PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA"

Transcript

1 PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA Per l Affitto del ramo d azienda delle Società PUBLICOM S.r.l e Agescom S.r.l. e successivo riscatto del ramo d azienda affittato. ***** 1. Presentazione delle società; 1.1. Publicom S.r.l Società con unico socio, di seguito denominata Publicom, con capitale sociale deliberato di Euro ,00 (quattordicimiladuecentonovantacinque/00) interamente sottoscritto. Con sede legale: Viale Adua n. 450, PISTOIA e sede operativa: Via Bellatalla, 1, Loc. Ospedaletto, PISA. Iscritta nel Registro delle Imprese di Pistoia con numero d'iscrizione e di codice fiscale ; Il Capitale della società è interamente detenuto da Publiservizi S.p.A. (100% capitale pubblico); La società è soggetta alla Direzione e Coordinamento da parte di Publiservizi S.p.A Agescom S.r.l Società con unico socio, di seguito denominata Agescom, con capitale sociale deliberato di Euro ,00 (quarantottomilaottocentoquarantatre/00) interamente sottoscritto. Con sede legale e sede operativa: Via Bellatalla n.1 località Ospedaletto, PISA. Iscritta nel Registro delle Imprese di Pistoia con numero d'iscrizione e di codice fiscale ; Il Capitale della società è interamente detenuto da Publiservizi S.p.A. (100% capitale pubblico); La società è soggetta alla Direzione e Coordinamento da parte di Publiservizi S.p.A Definizione Publicom S.r.l ed Agescom S.r.l. saranno di seguito denominate Publicom o Agescom in maniera disgiunta e le società in maniera congiunta Capofila Il capofila del presente bando è la società Publicom, ritirare documenti, consegnare documenti, richiedere chiarimenti e quanto altro utile alla formazione dell offerta andrà indirizzata a Publicom ed alle persone indicate successivamente nel bando. 2. Attività delle società 2.1. Publicom E un Operatore di Telecomunicazioni in possesso della licenza individuale n. 247 del Ministero dello Sviluppo per la fornitura di servizi di telefonia vocale, accesso ad Internet, rivendita di capacità e trasmissione dati nell area di copertura della Regione Toscana La società è proprietaria di un infrastruttura tecnica così composta: Centrale Telefonica e rete Intelligente; Server farm Rete in fibra ottica Rete Radio su frequenza licenziata Rete Radio Hiperlan La centrale telefonica Alcatel, integrata con la rete intelligente, fornisce il servizio di fonia vocale agli utenti direttamente interconnessi tramite la rete proprietaria e agli utenti in CS (Carrier Selection) o CPS (Carrier Pre Selection) tramite il codice operatore (10133) assegnatole dal Ministero. Inoltre può gestire servizi quali Numeri Verdi, Number Portability e simili Nel NOC di Pisa è presente una Server Farm con elevati standard di sicurezza atti a fornire servizi di posta elettronica, housing, hosting, e backup dati nonché tutti i più evoluti servizi di virtualizzazione server. Affitto ramo di impresa delle Società Publicom S.r.l. ed Agescom S.r.l. con relativo riscatto Pagina 1

2 Publicom possiede una rete in fibra ottica nella città di Pistoia, interconnessa al centro Operativo di Pisa tramite la rete radio. La fibra ottica che si stende per circa 4 Km nella zona industriale di S.Agostino e nel centro fino alla sede del Comune di piazza Duomo. Grazie a sinergie con altri operatori, ha capacità di trasporto in fibra nelle città di : Pisa, Empoli e Firenze La rete radio in tecnologia SDH-PDH, quindi su frequenze licenziate dal Ministero, si sviluppa nell area del Valdarno da Pisa a Empoli collegando le sedi di alcuni clienti top per la fornitura di servizi voce e dati e per il trasporto di flussi di interconnessione con altri Operatori quali Wind e Telecom Italia La rete radio si integra con due tratte in fibra ottica, la Pisa-Firenze e la Pisa-Empoli che chiude le tratte radio dando la protezione di anello Publicom gestisce inoltre la rete radio Hiperlan del progetto Banda Larga della Regione Toscana che ha l obiettivo di abbattere il digital divide nelle aree rurali del Circondario Empolese Agescom S.r.l E un Reseller di servizi di Telecomunicazioni. Ha un contratto con l Operatore Publicom per la rivendita di servizi di Telecomunicazioni (web, accesso ad Internet, fonia, posta elettronica, etc.) in Toscana. Inoltre ha un contratto di IRU con la società Agestel s.r.l. per l utilizzo della fibra ottica nella città di Pisa. 3. Contenuti affitto del ramo d azienda. Con il presente atto viene dato avvio alla procedura concorrenziale ad evidenza pubblica per presentare offerta vincolante per l Affitto del ramo d azienda delle Società (sia Publicom e sia Agescom) e successivo riscatto del ramo d azienda affittato. Il ramo, del presente atto, comprende: 3.1. Clientela Privata Wireless e Wired, valore complessivo, per entrambe le società, del fatturato: Anno ,00 (ottocentoottantaduemilasettecentoquindici/00); Anno 2013 fino al 30/11/ (seicentonovantaseimilaquattrocento/00), inoltre, si stima un fatturato nel mese di dicembre 2013 pari ad (centotrentatremilaquattrocentosei/00) Sono esclusi dal presente bando di gara alcuni Clienti Pubblici e nella fattispecie: Le Soluzioni; Acque; Publiacque; Ingegnerie Toscane; Publiambiente e Publiservizi Contratti fornitura di servizi con i fornitori in essere: Interoute, Wind Rete ADSL, Telecom Italia, Fornitori Terzi (servizi software), Forniture Elettriche Sedi Pop ed altre Strutture, Strutture Tecniche ed Attrezzatura Tecnica: Siti radioelettrici ed Infrastrutture dove sono ospitati gli apparati per mantenere attivi i servizi (vedi Allegato Tecnico) Strutture Tecniche (Server/Router gestione rete Internet) Tutti i server dove sono ospitati i servizi erogati, nonché i router, i modem, i ponti radio, i media converter e tutto quanto necessario per mantenere attivi i servizi (vedi Allegato Tecnico); 3.5. Diritti e Marchi: Domini Internet o Publicomspa.it; Nodalis.it; Vivelavie.it (vedi Allegato Tecnico); 3.6. Licenze e Brevetti: Licenza Operatore Telefonico. (vedi Allegato Tecnico); 3.7. Contratti di Locazioni: L affittuario si prenderà in carico tutti i contratti di locazioni delle attuali strutture tecniche in capo a Publicom (vedi Allegato Tecnico); 3.8. Personale Dipendente Tecnico/Amministrativo Affitto ramo di impresa delle Società Publicom S.r.l. ed Agescom S.r.l. con relativo riscatto Pagina 2

