro delle Imprese di Firenze n. 05415440964 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso

INVESTMENT MANAGEMENT. BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso INVESTMENT MANAGEMENT BNP Paribas REIM SGR p.a. BNL PORTFOLIO IMMOBILIARE fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 Resoconto intermedio

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GIA NEL MESE DI MAGGIO 2014 ATTRIBUZIONE DI 1 AZIONE GRATUITA OGNI 3 POSSEDUTE

COMUNICATO STAMPA GIA NEL MESE DI MAGGIO 2014 ATTRIBUZIONE DI 1 AZIONE GRATUITA OGNI 3 POSSEDUTE COMUNICATO STAMPA L ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA APPROVA IL BILANCIO 2013, CONFERISCE DELEGHE PER FUTURI AUMENTI DI CAPITALE E RINNOVA L INCARICO AL COLLEGIO SINDACALE E ALLA SOCIETA DI REVISIONE.

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1971/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1971/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1971/08 Data: 04/08/2008 Ora: 15.20 Mittente: TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato: Ammissione alla quotazione di 9 strumenti finanziari emessi nell

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE" Emissione n. 182 B.C.C. FORNACETTE 2007/2010 Euribor 6 mesi + 25 p.b. ISIN IT0004218829 Le

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Relativo ad operazioni con parti correlate Ai sensi dell art. 71 bis del Regolamento di attuazione del decreto legislativo 24 febbraio 1998 n. 58 adottato dalla Consob con Delibera

Dettagli

CODICE ETICO 1. PREMESSA

CODICE ETICO 1. PREMESSA 1. PREMESSA a. Le Sim di Consulenza e le Società di Consulenza Finanziaria associate ad ASCOSIM ( le società ) concordano sui principi contenuti nel presente Codice Etico ( Codice ) e si impegnano applicarne

Dettagli

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook AIM Italia/MAC Monthly Outlook Latest News Capital For Progress 1, settima SPAC quotata nei mercati gestiti da Borsa Italiana, è entrata a far parte dell AIM Italia il 04/08/2015 Giglio Group, gruppo attivo

Dettagli

BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A.

BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A. BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA " BANCA POPOLARE DI NOVARA S.P.A. OBBLIGAZIONI STEP-UP" Prestito Obbligazionario BANCA POPOLARE DI NOVARA

Dettagli

REGISTRO DELLE FATTISPECIE DI CONFLITTO DI INTERESSE

REGISTRO DELLE FATTISPECIE DI CONFLITTO DI INTERESSE REGISTRO DELLE FATTISPECIE DI CONFLITTO DI INTERESSE E ISTITUZIONE DELL ARCHIVIO STORICO O REGISTRO ELETTRONICO DELLE OPERAZIONI EFFETTUATE IN CONFLITTO DI INTERESSE Versione 1 1.1 Delibera delibera del

Dettagli

CREDITO VALTELLINESE S.C. DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE AI SENSI DELL ART. 54 DELIBERA CONSOB 11971/1999 (REGOLAMENTO EMITTENTI)

CREDITO VALTELLINESE S.C. DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE AI SENSI DELL ART. 54 DELIBERA CONSOB 11971/1999 (REGOLAMENTO EMITTENTI) CREDITO VALTELLINESE S.C. DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE AI SENSI DELL ART. 54 DELIBERA CONSOB 11971/1999 (REGOLAMENTO EMITTENTI) Aggiornamento al 19 aprile 2010 Il documento contiene l elenco delle

Dettagli

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa in qualità di Emittente Cassa Raiffeisen Lana Società cooperativa, Sede legale ed amministrativa a Lana iscritta nel Registro enti coop. BZ, n. A145320, sezione I

Dettagli

IR TOP: Digital Economy sul mercato dei capitali in crescita

IR TOP: Digital Economy sul mercato dei capitali in crescita RASSEGNA STAMPA ON-LINE 05 febbraio 2015 IR TOP: Digital Economy sul mercato dei capitali in crescita La Rassegna Stampa comprende: Radiocor 05 02 2015 MF Dow Jones 05 02 2015 Finanza.com 05 02 2015 Finanza

Dettagli

La nuova disciplina delle cambiali finanziarie e il ruolo dello sponsor

La nuova disciplina delle cambiali finanziarie e il ruolo dello sponsor La nuova disciplina delle cambiali finanziarie e il ruolo dello sponsor PARADIGMA Srl Nuovi strumenti di finanziamento per le società non quotate Milano,10 e 11 ottobre 2012 Indice L iter parlamentare

Dettagli

COMUNICAZIONE DI PRE-AMMISSIONE DELL'EMITTENTE AI SENSI DELL ARTICOLO 2 DEL REGOLAMENTO EMITTENTI ( REGOLAMENTO )