3 L affittuario si prenderà in carico, con l affitto del ramo d azienda, n 4 (quattro) dipendenti sia con mansioni tecniche e sia con mansioni amministrative. 4. Base d Asta e garanzie L Offerta Economica minima a base d asta per l affitto del ramo d azienda dovrà prevedere: 4.1. Canone annuale anticipato pari ad ,00 (cinquantamila/00) da riconoscere in due soluzioni, una pari al 50% entro il 30 gennaio di ogni anno e l altra, pari al rimanente 50%, entro il 30 giugno dello stesso anno; 4.2. La durata dell affitto sarà pari ad anni 7 (sette); 4.3. Alla fine del settimo anno d affitto, l affittuario dovrà riscattare il ramo con il pagamento di ,00 (cinquantamila/00) Personale Trasferito da Publicom all affittuario minimo 4 (quattro) dipendenti Il valore complessivo dell affitto e del riscatto del ramo d impresa ammonterà ad ,00 (quattrocentomila/00) non saranno accettate offerte al ribasso. E facoltà dell offerente proporre sia un canone annuale più alto e sia un tempo di affitto più corto L importante, pena esclusione, che il valore dell offerta non sia inferiore al valore complessivo di ,00 (quattrocentomila/00) La stazione appaltante, in caso d offerta economica uguale privilegerà l offerta che prevedrà un tempo minore d affitto e/o un numero di personale più alto L affittuario, rilascerà a favore della capofila Publicom S.r.l., a garanzia del buon esito del presente bando, apposita fideiussione a prima richiesta di un primario istituto Bancario o assicurativo, pari ad ,00 (quattrocentocinquantamila/00) La suddetta fideiussione dovrà avere una durata che dovrà coprire dalla firma del contratto di affitto fino ai 6 (sei) mesi successivi della durata prevista dell affitto e del successivo riscatto. 5. Requisiti per la partecipazione 5.1. Potranno partecipare alla procedura i soggetti aventi i seguenti requisiti: imprese italiane od estere aventi sede in uno degli stati dell Unione Europea, anche nella forma di Società di capitali, singole od associate, purché di natura industriale Presso la sede amministrativa della capofila Publicom, i soggetti interessati possono, ottenere copia delle seguente documentazione al fine di essere messo in grado di valutare la consistenza tecnica ed amministrativa del ramo d azienda in questione: 1.1. Relazione Tecnica 1.2. Atto Costitutivo e Statuto delle SOCIETA ; 1.3. Bilancio approvato delle SOCIETA negli ultimi tre esercizi; 1.4. Elenco dei Cespiti oggetto dell affitto; 1.5. Asset societari Per effettuare il ritiro del materiale prendere contatto con il rag. Luigi Remaschi - tel , 6. Offerta e documentazione da allegare 6.1. DICHIARAZIONE dovrà contenere l indicazione della denominazione sociale, del codice fiscale, della sede legale, nonché le generalità del soggetto avente i poteri di rappresentanza dovrà essere sottoscritta con firma autenticata dal legale rappresentante. In sostituzione della autenticazione della firma, potrà essere presentata copia di un valido documento di identità Alla DICHIARAZIONE dovrà essere allegata la seguente documentazione: Dichiarazione di accettazione delle condizioni della presente procedura; Dichiarazione sottoscritta dal legale rappresentante dalla quale risulti: A) l iscrizione alla CCIAA; Affitto ramo di impresa delle Società Publicom S.r.l. ed Agescom S.r.l. con relativo riscatto Pagina 3

4 B) che non si trova in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di concordato preventivo, o nei cui riguardi non sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; C) che non è pendente procedimento per l'applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all'articolo 3 della legge 27 dicembre 1956, n o di una delle cause ostative previste dall articolo 10 della legge 31 maggio 1965, n. 575; l esclusione e il divieto operano se la pendenza del procedimento riguarda il titolare o il direttore tecnico, se si tratta di impresa individuale; il socio o il direttore tecnico se si tratta di società in nome collettivo, i soci accomandatari o il direttore tecnico se si tratta di società in accomandita semplice, gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza o il direttore tecnico, se si tratta di altro tipo di società; D) che non è stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato, o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile, oppure sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell'articolo 444 del codice di procedura penale, per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale; è comunque causa di esclusione la condanna, con sentenza passata in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a un organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari citati all articolo 45, paragrafo 1, direttiva CE 2004/18; l esclusione e il divieto operano se la sentenza o il decreto sono stati emessi nei confronti: del titolare o del direttore tecnico se si tratta di impresa individuale; del socio o del direttore tecnico, se si tratta di società in nome collettivo; dei soci accomandatari o del direttore tecnico se si tratta di società in accomandita semplice; degli amministratori muniti di potere di rappresentanza o del direttore tecnico se si tratta di altro tipo di società o consorzio. In ogni caso l esclusione e il divieto operano anche nei confronti dei soggetti cessati dalla carica nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara, qualora l'impresa non dimostri di aver adottato atti o misure di completa dissociazione della condotta penalmente sanzionata; resta salva in ogni caso l'applicazione dell'articolo 178 del codice penale e dell'articolo 445, comma 2, del codice di procedura penale; E) che non hanno violato il divieto di intestazione fiduciaria posto all'articolo 17 della legge 19 marzo 1990, n. 55; H) che non hanno commesso violazioni, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui sono stabiliti; I) che nell'anno antecedente la data di pubblicazione del bando di gara non hanno reso false dichiarazioni in merito ai requisiti e alle condizioni rilevanti per la partecipazione alle procedure di gara; J) che non hanno commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana o dello Stato in cui sono stabiliti K) di essere in regola con le norme di cui all articolo 17 della legge 12 marzo 1999, n. 68, oppure di non essere soggetto alle norme di cui all articolo 17 della legge 12 marzo 1999, n. 68; L) che nei propri confronti non è stata applicata la sanzione interdittiva di cui all articolo 9, comma 2, lettera c), del decreto legislativo dell 8 giugno 2001 n. 231 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione compresi i provvedimenti interdittivi di cui all'articolo 36-bis, comma 1, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248; M) Affitto ramo di impresa delle Società Publicom S.r.l. ed Agescom S.r.l. con relativo riscatto Pagina 4

5 m-ter) di cui alla precedente lettera b) che, anche in assenza nei loro confronti di un procedimento per l applicazione di una misura di prevenzione o di una causa ostativa ivi previste, pur essendo stati vittime dei reati previsti e puniti dagli articoli 317 e 629 del codice penale aggravati ai sensi dell articolo 7 del decretolegge 13 maggio 1991, n. 152, convertito, con modificazioni, dalla legge 12 luglio 1991, n. 203, non risultino aver denunciato i fatti all autorità giudiziaria, salvo che ricorrano i casi previsti dall articolo 4, primo comma, della legge 24 novembre 1981, n La circostanza di cui al primo periodo deve emergere dagli indizi a base della richiesta di rinvio a giudizio formulata nei confronti dell imputato nei tre anni antecedenti alla pubblicazione del bando e deve essere comunicata, unitamente alle generalità del soggetto che ha omesso la predetta denuncia, dal procuratore della Repubblica procedente all Autorità di cui all articolo 6, la quale cura la pubblicazione della comunicazione sul sito dell Osservatorio (71); m-quater) che si trovino, rispetto ad un altro partecipante alla medesima procedura di affidamento, in una situazione di controllo di cui all'articolo 2359 del codice civile o in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione comporti che le offerte sono imputabili ad un unico centro decisionale Inoltre, dovranno essere prodotti i seguenti documenti: Dichiarazione rilasciata da un primario istituto bancario, attestante la capacità e sostenibilità finanziaria relativa all oggetto del presente bando; cauzione provvisoria prestata mediante fideiussione bancaria o assicurativa per un importo di ,00 (diecimila/00) a garanzia della procedura. La cauzione sarà sbloccata dopo la firma del contratto di affitto del ramo d azienda i requisiti di cui sopra dovranno esser posseduti alla data di presentazione dell offerta di partecipazione e dovranno essere mantenuti in capo ai soggetti partecipanti tutte le successive fasi della procedura. 7. Presentazione della domanda di partecipazione con offerta vincolante 7.1. BUSTA A Contenente l offerta economica, come da modello OFFERTA allegato. La busta deve essere chiusa e sigillata e dovrà riportare all esterno la scritta Offerta Economica per l Affitto del ramo d azienda delle Società PUBLICOM S.r.l ed Agescom S.r.l. e successivo riscatto del ramo d azienda affittato oltre al mittente della ditta partecipante BUSTA B contenente le dichiarazioni e la documentazione richiesta nel titolo 7 e specificatamente: Allegato n 1 Domanda di partecipazione alla gara redatta con le modalità di cui all allegato Modello 1, - sottoscritta dal legale rappresentante del concorrente con la quale attesta il domicilio eletto, l indirizzo di posta elettronica, l indirizzo PEC ed il numero di fax; nel caso di concorrente costituito da un raggruppamento temporaneo o consorzio o GEIE non ancora costituito ovvero in caso di concorrente costituito da aggregazioni tra imprese aderenti al contratto di rete ai sensi dell art. 3, comma 4-ter, del D. L. n. 5/2009 convertito con modificazioni dalla Legge n. 33/2009, con rete priva di soggettività giuridica e senza mandato di rappresentanza, la domanda deve essere presentata da tutti i soggetti che costituiranno il raggruppamento o il consorzio o il gruppo; alla domanda, deve essere allegata, a pena di esclusione, copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore; la domanda può essere sottoscritta anche da un procuratore o da un institore del legale rappresentante ed in tal caso va trasmessa la relativa procura.; Allegato n 2 Dichiarazione sostitutiva in carta semplice ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, redatta con le modalità di cui all allegato Modello 2, sottoscritta dal legale rappresentante dell impresa Affitto ramo di impresa delle Società Publicom S.r.l. ed Agescom S.r.l. con relativo riscatto Pagina 5

6 ed accompagnata da fotocopia del documento di identità del sottoscrittore, con la quale il concorrente attesta: I. l inesistenza delle cause di esclusione dalle gare di appalto per l esecuzione di lavori pubblici di cui all art. 38, comma 1, lett. a), d), e), f), g), h), i), l), m), m-bis) e m- quater) del D. Lgs. n. 163/2006; II. di non trovarsi in situazioni che comportano l esclusione dalla partecipazione a gare di appalto e precisamente: - di non essersi avvalso dei piani individuali di emersione oppure di essersi avvalso di piani individuali di emersione di cui all'art. 1 bis, comma 14, legge n. 383/2001 e s.m.i., ma che il periodo di emersione si è concluso entro il termine ultimo di presentazione dell'offerta; - di non essere, alla data odierna, sottoposto a provvedimento che disponga l interdizione dalla contrattazione con la pubblica amministrazione e dalla partecipazione a gare pubbliche; III. l'osservanza, all'interno della propria azienda, degli obblighi di sicurezza previsti dalla vigente normativa; IV. di avere esaminato gli elaborati; Allegato n 3 Dichiarazione sostitutiva in carta semplice ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, redatta con le modalità di cui all allegato Modello 3, accompagnata da fotocopia del documento di identità del sottoscrittore, ovvero, per i concorrenti non residenti in Italia, documentazione idonea equivalente secondo la legislazione dello stato di appartenenza, concernente l inesistenza di cause di esclusione dalle gare d'appalto di cui alle lettere b), c) e m-ter) del comma 1 dell'articolo 38 del D. Lgs. n. 163/2006 in cui devono essere indicate anche le eventuali condanne penali riportate, comprese quelle per le quali è stato beneficiato della non menzione, relativa ai sottoelencati soggetti: a. titolare e direttore/i tecnico/i per le imprese individuali; b. TUTTI i soci e il direttore/i tecnico/i (se presente/i) per le società in nome collettivo; c. TUTTI gli accomandatari e il/i direttore/i tecnico/i (se presente/i) per le società in accomandita semplice; d. TUTTI gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza, il direttore/i tecnico/i (se presente/i) e il socio unico persona fisica, ovvero il socio di maggioranza in caso di società con meno di quattro soci, ovvero entrambi i soci in caso di società con 2 soli soci i quali siano in possesso ciascuno del 50% della partecipazione azionaria, per gli altri tipi di società o consorzio; N.B. Per le eventuali condanne indicate è richiesto ai concorrenti di riportare in maniera chiara e dettagliata la descrizione del reato in modo da consentire alla Stazione Appaltante una valutazione immediata. Ai fini dell art. 38, comma 1, lettera c) del D. Lgs. n. 163/06 e s.m.i., il concorrente non è tenuto ad indicare nella dichiarazione le condanne per reali depenalizzati ovvero dichiarati estinti dopo la condanna stessa, né le condanne revocate, né quelle per le quali è intervenuta la riabilitazione. Allegato n 4 (PER TUTTI, DA PRESENTARE IN OGNI CASO) Dichiarazione sostitutiva in carta semplice ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, redatta con le modalità di cui all allegato Modello 4, accompagnata da fotocopia del documento di identità del sottoscrittore, ovvero, per i concorrenti non residenti in Italia, documentazione idonea equivalente secondo la legislazione dello stato di appartenenza, concernente: 4a la presenza o l assenza di soggetti cessati dalle cariche di cui al precedente punto 3, lettere a), b), c) e d), nell anno antecedente la data di pubblicazione del bando di gara; 4b l inesistenza, per i soggetti cessati dalle cariche di cui al punto 4a, di cause di esclusione dalle gare d'appalto di cui alla lettera c) del comma 1 dell'articolo 38 del D. Lgs. n. 163/2006 nonché le eventuali condanne, comprese quelle per le quali è stato beneficiato della non menzione. La dichiarazione potrà essere resa dal legale rappresentante dell impresa o, per il punto 4b, personalmente da ciascuno dei predetti soggetti interessati. Affitto ramo di impresa delle Società Publicom S.r.l. ed Agescom S.r.l. con relativo riscatto Pagina 6