COMUNICAZIONE DI PRE-AMMISSIONE DELL'EMITTENTE AI SENSI DELL ARTICOLO 2 DEL REGOLAMENTO EMITTENTI ( REGOLAMENTO ) COMUNICAZIONE DI PRE-AMMISSIONE DELL'EMITTENTE AI SENSI DELL ARTICOLO 2 DEL REGOLAMENTO EMITTENTI ( REGOLAMENTO ) NOME DELLA SOCIETA' e DENOMINAZIONE SOCIALE Glenalta Food SpA SEDE LEGALE DELLA SOCIETA

Dettagli

ORDINE INTERPROVINCIALE DEI CHIMICI DELLA LOMBARDIA

ORDINE INTERPROVINCIALE DEI CHIMICI DELLA LOMBARDIA ORDINE INTERPROVINCIALE DEI CHIMICI DELLA LOMBARDIA Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2015 2017 Il Piano Triennale di prevenzione della corruzione è il documento previsto dall'art. 1 della

Dettagli

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Unione di Banche Italiane S.c.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Codice Fiscale, Partita IVA ed Iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Redatto ai sensi dell articolo 5 del Regolamento approvato dalla Consob con Delibera 17221 del 12 marzo 2010, e successive modificazioni, concernente la sottoscrizione di un accordo

Dettagli

Ufficio Studi e Ricerche IR TOP - Milano, AIM Investor Day - 3 aprile 2014 OVERVIEW SUL MERCATO AIM ITALIA E INVESTITORI ISTITUZIONALI NEL CAPITALE

Ufficio Studi e Ricerche IR TOP - Milano, AIM Investor Day - 3 aprile 2014 OVERVIEW SUL MERCATO AIM ITALIA E INVESTITORI ISTITUZIONALI NEL CAPITALE Ufficio Studi e Ricerche IR TOP - Milano, AIM Investor Day - 3 aprile 2014 OVERVIEW SUL MERCATO AIM ITALIA E INVESTITORI ISTITUZIONALI NEL CAPITALE GRUPPO IR TOP Investor Relations, Comunicazione Finanziaria

Dettagli

CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente CASSA RURALE PINETANA FORNACE E SEREGNANO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa

Dettagli

Giovanni Sabatini Direttore Generale ABI

Giovanni Sabatini Direttore Generale ABI BOZZA La riforma dei mini-bond. Quali opportunità per le PMI Giovanni Sabatini Direttore Generale ABI Roma, 4 marzo 2014 - Confindustria Le banche italiane ed il credit crunch Impieghi bancari alle imprese

Dettagli

Introduzione. Introduzione. 1. I contenuti del Codice di Autodisciplina promosso da Borsa Italiana 2. Le modifiche approvate nel marzo 2010

Introduzione. Introduzione. 1. I contenuti del Codice di Autodisciplina promosso da Borsa Italiana 2. Le modifiche approvate nel marzo 2010 Oggetto: Sintetica descrizione del contenuto del Codice di Autodisciplina, promosso da Borsa Italiana S.p.A., approvato dal Comitato per la corporate governance nel marzo 2006 e successivamente modificato

Dettagli

Rassegna stampa - TENDERCAPITAL

Rassegna stampa - TENDERCAPITAL Rassegna stampa - TENDERCAPITAL Rassegna dal 17/02/2014 al 24/02/2014 INDICE TENDERCAPITAL 22/02/2014 Milano Finanza PESCATI NELLA RETE 4 TENDERCAPITAL WEB 19/02/2014 www.etribuna.com 10:27 Fondi Tendercapital

Dettagli

RELAZIONE SULL ADOZIONE DEL PROTOCOLLO DI AUTONOMIA PER LA GESTIONE DEI CONFLITTI D INTERESSI

RELAZIONE SULL ADOZIONE DEL PROTOCOLLO DI AUTONOMIA PER LA GESTIONE DEI CONFLITTI D INTERESSI RELAZIONE SULL ADOZIONE DEL PROTOCOLLO DI AUTONOMIA PER LA GESTIONE DEI CONFLITTI D INTERESSI ai sensi dell articolo 6, comma 2, dello Statuto Assogestioni ARCA SGR S.p.A. Anno 2012 1 ATTESTAZIONE DI CONFORMITÀ

Dettagli

AVVISO n AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 16 Maggio Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 16 Maggio Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.9309 16 Maggio 2014 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Oggetto : Ammissione e inizio delle negoziazioni di azioni

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE SUBORDINATO UPPER TIER II BANCA C.R.

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE SUBORDINATO UPPER TIER II BANCA C.R. Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

POLIGRAFICA S. FAUSTINO S.P.A.