7 Qualora sia stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato, o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile, oppure sentenza di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell'articolo 444 c.p.c., ai sensi della lett. c), comma 1, art. 38, del D.Lgs. 163/2006, nei confronti dei soggetti cessati dalla carica nell anno antecedente la data di pubblicazione del bando, il concorrente dovrà dimostrare che vi sia stata completa ed effettiva dissociazione dalla condotta penalmente sanzionata. Allegato n 5 Dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell art. 46 del D.P.R. 445/2000, redatta con le modalità di cui all allegato Modello 5, rilasciata da soggetto munito di poteri di rappresentanza, in carta semplice, di data non anteriore a sei mesi rispetto a quella fissata per la gara, relativa all iscrizione del concorrente alla Camera di Commercio, Industria e Artigianato ed Agricoltura per attività; Allegato 6 Garanzia Provvisoria 7.3. Sottoscrizione e accettazione, di tutte le pagine, del presente documento La busta A e La busta B andranno inseriti in una terza busta chiusa che dovrà riportare all esterno la scritta Offerta per l Affitto del ramo d azienda della Società PUBLICOM S.r.l ed Agescom S.r.l. e successivo riscatto del ramo d azienda affittato. oltre al mittente della ditta partecipante La domanda di partecipazione con offerta minima vincolante dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 30 del mese di GENNAIO L apertura, in seduta pubblica, delle buste sarà lunedì 03 febbraio 2014 ore 11.30, presso la sede di Publiservizi S.p.A. - Via Garigliano, Empoli - (FI) Eventuali ritardi postali comporteranno l esclusione dell offerta La domanda di partecipazione e tutta la documentazione allegata di cui sopra, pena l esclusione dalla procedura, deve essere redatta in lingua italiana; tutte le buste dovranno essere chiuse e sigillate con ceralacca e controfirmate sui lembi di chiusura. Il plico così composto andrà indirizzato alla PUBLICOM S.r.l. Via Bellattalla, Ospedaletto Pisa (PI) 7.9. Publicom S.r.l., ove necessario, potrà richiedere chiarimenti e integrazioni inerenti la documentazione presentata. 8. Selezione Concorrenti 8.1. Le Società costituiranno un apposita commissione di gara. La Commissione provvederà a verificare il possesso dei requisiti richiesti da parte dei concorrenti che hanno presentato nei termini la domanda di partecipazione alla procedura e la completezza formale della documentazione contenute nelle buste, redigendo a tale fine apposito verbale. 9. Criteri di aggiudicazione L aggiudicazione sarà effettuata in favore dell offerta più vantaggiosa, da valutarsi sulla base degli elementi di seguito indicati, ai quali sarà assegnato un punteggio massimo di 100 punti, distribuito secondo i seguenti parametri di attribuzione: Affitto ramo di impresa delle Società Publicom S.r.l. ed Agescom S.r.l. con relativo riscatto Pagina 7

8 A B C D Durata dell'affitto Punti max 20 Canone Affitto Annuo Punti max 25 Riscatto del Ramo Affitto Punti max 25 Assunzione Personale Punti max 30 Descrizione Valori Punti anni 7 10 Duarata dell'affitto Anni 6 15 Anni 5 20 Canone affitto Complessivo (Canone d'affitto annuo moltiplicato per la durata dell'affitto) in 25 Riscatto alla fine dell'affitto in 25 Assunzione Personale di Publicom S.r.l. N La valutazione del punto A sarà calcolata assegnando i punti in base alla durata dell affitto: minore è il tempo di Affitto e maggiore è il punteggio; 9.3. La valutazione del punto B sarà calcolata in base alla seguente formula: Punti 25 Canone Affitto Complessivo Migliore X Canone Affitto Offerto Per Canone di Affitto Complessivo Migliore si intende l importo di affitto offerto con un valore più alto, il risultato moltiplicato per ogni Canone di Affitto Offerto La valutazione del punto C sarà calcolata in base alla seguente formula: Punti 25 Riscatto del Riscatto del Ramo X Ramo Migliore Per Riscatto del Ramo Migliore si intende l importo di Riscatto offerto con un valore più alto, il risultato moltiplicato per ogni offerta di riscatto del ramo La valutazione del punto D sarà calcolata in base alla seguente formula: Punti 30 Assunzione Assunzione Personale X Personale Migliore Per Assunzione del Personale Migliore si intende il numero più alto dei dipendenti delle società, il risultato moltiplicato per ogni offerta di assunzione del personale. 10. Ulteriori informazioni, obblighi e garanzie di partecipazione La capofila Publicom S.r.l. si riserva la facoltà di continuare la procedura anche nel caso in cui sia stata presentata un unica domanda di partecipazione, fatto salvo quanto previsto al punto La pubblicazione del presente avviso non costituisce offerta al pubblico ex art c.c. né sollecitazione all investimento ai sensi del Dlg. 24/2/1998 n Il trattamento dei dati pervenuti si svolgerà in conformità alle disposizioni della legge 30/06/2003 n. 196; si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e a correttezza nella piena tutela del diritto dei concorrenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l accertamento dell idoneità dei soggetti a partecipare alla Affitto ramo di impresa delle Società Publicom S.r.l. ed Agescom S.r.l. con relativo riscatto Pagina 8

9

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE Mod. A Alla AMS srl Via dei Drappieri, snc 58043 - Castiglione della Pescaia (GR) Oggetto: Servizi assicurativi per Polizza RCT- RCO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 1-1-2014 31-12-2018. DICHIARAZIONE UNICA DI POSSESSO DEI REQUISITI DI GARA

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 1-1-2014 31-12-2018. DICHIARAZIONE UNICA DI POSSESSO DEI REQUISITI DI GARA MODULO B AL COMUNE DI BIOGLIO VIA VITTORIO EMANUELE II, 5 13841 BIOGLIO GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 1-1-2014 31-12-2018. DICHIARAZIONE UNICA DI POSSESSO DEI

Dettagli

MODULO FAC SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000

MODULO FAC SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 MODULO FAC SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 Spett.le ACSM-AGAM S.p.A. Via Pietro Stazzi n. 2 22100 COMO CO OGGETTO: PROCEDURA APERTA (ART. 3, COMMA 37, DEL D.LGS. 12/04/2006,

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) il sottoscritto Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA AUTOSERVIZI F.V.G. S.p.A. (ALLEGATO A) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA Spett. le Autoservizi F.V.G. S.p.A. - SAF Via del Partidor, n. 13 33100 UDINE ITALIA OGGETTO: SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

Dettagli

Il sottoscritto.. codice fiscale n. nato a provincia di...stato. il.autorizzato, nella qualità di. a rappresentare legalmente l'impresa:...

Il sottoscritto.. codice fiscale n. nato a provincia di...stato. il.autorizzato, nella qualità di. a rappresentare legalmente l'impresa:... allegato A. Alla Fondazione Montagna sicura - Montagne sûre Villa Cameron Località Villard de La Palud, 1 11013 Courmayeur (Ao) Oggetto: AVVISO DI INTERPELLO PER L AFFIDAMENTO IN COTTIMO FIDUCIARIO, MEDIANTE

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il Allegato 3) ALLA COMUNITA MONTANA DELL ESINO FRASASSI VIA DANTE, 268 60044 FABRIANO (AN) OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA e SANIFICAZIONE DEGLI UFFICI E DEI LOCALI DI COMPETENZA DELLA COMUNITA MONTANA DELL

Dettagli

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA.

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA. ISTANZA E RELATIVE DICHIARAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA SOCIETA STRUTTURA VALLE D AOSTA S.R.L. PERIODO 01/10/2014 01/10/2017

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESUTALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA CHIEDE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E CONTESUTALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA CHIEDE Marca da bollo da Euro 16,00 Al Comune di Volvera Via Ponsati 34 10040 VOLVERA (TO) Oggetto : Affidamento in concessione del servizio di informazione e comunicazione mediante la redazione, la stampa e

Dettagli

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa

Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT. presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa Gara europea per la fornitura di gas naturale ai punti di prelievo SAT presso l Aeroporto G. Galilei di Pisa MODELLO 1 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006

Dettagli

ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE CUMULATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR

ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE CUMULATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE CUMULATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR 445/2000 (Nel caso di concorrenti costituiti da imprese associate temporaneamente o consorziate in Consorzio Ordinario - o da associarsi

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PUBBLICO INCANTO E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PUBBLICO INCANTO E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PUBBLICO INCANTO E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA Alla Provincia Regionale di Palermo Direzione Gare e Contratti Via Maqueda, 100 90133 PALERMO Oggetto: acquisizione

Dettagli

sottoscritto nato in qualità di titolare / legale rappresentante della Ditta con sede in via C.F.: P.lva N tel. n Fax CHIEDE

sottoscritto nato in qualità di titolare / legale rappresentante della Ditta con sede in via C.F.: P.lva N tel. n Fax CHIEDE AL COMUNE DI MAGIONE AREA SOCIO EDUCATIVA Piazza Frà Giovanni da Pian di Carpine, 16 06063 - MAGIONE (PG) DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA AD EVIDENZA PUBBLICA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a. residente a in via. in qualità di dell'impresa

Il/La sottoscritto/a nato/a a. residente a in via. in qualità di dell'impresa DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA RESA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DELLA LEGGE N. 445/2000 Spett.le I.N.RI.M. Strada delle Cacce

Dettagli

- DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)

- DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Spett.le Associazione Trento RISE Ufficio Legale Legal Affairs Via Sommarive, 18 38123 Povo Trento Italy - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ E DI CERTIFICAZIONE- (D.P.R. 28 dicembre 2000,

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P.

APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P. A TPER SPA APPALTO PER IL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, IMPLEMENTAZIONE ED AVVIO DEL SISTEMA GESTIONALE (ERP) ACQUISTATO DALLA SOCIETA SAP ITALIA S.P.A., NELLE AZIENDE DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DI PERSONE

Dettagli

Dichiarazione per L IMPRESA AUSILIARIA ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 163/2006 AVVALIMENTO

Dichiarazione per L IMPRESA AUSILIARIA ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 163/2006 AVVALIMENTO ALLEGATO 8 Dichiarazione per L IMPRESA AUSILIARIA ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 163/2006 AVVALIMENTO OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento dei Lavori di Manutenzione straordinaria della sede

Dettagli

PROCEDURA NEGOZIATA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DI UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER LA PROMOZIONE DELLA DONAZIONE DI ORGANI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

PROCEDURA NEGOZIATA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DI UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER LA PROMOZIONE DELLA DONAZIONE DI ORGANI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PROCEDURA NEGOZIATA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DI UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER LA PROMOZIONE DELLA DONAZIONE DI ORGANI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (la presente dichiarazione, rilasciata anche ai sensi

Dettagli

CIG 5883516EFB. P a r t e A - D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A

CIG 5883516EFB. P a r t e A - D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A B A N D O D I G A R A C O N P R O C E D U R A N E G O Z I A T A P E R I S E R V I Z I D I A S S I C U R A Z I O N E R. C. A. E I N C E N D I O R I S C H I D I V E R S I D E G L I A U T O B U S A Z I E

Dettagli

Il sottoscritto. nato il.. a... in qualità di dell Impresa... oppure dell Associazione no Profit. (specificare il tipo di associazione)

Il sottoscritto. nato il.. a... in qualità di dell Impresa... oppure dell Associazione no Profit. (specificare il tipo di associazione) DOMANDA DI AMMISSIONE PER PROCEDURA DI APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO SERVIZI TURISTICI DI FABRO e dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000. CIG 5460755594 Spett.le

Dettagli

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n.

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n. MOD. AVV DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLA CORTE D APPELLO DI FIRENZE VIA CAVOUR, 57 50129 FIRENZE La presente dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/00, deve essere corredata da

Dettagli

AUTODICHIARAZIONE UNICA CONTESTUALE (articoli 46, 47, 71 del D.P.R. 445/2000)

AUTODICHIARAZIONE UNICA CONTESTUALE (articoli 46, 47, 71 del D.P.R. 445/2000) ALLEGATO 1bis ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA IN FORMA PLURIMA E DICHIARAZIONE UNICA CONTESTUALE MODULO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AMMISSIONE / DICHIARAZIONE (coassicuratrice e/o mandante) Comune di

Dettagli

nella sua qualità di della Società/Impresa con sede legale in

nella sua qualità di della Società/Impresa con sede legale in (Allegato A) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (resa ai sensi degli artt. 46 e 47, del D.P.R. 445/2000) Spett.le Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, in relazione alla: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000

DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000 ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000 Spett.le Il sottoscritto..nato a... il residente in..alla_via..... C.F.: in qualita di...... dell Impresa......

Dettagli

Allegato 3. Spettabile Assemblea regionale siciliana Piazza Parlamento, 1 90134 Palermo (PA)

Allegato 3. Spettabile Assemblea regionale siciliana Piazza Parlamento, 1 90134 Palermo (PA) Allegato 3 Spettabile Assemblea regionale siciliana Piazza Parlamento, 1 90134 Palermo (PA) OGGETTO: Appalto di fornitura di componenti hardware e software ai fini dell'adeguamento del Sistema di Videosorveglianza

Dettagli

CHIEDE. come capogruppo di un associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo. misto già costituito fra le seguenti imprese:...

CHIEDE. come capogruppo di un associazione temporanea o di un consorzio o di un GEIE di tipo. misto già costituito fra le seguenti imprese:... PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A FAVORE DELLA SOCIETÀ MAAS MERCATI AGRO ALIMENTARI SICILIA S.C.P.A. CIG: 6237839B93 DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GROTTAMMARE Via G. Marconi,50 63066 Grottammare (AP) - * P.IVA 00403440449

COMUNE DI GROTTAMMARE Via G. Marconi,50 63066 Grottammare (AP) - * P.IVA 00403440449 COMUNE DI GROTTAMMARE Via G. Marconi,50 63066 Grottammare (AP) - * P.IVA 00403440449 Bandiera Blu Fee 6^ Area Manutenzioni, Patrimonio e Tutela Ambientale MODELLO A) Spett.le COMUNE DI GROTTAMMARE Via

Dettagli

Scheda A Domanda di partecipazione

Scheda A Domanda di partecipazione Procedura aperta per il servizio di tesoreria per il Consiglio regionale dell Abruzzo. CIG 6378273D60 La società rappresentata da nato a il residente a in C.F. in qualità di 1 denominazione/sede legale

Dettagli

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n.

Il sottoscritto Legale Rappresentante / Procuratore del concorrente sede legale in: Via Comune C.A.P. Codice Fiscale n. Partita I.V.A. n. DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLA CORTE D APPELLO DI FIRENZE VIA CAVOUR, 57 50129 FIRENZE La presente dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/00, deve essere corredata da copia del

Dettagli

Unico Azionista. Dichiarazione unica. (ai sensi dell'art.47 D.P.R n.445/2000)

Unico Azionista. Dichiarazione unica. (ai sensi dell'art.47 D.P.R n.445/2000) Dichiarazione unica Ente aggiudicatore: Carbosulcis S.p.A Ufficio Appalti Miniera Monte Sinni c.a.p. 09010 Nuraxi figus (Gonnesa) (ai sensi dell'art.47 D.P.R n.445/2000) OGGETTO: Realizzazione Piano operativo

Dettagli

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI ALLESTITORI DI IMPIANTI DI TELECONTROLLO, DI SISTEMI DI VALIDAZIONE DI TITOLI DI VIAGGIO, DI SISTEMI DI EMISSIONE TITOLI A BORDO, DI ISOLAMENTO SU FILOVEICOLI, DI

Dettagli

Modello A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ).