POLIGRAFICA S. FAUSTINO S.P.A. POLIGRAFICA S. FAUSTINO S.P.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI (Ai sensi dell art. 125 ter del D. Lgs. n. 58 del 24.02.1998) Punti 3 e 4 delle materie all ordine del giorno ASSEMBLEA ORDINARIA

Dettagli

OUTLOOK AIM ITALIA FEBBRAIO 2014. Year End 2013. 2014 EnVent The Distinctive, Specialist Capital Markets Firm All rights reserved

OUTLOOK AIM ITALIA FEBBRAIO 2014. Year End 2013. 2014 EnVent The Distinctive, Specialist Capital Markets Firm All rights reserved Year End 213 FEBBRAIO 214 214 EnVent The Distinctive, Specialist Capital Markets Firm All rights reserved Year End 213 IL MERCATO AIM ITALIA Lanciato nel 29, è il mercato di Borsa Italiana mutuato dall

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali. Registro generale n. 2771 del 07/10/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio di Staff Oggetto prestito

Dettagli

L offerta di Borsa Italiana per le PMI MERCATI REGOLAMENTATI

L offerta di Borsa Italiana per le PMI MERCATI REGOLAMENTATI L offerta di Borsa Italiana per le PMI 1 MERCATI REGOLAMENTATI Il processo di quotazione PREPARAZIONE DUE DILIGENCE ISTRUTTORIA COLLOCAMENTO Eventuale riorganizzazione società / gruppo Eventuali modifiche

Dettagli

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente

Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente 1. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Centrale Raiffeisen dell Alto Adige in qualità di Emittente CASSA CENTRALE RAIFFEISEN DELL ALTO ADIGE S.p.A. con sede legale in 39100 Bolzano, via Laurin 1

Dettagli

MAPPATURA RAGIONATA DEL PROCEDIMENTO

MAPPATURA RAGIONATA DEL PROCEDIMENTO Divisione Supporto alla Ricerca Scientifica e al Trasferimento Tecnologico MAPPATURA RAGIONATA DEL PROCEDIMENTO DI COSTITUZIONE DI START UP E START UP DI RICERCA DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO Fasi

Dettagli

Alessandra Annoni, Listed Products Banca IMI Mario Romani, Ufficio Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo

Alessandra Annoni, Listed Products Banca IMI Mario Romani, Ufficio Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo Relatori: Alessandra Annoni, Listed Products Banca IMI Mario Romani, Ufficio Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo Banca IMI: leader in Italia nei prodotti di Investimento Banca IMI è la banca d investimento

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banca di Sassari S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banca di Sassari S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile Sede sociale e Direzione Generale in Sassari, Viale Mancini, 2 Capitale sociale Euro 53.686.168,82 i.v. Iscrizione al Registro delle Imprese di Sassari al n. 01583450901 Codice Fiscale e Partita IVA n.

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/URBANISTICA Servizio Informatica DETERMINA N 335 DATA 30/12/2013 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO, SUPPORTO

Dettagli

in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento

in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento Società per Azioni Via Lucrezia Romana, 41/47-00178 Roma P. IVA, Codice Fiscale e n. di Iscrizione al Registro delle Imprese di Roma n. 04774801007

Dettagli

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE (Periodo di riferimento: 23 aprile 2011 25 aprile 2012) Sede legale: Piazza Annigoni, 9/b - Firenze Capitale sociale Euro 2.755..711,73 int. versato Registro Imprese di

Dettagli

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE in qualità di Emittente Sede legale in Cantù, Corso Unità d Italia 11 Iscritta all Albo delle Banche al n. 719 (Cod. ABI 08430), all Albo delle Cooperative al n. A165516, al Registro delle Imprese di Como

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

AVVISO n.13524. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 24 Luglio 2012. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.13524. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 24 Luglio 2012. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.13524 24 Luglio 2012 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Primi sui Motori S.p.A. Oggetto : Ammissione e inizio

Dettagli

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE. Anno 2011. Ai sensi dell art. 54 Delibera Consob n. 11971/99 (Regolamento Emittenti)

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE. Anno 2011. Ai sensi dell art. 54 Delibera Consob n. 11971/99 (Regolamento Emittenti) DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE Anno 2011 Ai sensi dell art. 54 Delibera Consob n. 11971/99 (Regolamento Emittenti) 1 DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE Ai sensi dell art. 54 Delibera Consob n. 11971/99

Dettagli

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook

AIM Italia/MAC. Monthly Outlook AIM Italia/MAC Monthly Outlook Latest News Piteco, società attiva nella progettazione, sviluppo e implementazione di Soluzi oni Gestionali in area Tesoreria, Finanza e Pianificazione Finanziaria è entrata

Dettagli