Modello A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Modello A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE dell'impresa...

Dettagli

MODULO A COMUNICAZIONE E DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto...

MODULO A COMUNICAZIONE E DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto... MODULO A COMUNICAZIONE E DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE dell'impresa... Codice

Dettagli

Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net

Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net Allegato 1 - da compilare on-line sul sito www.aziendesanitarieavpn.albofornitori.net FAC-SIMILE n 1 ISTANZA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI DI BENI E APPALTATORI DI

Dettagli

DICHIARA DI PRESENTARE OFFERTA PER I SEGUENTI LOTTI (barrare la casella che interessa) lotto A Vacanze Anziani Quartiere 1 e 4

DICHIARA DI PRESENTARE OFFERTA PER I SEGUENTI LOTTI (barrare la casella che interessa) lotto A Vacanze Anziani Quartiere 1 e 4 MODULO A COMUNICAZIONE E DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA INSERIRE NELLA BUSTA A ) * * * Il sottoscritto in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE/PROCURATORE dell'impresa

Dettagli

MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETÀ (articolo 47 D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000) Fac - Simile. Spett.le

MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETÀ (articolo 47 D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000) Fac - Simile. Spett.le MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETÀ (articolo 47 D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000) Fac - Simile Allegato 2 Spett.le EQUITALIA ESATRI S.p.A. c/o EQUITALIA ETR S.p.A. Direzione Organizzazione,

Dettagli

REGOLAMENTO Elenco elettronico degli operatori economici. Albo Fornitori

REGOLAMENTO Elenco elettronico degli operatori economici. Albo Fornitori REGOLAMENTO Elenco elettronico degli operatori economici Albo Fornitori INDICE ART. 1 PREMESSA 3 ART. 2 OGGETTO 3 ART. 3 STRUTTURA DELL ALBO 3 ART.4 REQUISITI PER L ISCRIZIONE 3 ART. 5 MODALITA DI ISCRIZIONE

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA IGEA SPA BANDO DI GARA - ALLEGATO B.2 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000) APPALTO RELATIVO ALLA FORNITURA E POSA IN OPERA DI MEMBRANA IN POLIOLEFINE, SCOSSALINA

Dettagli

MODELLO 2 - DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DI ATTI NOTORI

MODELLO 2 - DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DI ATTI NOTORI MODELLO 2 - DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI E DI ATTI NOTORI NB: - In caso di scelte multiple barrare le caselle d'interesse. - La presente dichiarazione sostitutiva si riferisce a situazioni

Dettagli

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Area Tecnica - Servizio Lavori Pubblici Manutenzioni

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna Area Tecnica - Servizio Lavori Pubblici Manutenzioni MOD. A bis Modulo Dichiarazioni relative al possesso dei requisiti di ordine generale da compilarsi da parte di ciascuna impresa consorziata individuata dal Consorzio quale esecutrice di lavori/servizi/forniture

Dettagli

MODULO A COMUNICAZIONI E DICHIARAZIONI DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto...

MODULO A COMUNICAZIONI E DICHIARAZIONI DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto... MODULO A COMUNICAZIONI E DICHIARAZIONI DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NELLA BUSTA A ). Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE dell'impresa... Codice

Dettagli

C H I E D E. di partecipare alla gara in oggetto (barrare la casella che interessa) nella seguente forma:

C H I E D E. di partecipare alla gara in oggetto (barrare la casella che interessa) nella seguente forma: Ragione sociale dell Organismo concorrente Modello A Servizio Parchi Aperti nei parchi cittadini: Don Tonino Bello e Largo 2 Giugno - CIG., importo a base d asta - Intervento finanziato con fondi di cui

Dettagli

ALLEGATO A2 PER R.T.I. COSTITUITO (ART. 34, COMMA 1, LETTERA D DEL CODICE DEI CONTRATTI)

ALLEGATO A2 PER R.T.I. COSTITUITO (ART. 34, COMMA 1, LETTERA D DEL CODICE DEI CONTRATTI) ALLEGATO A2 PER R.T.I. COSTITUITO (ART. 34, COMMA 1, LETTERA D DEL CODICE DEI CONTRATTI) DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ (Art. 47 D.P.R. 445 del 28 dicembre

Dettagli

AL COMUNE di BARI RIPARTIZIONE

AL COMUNE di BARI RIPARTIZIONE Ragione sociale della Ditta concorrente Allegato SUB A) ad Avviso di gara (utilizzare esclusivamente questo modulo) Domanda di partecipazione con autocertificazioni e dichiarazioni richieste all offerente

Dettagli

ALLEGATO B) MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE (allegare copia del documento di identità del sottoscrittore)

ALLEGATO B) MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE (allegare copia del documento di identità del sottoscrittore) ALLEGATO B) MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE (allegare copia del documento di identità del sottoscrittore) AVVISO INERENTE LA FORMAZIONE DI ELENCO OPERATORI PER SERVIZI DI CONSULENZA BREVETTUALE Fascicolo

Dettagli

DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL DPR 445/2000, Il sottoscritto (cognome e nome) nato a Prov. in qualità di (carica sociale ) dell Istituto di Credito

DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL DPR 445/2000, Il sottoscritto (cognome e nome) nato a Prov. in qualità di (carica sociale ) dell Istituto di Credito DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL DPR 445/2000, OVVERO DICHIARAZIONI RESE SECONDO LA LEGISLAZIONE DEL PAESE ESTERO DI RESIDENZA Il sottoscritto (cognome e nome) nato a Prov. il in qualità di (carica sociale

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Allegato 2 requisiti di ordine generale e idoneità professionale DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR. 445/2000) Il/ la sottoscritto/a: nato/a a: ( ) il / / domiciliato per la

Dettagli

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE - 11

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE - 11 MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE - 11 GARA SUN (AVCP n. 5760911) PROCEDURA APERTA CIG: 5939594406 OGGETTO: SERVIZIO MENSA AZIENDALE SUN S.p.A. - Via Generali n. 25-28100 Novara Il sottoscritto: DICHIARAZIONE

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO Allegato A1 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO SERVIZIO DI CONCESSIONE DI UN MUTUO CHIROGRAFO PARI AD 5.000.000,00 ALLA VALLE UMBRA SERVIZI S.P.A. GARANTITO DA DELEGAZIONI DI PAGAMENTO SULLE ENTRATE ORDINARIE

Dettagli

MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE RELATIVA AI REQUISITI DI ORDINE GENERALE E DI IDONEITÀ PROFESSIONALE (ART.

MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE RELATIVA AI REQUISITI DI ORDINE GENERALE E DI IDONEITÀ PROFESSIONALE (ART. MODELLO A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE RELATIVA AI REQUISITI DI ORDINE GENERALE E DI IDONEITÀ PROFESSIONALE (ART. 46 DPR 445/2000) in relazione alla procedura aperta di cui all art. 55 del

Dettagli

Il sottoscritto. nato il..a. con codice fiscale. con partita IVA n tel. FA ISTANZA

Il sottoscritto. nato il..a. con codice fiscale. con partita IVA n tel. FA ISTANZA I presenti modelli hanno carattere esemplificativo, sulla base di quanto disposto nel disciplinare di gara e nel capitolato. Resta in ogni caso prevalente la disciplina ivi dettata. Modello allegato n.

Dettagli

Il sottoscritto.. nato il.. a... in qualità di. dell impresa... con sede in... codice fiscale. partita IVA n.. REA n.

Il sottoscritto.. nato il.. a... in qualità di. dell impresa... con sede in... codice fiscale. partita IVA n.. REA n. Marca da bollo ALLEGATO A Istituzione elenco delle Imprese e degli operatori professionali per l affidamento di forniture, lavori e servizi, a procedura negoziata ovvero in economia in relazione alle disposizioni

Dettagli

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in A TPER SPA APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI PULIZIA LOCALI AD USO UFFICIO, SERVIZI IGIENICI, OFFICINA, AREE ESTERNE, PIAZZALI E RELATIVE PERTINENZE DA SVOLGERSI PRESSO I DEPOSITI OFFICINA DI TPER

Dettagli

ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI 1) Requisiti per l iscrizione 2) Elenco delle categorie merceologiche 3) Modalità di presentazione della domanda

ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI 1) Requisiti per l iscrizione 2) Elenco delle categorie merceologiche 3) Modalità di presentazione della domanda ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI 1) Requisiti per l iscrizione 2) Elenco delle categorie merceologiche 3) Modalità di presentazione della domanda Premessa In applicazione a quanto previsto dalla normativa

Dettagli

CITTA DI CORBETTA Provincia di Milano

CITTA DI CORBETTA Provincia di Milano CITTA DI CORBETTA Provincia di Milano CIG Z860C834DD AVVISO DI AVVIO PROCEDURA NEGOZIATA (EX TRATTATIVA PRIVATA ), AI SENSI DELL ART. 57 DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I., PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA

Dettagli

DICHIARO AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO DI CUI SOPRA

DICHIARO AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO DI CUI SOPRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE, MANUTENZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL COMUNE DI SAN VITO CHIETINO MODELLO 3 - dichiarazione unica sostitutiva

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA (procedura aperta)

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA (procedura aperta) ALL. A DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA (procedura aperta) (modello facoltativo art. 74, comma 3, D.Lgs. 163/06) SPETT. COMUNE DI LOMAGNA Via F.lli Kennedy, 20 23871

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a a il. in qualità di (carica sociale) dell impresa ( denominazione e ragione sociale) DICHIARA

Il/la sottoscritto/a. nato/a a il. in qualità di (carica sociale) dell impresa ( denominazione e ragione sociale) DICHIARA OGGETTO: GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA - MINISTERO DELLA SALUTE - SEDE DI ROMA, LUNGOTEVERE RIPA N. 1. CIG 61681305E5 Il/la sottoscritto/a nato/a a il in qualità di

Dettagli

Via/piazza CHIEDE. CATEGORIA Descrizione lavori Classifica SOA Fino all importo di

Via/piazza CHIEDE. CATEGORIA Descrizione lavori Classifica SOA Fino all importo di Allegato 1 Istanza di ammissione alla gara e dichiarazioni (In bollo 1 ) Al Comune di Montespertoli Piazza del Popolo 1 50025 Montespertoli Il sottoscritto, nato/a a il, residente a, via, Codice Fiscale,

Dettagli

Il sottoscritto... nato a il.. in qualità di

Il sottoscritto... nato a il.. in qualità di Alla Città metropolitana di Roma Capitale Servizio 6 Gestione Rifiuti - Dip.to IV Via Tiburtina 691 Tel. 06/67663373-3185 - 3197 Fax 06/67663336 Oggetto: Avviso pubblico avente ad oggetto Il sottoscritto....

Dettagli

Dichiarazioni CIG 5806770A2F.

Dichiarazioni CIG 5806770A2F. Dichiarazioni CIG 5806770A2F. Il sottoscritto Nato il a In qualità di Dell Impresa Con sede legale in Tel. n. Fax n. Con codice fiscale n Con partita IVA n ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28

Dettagli

F.to Il Presidente dell Azienda Speciale Centro Sicilia Sviluppo

F.to Il Presidente dell Azienda Speciale Centro Sicilia Sviluppo AVVISO PER AFFIDAMENTO INCARICO PER L ACCREDITAMENTO DELL AZIENDA SPECIALE CENTRO SICILIA SVILUPPO QUALE ENTE DI FORMAZIONE E PROGETTAZIONE CORSI PER LA FORMAZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI. L Azienda Speciale

Dettagli

Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV)

Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV) A.1.1 LAVORI PUBBLICI ORDINARI - ISTANZA DI PARTECIPAZIONE CON AUTO CERTIFICAZIONI 1 2 Alla Stazione appaltante Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino Siccomario (PV) OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A Al Comune di Altofonte Piazza Falcone Borsellino 90030 ALTOFONTE (PA) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Procedura di cottimo fiduciario avente per oggetto: Noleggio di luminarie artistiche in occasione

Dettagli

Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO

Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO Marca da bollo Euro 14,62 Spett. COMUNE DI RUFINA (Provincia di Firenze) Oggetto: DALL INFORMAZIONE ALLA DOCUMENTAZIONE I LOTTO REALIZZAZIONE NUOVO ARCHIVIO STORICO Il sottoscritto nato a il nella sua

Dettagli

SERUSO S.p.A. MODELLO A

SERUSO S.p.A. MODELLO A Modello A) Tale dichiarazione deve essere resa dal Legale Rappresentante o dal Titolare o dal Procuratore. Nel caso di concorrenti costituiti da imprese associate o da associarsi, la medesima dichiarazione

Dettagli

1. DEGLI IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO E DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE COMUNALI SITI IN RIGNANO FLAMINIO, LOC. PARTE DI SOTTO, LOC.

1. DEGLI IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO E DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE COMUNALI SITI IN RIGNANO FLAMINIO, LOC. PARTE DI SOTTO, LOC. Allegato A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E MODELLO UNICO PER DICHIARAZIONI ED AUTOCERTIFICAZIONI NECESSARIE PER L AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE DI CUI ALL AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE D INTERESSE

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Procedura negoziata per l affidamento della Fornitura di policloruro di alluminio per defosfatazione acque reflue. (ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) *

Dettagli

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec...

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec... ALLEGATO A Istanza di inserimento nell Elenco operatori economici consultabile dall AGC 14 Trasporti e Viabilità Settore Demanio Marittimo Opere Marittime nelle procedure negoziate di cui all art. 125

Dettagli

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani Comune di Pantelleria Provincia di Trapani SETTORE II ACQUISIZIONE IN ECONOMIA COTTIMO FIDUCIARIO PER SERVIZIO DI PULIZIA DEL PALAZZO COMUNALE. ALLEGATO A L offerta, da cui si evinca il ribasso percentuale

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A)

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A) in bollo Euro 16,00 GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 CIG: 5928937995 Allegato A) Fac-simile istanza / dichiarazione sostitutiva ai sensi degli

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 AL COMUNE DI IMPERIA Viale Matteotti, 157 IMPERIA Bollo OGGETTO SISTEMAZIONE DEGLI SPAZI APERTI IN BORGO FOCE TRA LA FOCE DEL TOR- RENTE CARAMAGNA E LARGO VARESE IMPORTO IN. 787.952,95 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE:

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE: MODELLO DI DICHIARAZIONE All AGENZIA INTERREGIONALE PER IL FIUME PO A.I.Po Ufficio Acquisti Via Garibaldi n. 75 43121 PARMA Oggetto: Iscrizione all Elenco degli operatori Economici per le forniture ed

Dettagli

CHIEDE DI PARTECIPARE ALLA GARA IN OGGETTO COME (1)

CHIEDE DI PARTECIPARE ALLA GARA IN OGGETTO COME (1) Al Sig. Sindaco del Comune di PATERNO MORRA DA DESTINARE AD ATTIVITA SOCIALI - Istanza di ammissione alla gara. Il sottoscritto.. nato il....a... in qualità di (titolare, legale rappresentante,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA ----------

DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA ---------- Allegato A1/a al Disciplinare di Gara DOMANDA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA E DELL OFFERTA ---------- Valle Umbra Servizi S.p.a. Via Antonio Busetti n. 38 40 06049 Spoleto (Pg)

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE Gara per l'affidamento del servizio di pulizia aeromobili, carico/scarico bagagli e merci, movimentazione carrelli, pulizia piazzale aeromobili e aree a verde (air-side)presso l aeroporto G.Galilei di

Dettagli

Il sottoscritto... nato a... il in qualità di... dell impresa... con sede in... N. telefono N. fax e-mail.

Il sottoscritto... nato a... il in qualità di... dell impresa... con sede in... N. telefono N. fax e-mail. MITTENTE ALLEGATO 1 Oggetto: indagine di mercato per l individuazione di operatori economici qualificati da invitare alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara (art. 57, c.6,

Dettagli

Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN)

Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN) Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN) l sottoscritt nat a. il. residente nel Comune di... prov...via/piazza....

Dettagli

ALLEGATO 1 AL DISCIPLINARE DI GARA

ALLEGATO 1 AL DISCIPLINARE DI GARA ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale funzione pubblica, autonomie locali e coordinamento delle riforme Servizio provveditorato e servizi generali Via Sabbadini, 31 33100 - UDINE

Dettagli

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 ALLEGATO A2 DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ADVISORY REALTIVI ALLA VENDITA DELLA

Dettagli

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Vittorio Veneto Piazza del Popolo, n. 14 31029 VITTORIO VENETO (TV) Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI:

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI: MOD. A da inserire nella Busta A Documentazione DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Marca da Bollo 14,62 Spett.le PROVINCIA DELL OGLIASTRA Servizio Viabilità, Trasporti e Infrastrutture Via Pietro Pistis snc 08045

Dettagli

(utilizzare esclusivamente questo modulo) Importo complessivo del servizio posto a base d asta: 88.014,37, oltre IVA 21%.

(utilizzare esclusivamente questo modulo) Importo complessivo del servizio posto a base d asta: 88.014,37, oltre IVA 21%. Ragione sociale della Ditta concorrente Allegato SUB A) al bando di PROCEDURA APERTA (utilizzare esclusivamente questo modulo) Domanda di partecipazione con autocertificazioni e dichiarazioni richieste

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06

DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06 MOD.A DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06 (apposizione marca da bollo - ai sensi del DPR 642/72, allegato A, tariffa

Dettagli

Io sottoscritto. nato a... il... nella mia qualità di... (eventualmente) giusta procura generale / speciale n... del...,

Io sottoscritto. nato a... il... nella mia qualità di... (eventualmente) giusta procura generale / speciale n... del..., Oggetto: procedura aperta per la stipula di una polizza assicurativa sanitaria a favore degli iscritti, pensionati, cancellati, dipendenti e rappresentanti ministeriali dell Ente Nazionale di Previdenza

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA ED ANNESSA DICHIARAZIONE (Rif. Disciplinare di Gara : Art. 1 Documentazione Amministrativa - punto 1)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA ED ANNESSA DICHIARAZIONE (Rif. Disciplinare di Gara : Art. 1 Documentazione Amministrativa - punto 1) Mod. 1 Spett.le Consorzio per l Area di Sviluppo Industriale della Provincia di Avellino Via Capozzi n. 45 83100 AVELLINO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI BONIFICA DELLO STABILIMENTO EX

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva unica

Dichiarazione sostitutiva unica Dichiarazione sostitutiva unica Al. 1 Oggetto: CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI TREVISO DEL SERVIZIO DI ACCOGLIENZA ED ASSISTENZA DI CITTADINI STRANIERI RICHIEDENTI PROTEZIONE

Dettagli

MODULO B e MODULO C COMUNE DI IMPRUNETA PROVINCIA DI FIRENZE

MODULO B e MODULO C COMUNE DI IMPRUNETA PROVINCIA DI FIRENZE COMUNE DI IMPRUNETA PROVINCIA DI FIRENZE PROCEDURA APERTA PER REALIZZAZIONE DI UN AREA DESTINATA AD ATTREZZATURE SPORTIVE NEL PARCO URBANO DEI SASSI NERI AD IMPRUNETA (Project Financing) - CIG 255074093A

Dettagli

Il sottoscritto. in qualità di..della società... (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva

Il sottoscritto. in qualità di..della società... (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva ALLEGATO A Fac-simile Istanza di partecipazione/dichiarazione Procedura Aperta (sottoscritta da persona che ha i poteri di impegnare legalmente la ditta) per l affidamento della fornitura triennale in

Dettagli

COMUNE DI QUILIANO PROVINCIA DI SAVONA Località Massapè, 21 17047 Quiliano

COMUNE DI QUILIANO PROVINCIA DI SAVONA Località Massapè, 21 17047 Quiliano COMUNE DI QUILIANO PROVINCIA DI SAVONA Località Massapè, 21 17047 Quiliano Servizio Lavori Pubblici Igiene Ambiente Protezione Civile - Agricoltura SOGGETTO REALIZZATORE Allegato A - 1 MODULO DI ISTANZA

Dettagli

COMUNE DI VIDDALBA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI VIDDALBA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI VIDDALBA Provincia di Sassari Ufficio Amministrativo Contabile LL.PP Via Giovanni Maria Angioy 5 - Tel. 079.5808020 fax 079.5808022 P.E.C. comune.viddalba@legalmail.it Prot. 2648 Viddalba 12/06/2014

Dettagli

MARCA DA BOLLO DA 16,00 Modulo A) FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA. (da riportare su carta intestata) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

MARCA DA BOLLO DA 16,00 Modulo A) FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA. (da riportare su carta intestata) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE MARCA DA BOLLO DA 16,00 Modulo A) FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA (da riportare su carta intestata) Da inserire nella Busta B) Documentazione amministrativa DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le

Dettagli

- MODELLO A - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (resa ai sensi degli artt. 46 e 47, del D.P.R. 445/2000)

- MODELLO A - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (resa ai sensi degli artt. 46 e 47, del D.P.R. 445/2000) - MODELLO A - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (resa ai sensi degli artt. 46 e 47, del D.P.R. 445/2000) da sottoscriversi a cura di ciascuno dei soggetti individuati dall art. 38 D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i. il

Dettagli

BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina

BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina Protetta Torre del Cerrano C.F. e P.Iva: 90013490678 Indirizzo:

Dettagli